!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! REGOLAMENTO* Wi-Fi* !!! !!!

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! REGOLAMENTO* Wi-Fi* !!! !!!"

Transcript

1 REGOLAMENTO* Wi-Fi* 2

2 Art.%1%'%Oggetto%del%regolamento... 4 Art.%1%'%Finalità%del%servizio... 4 Art.%3%'%Descrizione%del%servizio... 4 Art.%4%'%Funzioni%e%modalità%di%utilizzo%del%servizio... 4 Art.%5%'%Esclusioni... 5 Art.%6'%Requisiti%tecnici%richiesti%per%la%navigazione%in%modalità%nomadica%Wi'Fi... 6 Art.%7%'%Obbligo%di%rispetto%del%presente%regolamento%e%della%normativa%civile%e%penale% vigente... 6 Art.%9%'%Declinatoria%di%responsabilita... 7 Art.%10%'%Assunzione%di%responsabilita... 7 Art.%11%'%Monitoraggio%delle%attività... 7 Art.%12%'%Legislazione%di%riferimento... 8 Art.%13%'%Informativa%ai%sensi%dell'art.%13%'%d.lgs.%196/ % 3

3 Art.%1%'%Oggetto%del%regolamento% Il presente regolamento disciplina l accesso in modalità nomadica Wi8Fi 2.4 Ghz alla rete internet sperimentale CampusX mediante l utilizzo di qualsiasi tipologia legalmente impiegabile di postazione mobile (Laptop, Telefoni Wi8Fi o altri strumenti similari), di proprietà dei singoli utenti appositamente abilitati al servizio in ottemperanza al presente regolamento. Art.%2%'%Finalità%del%servizio% Ilserviziooffertoèfinalizzatoaconsentirel accessoallareteinternetcontecnologia Wi8Fi di CampusX a tutti i soggetti ospiti presso la struttura suddetta alle condizioni specificate nel presente regolamento, con% lo% scopo% di% diffondere,% in% modo% economico,% efficiente% ed% efficace,% informazione% e% conoscenza% e% facilitare% le% attività% di% studio,% di% approfondimento%e%di%ricerca.% Art.%3%'%Descrizione%del%servizio% 1. Il servizio consente la connessione alla rete Internet, nel pieno rispetto della legislazione vigente e del presente regolamento, nonché secondo le finalità pubbliche previste dal progetto, presso tutte le aree pubbliche rientranti nel raggio di copertura dei singolihotspotpredispostiperlaconnessionewi8fi. 2. IlGestoredelservizio(WirelessInternetServiceProvider)èCampusXS.r.l.(d ora inpoiindicatosinteticamenteconilterminegestore). 3. Ilservizioèattivotuttiigiorniininterrottamentesalvomanutenzionestraordinaria odeficitdellalinea 4. Per l accesso alla rete di CampusX l utente è tenuto a utilizzare una propria postazione mobile (computer portatile e/o PDA palmari e telefoni cellulari di nuova generazione),nonfornitadallastrutturauniversitariaenellapropriaesclusivadisponibilitàe responsabilità.lasocietàcampusxs.r.l.,infatti,declinasind oraogniresponsabilitàrelativa ad ogni tipo di danno che possa verificarsi ai terminali utilizzati dall utente, siano essi derivanti da difetto di manutenzione, vigilanza e/o custodia, sia per quelli derivanti dall indebitoutilizzodellaconnessioneinternet.delfattoimputabileaterzi(violazionedella riservatezza,accessoadatipersonali,sottrazione,alterazione,distruzionee/oqualsiasitipo didanneggiamentoomanomissione)nonrispondeanessuntitolocampusxs.r.l. Art.%4%'%Funzioni%e%modalità%di%utilizzo%del%servizio% Il servizio di rete internet offerto da CampusX è consentito esclusivamente come fonte di studio, di approfondimento e di ricerca e come strumento per lo scambio lecito d informazionitramitestrumentilegalmenteconsentiti. Neconsegueche: 4

4 non è permessa navigazione a siti che incitano alla violenza, al terrorismo, alla pornografiae/oallapedopornografia,nonché,piùingenerale,atuttiisitiwebvietatidalle normative vigenti relative all impiego della rete internet, con la conseguenza che l utente assumesudiséognitipodiresponsabilitàinordineall illegittimotrafficoeffettuato; lanavigazioneviabrowserèsottopostaadaccuratofiltraggiodellepaginealfine dievitarelavisitadisiticoncontenutiinappropriati; tutto il traffico effettuato dagli utenti finali, così come previsto dalla normativa vigente e dal presente regolamento, viene dettagliatamente controllato e monitorato ed eventualmenteresodisponibilealleautoritàgiudiziarie,qualoranevengafattarichiesta,per lo svolgimento di ogni tipo di controllo e per le indagini che si rendano necessarie, nel rispetto delle finalità pubbliche cui è subordinata l attività dell autorità giudiziaria e delle forzepubblicheadessacollegate; nonègarantitoildownloaddimaterialeaudio,videoodiqualsiasialtrotipo,con laconseguenzacheilgestoredeclinaogniresponsabilitàneiconfrontidegliutentiinordine aeventualitemporaneeoduraturecarenzedelservizio; non sono permesse operazioni di download di materiale soggetto a diritti d autore, con la conseguenza che l utente assume su di sé ogni tipo di responsabilità in ordine agli illeciti che derivino dalla violazione delle norme poste a presidio del diritto d autore,siasottoilprofilomoralechesottoquellopatrimoniale; il Gestore, sussistendone i presupposti legali, può lecitamente effettuare il trattamentodeidatipersonalidiversidaquellisensibilinelricorreredelleseguentisituazioni: a)visianogliestremidellegittimoeserciziodiundirittoinsedegiudiziaria(art.%24,% primo%comma,%lett.%f)%del%d.lgs%196/2003); b)incasodivalidamanifestazionediunliberoconsenso; c)ovenericorranovalidimotivi,inragionedellatuteladiinteressicostituzionalmente rilevantidiparivalore; d)senza il consenso degli interessati, in tutti i casi previsti dal d.lgs. 196/2003 (in particolare, nei casi di esercizio di un diritto in sede giudiziaria, di salvaguardia della vitaoincolumitàfisica;nellaricorrenzadeglispecificiobblighidilegge,ancheincasodi indaginegiudiziariaexart.26d.lgs.196/2003). Art.%5%'%Esclusioni% Nonèattivonessuntipodiprotezioneallarete,inquantolaretediconnessionefrail pc e l'access point non è in alcun modo protetta da sistemi di criptazione del traffico. Ne conseguechel utentecheutilizzilareteoffertada CampusX pertrasmettereinformazioni personali assume interamente su di sé la responsabilità in ordine alla riservatezza delle medesime e ad eventuali usi impropri che delle medesime vengano effettuati ad opera di terzi,sianoessiutentiabilitatipressolastrutturauniversitaria CampusX,sianoessisoggetti estraneiallamedesimastruttura. Ilserviziononprevedelastampainmodalitàwireless. 5

5 Non è previsto alcun servizio di supervisione sull utilizzo della rete internet da parte deiminori,lacuiresponsabilitàinordineadogniillecitosubitoe/ocompiutooprovocatoè demandataaigenitorioachinefaleveci,secondoladisciplinanormativavigente. Art.%6%'%Requisiti%tecnici%richiesti%per%la%navigazione%in%modalità%nomadica%Wi' Fi% Per l accesso alla rete internet messa a disposizione da CampusX, l utente deve utilizzareuncomputerportatileounpda(palmarietelefonicellularidinuovagenerazione) dotatodiundispositivowi8fi,chelorendacompatibileefunzionalealservizio.ilgestore non fornisce a tale scopo alcun tipo di supporto, essendo tale onere esclusivamente incombentesull utilizzatorefinaledelserviziomedesimo. Art.%7%'%Obbligo%di%rispetto%del%presente%regolamento%e%della%normativa%civile% e%penale%vigente% L utente è tenuto a rispettare integralmente il presente regolamento e la normativa vigente in materia, così come richiamata per% relationem% dall art. 17 del presente regolamento. Il medesimo è tenuto, altresì, al rispetto di tutte le prescrizioni di legge, sia civilichepenali,impostedall ordinamentogiuridicoitalianoedèresponsabile,sulpianosia civile che penale, di qualsiasi fatto dannoso e/o illecito penale che possa essere attribuito allapropriacondotta,secondoquantoprevistodalsuccessivoart.10. Art.%8%'%Divieti%connessi%all utilizzo%del%servizio% Durantel utilizzodelserviziodiaccessoainternetèseveramentevietato: eseguiredownload(scaricare)file,siaaudiochevideo,protettidadirittod autore ovverodigrandidimensionioancoradaicontenutinonidonei,secondoquantogiàdisposto alprecedenteart.5; accedere a siti che, per i contenuti illustrati e le immagini proposte, siano in contrastoconlefinalitàillustratedelservizioe,inognicaso,contrarieallalegge,all ordine pubblicoe/oalbuoncostume(sitiinerentie/oincitantiallapedofilia,allapornografia,alla violenza, al razzismo, al terrorismo e, più in generale, a tutte le forme di partecipazione politicacontrariaall ordinepubblico); inviare ripetutamente messaggi di posta elettronica individuali non desiderati, recandodisturboadaltriutentidellarete,cosìcomeinviaremessaggidipostaelettronicain manieraindiscriminata(c.d.spamming); svolgerequalsiasiattivitàtesaaeludere,ingannareoalterareisistemidiaccesso e/odisicurezzadiqualsiasiserverinternoopubblico; usare meccanismi o strumenti di qualsiasi natura atti a eludere gli schemi di protezione da copia abusiva di software, a rivelare password segretate, ad identificare eventualiformedivulnerabilitàdellasicurezzadeivarisistemi,adecrittarefilecrittografatio acomprometterelasicurezzadellareteinqualsiasimodo; 6

6 svolgere,comunque,qualunqueattivitàchesipongaincontrastoconlanormativa italianaedeuropeaattualmentevigente; compiere atti che possano recare pregiudizio e/o nocumento di sorta agli altri fruitori del servizio, sia mediante la visualizzazione di immagini che possono alterare e/o pregiudicarealtriutenti,siamediantel ascoltodimusicasenzaleappositecuffieauricolari, sia mediante lo svolgimento di giochi virtuali, sia ancora mediante l effettuazione di telefonatevirtualie/omedianteilcompimentodiquant altropossacostituirepregiudizioa terziingenerale. Art.%9%'%Declinatoria%di%Responsabilita % Il Gestore del servizio declina ogni responsabilità nei confronti dell utente per il contenuto, la qualità e la validità di qualsiasi informazione reperita in rete, nonché per eventualidisservizi.parimentiquest ultimononrispondedell esitoditransazionidicarattere commercialecompiutedall utenteeimplicantipagamentielettronicioaltretecnicheaffini.il medesimo si impegna a riconoscere che il Gestore possa, in qualunque momento e senza alcun preavviso, interrompere, modificare, sospendere e/o revocare il servizio ai sensi del successivoart.13esenzapossibilitàdirivalsaalcunaneiconfrontidellostesso.ilgestore, infatti, non è in alcun modo riconosciuto come responsabile di danni provocati, anche a titolo di colpa, dalla sospensione del servizio medesimo, né è tenuto a dover rifondere alcunchéatitolodiindennizzoneiconfrontidegliutenti. Art.%10%'%Assunzione%di%Responsabilita % L utenteèdirettamenteresponsabileinordineallaviolazionedegliaccessiprotetti,del copyright e delle licenze d uso, assume su di sé la totale responsabilità per gli illeciti eventualmente compiuti durante l'utilizzo del servizio internet e per il contenuto dei messaggitrasmessiesiimpegnaalrispettodelleleggivigentiinmateriadidirittod'autoree tutela della riservatezza e all osservanza delle specifiche norme civili e penali relative al settore informatico e alla comunicazione elettronica, oltre che di ogni altra disposizione generale di legge. Per tale motivo, ogni utente si impegna a dotare il proprio strumento di accesso alla rete wi8fi di adeguate protezioni contro virus e altro genere di intrusioni: il Gestore non assume alcuna responsabilità in merito ai dati contenuti negli strumenti di accessoallaretedegliutentidelservizio.incasodiaggressionedapartedivirusinformaticio diattaccodapartediterzichedovesseroinqualsiasimanieradanneggiarel operativitàdel strumento di proprietà dell utente o i dati in esso contenuti l utente rinuncia preventivamentearivalersineiconfrontidelgestoredelservizio. Ogni utente si impegna ad installare sul proprio strumento di accesso un software antivirusefficienteedaggiornatoedunpersonalfirewalladeguatamenteconfigurato. Art.%11%'%Monitoraggio%delle%attività% La società CampusX S.r.l. memorizza e conserva tutti i dati relativi alla navigazione internet e alle attività svolte dall'utente durante la connessione a internet secondo le modalità e la tempistica previste dalla normativa vigente, presente e futura. Il Gestore adotta le misure necessarie a memorizzare e mantenere i dati relativi alla data e all'ora dell accesso e alla 7

7 tipologia del servizio utilizzato, esclusi comunque i contenuti delle comunicazioni. Qualorarichiesti,idatiacquisitiverrannoresidisponibilialServiziodiPoliziaPostalee delle Comunicazioni, all'autorità Giudiziaria e agli organi di Polizia Giudiziaria. Il Gestore, inoltre, adotta le misure necessarie affinché i dati registrati siano mantenuti, con modalità chenegarantiscanol'inalterabilitàelanonaccessibilitàdapartedipersonenonautorizzate, per il tempo indicato nel comma primo dell'art. 7 del d.l. 27 luglio 2005 n. 144, convertito conmodifichenellalegge31luglio2005n.155. Art.%12%'%Legislazione%di%riferimento% L utentedichiaradiconoscerequantoprescrittodallanormativadisettorevigentee, segnatamente, dal d.lgs. n. 196/2003, dal d.lgs. n. 259/2003, dal d.l. 144/2005 come convertitoconl.155/2005,dalladeliberaministerialedel01/03/2008,daldecretoattuativo delministerodell Internodel16/08/2005edallacircolareministerialen.557/2005. Art.%13%'%Informativa%ai%sensi%dell'art.%13%'%d.lgs.%196/2003% L utente è tenuto al rispetto di quanto contenuto nel d.lgs. 196/2003 in materia di tuteladellariservatezzaeilgestoresiimpegnaatrattamentodeidatipersonalicosìcomein esso illustrati, nonché all esercizio dei diritti riconosciutigli dall art. 7 del medesimo testo normativo.idatipersonalifornitialmomentodell iscrizionesarannotrattatiesclusivamente per il perseguimento delle finalità connesse alla fornitura del servizio e non saranno comunicatiaterzinédiffusiinalcunmodo. Ilconferimentodeidatièobbligatorioperpotersiiscrivereadinternetoperricevere assistenza. IltitolaredeltrattamentodeidatièCampusXS.r.l.. Pertuttoquantonondispostonelpresentearticoloenelprecedenteart.5,sirinvia all'appositainformativacontenutanell'allegaton.1dicuialsuccessivoart.19,sottoscritta dall'utentealmomentodellaregistrazione. 8

ALLEGATO 2) ALLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI CONNETTIVITA' INTERNET WI-FI PUBBLICA NEL COMUNE DI MARSCIANO

ALLEGATO 2) ALLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI CONNETTIVITA' INTERNET WI-FI PUBBLICA NEL COMUNE DI MARSCIANO ALLEGATO 2) ALLO SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA FORNITURA DI SERVIZI DI CONNETTIVITA' INTERNET WI-FI PUBBLICA NEL COMUNE DI MARSCIANO Regolamento di connessione pubblica nomadica alla rete Internet in modalità

Dettagli

Comune di Monticello Brianza

Comune di Monticello Brianza REGOLAMENTO PER DISCIPLINARE L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WIRELESS FIDELITY (WI-FI) Art. 1. Finalità del servizio Il servizio di connessione alla rete Internet mediante l utilizzo

Dettagli

COMUNE DI POGLIANO MILANESE REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI

COMUNE DI POGLIANO MILANESE REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI COMUNE DI POGLIANO MILANESE REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI Indice Premessa Art. 1 Definizioni..3 Art. 2 Finalità del servizio..4 Art. 3 Modalità di accesso al servizio.4 Art. 4 Obblighi

Dettagli

Regolamento di connessione alla rete internet con tecnologia wireless fidelity (wi fi)

Regolamento di connessione alla rete internet con tecnologia wireless fidelity (wi fi) ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE PAOLO BOSELLI ISTITUTO TECNICO PER IL TURISMO ISTITUTO PROFESSIONALE PER I SERVIZI COMMERCIALI E SOCIO-SANITARI Regolamento di connessione alla rete internet con tecnologia

Dettagli

COMUNE DI GAMBATESA Provincia di Campobasso

COMUNE DI GAMBATESA Provincia di Campobasso COMUNE DI GAMBATESA Provincia di Campobasso REGOLAMENTO DISCIPLINANTE L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET HOT SPOT GAMBATESA WI-FI COMUNALE IN SPAZI PUBBLICI Approvato con Delibera del C.C. n. del Premessa

Dettagli

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI

DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI I REGOLAMENTI PROVINCIALI: N. 80 PROVINCIA DI PADOVA DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET WIFI Approvato con D.G.P. del 27.4.2009 n. 168 reg. DISPOSIZIONI PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET

Dettagli

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE ERCOLE CARCANO

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE ERCOLE CARCANO REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE ERCOLE CARCANO Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 9 del 14.04.2011 Art.1 Finalità del servizio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI COMUNALE

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI COMUNALE COMUNE DI BRENNA Provincia di Como REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI COMUNALE Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 17 del 28.04.2016 IN VIGORE DAL 1 GIUGNO 2016 Articolo

Dettagli

DISCIPLINARE TECNICO D USO DELLA CONNESSIONE PUBBLICA ALLA RETE INTERNET DA POSTAZIONI MOBILI CON TECNOLOGIA WIRELESS FIDELITY (WIFI).

DISCIPLINARE TECNICO D USO DELLA CONNESSIONE PUBBLICA ALLA RETE INTERNET DA POSTAZIONI MOBILI CON TECNOLOGIA WIRELESS FIDELITY (WIFI). ALLEGATO ALLA DELIBERA G.M. 12/2012 DISCIPLINARE TECNICO D USO DELLA CONNESSIONE PUBBLICA ALLA RETE INTERNET DA POSTAZIONI MOBILI CON TECNOLOGIA WIRELESS FIDELITY (WIFI). Premessa e riferimenti normativi

Dettagli

Approvato con Deliberazione di. Regolamento Comunale. C.C. n. 17 del 17/03/2016 PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO WI-FI DEL COMUNE DI BONATE SOPRA

Approvato con Deliberazione di. Regolamento Comunale. C.C. n. 17 del 17/03/2016 PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO WI-FI DEL COMUNE DI BONATE SOPRA Approvato con Deliberazione di C.C. n. 17 del 17/03/2016 Regolamento Comunale PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO WI-FI DEL COMUNE DI BONATE SOPRA Sommario CAPO I: PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO DI APPLICAZIONE...

Dettagli

Biblioteca Giuseppe Dossetti

Biblioteca Giuseppe Dossetti Biblioteca Giuseppe Dossetti NORME PER L'ACCESSO IN INTERNET PER GLI STUDIOSI ESTERNI Il servizio di accesso ad Internet è parte integrante delle risorse messe a disposizione della Biblioteca. L uso di

Dettagli

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE LA TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASIRATE D ADDA

REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE LA TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASIRATE D ADDA COMUNE DI CASIRATE D ADDA Provincia di BERGAMO REGOLAMENTO PER L UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE LA TECNOLOGIA WI-FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI CASIRATE D ADDA Approvato con delibera C.C. n. 34

Dettagli

APPROVATO con deliberazione n 11 adottata dal Consiglio comunale in seduta 29.02.2016. GrandateWiFi

APPROVATO con deliberazione n 11 adottata dal Consiglio comunale in seduta 29.02.2016. GrandateWiFi APPROVATO con deliberazione n 11 adottata dal Consiglio comunale in seduta 29.02.2016. GrandateWiFi 1 Comune di Grandate REGOLAMENTO DI UTILIZZO DEL SERVIZIO GRANDATEWIFI Art. 1 FINALITA' Il Comune di

Dettagli

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE GIUSEPPE ABBIATI

REGOLAMENTO PER UTILIZZO DELLA RETE INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI FI NELLA BIBLIOTECA COMUNALE GIUSEPPE ABBIATI COMUNE DI GAVIRATE Provincia di Varese Piazza Matteotti, 8-21026 GAVIRATE tel. 0332/743.130 - fax 0332/746.438 PEC info.comune.gavirate@pec.regione.lombardia.it www.comune.gavirate.va.it REGOLAMENTO PER

Dettagli

IL REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE

IL REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE IL REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE TECNOLOGIA WI-FI NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE Obiettivi generali del servizio Il servizio Internet consente alle Biblioteche di

Dettagli

Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO

Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO Comune di San Salvo Provincia di Chieti REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI PUBBLICO Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 20 del 30/04/2013 INDICE Premessa Art. 1 - Finalità

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA (HOT-SPOT)

REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA (HOT-SPOT) COMUNE DI COLORNO Provincia di Parma REGOLAMENTO COMUNALE PER L ACCESSO ALLA RETE INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA (HOT-SPOT) S:\1 Settore\SEGRETERIA\CONSIGLIO COMUNALE\DELIBERE\2012\037allegatoA.doc

Dettagli

DISCIPLINARE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WIFI

DISCIPLINARE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WIFI DISCIPLINARE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WIFI Art. 1. FINALITA L accesso alla conoscenza, all informazione e alle varie opportunità offerte da Internet non è garantita nel mercato privato

Dettagli

COMUNE DI SALUGGIA BIBLIOTECA CIVICA. Condizioni generali di utilizzo del servizio Internet. Assessorato Politiche Sociali, Cultura e Sport

COMUNE DI SALUGGIA BIBLIOTECA CIVICA. Condizioni generali di utilizzo del servizio Internet. Assessorato Politiche Sociali, Cultura e Sport COMUNE DI SALUGGIA Assessorato Politiche Sociali, Cultura e Sport BIBLIOTECA CIVICA Condizioni generali di utilizzo del servizio Internet 1 Premessa L Amministrazione Comunale di Saluggia ha provveduto

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INTERNET NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE (SBV)

REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INTERNET NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE (SBV) REGOLAMENTO PER L'UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INTERNET NELLE BIBLIOTECHE DEL SISTEMA BIBLIOTECARIO VIMERCATESE (SBV) Obiettivi generali del servizio Il servizio Internet consente alle Biblioteche di soddisfare

Dettagli

Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 11 del 25.03.2014 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI

Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 11 del 25.03.2014 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n 11 del 25.03.2014 REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO HOTSPOT WI-FI INDICE Premessa Art. 1 - Finalità del servizio Art. 2 Aventi diritto Art. 3 Requisiti

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA

REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA REGOLAMENTO PER IL FUNZIONAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA ART. 1. Obiettivi del servizio 1. La biblioteca riconosce l'utilità dell'informazione fornita da mezzi telematici per il soddisfacimento

Dettagli

GUIDA AL SERVIZIO INTERNET

GUIDA AL SERVIZIO INTERNET ASSESSORADU DE S ISTRUTZIONE PÙBLICA, BENES CULTURALES, INFORMATZIONE, ISPETÀCULU E ISPORT ASSESSORATO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE, BENI CULTURALI, INFORMAZIONE, SPETTACOLO E SPORT Direzione Generale dei

Dettagli

MODALITÀ PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA

MODALITÀ PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA Biblioteca Universitaria di Pisa MODALITÀ PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA 1. Obiettivi del servizio La biblioteca riconosce l'utilità dell'informazione fornita da mezzi telematici per

Dettagli

Servizio SestoWiFi CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELESS

Servizio SestoWiFi CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELESS Servizio SestoWiFi CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELESS 1. FINALITA' Il Comune di Sesto San Giovanni ha attivato la copertura in WiFi (Wireless Fidelity), ovvero

Dettagli

Regolamento di connessione pubblica alla rete Internet tramite postazioni fisse e con tecnologia wireless fidelity (WiFi) della

Regolamento di connessione pubblica alla rete Internet tramite postazioni fisse e con tecnologia wireless fidelity (WiFi) della Regolamento di connessione pubblica alla rete Internet tramite postazioni fisse e con tecnologia wireless fidelity (WiFi) della BIBLIOTECA COMUNALE CARLO MARIOTTI Approvato con deliberazione di Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO A INTERNET ED AL SERVIZIO WIFI IN BIBLIOTECA

REGOLAMENTO PER L ACCESSO A INTERNET ED AL SERVIZIO WIFI IN BIBLIOTECA REGOLAMENTO PER L ACCESSO A INTERNET ED AL SERVIZIO WIFI IN BIBLIOTECA Art. 1 Obiettivi del servizio Art. 2 Modalità di accesso al servizio Art. 3 Servizi disponibili Parte prima REGOLAMENTO DI ACCESSO

Dettagli

COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA COMUNALE

COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA COMUNALE COMUNE DI MORGANO Provincia di Treviso REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA COMUNALE Approvato con delibera di Consiglio Comunale n. 28 del 24.07.2013 REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET IN

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI.

REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI. COMUNE di CAVALLASCA Provincia di Como REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI. ^^^^^^^^^^^^ Approvato con delibera/disciplinare di C.C. n. 27 del 27/07/2015 INDICE Art. 1.

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale

REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE. Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale REGOLAMENTO PER L ACCESSO E L UTILIZZO DELLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI FOSSALTA DI PIAVE Approvato con Deliberazione di Giunta Comunale n. 141 del 17.12.2014 CAPO I PRINCIPI GENERALI, FINALITA E AMBITO

Dettagli

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA

Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Comune di Viadana (Provincia di Mantova) DISCIPLINARE SULL UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET E DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA Approvato con deliberazione di Giunta comunale n. 170 del 07.11.2011 Indice

Dettagli

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO REGOLAMENTO COMUNALE PER L UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MUZZANA DEL TURGNANO

COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO REGOLAMENTO COMUNALE PER L UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MUZZANA DEL TURGNANO REGIONE FRIULI VENEZIA GIULIA PROVINCIA DI UDINE COMUNE DI MUZZANA DEL TURGNANO REGOLAMENTO COMUNALE PER L UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MUZZANA DEL TURGNANO APPROVATO

Dettagli

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015

Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 Disclaimer Privacy Portale Convegno Genova 6 Novembre 2015 L accesso, la consultazione e l utilizzo delle pagine del presente sito web di WEB-X comportano l accettazione, da parte dell utente (di seguito

Dettagli

CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO

CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO CONDIZIONI E NORME DI UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET IN BIBLIOTECA (approvate con D.D. 159 del 27.03.2008) L utente che intende usufruire del collegamento internet, sia attraverso i pc messi a disposizione

Dettagli

Comune di Figino Serenza Provincia di Como REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Comune di Figino Serenza Provincia di Como REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE Comune di Figino Serenza Provincia di Como REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE IN VIGORE DAL 01.09.2009 1 1. OBIETTIVI DEL SERVIZIO 1.1 Il Comune di Figino serenza riconosce l'utilità

Dettagli

Avvertenze generali per la consultazione del profilo Twitter BioUpper

Avvertenze generali per la consultazione del profilo Twitter BioUpper Avvertenze legali Avvertenze generali per la consultazione del profilo Twitter BioUpper L'accesso e la consultazione dei siti Novartis sono soggetti ai seguenti Termini e Condizioni ed alle normative vigenti.

Dettagli

Comune di San Donato Milanese

Comune di San Donato Milanese Comune di San Donato Milanese PROVINCIA DI MILANO AREA SERVIZI ALLA COLLETTIVITA Ufficio Biblioteca Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Biblio SDM WiFi presso Biblioteca Comunale

Dettagli

BIBLIOTECA CIVICA DI MANIAGO Regolamento utilizzo servizio Internet

BIBLIOTECA CIVICA DI MANIAGO Regolamento utilizzo servizio Internet BIBLIOTECA CIVICA DI MANIAGO Regolamento utilizzo servizio Internet Art. 1 Obiettivi del servizio La Biblioteca Civica del Comune di Maniago riconosce l utilità dell informazione elettronica per il soddisfacimento

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI FINO MORNASCO

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI FINO MORNASCO REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI FINO MORNASCO INDICE DEI CONTENUTI: Regolamento del servizio Internet della biblioteca Modulo di iscrizione al servizio Internet Modulo di autorizzazione per l

Dettagli

Comune di Spilamberto DISCIPLINA D USO DELLA RETE WIFI PUBBLICA DEL COMUNE DI SPILAMBERTO

Comune di Spilamberto DISCIPLINA D USO DELLA RETE WIFI PUBBLICA DEL COMUNE DI SPILAMBERTO Comune di Spilamberto DISCIPLINA D USO DELLA RETE WIFI PUBBLICA DEL COMUNE DI SPILAMBERTO Allegato A alla delibera di Giunta Comunale n. 10 del 15/02/2011 ART. 1 AMBITO DI APPLICAZIONE 1. Il presente regolamento

Dettagli

Biblioteca PIO XII Regolamento per la fornitura del servizio di accesso a internet 1. A. Obiettivi del servizio

Biblioteca PIO XII Regolamento per la fornitura del servizio di accesso a internet 1. A. Obiettivi del servizio Biblioteca PIO XII Regolamento per la fornitura del servizio di accesso a internet 1 A. Obiettivi del servizio In considerazione della progressiva ibridazione dei servizi bibliotecari e per fornire strumenti

Dettagli

Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless

Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Città di Somma Lombardo Condizioni e norme di utilizzo del servizio di rete wireless Aggiornamento 29.01.2015 2 Le presenti condizioni generali definiscono e disciplinano le modalità ed i termini in base

Dettagli

Guardie Giurate. Art. 2 Statuto dei lavoratori.

Guardie Giurate. Art. 2 Statuto dei lavoratori. Guardie Giurate Art. 2 Statuto dei lavoratori. Il datore di lavoro può impiegare le guardie giurate, soltanto per scopi di tutela del patrimonio aziendale e non possono essere adibite alla vigilanza sull'attività

Dettagli

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA

REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI CADONEGHE (Provincia di Padova) REGOLAMENTO COMUNALE PER LA DISCIPLINA DELL UTILIZZO DELLE POSTAZIONI INFORMATICHE DA PARTE DEGLI UTENTI DELLA BIBLIOTECA - Approvato con deliberazioni del Consiglio

Dettagli

BIBLIOTECA COMUNALE DI NIBIONNO

BIBLIOTECA COMUNALE DI NIBIONNO BIBLIOTECA COMUNALE DI NIBIONNO SERVIZIO INTERNET Regolamento per l accesso ART. 1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO INTERNET 1.1 La Biblioteca Comunale di Nibionno desidera fornire agli utenti l accesso all'informazione

Dettagli

Condizioni di Utilizzo del Sito

Condizioni di Utilizzo del Sito Condizioni di Utilizzo del Sito 1 - Premessa: Le presenti condizioni di utilizzo sono stipulate tra l utente del sito (qui di seguito denominato Utente ) e Decathlon Italia S.r.l. società Unipersonale,

Dettagli

COMUNE di AFFILE REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET POINT. Provincia di Roma. Via L. Naddeo 1 Tel.:0774-804400 804401 Fax: 0774-808983

COMUNE di AFFILE REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET POINT. Provincia di Roma. Via L. Naddeo 1 Tel.:0774-804400 804401 Fax: 0774-808983 COMUNE di AFFILE Provincia di Roma Via L. Naddeo 1 Tel.:0774-804400 804401 Fax: 0774-808983 REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET POINT Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 10 del 28 aprile 2010

Dettagli

COMUNE DI FURTEI Provincia di Medio Campidano

COMUNE DI FURTEI Provincia di Medio Campidano Provincia di Medio Campidano REGOLAMENTO UTILIZZO INTERNET POINT Approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n. 3 del 27.03.2012 Art. 1 Oggetto del servizio 1. Il comune di FURTEI, riconoscendo l'utilità

Dettagli

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA E LA FIRMA DIGITALE

COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA E LA FIRMA DIGITALE COMUNE DI CIVITAVECCHIA Provincia di Roma REGOLAMENTO PER IL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA E LA FIRMA DIGITALE CAPO I - Firma Digitale... 3 ARTICOLO 1... 3 Soggetti abilitati... 3 ARTICOLO

Dettagli

Reti Pubbliche: Normative: ADSL

Reti Pubbliche: Normative: ADSL HOT SPOT Internet Reti Pubbliche: Una rete pubblica permette agli utenti di usufruire di una connessione internet libera o a pagamento su una determinata superficie di territorio definita. Queste reti

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI

REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI REGOLAMENTO SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI POZZUOLO DEL FRIULI Approvato con deliberazione consigliare n. 58 del 25.11.2004 Esecutivo dal 25.11.2004 Art. 1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO La biblioteca

Dettagli

COMUNE DI VOLTURARA APPULA PROVINCIA DI FOGGIA ************************************

COMUNE DI VOLTURARA APPULA PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ COMUNE DI VOLTURARA APPULA PROVINCIA DI FOGGIA ************************************ REGOLAMENTO COMUNALE PER FUNZIONAMENTO UTILIZZO ED ACCESSO AL WI FI ************************************ Approvato con

Dettagli

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET

REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET CITTA' DI GOITO Provincia di Mantova BIBLIOTECA COMUNALE REGOLAMENTO PER L'ACCESSO A INTERNET ART. 1 OBIETTIVI DEL SERVIZIO La biblioteca comunale di Goito offre ai propri utenti l'accesso a Internet come

Dettagli

Condizioni Generali del Servizio e Informativa sulla Tutela della Privacy

Condizioni Generali del Servizio e Informativa sulla Tutela della Privacy Condizioni Generali del Servizio e Informativa sulla Tutela della Privacy Condizioni Generali del Servizio Slide Imaging On Web...2 I. Disposizioni generali...2 II. Regole per la consultazione degli annunci...2

Dettagli

Regolamento del servizio INTERNET in Biblioteca

Regolamento del servizio INTERNET in Biblioteca Comune di Nago - Torbole Regolamento del servizio INTERNET in Biblioteca Approvato con deliberazione consiliare n. 36 dd. 14.10.1999 ENTRATO IN VIGORE IL 18.12.1999 Regolamento del servizio Internet della

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO WI-FI DUE MARI

REGOLAMENTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO WI-FI DUE MARI REGOLAMENTO PER LA FORNITURA DEL SERVIZIO WI-FI DUE MARI Art. 1 Ambito di applicazione 1. Il presente regolamento disciplina il servizio di accesso a internet, mediante l utilizzo di hot spot WiFi (il

Dettagli

CITTÀ DI AOSTA Piazza Chanoux 1, 11100 Aosta Tel: 0165. 300.429 Fax: 0165. 300538 sic@comune.aosta.it

CITTÀ DI AOSTA Piazza Chanoux 1, 11100 Aosta Tel: 0165. 300.429 Fax: 0165. 300538 sic@comune.aosta.it SERVIZIO COMUNALI REGOLAMENTO PER L ACCESSO ALLA RETE WI-FI DEL COMUNE DI AOSTA Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale n. 88 del 20 dicembre 2011 1 SERVIZIO COMUNALI SOMMARIO CAPO I... 3 PRINCIPI

Dettagli

CITTA di PONTIDA Regolamento per l utilizzo del Servizio Internet della Biblioteca comunale

CITTA di PONTIDA Regolamento per l utilizzo del Servizio Internet della Biblioteca comunale CITTA di PONTIDA Regolamento per l utilizzo del Servizio Internet della Biblioteca comunale Approvato con delibera consiliare n. 13 in data 13.02.07 1. Obiettivi del servizio 1.1 Il Sistema bibliotecario

Dettagli

COMUNE DI MINERVINO MURCE ~rovincia BAT

COMUNE DI MINERVINO MURCE ~rovincia BAT COMUNE DI MINERVINO MURCE ~rovincia BAT RECOLAMENT AZIONE DI ACCESSO A INTERNET PER L'UTENZA DEL WEBPOINT MURCIANET COMUNALE OBIETTIVI DEL SERViZIO LO scopo del Web-Point è garantire l'accesso dell'intera

Dettagli

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE

ITALIA CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE CONDIZIONI E MODALITA DI UTILIZZO DEL SITO 1) PREMESSE ITALIA Il sito www.juiceplus.it è un sito di natura commerciale/divulgativa e e-commerce; I prodotti presenti sul sito sono venduti da The Juice Plus

Dettagli

3. erogare cookie di profilazione propri e di terze parti, previo consenso dell utente;

3. erogare cookie di profilazione propri e di terze parti, previo consenso dell utente; PREMESSA Adfilia, ha voluto impegnarsi seriamente nel rispettare regole di comportamento in linea con il decreto legislativo 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali)

Dettagli

MODALITA PER L ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA.

MODALITA PER L ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA. COMUNE di MIRANO Provincia di Venezia MODALITA PER L ACCESSO A INTERNET TRAMITE LA RETE WI-FI PUBBLICA. ^^^^^^^^^^^^ Approvato con delibera di G.C. n. 282 del 29/12/2014 INDICE Art. 1. FINALITA... 3 Art.

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET NEGLI INTERNET POINT GESTITI DAL COMUNE DI RESANA

REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET NEGLI INTERNET POINT GESTITI DAL COMUNE DI RESANA REGOLAMENTO PER L ACCESSO AL SERVIZIO INTERNET NEGLI INTERNET POINT GESTITI DAL COMUNE DI RESANA 1. Obiettivi del servizio Il Comune di Resana riconosce l'utilità dell'informazione elettronica per il soddisfacimento

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI LURATE CACCIVIO INDICE DEI CONTENUTI: Regolamento del servizio internet della biblioteca Modulo per la richiesta di accesso alla rete internet Modulo di autorizzazione

Dettagli

Richiesta di account e/o accesso alle risorse Informatiche della Sezione di Cagliari

Richiesta di account e/o accesso alle risorse Informatiche della Sezione di Cagliari Richiesta di account e/o accesso alle risorse Informatiche della Sezione di Cagliari Nome Cognome Nome del referente presso la Sezione di Cagliari Username Occupazione disco MB Password (min 6 car) Scadenza

Dettagli

Regolamento per l'utilizzo della rete informatica

Regolamento per l'utilizzo della rete informatica Regolamento per l'utilizzo della rete informatica Articolo 1 OGGETTO E AMBITO DI APPLICAZIONE Il presente regolamento disciplina le modalità di accesso e di uso della rete informatica dell Istituto, del

Dettagli

La soluzione software per Commercialisti e Consulenti Fiscali

La soluzione software per Commercialisti e Consulenti Fiscali StudioPro La soluzione software per Commercialisti e Consulenti Fiscali DATI E DOCUMENTI PROTETTI Sempre. Ovunque. La Soluzione per Commercialisti e Consulenti fiscali La realtà operativa degli Studi Commercialisti

Dettagli

32 8.10.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 41 DELIBERAZIONE 22 settembre 2008, n. 721

32 8.10.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 41 DELIBERAZIONE 22 settembre 2008, n. 721 32 8.10.2008 - BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE TOSCANA - N. 41 DELIBERAZIONE 22 settembre 2008, n. 721 Disciplinare per l utilizzo della posta elettronica e di Internet. LA GIUNTA REGIONALE Visto l

Dettagli

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI CASSINA RIZZARDI

REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI CASSINA RIZZARDI REGOLAMENTO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI CASSINA RIZZARDI INDICE DEI CONTENUTI: Regolamento del servizio internet della biblioteca Modulo di iscrizione al servizio internet Modulo di autorizzazione per

Dettagli

CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELES

CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELES CONDIZIONI D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CON CONNESSIONE WIRELES Le presenti condizioni generali definiscono e disciplinano le modalità ed i termini in base ai quali il Comune di Brusaporto

Dettagli

Dati e informazioni in azienda: sicurezza, vincoli legali e novità legislative. Gabriele Faggioli

Dati e informazioni in azienda: sicurezza, vincoli legali e novità legislative. Gabriele Faggioli Dati e informazioni in azienda: sicurezza, vincoli legali e novità legislative Gabriele Faggioli La Tutela dei dati personali: il D.lgs 196 del 2003 Concetti fondamentali: - Dati personali: Dati comuni

Dettagli

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I SERVIZI DI ACCESSO A INTERNET E DI USO DEI MEZZI INFORMATICI PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE

REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I SERVIZI DI ACCESSO A INTERNET E DI USO DEI MEZZI INFORMATICI PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE Approvato con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 20 del 21/03/2002 REGOLAMENTO DISCIPLINANTE I SERVIZI DI ACCESSO A INTERNET E DI USO DEI MEZZI INFORMATICI PRESSO LA BIBLIOTECA COMUNALE Art.1 FINALITA'

Dettagli

COMUNE DI MONCHIO DELLE CORTI

COMUNE DI MONCHIO DELLE CORTI COMUNE DI MONCHIO DELLE CORTI Provincia di Parma Regolamento di gestione del Servizio Internet presso la sala informatica della Scuola del Comune di Monchio delle Corti approvato con deliberazione di C.C.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI ALDENO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI ALDENO COMUNE DI ALDENO PROVINCIA DI TRENTO * * * * * * * * * * * * * * REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI ALDENO * * * * * * * * * * * * * Approvato con deliberazione di Consiglio

Dettagli

NOTE LEGALI - PRIVACY

NOTE LEGALI - PRIVACY NOTE LEGALI - PRIVACY In osservanza di quanto previsto dal D.L.gs 9/04/03, n. 70 e dal DL 30 giugno 2003, n. 196, Codice in materia di protezione dei dati personali, il Consorzio del Prosciutto di Parma

Dettagli

Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta

Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta Provincia Autonoma di Bolzano Disciplinare organizzativo per l utilizzo dei servizi informatici, in particolare di internet e della posta elettronica, da parte degli uffici provinciali e dell amministrazione

Dettagli

MANUALE D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CONNESSIONE WIRELESS

MANUALE D USO PER L UTILIZZO DEL SERVIZIO INTERNET CONNESSIONE WIRELESS COMUNE DI PEGLIO PROVINCIA DI PESARO E URBINO PIAZZA PETRANGOLINI, N. 6-61049 PEGLIO (PU) TEL. 0722/310100 FAX 0722/310157 indirizzo e-mail comune.peglio@provincia.ps.it MANUALE D USO PER L UTILIZZO DEL

Dettagli

Regolamento del Servizio Internet della Biblioteca comunale di Lomazzo

Regolamento del Servizio Internet della Biblioteca comunale di Lomazzo Regolamento del Servizio Internet della Biblioteca comunale di Lomazzo 1. Obiettivi del servizio 1.1 Il Comune di Lomazzo riconosce l'utilità dell'informazione elettronica per il soddisfacimento delle

Dettagli

LINEE GUIDA PER LA PREDISPOSIZIONE DEL DOCUMENTO DI PROGETTO DEL SISTEMA DI GIOCO

LINEE GUIDA PER LA PREDISPOSIZIONE DEL DOCUMENTO DI PROGETTO DEL SISTEMA DI GIOCO ALLEGATO A LINEE GUIDA PER LA PREDISPOSIZIONE DEL DOCUMENTO DI PROGETTO DEL SISTEMA DI GIOCO Premessa Il documento di progetto del sistema (piattaforma) di gioco deve tener conto di quanto previsto all

Dettagli

Disciplinare per l uso servizi di accesso ad internet P3@

Disciplinare per l uso servizi di accesso ad internet P3@ COMUNE DI RIESE PIO X (PROVINCIA DI TREVISO) AREA I^ - Amministrativa Culturale - Sociale settore segreteria, affari generali e contratti Disciplinare per l uso servizi di accesso ad internet P3@ Approvato

Dettagli

REGOLAMENTO SERVIZIO PC E INTERNET

REGOLAMENTO SERVIZIO PC E INTERNET COMUNE DI SAN DAMIANO D ASTI PROVINCIA DI ASTI REGOLAMENTO SERVIZIO PC E INTERNET BIBLIOTECA COMUNALE DI SAN DAMIANO D ASTI APPROVATO CON DELIBERA C.C. N. 9 DEL 28/01/2013 Alfieri Comune di San Damiano

Dettagli

disciplinare per l utilizzo degli strumenti informatici

disciplinare per l utilizzo degli strumenti informatici Direzione Generale Direzione Centrale Organizzazione Direzione Centrale Risorse Umane Direzione Centrale Sistemi Informativi e Tecnologici Roma, 03/12/2012 Circolare n. 135 Ai Dirigenti centrali e periferici

Dettagli

1. elaborazione di dati per statistiche interne; 2. finalità di direct marketing; 3. attività operative per la gestione interna.

1. elaborazione di dati per statistiche interne; 2. finalità di direct marketing; 3. attività operative per la gestione interna. La salvaguardia della riservatezza dei dati personali per Just Fitness s.r.l. costituisce un impegno primario; per tale ragione le nostre attività Web vengono gestite in accordo con le leggi sulla protezione

Dettagli

3. Accesso alle reti telematiche attraverso postazioni non vigilate. 4. Accesso alle reti telematiche attraverso tecnologia senza fili.

3. Accesso alle reti telematiche attraverso postazioni non vigilate. 4. Accesso alle reti telematiche attraverso tecnologia senza fili. Pagina 1 di 5 Leggi d'italia D.M. 16-8-2005 Misure di preventiva acquisizione di dati anagrafici dei soggetti che utilizzano postazioni pubbliche non vigilate per comunicazioni telematiche ovvero punti

Dettagli

Comune di Medicina Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA

Comune di Medicina Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA Comune di Medicina Provincia di Bologna REGOLAMENTO PER LA DISCIPLINA DELLA VIDEOSORVEGLIANZA Approvato con Delibera del Consiglio Comunale n.125 del 28/09/2015 1 INDICE Articolo 1 Oggetto pag. 3 Articolo

Dettagli

Termini di servizio di Comunicherete

Termini di servizio di Comunicherete Termini di servizio di Comunicherete I Servizi sono forniti da 10Q Srls con sede in Roma, Viale Marx n. 198 ed Ancitel Spa, con sede in Roma, Via Arco di Travertino n. 11. L utilizzo o l accesso ai Servizi

Dettagli

Il portale Internet FindYourCodriver.com (di seguito Portale ) è di proprietà di Matteo Romano e Danilo Fappani.

Il portale Internet FindYourCodriver.com (di seguito Portale ) è di proprietà di Matteo Romano e Danilo Fappani. Condizioni Generali Il portale Internet FindYourCodriver.com (di seguito Portale ) è di proprietà di Matteo Romano e Danilo Fappani. L'accesso al Portale e le informazioni relative a tutti i servizi che

Dettagli

Privacy Policy. http://www.run4job.it

Privacy Policy. http://www.run4job.it In questa pagina si descrivono le modalità di gestione del sito in riferimento al trattamento dei dati personali degli utenti che lo consultano, nonché la politica in materia di privacy adottata da RUN4JOB

Dettagli

Tutela legale delle aziende in caso di cyber crime e attacchi informatici

Tutela legale delle aziende in caso di cyber crime e attacchi informatici Tutela legale delle aziende in caso di cyber crime e attacchi informatici WORKSHOP LE SFIDE DELLA SICUREZZA INFORMATICA Confindustria, Cuneo, 10 Luglio 2015 Avv. Marco Cuniberti 1 QUALI RISCHI LEGALI?

Dettagli

Comune di Imola Provincia di Bologna Via Mazzini n. 4 40026 Imola Tel. 0542-602111-Fax 602289

Comune di Imola Provincia di Bologna Via Mazzini n. 4 40026 Imola Tel. 0542-602111-Fax 602289 Comune di Imola Provincia di Bologna Via Mazzini n. 4 40026 Imola Tel. 0542-602111-Fax 602289. DISPOSIZIONI PER L ACCESSO AI SERVIZIO INTERNET - Approvato con delibera C.C. n. 294 del 25.11.1999 CO.RE.CO.

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNE DI BREMBATE Provincia di Bergamo REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA Regolamento del servizio Internet della Biblioteca di Brembate 1. Obiettivi del servizio 1.1 Il Comune di Brembate

Dettagli

BIBLIOTECA COMUNALE DI CASTIADAS Tel. 0709949239 Fax 0709948000 bibliotecacastiadas@virgilio.it. Modalità per l accesso al servizio Internet

BIBLIOTECA COMUNALE DI CASTIADAS Tel. 0709949239 Fax 0709948000 bibliotecacastiadas@virgilio.it. Modalità per l accesso al servizio Internet COMUNE DI CASTIADAS Provincia di Cagliari Loc. Olia Speciosa 09040 - CASTIADAS tel. 070/994501 fax 070/9948000 castiadas@tin.it www.comune.castiadas.ca.it- cap. 09040 BIBLIOTECA COMUNALE DI CASTIADAS Tel.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Originale Numero. 104 Seduta del 27/03/2007 Oggetto: Connessione alla rete Internet tramite tecnologia wi-fi (wi-fi zone). - Disciplinare. Approvazione. L'anno

Dettagli

Architectura.Place. Se non diversamente indicato, tutti i testi, immagini e video inseriti da membri registrati nel sito web www.architectura.

Architectura.Place. Se non diversamente indicato, tutti i testi, immagini e video inseriti da membri registrati nel sito web www.architectura. Termini e condizioni d uso Condizioni generali d uso Il Titolare del presente sito web è l Associazione Architectura.Place Via del Romito, 32B 50143 Firenze - Italy info@architectura.place Utilizzando

Dettagli

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE, INTERNET E POSTA ELETTRONICA

REGOLAMENTO SULL UTILIZZO DELLE RISORSE INFORMATICHE, INTERNET E POSTA ELETTRONICA Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca Istituto Comprensivo Statale di Rivanazzano Terme Via XX Settembre n. 45-27055 - Rivanazzano Terme - Pavia Tel/fax. 0383-92381 Email pvic81100g@istruzione.it

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MAPELLO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MAPELLO REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA DI MAPELLO 1. OBIETTIVO DEL SERVIZIO La Biblioteca di MAPELLO riconoscendo l utilità dell informazione elettronica per il soddisfacimento delle esigenze

Dettagli

Università degli Studi di Udine. Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine

Università degli Studi di Udine. Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine Università degli Studi di Udine Modalità e limiti di utilizzo della rete telematica dell Università di Udine Gruppo di lavoro istituito il 16 aprile 2004 con decreto rettorale n. 281 Pier Luca Montessoro,

Dettagli

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MEZZOLOMBARDO

REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MEZZOLOMBARDO COMUNE DI MEZZOLOMBARDO PROVINCIA DI TRENTO * * * * * * * * * * * * * * REGOLAMENTO DEL SERVIZIO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE DI MEZZOLOMBARDO * * * * * * * * * * * * * Approvato con deliberazione

Dettagli

l emanazione del Regolamento per l accesso alla Aule Multimediali dell Ateneo nel testo di seguito riportato:

l emanazione del Regolamento per l accesso alla Aule Multimediali dell Ateneo nel testo di seguito riportato: Decreto n. 401.09 Prot. 12305 IL RETTORE Viste le Leggi sull Istruzione Universitaria; Visto lo Statuto dell Università per Stranieri di Siena emanato con D.R. del 26.01.1995 e successive modificazioni

Dettagli

Comune di Limana (BL) Delibera di Giunta n.83 del 15/06/2011

Comune di Limana (BL) Delibera di Giunta n.83 del 15/06/2011 Comune di Limana (BL) Delibera di Giunta n.83 del 15/06/2011 DISCIPLINARE PER L UTILIZZO DELLE APPARECCHIATURE INFORMATICHE E L'ACCESSO ALLA RETE LIMANA WI-FI DEL CENTRO DI PUBBLICO ACCESSO AD INTERNET

Dettagli