Denominazione. Metodi matematici dell economia e delle scienze attuariali e finanziarie

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Denominazione. Metodi matematici dell economia e delle scienze attuariali e finanziarie"

Transcript

1 Tab Settori scientifico-disciplinari (SSD) dell'rea 13 (Scienze Economiche e Statistiche) SSD SECS/P01 SECS/P02 SECS/P03 SECS/P04 SECS/P05 SECS/P06 SECS/P07 SECS/P08 SECS/P09 SECS/P10 SECS/P11 SECS/P12 SECS/P13 SECS/S01 SECS/S02 SECS/S03 SECS/S04 SECS/S05 SECS/S06 Denominazione Economia politica Politica economica Scienza delle finanze Storia del pensiero economico Econometria Economia applicata Economia aziendale Economia e gestione delle imprese Finanza aziendale Organizzazione aziendale Economia degli intermediari finanziari Storia economica Scienze merceologiche Statistica Statistica per la ricerca sperimentale e tecnologica Statistica economica Demografia Statistica sociale Metodi matematici dell economia e delle scienze attuariali e finanziarie

2 Tab Composizione del Gruppo di Esperti della Valutazione - rea 13 Cognome Nome Ente di affiliazione Ruolo Jappelli Tullio Università degli Studi di Napoli "Federico II" Presidente Gambardella lfonso Università Commerciale "Luigi occoni" Milano Coordinatore ergami Massimo Università degli Studi di ologna Componente Cichelli ngelo Università degli Studi "G. D'nnunzio" Chieti-Pescara Componente Cornelli Francesca London usiness School Componente Dagnino Giovanni attista Università degli Studi di Catania Componente Ellul ndrew Kelley School of usiness Indiana University Componente Frino lex University of Sydney Componente Guido Gianluigi Università degli Studi del Salento Componente Guthrie James Università degli Studi di ologna Componente Murgia Maurizio Libera Università di olzano Componente Mussari Riccardo Università degli Studi di Siena Componente Quattrone Paolo International Excellence-IE Componente Terlizzese Daniele anca d Italia Componente Warglien Massimo Università "Ca' Foscari" Venezia Componente ertocchi Graziella Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Coordinatore isin lberto New York University Componente ottazzi Laura Università degli Studi di ologna Componente runello Giorgio Università degli Studi di Padova Componente Canova Fabio Universitat Pompeu Fabra Componente Checchi Daniele Università degli Studi di Milano Componente Dardanoni Valentino Università degli Studi di Palermo Componente Del oca Daniela Università degli Studi di Torino Componente Dosi Giovanni Scuola Superiore di Studi Universitari e Perfezionamento Sant'nna Componente Felli Leonardo London School of Economics and Political Science (Lse) Componente Negri Zamagni Vera Università degli Studi di ologna Componente Salvadori Neri Università di Pisa Componente Schivardi Fabiano Libera Univ. Inter.le Studi Sociali "Guido Carli" Luiss-Roma Componente Peracchi Franco Università degli Studi di Roma "Tor Vergata" Coordinatore artolucci Francesco Università degli Studi di Perugia Componente Frittelli Marco Università degli Studi di Milano Componente Hallin Marc Université Libre de ruxelles - Ulb Componente Marinacci Massimo Università Commerciale "Luigi occoni" Milano Componente Ronchetti Elvezio Università di Ginevra Componente Rossi arbara Universitat Pompeu Fabra Componente Weber Guglielmo Università degli Studi di Padova Componente

3 Tab Organizzazione degli esperti in SubGEV, corrispondenti SSD e distribuzione dei prodotti della ricerca SubGEV SSD Componenti # prodotti gestiti Graziella ertocchi 326 lberto isin 263 Laura ottazzi 299 Economia Giorgio runello 269 SECS/P01 Fabio Canova 261 SECS/P02 Daniele Checchi 283 SECS/P03 Valentino Dardanoni 272 SECS/P04 Daniela Del oca 262 SECS/P06 Giovanni Dosi 288 SECS/P12 Leonardo Felli 272 Fabiano Schivardi 289 Neri Salvadori 246 Vera Negri Zamagni 424 lfonso Gambardella 681 Massimo ergami 381 ngelo Cichelli 313 Francesca Cornelli 419 SECS/P07 Giovanni. Dagnino 616 SECS/P08 ndrew Ellul 345 Economia SECS/P09 lex Frino 345 ziendale e SECS/P10 Gianluigi Guido 551 Finanza SECS/P11 James Guthrie 86 SECS/P13 Maurizio Murgia 413 Riccardo Mussari 417 Paolo Quattrone 529 Daniele Terlizzese 415 Massimo Warglien 542 Franco Peracchi 395 SECS/P05 Francesco artolucci 269 SECS/S01 Marco Frittelli 247 Statistica e SECS/S02 Marc Hallin 254 Matematica SECS/S03 Massimo Marinacci 240 pplicata SECS/S04 Elvezio Ronchetti 271 SECS/S05 arbara Rossi 248 SECS/S06 Guglielmo Weber 313 Jappelli Tullio 135 Totale 12179

4 Tab Dimensioni delle strutture (università, enti di di ricerca, consorzi) per numero di lavori presentati alla VQR nell area 13 # Prodotti attesi (n) # Strutture % n < n < n < n n > Totale 90

5 Tab Distribuzione dei lavori di ricerca conferiti per tipologia e SSD. Per SSD si intende il settore scientifico disciplinare di afferenza del soggetto valutato. La tipologia ltro comprende tutte le tipologie di lavori non menzionate precedentemente. Tali tipologie sono state accorpate a causa del numero ridotto di lavori che includono. % % % % % # SSD rticolo su tto di Contributo totale Monografia ltro rivista convegno in volume prodotti SECS-P/01 80,11 0,61 13,73 4,78 0, SECS-P/02 73,99 0,86 17,79 5,52 1, SECS-P/03 74,32 0,45 18,86 6, SECS-P/04 55, ,33 8,57 2, SECS-P/05 90,50 1,68 6,15 1, SECS-P/06 69,73 1,99 16,87 9,18 2, SECS-P/07 35,10 3,34 26,06 34,31 1, SECS-P/08 57,12 4,90 18,10 18,84 1, SECS-P/09 48,60 3,91 21,23 25,14 1, SECS-P/10 46,02 5,60 29,79 17,11 1, SECS-P/11 41,28 1,32 39,47 16,45 1, SECS-P/12 27,00 7,81 40,72 23,21 1, SECS-P/13 73,82 15,64 5,82 4,36 0, SECS-S/01 79,08 5,57 12,48 2,30 0, SECS-S/02 91,04 2,99 5, SECS-S/03 69,52 7,75 17,91 4, SECS-S/04 57,98 3,72 27,13 9,57 1, SECS-S/05 52,20 7,69 35,16 3,85 1, SECS-S/06 79,75 6,61 9,19 3,72 0, n.a 51,82 10,00 29,09 7,73 1, Totale 62,45 3,91 19,88 12,75 1,

6 Tab Distribuzione dei lavori di ricerca per lingua di pubblicazione e SSD. Per SSD si intende il settore scientifico disciplinare di afferenza del soggetto valutato. La categoria ltra lingua contiene le percentuali di lavori di ricerca pubblicati in lingue diverse da italiano e inglese. La categoria Lingua non disponibile contiene le percentuali dei lavori di ricerca per i quali la lingua di pubblicazione non è stata specificata. % % % % # SSD Lingua non totale Inglese Italiano ltra lingua disponibile prodotti SECS-P/01 73,91 17,24 1,02 7, SECS-P/02 67,61 23,68 0,74 7, SECS-P/03 62,27 27,95 0,00 9, SECS-P/04 51,43 40,00 0,00 8, SECS-P/05 82,12 6,15 0,00 11, SECS-P/06 55,83 33,50 1,74 8, SECS-P/07 28,21 64,56 0,40 6, SECS-P/08 45,92 45,03 0,96 8, SECS-P/09 36,87 54,75 0,56 7, SECS-P/10 45,43 46,61 1,18 6, SECS-P/11 35,03 58,72 0,16 6, SECS-P/12 18,78 67,51 3,80 9, SECS-P/13 58,55 33,82 0,00 7, SECS-S/01 81,57 9,40 0,29 8, SECS-S/02 82,09 4,48 0,00 13,43 67 SECS-S/03 66,31 23,26 0,53 9, SECS-S/04 49,47 40,43 4,79 5, SECS-S/05 62,09 31,32 0,00 6, SECS-S/06 82,75 9,92 0,31 7, n.a 46,82 43,64 2,27 7, Totale 56,68 34,60 0,83 7,

7 Tab Distribuzione dei lavori conferiti per tipologia, lingua di pubblicazione e sub-gev. Per sub-gev si intende un sottogruppo di SSD interni all area con affinità disciplinari costituiti secondo i criteri del GEV. La tipologia ltro comprende tutte le tipologie di lavori non menzionate precedentemente. Tali tipologie sono state accorpate a causa del numero ridotto di lavori che includono. La categoria ltra lingua contiene le percentuali di lavori di ricerca pubblicati in lingue diverse da italiano e inglese. La categoria Lingua non disponibile contiene le percentuali dei lavori di ricerca per i quali la lingua di pubblicazione non è stata specificata. % % % % # tipologia prodotti sub-gev Lingua non totale Inglese Italiano ltra lingua disponibile prodotti rticolo su rivista E 74,50 16,96 0,74 7, tto di convegno E 30,30 48,48 7,58 13,64 66 Contributo in volume E 42,07 46,10 2,02 9, Monografia E 17,34 71,83 1,86 8, ltro E 45,83 37,50 4,17 12,50 48 rticolo su rivista M 58,62 33,72 0,48 7, tto di convegno M 60,89 29,21 1,98 7, Contributo in volume M 27,45 64,18 0,73 7, Monografia M 4,83 88,01 0,37 6, ltro M 21,15 75,00 0,00 3,85 52 rticolo su rivista S 83,40 7,18 0,39 9, tto di convegno S 74,01 21,47 1,69 2, Contributo in volume S 57,45 34,86 0,96 6, Monografia S 23,58 66,98 0,94 8, ltro S 44,44 55,56 0,00 0,00 18 rticolo su rivista n.a. 64,91 22,81 0,00 12, tto di convegno n.a. 59,09 31,82 9,09 0,00 22 Contributo in volume n.a. 23,44 70,31 3,13 3,13 64 Monografia n.a. 5,88 88,24 5,88 0,00 17 ltro n.a. 0,00 100,00 0,00 0,00 3 Totale 56,68 34,60 0,83 7,

8 Tab Distribuzione dei lavori conferiti per anno di pubblicazione, tipologia e SSD. Per SSD si intende il settore scientifico disciplinare di afferenza del soggetto valutato. La tipologia ltro comprende tutte le tipologie di lavori non menzionate precedentemente. Tali tipologie sono state accorpate a causa del numero ridotto di lavori che includono. % % % % % # anno SSD rticolo su tto di Contributo totale Monografia ltro rivista convegno in volume prodotti 2004 SECS-P/01 69,35 1,51 18,59 9,05 1, SECS-P/01 76,92 0,85 17,95 2,99 1, SECS-P/01 81,66 0,00 13,10 3,93 1, SECS-P/01 85,02 0,35 10,80 3,48 0, SECS-P/01 80,83 0,59 15,04 3,24 0, SECS-P/01 82,87 0,00 11,21 5,61 0, SECS-P/01 80,11 1,12 12,04 5,88 0, SECS-P/02 63,86 2,41 16,87 15,66 1, SECS-P/02 70,93 2,33 22,09 4,65 0, SECS-P/02 65,69 0,98 25,49 5,88 1, SECS-P/02 78,99 0,84 11,76 5,88 2, SECS-P/02 73,15 0,00 19,46 4,70 2, SECS-P/02 79,08 0,00 14,38 3,27 3, SECS-P/02 79,67 0,81 17,07 2,44 0, SECS-P/03 80,43 0,00 13,04 6,52 0, SECS-P/03 70,59 0,00 23,53 5,88 0, SECS-P/03 74,58 0,00 18,64 6,78 0, SECS-P/03 81,97 0,00 9,84 8,20 0, SECS-P/03 66,20 0,00 25,35 8,45 0, SECS-P/03 75,95 0,00 21,52 2,53 0, SECS-P/03 72,60 2,74 17,81 6,85 0, SECS-P/04 61,11 0,00 27,78 11,11 0, SECS-P/04 58,33 0,00 25,00 8,33 8, SECS-P/04 22,22 0,00 33,33 22,22 22, SECS-P/04 28,57 0,00 64,29 7,14 0, SECS-P/04 42,86 0,00 42,86 14,29 0, SECS-P/04 75,00 0,00 25,00 0,00 0, SECS-P/04 84,21 0,00 15,79 0,00 0, SECS-P/05 82,35 0,00 17,65 0,00 0, SECS-P/05 94,74 0,00 0,00 5,26 0, SECS-P/05 93,75 0,00 6,25 0,00 0, SECS-P/05 90,91 0,00 9,09 0,00 0, SECS-P/05 83,87 6,45 6,45 3,23 0, SECS-P/05 91,18 0,00 5,88 2,94 0, SECS-P/05 94,29 2,86 2,86 0,00 0, SECS-P/06 74,19 0,00 19,35 3,23 3, SECS-P/06 65,85 0,00 29,27 2,44 2, SECS-P/06 66,07 1,79 10,71 21,43 0, SECS-P/06 75,00 1,47 13,24 7,35 2, SECS-P/06 68,18 3,03 16,67 10,61 1, SECS-P/06 64,62 4,62 21,54 6,15 3, SECS-P/06 73,68 1,32 13,16 9,21 2, SECS-P/07 26,97 2,63 13,82 55,26 1, SECS-P/07 25,84 3,93 21,91 47,75 0, SECS-P/07 33,33 5,64 23,59 35,90 1, SECS-P/07 35,29 3,92 28,24 31,76 0, SECS-P/07 34,91 1,78 20,71 40,83 1, SECS-P/07 46,71 2,08 20,76 28,72 1, SECS-P/07 34,81 4,14 42,27 18,23 0,55 362

9 % % % % % # anno SSD rticolo su tto di Contributo totale Monografia ltro rivista convegno in volume prodotti 2004 SECS-P/08 47,62 1,90 18,10 30,48 1, SECS-P/08 55,83 2,50 18,33 22,50 0, SECS-P/08 58,45 2,82 20,42 16,90 1, SECS-P/08 51,58 4,21 22,63 19,47 2, SECS-P/08 50,45 8,11 14,86 25,68 0, SECS-P/08 58,42 5,02 19,71 16,13 0, SECS-P/08 67,93 5,86 14,83 11,03 0, SECS-P/09 22,22 0,00 44,44 27,78 5, SECS-P/09 50,00 7,14 7,14 35,71 0, SECS-P/09 51,85 0,00 11,11 37,04 0, SECS-P/09 46,15 3,85 26,92 19,23 3, SECS-P/09 71,43 0,00 7,14 21,43 0, SECS-P/09 47,06 5,88 23,53 23,53 0, SECS-P/09 53,13 6,25 28,13 12,50 0, SECS-P/10 52,17 4,35 17,39 26,09 0, SECS-P/10 44,74 5,26 15,79 28,95 5, SECS-P/10 44,74 5,26 34,21 15,79 0, SECS-P/10 44,23 5,77 28,85 21,15 0, SECS-P/10 32,00 2,00 34,00 30,00 2, SECS-P/10 53,70 5,56 31,48 7,41 1, SECS-P/10 50,00 8,33 34,52 5,95 1, SECS-P/11 40,38 0,00 38,46 21,15 0, SECS-P/11 43,33 0,00 33,33 20,00 3, SECS-P/11 40,54 2,70 35,14 18,92 2, SECS-P/11 35,82 1,49 35,82 25,37 1, SECS-P/11 42,42 4,04 30,30 22,22 1, SECS-P/11 31,71 0,81 52,03 13,82 1, SECS-P/11 51,88 0,00 42,11 5,26 0, SECS-P/12 21,95 4,88 41,46 31,71 0, SECS-P/12 28,21 5,13 23,08 43,59 0, SECS-P/12 25,45 7,27 43,64 18,18 5, SECS-P/12 21,05 15,79 42,11 19,74 1, SECS-P/12 28,89 4,44 42,22 24,44 0, SECS-P/12 24,69 13,58 45,68 14,81 1, SECS-P/12 34,78 2,17 39,13 22,83 1, SECS-P/13 87,18 12,82 0,00 0,00 0, SECS-P/13 72,73 15,15 6,06 6,06 0, SECS-P/13 87,50 9,38 3,13 0,00 0, SECS-P/13 78,57 7,14 7,14 3,57 3, SECS-P/13 72,73 11,36 9,09 6,82 0, SECS-P/13 61,22 24,49 8,16 6,12 0, SECS-P/13 66,00 22,00 6,00 6,00 0, SECS-S/01 72,81 5,26 17,54 3,51 0, SECS-S/01 85,09 3,51 9,65 0,88 0, SECS-S/01 80,45 7,52 9,77 1,50 0, SECS-S/01 83,11 4,05 7,43 4,05 1, SECS-S/01 83,23 3,87 10,32 1,94 0, SECS-S/01 78,74 4,60 13,79 2,87 0, SECS-S/01 72,55 8,82 17,16 1,47 0, SECS-S/02 80,00 0,00 20,00 0,00 0, SECS-S/02 83,33 16,67 0,00 0,00 0, SECS-S/02 100,00 0,00 0,00 0,00 0, SECS-S/02 100,00 0,00 0,00 0,00 0,00 11

10 % % % % % # anno SSD rticolo su tto di Contributo totale Monografia ltro rivista convegno in volume prodotti 2008 SECS-S/02 66,67 0,00 33,33 0,00 0, SECS-S/02 88,89 0,00 11,11 0,00 0, SECS-S/02 93,33 6,67 0,00 0,00 0, SECS-S/03 72,73 6,06 21,21 0,00 0, SECS-S/03 77,42 6,45 16,13 0,00 0, SECS-S/03 68,09 2,13 25,53 4,26 0, SECS-S/03 74,55 3,64 14,55 7,27 0, SECS-S/03 71,15 3,85 19,23 5,77 0, SECS-S/03 66,67 14,10 14,10 5,13 0, SECS-S/03 64,10 11,54 17,95 6,41 0, SECS-S/04 33,33 9,52 42,86 9,52 4, SECS-S/04 61,11 0,00 38,89 0,00 0, SECS-S/04 66,67 4,17 25,00 0,00 4, SECS-S/04 38,71 6,45 32,26 19,35 3, SECS-S/04 76,92 0,00 15,38 7,69 0, SECS-S/04 57,14 3,57 28,57 10,71 0, SECS-S/04 67,50 2,50 17,50 12,50 0, SECS-S/05 53,33 13,33 26,67 0,00 6, SECS-S/05 47,06 0,00 41,18 5,88 5, SECS-S/05 41,67 8,33 45,83 4,17 0, SECS-S/05 41,38 6,90 48,28 3,45 0, SECS-S/05 52,00 16,00 28,00 4,00 0, SECS-S/05 68,42 2,63 23,68 5,26 0, SECS-S/05 52,94 8,82 35,29 2,94 0, SECS-S/06 78,57 12,24 3,06 6,12 0, SECS-S/06 87,29 5,93 5,08 1,69 0, SECS-S/06 80,82 9,59 5,48 4,11 0, SECS-S/06 78,38 4,50 12,61 3,60 0, SECS-S/06 80,13 3,85 13,46 0,64 1, SECS-S/06 81,82 5,11 7,39 5,11 0, SECS-S/06 72,39 6,75 14,72 4,91 1, n.a 30,77 19,23 42,31 0,00 7, n.a 50,00 6,25 34,38 9,38 0, n.a 57,14 9,52 19,05 9,52 4, n.a 67,74 9,68 12,90 9,68 0, n.a 44,74 7,89 39,47 7,89 0, n.a 55,56 11,11 27,78 5,56 0, n.a 55,56 8,33 25,00 11,11 0,00 36 Totale 62,45 3,91 19,88 12,75 1,

11 Tab Numero di lavori conferiti e attesi, per SSD. Per SSD si intende il settore scientifico disciplinare di afferenza del soggetto valutato. Il numero di lavori attesi è stato calcolato sulla base del SSD di afferenza dei soggetti valutati e del numero di lavori che da bando questi erano tenuti a inviare alla VQR. Il numero di lavori conferiti contiene il numero di lavori effettivamente sottomessi. SSD # # prodotti conferiti prodotti attesi prodotti conferiti/pro dotti attesi x 100 SECS-P/ ,29 SECS-P/ ,55 SECS-P/ ,92 SECS-P/ ,22 SECS-P/ ,21 SECS-P/ ,41 SECS-P/ ,85 SECS-P/ ,26 SECS-P/ ,05 SECS-P/ ,03 SECS-P/ ,41 SECS-P/ ,76 SECS-P/ ,21 SECS-S/ ,68 SECS-S/ ,71 SECS-S/ ,44 SECS-S/ ,95 SECS-S/ ,00 SECS-S/ ,97 n.a ,02 Totale ,37

12 Tab Numero di soggetti valutati e relativo numero di lavori attesi. SV è l acronimo di Soggetti Valutati. Il numero di lavori attesi è stato calcolato sulla base del SSD di afferenza dei soggetti valutati e del numero di lavori che da bando questi erano tenuti a inviare alla VQR. SSD SV con 1 SV con 2 SV con 3 SV con 4 SV con 5 SV con 6 prodotto prodotti prodotti prodotti prodotti prodotti Totale SV SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-P/ SECS-S/ SECS-S/ SECS-S/ SECS-S/ SECS-S/ SECS-S/ n.a Totale

13 Tab Numero e percentuale di lavori di ricerca conferiti da soggetti afferenti all area, per area di valutazione. Per GEV si intende il GEV che ha valutato i lavori di ricerca. GEV # prodotti % prodotti valutati valutati , , , , , , , , , , , , , ,52 Totale

14 Tab Percentuale di lavori di ricerca valutati attraverso la peer review, la bibliometria e con entrambi i metodi di valutazione. Per lavori valutati in bibliometria si intendono lavori che hanno una valutazione bibliometrica secondo i criteri del GEV valutante (anche non conclusiva, cioè IR). Per lavori con doppia valutazione si intendono i lavori che sono stati sottoposti ad entrambi i metodi di valutazione (peer review e bibliometria). Le percentuali della tabella non tengono conto dei lavori penalizzati. Per lavori penalizzati si intendono i lavori non valutabili e casi accertati di plagio o frode così come previsto dal bando VQR del 7 Novembre 2011, i prodotti mancanti (cioè attesi e non sottomessi), i prodotti identici presentati più volte dalla stessa struttura, i prodotti identici presentati più volte dallo stesso soggetto valutato per due strutture di tipologia differente (es. Università ed Ente di Ricerca). SSD % peer % % doppia Totale review bibliometria valutazione prodotti SECS-P/01 34,70 73,34 8, SECS-P/02 42,56 65,68 8, SECS-P/03 42,27 63,41 5, SECS-P/04 62,86 45,71 8, SECS-P/05 21,14 87,43 8, SECS-P/06 46,48 60,80 7, SECS-P/07 74,87 28,55 3, SECS-P/08 52,42 52,49 4, SECS-P/09 64,04 35,96 0, SECS-P/10 67,36 37,69 5, SECS-P/11 71,95 30,86 2, SECS-P/12 91,33 11,42 2, SECS-P/13 80,36 22,18 2, SECS-S/01 35,14 73,17 8, SECS-S/02 35,82 79,10 14,93 67 SECS-S/03 45,45 61,23 6, SECS-S/04 56,91 46,28 3, SECS-S/05 67,58 36,26 3, SECS-S/06 41,40 69,03 10, n.a 67,28 34,10 1, Totale 52,86 53,20 6,

15 Tab Punteggi ottenuti e distribuzione dei lavori nelle classi di merito (Eccellente -E-, uono --, ccettabile -, Limitato -L- ) nell area e per sub-gev. Per sub-gev si intende un sottogruppo di SSD interni all area con affinità disciplinari costituiti secondo i criteri del GEV. Per somma punteggi (v) si intende la valutazione complessiva del sub-gev ottenuta sommando i punteggi dei lavori associati a soggetti valutati dell area afferenti al sub-gev. La categoria lavori penalizzati contiene i lavori ritenuti non valutabili e i casi accertati di plagio o frode così come previsto dal bando VQR del 7 novembre 2011, i lavori mancanti (cioè attesi e non sottomessi), i lavori identici presentati più volte dalla stessa struttura, i lavori identici presentati più volte dallo stesso soggetto valutato per due strutture di tipologia differente (es. Università ed Ente di Ricerca). Per # lavori attesi si intende il numero di lavori attesi calcolato sulla base del SSD di afferenza dei soggetti valutati e del numero di lavori che da bando questi erano tenuti a inviare alla VQR. sub-gev E 1874, ,42 25,17 13,75 18,14 37,54 5,40 M 831, ,18 8,44 7,02 12,43 67,14 4,97 S 1286, ,40 23,35 17,29 13,13 38,30 7,94 n.a. 20, ,08 8,68 6,04 7,17 60,00 18,11 Totale 4012, ,32 18,10 11,98 14,49 49,27 6,16

16 Tab Punteggi ottenuti e distribuzione dei lavori nelle classi di merito (Eccellente -E-, uono --, ccettabile -, Limitato -L- ) per SSD. Per somma punteggi (v) si intende la valutazione complessiva del SSD ottenuta sommando i punteggi dei lavori afferenti al SSD. La categoria lavori penalizzati contiene i lavori non valutabili e casi accertati di plagio o frode così come previsto dal bando VQR del 7 novembre 2011, i lavori mancanti (cioè attesi e non sottomessi), i lavori identici presentati più volte dalla stessa struttura, i lavori identici presentati più volte dallo stesso soggetto valutato per due strutture di tipologia differente (es. Università ed Ente di Ricerca). Per # lavori attesi si intende il numero di lavori attesi calcolato sulla base del SSD di afferenza dei soggetti valutati e del numero di lavori che da bando questi erano tenuti a inviare alla VQR. SSD SECS-P/ , ,49 32,37 14,68 16,50 30,17 6,28 SECS-P/02 341, ,40 24,83 12,88 14,85 41,76 5,68 SECS-P/03 182, ,40 20,70 13,22 20,70 42,29 3,08 SECS-P/04 38, ,35 9,26 20,37 22,22 45,37 2,78 SECS-P/05 130, ,69 53,16 15,26 11,58 12,11 7,89 SECS-P/06 145, ,35 22,01 9,81 15,79 47,61 4,78 SECS-P/07 240, ,13 6,11 5,79 10,83 71,37 5,90 SECS-P/08 320, ,23 12,12 8,80 11,18 64,79 3,10 SECS-P/09 21, ,11 6,47 6,47 9,95 65,67 11,44 SECS-P/10 106, ,30 13,60 9,07 23,51 49,29 4,53 SECS-P/11 70, ,11 4,50 4,35 11,96 73,29 5,90 SECS-P/12 143, ,29 5,66 13,74 29,49 46,67 4,44 SECS-P/13 73, ,26 9,64 10,36 18,21 60,00 1,79 SECS-S/01 475, ,44 23,14 20,29 13,96 37,74 4,87 SECS-S/02 37, ,53 31,43 20,00 15,71 28,57 4,29 SECS-S/03 113, ,29 14,65 11,11 15,91 52,78 5,56 SECS-S/04 57, ,29 18,69 8,59 12,12 55,56 5,05 SECS-S/05 49, ,27 9,89 13,19 13,74 63,19 0,00 SECS-S/06 422, ,38 24,08 18,96 11,50 31,63 13,84 n.a 20, ,08 8,68 6,04 7,17 60,00 18,11 Totale 4012, ,32 18,10 11,98 14,49 49,27 6,16

17 Tab Punteggi ottenuti e distribuzione dei lavori conferiti non penalizzati nelle classi di merito (Eccellente -E-, uono --, ccettabile -, Limitato -L-) per sub-gev e anno di pubblicazione. Per sub-gev si intende un sottogruppo di SSD interni all area con affinità disciplinari costituiti secondo i criteri del GEV. Per somma punteggi (v) si intende la valutazione complessiva del sub-gev per l anno considerato, ottenuta sommando i punteggi dei lavori afferenti al sub-gev. sub-gev anno somma punteggi (v) # prodotti conferiti non penalizzati (n) voto medio (I=v/n) % prodotti E % prodotti % prodotti % prodotti L E , ,46 23,08 14,90 21,88 40,14 E , ,48 25,70 15,12 20,30 38,88 E , ,45 26,13 13,75 16,50 43,61 E , ,50 28,94 14,63 18,97 37,46 E , ,49 28,86 13,95 18,74 38,44 E , ,49 26,55 15,40 19,63 38,42 E , ,46 25,34 14,17 18,94 41,55 M , ,20 6,98 8,27 13,70 71,06 M , ,18 7,28 4,64 13,69 74,39 M , ,22 8,27 7,09 15,55 69,09 M , ,22 12,13 4,59 12,95 70,33 M , ,19 8,50 6,01 11,24 74,25 M , ,21 8,13 8,50 13,11 70,27 M , ,24 9,61 10,45 12,78 67,16 S , ,44 23,18 17,88 12,25 46,69 S , ,53 33,13 15,79 13,62 37,46 S , ,51 27,03 21,05 13,88 38,04 S , ,49 22,25 21,99 17,39 38,36 S , ,48 26,34 18,97 12,72 41,96 S , ,48 26,88 18,05 12,97 42,11 S , ,43 20,81 17,64 16,23 45,33 n.a , ,13 7,69 0,00 11,54 80,77 n.a , ,13 3,13 6,25 9,38 81,25 n.a , ,29 15,79 10,53 10,53 63,16 n.a , ,20 6,67 10,00 10,00 73,33 n.a , ,19 10,53 5,26 7,89 76,32 n.a , ,30 16,67 11,11 8,33 63,89 n.a , ,23 13,89 8,33 5,56 72,22 Totale 4420, ,37 19,29 12,77 15,44 52,50

18 Tab Punteggi ottenuti e distribuzione dei lavori conferiti non penalizzati nelle classi di merito (Eccellente -E-, uono --, ccettabile -, Limitato -L-)per modalità di valutazione (peer review o bibliometria). La tabella non considera i lavori penalizzati. Per somma punteggi (v) si intende la valutazione complessiva dei lavori valutati secondo la modalità indicata ottenuta sommando i punteggi dei lavori valutati. modalità di valutazione somma punteggi (v) # prodotti conferiti non penalizzati (n) voto medio (I=v/n) % prodotti E % prodotti % prodotti % prodotti L peer review 793, ,14 0,95 6,42 16,37 76,25 bibliometria 3627, ,57 35,43 18,35 14,63 31,60 Totale 4420, ,37 19,29 12,77 15,44 52,50

19 Tab Punteggi ottenuti e distribuzione dei lavori conferiti non penalizzati nelle classi di merito (Eccellente -E-, uono --, ccettabile -, Limitato -L-) per tipologia di pubblicazione. Per somma punteggi (v) si intende la valutazione complessiva dei lavori appartenenti alla tipologia indicata, ottenuta sommando i punteggi dei singoli lavori. La tipologia ltro comprende tutte le tipologie di lavori non menzionate precedentemente. Tali tipologie sono state accorpate a causa del numero ridotto di lavori che includono. tipologia prodotti somma punteggi (v) # prodotti conferiti non penalizzati (n) voto medio (I=v/n) % prodotti E % prodotti % prodotti % prodotti L rticolo su rivista 3857, ,52 30,42 17,13 15,40 37,05 tto di convegno 38, ,08 0,22 3,02 11,42 85,34 Contributo in volume 328, ,14 0,34 5,97 17,62 76,07 Monografia 184, ,12 1,20 5,26 13,77 79,77 ltro 11, ,11 0,00 6,67 11,43 81,90 Totale 4420, ,37 19,29 12,77 15,44 52,50

20 Tab Punteggi ottenuti e distribuzione dei lavori conferiti non penalizzati nelle classi di merito (Eccellente -E-, uono --, ccettabile --, Limitato -L-) per tipologia di pubblicazione e SSD. Per somma punteggi (v) si intende la valutazione complessiva del SSD per l anno considerato, ottenuta sommando i punteggi dei lavori afferenti al SSD. La tipologia ltro comprende tutte le tipologie di lavori non menzionate precedentemente. Tali tipologie sono state accorpate a causa del numero ridotto di lavori che includono. lcune celle sono state omesse al fine di proteggere la riservatezza dei dati personali, per questomotivo i valori di sintesi riportati nell'ultima riga non corrispondono ai totali di colonna. SSD tipologia prodotti somma punteggi (v) # prodotti conferiti non penalizzati (n) voto medio (I=v/n) % prodotti E % prodotti % prodotti % prodotti L SECS-P/01 rticolo su rivista 1013, ,65 42,58 16,93 16,80 23,68 SECS-P/01 tto di convegno 2, ,19 0,00 18,18 9,09 72,73 SECS-P/01 Contributo in volume 55, ,21 1,13 10,15 23,31 65,41 SECS-P/01 Monografia 19, ,21 3,23 10,75 18,28 67,74 SECS-P/01 ltro 0, ,06 0,00 7,69 0,00 92,31 SECS-P/02 rticolo su rivista 341, ,57 35,32 15,26 18,08 31,34 SECS-P/02 Contributo in volume 19, ,13 0,69 8,97 11,03 79,31 SECS-P/02 Monografia 3, ,08 0,00 6,67 4,44 88,89 SECS-P/02 ltro 2, ,22 0,00 23,08 7,69 69,23 SECS-P/03 rticolo su rivista 167, ,51 28,44 14,98 21,71 34,86 SECS-P/03 Contributo in volume 16, ,20 0,00 9,64 25,30 65,06 SECS-P/03 Monografia 4, ,16 3,57 10,71 7,14 78,57 SECS-P/04 rticolo su rivista 25, ,44 13,79 27,59 17,24 41,38 SECS-P/04 Contributo in volume 6, ,19 0,00 5,71 28,57 65,71 SECS-P/05 rticolo su rivista 131, ,83 63,92 17,72 10,76 7,59 SECS-P/05 Contributo in volume 2, ,25 0,00 9,09 36,36 54,55 SECS-P/06 rticolo su rivista 141, ,50 30,96 11,39 20,28 37,37 SECS-P/06 Contributo in volume 8, ,12 1,52 7,58 9,09 81,82 SECS-P/06 Monografia 7, ,21 10,81 8,11 8,11 72,97 SECS-P/07 rticolo su rivista 203, ,33 18,39 10,65 11,77 59,19 SECS-P/07 tto di convegno 2, ,04 0,00 1,69 5,08 93,22 SECS-P/07 Contributo in volume 39, ,09 0,00 4,16 10,50 85,34 SECS-P/07 Monografia 56, ,09 0,00 3,67 12,83 83,50 SECS-P/07 ltro 0, ,03 0,00 0,00 5,26 94,74 SECS-P/08 rticolo su rivista 298, ,39 21,85 13,39 12,48 52,28 SECS-P/08 tto di convegno 5, ,08 0,00 4,55 9,09 86,36 SECS-P/08 Contributo in volume 26, ,11 0,00 4,94 13,99 81,07 SECS-P/08 Monografia 12, ,05 0,00 1,59 7,54 90,87 SECS-P/09 rticolo su rivista 29, ,34 14,94 14,94 14,94 55,17 SECS-P/09 Contributo in volume 3, ,08 0,00 0,00 15,79 84,21 SECS-P/09 Monografia 0, ,01 0,00 0,00 2,22 97,78 SECS-P/10 rticolo su rivista 76, ,49 30,32 16,77 10,97 41,94 SECS-P/10 tto di convegno 4, ,21 0,00 0,00 42,11 57,89 SECS-P/10 Contributo in volume 23, ,23 1,00 5,00 36,00 58,00 SECS-P/10 Monografia 10, ,19 0,00 1,72 34,48 63,79 SECS-P/11 rticolo su rivista 70, ,28 10,76 9,16 20,32 59,76 SECS-P/11 Contributo in volume 13, ,05 0,00 2,09 7,53 90,38 SECS-P/11 Monografia 5, ,05 2,00 0,00 7,00 91,00 SECS-P/12 rticolo su rivista 57, ,45 17,97 14,06 31,25 36,72 SECS-P/12 tto di convegno 7, ,20 2,70 2,70 29,73 64,86 SECS-P/12 Contributo in volume 49, ,25 1,04 12,95 27,98 58,03 SECS-P/12 Monografia 39, ,37 1,83 21,10 35,78 41,28 SECS-P/13 rticolo su rivista 69, ,34 13,30 13,79 20,20 52,71 SECS-P/13 tto di convegno 1, ,03 0,00 0,00 6,98 93,02 SECS-P/13 Contributo in volume 2, ,17 0,00 6,25 25,00 68,75 SECS-P/13 Monografia 1, ,08 0,00 0,00 16,67 83,33 SECS-S/01 rticolo su rivista 474, ,58 30,38 25,39 13,97 30,26 SECS-S/01 tto di convegno 5, ,09 0,00 5,17 10,34 84,48 SECS-S/01 Contributo in volume 18, ,14 0,00 4,62 21,54 73,85 SECS-S/01 Monografia 5, ,26 9,52 14,29 9,52 66,67 SECS-S/02 rticolo su rivista 37, ,62 36,07 22,95 14,75 26,23

21 SSD tipologia prodotti somma punteggi (v) # prodotti conferiti non penalizzati (n) voto medio (I=v/n) % prodotti E % prodotti % prodotti % prodotti L SECS-S/03 rticolo su rivista 112, ,43 21,92 15,38 18,08 44,62 SECS-S/03 tto di convegno 2, ,07 0,00 0,00 13,79 86,21 SECS-S/03 Contributo in volume 8, ,13 0,00 5,97 16,42 77,61 SECS-S/03 Monografia 1, ,08 5,56 0,00 5,56 88,89 SECS-S/04 rticolo su rivista 47, ,43 33,94 9,17 3,67 53,21 SECS-S/04 Contributo in volume 11, ,22 0,00 9,80 27,45 62,75 SECS-S/04 Monografia 2, ,14 0,00 11,11 11,11 77,78 SECS-S/05 rticolo su rivista 42, ,45 18,95 24,21 12,63 44,21 SECS-S/05 tto di convegno 1, ,13 0,00 7,14 14,29 78,57 SECS-S/05 Contributo in volume 5, ,08 0,00 0,00 15,63 84,38 SECS-S/06 rticolo su rivista 474, ,62 34,68 26,49 11,56 27,27 SECS-S/06 tto di convegno 3, ,06 0,00 3,17 6,35 90,48 SECS-S/06 Contributo in volume 15, ,17 0,00 2,25 30,34 67,42 SECS-S/06 Monografia 6, ,21 3,03 9,09 21,21 66,67 n.a rticolo su rivista 40, ,36 20,35 13,27 9,73 56,64 n.a tto di convegno 0, ,02 0,00 0,00 4,55 95,45 n.a Contributo in volume 3, ,05 0,00 1,56 7,81 90,63 n.a Monografia 1, ,07 0,00 0,00 13,33 86,67 Totale 4420, ,37 19,29 12,77 15,44 52,50

22 Tab. 4.7a. Graduatorie di strutture ordinate per voto medio (I=v/n) e distribuzione dei lavori nelle classi di merito (Eccellente -E-, uono --, ccettabile --, Limitato -L-) per dimensione delle strutture (strutture medio-piccole -P-, con lavori attesi, e strutture grandi -G-, con oltre 150 lavori attesi). Per somma punteggi (v) si intende la valutazione complessiva dei lavori appartenenti alla struttura ottenuta sommando i punteggi dei singoli lavori. Per # lavori attesi si intende il numero di lavori attesi calcolato sulla base del SSD di afferenza dei soggetti valutati e del numero di lavori che da bando questi erano tenuti a inviare alla VQR. La categoria lavori penalizzati contiene i lavori non valutabili e casi accertati di plagio o frode così come previsto dal bando VQR del 7 novembre 2011, i lavori mancanti (cioè attesi e non inviati), i lavori identici presentati più volte dalla stessa struttura e i lavori identici presentati più volte dallo stesso soggetto valutato per due strutture di tipologia differente (es. Università ed Ente di Ricerca). R indica il voto medio normalizzato. (n/n) x 100 rappresenta la percentuale dei lavori attesi della struttura rispetto ai lavori attesi dell area (N: numero lavori attesi dell rea; n: numero lavori attesi della struttura). IRS1 è il primo indicatore di qualità della ricerca definito nel ando VQR come rapporto tra il punteggio complessivo raggiunto da una struttura in una data area e la valutazione complessiva dell area stessa. Gli indicatori R ed IRS1 riportati per gli Enti di Ricerca e Consorzi sono stati calcolati rispettivamente sull'insieme dei soli Enti di Ricerca o dei soli Consorzi. La tabella non include le strutture con meno di 10 lavori attesi. università ente id ente dimensione graduatoria R (n/n) x 100 IRS1 x Padova G 1 205, ,59 34,00 22,57 14,86 27,43 1,14 1,84 2,84 5, Milano occoni G 2 346, ,55 43,47 11,78 10,99 27,87 5,89 1,72 5,10 8, ologna G 3 317, ,45 26,88 17,64 13,94 35,70 5,83 1,41 5,71 8, Siena G 4 107, ,43 24,50 17,67 18,47 30,12 9,24 1,35 2,02 2, Roma Tor Vergata G 5 123, ,43 24,48 12,76 17,93 43,10 1,72 1,33 2,35 3, Pavia G 6 67, ,42 23,90 16,98 13,21 42,14 3,77 1,32 1,29 1, Milano G 7 69, ,40 27,33 12,21 13,37 40,70 6,40 1,25 1,40 1, Milano icocca G 8 142, ,40 18,61 15,28 19,17 45,28 1,67 1,24 2,92 3, Venezia Cà Foscari G 9 108, ,40 25,45 12,36 13,45 44,00 4,73 1,23 2,23 2, Trento G 10 63, ,35 18,78 18,78 11,60 42,54 8,29 1,10 1,47 1, ergamo G 11 68, ,35 17,86 11,73 18,88 47,96 3,57 1,09 1,59 1, Firenze G , ,34 18,34 14,90 14,90 44,41 7,45 1,06 2,83 2, Modena e Reggio Emilia G 13 76, ,33 16,31 10,30 18,03 54,08 1,29 1,03 1,89 1, Verona G 14 72, ,32 18,75 12,95 11,16 52,68 4,46 1,01 1,82 1, Pisa G 15 84, ,31 12,13 17,28 15,07 50,74 4,78 0,97 2,21 2, Udine G 16 49, ,31 14,91 14,29 14,91 50,31 5,59 0,97 1,31 1, rescia G 17 54, ,31 20,34 10,73 11,86 50,85 6,21 0,96 1,44 1, Roma Tre G 18 86, ,30 19,65 7,37 13,68 55,44 3,86 0,95 2,31 2, Milano Cattolica G , ,30 16,52 8,37 22,17 45,70 7,24 0,95 3,59 3, Torino G , ,28 20,61 9,84 9,37 49,65 10,54 0,88 3,47 3, Cagliari G 21 57, ,27 12,44 12,92 17,22 49,28 8,13 0,85 1,70 1, Chieti e Pescara G 22 62, ,27 9,75 13,14 14,83 60,17 2,12 0,83 1,92 1, Napoli Parthenope G 23 80, ,26 10,46 9,80 19,61 56,86 3,27 0,82 2,48 2, Perugia G 24 43, ,26 14,37 10,18 11,98 58,08 5,39 0,81 1,36 1, Napoli Federico II G 25 80, ,26 11,54 11,22 16,03 55,77 5,45 0,81 2,53 2, Catania G 26 45, ,26 13,64 10,23 13,64 56,82 5,68 0,81 1,43 1, Roma La Sapienza G , ,24 14,99 10,82 12,98 49,15 12,06 0,75 5,25 3, Calabria G 28 47, ,23 10,78 8,33 19,61 52,94 8,33 0,72 1,66 1, Trieste G 29 34, ,22 11,04 14,29 9,74 54,55 10,39 0,69 1,25 0, Parma G 30 40, ,22 8,60 9,68 18,82 57,53 5,38 0,69 1,51 1, Palermo G 31 52, ,21 14,34 7,57 13,55 52,19 12,35 0,65 2,04 1, Salerno G 32 54, ,20 7,84 8,21 16,42 63,06 4,48 0,63 2,18 1, Genova G 33 26, ,15 3,47 9,25 16,76 63,58 6,94 0,48 1,40 0, Messina G 34 21, ,14 9,68 7,10 10,97 58,71 13,55 0,44 1,26 0, ari G 36 38, ,13 6,80 5,18 12,62 67,31 8,09 0,39 2,51 0, Salento G 37 20, ,12 7,60 7,60 9,94 63,16 11,70 0,37 1,39 0, Lucca - IMT P 1 11, ,91 84,62 7,69 0,00 7,69 0,00 2,83 0,11 0, Pisa S.nna P 3 34, ,67 54,90 9,80 7,84 27,45 0,00 2,08 0,41 0, Milano Politecnico P 4 27, ,58 34,04 27,66 8,51 25,53 4,26 1,82 0,38 0, olzano P 5 22, ,58 34,21 26,32 18,42 10,53 10,53 1,81 0,31 0, Torino Politecnico P 6 7, ,54 21,43 35,71 14,29 28,57 0,00 1,70 0,11 0, Camerino P 7 5, ,54 27,27 27,27 9,09 36,36 0,00 1,67 0,09 0, Roma LUISS P 8 38, ,43 33,71 13,48 6,74 39,33 6,74 1,35 0,72 0, Ferrara P 9 33, ,43 18,18 18,18 22,08 40,26 1,30 1,35 0,63 0, Insubria P 10 39, ,41 21,65 16,49 14,43 45,36 2,06 1,28 0,79 1, Venezia Iuav P 11 5, ,39 20,00 6,67 26,67 46,67 0,00 1,21 0,12 0, Piemonte Orientale P 12 51, ,34 22,67 10,00 13,33 50,00 4,00 1,07 1,22 1,31

23 università ente id ente dimensione graduatoria R (n/n) x 100 IRS1 x Urbino P 13 28, ,33 24,71 9,41 8,24 52,94 4,71 1,05 0,69 0, Sassari P 14 27, ,33 20,73 13,41 7,32 54,88 3,66 1,04 0,67 0, Marche P 15 47, ,32 18,00 9,33 15,33 54,67 2,67 0,99 1,22 1, Roma LUMS P 16 7, ,31 8,00 16,00 28,00 44,00 4,00 0,96 0,20 0, Napoli II P 17 35, ,28 17,69 6,15 12,31 61,54 2,31 0,86 1,06 0, Napoli L'Orientale P 18 9, ,27 8,82 11,76 20,59 55,88 2,94 0,84 0,28 0, Macerata P 19 29, ,26 12,17 13,04 11,30 60,00 3,48 0,80 0,93 0, Roma LUSPIO P 20 4, ,26 6,25 12,50 18,75 62,50 0,00 0,80 0,13 0, osta P 21 9, ,25 8,11 16,22 10,81 62,16 2,70 0,78 0,30 0, Teramo P 22 15, ,25 13,11 9,84 18,03 49,18 9,84 0,78 0,50 0, Milano IULM P 23 14, ,22 12,50 4,69 17,19 60,94 4,69 0,70 0,52 0, Sannio P 24 20, ,22 7,53 10,75 13,98 66,67 1,08 0,69 0,76 0, Roma Europea P 25 3, ,22 6,67 6,67 20,00 66,67 0,00 0,69 0,12 0, Castellanza LIUC P 25 9, ,22 6,67 17,78 8,89 60,00 6,67 0,69 0,37 0, Molise P 27 18, ,22 11,63 8,14 12,79 63,95 3,49 0,68 0,70 0, Cassino P 28 27, ,22 6,35 13,49 11,90 65,08 3,17 0,67 1,02 0, L'quila P 29 12, ,21 13,33 10,00 16,67 45,00 15,00 0,67 0,49 0, Foggia P 30 29, ,20 8,90 4,11 18,49 66,44 2,05 0,64 1,19 0, Roma UNISU P 31 3, ,20 0,00 33,33 6,67 46,67 13,33 0,62 0,12 0, Catanzaro P 32 4, ,18 7,69 0,00 15,38 76,92 0,00 0,56 0,21 0, Tuscia P 33 11, ,16 0,00 9,59 17,81 71,23 1,37 0,50 0,59 0, Reggio Calabria P 34 2, ,16 5,56 5,56 11,11 77,78 0,00 0,49 0,15 0, Casamassima P 35 6, ,15 2,22 13,33 13,33 66,67 4,44 0,47 0,37 0, Roma Mercatorum P 36 1, ,13 8,33 0,00 8,33 83,33 0,00 0,39 0,10 0, Enna P 37 1, ,11 0,00 0,00 21,43 78,57 0,00 0,33 0,11 0, Roma Marconi P 38-0, ,01 0,00 3,33 13,33 63,33 20,00-0,02 0,24-0, CNR G 35 41, ,14 9,21 7,24 10,86 55,92 16,78 0,85 96,82 82, Venezia CMCC P 2 18, ,75 54,17 20,83 8,33 16,67 0,00 1,00 100,00 100,00 Totale 4012, ,32 18,10 11,98 14,49 49,27 6,16

24 Tab. 4.7b. Graduatorie di strutture ordinate per voto medio (I=v/n) e distribuzione dei lavori nelle classi di merito (Eccellente -E-, uono --, ccettabile -, Limitato -L-). Per somma punteggi (v) si intende la valutazione complessiva dei lavori appartenenti alla struttura ottenuta sommando i punteggi dei singoli lavori. Per # lavori attesi si intende il numero di lavori attesi calcolato sulla base del SSD di afferenza dei soggetti valutati e del numero di lavori che da bando questi erano tenuti a inviare alla VQR. La categoria lavori penalizzati contiene i lavori non valutabili e casi accertati di plagio o frode così come previsto dal bando VQR del 7 novembre 2011, i lavori mancanti (cioè attesi e non inviati), i lavori identici presentati più volte dalla stessa struttura e i lavori identici presentati più volte dallo stesso soggetto valutato per due strutture di tipologia differente (es. Università ed Ente di Ricerca). R indica il voto medio normalizzato. (n/n) x 100 rappresenta la percentuale dei lavori attesi della struttura rispetto ai lavori attesi dell area (N: numero lavori attesi dell rea; n: numero lavori attesi della struttura). IRS1 è il primo indicatore di qualità della ricerca definito nel ando VQR come rapporto tra il punteggio complessivo raggiunto da una struttura in una data area e la valutazione complessiva dell area stessa. Gli indicatori R ed IRS1 riportati per gli Enti di Ricerca e Consorzi sono stati calcolati rispettivamente sull'insieme dei soli Enti di Ricerca o dei soli Consorzi. La tabella non include le strutture con meno di 10 lavori attesi. università ente id ente graduatoria R (n/n) x 100 IRS1 x Lucca - IMT 1 11, ,91 84,62 7,69 0,00 7,69 0,00 2,83 0,11 0, Pisa S.nna 2 34, ,67 54,90 9,80 7,84 27,45 0,00 2,08 0,41 0, Padova 3 205, ,59 34,00 22,57 14,86 27,43 1,14 1,84 2,84 5, Milano Politecnico 4 27, ,58 34,04 27,66 8,51 25,53 4,26 1,82 0,38 0, olzano 5 22, ,58 34,21 26,32 18,42 10,53 10,53 1,81 0,31 0, Milano occoni 6 346, ,55 43,47 11,78 10,99 27,87 5,89 1,72 5,10 8, Torino Politecnico 7 7, ,54 21,43 35,71 14,29 28,57 0,00 1,70 0,11 0, Camerino 8 5, ,54 27,27 27,27 9,09 36,36 0,00 1,67 0,09 0, ologna 9 317, ,45 26,88 17,64 13,94 35,70 5,83 1,41 5,71 8, Roma LUISS 10 38, ,43 33,71 13,48 6,74 39,33 6,74 1,35 0,72 0, Siena , ,43 24,50 17,67 18,47 30,12 9,24 1,35 2,02 2, Ferrara 12 33, ,43 18,18 18,18 22,08 40,26 1,30 1,35 0,63 0, Roma Tor Vergata , ,43 24,48 12,76 17,93 43,10 1,72 1,33 2,35 3, Pavia 14 67, ,42 23,90 16,98 13,21 42,14 3,77 1,32 1,29 1, Insubria 15 39, ,41 21,65 16,49 14,43 45,36 2,06 1,28 0,79 1, Milano 16 69, ,40 27,33 12,21 13,37 40,70 6,40 1,25 1,40 1, Milano icocca , ,40 18,61 15,28 19,17 45,28 1,67 1,24 2,92 3, Venezia Cà Foscari , ,40 25,45 12,36 13,45 44,00 4,73 1,23 2,23 2, Venezia Iuav 19 5, ,39 20,00 6,67 26,67 46,67 0,00 1,21 0,12 0, Trento 20 63, ,35 18,78 18,78 11,60 42,54 8,29 1,10 1,47 1, ergamo 21 68, ,35 17,86 11,73 18,88 47,96 3,57 1,09 1,59 1, Piemonte Orientale 22 51, ,34 22,67 10,00 13,33 50,00 4,00 1,07 1,22 1, Firenze , ,34 18,34 14,90 14,90 44,41 7,45 1,06 2,83 2, Urbino 24 28, ,33 24,71 9,41 8,24 52,94 4,71 1,05 0,69 0, Sassari 25 27, ,33 20,73 13,41 7,32 54,88 3,66 1,04 0,67 0, Modena e Reggio Emilia 26 76, ,33 16,31 10,30 18,03 54,08 1,29 1,03 1,89 1, Verona 27 72, ,32 18,75 12,95 11,16 52,68 4,46 1,01 1,82 1, Marche 28 47, ,32 18,00 9,33 15,33 54,67 2,67 0,99 1,22 1, Pisa 29 84, ,31 12,13 17,28 15,07 50,74 4,78 0,97 2,21 2, Udine 30 49, ,31 14,91 14,29 14,91 50,31 5,59 0,97 1,31 1, Roma LUMS 31 7, ,31 8,00 16,00 28,00 44,00 4,00 0,96 0,20 0, rescia 32 54, ,31 20,34 10,73 11,86 50,85 6,21 0,96 1,44 1, Roma Tre 33 86, ,30 19,65 7,37 13,68 55,44 3,86 0,95 2,31 2, Milano Cattolica , ,30 16,52 8,37 22,17 45,70 7,24 0,95 3,59 3, Torino , ,28 20,61 9,84 9,37 49,65 10,54 0,88 3,47 3, Napoli II 36 35, ,28 17,69 6,15 12,31 61,54 2,31 0,86 1,06 0, Cagliari 37 57, ,27 12,44 12,92 17,22 49,28 8,13 0,85 1,70 1, Napoli L'Orientale 38 9, ,27 8,82 11,76 20,59 55,88 2,94 0,84 0,28 0, Chieti e Pescara 39 62, ,27 9,75 13,14 14,83 60,17 2,12 0,83 1,92 1, Napoli Parthenope 40 80, ,26 10,46 9,80 19,61 56,86 3,27 0,82 2,48 2, Perugia 41 43, ,26 14,37 10,18 11,98 58,08 5,39 0,81 1,36 1, Napoli Federico II 42 80, ,26 11,54 11,22 16,03 55,77 5,45 0,81 2,53 2, Catania 43 45, ,26 13,64 10,23 13,64 56,82 5,68 0,81 1,43 1, Macerata 44 29, ,26 12,17 13,04 11,30 60,00 3,48 0,80 0,93 0,75

25 università ente id ente graduatoria R (n/n) x 100 IRS1 x Roma LUSPIO 45 4, ,26 6,25 12,50 18,75 62,50 0,00 0,80 0,13 0, osta 46 9, ,25 8,11 16,22 10,81 62,16 2,70 0,78 0,30 0, Teramo 47 15, ,25 13,11 9,84 18,03 49,18 9,84 0,78 0,50 0, Roma La Sapienza , ,24 14,99 10,82 12,98 49,15 12,06 0,75 5,25 3, Calabria 49 47, ,23 10,78 8,33 19,61 52,94 8,33 0,72 1,66 1, Milano IULM 50 14, ,22 12,50 4,69 17,19 60,94 4,69 0,70 0,52 0, Trieste 51 34, ,22 11,04 14,29 9,74 54,55 10,39 0,69 1,25 0, Sannio 52 20, ,22 7,53 10,75 13,98 66,67 1,08 0,69 0,76 0, Castellanza LIUC 53 9, ,22 6,67 17,78 8,89 60,00 6,67 0,69 0,37 0, Roma Europea 53 3, ,22 6,67 6,67 20,00 66,67 0,00 0,69 0,12 0, Parma 55 40, ,22 8,60 9,68 18,82 57,53 5,38 0,69 1,51 1, Molise 56 18, ,22 11,63 8,14 12,79 63,95 3,49 0,68 0,70 0, Cassino 57 27, ,22 6,35 13,49 11,90 65,08 3,17 0,67 1,02 0, L'quila 58 12, ,21 13,33 10,00 16,67 45,00 15,00 0,67 0,49 0, Palermo 59 52, ,21 14,34 7,57 13,55 52,19 12,35 0,65 2,04 1, Foggia 60 29, ,20 8,90 4,11 18,49 66,44 2,05 0,64 1,19 0, Salerno 61 54, ,20 7,84 8,21 16,42 63,06 4,48 0,63 2,18 1, Roma UNISU 62 3, ,20 0,00 33,33 6,67 46,67 13,33 0,62 0,12 0, Catanzaro 63 4, ,18 7,69 0,00 15,38 76,92 0,00 0,56 0,21 0, Tuscia 64 11, ,16 0,00 9,59 17,81 71,23 1,37 0,50 0,59 0, Reggio Calabria 65 2, ,16 5,56 5,56 11,11 77,78 0,00 0,49 0,15 0, Genova 66 26, ,15 3,47 9,25 16,76 63,58 6,94 0,48 1,40 0, Casamassima 67 6, ,15 2,22 13,33 13,33 66,67 4,44 0,47 0,37 0, Messina 68 21, ,14 9,68 7,10 10,97 58,71 13,55 0,44 1,26 0, ari 69 38, ,13 6,80 5,18 12,62 67,31 8,09 0,39 2,51 0, Roma Mercatorum 70 1, ,13 8,33 0,00 8,33 83,33 0,00 0,39 0,10 0, Salento 71 20, ,12 7,60 7,60 9,94 63,16 11,70 0,37 1,39 0, Enna 72 1, ,11 0,00 0,00 21,43 78,57 0,00 0,33 0,11 0, Roma Marconi 73-0, ,01 0,00 3,33 13,33 63,33 20,00-0,02 0,24-0, Venezia CMCC 18, ,75 54,17 20,83 8,33 16,67 0,00 1,00 100,00 100, CNR 41, ,14 9,21 7,24 10,86 55,92 16,78 0,85 96,82 82,72 Totale 4012, ,32 18,10 11,98 14,49 49,27 6,16

26 Tab Graduatorie di strutture per sub-gev ordinate per voto medio (I=v/n) e distribuzione dei lavori nelle classi di merito (Eccellente -E-, uono --, ccettabile -, Limitato -L-). Per sub-gev si intende un sottogruppo di SSD interni all area con affinità disciplinari costituiti secondo i criteri del GEV. Per somma punteggi (v) si intende la valutazione complessiva dei lavori appartenenti alla struttura ottenuta sommando i punteggi dei singoli lavori. Per # lavori attesi si intende il numero di lavori attesi calcolato sulla base del SSD di afferenza dei soggetti valutati e del numero di lavori che da bando questi erano tenuti a inviare alla VQR. La categoria lavori penalizzati contiene i lavori non valutabili e casi accertati di plagio o frode così come previsto dal bando VQR del 7 novembre 2011, i lavori mancanti (cioè attesi e non sottomessi), i lavori identici presentati più volte dalla stessa struttura e i lavori identici presentati più volte dallo stesso soggetto valutato per due strutture di tipologia differente (es. Università ed Ente di Ricerca). lcune celle sono state omesse al fine di proteggere la riservatezza dei dati personali, per questo motivo i valori di sintesi riportati nell'ultima riga non corrispondono ai totali di colonna. sub-gev università ente id ente graduatoria E 1 21 Pisa S.nna 1 18, ,93 85,00 10,00 0,00 5,00 0,00 E 1 65 olzano 2 9, ,76 58,33 16,67 8,33 16,67 0,00 E Milano occoni 3 100, ,63 52,83 9,43 10,69 22,01 5,03 E 1 70 Insubria 4 17, ,62 32,14 21,43 25,00 21,43 0,00 E 1 25 Siena 5 73, ,61 36,36 20,66 23,14 12,40 7,44 E 1 10 Milano Politecnico 6 16, ,61 33,33 29,63 7,41 29,63 0,00 E 1 88 Roma LUISS 7 20, ,59 45,71 11,43 11,43 28,57 2,86 E 1 43 Roma Tor Vergata 8 85, ,58 36,99 15,75 18,49 28,08 0,68 E 1 47 rescia 9 36, ,57 40,63 17,19 7,81 32,81 1,56 E 1 3 ologna , ,56 39,37 17,72 12,99 23,23 6,69 E 1 13 Napoli II 11 19, ,53 40,54 5,41 16,22 37,84 0,00 E 1 7 Ferrara 12 22, ,53 21,43 28,57 16,67 33,33 0,00 E 1 89 Milano icocca 13 57, ,52 30,00 19,09 17,27 30,00 3,64 E 1 72 Padova 14 64, ,52 31,20 18,40 14,40 33,60 2,40 E 1 27 Trento 15 38, ,51 31,08 20,27 12,16 32,43 4,05 E 1 44 Marche 16 32, ,51 28,13 15,63 20,31 35,94 0,00 E 1 82 Verona 17 38, ,50 34,21 11,84 17,11 32,89 3,95 E 1 14 Napoli Parthenope 18 39, ,50 20,51 19,23 28,21 32,05 0,00 E 1 69 Piemonte Orientale 19 24, ,50 32,65 12,24 14,29 40,82 0,00 E 1 83 Sassari 20 15, ,47 30,30 15,15 9,09 45,45 0,00 E 1 66 Teramo 21 15, ,47 25,00 15,63 25,00 28,13 6,25 E 1 19 Pisa 22 52, ,46 20,35 22,12 20,35 33,63 3,54 E 1 54 ergamo 23 26, ,46 25,86 5,17 32,76 36,21 0,00 E 1 50 Milano 24 44, ,46 35,79 10,53 12,63 32,63 8,42 E 1 71 Torino 25 84, ,45 32,98 15,43 11,17 28,72 11,70 E 1 39 Pavia 26 30, ,45 24,64 15,94 17,39 39,13 2,90 E 1 31 Venezia Cà Foscari 27 29, ,45 37,88 12,12 10,61 24,24 15,15 E 1 9 Salento 28 20, ,43 17,39 17,39 28,26 36,96 0,00 E 1 16 Palermo 29 26, ,41 30,77 9,23 13,85 40,00 6,15 E 1 49 Milano Cattolica 30 67, ,41 21,69 9,04 26,51 40,36 2,41

Valutazione della Qualità della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010)

Valutazione della Qualità della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Valutazione della Qualità della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Tabelle del Rapporto Finale di rea Gruppo di sperti della Valutazione dell rea 01 - Scienze Matematiche e Informatiche Tabella 1.1: Settori

Dettagli

Aree di ricerca CUN Area 1 - Scienze matematiche e informatiche Area 2 - Scienze fisiche Area 3 - Scienze chimiche Area 4 -Scienze della terra Area 5 - Scienze biologiche Area 6 - Scienze mediche Area

Dettagli

«Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri

«Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri «Tra centro e periferia: il ruolo dell'università per la rinascita delle aree interne e la coesione sociale» Gianmaria Palmieri Aree interne del Paese Assegnazione FFO Università Aree interne Ateneo 2015

Dettagli

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/12 - SCIENZE GIURIDICHE

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/12 - SCIENZE GIURIDICHE LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/12 - SCIENZE GIURIDICHE Questa tabella mostra i voti dei dipartimenti delle università [1] e delle sottostrutture degli enti nelle 14 aree scientifiche e la percentuale

Dettagli

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI BARI Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI Agraria 37 41 52 Economia 53 49 64 Farmacia 17 29 41 Giurisprudenza 49 32 82 Lettere e Filosofia 53 41 65 Lingue e Letterature straniere

Dettagli

AREA - COSTI. Valore nazionale dell indicatori

AREA - COSTI. Valore nazionale dell indicatori AREA - COSTI Valore nazionale dell indicatori N Nome 2010 2006 2002 22 spese per il personale/spese totali SBA *100 46,90 48,60 55 47 costo medio di download di full tex - - 2,9 48 costo medio per sessione

Dettagli

AREA - USO. Valore nazionale degli indicatori

AREA - USO. Valore nazionale degli indicatori AREA - USO Valore nazionale degli indicatori N Nome 2010 2006 2002 11 (Prestiti + ILL passivi + DD passivi) / Utenti potenziali 2,5 2.63 2.42 13 Partecipanti ai corsi di formazione/ studenti iscritti *100

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2010 consultabile seguendo il link: http://www.censisguida.it/document/it/nota_metodologica/universita

Dettagli

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 23% Centro 24%

Grafico 1: Immatricolati per ripartizione geografica, valori percentuali. Isole 11% Sud 23% Centro 24% IMMATRICOLAZIONI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 1 Il numero complessivo degli immatricolati risulta pari a circa 312 mila unità e appare lievemente inferiore rispetto al passato anno accademico (-3%). Le Università

Dettagli

Università di Macerata dati e classifiche 2013

Università di Macerata dati e classifiche 2013 Università di Macerata dati e classifiche 2013 INDICE I RISULTATI DELLA VALUTAZIONE DELLA QUALITÀ DELLA RICERCA 2004-2010 2 LE UNIVERSITÀ AL TOP PER LA QUALITÀ DEI PRODOTTI DELLA RICERCA 3 LE MEDIE UNIVERSITÀ

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA

TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA TABELLA DISPONIBILITA CORSI TFA DA ISTITUIRE PRESSO GLI ATENEI UNIVERSITARI D ITALIA A013 Chimica e tecnologie chimiche A016 Costruzioni,tecnologie delle costruzioni e disegno tecnico A017 Discipline economico

Dettagli

DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA

DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER L'UNIVERSITÀ, LO STUDENTE E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Al Rettore Al Direttore

Dettagli

VQR 2011-2014. Dati statistici sul conferimento prodotti delle università

VQR 2011-2014. Dati statistici sul conferimento prodotti delle università VQR 2011-2014 Dati statistici sul conferimento delle università Il giorno 14 marzo 2016 si à conclusa regolarmente la fase di conferimento dei della ricerca da parte delle università italiane per la VQR

Dettagli

Esiti dei test preliminari

Esiti dei test preliminari Esiti dei test preliminari Per ogni classe sono evidenziati gli Atenei per i quali il numero di è inferiore al numero di posti. di A013 - CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE Prova sostenuta il 25/07/2012 - Valutati

Dettagli

Giurisprudenza I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LMG/01 GIURISPRUDENZA

Giurisprudenza I T A L I A LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI LMG/01 GIURISPRUDENZA LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI GIURISPRUDENZA Giurisprudenza I T A L I A Università degli Studi di BARI ALDO MORO http://www.uniba.it GIURISPRUDENZA, TARANTO GIURISPRUDENZA,

Dettagli

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE

Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Economia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-33 - SCIENZE ECONOMICHE Università

Dettagli

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario

Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Comitato nazionale per la valutazione del sistema universitario Contributi della Segreteria Tecnica Prime analisi sulle strutture disponibili

Dettagli

RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA

RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA RAPPORTO SVIMEZ 2014 SULL ECONOMIA DEL MEZZOGIORNO PARTE SECONDA - EMERGENZA SOCIALE E DIRITTI DI CITTADINANZA IX. Il sistema universitario del Mezzogiorno e gli interventi per la qualità e l'efficienza

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA

PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA PARTONO I TFA: ECCO LA MAPPA Agli inizi di marzo è uscita la notizia che entro giugno ( si direbbe tra il 9 e il 19 giugno) la tribolata vicenda dei TFA dovrebbe trovare attuazione con le prime prove preselettive,

Dettagli

Università Politecnica delle Marche. Classe 17 - Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale

Università Politecnica delle Marche. Classe 17 - Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Politecnica delle Marche ECONOMIA E COMMERCIO 5 ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE 15 ING-INF/05: SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE SPS/09: SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI E DEL LAVORO Politecnica

Dettagli

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010)

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Valutazione della Qualita della icerca 2004-2010 (VQ 2004-2010) Tabelle del apporto finale ANVU Parte Prima: Statistiche e risultati di compendio 30 Giugno 2013 1 Tabella 2.1 Le università partecipanti

Dettagli

Rapporto sui risultati della VQR 2004-2010

Rapporto sui risultati della VQR 2004-2010 Rapporto sui risultati della VQR 2004-2010 6 maggio 2014 PREMESSA. L esercizio di Valutazione della Qualità della Ricerca si è concluso a fine Giugno 2013, con la pubblicazione di un Rapporto Finale ANVUR

Dettagli

Tirocinio Formativo Attivo:

Tirocinio Formativo Attivo: Tirocinio Formativo Attivo: contingente di personale della scuola da collocare in esonero parziale o totale e la loro ripartizione tra l (Decreto Interministeriale n. 210 del 26 marzo 2013) 1 / 20 Documentazione

Dettagli

Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (all. A 2015) Interessi attivi 600,00 Quote iscrizione partecipanti Convegno 2015 18.

Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (all. A 2015) Interessi attivi 600,00 Quote iscrizione partecipanti Convegno 2015 18. CONVEGNO DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AMMINISTRAZIONI UNIVERSITARIE Bilancio preventivo ANNO 2015 Fondo iniziale di cassa 100.000,00 Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (all. A 2015) Interessi

Dettagli

Oggetto: Offerta formativa 2011-2012. Attuazione DM 22 settembre 2010, n. 17.

Oggetto: Offerta formativa 2011-2012. Attuazione DM 22 settembre 2010, n. 17. DIPARTIMENTO PER L'UNIVERSITÀ, L'ALTA FORMAZIONE ARTISTICA, MUSICALE E COREUTICA E PER LA RICERCA DIREZIONE GENERALE PER L'UNIVERSITÀ, LO STUDENTE E IL DIRITTO ALLO STUDIO UNIVERSITARIO Al Rettore Al Direttore

Dettagli

L organizzazione dei servizi di supporto alla ricerca delle Università Italiane. 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano

L organizzazione dei servizi di supporto alla ricerca delle Università Italiane. 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano L organizzazione dei servizi di supporto alla delle Università Italiane 10 dicembre 2015 Assemblea Generale Codau, Politecnico di Milano Cambiamenti nel mondo della IN QUALE CONTESTO SI TROVANO AD OPERARE

Dettagli

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI

GRUPPO di FACOLTA BARI. Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI BARI Politecnico di BARI BASILICATA BERGAMO BOLOGNA BRESCIA CAGLIARI Agraria 38 38 55 Economia 52 49 69 Farmacia 17 28 43 Giurisprudenza 47 32 86 Lett. filosofia 52 41 66 Ling. lett. stran. 22 26 36 Med.

Dettagli

Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università:

Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università: Risultati della ricerca Trovati 85 corsi di laurea in 52 Università: Lista Università Università Politecnica delle MARCHE http://www.univpm.it Ingegneria Informatica e dell'automazione, ANCONA Università

Dettagli

DATI FINALI 1. UNIVERSITÀ DI BARI:

DATI FINALI 1. UNIVERSITÀ DI BARI: DATI FINALI. UNIVERSITÀ DI BARI: Agraria Farmacia Lettere e filosofia Lingue e lett. Straniere Medicina e Chirurgia Medicina veterinaria Biotecnologie Sc Formazione Sc Politiche Agraria: : Farmacia: :

Dettagli

Totale Entrate 180.600,00. Totale Generale Entrate 280.600,00. Totale Spese 280.600,00 Accantonamento 0,00 Totale Generale Spese 280.

Totale Entrate 180.600,00. Totale Generale Entrate 280.600,00. Totale Spese 280.600,00 Accantonamento 0,00 Totale Generale Spese 280. CONVEGNO DEI DIRETTORI GENERALI DELLE AMMINISTRAZIONI UNIVERSITARIE Bilancio preventivo ANNO 2015 Fondo iniziale di cassa 100.000,00 Entrate Quote associative anno 2015 162.000,00 (al i. A 2015) Interessi

Dettagli

Oggetto: ORIENTAMENTO IN USCITA PER LA SCELTA STUDI POST DIPLOMA Università, Accademie e Formazione Professionale Post Diploma.

Oggetto: ORIENTAMENTO IN USCITA PER LA SCELTA STUDI POST DIPLOMA Università, Accademie e Formazione Professionale Post Diploma. Ministero dell istruzione, dell università e della ricerca Liceo Artistico Statale Medardo Rosso via Calatafimi n 5-23900 Lecco Tel. 0341369278 Fax. 0341364378 email segreteria@artisticolecco.it Circ 153

Dettagli

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE

Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE Biologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-13 - SCIENZE BIOLOGICHE Università

Dettagli

Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche

Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche Scienze politiche Scienze diplomatiche Scienze sociologiche I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato n.4 Posti disponibili per l'accesso al corso di laurea magistrale in Medicina e Chirurgia anno accademico 2013-2014 Comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui alla legge 30 luglio

Dettagli

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive

Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Qui di seguito riportiamo i risultati dei test professioni sanitarie 2013: graduatorie nazionali definitive Fonte: Controcampus.it Per gli studenti che hanno sostenuto il test di Professioni Sanitarie

Dettagli

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65

L indagine 2013. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 65 1. L indagine 2013 Il Profilo dei Laureati 2012 (indagine 2013) prende in considerazione quasi 227.000 laureati di 63 Atenei italiani, 2 dei quali partecipano per la prima volta (Roma Tor Vergata e Enna

Dettagli

Area 14. SSD Unite = 10 N Docenti UniTe = 23 N prodotti conferiti = 64 su 66 attesi Segmento dimensionale medio Peso area nella struttura = 10%

Area 14. SSD Unite = 10 N Docenti UniTe = 23 N prodotti conferiti = 64 su 66 attesi Segmento dimensionale medio Peso area nella struttura = 10% Presentazione Area N SSD = 14 N Ricercatori complessivi = 1.633 Prodotti attesi = 4.494 N Università = 79 e CNR Segmenti dimensionali 1. piccole fino a 49 prodotti conferiti (48 Atenei) 2. medie da 50

Dettagli

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010)

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Rapporto finale di area Gruppo di Esperti della Valutazione dell Area giuridica (GEV 12) Tabelle 1 Tab. 1.1: Settori scientifico-disciplinari

Dettagli

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE Informatica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-31 - SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE

Dettagli

Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA

Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA Filosofia Etnologia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-5 - FILOSOFIA Università

Dettagli

Medicina Odontoiatria

Medicina Odontoiatria LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) Medicina Odontoiatria I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE MAGISTRALI - MEDICINA E CHIRURGIA Università degli Studi di BARI ALDO MORO http://www.uniba.it Medicina e chirurgia,

Dettagli

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea

Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea AIGA Associazione Italiana Giovani Avvocati XX Congresso Nazionale Le Avvocature tra paleogiustizia e società contemporanea Andrea Cammelli Università di Bologna - Direttore AlmaLaurea TAORMINA, 10 OTTOBRE

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO-TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2012 consultabile seguendo il link: http://www.censismaster.it/media/nota_metodologica_2012_2013

Dettagli

Matematica Fisica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-35 - SCIENZE MATEMATICHE

Matematica Fisica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-35 - SCIENZE MATEMATICHE Matematica Fisica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-35 - SCIENZE MATEMATICHE

Dettagli

Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE Chimica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-27 - SCIENZE E TECNOLOGIE CHIMICHE

Dettagli

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010)

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Rapporto finale di area Gruppo di Esperti della Valutazione dell Area 01 - Scienze Matematiche e Informatiche (GEV01) 1 SOMMARIO LISTA

Dettagli

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59

L indagine 2014. Consorzio Interuniversitario ALMALAUREA 59 1. L indagine 014 Il Profilo dei Laureati 013 (indagine 014) prende in considerazione quasi 30.000 laureati di 64 Atenei italiani (rispetto alla scorsa indagine partecipa per la prima volta anche l Ateneo

Dettagli

CONFERMA DI INTERESSE

CONFERMA DI INTERESSE (nome e cognome) Codice prova: AVVISO 01/10/2014 Proroga del termine di chiusura delle graduatorie nazionali di cui ai DDMM n. 85/2014 e n. 140/2014 visualizza ATTENZIONE (avviso del 18/12/2014) E' stato

Dettagli

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO - TECNICHE

CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO - TECNICHE CLASSIFICA RAGGRUPPAMENTO FACOLTA SCIENTIFICO - TECNICHE N.B. per tutte le questioni di natura metodologica e la guida alle lettura si rinvia alla nota metodologica 2010 consultabile seguendo il link:

Dettagli

RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE

RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE RICONOSCIMENTI NELLE UNIVERSITA ITALIANE Questa è la lista dei riconoscimenti Universitari in Italia, aggiornato a Settembre 2013. Le informazioni riportate sono state reperite navigando sui siti internet

Dettagli

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/1 - SCIENZE MATEMATICHE E INFORMATICHE

LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/1 - SCIENZE MATEMATICHE E INFORMATICHE LA QUALITA' DELLA RICERCA NELLE 14 AREE/1 - SCIENZE MATEMATICHE E INFORMATICHE Questa tabella mostra i voti delle strutture nelle 14 aree scientifiche, la quota di prodotti eccellenti e la qualità delle

Dettagli

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Università degli Studi di BARI ALDO

Dettagli

ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI. Esempi di analisi sulla coorte 2003/2004

ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI. Esempi di analisi sulla coorte 2003/2004 ANAGRAFE NAZIONALE DEGLI STUDENTI Esempi di analisi sulla coorte /2004 LEGENDA Coorte Immatricolati nell a.a. /2004. Per gli anni successivi vengono considerati gli studenti che sono rimasti nell Ateneo.

Dettagli

LA QUALITÀ DELLA RICERCA NELLE 14 AREE: DIPARTIMENTI E SOTTOSTRUTTURE

LA QUALITÀ DELLA RICERCA NELLE 14 AREE: DIPARTIMENTI E SOTTOSTRUTTURE dipartimenti delle università e delle sottostrutture degli enti Salerno Informatica 1,49 78,9 Roma La Sapienza Informatica 1,39 68,8 Pavia Matematica F. Casorati 1,39 61,9 MEDIE Trieste SISSA *** n.d.

Dettagli

Archeologia Storia Storia dell arte

Archeologia Storia Storia dell arte Archeologia Storia Storia dell arte I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE - BENI

Dettagli

Ingegneria edile I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-23 - SCIENZE E TECNICHE DELL EDILIZIA

Ingegneria edile I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) CLASSE DELLE LAUREE L-23 - SCIENZE E TECNICHE DELL EDILIZIA Ingegneria edile I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-23 - SCIENZE E TECNICHE

Dettagli

Entità di eventuali mutui per l'edilizia sportiva. Ancona SI NO SI NO. Bari 80.900 933.754.000 25.000.000 309.000.000 SI NO 9.026 20.

Entità di eventuali mutui per l'edilizia sportiva. Ancona SI NO SI NO. Bari 80.900 933.754.000 25.000.000 309.000.000 SI NO 9.026 20. CRUI Indagine sullo sport o - aprile 1997 l' l'eventuale o l'elizia Il Importo I pendenti Ana Bari 80.900 933.754.000 25.000.000 309.000.000 9.026 20.000 annue Bari Polit. 10.600 38.785.000 25.000.000

Dettagli

Atenei italiani con le facoltà, le sedi, gli indirizzi, i recapiti telefonici e i corsi di laurea attivati.

Atenei italiani con le facoltà, le sedi, gli indirizzi, i recapiti telefonici e i corsi di laurea attivati. Atenei italiani con le facoltà, le sedi, gli indirizzi, i recapiti telefonici e i corsi di laurea attivati. ABRUZZO Università degli Studi "Gabriele D'Annunzio" Via dei Vestini, 31-66013 Chieti - Tel.

Dettagli

LE CLASSIFICHE DELLA DIDATTICA

LE CLASSIFICHE DELLA DIDATTICA LE CLASSIFICHE DELLA DIDATTICA LAUREE TRIENNALI GRUPPO SCIENTIFICO SCIENZE E TECNOLOGIE DELLA NAVIGAZIONE SCIENZE E TECNOLOGIE FISICHE SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE SCIENZE MATEMATICHE 1 TRIESTE 106,0

Dettagli

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali

Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali Scienze dell educazione Scienze della formazione Scienze sociali LAUREA QUINQUENNALE (A CICLO UNICO) I T A L I A CLASSE DELLE LAUREE LM-85 bis - SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRIMARIA Università degli Studi

Dettagli

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2006

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2006 TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2006 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR CAMERINO CATANIA

Dettagli

SEZ.: DATI DI INSEGNAMENTO

SEZ.: DATI DI INSEGNAMENTO DOMANDA PER NOMINA IN COMMISSIONI DI ESAMI DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO DELLE LIBERE PROFESSIONI DI: PERITO AGRARIO, PERITO INDUSTRIALE E GEOMETRA - SESSIONE 2015 - MODULO A/1 PER PROFESSORI UNIVERSITARI

Dettagli

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO

TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2003 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR BARI CAMERINO CATANIA

Dettagli

Anno accademico 1997/98 CORSI DI LAUREA:

Anno accademico 1997/98 CORSI DI LAUREA: ARCHITETTURA Anno accademico 1997/98 POSTI RESIDUI NEL CONTINGENTE PREVISTO PER GLI STUDENTI EXTRACOMUNITARI, UTILI ALLE RICHIESTE DI RIASSEGNAZIONE. CORSI DI LAUREA: BARI POLITECNICO 8 CAMERINO 4 CATANIA

Dettagli

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

ATENEI. Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010)

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Tabelle del Rapporto finale di area ruppo di sperti della Valutazione dell area 05 (V05) Tab. 1.1: Settori scientifico-disciplinari (SSD)

Dettagli

Dr. Ezio Casale Ordine medici e Odontoiatri- Chieti

Dr. Ezio Casale Ordine medici e Odontoiatri- Chieti Dr. Ezio Casale Ordine medici e Odontoiatri- Chieti Accesso al corso di laurea in medicina e chirurgia L. 264 / 1999 M.I.U.R. a) Numero programmato Offerta formativa Fabbisogno regionale b) Prove di ammissione

Dettagli

TEST ECONOMIA 2013. Progetto TOLC Economia (seguito presentazione del 17 maggio 2013) Analisi dei risultati e confronto anni precedenti

TEST ECONOMIA 2013. Progetto TOLC Economia (seguito presentazione del 17 maggio 2013) Analisi dei risultati e confronto anni precedenti Prof. Armando Brandolese Presidente CISIA Ing. Giuseppe Forte Direttore Tecnico TEST ECONOMIA 2013 Progetto TOLC Economia (seguito presentazione del 17 maggio 2013) Analisi dei risultati e confronto anni

Dettagli

TEST ECONOMIA 2014 Svilippo progetto TOLC-Economia

TEST ECONOMIA 2014 Svilippo progetto TOLC-Economia scienze www.cisiaonline.it TEST ECONOMIA 2014 Svilippo progetto TOLC-Economia Prof. Claudio Casarosa Direttore CISIA Roma, 3 ottobre 2014, Assemblea Conferenza Area 13 I CONSORZIATI Consorziate 40 Università

Dettagli

Linee guida della proposta di sottoscrizione ottobre 2004

Linee guida della proposta di sottoscrizione ottobre 2004 Linee guida della proposta di sottoscrizione ottobre 2004 Il presente documento rappresenta le linee guida proposte da Casalini Libri per la sottoscrizione alle proprie banche dati da parte degli atenei

Dettagli

KA103_ERASMUSPLUS_VALUTAZIONE FORMALE_2014/2015

KA103_ERASMUSPLUS_VALUTAZIONE FORMALE_2014/2015 1 I ADRIA01 CONSERVATORIO DI MUSICA DI ADRIA MOBILITA' KA103 001889 IDONEO 2 I AGRIGEN02 ISTITUTO SUPERIORE STUDI MUSICALI A.TOSCANINI DI RIBERA(AG) MOBILITA' KA103 002883 IDONEO 3 I ALESSAN01 CONSERVATORIO

Dettagli

Note metodologiche. numero dei laureati nel Profilo 2013. tipologia del corso

Note metodologiche. numero dei laureati nel Profilo 2013. tipologia del corso Note metodologiche Il Profilo dei Laureati 2013 utilizza in modo integrato: la documentazione degli archivi amministrativi dei 64 Atenei che hanno aderito ad AlmaLaurea prima del 2013; le informazioni

Dettagli

Centro Studi Consiglio Nazionale Ingegneri

Centro Studi Consiglio Nazionale Ingegneri Centro Studi Consiglio Nazionale Ingegneri I laureati con competenze di ingegneria in Italia Anno 2012 (c.r. 447-I) Roma, novembre 2013 Ing. Armando Zambrano Ing. Fabio Bonfà Ing. Gianni Massa Ing. Riccardo

Dettagli

TABELLA B TFA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Codice classe

TABELLA B TFA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Codice classe Università TABELLA B TFA SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO Codice Classe di abilitazione classe Posti program. Data prova scritta ABRUZZO Chieti Pescara 20 A017 Discipline economico aziendali 9/10/2012

Dettagli

Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013

Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013 Tav. 6.8b - Studenti della Valle d'aosta iscritti per ateneo, facoltà e genere - Anni accademici 2011/2012-2012/2013 ANNO ACCADEMICO 2012/2013 ATENEO FACOLTA' Maschi Femmine Totale Aosta Classe non richiesta

Dettagli

Note metodologiche. numero dei laureati nel Profilo 2009. tipologia del corso

Note metodologiche. numero dei laureati nel Profilo 2009. tipologia del corso Note metodologiche Il Profilo dei Laureati 2009 utilizza in modo integrato: la documentazione degli archivi amministrativi dei 51 Atenei che hanno aderito ad AlmaLaurea prima del 2009; le informazioni

Dettagli

Ministero, dell'istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero, dell'istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero, dell'istruzione, dell Università e della Ricerca Consiglio Universitario Nazionale Prot. n. 1058 Spedito l 11/6/2009 All On.le Ministro S E D E Oggetto: Mozione su fondi e regole reclutamento.

Dettagli

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione

MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione MEDIEN II Giornalismo Scienze della comunicazione I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET - http://offf.miur.it CLASSE DELLE LAUREE

Dettagli

Università che hanno comunicato il numero complessivo dei posti disponibili per singola facoltà

Università che hanno comunicato il numero complessivo dei posti disponibili per singola facoltà Allegato 3 Contingente riservato agli studenti non comunitari residenti all'estero per l'anno accademico 2001/2002 per i corsi di laurea e di diplomi universitari attivati secondo l'ordinamento didattico

Dettagli

PROFILO DEI LAUREATI 2002. Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi

PROFILO DEI LAUREATI 2002. Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi PROFILO DEI LAUREATI 2002 Giovedì 12 giugno 2003 IUAV Università degli Studi Piemonte Orientale Università di Torino Politecnico di Torino Genova Milano IULM Parma Modena e Reggio Emilia Trento IUAV Udine

Dettagli

voto medio (I=v/n) # prodotti attesi (n)

voto medio (I=v/n) # prodotti attesi (n) Tabella 4.6: Graduatorie dei dipartimenti post L.240 per Macrosettore ordinati per voto medio (I=v/n) e distribuzione dei prodotti nelle classi di merito (Eccellente -E-, Buono -B-, Accettabile -A, Limitato

Dettagli

PUNTI ORGANICO 2014 Come prima, peggio di prima La nostra scheda di approfondimento

PUNTI ORGANICO 2014 Come prima, peggio di prima La nostra scheda di approfondimento PUNTI ORGANICO 2014 Come prima, peggio di prima La nostra scheda di approfondimento Gennaio 2015 Con il consueto notevolissimo ritardo, il MIUR con Decreto del 18 dicembre 2014 ha comunicato alle Università,

Dettagli

Anna Fabbro Coordinatore Nazionale Consulta Professioni Sanitarie SItI

Anna Fabbro Coordinatore Nazionale Consulta Professioni Sanitarie SItI RILEVAZIONE DEICOR DI LAUREA DELLE PROFESONI SANITARIE DELLA PREVENZIONE (ASSTENTE SANITARIO E TECNICO DELLA PREVENZIONE) ATTIVATI IN ITALIA DAL 2001 AL 2015. Nel 2001, 8 Università in Italia hanno attivato

Dettagli

SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II

SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II SERVIZIO PER L'AUTONOMIA UNIVERSITARIA E GLI STUDENTI UFFICIO II CONTINGENTE RESIDUO DEI POSTI RISERVATI AGLI STUDENTI NON COMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 2000/2001. CORSI DI LAUREA:

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286,

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Numero posti disponibili per studenti comunitari e non comunitari residenti in Italia di cui al decreto legislativo 25 luglio 1998, n. 286,

Dettagli

POSTI RESIDUI NEL CONTINGENTE RISERVATO AGLI STUDENTI EXTRACOMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 1999/2000.

POSTI RESIDUI NEL CONTINGENTE RISERVATO AGLI STUDENTI EXTRACOMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 1999/2000. POSTI RESIDUI NEL CONTINGENTE RISERVATO AGLI STUDENTI EXTRACOMUNITARI RESIDENTI ALL'ESTERO, PER L'ANNO ACCADEMICO 1999/2000. TABELLA ALLEGATA CORSI DI LAUREA: ARCHITETTURA BARI Politecnico 8 CAMERINO 4

Dettagli

La città e gli studenti

La città e gli studenti La città e gli studenti S E S S I O N E T E M A T I C A 4 CO- C H A I R S P R O F. M I C H E L E B U G L I E S I R E T T O R E U N I V E R S I T À C À F O S C A R I, V E N E Z I A M A R Z I A F O R O N

Dettagli

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia

MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia MEDIEN I TV Cinema Fotografia Multimedia I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET - http://offf.miur.it CLASSE DELLE LAUREE L-20

Dettagli

DIPLOMI UNIVERSITARI DIVISI PER UNIVERSITA'

DIPLOMI UNIVERSITARI DIVISI PER UNIVERSITA' DIPLOMI UNIVERSITARI DIVISI PER UNIVERSITA' Nº DIPLOMA UNIVERSITARIO NOME UNIVERSITA' 1 ANCONA 2 Diploma Universitario in FISIOTERAPISTA ANCONA 3 Diploma Universitario in INFERMIERE ANCONA 4 Diploma Universitario

Dettagli

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010)

Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Valutazione della Qualita della Ricerca 2004-2010 (VQR 2004-2010) Tabelle del Rapporto finale di Area Gruppo di Esperti della Valutazione dell Area 06 (GEV06) Tabella 1.1 Settori scientifico disciplinari

Dettagli

Nota Mastrillo. Alcuni dati sono stati elaborati da Angelo Mastrillo (mastrillo@aitn.it)

Nota Mastrillo. Alcuni dati sono stati elaborati da Angelo Mastrillo (mastrillo@aitn.it) Introduzione L'edizione 2011 dell'ammissione a Medicina e Odontoiatria ha visto alcune novità che hanno ripercussione su queste statistiche e sui raffronti storici. Le principali sono le seguenti: 1. Unica

Dettagli

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008

Anno 2007 - dati aggiornati al 3 settembre 2008 IMT ALTI STUDI LUCCA ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/ISTITUTO DI ASTROFISICA SPAZIALE ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/ISTITUTO DI RADIOASTRONOMIA SEDE BOLOGNA ISTITUTO NAZIONALE DI ASTROFISICA/OSSERVATORIO

Dettagli

ELENCO SEDI DELLE PROVE PER L'AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA A.A. 13/14

ELENCO SEDI DELLE PROVE PER L'AMMISSIONE ALLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE IN MEDICINA A.A. 13/14 Abruzzo Chieti Istituzione Scolastica "GALIANI DE STERLICH" Abruzzo Chieti Università degli Studi "G. d'annunzio" CHIETI PESCARA Abruzzo L'Aquila Istituzione Scolastica "SCUOLA MEDIA D.ALIGHIERI" Abruzzo

Dettagli

FFO 2014 Per troppi atenei un pessimo regalo La nostra scheda di approfondimento

FFO 2014 Per troppi atenei un pessimo regalo La nostra scheda di approfondimento FFO 2014 Per troppi atenei un pessimo regalo La nostra scheda di approfondimento Gennaio 2015 Cambiano i Ministri dei Governi, ma quelli destinati al MIUR, anche se sono ex Rettori di atenei, non riescono

Dettagli

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1

Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Determinazione del numero dei posti disponibili per l'accesso ai corsi di laurea delle professioni sanitarie afferenti alla classe SNT/1 Professioni sanitarie Infermieristiche e professione sanitaria Ostetrica

Dettagli

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Il Ministro dell Istruzione, dell Università e della Ricerca TABELLA DELLE SEDI DI ESAMI DI STATO DI ABILITAZIONE ALL ESERCIZIO PROFESSIONALE CHE SI SVOLGERANNO NELL ANNO 2014 PROFESSIONE SEDI ATTUARIO e ATTUARIO IUNIOR CHIMICO e CHIMICO IUNIOR COMO (Univ. dell

Dettagli

Lettere Lingue Mediazione linguistica

Lettere Lingue Mediazione linguistica Lettere Lingue Mediazione linguistica I T A L I A LAUREA DI PRIMO LIVELLO (TRIENNALE) PER SINGOLI INDIRIZZI O CURRICULA CONSULTARE L INDIRIZZO INTERNET DELLE SINGOLE UNIVERSITA CLASSE DELLE LAUREE L-10

Dettagli