F O R M A T O E U R O P E O

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "F O R M A T O E U R O P E O"

Transcript

1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome DELL ANNO FAUSTO Indirizzo 44 VIA G. AMENDOLA PELLEZZANO (SA) Telefono Fax Nazionalità Italiana Data di nascita 20/09/1969 ESPERIENZA LAVORATIVA Da settembre 2013 Da Settembre 2012 a Settembre 2013 Dal 03/06/2013 al 04/06/2013 Dal 15/04/2013 al 16/04/2013 Dal 18/03/2013 al 19/03/2013 Dal 25/02/2013 al 01/03/2013 Dal 04/02/2013 all 08/02/2013 Dal 17/12/2012 al 19/12/2012 Dal 6/12/2012 al 7/12/2012 Dal 22/10/2012 al 23/10/2012 e dal 26/11/2012 al 28/11/2012 Da Aprile 2012 a Luglio 2012 Da Ottobre 2011 a Settembre 2012 Pagina 1 - Curriculum vitae di MIUR (ministero dell Istruzione, Università e Ricerca) Docente di Informatica (clc A042) con nomina annuale presso l Istituto di Istruzione Superiore G. Filangieri di Cava de Tirreni. Nel corso del medesimo anno scolastico svolge supplenze temporanee presso l ITIS di Baronissi, l IS Publio Virgilio Marone di Mercato San Severino e l IS Genovesi-Da Vinci di Salerno. Presso T&C Systems Group srl Centro Direzionale di Napoli Isola G1 in qualità di corresponsabile del settore formazione. In questo periodo cura la formazione di un gruppo di tirocinanti neolaureandi del corso di studi di Informatica. Dopo il conseguimento della laurea da parte dei tirocinanti ne cura l inserimento nell attività professionale della stessa T&C Systems Group Excel Avanzato per conto Oracle Performance Tuning per conto DB Administration Oracle 11g per conto Presso ATS CDN (Torre Francesco CDN) in qualità di co-docente di Presentation Design- Power Point per conto Presso ATS CDN (Torre Francesco CDN) in qualità di docente di Oracle Performance Tuning per conto Presso T&C Systems Group srl Centro Direzionale di Napoli Isola G1 in qualità di DBA Sql Server e sviluppatore Transact-SQL per conto e consta di attività di sviluppo, analisi e raffinamento di procedure in ambito ETL per un applicativo gestionale orientato alla fatturazione sviluppato da Next1 s.a.s. di G.Gant e R.Stefani (Piazza Europa, 16 Silea - TV) in uso presso Kone Ascensori. L attività contempla la migrazione di pacchetti ETL da DTS Sql Server 2005 a IIS Sql Server 2008 Presso T&C Systems Group srl Centro Direzionale di Napoli Isola G1 in qualità di DBA Sql Server per conto e consta di attività di sviluppo, bug fixing ed ottimizzazione di prestazioni per il database di GEMS, applicativo di MaIn Consulting Srl (Via Mazzini, Rovigo Italy) per la gestione dell approvvigionamento e del traffico di gas su

2 Da Gennaio 2010 a Settembre 2011 Da Giugno 2004 a Dicembre 2009 Da Dicembre 2005 a Giugno 2006 Gennaio 2007 Da Dicembre 2006 a Giugno 2007 a.s. 2007/2008 e a.s. 2008/2009 Da Ottobre 2002 a Maggio 2004 Da Aprile 2003 a Giugno 2003 Da Ottobre 2003 a Giugno 2004 Da Agosto 2002 a Settembre 2002 Da Giugno 1999 a Giugno 2002 reti. Presso Merqurio Editore Corso Umberto I, 23 Napoli in qualità di DBA Sql Server. Il lavoro si svolge per conto di T&C group srl e consta di attività volte all ottimizzazione delle performance del CRM aziendale. Contestualmente si svolge l attività di migrazione della base dati da SQL Server 2005 verso SQL Server 2008 R2. Attualmente l attività consiste nello sviluppo di nuove funzionalità per il suddetto CRM. in qualità di analista funzionale, software designer Java e DBA Sybase. Il lavoro si svolge per conto di ITS e in una fase preliminare consta principalmente di attività volte al miglioramento delle performance di un prodotto già in produzione presso diversi customer, puntando il focus principalmente sull ottimizzazione del codice Java e delle prestazioni dal lato DB, con la reingegnerizzazione dello stesso e con l introduzione di indicizzazioni apposite e di store procedures adeguate. In un secondo momento l attenzione si concentra sull attività di migrazione della base dati dalla piattaforma ASA di Sybase a quella SE. In una fase finale il lavoro consiste nell analisi e implementazione di nuove feature per lo stesso prodotto. Contemporaneamente a quest attività, nel periodo da Dicembre 2005 a Giugno 2006 è docente supplente temporaneo per la classe di concorso A042 (Informatica e Sistemi) nel corso OFIS per arredatori tenuto presso l IPSIA di Vallo della Lucania (SA) ), nel mese di Gennaio 2007 è docente supplente temporaneo per la classe di concorso A042 (Informatica e Sistemi) presso l istituto Regina Margherita di Salerno e nel periodo da Dicembre 2006 a Giugno 2007 è docente supplente temporaneo per la classe di concorso A042 (Informatica e Sistemi) presso l ITIS E. Fermi di Sarno (SA). Entrambe le attività comprendono anche gli scrutini intermedi e di fine anno propedeutici agli esami di qualifica o di maturità. Infine negli anni scolastici 2007/2008 e 2008/2009 è docente esperto per le attività di Informatica svolte nell ambito dei progetti PON 2008 e PON 2009 presso l Istituto Comprensivo A.Genovese Pellezzano (SA) Presso IT Telecom Centro Direzionale di Napoli Isola B1 in qualità di analista programmatore Visual Basic e C++ e programmatore Shell Unix Scripting. Il lavoro si svolge per conto di Eustema e consta dello sviluppo ex-novo di un applicativo gestionale per il monitoraggio dei CDR (Call Data Record) relativi al traffico telefonico gestito da TIM Brasile come cliente finale. Il prodotto, altamente configurabile, si basa su un architettura client-server con GUI Visual Basic e lato server C++, poggiato su DB Oracle 9i. I dati grezzi sono in formato ASN1. Diverse funzionalità di utility sono implementate come script della Shell Unix. Nel corso dell attività sono frequenti le interazioni con altri gruppi di lavoro italiani e brasiliani. Notevole è stato lo sforzo di ideare e realizzare standard per la trasmissione dati. Contemporaneamente a quest attività, nel periodo da Aprile 2003 a Giugno 2003 è docente supplente temporaneo per la classe di concorso A042 (Informatica e Sistemi) presso l ITIS S. Valitutti di Roccadaspide (SA) e nel periodo da Ottobre 2003 a Giugno 2004 ha luogo una collaborazione con l Istituto Paritario Nobel (Via Caccioppoli, Fuorigrotta Napoli) in qualità di docente abilitato in una quinta classe Ragioneria con curricolo sperimentale caratterizzato dall insegnamento dell Informatica. Entrambe le attività comprendono anche gli scrutini intermedi e/o di fine anno propedeutici agli esami di maturità. Presso ITNext (oggi Accenture) Centro Direzionale di Napoli Isola E5 in qualità di analista programmatore Visual Basic. Il lavoro si svolge per conto di T&C group srl e consta della personalizzazione di funzionalità standard di Siebel7, basate su VB scripting, per realizzare un applicativo in grado di facilitare la gestione dei customer Eurotel. Il cliente finale è Eurotel Praga, con la quale il lavoro si svolge in forte sinergia grazie alla presenza costante in ITNext di un team di esperti Eurotel di nazionalità ceca. Ovviamente la comunicazione avviene in lingua Inglese. Presso Telesoft (Torino) prima e poi Telesoft Via Vicinale S. Maria del Pianto 1 (NA) in qualità di analista programmatore Visual Basic e C e DBA Informix OnLine. Il lavoro si svolge per conto di Metoda Spa precedentemente e per conto di Sistemi Informativi in un secondo tempo. Consta dello sviluppo, evoluzione e manutenzione per Telesoft di TTPA (Trouble Ticketing per la Pubblica Amministrazione), applicazione Client-Server in Visual Basic, C e SQL/Informix su WinNT con DataBase Informix OnLine su piattaforma Unix e Oracle su piattaforma WinNT per la gestione del ciclo di vita dei guasti su reti gestite da Telecom in regime di outsourcing, in esercizio presso il presidio RUPA (Rete Unitaria della Pubblica Amministrazione) di Telecom Roma. In questo periodo gestisce direttamente il rapporto con il cliente finale (Telecom), diventando un notevole punto di riferimento per l intero gruppo di lavoro, come per il cliente stesso. Risolve diverse criticità grazie alle competenze tecniche attivate, ma anche grazie alla capacità di Pagina 2 - Curriculum vitae di

3 Da Gennaio 1999 a Maggio 1999 Da Novembre 1998 a Dicembre 1998 Da Settembre 1998 a Ottobre 1998 Da Febbraio 1998 a Agosto 1998 Da Novembre 1997 a Gennaio 1998 relazionarsi in maniera serena, proattiva e fruttuosa con i propri interlocutori. Contemporaneamente (da Aprile 2001 a Luglio 2001) ha luogo l attività di docente in un corso di C++ presso Large System Centro Direzionale di Napoli Isola G1 e in un corso di Architetture Client-Server e Programmazione Orientata agli Oggetti per un gruppo selezionato di dipendenti DataItalia (Napoli) per conto di Selfin. Presso Telesoft (Torino) in qualità di analista programmatore Visual Basic. Il lavoro si svolge per conto di Linear System Srl e consta dell evoluzione e manutenzione per Telesoft di TTA (Trouble Ticketing Avanzato), applicazione Client-Server in Visual Basic, C su WinNT con DataBase Informix Standard Engine residente su piattaforma Unix in esercizio presso il Centro Servizi Outsourcing di Telecom Milano Presso Telecom - Via Meucci (TO) in qualità di analista programmatore Visual Basic. Il lavoro si svolge per conto di Linear System srl e consta dell evoluzione di GeAs, applicativo per la gestione delle assemblee delle società del gruppo Telecom, in Visual Basic con database MS- Access Presso Telecom Via Meucci (TO) in qualità di analista programmatore Visual Basic. Il lavoro si svolge per conto di Linear System Srl e consta dello sviluppo di AnaSoc, applicativo per la gestione dell anagrafe societaria delle società del gruppo Telecom, in Visual Basic con database MS-Access Presso Metoda Spa (SA) in qualità di programmatore Visual Basic. Il lavoro si svolge per conto di un gruppo di Istituti di Credito salernitani e consta della sviluppo di FLIRT-CR, applicativo per la gestione dei Flussi in Ritorno Personalizzati provenienti dalle Centrali di Rischio verso gli Istituti suddetti, in Visual Basic con database MS-Access Presso Italdata (AV) in qualità di programmatore C. Il lavoro si svolge per conto di Risorse Ambientali Srl e consta di un intervento manutentivo-evolutivo su un applicativo in area GIS (Sistemi Informativi Geografici) ISTRUZIONE E FORMAZIONE Luglio 2013 Conseguimento della certificazione Oracle Certified Associate, Java SE 7 Programmer Anno accademico 2012/2013 Presso Università Europea di Roma Master annuale di 1 livello - Le metodologie didattiche innovative a supporto dell apprendimento scolastico Tesi finale: Una riflessione sulla LIM Anno accademico 2011/2012 Presso Università Europea di Roma Corso annuale di perfezionamento di 1500h - I DSA: Valutazione E Intervento In Ambito Psicoeducativo Tesi finale: La discalculia: una panoramica sul disturbo e sugli interventi possibili Aprile 2010 Conseguimento della certificazione ECDL Advanced Modulo AM6 (Strumenti di presentazione) Luglio 2009 Conseguimento della certificazione ECDL Advanced Modulo AM5 (Database) Giugno 2009 Conseguimento della certificazione ECDL Advanced Modulo AM3 (Elaborazione testi) Conseguimento della certificazione ECDL Advanced Modulo AM4 (Foglio elettronico) Pagina 3 - Curriculum vitae di Luglio 2007 Corso di Sybase Ase Performance and Tuning. Durata 5 gg

4 Settembre 2005 Corso di Java multithread. Durata 4 gg Maggio 2005 Università degli Studi di Salerno Laurea in Informatica Specialistica 100/110 Ottobre 2004 Corso di Sybase Ase. Durata 4 gg Luglio 2002 Presso Corporate Solutions (Via Nuova Poggioreale - NA) Corso di Java 2. Durata 15 gg Aprile 2001 Presso Metoda (Salerno) Corso di Fondamenti di Java. Durata 7 gg Ottobre 2000 Conseguimento dell abilitazione all insegnamento dell Informatica (classe di concorso A042) nella scuola secondaria attraverso concorso ordinario bandito dal Ministero della Pubblica Istruzione Maggio 1997 Università degli Studi di Salerno Laurea in Scienze dell Informazione 100/ Liceo Scientifico Statale G. da Procida Salerno Diploma di maturità scientifica 60/60 PERSONALI MADRELINGUA ITALIANO ALTRE LINGUE INGLESE Livello 35 del metodo Shenker Capacità di scrittura: buono. Capacità di espressione orale: buono. FRANCESE Pagina 4 - Curriculum vitae di Capacità di scrittura: buono. Capacità di espressione orale: buono.

5 TECNICHE Ulteriori linguaggi di programmazione conosciuti per autoapprendimento o come formazione accessoria, seppure marginale, all attività professionale: SQL, PL/SQL, HTML, XML, Pascal, Fortran, SmallTalk Sistemi Operativi utilizzati: Unix, Windows 7, Windows Vista, Windows NT, Windows 2000, Windows XP, Windows 95, Windows 98, Windows 3.x, MS-DOS DataBase: SQL Server 2008 R2, SQL Server 2005, Sybase ASA/ASE, Oracle 9i, Informix SE, Informix OnLine, MSAccess, elementi di Paradox Pacchetti e applicativi di utilità: MS-Office, Visual Source Safe, Rational Clear Case, Eclipse, Crystal Report, Sybase Power Design, Informix DbAccess Tecnologie e tool di analisi: Enterprise Java Beans, ODBC, ActiveX, DAO, ADO, RDO, PVM, UML, CORBA e COM (DCOM) Browser World Wide Web: Firefox Mozilla, Chrome, Internet Explorer, Netscape, Opera ORGANIZZATIVE RELAZIONALI Servizio di volontariato svolto presso il centro L Ipotenusa di Salerno, con le mansioni di animatore di attività ricreative per disabili e di attività didattiche e di recupero per minori appartenenti a categorie a rischio. Servizio svolto presso l Azione Cattolica della Diocesi di Salerno in qualità di educatore, responsabile parrocchiale, responsabile di zona, consigliere diocesano, nonché membro dell équipe diocesana ACR. Nel corso di queste esperienze segue diversi corsi di formazione non certificati sulle dinamiche di gruppo, sulle tecniche di animazione e di conduzione di gruppo. Servizio svolto presso la sezione comunale AVIS di Pellezzano nel settore del primo soccorso e del trasporto infermi ed anziani, previo corso di formazione istituito dall allora USL 47 (oggi ASL 2). Attività musicale nella corale polifonica cittadina Concordia Discors diretta dal m M. Cristina Galasso nel ruolo di corista e di maestro sostituto. Per due decenni svolge le funzioni di direttore del coro parrocchiale nella parrocchia di San Bartolomeo Ap. In Capezzano (SA). ALTRE INFORMAZIONI Tutte queste esperienze contribuiscono alla formazione di una personalità serena, disposta al dialogo e alla collaboratività, capace di empatia, di rispetto e di apertura verso le proposte altrui, ma anche di fermezza e di decisione nel presentare le proprie. Notevoli sono le capacità organizzative sviluppate, il senso pratico e la presenza di spirito, oltre alla capacità di adattamento, all umiltà unita alla consapevolezza dei propri limiti come delle proprie possibilità. Hobby preferiti: ascoltare musica (qualunque genere purché ben composta), suonare il pianoforte, cantare, leggere libri (indifferentemente letteratura italiana o straniera, preferibilmente contemporanea), cucinare. Situazione familiare: coniugato con due figli. Dichiaro che le informazione riportate nel presente Curriculum Vitae sono esatte e veritiere. Autorizzo il trattamento dei dati personali, ivi compresi quelli sensibili, ai sensi e per gli effetti della legge , n. 675 Pagina 5 - Curriculum vitae di

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali

PROFILI ALLEGATO A. Profili professionali ALLEGATO A Profili professionali Nei profili di seguito descritti vengono sintetizzate le caratteristiche di delle figure professionali che verranno coinvolte nell erogazione dei servizi oggetto della

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma

Ing. Andrea Saccà. Stato civile: Celibe Nazionalità: Italiana Data di nascita: 9 Ottobre 1978 Luogo di nascita: Roma Residenza: Roma Indirizzo: Via dell'automobilismo, 109 00142 Roma (RM) Sito Web : http://www.andreasacca.com Telefono: 3776855061 Email : sacca.andrea@gmail.com PEC : andrea.sacca@pec.ording.roma.it Ing. Andrea Saccà

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007)

(annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA 1 (annessa quale Allegato A al Regolamento adottato con D.M. 13 giugno 2007) TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARCONCINI SAMUELE Indirizzo Via Colli Berici 4-37030 COLOGNOLA AI COLLI VR Telefono 347 6861453 Fax 045

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZE LAVORATIVE F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nazionalità Italiana Data di nascita Giugno 1973 Qualifica CONSULENTE DI BUSINESS INTELLIGENCE ESPERIENZE LAVORATIVE

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Fabio Scialanga Via Cassia 1530 b 00123 Roma (+39) 338.81.30.693 / (+39) 393.99.62.904 fabioscialanga@libero.it

Fabio Scialanga Via Cassia 1530 b 00123 Roma (+39) 338.81.30.693 / (+39) 393.99.62.904 fabioscialanga@libero.it Informazioni Personali Nome Cognome Indirizzo Cellulare Email Fabio Scialanga Via Cassia 1530 b 00123 Roma (+39) 338.81.30.693 / (+39) 393.99.62.904 fabioscialanga@libero.it Data e luogo di nascita 8 Maggio

Dettagli

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE

ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE ORACLE BUSINESS INTELLIGENCE STANDARD EDITION ONE A WORLD CLASS PERFORMANCE Oracle Business Intelligence Standard Edition One è una soluzione BI completa, integrata destinata alle piccole e medie imprese.oracle

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED

OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED L'ingegneria di Elocal Roberto Boccadoro / Luca Zucchelli OPEN DAY: ELOCAL GROUP RELOADED ELOCAL GROUP SRL Chi siamo Giorgio Dosi Lorenzo Gatti Luca Zucchelli Ha iniziato il suo percorso lavorativo in

Dettagli

Stefano Perna. Informazioni Personali. Obiettivi Professionali. Posizione attuale. Healthcare Pre-Sales e Project Management.

Stefano Perna. Informazioni Personali. Obiettivi Professionali. Posizione attuale. Healthcare Pre-Sales e Project Management. Stefano Perna Informazioni Personali Residenza Viale Spartaco, 91 00174 Roma Telefono (+39) 320 6974861 (+39) 340 2267281 Email perna.stefano@gmail.com Sito http://www.stefanoperna.it Luogo e Data di nascita

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007

Presentazione di alcuni casi di successo. Paolo Piffer 28 Maggio 2007 Presentazione di alcuni casi di successo Paolo Piffer 28 Maggio 2007 AZIENDA 1 DEL SETTORE CERAMICO Il problema presentato L azienda voleva monitorare il fatturato in raffronto ai 2 anni precedenti tenendo

Dettagli

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014

LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 LA FORMAZIONE DELLE CLASSI A.S. 2013/2014 CRITERI GENERALI PER LA FORMAZIONE DELLE CLASSI La formazione delle classi e l assegnazione delle risorse di organico deve essere coerente: - con gli interventi

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo e Ata della scuola Scheda di lettura del contratto annuale integrativo del 15 luglio 2010. Di cosa si tratta Si tratta della possibilità

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA

MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA Allegato 1 al bando di gara SCUOLA TELECOMUNICAZIONI FF.AA. CHIAVARI REQUISITO TECNICO OPERATIVO MASTER UNIVERSITARI CORSI di PERFEZIONAMENTO CORSI di FORMAZIONE AVANZATA MASTER DI 2 LIVELLO 1. DIFESA

Dettagli

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità

Completezza funzionale KEY FACTORS Qualità del dato Semplicità d'uso e controllo Tecnologie all avanguardia e stabilità Integrabilità Armundia Group è un azienda specializzata nella progettazione e fornitura di soluzioni software e consulenza specialistica per i settori dell ICT bancario, finanziario ed assicurativo. Presente in Italia

Dettagli

PREMESSA QUADRO NORMATIVO

PREMESSA QUADRO NORMATIVO RACCORDI TRA I PERCORSI DEGLI ISTITUTI PROFESSIONALI E I PERCORSI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE: L ACCORDO IN SEDE DI CONFERENZA UNIFICATA DEL 16 DICEMBRE 2010 PREMESSA Il 16 dicembre scorso

Dettagli

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita;

Supporto alle decisioni e strategie commerciali/mercati/prodotti/forza vendita; .netbin. è un potentissimo strumento SVILUPPATO DA GIEMME INFORMATICA di analisi dei dati con esposizione dei dati in forma numerica e grafica con un interfaccia visuale di facile utilizzo, organizzata

Dettagli

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte

DAT@GON. Gestione Gare e Offerte DAT@GON Gestione Gare e Offerte DAT@GON partecipare e vincere nel settore pubblico La soluzione sviluppata da Revorg per il settore farmaceutico, diagnostico e di strumentazione medicale, copre l intero

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO

BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO BIENNIO DI SECONDO LIVELLO IN DISCIPLINE MUSICALI MUSICA ELETTRONICA E TECNOLOGIE DEL SUONO Requisiti d'ammissione Dal Regolamento didattico del Conservatorio di Como Ex Art. 24: Ammissione ai corsi di

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria

Adriana Volpato. P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria Adriana Volpato P.D.P. Piano Didattico Personalizzato sc. Primaria 19 Dicembre 2011 STRUMENTO didattico educativo individua gli strumenti fa emergere il vero alunno solo con DIAGNOSI consegnata si redige

Dettagli

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget

IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Data Sheet IBM Cognos 8 BI Midmarket Reporting Packages Per soddisfare tutte le vostre esigenze di reporting restando nel budget Panoramica Le medie aziende devono migliorare nettamente le loro capacità

Dettagli

L ESAME DI STATO E GLI ALUNNI CON DISABILITA. I.S.I.S. "COSSAR -da VINCI" GORIZIA - prof.ssa Giancarla Giani

L ESAME DI STATO E GLI ALUNNI CON DISABILITA. I.S.I.S. COSSAR -da VINCI GORIZIA - prof.ssa Giancarla Giani L ESAME DI STATO E GLI ALUNNI CON DISABILITA I.S.I.S. "COSSAR -da VINCI" GORIZIA - prof.ssa Giancarla Giani Esso pertanto, anche per gli alunni con disabilità deve costituire l occasione per un oggettivo

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

IPOTESI DI TRA PREMESSO

IPOTESI DI TRA PREMESSO IPOTESI DI CONTRATTO COLLETTIVO NAZIONALE INTEGRATIVO CONCERNENTE LE UTILIZZAZIONI E LE ASSEGNAZIONI PROVVISORIE DEL PERSONALE DOCENTE, EDUCATIVO ED A.T.A. PER L ANNO SCOLASTICO 2015/16. L'anno 2015 il

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato

Intalio. Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management. Andrea Calcagno Amministratore Delegato Intalio Convegno Open Source per la Pubblica Amministrazione Leader nei Sistemi Open Source per il Business Process Management Navacchio 4 Dicembre 2008 Andrea Calcagno Amministratore Delegato 20081129-1

Dettagli

COMUNICATO N. 400. In allegato alla medesima nota è reperibile la modulistica da utilizzare per le istanze relative all a.s. 2014/15.

COMUNICATO N. 400. In allegato alla medesima nota è reperibile la modulistica da utilizzare per le istanze relative all a.s. 2014/15. Istituto Tecnico Statale Settore Tecnologico Via Tronconi, 22-31100 Treviso tel. 0422.430310 fax 0422.432545 mail: pallad@tin.it dirigente@palladio-tv.it pec: itspalladio@pec.palladio-tv.it url: www.palladio-tv.it

Dettagli

RedDot Content Management Server Content Management Server Non sottovalutate il potenziale della comunicazione online: usatela! RedDot CMS vi permette di... Implementare, gestire ed estendere progetti

Dettagli

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica.

FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. Studio FORM FORM Il sistema informativo di gestione della modulistica elettronica. We believe in what we create This is FORM power La soluzione FORM permette di realizzare qualsiasi documento in formato

Dettagli

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012

Utilizzazioni e assegnazioni provvisorie del personale docente, educativo ed ATA per il 2011/2012 Di cosa si tratta Si tratta della possibilità che ha il personale della scuola di poter partecipare alla "mobilità annuale", e cioè di poter prestare servizio, per un anno, in una scuola diversa da quella

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND

MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Progettisti dentro e oltre l impresa MANUALE DI INSTALLAZIONE GESTIONE FLOTTE /REMIND Pag 1 di 31 INTRODUZIONE Questo documento ha lo scopo di illustrare le modalità di installazione e configurazione dell

Dettagli

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting

Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Milano, Settembre 2009 BIOSS Consulting Presentazione della società Agenda Chi siamo 3 Cosa facciamo 4-13 San Donato Milanese, 26 maggio 2008 Come lo facciamo 14-20 Case Studies 21-28 Prodotti utilizzati

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC

IT-BOOK. Domini Hosting Web marketing E-mail e PEC 5 giugno 09 IT-BOOK Configurazioni e cartatteristiche tecniche possono essere soggette a variazioni senza preavviso. Tutti i marchi citati sono registrati dai rispettivi proprietari. Non gettare per terra:

Dettagli

La definizione L approccio

La definizione L approccio I BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI (BES) La definizione Con la sigla BES si fa riferimento ai Bisogni Educativi Speciali portati da tutti quegli alunni che presentano difficoltà richiedenti interventi individualizzati

Dettagli

GRADUATORIE DI CIRCOLO E D ISTITUTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO

GRADUATORIE DI CIRCOLO E D ISTITUTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO Modello A3 GRADUATORIE DI CIRCOLO E D ISTITUTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO MODELLO DI RICHIESTA DI INSERIMENTO NEGLI ELENCHI AGGIUNTIVI ALLE GRADUATORIE DI 2^ FASCIA PER GLI AA.SS. 2014/2015 2015/2016

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

FileMaker Server 12. Guida introduttiva

FileMaker Server 12. Guida introduttiva FileMaker Server 12 Guida introduttiva 2007 2012 FileMaker, Inc. Tutti i diritti riservati. FileMaker, Inc. 5201 Patrick Henry Drive Santa Clara, California 95054 FileMaker e Bento sono marchi di FileMaker,

Dettagli

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI

PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI PERCORSI DI INCLUSIONE E DI INTEGRAZIONE PER ALUNNI CON BISOGNI EDUCATIVI SPECIALI ALCUNI DATI L Istituto Trento 5 comprende 3 scuole primarie e 2 scuole secondarie di I grado. Il numero totale di alunni

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

***** Il software IBM e semplice *****

***** Il software IBM e semplice ***** Il IBM e semplice ***** ***** Tutto quello che hai sempre voluto sapere sui prodotti IBM per qualificare i potenziali clienti, sensibilizzarli sulle nostre offerte e riuscire a convincerli. WebSphere IL

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA

THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA SAP World Tour 2007 - Milano 11-12 Luglio 2007 THUN con ARIS: dall'ottimizzazione dei processi verso l enterprise SOA Agenda Presentazione Derga Consulting Enterprise SOA Allineamento Processi & IT Il

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca SEZIONE SITUAZIONE ANAGRAFICA SEZIONE POSIZIONE GIURIDICA (barrare la casella relativa) Pagina 1 di 7 SEZIONE DATI DI INSEGNAMENTO SEZIONE TIPOLOGIA DOMANDA (Barrare la casella di interesse) Pagina 2 di

Dettagli

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi

L evoluzione del software per l azienda moderna. Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL GESTIONALE DEL FUTURO L evoluzione del software per l azienda moderna Gestirsi / Capirsi / Migliorarsi IL MERCATO ITALIANO L Italia è rappresentata da un numero elevato di piccole e medie aziende che

Dettagli

Rational Asset Manager, versione 7.1

Rational Asset Manager, versione 7.1 Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Rational Asset Manager, versione 7.1 Versione 7.1 Guida all installazione Note Prima di utilizzare queste informazioni e il prodotto

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca SEZIONE SITUAZIONE ANAGRAFICA SEZIONE POSIZIONE GIURIDICA (barrare la casella relativa) Pagina 1 di 7 SEZIONE DATI DI INSEGNAMENTO SEZIONE TIPOLOGIA DOMANDA (Barrare la casella di interesse) Pagina 2 di

Dettagli

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile

progettiamo e realizziamo architetture informatiche Company Profile Company Profile Chi siamo Kammatech Consulting S.r.l. nasce nel 2000 con l'obiettivo di operare nel settore I.C.T., fornendo servizi di progettazione, realizzazione e manutenzione di reti aziendali. Nel

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011

Sistemi Web-Based - Terminologia. Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 Sistemi Web-Based - Terminologia Progetto di Sistemi Web-Based Prof. Luigi Laura, Univ. Tor Vergata, a.a. 2010/2011 CLIENT: il client è il programma che richiede un servizio a un computer collegato in

Dettagli

Progetto Istanze On Line

Progetto Istanze On Line 2014 Progetto Istanze On Line GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO ON-LINE 10 aprile 2014 RTI : HP Enterprise Services Italia S.r.l. Selex ES S.p.A. Pag. 1 Ed. 1 Rev. 0 / 10-04-2014

Dettagli

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1

PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 TITOLO DEL PROGETTO: DALL EMARGINAZIONE ALL INTEGRAZIONE 1 Settore e Area di Intervento: Settore: ASSISTENZA

Dettagli

Come si diventa insegnanti

Come si diventa insegnanti Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per il Veneto Ufficio Scolastico Provinciale di Padova Area della comunicazione e web Come si diventa insegnanti Il reclutamento del personale

Dettagli

CURRICULUM. Dati Anagrafici

CURRICULUM. Dati Anagrafici SERVIZIO SANITARIO NAZIONALE REGIONE PIEMONTE S.C. Formazione Aziendale Codice: Curriculum Data: AGOSTO 2012 Pagina 1 di 6 CURRICULUM Dati Anagrafici Descrizione del profilo Titolo di studio ed esperienza

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

Installazione di GFI Network Server Monitor

Installazione di GFI Network Server Monitor Installazione di GFI Network Server Monitor Requisiti di sistema I computer che eseguono GFI Network Server Monitor richiedono: i sistemi operativi Windows 2000 (SP4 o superiore), 2003 o XP Pro Windows

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana

Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci a settimana Storie di successo Microsoft per le Imprese Scenario: Software e Development Settore: Servizi In collaborazione con Neomobile incentra l infrastruttura IT su Microsoft ALM, arrivando a 40 nuovi rilasci

Dettagli

Il software per la gestione smart del Call Center

Il software per la gestione smart del Call Center Connecting Business with Technology Solutions. Il software per la gestione smart del Call Center Center Group srl 1 Comunica : per la gestione intelligente del tuo call center Comunica è una web application

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Consulenza tecnologica globale

Consulenza tecnologica globale Orientamento al cliente Innovazione Spirito di squadra Flessibilità Un gruppo di professionisti dedicati alle imprese di ogni settore merceologico e dimensione, capaci di supportare il Cliente nella scelta

Dettagli

DBMS (Data Base Management System)

DBMS (Data Base Management System) Cos'è un Database I database o banche dati o base dati sono collezioni di dati, tra loro correlati, utilizzati per rappresentare una porzione del mondo reale. Sono strutturati in modo tale da consentire

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

SIASFi: il sistema ed il suo sviluppo

SIASFi: il sistema ed il suo sviluppo SIASFI: IL SISTEMA ED IL SUO SVILUPPO 187 SIASFi: il sistema ed il suo sviluppo Antonio Ronca Il progetto SIASFi nasce dall esperienza maturata da parte dell Archivio di Stato di Firenze nella gestione

Dettagli

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office

Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit. Un Prodotto della Suite BOC Management Office Gestione delle Architetture e dei Servizi IT con ADOit Un Prodotto della Suite BOC Management Office Controllo Globale e Permanente delle Architetture IT Aziendali e dei Processi IT: IT-Governance Definire

Dettagli

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale

Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Guida ai Servizi Internet per il Referente Aziendale Indice Indice Introduzione...3 Guida al primo accesso...3 Accessi successivi...5 Amministrazione dei servizi avanzati (VAS)...6 Attivazione dei VAS...7

Dettagli

L Azienda non è mai stata cosi vicina.

L Azienda non è mai stata cosi vicina. L Azienda non è mai stata cosi vicina. AlfaGestMed è il risultato di un processo di analisi e di sviluppo di un sistema nato per diventare il punto di incontro tra l Azienda e il Medico Competente, in

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione

Destinazione: IRLANDA. art. 1 SOGGETTO PROPONENTE E OGGETTO. indice una selezione AVVISO DI SELEZIONE PER L ATTUAZIONE DEL PROGRAMMA LEONARDO DA VINCI Progetto M.E.D. Progetto nr. LLP-LdV-PLM-11-IT-254 Titolo M.E.D. (N. LLPLink 2011-1-IT1-LEO02-01757) Destinazione: IRLANDA art. 1 SOGGETTO

Dettagli

Gara LOCO- Richiesta di chiarimenti

Gara LOCO- Richiesta di chiarimenti Domanda 1 Si chiede di specificare il numero orientativo dei partecipanti ai corsi di formazione diviso per tipologia (dirigenti, utenti e personale informatico) (cfr. Capitolato capitolo 10). Risposta

Dettagli

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali

SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Grandi Navi Veloci. Utilizzata con concessione dell autore. SAP per centralizzare tutte le informazioni aziendali Partner Nome dell azienda Ferretticasa Spa Settore Engineering & Costruction Servizi e/o

Dettagli

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy

Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy Progettare, sviluppare e gestire seguendo la Think it easy philosophy CST Consulting è una azienda di Consulenza IT, System Integration & Technology e Servizi alle Imprese di respiro internazionale. E

Dettagli