urban architecture rivista di architettura e arti del progetto luglio/agosto 2013

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "urban architecture rivista di architettura e arti del progetto luglio/agosto 2013"

Transcript

1 urban architecture Motta Architettura Rivista Bimestrale/Poste Italiane SpA - spedizione in abbonamento postale - D.L. 353/2003 (conv.27/02/2004 n 46) art. 1 comma 1, DCB Bologna Italia 12,00 Canada CAD 39.95/Germany 24.80/UK GBP 19.50/Greece 22.00/Portugal 22.00/Spain 22.00/Switzerland CHF 30,00/USA $ 40.95/Belgium 22,00 rivista di architettura e arti del progetto luglio/agosto MVRDV / Bernardes + Jacobsen Arquitetura / Alatas Architecture and Consulting / Archea Associati / ECDM architectes / James&Mau Arquitectos / Mathias Klotz, Renzo Alvano, Pablo Riquelme / Robbrecht en Daem architecten, Marie-José Van Hee architecten / Younghan Chung + studio Archiholic / AS.Architecture-Studio / Carmen Izquierdo Arkitektkontor AB / Franz Prati and Una2 / Lens ass Architecten / Moussafir Architectes / RARE Architecture / design focus plein-air

2

3 design focus plein-air II VI VIII XII XIII XIV XV XVI XVII XVIII XIX XX XXI XXII XXIII XXIV XXXI essay Alfonso Morone Ali Filippini zoom Diogene by Renzo Piano object Dowtown, ABK design department/abk I massivi, Archea Associati Marco Casamonti/Itlas Hard Rock Beton, Tagina design department/tagina Ceramiche d Arte Costes, Ethimo design department/ethimo Two.0, Century design department/century, Fincibec Group Pergotesa, BT Group design department/bt Group Jumper 1, 2, 3, Kinnasand design department/kinnasand Cassia & Lastra Park, Magnetti design department/magnetti project Sassoitalia/Ideal Work BlueStyle Skimmer/Piscine Castiglione Porfido Trentino/E.S.PO Decking in frassino/listone Giordano review factory Antolini

4 II design focus essay l outdoor in copertura: dal tetto-giardino ai roof garden outdoor life on roof gardens text by Alfonso Morone...oggi molti sono i tentativi di risolvere il rapporto tra natura e costruzione in maniera sempre più integrata, in modo da ottenere un unica concrezione......many attempts are made today to solve the relationship between nature and construction in a more and more integrated manner...

5 A partire dal tetto-giardino, uno dei cinque punti del manifesto architettonico modernista, l integrazione tra interno ed esterno ha trovato nello spazio di copertura il luogo privilegiato di una possibile mediazione. Per la sua complessità questa missione si avvolge, sin dagli esordi, di un alone utopistico alimentato da episodi in cui l integrazione tra architettura e natura viene sviluppata nei modi più immaginifici e sorprendenti. Una chiara esemplificazione di questo atteggiamento è data proprio da uno dei primi appartamenti giardino di Le Corbusier, l attico di Charles de Beistegui, realizzato tra il 1929 ed il 1931 sugli Champs Elysées a Parigi. Lo stesso Le Corbusier, in una lettera al suo committente del luglio del 1929, dichiara il suo forte interesse per il progetto proposto, proprio in quanto può rappresentare quella soluzione, da lui ricercata da 15 anni, al tema più generale dei Tetti di Parigi. Per il suo tetto giardino si è giustamente parlato di una macchina surrealista che mette in scena, come in un film di Buñuel, assurdi accostamenti, come quello tra il prato ed il suo muro di cinta su cui si apre un finto camino, rifinito di tutto punto con tanto di sedie a dondolo e con un sorprendente affaccio aereo sull Arco di Trionfo che si intravede in lontananza. Associazioni bizzarre che spingono ad interrogarsi sul senso di quelle presenze e sulla natura dello spazio terrazzo, inteso come un ulteriore camera a cielo aperto. Questa riflessione, porta a continui rimandi tra dentro e fuori, natura e costruito, reale e immaginario, e prosegue con altre sbalorditive installazioni in cui entra in gioco un altro elemento fondamentale del dualismo possibile tra naturale artificiale: la tecnologia. Un periscopio permette di proiettare, mediante un complesso gioco di specchi, sul piano di un tavolo, all interno, un altro tassello dell esperienza della vita all aperto quale il cielo notturno stellato, mentre la movimentazione elettrificata di pareti e di un intera siepe fanno in modo da aprire ancor più l attico al circostante paesaggio urbano. Partendo da questo primo, nobile, esperimento oggi molti sono i tentativi di risolvere il rapporto tra natura e costruzione in maniera sempre più integrata, in modo da ottenere un unica concrezione in cui, di fatto, i due iniziali opposti del naturale e dell artificiale non sono più distinguibili tra loro, convergendo verso un nuovo organismo unitario. È ciò che si ritrova in particolare nei roof gardens, fenomeno che riguarda tutte le possibili dimensioni architettoniche, dai grossi edifici pubblici in cui il tetto verde riesce ad assicurare coibentazione termica e nuovi spazi sociali, agli insediamenti residenziali condominiali in cui lo spazio del terrazzo assume una nuova vivibilità in relazione alle diverse piantumazioni che vi si possono insediare, sino alle piccole abitazioni monofamiliari in cui il tetto giardino può assumere connotati specifici come quelli di un piccolo orto. Uno degli episodi più noti di roof garden è quello della nuova Accademia delle Scienze della California progettata da Renzo Piano. Si tratta di un edificio straordinario per la sua qualità architettonica, ma soprattutto uno spettacolare contenitore scientifico, finalizzato ad esplorare, spiegare e motivare alla protezione del mondo naturale. Perno del progetto è il particolare tetto erboso, sul quale sono applicate più di cellule fotovoltaiche per la generazione di energia pulita. Tutta la superficie è ricoperta da una vegetazione che crea un tappeto erboso ideale per gli insetti e gli uccelli del luogo. Sono stati utilizzati cinquantamila malli di noci di cocco per creare sul tetto il suolo biodegradabile dove sono state piantate 1,7 milioni di piante locali, 13 milioni di litri d acqua piovana sono raccolti in un anno e riutilizzati, 60mila cellule fotovoltaiche producono da sole il 10 per cento dell energia necessaria all attività del centro. Anche la linea ondulata del tetto non è soltanto un riferimento metaforico al profilo di un paesaggio collinare, ma un modo per convogliare l aria fresca all interno dell edificio, grazie ad un attento gioco di volumi. Volendo concludere con una aggregazione urbana, proprio a testimoniare della diffusione del fenomeno dei roof garden, basterebbe dare uno sguardo dall alto a Manhattan. La sorprendente diffusione di orti e giardini sul piano attico di tanti grattacieli, non sono la testimonianza di una delle tante mode passeggere, ma uno degli effetti del piano di eco sostenibilità strategico PLANYC 2030, lanciato dal sindaco Bloomberg, che si ripromette di ridurre del 30 per cento in un quarto di secolo le emissioni di ossido di carbonio. Un piano che punta molto sugli incentivi per impiantare il verde sui tetti di New York. Estraendo dall insieme alcuni tra gli esempi più interessanti, possiamo citare l orto del Brooklyn Grang, con le sue quaranta varietà di pomodori, peperoni, finocchio,insalata e altri ortaggi o quello dello Standard Hotel che proprio all apice dell albergo ha un bar che permette di consumare i drink distesi sull erba e guardare dall alto il cuore del Village. Starting with roof gardens, one of the five points of the manifesto of modern architecture, the integration between interior and exterior has found an ideal place of a possible meditation on the roof. Due to the complexity of the theme this mission has from the first stages been surrounded by a utopian halo, nourished by episodes in which the integration between architecture and nature takes the most fantastic and amazing forms. An illustrative example of this attitude is provided precisely by one of Le Corbusier s first garden apartments, the attic of Charles de Beistegui, realized between 1929 and 1931 on the Champs Elysées in Paris. In a letter to his customer from July 1929 Le Corbusier himself expressed his strong interest in the proposed project, precisely because it could represent a solution to a more general theme that he had pursued for 15 years, namely the Roofs of Paris. His roof garden has with good reason been described as a Surrealist machine that stages, not unlike a movie by Buñuel, absurd combinations as the one between the lawn and the wall surrounding the area, which features a fake chimney finished in every detail down to a rocking chair, and with a surprising bird s eye view of the Arch of Triumph, visible in the distance. Such bizarre associations make us wonder about the significance

6 IV design focus essay Mc Neal Jon Rpbw Griffith Tim of those elements and the nature of the terrace space, understood as extra room under the open sky. This reflection leads to continuous cross-references between inside and outside, natural and man-made, real and imaginary, and continues with other stunning installations in which another fundamental aspect of the possible dualism between natural and artificial, namely technology, comes into play. A periscope makes it possible, by means of a complex play with mirrors, to project another part of the outdoor experience, namely the starry nocturnal sky, on top of a table inside the home, while the electrically powered movement of walls and of an entire hedge opens the attic even more to the surrounding townscape. Starting from this initial and noble experiment, many attempts are made today to solve the relationship between nature and construction in a more and more integrated manner, in order to achieve a single concretion where, in fact, the two initially opposite aspects, natural and artificial, can no longer be distinguished and where they converge towards a new unitary organism. This is very clearly exemplified in roof gardens, a phenomenon that involves every architectural dimension from large public buildings in which green roofs provide thermal insulation and new spaces for socializing, to residential condominiums in which the terrace becomes more agreeable with different types of plants and gardening designs, to small one-family homes where the roof garden may serve more specific purposes, as that of a small kitchen garden. One of the most famous roof gardens is the one of the new California Academy of Sciences designed by Renzo Piano. It is a matter of an extraordinary building in terms of architectural quality, but above all a spectacular scientific container aimed at exploring, explaining and motivating the protection of the natural world. The central feature of the project is the special green roof, on which more than 55,000 photovoltaic cells for the generation of clean energy have been installed. The whole surface is covered by vegetation and offers an ideal habitat for the local insects and birds. Fifty thousand coconut hulls have been used to create a layer of biodegradable soil on the roof, on which 1.7 million local plants have been planted; 13 million litres of rainwater are gathered and reused every year, 60 thousand photovoltaic cells produce 10 per cent of the energy required for the activities of the centre. And the waving line of the roof is not a metaphoric reference to the profile of a hilly landscape, but a means of channelling cool air into the building thanks to an attentive play with volumes. If we want to conclude this overview with an urban setting, precisely to witness the diffusion of the phenomenon of roof gardens, all we need to do is take a look at Manhattan from the air. The surprising diffusion of kitchen gardens and gardens on top of many skyscrapers is not an indication of just a passing fashion, but one of the effects of the PLANYC 2030 strategic eco-sustainability plan launched by mayor Bloomberg, aimed at reducing the emissions of carbon dioxide by 30% in a quarter of a century. One of the priorities of this plan centres on incentives to plant greenery on the roofs of New York. Wanting to choose some of the most interesting examples, we may mention the kitchen garden of Brooklyn Grang with its forty varieties of tomato, sweet peppers, fennel, salad and other vegetables, or the garden of the Standard Hotel. In the bar right on top of the hotel it is possible to enjoy a drink lying on the grass and watching the heart of the Village from above.

7 Ishida Shunji Rpbw Nic Lehoux Rpbw Justin Lee Rpbw Bibliografia / Bibliography California Academy of Sciences San Francisco, USA, , Renzo Piano Building Workshop, in collaborazione con Stantec Architecture (San Francisco). California Academy of Sciences San Francisco, USA, , Renzo Piano Building Workshop, in collaboration with Stantec Architecture (San Francisco). W. Boesiger, Le Corbusier et Pierre Jeanneret, œuvre complète , Zürich, Editions Girsberger, 1952, p. 56. M. Tafuri, Machine et Memoire: The City in the Work of Le Corbusier, in H. Allen Brooks Editor, Le Corbusier, Princeton University Press, Princeton, New Jersey, 1989, pp Bellini Oscar Eugenio, Daglio Laura, Verde Verticale. Aspetti figurativi, ragioni funzionali e soluzioni tecniche nella realizzazione di living walls e green façades, Santarcangelo di Romagna, Maggioli, 2009.

8 VI design focus essay intorno all acqua on and around water text by Ali Filippini Piscine, spa, aree relax, centri acquatici: i prodotti per l esterno intrecciano con l acqua un rapporto di reciprocità. Pools, spas, areas for relax, water parks: products conceived for outdoor use establish a relationship of reciprocity precisely from or with water. Minipool, Ludovica+Roberto Palomba, Kos.

9 Bordo piscina, SPA, aree relax di centri acquatici, fioriti nell ultimo periodo anche sotto forma di parchi a tema: sono solo alcuni dei luoghi dove trovano visibilità prodotti pensati per l esterno, che magari proprio dall acqua o con l acqua intrecciano un rapporto di reciprocità. L elemento fluido, per eccellenza, è preso come ispirazione, ad esempio, dal progetto ibrido della doccia orizzontale presentata all ultimo Salone del Mobile tra i progetti del Cristalplant Design Contest 2013, a cura dell azienda medesima con Falper. Si tratta di un oggetto multifunzione, una sorta di doccia allungata, dalle forme organiche, formata da un elemento centrale realizzato in Cristalplant su cui poggiano schiena e testa, che singolarmente può essere impiegato come lavabo o doccia, a seconda del sistema idraulico affiancato. Il poggiapiedi diventa un elemento individuale pensato per l appoggio della schiena, sedendosi a terra; chiude la composizione un pouf che può essere utilizzato come seduta o come tavolino da esterni. La proposta di questa insolita longue shower, pensata dal gruppo di designer del giovane studio About_blank (Federico Elli, Marco Febbo, Stefano Filipuzzi, Andrea Fiorito) ricade all interno di una nuovissima categoria, quella dell arredo bagno outdoor per il settore contract: un potenziale mercato, per un nuovo concetto di arredo da esterno che con l elemento liquido sceglie di giocare. Nello scenario di outdoor evoluto, per tipologie e performance degli oggetti, che sta emergendo, svolgono un ruolo chiave anche le minipool, macchine sempre più attrezzate per portare un assaggio di ambiente piscina dove meglio lo si desidera. Minipool di Kos, nella nuova versione sempre disegnata da Roberto e Ludovica Palomba è un autentica minipiscina a sfioro, anche da incasso, con una forma geometrica rotonda d impatto e dalla consistenza materica data da una finitura speciale color ardesia che le conferisce un aspetto quasi naturale. La vasca è inoltre dotata di un impianto di diffusione della musica tramite bluetooth che la rende un oggetto conviviale a tutto tondo. Il modello minipiscina Seaside 641di Teuco, design Giovanna Talocci, è rivestito in laminato o con pannellature a doghe di legno e modula l intensità del massaggio in acqua regolando al contempo l assorbimento del motore, per garantire il risparmio energetico. Per costruire vere piscine, il sistema Twin Pro all insegna dell intelligent pool dell azienda i.blue, coniuga alle tradizionali tecniche costruttive della vasca, con pannelli prefabbricati autoportanti in acciaio, un ulteriore rivestimento in PVC su tutti i lati, che ne aumenta la durata nel tempo. Un attenzione al progetto che tiene conto anche del contenimento dei costi e ragiona in termini di industrial design. Il focus torna quindi sull arredo, che trova specialmente nel lettino da riposo o per esposizione al sole una delle tipologie più progettate per il settore, dove i materiali giocano un ruolo decisamente importante. Nella nuova collezione outdoor di B&B Italia, il lettino e la poltroncina della linea Mirto di Antonio Citterio, abbinano rete e metallo e la nuova versione da esterni della seduta Papilio di Naoto Fukasawa, già cult, è ora completamente in versione intrecciata e waterproof con filo in polietilene che l alleggerisce nel peso e nella forma. Kartell metterà in produzione il prossimo anno i lettini della serie O/K di Rodolfo Dordoni, realizzati con una base in tecnopolimero termoplastico trasparente colorato abbinata a tessuto plastificato. Ed è in corso di sviluppo la nuova collezione Aunts and Uncles di Philippe Starck, di cui il divano Uncle Jack è un primissimo prototipo presentato all ultima Design Week. Quando andrà in produzione sarà realizzato interamente in policarbonato trasparente e sarà il primo divano al mondo di quelle dimensioni realizzato tramite un unico stampo. L innovazione di prodotto riparte dall esterno. Poolside areas, spas, areas for relax in the water parks that have flourished in recent years, also in the form of theme parks: these are only some of the places where products conceived for outdoor use, and that may establish a relationship of reciprocity precisely from or with water, find an ideal setting. The liquid element par excellence has, for instance, served as inspiration for the hybrid design of a horizontal shower presented at the last Furniture Salon among the projects participating in the Cristalplant Design Contest 2013, organized by the self-same company and Falper. It is a matter of a multipurpose object, a kind of extended shower with organic forms, comprising a central module in Cristalplant that serves as back and headrest, and that may be used on its own as washbasin or shower depending on the water connections. The footrest can be used as an individual element, as a backrest when one is sitting on the ground; the composition is completed by a pouf that may be used as a seat or as an outdoor table. This unusual longue shower, ideated by the design team of the young firm About_blank (Federico Elli, Marco Febbo, Stefano Filipuzzi, Andrea Fiorito) belongs to a completely new category, that of outdoor bathroom furniture for the contract sector: a potential market for a new concept of outdoor furniture made to interact with the liquid element. In the scenario of outdoor furniture characterized by advanced typologies or performances, an emergent area, an important role is also played by mini-pools, machines with more and more complex equipment that create a pool atmosphere wherever it should be desired. Minipool by Kos, in the new version, also this designed by Roberto and Ludovica Palomba, is a true minipool with water to the floor level, which may be sunken, with a striking round geometric form and a textural effect created by the special slate-colour surface which makes it look almost natural. The pool also features a music diffusion system with Bluetooth, which makes it a convivial all-purpose object. The Seaside 641 minipool by Teuco, designed by Giovanna Talocci, is covered with laminated boards or panels with wooden slats, and adapts the intensity of the water massage, at the same time regulating the absorption of the motor to save energy. To build true pools the Twin Pro system in the name of intelligent pools of i.blue combine traditional pool building techniques with self-supported prefabricated steel panels with an additional PVC coat on all sides that makes it more durable. An attentive design, that also considers economic aspects and reasons in terms of industrial design. The centre of attention is once again furniture and above all the deckchair or sunbed, one of the categories with the greatest number of new designs, where materials play a decidedly important role. In the new outdoor collection of B&B Italia the sunbed and armchair in the Mirto line designed by Antonio Citterio combine net and metal, while the new outdoor version of the Papilio chair by Naoto Fukasawa, by now a cult item, is a completely woven and water-resistant version with polyurethane threads that make it light, both in weight and in appearance. Kartell will start the production of the new sunbeds in the O/K series by Rodolfo Dordoni next year; they are realized with a base in transparent coloured thermoformed techno-polymer combined with plasticized fabric. And the new Aunts and Uncles collection by Philippe Starck is under way; the very first prototype from the range, the Uncle Jack couch, was presented at the last Design Week. When it enters into production it will be made wholly in transparent polycarbonate, and it will be the first couch in the world of that size realized with a single mould. Product innovation begins from the outdoors.

10 VIII design focus zoom diogene by renzo piano piccolo edificio o grande prodotto? little building or big product? text by Davide Cattaneo Un ambiente accogliente, uno spazio minimo, una soluzione abitativa ridotta all essenziale, un rifugio da scegliere volontariamente, come fece il filosofo Diogene che viveva in una botte perché riteneva superfluo il lusso mondano. A cosy environment for living, a minimal space, a basic living solution; a shelter to be chosen voluntarily, like the philosopher Diogenes, who lived in a barrel because he considered worldly luxuries superfluous. Renzo Piano

11 Se Dal cucchiaio alla città è il celebre slogan spesso utilizzato per indicare l approccio al progetto che ogni architetto dovrebbe avere per passare dalla scala dell oggetto a quella dell architettura o ancora più in grande dell urbanistica, capita a volte che oggetto ed edificio possano essere la stessa cosa o meglio che le caratteristiche architettoniche e il funzionamento dell organismo edilizio diventino del tutto assimilabili al design e allo sviluppo di un prodotto industriale. È il caso di Diogene, la dimora minima concepita da Renzo Piano che diventa un elemento autonomo da collocare all aperto e che dal giugno scorso arricchisce lo straordinario panorama architettonico del Campus Vitra di Weil am Rhein. Dopo lo stabilimento industriale realizzato da Nicholas Grimshaw negli anni 80 e le costruzioni di Claas Oldenburg (Balancing Tools, 1984), Frank Gehry (Vitra Design Museum, 1989), Zaha Hadid (Stazione dei vigili del fuoco, 1993), Tadao Ando (Padiglione per conferenze, 1993), Alvaro Siza (Stabilimento industriale, 1994), Richard Buckminster Füller (cupola geodetica, 2000), Jean Prouvé (Stazione di servizio, 2003), Jasper Morrison (Pensilina di attesa per autobus, 2006), Herzog & de Meuron (VitraHaus, 2010) e Sanaa (Stabilimento industriale, 2012), a giugno ha preso forma il più piccolo edificio del Campus, sviluppato dal progettista genovese con il suo Renzo Piano Building Workshop (RPBW) a testimonianza della commistione tra architettura e design che sottende tutto il progetto. Un idea che nasce da lontano, perché come ha più volte ricordato Piano realizzare uno spazio abitativo minimo era già nei suoi sogni di studente all Università ed è stata alimentata verso la fine degli anni Sessanta, quando durante l insegnamento all Architectural Association di Londra costruì con i suoi studenti case in miniatura sulla Bedford Square. La ricerca sulla casa minima ha continuato a interessare Piano, viceversa chiamato spesso a sviluppare progetti di notevoli dimensioni (come l ultimo completato, il grattacielo The Shard di Londra), ma capace allo stesso tempo di calarsi in realizzazioni dalle dimensioni più contenute come nelle celle per il convento delle Clarisse a Ronchamp. Dopo numerosi prototipi realizzati con diversi materiali (tra cui legno e cemento), Piano arrivò a una soluzione soddisfacente nel 2009 ben sapendo però quanto fosse diventato necessario avere un committente per proseguire nel progetto. Rolf Fehlbaum, il Chairman di Vitra, raccolse la sfida nel 2010, spinto dalla mission che da sempre governa l attività della sua azienda: riqualificare lo spazio abitativo umano attraverso i mobili e gli oggetti di design. Quella installata tra la VitraHaus e la cupola geodetica non è una struttura finita, bensì un apparato sperimentale volto a testare le potenzialità della casa minima attraverso il coinvolgimento della comunità, la condivisione di un esperienza, la compartecipazione della gente comune. Diogene è un architettura perché è una casa vera e propria, perfettamente funzionante, una macchina per abitare come diceva Le Corbusier. Il padre del Movimento Moderno ritorna in modo esplicito nell ispirazione del progetto con il Cabanon, costruito nei primi anni Cinquanta a Cap-Martin in Costa Azzurra. Come il Cabanon, Diogene ha una struttura in legno ma propone un rivestimento in alluminio per proteggerlo dalle intemperie e una copertura costituita da un tetto a due falde. Il tetto a doppio spiovente, richiama l archetipo della capanna, tuttavia, con i suoi angoli arrotondati e il rivestimento integrale della facciata assume le sembianze di un prototipo avveniristico, di una capsula funzionale ed esteticamente attraente per vivere nel futuro. Diogene non rimarrà un prototipo, verrà proposto da Vitra con tre differenti allestimenti dell interno. Nonostante l apparente semplicità è in realtà un opera ingegneristica altamente complessa, perché equipaggiata con impianti e sistemi tecnici in grado di garantire l autosufficienza e l indipendenza dalle infrastrutture locali: celle fotovoltaiche e pannelli solari, serbatoio di acqua piovana, toilette biologica, ventilazione naturale, finestre con doppia vetrocamera. Il particolare rivestimento permette di isolare termicamente in modo assoluto l interno della casa. Diogene è antisismica e ospita tutto quanto è necessario per vivere. La parte frontale è utilizzata come spazio abitativo: da un lato vi è un divano letto, dall altro un tavolo pieghevole sotto la finestra. Dietro un divisorio vi sono doccia e toilette, nonché una piccola cucina ridotta anch essa all essenziale. È un prodotto complesso ma replicabile perché funziona in diverse condizioni climatiche e indipendentemente dalle infrastrutture esistenti, come sistema autonomo. L acqua necessaria viene raccolta dalla casa stessa e pulita dopo l uso, la corrente viene generata autonomamente e l ingombro ridotto al minimo (2,40x2,96m, altezza al colmo 3,2m, peso 1,2 tonnellate) consente di caricarla su un camion già completamente assemblata e arredata e trasportarla in qualsiasi luogo. Diogene può servire come casetta per il fine settimana, come studiolo, come piccolo ufficio. Può essere collocato liberamente nella natura, ma anche posizionato nell ambiente di lavoro (nella sua versione semplificata persino in mezzo a un ufficio open-space). Può inoltre diventare un modulo da ripetere in sequenza, con il quale, ad esempio, organizzare gruppi di casette per realizzare un hotel informale o una pensione. Diogene invita a ripensare alla relazione tra individuo e comunità perché è così piccola che, pur funzionando perfettamente come rifugio individuale, volutamente non soddisfa tutte le esigenze umane lasciando ad esempio ad altri luoghi il compito di ospitare la socializzazione e la comunicazione tra più individui. While from the spoon to the city is the famous slogan often used to identify an approach to design every architect ought to adopt to make the transition from the small scale of objects to the large scale of architecture or, even larger, urban planning, the object and the building can sometimes be the same thing. Or rather, the architectural properties and functioning of a constructed organism may be perfectly comparable to design and development of an industrial product. This is the case of Diogene, a minimal home designed by Renzo Piano which becomes an independent element for installation outdoors and has since last June added to the extraordinary architectural panorama of the Vitra Campus in Weil am Rhein. After the industrial building constructed by Nicholas Grimshaw in the 80s and other constructions by Claas Oldenburg (Balancing Tools, 1984), Frank Gehry (Vitra Design Museum 1989), Zaha Hadid (Fire Station, 1993), Tadao Ando (Conference Pavilion, 1993), Alvaro Siza (Industrial Building, 1994), Richard Buckminster Fuller (Geodesic Dome, 2000), Jean Prouvé (Service Station, 2003), Jasper Morrison (Bus Shelter, 2006), Herzog & de Meuron (VitraHaus, 2010) and Sanaa (Industrial Building, 2012), the smallest building on the Campus took shape in June, developed by the Genoese designer with his studio Renzo Piano Building Workshop (RPBW), expressing the concept of a combination of architecture and design that underlies the whole project. The idea originated long ago, for as Piano has repeatedly said, building a minimal living space had been a dream of his when he was a university student, reinforced in the late sixties when he taught at the Architectural Association of London and built miniature houses on Bedford Square with his students. Piano remained interested in the idea of the minimal home, despite the fact that he was often asked to work on projects at the opposite end of the scale (such as his most recently completed project, The Shard skyscraper in London), but was at the same time capable of working on smaller scale projects such as the cells for the convent of the Poor Clares in Ronchamp. After creating a number of prototypes with different materials (including wood and cement), Piano came up with a satisfactory solution in 2009, though he realised he needed a client if he was to continue with the project. Rolf Fehlbaum, Chairman of Vitra, took up the challenge in 2010, driven by what had always been his company s mission: redeveloping human living space through the design of furniture and objects.

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam

CHI SIAMO. italy. emirates. india. vietnam italy emirates CHI SIAMO india vietnam ITALY S TOUCH e una società con sede in Italia che offre servizi di consulenza, progettazione e realizzazione di opere edili complete di decori e arredi, totalmente

Dettagli

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION

MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION MORE IS BETTER. SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE 2013 CONTRACT DIVISION _3 CHATEAU D AX TORNA AL SALONE INTERNAZIONALE DEL MOBILE DI MILANO 2013 PRESENTANDO MORE IS BETTER, UN NUOVO CONCETTO DI VIVERE

Dettagli

Ino-x. design Romano Adolini

Ino-x. design Romano Adolini Ino-x design Romano Adolini Nuovo programma placche Ino-x design Romano Adolini OLI, importante azienda nel panorama nella produzione di cassette di risciacquamento, apre al mondo del Design. Dalla collaborazione

Dettagli

AZULEJ. textures colours sizes technical features packing

AZULEJ. textures colours sizes technical features packing AZULEJ textures colours sizes technical features packing Azulej è una collezione completa che può essere impiegata per la creazione di ambienti molto decorati, ma anche minimal. E composta da tre colori

Dettagli

up date basic medium plus UPDATE

up date basic medium plus UPDATE up date basic medium plus UPDATE Se si potesse racchiudere il senso del XXI secolo in una parola, questa sarebbe AGGIORNAMENTO, continuo, costante, veloce. Con UpDate abbiamo connesso questa parola all

Dettagli

1 / S o l i d v a l u e S News Milano/ 14

1 / S o l i d v a l u e S News Milano/ 14 Solid values News Milano/14 Solid values Sipa, da sempre attenta alle tendenze del living contemporaneo, in occasione del Salone del Mobile di Milano presenta la sua nuova collezione. Si tratta di una

Dettagli

Housing Solar. Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living

Housing Solar. Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living Housing Solar Energie rinnovabili per l abitare Renewable energies for living Housing Solar crede che l ambiente sia il luogo di un abitare responsabilizzato e che il consumo e la produzione di energia

Dettagli

PORTA A BATTENTE. Swing door

PORTA A BATTENTE. Swing door new sinea 16 porta a battente. swing door 17 PORTA A BATTENTE Swing door Intelligente equilibrio di tecnica, funzionalità e design: espressione di una filosofia rigorosa e minimale degli arredi dove estetica

Dettagli

DIVA DIVA. Arredo 3 s.r.l. Via Moglianese, 23-30037 Scorzè (Venezia) telefono 041.5899111 - fax 041.5899130 www.arredo3.com e-mail: arredo3@arredo3.

DIVA DIVA. Arredo 3 s.r.l. Via Moglianese, 23-30037 Scorzè (Venezia) telefono 041.5899111 - fax 041.5899130 www.arredo3.com e-mail: arredo3@arredo3. DIVA DIVA Arredo 3 s.r.l. Via Moglianese, 23-30037 Scorzè (Venezia) telefono 041.5899111 - fax 041.5899130 www.arredo3.com e-mail: arredo3@arredo3.it DIVA DIVA, CUCINA DALL ESTETICA SEMPLICE E LINEARE

Dettagli

INTERIOR DESIGN INTERNI

INTERIOR DESIGN INTERNI INTERNI CREDITO COOPERATIVO BANK BANCA DI CREDITO COOPERATIVO Date: Completed on 2005 Site: San Giovanni Valdarno, Italy Client: Credito Cooperativo Bank Cost: 3 525 000 Architectural, Structural and

Dettagli

COLOS PRESENTS MOMO AND TA

COLOS PRESENTS MOMO AND TA COLOS PRESENTS MOMO AND TA JEREMIAH FERRARESE Nasce a Padova nel 1980 e si laurea in Architettura allíistituto IUAV di Venezia nel 2006. Nel 2005 inizia ad occuparsi di industrial design con particolare

Dettagli

Painting with the palette knife

Painting with the palette knife T h e O r i g i n a l P a i n t i n g K n i v e s Dipingere con la spatola Painting with the palette knife Made in Italy I t a l i a n M a n u f a c t u r e r La ditta RGM prende il nome dal fondatore

Dettagli

S U R F A C E. 3D Surface Srl

S U R F A C E. 3D Surface Srl S U R F A C E 3D Surface Srl Via dei Confini 228 50013, Capalle, Campi Bisenzio Firenze Email. info@3dsurface.it Telephone. +39 055 0123384 www.3dsurface.it made in Italy 3D SURFACE S.r.l. è una nuova

Dettagli

KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair

KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair KLAPP, design Steffen Kehrle Sedia pieghevole / folding chair Salone Internazionale del Mobile 2014, Milano Padiglione / pavilion 12, stand C16 KLAPP: un applauso alla sedia pieghevole Sedie con le carte

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo NOVOTONO Città GARLASCO Provincia PV Biografia Idee Emozioni : un oggetto di design deve contenere una nuova idea ed un momento di emozione.

Dettagli

Jujube, progettata da 4P1B Design Studio, è una gamma completa di divani, poltrone, pouf e poltroncine ispirata a un design grafico leggero ma allo

Jujube, progettata da 4P1B Design Studio, è una gamma completa di divani, poltrone, pouf e poltroncine ispirata a un design grafico leggero ma allo indoor & outdoor _3 Jujube, progettata da 4P1B Design Studio, è una gamma completa di divani, poltrone, pouf e poltroncine ispirata a un design grafico leggero ma allo stesso tempo molto caratterizzante.

Dettagli

Contract Tailor Made. Luxury Complements

Contract Tailor Made. Luxury Complements Contract Tailor Made Luxury Complements Il cuoio è la nostra passione. Rudi Rabitti, brand of AMS srl, nasce negli anni 70. La costante ricerca dell eccellenza unisce alle tecniche tradizionali l utilizzo

Dettagli

Nella nuova collezione Dolce Vita la Turri coniuga la sua filosofia e tradizione di esclusività e pregio ad un nuovo Lifestyle affidato all espressione delle essenze naturali ed al design di Giannella

Dettagli

design: F.Bucco G.Roccabruna CALYPSO

design: F.Bucco G.Roccabruna CALYPSO design: F.Bucco G.Roccabruna CALYPSO CALYPSO 2 3 Calypso è un progetto unico sotto ogni punto di vista, che si sviluppa in tre stili diversi. Nuovi contrasti caratterizzati, per esaudire fin nei minimi

Dettagli

ARTICOLI PER L AVVENTURA ADVENTURE EQUIPMENT

ARTICOLI PER L AVVENTURA ADVENTURE EQUIPMENT ARTICOLI PER L AVVENTURA ADVENTURE EQUIPMENT Legnolandia fornisce una gamma completa di elementi in legno certificato PEFC/FSC, ricavato a chilometri zero e trattato in autoclave, per la costruzione di

Dettagli

magazine BAGNO E ACCESSORI APRILE MAGGIO 2009 IL SOLE 24 ORE BUSINESS MEDIA SRL - ISSN 0392-2723 Contiene I.P. e I.R.

magazine BAGNO E ACCESSORI APRILE MAGGIO 2009 IL SOLE 24 ORE BUSINESS MEDIA SRL - ISSN 0392-2723 Contiene I.P. e I.R. 235 BAGNO E ACCESSORI Il Sole 24 ORE Business Media Srl Sede operativa Via Granarolo 175/3 48018 Faenza (Ra) Anno XXXV 235 Aprile - Maggio 2009 Bimestrale 6.20 ISSN 0392-2723 APRILE MAGGIO 2009 IL SOLE

Dettagli

Total Living. Insoliti luoghi di ospitalità, a terra, in volo e fra i rami

Total Living. Insoliti luoghi di ospitalità, a terra, in volo e fra i rami Total Living Insoliti luoghi di ospitalità, a terra, in volo e fra i rami Unsual hospitality places on the ground, mid air, and among the branches of a tree Poste Italiane s.p.a. Sped. in a.p. 55% DCB

Dettagli

E01. edilizia scolastica E 0.01. su misura. scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym

E01. edilizia scolastica E 0.01. su misura. scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym edilizia scolastica E 0.01 scuole elementari e medie, asili, e palestre primary/secondary shool, nursery and scholastic gym Qualità mirata al comfort degli ambienti, alla percezione dei materiali e dei

Dettagli

Qualità e sicurezza delle costruzioni leggere

Qualità e sicurezza delle costruzioni leggere Qualità e sicurezza delle costruzioni leggere prof. dr. eng. Ario Ceccotti Istituto per la valorizzazione del legno e delle specie arboree CNR IVALSA Il LEGNO è la sola risorsa fondamentale rinnovabile

Dettagli

Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria

Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria gamma di prodotti: spaziamo dai parquet tradizionali (10/14-14

Dettagli

33 collezione Arcadia design APG Studio

33 collezione Arcadia design APG Studio 33 design APG Studio 34 design APG Studio 35 Mobile / Cabinet Specchi / Mirrors design APG Studio Una collezione di elementi per la stanza da bagno dei nostri tempi, personalizzabili, sofisticati ed eleganti.

Dettagli

CLOUD. AKI MOTOYAMA / Domus Academy Design

CLOUD. AKI MOTOYAMA / Domus Academy Design CLOUD AKI MOTOYAMA / Domus Academy Design CLOUD AKI MOTOYAMA / Domus Academy Design TRADIZIONALMENTE I GIAPPONESI USANO IL PAVIMENTO COME UN ELEMENTO DI ARREDO. Ispirato a questa idea, CLOUD introduce

Dettagli

true Flessibilità nella Smart Lounge [arca] Smart Lounge Flexibility design made in italy

true Flessibilità nella Smart Lounge [arca] Smart Lounge Flexibility design made in italy Flessibilità nella Smart Lounge Smart Lounge Flexibility true design made in italy Orlandini Design Creata dalla matita dello studio Orlandini Design, Arca rappresenta un interpretazione completa del concetto

Dettagli

Marmor. www.marmoritaly.com

Marmor. www.marmoritaly.com Marmor è un azienda specializzata nella lavorazione e trasformazione di marmi e graniti. Presente sul mercato dal 1988 rappresenta per il settore un punto di riferimento per la produzione di lavori per

Dettagli

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO

NOVAITALY by MELPORT NOVAITALY STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO NOVAITALY by MELPORT DESIGNER Giacomo Melpignano STUDIO DI PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE INTERIOR DESIGN AND REALIZATION OFFICE ARCHITETTURA - ARREDAMENTO GENERAL CONTRACTOR - INDUSTRIAL DESIGN 1 2 NOVAITALY

Dettagli

wooden floor industry

wooden floor industry wooden floor industry prefiniti massicci / prefinished solid floors E con grande piacere che il Parchettificio Garbelotto vi presenta un esclusivo e nuovo prodotto completamente realizzato senza l utilizzo

Dettagli

kubica design Motus lab

kubica design Motus lab librerie bookcases kubica design Motus lab 12 13 KUbicA design Motus lab KUbicA Si sviluppa come un sistema infinito di contenitori polifunzionali ideale per la realizzazione di originali soluzioni di

Dettagli

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM

FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES WINDOW TECHNOLOGY MOTTURA.COM FRAMES UNA GAMMA DEDICATA Rollbox 40 e 60 sono tende a rullo filtranti ed oscuranti specifiche per installazione diretta senza foratura su serramenti in alluminio.

Dettagli

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news

1 1 0 /2 0 1 4. 0 n news news n. 04 10/2011 VICO MAGISTRETTI KITCHEN ISPIRATION VIVO MAGIsTReTTI KITCHen IsPIRATIOn news Il nostro rapporto con il "Vico" è durato per più di quarant anni. era iniziato verso la metà degli anni

Dettagli

true Design minimale per un impatto massimale. [eos] Minimal design for maximum impact. design made in italy

true Design minimale per un impatto massimale. [eos] Minimal design for maximum impact. design made in italy Design minimale per un impatto massimale. Minimal design for maximum impact. true design made in italy true design made in italy design made in italy Sistema di divani imbottiti e poltrona da attesa basato

Dettagli

sistema per ufficio FORM LINE

sistema per ufficio FORM LINE sistema per ufficio FORM LINE DESIGN INNOVATIVO DALLE PRESTAZIONI TECNO-ESTETICHE FUNZIONALI INNOVATIVE DESIGN HAVING FUNCTIONAL, AESTHETICAL AND TECHNICAL PERFORMANCES ARREDI PER RENDERE PIÙ BELLO E

Dettagli

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI.

CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. CI PRENDIAMO C URA DEI TUOI SOGNI. We take care of your dreams. Il cuore della nostra attività è la progettazione: per dare vita ai tuoi desideri, formuliamo varie proposte di arredamento su disegni 3D

Dettagli

CERSAIE 2010 WAVES/LINES DESIGN PATRICK NORGUET

CERSAIE 2010 WAVES/LINES DESIGN PATRICK NORGUET CERSAIE 2010 WAVES/LINES DESIGN PATRICK NORGUET Waves e Lines vengono proposte in una palette di nuovi colori attraverso cui emerge sempre più l aspetto sensoriale del materiale. I decori, contraddistinti

Dettagli

CERSAIE 2010 GOUACHE.10 DESIGN DIEGO GRANDI

CERSAIE 2010 GOUACHE.10 DESIGN DIEGO GRANDI CERSAIE 2010 GOUACHE.10 DESIGN DIEGO GRANDI La collezione Gouache, rappresenta un nuovo approccio alla lastra ceramica sottile. Il supporto Slimtech viene affrontato per la prima volta dal punto di vista

Dettagli

SM1 - SM2 - SM MINI. La San Marco. Made in Italy

SM1 - SM2 - SM MINI. La San Marco. Made in Italy SM1 - SM2 - SM MINI La San Marco Made in Italy SM1 Voltage: 230V - 50Hz / 110V - 60 Hz Power: 1300 W Water tank capacity: 2 litres Coffee capsule drawer capacity: 25 capsules Overall dimensions in cm (w.

Dettagli

STRATI S T PLUS. Via della Stazione 31 41042 Fiorano Modenese Modena Italy

STRATI S T PLUS. Via della Stazione 31 41042 Fiorano Modenese Modena Italy STRATI S T PLUS S T PLUS Via della Stazione 31 41042 Fiorano Modenese Modena Italy Tel. +39 0536 838779 Fax. +39 0536 838078 info@stservices.it www.stservices.it STRATI 1 STRATI Una ricerca costante per

Dettagli

STARFISH REAL ESTATE MALINDI KENYA

STARFISH REAL ESTATE MALINDI KENYA STARFISH REAL ESTATE MALINDI KENYA Nella lussureggiante area residenziale a sud di Malindi denominata Marine Park, a poche centinaia di metri dalla splendida spiaggia punto di partenza per escursioni marine,

Dettagli

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com

HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com HOTEL SPADARI AL DUOMO via Spadari, 11 20123 Milano Tel: +39.02.72002371 Fax: +39.02.861184 e.mail: reservation@spadarihotel.com It all began with a small building in the heart of Milan that was in need

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per

COMUNICATO STAMPA. Conversano, 10 luglio 2014. Prosegue Windows of the World, la rubrica di Master ideata per COMUNICATO STAMPA Conversano, 10 luglio 2014 Dott. Pietro D Onghia Ufficio Stampa Master m. 328 4259547 t 080 4959823 f 080 4959030 www.masteritaly.com ufficiostampa@masteritaly.com Master s.r.l. Master

Dettagli

AURA. AURA cm. 180x53x76 h cm. 240x53x76 h

AURA. AURA cm. 180x53x76 h cm. 240x53x76 h AURA SC & Partners Design: Il design è una vera vocazione per AntonelloItalia; con la madia contenitore Aura propone la leggerezza della forma semplice e rigorosa, ma con un suo preciso carattere che si

Dettagli

Pavimenti e scale in legno

Pavimenti e scale in legno Catalogo fotografico delle realizzazioni più recenti di pavimenti e scale in legno - Photographic catalogue of the most recent wooden floor and stairs arrangements Pavimenti e scale in legno 02 I 03 sommarivascalepavimenti.it

Dettagli

Box gestionali. Operational box

Box gestionali. Operational box Office Box gestionali Questa tipologia di sedute è stata progettata per le necessità degli uffici (in particolare logistici, tecnici e di manutenzione) collocati all interno delle aree produttive. Sono

Dettagli

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella.

MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL. MAIL is the new wall lamp collection, with indirect light, designed by Alberto Saggia and Valerio Sommella. MAIL LE NUOVE APPLIQUE S, L, XL / The new wall lamps S, L, XL MAIL è la nuova collezione di applique a luce indiretta disegnata da Alberto Saggia e Valerio Sommella. I designer ALBERTO SAGGIA nasce a Novara

Dettagli

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34

Scritto da DEApress Lunedì 14 Aprile 2014 12:03 - Ultimo aggiornamento Martedì 26 Maggio 2015 09:34 This week I have been walking round San Marco and surrounding areas to find things that catch my eye to take pictures of. These pictures were of various things but majority included people. The reason

Dettagli

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT

ITALTRONIC SUPPORT XT SUPPORT XT SUPPORT XT 289 CARATTERISTICHE GENERALI Norme EN 60715 Materiale Blend (PC/ABS) autoestinguente GENERAL FEATURES Standard EN 60715 Material self-extinguishing Blend (PC/ABS) Supporti modulari per schede

Dettagli

THE BEAUTY OF COLORS THE RESISTANCE OVER TIME

THE BEAUTY OF COLORS THE RESISTANCE OVER TIME THE BEAUTY OF COLORS THE RESISTANCE OVER TIME NESSUNO TOLSE MAI UNA PIETRA SENZA CHE LA POLVERE NON GLI VOLASSE NEGLI OCCHI NOBODY HAS EVER MOVED A STONE WITHOUT HAVING DUST FLYING IN HIS EYES I Nostri

Dettagli

CILINDRI SILICONICI PER DECORAZIONE CERAMICA SILICONE CYLINDERS FOR CERAMIC DECORATION [ IT EN ]

CILINDRI SILICONICI PER DECORAZIONE CERAMICA SILICONE CYLINDERS FOR CERAMIC DECORATION [ IT EN ] CILINDRI SILICONICI PER DECORAZIONE CERAMICA SILICONE CYLINDERS FOR CERAMIC DECORATION [ IT EN ] I cilindri System 2 System è da sempre sinonimo di decorazione, grazie a Rotocolor e ai cilindri Rotorollers.

Dettagli

NATURA COLLECTION, THE WOOD ESSENCE

NATURA COLLECTION, THE WOOD ESSENCE NATURA COLLECTION, THE WOOD ESSENCE ROVERE OAK NATURA COLLECTION, L ESSENZA DEL LEGNO SOLO IL BELLO DEL LEGNO MASSICCIO NUOVA VITA AL LEGNO: NATURA COLLECTION È UN CONCEPT INNOVATIVO CHE UNISCE DESIGN,

Dettagli

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo

Sezione 1 / Section 1. Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Sezione 1 / Section 1 2 Elementi d identità: il marchio Elements of identity: the logo Elements of identity: the logo Indice 2.01 Elementi d identità 2.02 Versioni declinabili 2.03 Versioni A e A1, a colori

Dettagli

CAFFÈ PORZIONATO PORTIONED COFFEE

CAFFÈ PORZIONATO PORTIONED COFFEE PORTIONED COFFEE IL CAFFÈ È IL BALSAMO DEL CUORE E DELLO SPIRITO Giuseppe Verdi, Compositore, XIX secolo How sweet coffee tastes! Lovlier than a thousand kisses, sweeter than Muscatel wine Johann Sebastian

Dettagli

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro.

Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione creativa tra l architetto Adolfo Martinez e l artista grafica Ivana Serizier Moleiro. -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Adolfo Martinez, Ivana Serizier Moleiro / Dichotomy Works Città Milano Provincia MI Biografia Dichotomy Works nasce nel 2015 a Milano come collaborazione

Dettagli

Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria

Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria Parital da diversi anni è leader nell innovazione e sviluppo dei pavimenti in legno e laminati. Nostro fiore all occhiello è la straordinaria gamma di prodotti: spaziamo dai parquet tradizionali (10/14-14

Dettagli

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy

true Le linee essenziali della leggerezza. [hebe] The essential lightness. design made in italy Le linee essenziali della leggerezza. The essential lightness. true design made in italy true design made in italy design made in italy Divano caratterizzato da linee essenziali e rigorose per una pulizia

Dettagli

ginevra Contemporary Kitchen

ginevra Contemporary Kitchen ginevra Contemporary Kitchen ginevra La FORZA ESPRESSIVA DEL LEGNO DI FRASSINO DECLINATO IN NUOVE SOLUZIONI CROMATICHE CHE RICHIAMANO AI COLORI DELLA NATURA E RENDONO LO SPAZIO CUCINA CALDO E RAFFINATO.

Dettagli

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE

GESTIONE IMMOBILIARE REAL ESTATE CONOSCENZA Il Gruppo SCAI ha maturato una lunga esperienza nell ambito della gestione immobiliare. Il know-how acquisito nei differenti segmenti di mercato, ci ha permesso di diventare un riferimento importante

Dettagli

STONE AGE SIMPLICITY IS NOT OVER. Semplicità. L Età della Pietra non è mai finita.

STONE AGE SIMPLICITY IS NOT OVER. Semplicità. L Età della Pietra non è mai finita. STONE AGE IS NOT OVER. L Età della Pietra non è mai finita. SIMPLICITY Semplicità La storia dell'uomo è da sempre legata alla pietra: dai megaliti, affascinanti enigmi di un passato millenario, ai grattacieli

Dettagli

Name on a passport, HANGTAG

Name on a passport, HANGTAG recagroup design architecture art cinema travel music food Name on a passport, HANGTAG A quick look at printing techniques for hangtags RECA GROUP The hangtag of a garment is its ID card, its passport,

Dettagli

CUBE. Bench piano unico con contenitore di servizio Bench made by unique top on low service cabinet

CUBE. Bench piano unico con contenitore di servizio Bench made by unique top on low service cabinet Bench piano unico con contenitore di servizio Bench made by unique top on low service cabinet Scrivania con contenitore di servizio Desk on low service cabinet Scrivania con contenitore di servizio Desk

Dettagli

ITALTRONIC CBOX CBOX

ITALTRONIC CBOX CBOX 61 Contenitori per la Building Automation Materiale: PC/ABS autoestinguente Colore: Grigio scuro È un nuovo sistema PER L EQUIPAGGIAMENTO DI APPARECCHIATURE ELETTRONICHE su scatole elettriche a parete

Dettagli

zahira by Stefano Sandonà

zahira by Stefano Sandonà 4 Zahira, perfetta unione tra tradizione e modernità, è la scelta ideale per chi in una sedia ricerca armonia ed eleganza. Una sedia dalle molteplici applicazioni, trova suo habitat naturale sia gli esterni

Dettagli

RION [ POLTRONA / ARMCHAIR ] RION. Un prodotto di alta qualità destinato sia al contract che al residenziale.

RION [ POLTRONA / ARMCHAIR ] RION. Un prodotto di alta qualità destinato sia al contract che al residenziale. Design Andrea Radice/Folco Orlandini RION. Un prodotto di alta qualità destinato sia al contract che al residenziale. Rion è caratterizzata da una monoscocca - braccioli, seduta e schienale - in alluminio

Dettagli

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design

GrAPHicA. GrAPHicA Alalda design oggetti objects GrAPHicA Alalda design GrAPHicA Alalda design GrAPHicA dall accostamento di singoli elementi in metallo dalla forma semplice e stilizzata, nasce un sistema modulare di pareti divisorie

Dettagli

La serie Step è disponibile nella versione slitta o quattro gambe con tavoletta scrittoio colorato.

La serie Step è disponibile nella versione slitta o quattro gambe con tavoletta scrittoio colorato. STep 206 207 STEP STEP VERSIONE POLIPROPILENE 1. telaio: a) 4 gambe e a slitta in acciaio diametro 22 mm. - verniciato bianco (B) b) 4 gambe in acciaio diametro 22 mm su ruote. 2. Sedile in polipropilene

Dettagli

Partition walls a new concept for working spaces

Partition walls a new concept for working spaces LE PARETI UN SPAZIO DI LAVORO TUTTO NUOVO Partition walls a new concept for working spaces LAEZZA INDUSTRIA MOBILI UFFICIO Progettare in libertà: libertà nella scelta dei colori, libertà nella scelta della

Dettagli

Made in Italy, Made in Arbol

Made in Italy, Made in Arbol Made in Italy, Made in Arbol Design STEFANO BONETTI Nato nel 1981 a Trento; laureato in Economia a Bologna nel 2004 ed a Milano nel 2007 in disegno Industriale. Inizia la propria attività professionale

Dettagli

Dopo tutto un opera d arte non si realizza con le idee ma con le mani Pablo Picasso

Dopo tutto un opera d arte non si realizza con le idee ma con le mani Pablo Picasso TTCALZOLAIO Dopo tutto un opera d arte non si realizza con le idee ma con le mani After all a work of art is made by hand not by ideas Pablo Picasso L arte del cucire scarpe a mano. Una dedizione che Tiziano

Dettagli

RIBALTINO RIBALTONE design Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari. RIBALTINO design Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari

RIBALTINO RIBALTONE design Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari. RIBALTINO design Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari RIBALTINO RIBALTONE design Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari Rev. 0 RIBALTINO RIBALTONE design Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari RIBALTINO design Alberto Basaglia Natalia Rota Nodari Modello depositato.

Dettagli

ART & FRAME. BUBOLA e NAIBO. The Italian Frame

ART & FRAME. BUBOLA e NAIBO. The Italian Frame ART & FRAME BUBOLA e NAIBO The Italian Frame ART & FRAME ART & FRAME BUBOLAeNAIBO Art&Frame è una brochure studiata appositamente per i negozianti e le mostre d arredamento al fine di essere loro d aiuto

Dettagli

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA

LA STORIA STORY THE COMPANY ITI IMPRESA GENERALE SPA LA STORIA ITI IMPRESA GENERALE SPA nasce nel 1981 col nome di ITI IMPIANTI occupandosi prevalentemente della progettazione e realizzazione di grandi impianti tecnologici (termotecnici ed elettrici) in

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Paolo Boatti - Manuela Verga / boattiverga studio Città Milano Provincia Milano Biografia Paolo Boatti Milano, 1976. Si laurea in architettura

Dettagli

Plano riflette la nuova concezione della cabina doccia destrutturata, concepita come uno spazio delimitato unicamente da superfici di vetro.

Plano riflette la nuova concezione della cabina doccia destrutturata, concepita come uno spazio delimitato unicamente da superfici di vetro. Plano Plano riflette la nuova concezione della cabina doccia destrutturata, concepita come uno spazio delimitato unicamente da superfici di vetro. Il progetto è declinato nella versione ad angolo e a

Dettagli

Il figlio di Giovanni, Simone entra giovanissimo in fornace ed è oggi tra i più affermati e richiesti maestri vetrai muranesi.

Il figlio di Giovanni, Simone entra giovanissimo in fornace ed è oggi tra i più affermati e richiesti maestri vetrai muranesi. L azienda nasce negli anni 70 nell isola di Murano a Venezia, fondata da Giovanni Cenedese che, grazie al suo ricco bagaglio di esperienza tecnica e artistica, porta presto l azienda a distinguersi per

Dettagli

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca

La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca La passione per il proprio lavoro, la passione per l'innovazione e la ricerca tecnologica insieme all'attenzione per il cliente, alla ricerca della qualità e alla volontà di mostrare e di far toccar con

Dettagli

all the surfaces in one only colour project tutte le superfici in un progetto colore

all the surfaces in one only colour project tutte le superfici in un progetto colore road show Us.It Casamood is an open project of matching colours and surfaces, which combines stoneware with other materials in a very successful way. Every environment is interpreted as an open room -

Dettagli

EMOTIONAL CATERING. nuart.it

EMOTIONAL CATERING. nuart.it EMOTIONAL CATERING Emotional Catering è un idea di spettacolarizzazione del food & show dedicato a occasioni speciali in cui la convivialità e la location richiedono particolare attenzione all accoglienza

Dettagli

evo strass evo strass p

evo strass evo strass p evo strass evo strass p evo strass evo strass p La sedia industrial-chic che sa coniugare tradizione e innovazione. Presenta una silhouette inedita, confortevole e funzionale creando segnali di uno stile

Dettagli

design: BMT projet City

design: BMT projet City design: BMT projet City paris pag.02. pag.16. pag.30. pag.40. pag.56. pag.70. london barcelona firenze astrid new york Paris. London. Barcelona. Firenze. Astrid. New york. 2. .3 Paris Un progetto dal forte

Dettagli

pellinindustrie 5 Serie Light Veneziana/Venetian blind Tenda UM16 Light Veneziana monocomando Monocontrol Venetian blind UM16 Light

pellinindustrie 5 Serie Light Veneziana/Venetian blind Tenda UM16 Light Veneziana monocomando Monocontrol Venetian blind UM16 Light Serie Light Serie Light Le tende veneziane, rullo e plissé della serie Light sono state specificamente studiate per applicazioni in luce, ossia in quella parte della finestra occupata dal solo vetro, su

Dettagli

NOBILITATI MELAMINE. Nobilitati standard. Standard melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. Nobilitati speciali. Special melamines.

NOBILITATI MELAMINE. Nobilitati standard. Standard melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. NOBILITATI MELAMINE SHELLS Nobilitati standard. Standard melamines. SHELLS AND SHELLS AND Nobilitati speciali. Special melamines. Nobilitati speciali. Special melamines. LACQUERED FINISHES SHELLS AND MATT

Dettagli

4216-591 VACALLO. Grande proprietà con villa del `900 + villa anni `70 Important property with `900 villa +`70 villa. Prize/Prezzo: Frs. 5'500'000.

4216-591 VACALLO. Grande proprietà con villa del `900 + villa anni `70 Important property with `900 villa +`70 villa. Prize/Prezzo: Frs. 5'500'000. 4216-591 VACALLO Grande proprietà con villa del `900 + villa anni `70 Important property with `900 villa +`70 villa Prize/Prezzo: Frs. 5'500'000.- Ubicazione Regione: Mendrisiotto Luogo/zona: Vacallo Informazione

Dettagli

7 colori Matt / 1 formato

7 colori Matt / 1 formato La morbidezza delle forme viene esaltata in Cushion, insieme di geometrie soffici create per spostare più avanti i concetti di accoglienza e tridimensionalità. Spessori ovattati e finiture di pregio, unite

Dettagli

Linear. COLONNINE Bollards

Linear. COLONNINE Bollards Linear La luce nell illuminazione residenziale assolve compiti di indicazione di passaggi pedonali, di delimitazione di spazi, scenografi e di luce nei giardini e non per ultimo di sicurezza. La famiglia

Dettagli

Megaphonemini. Portable passive amplifier. design by. Made in Italy

Megaphonemini. Portable passive amplifier. design by. Made in Italy Portable passive amplifier design by Made in Italy Amplificatore passivo portatile in ceramica per iphone. La forma è studiata per amplificare ed ottimizzare al meglio l uscita del suono. Dopo il successo

Dettagli

FRANGISOLE SOLAR SHADING SYSTEM PEШЁTЧATЫE CИCTEМЫ

FRANGISOLE SOLAR SHADING SYSTEM PEШЁTЧATЫE CИCTEМЫ FRANGISOLE SOLAR SHADING SYSTEM PEШЁTЧATЫE CИCTEМЫ ЗATEHEHИЯ I frangisole esterni sono studiati per ridurre il carico termico sugli edifici. In alcuni casi, specifiche leggi impongono il loro utilizzo.

Dettagli

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO

NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO SHOWROOM NUOVA APERTURA PER GIORGETTI STUDIO NEW OPENING FOR GIORGETTI STUDIO a cura di Valentina Dalla Costa Quando si dice un azienda che guarda al futuro. Giorgetti è un eccellenza storica del Made

Dettagli

PER CITTADINI DEL MONDO FOR THE CITIZENS OF THE WORLD

PER CITTADINI DEL MONDO FOR THE CITIZENS OF THE WORLD HOTEL IDENTITY ddd PER CITTADINI DEL MONDO FOR THE CITIZENS OF THE WORLD 137 txt: Paolo Rinaldi/ph: Richard Powers, Paolo Rinaldi progetto: studio Concrete Ecco un hotel di nuova concezione, in stile luxury

Dettagli

We take care of your buildings

We take care of your buildings We take care of your buildings Che cos è il Building Management Il Building Management è una disciplina di derivazione anglosassone, che individua un edificio come un entità che necessita di un insieme

Dettagli

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE

-1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE -1- SCHEDA DI PRESENTAZIONE Nome e cognome / Nome del gruppo Alessandra Meacci Città Abano Terme Provincia Padova Biografia Mi sono laureata in Architettura a Venezia nel 2005, e dal febbraio 2006 collaboro

Dettagli

LIGHTING SOLUTIONS. www.eko-s.com

LIGHTING SOLUTIONS. www.eko-s.com LIGHTING SOLUTIONS www.eko-s.com Eko-s Lighting solutions Con più di quarant anni di esperienza nel settore illuminotecnico, proponiamo una nuova linea di prodotti a tecnologia LED in ambito civile e industriale.

Dettagli

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction

Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Allestimenti Fiere Exhibition Stand Design & Construction Way Out srl è un impresa d immagine e comunicazione a servizio completo dedicata alle piccole e medie industrie. Dal 1985 presenti sul mercato

Dettagli

Quando recupero e ricerca

Quando recupero e ricerca Neverending stories Quando recupero e ricerca stilistica convergono sinergicamente in una sola, profonda direzione nasce New Vintage, un tributo contemporaneo dedicato allo stile che ha contraddistinto

Dettagli

design by Simone Micheli

design by Simone Micheli design by Simone Micheli EWALL interactive backlight acoustic panel Innovativo pannello con triplice funzione: complemento d arredo fonoassorbente in tessuto COEX, modulo interattivo progettato per assemblare

Dettagli

nero Leonardo Corso d Italia, 83-00198 Roma Tel. +39 06 47824802 - Fax +39 06 483778 www.dtz.com/it Commercializzato da: Consulenti Immob Inte

nero Leonardo Corso d Italia, 83-00198 Roma Tel. +39 06 47824802 - Fax +39 06 483778 www.dtz.com/it Commercializzato da: Consulenti Immob Inte nero Leonardo Commercializzato da: Corso d Italia, 83-00198 Roma Tel. +39 06 47824802 - Fax +39 06 483778 www.dtz.com/it Consulenti Immob Inte Nero Leonardo Parco Leonardo Edificio direzionale, progettato

Dettagli

ISAC. Company Profile

ISAC. Company Profile ISAC Company Profile ISAC, all that technology can do. L azienda ISAC nasce nel 1994, quando professionisti con una grande esperienza nel settore si uniscono, e creano un team di lavoro con l obiettivo

Dettagli

PARETI DIVISORIE partition walls PARISOL

PARETI DIVISORIE partition walls PARISOL PARETI DIVISORIE partition walls PARISOL 4 PARISOL PARETI DIVISORIE Parisol partition walls PARISOL è un sistema di partizioni mobili all avanguardia, frutto di più di settanta anni di esperienza garantiscono

Dettagli