di Aggiornamento Teorico Pratico in Medicina Embrio-Fetale e Perinatale Maggio 2006 Villasimius, Cagliari Atahotel Tanka Village Resort

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "di Aggiornamento Teorico Pratico in Medicina Embrio-Fetale e Perinatale 18 21 Maggio 2006 Villasimius, Cagliari Atahotel Tanka Village Resort"

Transcript

1 6 Corso ASSOCIAZIONE OSTETRICI GINECOLOGI OSPEDALIERI ITALIANI di Aggiornamento Teorico Pratico in Medicina Embrio-Fetale e Perinatale Maggio 2006 Villasimius, Cagliari Atahotel Tanka Village Resort Patrocinato da: WAPM World Association of Perinatal Medicine EAPM European Association of Perinatal Medicine MED-UOG Mediterranean Ultrasound Obstetrics and Gynecology SIEOG Società Italiana di Ecografia Ostetrica-Ginecologica SIOS Società Italiana Ospedaliera per la Sterilità

2 ASSOCIAZIONE OSTETRICI GINECOLOGI OSPEDALIERI ITALIANI 6 Corso di Aggiornamento Teorico-Pratico in Medicina Embrio-Fetale e Perinatale È stata inoltrata la richiesta per l assegnazione dei Crediti ECM erogati dal Ministero della Salute Maggio 2006 Villasimius, Cagliari Atahotel Tanka Village Resort

3

4 Il 6 Corso AOGOI di Aggiornamento Teorico Pratico in Medicina Embrio-Fetale e Perinatale si svolgerà a Villasimius, 45 Km da Cagliari, presso l Atahotel Tanka Village Resort, di proprietà dell ENPAM. Anche quest anno, grazie alla partecipazione dei più qualificati Esperti di Medicina Perinatale Italiani e Stranieri, l evento ha ricevuto il patrocinio delle più prestigiose Società Scientifiche. Nella prima giornata, prima dei saluti e dell inaugurazione, una sessione sarà dedicata ai Ginecologi Consultoriali, Privati e del Territorio. Successivamente un intera mattina sarà dedicata al Corso Pratico Interattivo con Televoter sull Ecografia bidimensionale, tri e quadridimensionale, sulla Doppler Velocimetria e sulla Diagnosi Genetica Prenatale. Sabato mattina una importante riunione sarà tenuta dai Presidenti delle Società di Ostetricia e Ginecologia dell America Latina con la presenza del Vice Presidente della FIGO (International Federation of Gynecology and Obstetrics) e sabato pomeriggio altri illustrissimi docenti Stranieri presenteranno le ultime novità in Medicina Embrio-Fetale e Perinatale. Domenica mattina si terrà una Tavola Rotonda sul parto Prematuro in Italia, con la partecipazione di tutti i Segretari Regionali AOGOI. Per i partecipanti regolarmente iscritti al Corso è prevista la possibilità di inviare brevi testi sotto forma di comunicazioni orali, che verranno pubblicati nel libro degli Atti, insieme alle relazioni dei docenti. La mattina di Domenica, le 3 comunicazioni orali giudicate dall AOGOI più rilevanti e attinenti al Corso, verranno presentate da giovani ricercatori. Gli autori delle comunicazioni selezionate riceveranno un premio di Euro ciascuno. Come nei precedenti Corsi, ai partecipanti verrà richiesta una diligente frequenza in aula con obbligo di firma, puntualmente verificata e, a conclusione, verrà eseguito il test di valutazione per ottenere i crediti ECM. A nome dell AOGOI, vi aspettiamo come sempre numerosi e desiderosi di apprendere le ultime novità in Medicina Embrio-Fetale e Perinatale, con un affettuoso benvenuto. Giovanni Monni Antonio Chiantera Gianfranco Marongiu Carlo Sbiroli

5 DIRETTORE DEL CORSO Giovanni Monni PRESIDENTI DEL CORSO Antonio Chiantera Gianfranco Marongiu Carlo Sbiroli AOGOI ASSOCIAZIONE OSTETRICI GINECOLOGI OSPEDALIERI ITALIANI Presidente Carlo Sbiroli Vice Presidenti Nunzio A. Giulini Giovanni Monni Segretario Nazionale Antonio Chiantera Segretario Amministrativo Angelo Careccia Membri Mario Campogrande, Piero Curiel Valeria Dubini, Lucio Massacesi Giovanni Migliore, Paolo Scollo Revisori dei Conti Mario Massacesi, Ernesto Tajani Pasquale Vadalà Probiviri Giancarlo Cecchini, Francesco Di Re Felice Gagliardi, Vito Trojano Segretari Regionali Quirino Di Nisio, Abruzzo Salvatore Aldo D Andrea, Basilicata Pasquale Pirillo, Calabria Riccardo Arienzo, Campania Pietro Di Donato, Emilia Romagna Carmine Gigli, Friuli Venezia Giulia Antonio Castellano, Lazio Felice Repetti, Liguria Claudio Crescini, Lombardia Roberto Seclì, Marche Domenico Ferrante, Molise Giancarlo Dolfin, Piemonte Efisio Renato Poddi, Puglia Gianfranco Marongiu, Sardegna Giuseppe Ettore, Sicilia Carlo Buffi, Toscana Emilio Arisi, Trentino Alto Adige Giovanni Pomili, Umbria Dante Salvatores, Valle d Aosta Roberto Sposetti, Veneto AOGOI Via G. Abamonti, Milano Tel Fax SEGRETERIA SCIENTIFICA Servizio Ostetricia e Ginecologia Diagnosi Prenatale e Preimpianto - Terapia Fetale Ospedale Regionale per le Microcitemie Via Jenner s/n Cagliari Tel / Fax SEGRETERIA ORGANIZZATIVA IMC srl Viale Trieste, Cagliari Tel Fax

6 RELATORI E MODERATORI A. Ambrosini (Padova) R. Arienzo (Napoli) E. Arisi (Trento) C. Axiana (Cagliari) M. Baldi (Roma) S. Bennici (Agrigento) C. Buffi (Poggibonsi) G. Calì (Palermo) M. Campogrande (Torino) G. Canzone (Palermo) A. Cao (Cagliari) A. Careccia (Sassuolo) A. Castellano (Roma) G. Cau (Cagliari) P.L. Cherchi (Sassari) A. Chiantera (Napoli) G. Coco (Oristano) M. Costa (Genova) C. Crescini (Bergamo) F. Cucca (Cagliari) P. Curiel (Firenze) V. D Addario (Bari) S.A. D Andrea (Potenza) S. Dessole (Sassari) P. Di Donato (Bologna) A. Di Meglio (Napoli) Q. Di Nisio (Penne) G.C. Di Renzo (Perugia) G.C. Dolfin (Torino) V. Dubini (Prato) G. Ettore (Catania) E. Falcidia (Catania) V. Fanos (Cagliari) D. Ferrante (Campobasso) A.P. Ferraretti (Bologna) T. Frusca (Brescia) R. Galanello (Cagliari) V. Giambanco (Palermo) C. Gigli (Gorizia) C. Giorlandino (Roma) N.A. Giulini (Cattolica) C. Guarino (Napoli) P. Iacobelli (Napoli) A. Ianniruberto (Bari) E. Imparato (Pavia) R.M. Ibba (Cagliari) R. Lai (Cagliari) V.R. Lai (Olbia) G.B. La Sala (Reggio Emilia) T. Maggino (Mirano) G.P. Mandruzzato (Trieste) L. Mannu (Sassari) G. Marongiu (Cagliari) S. Marongiu (Cagliari) P. Martinelli (Napoli) L. Mascia (Cagliari) G. Masnata (Cagliari) L. Massacesi (Senigallia) Y.J. Meir (Trieste) A. Melani (Lucca) G.B. Melis (Cagliari) G. Migliore (Palermo) S. Milia (Sassari) G. Monni (Cagliari) R. Montemagno (Napoli) W. Moroder (Bolzano) A. Multinu (Ozieri) N. Natale (Lecco) D. Paladini (Napoli) F. Parazzini (Milano) M. Pavoni (Bergamo) R. Piras (Cagliari) P. Pirillo (Rossano Calabro) E.R. Poddi (Brindisi) G. Pomili (Perugia) F. Repetti (Genova) C. Ricco (Napoli) G. Rizzo (Roma) R.E. Roascio (Cagliari) M.A. Rustico (Milano) D. Salvatores (Aosta) C. Sbiroli (Roma) P. Scollo (Catania) R. Seclì (Fano) F. Sirimarco (Napoli) R. Sposetti (Vicenza) C.M. Stigliano (Castrovillari) A. Succu (Nuoro) F. Taddei (Brescia) R. Tesauro (Napoli) V. Tinelli (Verona) P.A. Todaro (Roma) L. Triolo (Palermo) V. Trojano (Bari) R. Tumbarello (Cagliari) F. Ubaldi (Roma) E. Viora (Torino) G. Vittori (Roma) P. Volpe (Bari) M.A. Zoppi (Cagliari) RELATORI STRANIERI A. Antsaklis (Atene) J. Bajo Arenas (Madrid) L. Cabero Roura (Barcellona) N.R. De Melo (San Paolo) C. Füchtner (Santa Cruz) A. Kurjak (Zagabria) C.R. Ortega Soler (Buenos Aires) C. Sen (Istanbul) A.Terrero (Santo Domingo) I. Timor-Tritsch (New York) J. Troyano (Tenerife) Y. Ville (Parigi) 5

7 GIOVEDI 18 MAGGIO 2006 ORE 13,00 REGISTRAZIONE DEI PARTECIPANTI ORE 14,30-17,30 Moderatori: S. Marongiu, R. Piras, R. Tumbarello V. Fanos Uropatie Malformative A. Cao Genetica e Prevenzione della Fibrosi Cistica F. Cucca Basi Genetiche delle Malattie Multifattoriali R. Galanello La Gravidanza nella Paziente Talassemica L. Mannu Il Ruolo dei Consultori nell IVG G. Masnata Acido Folico nella Prevenzione dei Difetti Congeniti L. Mascia Comunicazione Medico-Coppia con Feto/Neonato Malformato C.M. Stigliano Contraccezione e Medicina Perinatale ORE 17,30-19,00 Moderatori: C. Guarino, E. Imparato, L. Massacesi P.A. Todaro Medicina Prenatale nell Ospedale Militare di Roma P. Scollo US della Cervice Uterina in Gravidanza P. Iacobelli Management dell Ipertensione Gravidica F. Sirimarco Aborto Terapeutico T. Maggino Fertilità dopo Terapia Tumorale V. Dubini La Violenza come Fattore di Rischio in Gravidanza 6

8 GIOVEDI 18 MAGGIO 2006 POMERIGGIO ORE 19,00-19,30 SALUTI Antonio Ambrosini Presidente SIGO (Società Italiana Ginecologia e Ostetricia) Aris Antsaklis Presidente EAPM (European Association of Perinatal Medicine) Luis Cabero Roura Vice Presidente FIGO (International Federation of Gynecology and Obstetrics) Antonio Chiantera Segretario Nazionale AOGOI, Presidente Corso AOGOI Asim Kurjak Presidente WAPM (World Association of Perinatal Medicine) Giovanni Battista La Sala Presidente SIOS (Società Italiana Ospedaliera per la Sterilità) Gian Paolo Mandruzzato Presidente Fondazione Confalonieri Ragonese AOGOI Gianfranco Marongiu Segretario AOGOI Sardegna, Presidente Corso AOGOI Giovanni Monni Direttore Corso AOGOI, Executive Member of EAPM Carlo Sbiroli Presidente Nazionale AOGOI, Presidente Corso AOGOI Paolo Scollo Presidente SIEOG (Società Italiana di Ecografia Ostetrica - Ginecologica) Juan Troyano Presidente MED-UOG (Mediterranean Ultrasound Obstetrics and Gynecology) PRESIDENTI SOCIETÀ LATINO AMERICANE DI OSTETRICIA E GINECOLOGIA Angel Terrero (Santo Domingo, Presidente FLASOG, Federación Latinoamericana de Sociedades de Obstetricia y Ginecología), José Bajo Arenas (Spagna), Carlos Füchtner (Bolivia), Nilson Roberto De Melo (Brasile), Carlos Rafael Ortega Soler (Argentina). ORE 19,30-20,30 LETTURA INAUGURALE Moderatori: A. Chiantera, G. Marongiu Relatore: Carlo Sbiroli L AOGOI e il Risk Management in Medicina Embrio-Fetale e Perinatale 7

9 VENERDI 19 MAGGIO 2006 ORE 8,00-11,00 TELEVOTER: ECOGRAFIA FETALE 3-4 D Moderatori: C. Axiana, G. Canzone, V. Tinelli W. Moroder 3-4 D e Annessi Fetali M.A. Zoppi 3-4 D e NT - NB M.A. Rustico 3-4 D e Gravidanze Multiple V. D Addario 3-4 D e Sistema Nervoso P. Volpe 3-4 D e Cuore Destro D. Paladini 3-4 D e Cuore Sinistro G. Calì 3-4 D e Apparato Gastroenterico E. Viora 3-4 D e Apparato Uropoietico e Genitale M. Pavoni 3-4 D e Apparato Scheletrico ORE 11,00-11,20 COFFEE BREAK ORE 11,20-13,30 TELEVOTER: ECOGRAFIA, DOPPLER VELOCIMETRIA, DIAGNOSI PRENATALE Moderatori: R.M. Ibba, V.R. Lai, L. Triolo C. Giorlandino Sindromi Fetali C. Ricco Doppler Arterioso G. Rizzo Doppler Venoso F. Taddei Doppler Cardiaco T. Frusca Arterie Uterine M. Baldi Analisi Genetiche R. Montemagno Tecniche Invasive Prenatali Il Corso Interattivo con domande e risposte in tempo reale tramite Televoter è rivolto a tutti i partecipanti. Verranno proposti video, immagini ecografiche e casi clinici di Ecografia in bidimensionale e in 3-4 D, di Doppler Flussimetria e di Diagnosi Genetica Prenatale. ORE 13,30 LUNCH 8

10 VENERDI 19 MAGGIO 2006 ORE 15,00-18,00 Moderatori: N.A. Giulini, Y.J. Meir, A. Multinu S. Dessole Isterosonografia nella Infertilità M. Costa Endometriosi e Infertilità G. Cau Induzione dell Ovulazione nei Rapporti Mirati e IUI F. Ubaldi Induzione dell Ovulazione nella Fecondazione in Vitro R. Lai Gestione Clinica della Paziente con Iperstimolazione Ovarica A.P. Ferraretti Risultati della PMA a Confronto dopo la Legge 40/2004 G.B. La Sala Risultati del Criocongelamento Ovocitario E. Falcidia PMA e Gravidanze Singole: Outcome e Modalità di Parto ORE 18,00-20,30 Moderatori: V. Giambanco, G.B. Melis, S. Milia R. Tesauro Diagnosi di Gravidanza Uterina G. Vittori Terapia Medica e Chirurgica della Gravidanza Extrauterina M. Campogrande La Pillola RU486 S. Bennici Management dell Aborto Ricorrente N. Natale Il Parto in Acqua G. Migliore Informatica nella Gestione del Rischio Clinico in Medicina Perinatale F. Parazzini Acido Folico in Perinatologia ORE 20,45 CENA SOCIALE 9

11 SABATO 20 MAGGIO 2006 ORE 8,15-10,00 Moderatori: P.L. Cherchi, G. Coco, A. Ianniruberto G.C. Di Renzo Management Perinatale dello Streptococco ß-Emolitico P. Martinelli Strategia per l Eradicazione della Rosolia in Gravidanza G.P. Mandruzzato Ipossiemia Cronica Fetale A. Di Meglio Segni Ecografici Fetali Borderline e/o Evolutivi G. Monni Quale Epoca Gestazionale Ottimale per lo Screening della Sindrome Down? ORE 10,00-10,15 COFFEE BREAK ORE 10,15-13,30 SESSIONE LATINO AMERICANA Moderatori: A. Ambrosini, L. Cabero Roura, M. Campogrande, C. Sbiroli L. Cabero Roura Strategies to Decrease Cesarean Ratio's J. Bajo Arenas Early Ultrasonographic Signs of Poor Pregnancy Outcome A. Terrero Diagnostico del Sufrimiento Fetal C. Füchtner Medidas Eficacers para Reducir los Abortos C.R. Ortega Soler Anemia and Pregnancy N.R. De Melo El consejo reproductivo ORE 13,30 LUNCH 10

12 SABATO 20 MAGGIO 2006 ORE 15,00-16,00 FESMED C. Gigli News sul Contratto, Assicurazione e Sindacato Medico ORE 16,00-19,00 Moderatori: P. Curiel, G.P. Mandruzzato, G. Monni J. Troyano Abdominal Fetal Therapy A. Kurjak Recent Advances in Study of Fetal Brain Function by 4D Sonography Y. Ville Management of Congenital Infection A. Antsaklis Breech Position: Caesarean or Natural Delivery? C. Sen IUGR Management ORE 19,00-20,30 DIDACTIC LECTURES by Prof. ILAN TIMOR-TRITSCH I. Timor-Tritsch Increasing Use of 3D US in Gynecology I. Timor-Tritsch Ultrasound of the Placenta: Old Subject-New Issues I. Timor-Tritsch Ultrasound in Multiple Pregnancies 11

13 DOMENICA 21 MAGGIO 2006 ORE 8,30-9,00 Moderatori: A. Careccia, A. Succu, V. Trojano Presentazione delle 3 comunicazioni orali più rilevanti da parte di 3 giovani ricercatori ORE 9,00-13,00 TAVOLA ROTONDA SUL PARTO PREMATURO IN ITALIA Moderatori: L. Cabero Roura, A. Chiantera, A. Melani, R.E. Roascio Quirino Di Nisio, Abruzzo Salvatore Aldo D Andrea, Basilicata Pasquale Pirillo, Calabria Riccardo Arienzo, Campania Pietro Di Donato, Emilia Romagna Carmine Gigli, Friuli Venezia Giulia Antonio Castellano, Lazio Felice Repetti, Liguria Claudio Crescini, Lombardia Roberto Seclì, Marche Domenico Ferrante, Molise Giancarlo Dolfin, Piemonte Efisio Renato Poddi, Puglia Gianfranco Marongiu, Sardegna Giuseppe Ettore, Sicilia Carlo Buffi, Toscana Emilio Arisi, Trentino Alto Adige Giovanni Pomili, Umbria Dante Salvatores, Valle d Aosta Roberto Sposetti, Veneto CHIUSURA DEL CORSO E ESAME ECM 12

14 INFORMAZIONI SCIENTIFICHE Centro Slide Per ogni presentazione è prevista la proiezione di videotapes formato VHS e la proiezione da computer con utilizzo del software Power Point. Non sarà possibile utilizzare il PC personale. I video e i cd dovranno essere consegnati al Centro Slide la mattina per le sessioni pomeridiane e la sera precedente per le sessioni mattutine. Frequenza e Attestato di Partecipazione Gli attestati di partecipazione verranno rilasciati, ai partecipanti regolarmente iscritti, alla fine del Corso. Per ottenere i Crediti ECM è obbligatoria la frequenza dell evento (con firma in ingresso e uscita), ed è obbligatorio sostenere l esame finale, che si svolgerà domenica 21 maggio. Atti Gli atti del Corso saranno consegnati ai partecipanti regolarmente iscritti, unitamente al kit congressuale. Traduzione simultanea È previsto un servizio di traduzione simultanea (Italiano - Inglese) per le lezioni tenute dai relatori stranieri. Area espositiva È prevista l esposizione di aziende biomediche, farmaceutiche e dell editoria scientifica. Badge Durante lo svolgimento del Corso, tutti i partecipanti sono invitati a portare in modo visibile il proprio badge. Segreteria Scientifica Servizio Ginecologia e Ostetricia Diagnosi Prenatale e Preimpianto - Terapia Fetale Ospedale Regionale per le Microcitemie Via Jenner s/n Cagliari Tel / Fax

15 INFORMAZIONI GENERALI Il 6 Corso AOGOI di Aggiornamento Teorico Pratico è limitato ai primi 450 iscritti. Al termine del Corso, sarà effettuato un esame obbligatorio per la valutazione ECM. Sede La sede del 6 Corso AOGOI di Aggiornamento Teorico Pratico è l Atahotel Tanka Village Resort di Villasimius (Cagliari), interamente rinnovato, di proprietà dell ENPAM. Villasimius (45 km circa da Cagliari) è una delle più prestigiose località turistiche della Sardegna; Maggio in Sardegna è già stagione turistica, per cui è necessario provvedere con notevole anticipo alle prenotazioni alberghiere e soprattutto ai viaggi e ai trasferimenti. L Atahotel Tanka Village Resort sorge sull estrema punta a sud-est della Sardegna e vanta una delle più belle spiagge del bacino mediterraneo. Il nuovissimo Centro Benessere e Bellezza offre varie possibilità. All interno del villaggio è attivo un variegato programma di animazione. È disponibile l Atahotel Tanka Village Resort, fino ad esaurimento delle camere a disposizione; successivamente, il pernottamento potrà essere effettuato negli alberghi vicini. Comunicazioni Orali Per i partecipanti regolarmente iscritti al Corso, è prevista la possibilità di inviare brevi testi, sotto forma di Comunicazioni Orali, che verranno pubblicati nel libro degli Atti del Corso, insieme alle relazioni dei Docenti. La mattina di Domenica 21, le 3 Comunicazioni Orali giudicate dall AOGOI più rilevanti ed attinenti al Corso, verranno presentate da giovani ricercatori. Gli autori delle Comunicazioni selezionate riceveranno un premio di 1.000,00 euro ciascuno. Modalità per la stesura dei lavori Il testo del lavoro per la pubblicazione nel Volume degli Atti deve pervenire alla Segreteria Scientifica tassativamente entro il 5 aprile 2006 con le seguenti modalità: massimo 2-4 pagine (dimensione pagina A4: 21 x 29,7 cm) di formato Winword (.doc) comprese tabelle, figure (formato JPG, TIF) e bibliografia; per tutta la relazione usare il carattere Times New Roman in dimensione 12, interlinea singola, testo giustificato; margini: superiore 2,5 cm; inferiore 2 cm; sinistro 2 cm; destro 2 cm. Modalità per la spedizione dei lavori via a: e per chi fosse sprovvisto di per posta su floppy disk al seguente indirizzo: Servizio Ginecologia e Ostetricia, Diagnosi Prenatale e Preimpianto - Terapia Fetale Ospedale Regionale per le Microcitemie Via Jenner s/n Cagliari Tel /7 - Fax

16 Iscrizione al Corso Unica quota di iscrizione al Corso (Soci e Non Soci AOGOI): E 500,00 + IVA Quota di iscrizione per le Ostetriche: E 150,00 + IVA Tutte le iscrizioni dovranno pervenire alla Segreteria Organizzativa entro il 15 Marzo 2006 e verranno accettate secondo disponibilità. Qualora alla scadenza venga raggiunto il numero massimo di Iscrizioni con Crediti ECM, le ulteriori iscrizioni saranno possibili esclusivamente come Uditori (non aventi diritto ai Crediti ECM). Anche le iscrizioni in sede congressuale verranno valutate ed eventualmente accettate, nelle modalità disponibili. L'iscrizione al Corso dà diritto a: Partecipazione ai lavori scientifici Kit congressuale Volume degli Atti Attestato di partecipazione Traduzione simultanea (inglese/italiano) Modalità di pagamento delle Iscrizioni Assegno intestato alla IMC srl Bonifico bancario a favore di IMC srl sull'istituto San Paolo-IMI, Filiale di Cagliari coordinate bancarie IT34 CIN R ABI CAB C/C N (IBAN IT34R ) ATTENZIONE: Non saranno accettati bonifici gravati da spese bancarie, che devono essere totalmente a carico dell ordinante Gli assegni o le copie del bonifico, timbrate dalla Banca, accompagnati dalle relative schede, devono essere inviati a: Segreteria Organizzativa IMC srl Viale Trieste Cagliari Tel Fax Cancellazioni È previsto un rimborso del 70% sulle quote versate, per cancellazioni pervenute per iscritto alla Segreteria Organizzativa entro il 30 marzo Dopo tale data non verrà riconosciuto alcun rimborso. I rimborsi verranno effettuati dopo il Corso. 15

17 INFORMAZIONI ALBERGHIERE Sistemazione alberghiera Le prenotazioni alberghiere devono essere effettuate utilizzando la scheda allegata, compilandola in tutte le sue parti, e saranno accettate solo se accompagnate dal deposito pari a E 230,00 per la doppia uso singola e E 330,00 per la camera doppia. Le prenotazioni dovranno essere effettuate entro il 15 Marzo Il saldo dovrà pervenire entro il 15 Aprile 2006, pena la cancellazione della prenotazione e l incameramento del deposito. È disponibile l Atahotel Tanka Village Resort, fino ad esaurimento delle camere a disposizione; successivamente, il pernottamento potrà essere effettuato negli alberghi vicini. Pacchetto Alberghiero Atahotel Tanka Village Resort Camera doppia uso singola: E 430,00 per persona Camera doppia: E 330,00 per persona I costi si intendono per persona e comprendono il trattamento di pensione completa (bevande incluse) a partire dalla cena del giorno d arrivo (18 maggio) al pranzo del giorno di partenza (21 maggio), accoglienza e transfer dall aeroporto all Hotel il giorno 18 maggio e dall Hotel all aeroporto il giorno 21 maggio, secondo gli orari prestabiliti, diritti di agenzia, servizio, IVA, tasse di soggiorno. Le schede di prenotazione alberghiera, debitamente compilate, devono essere inviate a: IMC srl Viale Trieste Cagliari Tel Fax Cancellazioni Per rinunce scritte pervenute alla IMC srl entro il 15 Aprile 2006 verrà trattenuta una penale pari al deposito versato. Nessun rimborso è dovuto per le cancellazioni comunicate dopo tale data. I rimborsi verranno effettuati dopo la chiusura del Corso. Trasferimenti Aeroporto/Atahotel Tanka Village Resort/Aeroporto Giovedì 18 maggio è previsto un servizio transfer dall aeroporto di Cagliari-Elmas all Atahotel Tanka Village Resort (partenza bus dall Aeroporto alle ore 8,45, alle ore 11,00, alle ore 12,45, alle ore 15,00 e alle ore 17,15) e domenica 21 maggio dall Atahotel Tanka Village Resort all aeroporto di Cagliari-Elmas (partenza bus alle ore 8,00, alle ore 9,45, alle ore 11,30, alle ore 14,30 e alle ore 16,00). Coloro che desiderassero usufruire del suddetto servizio dovranno compilare l apposito spazio sulla scheda alberghiera, indicando gli orari di arrivo, partenza e città di provenienza, ed inviarlo entro il 10 maggio 2006; il servizio non verrà garantito se i suddetti dati non verranno indicati nei tempi e nelle modalità indicate. 16

18 Modalità di pagamento delle Prenotazioni Alberghiere Assegno intestato alla IMC srl Bonifico bancario a favore di IMC srl sull'istituto San Paolo-IMI, Filiale di Cagliari coordinate bancarie IT34 CIN R ABI CAB C/C N (IBAN IT34R ) ATTENZIONE: Non saranno accettati bonifici gravati da spese bancarie, che devono essere totalmente a carico dell ordinante Gli assegni o le copie del bonifico, timbrate dalla Banca, accompagnati dalle relative schede, devono essere inviati a: IMC srl Viale Trieste Cagliari Tel Fax INFORMAZIONI DI VIAGGIO Traghetti Cagliari è raggiungibile via mare con traghetti da Civitavecchia, Genova, Napoli, Palermo e Trapani. Voli Cagliari è collegata alle principali città italiane da diversi voli giornalieri. L aeroporto di Cagliari-Elmas dista circa 45 km dall Hotel Tanka Village Resort. N.B. Per motivi organizzativi tutti i pagamenti effettuati direttamente in sede congressuale subiranno una maggiorazione del 4%. Variazioni La Direzione Scientifica e la Segreteria Organizzativa si riservano il diritto di apportare al programma tutte le variazioni che per ragioni tecniche e/o scientifiche saranno ritenute necessarie. 17

19

20 6 Corso AOGOI di Aggiornamento Teorico Pratico in Medicina Embrio-Fetale e Perinatale Maggio 2006 Atahotel Tanka Village Resort, Villasimius (Cagliari) SCHEDA DI ISCRIZIONE Cognome Nome Codice Fiscale Via N. Cap Città Prov. Tel. Abitazione Tel. Cellulare Tel. Ist / Osp / Univ Fax (in stampatello) Iscrizione al 6 Corso AOGOI (da effettuare entro il 15 Marzo 2006) Medici Ostetriche E 600,00 (E 500,00 + IVA) E 180,00 (E 150,00 + IVA) Le iscrizioni pervenute dopo il 15 marzo 2006 saranno accettate solo se vi sono ancora posti disponibili, così pure nel caso di iscrizione in sede. MODALITÀ DI PAGAMENTO Assegno bancario n. di E Bonifico n. di E Banca intestato a IMC srl La IMC srl intesterà la fattura a: Via N. Cap Città Prov. P. IVA / Cod.Fiscale La cedola sarà ritenuta valida solo se accompagnata dall importo dei servizi richiesti. Privacy Ai sensi del D.L. 196 del , la IMC srl in qualità di titolare del trattamento, informa che i dati in suo possesso verranno utilizzati per finalità atte allo svolgimento delle attività commerciali, fiscali e legali definite dal programma del Corso. Si autorizza l utilizzo dei dati sopra riportati Data Firma Da rispedire alla Segreteria Organizzativa: IMC srl Viale Trieste 93, Cagliari Tel Fax

21 6 CORSO AOGOI SCHEDA DI PRENOTAZIONE ALBERGHIERA Cognome Nome Codice Fiscale Via N. Cap Città Prov. Tel. Abitazione Tel. Cellulare Tel. Ist / Osp / Univ Fax (in stampatello) Desidero prenotare: camera doppia uso singola camera doppia Nome accompagnatore SERVIZIO TRANSFER ORARI PRESTABILITI da Cagliari-Elmas al Tanka Village il 18 maggio: alle ore 8,45 alle ore 11,00 alle ore 12,45 alle ore 15,00 alle ore 17,15 (partenza da con il volo n. alle ore ) dal Tanka Village* a Cagliari-Elmas il 21 maggio: alle ore 8,00 alle ore 9,45 alle ore 11,30 alle ore 14,30 alle ore 16,00 (partenza da con il volo n. alle ore ) * gli orari indicati sono validi per i partecipanti il cui orario di partenza dall aeroporto sia minimo 2,30 ore dopo quello stabilito per il transfer (es. transfer delle 8,00 fruibile per voli in partenza dopo le 10,30) MODALITÀ DI PAGAMENTO Assegno bancario n. di E Bonifico n. di E Banca intestato a IMC srl La IMC srl intesterà la fattura a: Via N. Cap Città Prov. P. IVA / Cod.Fiscale La cedola sarà ritenuta valida solo se accompagnata dall importo dei servizi richiesti. Privacy Ai sensi del D.L. 196 del , la IMC srl in qualità di titolare del trattamento, informa che i dati in suo possesso verranno utilizzati per finalità atte allo svolgimento delle attività commerciali, fiscali e legali definite dal programma del Corso. Si autorizza l utilizzo dei dati sopra riportati Data Firma Da rispedire a: IMC srl Viale Trieste 93, Cagliari Tel Fax

22

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario

Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Elenco Aziende, Enti e istituti Regionali per il diritto allo studio universitario Abruzzo Azienda per il diritto agli studi universitari (Adsu) Viale dell Unità d Italia, 32 66013 Chieti scalo Tel. +39

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015

PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 PREMIO LETTERARIO LA GIARA 4 a EDIZIONE 2014-2015 REGOLAMENTO DEL PREMIO LETTERARIO LA GIARA PER I NUOVI TALENTI DELLA NARRATIVA ITALIANA 1) Il Premio fa capo alla Direzione Commerciale Rai, nel cui ambito

Dettagli

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura

Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Capitolo 11 Gli anni di vita persi per morte prematura Introduzione Gli indicatori calcolati sugli anni di vita persi per morte prematura (PYLLs) combinano insieme le informazioni relative alla numerosità

Dettagli

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA

GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA GESTIONE DELLE PROBLEMATICHE CHIRURGICHE DEL NEONATO: UPDATE COMUNICATO STAMPA Si terrà a Catania dal 30 Maggio all 1 Giugno 2013 un importante evento a livello nazionale che tratterà la tematica del neonato

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011

ECOPED 2011. Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica. PISTOIA 27-30 Giugno 2011 Gruppo di Studio di Ecografia Pediatrica Società Italiana di Pediatria Corso di Perfezionamento in Ecografia Pediatrica ECOPED 2011 PISTOIA 27-30 Giugno 2011 PROGRAMMA DOCENTI E TUTORS Giuseppe Atti Carlo

Dettagli

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Allegato 1 Camera dei deputati - Senato della Repubblica Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Progetto e Concorso Dalle aule parlamentari alle aule di scuola. Lezioni di Costituzione

Dettagli

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica

I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I fattori predittivi e prognostici: il nuovo orizzonte della diagnostica anatomo patologica I Edizione 28 Settembre 2012 II Edizione 23 Novembre 2012 Martinengo - Sala Congressi Diapath L evento è stato

Dettagli

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015

I Convegno di Neuroautoimmunità. Prato, Polo Universitario. 20-21 Febbraio 2015 I Convegno di Neuroautoimmunità Prato, Polo Universitario 20-21 Febbraio 2015 PATROCINI RICHIESTI Patrocini richiesti Carissimi, Lettera dei Presidenti è con grande piacere che Vi invitiamo il 21 e 22

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI COGNOME, Nome NAGAR BERNARDO Data di nascita 12/03/1955 Posto di lavoro e indirizzo ASP PALERMO U.O.C.Coordinamento Staff Strategico U.O.S.Coordinamento Screening

Dettagli

APPENDICE A. DATI CLIMATICI

APPENDICE A. DATI CLIMATICI APPENDICE A. DATI CLIMATICI A.1 Temperature esterne invernali di progetto UNI 5364 Torino -8 Reggio Emilia -5 Alessandria -8 Ancona -2 Asti -8 Ascoli Piceno -2 Cuneo -10 Macerata -2 Alta valle cuneese

Dettagli

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF

QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF QUEST ANNO POCHE REGIONI HANNO AUMENTATO L IRPEF Finalmente una buona notizia in materia di tasse: nel 2015 la stragrande maggioranza dei Governatori italiani ha deciso di non aumentare l addizionale regionale

Dettagli

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011

Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 www.autotrasportionline.com Autotrasportionline - visite - parole chiave ricerca - 2009-2011 01/set/2009-30/set/2011 Rispetto a: Sito Visualizzazioni di pagina uniche 30.000 30.000 15.000 15.000 0 0 1

Dettagli

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI

AVVISO 2/14 1 Scadenza COMMERCIO TURISMO - SERVIZI PIANI FINANZIABILI, MA NON FINANZIATI PER MANCANZA DI RISORSE SETTORIALI/TERRITORIALI PIEMONTE - VALLE D'AOSTA LIGURIA UNIONE COMMERCIO E TURISMO PROVINCIA DI 1 PF1335_PR418_av214_1 SAVONA ASSOCIAZIONE COMMERCIANTI DELLA 2 PF1085_PR313_av214_1 PROVINCIA DI ALESSANDRIA ASCOM-BRA ASSOCIAZIONE

Dettagli

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO

STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO STUDIO DELLA DIFFUSIONE DI INTERNET IN ITALIA ATTRAVERSO L USO DEI NOMI A DOMINIO di Maurizio Martinelli Responsabile dell Unità sistemi del Registro del cctld.it e Michela Serrecchia assegnista di ricerca

Dettagli

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO

CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA E ALTERNATIVA: DAL GIOCO ALL AUSILIO Rif. Organizzatore 8568-10035201 IN COLLABORAZIONE CON ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM CORSO SULLE STRATEGIE DI COMUNICAZIONE AUMENTATIVA

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE

64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE 64 CONGRESSO NAZIONALE SICPRE Società Italiana di Chirurgia Plastica Ricostruttiva ed Estetica MILANO (16) 17-19 Settembre 2015 PROSPETTO SPONSOR INFORMAZIONI GENERALI: Presidente: Prof. Riccardo Mazzola,

Dettagli

30-APRILE/03 MAGGIO-2015.

30-APRILE/03 MAGGIO-2015. INFORMAZIONI GENERALI Il corso ISA 2015 DISCIPLINE OLIMPICHE è un corso formativo ed evolutivo relativamente alle discipline della Fossa Olimpica Skeet Double Trap, e viene organizzato per la 1 volta in

Dettagli

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION

UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION The Italian Think Tank UNIVERSITÀ - LA NUOVA CLASSIFICA DI VISION Vision propone un nuovo modello di ranking multi-dimensionale che mette a confronto le università italiane sulla base di cinque parametri

Dettagli

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO

FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO FORMA.TEMP FONDO PER LA FORMAZIONE DEI LAVORATORI IN SOMMINISTRAZIONE CON CONTRATTO A TEMPO DETERMINATO BANDO PUBBLICO N. 2 PER IL FINANZIAMENTO DI PERCORSI FORMATIVI INDIVIDUALI MEDIANTE ASSEGNAZIONE

Dettagli

L analisi dei villi coriali

L analisi dei villi coriali 12 L analisi dei villi coriali Testo modificato dagli opuscoli prodotti dal Royal College of Obstetricians and Gynaecologists dell Ospedale Guy s and St Thomas di Londra. www.rcog.org.uk/index.asp?pageid=625

Dettagli

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE

UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE L EVENTO ASSEGNERÀ CREDITI ECM Sabato 16 giugno 2012 ore 8,30 UPDATE E SECOND OPINION IN CHIRURGIA VASCOLARE SEDE DEL CORSO Via Masaccio, 19 MILANO PER ISCRIZIONI www.chirurgiavascolaremilano.it Il Convegno

Dettagli

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011

Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale. Miriam Tagliavia Marzo 2011 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Marzo 2011 2 Il Dipartimento per le Comunicazioni: uno studio dell età del personale Il Dipartimento per le Comunicazioni, uno dei

Dettagli

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione

per la partecipazione a Master di I e II livello Corsi universitari di perfezionamento Corsi universitari di specializzazione BANDO DI CONCORSO per l erogazione di borse di studio in favore dei figli e degli orfani dei dipendenti iscritti alla Gestione Unitaria delle prestazioni creditizie e sociali (art.1,c.245 della legge 662/96)

Dettagli

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA

AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA AGGIORNAMENTO ON LINE LA LIQUIDAZIONE DEI DANNI ALLA PERSONA 24 ottobre 2013 WEB CONFERENCE LEZIONE LIVE IN VIDEOCONFERENZA PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per l aggiornamento professionale

Dettagli

Cos è un analisi genetica (test genetico)?

Cos è un analisi genetica (test genetico)? 12 Cos è un analisi genetica (test genetico)? Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra Luglio 2008 Questo lavoro è sponsorizzato dal Consorzio EU-FP6 EuroGentest,

Dettagli

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.

che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C. laformazione che serve Corso base sui Disturbi Specifici dell Apprendimento Direttore: Dr. Marco Leonardi 26 ottobre 2013 CEFPAS Caltanissetta 6 CREDITI E.C.M Premessa Di recente i disturbi specifici dell

Dettagli

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management

20 SETTEMBRE - 2 a SESSIONE: Infermiere e Project Management Il unitamente all Università degli Studi di Foggia Facoltà di Medicina e Chirurgia - Master di II livello in Project Manager in Sanità - ed i Collegi di Bari, BAT, Benevento, Bergamo, Campobasso, Caserta,

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

Istruzioni per la compilazione

Istruzioni per la compilazione ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO ISTRUZIONI PER LA COMPILAZIONE DEL RICORSO - RISOLUZIONE STRAGIUDIZIALE DELLE CONTROVERSIE RICORSO ALL ARBITRO BANCARIO FINANZIARIO Istruzioni per la compilazione ATTENZIONE:

Dettagli

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014

RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 RAPPORTO MENSILE SUL SISTEMA ELETTRICO CONSUNTIVO DICEMBRE 2014 1 Rapporto Mensile sul Sistema Elettrico Consuntivo dicembre 2014 Considerazioni di sintesi 1. Il bilancio energetico Richiesta di energia

Dettagli

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME

OUTCOME COCAINA 19 DICEMBRE 2006 VERONA VERONA CONGRESS OUTCOME PATROCINI E COLLABORAZIONI MINISTERO DELLA SALUTE MINISTERO DELLA SOLIDARIETA SOCIALE NOP NATIONAL O J E C T OUTCOME P R Assessorato alle Politiche Sociali Assessore Stefano Valdegamberi O sservatorio

Dettagli

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ

STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Il 6 e 7 novembre 2014 INFFU organizza a Roma il I corso nazionale di Igiene Urbana: STUDIO E REALIZZAZIONE DI UN PROGRAMMA DI GESTIONE INTEGRATO DEI COLOMBI DI CITTÀ Accreditato ECM dall Istituto Zooprofilattico

Dettagli

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014)

GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014. (Ottobre 2014) GLI ALUNNI STRANIERI NEL SISTEMA SCOLASTICO ITALIANO A.S. 2013/2014 (Ottobre 2014) I dati presenti in questa pubblicazione fanno riferimento agli studenti con cittadinanza non italiana dell anno scolastico

Dettagli

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13

OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 OSSERVATORIO SICUREZZA SUL LAVORO 18/01/2014 Rapporto morti bianche triennio 2011/12/13 ANALISI COMPARATIVA DATI 2011-2012-2013 ANALISI DATI AGGREGATI 2011-2012- 2013 ANDAMENTO INFORTUNI NEL QUADRIENNIO

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014

Ferroviario e dell Alta Velocità. Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo del Trasporto Ferroviario e dell Alta Velocità in Italia Milano, 15 marzo 2014 Lo sviluppo della mobilità in treno: i grandi corridoi europei La rete TEN (Trans European Network) gioca un ruolo

Dettagli

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO

DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO DATI DI SINTESI DELL EVOLUZIONE DELLE FORNITURE DI ENERGIA ELETTRICA E DI GAS NATURALE: REGIMI DI TUTELA E MERCATO LIBERO (Deliberazione ARG/com 202/08 - Primo report) Dal 1 luglio 2007 tutti i clienti

Dettagli

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1

ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI. Anni 2009-2011. Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 Analisi statistiche Giugno 2012 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT EXTRA UE DEI PRINCIPALI PORTI ITALIANI Anni 2009-2011 Ufficio Centrale Antifrode - Ufficio Studi economico-fiscali 1 ANALISI DELL IMPORT/EXPORT

Dettagli

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane

Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Pensionati e pensioni nelle regioni italiane Adam Asmundo POLITICHE PUBBLICHE Attraverso confronti interregionali si presenta una analisi sulle diverse tipologie di trattamenti pensionistici e sul possibile

Dettagli

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE

MODELLO DI PAGAMENTO: TASSE, IMPOSTE, SANZIONI E ALTRE ENTRATE TASSE IMPOSTE SANZIONI COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE COG DENOMINAZIONE O RAGIONE SOCIALE (DA COMPILARE A CURA DEL CONCESSIONARIO DELLA BANCA O DELLE POSTE) FIRMA Autorizzo addebito sul conto corrente

Dettagli

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale

11 Congresso Regionale. 2 Congresso Nazionale SIMG LOMBARDIA SIMG AREA PNEUMOLOGICA. Società Italiana di Medicina Generale MONZA BRIANZA, 6-7 Maggio 2011 Devero Hotel Società Italiana di Medicina Generale 1 11 Congresso Regionale PRESIDENTI DEL CONGRESSO Claudio Cricelli e Aurelio Sessa PRESIDENTE ONORARIO Ovidio Brignoli

Dettagli

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere

Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere ...... Le partecipate...... Sintesi Nonostante le norme tese a liquidare o cedere le partecipate comunali in perdita, i Comuni italiani dispongono ancora di un portafoglio di partecipazioni molto rilevante,

Dettagli

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO

REPOR DIREZIONE GENERALE UFFICIO M Innovazione Conoscenza RETE REPOR RT ATTIVITA PATENT LIBRARY ITALIA 213 DIREZIONE GENERALE LOTTA ALLA CONTRAFFAZIONE UFFICIO ITALIANO BREVETTI E I Sommario Introduzione... 3 I servizi erogati dalla Rete...

Dettagli

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI

COS E CRES: CLIMA RESILIENTI COS E CRES: CLIMA RESILIENTI PROGETTO DI KYOTO CLUB VINCITORE DI UN BANDO DEL MINISTERO DELL AMBIENTE SUI PROGETTI IN MATERIA DI EDUCAZIONE AMBIENTALE E SVILUPPO SOSTENIBILE OBIETTIVI DEL PROGETTO CRES

Dettagli

Vorrei un inform@zione

Vorrei un inform@zione Touring Club Italiano Vorrei un inform@zione Come rispondono gli uffici informazioni delle destinazioni turistiche italiane e straniere Dossier a cura del Centro Studi TCI Giugno 2007 SOMMARIO Alcune premesse

Dettagli

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli)

speciale Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) 2013 Maggio Lordo Netto 2013 In vigore dal 1 gennaio 2013 (a cura di Gianfranco Serioli) Note introduttive Tabella Lordo Netto 2013 Il contributo di solidarietà Introdotto con il Dl n. 138/2011 (legge

Dettagli

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org

48 Congresso SItI. Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors. www.siti2015.org 48 Congresso Milano, 14-18 Ottobre 2015 Opportunita' d'intervento riservate agli Sponsors COMITATI Presidente del Congresso: Carlo Signorelli, Presidente Presidente Comitato organizzatore: Francesco Auxilia,

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04.

BANCO DI SARDEGNA S.p.A. - FOGLIO INFORMATIVO (D. LGS. 385/93 ART. 116) Sezione 1.130.10 P.O.S. (POINT OF SALE) - AGGIORNAMENTO AL 23.04. P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA BANCO DI SARDEGNA S.p.A. Società per Azioni con sede legale in Cagliari, viale Bonaria, 33 Sede Amministrativa, Domicilio Fiscale e Direzione Generale in

Dettagli

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza

BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza BIBLIOTECHE ITALIANE CHE POSSIEDONO IL PERIODICO: Il Fallimento e le altre procedure concorsuali : Rivista di dottrina e giurisprudenza AN001 Centro di Ateneo di Documentazione - Polo Villarey - Facoltà

Dettagli

Protagonista dello sviluppo locale

Protagonista dello sviluppo locale Bic Umbria Protagonista dello sviluppo locale Sviluppo Italia Bic Umbria promuove, accelera e diffonde lo sviluppo produttivo e imprenditoriale nella regione. È controllata da Sviluppo Italia, l Agenzia

Dettagli

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014

Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE. v. 1.6. 16 giugno 2014 Allegato 5. Documento tecnico di progetto ECM REGIONALE v. 1.6 16 giugno 2014 Indice Indice...2 1. Introduzione...3 1.1 Il debito informativo del Co.Ge.A.P.S....3 1.2 Il debito informativo regionale...3

Dettagli

Popolazione e famiglie

Popolazione e famiglie 23 dicembre 2013 Popolazione e famiglie L Istat diffonde oggi nuovi dati definitivi del 15 Censimento generale della popolazione e delle abitazioni. In particolare vengono rese disponibili informazioni,

Dettagli

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA

CORSO ECM. Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento. Sede corso: Viale Angelico 20/22- ROMA ISTITUTO «LEONARDA VACCARI» PER LA RIEDUCAZIONE DEI FANCIULLI MINORATI PSICO - FISICI CORSO ECM Ausili informatici e tecnologie per la comunicazione e l apprendimento: dal bisogno all intervento Sede corso:

Dettagli

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA

Anno 2012 L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA 27 ottobre 2014 Anno L USO DELLA LINGUA ITALIANA, DEI DIALETTI E DI ALTRE LINGUE IN ITALIA Nel, in Italia, il 53,1% delle persone di 18-74 anni (23 milioni 351mila individui) parla in prevalenza in famiglia.

Dettagli

FORMAZIONE PROFESSIONALE

FORMAZIONE PROFESSIONALE FORMAZIONE PROFESSIONALE Le coperture a tutela dell impresa EDIZIONE 21 maggio 2014 DOCENZA IN WEBCONFERENCE PROGRAMMA La partecipazione è valevole ai fini IVASS per il conseguimento della formazione professionale

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014

LA POVERTÀ IN ITALIA. Anno 2013. 14 luglio 2014 14 luglio 2014 Anno 2013 LA POVERTÀ IN ITALIA Nel 2013, il 12,6% delle famiglie è in condizione di povertà relativa (per un totale di 3 milioni 230 mila) e il 7,9% lo è in termini assoluti (2 milioni 28

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 *è stato invitato a partecipare; da confermare 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE - Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30-11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI

Dettagli

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY

25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY 25 Ottobre 2011-3 Convegno Nazionale ITALIAN PROJECT MANAGEMENT ACADEMY Milano, ATAHOTELS Via Don Luigi Sturzo, 45 LA GESTIONE DEI PROGETTI NELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE DEL FUTURO. I SUOI RIFLESSI NEI

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT

Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Percorso formativo ECM/ANCoM all interno del progetto IMPACT Fabrizio Muscas Firenze, 1 Luglio 2011 ANCoM chi rappresenta? 8 Consorzi regionali 98 Cooperative di MMG 5000 Medici di Medicina Generale (MMG)

Dettagli

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE.

ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. ANTIRICICLAGGIO: LE NOVITÀ DELLA IV DIRETTIVA E LA POSSIBILE EVOLUZIONE DELLA NORMATIVA NAZIONALE. Casi pratici sulla corretta registrazione delle operazioni attinenti la gestione collettiva del risparmio

Dettagli

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE)

INCONTR-AIOSS 2015 COMPETENZE E ETICA BEST PRACTICE VS. 15-17 Ottobre 2015 AIOSS. Hotel Serena Majestic Montesilvano Lido (PE) Brochure Montesilvano 2015 30/07/15 12: Pagina 1 Associazione Italiana Operatori Sanitari di Stomaterapia INCONTR- 2015 Certificazione EN ISO 9001:2008 IQ-0905-12 per formazione ed aggiornamento COMPETENZE

Dettagli

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014

Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della scuola statale A.S. 2013/2014 Focus Sedi, alunni, classi e dotazioni organiche del personale docente della statale A.S. 2013/2014 Premessa In questo Focus viene fornita un anticipazione dei dati relativi all a.s. 2013/2014 relativamente

Dettagli

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy

BIKE FESTIVAL SARDEGNA 2015 08 10 Maggio 2015 Parco Polaris Pula (Cagliari) Sardinia Italy ATTENZIONE: QUESTO FORM NON É PER L ISCRIZIONE ALLE GARE MA SOLO PER LE PRENOTAZIONE ALBERGHIERE E DEI TRASFERIMENTI MODULO DI PRENOTAZIONE Sezione dati partecipanti Da inviare entro il 24 Aprile 2015

Dettagli

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA

CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA Collegno, 17 novembre 2014 CENTO ANNI FA: LA GRANDE GUERRA PROPOSTA DI TRENO STORICO RIEVOCATIVO DA TORINO A UDINE progetto per la realizzazione di una tradotta militare rievocativa, da Torino a Udine

Dettagli

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma

Congresso. Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Congresso Roma, 14 Novembre 2014 Università Cattolica del Sacro Cuore Centro Congressi Europa-Sala Italia Largo F. Vito, 1-00168 Roma Nel corso degli ultimi anni lo studio degli aspetti nutrizionali, dei

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

Cardioaritmologia nel Lazio

Cardioaritmologia nel Lazio Cardioaritmologia nel Lazio Regione Lazio Roma, 27-28 marzo 2015 Ergife Palace Hotel PROGRAMMA AVANZATO Con il Patrocinio di ANCE Cardiologia Italiana del Territorio Sezione Regionale Lazio Coordinatori:

Dettagli

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari.

1) Progetti di Servizio civile nazionale da realizzarsi in ambito regionale per l avvio di complessivi 3.516 volontari. Avviso agli enti. Presentazione di progetti di servizio civile nazionale per complessivi 6.426 volontari (parag. 3.3 del Prontuario contenente le caratteristiche e le modalità per la redazione e la presentazione

Dettagli

Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico-

Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico- Caratteristiche fisiche e modalità di gestione delle Tessere Sanitarie Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) -documento tecnico- PREMESSA... 3 1. CARATTERISTICHE FISICHE DELLE TS-CNS... 3 1.1. Fronte TS-CNS

Dettagli

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015

Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Foglio Informativo n AF01 aggiornamento n 023 data ultimo aggiornamento 12.03.2015 Norme per la trasparenza delle operazioni e dei servizi bancari e finanziari ai sensi degli artt. 115 e segg. T.U.B. FOGLIO

Dettagli

P.O.S. (POINT OF SALE)

P.O.S. (POINT OF SALE) P.O.S. (POINT OF SALE) INFORMAZIONI SULLA BANCA Banca Popolare dell Emilia Romagna società cooperativa Sede legale e amministrativa in Via San Carlo 8/20 41121 Modena Telefono 059/2021111 (centralino)

Dettagli

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI

ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI ISPETTORI DI PONTI E VIADOTTI CERTIFICAZIONE UNI CEI EN ISO/IEC 1702 Corso 1 Livello In collaborazione con l Ordine degli Ingengeri della Provincia di Rimini Associazione CONGENIA Procedure per la valutazione

Dettagli

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione

20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione Fondazione Prof. Luigi Castagnola Presidente: Dott. Nicola Perrini 20-21 marzo 2015 Palazzo dei Congressi di Riccione 60 Corso Gratuito Fondazione Prof. Luigi Castagnola Evoluzioni tecnologiche in Chirurgia

Dettagli

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO

ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA EDIFICI CON STRUTTURA IN CONGLOMERATO CEMENTIZIO ARMATO «Quello Quello che per un uomo è "magia", per un altro è ingegneria». Robert Anson Heinlein ORDINE DEGLI INGEGNERI DELL A PROV INCI A DI RIMINI AS SOCI AZIO NE CONGENIA Corso di aggiornamento sulle Norme

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014

Lo spettacolo dal vivo in Sardegna. Rapporto di ricerca 2014 Lo spettacolo dal vivo in Sardegna Rapporto di ricerca 2014 2014 REGIONE AUTONOMA DELLA SARDEGNA Redazione a cura della Presidenza Direzione generale della Programmazione unitaria e della Statistica regionale

Dettagli

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015

DIETE E PIANI ALIMENTARI: ELABORAZIONE E GESTIONE Roma, 19-22 novembre 2015 BRAIN HEALTH CENTRE CENTRO STUDI E RICERCHE CLINICHE NEUROPSICOFISIOLOGICHE Anagrafe Nazionale delle Ricerche (D.P.R. 11/7/1980 n.382-artt.63 e 64) n.55643fru Organizzatore di Attività Formativa Sede legale:

Dettagli

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie

Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Sintesi analitica dei Bandi di concorso 2013 per l ammissione ai corsi di laurea delle Professioni sanitarie Introduzione... 3 Università Politecnica delle Marche (Ancona)... 4 Università degli Studi di

Dettagli

Regioni, province e grandi comuni

Regioni, province e grandi comuni SISTEMA STATISTICO NAZIONALE ISTITUTO NAZIONALE DI STATISTICA 2 0 0 4 Settore Popolazione Tavole di mortalità della popolazione italiana Regioni, province e grandi comuni Anno 2000 Informazioni n. 28-2004

Dettagli

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito

- MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito Pagina 1 di 13 - MZ GROUP - Standard di prodotto e servizio fornito SOMMARIO MZ GROUP pag. 3 MZ CONGRESSI S.RL. pag. 4 PIANIFICAZIONE 1. Scelta della sede congressuale pag. 5 2. Gestione pratica ECM (Educazione

Dettagli

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri

2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2. Le scuole con elevate percentuali di studenti stranieri 2.1 La concentrazione degli alunni con cittadinanza non italiana in specifiche scuole e nei differenti ordini e gradi scolastici Dall analisi

Dettagli

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE

CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE CURRICULUM DI STUDIO, FORMATIVO E PROFESSIONALE La sottoscritta Dr.ssa Franca CRINÒ, nata a Casignana (RC) il 04/03/1959, residente in Via Zittoro 19/4, 89030 - Casignana (RC) Tel.: 0964.956090, cell.:

Dettagli

Dipartimento della Programmazione e dell Ordinamento del Servizio Sanitario Nazionale Dir. Gen. della Programmazione sanitaria Ufficio VI

Dipartimento della Programmazione e dell Ordinamento del Servizio Sanitario Nazionale Dir. Gen. della Programmazione sanitaria Ufficio VI Rapporto annuale sull attività di ricovero ospedaliero Dati SDO 2012 Dicembre 2013 Dipartimento della Programmazione e dell Ordinamento del Servizio Sanitario Nazionale Dir. Gen. della Programmazione sanitaria

Dettagli

TELECOM ITALIA SPA 1 SEM. Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. X ANNO Intero 1/39

TELECOM ITALIA SPA 1 SEM. Anno di riferimento: 2014 Periodo di rilevazione dei dati: 2 SEM. X ANNO Intero 1/39 Qualità dei servizi internet da postazione fissa - Delibere n. 131/06/CSP, 244/08/CSP e 400/10/CONS Anno riferimento: 2014 Periodo rilevazione dei dati: 2 SEM. X Per. Denominazione incatore Tempo attivazione

Dettagli

Ereditarietà legata al cromosoma X

Ereditarietà legata al cromosoma X 16 Ereditarietà legata al cromosoma X Testo modificato dagli opuscoli prodotti dall ospedale Guy s and St Thomas di Londra e dal Parco tecnologico di Londra IDEAS Genetic Knowledge Park in accordo alle

Dettagli

Parc Hotel Villa Immacolata

Parc Hotel Villa Immacolata SEMINARIO di presentazione del corso: USO EFFICIENTE DELLE RISORSE ENERGETICHE: L AZIENDA E L ENERGY MANAGEMENT Pescara, 13 Marzo 2009 Segreteria organizzativa Centro Congressi Strada Comunale San Silvestro,

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

*è stato invitato a partecipare; da confermare

*è stato invitato a partecipare; da confermare 1 8.30 Registrazione Partecipanti GIOVEDÌ 30 OTTOBRE Mattina SESSIONE PLENARIA DI APERTURA (9.30 11.00) RILANCIARE IL MERCATO DELLA PA: STRATEGIE ED AZIONI Il settore della PA è tra le priorità dell agenda

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

Il Mobile Significante 2015 XII edizione

Il Mobile Significante 2015 XII edizione Internazionale Fondazione Aldo Morelato sull arte applicata nel mobile. Il Mobile Significante XII edizione I Luoghi del relax 2.0 oggetti d arredo per il relax domestico Art. 1 Tema del concorso Lo spazio

Dettagli

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015

Milano 2015. RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA.indd 1. Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI. Milano 2015 Giovedì, Giovedì, RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA RIPARLIAMO DI IMPLANTOLOGIA 26 marzo - 16 aprile - 7 maggio 18 giugno - 9 luglio - 24 settembre 8 ottobre - 19 novembre Relatori Dr. Alessandro Ceccherini,

Dettagli