N DATA DETERMINE ANNO Oggetto: Approvazione atti di contabilità finale e certificato di regolare esecuzione. Realizzazione di un

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "N DATA DETERMINE ANNO 2010 01 01.01.2010 Oggetto: Approvazione atti di contabilità finale e certificato di regolare esecuzione. Realizzazione di un"

Transcript

1 N DATA DETERMINE ANNO Oggetto: Approvazione atti di contabilità finale e certificato di regolare esecuzione. Realizzazione di un blocco loculi da 32 posti nel Cimitero Comunale. IL RESPONSABILE DELL UTC Approvare la contabilità finale ed il certificato di regolare esecuzione inerente la realizzazione di un blocco loculi da 32 posti nel cimitero comunale; Dare atto che l impresa appaltatrice risulta a credito di 679,01 scaturente dalla differenza tra l importo dei lavori eseguiti pari a ,08 e gli acconti corrisposti ammontanti a ,07; Dare atto, altresì, che la somma dovuta all impresa Scalzo Giovanni con sede in Isnello (PA), sarà liquidata e pagata previa presentazione della fattura Oggetto: Approvazione graduatoria Assistenza Domiciliare Anziani, anno IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Approvare la graduatoria, allegata alla presente, formante parte integrante del presente atto; Utilizzare, per scorrimento, detta graduatoria in caso di rinuncia o assenze degli anziani Oggetto: Assistenza Economica continuativa per il mese di Gennaio Impegno spesa e liquidazione. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Impegnare la somma complessiva di 500,00 relativa al pagamento del beneficio mensile di che trattasi per il mese di Gennaio 2010: Liquidare la somma complessiva di 500,00 in favore delle persone seguenti così come sotto indicato: C. C. di Isnello 140,00; P. D. di Isnello 140,00; C. G. di Isnello 140,00; V. A. di Isnello 80,00; Imputare la superiore spesa di 500,00 sul bilancio del c.e. codice /8, Impegno n. 07/10, dando atto che la spesa non superi il 12 dello stanziamento assestato Oggetto: Liquidazione fattura n. 888 del alla Ditta Kefaonline di Techworld s.r.l. con sede in Cefalù (PA) Piazza San Francesco 1 per la fornitura di un Personal Computer. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Liquidare e pagare alla Ditta Kefaonline di Techworld s.r.l. con sede in Cefalù (PA) Piazza San Francesco 1, la somma di 768,00 giusta fattura n. 888 del per la fornitura del personal computer, secondo le indicazioni nella stessa riportate; Fare fronte alla superiore somma con i fondi del bilancio comunale previsti sull Int. n /01, Impegno n 3020/09.

2 Oggetto: Liquidazione onorari di progettazione, coordinamento sicurezza, direzione lavori, misura, contabilità, certificato di regolare esecuzione, prestazioni accessorie e liquidazione incentivo R.U.P. relativamente ai lavori di Realizzazione di un blocco loculi da 32 posti nel cimitero comunale. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Liquidare e pagare in favore del R.U.P., geom. Salvatore D angelo, dipendente di questo Comune, quale incentivo di cui al regolamento su richiamato la somma di 365,06 al lordo di tute le ritenute e gli oneri previdenziali e assistenziali a carico dell ente; Far fronte alla complessiva somma di 365,06 sull Int. n /4, Impegno n. 2289/ Oggetto: Liquidazione rata di saldo. Impresa Scalzo Giovanni con sede in Isnello (PA).Realizzazione di un blocco loculi da 32 posti nel Cimitero Comunale. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Liquidare e pagare in favore dell impresa artigiana Scalzo Giovanni con sede in Isnello (PA) la somma lorda di 814,81, IVA compresa, giusta fattura n. 07 del per rata di saldo dei lavori eseguiti, secondo le indicazioni nella stessa riportate; Far gravare la somma di 814,81 sull Int. n /4, Impegno n. 2289/ Oggetto: Affidamento servizio di esercizio e manutenzione impianti termici comunali alla ditta Giambrone Vincenzo di Campofelice di Roccella (PA). Mesi quattro( ) e comunque sino all effettivo funzionamento degli stessi. Importo 934,20 IVA compresa. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Affidare, come con la presente affida, alla Ditta Giambrone Vincenzo Via A. D Anna, 73 Campofelice di Roccella (PA) il servizio di esercizio e manutenzione degli impianti termici comunali ( Edificio Scolastico, Palestra, Scuola Materna, Refezione Scolastica ed Ufficio Tecnico) meglio descritti nell allegato capitolato d oneri per mesi 4 per il corrispettivo di 943,20 IVA al 20% compresa; Impegnare quanto ad 888,00 sull int /03 giusto imp. n. 11/10 e quanto ad 55,20 sull int /01, giusto imp. n. 10/10 dando atto che si procederà alla liquidazione e pagamento della fatt. relativa al servizio effettuato fino all effettivo funzionamento degli impianti Oggetto: Affidamento alla ditta Scialabba Filippo, con esercizio in Isnello (PA), fornitura carburante per gli utensili e autoveicoli comunali per l anno IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Affidare alla Ditta Scialabba Filippo titolare del distributore carburante di questo Comune sito nella via Collesano, con domicilio fiscale in c.da Suvaca, la fornitura del carburante per gli utensili e gli autoveicoli comunali occorrenti durante l anno 2010;

3 Dare atto che per la liquidazione delle relative fatture saranno adottate le conseguenti determinazioni da parte del Responsabile del Servizio interessato Oggetto: Liquidazione buoni libri anno scolastico 2009/2010 alla Cartolibreria Antonio Tumminello & C.S.n.c.di Cefalù. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Liquidare e pagare alla Cartolibreria Antonio Tumminello & C. S. n.c.,via Umberto I n. 44/46, - Cefalù, la somma complessiva di 82,64 già impegnata con la predetta determinazione all ex capitolo 1434/04, codice /4 impegno 2470/09, come specificato nella fatt. allegata alla presente Oggetto: Liquidazione fattura n. 389 del 31/10/2009 alla ditta A.S.T. per il trasporto studenti mese di novembre IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Liquidare e pagare alla Ditta A.S.T. la somma di 4.022,80 a saldo della fattura n. 389 del 31/10/2009 relativa al mese di novembre 2009, codice /3 ex capitolo 1431, impegno 2553/09, mediante accreditamento sul conto corrente specificato nella lettera dell A.S.T. agli atti dell Ufficio ragioneria Oggetto: Liquidazione fatt. n. 81 del 10/12/2009 di 596,40 IVA compresa per intervento su pala cingolata, emessa dall Autofficina Blanda Michele di Collesano. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Liquidare e pagare all Autofficina Blanda Michele con sede in Collesano in Via Palermo n. 129 la fattura n. 81 del 10/12/2009 dell importo di 596,40 compresa IVA, quale corrispettivo per la riparazione dell automezzo comunale pala cingolata secondo quanto specificato in fattura e nel preventivo di spesa. Imputare la somma di 596,40 IVA compresa sull impegno già assunto con determinazione n. 670 del 03/12/2009, sull int /02 imp. 2782/ Oggetto: Liquidazione fatt. n. 08/2009 del 17/12/2009 alla Ditta Di Garbo Vincenzo di Castelbuono per fornitura paletti ove collocare faretti. Importo 192,00 IVA inclusa. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Liquidare e pagare alla ditta Di Garbo Vincenzo C/da Stalluzze di Castelbuono, la fattura n. 08/09 del 17/12/2009 dell importo di 192,00 compreso IVA, quale corrispettivo per l int. di cui sopra, secondo quanto specificato in fattura. Imputare la somma sull imp. già assunto con determinazione n. 700 del sull imp.n sull int / Oggetto: Liquidazione fattura n. 346 del alla ditta Vivai Lo Porto di Palermo. Importo 1.400,00 iva inclusa. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UTC Liquidare e pagare alla Ditta VIVAI LO PORTO con sede in C.so Calatafimi n Palermo, la fattura n. 346 del dell importo di 1.400,00 compreso IVA e trasporto, quale

4 corrispettivo per la fornitura di cui sopra secondo quanto specificato in fattura. Imputare la somma sull impegno già assunto con determinazione n. 690 del giusto impegno n sull intervento / Oggetto: Affidamento assistenza software per protocollo informatico alla ditta GLOBAL P.A. s.r.l. per l anno IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Affidare per l anno 2010 il servizio di manutenzione software per il protocollo informatico alla Ditta GLOBAL P.A. s.r.l. Via carlo Principe Oddone 16, per la somma di euro 468,00 più IVA al 20% e quindi per complessive 561,60. Impegnare la superiore complessiva spesa di 561,60 sul bilancio dell esercizio 2010 all intervento /11, (Imp. N. 14/10); Dare atto che si provvederà alla liquidazione e al pagamento dell affidamento di che trattasi, dietro presentazione di regolare fattura e a prestazioni eseguiti, con separato atto del responsabile del servizio Oggetto: Liquidazione fattura n. 01/09 del dell importo di Euro 4.500,00 IVA compresa sino alla concorrenza dell importo di Euro 2.250,00, alla ditta Giambrone Vincenzo di Campofelice di Roccella per fornitura e collocazione di n. 1 caldaia murale a gas metano per alimentare l impianto di riscaldamento/sanitario dell UTC di P.zza Savoia. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Liquidare e pagare alla ditta Giambrone Vincenzo con sede in Campofelice di Roccella (PA) in Via A. D Anna n. 73, per l intervento di cui sopra, la fattura n. 01/09 del 10/02/09 dell importo complessivo di Euro 4.500,00 IVA compresa, sino alla concorrenza di Euro 2.250,00. Imputare la somma di Euro2.250,00 sull impegno n già assunto con determinazione n. 568 del sull int / Oggetto: Affidamento intervento riparazione Panda 4x4 targatapa di proprietà di questo Comune alla ditta Autofficina Pippo Langona di Castelbuono. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Affidare all Autofficina Pippo Langona con sede a Castelbuono in Via Palermo n. 129 l intervento di riparazione della Fiat Panda 4x4 targata PA dumper di proprietà comunale consistente nella riparazione di quanto contenuto nel preventivo; Impegnare la somma di 373,20 IVA compresa sull intervento /2 imp. n. 13/2010; Dare atto che si provvederà alla liquidazione di quanto dovuto alla ditta a seguito di emissione di fattura dopo l avvenuto intervento ed attestazione sul retro della stessa di avvenuta effettuazione dell intervento da parte del personale addetto alla guida degli stessi Oggetto: Impegno spesa compartecipazione spese per progetto Il

5 cielo e la terra nel Parco delle Madonie della Scuola dell Infanzia di Isnello. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Impegnare la somma complessiva di 100,00 relativamente alla richiesta della Scuola dell Infanzia di Isnello per la realizzazione del progetto Il cielo e la terra nel Parco delle Madonie, sul bilancio del c.e. sull int /1, Imp. n.20. Dare atto che la stessa rientra nei dodicesimi dell assestato bilancio Oggetto: Affidamento servizio nolo a caldo escavatore q.li 35 alla ditta Guarcello Salvatore di Castelbuono (PA) (ore n. 15) IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Affidare, a Guarcello Salvatore con sede a Castelbuono via Geraci n. 175 il servizio di nolo escavatore q.li 35 per un totale di ore 15 pari ad euro 525,00 oltre IVA; Impegnare la somma di euro 630,00 IVA compresa sull Int /01 imp. n. 23/2010 del 19/01/2010; Dare atto che si provvederà alla liquidazione della fattura a regolare fornitura avvenuta, emissione della stessa e determinazione da parte del Responsabile del Servizio Oggetto: Liquidazione indennità festiva e di turno mese di dicembre 2009, servizio di Polizia Municipale. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Liquidare e pagare relativamente al mese di dicembre 2009, al personale a tempo determinato assegnato al Servizio di Polizia Municipale a titolo di indennità di turnazioni diurne e festive la complessiva somma di 533,12 oltre agli oneri previdenziali ed assistenziali dovuti, secondo il prospetto allegato; Far fronte alla spesa complessiva di cui sopra, pari ad 533,12 con imputazione ai singoli interventi relativi a ciascun dipendente elencato Oggetto: Pagamento diritti per rilascio parere igienico sanitario da parte dell Azienda Sanitaria Provinciale Dipartimento di Cefalù. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Impegnare la somma di 510,00 sull int /1 (servizi per conto terzi) al fine di procedere al versamento in favore dell A.S.P. dip. Di Cefalù, compresa la quota a favore dell ENPAV e EMPAM, per il rilascio del parere igienico sanitario sui lavori previsti nel progetto definitivo inerente la realizzazione di un Centro per la ricerca, la divulgazione e la didattica delle scienze astronomiche Imp. n. 24/2010; Liquidare e pagare in favore della.s.p. dip. Di Cefalù, con apposito versamento della somma di 510,00 sul conto corrente postale n intestato a A.S.P. Servizio di Tesoreria Settore Igiene e Sanità Pubblica e Medicina del lavoro e specificando, nella causale di versamento: Dipartimento di Cefalù rilascio parere igienico sanitario al Comune di Isnello sul progetto definitivo per realizzazione Centro per la ricerca, la

6 divulgazione e la didattica delle scienze astronomiche. Cod Reintroitare la citata somma al cap. 6110non appena sarà finanziata l opera Oggetto: Versamento all A.S.P. Dipartimento di Cefalù delle competenze previste dal tariffario unico delle prestazioni del Dipartimento di Prevenzione, approvato con D.A. del 04/06/2004. Realizzazione di nuovi loculi e sistemazione aree adiacenti nel cimitero comunale. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Liquidare e pagare in favore dell A.S.P. dip. di Cefalù, con apposito versamento della somma di 132,60 sul conto corrente postale n intestato a A.S.P. Servizio di Tesoreria Settore Igiene e Sanità Pubblica e Medicina del lavoro e specificando, nella causale di versamento: Dipartimento di Cefalù rilascio parere igienico sanitario al Comune di Isnello sul progetto definitivo per la Realizzazione di nuovi loculi e sistemazione aree adiacenti nel cimitero comunale Cod Prelevare la somma di 132,60 compresa la quota a favore dell ENPAV e EMPAM dall intervento /4, impegno n. 2289/ Oggetto: Liquidazione fattura n. 438 del alla ditta A.S.T. per il trasporto studenti mese di dicembre IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Di liquidare e pagare alla Ditta A.S.T. la somma di 3.221,40 a saldo della fattura n. 438 del relativa al mese di dicembre 2009, codice /3 ex cap. 1431, impegno 2756/09, mediante accreditamento sul conto corrente specificato nella lettera dell A.S.T. agli atti dell Ufficio Ragioneria Oggetto:Liquidazione fatture alla cooperativa sociale Matusalemme per mensa scolastica mesi di ottobre e novembre IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Liquidare e pagare alla Cooperativa Matusalemme, via Sabotino 40 Bagheria, la complessiva somma di 6.854,69 relativa ai mesi di Ottobre e Novembre 2009, intervento /1, ex cap. 1429/10, con imputazione sull impegno 2268/09 esercizio finanziario anno 2009; Accreditare la somma di 6.854,69 secondo le modalità di pagamento indicate nelle fatture trasmesse all Ufficio di ragioneria e conservate agli atti di questo Comune Oggetto: Liquidazione fattura a saldo all Arch. Mirala Nuara e all Arch. Antonio Seminara, per competenze di redazione del progetto esecutivo e redazione piano di sicurezza in fase di progettazione per i lavori di Adeguamento in tema di sicurezza e igiene del lavoro della scuola materna elementare e media di

7 Isnello. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO UTC Liquidare e pagare all Arch. Antonio Seminara residente a Palermo, iscritto all albo degli architetti della Provincia di Palermo al n. 1415, la somma lorda di 2.859,83, giusta fattura n. 01/2010 del relativa all espletamento dell incarico professionale per la progettazione e la redazione piano sicurezza per i lavori di Adeguamento in tema di sicurezza e igiene del lavoro della scuola materna elementare e media di Isnello acccreditamento detta somma secondo la modalità indicata in fattura; LIQUIDARE E PAGARE ALL Arch. Mirella Nuara residente a Palermo iscritta all Albo degli Architetti della provincia di Palermo al n. 1414, la somma lorda di 2.859,83 giusta fattura n. 02/2010 del relativa all espletamento dell incarico professionale per la progettazione e redazione piano di sicurezza dei lavori di Adeguamento in tema di sicurezza e igiene del lavoro della scuola materna elementare e media di Isnello, accreditando detta somma secondo la modalità indicata in fattura; Fare fronte alla spesa complessiva di 5.719,66 con le somme previste nel bilancio comunale nell intervento n /7 ( imp. n. 503/09) Oggetto:Liquidazione fattura n. 233 del alla SIMEGAS VENDITA ENERGIE srl per fornitura gas metano per riscaldamento locali Centro Sociale. Consumo dal al IL RESPONSABILE DEL SERV. AA. GG. E LEGALI 1. Impegnare la somma di 48,50, al fine di liquidare la fattura n. 233 ( R) emessa dalla SIMEGAS VENDITA ENERGIE Srl per la fornitura di gas metano per il riscaldamento del Centro Sociale (consumo dal al ), sui residui bilancio 2009 Intervento /2 (Imp. 3084/09); 2. Liquidare per quanto sopra, l importo complessivo di 48,50 alla ditta SIMEGAS VENDITA ENERGIE Srl, per pagamento della fattura n. 233 ( R) del , secondo le modalità indicate nella fattura Oggetto: Impegno e liquidazione fattura n. 2 del 07/01/2010 alla Kefaonline di Techworld di Cefalù per canone sito Web del Comune di Isnello. Anno IL RESPONSABILE DEL SERV. AA. GG. E LEGALI 1) Impegnare la somma di Euro 120,00 IVA compresa sul Tit /2 (Imp. 189 ) relativamente al canone per il 2010 del sito Web del Comune, dando atto che con il presente impegno non viene ad essere superato 1/12 dell assestato bilancio 2009; 2) Liquidare e pagare la somma di euro 120,00 relativamente alla fattura n.2 del 07/01/2010 alla Ditta Kefaonline di

8 Techworld di Cefalù, P.le San Francesco 1, tramite Monte dei Paschi di Siena Ag. Di Cefalù Oggetto: Affidamento alla Ditta Teleservice S.p.a. per trasloco ed attivazione del posto operatore con relative abilitazioni, su punto rete esistente del centralino telefonico. IL RESPONSABILE DEL SERV. AA. GG. E LEGALI 1) Affidare alla TELESERVICE S.P.A. con sede legale a Palermo Via Fabio Besta n. 12, il trasloco ed attivazione del posto operatore con relative abilitazioni, su punto rete esistente del centralino telefonico, per la somma di 216,00 IVA compresa; 2) Impegnare la suddetta somma sul Tit /4 prestazioni servizi (imp. n. 188/10), dando atto che la somma rientra nei dodicesimi dell assestato bilancio Manifestazioni natalizie 2009: liquidazione fattura alla Ditta Offcine Tipografiche Aiello & Provenzano di Bagheria per fornitura Calendario almanacco 2010 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Di liquidare secondo le modalità di pagamento indicate nell allegata fattura alla Ditta Officine Tipografiche Aiello & Provenzano con sede in Bagheria, Via del Cavaliere, 93 la somma complessiva di Euro 2.880,00 per la fornitura di (mille) esemplari del suddetto calendario almanacco; far fronte alla spesa suddetta con l impegno n. 2937/09 assunto con determina n. 699 del Oggetto: Affidamento alla ditta Di Puma Antincendi di Corleone, del servizio di revisione semestrale di n. 60 estintori. Importo IVA compresa Euro 179,40. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Affidare alla Ditta Di Puma Antincendi Via S. Aldisio Corleone (PA), la revisione semestrale di n.60 estintori ubicati negli edifici comunali. Impegnare l importo di 179,40 Iva inclusa imputando la somma come segue: la somma di 93,37 sul tit. 01 funz. 01 serv. 08 int. 03 ex cap. 1033/01 impegno di spesa n. 199;la somma di 45,03 sul tit. 01 funz. 06 serv. 03 int. 03 ex cap. 1831/00 impegno di spesa n. 200;la somma di 18,04 sul tit.01 funz. 04 serv.05 int. 03 ex cap. 1429/10 impegno di spesa n. 201; la somma di 22,96 sul tit. 01 funz. 05 serv. 01 int. 03 ex cap. 1475/01 impegno di spesa n Oggetto: Impegno e liquidazione fattura n. 237 del all ANCITEL per adesione al servizio integrato per la produzione di atti (S.I.P.A.) per l anno IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Impegnare la somma di Euro 285,07, sul bilancio del c.e. al Tit /3 per l abbonamento per l anno 2010 alla S.I.P.A.

9 Servizio Integrato per la produzione di atti, promosso e curato da esperti ANCITEL in materie legislative, amministrative e gestione degli EE.LL.( Imp. n. 198/010) trattasi di spesa non frazionabile; Liquidare e pagare la somma di euro 285,07, dando mandato al servizio finanziario di emettere il relativo mandato di pagamento in favore del Banco di Brescia Oggetto: Impegno spesa e liquidazione fatture E.N.E.L. distribuzione (illuminazione pubblica) mese di Dicembre 2009, 3.459,66 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Di liquidare e pagare alla Ditta Enel Servizio Elettrico S.P.A. OPT Territoriale Sicilia via Marchese di Villabianca, PALERMO la somma di 3.459,66 I.V.A. compresa relativa alla pubblica illuminazione per il mese di Dicembre 2009 con imputazione al capitolo 1938; Fronteggiare la complessiva spesa di 3.459,66 I.V.A. compresa, come segue: 3.114,62 sui residui del bilancio anno 2009 (Impegno 3085/2009) ed 345,04 sul redigendo bilancio anno 2010 (Impegno 203/2010), all intervento sopra indicato,dando atto che con l impegno di che trattasi non vengono ad essere superati i dodicesimi dell assestato bilancio Oggetto: Impegno spesa e liquidazione fatture E.N.E.L. (uffici comunali), mese di Novembre 2009, 50,23 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Di liquidare e pagare alla ditta Enel di Palermo la somma di 50,23 I.V.A. compresa, per i consumi di energia elettrica negli uffici comunali per il periodo di Novembre 2009 come da fattura relative alle utenze indicate nell elenco allegato alla presente determinazione di cui fanno parte integrante e sostanziale; Fronteggiare la complessiva spesa di 50,23 I.V.A. compresa, sui residui del bilancio 2009 agli interventi indicati nel medesimo elenco Oggetto: Affidamento organizzazione e gestione della manifestazione CARNEVALE 2010 Associazione DREAM CATCH IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG.E LEGALI Affidare all Associazione Musicale e Culturale Dream Catch, con sede in Isnello, Via Santa Caterina, l organizzazione e la gestione della manifestazione Carnevale 2010, autorizzando la stessa all uso dell attrezzatura e dei locali richiesti, fermo restando che il comune declina ogni e qualsivoglia responsabilità in merito ad eventuali danni a persone o cose che dovessero verificarsi nell ambito della manifestazione di che trattasi; Impegnare la complessiva somma di 1.805,37 sull intervento /1 Voce Spese per convegni, mostre, conferenze e manifestazioni culturali, di cui 1.500,00 per spese di organizzazione e gestione ed 305,53 per oneri Siae.Dando atto che con il superiore impegno non vengono ad essere superati i dodicesimi dell assestato bilancio 2009;

10 Anticipare all Associazione su richiamata la somma di 750,00 quale acconto sulle spese autorizzate, onerando la stessa della rendicontazione delle stesse a manifestazione avvenuta. Provvedere al pagamento degli oneri Siae Oggetto: Liquidazione somme alla SIMEGAS VENDITA ENERGIA Srl per fornitura gas metano per riscaldamento Ufficio Tecnico di P.zza Savoia. Consumo dal al 31/12/2009. Importo euro 131,30 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Impegnare la somma di euro 131,30 al fine di liquidare la fattura n. 229 del emessa dalla Simegas Vendita Energie srl per la fornitura di gas metano per il riscaldamento dell Ufficio Tecnico di P.zza Savoia (consumo gas dal al ) all Int /03 impegno n. 206/10; Liquidare per quanto sopra. L importo complessivo di euro 131,30 alla ditta Simegas vendita Energie srl per pagamento della fattura n. 229 del secondo le modalità indicate nelle stessa fattura Oggetto: Liquidazione conto TELECOM Italia n. 1/2010 ( 0921 diversi). IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Liquidare e pagare in favore della Telecom, la somma complessiva di 1.282,50 IVA compresa, del Conto Telecom Italia n. 1/2010 relativo ai numeri di telefono degli uffici comunali; fronteggiare la relativa spesa mediante imputazione ai capitoli del redigendo bilancio 2010, dando atto che non vengono ad essere superati i dodicesimi dell assestato bilancio Oggetto: Affidamento alla Ditta Italkali di Palermo fornitura salgemma industriale per uso antigelo. Importo 518,40 IOVA e trasporto inclusi. IL RESPONSABILE DELL UTC Affidare alla ditta Italkali ( Società italiana Sali Alcalini ) con sede legale ed amministrativa a Palermo in Via Principe n. 41, la fornitura di cui sopra per il corrispettivo di 518,40 iva e trasporto inclusi; Impegnare la relativa somma di 518,40 sull int /01 imp. n. 217 del 01/02/ Oggetto: Manifestazioni natalizie 2009: Liquidazione compartecipazione spese attività natalizie locale Associazione Culturale Gruppo Giovani Amici del presepe. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG.E LEGALI Liquidare all Associazione Culturale Gruppo Giovani Amici del presepe con sede in Isnello in Via San Michele ( nella persona del legale rappresentante Roberto Onorato, nato a Isnello il 19/04/1975 ed ivi residente in Via S. Elia n. 12) la somma di 250,00 quale compartecipazione spese all iniziativa suddetta; Far fronte alla spesa suddetta con l imp. n. 2834/09 assunto con la determina 687/2009.

11 Oggetto: Impegno spesa e liquidazione fatture Enel Energia Spa (Uffici Comunali), mese di dicembre 2009, 709,07. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Liquidare e pagare alla ditta Enel di Palermo la somma di 709,07 IVA compresa, per i consumi di energia elettrica negli edifici comunali per il periodo di dicembre 2009 come da fatture relative alle utenze. Fronteggiare la complessiva spesa di 709,07 IVA compresa, sul bilancio 2010 ai relativi interventi (trattasi di spese obbligatorie non frazionabili derivanti da contratti), dando atto che con l impegno di che trattasi non vengono ad essere superati i dodicesimi dell assestato bilancio Oggetto: Liquidazione somme alla Simegas Vendita Energia Srl per fornitura gas metano per riscaldamento scuola elementare e media. Consumo dal 01/12/2009 al 31/12/2009.Importo 1.248,00. IL RESPONSABILE DELL UTC Impegnare la somma di euro 1.248,00 al fine di liquidare la fattura n. 232 ( R ) del 13/01/2010 emessa dalla SIMEGAS VENDITA ENERGIE Srl per la fornitura di gas metano per il riscaldamento della scuola elementare e media (consumo gas dal al ) come segue: - la somma di euro 624,00 all int /4 impegno n. 222; - la somma di euro 624, 00 all int /1 impegno n Liquidare, per quanto sopra, l importo complessivo di euro 1.248,00 alla Ditta Simegas Vendita Energie Srl. P er pagamento della fattura n. 232 ( R ) del secondo le modalità indicate nella stessa fattura Oggetto: Liquidazione somme alla Simegas Vendita Energia srl per fornitura gas metano per la mensa scolastica e riscaldamento scuola materna. Consumo dal al Importo euro 178,30 IL RESPONSABILE DELL UTC Impegnare la somma di euro 178,30 al fine di liquidare la fattura n. 230 ( R) del emessa dalla Simegas Vendita Energia Srl per la fornitura di gas metano per la mensa scolastica e riscaldamento scuola materna (consumo gas dal al ) come segue: - la somma di euro 89,15 all int /5 ex cap. 1429/01 impegno n. 224; - la somma di euro 89,15 all int /4 Acquisto combustibile riscaldamento scuola materna impegno n. 225; Liquidare, per quanto sopra, l importo complessivo di euro 178,30 alla Ditta Simegas Vendita Energie Srl per pagamento della fattura n. 230 ( R ) del secondo le modalità indicate nella stessa fattura Oggetto: Impegno spese postali reintegro conto credito. 1500,00 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Impegnare sul redigendo Bilancio 2010 la complessiva somma di 1500,00 per reintegro conto credito relativo alle spese postali, con

12 imputazione sull apposito intervento /4, ex cap. 1033/01, impegno 226/2010, ( trattasi di spese non frazionabili obbligatorie derivanti da contratto) dando atto che con l impegno di che trattasi non vengono a essere superati i dodicesimi dell assestato bilancio Autorizzare l Ufficio di Ragioneria ad emettere il relativo mandato di pagamento /02/2010 Oggetto: Denuncia retributiva INAIL anno 2009, autoliquidazione premi 2009 ed anticipo premi anno IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Impegnare e liquidare la complessiva somma di ,62 di cui 1.137,97 con imputazione sui residui anno 2009 sugli interventi relativi agli oneri riflessi, ed ,65 con imputazione sui relativi interventi del bilancio corrente esercizio finanziario dando atto che trattasi di somme dovute per legge, a favore dell INAIL con versamento su mod. F Oggetto: Affidamento alla Ditta Kal Tubi sas di Re Alessandra e C. di Caltanissetta urgente fornitura materiale idrico per riparazione rete idrica in Via Fiume d Italia. IL RESPONSABILE DELL UTC Affidare alla Ditta Kal Tubi sas di Re Alessandra e C. con sede a Caltanissetta Via Gibil Gabib n. 4 la fornitura del suddetto materiale idrico per il complessivo importo di 139,49 IVA compresa; Impegnare la somma relativa di 139,49 sull int /01 imp. n. 265/10; Dare atto che si provvederà alla liquidazione di quanto dovuto alla Ditta a seguito dell avvenuta fornitura del materiale, emissione di regolare fattura e determinazione del responsabile del Servizio di liquidazione Oggetto: Rimborso trattamento economico anno 2008 in applicazione del CCNL Biennio economico 2008/2009 al Comune di Palermo. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO 1) Liquidare a favore del Comune di Palermo la complessiva somma di Euro 84,43 con accredito sul c.c. b. con imputazione sui residui anno 2008 int Cap.8 Imp ) Liquidare alla Tesoreria Provinciale dello Stato la somma di Euro 5,58 per IRAP sulle competenze anno 2008 Ing. D Angelo Antonino con imputazione sull intervento Cap.1, dando atto che trattasi di spese obbligatorie per legge Oggetto: Affidamento alla ditta Alca Chimica di Carini (PA), fornitura sodio ipoclorito 14/16%. Importo IVA e trasporto compresi euro 300,00. IL RESPONSABILE DELL UTC Affidare alla Ditta Alca Chimica Via Ciaculli, Palermo, la fornitura di n. 15 bidoni di sodio ipoclorito 14/16% da Kg. 30 cadauno occorrente per la potabilizzazione delle acque da destinare

13 al consumo umano, secondo le modalità indicate nella nota di procedura nagoziata n di prot. del ; Impegnare la somma di Euro 300,00 compreso IVA e trasporto a carico del bilancio del Comune, imputandola sull Int /1, impegno 266/ Oggetto: Acconto. Liquidazione competenze professionali spettanti all Arch. Simonetti Carlo e all Ing. Sferruzza Antonello per direzione, misura e contabilità riferite alla contabilità finale dei lavori di Sistemazione degli impianti sportivi in contrada Sant Antonio. IL RESPONSABILE DELL UTC Liquidare e pagare in favore dell Arch. Simonetti Carlo nato a Palermo il 09/07/1956, Via Cluverio n. 10 Palermo, codice fiscale SMNCRL 56L09G273E partita IVA , iscritto al n dell albo dell ordine degli Architetti di Palermo, la somma lorda di 1.920,50 giusta fattura n. 01/2010 del 12/01/2010 quale acconto relativo all espletamento dell incarico professionale per direzione lavori, misura e contabilità, riferita allo stato finale dei lavori di sistemazione degli impianti sportivi in C/da S. Antonio, accreditando detta somma secondo la modalità indicata nella sopracitata fattura; Liquidare e pagare in favore della PRO.D.A.S. ingegneri associati con sede in Palermo Via Agrigento n. 15/a, C.F. e P.IVA , la somma lorda di 1.633,78 giusta fattura n. 02/2010 del 12/01/2010 quale acconto relativo all espletamento dell incarico professionale per direzione lavori, misura e contabilità, riferita allo Stato finale dei lavori di sistemazione degli impianti sportivi in C/da S. Antonio, accreditando detta somma secondo la modalità indicata nella sopracitata fattura; Prelevare la suddetta complessiva somma pari ad 3.554,28 dal mutuo concesso dall Istituto per il Credito Sportivo di Roma per la realizzazione dei lavori di sistemazione degli impianti sportivi in C/da S. Antonio ( int /2 anno 2003) Oggetto: Affidamento assistenza software alla Ditta DATACOM srl, anno IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Affidare per l anno 2010 il servizio di assistenza software alla Ditta DATACOM srl Via Roma 10/a, Ribera (AG) per la somma di 6.387,60 IVA compresa, così come da schema di contratto allegato; Impegnare la superiore complessiva spesa di 6.387,60 sul bilancio dell esercizio 2010, al tit. 1, funzione 1, servizio 8, intervento 3, Cp che presenta la necessaria disponibilità (imp. n. 267/2010); Dare atto che trattasi di spesa non frazionabile; Dare atto che si provvederà alla liquidazione e pagamento del contratto di assistenza software, di cui al presente affidamento, dietro presentazione di regolare fattura ed a prestazioni eseguite, mediante visto da parte del Responsabile del servizio; Il presente atto diventa esecutivo con l apposizione del visto del responsabile del servizio finanziario, in conformità alla vigente

14 normativa in materia Oggetto: Impegno spesa e liquidazione fatture ENEL (edifici comunali), mese di dicembre 2009 gennaio 2010, 107,82. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Liquidare e pagare alla ditta Enel di Palermo la somma di 107,82 IVA compresa, per i consumi di energia elettrica negli edifici comunali per il periodo di dicembre 2009 gennaio 2010 come da fatture relative alle utenze; Fronteggiare la complessiva spesa di 107,82 IVA compresa, sul redigendo bilancio 2010 ai relativi interventi (trattasi di spese obbligatorie), derivanti da contratti, dando atto che con l impegno di che trattasi non vengono ad essere superati i dodicesimi nell assestato bilancio Oggetto: Impegno spesa e liquidazione fatture ENEL distribuzione (illuminazione pubblica), mese di gennaio 2010, 3.958,22. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Liquidare e pagare alla ditta Enel Servizio Elettrico Spa OPT Territoriale Sicilia Via Marchese di Villabianca, Palermo la somma di 3.958,22 IVA compresa relativa alla pubblica illuminazione per il mese di gennaio 2010con imputazione al capitolo 1938; Fronteggiare la complessiva spesa di 3.958,22 IVA compresa, sul redigendo bilancio anno 2010 (imp.n. 270/2010), all int. sopra indicato, dando atto che con il superiore impegno non vengono ad essere superati i dodicesimi dell assestato bilancio 2009 e che trattasi di spese obbligatorie derivanti da contratto Oggetto: Assistenza economica continuativa per il mese di febbraio Impegno spesa e liquidazione. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Impegnare la somma complessiva di 500,00 relativa al pagamento del beneficio mensile di che trattasi per il mese di febbraio 2010; Liquidare la somma complessiva di 500,00 in favore delle persone seguenti così come sotto indicato: C.C. di Isnello 140,00; P.D. di Isnello 140,00; C.G. di Isnello 140,00; V.A. di Isnello 80,00; Imputare la superiore spesa di 500,00 sul bilancio del c.e. codice /8, imp. n. 273, dando atto che la spesa non superi il 12 dello stanziamento assestato Oggetto: Liquidazione indennità festiva e di turno mese di gennaio 2010 servizio di Polizia Municipale. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Liquidare e pagare relativamente al mese di gennaio 2010, al personale a tempo determinato assegnato al Servizio di Polizia municipale a titolo di indennità di turnazioni diurne e festive la complessiva somma di 534,73 oltre agli oneri previdenziali ed

15 assistenziali dovuti; Far fronte alla spesa complessiva di cui sopra, pari ad 534,73 con imputazione ai relativi interventi Oggetto: Liquidazione buoni libri anno scolastico 2009/2010 alla Cartservice di Dario Guarcello di Castelbuono. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Liquidare e pagare alla Cartservice Piazza Matteotti n. 8, Castelbuono, la somma di 61,97 già impegnata con determinazione 612/2009 all ex capitolo 1434/04, codice /4 imp. n. 2470/09, mediante assegno circolare non trasferibile intestato al Sig. Dario Guarcello nato a Palermo il 02/03/1981, codice fiscale GRCDRA81C02G273Z Oggetto: Affidamento per licenza applicazione gestione Albo Pretorio On-line alla Ditta Global P.A. srl per l anno IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Affidare alla Ditta GLOBAL P.A. s.r.l. Corso Principe Oddone, 18 Torino, per l anno 2010, la gestione dell Albo Pretorio on-line, per la somma di euro 480,00 IVA compresa ed 250,00, esente IVA, per il corso di formazione; Impegnare la superiore complessiva spesa di Euro 730,00 sul redigendo bilancio dell esercizio 2010 all intervento /11, ex cap. 1053, (Imp. N. 277/2010) dando atto che trattasi di spesa non frazionabile, la cui mancata attuazione potrebbe arrecare gravi danni all Ente; Il presente atto diventa esecutivo con l apposizione del visto del responsabile del servizio finanziario, in conformità alla vigente normativa in materia Oggetto: Liquidazione fattura n. 37/A del 05/02/2010 alla ditta kal tubi con sede a Caltanissetta per fornitura materiale idrico. Importo 139,49 IVA inclusa. IL RESPONSABILE DELL UTC Liquidare alla ditta Kal Tubi con sede a Caltanissetta in Via Gibil Gabib n. 4, la fattura n. 37/Adel 05/02/2010 di 139,49 IVA inclusa, quale corrispettivo per la fornitura del materiale idrico di cui sopra, secondo quanto specificato in fattura; Imputare la somma di 139,49 sull imp.n. 265/10 già assunto con determinazione n. 43 del 05/02/2010 sull int / Oggetto: Liquidazione fattura n. 02 del 25/01/2010 emessa dalla ditta Guarcello Salvatore di Castelbuono, per nolo escavatore. Importo 630,00IVA inclusa. IL RESPONSABILE DELL UTC Liquidare e pagare alla ditta Guarcello Salvatore con sede in Castelbuono in Via Geraci n. 175 la fattura n. 02 del 25/01/2010 di 630,00 per il servizio di n. 15 ore di nolo escavatore, secondo quanto indicato nella lettera di Intesa Sanpaolo; Imputare la somma di 630,00 sull imp.n. 23/10 già assunto con determinazione n. 18 del 19/01/2010sull int / Liquidazione fattura n. 01 del 23/01/2010emessa dalla ditta

16 Guarcello Salvatore di Castelbuono, per nolo escavatore. Importo 1.260,00 IVA inclusa. IL RESPONSABILE DELL UTC Liquidare e pagare alla ditta Guarcello Salvatore con sede in Castelbuono in Via Geraci n. 175 la fattura n. 01 del 23/01/2010di 1.260,00 per il servizio di n. 30ore di nolo escavatore, secondo quanto indicato nella lettera di Intesa Sanpaolo; Imputare la somma di 1.260,00 sull imp.n. 3055/09 già assunto con determinazione n.749 del 30/12/2009 sull int / Oggetto: Liquidazione fattura n. 02/2010, per nolo a caldo di terna articolata, alla Ditta Cultrara e Gervasi snc. IL RESPONSABILE AA. GG. e LEGALI Liquidare la fattura n. 02 del 19/01/2010 alla ditta Cultrara e Gervasi snc con sede in via Purgatorio n. 7, Isnello, la complessiva somma di Euro 475,20 iva inclusa, impegnata sull intervento n /01 (Imp. n ); Provvedere alla liquidazione della somma di cui sopra in favore della Ditta Cultrara e Gervasi, con accredito su Conto corrente Bancario, come dalla stessa richiesto Oggetto: Liquidazione alla Ditta Teleservice S.p.a. per trasloco ed attivazione del posto operatore con relative abilitazioni, su punto rete esistente del centralino telefonico. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Liquidare alla TELESERVICE S.P.A. con sede legale a Palermo Via Fabio Besta n. 12, l importo complessivo di 216,00 tramite Banca Popolare di Lodi, intervento / Oggetto: Servizio acquedotto. Prese di acqua potabile: nuove collocazioni, chiusure, riaperture e sostituzione contatori. Il RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO La chiusura di n. 8 prese; la nuova collocazione di n. 2 prese; la riapertura di n. 1 presa contatore. Copia dei provvedimenti adottati verrà inviata agli uffici interessati alle procedure successive e conseguenti, e comunicazione invito ai nuovi utenti per la stipula contrattuale Oggetto: Affidamento assistenza software Demos alla Ditta Maggioli. Informatica per l anno IL RESPONSABILE AA. GG. e LEGALI Affidare per l anno 2010 il servizio di manutenzione sofware per la procedura DEMOS (Demografici) alla Ditta Maggioli Informatica, via Bornaccino n Santarcangelo di Romagana (RN)per la somma di 1.458, 00 più IVA 20% e quindi per complessive 1.749,60; Impegnare la superiore complessiva spesa di 1.749,60 sul Bilancio dell esercizio 2010 di codice /11 ex cap. 1053/00, imp.n. 284, che presenta la necessaria disponibilità Oggetto: Affidamento ed impegno spesa per rilegatura registri stato

17 civile anno 2009, alla tipografia le Madonie di Castelbuono. IL RESPONSABILE AA. GG. e LEGALI Affidare alla ditta Le Madonie di Castelbuono la rilegatura dei Registri di Stato Civile anno 2009 per l importo di 249,60 iva compresa; Impegnare la somma di 249,60 con imputazione della spesa ex cap. 1033/1, Intervento /1, impegno n. 283 del redigendo Bilancio dell esercizio 2010 presenta la necessaria disponibilità; Provvedere alla relativa liquidazione dietro presentazione di regolare fattura Oggetto: Impegno e liquidazione fattura n relativa alla quota di adesione del Comune di Isnello all Associazione Nazionali Comuni - Anno IL RESPONSABILE AA. GG. E LEGALI Di impegnare e liquidare la somma di 414,83 quale quota di adesione del Comune di Isnello all Associazione Nazionale Comuni Italiani con sede in Via Dei Prefetti, 46 Roma, con imputazione sull ex cap all intervento /2 (imp. 285 /10) del redigendo Bilancio 2010, dando atto che trattasi di spesa non frazionabile; Emettere il relativo mandato di pagamento per la somma di cui sopra in favore dell Associazione Nazionale Comuni Italiani; IL presente atto diventa esecutivo con l apposizione del visto del Responsabile del Servizio Finanziario, in conformità alla vigente normativa in materia Affidamento interventi riparazione Panda 4x4 targata PA di proprietà di questo comune alla Ditta Autofficina Pippo Langona di Castelbuono. IL RESPONSABILE U.T.C. Affidare all Autofficina Pippo Langona, con sede a Castelbuono in via Palermo n. 129, l intervento di riparazione della FIAT Panda 4x4 targata PA Dumper di proprietà comunale, consistente nella riparazione di quanto contenuto nel preventivo suddetto; Impegnare la somma di euro 386,40 IVA compresa, sull intervento /2, impegno 286 /2010; Dare atto che si provvederà alla liquidazione di quanto dovuto alla ditta, a seguito emissione di fattura, dopo l avvenuto intervento e attestazione sul retro della stessa di avvenuta effettuazione dell intervento, da parte del personale addetto alla guida degli stessi Oggetto: Affidamento servizio nolo a caldo escavatore q.li 35 alla ditta Guarcello Salvatore di Castelbuono. IL RESPONSABILE U.T.C. Affidare alla ditta Guarcello Salvatore con sede a Castelbuono via Geraci n. 175 il servizio di nolo escavatore q.li 35 per le

18 motivazioni sopra esposte per un totale di ore 15 pari ad 525,00 oltre IVA; Impegnare la somma di 630,00 iva compresa sull interv /02 impegno n. 287 del 16/02/10 Dare atto che si provvederà alla liquidazione della fattura a regolare fornitura avvenuta, emissione della stessa e determinazione da parte del Responsabile del servizio Oggetto: Liquidazione fattura n. 22 del 11/02/2010 alla ditta Tecno Global Service Srl con sede a Palermo in Viale delle Scienze per stampa tavole del progetto Centro per la ricerca, la divulgazione e didattica delle scienze astronomiche. IL RESPONSABILE DELL UTC Liquidare e pagare alla ditta Tecno Global Service Srl con sede a Palermo in Viale delle Scienze Facoltà di architettura ed. 14, la somma di 180,00 giusta fattura n. 22 del 11/02/2010 per la stampa delle tavole relative al progetto Centro per la ricerca, divulgazione e didattica delle scienze astronomiche, secondo le indicazioni nella stessa riportate; Fare fronte alla superiore somma con i fondi del bilancio comunale previsti sull int. n /01, imp. n. 3064/ Oggetto: Liquidazione somme alla Simegas Vendita Energia Srl per fornitura gas metano per gli impianti sportivi di C/da Sant Antonio periodo dal 23/07/2009 al 31/12/2009. Importo 85,30. IL RESPONSABILE DELL UTC Impegnare la somma di euro 85,30 al fine di liquidare la fattura n del emessa dalla Simegas Vendita Energie Srl per la fornitura di gas metano per gli impianti sportivi di C.da S. Antonio (periodo dal al ) all int impegno n. 290; Liquidare, per quanto sopra, l importo complessivo di Euro 85,30 alla Ditta Simegas Vendita energie Srl per pagamento della fattura n del secondo le modalità indicate nella stessa fattura Oggetto: Liquidazione fattura n. 2010T del 17/01/2010 alla Wind Telecomunicazioni Spa. Periodo 01/11/ /12/2009. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Impegnare e liquidare sul Tit /2 del redigendo Bilancio 2010 la somma di 413,12 (imp. n. 288) e sul tit /4 la somma di 871,11 (imp. n. 289) alla Wind Telecomunicazioni Spa, relativamente alla fattura n. 2010T del 17/01/2010 per il periodo di fatturazione 01/11/ /12/2009; Il pagamento verrà effettuato tramite C/C postale n intestato a Wind Telecomunicazioni Spa incassi clientela; Dare mandato all Ufficio di provvedere ai provvedimenti consequenziali Oggetto: Liquidazione oneri SIAE per manifestazione Carnevale

19 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI Liquidare alla SIAE, Agenzia di Cefalù, la somma di 153,54 (mediante assegno bancario non trasferibile intestato alla stessa) quali oneri SIAE ed amministrative per la manifestazione del 14/02/2010 facendo fronte alla spesa con l impegno assunto con la determinazione n. 33 del 28/01/2010. Imp. n. 204/ Oggetto: Impegno spesa e liquidazione fatture ENEL Energia spa (Uffici comunali), mese di Dicembre 2009 Gennaio ,05. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO Liquidare e pagare alla ditta ENEL di Palermo la somma di 3.794,05 IVA compresa, per i consumi di energia elettrica negli edifici comunali per il periodo di dicembre 2009 gennaio 2010 come da fatture relative alle utenze; Fronteggiare la complessiva spesa di 3.794,05 IVA compresa, sul redigendo bilancio 2010 ai relativi interventi ( trattasi di spese obbligatorie non frazionabili derivanti da contratti) Oggetto: Riparto contributi anno 2009 relativi al rilascio del tesserino Raccolta funghi epigei spontanei in Sicilia alla Regione Siciliana e alla Provincia Regionale di Palermo. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI 1. Di ripartire la somma di 510,00 come segue: - Comune di Isnello 255,00 pari al 50 %; - Regione Siciliana 153,00 pari al 30%; - Provincia Regionale 102,00 pari al 20%; 2. Liquidare alla Regione Siciliana ed alla Provincia Regionale delle Foreste con versamento su Conto Corrente Postale: 153,00, interv /2, imp. 3092/00; 3. Provincia Regionale di Palermo con versamento intestato su Conto Corrente bancario: 102,00, interv /03 imp. n. 3093/ Oggetto: Liquidazione fattura n del all asimegas Vendita Energie Srl per fornitura gas matano per riscaldamento locali Centro Sociale. Consumo mese di gennaio IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AA.GG. E LEGALI 1. Impegnare la somma di 26,00, al fine di liquidare la fattura n (R) emessa dalla Simegas Vendita Energie Srl per la fornitura di gas metano per il riscaldamento del Centro Sociale (consumo mese di gennaio 2010), sul redigendo Bilancio 2010, Interv /1, imp. 464 /10, dando atto che trattasi di spesa non frazionabile; 2. Liquidare per quanto sopra, l importo di 26,00 alla ditta Simegas Vendita Energie Srl, per pagamento della fattura n (R) del , secondo le modalità indicate nella fattura Oggetto: Liquidazione fattura n. 03 del alla Ditta Scialabba Filippo con sede in Isnello Filippo con sede in Isnello per fornitura carburante utensili, autoveicoli e automezzi comunali

20 mese di gennaio. Importo 464,00 iva inclusa. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Liquidare e pagare alla ditta Scialabba F., titolare del distributore carburante di questo Comune, sito nella via Collesano, la somma di 464,00 iva compresa, a saldo della fattura n. 3 del relativa alla fornitura di carburante per gli automezzi comunali sino al mese di gennaio 2010; Imputare l importo complessivo di Euro 464,00 mediante i seguenti impegni di spesa: - per la somma di 290,00 con imputazione sull ex cap. 1092/01 int /01, impegno n. 466; - per la somma di 174,00 con imputazione sull ex cap. 1932/1 interv /1 impegno n Oggetto: Liquidazione somme alla Simegas Vendita Energia Srl per fornitura gas metano per riscaldamento Ufficio Tecnico di p.zza Savoia. Consumo gennaio, importo 117,70. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Impegnare la somma di 117,70 tal fine di liquidare la fattura n (R) del emessa dalla Simegas Vendita Energie Srl per la fornitura di gas metano per il riscaldamento dell Ufficio Tecnico di p.zza Savoia (consumo gas dal al ) all interv /03, imp. n. 468; Liquidare, per quanto sopra, l importo complessivo di 117,70 alla Ditta Simegas Vendita Energie Srl per pagamento della fattura n del , secondo le modalità indicate nella stessa fattura Oggetto: Liquidazione somme alla Simegas Vendita Energia Srl per fornitura gas metano per la mensa scolastica e riscaldamento scuola materna. Consumo dal al Importo 267,90. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C. Impegnare la somma di 267, 90 al fine di liquidare la fattura n del emessa dalla Simegas Vendita Energie Srl per la fornitura di gas metano per la mensa scolastica e riscaldamento scuola materna (consumo gas dal al ) come segue: - la somma di 133,95 all int /5 ex cap. 1429/01, imp. 469; - la somma di 133,95 all interv /4 Acquisto combustibile riscaldamento scuola materna, imp. n. 470; Liquidare, per quanto sopra, l importo complessivo di 267,90 alla Ditta Simegas Vendita Energie Srl per pagamento della fattura n del secondo le modalità indicate nella stessa fattura Oggetto: Liquidazione somme alla Simega Vendita Energia srl per fornitura gas metano per riscaldamento scuola elementare e media. Consumo mese di gennaio, importo 1.584,30. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO U.T.C.

N DATA DETERMINE ANNO 2013 1 03.01.2013 Oggetto: Elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica del 24 e del 25 febbraio 2013.

N DATA DETERMINE ANNO 2013 1 03.01.2013 Oggetto: Elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica del 24 e del 25 febbraio 2013. N DATA DETERMINE ANNO 2013 1 03.01.2013 Oggetto: Elezioni della Camera dei Deputati e del Senato della Repubblica del 24 e del 25 febbraio 2013. Costituzione Ufficio Elettorale comunale e autorizzazione

Dettagli

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA

COMUNE DI COLLESANO. Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA COMUNE DI COLLESANO Provincia di Palermo AREA TECNICO - MANUTENTIVA DETERMINAZIONE N. _791_ DEL _16.12.2013 (n int. _299_ del _16.12.2013_) OGGETTO: Lavori di Riqualificazione Quartiere Bagherino-Stazzone

Dettagli

COMUNE DI MEZZOJUSO DETERMINE D UFFICIO Mese di Maggio - 2014

COMUNE DI MEZZOJUSO DETERMINE D UFFICIO Mese di Maggio - 2014 COMUNE DI MEZZOJUSO DETERMINE D UFFICIO Mese di Maggio - 2014 COMUNE DI MEZZOJUSO ESTRATTO DETERMINE D UFFICIO AI SENSI DELL ART.18 L.R. N.22 DEL 16/12/2008 e s.m. e i. *Gli atti pubblicati in questa sezione,

Dettagli

Atti totali=5792 Atti trovati=105 per: Sezione=Area Socio Assistenziale Categoria=Determinazioni Dal=31-01-2014 Al=30-06-2014. N.

Atti totali=5792 Atti trovati=105 per: Sezione=Area Socio Assistenziale Categoria=Determinazioni Dal=31-01-2014 Al=30-06-2014. N. 1 di 10 09/07/ 10.45 Atti totali=5792 Atti trovati=105 per: Sezione=Area Socio Assistenziale Categoria=Determinazioni Dal=31-01- Al=30-06- N. in albo 768 767 766 756 752 751 745 744 729 N. Data atto 398

Dettagli

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816

COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COMUNE DI MORRO D'ORO C.F. 81000370676 -------PROVINCIA DI TERAMO ------- C.A.P. 64020 TEL. 085/895145/89588 *********************** FAX 085/8958816 COPIA di DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 N.P. 38 DEL 25 marzo 2015 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Ora Libero Consorzio Comunale di Caltanissetta Codice fiscale e partita IVA - 00115070856 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 312 DEL 27 Marzo

Dettagli

Determinazione del Responsabile del Settore LL.PP.

Determinazione del Responsabile del Settore LL.PP. Provv-Approvaz-cont-fin-certif-collaudo-svinc-poliz-fidejus-Palaz-Bruno- Provv. n. 223 del 25/09/2014 COMUNE DI ISPICA (Provincia di Ragusa) Determinazione del Responsabile del Settore LL.PP. Data 03/10/2014

Dettagli

RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA: dott.ssa Basilia Russo. IL RESPONSABILE DELLA 1^ AREA. Omissis DETERMINA:

RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA: dott.ssa Basilia Russo. IL RESPONSABILE DELLA 1^ AREA. Omissis DETERMINA: N. 56 del 01.08.2014 avente ad oggetto: Manifestazioni estive. Impegno spesa. Codice C.I.G.: Z4C1067189 RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVA: dott.ssa Basilia Russo. Per i motivi sopra esposti: IL RESPONSABILE

Dettagli

N DATA DETERMINE ANNO 2012 1 10.01.2012 Oggetto: Liquidazione fattura all Assistente Sociale Dott.ssa Monica Bannò per redazione progetto Anziani

N DATA DETERMINE ANNO 2012 1 10.01.2012 Oggetto: Liquidazione fattura all Assistente Sociale Dott.ssa Monica Bannò per redazione progetto Anziani N DATA DETERMINE ANNO 2012 1 10.01.2012 Oggetto: Liquidazione fattura all Assistente Sociale Dott.ssa Monica Bannò per redazione progetto Anziani risorsa del presente e relazione tecnica. II Annualità

Dettagli

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856

PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 N.P. 09 del 18 gennaio 2012 PROVINCIA REGIONALE DI CALTANISSETTA Codice Fiscale e Partita IVA: 00115070856 SETTORE 7 VIABILITA E TRASPORTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 37 DEL 24.01.2012 OGGETTO: Lavori

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE Pubblicata sul sito istituzionale il 27/06/2012 - N. 784 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 2 SETTORE - SERVIZI SOCIALI

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 246 DEL 21/07/2011

Dettagli

COMUNE DI VICARI. ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DEL SETTORE AI SENSI DELL ART.18 L.R. N.22 DEL 16/12/2008 e s.m. e i.

COMUNE DI VICARI. ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DEL SETTORE AI SENSI DELL ART.18 L.R. N.22 DEL 16/12/2008 e s.m. e i. DETERMINE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO GENNAIO 2013 COMUNE DI VICARI ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DEL SETTORE AI SENSI DELL ART.18 L.R. N.22 DEL 16/12/2008 e s.m. e i. *Gli atti pubblicati

Dettagli

N. 90 del 02.12.2014 avente ad oggetto: Assistenza economica finalizzata. Impegno spesa. IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI ED AMMINISTRATIVA

N. 90 del 02.12.2014 avente ad oggetto: Assistenza economica finalizzata. Impegno spesa. IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI ED AMMINISTRATIVA N. 90 del 02.12.2014 avente ad oggetto: Assistenza economica finalizzata. Impegno spesa. IL RESPONSABILE DELL AREA AFFARI GENERALI ED AMMINISTRATIVA : 1. Di impegnare la complessiva somma di. 610,00, necessaria

Dettagli

2 10/02/2012 Assegno nucleo familiare Papa Francesca. 3 14/02/2012 Approvazione Ruolo coattivo TARSU Anno 2006. 4 28/02/2012 Sgravi Ruolo ICI

2 10/02/2012 Assegno nucleo familiare Papa Francesca. 3 14/02/2012 Approvazione Ruolo coattivo TARSU Anno 2006. 4 28/02/2012 Sgravi Ruolo ICI \ N. Data ESTRATTO DETERMINAZIONI 1 11/01/2012 Sgravio Ruolo ICI 2 10/02/2012 Assegno nucleo familiare Papa Francesca 3 14/02/2012 Approvazione Ruolo coattivo TARSU Anno 2006 4 28/02/2012 Sgravi Ruolo

Dettagli

COMUNE DI CERDA. Provincia di Palermo

COMUNE DI CERDA. Provincia di Palermo cazioni - 01-APR-14-08:55:44 Numero Oggetto atto Data atto Inizio pubbl. Fine pubbl. 240 DETERMINAZIONE N.83 LIQUIDAZIONE SALARIO ACCESSORIO - ANNO 2012. 21/02/2014 17/03/2014 01/04/2014 241 DETERMINAZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici

PROVINCIA DI PRATO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture. Servizio Gare Lavori Pubblici Registro generale n. 4035 del 2012 Determina di liquidazione di spesa DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA: Area Ambiente e Infrastrutture Servizio Gare Lavori Pubblici Oggetto SERVIZIO EDILIZIA PUBBLICA

Dettagli

Comune Castel San Giovanni

Comune Castel San Giovanni Comune Castel San Giovanni Approvato deliberazione Consiglio comunale n. 44 del 29.11.2013 1 I N D I C E Articolo 1 - Scopo del Regolamento pag. 1 Articolo 2 - Affidamento del servizio economato pag. 1

Dettagli

COMUNE DI NASO. Provincia di Messina

COMUNE DI NASO. Provincia di Messina COMUNE DI NASO Provincia di Messina Al Responsabile del sito Istituzionale Sede Adempimenti di cui alla legge n. 69 del 18/06/2009 Area Finanziaria Contabile APRILE 2015 ================= N. 16 del 03/04/2015

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 330 DEL. 12/09/2012

Dettagli

DETERMINE DIRIGENZIALI AREA TECNICA 1

DETERMINE DIRIGENZIALI AREA TECNICA 1 DETERMINE DIRIGENZIALI AREA TECNICA 1 N. 117 del 08/07/2015 OGGETTO: Regolarizzazione contabile dell Ordinanza Sindacale n. 44 del 08.06.2015. Affidamento in somma urgenza del servizio di decespugliamento

Dettagli

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA

COMUNE DI SINAGRA PROVINCIA DI MESSINA PROVINCIA DI MESSINA N. 91 del Reg. Del 10.09.2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA PIANIFICAZIONE URBANISTICA EDILIZIA PRIVATA E LLPP OGGETTO FORNITURA AGGIORNAMENTO SOFTWARE PROGRAMMA G.A.L.P.

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL 5. SETTORE SVILUPPO E AMBIENTE SERVIZIO Politiche energetiche - Ambiente - verde - Igiene urbana - Sanità e randagismo

Dettagli

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

PROVINCIA DI COMO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI COMO C O P I A DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 1078 DEL 21/10/2014 SETTORE Edilizia Scolastica e fabbricati OGGETTO: INTERVENTI DI MANUTENZIONE E CONSERVAZIONE DEGLI EDIFICI PROVINCIALI ANNO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 257 DEL 03/07/2012

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1024-2012 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1024 Data: 24-12-2012 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014

DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata. Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Proposta n. 211 Data 24/01/2014 DIPARTIMENTO GOVERNO DEL TERRITORIO Servizio Edilizia Privata Determinazione n. 180 del 04/02/2014 Oggetto: DETERMINA A CONTRARRE PER LA MANUTENZIONE DELL'AUTOVETTURA FIAT

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 4 - LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 317 Registro Generale N. 116 Registro del Servizio DEL 07-08-2014

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 376 DEL 04/11/2011

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE

DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE. Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE COP IA COMUNE DI SANTO STEFANO BELBO Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL SERVIZIO TECNICO COMUNALE Settore LAVORI PUBBLICI - MANUTENZIONE N. 24 del 18/04/2011 Il Responsabile del Servizio: Geom. Luigi

Dettagli

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino

CITTA DI SANTENA Provincia di Torino CITTA DI SANTENA Provincia di Torino Determinazione del Responsabile dei Servizi Tecnici e del Territorio N. 464 Data 21/12/2012 n. 161/Servizi Tecnici e del Territorio OGGETTO MANUTENZIONE ORDINARIA DEGLI

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO SETTORE OPERE PUBBLICHE E PATRIMONIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REP. N. DTD/2011/708 DATA 18/03/2011

COMUNE DI ROVIGO SETTORE OPERE PUBBLICHE E PATRIMONIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REP. N. DTD/2011/708 DATA 18/03/2011 COMUNE DI ROVIGO SETTORE OPERE PUBBLICHE E PATRIMONIO - DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE REP. N. DTD/2011/708 DATA 18/03/2011 OGGETTO Progetto intervento di manutenzione impianti tecnologici Uffici Giudiziari

Dettagli

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA P.zza S.Savina, 9 - C.A.P. 36045 Tel. 0444/439203 Fax 0444/835229 C.F e P.I. 00534310248 N.ro 16 Reg. Area Tecnica OGGETTO: LL.PP. - REALIZZAZIONE DI UN CENTRO SOCIALE

Dettagli

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: arch. Mario Messina Responsabile Area Tecnica 1 f.f.

RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: arch. Mario Messina Responsabile Area Tecnica 1 f.f. N. 146 dell 11.09.2015 avente per oggetto: Presa atto e approvazione progetto esecutivo Intervento di riqualificazione e adeguamento alle norme vigenti in materia di agibilità, sicurezz, igiene e abbattimento

Dettagli

COMUNE DI COLLEPASSO

COMUNE DI COLLEPASSO COMUNE DI COLLEPASSO PROVINCIA DI LECCE 5 SETTORE POLIZIA MUNICIPALE Determinazione N. 1 P.M. del 19.01.2011 Determinazione N. 12 Registro Generale OGGETTO: - FORNITURA DI UNA IDONEA AUTOVETTURA (FIAT

Dettagli

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I

C O M U N E D I M A R I A N O P O L I C O M U N E D I M A R I A N O P O L I Provincia di Caltanissetta COPIA DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 67 del Registro Data 19/12/2011 OGGETTO: Approvazione programma Festività Natalizie per

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE Pubblicata sul sito istituzionale il 18/01/2012 - N. 56 del Reg. DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** 5 SETTORE - ASSETTO DEL TERRITORIO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 398 DEL 21/11/2011

Dettagli

COMUNE DI PONTOGLIO. Provincia di Brescia REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO

COMUNE DI PONTOGLIO. Provincia di Brescia REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO COMUNE DI PONTOGLIO Provincia di Brescia REGOLAMENTO COMUNALE PER IL SERVIZIO DI ECONOMATO Indice Art. 1 Servizio di Economato Art. 2 Economo Comunale Art. 3 Funzioni del Servizio di Economato Art. 4 Indennità

Dettagli

COMUNE DI CAMPIGLIA DEI BERICI

COMUNE DI CAMPIGLIA DEI BERICI COMUNE DI CAMPIGLIA DEI BERICI PROVINCIA DI VICENZA Regolamento per il servizio di Economato Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 14 del 15 luglio 2015 Regolamento per il servizio di Economato

Dettagli

Allegato A2 alla deliberazione della GIUNTA COMUNALE n. 50 del 15 marzo 2011

Allegato A2 alla deliberazione della GIUNTA COMUNALE n. 50 del 15 marzo 2011 Allegato A2 alla deliberazione della GIUNTA COMUNALE n. 50 del 15 marzo 2011 Dott.ssa Paola BULFON SEGRETARIO COMUNALE TITOLARE DELLA POSIZIONE ORGANIZZATIVA ECONOMICO - FINANZIARIA RESPONSABILE DEI SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: Lavori di ammodernamento e completamento dell'impianto sportivo comunale polivalente "Gregorio Giannattasio" al Casale

Dettagli

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136

Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 Città di Lecco Città di Lecco Piazza Diaz, 1 23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111- Fax. 286874 - C.F.00623530136 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 634 Data : 05/07/2010 SETTORE: LAVORI PUBBLICI Servizio

Dettagli

N. 47 del 06.07.2015 avente ad oggetto: Liquidazione spesa per pagamento diritti S.I.A.E. per la manifestazione denominata LUMINARIA.

N. 47 del 06.07.2015 avente ad oggetto: Liquidazione spesa per pagamento diritti S.I.A.E. per la manifestazione denominata LUMINARIA. N. 47 del 06.07.2015 avente ad oggetto: Liquidazione spesa per pagamento diritti S.I.A.E. per la manifestazione denominata LUMINARIA. *** di liquidare alla S.I.A.E sede di Capo d Orlando, mediante accredito

Dettagli

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014

COMUNE DI SPECCHIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI. Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 COMUNE DI SPECCHIA (Provincia di Lecce) COPIA DETERMINAZIONE SETTORE IV - TECNICO - MANUTENTIVO-LAVORI PUBBLICI Nr.531 - Registro Generale del 15-12-2014 Nr.195 - Registro di Settore del 15-12-2014 Oggetto:

Dettagli

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS

PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS PROVINCIA DI CARBONIA IGLESIAS GIUNTA PROVINCIALE Delibera n 178 Data: 01.08.2011 Approvazione parametri per la definizione del fondo di funzionamento a favore degli Istituti Scolastici di 2 grado della

Dettagli

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1

INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 INCASSI PER CODICI GESTIONALI SIOPE Pagina 1 Ente Codice 025616978 Ente Descrizione AMMINISTRAZIONE PROVINCIALE DI MONZA E DELLA BRIANZA Categoria Province - Comuni - Citta' metropolitane - Unioni di Comuni

Dettagli

COMUNE DI CRAVEGGIA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO

COMUNE DI CRAVEGGIA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n. 28 del 21.07.2014 COMUNE DI CRAVEGGIA REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO ART. 1 OGGETTO DEL REGOLAMENTO Il presente regolamento disciplina le funzioni specifiche

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO UFFICIO SERVIZI SCOLASTICI E SOCIALI DETERMINA N 285 DEL 14/07/2011. OGGETTO : LIQUIDAZIONE E PAGAMENTO FATT.

Dettagli

COMUNE DI BORGETTO PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI BORGETTO PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI BORGETTO PROVINCIA DI PALERMO Area 4^ (Servizi assegnati con Delibera di Giunta Municipale n 9 del 26/01/2015) LL.PP.- Espropriazioni - Manutenzione e Servizi a Rete - Urbanistica - Tutela Ambientale

Dettagli

COMUNE DI INVERSO PINASCA REGOLAMENTO COMUNALE PER I LAVORI, LE FORNITURE E I SERVIZI DA ESEGUIRSI IN ECONOMIA

COMUNE DI INVERSO PINASCA REGOLAMENTO COMUNALE PER I LAVORI, LE FORNITURE E I SERVIZI DA ESEGUIRSI IN ECONOMIA COMUNE DI INVERSO PINASCA Provincia di Torino REGOLAMENTO COMUNALE PER I LAVORI, LE FORNITURE E I SERVIZI DA ESEGUIRSI IN ECONOMIA Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 20 del 27/09/07

Dettagli

Che l'importo di 1.346.700,00 è stato finanziato con D.D. n 29/Serv. 5/S.G. del 9.2.2005;

Che l'importo di 1.346.700,00 è stato finanziato con D.D. n 29/Serv. 5/S.G. del 9.2.2005; COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL II SETTORE AREA TECNICA N 677/II Sett. Del 3.12.2014 Accantonamento somme per liquidazione competenze coordinatore sicurezza

Dettagli

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015

Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Comune di Novara Determina Ambiente e protezione civile/0000005 del 02/03/2015 Area / Servizio Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Ambiente e Mobilità (10.UdO) Proponente

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO. Provincia di reggio Emilia

COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO. Provincia di reggio Emilia COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO Provincia di reggio Emilia REP. N AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SOMMINISTRAZIONE DI LAVORO A TEMPO DETERMINATO CON PROFILO DI EDUCATORE D INFANZIA PRESSO IL NIDO COMUNALE DI BAGNOLO

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO ECONOMATO

REGOLAMENTO SERVIZIO ECONOMATO REGOLAMENTO SERVIZIO ECONOMATO (ART. 153, comma 7 d.lgs. 18 agosto 2000 n. 267 e successive modificazioni e integrazioni) Approvato dal Consiglio Comunale con atto n. del INDICE ANALITICO CAPO I DISPOSIZIONI

Dettagli

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia

COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia COMUNE DI DERUTA Provincia di Perugia REGISTRO GENERALE nr. 439 Del 15/10/2012 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE Ufficio Tecnologico OGGETTO: POR 2007/2013 - Asse III - Attività A3 - Realizzazione impianti

Dettagli

146 13/02/09 Liquidazione spesa relativa al servizio trasporto scolastico per SS.SS.

146 13/02/09 Liquidazione spesa relativa al servizio trasporto scolastico per SS.SS. 101 05/02/09 Liquidazione e pagamento servizio stampa n.400 manifesti per pubblicazione avvisi PIST 102 05/02/09 Liquidazione spesa in favore della Ditta D.M. Centro Informatica per acquisto n. 2 stampanti

Dettagli

Deliberazione della Giunta Municipale

Deliberazione della Giunta Municipale DELIBERAZIONE N. 173 del 08/11/2013 ORE 13,45 CITTA DI BAGHERIA PROVINCIA DI PALERMO Deliberazione della Giunta Municipale Oggetto:. Noleggio Leasing con eventuale riscatto di n. 8 autovetture ad uso della

Dettagli

- Dare atto che per effetto del ribasso d asta praticato del 40,1000% si determina un economia di spesa di

- Dare atto che per effetto del ribasso d asta praticato del 40,1000% si determina un economia di spesa di Comune di Lascari Provincia di Palermo Estratti delle Determinazioni del Responsabile dell Area Tecnica, Ingegnere Pietro Conoscenti, relativi all anno 2015, ai sensi dell articolo 18, comma 1, della legge

Dettagli

Comune di Galatina Provincia di Lecce

Comune di Galatina Provincia di Lecce Comune di Galatina Provincia di Lecce DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 728 del 19-05-2014 REGISTRO GENERALE DELLE DETERMINAZIONI PRATICA N. DT - 765-2014 del 19-05-2014 L estensore SABELLA ANTONELLA

Dettagli

REGOLAMENTO DELL UFFICIO ECONOMATO. Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 38 del 24.09.2009

REGOLAMENTO DELL UFFICIO ECONOMATO. Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 38 del 24.09.2009 REGOLAMENTO DELL UFFICIO ECONOMATO Approvato con deliberazione del Consiglio di Amministrazione n. 38 del 24.09.2009 Pubblicato all Albo pretorio del Parco Adda Nord dal 30.09.2009 al 15.10.2009 ART. 1

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 227 DEL 11/07/2011

Dettagli

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO

COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO COMUNE DI CASTELLANA SICULA PROVINCIA DI PALERMO DETERMINAZIONE INGEGNERE CAPO SETTORE LL.PP. 3 SETTORE TECNICO Servizio di manutenzione beni comunali e servizi tecnologici DETERMINA N. 126 DEL 13/04/2011

Dettagli

UFFICI DEL SETTORE TECNICO- LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE E PROVVEDITORATO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI

UFFICI DEL SETTORE TECNICO- LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE E PROVVEDITORATO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI UFFICI DEL SETTORE TECNICO- LAVORI PUBBLICI- MANUTENZIONE E PROVVEDITORATO SERVIZIO LAVORI PUBBLICI Ufficio Programmazione, Pianificazione e progettazione Ufficio gare ed esecuzione lavori Ufficio Espropriazioni

Dettagli

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA

REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA AZIENDA TERRITORIALE PER L EDILIZIA RESIDENZIALE PUBBLICA DEL COMUNE DI ROMA REGOLAMENTO PER L AFFIDAMENTO DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE IN ECONOMIA approvato con Delibera Commissariale n. 28 del 26/09/2011

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE GESTIONE RISORSE FINANZIARIE SERVIZIO FINANZIARIO. DETERMINAZIONE FIN / 64 Del 08/05/2015

COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE GESTIONE RISORSE FINANZIARIE SERVIZIO FINANZIARIO. DETERMINAZIONE FIN / 64 Del 08/05/2015 COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA SETTORE GESTIONE RISORSE FINANZIARIE SERVIZIO FINANZIARIO DETERMINAZIONE FIN / 64 Del 08/05/2015 OGGETTO: ACCERTAMENTO ENTRATA INCASSO PENALI PER RITARDATE LAVORAZIONI

Dettagli

COMUNE DI TOIRANO. Provincia di Savona REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO

COMUNE DI TOIRANO. Provincia di Savona REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO COMUNE DI TOIRANO Provincia di Savona REGOLAMENTO DEL SERVIZIO ECONOMATO TITOLO I Disposizioni generali Art. 1 Oggetto e scopo del regolamento 1. Il presente regolamento disciplina le procedure di acquisto,

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) ORIGINALE AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.15 DEL 22/01/2013 OGGETTO: SPESE TELEFONICHE "DATI E VOCE" PER

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 36 del 13/04/2013 Oggetto: LAVORI DI RISANAMENTO E MIGLIORAMENTO STRUTTURALE

Dettagli

COMUNE DI PEDEMONTE ETNEO PROVINCIA DI CATANIA SETTORE FINANZIARIO CONTABILE

COMUNE DI PEDEMONTE ETNEO PROVINCIA DI CATANIA SETTORE FINANZIARIO CONTABILE COMUNE DI PEDEMONTE ETNEO PROVINCIA DI CATANIA SETTORE FINANZIARIO CONTABILE 44 (o(0 r Determinazione dirigenziale n.40 del 09.05.2012 OGGETTO: Assegnazione responsabilità di procedimento. Premesso che

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 874 del 09 luglio 2015

DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 874 del 09 luglio 2015 DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N. 874 del 09 luglio 2015 OGGETTO: FONDI VINCOLATI POR FESR Sardegna 2007-2013 Asse III Linea di attività 3.1.1C Cofinanziamento di impianti solari integrati

Dettagli

COMUNE DI CASOLE D ELSA

COMUNE DI CASOLE D ELSA COMUNE DI CASOLE D ELSA PROVINCIA DI SIENA DETERMINAZIONE N 46 COPIA DEL 15/02/2014 SERVIZIO UFFICIO TECNICO OGGETTO : Sistema di gestione aziendale in materia di sicurezza e igiene del lavoro - conferimento

Dettagli

Provincia di Palermo DETERMINAZIONE DEL CAPO DEL SETTORE 5 - TECNICO- MANUTENTIVO

Provincia di Palermo DETERMINAZIONE DEL CAPO DEL SETTORE 5 - TECNICO- MANUTENTIVO Liquidazione acconto sull onorario all Avv. Fabio Marino per conferimento incarico per la riscossione dei crediti insoluti del servizio acquedotto. Atto numero 100 del 18-10-2012 Tipo di Atto: DETERMINA

Dettagli

COMUNE DI VENETICO MESE DI DICEMBRE 2009 DETERMINE AREA TECNICA

COMUNE DI VENETICO MESE DI DICEMBRE 2009 DETERMINE AREA TECNICA DETERMINE AREA TECNICA 146 01/12/2009 Lavorazione dell Asse del mare in prosecuzione dell esistente e fino al Torrente Senia per realizzazione viabilità primaria all area di PRG Polo dello svago e del

Dettagli

COMUNE DI PORRETTA TERME

COMUNE DI PORRETTA TERME COMUNE DI PORRETTA TERME Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO ECONOMATO Il presente Regolamento approvato con D.C.C. n. 46 del 29/09/2014 abroga e sostituisce il precedente Regolamento approvato

Dettagli

Area Affari Generali Settore Appalti e Approvvigionamento Ufficio Contratti e Appalti

Area Affari Generali Settore Appalti e Approvvigionamento Ufficio Contratti e Appalti DISCIPLINA CONCERNENTE I PROCEDIMENTI RELATIVI ALLE SPESE IN ECONOMIA (emanato con D.R. n. 122/2013 del 26 febbraio 2013 ed entrato in vigore il 26 febbraio 2013) Art. 1 Oggetto della disciplina 1. Il

Dettagli

COMUNE DI SOLOPACA. Provincia di Benevento D E T E R M I N A. Settore Segreteria e Affari Generali

COMUNE DI SOLOPACA. Provincia di Benevento D E T E R M I N A. Settore Segreteria e Affari Generali C:\jsibcli\jdel\COMUNE1.BMP COMUNE DI SOLOPACA Provincia di Benevento D E T E R M I N A Settore Segreteria e Affari Generali Numero Generale 15 Numero Settore 4 OGGETTO: Centro Cinofilo del Taburno - Liquidazione

Dettagli

Comune di Lascari (Pr.Palermo)- Estratto determinazione del Responsabile dell Area Economico Finanziaria e Tributi Anno 2013

Comune di Lascari (Pr.Palermo)- Estratto determinazione del Responsabile dell Area Economico Finanziaria e Tributi Anno 2013 N. Data ESTRATTO DETERMINAZIONI 1 15/01/2013 Sgravio ICI sigg. Marsala N. e Rinaudo G. 2 22/01/2013 Sgravio TARSU. Media King, Muffoletto S. 3 24/01/2013 Approvazione Rendiconto economo IV trimestre 2012.

Dettagli

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB

COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COPIA WEB COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA Provincia di Bergamo Via Roma, 44 24060 Tavernola Bergamasca Tel. 035/931004-932612 Fax 035/932611 Codice Fiscale e Partita IVA: 00547770164 N. 8 SERVIZIO COMPETENTE: SGT/5

Dettagli

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA P.zza S.Savina, 9 - C.A.P. 36045 Tel. 0444/439203 Fax 0444/835229 C.F e P.I. 00534310248 N.ro 18 Reg. Area Tecnica OGGETTO: LL.PP. - REALIZZAZIONE DI UN CENTRO SOCIALE

Dettagli

Dinamico Educational. Obiettivi ed esercitazioni da svolgere. vers. 02 2012 a cura del prof. Salvatore Nucci

Dinamico Educational. Obiettivi ed esercitazioni da svolgere. vers. 02 2012 a cura del prof. Salvatore Nucci Dinamico Educational Obiettivi ed esercitazioni da svolgere vers. 02 2012 a cura del prof. Salvatore Nucci Dinamico educational vers. 02-2012 Obiettivi Lavorare con il software Dinamico Educational ci

Dettagli

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D.

Prot.n. 3242 c/23 Amantea 19.06.2015 Determinazione del Dirigente Scolastico Responsabile Unico del Procedimento (Art. 11 del D. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE G. M a m e l i di Scuola dell Infanzia, Primaria e Secondaria di 1 Grado Via Aspromonte, 2 87032 AMANTEA (CS) Tel/Fax 0982/41259 Cod. Min: CSIC865001 Sedi Associate: CSMM865012

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO -----------------------

GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- GIUNTA PROVINCIALE DI TORINO ----------------------- Verbale n. 27 Adunanza 25 giugno 2012 OGGETTO: EDIFICI SCOLASTICI VARI - INTERVENTI DI MANUTENZIONE RIPA- RATIVA - INTEGRATIVE DELL APPALTO VIGENTE

Dettagli

Diritto Tributario. Anno 2012 Diritto del Lavoro

Diritto Tributario. Anno 2012 Diritto del Lavoro Anno 2012 Diritto del Lavoro - Premesso il concetto di assicurazione sociale, il candidato illustri i principali adempimenti del datore di lavoro nei confronti di I.N.P.S. ed I.N.A.I.L., sia all inizio

Dettagli

COMUNE DI MARIANOPOLI Provincia di Caltanissetta

COMUNE DI MARIANOPOLI Provincia di Caltanissetta ZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE N. 86 del Reg. DATA 31/03/10 OGGETTO: Rimborso comunale all accisa sull energia elettrica VISTA la nota prot. n. 2103 del 30 marzo 2010, dell ENEL distribuzione Spa con

Dettagli

COMUNE DI PALUDI ( Provincia di Cosenza )

COMUNE DI PALUDI ( Provincia di Cosenza ) COMUNE DI PALUDI ( Provincia di Cosenza ) Via Giordano Bruno n. 46 C.F. e Partita I.V.A: 00364800789 0983.62029 Interno 6-0983.62873 www.comunepaludi.it e-mail: utccesario@tiscali.it Posta certificata:

Dettagli

Determine Settore Tecnico e gestione del Territorio LUGLIO 2015

Determine Settore Tecnico e gestione del Territorio LUGLIO 2015 COMUNE DI GIARDINELLO ESTRATTO ZIONI SETTORE TECNICO E GESTIONE DEL TERRITORIO* AI SENSI DELL ART.18 L.R. N.22 DEL 16/12/2008 e s.m.i., sostituito DALL ART.6 C.1 L.R. N.11 DEL 26/06/2015 *Gli atti vengono

Dettagli

Piano Industriale SPPL Carminio srl 2011

Piano Industriale SPPL Carminio srl 2011 SOCIETA PATRIMONIALE PUBBLICA LOCALE CARMINIO S.r.l. Società Unipersonale a responsabilità limitata Soggetta all attività di Direzione e Coordinamento del COMUNE di CARMIANO PIANO INDUSTRIALE 2011 1 I

Dettagli

E.mail:comunedigiuliana@alice.it

E.mail:comunedigiuliana@alice.it COMUNE DI GIULIANA Provincia di Palermo Codice Fiscale 02655100820 www.comune.giuliana.pa.it tel. 0918356357 fax 0918356077 E.mail:comunedigiuliana@alice.it Legge regionale del 16.12.2008 n. 22 art 18.

Dettagli

COMUNE DI AMASENO PROVINCIA FROSINONE APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA E STRAORDINARIA DI VIE E PIAZZE DEL TERRITORIO COMUNALE.

COMUNE DI AMASENO PROVINCIA FROSINONE APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA E STRAORDINARIA DI VIE E PIAZZE DEL TERRITORIO COMUNALE. Allegato D COMUNE DI AMASENO PROVINCIA FROSINONE APPALTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA ORDINARIA E STRAORDINARIA DI VIE E PIAZZE DEL TERRITORIO COMUNALE. PERIODO 01/07/2015 30/06/2017. CIG: 61757348E CONVENZIONE

Dettagli

301 25/03/2009 Liquidazione Telecom Italia Assistenza e tasse concessione governativa Telefonini aziendali.

301 25/03/2009 Liquidazione Telecom Italia Assistenza e tasse concessione governativa Telefonini aziendali. 301 25/03/2009 Liquidazione Telecom Italia Assistenza e tasse concessione governativa Telefonini aziendali. 302 25/03/2009 Impegno spesa per affidamento diretto prestazione musicale Santa Cecilia in occasione

Dettagli

IL AREA AMMINISTR.CONTABILE

IL AREA AMMINISTR.CONTABILE OGGETTO: Manutenzione ordinaria arredo urbano. Affidamento alla Cooperativa Promozione Lavoro di San Bonifacio. IL AREA AMMINISTR.CONTABILE RICHIAMATA la delibera di Giunta Comunale n. 13 del 01.03.2012,

Dettagli

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI

INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE INSERIRE QUI IL LOGO DEL COMUNE Centro di responsabilità BR LL.PP. Dirigente responsabile BELLAFRONTE TARABORRELLI ATTO DI DETERMINAZIONE Numero 272 Del 12-07-10 Oggetto:

Dettagli

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013 COMUNE DI MONTOPOLI IN VAL D ARNO Via Francesco Guicciardini n 61-56020 - Montopoli in Val d'arno (PI) - ( 0571/44.98.11) SETTORE ECONOMATO CODICE SERVIZIO ECONOMATO DETERMINA N. 195 / 13 DEL 23/05/2013

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE TECNICO Codifica adempimenti L.R. 15/08 (trasparenza) Ufficio Istruttore Ufficio Attività Irrigue Tipo materia Lavori Irrigui Misura/Azione PSR 2007-2013 Azione 2 Privacy NO

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 13300DEL 21/02/2014 REG. SERVIZIO N. 180DEL 17/02/2014

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SUB A 2 SETTORE: RAGIONERIA-FINANZA-PROVVEDITORATO CED SERVIZIO ECONOMATO-PROVVEDITORATO CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO SERVIZIO DI MANUTENZIONE, VERIFICA E RICARICA DEL PARCO ESTINTORI INSTALLATI NEGLI

Dettagli

PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Num. 87 Num Protocollo. Data 15/05/2015 Data Protocollo

PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Num. 87 Num Protocollo. Data 15/05/2015 Data Protocollo COMUNE DI CASALUCE PROVINCIA DI CASERTA Impegno AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Num. 87 Num Protocollo Data 15/05/2015 Data Protocollo Num. Generale 325 Oggetto: SERVIZIO SOSTITUTIVO MENSA

Dettagli

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014

Comune di Lecco. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 Comune di Lecco Piazza Diaz, 1-23900 Lecco (LC) - Tel. 0341/ 481111 - Fax 286874 - C.F. 00623530136 N. 1094-2014 Reg. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Numero 1094 Data: 23-12-2014 SETTORE : LAVORI PUBBLICI

Dettagli

COMUNE DI PAULARO Provincia di Udine

COMUNE DI PAULARO Provincia di Udine Pag. 1 COMUNE DI PAULARO Provincia di Udine REGOLAMENTO PER L ESECUZIONE IN ECONOMIA DI LAVORI, PROVVISTE E SERVIZI (Approvato con deliberazione consiliare commissariale n. 48 dd. 29.11.2005) 1 Pag. 2

Dettagli