ALLEGATO VII WWF-WORLD WIDE FUND FOR NATURE (PRECEDENTEMENTE WORLD WILDLIFE FUND) - e - ASSOCIAZIONE ITALIANA PER IL WORLD WILDLIFE FUND

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ALLEGATO VII WWF-WORLD WIDE FUND FOR NATURE (PRECEDENTEMENTE WORLD WILDLIFE FUND) - e - ASSOCIAZIONE ITALIANA PER IL WORLD WILDLIFE FUND"

Transcript

1 ALLEGATO VII WWF-WORLD WIDE FUND FOR NATURE (PRECEDENTEMENTE WORLD WILDLIFE FUND) - e - ASSOCIAZIONE ITALIANA PER IL WORLD WILDLIFE FUND ACCORDO DI LICENZA

2 ACCORDO DI LICENZA ACCORDO del 16 maggio 1997 PARTI (1) WWF-WORLD WIDE FUND FOR NATURE (PRECEDENTEMENTE WORLD WILDLIFE FUND), fondazione istituita nell'ambito del Capitolo 80 e seguenti del Codice Civile svizzero, con sede legale in Avenue du Mont Blanc, 1196, Gland, Svizzera (di seguito WWF Internazionale ); e (2) "ASSOCIAZIONE ITALIANA PER IL WORLD WILDLIFE FUND", associazione non a scopo di lucro costituita in Italia con decreto presidenziale, con sede a Roma, Via Garigliano 57, Roma, Italia (di seguito WWF Italia ). PREMESSE (A) Tramite accordo stipulato in data odierna fra le parti suddette (di seguito l Accordo Principale ), il WWF Internazionale concorda di assegnare una licenza al WWF Italia per proprio conto o per conto di terzi approvati dal WWF Italia per utilizzare, gestire e sfruttare in Italia (di seguito il Territorio ) eventuali marchi commerciali, marchi di servizio e copyright sui simboli esistenti o acquisiti successivamente del WWF Internazionale in base ai termini di un accordo di licenza; (B) Il WWF Internazionale è il titolare dei marchi commerciali, marchi di servizio e copyright sui simboli nel Territorio (di seguito i marchi concessi in licenza ) come stabilito nell Allegato al presente Accordo; (C) Il WWF Italia intende continuare ad utilizzare tutti i marchi concessi in licenza e in combinazione con prodotti e servizi diversi nel Territorio; (D) Il presente Accordo rappresenta l accordo di licenza menzionato nell Accordo Principale ed il WWF Internazionale intende assegnare una licenza esclusiva, soggetta a determinate limitazioni qui di seguito stabilite al WWF Italia perché utilizzi i marchi concessi in licenza in relazione alle proprie attività e con o su prodotti e servizi diversi nel Territorio.

3 Di conseguenza, in considerazione della stipula di entrambe le Parti dell Accordo Principale e di altre valide considerazioni, le Parti pattuiscono e stipulano quanto segue; 1. LICENZA 1.1 Sulla base delle limitazioni che seguono, il WWF Internazionale concede con il presente Accordo al WWF Italia una licenza esclusiva libera da royalty per l utilizzo, la gestione e lo sfruttamento di ognuno dei marchi concessi in licenza sulle e in relazione alle sue attività e con o su prodotti e servizi diversi nel Territorio. 1.2 Nel caso in cui il WWF Italia volesse utilizzare qualunque marchio concesso in licenza su o in relazione a un prodotto o servizio in una classe o categoria oltre quella relativa alla registrazione o richiesta di un marchio commerciale specificato nell Allegato, il presente Accordo sarà considerato esteso anche a tale ulteriore marchio e il WWF Italia dovrà informare il WWF Internazionale e fornire una descrizione, un campione o un illustrazione del prodotto o una descrizione del servizio e, se ritenuto ragionevole e appropriato, il WWF Internazionale dovrà richiederne la registrazione. 1.3 Sulla base del mantenimento e del pagamento dei costi per la registrazione e la tutela del marchio commerciale e della proprietà intellettuale per il Territorio, il WWF Internazionale dovrà consultarsi con il WWF Italia e mettere in atto tutte le misure ragionevoli volte a rispettare le relative richieste del WWF Italia. 1.4 Mentre la presente licenza è esclusiva, il WWF Internazionale mantiene il diritto all utilizzo dei Marchi stessi concessi in licenza e a concedere licenze multinazionali ad altre parti all interno delle proprie operazioni in ambito internazionale a condizione, tuttavia, che prima di concedere licenze multinazionali il WWF Internazionale si consulti prima e ottenga previa approvazione scritta del WWF Italia in tutti i casi in cui il prodotto o il servizio derivante da tale licenza multinazionale sia realizzato o entri o possa entrare nel Territorio. 2. PROPRIETÀ E TITOLARITÀ 2.1 Il WWF Internazionale continuerà a conservare la piena proprietà dei marchi concessi in licenza e niente nel presente Accordo sarà considerato come costituente di un diritto per il WWF Italia ad utilizzare o far utilizzare i marchi concessi in licenza su o in relazione a qualunque prodotto o servizio, tranne in qualità di licenziatario o utente registrato del marchio. 2.2 Il WWF Internazionale dovrà mettere in atto tutti i ragionevoli sforzi per mantenere attiva e in vigore la proprietà dei marchi concessi in licenza.

4 2.3 Riconoscendo la titolarità del WWF Internazionale sui marchi concessi in licenza, il WWF Italia concorda che il valore di avviamento derivante dall utilizzo dei marchi concessi in licenza è maturato e continuerà a maturare a beneficio del WWF Internazionale e il WWF Italia si impegna a non commettere o consentire atti che pregiudicherebbero o potrebbero pregiudicare tale titolarità o la validità dei marchi concessi in licenza su qualunque richiesta, registrazione, rinnovo o altri procedimenti collegati. 2.4 Tutti i diritti di proprietà intellettuale, industriale o commerciale o altro lavoro creativo derivante da o collegato ai marchi concessi in licenza diventeranno e rimarranno proprietà del WWF Internazionale e il WWF Italia dovrà fare in modo che tale assegnazione formale sia eseguita e consegnata al WWF Internazionale, affinché tali diritti rimangano di titolarità assoluta del WWF Internazionale. Se, per qualunque motivo, tali attribuzioni non siano legalmente possibili, il WWF Italia dovrà assegnare al WWF Internazionale una licenza esclusiva senza royalty per tali diritti. 3. SUB-LICENZA 3.1 Il WWF Italia avrà il diritto di scegliere i produttori e/o i distributori e/o altre persone od organizzazioni od organizzazioni di servizio per le attività, i prodotti e i servizi concessi in licenza dal presente Accordo e avrà il potere di concedere sub-licenze in modo da realizzare tali obiettivi. 3.2 Il WWF Italia dovrà utilizzare il modulo di sub-licenza in lingua inglese contenuto nell Allegato o una sua traduzione, tranne nei casi in cui l utilizzo di tale modulo non è pratico e inadeguato. In tal caso, il WWF Italia dovrà adottare un modulo di sub-licenza adeguato contenente i principi stabiliti sia nel presente Accordo sia nel suddetto modulo di sub-licenza e dovrà fornirne copia al WWF Internazionale in inglese, se necessario con la relativa traduzione. 3.3 Il WWF Italia non dovrà, senza previa approvazione scritta del WWF Internazionale, assegnare ad alcun licenziatario una sub-licenza che vada oltre un periodo di tre anni né una sub-licenza esclusiva il cui utilizzo sia impedito al WWF Italia o al WWF Internazionale. 3.4 Il WWF Italia non dovrà, senza previa approvazione scritta del WWF Internazionale e previa approvazione scritta della relativa Organizzazione Nazionale, assegnare ad alcun licenziatario una sub-licenza in cui il prodotto o il servizio derivante da tale sub-licenza sia prodotto, entrerà o potrà entrare nei mercati al di fuori del Territorio. 3.5 Il WWF Internazionale e il WWF Italia continueranno a partecipare al Business Advisory Group o a qualunque suo successore allo scopo di ricevere indicazioni da altre Organizzazioni Nazionali sulle questioni riguardanti le sub-licenze.

5 4. QUALITÀ 4.1 Il WWF Italia concorda di rispettare le norme del WWF Internazionale sulla rappresentanza dei marchi concessi in licenza e mantenere una qualità dei prodotti o servizi venduti o forniti sulla base dei marchi concessi in licenza commisurati alla reputazione e agli obiettivi del WWF Internazionale così come stabilito nell Accordo Principale. 4.2 Il WWF Internazionale si riserva il diritto di richiedere in anticipo campioni di prodotti o servizi da vendere o fornire sulla base dei marchi concessi in licenza e di verificare tali prodotti o servizi in qualunque momento allo scopo di assicurare che la progettazione, gli standard ambientali e di lavorazione, la qualità, il confezionamento, la promozione e la presentazione generale e il relativo merito intrinseco corrispondano a quanto sopra richiesto. 5. VIOLAZIONE 5.1 Nel caso in cui il WWF Italia venga a conoscenza di qualunque violazione reale o potenziale dei marchi concessi in licenza oppure che essi siano in qualche modo minacciati o contrastati da terzi, il WWF Italia dovrà comunicarlo immediatamente al WWF Internazionale. 5.2 Le Parti dovranno consultarsi prima di sollevare qualunque procedimento di violazione o di concorrenza sleale o prima di difendersi, patteggiare o risolvere tale controversia e dovranno fornire collaborazione e assistenza in merito a tali procedimenti. 5.3 Il WWF Italia dovrà, a proprie spese esclusive, avere la prima possibilità di avviare tali procedimenti o trattative e avrà il diritto di recuperare e trattenere tutti i danni e/o rimborsi da essi derivanti. Nel caso in cui il WWF Italia non opti per avviare tali procedimenti o trattative, il WWF Internazionale dovrà, a proprie spese esclusive, avere l opzione di farlo e recuperare e trattenere tutti i danni e/o rimborsi. 6. SFRUTTAMENTO 6.1 Il WWF Italia dovrà fare tutto il possibile per utilizzare e sfruttare i propri diritti ottenuti tramite il presente Accordo in ogni modo possibile a vantaggio del WWF Italia e del WWF Internazionale e dovrà tenere costantemente informato il WWF Internazionale sulle questioni riguardanti tale utilizzo e sfruttamento e le relative misure intraprese. 7. SCADENZA E RESCISSIONE 7.1 Sulla base di quanto di seguito stabilito, il presente Accordo rimarrà in vigore senza limitazioni di tempo, tranne se altrimenti stabilito dalla legge.

6 7.2 Se l Accordo Principale viene rescisso, il presente Accordo sarà rescisso ipso facto, fatta salva qualunque disposizione contraria qui contenuta. 7.3 Se il presente Accordo viene rescisso per qualunque motivo, il WWF Italia dovrà, oltre a rispettare le clausole sulla rescissione dell Accordo Principale relativamente all utilizzo da parte sua dei marchi concessi in licenza e se non stabilito diversamente per iscritto dal WWF Internazionale, per quanto immediatamente praticabile e in ogni caso entro un periodo di sei mesi, rimuovere tutte le etichette o qualunque altra rappresentazione dei marchi concessi in licenza da tutti i prodotti e altri materiali in suo possesso o controllo, o distruggere tali materiali o altrimenti consegnarli al WWF Internazionale e prendere tutte le misure necessarie al fine di garantire che qualunque eventuale licenziatario del WWF Italia attui le stesse misure correttive e il WWF Italia dovrà attribuire il beneficio e il controllo di qualunque accordo di sub-licenza al WWF Internazionale. 8. INDENNIZZO E CLAUSOLA DI ESCLUSIONE DELLA RESPONSABILITÀ 8.1 Con il presente Accordo il WWF Italia si impegna ad indennizzare il WWF Internazionale in caso di perdite o danni (compresi, senza limitazione, eventuali costi e spese legali e costi di compensazione o esborsi sostenuti dal WWF Internazionale a sua totale discrezione per trattare o risolvere eventuali contestazioni) occasionati al WWF Internazionale come conseguenza di violazione o inosservanza da parte del WWF Italia di eventuali impegni od obblighi contenuti nel presente Accordo. 8.2 Con il presente Accordo il WWF Italia si impegna ad indennizzare il WWF Internazionale rispetto a responsabilità sui prodotti o altre responsabilità derivanti in qualunque circostanza dall esercizio da parte del WWF Italia dei suoi diritti per l utilizzo e lo sfruttamento dei marchi concessi in licenza e il WWF Internazionale non si assume alcun obbligo di difesa del WWF Italia nel caso in cui tale contestazione sia fatta da terzi. 9. ATTRIBUZIONE 9.1 Né i benefici né gli oneri del presente Accordo sono assegnabili da parte del WWF Italia senza consenso scritto da parte del WWF Internazionale. 10. ULTERIORE ASSICURAZIONE 10.1 Le Parti concordano di mettere in atto tutto quanto necessario e ottenere tutti i permessi e i poteri e dare esecuzione a tutti i documenti necessari o auspicabili per mettere in atto le clausole del presente Accordo, compresa, quando necessario, la registrazione di un accordo registrato di

7 utenza o licenza, le cui clausole dovranno essere conformi alle clausole del presente Accordo e che saranno rescisse ipso facto con la rescissione del presente Accordo. 11. DICHIARAZIONI E RINUNCIA 11.1 Le Parti del presente Accordo riconoscono altresì di non essersi basate su dichiarazioni o garanzie, tranne per quanto esplicitamente stabilito dal presente Accordo, il quale non potrà essere modificato se non per iscritto e con la firma da parte o a nome di entrambe le parti; inoltre, il mancato esercizio o la mancata attuazione delle parti del presente Accordo di qualunque diritto conferito a tale parte dal presente Accordo non potrà essere considerato come rinuncia di qualunque diritto o divieto di esercitarlo o attuarlo in qualunque momento. 12. COMUNICAZIONI 12.1 Qualunque comunicazione, avviso o documento che una delle parti intenda consegnare o inviare in merito al presente Accordo ed inviato per iscritto tramite lettera raccomandata o consegna registrata o comunicato tramite telex o telegramma all ultimo indirizzo conosciuto del destinatario sarà considerato inviato o ricevuto quando si sarebbe dovuto ricevere nel corso ordinario della trasmissione. 13. DIRITTO COMPETENTE 13.1 Il presente Accordo sarà formulato in base al diritto svizzero. 14. RISOLUZIONE DELLE CONTROVERSIE 14.1 Nel caso in cui le parti, avendo esaurito i loro normali mezzi di comunicazione, non fossero in grado di risolvere eventuali controversie derivanti dal presente Accordo, si applicano i termini dell Articolo 19 dell Accordo Principale Niente nel presente Articolo potrà escludere le norme dell Articolo 7.2 del presente Accordo. In fede, il presente Accordo è stato regolarmente attuato alla data summenzionata. Per conto e a nome di WWF-World Wide Fund For Nature Per conto e a nome di Associazione Italiana per il World Wildlife Fund

8 (precedentemente World Wildlife Fund) (WWF Internazionale) (WWF Italia) Firma: Titolo: Firma: Titolo: Firma: Titolo: Firma: Titolo:

CONSIDERATO CHE. Adesso, dunque, in considerazione delle precedenti premesse, con la presente il sottoscritto si impegna come segue:

CONSIDERATO CHE. Adesso, dunque, in considerazione delle precedenti premesse, con la presente il sottoscritto si impegna come segue: CONDIZIONI CONSIDERATO CHE (i) GE.MA.R S.r.l. (qui di seguito anche nominato il Produttore ) è una azienda leader italiana specializzata nella produzione e nella stampa di palloncini di latex; (ii) Il

Dettagli

2.2 Qualsiasi stima orale o scritta non verrà considerata contrattualmente vincolante, ma verrà fornita solamente come guida o informazione.

2.2 Qualsiasi stima orale o scritta non verrà considerata contrattualmente vincolante, ma verrà fornita solamente come guida o informazione. Termini e condizioni Nell invio di un testo per la traduzione, un individuo o azienda (a cui da qui in poi si fa riferimento come Cliente ) stipula un contratto vincolante con Giorgia Garavini (a cui da

Dettagli

MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015

MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015 MINI MASTER SUGLI APPALTI PUBBLICI ROMA 2015 NOME COGNOME INDIRIZZO CITTA TELEFONO CELL. FAX E-MAIL Codice Fiscale/P.IVA modalità dal vivo ed on line: 600,00 IVA INCLUSA modalità PREMIUM : 915,00 IVA INCLUSA

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA

CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA CONDIZIONI GENERALI DI FORNITURA DI PRODOTTI ACQUISTI MEZZI & SERVIZI DI PIAGGIO & C. SPA Le presenti condizioni generali di fornitura regoleranno i rapporti intercorrenti tra: Piaggio & C. S.p.A., con

Dettagli

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET

CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 1 di 6 CONTRATTO PER LA FORNITURA DI SERVIZI TELEMATICI SU RETE INTERNET Pag. 2 di 6 INDICE DEI CONTENUTI ART. 1 DEFINIZIONE DELL PARTI... 3 ART. 2 - OGGETTO DEL CONTRATTO... 3 ART. 3 - DURATA DEL

Dettagli

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna

Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Art. 2 Ricevimento dell ordine Art. 3 Esecuzione del contratto e tempi di consegna Condizioni generali di vendita Art. 1 Oggetto del contratto Le presenti condizioni generali di vendita si applicano a tutti i contratti stipulati dalla società Ghibli Design srl (d ora innanzi Ghibli)

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA VERSIONE 1.3 DEL 22/11/2012 Articolo 1 - Definizioni Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita, i seguenti termini avranno il significato di seguito ad essi attribuito:

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE ENTE ITALIANO DI CERTIFICAZIONE S.R.L. www.enteitalianocertificazione.it info@enteitalianocertificazione.it REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO DI CERTIFICAZIONE/QUALIFICAZIONE Il presente Regolamento è stato

Dettagli

COMUNE DI LUCOLI. (Provincia di L Aquila) CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DEL TERRENO (LOTTO N. ) DI

COMUNE DI LUCOLI. (Provincia di L Aquila) CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DEL TERRENO (LOTTO N. ) DI SCHEMA CONTRATTO DI CONCESSIONE ALLEGATO - C COMUNE DI LUCOLI (Provincia di L Aquila) CONTRATTO DI CONCESSIONE IN USO DEL TERRENO (LOTTO N. ) DI PROPRIETÀ COMUNALE PER L'INSTALLAZIONE DI STRUTTURE MOBILI

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1) Definizioni 1.1 Ai fini delle presenti condizioni generali di vendita (di seguito denominate Condizioni di Vendita ), i seguenti termini avranno il significato di seguito

Dettagli

ACCORDO DI RISERVATEZZA. Oggi..., in..., con la presente scrittura privata sottoscritta in due originali ciascuno composto da

ACCORDO DI RISERVATEZZA. Oggi..., in..., con la presente scrittura privata sottoscritta in due originali ciascuno composto da ACCORDO DI RISERVATEZZA Oggi..., in..., con la presente scrittura privata sottoscritta in due originali ciascuno composto da quattro pagine, le parti (Nome ricercatore) nato/a a (Luogo) il (data di nascita),

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA 1. Campo di applicazione Qualsiasi contratto stipulato tra Nossa Elettronica s.a.s (d ora in poi Nossa) per la fornitura dei propri Prodotti/Servizi (d ora in poi Prodotto)

Dettagli

CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO TELEFONICO PUBBLICO (di emergenza) 114

CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO TELEFONICO PUBBLICO (di emergenza) 114 CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DELLA GESTIONE DEL SERVIZIO TELEFONICO PUBBLICO (di emergenza) 114 L anno 2006, il giorno del mese di dicembre, nella sede del Ministero delle Comunicazioni in Roma, Largo

Dettagli

3. Creazione, organizzazione e gestione del Social Network

3. Creazione, organizzazione e gestione del Social Network CONDIZIONI GENERALI DI CONTRATTO PER L UTILIZZO DA PARTE DI ENTI NON LUCRATIVI, A FINI PROMOZIONALI E DI RACCOLTA FONDI, DEL SOCIAL NETWORK SHINYNOTE, CREATO E GESTITO DA THE SHINYNOTE S.R.L. 1. Il social

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CONTRATTO ATTO DI

Dettagli

a titolo gratuito Ermes S.r.l., alla pubblicazione del materiale video, di seguito opera,fornito in occasione del Premio creativo from cool to good.

a titolo gratuito Ermes S.r.l., alla pubblicazione del materiale video, di seguito opera,fornito in occasione del Premio creativo from cool to good. Liberatoria A favore di Ermes S.r.l. Via Maurizio Quadrio,13 20154 Milano Cod Fisc. e P. IVA 05967120964 con la presente il/sottoscritto/a 1.AUTORIZZA a titolo gratuito Ermes S.r.l., alla pubblicazione

Dettagli

ACCORDO DI RISERVATEZZA

ACCORDO DI RISERVATEZZA ATTENZIONE Il presente modello contrattuale ha valore di mero esempio e viene reso disponibile a solo scopo informativo. Non rappresenta in alcun modo consulenza legale. L autore non garantisce in alcun

Dettagli

Architectura.Place. Se non diversamente indicato, tutti i testi, immagini e video inseriti da membri registrati nel sito web www.architectura.

Architectura.Place. Se non diversamente indicato, tutti i testi, immagini e video inseriti da membri registrati nel sito web www.architectura. Termini e condizioni d uso Condizioni generali d uso Il Titolare del presente sito web è l Associazione Architectura.Place Via del Romito, 32B 50143 Firenze - Italy info@architectura.place Utilizzando

Dettagli

Consorzio Sviluppo Italia

Consorzio Sviluppo Italia RAGIONE SOCIALE: INDIRIZZO: CITTA : PROVINCIA: CAP: TELEFONO: FAX: EMAIL: WEB SITE: CODICE FISCALE: P. IVA: SETTORE MERCEOLOGICO: ATTIVITA PRINCIPALE RESPONSABILE RAPPORTI CON IL CSI: PRODUTTORE: COMMERCIANTE:

Dettagli

CONVENZIONE SULLE CLAUSOLE DI LAVORO NEI CONTRATTI STIPULATI DA UN AUTORITÀ PUBBLICA, 1949 1

CONVENZIONE SULLE CLAUSOLE DI LAVORO NEI CONTRATTI STIPULATI DA UN AUTORITÀ PUBBLICA, 1949 1 Convenzione 94 CONVENZIONE SULLE CLAUSOLE DI LAVORO NEI CONTRATTI STIPULATI DA UN AUTORITÀ PUBBLICA, 1949 1 La Conferenza generale dell Organizzazione Internazionale del Lavoro, Convocata a Ginevra dal

Dettagli

CONTRATTO DI LICENZA PER L UTENTE PER PRODOTTI SOFTWARE DELLA STONERIDGE ELECTRONICS LTD

CONTRATTO DI LICENZA PER L UTENTE PER PRODOTTI SOFTWARE DELLA STONERIDGE ELECTRONICS LTD CONTRATTO DI LICENZA PER L UTENTE PER PRODOTTI SOFTWARE DELLA STONERIDGE ELECTRONICS LTD CON L OTTENIMENTO DEL CODICE DI ATTIVAZIONE ED IL SUO INSERIMENTO PER ATTIVARE LA LICENZA DEL PROGRAMMA DEL SOFTWARE,

Dettagli

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE E SUBLICENZA

CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE E SUBLICENZA EUREPGAP Document Sub-Licence & Certification Agreement (V2.3) Page 1 of 7 CONTRATTO DI CERTIFICAZIONE E SUBLICENZA per la partecipazione in qualità di Partecipante di Mercato Interessato nel quadro del

Dettagli

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA

CONTRATTO TIPO AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO TIPO di AFFITTO D AZIENDA CONTRATTO D AFFITTO D AZIENDA Tra i signori: A..., di seguito concedente, nato a..., il..., codice fiscale..., partita IVA..., residente in..., via..., nella sua qualità

Dettagli

COMUNE DI SAN DONATO DI LECCE

COMUNE DI SAN DONATO DI LECCE INDICE INDICE...1 Articolo 1 - Denominazione e sede...2 Articolo 2 Durata...2 Articolo 3 Finalità ed attività...2 Articolo 4 Requisiti dei volontari...3 Articolo 5 Diritti dei volontari...3 Articolo 6

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO PER LA FUNZIONE NAT TRAVERSAL

CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO PER LA FUNZIONE NAT TRAVERSAL CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO PER LA FUNZIONE NAT TRAVERSAL LE PRESENTI CONDIZIONI GENERALI DI UTILIZZO RIPORTANO IMPORTANTI INFORMAZIONI DAL PUNTO DI VISTA LEGALE, RIGUARDANTI L'ACCESSO E L'USO DELLA

Dettagli

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE STUDIO ASSOCIATO G.S.& L. esperti d azienda

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE STUDIO ASSOCIATO G.S.& L. esperti d azienda CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE STUDIO ASSOCIATO G.S.& L. esperti d azienda Con il presente contratto la ditta Studio Associato G.S.& L. con sede in Ferrara via Modena 167, P.I. 01603440387 da una

Dettagli

Addendum relativo all Iniziativa per i Consulenti di Servizi e Software Microsoft

Addendum relativo all Iniziativa per i Consulenti di Servizi e Software Microsoft Addendum relativo all Iniziativa per i Consulenti di Servizi e Software Microsoft ALLA FINE DEL PRESENTE ADDENDUM AL CONTRATTO PER MICROSOFT PARTNER PROGRAM ( MSPP ) FACENDO CLIC SUL PULSANTE ACCETTO,

Dettagli

CONTRATTO DI PROCCACCIATORE D AFFARI

CONTRATTO DI PROCCACCIATORE D AFFARI CONTRATTO DI PROCCACCIATORE D AFFARI Tra - la società ProfessionalVideo con sede legale in Empoli Via Cantini 14 P. IVA P.I. 06022880485 in persona del suo rappresentante legale Gian Paolo Dara, di seguito

Dettagli

Condizioni Generali. GARANZIA LIMITATA PER IL KOBO AURA ereader REGNO UNITO

Condizioni Generali. GARANZIA LIMITATA PER IL KOBO AURA ereader REGNO UNITO Condizioni Generali GARANZIA LIMITATA PER IL KOBO AURA ereader REGNO UNITO La presente Garanzia Limitata viene concessa da Kobo Inc. ("Kobo") e conferisce diritti specifici in relazione al Kobo ereader

Dettagli

Autorità per l energia elettrica e il gas

Autorità per l energia elettrica e il gas Il Codice di condotta commerciale per la vendita di gas naturale Cosa riguarda Quando si applica Con la liberalizzazione del mercato del gas naturale, tutti i clienti del servizio gas hanno la possibilità

Dettagli

esurv Contratto di licenza per l utente finale

esurv Contratto di licenza per l utente finale esurv Contratto di licenza per l utente finale Indice Definizioni... 3 Contratto di licenza... 3 Licenza, installazione e restrizioni di utilizzo... 3 esurv Smart... 4 esurv FirstOne... 4 esurv Premium...

Dettagli

Gli Utenti che utilizzano i servizi offerti da Acegol dichiarano di conoscere ed accettare le presenti condizioni generali di contratto.

Gli Utenti che utilizzano i servizi offerti da Acegol dichiarano di conoscere ed accettare le presenti condizioni generali di contratto. Gli Utenti che utilizzano i servizi offerti da Acegol dichiarano di conoscere ed accettare le presenti condizioni generali di contratto. Titolare di Acegol e dei relativi Servizi ANDREA PEZZOTTI Sede:

Dettagli

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE

Quando saranno indicate congiuntamente verranno denominate Le Parti PREMESSO CHE SI STIPULA E SI CONVIENE QUANTO SEGUE CONDIZIONI GENERALI PER L UTILIZZO DEL SOCIAL NETWORK WWW.LETS DONATION.COM A FINI PROMOZIONALI E DI RACCOLTA FONDI, CREATO E GESTITO DA LET S DONATION S.R.L. Le presenti condizioni generali di contratto

Dettagli

COME PROCEDERE PER COSTITUIRE UN GRUPPO COMUNALE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE

COME PROCEDERE PER COSTITUIRE UN GRUPPO COMUNALE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE COME PROCEDERE PER COSTITUIRE UN GRUPPO COMUNALE DI VOLONTARIATO DI PROTEZIONE CIVILE Indire un assemblea pubblica per pubblicizzare l intenzione dell Amministrazione Comunale di costituire un Gruppo Comunale

Dettagli

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE Tra la Società EDUFORMA S.r.l., con sede Legale in Vigonza Prov. di Padova, Via Regia 88, Partita IVA 03824150282, in persona del Legale rappresentante Domenico Laterza

Dettagli

Lettera di Incarico d Agenzia

Lettera di Incarico d Agenzia La seguente lettera di incarico si conclude tra: OnyxNail S.r.l. - Via L. Montegani 7/a 20141 Milano P.IVA e C.F. IT 07706750960 Email amministrazione@onyxnail.it ed Lettera di Incarico d Agenzia il Sig./Sig.ra,

Dettagli

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288

Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 Contratto tra Euroricambi Bus S.r.L., con sede legale in via Ugo Foscolo, 28/30, Vigonza (PD) ITALIA partita IVA e codice fiscale 04253170288 e il cliente che usufruisce del servizio e-commerce. Premesse

Dettagli

95 00146 1.750,00 07456230585 620609 R.E.A. C.F.

95 00146 1.750,00 07456230585 620609 R.E.A. C.F. REGOLAMENTO INTERNO della FUTURHAUS Società Cooperativa Edilizia a r.l. Sede in Roma Lungotevere di Pietra Papa, 95 00146 Capitale Sociale versato e sottoscritto Euro 1.750,00 Iscritta al n. 07456230585

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO P.O. CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO TIPO PER APPALTO DI SERVIZI DI PULIZIA PRESSO I CONDOMINI 1 CONTRATTO PER APPALTO DEI SERVIZI DI PULIZIA TRA Il Condominio

Dettagli

Comune di Villa di Tirano

Comune di Villa di Tirano Comune di Villa di Tirano! "" #$% &' ( CAPITOLATO SPECIALE DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO 1. OGGETTO DELL APPALTO L appalto ha per oggetto l affidamento del servizio

Dettagli

INTEGRAZIONE AL TRADING ELETTRONICO

INTEGRAZIONE AL TRADING ELETTRONICO Activtrades PLC e autorizzata e regolata dalla Financial Conduct Authority INTEGRAZIONE AL TRADING ELETTRONICO Le condizioni presenti in questa Integrazione dovrebbero essere lette congiuntamente al Contratto

Dettagli

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca

Regole aggiuntive ADR della Corte arbitrale presso la Camera Economica della Repubblica Ceca e la Camera Agraria della Repubblica Ceca Economica della e la Camera Agraria della A GENERALITÀ... 2 1 Ambito di applicazione...2 2 Definizioni...2 3 Tariffe e pagamento...2 4 Istruzioni per le comunicazioni...2 5 Firma elettronica...2 6 Scadenze...3

Dettagli

Regolamento per lo svolgimento di attività di ispezione in qualità di Organismo di Ispezione di Tipo A.

Regolamento per lo svolgimento di attività di ispezione in qualità di Organismo di Ispezione di Tipo A. Regolamento per lo svolgimento di attività di ispezione in qualità di Organismo di Ispezione di Tipo A. In vigore dal 06. 07. 2011 RINA Via Corsica 12 16128 Genova - Italia tel +39 010 53851 fax +39 010

Dettagli

ACCORDO QUADRO Tra. da una parte

ACCORDO QUADRO Tra. da una parte ACCORDO QUADRO Tra TNT POST ITALIA SPA., con sede in Milano, via Fantoli 6/3, capitale sociale di Euro 120.000,00.=, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA n. 12383760159

Dettagli

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n.

CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO. - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. CONTRATTO DI LOCAZIONE AD USO NON ABITATIVO Tra: - Pila S.p.a. (di seguito, per brevità, anche solo PILA ), con sede legale in Frazione Pila n. 16 11020 Gressan (AO), codice fiscale, partita I.V.A. e numero

Dettagli

PIANO DI STOCK OPTIONS 2006-2009. come modificato Assemblea 13 aprile 2011. RECORDATI INDUSTRIA CHIMICA E FARMACEUTICA S.p.A. (la

PIANO DI STOCK OPTIONS 2006-2009. come modificato Assemblea 13 aprile 2011. RECORDATI INDUSTRIA CHIMICA E FARMACEUTICA S.p.A. (la PIANO DI STOCK OPTIONS 2006-2009 come modificato Assemblea 13 aprile 2011 1. PREMESSA Il presente piano (il Piano ), approvato dal Consiglio di Amministrazione della RECORDATI INDUSTRIA CHIMICA E FARMACEUTICA

Dettagli

Allegato B. Domanda di Partecipazione al Bando Fondazione BNL. Servizi Residenziali per Minori

Allegato B. Domanda di Partecipazione al Bando Fondazione BNL. Servizi Residenziali per Minori Allegato B Domanda di Partecipazione al Bando Fondazione BNL Servizi Residenziali per Minori Il sottoscritto (nome e cognome) In qualità di legale rappresentante di (denominazione dell Ente) Vista la documentazione

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. Written by Marco DI MARCO Friday, 21 March 2008 12:02 - Last Updated Wednesday, 09 April 2008 14:45

CONDIZIONI GENERALI DI VENDITA. Written by Marco DI MARCO Friday, 21 March 2008 12:02 - Last Updated Wednesday, 09 April 2008 14:45 1. OGGETTO E PARTI DEL CONTRATTO ON LINE 2. PREZZI DI VENDITA E MODALITà DI PAGAMENTO 3. ESECUZIONE DELLE FORNITURA E TERMINI DI CONSEGNA 4. INFORMATIVA E DISPONIBILITà DEI PRODOTTI 5. RESPONSABILITA'

Dettagli

Contratto tipo di Agenzia

Contratto tipo di Agenzia Contratto tipo di Agenzia LETTERA D INCARICO D AGENZIA 1 In relazione alle intese intercorse, vi confermiamo, con la presente, l incarico di promuovere stabilmente, per nostro conto, la vendita dei prodotti

Dettagli

Contratto internazionale di Agenzia

Contratto internazionale di Agenzia Contratto internazionale di Agenzia Tra:.... con sede in (in seguito denominato "il Fabbricante") e: con sede in (in seguito denominato "l'agente") SI CONVIENE QUANTO SEGUE: Art. 1: Territorio e Prodotti

Dettagli

PIANO DI STOCK OPTIONS 2010-2013

PIANO DI STOCK OPTIONS 2010-2013 PIANO DI STOCK OPTIONS 2010-2013 1. PREMESSA Il presente piano (il Piano ), sottoposto all Assemblea degli Azionisti della RECORDATI INDUSTRIA CHIMICA E FARMACEUTICA S.p.A. (la Società ) e approvato dalla

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE

SCHEMA DI CONVENZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE NUMERO GARA 2367978 CIG 229069989B CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI RIMINI E.. PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DEL SERVIZIO DI STAMPA DI MATERIALE A FAVORE DEI SERVIZI ED ISTITUZIONI FACENTI

Dettagli

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE

CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE CONTRATTO DI AFFILIAZIONE COMMERCIALE Tra la Gruppo360 s.r.l., corrente in Palermo (PA), Via Marchese Ugo,56, P.I. 06033530822 nella persona del suo legale rappresentante David Sangiorgio; (di seguito

Dettagli

COMUNE DI SERRA PEDACE (Provincia di Cosenza)

COMUNE DI SERRA PEDACE (Provincia di Cosenza) COMUNE DI SERRA PEDACE (Provincia di Cosenza) Arrea Tecnica Via Roma, 126 87050 Serra Pedace ( CS) REGOLAMENTO Per la locazione e la concessione in uso degli immobili comunali.- (Approvato con deliberazione

Dettagli

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI

Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI ACQUISTI MICHELIN ITALIA Agosto 2015 EUR/A/IM CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1 CONDIZIONI GENERALI DI ACQUISTO 1. Premessa... 3 2. Principi etici... 3 3. Prezzi... 3 4. Consegna della fornitura... 3 5.

Dettagli

E FATTO OBBLIGO RICONOSCERE IN MISURA DEL 2% AL PREZZO DI RISERVA, PER COSTI DI ASSICURAZIONE

E FATTO OBBLIGO RICONOSCERE IN MISURA DEL 2% AL PREZZO DI RISERVA, PER COSTI DI ASSICURAZIONE MANDATO A VENDERE Tra ANTIQUITIES ONLINE Il Sig. nato a il documento nr. rilasciato da il scadenza il codice fiscale Il/La Sig./Sig.ra conferisce ad ANTIQUITIES ONLINE che dichiara di accettare mandato

Dettagli

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI

GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI GRUPPO DASSAULT SYSTÈMES POLITICA DI TUTELA DEI DATI PERSONALI DEI CANDIDATI Nello svolgimento delle proprie attività, Dassault Systèmes e le sue controllate (collettivamente 3DS ) raccolgono i Dati Personali

Dettagli

CONDIZIONI GENERALI DI LAVORO PRESSO GLI STABILIMENTI AGUSTAWESTLAND ITALIA

CONDIZIONI GENERALI DI LAVORO PRESSO GLI STABILIMENTI AGUSTAWESTLAND ITALIA CONDIZIONI GENERALI DI LAVORO PRESSO GLI STABILIMENTI AGUSTAWESTLAND ITALIA 1. Nelle presenti Condizioni Generali, le parole elencate qui di seguito saranno da intendersi con i significati qui descritti:

Dettagli

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE. Premessa. Il Comune di Palermo è proprietario di un immobile sito in Palermo Via

SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE. Premessa. Il Comune di Palermo è proprietario di un immobile sito in Palermo Via SCHEMA DI CONTRATTO DI LOCAZIONE Premessa Il Comune di Palermo è proprietario di un immobile sito in Palermo Via pervenuto al Comune di Palermo giusta confisca ex L. 575/65 e succ. mod. ed integr. in pregiudizio

Dettagli

COMUNE DI VALPELLINE

COMUNE DI VALPELLINE COMUNE DI VALPELLINE c/o Municipio: Loc. Les Prailles, 7 11010 Valpelline (AO) - Tel. 0165/73227 CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFITTO LOCALI DEL BAR RISTORANTE DI PROPRIETÀ COMUNALE, SITO IN FRAZ. LES PRAILLES

Dettagli

Appendice "A" Accordo di licenza

Appendice A Accordo di licenza Appendice "A" Accordo di licenza Questo Accordo viene stipulato il di 2009 ( Data di entrata in vigore ) da e fra: RATIONAL ENTERTAINMENT ENTERPRISES LIMITED, una società soggetta alla legislazione dell

Dettagli

CONCORSO GRAFICO DI IDEE NAZIONALE

CONCORSO GRAFICO DI IDEE NAZIONALE CONCORSO GRAFICO DI IDEE NAZIONALE PER LA CREAZIONE DEGLI ELABORATI SEZIONE PORTFOLIO SITO DEDICATO AL PROGETTO ITALIA CREATIVA ANCI ASSOCIAZIONE NAZIONALE COMUNI ITALIANI Premessa: Il presente Concorso

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE

SCHEMA DI CONVENZIONE Allegato 3 Schema di convenzione SCHEMA DI CONVENZIONE ai sensi dell art 9.1 dell Avviso per l individuazione di soggetti interessati ad erogare interventi di di formazione di base e trasversale di cui

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

ALLEGATOA alla Dgr n. 582 del 29 aprile 2014 pag. 1/6

ALLEGATOA alla Dgr n. 582 del 29 aprile 2014 pag. 1/6 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 582 del 29 aprile 2014 pag. 1/6 CONVENZIONE PER LA REALIZZAZIONE DELLA SPERIMENTAZIONE DEL MODELLO DI INTERVENTO IN MATERIA DI VITA INDIPENDENTE L

Dettagli

CONTRATTO DI SVILUPPO SOFTWARE (MODELLO CONTRATTUALE SUGGERITO DALL ANASIN) Azienda ) si obbliga a fornire al Cliente ai termini e

CONTRATTO DI SVILUPPO SOFTWARE (MODELLO CONTRATTUALE SUGGERITO DALL ANASIN) Azienda ) si obbliga a fornire al Cliente ai termini e CONTRATTO DI SVILUPPO SOFTWARE (MODELLO CONTRATTUALE SUGGERITO DALL ANASIN)... (Ragione sociale dell Azienda) Nominativo del Cliente Indirizzo 1) Fornitura. La... (qui di seguito denominata Azienda ) si

Dettagli

CONTRATTO ESTIMATORIO

CONTRATTO ESTIMATORIO Allegato C3 FAC SIMILE Contratto estimatorio Protesi ortopediche e mezzi di sintesi Premessa Il contratto estimatorio è il contratto con cui una parte consegna una o più cose mobili all altra parte e questa

Dettagli

CLASSIFICAZIONE DEI CLIENTI

CLASSIFICAZIONE DEI CLIENTI CLASSIFICAZIONE DEI CLIENTI A seguito dell'attuazione della direttiva relativa ai mercati degli strumenti finanziari (MiFID) nell'unione Europea e in accordo con i servizi e attività di investimento e

Dettagli

Informativa ai sensi dell'art. 13 d. lgs 196/2003

Informativa ai sensi dell'art. 13 d. lgs 196/2003 Informativa ai sensi dell'art. 13 d. lgs 196/2003 I dati richiesti sono utilizzati per poter rispondere alle richieste espressamente avanzate dall'utente. In particolare, tutte le attività di raccolta

Dettagli

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI

CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI CONTRATTO DI PROCACCIAMENTO D AFFARI eprice s.r.l. con Socio Unico (di seguito denominata "SITONLINE") con sede legale in Milano, via degli Olivetani 10/12, 20123 - Italia, Codice Fiscale e Partita I.V.A

Dettagli

LE CLAUSOLE DELL ATTO DI SURROGAZIONE

LE CLAUSOLE DELL ATTO DI SURROGAZIONE LE CLAUSOLE DELL ATTO DI SURROGAZIONE di Angelo Busani,, notaio in Milano FONDAZIONE ITALIANA PER IL NOTARIATO Venezia, 17 novembre 2007 CLAUSOLE ATTO DI SURROGA - 1 LE NORME Codice civile Art. 1202 Art.

Dettagli

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO NOTO Filiera Controllata e Certificata prodotti tipici della Val di Noto

REGOLAMENTO D USO DEL MARCHIO NOTO Filiera Controllata e Certificata prodotti tipici della Val di Noto Rev. 0 del 18/03/2014 Pag. 1 di 5 STATO DI REVISIONE E MODIFICHE N Data Descrizione Elaborazione 0 18/03/14 Prima emissione Responsabile Schema Verifica/ Validazione Esperto Tecnico Approvazione RD Copia

Dettagli

CONVENZIONE QUADRO FINALIZZATA ALLA CONCESSIONE DI PRODOTTI DI FINANZIAMENTO A PENSIONATI INPS. L anno duemilasette, il giorno del mese di in Roma Via

CONVENZIONE QUADRO FINALIZZATA ALLA CONCESSIONE DI PRODOTTI DI FINANZIAMENTO A PENSIONATI INPS. L anno duemilasette, il giorno del mese di in Roma Via CONVENZIONE QUADRO FINALIZZATA ALLA CONCESSIONE DI PRODOTTI DI FINANZIAMENTO A PENSIONATI INPS L anno duemilasette, il giorno del mese di in Roma Via TRA L Istituto Nazionale della Previdenza Sociale,

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

Ordinanza concernente gli elementi d indirizzo nel settore delle telecomunicazioni

Ordinanza concernente gli elementi d indirizzo nel settore delle telecomunicazioni Ordinanza concernente gli elementi d indirizzo nel settore delle telecomunicazioni (ORAT) Modifica del 9 marzo 2007 Il Consiglio federale svizzero ordina: I L ordinanza del 6 ottobre 1997 1 concernente

Dettagli

C18492 ACCORDO QUADRO. tra

C18492 ACCORDO QUADRO. tra C18492 ACCORDO QUADRO tra TNT Post Italia S.p.A., con sede in Milano, via Fantoli 6/3, capitale sociale di Euro 120.000,00.=, iscritta al Registro delle Imprese di Milano, codice fiscale e partita IVA

Dettagli

C O N V E N Z I O N E

C O N V E N Z I O N E C O N V E N Z I O N E Il Comune di PONTECAGNANO FAIANO (SA), Capofila dell Ambito Territoriale S4, sito in via M.A. Alfani, Legalmente Rappresentato dalla dott.ssa Giovanna Martucciello, nata a Pontecagnano

Dettagli

CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA PER IL RESTAURO DI MOBILI Presso l Accademia di Francia a Roma Villa Medici TRA

CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA PER IL RESTAURO DI MOBILI Presso l Accademia di Francia a Roma Villa Medici TRA CONTRATTO DI PRESTAZIONE D OPERA PER IL RESTAURO DI MOBILI Presso l Accademia di Francia a Roma Villa Medici TRA L Accademia di Francia a Roma Villa Medici, ente pubblico di diritto francese a carattere

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Numero verde

Dettagli

Condizioni generali di locazione

Condizioni generali di locazione Condizioni generali di locazione 1. Validità delle condizioni 1.1 Ogni contratto è stipulato esclusivamente secondo le nostre condizioni generali, commerciali e di locazione (illustrate di seguito), valide

Dettagli

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA

AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA AREA VIII DISCIPLINA DEL MERCATO SERVIZIO CONTRATTUALISTICA E CONCORRENZA CONTRATTO DI AFFIDAMENTO LAVORI IN MATERIA DI IMPIANTISTICA ELETTRICA RELATIVI AD IMMOBILI CIVILI DI PROPRIETA CONDOMINIALE (INSTALLAZIONE,

Dettagli

6 Repertorio Servizio Sport e Impianti Sportivi n. del CONVENZIONE L anno 2009, il giorno del mese di con la presente scrittura privata, da valere occorrendo quale pubblico strumento, il Comune di Palermo

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato ha per oggetto l appalto del servizio professionale

Dettagli

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO

CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO Reg. Inc. n. Pordenone, lì CONTRATTO DI COLLABORAZIONE AUTONOMA PER LO SVOLGIMENTO DI UN SUPPORTO TECNICO SPECIALISTICO DI TIPO INFORMATICO ALL ATTIVITÀ DI ESTRAPOLAZIONE, ELABORAZIONE E MONITORAGGIO STATISTICO

Dettagli

http://www.studiodicarlo.org

http://www.studiodicarlo.org Contratto di affiliazione commerciale Tra le Parti: A s.p.a. , con sede in (provincia di ) in via al civico numero (), capitale sociale deliberato euro (/00),

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro Spa, tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web

Dettagli

Contratto di Conto Deposito. tra. con sede legale in, in persona del suo Legale. Rappresentante.. nato a.. il C.F., di

Contratto di Conto Deposito. tra. con sede legale in, in persona del suo Legale. Rappresentante.. nato a.. il C.F., di ALLEGATO N. 6 Contratto di Conto Deposito tra con sede legale in, in persona del suo Legale Rappresentante.. nato a.. il C.F., di seguito.. e l Azienda Ospedaliera San Gerardo (con sede in Monza, Via Pergolesi

Dettagli

Contratti tipo (modello di adesione a contratto) di durata con iniziale acquisto e successiva somministrazione periodica di volumi

Contratti tipo (modello di adesione a contratto) di durata con iniziale acquisto e successiva somministrazione periodica di volumi Contratti tipo (modello di adesione a contratto) di durata con iniziale acquisto e successiva somministrazione periodica di volumi Tipo: scelta dei prodotti integralmente rimessa all aderente Il presente

Dettagli

MODULO D ORDINE PER SUB-LICENZA. Terraitaly -it2000 L ortofoto digitale a colori del territorio italiano ENTE ORDINANTE: COMUNE DI.

MODULO D ORDINE PER SUB-LICENZA. Terraitaly -it2000 L ortofoto digitale a colori del territorio italiano ENTE ORDINANTE: COMUNE DI. A: Compagnia Generale Ripreseaeree S.p.A. Via Cremonese 35 A 43100 Parma fax: 0521 992803 e, p.c. Provincia di Piacenza Servizio Programmazione Territoriale-Urbanistica Via Garibaldi,50 29100 Piacenza

Dettagli

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI

INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI INFORMAZIONI EUROPEE DI BASE SUL CREDITO AI CONSUMATORI IDENTITA E CONTATTI DEL FINANZIATORE Prodotto offerto da Banca Nazionale del Lavoro tramite Agenzia Finanziatore Indirizzo Telefono Sito web BANCA

Dettagli

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti

Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili. Informazioni per gli assistiti Controllo della qualità dei servizi per l impiego e di tutela dei disabili Informazioni per gli assistiti Indice Sommario... 3 Controllo della qualità 3 La verifica 3 Commenti degli assistiti 3 Esiti 3

Dettagli

Prot. N.2660/C14 Modigliana, 31 Luglio 2014. BANDO DI GARA di appalto per il noleggio di fotocopiatrici per l Istituto Comprensivo

Prot. N.2660/C14 Modigliana, 31 Luglio 2014. BANDO DI GARA di appalto per il noleggio di fotocopiatrici per l Istituto Comprensivo I S T I T U T O C O M P R E N S I V O M O D I G L I A N A Via Manzoni,13 Modigliana (FC) Tel.0546-941024/949189 - Fax 0546-942125 e-mail icmodigliana@gmail.com sito Web www.delfo.forli-cesena.it/icmodigliana

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI

REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI Approvato con deliberazione consigliare n. 58 del 25.11.2004 Esecutivo dal 25.11.2004 Art. 1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO La biblioteca

Dettagli

REGOLAMENTO DELLE CONDIZIONI DI VENDITA NEW WEIGHING EXPERTS SAS

REGOLAMENTO DELLE CONDIZIONI DI VENDITA NEW WEIGHING EXPERTS SAS REGOLAMENTO DELLE CONDIZIONI DI VENDITA NEW WEIGHING EXPERTS SAS 1. CAMPO DI APPLICAZIONE Le presenti condizioni verranno applicate a tutte le offerte emesse dall Organismo Notificato NWE. L O.N. offre

Dettagli

PROPOSTA D ACQUISTO. tel. fax e-mail. n iscriz.ruolo titolare/leg. rappr. n iscriz. società. n iscriz. agente Il sottoscritto. cap città provincia

PROPOSTA D ACQUISTO. tel. fax e-mail. n iscriz.ruolo titolare/leg. rappr. n iscriz. società. n iscriz. agente Il sottoscritto. cap città provincia www.borsatoscana.it Formulario contrattuale predisposto dalle Camere di Commercio I.A.A. di Firenze, Prato, Pistoia, Grosseto per la Borsa toscana del Mercato immobiliare, a tutela dei consumatori e degli

Dettagli

I LEASING MOBILIARE FINANZIARIO

I LEASING MOBILIARE FINANZIARIO LEASING Sommario Capo I LEASING MOBILIARE FINANZIARIO Definizione Art. 1 Scelta del fornitore e del bene» 2 Forma del contratto» 3 Ordine al fornitore» 4 Consegna» 5 Pagamento del corrispettivo» 6 Assicurazione»

Dettagli

Regolamento per la valorizzazione, lo sviluppo e l applicazione delle conoscenze. dell Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN)

Regolamento per la valorizzazione, lo sviluppo e l applicazione delle conoscenze. dell Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) Regolamento per la valorizzazione, lo sviluppo e l applicazione delle conoscenze dell Istituto Nazionale di Fisica Nucleare (INFN) 10 aprile 2006 Il testo del Regolamento per la valorizzazione, lo sviluppo

Dettagli

Regolamento: Piano di attribuzione gratuita di azioni ordinarie della Società ai dipendenti del Gruppo Saras (il Piano Azionario o il Piano )

Regolamento: Piano di attribuzione gratuita di azioni ordinarie della Società ai dipendenti del Gruppo Saras (il Piano Azionario o il Piano ) Piano Azionario 2 PIANO AZIONARIO Regolamento: Piano di attribuzione gratuita di azioni ordinarie della Società ai dipendenti del Gruppo Saras (il Piano Azionario o il Piano ) 1. Emittente Saras S.p.A.

Dettagli

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l.

Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. Contratto di Assistenza e manutenzione del software applicativo e di fornitura di assistenza sistemistica della PANTAREI INFORMATICA S.r.l. N del Tra la PANTAREI INFORMATICA S.r.l. - Via degli Innocenti,

Dettagli

OGGETTO: DOMANDA DI PATROCINIO, AGEVOLAZIONE ECONOMICA E/O CONTRIBUTO FINANZIARIO DA PARTE DI ASSOCIAZIONI O COOPERATIVE SOCIALI SENZA FINE DI LUCRO.

OGGETTO: DOMANDA DI PATROCINIO, AGEVOLAZIONE ECONOMICA E/O CONTRIBUTO FINANZIARIO DA PARTE DI ASSOCIAZIONI O COOPERATIVE SOCIALI SENZA FINE DI LUCRO. Servizio CULTURA e BIBLIOTECA tel. e fax. 049-706986 e-mail: biblioteca@cadoneghenet.it AL SIGNOR SINDACO ALLA GIUNTA COMUNALE Alla RESPONSABILE 2.a P.O. Fadia Misri COMUNE DI CADONEGHE PIAZZA INSURREZIONE,

Dettagli