COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE"

Transcript

1 COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERA N. 009 del 29/01/2016 Oggetto: Accettazione della donazione effettuata dalla Fondazione Alessandra Lori ONLUS di Castelnuovo Rangone (MO) avente ad oggetto alcune apparecchiature biomedicali a favore del Reparto di Pediatria dell'ospedale di Mirandola. Valore della donazione: Euro 5.650,00 (cinquemilaseicentocinquanta/00) IVA esclusa.

2 IL DIRETTORE GENERALE VISTA la proposta di adozione dell atto deliberativo presentata dall ufficio Cooperazione,Partnership e FundRaising Istituzionale, il cui testo è di seguito integralmente trascritto: VISTO il regolamento aziendale per l accettazione delle donazioni approvato con propria deliberazione n.1348 del 2 dicembre 1994; VISTA la propria Deliberazione N 200 del 10/11/201 5, più specificatamente l'approvazione delle linee di indirizzo e delle relative istruzioni operative per l'accettazione di erogazioni liberali/donazioni di denaro, di beni e di servizi a favore dell'ausl di Modena non definibili come contributi a progetto e sponsorizzazioni; PRESO ATTO che la Fondazione Alessandra Lori ONLUS con sede a Castelnuovo Rangone (MO) in Via Lombardia 18, ha formalizzato la volontà di donare all'ospedale di Mirandola, in particolare al Reparto di Pediatria, le seguenti apparecchiature biomedicali: BILIRUBINOMETRO modello Neo BII Plus della ditta DAS del valore di Euro 3.000,00 (IVA esclusa); LAMPADA RISCALDANTE PER NEONATI serie Cosy Cot della ditta Burke&Burke del valore di Euro 2.500,00 (IVA esclusa); N 2 AEROSOL modello 3 A HEALTH CARE HOSPYNEB dell a ditta IDS del valore di Euro 150,00 (IVA esclusa); VISTI gli articoli contenuti nel Titolo V del libro secondo del Codice Civile che disciplinano il contratto di donazione (dall art. 769 all art. 809); ACQUISITI i pareri favorevoli del Direttore del Servizio Ingegneria Clinica e del Direttore Sanitario dell'ospedale di Mirandola concernenti le loro rispettive competenze; RILEVATA quindi l opportunità e la convenienza di accettare la donazione delle apparecchiature di cui si tratta in quanto queste ultime si ritengono idonee ed omogenee con le tecnologie biomedicali installate presso il Reparto di Pediatria dell'ospedale di Mirandola ; CONSIDERATA nei fatti e negli atti la proposta presentata e ritenuto di adottare il presente provvedimento; ACQUISITI i pareri favorevoli del Direttore Amministrativo e del Direttore Sanitario, ognuno per la parte di propria competenza; DELIBERA per le motivazioni esposte in premessa e che si intendono qui integralmente riportate: a) di accettare a titolo di donazione, per le motivazioni espresse in premessa e che si intendono qui riportate, le seguenti apparecchiature biomedicali: BILIRUBINOMETRO modello Neo BII Plus della ditta DAS del valore di Euro 3.000,00 (IVA esclusa);

3 LAMPADA RISCALDANTE PER NEONATI serie Cosy Cot della ditta Burke&Burke del valore di Euro 2.500,00 (IVA esclusa); N 2 AEROSOL modello 3 A HEALTH CARE HOSPYNEB della ditta IDS del valore di Euro 150,00 (IVA esclusa); b) di dare atto che la donazione è elargita dalla Fondazione Alessandra Lori ONLUS con sede a Castelnuovo Rangone (MO) in Via Lombardia 18, a favore del Reparto di Pediatria dell'ospedale di Mirandola; c) di dare visibilità esterna alla presente donazione; d) di dare atto che tali apparecchiature saranno inserite nel patrimonio mobiliare dell Azienda USL di Modena, mediante l inventariazione, previo superamento del collaudo tecnico di accettazione che sarà effettuato presso il Laboratorio di Ingegneria Clinica dell Ospedale di Mirandola; e) di trasmettere il presente atto al Collegio Sindacale; f) di trasmettere altresì il presente atto a: Servizio Ingegneria Clinica: Resp.le del procedimento: ; Direzione Sanitaria di Mirandola: ; Fondazione Alessandra Lori ONLUS: Ufficio Patrimonio del Servizio Economico Finanziario: Ufficio stampa: g) di indicare infine ai sensi e per gli effetti della legge n. 241/90, quale responsabile del procedimento, la dott.ssa Roberta Ronchetti; h) di dare infine atto che il presente provvedimento non è sottoposto al controllo regionale ai sensi dell art. 4, comma n. 8, della Legge 412/91 e dell art. 37, comma 1, della LR 50/94 e s.m.i.; i) di dichiarare il presente provvedimento esecutivo dal giorno della pubblicazione. Parere favorevole IL Direttore Amministrativo Francesca Isola IL Direttore Sanitario Gianbattista Spagnoli IL Direttore Generale Massimo Annicchiarico

4 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE E DI ESECUTIVITA' Il presente provvedimento è pubblicato sul sito web dell Azienda AUSL di Modena (www.ausl.mo.it) Sezione Albo online (art 32 L. 69/2009) dalla data di pubblicazione 29/01/2016 giorni 15 consecutivi. Esecutivo dalla data di pubblicazione ai sensi dell art. 37, c. 5 della LR n 50/1994, così come sostituito dalla LR n 29/2004. L ADDETTO ALLA PUBBLICAZIONE CERTIFICATO DI CONTROLLO DELLA GIUNTA REGIONALE E DI PUBBLICAZIONE DELL ATTO Copia della presente deliberazione ai sensi dell art. 4 comma 8 della Legge n. 412 del , è stata inviata alla Giunta Regionale e pubblicata, in forma integrale, all Albo on line... ed è esecutiva dal... L ADDETTO ALLA PUBBLICAZIONE

5

COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE

COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE COPIA DAL REGISTRO DEGLI ATTI DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERA N. 001 del 22/01/2016 Oggetto: Accettazione della donazione effettuata dall'associazione CASINA DEI BIMBI ONLUS di Reggio Emilia avente ad

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 077. Del 19/05/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 077. Del 19/05/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 077 Del 19/05/2015 Il giorno 19/05/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 200. Del 10/11/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 200. Del 10/11/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 200 Del 10/11/2015 Il giorno 10/11/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 178. Del 22/10/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 178. Del 22/10/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 178 Del 22/10/2015 Il giorno 22/10/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 185. Del 28/10/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 185. Del 28/10/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 185 Del 28/10/2015 Il giorno 28/10/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 220. Del 14/12/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 220. Del 14/12/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 220 Del 14/12/2015 Il giorno 14/12/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 179. Del 22/10/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 179. Del 22/10/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 179 Del 22/10/2015 Il giorno 22/10/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 188. Del 03/11/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 188. Del 03/11/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 188 Del 03/11/2015 Il giorno 03/11/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 100. Del 16/06/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 100. Del 16/06/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 100 Del 16/06/2015 Il giorno 16/06/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 132. Del 29/07/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 132. Del 29/07/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 132 Del 29/07/2015 Il giorno 29/07/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 152. Del 02/09/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 152. Del 02/09/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 152 Del 02/09/2015 Il giorno 02/09/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 108. Del 23/06/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 108. Del 23/06/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 108 Del 23/06/2015 Il giorno 23/06/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 159. Del 22/09/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 159. Del 22/09/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 159 Del 22/09/2015 Il giorno 22/09/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 198. Del 10/11/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 198. Del 10/11/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 198 Del 10/11/2015 Il giorno 10/11/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Regolamento sulle donazioni e i comodati d uso gratuito

Regolamento sulle donazioni e i comodati d uso gratuito S.C. PATRIMONIO Regolamento sulle donazioni e i comodati d uso gratuito Pagina 1 di 8 CAPO I DISPOSIZIONI GENERALI... 3 Art. 1 - Oggetto del regolamento... 3 Art. 2 - Disciplina delle donazioni e dei contratti

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 135. Del 29/07/2015

Deliberazione del Direttore Generale N. 135. Del 29/07/2015 Deliberazione del Direttore Generale N. 135 Del 29/07/2015 Il giorno 29/07/2015 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, il sottoscritto Massimo Annicchiarico, Direttore

Dettagli

Nomina dell Addetto alla Sicurezza Laser Dr.ssa Sara Fabbri IL DIRETTORE GENERALE

Nomina dell Addetto alla Sicurezza Laser Dr.ssa Sara Fabbri IL DIRETTORE GENERALE Delibera n. 19 del 02/02/2016 DIREZIONE GENERALE OGGETTO: Nomina dell Addetto alla Sicurezza Laser Dr.ssa Sara Fabbri IL DIRETTORE GENERALE Vista la proposta di adozione dell atto deliberativo presentata

Dettagli

AUSLRE 2 Atto 2016/DS/0005 del 20/01/2016: Inserimento Albo 22/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO

AUSLRE 2 Atto 2016/DS/0005 del 20/01/2016: Inserimento Albo 22/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO AUSLRE 2 Atto 2016/DS/0005 del 20/01/2016: Inserimento Albo 22/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DIRETTORE SANITARIO 2016/DS/0005 DEL 20/01/2016 OGGETTO: Studio osservazionale indipendente con supporto al Promotore:

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 275 DEL 23/12/2008

DELIBERAZIONE N. 275 DEL 23/12/2008 COPIA DELIBERAZIONE N. 275 DEL 23/12/2008 Il Direttore Generale, nella sede dell Azienda Unità Sanitaria Locale di Bologna Via Castiglione, 29 nella data sopra indicata, alla presenza del Direttore Amministrativo

Dettagli

TITOLO DELLA PROCEDURA GESTIONE DONAZIONI

TITOLO DELLA PROCEDURA GESTIONE DONAZIONI REDAZIONE, RESPONSABILE, VERIFICA, APPROVAZIONE, AUTORIZZAZIONE REDAZIONE RESPONSABILITÀ APPROVAZIONE Staff Comunicazione e Informazione Responsabile Staff Comunicazione e Informazione Responsabile Staff

Dettagli

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE

UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE Copia UNIONE DI COMUNI LOMBARDA TERRE VISCONTEE - BASSO PAVESE DETERMINAZIONE N. 405 del 10/12/2013 CONTRATTO DI ASSISTENZA SISTEMISTICA Si attesta che copia della presente determinazione è pubblicata

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA PHILIPS SPA, ATTRAVERSO PIATTAFORMA TELEMATICA SINTEL, DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE SU ECOTOMOGRAFI MARCA PHILIPS, ANNO 2015. L anno 2014, giorno e

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 878 del 11/09/2015

Delibera del Direttore Generale n. 878 del 11/09/2015 Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 087. Del 27/05/2014

Deliberazione del Direttore Generale N. 087. Del 27/05/2014 Deliberazione del Direttore Generale N. 087 Del 27/05/2014 Il giorno 27/05/2014 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, la sottoscritta Dott.ssa Mariella Martini, Direttore

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 156 del 16/04/2014 UFFICIO: Cultura Oggetto: ACQUISTO CORPI ILLUMINANTI E ARREDO PER SALE COMUNALI DEL CASTELLO CITTÀ DI BELGIOIOSO Provincia

Dettagli

AUSLRE 2 Atto 2015/RE/0150 del 31/12/2015: Inserimento Albo 04/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DISTRETTO REGGIO EMILIA

AUSLRE 2 Atto 2015/RE/0150 del 31/12/2015: Inserimento Albo 04/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DISTRETTO REGGIO EMILIA AUSLRE 2 Atto 2015/RE/0150 del 31/12/2015: Inserimento Albo 04/01/2016 Pagina 1 di ATTO DEL DISTRETTO REGGIO EMILIA 2015/RE/0150 DEL 31/12/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE DI SPESA PER L'EROGAZIONE DI PRESTAZIONI

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/RSTP/0006 del 22/01/2016: Inserimento Albo 27/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO

AUSLRE di 2 Atto 2016/RSTP/0006 del 22/01/2016: Inserimento Albo 27/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO AUSLRE di 2 Atto 2016/RSTP/0006 del 22/01/2016: Inserimento Albo 27/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO ATTIVITÀ TECNICHE E PATRIMONIO 2016/RSTP/0006 DEL 22/01/2016 OGGETTO: Acquisizione in economia, su

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il ORIGINALE V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA - Servizio Pubblica Istruzione - DETERMINA N. 4

Dettagli

Deliberazione del Direttore Generale N. 212. Del 26/11/2013

Deliberazione del Direttore Generale N. 212. Del 26/11/2013 Deliberazione del Direttore Generale N. 212 Del 26/11/2013 Il giorno 26/11/2013 alle ore 10.00 nella sede Aziendale di via San Giovanni del Cantone 23, la sottoscritta Dott.ssa Mariella Martini, Direttore

Dettagli

AUSLRE Atto 2015/R.SRU/0045 del 16/09/2015: Inserimento Albo 24/09/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL STAFF

AUSLRE Atto 2015/R.SRU/0045 del 16/09/2015: Inserimento Albo 24/09/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL STAFF AUSLRE Atto 2015/R.SRU/0045 del 16/09/2015: Inserimento Albo 24/09/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL STAFF 2015/R.SRU/0045 DEL 16/09/2015 OGGETTO: Autorizzazione al Dr. E.L. iscritto alla Scuola di Specializzazione

Dettagli

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma Regione Emilia Romagna AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma * * * * * VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL DIRETTORE GENERALE Deliberazione assunta il 26/03/2015 N.203

Dettagli

REGOLAMENTO GESTIONE DONAZIONI DA PARTE DELL AZIENDA OSPEDALIERA DI DESENZANO DEL GARDA. ART. 1 Oggetto del regolamento

REGOLAMENTO GESTIONE DONAZIONI DA PARTE DELL AZIENDA OSPEDALIERA DI DESENZANO DEL GARDA. ART. 1 Oggetto del regolamento REGOLAMENTO GESTIONE DONAZIONI DA PARTE DELL AZIENDA OSPEDALIERA DI DESENZANO DEL GARDA ART. 1 Oggetto del regolamento Il presente regolamento disciplina l accettazione di donazioni devolute da terzi all

Dettagli

Procedura n.2 del manuale delle procedure P.A.C.

Procedura n.2 del manuale delle procedure P.A.C. S.C. Tecnico/ Dirigente Responsabile ff: ing. Silvano NIEDDU Tel. Segreteria 011.9026.238 fax 011.9026.538 e-mail: ufficio.tecnico@sanluigi.piemonte.it Procedura n.2 del manuale delle procedure P.A.C.

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL Servizio Tecnico Lavori Pubblici

IL RESPONSABILE DEL Servizio Tecnico Lavori Pubblici Originale / Copia C O M U N E D I T R O F A R E L L O P R O V I N C I A DI T O R I N O -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.-

OGGETTO: Liquidazione di spesa per rinnovo abbonamento a DE AGOSTINI Professionale IN ONLINE periodo 01.03.15 al 29.02.2016.- SETTORE FINANZIARIO SERVIZIO Economato DETERMINA N. 20 DEL 17.04.2015 UFFICIO SEGRETERIA Prot. Gen. Determine n. 397 Del 20.04.2015 ALBO PRETORIO ON-LINE N Registro pubblicazione Pubblicato il OGGETTO:

Dettagli

Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15

Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15 Servizio Tecnico Patrimoniale Programma e progetta - gestisce il patrimonio immobiliare Il Direttore DECISIONE N 146/15 Modena 22.10.2015 Autore mesi N STP Infosat n. 321 PTR/UG 28 N. Decisione 146 del

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} Registro proposte atti deliberativi n.10 del 09/03/2015 Settore/Ufficio III Proposta depositata all Ufficio proposte atti deliberativi il 17/03/2015 con

Dettagli

Comune di Casalromano

Comune di Casalromano Comune di Casalromano Provincia di Mantova Codice Ente 10830 Verbale di Deliberazione del Consiglio Comunale ************** Adunanza ordinaria di 1 convocazione seduta pubblica COPIA OGGETTO: OGGETTO:

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS223 DEL : 27/02/2013 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : VANDA D'ANGELO L'estensore Accettazione

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 113

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 113 COPIA Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 113 L anno 2015 il giorno 29 del mese di SETTEMBRE alle ore 16:00, nella Residenza Municipale

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 1372 in data 31/12/2014 OGGETTO: FORNITURA E POSA IN OPERA CLIMATIZZATORI PER ALCUNI LOCALI DEL CENTRO SOCIALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 22

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 22 COPIA Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 22 L anno 2015 il giorno 25 del mese di FEBBRAIO alle ore 12:00, nella Residenza Municipale

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0031 del 29/01/2016: Inserimento Albo 01/02/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI 2016/R.APP/0031 DEL 29/01/2016 OGGETTO: Presa d'atto dell'affidamento

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE. Servizio Approvvigionamenti REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Approvvigionamenti delegato dal Direttore Generale dell Azienda con delibera regolamentare

Dettagli

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE

DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE Numero data OGGETTO: D.G.R. 696 del 14.09.2007 Finanziamento Regionale per l acquisto di un Acceleratore Lineare per Tomoterapia. Presa d atto della documentazione

Dettagli

Regione Toscana AZIENDA USL 1 MASSA e CARRARA Via Don Minzoni, 3 54033 Carrara

Regione Toscana AZIENDA USL 1 MASSA e CARRARA Via Don Minzoni, 3 54033 Carrara Regione Toscana AZIENDA USL 1 MASSA e CARRARA Via Don Minzoni, 3 54033 Carrara DELIBERAZIONE DEL VICE COMMISSARIO DELL AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE assunta ai sensi dell art. 15 della L.R.T n. 28 del

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO CON POTERI DI DIRETTORE GENERALE n. 2014/00530 del 22/12/2014

Dettagli

COMUNE DI MARCON PROVINCIA DI VENEZIA

COMUNE DI MARCON PROVINCIA DI VENEZIA COMUNE DI MARCON PROVINCIA DI VENEZIA C O P I A Deliberazione Nr. 164 Data di spedizione 23-10-2013 data 19-09-2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA BOZZA DI CONVENZIONE

Dettagli

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma

Regione Emilia Romagna. AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma Regione Emilia Romagna AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI PARMA Strada del Quartiere n. 2/a Parma * * * * * VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DEL DIRETTORE GENERALE Deliberazione assunta il 16/02/2015 N.62 Proposta

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 151 in data: 28.12.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE N. 151 in data: 28.12.2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI GORLA MAGGIORE UFFICIO SEGRETERIA (PROVINCIA DI VARESE) P.ZZA MARTIRI DELLA LIBERTÀ, 19 21050 TEL.0331.617121 FAX 0331.618186 E.MAIL: segreteria@comunegorlamaggiore.it COPIA DELIBERAZIONE N.

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA

Unione Lombarda dei comuni della Ciria Comuni di CORTE DE FRATI GRONTARDO OLMENETA Deliberazione n 2 Adunanza del 29/01/2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE OGGETTO: FORNITURA PASTI A DOMICILIO A FAVORE DI PERSONE RESIDENTI NEI COMUNI DLL'UNIONE - COOP. S. LUCIA ONLUS

Dettagli

L anno Duemilatredici il giorno sette del mese di maggio nel proprio Ufficio; IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

L anno Duemilatredici il giorno sette del mese di maggio nel proprio Ufficio; IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il II SETTORE - Risorse Strategiche SERVIZIO Autoparco DETERMINA N. 17 DEL 07.05.2013 UFFICIO SEGRETERIA Prot. Gen. Determine n. 470 Del 07.05.2013

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.GGP/0598 del 11/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.GGP/0598 del 11/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE AUSLRE di 2 Atto 2015/R.GGP/0598 del 11/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO GESTIONE GIURIDICA DEL PERSONALE 2015/R.GGP/0598 DEL 11/11/2015 OGGETTO: Dispensa dal servizio del

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il ORIGINALE/COPIA SETTORE 5 - SERVIZI SOCIALI - UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINA n.28

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il 06.08.2015 COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Settore URBANISTICA e PIANIFICAZIONE DETERMINAZIONE N 51 DEL 06.08.2015 UFFICIO

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.

DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12. N. 654 del Reg. Decreti del 29/10/2014 DECRETO DEL DIRETTORE GENERALE - Dott. Arturo Orsini - nominato con Decreto del Presidente della Giunta Regionale del Veneto n. 237 del 29.12.2012 OGGETTO: Approvazione

Dettagli

COMUNE DI USSARAMANNA

COMUNE DI USSARAMANNA Copia COMUNE DI USSARAMANNA PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N 60/2014 OGGETTO: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE DEL MUNICIPIO APPROVAZIONE PERIZIA SUPPLETIVA E DI VARIANTE N. 1

Dettagli

OGGETTO: Adesione a Illuminiamo la Salute - Rete Nazionale per l Integrità e pagamento quota associativa anno 2014

OGGETTO: Adesione a Illuminiamo la Salute - Rete Nazionale per l Integrità e pagamento quota associativa anno 2014 Innovazione e Valutazione Organizzativa Modena, lì 30 Luglio 2014 Decisione n. 9 /2014 OGGETTO: Adesione a Illuminiamo la Salute - Rete Nazionale per l Integrità e pagamento quota associativa anno 2014

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0001 del 13/01/2016: Inserimento Albo 15/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0001 del 13/01/2016: Inserimento Albo 15/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2016/R.APP/0001 del 13/01/2016: Inserimento Albo 15/01/2016 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO INTERAZIENDALE APPROVVIGIONAMENTI 2016/R.APP/0001 DEL 13/01/2016 OGGETTO: Accettazione delle donazioni

Dettagli

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA

DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA DETERMINAZIONE AUSL DELLA ROMAGNA Anno 2015 N. 3076 Data 30/11/2015 OGGETTO: COSTITUZIONE IN GIUDIZIO INNANZI IL CONSIGLIO DI STATO NEI RICORSI IN APPELLO: RICORSO R.G.N. 8461/2015 AVVERSO LA SENTENZA

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 8 DEL 06/02/2014 Prot. Gen. Determina n. 85 Del 06.02.2014

Dettagli

DECRETO DEL DIRETTORE

DECRETO DEL DIRETTORE DECRETO DEL DIRETTORE N. 72 DEL 24.03.2014 OGGETTO: Annullamento decreto del Direttore n. 47 del 26.02.2014. Adesione alla convenzione CONSIP FOTOCOPIATRICI 22 Lotto 1- Cig derivato da convenzione Z150E31C98.

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 11 del 02/01/2016

REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE. N. 11 del 02/01/2016 REGIONE TOSCANA AZIENDA SANITARIA LOCALE TOSCANA NORD OVEST DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 11 del 02/01/2016 OGGETTO: NOMINA AMMINISTRATORE DI SISTEMA E GESTIONE RIS-PACS IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE

Dettagli

OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA NOEMALIFE S.P.A. DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E FORMAZIONE NELL AMBITO DELLA GESTIONE DI DATABASE ORACLE AZIENDALI.

OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA NOEMALIFE S.P.A. DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E FORMAZIONE NELL AMBITO DELLA GESTIONE DI DATABASE ORACLE AZIENDALI. DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: AFFIDAMENTO ALLA DITTA NOEMALIFE S.P.A. DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE E FORMAZIONE NELL AMBITO DELLA GESTIONE DI DATABASE ORACLE AZIENDALI. L anno 2014, giorno e mese sopraindicati,

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACCETTAZIONE DI BENI MOBILI A TITOLO DI DONAZIONE, COMODATO D USO/VISIONE PROVA

REGOLAMENTO PER L ACCETTAZIONE DI BENI MOBILI A TITOLO DI DONAZIONE, COMODATO D USO/VISIONE PROVA REGOLAMENTO PER L ACCETTAZIONE DI BENI MOBILI A TITOLO DI DONAZIONE, COMODATO D USO/VISIONE PROVA 1 PREMESSA Al fine di favorire la qualità dei servizi prestati, l attività dell ASL VCO può essere sostenuta

Dettagli

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0266 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0266 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE di 2 Atto 2015/R.APP/0266 del 12/11/2015: Inserimento Albo 12/11/2015 Pagina 1 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI 2015/R.APP/0266 DEL 12/11/2015 OGGETTO: Determinazioni in merito alla fornitura

Dettagli

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 344 DEL 30/09/2013

REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 344 DEL 30/09/2013 REGIONE DEL VENETO ISTITUTO ONCOLOGICO VENETO I.R.C.C.S. DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE N. 344 DEL 30/09/2013 OGGETTO: Affidamento noleggio apparecchiatura Cliniporator modello EPS02 e fornitura

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI)

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 61 DEL 04/03/2013 OGGETTO: INTERVENTI DI EFFICIENZA ENERGETICA, RISPARMIO ENERGETICO E

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 103 DEL 21-12-2012 L anno duemiladodici, addì ventuno del mese di dicembre alle ore 13,43 in Santa Maria di Licodia, presso il Municipio, convocata a norma di legge,

Dettagli

Delibera del Direttore Generale n. 491 del 20/05/2015. Oggetto: REGOLAMENTO IN MATERIA DI ACCETTAZIONE DI DONAZIONI E LASCITI AUSL UMBRIA N.

Delibera del Direttore Generale n. 491 del 20/05/2015. Oggetto: REGOLAMENTO IN MATERIA DI ACCETTAZIONE DI DONAZIONI E LASCITI AUSL UMBRIA N. Servizio Sanitario Nazionale - Regione dell Umbria AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE UMBRIA N. 2 Sede Legale Provvisoria: Viale Donato Bramante 37 Terni Codice Fiscale e Partita IVA 01499590550 Delibera del

Dettagli

COMUNE DI CREDERA RUBBIANO PROVINCIA DI CREMONA

COMUNE DI CREDERA RUBBIANO PROVINCIA DI CREMONA COPIA COMUNE DI CREDERA RUBBIANO PROVINCIA DI CREMONA DELIBERAZIONE N. 50 in data: 22.06.2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COSTITUZIONE FIDEIUSSIONE BANCARIA DI. 316.616,00 A

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 951 del 30/12/2013 N. registro di area 163 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 30/12/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO SANITARIA N. 6 VICENZA PROVVEDIMENTO DEL DIRIGENTE RESPONSABILE Servizio Tecnico-Patrimoniale, Progetti e Logistica delegato dal Direttore Generale dell Azienda

Dettagli

COMUNE DI SCILLATO Provincia di Palermo ORIGINALE

COMUNE DI SCILLATO Provincia di Palermo ORIGINALE IMMEDIATAMENTE ESECUTIVA COMUNE DI SCILLATO Provincia di Palermo ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N 75 DEL 30.11.2015 OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO ACQUISTO SISTEMA PROTOCOLLO INFORMATICO L

Dettagli

AUSLRE Atto 2015/R.APP/0168 del 26/06/2015: Inserimento Albo 26/06/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI

AUSLRE Atto 2015/R.APP/0168 del 26/06/2015: Inserimento Albo 26/06/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI AUSLRE Atto 2015/R.APP/0168 del 26/06/2015: Inserimento Albo 26/06/2015 Pagina 1 di 2 ATTO DEL SERVIZIO APPROVVIGIONAMENTI 2015/R.APP/0168 DEL 26/06/2015 OGGETTO: Adesione alle convenzioni stipulate su

Dettagli

Azienda Sanitaria Locale di Brindisi

Azienda Sanitaria Locale di Brindisi Azienda Sanitaria Locale di Brindisi Regolamento per l accettazione di donazioni e per l acquisizione dei beni in comodato d uso gratuito e in prova/visione. SOMMARIO Titolo I Disposizioni generali Art.

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA ORIGINALE COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 23 in data: 27.04.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ACCETTAZIONE ARREDI PER PARCO GIOCHI DI PROPRIETA'

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1026 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 233 DEL 15/09/2015 OGGETTO: LEGGE REGIONALE 16 MARZO 1994, N.11 ART.2 ACCERTAMENTO DEI REQUISITI

Dettagli

Deliberazione N.: 183 del: 03/03/2015

Deliberazione N.: 183 del: 03/03/2015 Deliberazione N.: 183 del: 03/03/2015 Oggetto : CONVENZIONE CON LA FONDAZIONE ONLUS SOGGIORNO SERENO EMILIA E EGIDIO PASINI DI ODOLO PER LA GESTIONE DEL PUNTO PRELIEVI DEL COMUNE DI ODOLO IN NOME E PER

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore I Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 304 in data 01/04/2015 OGGETTO: BONUS FAMILIA ANNO 2013 - LIQUIDAZIONE DEL SALDO DEL CONTRIBUTO A FAVORE DI 1 BENEFICIARIO

Dettagli

IL COORDINATORE UNICO S.C. AFFARI GENERALI

IL COORDINATORE UNICO S.C. AFFARI GENERALI ATTI del DIRETTORE GENERALE dell anno 2016 Deliberazione n. 0000172 del 18/02/2016 - Atti U.O. Direzione Strategica Oggetto: DONAZIONE DELLA SOMMA DI 10.000,00 DA DESTINARE AL U.O. DI ONCOLOGIA PRESIDIO

Dettagli

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE

REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE REGIONE TOSCANA AZIENDA UNITA SANITARIA LOCALE TOSCANA CENTRO Sede Legale Piazza Santa Maria Nuova n. 1 50122 Firenze DELIBERA DEL DIRETTORE GENERALE Numero della delibera Data della delibera Oggetto Contenuto

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015

DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 DETERMINAZIONE N. 182 DEL 30.12.2015 OGGETTO: Acquisizione in economia del servizio di assistenza e manutenzione della procedura applicativa Cityware e del protocollo informatico CityProtinf 2.0 e del

Dettagli

Deliberazione N.: 503 del: 27/05/2015

Deliberazione N.: 503 del: 27/05/2015 Deliberazione N.: 503 del: 27/05/2015 Oggetto : AFFIDAMENTO, ATTRAVERSO PIATTAFORMA INFORMATICA SINTEL, DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLE APPARECCHIATURE MEDICALI, PER UN PERIODO DI 6 MESI, A SUPPORTO DEL

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 682 del 11-9-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 682 del 11-9-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 682 del 11-9-2014 O G G E T T O Acquisto di n. 2 automobili Fiat Panda 1.2 City Car in convenzione Consip Spesa complessiva.

Dettagli

IL DIRETTORE GENERALE

IL DIRETTORE GENERALE DELIBERAZIONE N. DEL OGGETTO: CONVENZIONI CON L AZIENDA OSPEDALIERA SPEDALI CIVILI DI BRESCIA PER IL TIROCINIO DI FORMAZIONE E DI ORIENTAMENTO CURRICULARE DEGLI STUDENTI DEI CORSI DI LAUREA IN TECNICHE

Dettagli

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT)

Documento scaricato dal sito internet del Comune di Santa Maria di Licodia (CT) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE N. 90 DEL 14-12-2012 L anno duemiladodici, addì quattordici del mese di dicembre alle ore 13,15, in Santa Maria di Licodia, presso il Municipio, convocata a norma

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Amministrativo Responsabile: Garau Donatella DETERMINAZIONE N. 299 in data 03/04/2014 OGGETTO: SERVIZIO DI GESTIONE DELLA BIBLIOTECA COMUNALE - AFFIDAMENTO DIRETTO

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE VITERBO DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO N : CS135 DEL : 07/03/2014 STRUTTURA PROPONENTE : U.O.C. E - PROCUREMENT OGGETTO : FRANCESCA DI PIETRO L'estensore Approvazione

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 86 del 25.06.2015 Oggetto: Accettazione donazione ed acquisizione al patrimonio culturale del Comune di Capua delle

Dettagli

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 441 del 16-6-2014 O G G E T T O

REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE. n. 441 del 16-6-2014 O G G E T T O REGIONE DEL VENETO AZIENDA UNITA LOCALE SOCIO-SANITARIA N. 6 VICENZA DELIBERAZIONE n. 441 del 16-6-2014 O G G E T T O Fornitura di arredamenti per il Day Hospital dell'u.o.c. di Ematologia dell'ospedale

Dettagli

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale

Copia di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI FERENTILLO Provincia di Terni Copia di Deliberazione della Giunta Comunale Numero 100 Reg. Data 20-12-13 Oggetto: INFORMATIZZAZIONE PRG ED ELABORAZIONE/AGGIORNAMENTO DATI - REALIZZAZIONE SPORTELLO

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO PROVINCIA DI SALERNO Albo Pretorio online ORIGINALE COPIA Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il V SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA SERVIZIO PUBBLICA ISTRUZIONE

Dettagli

Comune di Torre Boldone

Comune di Torre Boldone Comune di Torre Boldone Numero 68 Data 04-05-2015 Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE CONTRIBUTO INSERIMENTO MINORE IN STRUTTURA D'ACCOGLIENZA Copia L anno duemilaquindici addì quattro

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : SETTORE FINANZIARIO Responsabile: Casula Maria Angela DETERMINAZIONE N. 592 in data 23/06/2014 OGGETTO: RINNOVO ANTIVIRUS SYMANTEC ENDPOINT 12.1 SMALL BUSINESS PER L'ANNO

Dettagli

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTA DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 202 In data: 18/12/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: FONDAZIONE CASA DI RIPOSO AMBROSETTI PARAVICINI ONLUS PROGETTO SPERIMENTALE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO CON POTERI DI DIRETTORE GENERALE n. 2014/00548 del 30/12/2014

Dettagli

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA

CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA Copia CITTA DI BELGIOIOSO Provincia di PAVIA DETERMINAZIONE N. 246 del 21/10/2015 UFFICIO: Segreteria Oggetto: TELEFONIA FASTWEB ANNO 2015 CITTÀ DI BELGIOIOSO Provincia di Pavia N.RO GENERALE 246 Settore

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 69 DEL 27/04/2016 OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE DI SPESA PER SERVIZIO DI TELEFONIA

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE, ORGANIZZAZIONI DI

REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE, ORGANIZZAZIONI DI REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI E BENEFICI ECONOMICI AD ASSOCIAZIONI DI PROMOZIONE SOCIALE, ORGANIZZAZIONI DI VOLONTARIATO ED ASSOCIAZIONI ONLUS Approvato con deliberazione di Consiglio dell

Dettagli