Irene Moraschinelli. Curriculum formativo e professionale. Ai fini della candidatura a membro del Consiglio Direttivo SIBioC

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Irene Moraschinelli. Curriculum formativo e professionale. Ai fini della candidatura a membro del Consiglio Direttivo SIBioC"

Transcript

1 Curriculum vitae di Irene Moraschinelli per candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Pagina 1 di 10 MORASCHINELLI IRENE VIA CASTIGLIONI, 3, 1051 ARCISATE (VA) TEL cell Irene Moraschinelli Curriculum formativo e professionale Ai fini della candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Iscritta quale socio alla Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica (BioC) dal 198 Da gennaio 005 membro del Consiglio Direttivo Regionale (Lombardia) della Società Italiana di Biochimica Clinica e Biologia Molecolare Clinica (BioC). ATTIVITÀ PROFESONALI Tecnico di Laboratorio Biomedico dal 1977 presso il Laboratorio analisi Ospedale Filippo Del Ponte di Varese, ora Azienda Ospedaliera Ospedale di Circolo di Varese. Ha svolto la propria attività nelle sezioni di Istologia, di Ematologia, di Immunoematologia e di Biochimica Clinica. Dal 1980 ha svolto funzioni di Tecnico di Laboratorio Coordinatore Dal 000 Coordinatore degli insegnamenti tecnico-pratici e del tirocinio del Corso di Diploma Universitario di Tecnico di Laboratorio Biomedico dell Università degli studi dell Insubria di Varese. Da Settembre 003 a tutt oggi Coordinatore degli insegnamenti tecnico-pratici e del tirocinio del Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico dell Università degli Studi dell Insubria di Varese ( con la qualifica di Collaboratore Professionale Sanitario Esperto, con funzioni di coordinamento). Dimestichezza con le principali tecniche analitiche; conoscenze dei più diffusi programmi informatici (MS Office) e del computer in generale; conoscenza elementare della lingua inglese. ATTIVITA DIDATTICA - DOCENZA Docente ( a contratto) nell aa 001/0 di: Metodologia di Laboratorio (0 ore) - Diploma Universitario per Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico Univ. degli Studi dell Insubria, VA Docente ( a contratto) nell aa 00/03 di Metodologia di Laboratorio ( ore) al Corso di Laurea per Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico Univ. degli Studi dell Insubria, VA Docente ( a contratto) nell aa 003/04 di Metodologia di Laboratorio ( ore) al Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - Università degli Studi dell Insubria, VA Docente ( a contratto) nell aa 004/05 di Metodologia di Laboratorio ( ore) al Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico Università degli Studi dell Insubria, VA Docente ( a contratto) nell aa 005/06 di Metodologia e organizzazione di Laboratorio ( ore) Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - Università degli Studi dell Insubria - VA Docente (a contratto) nell aa 006/07 di Metodologia e organizzazione di Laboratorio ( ore) Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - Università degli Studi dell Insubria - VA Docente (a contratto) nell aa 007/08 di Metodologia e organizzazione di Laboratorio (0 ore) Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - Università degli Studi dell Insubria - VA Docente (a contratto) nell aa 008/09 di Metodologia e organizzazione di Laboratorio (0 ore) Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - Università degli Studi dell Insubria - VA Docente (a contratto) nell aa 009/10 di Metodologia e organizzazione di Laboratorio (0 ore) Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico - Università degli Studi dell Insubria - VA Docente (contratto) negli aa ; ; ; ; ai Seminari di attività didattica elettiva: Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico: profilo professionale e percorso formativo

2 Curriculum vitae di Irene Moraschinelli per candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Pagina di 10 RELATORE A COR E CONVEGNI Relatore al Convegno: II Giornata Insubre di Bioetica Clinica: Autonomia del paziente e integrità della professione. Verso quale alleanza? (Ottobre 001) Relatore al Corso di aggiornamento: Metodologie e tecniche diagnostiche di anatomia patologica (accreditato ECM) (Dicembre 003) Relatore al Corso di aggiornamento: Metodologie e tecniche diagnostiche di anatomia patologica (accreditato ECM) (Novembre/ Dicembre 004) Relatore al Corso di aggiornamento professionale : Il rischio biologico per l operatore sanitario di laboratorio biomedico (accreditato ECM) (Dicembre 004) Relatore al Corso di aggiornamento Metodologie e tecniche diagnostiche di anatomia patologica (accreditato ECM regionale) (Dicembre 005) Relatore al Corso di aggiornamento La Comunicazione nel laboratorio:strumento essenziale per un utilizzo ottimale della nuova cultura e professionalità del tecnico di laboratorio (ECM/CPD) (Giugno/Settembre 006) Relatore al Corso di aggiornamento Aggiornamento in Metodologie e tecniche diagnostiche di anatomia patologica (accreditato ECM regionale) (Novembre/Dicembre 006) Relatore al 3 Incontro del modulo Medicina, come e perché dal titolo radiologici, laboratoristi, igienisti, perfusionisti (Febbraio 007) Relatore al Corso La formazione professionalizzante del Tecnico Sanitario. Il ruolo del tutor ( 10 Ott e19 Dic 07) Relatore al La formazione professionalizzante del Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico e di Radiologia:come impegnare i tirocinanti al raggiungimento degli obiettivi ( 14/1 Magg 008) ALTRA ATTIVITÀ DIDATTICA Moderatore al corso: Servizi diagnostici: flussi informativi, stato attuale e prospettive future (9 Giu / 19 Sett 05 Responsabile scientifico Corso Tendenze organizzative del laboratorio clinico (Feb. 06) Responsabile Scientifico Corso La Comunicazione nel laboratorio:strumento essenziale per un utilizzo ottimale della nuova cultura e professionalità del tecnico di laboratorio (Giu/Set 06) Responsabile scientifico Corso La formaz. professionalizzante del Tecn. Sanitario: Il ruolo del tutor (10 Ott/19 Dic 07) Responsabile scientifico Corso La formaz. professionalizzante del Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico e di Radiologia: come impegnare i tirocinanti al raggiungimento degli obiettivi ( 14 & 1 Maggio 008) Responsabile scientifico Corso: L efficacia del gruppo e della sua coesione (3, 11 Dicembre 008) Responsabile scientifico Corso: L efficacia del gruppo e della sua coesione (1,17,,30 apr Mag 09 Componente Commissione d Esame finale del Diploma Universitario per Tecnico Sanitario di Laboratorio negli aa ; 001-0; Componente Commissione d Esame finale del Corso di Laurea in Tecniche di Laboratorio Biomedico. Biomedico negli aa ; ; ; ; ; PUBBLICAZIONI 1. Talassemie ed emoglobinopatie: conoscerle per prevenirle Irene Moraschinelli Varese 006 (opuscolo di progetto finale Corso IREF, 006). Aspetti pre-analitici ed analitici della determinazione automatizzata del lattato del plasma. C. Valente, I. Moraschinelli, M. Panteghini, C.Franzini. Biochimica Clinica 005; 9: High-density lipoproteins contribute to the α-1-globulin zone in capillary electrophoresis of human serum proteins. P. Luraschi, A. Pagani, I. Infusino, I. Moraschinelli, C. Franzini. Electrophoresis 004; 5: Laboratorio: discussione di un modello organizzativo basato sull integrazione di tecnologie. C. Franzini, G. Cattozzo, P. Luraschi, I. Moraschinelli. Biochimica Clinica 003; 7: Valutazione comparativa di due contaglobuli automatici S. Brambilla, F. Campielli, I. Moraschinelli, V.Grazioli. Abstract n. 66 (comunicazione a Congresso SiBioC 00), Biochimica Clinica, 00; 6 p Valutazione comparativa di due contaglobuli automatici S. Brambilla, F. Campielli, I. Moraschinelli, V. Grazioli. Biochimica Clinica, 00; 6: Appunti per la realizzazione di un Manuale per la sicurezza nel laboratorio di analisi M. Maggiore, I. Moraschinelli, P. Pettini, G.V. Melzi d Eril. Biochimica Clinica, 000; 4: La Spettrofotometria in biochimica clinica C. Franzini, C. Cattozzo, I. Moraschinelli. Biochimica Clinica 1987; 11:

3 Curriculum vitae di Irene Moraschinelli per candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Pagina 3 di 10 ATTIVITÀ DI AGGIORNAMENTO PERMANENTE (ECM) Dal 1980 ad oggi ha partecipato al oltre 90 Congressi e/o Corsi di aggiornamento su argomenti tecnico-scientifici pertinenti e ad oltre 40 Corsi di formazione e aggiornamento manageriale: di seguito elenco dei corsi frequentati. Elenco Corsi Frequentati Corsi di formazione manageriale e/o con esame di valutazione finale Corso per Tecnici Sanitari - Competenze gestionali ed organizzative SDA Bocconi, Milano (15 giorni) - I Modulo (5 giorni) (11 15 Settembre, 1995) - II Modulo (5 giorni) (9 13 Ottobre 1995), - III Modulo (5 giorni) (7 Novembre 1 Dicembre 1995) - Presentazione di elaborato scritto dal titolo: Un modello organizzativo per un laboratorio di analisi più efficace e più efficiente. Diploma di valutazione finale Cefar: 40 Corso Temi specialistici e problematiche gestionali nei servizi di laboratorio (5 giorni) (7 Febbraio 3 Marzo, 1995) Cortina d Ampezzo Corso di Aggiornamento professionale obbligatorio su: Introduzione all Economia Sanitaria (0 ore) ( al ) Varese, USSL 1 IREF Corso di Aggiornamento professionale obbligatorio su: La gestione delle risorse umane (UR9608) (4 ore) ( ), Varese, USSL 1 Corso Cefar (base) su: Organizzazione e Gestione del laboratorio di analisi cliniche (3 giorni), 3-5 Febbraio 000, La Thuile (AO) Corso (CISEL) su: Seminario per Responsabili Tecnici dei Servizi Ospedalieri (3,5 giorni) Attestato di valutazione finale (Buono) 0-3 Giugno 000, Rimini Corso BioC: Corso per Ispettori Interni di Sistemi Qualità nel Laboratorio clinico, (15 ore), con Attestato di superamento di esame finale, 11-1 Settembre 000, Rimini Corso avanzato per Responsabili della Qualità e per Ispettori Interni, 0- Febbraio 00, La Thuille (17 ore) Corso di formazione: Competenze e responsabilità del coordinatore delle professioni tecniche sanitarie (8 ore) (14,15,16,0 Dicembre 004), Varese Evento formativo (n. 18 crediti Follow-up corso: competenze e responsabilità del coordinatore delle professioni Tecniche sanitarie ( giorni) 1- Settembre 005 Varese (N. 14 Crediti ECM/CPD) Corso di formazione continua in area manageriale per operatori del SSN con funzioni di coordinamento (96 ore) 3 maggio 5 ottobre 006. Presentazione finale di progetto e discussione tesi dal titolo: Educazione Sanitaria: due esperienze nel percorso diagnostico-terapeutico, con stesura dei seguenti opuscoli: Talassemie ed emoglobinopatie: conoscerle per prevenirle e Programma di fisioterapia respiratoria Attestato di superamento esame finale con merito. Evento formativo Migliorare la motivazione e la performance dl team attraverso il ruolo del coordinatore come coach ( giorni ) 15 e 16 ottobre Varese (N. 14 Crediti ECM/CPD) Altri Corsi di formazione ed aggiornamento Corso di Aggiornamento professionale obbligatorio per Operatori di Laboratorio di Analisi Chimico-Cliniche e Microbiologia (Dicembre1986 Febbraio 1987), Reg. Lombardia, USSL 3, Varese 8 Congresso Europeo di Chimica Clinica (EUROLAB 89) (1989) 6-30 Giugno, Milano Corso Regionale d aggiornamento per sulla Diagnostica della Talassemia Regione Lombardia (1990), Milano 199 Corso d'aggiornamento professionale obbligatorio su: Norme comportamentali per la tutela dei rischi da contagio nei laboratori (9-30 Gennaio 199), Varese, USSL 3 Corso d aggiornamento professionale obbligatorio su: L uso del personal (35 ore) ( e ) Varese, USSL 3 4 Congresso Nazionale della Società Italiana di Biochimica Clinica (BioC 9),7-9 Ottobre, Bari 1993 Incontro su: Il controllo di qualità: prospettive ed obiettivi (5 Marzo, 1993) Milano

4 Curriculum vitae di Irene Moraschinelli per candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Pagina 4 di 10 Cefar: corsi ATB 93: Aspetti organizzativi ed economici nella gestione del laboratorio di analisi mediche ( Novembre,1993) Milano 8 Corso Cefar: Il personal computer nel laboratorio clinico (5 giorni) (6-10 Giugno, 94) Milano Incontro BioC: Quale futuro per i laboratori (14 Dicembre 1993), Milano 1994 Cefar: Corso su: Il ruolo del laboratorio clinico nel sistema sanitario: scienza tecnologia e legislazione (18 Novembre, 1994) Milano 6 Congresso Nazionale BioC: La nuova standardizzazione IFCC di 14 proteine: utilità clinica e proposta di nuovi valori di riferimento (3-5 ottobre1994), Montecatini 1995 Convegno BioC: Certezze ed incertezze del laboratorio Clinico: uno scenario che cambia (31 Marzo, 1995) Milano Regione Lombardia: Incontro Valutazione e Controllo della Qualità in Chimica Clinica (19 Gennaio, 1995) Milano Corso Cefar: Immunometria nel laboratorio clinico (3 Aprile, 1996) Milano 8 Congresso nazionale BioC (8-10 ottobre 1996) Pesaro Corso BioC: La diagnostica di laboratorio delle malattie pancreatiche (30 Ottobre, 1996) Milano Corso di Aggiornamento professionale obbligatorio su: Sistemi di finanziamento e misurazione del prodotto ospedaliero (10 ore) ( ) Varese, USSL 1 Convegno BioC: Il laboratorio tra costi e qualità (8 Marzo,1996), Como ATB 96 Corsi: La 66/94 e il rischio biologico: aspetti normativi e gestionali nel Laboratorio clinico (1 Novembre, 1996), Milano 8 Congresso nazionale BioC (8-10 ottobre 1996) Pesaro Corso BioC: La diagnostica di laboratorio delle malattie pancreatiche (30 Ottobre, 1996) Milano 1997 Incontro: Il laboratorio in epatologia: aspetti attuali (1 Marzo, 1997) Milano 9 Congresso nazionale BioC (4-7 novembre1997) Napoli 81 Corso Cefar Progetto Socrate: corretto utilizzo diagnostico delle misure immunometriche (1997), Milano 1998 Corso Precongressuale Il Personal Computer nel laboratorio clinico (8 ore) (5 6 Ottobre 1998), Padova Seminario BioC Obiettivo Qualità (4 Marzo, 1998), Milano 30^ Congresso nazionale BioC (6-8 Ottobre 1998) Venezia Incontro di Aggiornamento sui programmi di Valutazione Esterna della Qualità sul tema: La VEQ in Chimica Clinica ed Ematologia (3 Aprile, 1998) Milano ATB 98 Incontro su: L Automazione e la Robotizzazione del Laboratorio Clinico: Problemi e Prospettive (7 Novembre 1998 Milano) 1999 Corso su: Il Sistema Qualità delle Strutture Sanitarie Le norme UNI EN ISO 9000 (4 Giugno,1999), Milano Convegno Regione Lombardia Il sistema qualità nei laboratori di analisi mediche: elementi di valutazione (9 Settembre, 1999), Milano Corso Cefar Progetto Ulisse La reingegnerizzazione del laboratorio clinico: analisi di processo, sistemi decisionali e automazione (15 Novembre, 1999), Milano Corso di Aggiornamento professionale obbligatorio su: Analisi partecipata della Qualità (,30 ore) (9 Ottobre, 1999),Varese, Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi Seminario di informazione: it.q.-l (14 Dicembre, 1999) Monza Congresso internazionale Chimica Clinica e Medicina di Laboratorio (6 10 Giugno1999), Firenze 000 Corso su: Aggiornamento sul sistema qualità: i processi di certificazione ed accreditamento istituzionale (per ) ( giorni) 8-9 Maggio 000, Chivasso Corso di aggiornamento obbligatorio dal titolo: Corso di formazione riguardante il D.LGS. 66/94 -Modificato dal D.LGS. 4/96, ed ulteriori successive modificazioni ed integrazioni (.30 ore) (000) Azienda Ospedaliera Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi, Varese. Conferenza Permanente dei Diplomi Universitari Area Sanitaria, Nov.000 (AN) Corso di Aggiornamento La Biologia molecolare e le sue applicazioni diagnostiche (9/3-5/4-1/4-3/5-000) (16 ore) Milano

5 Curriculum vitae di Irene Moraschinelli per candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Pagina 5 di 10 Riunione sui: Controlli Microbiologici sui materiali non clinici, AMCLI Reg. Lombardia (7 Aprile, 000), Milano Convegno Regione Lombardia di presentazione del volume Il Controllo di Qualità Interno nel Laboratorio Clinico (8 Marzo, 000) Milano Congresso Attualità e prospettive terapeutiche delle infezioni virali (5 Marzo, 000) VA Convegno su: Attualità in tema di proteine (18 Maggio, 000) Milano Convegno su: Talassemia: aggiornamento diagnostico e terapeutico, (30 Giugno, 000) Ospedale Maggiore Policlinico, Milano Convegno su: L Accreditamento delle Aziende Sanitarie, Azienda Sanitaria Ospedale di Circolo e Fondazione Macchi, ( Giugno, 000), Varese Corso: Nuovi Marcatori di danno miocardico Az.Ospedaliera L. Sacco (14/1/000) MI 001 Convegno: Le professioni sanitarie e la Legge 51/000, 31 Marzo 001, Bergamo. Incontro Eurogenetics: La medicina di laboratorio: tecnologia ed organizzazione al servizio del cittadino Marzo 001, Baveno IV Congresso Nazionale - Conferenza Permanente dei Diplomi Universitari di Area Sanitaria, Maggio 001, Trieste. Convegno BioC: Point of care Un giusto equilibrio tra centralizzazione e decentralizzazione degli esami critici (0 Marzo 001) Milano Incontro d aggiornamento CEFAR: L applicazione dell EBM (Evidence Based Medicine) nel laboratorio Clinico (3 Aprile, 001) Milano Incontro d aggiornamento CEFAR: Monitoraggio farmacologico e nuovi marcatori biochimici nei trapianti (5 Giugno, 001) Milano Incontro d aggiornamento CEFAR: Trak Human: una nuova realtà nella diagnostica autoimmune (19 Giugno 001), Milano Seminario d aggiornamento su: Il diabete mellito (6 Luglio, 001), Varese ATB 01 Conference - Advanced Technology and Biotechnology for the Clinical Laboratory, (4 Ottobre 001), Milano 18 Convegno CEFAR su: Le proteine dal Laboratorio alla clinica (4-6 Ottobre 001), Castrocaro Terme 17 Incontro di aggiornamento per : Le fasi non analitiche della diagnostica di laboratorio: un settore trascurato nel miglioramento della qualità (5 Dicembre 001), Padova 00 Meeting di Primavera - Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie, Maggio 00, Siena Convegno: Professione medica e management: la formazione: benchmarking, meccanismi di accreditamento, curricula e certificazione, 3 Giugno 00, Castellanza Piano Formativo Nazionale: La qualità analitica, 19 Giugno 00, Torino (n. 6 Crediti. Convegno: Nuovi marcatori proteici: Siero Amiloide A, Procalcitonina, Brain Natriuretic Peptide, (1 Marzo 00), Pavia. 34 Congresso Nazionale Società Italiana di Biochimcia Clinica e Biologia Molecolare Clinica (BioC), 17-0 Settembre 00, Rimini.(eventi formativi n. 1358, , 13549, 1374, 13886, (N. 9 Crediti Convegno: L uso clinico del sangue e dei suoi componenti (19 Ottobre 00), Varese (N. Crediti formativi ECM ) Incontro: Variabilità biologica una conoscenza necessaria per migliorare l interpretazione delle indagini di laboratorio (8 Novembre 00), Modena 18 Incontro di aggiornamento per : il laboratorio come equipe: ruolo chiave della comunicazione 5 Novembre 0 - Padova (N. 5 Crediti 003 Corso Satellite PEM 003 (8 Gennaio 003), Monza (Crediti formativi ECM in valutazione) XII Congresso Nazionale PEM (3,5 giorni)(8-11 Gennaio 003), Monza, Evento formativo n (N. 1 Crediti Seminario: Qualità analitica e suo controllo (16 Maggio 003) Varese Seminario: La comunicazione in ambito sanitario (6 Maggio 003) Varese Seminario: Salute e sicurezza nelle attività sanitarie: analisi dei fattori di rischio (7 Maggio 003) Varese Corso sul Controllo di Qualità in Medicina di Laboratorio ( 17 Giugno 003) Castellanza (VA) Evento formativo n (N. 4 Crediti

6 Curriculum vitae di Irene Moraschinelli per candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Pagina 6 di 10 Evento formativo: Il miglioramento della qualità del laboratorio (3 Luglio 003) Milano (N. 3 Crediti formativi ECM) Corso di Aggiornamento: Valutazione delle prestazioni dei laboratori: ruolo dei programmi di VEQ (30 Settembre 003) Brescia (N. 4 Crediti Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie, Meeting di Autunno (3-4 Ottobre 003), Catania Seminario: Talassemie ed emoglobinopatie (3-4 Gennaio 003) Varese Seminario: Allergologia Diagnostica di Laboratorio (15 Aprile 003) Varese Corso su: Aggiornamenti in enzimologia clinica (13 Giugno 003) Milano Evento formativo (N. 3 Crediti Formativi ECM) 35 Congresso Nazionale Società Italiana di Biochimica Clinica (BioC), 14,15 e 16 Ottobre 003 Firenze (Eventi formativi , , , (N. 5 Crediti Formativi ECM) Convegno: Strategie di terapia antivirale (8 Novembre 003) Varese (Evento formativo ) (N. 4 Crediti Formativi ECM) Corso di Aggiornamento: Emoglobinopatie:rivitazione nuovi aspetti diagnostici; clinica e presentazione di casi di emoglobinopatie (15 Novembre 003) Melzo (MI) (Evento formativo ) (N. 4 Crediti Formativi ECM) 004 Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie, Meeting di Primavera ( -3 Aprile 004), Parma Convegno: Modelli e Metodi della Tutorship nei Corsi di Laurea delle Professioni Sanitarie (3-4 Aprile 004), Torrevecchia Teatina (CH) Evento formativo n ( 1 Crediti formativi ECM ) Percorso della qualità nel laboratorio analisi. CQI e VEQ: strumenti di gestione della qualità analitica (15 Giugno 004), Milano (N. Crediti IV Giornata Insubre di Bioetica Clinica. Dire la verità, Comunicare la verità. (19 Giugno 004), Varese Iintroduzione alla qualità in sanità Attività di tipo FAD S 95 I.E.M.S.S: geie. 004 (N. 4 Crediti Seminario: Patologie professionali da radiazioni ionizzanti (14 Aprile 004) Varese Incontro: Immunometria e Automazione: i problemi, le soluzioni, le opportunità (15 Aprile 004) Bergamo Corso di Aggiornamento: Il valore diagnostico del dato di Laboratorio (7 Aprile 004) Milano (Crediti formativi ECM in valutazione) Seminario: La variabilità biologica e la definizione dei requisiti di qualità analitica (6 Maggio 004) Varese Corso di formazione La sindrome acuta respiratoria SARS. Raccomandazioni per la prevenzione e il controllo (1 Maggio 004) (N. 6 Crediti 36 Congresso Nazionale Società Italiana di Biochimica Clinica (BioC), 8, 9,10, 11 Giugno 004 Padova Eventi formativi n , 13158, , , , 13167, , 19119, (N. 1 Crediti Corso di aggiornamento: Clinica e Diagnostica oncologica (17 Settembre 004) Milano. Evento formativo n (N. 3 Crediti. Corso di aggiornamento Modificazioni genetiche e post-traduzionali della emoglobina: ruolo diagnostico del laboratorio in differenti patologie (1 Settembre 004) Milano. Evento formativo (N. 3 Crediti 005 Norma ISO ed accreditamento dei laboratori clinici. (5 aprile 005) Milano Evento formativo (n. 7 crediti Verso un corretto utilizzo dei marcatori tumorali del siero Evento formativo (N. 4 crediti ECM) Novembre 005 La promozione della salute in Ospedale in un contesto multiculturale: l assistenza in ambito materno-infantile (Crediti ECM/CPD 4,50) Dicembre Congresso Nazionale Società Italiana di Biochimica Clinica (BioC), Ottobre 005 Roma Eventi formativi n , , , , (N. 11 Crediti Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie La qualità nella valutazione e nella formazione universitaria delle Professioni Sanitarie: esperienze a confronto ( 9-30 Aprile 005), Verona Corso di formazione Diabete ed emoglobinopatie: due patologie, un comune approccio di laboratorio Evento formativo (N. 4 crediti 10 Giugno 005 Corso di formazione Servizi diagnostici: flussi informativi, stato attuale e prospettive future Evento formativo (N. 3 crediti 9 Giugno 005

7 Curriculum vitae di Irene Moraschinelli per candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Pagina 7 di 10 Evento formativo Norma ISO ed accreditamento dei laboratori clinici Evento formativo II Edizione (N.7 Crediti ECM) 5 Aprile 005 Milano Evento formativo Il tecnico sanitario di Laboratorio Biomedico. L evoluzione dei percorsi di studio, le competenze medico legali la privacy Evento formativo n (N.3 Crediti ECM) 16 Aprile 005 Torino Corso di formazione Aggiornamento sulla Tecnica di Real Time PCR (N.,6 Crediti ECM/CPD) 11 Novembre 005 Varese Convegno Aggiornamenti sulle lipoproteine plasmatiche (N.,63 Crediti ECM/CPD) 5 Ottobre 005 Varese 006 Corso di formazione Competenze e responsabilità del Coordinatore delle professioni sanitarie (N. 7 Crediti ECM/CPD) 4 Maggio 006 Varese Evento formativo Aggiornamenti in biologia molecolare e cellulare di patologie umane (N. 3,88 Crediti ECM/CPD) 17 Novembre 006 Varese Corso di formazione Standardizzazione in enzimologia clinica: verso una soluzione Evento n (N. 3 Crediti ECM ) 15 Settembre 006 Varese Convegno: approvata la legge sugli ordini Marzo 006 Milano Corso di aggiornamento Tendenze organizzative del laboratorio clinico Evento n (N. 3 Crediti ECM) 4 Febbraio 006 Varese Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie - Meeting della Conferenza (6-7 Maggio 006), Bologna Evento formativo Intervento formativo in materia di Privacy e Varese (n crediti ECM/CPD) Evento formativo Competenze e responsabilità del Coordinatore delle professioni tecniche sanitarie. Follow up 4 Maggio 006 Varese (N. 7 Crediti ECM/CPD) 38 Congresso Nazionale Società Italiana di Biochimica Clinica (BioC), 19- Settembre 006 Torino Eventi formativi n , , , , , (N. 13 Crediti Corso di formazione L omeostasi glicemica: ruolo metabolico del glucosio e meccanismi di controllo della sua concentrazione in circolo (N. 3 Crediti ECM/CPD) 17 Novembre 006 Varese 007 Evento formativo La gestione del cambiamento (N. 7 Crediti ECM/CPD) 3 Aprile 007- Varese Corso di formazione L infermiere e il tecnico nel percorso dal prelievo al trapianto (N. 3 Crediti ECM/CPD) 8 Novembre 007 Varese 39 Congresso Nazionale Società Italiana di Biochimica Clinica (BioC), -5 Ottobre 007 Rimini Eventi formativi n , , , , , (N. 9 Crediti Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie - Meeting d autunno (8-9 Settembre 007), Portonovo di Ancona Corso di formazione Attualità nel laboratorio di ematologia (N. 4,5 Crediti ECM/ CPD) giugno 007 Varese Corso di formazione Proteine del siero e delle urine: attualità (N. 3,56 Crediti ECM/ CPD) 8 Ottobre 007 VA Corso di formazione Nuovi approcci diagnostici e terapeutici in oncologia (N. 3,19 Crediti ECM/CPD) 10 Dicembre 007 Varese 008 Corso di formazione La qualità dei servizi di laboratorio orientati alla tutela della salute 16 Aprile e 7 Maggio 008 Varese Corso di formazione: La formazione professionalizzante del Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico e di Radiologia medica: come impegnare i tirocinanti al raggiungimento degli obiettivi. 14 e 1 Maggio 008 Varese Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie - Meeting di Primavera (9-19 Maggio 008) Napoli - Coso di formazione Nuovi marcatori molecolari nelle sindromi mieloproliferative 3 e 30 Maggio - Varese Conferenza Permanente delle Classi di Laurea delle Professioni Sanitarie - Meeting d autunno - Iintegrazione degli insegnamenti e valutazione dell efficacia didattica (3-4 ottobre 008), Portonovo di Ancona Evento formativo L omeostasi del calcio (N.,63 Crediti ECM/CPD) 7 novembre 008 Varese Corso di Base sul risk Management Progetto di Formazione a Distanza (FAD) Italbioforma dal al (N. 7,5 Crediti formativi ECM-CPD)

8 Curriculum vitae di Irene Moraschinelli per candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Pagina 8 di 10 Diabete e complicanze Parte I Progetto di Formazione a Distanza (FAD) Italbioforma dal al (N. 4,45 Crediti formativi ECM-CPD) Diabete e complicanze Parte II Progetto di Formazione a Distanza (FAD) Italbioforma dal al (N. 3 Crediti formativi ECM-CPD) 40 Congresso Nazionale Società Italiana di Biochimica Clinica (BioC), 8-31 Ottobre 008 Rimini Eventi formativi n , , , , , (N. 1 Crediti ECM) 009 Conferenza permanente delle Lauree delle Professioni sanitarie Struttura, qualità e sviluppo della formazione nelle Lauree delle professioni sanitarie in Italia ed in Europa Maggio Reggio Emilia Conferenza permanente delle Lauree delle Professioni sanitarie Integrazione degli insegnamenti e valutazione dell efficacia didattica Ottobre 009 Portonovo di Ancona Evento formativo: Il laboratorio nella diagnostica cardiologia: aggiornamenti. 9 Ottobre 009, Varese (3,56 crediti formativi ECM/CPD) 41 Congresso Nazionale Società Italiana di Biochimica Clinica (BioC), 7,8,9 Ottobre 009 Napoli (N. 11 Crediti Progetto di Formazione a Distanza Il codice etico 30 Dicembre 009 Varese Napoli (N. 1,5 Crediti Nell ambito del programma di formazione continua del Dipartimento Tecnico Aziendale, ha avuto responsabilità progettuale e/o organizzativa nei Corsi di aggiornamento accreditati ECM/CPD sotto-elencati. Elenco dei corsi di formazione e aggiornamento con responsabilità progettuale e/o organizzativa di Irene Moraschinelli Anno Data N. Ediz Argomento del Corso Responsabile Scientifico Indirizzato a N.partec / edizione Patrocinio BioC Giu 17 Giu Diabete ed emoglobinopatie: due patologie differenti, un comune approccio di laboratorio Giu 19 ett Servizi diagnostici: flussi informativi, stato dell arte e prospettive future Prof. G.De Luca Tecnici di Radiologia e 4 Nov Verso un corretto utilizzo dei marcatori tumorali del siero e 6 Sett Aggiornamento sulle proteine plasmatiche Ott 17 Ott Aggiornamento sulle proteine plasmatiche Ott 1 Ott Aggiornamento sulla tecnica di Real Time PCR Prof. A. Passi Ott 11 Nov Aggiornamento sulla tecnica di Real Time PCR Prof. A. Passi Feb 1 Tendenze organizzative del Laboratorio Clinico I.Moraschinelli Dott.G. Cattozzo Giu 13 Sett La Comunicazione nel laboratorio: strumento essenziale per un utilizzo ottimale della nuova cultura e professionalità del TSLB I. Moraschinelli 61 50

9 Curriculum vitae di Irene Moraschinelli per candidatura a membro del Consiglio Direttivo BioC Pagina 9 di 10 Anno 006 Data 7 Sett 15 Sett N. Ediz Argomento del Corso Standardizzazione in enzimolog clinica: verso una soluzione Responsabile Scientifico Indirizzato a N.partec / edizione Patrocinio BioC Ott 7 Ott 10 Nov 17 Nov L omeostasi glicemica: ruolo metabolico del glucosio e meccanismi di controllo della sua concentrazione in circolo L omeostasi glicemica: ruolo metabolico del glucosio e meccanismi di controllo della sua concentrazione in circolo Ott 4 Nov Aggiorn. in biologia molecolare e cellulare di patologie umane Prof. A. Passi Dic 15 Dic Aggiornamenti in biologia molecolare e cellulare di patologie umane Prof. A. Passi Mag 8 Giu Attualità nel Laboratorio di Ematologia Sett 8 Ott Proteine del siero e delle urine: attualità Ott 1 La formazione professionalizzante del Tecn. Sanitario di Laboratorio Biomedico: il ruolo del tutor I. Moraschinelli Dic 1 La formazione professionalizzante del Tecnico Sanitario di Radiologia Medica: il ruolo del tutor I. Moraschinelli Dic 17 Dic Nuovi approcci diagnostici e terapeutici in oncologia Prof. A. Passi Apr 7 Mag La qualità dei servizi di laboratorio orientati alla tutela della salute Dirigenti di aboratorio Mag 30 Mag Nuovi marcatori molecolari nelle sindromi mieloproliferative Prof. F. Pallotti Dirigenti di aboratorio Nov 14 Nov L omeostasi del calcio Dirigenti di Laboratori Dic 11 Dic L efficacia del gruppo e della sua coesione I. Moraschinelli Mag 1 Mag 1 La formazione professsionalizzante del Tecn.Sanitario di Laboratorio e di Radiologia: come impegnare i tirocinanti al raggiung degli obiettivi I. Moraschinelli Tecnici di Radiologia ,17, Apr 3 L efficacia del gruppo e della sua coesione I. Moraschinelli Tecn. di Laboratorio, Dietiste, Tecnici di neurofisiopatologia Apr Mag 5 L efficacia del gruppo e della sua coesione I. Moraschinelli Tecnici di radiologia Dietisti,Tecnici di neurofisiopatologia 15

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015

UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE. Programmazione didattica a.a. 2014/2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI MAGNA GRAECIA DI CATANZARO DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA SALUTE CORSO DI LAUREA IN BIOTECNOLOGIE Classe L2 Programmazione didattica a.a. 2014/2015 Per l anno accademico 2014-2015

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna

Date da 10/2003 a 01/2004 Lavoro o posizione ricoperti Dirigente medico ex I livello, a tempo determinato, Disciplina di Medicina Interna Principali attività e medico presso la Medicina e Chirurgia di Accettazione ed Urgenza (MCAU) del Pronto Soccorso Generale P.O. Garibaldi Centro. Attività svolta presso gli ambulatori di Medicina del Pronto

Dettagli

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione

CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO. AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA Dirigente - U.O.C di Anestesia e Rianimazione INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 27/07/1957 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio CIOFFI SQUITIERI FRANCESCO II Fascia AZIENDA OSPEDALIERA S CARLO POTENZA

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Roberto CARUSO Corso Mazzini, 11-87100 Cosenza, Italia Telefono(i) Tel. + 39 0984681824 Fax+ 39 0984681322 E-mail Cittadinanza

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno.

Dal 2002 a tutt oggi è Direttore Sanitario dell Ospedale di Mormanno. C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARILENA MORANO Data di nascita 04-07-1956 Qualifica Direzione Sanitaria Amministrazione ASP COSENZA Incarico attuale DIRETTORE SANITARIO OSPEDALE

Dettagli

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001

CONFERENZA STATO-REGIONI. Seduta del 20 dicembre 2001 (rep.atti n. 1358 del 20 dicembre 2001) CONFERENZA STATO-REGIONI Seduta del 20 dicembre 2001 OGGETTO: Accordo tra il Ministro della salute, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano, sugli

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO

HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO HYPERMAP IPERTENSIONE E DANNO D'ORGANO: DALLE LINEE GUIDA ALLA GESTIONE CLINICA DEL PAZIENTE IPERTESO Generalità (per informazioni specifiche sui singoli corsi (date, sedi,) consultare il sito del provider

Dettagli

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA

REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA REGOLAMENTO DI ORGANIZZAZIONE E FUNZIONAMENTO DEL DIPARTIMENTO AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DI MEDICINA INTERNA Art. 1 Finalità e compiti del Dipartimento ad attività integrata (DAI) di Medicina Interna

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa

REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA. Premessa REGOLAMENTO DEI DIPARTIMENTI AD ATTIVITA INTEGRATA (DAI) DELL'AZIENDA OSPEDALIERA - UNIVERSITA' DI PADOVA Premessa La struttura dipartimentale rappresenta il modello ordinario di gestione operativa delle

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA

EMANUELA NANNINI F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE La sottoscritta Nannini Emanuela nata ad Arezzo il 20.08.1965, consapevole della decadenza dai benefici di cui all art. 75 del DPR 445/2000 e dalle norme penali

Dettagli

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi

ART. 1 Premessa. ART. 2 - Presupposti per il conferimento degli incarichi Allegato al Decreto del Direttore Generale n. 53.. del 04/02/14 REGOLAMENTO PER L ASSUNZIONE A TEMPO DETERMINATO EX ART. 15 SEPTIES DEL D.LGS. 502/92 AREA DIRIGENZA MEDICA E VETERINARIA E AREA DIRIGENZA

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE NIGUARDA CA GRANDA MILANO Atti 184/10 all. 45/8 Riapertura termini riferimento 122 INGECLI AVVISO PUBBLICO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO LIBERO-PROFESSIONALE SI RENDE NOTO

Dettagli

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014

TASSI DI ASSENZA E MAGGIOR PRESENZA OTTOBRE 2014 PRESIDIO BORRI VARESE ACCETTAZIONE RICOVERI 18,9 0 22,84 77,16 PRESIDIO BORRI VARESE AFFARI GENERALI E LEGALI 4,35 15,53 19,88 80,12 PRESIDIO BORRI VARESE AMBULANZE 15,78 1,77 20,03 79,97 PRESIDIO BORRI

Dettagli

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di

Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Programma di CORSO. Con il patrocinio di Mod. S4 Rev. 3 del 19/02/2013, Pagina 1 di 7 Con il patrocinio di Corso di formazione ECM con metodo Problem Based Learning LE MALFORMAZIONI VASCOLARI CONGENITE: IL SOSPETTO DIAGNOSTICO E LA COMUNICAZIONE

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC

FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC FORMAZIONE SUL CAMPO (FSC) E CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ECM ALLE ATTIVITA di FSC La formazione sul campo (di seguito, FSC) si caratterizza per l utilizzo, nel processo di apprendimento, delle

Dettagli

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza

Realtà e problematiche relative alla qualità formativa: un esperienza Commissione Nazionale dei Corsi di Laurea in Infermieristica La valutazione dei risultati dell apprendimento e qualità formativa dei Corsi di laurea in Infermieristica Milano, 10 giugno 2011 Realtà e problematiche

Dettagli

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a:

1.Obiettivi. Il Master è, inoltre, finalizzato a: 1 1.Obiettivi Il master ha l obiettivo di favorire lo sviluppo delle competenze manageriali nelle Aziende Sanitarie e Ospedaliere, negli IRCCS, nei Policlinici e nelle strutture di cura private approfondendo,

Dettagli

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova

nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto per una terapia personalizzata nuovi paradigmi 31 gennaio 2014 Genova Genova 31 gennaio 2014 CORSO RESIDENZIALE nuovi paradigmi per una terapia personalizzata nelle prime linee di trattamento del carcinoma del colon-retto CON IL PATROCINIO DI Obiettivi Il trattamento del

Dettagli

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura

Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura Dip.to di Continuità Assistenziale - U.O.C. di Geriatria Gestione dei problemi della persona anziana nei contesti di cura 1^ ed. 6 maggio 2014 Centro Servizi alla Persona Fondazione Zanetti di Oppeano

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA. (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA Modena, il _ 11.01.2012 Prot. N 9 Pos. N /_ (Avviso al pubblico) IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA VISTO il DPR 22 dicembre

Dettagli

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI

RAZIONALE OBIETTIVI DIDATTICI RAZIONALE L Iperplasia Prostatica Benigna (IPB), a causa dell elevata prevalenza e incidenza, in virtù del progressivo invecchiamento della popolazione maschile, e grazie alla disponibilità di adeguati

Dettagli

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi.

PROTOCOLLO. Prevenzione, Sorveglianza e Controllo delle Infezioni Correlate all Assistenza: attivazione e funzionamento dei relativi organismi. Pagina 1 di 14 SOMMARIO Sommario...1 Introduzione...2 1. Scopo...2 2. campo di applicazione...3 3 Riferimenti...3 3.1 Riferimenti esterni...3 3.2 Riferimenti interni...3 4. Abbreviazioni utilizzate...4

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO.

PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. ALLEGATO A PARTE SECONDA TITOLI E CRITERI DI VALUTAZIONE PER LA FORMAZIONE DELLE GRADUATORIE DI CUI ALL'ART. 21 DELL'ACCORDO. TITOLI ACCADEMICI VOTO DI LAUREA Medici Specialisti ambulatoriali, Odontoiatri,

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. Dr.ssa La Seta Concetta. Direttore U.O.C. di Farmacia C U R R I C U L U M V I T A E C U R R I C U L U M V I T A E Dr.ssa La Seta Concetta INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Nazionalità Indirizzo Telefono La Seta Concetta 10 Febbraio 1963 Palermo Italiana

Dettagli

REaD REtina and Diabetes

REaD REtina and Diabetes Progetto ECM di formazione scientifico-pratico sulla retinopatia diabetica REaD REtina and Diabetes S.p.A. Via G. Spadolini 7 Iscrizione al Registro delle 20141 Milano - Italia Imprese di Milano n. 2000629

Dettagli

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II;

IL DIRETTORE. VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II; AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI INCARICHI PER LO SVOLGIMENTO DI ATTIVITÀ DI DOCENZA NELL AMBITO DEL PRECORSO FORMATIVO DAL TITOLO FORMAZIONE DI ESPERTI NELL'IDENTIFICAZIONE E NELLO SVILUPPO DI NUOVI

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Allegato 8.6 8.6. Requisiti Specifici per l accreditamento delle Strutture di Genetica Medica

DIPARTIMENTO TUTELA DELLA SALUTE E POLITICHE SANITARIE Allegato 8.6 8.6. Requisiti Specifici per l accreditamento delle Strutture di Genetica Medica 8.6 Requisiti Specifici per l accreditamento delle Strutture di Genetica Medica 1 Premessa Qualità e sostenibilità economica sono le principali esigenze cui cerca di rispondere la concentrazione delle

Dettagli

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta

Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Rete Oncologica Piemonte Valle d Aosta Il CAS (Centro Assistenza Servizi): Aspetti organizzativi e criticità Dott. Vittorio Fusco ASO Alessandria La Rete Oncologica: obiettivi Rispondere all incremento

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale

Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica. Evento Formativo Residenziale Dipartimento Cure primarie ed attività distrettuali S.C. Medicina di base e specialistica Evento Formativo Residenziale PREVENZIONE ONCOLOGICA IN MEDICINA GENERALE Savona Aulla Magna,, Pallazziina Viigiiolla,,

Dettagli

Titolo evento formativo: Accuratezza del dato glicemico e management del DMT2: fin da SUBITO oltre l HbA1c.

Titolo evento formativo: Accuratezza del dato glicemico e management del DMT2: fin da SUBITO oltre l HbA1c. Titolo evento formativo: Accuratezza del dato glicemico e management del DMT2: fin da SUBITO oltre l HbA1c. Data e Sede: 1-2 dicembre 2010 - Roma Evento ECM N N. rif. ECM 10033589 crediti 9 Programma e

Dettagli

I Anno II Semestre A.A. 2009/2010

I Anno II Semestre A.A. 2009/2010 O R A R I D E L L E L E Z I O N I - M A R Z O 1 LUN BASKET-grC BASKET-grA 2 MAR BIOINGEGNERIA ANATOMIA INGLESE 3 MER ANATOMIA FISIOLOGIA UMANA 1 4 GIO 5 VEN 6 SAB 7 DOM 8 LUN BASKET-grB BASKET-grC 9 MAR

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 INFORMAZIONI PERSONALI Nome Papalia Grazia Maria Data di nascita 29/06/1959 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio I Fascia AZIENDA SANITARIA PROVINCIALE DI REGGIO CALABRIA

Dettagli

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia

Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia. Documento 02 Tipologia di Prodotto/Servizio Sezione Ematologia Pag. 1 di 6 Rev Data Redatto e elaborato Approvato Firma 0 04/03/2011 Coord.Infermieristico M.Renovi Dirigente Medico Resp. Dr. A. Stefanelli Direttore U.O.C. Medicina Generale Dott.ssa P. Lambelet Direttore

Dettagli

DETERMINA DELLA CNFC 23 LUGLIO 2014-10 OTTOBRE 2014 IN MATERIA DI CREDITI FORMATIVI ECM. Art. 1 (Obbligo formativo triennio 2014-2016)

DETERMINA DELLA CNFC 23 LUGLIO 2014-10 OTTOBRE 2014 IN MATERIA DI CREDITI FORMATIVI ECM. Art. 1 (Obbligo formativo triennio 2014-2016) DETERMINA DELLA CNFC 23 LUGLIO 2014-10 OTTOBRE 2014 IN MATERIA DI CREDITI FORMATIVI ECM Art. 1 (Obbligo formativo triennio 2014-2016) 1. L obbligo formativo standard per il triennio 2014-2016 è pari a

Dettagli

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15

Si terrà il 29. e 30 giugno. incremento. pediatrica. Diabetico. via Salvatore Puglisi, 15 Si terrà il 29 e 30 giugno 2015, presso la Sala Magna di Palazzo Chiaramonte Steri, il convegno dal titolo La Rete diabetologica pediatrica in Sicilia. Novità Organizzative e assistenziali: le nuove lineee

Dettagli

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

Curriculum Vitae. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative Curriculum Vitae Nome Da Campo Gianluigi Data di nascita 07.12.1958 Qualifica Dirigente di 1 livello Amministrazione Azienda 12 Veneziana Incarico attuale Responsabile di struttura semplice in chirurgia

Dettagli

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità

La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità La Cartella Infermieristica quale strumento operativo di miglioramento della qualità Dott. Mag. Nicola Torina Coordinatore infermieristico Unità Terapia Intensiva di Rianimazione Metodologie operative

Dettagli

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile

Staff - S.C. Neuropsichiatria Infantile INFORMAZIONI PERSONALI Nome Attilio Vercelloni Data di nascita 28/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio dirigente medico ASL DI VERCELLI Staff - S.C. Neuropsichiatria

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A.

Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. Università degli Studi di Siena CORSO DI PERFEZIONAMENTO IN STRUMENTI STATISTICI PER L ANALISI DELLA QUALITÀ PERCEPITA IN SANITÀ A.A. 2011/2012 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE

GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE GLI INDICATORI COME STRUMENTO PER IL MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA ASSISTENZIALE D r. C a r l o D e s c o v i c h U.O.C. Governo Clinico Staff Direzione Aziendale AUSL Bologna Bologna 26 Maggio 2010 INDICATORE

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari

DIPARTIMENTO DI SCIENZE NEUROLOGICHE E PSICHIATRICHE Eugenio Ferrari Decreto Direttoriale n. 51 del 20.06.2011 SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI UN INCARICO INDIVIDUALE CON CONTRATTO DI COLLABORAZIONE COORDINATA E CONTINUATIVA VISTA DEL

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014

CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014 Università Politecnica delle Marche Corso di Laurea in Infermieristica Ancona CONTRATTO FORMATIVO DI TIROCINIO Studenti II anno A.A. 2013-2014 U.O. : BLOCCO OPERATORIO I.N.R.C.A. Studente Guida di Tirocinio:

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca

Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Parere n. 5 del 22/6/2011 Al Direttore Generale per l Università, lo Studente ed il Diritto allo studio universitario del Ministero Istruzione, Università e Ricerca Oggetto: Programmazione nazionale dei

Dettagli

ALLEGATO DOC. 1 BOZZA DI LAVORO SCHEMA DI REGOLAMENTO ECM

ALLEGATO DOC. 1 BOZZA DI LAVORO SCHEMA DI REGOLAMENTO ECM ALLEGATO DOC. 1 BOZZA DI LAVORO SCHEMA DI REGOLAMENTO ECM (LA BOZZA DI LAVORO E STATA PREDISPOSTA DALLA SEGRETERIA SULLA BASE DEL DOCUMENTO CRITERI E MODALITA PER L ACCREDITAMENTO DEI PROVIDER E LA FORMAZIONE

Dettagli

nel mondo delle professioni e della salute

nel mondo delle professioni e della salute Una Aggiornamento storia che e si formazione rinnova nel mondo delle professioni e della salute una rete di professionisti, la forza dell esperienza, l impegno nell educazione, tecnologie che comunicano.

Dettagli

ALLEGATO 1 AL DECRETO

ALLEGATO 1 AL DECRETO ALLEGATO 1 AL DECRETO Il Provider accreditato per l ECM Il Provider accreditato per l ECM è un soggetto che: ha configurazione giuridica autonoma. Opera nel campo della formazione continua degli operatori

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Indirizzo(i) LO CONTE Maurizio Viale Tigli, 20, I, 83031, Ariano Irpino - (AV) Telefono(i) +390825871118 / +390825824605 Mobile +39335415735

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6

Convegno. riflessioni PRESENTAZIONE. Copernico, 38. Via. Rev. 0 del 19/10/2010. pag. 1 di 6 Convegno AL TERMINE DI TELEMACO riflessioni a margine dell esperienza svolta www.telemaco.regione.lombardia.it Codice evento: SDSS 10092/AE VENERDI 12 NOVEMBRE 2010, ore 10.000 18.00 Politecnico di Milano

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco?

Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco? Lauree triennali ed equipollenza dei titoli di studio pregressi: si sta per chiarire un grande equivoco? Al fine dell iscrizione alle Lauree specialistiche delle professioni sanitarie non è necessario

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD)

Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Pædiatric Rheumatology InterNational Trials Organisation Deficit di Mevalonato Chinasi (MKD) (o Sindrome da Iper-IgD) Che cos è? Il deficit di mevalonato chinasi è una malattia genetica. E un errore congenito

Dettagli