Flexible Hybrid Solution. Presentazione tecnica

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Flexible Hybrid Solution. Presentazione tecnica"

Transcript

1 Flexible Hybrid Solution Presentazione tecnica 1

2 LightSYS Introduzione LightSYS è il nuovo Sistema ibrido di RISCO basato su una piattaforma hardware e software che utilizza un potente processore Cortex -M3 a 32 bit. Realizzato per il mercato dei piccoli impianti fino ad un massimo di 32 zone. Semplicità, Flessibilità e Convenienza 2

3 RISCO Group Posizionamento LightSYS Industriale ProSYS+ SynopSYS ProSYS128 Commerciale PMI ProSYS40 ProSYS16 Agility Residenziale Sistemi Cablati WisDom Sistemi Radio 3

4 LightSYS Panoramica Flexible Hybrid System 4

5 LightSYS Vantaggi Installatore Flessibilità di installazione: qualsiasi combinazione di accessori e rivelatori RISCO Via Filo, Via Bus o via Radio Software di configurazione sviluppato in una nuova piattaforma per ambiente Windows. Gestione contatti tapparelle per qualsiasi zona di centrale, o espansione filare con temporizzatore e conteggio impulsi programmabili. Menù in tastiera dinamici: compaiono solo i menu necessari in funzione della configurazione, degli accessori installati e del livello di autorizzazione degli utenti Firmware della scheda principale e degli accessori aggiornabile localmente o da remoto. Test del Bus e diagnostica locale e remota di tutti gli accessori e dei rivelatori BUS Uscite su scheda principale, tutte a relè Resistenze di fine linea selezionabili e personalizzabili con lettura analogica dei relativi valori 5

6 LightSYS Vantaggi Utente Notifiche via Sms e messaggi vocali Diverse opzioni di comunicazione e controllo: Invio/ricezione SMS per eventi e controllo del sistema Messaggi vocali e controllo del sistema tramite guida vocale Tastiera, telecomandi e lettori di prossimità Ricezione eventi via Macro Disponibili a breve: Verifica Video Client per iphone Gestione via Web Browser 6

7 LightSYS Centrale Caratteristiche generali 4-14 Uscite Programmabili 500 eventi in memoria 8-32 Zone (Qualsiasi combinazione: Radio, Cablate o via Bus) LightSYS 4 Partizioni e 4 Gruppi di inserimento per partizione 16 Codici Utente 16 Numeri Seguimi Tastiere e Telecomandi 4 Tastiere Cablate (tutte le tipologie) 16 Telecomandi 8 Lettori chiave di Prossimità Resistenze di fine linea selezionabili e personalizzabili 7

8 LightSYS Centrale Caratteristiche software Supporto richiesta credito e basso credito per tutti i gestori GSM Test FM per la verifica del buon funzionamento del sistema e dei dispositivi di comunicazione Logica di attivazione delle uscite programmabile in modo impulsivo o memorizzato, AND e OR. LightSYS Timers di Manutenzione, Pagamento e Inattività partizione Display multiplo Visualizzazione simultanea dello stato delle partizioni Tasti macro Sequenze di comandi memorizzate tramite i tasti A, B, C e D 4 Programmatori orari settimanali Inserimenti/Disinserimenti Attivazione uscite Limitazione utenti Risposte del sistema all allarme delle zone personalizzabili nei diversi stati di funzionamento: totale, parziale, disinserito In aggiunta la possibilità di inibizione della segnalazione FM in parziale/gruppi. 8

9 LightSYS Centrale Contenitore Contenitore in Policarbonato Facilità di assemblaggio dei moduli con un click I componenti possono essere fissati in modo semplice e sicuro all interno del contenitore senza la necessità di viti Si possono inserire due accessori a scelta : Espansione Zone Bus Espansione 8 Zone Espansioni Uscite Ricevitore Radio Modulo Vocale 9

10 LightSYS Centrale Scheda elettronica 10

11 LightSYS Centrale Scheda elettronica Modulo GSM/GPRS ad innesto Modulo IP ad innesto 11

12 LightSYS Centrale Scheda elettronica PSTN Collegamento BUS 12

13 LightSYS Centrale Scheda elettronica Varistori a protezione da scariche elettrostatiche 13

14 LightSYS Centrale Scheda elettronica Resistenze di Fine Linea Selezionabili 14

15 LightSYS Accessori Ampia Gamma di Accessori 15

16 LightSYS Centrale Flessibilità di Installazione Cablaggio a Stella Comunicazione Radio 16

17 LightSYS Centrale Dispositivi di comando Tastiere: LCD tradizionali, ad icone o Touch Screen Versioni con Prossimità Lettori chiave di Prossimità Collegati via BUS per la gestione di 4 partizioni con segnalazioni stato impianto, esclusioni, allarmi. Telecomandi 4 tasti rolling code Dispositivi remoti Via SMS, guida vocale, iphone etc..(disp. futura) 17

18 LightSYS Flessibilità di Comunicazione Sistemi di Comunicazione Tutti disponibili con segnalazioni contemporanee degli eventi Ad innesto Ad innesto Modulo PSTN integrato / Modem veloce ad innesto 18

19 LightSYS Accessori Modulo Vocale Collegabile al BUS Guida vocale Riproduce le anomalie e la memoria dei primi due allarmi Messaggi preregistrati per tutte le zone, partizioni, uscite Fino a 4 messaggi per identificare una zona Microfono integrato Libreria di 560 vocaboli Funzione viva voce da remoto Fino a 3 unità audio esterne 19

20 LightSYS Accessori Modulo GSM Collegabile ad innesto sulla scheda elettronica Inoltra i messaggi vocali degli eventi Controlla il credito delle sim prepagate dei gestori GSM Compone sms per gli eventi selezionati prendendo la descrizione delle zone che li hanno generati per l identificazione univoca dell evento Riceve comandi vocali e/o sms per il controllo remoto del sistema Permette la comunicazione degli eventi via Supporta la programmazione tecnica della centrale via GPRS (TCPIP) e via Canale GSM Dati/Fax Permette la gestione futura delle funzionalità di Web Browser e integrazione Video 20

21 LightSYS Accessori Modulo IP Collegabile ad innesto sulla scheda elettronica Permette la comunicazione con la centrale via TCP/IP tramite client dedicati Segnala gli eventi via comunicazioni cifrate alle società di ricezione eventi (Vigilanza Privata) Segnala gli eventi via Compatibile con il DNS per la risoluzione di nomi dei nodi della rete (host) in indirizzi IP e viceversa Permette l integrazione della centrale con sistemi di supervisione/automazione utilizzando protocolli TCP/IP Permette la gestione futura delle funzionalità di Web Browser e integrazione Video 21

22 LightSYS Accessori Modem analogico Collegabile ad innesto sulla scheda elettronica in alternativa al modulo IP Permette la programmazione veloce della centrale tramite linea telefonica analogica Compatibile con la maggior parte dei modem in commercio. 22

23 LightSYS Accessori Ricevitore Radio Gestisce fino a 32 zone Radio e 16 telecomandi rolling code Completa flessibilità nella scelta delle zone: Per esempio: 4 Radio, 10 cablate a relè, 18 via Bus RISCO Frequenza operativa dedicata ai sistemi di sicurezza in 868 Mhz. Gestione e rilevazione soglia di rumore e livello di comunicazione dei trasmettitori per un sistema radio sicuro e affidabile Fino a 2 Ricevitori radio LightSYS per ottenere una maggiore copertura radio Include un espansione 2 uscite a relè La scheda elettronica può anche essere montata all interno del contenitore 23

24 LightSYS Accessori Ricevitore Radio Modalità Stand Alone Utilizzabile per la gestione delle aree di parcheggio Conveniente: non è necessario installare la centrale Fino a 200 telecomandi rolling-code 2 uscite attivabili da ognuno dei telecomandi Facile apprendimento 24

25 LightSYS Accessori Trasmettitori Radio Dispositivi Antintrusione Dispositivi per la Sicurezza delle Persone Telecomandi, Antirapina/Panico Tutti i rivelatori sono identificati singolarmente, sono supervisionati con segnalazioni ogni 15 minuti e trasmettono il basso livello della batteria. 25

26 LightSYS Accessori Trasmettitori Radio Antintrusione iwave rivelatore volumetrico WatchOUT Riv. da esterno Trasmettitori/Contatti Magnetici Tecnologia di Elaborazione Digitale del Segnale (DSP) Tamper antiapertura e antirimozione Protezione dell elettronica durante l installazione Staffa per facilitare l installazione a muro e ad angolo Memorizzazione da tastiera o da software Immunità animali opzionale sino a 36kg con la tecnologia Variable Pet Threshold (VPT TM ) Batteria al litio 3 Volt CR123 Tecnologia Digitale e due canali PIR Altezza di installazione da 0.8 a 1.2 m. PIR inferiore regolabile verticalmente per la variazione della copertura Copertura grandangolare regolabile da 2 a 12 metri, 90 IP65 Snodo standard opzionale Tettuccio protettivo contro il sole, la pioggia, la neve, la grandine e gli uccelli Discriminazione animali fino a 45 kg. Batteria al litio 3 Volt CR123 Modelli a singolo o doppio ingresso per contatti porte finestre e/o tapparelle con conteggio impulsi selezionabile Tamper antiapertura e antirimozione Eventi di allarme e ripristino vengono inviati alla centrale quando la zona è violata Funzionano come i normali contatti cablati Dispositivo antimanomissione sul reed (flussi concatenati) Modello con protezione dei contatti d ingresso con resistenze di fine linea da 470K (DEOL) Batteria al litio 3 Volt CR123 26

27 LightSYS Accessori Trasmettitori Radio Antintrusione Sensore audiometrico via radio Sensore sismico via radio Barriere per balconi e finestre Analisi comparativa della contemporaneità dell evento bassa frequenza (flessione/colpo) e alta frequenza (rottura) Protegge vari tipi di vetro: normale, temperato, laminato e antisfondamento Copertura sino a 9mt Tamper antirimozione e antiapertura Test completo in remoto con utilizzando il simulatore di rottura vetri RG-65 Inclusa una staffa per il montaggio a parete/soffitto per migliorarne le performance Batteria al litio 3 Volt CR123 Microprocessore con DSP LED tricolore per una calibrazione accurata e affidabile Potenziometro a doppio stadio per la taratura Sensore piezoelettrico incapsulato bimorfo Tamper antiapertura e antirimozione Batteria al litio 3 Volt CR123 Altezza da 50 cm a 2,7m Da 2 a 10 moduli (per 4 20 raggi IR) Copertura in Esterno 5m Copertura in Interno 8m Anti-Sabotaggio con protocollo cifrato Anti-Collisione tramite 2 canali diversi di comunicazione Asse di rotazione Ottica a 180 Grado di protezione IP65 Temp. Funzionamento -20 C +60 C Batteria al litio 3 Volt CR123 (min. una ogni 2 moduli) 27

28 LightSYS Accessori Sicurezza delle persone Sensore di fumo via radio Rilevatore ottico fotoelettrico di fumo per montaggio a soffitto Nessuna emissione di radiazioni Pulsante di test Tamper antirimozione Batterie al litio 3 Volt CR123 Rilevatore antiallagamento via radio Microprocessore con DSP Cavo da 2,4 mt tra il sensore e la sonda antiallagamento Tamper antiapertura e antirimozione Batteria al litio 3 Volt CR123 Rilevatore via radio di gas naturali Rileva l accumulo di gas da cucina e da riscaldamento: Butano, Propano e Metano Allarme udibile e invio dell evento alla centrale Tast di test e funzione di autotest Alimentato in locale dalla rete elettrica Rilevatore via radio di CO Soddisfa gli standard UL 2034 Allarme udibile e invio dell evento alla centrale Tasto di test e funzione di autotest 28

29 LightSYS Accessori Telecomandi e Antirapina/Panico Telecomando Rolling Code Trasmettitore di emergenza Trasmettitore Rapina/Panico Telecomando 4 tasti programmabili Tecnologia rolling-code per aumentare la sicurezza Tasti programmabili per Inserimento totale, parziale, di gruppo, disinserimento, attivazione uscite, allarme rapina. Indicazione a LED di trasmissione e batteria scarica Trasmissione segnalazione di batteria scarica per telecomando in centrale Durata media della batteria di circa 3 anni Batteria al litio 3 Volt CR 2430 (inclusa) Trasmettitore a bracciale Include un cordoncino per usarlo come pendant Utilizzato per segnalazioni di emergenza/soccorso Resistente all acqua Indicazione tramite LED di trasmissione Indicazione a LED di trasmissione e batteria scarica Segnalazione di batteria scarica in centrale Durata media della batteria di circa 3 anni Batteria al litio 3 Volt CR 2032 (inclusa) Trasmettitore a per segnalazioni di panico o rapina Trasmissione allarme tramite pressione simultanea dei due tasti Indicazione tramite LED di trasmissione Indicazione a LED di trasmissione e batteria scarica Segnalazione di batteria scarica in centrale Durata media della batteria di circa 3 anni Batteria al litio 3 Volt CR 2430 (inclusa) 29

30 LightSYS Accessori Espansione Zone Filari Espansione 8 zone tradizionali collegabile al BUS 485 Fino ad un massimo di 3 espansioni collegabili Gestione programmabile di valori resistivi singolarmente per ogni zona da 1 Kohm a 15 Kohm Diagnostica avanzata con lettura dei valori resistivi e di tensione degli ingressi Zone singolarmente programmabile per svariate tipologie e tempi di risposta Gestione diretta dei contatti a filo per tapparelle con conteggio impulsi individuale e finestra di tempo programmabile per la condizione di zona aperta 30

31 LightSYS Accessori RISCO BUS Espansione Zone Bus Espansione Zone Filari Max 32 moduli sul BUS della centrale LightSYS incluso rivelatori bus, tastiere, sirene, etc

32 LightSYS Accessori Espansione Zone BUS Genera un nuovo BUS dedicato ai rivelatori Necessaria quando il numero dei moduli sul BUS della centrale non permette di collegare il numero richiesto di rivelatori su BUS Assolve alla funzione di isolatore di BUS Il numero massimo di espansioni BUS collegabili sono 4. Il numero massimo di zone di centrale è sempre 32 32

33 LightSYS Accessori Rivelatori BUS Risparmio di cavo e cablaggio più semplice Cablaggio in configurazione stellare o in cascata Programmazione dei rivelatori da tastiera o software di configurazione. Non è necessario aprirli per modificarne le caratteristiche di funzionamento Opzioni e caratteristiche aggiuntive non richiedono cablaggi aggiuntivi Diagnostica dei rivelatori da remoto o localmente tramite tastiera/pc 33

34 LightSYS Accessori Rivelatori BUS iwise Rivelatori volumetrici iwise Finestra di programmazione del Configuration Software Versioni da 10, 15 e 25 metri 100 Altezze di installazione da 1.8 a 2.7 metri Ingresso aggiuntivo per riportare in BUS un ulteriore sensore/contatto magnetico Versione con Anti Mask a IR attivi Tecnologia di Elaborazione Digitale del Segnale (DSP) Tamper antiapertura e antirimozione Tecnologia ACT TM Green Line Filtro ottico contro le luci bianche Temp. funzionamento da -10 a + 55 C 34

35 LightSYS Accessori Rivelatori BUS WatchOUT WatchOUT Riv. da esterno Finestra di programmazione del Configuration Software Rivelazione in esterno tramite 2 canali PIR e 2 canali MW Tecnologie DCT ed SRT Tre Lenti fornite per 3 diverse coperture Altezza di installazione da 1 a 2.70 metri 4 canali IR attivi per la rilevazione del Mascheramento Sistema di Antiavvicinamento per una ulteriore protezione anti-sabotaggio IP65 Snodo standard fornito Tettuccio protettivo contro il sole, la pioggia, la neve, la grandine e gli uccelli Discriminazione animali fino a 70 cm. 35

36 LightSYS Accessori Rivelatori BUS Ind. Lunar Ind. Lunar Riv. da soffitto Finestra di programmazione del Configuration Software Rivelatore industriale da soffitto con 3 PIR e 1 MW Copertura 360 e 18 metri di diametro Altezza di installazione da 3.7 a 8.6 metri Tamper antiapertura e antirimozione AntiMask con IR attivi Tecnologia ACT TM Funzione Green Line Protezione contro le luci bianche Temp. funzionamento da 20 a + 55 C 36

37 LightSYS Accessori Rivelatori BUS WatchIN WatchIN Riv. Industriale Finestra di programmazione del Configuration Software Rivelatore industriale da parete per ambienti critici Avanzata Elaborazione Digitale del Segnale Copertura fino a 27 metri Altezza di installazione da 2.4 a 3.7m 3 Lenti fornite per variare la copertura (grandangolo, barriera, lunga portata) Tecnologia SRT Tamper antiapertura e antirimozione Anti-mascheramento con Infrarossi Attivi Snodo standard incluso Tecnologia ACT TM Funzione Green Line Temp. funzionamento da 20 a + 55 C 37

38 LightSYS Accessori Esp. Singola Zona Bus Qualsiasi rivelatore può essere collegato al Bus RISCO Dimensioni ridotte per l inserimento all interno dei rivelatori. Risparmio di cavo evitando il cablaggio a stella Test del BUS per diagnosticare problemi di cablaggio del rivelatore All interno del rivelatore Centrale RISCO Bus RISCO Qualsiasi rivelatore a relé Il rivelatore può essere assegnato a qualunque zona e supporta le tipologie di terminazione NO, NC, EOL, DEOL 38

39 LightSYS Accessori ProSound Contenitore antivandalico in policarbonato con trattamento UV Contenitore metallico interno per una doppia protezione meccanica Indicazioni tramite LED di stato sistema per inserimento e disinserimento e memoria d allarme Modello con sistema di protezione antischiuma / antiavvicinamento Assorbimento max. su BUS 150 ma Pressione acustica maggiore di 100 db Illuminatore opzionale per evidenziare il Logo aziendale gestito anche tramite programmatore settimanale Programmazione completa e diagnostica avanzata via BUS

40 LightSYS Accessori ProSound Prog. e Diagnostica Finestra di programmazione del Configuration Software Finestra di diagnostica del Configuration Software 40

41 LightSYS Accessori Alimentatore da 3 Amp. Alimentatore da 3 A supervisionato via BUS 485. Fornito in contenitore metallico completo di trasformatore Include un modulo 2 uscite a relè con contatti in scambio liberi da tensione Uscite di alimentazione separate: AUX e Sirena locale Programmazione e diagnostica remota Finestra di diagnostica del Configuration Software Finestra di programmazione del Configuration Software 41

42 LightSYS Accessori Espansioni Uscite Moduli espansioni 4 uscite a relè da 3A Moduli espansioni 8 uscite elettroniche Fino ad un massimo di 4 moduli di espansione Fino ad un massimo di 14 uscite (4 a bordo e 10 su espansioni) Le uscite possono essere programmate per eventi di sistema, di partizione, di codici utente e di zona Tutte le uscite possono essere programmate come NO o NC, memorizzate o impulsive Tempo di impulso programmabile Programmazioni AND e OR per l attivazione e la disattivazione 42

43 LightSYS Software di Configurazione (CS) Piattaforma comune con Agility e centrali future Database SQL Compact Grafica intuitiva e moderna Completa compatibilità con i sistemi operativi 32 e 64 bit Test di comunicazione radio e memorizzazione trasmettitori Trasmissione e ricezione delle sole modifiche Test del sistema con un solo click Registrazione delle operazioni effettuate Connessioni in locale RS232, TCP/IP, Modem, GSM dati, GPRS Controllo Completo del sistema 43

44 LightSYS Software di Configurazione (CS) 44

45 LightSYS Verifica Video RISCO presenterà nei prossimi mesi una soluzione completa per la verifica video che comprende: Rilevatore PIR con telecamera Gestione via Web Browser Client per iphone 45

46 LightSYS Verifica Video eyewave PIR con Telecamera Rivelatore PIR radio con telecamera integrata Copertura PIR 12m a grandangolo Telecamera a Colori, 320x240 pixels risoluzione QVGA La telecamera funziona anche al buio tramite illuminatore ad infrarossi. La trasmissione Video non interferisce con la segnalazione di allarme vengono usati 2 canali RF indipendenti con antenne separate 46

47 LightSYS Verifica Video Applicazioni Le immagini possono Ad ogni evento di allarme la essere viste tramite un sequenza delle immagini viene inviata all utente e/o dispositivo portatile alla società di ricezione autorizzato o via web eventi. browser 47

48 LightSYS Verifica Video Le applicazioni Web e Smartphone permettono: L inserimento/disinserimento La visualizzazione dello stato dei rivelatori L esclusione zone L attivazione uscite La visualizzazione della memoria eventi La configurazione dei contatti ed SMS 48

49 LightSYS Materiale Tecnico Guide rapide Manuale Utente Manuale Tecnico Flexible Hybrid Solution Presentazione tecnica Manuali Accessori Software di configurazione Presentazione 1 49

50 Grazie 50

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com

DEFENDER HYBRID. Sistema antintrusione ibrido wireless e filare. fracarro.com DEFENDER HYBRID Sistema antintrusione ibrido wireless e filare Il sistema Un sistema completamente nuovo e flessibile Impianto filare o wireless? Da oggi Defender Hybrid Defender Hybrid rivoluziona il modo

Dettagli

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE

idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE idee per essere migliori SISTEMA ANTINTRUSIONE UN SISTEMA INTEGRATO COMUNICAZIONE VERSO L ESTERNO Istituti di vigilanza Invio allarmi con protocollo CONTACT ID Comunicatore PSTN Espansione GSM Telefono

Dettagli

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE.

LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA PIÙ COMPLETA, INNOVATIVA ED EFFICIENTE. LA TUA CENTRALE D ALLARME. LA NOSTRA FILOSOFIA Leader nel settore dei sistemi di sicurezza e domotica, dal 1978 offre soluzioni tecnologiche all avanguardia.

Dettagli

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email :

Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : Distributore per la Campania : Centro Sicurezza Campano di Marcello Cioffi Via Ben Hur 74-80126 Napoli Tel. sede 081 7679155 / email : info@sicurezzacsc.it sito : www.sicurezzacsc.it 2 NEXTtec progetta

Dettagli

Dispositivi di comunicazione

Dispositivi di comunicazione Dispositivi di comunicazione Dati, messaggi, informazioni su vettori multipli: Telefono, GSM, Rete, Stampante. Le comunicazioni Axitel-X I dispositivi di comunicazione servono alla centrale per inviare

Dettagli

Manuale Tecnico di installazione e programmazione

Manuale Tecnico di installazione e programmazione Manuale Tecnico di installazione e programmazione AVVERTENZE Questo manuale contiene informazioni esclusive appartenenti alla Combivox Srl Unipersonale. I contenuti del manuale non possono essere utilizzati

Dettagli

UTC Fire & Security Italia

UTC Fire & Security Italia UTC Fire & Security Italia Corso tecnico V1.6 Sistema Advisor Advanced Versione Fw di riferimento 019.019.085 Obbiettivi del corso Questo corso Vi illustrerà la nuova centrale intrusione Advisor Advanced.

Dettagli

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis

Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis Descrizione Generale Manuale tecnico Stazione Meteo Eolo Davis EOLO DAVIS rappresenta una soluzione wireless di stazione meteorologica, basata su sensoristica Davis Instruments, con possibilità di mettere

Dettagli

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione

Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione WWW.FUHR.DE Modulo di ricezione radio NBFP490 con telecomando master Istruzioni di montaggio, uso e manutenzione Le presenti istruzioni dovranno essere trasmesse dall addetto al montaggio all utente MBW24-IT/11.14-8

Dettagli

Listino e prodotti di Sicurezza Riservato Installatori 02/2015

Listino e prodotti di Sicurezza Riservato Installatori 02/2015 Negozio e esposizione Via Tirso 2 (ang. via Ripamonti) 20141 - Milano Tel. 02-57401249 Fax. 02-57401259 Andrea Zaccaro Cell. 389-8342812 Listino e prodotti di Sicurezza Riservato Installatori 02/2015 CROW

Dettagli

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM

XM100GSM SCHEDA GSM PER CENTRALI SERIE XM 1 Stato del combinatore direttamente sul display della Consolle XM Interrogazione credito residuo tramite SMS e inoltro SMS ricevuti Messaggi di allarme pre-registrati Completa integrazione con centrali

Dettagli

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64

Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 Le telecamere Installate verranno connesse ad Unità di elaborazione multiplexer per la gestione e la verifica di gruppi omogenei di 4-8-16-32-48-64 telecamere. I sistemi di acquisizione ed archiviazione

Dettagli

MANUALE TECNICO 080406 E SMS

MANUALE TECNICO 080406 E SMS IT MANUALE TECNICO 080406 E SMS MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore E-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili a numeri telefonici preimpostati e di attivare uscite

Dettagli

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07

TB-SMS. Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso. Ver. 1.6.10 31/07/07 TB-SMS Combinatore telefonico GSM-SMS Manuale di installazione ed uso Ver. 1.6.10 31/07/07 MANUALE DI INSTALLAZIONE ED USO INTRODUZIONE. Il combinatore TB-SMS offre la possibilità di inviare sms programmabili

Dettagli

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa

Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Sistemi di citofonia e videocitofonia Posti interni Zenith Posti esterni Musa Indice Sistemi di citofonia e videocitofonia - Tecnologia e qualità... - Installazione più facile e rapida... 4 - I sistemi

Dettagli

PERC S.r.l.. Viale Belforte n. 45-21100 Varese (VA) ITALY Tel. / Fax (+39) 0332 238090 www.perc.it - info@perc.it.

PERC S.r.l.. Viale Belforte n. 45-21100 Varese (VA) ITALY Tel. / Fax (+39) 0332 238090 www.perc.it - info@perc.it. Catalogo Generale CENTRALI e TASTIERE MAS-SC-205CN Centralina 5 zone filari con tastiera a LED - 5 zone filari - Combinatore digitale integrato - 50 memorie eventi - Uscita 13.8Vdc Alimentazione ausiliaria

Dettagli

Manuale di utilizzo centrale ST-V

Manuale di utilizzo centrale ST-V Accessori 1 Capitolo I : Introduzione 2 1.1 Funzioni 2 1.2 Pannello_ 5 1.3 I CON 5 Capitolo II : Installazione e connessione 6 2.1 Apertura della confezione 6 2.2 Installazione del pannello_ 6 2.3 Cablaggio

Dettagli

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio

Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Un approccio flessibile per la gestione audio 2 Soluzioni per la comunicazione al pubblico Plena Il vostro sistema per la comunicazione al pubblico di facile

Dettagli

ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO. Catalogo 2015. versione 2

ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO. Catalogo 2015. versione 2 ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO Catalogo 2015 versione 2 VIDEOCONTROLLO PERIMETRALE ANTINTRUSIONE CENTRALI D ALLARME RADIO/FILO SENSORI RADIO/FILO COMBINATORI TELEFONICI RICEVITORI RADIO SIRENE

Dettagli

ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO. Catalogo 2015. versione 1

ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO. Catalogo 2015. versione 1 ANTINTRUSIONE PERIMETRALE VIDEOCONTROLLO Catalogo 2015 versione 1 VIDEOCONTROLLO PERIMETRALE ANTINTRUSIONE CENTRALI D ALLARME RADIO/FILO SENSORI RADIO/FILO COMBINATORI TELEFONICI RICEVITORI RADIO SIRENE

Dettagli

cod. 11.916 (Amica 324 con modulo GSM integrato e predisposta per modulo PSTN) cod. 11.938 (Amica 324 predisposta per modulo PSTN)

cod. 11.916 (Amica 324 con modulo GSM integrato e predisposta per modulo PSTN) cod. 11.938 (Amica 324 predisposta per modulo PSTN) CATALOGO 2015-16 1 2 3 CENTRALI di allarme TASTIERA NON INCLUSA. Centrale 8 zone espandibile fino a 334, di cui 270 via filo e 64 radio. Dotata di porta USB e di 3 BUS RS485 indipendenti ad alta velocità.

Dettagli

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31)

CE 100-8. CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) CE 100-8 CENTRALE FILO E RADIO (48 bit) MANUALE DI INSTALLAZIONE (VERSIONE 6.31) AVVERTENZE Si ricorda che l installazione del prodotto deve essere effettuata da personale Specializzato. L'installatore

Dettagli

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS

Manuale istruzioni. 01942 Comunicatore GSM-BUS Manuale istruzioni 01942 Comunicatore GSM-BUS Indice 1. Descrizione 2 2. Campo di applicazione 2 3. Contenuto della confezione 2 4. Vista frontale 3 5. Funzione dei tasti e led 4 6. Operazioni preliminari

Dettagli

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale

Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Sistemi di sicurezza _ Catalogo Generale Intrusione. La minaccia si fa spazio. Che fare? Scegli Inim e stai sicuro. Lo spazio è protetto. Il pericolo fuori gioco. Tutto sotto controllo. GAME OVER SISTEMI

Dettagli

Caratteristiche principali

Caratteristiche principali Il regolatore semaforico Hydra nasce nel 1998 per iniziativa di CTS Engineering. Ottenute le necessarie certificazioni, già dalla prima installazione Hydra mostra sicurezza ed affidabilità, dando avvio

Dettagli

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE

MANUALE SOFTWARE LIVE MESSAGE ISTRUZIONI PER L UTENTE MANUALE SOFTWARE ISTRUZIONI PER L UTENTE PAGINA 2 Indice Capitolo 1: Come muoversi all interno del programma 3 1.1 Inserimento di un nuovo sms 4 1.2 Rubrica 4 1.3 Ricarica credito 5 PAGINA 3 Capitolo 1:

Dettagli

Bus di sistema. Bus di sistema

Bus di sistema. Bus di sistema Bus di sistema Permette la comunicazione (scambio di dati) tra i diversi dispositivi che costituiscono il calcolatore E costituito da un insieme di fili metallici che danno luogo ad un collegamento aperto

Dettagli

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM

MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM MISURARE CON INTELLIGENZA BARRIERA OPTOELETTRONICA DI MISURAZIONE LGM Barriera optoelettronica di misurazione LGM Misurare con intelligenza - nuove dei materiali in tutti i mercati La nuova Serie LGM di

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale

MANUALE UTENTE. PowerMaster-10 G2. www.visonic.com. Sistema di allarme via radio bidirezionale MANUALE UTENTE PowerMaster-10 G2 Sistema di allarme via radio bidirezionale www.visonic.com PowerMaster-10/30 G2 Guida dell'utente 1. Introduzione... 3 Premessa... 3 Panoramica... 3 Caratteristiche del

Dettagli

Guida alla scansione su FTP

Guida alla scansione su FTP Guida alla scansione su FTP Per ottenere informazioni di base sulla rete e sulle funzionalità di rete avanzate della macchina Brother, consultare la uu Guida dell'utente in rete. Per ottenere informazioni

Dettagli

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX

AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX AUTOMAZIONE DI FABRICA IDENTIFICAZIONE DEI CODICI 1D E 2D LETTORI PORTATILI DI CODICI DATA MATRIX ADATTATO PER QUALSIASI APPLICAZIONE DISPOSITIVI PORTATILI DI PEPPERL+FUCHS SICUREZZA INTRINSECA I lettori

Dettagli

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções

feeling feeling rf Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi Instruzioni per l uso Instrucciones de uso Manual de instruções feeling feeling rf D GB F E P NL CZ Bedienungsanleitung Operating Manual Mode d emploi nstruzioni per l uso nstrucciones de uso Manual de instruções Bedieningshandleiding Návod k obsluze 2 42 82 122 162

Dettagli

Controllo industriale SE-609

Controllo industriale SE-609 Controllo industriale SE-609 Controllo e visualizzazione uniti come soluzione per l automazione con comandi mediante touch Controlli industriali all avanguardia per impianti per il trattamento termico

Dettagli

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2

MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 MANUALE RADIOCOMANDO SY250 IDRO STD3 2ways2 Pag. 1 / 10 SOMMARIO: 1 INTRODUZIONE... 3 2 PANNELLO DI CONTROLLO... 4 2.1 I TASTI... 4 2.2 IL DISPLAY... 4 3 I MENU... 5 3.1 MODIFICA TERMOSTATO AMBIENTE RADIO...

Dettagli

Configurazioni Mobile Connect

Configurazioni Mobile Connect Mailconnect Mail.2 L EVOLUZIONE DELLA POSTA ELETTRONICA Configurazioni Mobile Connect iphone MOBILE CONNECT CONFIGURAZIONE MOBILE CONNECT PER IPHONE CONFIGURAZIONE IMAP PER IPHONE RUBRICA CONTATTI E IPHONE

Dettagli

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano

AMICO CI SENTO. Manuale di istruzioni - Italiano AMICO CI SENTO Manuale di istruzioni - Italiano 1. Per iniziare 1.1 Batteria 1.1.1 Installare la batteria Rimuovere il coperchio della batteria. Allineare i contatti dorati della batteria con i relativi

Dettagli

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche

Pollicino Tracking F12 MANUALE UTENTE. 1. F12 Caratteristiche F12 MANUALE UTENTE 1. F12 Caratteristiche Progettato per sopravvivere in condizioni difficili, fornendo regolari ed accurate registrazioni di posizione sfruttando un GPS all avanguardia sulla rete cellulare,

Dettagli

Brushless. Brushless

Brushless. Brushless Motori Motori in in corrente corrente continua continua Brushless Brushless 69 Guida alla scelta di motori a corrente continua Brushless Riduttore 90 Riddutore Coppia massima (Nm)! 0,6,7 30 W 5,5 max.

Dettagli

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version

FAS-420-TM rivelatori di fumo ad aspirazione LSN improved version Sistemi di Rivelazione Incendio FAS-420-TM rivelatori di fumo ad FAS-420-TM rivelatori di fumo ad Per il collegamento alle centrali di rivelazione incendio FPA 5000 ed FPA 1200 con tecnologia LSN improved

Dettagli

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti!

Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! L innovazione ad un prezzo interessante Altre novità della nostra ampia gamma di strumenti! Exacta+Optech Labcenter SpA Via Bosco n.21 41030 San Prospero (MO) Italia Tel: 059-808101 Fax: 059-908556 Mail:

Dettagli

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE

Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE Energy Studio Manager Manuale Utente USO DEL SOFTWARE 1 ANALYSIS.EXE IL PROGRAMMA: Una volta aperto il programma e visualizzato uno strumento il programma apparirà come nell esempio seguente: Il programma

Dettagli

Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar:

Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar: Appendice per dispositivi multifunzione Navico compatibili che supportano le seguenti funzionalità Broadband 4G Radar: Doppio radar Doppia scala Controlli Radar 4G -Separazione - obiettivi -- Eliminazione

Dettagli

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode

Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Aggiornamento del firmware per iphone con connettore Lightning compatibile con AppRadio Mode Istruzioni sull aggiornamento per i modelli di navigazione: AVIC-F40BT, AVIC-F940BT, AVIC-F840BT e AVIC-F8430BT

Dettagli

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security

Galaxy Dimension. Manuale di installazione. Honeywell Security Galaxy Dimension Manuale di installazione Honeywell Security Sommario Sommario INTRODUZIONE... 1-1 Varianti disponibili... 1-1 SEZIONE 1: CONFIGURAZIONE RAPIDA... 1-3 SEZIONE 2: ARCHITETTURA DI SISTEMA...

Dettagli

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto

2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto 2014 Electronics For Imaging. Per questo prodotto, il trattamento delle informazioni contenute nella presente pubblicazione è regolato da quanto previsto in Avvisi legali. 23 giugno 2014 Indice 3 Indice...5

Dettagli

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO

SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO CLSMS SOFTWARE GESTIONE SMS DA INTERFACCE CL MANUALE D INSTALLAZIONE ED USO Sommario e introduzione CLSMS SOMMARIO INSTALLAZIONE E CONFIGURAZIONE... 3 Parametri di configurazione... 4 Attivazione Software...

Dettagli

CENTRALE SMARTLIVING -> 505 515 1050 1050L 10100L

CENTRALE SMARTLIVING -> 505 515 1050 1050L 10100L Smartliving Centrali CENTRALE SMARTLIVING -> 505 515 1050 1050L 10100L Terminali totali 5 15 50 50 100 Terminali in centrale 5 5 10 10 Terminali in centrale configurabili come uscite 0 0 5 5 5 Terminali

Dettagli

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20

Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 www.pce-italia.it Istruzioni d uso Stazione Meteorologica PCE-FWS 20 1 Istruzioni d uso www.pce-italia.it Indice dei contenuti Titolo 1. Visione generale... 3 2. Contenuto della spedizione... 3 3. Informazione

Dettagli

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2)

MICROSPIA GSM PROFESSIONALE. 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) MANUALE UTENTE FT607M /FT607M2 MICROSPIA GSM PROFESSIONALE 1 MICROFONO (cod. FT607M) 2 MICROFONI (cod. FT607M2) FT607M /FT607M2 MANUALE UTENTE INDICE 1. Informazioni importanti.......................................4

Dettagli

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare.

Kit Domotici fai-da-te integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. Per una casa più comoda, cura e intelligente, con un solo clic. Kit Domotici faidate integrabili fra di loro, semplici da installare e da utilizzare. www.easydo.it videosorveglianza, controllo carichi

Dettagli

Telefono Sirio lassico

Telefono Sirio lassico GUIDA USO Telefono Sirio lassico 46755H Aprile 2013 3 Indice INTRODUZIONE...1 CARATTERISTICHE TECNICHE E FUNZIONALI...1 CONTENUTO DELLA CONFEZIONE...1 INSTALLAZIONE...2 DESCRIZIONE DELL APPARECCHIO...3

Dettagli

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless

Aladino Vision, il nuovo concetto di cordless Gentile Cliente, Ti ringraziamo per aver scelto Aladino Vision. Aladino Vision è unico, essenziale, elegante e definisce un nuovo concetto per la telefonia cordless assegnando un ruolo attivo alla stazione

Dettagli

Centrali Serie ETR. Generazione tecnologica avanzata. elmospa.com Global Security Solutions

Centrali Serie ETR. Generazione tecnologica avanzata. elmospa.com Global Security Solutions Centrali Serie ETR Generazione tecnologica avanzata elmospa.com Global Security Solutions Massima integrazione Con il sistema ETR G2 EL.MO. lancia una nuova sfida nella gestione integrata di applicazioni

Dettagli

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme.

Guida. Vista Live. Controllo. Riproduzione su 24 ore. Ricerca avanz. Le icone includono: Mod. uscita. Icona. Un sensore di allarme. Guida operatore del registratore TruVision Vista Live Sull immagine live dello schermo vengono visualizzati laa data e l ora corrente, il nome della telecamera e viene indicato se è in corso la registrazione.

Dettagli

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID)

HM 10 16 25 Hybrid Meter. Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) HM 10 16 25 Hybrid Meter Smart metering commerciale Smart Gas Meter 2004/22/EC (MID) SMART GAS METER HM series G10 G16 G25 HyMeter è un contatore per uso commerciale a tecnologia ibrida. Combina le caratteristiche

Dettagli

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze.

Questo dispositivo, inoltre, è modulare; è quindi possibile scegliere i moduli e personalizzare la configurazione più adatta per le proprie esigenze. MONITOR DEFIBRILLATORE LIFEPAK 12 Il Monitor Defibrillatore LIFEPAK 12 è un dispositivo medicale che nasce per l emergenza e resiste ad urti, vibrazioni, cadute, polvere, pioggia e a tutte quelle naturali

Dettagli

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer:

Cos è un protocollo? Ciao. Ciao 2:00. <file> tempo. Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Cos è un protocollo? Un protocollo umano e un protocollo di reti di computer: Ciao Ciao Hai l ora? 2:00 tempo TCP connection request TCP connection reply. Get http://www.di.unito.it/index.htm Domanda:

Dettagli

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+

Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ Manuale per l utilizzo di Orderman Sol e Sol+ 2010 by Orderman GmbH Bachstraße 59, 5023 Salisburgo Austria www.orderman.it Salvo errori e refusi. Non è consentita la copia - anche di estratti - senza l'autorizzazione

Dettagli

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1

Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5. 9356197 Edizione 1 Manuale d'uso per Nokia Image Viewer SU-5 9356197 Edizione 1 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ Noi, NOKIA CORPORATION, dichiariamo sotto la nostra esclusiva responsabilità che il prodotto SU-5 è conforme alle

Dettagli

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE

TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE TRACER218 MODULO DATALOGGER RS485 MODBUS SPECIFICA PRELIMINARE V.00 AGOSTO 2012 CARATTERISTICHE TECNICHE Il modulo TRACER218 485 è un dispositivo con porta di comunicazione RS485 basata su protocollo MODBUS

Dettagli

GUIDA ALLE SOLUZIONI

GUIDA ALLE SOLUZIONI La caratteristica delle trasmissioni digitali è " tutto o niente ": o il segnale è sufficiente, e quindi si riceve l'immagine, oppure è insufficiente, e allora l'immagine non c'è affatto. Non c'è quel

Dettagli

Corso di Alfabetizzazione Informatica

Corso di Alfabetizzazione Informatica Corso di Alfabetizzazione Informatica Scopo di questo corso, vuole essere quello di fornire ad ognuno dei partecipanti, indipendentemente dalle loro precedenti conoscenze informatiche, l apprendimento

Dettagli

The. NiceSystem. L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo!

The. NiceSystem. L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo! The NiceSystem L integrazione più semplice, il design più raffinato, l elettronica più avanzata per offrirti il sistema d automazione più completo! We design and control your Nice world Le migliori soluzioni

Dettagli

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali

FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Sistemi di Rivelazione Incendio FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali FCS-320_TM rivelatori di fumo ad aspirazione convenzionali Per il collegamento a centrali di rivelazione incendio

Dettagli

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI

GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI GUIDA ALLA REALIZZAZIONE DEI VANI TECNICI PER ASCENSORI E PIATTAFORME ELEVATRICI Introduzione Le dimensioni delle cabine degli ascensori debbono rispettare valori minimi stabiliti dalle normative vigenti,

Dettagli

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000

SIMATIC FM 351. Getting Started Edizione 02/2000 SIATIC F 351 Getting Started Edizione 02/2000 Le presenti informazioni guidano l utente, sulla base di un esempio concreto articolato in cinque fasi, nell esecuzione della messa in servizio fino ad ottenere

Dettagli

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE

Manuale istruzioni. 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Manuale istruzioni 01913 Cronotermostato GSM. CLIMAPHONE Spazio riservato per annotare le tre cifre del PIN dell'eventuale password di protezione. Indice Principali operazioni a cura dell'utente............................................

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - 9613 MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art. 9600-9612-9613 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale

TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO. Sistema di controllo centrale IMMS 3.0 TURBINE MP ROTATOR STATICI VALVOLE PROGRAMMATORI SENSORI SISTEMI CENTRALIZZATI MICRO Sistema di controllo centrale Aprite la finestra sul vostro mondo Il software di monitoraggio e gestione dell

Dettagli

U500. Il nuovo standard dei sensori ad ultrasuoni

U500. Il nuovo standard dei sensori ad ultrasuoni U500 Il nuovo standard dei sensori ad ultrasuoni Flessibilità come ragione di successo Un design due tecnologie Si allarga la famiglia dei prodotti NextGen: Baumer lancia infatti l U500, la versione ad

Dettagli

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it

IDom. Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it IDom MANUALE UTENTE Omnicon SRL Via Petrarca 14 20843 Verano Brianza (MB) info@omnicon.it 2 COPYRIGHT Tutti i nomi ed i marchi citati nel documento appartengono ai rispettivi proprietari. Le informazioni

Dettagli

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai

Articolo. Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai Articolo Dieci buoni motivi per acquistare una telecamere di rete Ovvero, quello che il vostro fornitore di telecamere analogiche non vi dirà mai INDICE Introduzione 3 Dieci cose che il vostro fornitore

Dettagli

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO

MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO MATRICE DELLE FUNZIONI DI DRAGON NATURALLYSPEAKING 12 CONFRONTO TRA EDIZIONI DEL PRODOTTO Precisione del riconoscimento Velocità di riconoscimento Configurazione del sistema Correzione Regolazione della

Dettagli

UNO DT UNO. By AVS ELECTRONICS. Via Valsugana, 63 35010 (Padova) ITALY Tel. 049 9698 411 Fax. 049 9698 407. Assistenza Tecnica: 348 1500404

UNO DT UNO. By AVS ELECTRONICS. Via Valsugana, 63 35010 (Padova) ITALY Tel. 049 9698 411 Fax. 049 9698 407. Assistenza Tecnica: 348 1500404 By VS ELECTRICS Via Valsugana, 63 35010 (Padova) ITLY Tel. 049 9698 411 Fax. 049 9698 407 ssistenza Tecnica: 348 1500404 UNO Rivelatore ad infrarossi passivi da esterno e interno UNO DT Rivelatore ad infrarossi

Dettagli

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto

TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer 7 Manuale Controllo remoto TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni sul

Dettagli

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it

FIRESHOP.NET. Gestione Utility & Configurazioni. Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it FIRESHOP.NET Gestione Utility & Configurazioni Rev. 2014.3.1 www.firesoft.it Sommario SOMMARIO Introduzione... 4 Impostare i dati della propria azienda... 5 Aggiornare il programma... 6 Controllare l integrità

Dettagli

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...

INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:... INFORMAZIONI GENERALI...2 INSTALLAZIONE...5 CONFIGURAZIONE...6 ACQUISTO E REGISTRAZIONE...11 DOMANDE FREQUENTI:...13 CONTATTI:...14 Ultimo Aggiornamento del Documento: 23 / Marzo / 2012 1 INFORMAZIONI

Dettagli

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso

Avena 135/135 Duo. T elefono cordless analogico DECT. Istruzioni per l uso Avena 135/135 Duo T elefono cordless analogico DECT Istruzioni per l uso Attenzione: istruzioni per l uso con avvertenze di sicurezza! Leggerle attentamente prima di mettere in funzione l apparecchio e

Dettagli

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING

CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING CONDIZIONATORI DI PRECISIONE AD ESPANSIONE DIRETTA E ACQUA REFRIGERATA PER CENTRALI TELEFONICHE CON SISTEMA FREE-COOLING POTENZA FRIGORIFERA DA 4 A 26,8 kw ED.P 161 SF E K 98 FC La gamma di condizionatori

Dettagli

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino

Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino TITOLO ESPERIENZA: Controllare un nastro trasportatore fischertechnik con Arduino PRODOTTI UTILIZZATI: OBIETTIVO: AUTORE: RINGRAZIAMENTI: Interfacciare e controllare un modello di nastro trasportatore

Dettagli

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA

CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA CATTURARE LO SCHERMO INTERO O LA FINESTRA ATTIVA Supponiamo di voler eseguire una istantanea del nostro desktop, quella che in gergo si chiama Screenshot (da screen, schermo, e shot, scatto fotografico).

Dettagli

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE.

AUDIOSCOPE Mod. 2813-E - Guida all'uso. Rel. 1.0 DESCRIZIONE GENERALE. 1 DESCRIZIONE GENERALE. DESCRIZIONE GENERALE. L'analizzatore di spettro Mod. 2813-E consente la visualizzazione, in ampiezza e frequenza, di segnali musicali di frequenza compresa tra 20Hz. e 20KHz. in

Dettagli

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web

CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web CWS32-H01 Soluzione Software Professionale per Monitoraggio & Telecontrollo Web Attenzione!! Rif. Rev. 2.2 www.cws32.it Questa presentazione non sostituisce il manuale operativo del prodotto, in quanto

Dettagli

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art.

DESCRIZIONE. Elettrodi per rilevazione acqua. Dimensioni contenitore ca.: 71 (L) x 71 (H) x 30 (P) mm. (Da abbinare a modulo sonda art. 1009/001 1009/002D 1009/002S 1009/005D 1009/005S Frontale piatto da 25 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale destro da 40 mm per serratura e maniglia Personal Lock Frontale sinistro da 40

Dettagli

ANTIFURTO PER CANTIERI

ANTIFURTO PER CANTIERI ANTIFURTO PER CANTIERI Manuale di installazione - Ver. 1.1 DEMOKIT 1 Indice Indice... 2 1. INTRODUZIONE... 3 2. DESCRIZIONE DEI DISPOSITIVI... 3 2.1 Centrale Edilsecurity... 3 3. INSTALLAZIONE E PROGRAMMAZIONE

Dettagli

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco

domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m Ogni goccia conta! domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m - contatori sopraintonaco domaqua m ista rappresenta l'alternativa economica per molte possibilità applicative. Essendo un contatore

Dettagli

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi

INDUSTRY PROCESS AND AUTOMATION SOLUTIONS. Lo strumento universale per la messa in esercizio e la diagnosi Con Vplus, BONFIGLIOLI VECTRON offre uno strumento per la messa in esercizio, la parametrizzazione, il comando e la manutenzione. VPlus consente di generare, documentare e salvare le impostazioni dei parametri.

Dettagli

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione

ESEMPI APPLICATIVI. esempi di progettazione ed installazione lighting management ESEMPI APPLICATIVI esempi di progettazione ed installazione 2 INDICE LIGHTING MANAGEMENT ESEMPI APPLICATIVI 04 L offerta di BTICINO 05 ORGANIZZAZIONE DELLA GUIDA CONTROLLO LOCALE -

Dettagli

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE

D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE D-CAM 500 SENSORE PIROELETTRICO CON TELECAMERA AUDIO INTEGRATA MANUALE DI INSTALLAZIONE 1 MORSETTIERA INTERNA Qui di seguito è riportato lo schema della morsettiera interna: Morsettiera J1 12 V + - N.C.

Dettagli

TeamViewer 8 Manuale Meeting

TeamViewer 8 Manuale Meeting TeamViewer 8 Manuale Meeting Rev 8.0-12/2012 TeamViewer GmbH Kuhnbergstraße 16 D-73037 Göppingen www.teamviewer.com Indice 1 Informazioni su TeamViewer... 5 1.1 Informazioni sul software... 5 1.2 Informazioni

Dettagli

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese.

Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione per le piccole e medie imprese. Sistema di telecomunicazione Promelit ipecs MG. Descrizione del Sistema: L azienda di oggi deve saper anche essere estesa : non confinata in

Dettagli

1. Instruzioni d uso 2

1. Instruzioni d uso 2 1. Instruzioni d uso 2 1.0 Prefazione Leggere attentamente queste instruzione d uso per utilizzare in modo ottimale tutte le funzioni dell interruttore orario. Il progetto di questo interruttore orario

Dettagli

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano

Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Delorme InReach SE & Explorer Comunicatore Satellitare, l SOS nel palmo della tua mano Guida Rapida caratteristiche 1. Introduzione InReach SE è il comunicatore satellitare che consente di digitare, inviare/ricevere

Dettagli

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II

Peltor DECT-Com II. The Sound Solution. User s manual for DECT-Com II Peltor DECT-Com II The Sound Solution User s manual for DECT-Com II DECT 1.8 GHz GUIDA RAPIDA Peltor DECT-Com II Pulsante Funzione [M] [+] [ ] [M] e [+] [M] e [ ] Accende/spegne l unità DECT-Com II Seleziona

Dettagli

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata

AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata AUL22: FactoryTalk View SE Scoprite i vantaggi chiave di una soluzione SCADA integrata Giampiero Carboni Davide Travaglia David Board Rev 5058-CO900C Interfaccia operatore a livello di sito FactoryTalk

Dettagli

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264

SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 SERVER VIDEO 1-PORTA H.264 MANUALE UTENTE DN-16100 SALVAGUARDIA IMPORTANTE Tutti i prodotti senza piombo offerti dall'azienda sono a norma con i requisiti della legge Europea sulla restrizione per l'uso

Dettagli

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE

SOCCORRITORE IN CORRENTE CONTINUA Rev. 1 Serie SE Le apparecchiature di questa serie, sono frutto di una lunga esperienza maturata nel settore dei gruppi di continuità oltre che in questo specifico. La tecnologia on-line doppia conversione, assicura la

Dettagli

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory.

Background (sfondo): Finestra: Una finestra serve a mostrare il contenuto di un disco o di una cartella -, chiamata anche directory. @ PC (Personal computer): Questa sigla identificò il primo personal IBM del 1981 a cura di R.Mangini Archiviazione: Il sistema operativo si occupa di archiviare i file. Background (sfondo): Cursore: Nei

Dettagli

Manuale d Uso. Ref: 04061

Manuale d Uso. Ref: 04061 Manuale d Uso Ref: 04061 1 Grazie per aver acquistato il lettore digitale ENERGY SISTEM INNGENIO 2000. Questo manuale fornisce istruzioni operative dettagliate e spiegazioni delle funzioni per godere al

Dettagli