COMUNE DI CASTEL MADAMA Provincia di Roma CONCESSIONE CONTRIBUTI PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ED EROGAZIONE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI CASTEL MADAMA Provincia di Roma CONCESSIONE CONTRIBUTI PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ED EROGAZIONE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012"

Transcript

1 DI CASTEL MADAMA Provincia di Roma CONCESSIONE CONTRIBUTI PER ACQUISTO LIBRI DI TESTO ED EROGAZIONE BORSE DI STUDIO ANNO SCOLASTICO 2011/2012 Vista la legge n 448/98 concernente l'assegnazione di contributi per l'acquisto di libri di testo per gli allievi frequentanti le scuole medie inferiori e superiori; Vista la Legge 62/2000 per l'assegnazione di borse di studio a sostegno della spesa delle famiglie per l'istruzione, a favore di alunni frequentanti scuole elementari, medie e superiori, delle scuole statali e paritarie Viste le DGR n80 e 81 della Regione Lazio del concernenti i criteri applicativi per le erogazioni riferiti all'anno scolastico 2011/2012; Viste le Deterrminazioni Dirigenziali Regionali B1397 E B1398 DEL 12/03/2012 come rettificate con Determinazioni Dirigenziali Regionali B1646 e B1647 del 22/03/2012; Vista la deliberazione della Giunta Comunale n 35 immediatamente eseguibile ; del , dichiarata R E N D E N O T O C H E: 1) Il Comune di Castel Madama assegnerà, per l' anno scolastico 2011/2012, in favore degli alunni residenti delle scuole statali e paritarie, che frequentano la scuola dell'obbligo e la successiva scuola secondaria, i seguenti benefici: a) Rimborso (per le scuole secondarie di primo e secondo grado) totale o parziale della spesa sostenuta per l'acquisto dei libri di testo; b) Contributo scuola primaria, secondaria di primo e secondo grado, a sostegno della spesa sostenuta per l'istruzione per: tasse scolastiche, spese di viaggio, refezione scolastica, cancelleria, dizionari, abbigliamento obbligatorio, rette, sussidi didattici (escluso computer), viaggi di istruzione Tutte le spese di cui alla lettere a) e b) dovranno essere documentate da idonea documentazione fiscale (fattura o ricevuta fiscale) I benefici si applicano anche alla prima e seconda classe dei percorsi sperimentali di istruzione e formazione professionale 2) La richiesta per la concessione dei contributi dovrà essere compilata su apposito modulo, in distribuzione presso l'urp del comune; il modulo potrà anche essere scaricato dal sito internet wwwcomunedicastelmadamait/ 3)Alla richiesta di rimborso va allegata: a) dichiarazione ISEE relativa al reddito del 2010

2 b) copia del documento d identità del soggetto richiedente che firma l istanza di concessione; c)dichiarazione sostitutiva di certificazione ai sensi del dpr 445/2000 attestante i requisiti della residenza e della frequenza 4) Possono ottenere i contributi gli alunni e/o studenti appartenenti a nuclei familiari il cui Indicatore della Situazione Economica Equivalente (ISEE) riferita all'anno 2010 non sia superiore ad Euro 10632,93= 5) Il beneficio deve essere richiesto da uno degli esercenti la potestà genitoriale del minore o dallo stesso studente, se maggiorenne 6) Le istanze di ammissione al beneficio dovranno essere presentate presso l'ufficio protocollo del Comune di Castel Madama entro il 11 maggio 2012, pena la perdita del beneficio, compilate sulla modulistica precedentemente indicata 7) Le richieste presentate in ritardo o mancanti della dichiarazione ISEE e/o con Dichiarazione ISEE difforme dallo stato di famiglia e/o reddito riferito ad anni diversi dal 2010 NON SARANNO ACCOLTE CON LA DEFINITIVA PERDITA AD OGNI DIRITTO DI RIMBORSO; 8) La misura massima dei rimborsi è stata fissata dalle Determinazioni Dirigenziali Regionali citate ed è consultabile sul sito wwwsirioregionelazioit 9) L amministrazione Comunale si riserva, nel caso in cui pervenissero richieste in numero superiore alle previsioni, di effettuare riduzioni (sulla base di un criterio proporzionale) di tutti i rimborsi individuali al fine di garantire che la somma totale non superi le disponibilità dell Ente; 10) Si fa presente che le dichiarazioni saranno sottoposte a controlli a campione rispetto alla veridicità di quanto dichiarato in misura pari al 5% delle domande pervenute e,comunque, in tutti i casi in cui sorgano fondati dubbi sulla veridicità delle dichiarazioni A tal riguardo i richiedenti dovranno custodire le fatture e/o ricevute fiscali sino al ) I benefici saranno erogati successivamente all'accredito da parte della Regione Lazio delle somme assegnate al Comune Castel Madama, li IL SINDACO Domenico Pascucci

3 MODULO DI RICHIESTA ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO Anno Scolastico 2011/2012 Ai sensi della Legge n 62 ALLEGATO C AL DI Generalità del genitore o della persona che esercita la potestà genitoriale COG Luogo e data di nascita Residenza anagrafica VIA/PIAZZA/N CIVICO TELEFONO Generalità dello studente destinatario LUOGO DI NASCITA COG DATA DI NASCITA DENOMINAZIONE DELLA SCUOLA VIA/PIAZZA Classe frequentata nell as 2011/ Ordine e grado di scuola Secondaria di 2 grado (ex media superiore) Primaria NUMERO CIVICO Secondaria di 1 grado (ex media inferiore) Firma del richiedente Si allegano copia della certificazione ISEE e dichiarazione sostitutiva di atto notorio, resa ai sensi del DPR 28 dicembre 2000, n445 attestante i requisiti di residenza e di frequenza Il sottoscritto dichiara di essere a conoscenza che, nel caso di corresponsione di benefici, si applica l art4, comma 2 del Decreto legislativo 31 marzo 1998, n 109, in materia di controlli di veridicità delle informazioni fornite e di

4 essere a conoscenza delle sanzioni penali previste dall art 76del DPR 28 dicembre 2000, n445 in caso di dichiarazioni mendaci Il sottoscritto dichiara di non avere presentato domanda per ottenere analogo beneficio in altra Regione Firma del richiedente(**) (**) da apporre direttamente alla consegna della domanda alla presenza del dipendente incaricato della ricezione o da inviare unitamente a copia di un documento di identità in corso di validità Informazioni sul Dlgs n 196/2003 Ai sensi dell art13 del Dlgs n 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), si informa che il trattamento dei dati personali, forniti per accedere al beneficio dell assegno di studio, è per usi strettamente legati alla gestione delle procedure di cui al presente provvedimento Letta l informativa di cui sopra: nego il consenso do il consenso al trattamento dei dati personali forniti ai sensi e per gli effetti dell art 13 del Dlgs n 196/2003 per le finalità indicate nell informativa : Firma: Indirizzo al quale inviare eventuali comunicazioni: - Via/Piazza - Comune - CAP

5 ALLEGATO C MODULO DI RICHIESTA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico 2011/2012 Ai sensi dell art 27 della Legge n 448 AL DI Generalità del genitore o della persona che esercita la potestà genitoriale COG Luogo e data di nascita Residenza anagrafica VIA/PIAZZA/N CIVICO TELEFONO Generalità dello studente destinatario LUOGO DI NASCITA COG DATA DI NASCITA DENOMINAZIONE DELLA SCUOLA VIA/PIAZZA NUMERO CIVICO Classe frequentata nell as 2011/ Ordine e grado di scuola Secondaria di 1 grado (ex media inferiore) Secondaria di 2 grado (ex media superiore) Firma del richiedente

6 Si allegano copia della certificazione ISEE e dichiarazione sostitutiva di atto notorio, resa ai sensi del DPR 28 dicembre 2000, n445 attestante i requisiti di residenza e di frequenza Il sottoscritto dichiara di essere a conoscenza che, nel caso di corresponsione di benefici, si applica l art4, comma 2 del Decreto legislativo 31 marzo 1998, n 109, in materia di controlli di veridicità delle informazioni fornite e di essere a conoscenza delle sanzioni penali previste dall art 76del DPR 28 dicembre 2000, n445 in caso di dichiarazioni mendaci Il sottoscritto dichiara di non avere presentato domanda per ottenere analogo beneficio in altra Regione Firma del richiedente(**) (**) da apporre direttamente alla consegna della domanda alla presenza del dipendente incaricato della ricezione o da inviare unitamente a copia di un documento di identità in corso di validità Informazioni sul Dlgs n 196/2003 Ai sensi dell art13 del Dlgs n 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali), si informa che il trattamento dei dati personali, forniti per accedere al beneficio dell assegno di studio, è per usi strettamente legati alla gestione delle procedure di cui al presente provvedimento Letta l informativa di cui sopra: nego il consenso do il consenso al trattamento dei dati personali forniti ai sensi e per gli effetti dell art 13 del Dlgs n 196/2003 per le finalità indicate nell informativa : Firma: Indirizzo al quale inviare eventuali comunicazioni: - Via/Piazza - Comune - CAP

C O M U N E D I VIGGIANELLO PROVINCIA DI POTENZA UFFICIO ISTRUZIONE E CULTURA IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

C O M U N E D I VIGGIANELLO PROVINCIA DI POTENZA UFFICIO ISTRUZIONE E CULTURA IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO PROT. 5803 DEL 23/10/2014 C O M U N E D I VIGGIANELLO PROVINCIA DI POTENZA UFFICIO ISTRUZIONE E CULTURA ANNO SCOLASTICO 2014/2015 - FORNITURA GRATUITA E SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO LEGGE 448/1998- IL RESPONSABILE

Dettagli

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico 2015/2016

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico 2015/2016 FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico 2015/2016 Ai sensi dell art. 27 della Legge 23.12.1998 n. 448 CRITERI E MODALITA DI CONCESSIONE BANDO (DGR n. 1454 del 10.11.2015) Articolo

Dettagli

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza

COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza COMUNE di LAURIA Provincia di Potenza BANDO PER LA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO ANNO SCOLASTICO 2015/2016. (Ai sensi dell art. 27 della Legge 23.12.1998 n. 448) Articolo 1 Spese

Dettagli

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico _2014/2015

FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico _2014/2015 1 ALLEGATO A/1 MODULO DI RICHIESTA FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO Anno Scolastico _2014/2015 Ai sensi dell art. 27 della Legge 23.12.1998 n. 448 Generalità del richiedente NOME Luogo

Dettagli

AVVISO BORSA DI STUDIO

AVVISO BORSA DI STUDIO COMUNE DI VALTOPINA SERVIZI SOCIALI AVVISO BORSA DI STUDIO Domanda per la fruizione del sussidio denominato borsa di studio, per l anno scolastico 2008 2009 per gli alunni della scuola primaria e secondaria.

Dettagli

Comune di Ovindoli. Generalità del richiedente. Residenza anagrafica. Generalità dello studente

Comune di Ovindoli. Generalità del richiedente. Residenza anagrafica. Generalità dello studente Comune di Ovindoli Provincia di L'Aquila FORNITURA GRATUITA O SEMIGRATUITA LIBRI DI TESTO AGLI ALUNNI RESIDENTI NEL COMUNE DI OVINDOLI ANNO SCOLASTICO 2013/2014 (ART. 27 LEGGE 23/12/1998) Generalità del

Dettagli

CRITERI PER EROGAZIONE DI SUSSIDI IN DENARO PER ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO Anno Scolastico 2011/2012

CRITERI PER EROGAZIONE DI SUSSIDI IN DENARO PER ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO Anno Scolastico 2011/2012 CRITERI PER EROGAZIONE DI SUSSIDI IN DENARO PER ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO PER GLI ALUNNI DELLA SCUOLA DELL OBBLIGO Anno Scolastico 2011/2012 OGGETTO: Assegnazione di sussidi a rimborso delle spese sostenute

Dettagli

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO N. 257/IFD DEL 14/09/2015

DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO N. 257/IFD DEL 14/09/2015 1 DECRETO DEL DIRIGENTE DELLA P.F. ISTRUZIONE, FORMAZIONE INTEGRATA, DIRITTO ALLO STUDIO E CONTROLLI DI PRIMO LIVELLO N. 257/IFD DEL 14/09/2015 Oggetto: DGR N. 1285/2012 L. 448/98 art. 27 DPCM 226/00 -

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A

REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A REPUBBLICA ITALIANA R E G I O N E S I C I L I A N A ASSESSORATO REGIONALE DELL ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE DIPARTIMENTO DELL ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE SERVIZIO XIII -

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELL'ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE DIPARTIMENTO DELL'ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE SERVIZIO XV - DIRITTO ALLO STUDIO via Imperatore

Dettagli

MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S.

MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. \ MODELLO UNICO BANDO PROVINCIALE PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI SILLANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2009/2010 Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della

Dettagli

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) COMUNE DI PONTECAGNANO FAIANO (Provincia di Salerno) SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA Servizio Pubblica Istruzione - tel. 089/386390-309 Fax 089/386375 AVVISO PUBBLICO RIMBORSO SPESE PARZIALE/TOTALE PER ACQUISTO

Dettagli

MODULO DI DOMANDA 2) - CONTRIBUTO PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO A

MODULO DI DOMANDA 2) - CONTRIBUTO PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO A Comune di Seravezza MODULO DI DOMANDA Provincia di Lucca PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE, STATALI E PARITARIE, PRIMARIE E SECONDARIE DI 1 E 2 GRADO PER L ASSEGNAZIONE DELL E SEGUENTI PROVVIDENZE ECONOMICHE

Dettagli

BANDO 2014 PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ISTRUZIONE FINANZIATI CON FONDI REGIONALI E COMUNALI

BANDO 2014 PER L ACCESSO AI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELL ISTRUZIONE FINANZIATI CON FONDI REGIONALI E COMUNALI C O M U N E di A S S E M I N I Provincia di Cagliari AREA AMMINISTRAZIONE E FINANZE SERVIZIO ISTRUZIONE Ufficio Istruzione - Via Cagliari snc (ex Scuole Pintus) - tel. e fax 070\949476-070\949458 e-mail

Dettagli

C O M U N E D I U S I N I

C O M U N E D I U S I N I C O M U N E D I U S I N I P R O V I N C I A D I S A S S A R I Via Risorgimento n 70 Tel. 0793817000 - Fax 079380699 e-mail: comunediusini@cert.legalmail.it BANDO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI PER LA

Dettagli

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012

PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 \ PROVINCIA DI LUCCA COMUNE DI CAMPORGIANO BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO A.S. 2011/2012 Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della Regione Toscana in materia

Dettagli

2. Requisiti dei soggetti beneficiari, documentazione richiesta e modalità di presentazione delle domande dei soggetti richiedenti.

2. Requisiti dei soggetti beneficiari, documentazione richiesta e modalità di presentazione delle domande dei soggetti richiedenti. ALLEGATO A Linee guida ai Comuni per l erogazione dei contributi per la fornitura gratuita, totale o parziale, dei libri di testo, per l anno scolastico 2013-2014, a favore degli alunni residenti nel Lazio,

Dettagli

LICEO CLASSICO STATALE "VITTORIO EMANUELE II" PALERMO

LICEO CLASSICO STATALE VITTORIO EMANUELE II PALERMO LICEO CLASSICO STATALE "VITTORIO EMANUELE II" PALERMO Agli Allievi residenti nel Comune di PALERMO Al D.S.G.A. Al Sito web OGGETTO: : Fornitura gratuita dei libri testo An. se. 2015/16 - (L.448/98 - art.27;

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA

REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA REGIONE SICILIANA ASSESSORATO DELL'ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE DIPARTIMENTO DELL'ISTRUZIONE E DELLA FORMAZIONE PROFESSIONALE SERVIZIO ALLO STUDIO, BUONO SCUOLA E ALUNNI

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA Comune di Massarosa BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2012/2013 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA Vista la L.R. 32 del 26.7.02 Testo unico della normativa della

Dettagli

COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (Provincia di Frosinone)

COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (Provincia di Frosinone) COMUNE DI TREVI NEL LAZIO (Provincia di Frosinone) REGOLAMENTO COMUNALE FORNITURA GRATUITA - TOTALE O PARZIALE - DEI LIBRI DI TESTO E ASSEGNAZIONE BORSE DI STUDIO Approvato con Deliberazione C. C. n. 20

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA

BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA COMUNE DI BARGA COMUNE DI BORGO A MOZZANO COMUNE DI COREGLIA ANTELMINELLI BANDO DI CONCORSO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO ANNO SCOLASTICO 2015/2016 BENEFICIO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA Vista la

Dettagli

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo

BORSA DI STUDIO. 1) Il contributo BORSA DI STUDIO 1) Il contributo Il contributo rappresenta un premio destinato agli studenti, appartenenti a nuclei famigliari con reddito ISEE non superiore ad Euro 20.300,00, con un buon profitto scolastico

Dettagli

GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA

GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA GUIDA PER LA COMPILAZIONE DELLA DOMANDA ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA (l.r. 28/2007 art. 12 comma 1a) Anno scolastico 2007/2008 INFORMAZIONI GENERALI La legge regionale 28 dicembre 2007

Dettagli

SCADENZA ore 12:00 del 29 MAGGIO 2015

SCADENZA ore 12:00 del 29 MAGGIO 2015 Spazio per il protocollo SCADENZA ore 12:00 del 29 MAGGIO 2015 ALLEGATO A - ISTANZA UNICA DI AMMISSIONE Al Comune di Monserrato Servizio Pubblica Istruzione AI SERVIZI DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE: LEGGE

Dettagli

PROVINCIA DI LUCCA Dipartimento Servizi ai Cittadini Servizio Politiche Educative

PROVINCIA DI LUCCA Dipartimento Servizi ai Cittadini Servizio Politiche Educative All. 1) PROVINCIA DI LUCCA Dipartimento Servizi ai Cittadini Servizio Politiche Educative BANDO PROVINCIALE POR OB.3 MISURA C2 Borse di studio per lingua inglese all estero Anno 2006 Premessa La Provincia

Dettagli

MODULO UNIFICATO DI RICHIESTA

MODULO UNIFICATO DI RICHIESTA MODULO UNIFICATO DI RICHIESTA Domanda per l assegnazione di un contributo per borse di studio (RIMBORSO SPESE SCOLASTICHE) a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l istruzione. ( Legge 10/03/2000,

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO Quaresima di Carità 2015

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO Quaresima di Carità 2015 DIOCESI di CIVITA CASTELLANA Caritas diocesana BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO Quaresima di Carità 2015 La Diocesi di Civita Castellana, per facilitare, rendere effettivo

Dettagli

CONTRIBUTI FINANZIARI INDIVIDUALI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012

CONTRIBUTI FINANZIARI INDIVIDUALI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012 pa cura del Comune di Pieve Fosciana Prot. n. REGIONE TOSCANA PROVINCIA DI LUCCA MODELLO del COMUNE DI PIEVE FOSCIANA CONTRIBUTI FINANZIARI INDIVIDUALI - ANNO SCOLASTICO 2011/2012 DOMANDA PER L ASSEGNAZIONE

Dettagli

2. Requisiti dei soggetti beneficiari, documentazione richiesta e modalità di presentazione delle domande dei soggetti richiedenti.

2. Requisiti dei soggetti beneficiari, documentazione richiesta e modalità di presentazione delle domande dei soggetti richiedenti. ALLEGATO A Linee guida ai Comuni per l erogazione dei contributi per la fornitura gratuita, totale o parziale, dei libri di testo, per l anno scolastico 2014-2015, a favore degli alunni residenti nel Lazio,

Dettagli

MODULO DI DOMANDA LIBRI DI TESTO A FAVORE DEGLI STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 E 2 GRADO STATALE E PARITARIA A.S. 2008/2009

MODULO DI DOMANDA LIBRI DI TESTO A FAVORE DEGLI STUDENTI DELLA SCUOLA SECONDARIA DI 1 E 2 GRADO STATALE E PARITARIA A.S. 2008/2009 (Allegato n. 4) Regione Toscana Provincia di Lucca Comune di San Romano in Garfagnana Prot. P.I. N Del 200 MODULO DI DOMANDA PER GLI STUDENTI DELLE SCUOLE, STATALI E PARITARIE, PRIMARIE E SECONDARIE DI

Dettagli

ART. 2 - CONTRIBUTI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO

ART. 2 - CONTRIBUTI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE DEI LIBRI DI TESTO BANDO PUBBLICO PER IL DIRITTO ALLO STUDIO Bandi unici per l assegnazione di benefici rivolti agli studenti iscritti alle scuole localizzate sul territorio comunale di Castiglione della Pescaia Anno scolastico

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU14 05/04/2012

REGIONE PIEMONTE BU14 05/04/2012 REGIONE PIEMONTE BU14 05/04/2012 Codice DB1507 D.D. 6 marzo 2012, n. 118 L.r. n. 28/2007 - Art. 12 - comma 1 lettera b) Approvazione Bando "Modalita' e procedure per la presentazione delle domande di assegnazione

Dettagli

COMUNE DI MUSEI BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO - ANNO SCOLASTICO 2011/2012-2012/2013-2013/2014 (L.R. 31/1984)-(L.R.

COMUNE DI MUSEI BANDO PER L ATTRIBUZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO - ANNO SCOLASTICO 2011/2012-2012/2013-2013/2014 (L.R. 31/1984)-(L.R. COMUNE DI MUSEI Provincia di Carbonia Iglesias SETTORE PUBBLICA ISTRUZIONE 09010 MUSEI - CA - Piazza IV Novembre C.F. n 00528900921- Telefono 0781. 7281 - Fax 0781. 72229 PEC - comune.musei@legalmail.it

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2012/2013. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO

ANNO SCOLASTICO 2012/2013. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AMMINISTRATIVO C O M U N E D I E S C O L C A P R O V I N C I A D I C A G L I A R I Via Dante n 2 Tel. 0782808303 - Fax 0782808516 e-mail: segreteria.escolca@tiscali.it Prot. n. 2019 del 08.07.13 BANDO DI CONCORSO PER

Dettagli

A V V I S O FORNITURA GRATUITA E SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013

A V V I S O FORNITURA GRATUITA E SEMIGRATUITA DEI LIBRI DI TESTO PER L ANNO SCOLASTICO 2012/2013 COMUNE DI MONTORIO AL VOMANO Provincia di Teramo Settore I - Area II^ - Affari Sociali Via Poliseo De Angelis, 24 64046 Montorio al Vomano 0861/502224 e-mail:affarisociali@comune.montorio.te.it A V V I

Dettagli

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A.S. 2009/2010 SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO (Isti tuto Compren sivo E. Comparoni Ba gnolo in Piano)

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A.S. 2009/2010 SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO (Isti tuto Compren sivo E. Comparoni Ba gnolo in Piano) Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro COMUNE DI BAGNOLO IN PIANO DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A.S. 2009/2010 SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO (Isti tuto Compren sivo E. Comparoni

Dettagli

ENTITA DEL CONTRIBUTO

ENTITA DEL CONTRIBUTO COMUNE DI CITERNA Settore Socio Assistenziale AVVISO PUBBLICO PER L ASSEGNAZIONE DI UN CONTRIBUTO PER L ABBATTIMENTO DEI COSTI DI SERVIZI ANNO 2010 A SOSTEGNO DELLE FAMIGLIE NUMEROSE CON UN NUMERO DI FIGLI

Dettagli

Al Sig. Sindaco del Comune di Sanluri

Al Sig. Sindaco del Comune di Sanluri Da consegnare all UFFICIO PROTOCOLLO entro il giorno 31 OTTOBRE 2008 Allegato B OGGETTO: Legge 23/12/1998, n. 448. Domanda per l'assegnazione di contributi per la fornitura gratuita o semi gratuita di

Dettagli

La sottoscritta Dirigente del Settore n. 4 Servizi alla persona

La sottoscritta Dirigente del Settore n. 4 Servizi alla persona COMUNE DI FUCECCHIO (Provincia di Firenze) Piazza Amendola n. 17 50054 Fucecchio (Fi) Tel. 0571/2681 Fax. 0571/268246 www.comune.fucecchio.fi.it BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BENEFICI ECONOMICI INDIVIDUALI

Dettagli

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE I.P.S.A.A. e I.P.S.S.A.R. "DON DEODATO MELONI"

ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE I.P.S.A.A. e I.P.S.S.A.R. DON DEODATO MELONI UNIONE EUROPEA R.A.S ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE I.P.S.A.A. e I.P.S.S.A.R. "DON DEODATO MELONI" SETTORE SERVIZI PER L AGRICOLTURA E LO SVILUPPO RURALE E SERVIZI PER L ENOGASTRONOMIA E L OSPITALITA

Dettagli

- che, tuttavia, nessun beneficiario, per i decorsi anni scolastici, ha optato per la detrazione fiscale come modalità di fruizione del beneficio;

- che, tuttavia, nessun beneficiario, per i decorsi anni scolastici, ha optato per la detrazione fiscale come modalità di fruizione del beneficio; A.G.C. 17 - Istruzione - Educazione - Formazione Professionale - Politica Giovanile e del Forum Regionale della Gioventù - Osservatorio Regionale del Mercato del Lavoro (O.R.ME.L.) Deliberazione n. 568

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2016/2017

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2016/2017 ALLEGATO B COMUNE DI CAVRIGLIA BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2016/2017 L attuale quadro normativo di riferimento è costituito dalla Legge

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2016/2017

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2016/2017 PROVINCIA DI GROSSETO COMUNE DI SCARLINO BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2016/2017 L attuale quadro normativo di riferimento è costituito

Dettagli

Disabilità destinata agli alunni disabili che frequentano precorsi di istruzione in scuole paritarie che applicano una retta.

Disabilità destinata agli alunni disabili che frequentano precorsi di istruzione in scuole paritarie che applicano una retta. ASSEGNAZIONE DELLA DOTE SCUOLA COMPONENTI BUONO SCUOLA, DISABILITA E CONTRIBUTO PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO E/O DOTAZIONI TECNOLOGICHE ANNO SCOLASTICO 2014/2015 INDICAZIONI GENERALI PREMESSA Il sistema

Dettagli

MODULO DOMANDA PER RICHIESTA DI INTERVENTO DIRITTO ALLO STUDIO - anno scolastico 2015/2016

MODULO DOMANDA PER RICHIESTA DI INTERVENTO DIRITTO ALLO STUDIO - anno scolastico 2015/2016 MODULO DOMANDA PER RICHIESTA DI INTERVENTO DIRITTO ALLO STUDIO - anno scolastico 2015/2016 All Amministrazione Comunale di Bucine Il/la sottoscritto/a fa domanda per ottenere il contributo economico denominato

Dettagli

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE

ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE ANNO SCOLASTICO 2009/2010 BANDO PROVINCIALE PER L ASSEGNAZIONE DEI BUONI PER IL RIMBORSO TOTALE O PARZIALE PER L ACQUISTO DEI LIBRI DI TESTO IN USO PRESSO LE SCUOLE MEDIE INFERIORI E SUPERIORI DI ISTRUZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SOCIO-CULTURALE RENDE NOTO

IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO SOCIO-CULTURALE RENDE NOTO Allegato A alla determinazione RS Gorelli del 21.10.2015, n. 109 Bando per l attribuzione del Pacchetto scuola a favore degli studenti residenti nel Comune di Marciano della Chiana, iscritti alle Scuole

Dettagli

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze

COMUNE DI MARRADI Provincia di Firenze Bando per l assegnazione di incentivi economici individuali per il sostegno al diritto allo studio per l anno scolastico 2010/2011: BORSE DI STUDIO e BUONI LIBRO VISTA: la L.R. 32/2002 Testo unico della

Dettagli

Guida per la compilazione della domanda

Guida per la compilazione della domanda Guida per la compilazione della domanda ASSEGNO DI STUDIO PER LIBRI DI TESTO, ATTIVITÀ INTEGRATIVE PREVISTE DAI PIANI DELL OFFERTA FORMATIVA, TRASPORTI (l.r.. 28/2007 art. 12 comma 1b) Anno scolastico

Dettagli

- Alla domanda dovrà essere allegata la certificazione ISEE relativa all anno 2010, rilasciato dagli organi competenti;

- Alla domanda dovrà essere allegata la certificazione ISEE relativa all anno 2010, rilasciato dagli organi competenti; COMUNE DI PIMENTEL Provincia di Cagliari copia N 14 Del 17/02/2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETT0: Legge 448/1998, n 27 Fornitura gratuita o semi gratuita dei libri di testo per

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME P R O V I N C I A D I N A P O L I STAZIONE DI CURA, SOGGIORNO E TURISMO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE AFFARI GENERALI Prot. Int. Affari Generali.. n. 5 Del 19/01/2011 Registro

Dettagli

CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE PER RENDERE EFFETTIVO IL DIRITTO A STUDIO ED ISTRUZIONE

CONTRIBUTI ALLE FAMIGLIE PER RENDERE EFFETTIVO IL DIRITTO A STUDIO ED ISTRUZIONE COMUNE DI BEINASCO Provincia di Torino Via delle Fornaci n. 4 10092 BEINASCO Tel 011.39.89.215 Fax 011.39.89.373 E-mail: daniela.comba@comune.beinasco.to.it AREA DEISERVIZI UFFICIO ASSISTENZA SCOLASTICA

Dettagli

CONCORSI PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI FINANZIARI INDIVIDUALI A NN O S C OL AS TI CO 2011/2012 (Borse di studio)

CONCORSI PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI FINANZIARI INDIVIDUALI A NN O S C OL AS TI CO 2011/2012 (Borse di studio) CONCORSI PER L ASSEGNAZIONE DEI CONTRIBUTI FINANZIARI INDIVIDUALI A NN O S C OL AS TI CO 2011/2012 (Borse di studio) In conformità alle disposizioni previste dal Piano di Indirizzo Generale Integrato 2006-2010

Dettagli

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2016/2017

BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2016/2017 Bando regionaleallegato A Schema regionale unificato di bando BANDO PER L'ASSEGNAZIONE DELL'INCENTIVO ECONOMICO INDIVIDUALE PACCHETTO SCUOLA - ANNO SCOLASTICO 2016/2017 L attuale quadro normativo di riferimento

Dettagli

Comune di Secugnago Provincia di Lodi

Comune di Secugnago Provincia di Lodi BANDO PER L ASSEGNAZIONE DI BORSE DI STUDIO COMUNALI AGLI STUDENTI MERITEVOLI DELLE SCUOLE SECONDARIE DI 2 GRADO, RESIDENTI NEL COMUNE DI SECUGNAGO ANNO SCOLASTICO 2014-2015. L Amministrazione Comunale,

Dettagli

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura

COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura COMUNE DI CAPOTERRA Provincia di Cagliari Settore - Servizio Istruzione e Cultura Approvato con deliberazione della G.C. n. 68 del 13.05.2015 MODALITA DI ACCESSO AL SERVIZIO MENSA SCUOLA DELL INFANZIA

Dettagli

2. Modalità, procedure e termine di presentazione della domanda

2. Modalità, procedure e termine di presentazione della domanda Bando Modalità e procedure per la presentazione delle domande di assegnazione dell ASSEGNO DI STUDIO PER ISCRIZIONE E FREQUENZA Anno scolastico 2013/2014. (L. r. n. 28 del 28/12/2007 art. 12 comma 1 a),

Dettagli

CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE A TORINO

CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE A TORINO CONTRIBUTI PER IL DIRITTO ALLO STUDIO PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE A TORINO Fino al 6 maggio 2011 è possibile presentare la domanda per accedere ai contributi a sostegno delle famiglie per le spese di istruzione

Dettagli

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI SESTU PROVINCIA DI CAGLIARI REGOLAMENTO COMUNALE PER L'ISTITUZIONE E LA CONCESSIONE DI ASSEGNI DI STUDIO NEL SETTORE DELL'ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ED ARTISTICA, SCUOLA MEDIA INFERIORE,

Dettagli

Regolamento Per l attribuzione dei vantaggi economici per il diritto allo studio

Regolamento Per l attribuzione dei vantaggi economici per il diritto allo studio COMUNE DI SANTA GIUSTA PROVINCIA DI ORISTANO Regolamento Per l attribuzione dei vantaggi economici per il diritto allo studio Approvato dal Consiglio Comunale con atto N. 50 del 11 ottobre 2010 ART. 1

Dettagli

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo

COMUNE DI AMBIVERE Provincia di Bergamo Allegato A) Modalità di attribuzione delle borse di studio a favore di studenti che hanno frequentato nell a.s. 2011/2012 la 3^ classe della Scuola Secondaria di 1^ grado e tutte le classi della Scuola

Dettagli

Ambito Territoriale di Campi Salentina

Ambito Territoriale di Campi Salentina Campi Salentina Carmiano Guagnano Novoli Salice Salentino Squinzano Trepuzzi Veglie 1 Ambito Territoriale di Campi Salentina AVVISO PUBBLICO PROGRAMMA LOCALE DI INTERVENTO A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE

Dettagli

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2009/10 AI SENSI DELL ART. 4 L.R. 8.8.2001 N. 26

DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2009/10 AI SENSI DELL ART. 4 L.R. 8.8.2001 N. 26 Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro. Istruzione. Formazione. Lavoro. DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2009/10 AI SENSI DELL ART. 4 L.R. 8.8.2001 N. 26 DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA

Dettagli

Dati del richiedente: La/Il sottoscritta/o cognome nome nata/o a il codice fiscale residente a in Via/Piazza n. CAP provincia (sigla) telefono cell.

Dati del richiedente: La/Il sottoscritta/o cognome nome nata/o a il codice fiscale residente a in Via/Piazza n. CAP provincia (sigla) telefono cell. Al Comune di Udine Ente Gestore Servizio Sociale dei Comuni Ambito Distrettuale N. 4.5 dell Udinese Via Gorghi, 16 33100 U D I N E Oggetto: Domanda di contributo per l abbattimento delle rette per la frequenza

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. 938 del 10/06/2014 pag. 1/5

ALLEGATO A Dgr n. 938 del 10/06/2014 pag. 1/5 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. 938 del 10/06/2014 pag. 1/5 BANDO (CRITERI E MODALITA ) PER LA CONCESSIONE DEL CONTRIBUTO REGIONALE BUONO-LIBRI E STRUMENTI DIDATTICI ALTERNATIVI ANNO

Dettagli

A V V I S O PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016. Ai genitori dei bambini frequentanti la mensa delle Scuole dell Infanzia e Primarie

A V V I S O PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016. Ai genitori dei bambini frequentanti la mensa delle Scuole dell Infanzia e Primarie Orbassano, 19.05.2015 Prot. n. 13573/Fa A V V I S O PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 Ai genitori dei bambini frequentanti la mensa delle Scuole dell Infanzia e Primarie O R B A S S A N O Si comunica che,

Dettagli

Al Comune di Muggia Ente Gestore del Servizio Sociale dei Comuni Ambito 1.3

Al Comune di Muggia Ente Gestore del Servizio Sociale dei Comuni Ambito 1.3 Attenzione: la copertina del decreto presidenziale va stampata su carta intestata della presidenza, che ha già il cartiglio Al Comune di Muggia Ente Gestore del Servizio Sociale dei Comuni Ambito 1.3 Oggetto:

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L ACCESSO AI BENEFICI

AVVISO PUBBLICO PER L ACCESSO AI BENEFICI COMUNE DI Atri (Provincia di Teramo) FONDO DELLE POLITICHE PER LA FAMIGLIA Annualità 2010 INTERVENTI A FAVORE DELLE FAMIGLIE NUMEROSE IN DIFFICOLTA ECONOMICA AVVISO PUBBLICO PER L ACCESSO AI BENEFICI IL

Dettagli

ABBONAMENTI SCOLASTICI A UNA LINEA DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 DOMANDA E AUTOCERTIFICAZIONE MODULO BUS A.S.

ABBONAMENTI SCOLASTICI A UNA LINEA DEL TRASPORTO PUBBLICO LOCALE PER L ANNO SCOLASTICO 2015/2016 DOMANDA E AUTOCERTIFICAZIONE MODULO BUS A.S. MODULO BUS A.S. 2015/16 comune di trieste area educazione università ricerca cultura e sport RISERVATO ALL UFFICIO RICHIESTA PER LA CONCESSIONE GRATUITA DI ABBONAMENTI SCOLASTICI A UNA LINEA DEL TRASPORTO

Dettagli

2. Modalità, procedure e termine di presentazione della domanda

2. Modalità, procedure e termine di presentazione della domanda Bando Modalità e procedure per la presentazione delle domande di assegnazione dell ASSEGNO DI STUDIO PER SPESE DI LIBRI DI TESTO, ATTIVITA INTEGRATIVE PREVISTE DAI PIANI DELL OFFERTA FORMATIVA, TRASPORTI

Dettagli

PROVINCIA DI SALERNO

PROVINCIA DI SALERNO AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE SPESE DI TRASPORTO DEGLI STUDENTI DIVERSAMENTE ABILI CHE FREQUENTANO ISTITUTI SUPERIORI DI SECONDO GRADO DELLA PROVINCIA. ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Al Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 2.1 Alto Isontino per il tramite del Comune di

Al Servizio sociale dei Comuni dell Ambito Distrettuale 2.1 Alto Isontino per il tramite del Comune di SERVIZIO SOCIALE DEI COMUNI AMBITO DISTRETTUALE N. 2.1 ALTO ISONTINO Ente Gestore Comune di Gorizia (Capriva del Friuli, Cormòns, Dolegna del Collio, Farra d'isonzo, Gorizia, Gradisca d'isonzo, Mariano

Dettagli

Organizzazione Scolastica e Politiche per gii Studenti

Organizzazione Scolastica e Politiche per gii Studenti $ O Settore: REGIONE LIGURIA SEGRETERIA GENERALE GABINETTO DEL PRESIDENTE Organizzazione Scolastica e Politiche per gii Studenti Genova, 16 luglio 2015 Prot. n. PG/2015/129217 Allegati: 3 Oggetto: Modalità

Dettagli

CONTRIBUTO REGIONALE BUONO-SCUOLA

CONTRIBUTO REGIONALE BUONO-SCUOLA giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/6 CONTRIBUTO REGIONALE BUONO-SCUOLA CRITERI E MODALITA DI CONCESSIONE (BANDO) ANNO SCOLASTICO-FORMATIVO 2012-2013 Articolo 1 Spese contribuibili

Dettagli

CONCESSIONE LIBRI E STRUMENTI MUSICALI IN COMODATO D'USO

CONCESSIONE LIBRI E STRUMENTI MUSICALI IN COMODATO D'USO CONCESSIONE LIBRI E STRUMENTI MUSICALI IN COMODATO D'USO In data 22 aprile 2013, il Consiglio di Istituto ha approvato il Regolamento concernente le norme per la concessione in comodato d'uso di libri

Dettagli

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO

AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO AVVISO PUBBLICO IL RESPONSABILE DELL UFFICIO DI PIANO In esecuzione delle seguenti deliberazioni del Coordinamento Istituzionale n. 21 del 26.11.2009, n. 16 del 11.05.2010 e n. 06 del 15.03.2011; VISTO

Dettagli

COD. PRATICA: 2015-001-944. Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1019 DEL 07/09/2015

COD. PRATICA: 2015-001-944. Regione Umbria. Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1019 DEL 07/09/2015 Regione Umbria Giunta Regionale DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE N. 1019 DEL 07/09/2015 OGGETTO: L. 23.12.1998, n, 448, art. 27 Indirizzi ai Comuni per la fornitura gratuita o semigratuita dei libri

Dettagli

COMUNE DI SANT ANTIOCO (Provincia di Carbonia- Iglesias)

COMUNE DI SANT ANTIOCO (Provincia di Carbonia- Iglesias) COMUNE DI SANT ANTIOCO (Provincia di Carbonia- Iglesias) BANDO PUBBLICO PROGRAMMA PER LA REALIZZAZIONE DI AZIONI DI CONTRASTO DELLE POVERTA - Linea di intervento 3 - CONCESSIONE DI SUSSIDI PER LO SVOLGIMENTO

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO PER DIPLOMATI SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO A.S. 2012/2013

BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DI ASSEGNI DI STUDIO PER DIPLOMATI SCUOLA SECONDARIA DI II GRADO A.S. 2012/2013 Comune di Azzano San Paolo Provincia di Bergamo Piazza IV Novembre Tel. 035/532230 Fax 035/530073 C.F./IVA n. 00681530168 Email: servizio.istruzione@comuneazzanosanpaolo.gov.it ASSESSORATO ALL ISTRUZIONE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI FREQUENTANTI IL LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI PERUGIA A.S.

BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI FREQUENTANTI IL LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI PERUGIA A.S. BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI BORSE DI STUDIO AGLI ALUNNI FREQUENTANTI IL LICEO SCIENTIFICO G. GALILEI PERUGIA A.S. 2014/2015 IL DIRIGENTE SCOLASTICO VISTO l art. 34 della Costituzione Italiana;

Dettagli

Comune di Fiuggi Provincia di Frosinone

Comune di Fiuggi Provincia di Frosinone Comune di Fiuggi Provincia di Frosinone NUOVO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DEGLI ASSEGNI DI STUDIO COMUNALI PER MERITO Per gli studenti delle scuole superiori Regolamento per l assegnazione degli Assegni

Dettagli

e, p.c. Ali' Ufficio Relazioni con il Pubblico dipartimentale

e, p.c. Ali' Ufficio Relazioni con il Pubblico dipartimentale 'f ROMA CAPITALE Dipaltimento Servizi E.ducativi e Scolastici UfficiO Contributi v.., "'une DI ROMA -,. "AR'f'WENfO SERV\71 r\v~tmescolastlci - 9SET 2013 PROT.CM ~~.t6p DA (IT;.AE NEllA RISPOSTA Ai Dirigenti

Dettagli

SETTORE POLITICHE SCOLASTICHE, GIOVANILI E FORMAZIONE PROFESSIONALE SERVIZIO DIRITTO ALLO STUDIO AVVISO PUBBLICO

SETTORE POLITICHE SCOLASTICHE, GIOVANILI E FORMAZIONE PROFESSIONALE SERVIZIO DIRITTO ALLO STUDIO AVVISO PUBBLICO AVVISO PUBBLICO PER LA CONCESSIONE DI CONTRIBUTI A SOSTEGNO DELLE SPESE DI TRASPORTO DEGLI STUDENTI DIVERSAMENTE ABILI CHE FREQUENTANO ISTITUTI SUPERIORI DI SECONDO GRADO DELLA PROVINCIA. ANNO SCOLASTICO

Dettagli

Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro e Pari Opportunità

Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro e Pari Opportunità Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro e Pari Opportunità DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 06/07 cofinanziate limitatamente alle scuole superiori con risorse del Programma

Dettagli

C O M U N E D I BURCEI

C O M U N E D I BURCEI C O M U N E D I BURCEI Provincia di Cagliari BANDO DI CONCORSO Per la concessione di: - contributi a sostegno delle spese sostenute dalle famiglie per l istruzione nell anno scolastico 2013/2014 (legge

Dettagli

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE 3 REPARTO 6^ DIVISIONE SERVIZIO ASSISTENZA E BENESSERE DEL PERSONALE

MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE 3 REPARTO 6^ DIVISIONE SERVIZIO ASSISTENZA E BENESSERE DEL PERSONALE MINISTERO DELLA DIFESA DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE CIVILE 3 REPARTO 6^ DIVISIONE SERVIZIO ASSISTENZA E BENESSERE DEL PERSONALE BANDO DI CONCORSO PER IL CONFERIMENTO DI N 680 BORSE DI STUDIO A FAVORE

Dettagli

Articolo 1 Finalità generali

Articolo 1 Finalità generali Allegato A Deliberazione della G.R. n. 104/2014 Avviso pubblico per la realizzazione di Progetti finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie, private e degli

Dettagli

(Provincia di L Aquila)

(Provincia di L Aquila) INDICE ART. 1 FINALITÀ ART. 2 SOGGETTI BENEFICIARI E REQUISITI ART. 3 ESCLUSIONI ART. 4 AMMONTARE E GRADUAZIONE DEL CONTRIBUTO ART. 5 TERMINI E MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA ART. 6 TEMPI DI EROGAZIONE

Dettagli

REGOLAMENTO PER LE AGEVOLAZIONI ECONOMICHE ALLE UTENZE DEBOLI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

REGOLAMENTO PER LE AGEVOLAZIONI ECONOMICHE ALLE UTENZE DEBOLI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO CONSIGLIO DI BACINO DOLOMITI BELLUNESI AMBITO TERRITORIALE OTTIMALE ALTO VENETO Legge Regionale 27 aprile 2012 n. 17 REGOLAMENTO PER LE AGEVOLAZIONI ECONOMICHE ALLE UTENZE DEBOLI DEL SERVIZIO IDRICO INTEGRATO

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE A NORMA DEL DPR 445/00. genitore o avente la rappresentanza del/della studente/studentessa

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA DI CERTIFICAZIONE A NORMA DEL DPR 445/00. genitore o avente la rappresentanza del/della studente/studentessa Provincia di Bologna Assessorato Istruzione, Formazione, Lavoro Assessorato alla Scuola, Formazione Professionale, Università, Lavoro e Pari Opportunità DOMANDA DI BORSA DI STUDIO A. S. 2006/07 AI SENSI

Dettagli

Settore 3 Servizi al Cittadino

Settore 3 Servizi al Cittadino Settore 3 Servizi al Cittadino Deliberazione della G.R. n.104/2014 Avviso pubblico per la realizzazione di Progetti finalizzati al sostegno alle famiglie per la frequenza delle scuole dell'infanzia paritarie,

Dettagli

AL COMUNE DI DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data

AL COMUNE DI DICHIARA. 1. che il minore* per il quale richiede l erogazione dell assegno è: Cognome Nome Nat a in data AL COMUNE DI Esente da bollo dell art. 8, comma 3 della tabella allegato B al D.P.R. 642/1972 DOMANDA PER L EROGAZIONE DELL ASSEGNO POST-NATALE, ai sensi della legge regionale 23.07.2010, n. 23 Testo unico

Dettagli

CONTRIBUTO REGIONALE BUONO-SCUOLA

CONTRIBUTO REGIONALE BUONO-SCUOLA giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATOA alla Dgr n. 872 del 04 giugno 2013 pag. 1/7 CONTRIBUTO REGIONALE BUONO-SCUOLA CRITERI E MODALITA DI CONCESSIONE (BANDO) ANNO SCOLASTICO-FORMATIVO 2013-2014 Articolo

Dettagli

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano

COMUNE DI GAGGIANO Provincia di Milano BANDO PER L EROGAZIONE DI CONTRIBUTI ECONOMICI RELATIVI ALLE SPESE CONNESSE ALLA FORNITURA DI GAS METANO A FAVORE DEI CITTADINI ECONOMICAMENTE DISAGIATI ANNO TERMICO 2006/2007 ARTICOLO 1 OGGETTO DEL BANDO

Dettagli

LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO

LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO COMUNE DI ZEDDIANI Provincia di Oristano Via Roma, 103 - CAP 09070 AVVISO PUBBLICO LINEA D INTERVENTO 1 SOSTEGNO ECONOMICO E PROGETTI PERSONALIZZATI DI AIUTO IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO VISTE: la deliberazione

Dettagli

IL DIRIGENTE. Vista la Determinazione Dirigenziale n. 55 DEL 25.01.2016 RENDE NOTO CHE

IL DIRIGENTE. Vista la Determinazione Dirigenziale n. 55 DEL 25.01.2016 RENDE NOTO CHE COMUNE DI CAMAIORE Servizi scolastici BANDO PER LA CONCESSIONE DI BUONI SERVIZIO A FAVORE DI FAMIGLIE CON BAMBINI IN LISTA D ATTESA PRESSO SERVIZI PER LA PRIMA INFANZIA COMUNALI E FREQUENTANTI UN NIDO

Dettagli

COMUNE DI ORTONA AVVISO PUBBLICO

COMUNE DI ORTONA AVVISO PUBBLICO COMUNE DI ORTONA AVVISO PUBBLICO FONDO DELLE POLITICHE PER LA FAMIGLIA ANNUALITA 2010 Interventi a favore delle famiglie numerose in difficoltà economiche PREMESSO CHE: La Direzione Politiche Attive del

Dettagli

3^ classe della Scuola Secondaria di primo grado (Licenza Media)

3^ classe della Scuola Secondaria di primo grado (Licenza Media) Cos'è la Dote Scuola La Dote Scuola è un contributo erogato dalla Regione Lombardia, sotto forma di voucher, spendibile presso esercizi convenzionati e scuole accreditate, rivolto agli studenti residenti

Dettagli

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO

DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO DA PRESENTARE ALL ISTITUTO SCOLASTICO DOMANDA DI ATTRIBUZIONE DELLA BORSA DI STUDIO Attività Integrative inserite nel piano dell offerta formativa, contributi di laboratorio, spese di trasporto e di mensa

Dettagli