OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE DI SEGRETERIA COMUNE DI OYACE COMUNE DI GIGNOD. IL CONSIGLIO COMUNALE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE DI SEGRETERIA COMUNE DI OYACE COMUNE DI GIGNOD. IL CONSIGLIO COMUNALE"

Transcript

1 OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE DI SEGRETERIA COMUNE DI OYACE COMUNE DI GIGNOD. IL CONSIGLIO COMUNALE RICHIAMATA la deliberazione di Consiglio Comunale n. 15/2003 avente ad oggetto: Approvazione della convenzione di segreteria tra il comune di Gignod ed il comune di Oyace ; RICHIAMATA inoltre la deliberazione di Consiglio Comunale n. 43/2005 con la quale la scadenza della convenzione, originariamente fissata per l anno 2008, è stata prorogata all anno 2010, in modo da collegarla alla scadenza del mandato dei sindaci che la sottoscrivevano; RITENUTO pertanto opportuno rinnovare la convenzione per la gestione in forma associata del servizio di segreteria tra il Comune di Gignod ed il Comune di Oyace; ESAMINATA la bozza di convenzione allegata al presente provvedimento a costituirne parte integrante e sostanziale che è il risultato degli accordi intercorsi tra le due amministrazioni e ritenutola corrispondente alle esigenze di questa amministrazione; VISTO lo statuto comunale approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 41 del 20/12/2001; VISTA la legge regionale 54/1998 e successive modificazioni; ACQUISITO il parere favorevole in merito alla regolarità contabile espresso dal responsabile del servizio, ai sensi del regolamento comunale di contabilità; ACQUISITO il parere favorevole in merito alla regolarità tecnica espresso dal responsabile del servizio, ai sensi di legge; ACQUISITO il parere favorevole di legittimità espresso dal Segretario Comunale, ai sensi di legge; A seguito di votazione espressa in modo palese, che ha dato il seguente esito: Presenti: 14 Contrari: 1 (Vallet M.) Favorevoli: 13 Astenuti: / D E L I B E R A

2 DI APPROVARE la bozza di convenzione di segreteria tra i comuni di Oyace e di Gignod per lo svolgimento in forma associata delle funzioni dell ufficio di Segretario comunale, che si allega alla presente a formarne parte integrante e sostanziale; DI DARE ATTO che responsabile per l esecuzione del presente provvedimento è il Segretario Comunale; VS/vl (Cc doc)

3 CONVENZIONE DI SEGRETERIA TRA I COMUNI DI OYACE E GIGNOD PER LO SVOLGIMENTO IN FORMA ASSOCIATA DELLE FUNZIONI DELL UFFICIO DI SEGRETARIO COMUNALE PREMESSE Il Comune di Oyace rappresentato dal Sindaco pro-tempore sig. nato ad il codice fiscale elettivamente domiciliato presso la sede Municipale del Comune stesso, capofila E Il Comune di Gignod rappresentato dal Sindaco pro-tempore sig FARCOZ Riccardo Italo nato a Gignod (AO) il 12/10/1950 codice fiscale FRC RCR 50R12 E029Z, elettivamente domiciliato presso la sede Municipale del Comune stesso, convenzionato PREMESSO Che l art. 9 del Regolamento Regionale 17 agosto 1999, n 4 e ss.mm. ed int. (Ordinamento dei segretari degli enti locali della Valle d Aosta), prevede la possibilità per gli enti locali di stipulare convenzioni al fine di costituire sedi di segreteria comuni; che l art. 26 del citato Regolamento regionale n. 4/1999 stabilisce che le convenzioni di segreteria debbono contenere l indicazione (oltre che dell oggetto, dei fini, della durata, delle modalità di partecipazione dei contraenti, dei rapporti organizzativi e finanziari, nonché obblighi e garanzie) delle modalità di espletamento del servizio, delle possibilità di recesso da parte di ogni partecipante, dell individuazione dell organo competente a conferire e revocare l incarico di segretario; che i Comuni di Oyace e Gignod hanno stabilito di stipulare tra di loro una convenzione per svolgere in modo coordinato ed in forma associata le funzioni di segreteria comunale, come risulta dalla deliberazione consiliare del Comune Oyace n. 29 del 19/10/2005 e dalla deliberazione consiliare del Comune di Gignod n 43 del 27/10/2005, entrambe allegate alla presente sotto le lettere A) e B); che ai sensi delle citate deliberazione consiliari, i Sindaci dei due Comuni, debitamente autorizzati, intervengono per stipulare il presente atto.

4 Tanto premesso, tra le parti come sopra costituite si stipula quanto segue: ART.1 OGGETTO E FINE 1) I Comuni di Oyace di classe III e di Gignod di classe III., stipulano la presente convenzione allo scopo di svolgere in modo coordinato ed in forma associata le funzioni di Segreteria degli Enti, ottenendo un significativo risparmio di spesa a beneficio di entrambe gli Enti. 2) Il Segretario degli Enti è titolare del rapporto di servizio con entrambe i Comuni convenzionati. ART. 2 DURATA E SCIOGLIMENTO 1) La convenzione avrà la durata pari al mandato elettorale dei sindaci dei due Comuni per cinque anni, dalla data di approvazione della presente alla data del rinnovo dei Consigli comunali prevista per la primavera dell anno 2015, fermo restando la possibilità di sciogliere anticipatamente la presente in qualunque momento o per risoluzione consensuale o per recesso unilaterale da parte dell Ente che intende proseguire il rapporto con il Segretario già incaricato e farsi carico dei relativi oneri, previa apposita deliberazione consiliare. In tal caso lo scioglimento decorrerà dal 1 giorno del secondo mese successivo. 2) In caso di scioglimento anticipato della convenzione di segreteria, il Segretario comunale ha diritto di scelta della sede comunale presso cui prestare il servizio. ART. 3 MODALITA OPERATIVE 1) Le prestazioni lavorative del Segretario dell Ente sono articolate in modo da assicurare la sua presenza presso ciascun Comune per un numero di ore lavorative proporzionale alle dimensioni ed all articolazione degli apparati burocratici dei due enti e precisamente: 60% delle ore lavorative presso il Comune di Gignod 40% delle ore lavorative presso il Comune di Oyace ART. 4 CONVENZIONE 1) Il Comune capo convenzione è il Comune di Oyace. Spetta al Sindaco di tale Comune, previo parere favorevole obbligatorio del Sindaco del Comune di Gignod il conferimento d incarico al Segretario dell Ente o la promozione dell azione di revoca dello stesso ai sensi di legge. 2) Spetterà a ciascun Sindaco dei Comuni convenzionati esprimere pareri e valutazioni di competenza sull attività svolta dal Segretario dell Ente.

5 3) In caso di assenza del Segretario titolare, i Sindaci dei Comuni convenzionati possono provvedere autonomamente all eventuale supplenza in ciascuno dei Comuni, avuto riguardo all ubicazione territoriale dei medesimi. ART. 5 RAPPORTI FINANZIARI 1) I rapporti finanziari tra i due Enti saranno ispirati ai principi di solidarietà e della equa ripartizione degli oneri. Il riparto delle spese sarà in ragione del 40% a carico del Comune di Oyace e del 60% a carico del Comune di Gignod. 2) Per quanto concerne l indennità di accesso alle sedi convenzionate le parti rimandano alle previsioni contrattuali di settore. 3) Il Comune di Oyace provvederà all erogazione delle intere competenze economicamente spettanti al Segretario comunale ed al recupero con relativo saldo, con cadenza annuale, della parte di spesa a carico del Comune di Gignod; 4) Il Comune di Gignod è tenuto a versare in un unica soluzione su richiesta documentata del Comune di Oyace, la somma dovuta a titolo di rimborso delle spese del servizio di segreteria. 5) Le spese per le prestazioni, per le missioni o trasferte svolte dal Segretario, i rimborsi spese, i diritti e comunque ogni altro onere strettamente legato con le specifiche necessità dei singoli Enti saranno esclusivamente a carico del Comune presso il quale o nell interesse del quale tali prestazioni vengono effettuate. ART. 6 TRATTAMENTO ECONOMICO 1) Al Segretario Comunale incaricato del servizio di segretaria in forma associata spetterà il trattamento economico così come determinato dai contratti di lavoro e dalle normative vigenti. ART. 7 FORME DI CONSULTAZIONE 1) Le forme di consultazione tra gli enti convenzionati sono costituite da incontri periodici, da tenersi almeno annualmente, tra i rispettivi Sindaci che opereranno in accordo con il Segretario Comunale, al fine di garantire il buon funzionamento del servizio di segreteria e la puntuale esecuzione della presente convenzione. ART. 8 DECORRENZA E TERMINE

6 1) La presente convenzione decorrerà dalla data di sottoscrizione della stessa. Al termine del quinquennio di durata della convenzione in esame il Segretario dell Ente in prorogatio continuerà a prestare servizio presso la sede convenzionata sino alla conferma della presente convenzione con appositi atti deliberativi ovvero sino alla nomina di altro Segretario dell Ente in una delle due sedi. Letto e sottoscritto Lì IL COMUNE DI OYACE Il Sindaco IL COMUNE DI GIGNOD Il Sindaco Farcoz Riccardo Italo

CONVENZIONE TRA I COMUNI DI GALLIERA VENETA, MESTRINO E TOMBOLO PER IL SERVIZIO IN FORMA ASSOCIATA DELLA SEGRETERIA COMUNALE.

CONVENZIONE TRA I COMUNI DI GALLIERA VENETA, MESTRINO E TOMBOLO PER IL SERVIZIO IN FORMA ASSOCIATA DELLA SEGRETERIA COMUNALE. Allegato a) alla deliberazione di C.C. n. del CONVENZIONE TRA I COMUNI DI GALLIERA VENETA, MESTRINO E TOMBOLO PER IL SERVIZIO IN FORMA ASSOCIATA DELLA SEGRETERIA COMUNALE. Rep. n. L anno 2014 il giorno

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO (PROVINCIA DI VICENZA)

COMUNE DI ALTISSIMO (PROVINCIA DI VICENZA) COPIA COMUNE DI ALTISMO (PROVINCIA DI VICENZA) N. 4 del Reg. Delib. N. 2431 di Prot. Verbale letto, approvato e sottoscritto IL PREDENTE f.to Antecini IL SEGRETARIO COMUNALE f.to Scarpari N. 187 REP. VERBALE

Dettagli

OGGETTO: Approvazione della Convenzione per la gestione associata del servizio di Segreteria Comunale. IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: Approvazione della Convenzione per la gestione associata del servizio di Segreteria Comunale. IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Approvazione della Convenzione per la gestione associata del servizio di Segreteria Comunale. Vista la seguente relazione proposta: IL CONSIGLIO COMUNALE Richiamati: - l'art. 99 del D.Lgs n. 267/2000

Dettagli

Allegato alla delibera CC/35/2014 Del 20/10/2014 IL SEGRETARIO COMUNALE F.to BACCHETTA Dott. Carmelo Mario CONVENZIONE

Allegato alla delibera CC/35/2014 Del 20/10/2014 IL SEGRETARIO COMUNALE F.to BACCHETTA Dott. Carmelo Mario CONVENZIONE Allegato alla delibera CC/35/2014 Del 20/10/2014 IL SEGRETARIO COMUNALE F.to BACCHETTA Dott. Carmelo Mario CONVENZIONE TRA I COMUNI DI CARDE, TORRE SAN GIORGIO, CAVALLERLEONE, RUFFIA E MONASTEROLO DI SAVIGLIANO

Dettagli

CITTA' DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA

CITTA' DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA CITTA' DI PIAZZA ARMERINA PROVINCIA DI ENNA 1 Settore - Segreteria ed Affari Generali Determina n. 10052 del 12.02.2009 Oggetto: Affidamento del servizio di BROKERAGGIO ASSICURATIVO. Vista la deliberazione

Dettagli

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA COMUNALE TRA I COMUNI DI FIGINO SERENZA E NOVEDRATE TRA

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA COMUNALE TRA I COMUNI DI FIGINO SERENZA E NOVEDRATE TRA CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA COMUNALE TRA I COMUNI DI FIGINO SERENZA E NOVEDRATE L anno duemilanove, addì xxxxxx del mese di xxxxx, in Figino Serenza e nella

Dettagli

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA

CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA CITTÀ DI SPINEA PROVINCIA DI VENEZIA ORIGINALE DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 87 del 29/09/2014 Oggetto: APPROVAZIONE COSTITUZIONE DI UN'UNICA SEDE DI SEGRETERIA COMUNALE FRA I COMUNI DI NOALE

Dettagli

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio COPIA COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio N 38 registro delibere DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Oggetto: Servizio di segreteria comunale. Approvazione del nuovo schema di Convenzione fra i Comuni

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 20 DEL 04/08/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 20 DEL 04/08/2015 CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ONLINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332 576443 E-MAIL: ragioneria@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE PER L EFFETTUAZIONE DI UN SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO SERALE E NOTTURNO A CHIAMATA. IL CONSIGLIO COMUNALE

OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE PER L EFFETTUAZIONE DI UN SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO SERALE E NOTTURNO A CHIAMATA. IL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE PER L EFFETTUAZIONE DI UN SERVIZIO DI TRASPORTO PUBBLICO SERALE E NOTTURNO A CHIAMATA. IL CONSIGLIO COMUNALE RICHIAMATA la propria precedente deliberazione n. 33/2010

Dettagli

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO

COMUNE DI INCISA SCAPACCINO COMUNE DI INCISA SCAPACCINO COPIA ALBO Prov. di ASTI VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N.31 del 28/11/2014 OGGETTO: RINNOVO CONVENZIONE PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA

Dettagli

COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI FRASSINO PROVINCIA DI CUNEO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 2 OGGETTO: MODIFICA CONVENZIONE DI SEGRETERIA TRA I COMUNI DI MONTEROSSO GRANA, PRADLEVES, CASTELMAGNO E FRASSINO.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Atto n. 32 del 27/09/2012

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Atto n. 32 del 27/09/2012 Codice Ente 1030860170 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 15 del 19/02/2015

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 15 del 19/02/2015 CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL PROCEDIMENTO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE

SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL PROCEDIMENTO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE SCHEMA DI CONVENZIONE PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL PROCEDIMENTO PER LA CONCESSIONE DEI CONTRIBUTI PER L ABBATTIMENTO DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE L anno, il giorno.. del mese di presso la sede del Circondario

Dettagli

ATTI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. Deliberazione n. 8

ATTI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE. Deliberazione n. 8 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. ATTI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE Deliberazione

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE N. 34 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: APPROVAZIONE BOZZA DI CONVENZIONE PER L'ASSOCIAZIONE "I

Dettagli

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41 Estratto web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 41 OGGETTO: APPROVAZIONE CONVENZIONE

Dettagli

CONVENZIONE-QUADRO PER L ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA AI SENSI

CONVENZIONE-QUADRO PER L ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA AI SENSI Rep. n. / Allegato alla deliberazione del Consiglio comunale n. 21 di data 23.12.2013. IL SEGRETARIO COMUNALE f.to dott. Graziano Sensato CONVENZIONE-QUADRO PER L ORGANIZZAZIONE DEL SERVIZIO DI SEGRETERIA

Dettagli

Accordo di Rete delle scuole del. XII Municipio di R O M A

Accordo di Rete delle scuole del. XII Municipio di R O M A Rette IIntterscollasttiica dell XIIII Muniiciipiio dii ROMA Accordo di Rete delle scuole del XII Municipio di R O M A Testo approvato dall Assemblea dei Dirigenti nella seduta del 28 Settembre 2010 Accordo

Dettagli

Comune di Montagnareale Provincia di Messina

Comune di Montagnareale Provincia di Messina REGOLAMENTO PER LA NOMINA ED IL FUNZIONAMENTO DELLA COMMISSIONE CONSILIARE PERMANENTE PER L ESAME DELLE NORME REGOLAMENTARI DELL ENTE INDICE Art. 1 - Oggetto del regolamento- definizioni. Art. 2 - Composizione,

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 142 / 2010 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 30-Giugno-2010 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE CON SOC. ESCO BERICA

Dettagli

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale

Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale COMUNE DI CALUSCO D ADDA Provincia di Bergamo Verbale di deliberazione del Consiglio Comunale ORIGINALE N. 13 del 12/05/2014 OGGETTO: PRESA D'ATTO RECESSO CONSENSUALE DALLA CONVENZIONE DI SEGRETERIA. APPROVAZIONE

Dettagli

ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA. Casa di Riposo Comm. A. Michelazzo di Sossano Provincia di Vicenza

ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA. Casa di Riposo Comm. A. Michelazzo di Sossano Provincia di Vicenza COPIA Reg. Pubb. n. Letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE Fto FAEDO ANTONIO ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA I MEMBRI IL SEGRETARIO DIRETTORE F.to BOSCARO FEDERICA Fto Consigliere

Dettagli

CONVENZIONE PER IL SERVIZIO IN FORMA ASSOCIATA DELLA SEGRETERIA COMUNALE TRA I COMUNI DI COLOGNO AL SERIO - VERDELLO - BRIGNANO GERA

CONVENZIONE PER IL SERVIZIO IN FORMA ASSOCIATA DELLA SEGRETERIA COMUNALE TRA I COMUNI DI COLOGNO AL SERIO - VERDELLO - BRIGNANO GERA CONVENZIONE PER IL SERVIZIO IN FORMA ASSOCIATA DELLA SEGRETERIA COMUNALE TRA I COMUNI DI COLOGNO AL SERIO - VERDELLO - BRIGNANO GERA D ADDA - CASTEL ROZZONE. (art. 98 D.Lgs. n. 267/2000 - e art. 10 del

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 263 / 2010 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 17-Novembre-2010 OGGETTO: RICORSO AL CONSIGLIO DI STATO IMPRESA LEODARI PUBBLICITA

Dettagli

CONVENZIONE PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL SERVIZIO SCOLASTICO RELATIVO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA TRA I COMUNI DI GARBAGNA NOVARESE NIBBIOLA

CONVENZIONE PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL SERVIZIO SCOLASTICO RELATIVO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA TRA I COMUNI DI GARBAGNA NOVARESE NIBBIOLA CONVENZIONE PER LA GESTIONE ASSOCIATA DEL SERVIZIO SCOLASTICO RELATIVO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA TRA I COMUNI DI GARBAGNA NOVARESE E NIBBIOLA Ai sensi dell art. 30 del D.Lgs. 267/2000 Allegato alla deliberazione

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA Reg. Gen. n. 351 del 22/07/2015 DETERMINAZIONE N 123 DEL 22.7.2015 CODICE IDENTIFICATIVO GARA (C.I.G.): Z5D1560660 OGGETTO: SERVIZIO DI CONNETTIVITA E SICUREZZA

Dettagli

SETTORE AFFARI GENERALI

SETTORE AFFARI GENERALI COMUNE DI VIGOLZONE Provincia di Piacenza SETTORE AFFARI GENERALI COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE - Determina N 225 del 29/06/2015 Oggetto: INCARICO FINALIZZATO ALLA REDAZIONE DI UNO STUDIO DI FATTIBILITA

Dettagli

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COORDINAMENTO ISTITUZIONALE

ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COORDINAMENTO ISTITUZIONALE Comune di Adelfia Comune di Capurso Comune di Triggiano Comune di Cellamare Comune di Valenzano Comune Capofila A M B I T O T E R R I T O R I A L E N. 5 ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DEL COORDINAMENTO ISTITUZIONALE

Dettagli

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Deliberazione N.86 in data 02/09/2015 COMUNE DI POVIGLIO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto:ESAME ED APPROVAZIONE SCHEMA NUOVA CONVENZIONE CON "INFASTRUTTURE

Dettagli

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI COMUNALI

CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI COMUNALI Comune di Bellino Comune di Brossasco Comune di Costigliole Saluzzo Comune di Frassino Comune di Isasca Comune di Melle Comune di Valmala Comune di Venasca CONVENZIONE PER LO SVOLGIMENTO ASSOCIATO DI FUNZIONI

Dettagli

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA

COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA COMUNE DI CARINARO PROVINCIA DI CASERTA ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2014-33 Data 01-04-2014 OGGETTO: GESTIONE DEL SERVIZIO DI RACCOLTA E TRASPORTO DEI RR.SS.UU. ALLA LUCE DELLA

Dettagli

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione

Determinazione. del 07-02-2008. SETTORE: Settore Direzione Comune n. 116 di del 07-02-2008 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Settore Direzione OGGETTO: Dott.ssa Anna Pappalardo - Affidamento incarico per sorveglianza sanitaria ai sensi del D.Lgs.

Dettagli

CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce

CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce CITTA DI GALATONE Provincia di Lecce Delibera della Giunta Municipale N 22 del 23 Febbraio 2012 Oggetto: Art. 222 del Decreto Legislativo 267/2000 ANTICIPAZIONE DI TESORERIA CON LA BANCA MONTE DEI PASCHI

Dettagli

CONVENZIONE PER LA GESTIONE UNITARIA NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI TERRE DI CASTELLI DELLA PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA CULTURALI.

CONVENZIONE PER LA GESTIONE UNITARIA NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI TERRE DI CASTELLI DELLA PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA CULTURALI. CONVENZIONE PER LA GESTIONE UNITARIA NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI TERRE DI CASTELLI DELLA PROGRAMMAZIONE DELLE ATTIVITA CULTURALI. L anno duemiladue, il giorno 23 (ventitre) del mese di Aprile

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ORIGINALE ANNO 2013 N. 34 del Registro Delibere OGGETTO: Approvazione Convenzione per la gestione del

Dettagli

COMUNE DI CASALEONE Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 06

COMUNE DI CASALEONE Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 06 Rif. 2015-001-RAGIONERIA COPIA COMUNE DI CASALEONE Provincia di Verona VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N. 06 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMA DI CONVENZIONE E CAPITOLATO PER L AFFIDAMENTO DEL

Dettagli

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI

REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI 88 REGOLAMENTO SULL ORDINAMENTO GENERALE DEGLI UFFICI E DEI SERVIZI L AVVOCATURA COMUNALE APPROVATO DALLA GIUNTA COMUNALE CON DELIBERAZIONE N. 424 reg./456 Prop.Del. NELLA SEDUTA DEL 04/12/2014 Art. 1

Dettagli

CONSIGLIO COMUNALE DEL 09.03.2012. Interventi dei Sigg. consiglieri

CONSIGLIO COMUNALE DEL 09.03.2012. Interventi dei Sigg. consiglieri CONSIGLIO COMUNALE DEL 09.03.2012 Interventi dei Sigg. consiglieri Gestione del servizio di segreteria comunale in forma associata tra i comuni di Orbassano e Villar Dora. Costituzione ed approvazione

Dettagli

N. 18/14 del 30 giugno 2014

N. 18/14 del 30 giugno 2014 COPIA EDUCATORIO DELLA PROVVIDENZA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE N. 18/14 del 30 giugno 2014 OGGETTO: INCARICO DI RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI PREVENZIONE E PROTEZIONE R S P

Dettagli

COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA)

COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA) COMUNE DI ROGLIANO (PROVINCIA DI COSENZA) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SETTORE 1^-AMMINISTRATIVO-TRIBUTI-PATRIMONIO N.77 /Reg.SETTORE N.206 /Reg.GENERALE del 10 giugno 2013 del 10 giugno 2013 --- *

Dettagli

CONVENZIONE PER LA TUTELA LEGALE NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI TERRE DI CASTELLI

CONVENZIONE PER LA TUTELA LEGALE NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI TERRE DI CASTELLI CONVENZIONE PER LA TUTELA LEGALE NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI TERRE DI CASTELLI L anno duemiladue, il giorno 23 (ventitre) del mese di Aprile in Vignola nella sede dell Unione dei Comuni Terre

Dettagli

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici

ATTESTATO DI PUBBLICAZIONE. La presente deliberazione è stata affissa all'albo comunale in data odierna e vi rimarrà per quindici Letto, confermato e sottoscritto Il Sindaco f.to dr.ssa Elisabetta Pian Il Segretario Comunale f.to dr.ssa Ivana Bianchi Copia conforme all originale ad uso amministrativo. Addì, 3 luglio 2015 dr.ssa Francesca

Dettagli

CONVENZIONE PER LA GESTIONE UNITARIA NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI TERRE DI CASTELLI DEI SERVIZI E DELLE OPERAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE

CONVENZIONE PER LA GESTIONE UNITARIA NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI TERRE DI CASTELLI DEI SERVIZI E DELLE OPERAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE CONVENZIONE PER LA GESTIONE UNITARIA NEL TERRITORIO DELL UNIONE DEI COMUNI TERRE DI CASTELLI DEI SERVIZI E DELLE OPERAZIONI DI PROTEZIONE CIVILE L anno duemiladue, il giorno 23 (ventitre) del mese di Aprile

Dettagli

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SCANDOLARA RIPA D OGLIO Provincia di Cremona Deliberazione G.C. n. 65 Codice Ente 10796 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROROGA INCARICO PROFESSIONALE PER IL SERVIZIO

Dettagli

Comune di Albiano d'ivrea Provincia di Torino

Comune di Albiano d'ivrea Provincia di Torino Comune di Albiano d'ivrea Provincia di Torino All cc 7/2015 CONVENZIONE TRA I COMUNI DI ALBIANO D IVREA E BUROLO PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DEL SERVIZIO DI SCUOLA PRIMARIA DI ALBIANO D'IVREA PREMESSA

Dettagli

Determinazione. del 02-02-2009. SETTORE: Personale

Determinazione. del 02-02-2009. SETTORE: Personale Comune n. 79 di del 02-02-2009 Argenta PROVINCIA DI FERRARA Determinazione SETTORE: Personale OGGETTO: Dott.ssa Anna Pappalardo - Affidamento incarico per sorveglianza sanitaria ai sensi del D.Lgs. 626/94

Dettagli

CONVENZIONE PER IL CONCORSO NEL FINANZIAMENTO P.O.R. 1.2.4 PRESTITI RIMBORSABILI INGEGNERIA FINANZIARIA. Bando DGR n. 186 del 22/02/2013 TRA

CONVENZIONE PER IL CONCORSO NEL FINANZIAMENTO P.O.R. 1.2.4 PRESTITI RIMBORSABILI INGEGNERIA FINANZIARIA. Bando DGR n. 186 del 22/02/2013 TRA CONVENZIONE PER IL CONCORSO NEL FINANZIAMENTO P.O.R. 1.2.4 PRESTITI RIMBORSABILI INGEGNERIA FINANZIARIA Bando DGR n. 186 del 22/02/2013 la Finanziaria Ligure per lo Sviluppo Economico - FI.L.S.E. S.p.A.,

Dettagli

COMUNE DI CASTELNUOVO DEL GARDA Provincia di Verona

COMUNE DI CASTELNUOVO DEL GARDA Provincia di Verona COMUNE DI CASTELNUOVO DEL GARDA Provincia di Verona N. 150 Reg. Gen. COPIA DETERMINAZIONE N. 36 del 21-03-2012 AREA ECONOMICO FINANZIARIA OGGETTO: IMPEGNO E LIQUIDAZIONE ACCONTO CONTRIBUTO ORDINARIO 2012

Dettagli

P R O V I N C I A D I C A G L I A R I

P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Allegato alla deliberazione del C.P. n del P R O V I N C I A D I C A G L I A R I PROVINCIA DE CASTEDDU PROPOSTA DI DELIBERAZIONE N. 0091205310003 IL CONSIGLIO PROVINCIALE Proponente: ASSESSORATO FINANZE

Dettagli

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA

COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA CODICE ENTE 012022 COPIA ALBO ON LINE COMUNE DI BRISSAGO VALTRAVAGLIA PROVINCIA DI VARESE Via Bernardino Luini n. 6; C.A.P. 21030; TEL.: 0332 575103 -FAX: 0332576443 E-MAIL: combrissago@comune.brissago-valtravaglia.va.it

Dettagli

COMUNE di ANDEZENO PROVINCIA di TORINO

COMUNE di ANDEZENO PROVINCIA di TORINO Copia VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE n. 43 / 2010 06/10/2010 OGGETTO: Approvazione convenzione per il servizio di assistenza e sorveglianza alunni alla mensa L anno 2010 addì sei del mese

Dettagli

Procedure di conferimento degli incarichi professionali

Procedure di conferimento degli incarichi professionali Regolamento sull'ordinamento degli uffici e dei servizi Parte II Procedure di conferimento degli incarichi professionali Approvato con delibera della Giunta dell Unione di Comuni n. 88 del 23/10/2012 Modificato

Dettagli

ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA

ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA ALLEGATO B) ALLA DELIBERAZIONE N. 38 DEL 22.3.2013 CAMERA DI COMMERCIO, INDUSTRIA, AGRICOLTURA E TRA ARTIGIANATO DI REGGIO EMILIA P.zza della Vittoria, 3 Reggio Emilia ********** CONTRATTO DI LOCAZIONE

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 163 Seduta del 06/10/2014 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 224 /2015

DELIBERAZIONE N. 224 /2015 Comune di Tione di Trento Provincia di Trento DELIBERAZIONE N. 224 /2015 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione cinque rendiconti economici relativi alla procedura di rimborso maggiori oneri sostenuti

Dettagli

in data 22/08/2008 i Sindaci dei medesimi Comuni hanno sottoscritto l atto costitutivo dell Unione VAL D ENZA ;

in data 22/08/2008 i Sindaci dei medesimi Comuni hanno sottoscritto l atto costitutivo dell Unione VAL D ENZA ; CONVENZIONE FRA I COMUNI DI BIBBIANO, CAMPEGINE, CANOSSA, CAVRIAGO, GATTATICO,, MONTECCHIO EMILIA, SAN POLO D ENZA, SANT ILARIO D ENZA, UNIONE VAL D ENZA PER IL TRASFERIMENTO E LA GESTIONE DEL SERVIZIO

Dettagli

IL CONSIGLIO COMUNALE

IL CONSIGLIO COMUNALE N. 38 in data 20/05/2010 Proposta n. 37 Oggetto: APPROVAZIONE BILANCIO DI PREVISIONE DELLA FARMACIA COMUNALE - GESTIONE F.C.R. - ANNO 2010 Sono presenti gli assessori esterni Bertani Roberto, Bedogni Francesca

Dettagli

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA

REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA REGIONE PIEMONTE CONSORZIO INTERCOMUNALE SOCIO ASSISTENZIALE VALLE DI SUSA ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DEL CON.I.S.A. VALLE DI SUSA N. 9/2010 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 ORIGINALE Deliberazione N. 57 in data 29/05/2015 Prot. N. 9147 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

LA GIUNTA REGIONALE. - su proposta dell Assessore al Territorio, Ambiente e Opere Pubbliche, Sig. Alberto Cerise; D E L I B E R A

LA GIUNTA REGIONALE. - su proposta dell Assessore al Territorio, Ambiente e Opere Pubbliche, Sig. Alberto Cerise; D E L I B E R A LA GIUNTA REGIONALE - Visto il decreto legislativo 3 aprile 2006 n. 152 Norme in materia ambientale che, all art. 242, comma 7, stabilisce che il provvedimento di approvazione del progetto operativo di

Dettagli

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO

Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO Comune di Eupilio PROVINCIA DI COMO COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE N 52 OGGETTO: Approvazione schema di scrittura privata tra il Comune di Eupilio e Enel Rete Gas S.p.A. in ordine

Dettagli

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra

C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra COPIA C O M U N E D I O S I N I Provincia Ogliastra DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 23-05-2013 n 37 Oggetto: Imposta sulla pubblicità e diritti pubbliche affissioni - Determinazione tariffe anno

Dettagli

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara

ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI. Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara Istituto Nazionale Previdenza Sociale ISTITUTO NAZIONALE PREVIDENZA SOCIALE Direzione Centrale Risorse Strumentali CENTRALE ACQUISTI Allegato 1-bis al Disciplinare di Gara ALLEGATO AL CONTRATTO ATTO DI

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale N. 44 Reg. Seduta del 09/10/2014 OGGETTO: PIGNORAMENTO PRESSO TERZI EURO COSTRUZIONI S.R.L.. OPPOSIZIONE DELL ENTE

Dettagli

COMUNE DI (PROVINCIA DI NUORO) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI (PROVINCIA DI NUORO) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CGIL FP CGIL FUNZIONE PUBBLICA FEDERAZIONE PROVINCIALE DI NUORO Via Oggiano, 15 08100 N U O R O - Tel. 0784/37639 Fax 0784/35853 COMUNE DI (PROVINCIA DI NUORO) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. di

Dettagli

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA

La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA La presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, comma 4, D.Lgs. n. 267/2000 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 10 Seduta del 21/01/2013 All. 1 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME PROVINCIA DI NAPOLI S T A Z I O N E D I C U R A, S O G G I O R N O E T U R I S M O COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 74 DEL 14/06/2013 OGGETTO: CONFERIMENTO INCARICO

Dettagli

COPIA. Seduta del 16/02/2015 All. 1

COPIA. Seduta del 16/02/2015 All. 1 COPIA Deliberazione della GIUNTA COMUNALE n 22 Seduta del 16/02/2015 All. 1 OGGETTO: CONTRAZIONE ANTICIPAZIONE DI CASSA CON LA TESORERIA COMUNALE BANCA CARIGE ITALIA SPA ANNO 2015- ED UTILIZZO SOMME A

Dettagli

IL VICE DIRETTORE GENERALE

IL VICE DIRETTORE GENERALE C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE DEI SERVIZI ALLA PERSONA Comuni di Collegno e Grugliasco DETERMINAZIONE N 111/2015 DEL 06/08/2015 ORIGINALE Oggetto: Rinnovo convenzione tra il C.I.S.A.P. e l'associazione

Dettagli

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA

COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA. Ufficio Segreteria. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile COPIA COMUNE DI IDRO PROVINCIA DI BRESCIA Ufficio Segreteria Codice Ente 10332 ANNO 2015 DELIBERAZIONE N. 46 del 26/06/2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Dichiarata immediatamente eseguibile

Dettagli

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Comunicazione Prefettura ex art. 135 D.Lgs. 267/2000 COPIA WEB Deliberazione N. 63 in data 27/05/2014 Prot. N. 8154 COMUNE DI ROSSANO VENETO PROVINCIA DI VICENZA -------------------- Verbale di Deliberazione

Dettagli

COSTITUZIONE DI ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO E MANDATO COLLETTIVO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA. Realizzazione del Progetto:..

COSTITUZIONE DI ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO E MANDATO COLLETTIVO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA. Realizzazione del Progetto:.. COSTITUZIONE DI ASSOCIAZIONE TEMPORANEA DI SCOPO E MANDATO COLLETTIVO SPECIALE CON RAPPRESENTANZA Realizzazione del Progetto:.. Il giorno.., in, avanti a me notaio.iscritto al collegio notarile di sono

Dettagli

COMUNE DI PONTEDASSIO

COMUNE DI PONTEDASSIO COMUNE DI PONTEDASSIO Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE X ORIGINALE COPIA CONFORME Delibera n. 013 anno 2013 OGGETTO: COOPERATIVA LA SPERANZA APPROVAZIONE BOZZA DI CONVENZIONE PULIZIA

Dettagli

Presidente associazione di volontariato Età Libera

Presidente associazione di volontariato Età Libera COSTITUZIONE DI RAGGRUPPAMENTO TEMPORANEO TRA ASSOCIAZIONI SENZA SCOPO DI LUCRO Gli argonauti della vita 13 I componenti: Luciano Piperno Graziella Albanesi Bruno Policiti Gabriele Orecchini Giuseppe Nania

Dettagli

COMUNE DI ROCCA CANAVESE

COMUNE DI ROCCA CANAVESE C o p i a COMUNE DI ROCCA CANAVESE PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.6 OGGETTO: DEFINIZIONE DELLE MISURE ORGANIZZATIVE FINALIZZATE AL RISPETTO DELLA TEMPESTIVITA' DI

Dettagli

COPIA DELIBERAZIONE N. 4-2015 COMUNE DI LONGANO PROVINCIA DI ISERNIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE

COPIA DELIBERAZIONE N. 4-2015 COMUNE DI LONGANO PROVINCIA DI ISERNIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE N. 4-2015 pubblicato all Albo Pretorio on line lì 20.1.2015 n. ro Registro COMUNE DI LONGANO PROVINCIA DI ISERNIA DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Cartella di pagamento Equitalia

Dettagli

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA

Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA Comune di Alonte PROVINCIA DI VICENZA P.zza S.Savina, 9 - C.A.P. 36045 Tel. 0444/439203 Fax 0444/835229 C.F e P.I. 00534310248 N.ro 18 Reg. Area Tecnica OGGETTO: LL.PP. - REALIZZAZIONE DI UN CENTRO SOCIALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ISTITUZIONALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ISTITUZIONALE COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMITATO ISTITUZIONALE DELIBERAZIONE N. 2 DEL 19.02.2015 (Protocollo Generale n. 160 del 19.02.2015) OGGETTO: Approvazione del Piano triennale di prevenzione della corruzione

Dettagli

COMUNE DI MALNATE Provincia di Varese

COMUNE DI MALNATE Provincia di Varese Provincia di Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A N. 122 Reg. Deliberazioni OGGETTO: AUTORIZZAZIONE AD ATTIVARE AZIONE GIUDIZIALE PER RECUPERO CREDITI L'anno duemilaquindici addì due del

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 17 DEL 24.02.2016

DETERMINAZIONE N. 17 DEL 24.02.2016 DETERMINAZIONE N. 17 DEL 24.02.2016 OGGETTO: Servizio di economato Fondo economale per l anno 2016 Spesa a mezzo Economo per l anno 2016. IL DIRETTORE RICHIAMATI i seguenti articoli del Regolamento di

Dettagli

L anno duemila il giorno del mese di TRA

L anno duemila il giorno del mese di TRA CONVENZIONE PER LA GESTIONE IN FORMA ASSOCIATA DELLE FUNZIONI CATASTALI DI CUI ALL ART. 3, COMMA 2, lett. A), D.P.C.M. 14 GIUGNO 2007 (OPZIONE DI 1 LIVELLO). L anno duemila il giorno del mese di TRA 1.

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL'UNIONE Seduta in data : 26/04/2013 Atto n. 7 OGGETTO: Approvazione convenzione tra l'unione dei Comuni Vallata del Tronto e l'associazione "Betania Caritas" per

Dettagli

Parma, 27 maggio 2015 Prot. n. 37531. e p.c.

Parma, 27 maggio 2015 Prot. n. 37531. e p.c. Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna ( r_emilia ) Assemblea Legislativa ( AOO_AL ) AL/2015/0022530 del 27/05/2015 P.le della Pace, 1 431121 Parma Tel. 0521-931623 Fax 0521-931624 IL PRESIDENTE

Dettagli

COMUNE DI ATRANI Città d Arte Provincia di Salerno

COMUNE DI ATRANI Città d Arte Provincia di Salerno COMUNE DI ATRANI Città d Arte Provincia di Salerno COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 41 OGGETTO: Schema di convenzione per lo svolgimento di attività in collaborazione con le Associazioni

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA REGOLAMENTO COSTITUTIVO E DI GESTIONE DELL ASSOCIAZIONE COMUNI BASSA REGGIANA : BRESCELLO BORETTO GUALTIERI GUASTALLA LUZZARA REGGIOLO - POVIGLIO APPROVATO

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale COPIA. COMUNE DI VARANO DE MELEGARI Medaglia di Bronzo al V.M. PROVINCIA DI PARMA

Deliberazione della Giunta Comunale COPIA. COMUNE DI VARANO DE MELEGARI Medaglia di Bronzo al V.M. PROVINCIA DI PARMA Deliberazione della Giunta Comunale COPIA Delibera N. 101 in data 8.10.2015 OGGETTO: Rimborso maggiori oneri sostenuti dal Comune per la gestione delle pratiche relative al bonus gas ed energia elettrica

Dettagli

imposta comunale sugli immobili (ICI). Approvazione aliquote e detrazioni per l'anno 2010.

imposta comunale sugli immobili (ICI). Approvazione aliquote e detrazioni per l'anno 2010. imposta comunale sugli immobili (ICI). Approvazione aliquote e detrazioni per l'anno 2010. L assessore al Bilancio svolge la seguente relazione: Visto il decreto legislativo n. 504/92 istitutivo dell Imposta

Dettagli

IN APERTURA DEL PUNTO ESCE L ASS. VALERIO PERUZZI.

IN APERTURA DEL PUNTO ESCE L ASS. VALERIO PERUZZI. D.G.C. n. 276 del 29.12.2008 OGGETTO: Servizio di necroforia e manutenzione cimiteri. Affidamento alla Cooperativa Sociale Beta con sede in Bussolengo. IN APERTURA DEL PUNTO ESCE L ASS. VALERIO PERUZZI.

Dettagli

COMUNE DI SALUGGIA ************************ VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 85 *********************************

COMUNE DI SALUGGIA ************************ VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 85 ********************************* COMUNE DI SALUGGIA ************************ VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 85 ********************************* OGGETTO: Saluggia Social Card Determinazioni per la concessione dei prestiti

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MORDANO Provincia di Bologna Cap. 40027, Via Bacchilega n. 6 Tel. 0542/56911 Fax 56900 E-Mail: urp@mordano.provincia.bologna.it Sito Internet: www.comunemordano.it DELIBERAZIONE N. 61 DEL 10/07/2014

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SERVIZI ASSISTENZIALI SANITARI E ALTRI SERVIZI AUSILIARI

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SERVIZI ASSISTENZIALI SANITARI E ALTRI SERVIZI AUSILIARI 1 SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SERVIZI ASSISTENZIALI SANITARI E ALTRI SERVIZI AUSILIARI Codice CIG L anno duemila, il giorno del mese di nella sede della Casa per Anziani Umberto I - Piazza della Motta

Dettagli

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE

VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE COMUNE di CAVENAGO di BRIANZA SERVIZIO SEGRETERIA E DIREZIONE GENERALE VERBALE di DELIBERAZIONE della GIUNTA COMUNALE N. 77 del 30/06/2010 Cod. Ente: 10956 COPIA OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO PER PROROGA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1090 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 70 DEL 30/09/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 1090 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 70 DEL 30/09/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1090 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 70 DEL 30/09/2015 OGGETTO: ASTENSIONE FACOLTATIVA DAL LAVORO AI

Dettagli

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara

COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara COMUNE DI PRATO SESIA Provincia di Novara ORIGINALE COPIA DELIBERAZIONE N. 14 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Affidamento incarico a dipendente dell'ufficio Tributi del Comune di

Dettagli

N. 36 del 12 Aprile 2011

N. 36 del 12 Aprile 2011 ( ) ORIGINALE ( X ) COPIA DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 del 12 Aprile 2011 OGGETTO: APPROVAZIONE SCHEMI DI CONVENZIONE CON LA SOCIETA POSTE ITALIANE

Dettagli

Delibera N. 03 in data 30.01.2015

Delibera N. 03 in data 30.01.2015 Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Delibera N. 03 in data 30.01.2015 OGGETTO: APPROVAZIONE DELLA CONVENZIONE TRA AUSER VOLONTARIATO PARMA E IL COMUNE DI VARSI PER L ANNO 2015 L anno D U E M

Dettagli

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE

Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE Comune di Lecce DETERMINAZIONE ORIGINALE SETTORE: Settore Programmazione Strategica e Comunitaria Dirigente: Dott. RAFFAELE PARLANGELI Raccolta particolare del servizio N DetDS 00011/2015-CDR V del 19/02/2015

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 70 della Giunta comunale

VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 70 della Giunta comunale COMUNE DI NAGO-TORBOLE PROVINCIA DI TRENTO Ufficio Delibere copia VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 70 della Giunta comunale OGGETTO: Esame ed approvazione atto di indirizzo ai sensi dell art. 19, comma 6, del

Dettagli