Bando per l ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. Anno accademico 2016/2017

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Bando per l ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. Anno accademico 2016/2017"

Transcript

1 Bando per l ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari Classe di laurea LM-9 Biotecnologie Mediche, Veterinarie e Farmaceutiche Anno accademico 2016/2017 Scadenze presentazione domanda: a) 29 febbraio 2016 ore (GMT+1) per i cittadini non comunitari residenti all estero; b) 7 giugno 2016 ore (GMT+1) per i cittadini italiani, comunitari e ad essi equiparati. Domanda online: Allegato n. 10 Decreto Rettorale DR-780 del 17 dicembre 2015 Pagina 1 di 8

2 Indice Art. 1 Oggetto... 3 Art. 2 Requisiti di ammissione alla selezione... 3 Art. 3 Modalità e termini di presentazione della candidatura... 4 Art. 4 Modalità di selezione e redazione delle graduatorie... 5 Art. 5 Ammissione e avvio della procedura per l immatricolazione... 6 Art. 6 Tasse d iscrizione e borse di studio... 7 Art. 7 Informazioni utili e trattamento dei dati personali... 7 Allegato n. 10 Decreto Rettorale DR-780 del 17 dicembre 2015 Pagina 2 di 8

3 Art. 1 Oggetto 1. Presso l'università degli Studi di Trento è indetta per l anno accademico 2016/2017 una selezione pubblica per titoli ed eventuale colloquio, per l ammissione al primo anno del corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari ad accesso programmato nel limite di 60 posti disponibili, comprensivi, secondo quanto stabilito da apposita circolare ministeriale, di un contingente di 8 posti riservati a cittadini non comunitari non appartenenti alle categorie di cui all art. 26 L. 189/ Nel caso di posti a contingente riservati ai cittadini non comunitari residenti all estero non coperti, questi saranno resi disponibili agli studenti italiani, comunitari e non comunitari appartenenti alle categorie di cui all art. 26 L.189/2002 nel limite dei 60 posti previsti. 2. Il corso di laurea magistrale ha natura interdisciplinare e prevede insegnamenti nell ambito delle discipline biologiche, biochimiche e farmacologiche. 3. La lingua ufficiale del corso di studio è l inglese. Art. 2 Requisiti di ammissione alla selezione 1. Sono ammessi alla selezione oggetto del presente bando: a. i cittadini non comunitari non appartenenti alle categorie di cui all art. 26 L. 189/2002 b. i cittadini italiani, i cittadini comunitari e ad essi equiparati in possesso dei seguenti requisiti: i. titolo di laurea triennale in Biotecnologie (classe L2-Biotecnologie ) rilasciato da qualsiasi università italiana o titolo di studio riconosciuto idoneo 2 rilasciato da un istituto universitario; sono ammessi anche i candidati laureandi purché conseguano il diploma di laurea triennale: entro il 31 luglio 2016 se cittadini non comunitari residenti all estero; entro il 30 settembre 2016 se cittadini italiani, cittadini comunitari e ad essi equiparati; ii. conoscenza della lingua inglese, livello minimo B1 (con riferimento al Common European Framework CEFR) che dovrà essere attestata come segue: - allegando un certificato emesso da un ente riconosciuto internazionalmente; - oppure allegando un certificato attestante il livello linguistico richiesto emesso da un ente certificatore o istituto universitario 3 ; 1 Ricadono nelle categorie di cui all art. 26 L. 189/2002 per l accesso ai corsi universitari a parità di condizioni con gli studenti italiani, gli stranieri titolari di carta di soggiorno, ovvero di permesso di soggiorno per lavoro subordinato o per lavoro autonomo, per motivi familiari, per asilo politico, per asilo umanitario, o per motivi religiosi, ovvero agli stranieri regolarmente soggiornanti da almeno un anno in possesso di titolo di studio superiore conseguito in Italia, nonché agli stranieri, ovunque residenti, che sono titolari dei diplomi finali delle scuole italiane all estero o delle scuole straniere o internazionali, funzionanti in Italia o all estero, oggetto di intese bilaterali o di normative speciali per il riconoscimento dei titoli di studio e soddisfino le condizioni generali richieste per l ingresso di studio. 2 Si considera titolo di studio idoneo quello il cui curriculum degli studi includa, come requisiti minimi, conoscenze e competenze di base in biologia molecolare e cellulare, biochimica, chimica, matematica, statistica e fisica, come indicato all interno del regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. Il titolo di laurea conseguito all estero è riconosciuto idoneo qualora la Commissione valuti che il piano degli studi svolto all estero rispetti quanto indicato nella frase precedente. 3 Ai sensi degli art. 46 e 47 del D.P.R. 445/2000, è possibile presentare una dichiarazione sostitutiva di certificazione (autocertificazione) qualora l ente certificatore o l istituto universitario attestante il livello linguistico del candidato sia un ente pubblico italiano. Allegato n. 10 Decreto Rettorale DR-780 del 17 dicembre 2015 Pagina 3 di 8

4 - oppure allegando una dichiarazione emessa dall istituto che ha rilasciato il titolo universitario di primo o secondo livello, attestante che il percorso di studio concluso ha come lingua di insegnamento ufficiale l inglese; - oppure allegando un autodichiarazione attestante che il candidato è cittadino di un Paese in cui la lingua ufficiale è l inglese. 2. I candidati cittadini italiani, comunitari o ad essi equiparati che non conseguiranno il titolo di laurea entro il 30 settembre 2016 potranno comunque presentare domanda. Qualora, a seguito della selezione, vengano valutati idonei, la Commissione potrà valutare la loro eventuale ammissione al corso di studio nel rispetto di quanto stabilito all articolo 5 comma I candidati cittadini italiani, comunitari e ad essi equiparati che, al momento della scadenza per la presentazione della candidatura, non siano in grado di attestare la conoscenza della lingua inglese come descritto al comma 1 punto b del presente articolo, dovranno allegare alla domanda online un autodichiarazione indicante la data entro la quale potranno soddisfare il requisito linguistico richiesto. Entro il 30 settembre 2016 il candidato dovrà comunque produrre certificazione definitiva di possesso del requisito linguistico. Art. 3 Modalità e termini di presentazione della candidatura 1. Per essere ammessi alla selezione di cui al presente bando i candidati devono compilare la domanda online collegandosi al sito internet https://webapps.unitn.it/apply/en/web/home/master secondo le modalità di seguito indicate. 2. I tempi per la presentazione delle domande online sono i seguenti: a. entro le ore del 29 febbraio 2016 per i cittadini non comunitari residenti all estero; b. a partire dal 7 marzo 2016 ed entro le ore del 7 giugno 2016 per i cittadini italiani, comunitari e ad essi equiparati. 3. Eventuali problemi tecnici nella compilazione della domanda online vanno segnalati immediatamente via a Non saranno prese in considerazione domande presentate in data successiva a quella di scadenza e con modalità diverse da quanto previsto al comma 1 del presente articolo. 4. Per il regolare completamento della domanda online, i candidati devono allegare i seguenti documenti: a. copia del passaporto (solo le pagine relative ai dati personali) o carta d identità (solo per i cittadini comunitari); b. copia del titolo di laurea triennale o certificato di iscrizione attestante la data prevista di laurea 4 ; c. traduzione ufficiale del titolo di laurea triennale in italiano o in inglese, solo nel caso in cui il documento originale non sia in inglese; d. certificato del piano di studi completo degli esami sostenuti e relative votazioni conseguite (qualora il documento non sia in italiano o inglese allegare traduzione ufficiale in una delle due lingue); 4 Il candidato con titolo di laurea triennale rilasciato da un università italiana o iscritto presso un ateneo italiano potrà allegare una dichiarazione sostitutiva di certificazione (autocertificazione) ai sensi dell art. 46 e 47 del DPR 445/2000. Allegato n. 10 Decreto Rettorale DR-780 del 17 dicembre 2015 Pagina 4 di 8

5 e. curriculum vitae et studiorum in lingua inglese redatto secondo il formato europeo f. certificato di lingua inglese attestante il livello di conoscenza posseduto o dichiarazione sostitutiva come esplicitato al comma 1 punto b e al comma 2 dell articolo 2; g. breve elaborato, in lingua inglese, in cui il candidato argomenta la scelta effettuata. 5. Ai candidati è richiesto il pagamento di un contributo per la presentazione della domanda pari a euro 15,00 (quindici) entro la data di scadenza del suddetto bando. I candidati che non avranno pagato il suddetto contributo saranno esclusi dalla selezione e non verranno pertanto valutati. Art. 4 Modalità di selezione e redazione delle graduatorie 1. La commissione di valutazione delle domande pervenute è nominata con decreto rettorale e si compone di almeno 3 docenti afferenti al Centro di Biologia Integrata dell Università degli Studi di Trento. La Commissione può riunirsi anche in via telematica. 2. La commissione esamina le domande pervenute, rispettivamente, entro le scadenze del 29 febbraio e del 7 giugno 2016, al fine di redigere due graduatorie separate. 3. La commissione verifica la regolarità delle domande presentate e procede, per le sole candidature ammissibili, a valutare il possesso dei requisiti curriculari e l adeguatezza della personale preparazione dei candidati, come definito dal Regolamento Didattico del corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. 4. La valutazione di cui al comma 3 sarà effettuata attribuendo un punteggio su base 100 ai seguenti criteri: a. coerenza tra il titolo di laurea triennale posseduto e gli obiettivi del corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari (fino a 40 punti); b. curriculum studiorum (fino a 40 punti); c. elaborato personale (fino a 20 punti). Nel caso in cui la documentazione allegata alla domanda online non consenta alla commissione di valutare adeguatamente la candidatura, potrà essere richiesto al candidato di sostenere un colloquio (in presenza o via Skype). 5. Sono considerati idonei i candidati che abbiano ottenuto un punteggio maggiore o uguale a 60/ In caso di punteggio a pari merito verrà data precedenza al candidato più giovane. In caso di ulteriore parità, verrà data precedenza al candidato che abbia ottenuto il punteggio più alto nel criterio di cui al comma 4, lettera c. Se persiste il pari merito, si procederà analogamente con i criteri di cui al comma 4 lettera a. e, da ultimo, di cui a comma 4 lettera b. 7. A completamento del processo di valutazione, la Commissione redige due distinte graduatorie dei candidati idonei all ammissione al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. Le suddette graduatorie saranno pubblicate alla pagina entro il: a. 31 marzo 2016, per quanto riguarda i cittadini non comunitari residenti all estero; b. 30 giugno 2016, per quanto riguarda i candidati idonei cittadini italiani, comunitari e ad essi equiparati. Allegato n. 10 Decreto Rettorale DR-780 del 17 dicembre 2015 Pagina 5 di 8

6 Art. 5 Ammissione e avvio della procedura per l immatricolazione 1. I candidati in posizione utile in graduatoria, pena la perdita del posto, dovranno versare un contributo di prenotazione del posto (admission confirmation fee) pari a euro 100,00 (cento) entro 7 giorni dalla data di pubblicazione della rispettiva graduatoria, a conferma della propria intenzione ad immatricolarsi al corso di laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari. Tale contributo non sarà rimborsato ai candidati neppure in caso di rinuncia. 2. I candidati idonei ammessi che non espleteranno la procedura indicata al comma 1 del presente articolo saranno considerati rinunciatari. In caso di rinuncia a qualsiasi titolo il candidato è tenuto a darne comunicazione tempestivamente all indirizzo 3. I posti risultati vacanti a causa di rinunce da parte di uno o più candidati, saranno assegnati al candidato idoneo successivo secondo l ordine della graduatoria. 4. Qualora, dopo lo scorrimento di tutta la graduatoria relativa ai cittadini italiani, comunitari e ad essi equiparati, risultassero ancora dei posti vacanti, la commissione potrà valutare l ammissione alla laurea magistrale dei candidati idonei in graduatoria, che abbiano conseguito il titolo di laurea triennale successivamente al 30 settembre 2016 ma entro il 20 dicembre I posti saranno assegnati secondo l ordine della graduatoria e nel limite dei posti vacanti. Permane l obbligo per i suddetti candidati ammessi tardivamente di adempiere a quanto previsto ai commi 1 e 2 del presente articolo. 5. Nel caso si verifichino le condizioni di cui al precedente comma 4, prima di procedere con l immatricolazione, i suddetti candidati potranno frequentare i corsi obbligatori offerti il I semestre che prevedano attività in laboratorio, iscrivendosi con la modalità corsi singoli, nel limite dei posti disponibili e pagando l importo previsto. La domanda andrà presentata all Ufficio Offerta Formativa e Gestione Studenti di Povo tramite apposito modulo scaricabile dal sito del corso di studio. 6. Tutti i candidati non comunitari non appartenenti alle categorie di cui all art. 26 L. 189/2002 che confermeranno e pagheranno il contributo di prenotazione del posto dovranno procedere con la pre-iscrizione, presso la rappresentanza diplomatica italiana competente nel proprio Paese fra maggio e giugno , e comunque entro le date stabilite dal Protocollo n. 602 del 28 maggio La pre-iscrizione è obbligatoria al fine dell ottenimento del visto. A tutti i candidati è consigliato di leggere attentamente la procedura da seguire alla pagina web: 7. L immatricolazione alla laurea magistrale in Biotecnologie Cellulari e Molecolari potrà avvenire solo dopo aver presentato personalmente regolare domanda di immatricolazione secondo le modalità e i termini che saranno resi noti successivamente. 8. I candidati idonei ammessi, ma non ancora laureati entro la data di scadenza del presente bando, sono tenuti a comunicare l avvenuto conseguimento del titolo di laurea triennale entro 5 giorni dalla stessa all indirizzo al fine di essere abilitati alla compilazione della domanda di immatricolazione online che sarà disponibile a partire dal mese di luglio Le date esatte saranno definite dal Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca. 6 Norme per l accesso degli studenti stranieri ai corsi universitari, pubblicate sul sito Allegato n. 10 Decreto Rettorale DR-780 del 17 dicembre 2015 Pagina 6 di 8

7 Art. 6 Tasse d iscrizione e borse di studio 1. L importo massimo delle tasse universitarie per gli studenti non comunitari residenti all estero è pari a euro ,00 (diecimila) per anno accademico; ulteriori dettagli sono disponibili alla pagina 2. L importo delle tasse universitarie per gli studenti comunitari e non comunitari appartenenti alle categorie di cui all art. 26 L. 189/2002 è reso noto annualmente e pubblicato alla pagina 3. L importo delle tasse universitarie può essere ridotto parzialmente o interamente sulla base dei risultati accademici, della condizione economica e dell assegnazione della borsa di studio da parte dell Opera Universitaria. 4. Gli studenti interessati potranno presentare richiesta di benefici economici all Opera Universitaria secondo i criteri definiti nell apposito bando, che sarà pubblicato sul sito dell Opera Universitaria. 5. La Commissione di valutazione indicherà altresì gli studenti non comunitari residenti all estero ammessi che potranno presentare domanda per i benefici economici all Opera Universitaria sulla base del punteggio ottenuto nella selezione. Art. 7 Informazioni utili e trattamento dei dati personali 1. Informazioni inerenti le procedure ministeriali di pre-iscrizione e documentazione di studio per cittadini non comunitari residenti all estero sono disponibili all indirizzo: 2. Informazioni inerenti la documentazione di studio per cittadini comunitari con titolo conseguito in Paesi comunitari diversi dall Italia sono disponibili all indirizzo: 3. Informazioni inerenti le procedure ministeriali di pre-iscrizione e documentazione di studio per cittadini non comunitari appartenenti alle categorie di cui all art. 26 L.189/2002 sono disponibili all indirizzo: 4. Le informazioni circa i costi della vita a Trento sono pubblicate all indirizzo: 5. I dati personali, ivi compresi quelli sensibili, il cui conferimento è obbligatorio per gli adempimenti connessi al presente procedimento, sono trattati nel rispetto del D. Lgs. 30 giugno 2003, n Si precisa inoltre che: a. i dati sono gestiti con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti, adottando misure di sicurezza per prevenirne la perdita, gli usi illeciti o non corretti, nonché gli accessi non autorizzati; b. i dati potranno essere comunicati a terzi solo se necessari al perseguimento dei fini istituzionali dell Università, quali ad esempio l inserimento nel mondo del lavoro di laureandi e laureati, nonché il monitoraggio dei loro esiti occupazionali; c. il titolare del trattamento dei dati è l Università degli Studi di Trento; d. il soggetto a cui si riferiscono i dati personali può in qualunque momento esercitare i diritti previsti art. 7 del succitato D. Lgs., rivolgendosi all Ufficio della Direzione Didattica e Servizi agli Studenti cui sono stati conferiti. Ai sensi del medesimo articolo può inoltre chiederne la Allegato n. 10 Decreto Rettorale DR-780 del 17 dicembre 2015 Pagina 7 di 8

8 cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco, se trattati in violazione di legge, nonché opporsi, per motivi legittimi, al loro trattamento. Trento, 17 dicembre 2015 Per il Rettore Il Responsabile della Direzione Didattica e Servizi agli Studenti F.to Dott. Paolo Zanei Allegato n. 10 Decreto Rettorale DR-780 del 17 dicembre 2015 Pagina 8 di 8

Bando per l ammissione al Corso di Laurea Magistrale in EUROPEAN AND INTERNATIONAL STUDIES STUDI EUROPEI E INTERNAZIONALI (MEIS)

Bando per l ammissione al Corso di Laurea Magistrale in EUROPEAN AND INTERNATIONAL STUDIES STUDI EUROPEI E INTERNAZIONALI (MEIS) SCUOLA DI STUDI INTERNAZIONALI Bando per l ammissione al Corso di Laurea Magistrale in EUROPEAN AND INTERNATIONAL STUDIES STUDI EUROPEI E INTERNAZIONALI (MEIS) Anno accademico 2015/2016 1 SOMMARIO Art.

Dettagli

Bando per l ammissione al. Corso di Laurea Magistrale in Innovation Management. (classe LM 77)

Bando per l ammissione al. Corso di Laurea Magistrale in Innovation Management. (classe LM 77) DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E MANAGEMENT SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA DI PISA Bando per l ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Innovation Management (classe LM 77) Anno Accademico 2015/2016 Premessa

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA DI PISA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA DI PISA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TRENTO SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA DI PISA Bando per l ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Innovation Management (MAIN) classe LM-77 Anno Accademico 2016/2017 Premessa

Dettagli

Possono iscriversi i laureati o gli studenti che conseguiranno la laurea entro il 30 novembre 2015.

Possono iscriversi i laureati o gli studenti che conseguiranno la laurea entro il 30 novembre 2015. Scuola di Economia e Scienze Politiche Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Corso di Laurea Magistrale in lingua inglese Human Rights and Multi-level Governance - Classe LM-52 - Classe delle

Dettagli

FACOLTÀ DI ECONOMIA UNIVERSITA DI TRENTO SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA DI PISA

FACOLTÀ DI ECONOMIA UNIVERSITA DI TRENTO SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA DI PISA Protocollo n. 3757/7.2 FACOLTÀ DI ECONOMIA UNIVERSITA DI TRENTO SCUOLA SUPERIORE SANT ANNA DI PISA Bando per l ammissione al Corso di Laurea Magistrale in Innovation Management (MAIN) classe LM-77 Anno

Dettagli

Facoltà di Ingegneria

Facoltà di Ingegneria Stralcio di Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in INGEGNERIA INFORMATICA LM 32 Ingegneria informatica (ex DM 270/04) (Ciclo di studio che inizia nell a.a. 2011 12) (Approvato dal Consiglio

Dettagli

Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale

Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi di laurea, corsi di laurea magistrale a ciclo unico e corsi di laurea magistrale Bando di selezione per l anno accademico 2013/2014 per corsi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA -

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di Laurea Magistrale in PIANIFICAZIONE E POLITICHE PER LA CITTA, L AMBIENTE E IL PAESAGGIO (CLASSE LM48) Sede di Alghero

Dettagli

Bando di ammissione. al corso di laurea magistrale a ciclo unico in. Giurisprudenza. e ai corsi di laurea in

Bando di ammissione. al corso di laurea magistrale a ciclo unico in. Giurisprudenza. e ai corsi di laurea in Bando di ammissione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e ai corsi di laurea in Interfacce e Tecnologie della Comunicazione Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva Servizio

Dettagli

IMMATRICOLAZIONE STUDENTI STRANIERI

IMMATRICOLAZIONE STUDENTI STRANIERI IMMATRICOLAZIONE STUDENTI STRANIERI Le procedure di iscrizione alle Università italiane da parte degli studenti in possesso di un titolo di studio straniero, sono differenti in base alla cittadinanza ed

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Psicologia NORME PER L AMMISSIONE Corso di Laurea Magistrale: Psicologia degli interventi clinici nei contesti sociali (Classe LM-51) 120 Posti Sede di Brescia Anno Accademico 2015/2016 CHI

Dettagli

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO MAGISTRALE ARCHITETTURA (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2015-16

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO MAGISTRALE ARCHITETTURA (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2015-16 AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO MAGISTRALE ARCHITETTURA (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2015-16 IL DIRETTORE - Vista la legge 2 agosto 1999 n. 264 recante Norme in materia di accessi ai corsi Universitari

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19)

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19) UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SASSARI - AREA DIDATTICA - Bando per l ammissione al corso di laurea in SCIENZE DELL EDUCAZIONE (Classe L19) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 (All.1 D.R. n. 1828/2015) Art.1 (Disposizioni

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE. Pos. SS Decreto n. 535 I L R E T T O R E

REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE. Pos. SS Decreto n. 535 I L R E T T O R E REPUBBLICA ITALIANA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI NAPOLI PARTHENOPE Pos. SS Decreto n. 535 I L R E T T O R E VISTO VISTO VISTA VISTA RITENUTO VISTO la deliberazione assunta dal Senato Accademico nella seduta

Dettagli

Bando di ammissione. al corso di laurea magistrale a ciclo unico in. Giurisprudenza. e ai corsi di laurea in

Bando di ammissione. al corso di laurea magistrale a ciclo unico in. Giurisprudenza. e ai corsi di laurea in Bando di ammissione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e ai corsi di laurea in Interfacce e Tecnologie della comunicazione Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva Servizio

Dettagli

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO IN ARCHITETTURA MAGISTRALE (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2014-15

AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO IN ARCHITETTURA MAGISTRALE (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2014-15 AMMISSIONE AL CORSO DI STUDIO IN ARCHITETTURA MAGISTRALE (CLASSE LM-4) ANNO ACCADEMICO 2014-15 IL DIRETTORE - Vista la legge 2 agosto 1999 n. 264 recante Norme in materia di accessi ai corsi Universitari

Dettagli

COLLEGIO DI MERITO BERNARDO CLESIO

COLLEGIO DI MERITO BERNARDO CLESIO COLLEGIO DI MERITO BERNARDO CLESIO Bando di selezione per corsi di Laurea, Laurea Magistrale a ciclo unico e Laurea Magistrale Anno Accademico 2015-2016 Emanato con D.R. n. 207 del 13 aprile 2015 Sommario

Dettagli

Bando di ammissione. ai corsi di laurea in. Beni culturali. Filosofia. Lingue Moderne. Studi storici e filologico-letterari

Bando di ammissione. ai corsi di laurea in. Beni culturali. Filosofia. Lingue Moderne. Studi storici e filologico-letterari Bando di ammissione ai corsi di laurea in Beni culturali Filosofia Lingue Moderne Studi storici e filologico-letterari ANNO ACCADEMICO 2015/2016 Allegato 4 Decreto Rettorale 86 d.d. 02.02.2015 1 Art. 1

Dettagli

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE

tutto ciò premesso REQUISITI PER L AMMISSIONE UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BRESCIA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE AFFERENTE ALLA CLASSE DELLE LAUREE LM-9 ANNO ACCADEMICO 2013/2014

Dettagli

Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie e Scienze naturali e ambientali

Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie e Scienze naturali e ambientali Allegato al D.R. n. I/1 9004 del 02/07/2012 Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie e Scienze naturali e ambientali Per l anno accademico 2012/2013 è bandito il concorso per l

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE. Direzione didattica: Antonio Turturiello

BANDO DI SELEZIONE. Direzione didattica: Antonio Turturiello BANDO DI SELEZIONE Direzione didattica: Antonio Turturiello ARTICOLO 1. INDIZIONE CONCORSO E indetto il concorso pubblico per titoli per l ammissione al Master di secondo livello, di durata annuale, in

Dettagli

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali

Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali Scuola di Scienze Avviso di ammissione, anno accademico 2015-2016 Lauree Magistrali SOMMARIO PREMESSA Pag. 2 1. CORSI DI STUDIO Pag. 2 2. VERIFICA DEL POSSESSO DEI REQUISITI CURRICULARI MINIMI E DELL ADEGUATA

Dettagli

Cittadini non comunitari residenti all'estero

Cittadini non comunitari residenti all'estero Cittadini non comunitari residenti all'estero Informazioni per i cittadini non comunitari residenti all'estero, che non siano equiparati ai cittadini italiani in base alle disposizioni di legge (art. 26

Dettagli

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1365 del 02/09/2015 IL RETTORE

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1365 del 02/09/2015 IL RETTORE Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1365 del 02/09/2015 IL RETTORE il decreto del 1 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; il decreto del 6 giugno

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE AREA PER LA DIDATTICA BANDO DI AMMISSIONE. Anno Accademico 2015/16. Selezione Primaverile

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE AREA PER LA DIDATTICA BANDO DI AMMISSIONE. Anno Accademico 2015/16. Selezione Primaverile UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE AREA PER LA DIDATTICA BANDO DI AMMISSIONE Anno Accademico 2015/16 Selezione Primaverile Laurea in Economia aziendale - (classe L-18) Laurea in Economia e commercio - (classe

Dettagli

Ingegneria dell Emergenza

Ingegneria dell Emergenza FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di primo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2005-2006 (Bando dell 11 Agosto 2005) Codice corso di studio da inserire nel bollettino

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master Universitario di secondo livello ECOPROGETTAZIONE E GESTIONE DELLE OPERE CIVILI (Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INFORMATICA E NETWORKING (classe LM-18) ANNO ACCADEMICO 2014-2015

BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INFORMATICA E NETWORKING (classe LM-18) ANNO ACCADEMICO 2014-2015 BANDO DI CONCORSO PER L'AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INFORMATICA E NETWORKING (classe LM-18) ANNO ACCADEMICO 2014-2015 Allegato 1 al D.R. 119/2014 Modificato con D.R. 193/2014 Art. 1 Ammissione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI MESSINA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLE ATTIVITA' MOTORIE PREVENTIVE E ADATTATE -CLASSE LM 67- ANNO

Dettagli

Bando per l ammissione. ai corsi di laurea in. Fisica. Matematica. Informatica. Ingegneria dell Informazione e Organizzazione d Impresa

Bando per l ammissione. ai corsi di laurea in. Fisica. Matematica. Informatica. Ingegneria dell Informazione e Organizzazione d Impresa Bando per l ammissione ai corsi di laurea in Fisica Matematica Informatica Ingegneria dell Informazione e Organizzazione d Impresa Ingegneria dell Informazione e delle Comunicazioni ANNO ACCADEMICO 2015/2016

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata Coordinamento Generale delle Segreterie Studenti Settore III Scuole di specializzazione Area Sanitaria IL RETTORE VISTO lo Statuto dell Università degli Studi

Dettagli

Bando di ammissione. ai corsi di laurea in. Economia e Management. Amministrazione Aziendale e Diritto. Gestione Aziendale

Bando di ammissione. ai corsi di laurea in. Economia e Management. Amministrazione Aziendale e Diritto. Gestione Aziendale Bando di ammissione ai corsi di laurea in Economia e Management Amministrazione Aziendale e Diritto Gestione Aziendale ANNO ACCADEMICO 2016-17 Allegato 1 Decreto Rettorale n. 140 d.d. 11.2.2016 1 Art.

Dettagli

SPORT NUTRITION CONSULTANT

SPORT NUTRITION CONSULTANT UNIVERSITÀ TELEMATICA SAN RAFFAELE ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 In convenzione con Corso di Formazione Universitaria -livello Base Alimentazione e Nutrizione in ambito Sportivo - Corso di Formazione Universitaria

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006. Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 In convenzione con Corso di Perfezionamento e Aggiornamento Professionale in STRATEGIE DIDATTICHE PER IL SOSTEGNO E L INTEGRAZIONE

Dettagli

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE

UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE UNIVERSITA' TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA ISTITUITA CON D.M. 8/05/2006 MASTER DI I LIVELLO in TEORIE E TECNICHE DI VALUTAZIONE NELLA SCUOLA II EDIZIONE L Università Telematica San Raffaele Roma ha attivato

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MECCATRONICA & MANAGEMENT MEMA 5^ Edizione Anno Accademico 2016/2017 Articolo 1 Il Master L Università Carlo Cattaneo LIUC istituisce un concorso per l ammissione

Dettagli

PROGETTO ATTRAZIONE TALENTI STRANIERI IN ITALIA

PROGETTO ATTRAZIONE TALENTI STRANIERI IN ITALIA Allegato al D.R. n. 340 del 22/12/2015 PROGETTO ATTRAZIONE TALENTI STRANIERI IN ITALIA Offerta di stage retribuito della durata di 5 mesi per 15 studenti laureandi/laureati di nazionalità straniera (area

Dettagli

EDUCATORE PROFESSIONALE SANITARIO

EDUCATORE PROFESSIONALE SANITARIO Facoltà di Medicina e Chirurgia BANDO CONTENENTE LE MODALITÀ PER IL RICONOSCIMENTO DEI TITOLI PREVIGENTI IL D.M. 509/99 AI FINI DEL CONSEGUIMENTO DELLA LAUREA DI PRIMO LIVELLO IN EDUCATORE PROFESSIONALE

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE (CLASSE L -20) COMUNICAZIONE E SOCIETA (CLASSE L 20)

BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE (CLASSE L -20) COMUNICAZIONE E SOCIETA (CLASSE L 20) Div. III-1 BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN SCIENZE UMANISTICHE PER LA COMUNICAZIONE (CLASSE L -20) COMUNICAZIONE E SOCIETA (CLASSE L 20) ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT (LM-68) ANNO ACCADEMICO 2012/2013

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT (LM-68) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE E TECNICHE DELLO SPORT (LM-68) ANNO ACCADEMICO 2012/2013 Art. 1 - Posti disponibili e requisiti per la partecipazione alla prova Per l Anno

Dettagli

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca;

IL RETTORE. Visto il Decreto Ministeriale 30 aprile 1999, con cui è stato emanato il Regolamento in materia di dottorato di ricerca; Decreto Rettorale n. 72 IL RETTORE Visto lo Statuto di autonomia della Luiss Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli, emanato con Decreto Rettorale del 2 febbraio 2004 e pubblicato

Dettagli

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A.

FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE. CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE CONCORSO DI AMMISSIONE AL VII MASTER di II LIVELLO in TUTELA INTERNAZIONALE DEI DIRITTI UMANI A.A. 2008/2009 Codice corso di studio: 04526 Art. 1 (Campo tematico) La Facoltà

Dettagli

D E C R E T A. Art.1 Numero dei posti.

D E C R E T A. Art.1 Numero dei posti. D.R. n. 2881 IL RETTORE VISTA la Legge 09/05/1989, n. 168, Istituzione del Ministero dell'università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica ; VISTA la legge 7.8.1990, n. 241 e s.m.i nonché il Regolamento

Dettagli

Rep. N. 349 Prot. 25846/III/07 Del 29/06/2015

Rep. N. 349 Prot. 25846/III/07 Del 29/06/2015 Rep. N. 349 Prot. 25846/III/07 Del 29/06/2015 IL RETTORE VISTO il D.P.R. 162 del 10.03.1982; VISTO la L. 341 del 19.11.1990; VISTO lo Statuto dell Università degli Studi di Bergamo; VISTO il Regolamento

Dettagli

CORSO DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E PER LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

CORSO DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E PER LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT FACOLTA DI SCIENZE POLITICHE BANDO DI AMMISSIONE AL CORSO DI PREPARAZIONE AI CONCORSI PER LA CARRIERA DIPLOMATICA E PER LE ORGANIZZAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA SECONDA E TERZA SESSIONE DELLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE PER L AMMISSIONE AI CORSI DI LAUREA IN: MANAGEMENT PUBBLICO SCIENZE DEL LAVORO, DELL AMMINISTRAZIONE

Dettagli

Management delle aziende sanitarie

Management delle aziende sanitarie ANNO ACCADEMICO 2009-2010 BANDO DI CONCORSO Hsfhjgh.jvn.xcbvmn-lòkjbfdgjwà

Dettagli

riservati a cittadini dell Unione Europea e non comunitari equiparati 1 riservati a candidati aderenti al progetto Marco Polo 3 Farmacia 95 3 2

riservati a cittadini dell Unione Europea e non comunitari equiparati 1 riservati a candidati aderenti al progetto Marco Polo 3 Farmacia 95 3 2 Allegato al D.R. n. 849 del 7 luglio 2015 Ammissione ai corsi di laurea magistrale a ciclo unico in Farmacia Chimica e tecnologia farmaceutiche Per l anno accademico 2015/2016, è bandito il concorso per

Dettagli

IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTO VISTE VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTO VISTO

IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTO VISTE VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTE IL RETTORE il proprio decreto n. 1239 del 14 maggio 2009, con il quale è stato aggiornato lo statuto dell ateneo; il proprio decreto n. 728 del 17 marzo 2008, con il quale è stato aggiornato

Dettagli

Anno Accademico 2015 2016

Anno Accademico 2015 2016 Repertorio n. 4401/2015 Prot n. 92943 del 09/07/2015 Decreto n. 92801 (738) del 2015 Bando per l ammissione ai seguenti corsi di studio: - Corso di laurea in Biotecnologie [Classe L 2] - Corso di laurea

Dettagli

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE

AREA DEL PERSONALE SETTORE TRATTAMENTI ECONOMICI UFFICIO ATTIVITA E COLLABORAZIONI ESTERNE PROCEDURA PUBBLICA ORDINARIA DI SELEZIONE, PER TITOLI E COLLOQUIO, PER IL CONFERIMENTO DI N. 1 INCARICO NELL AMBITO DEL PROGETTO DAL TITOLO ATTIVITÀ DI TRADUZIONE E INTERPRETARIATO A SOSTEGNO DEL PROCESSO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IN ARCHITETTURA, TECNOLOGIA ED ORGANIZZAZIONE DELL OSPEDALE Anno Accademico 2008 2009 Codice Corso di Studio: 10805 Art. 1 Per l anno

Dettagli

SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art. 2 DM n.

SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art. 2 DM n. Venezia, 03/03/2016 Prot. n. 9773 - V/5 Rep. n. 132/2016 SELEZIONE PER L AFFIDAMENTO DI ATTIVITÀ TUTORIALI, DIDATTICO- INTEGRATIVE, ATTIVITÀ PROPEDEUTICHE E DI RECUPERO (art. 2 DM n.198/2003) Art. 1 -

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA. Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA SEDE DI BOLOGNA Concorso per l ammissione al CORSO DI ALTA FORMAZIONE TECNICO COMPETENTE IN ACUSTICA codice: 018-05/06 Bando A.A. 2005/06 1 Art. 1 Indicazioni

Dettagli

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master

Articolo 1 Il Master. Articolo 2 Organizzazione didattica del Master BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN ASSICURAZIONI, GESTIONE E FINANZA DELLA PREVIDENZA OBBLIGATORIA E COMPLEMENTARE, ASSISTENZA SANITARIA PUBBLICA E INTEGRATIVA M.A.P.A. 13^ Edizione Anno Accademico

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 2244

Università degli Studi di Perugia DR n. 2244 Università degli Studi di Perugia DR n. 2244 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione per l attribuzione di contributi di mobilità per attività di docenza e ricerca in entrata Visto l Art. 1, comma 4 dello

Dettagli

SEGRETERIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE TFA E PAS. Bando di concorso per l ammissione al primo anno delle Scuole di Specializzazione area sanitaria

SEGRETERIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE TFA E PAS. Bando di concorso per l ammissione al primo anno delle Scuole di Specializzazione area sanitaria DIV.III-7/ED/GB/mb Il D.P.R. 10.03.1982, n. 162; il D.M. 16.09.1982; SEGRETERIA SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE TFA E PAS Bando di concorso per l ammissione al primo anno delle Scuole di Specializzazione area

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI ROMA LA SAPIENZA FACOLTA DI INGEGNERIA FACOLTA DI INGEGNERIA Concorso di ammissione al Master universitario di secondo livello in Ingegneria dell Emergenza Anno 2008-2009 Codice corso di studio: 10642 L Università degli Studi di Roma La Sapienza

Dettagli

Bando di ammissione a.a. 2015-16 laurea magistrale a ciclo unico in INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA

Bando di ammissione a.a. 2015-16 laurea magistrale a ciclo unico in INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA Bando di ammissione a.a. 2015-16 laurea magistrale a ciclo unico in INGEGNERIA EDILE-ARCHITETTURA Classe LM-4 - Lauree magistrali in Architettura e Ingegneria Edile e Architettura Allegato 1 DR n. 422

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE A.A. 2010/2011 Nell'anno accademico 2010/2011 è istituito ed attivato

Dettagli

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT

L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Prot. n 184 del 30/07/2015 D.R. n 98 del 30/07/2015 L UNIVERSITA TELEMATICA SAN RAFFAELE ROMA presenta la I edizione del Master di II livello in PSICOLOGIA DELLO SPORT Con il patrocinio di Associazione

Dettagli

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA

REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA REGOLAMENTO TRASFERIMENTI DA ALTRI ATENEI AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MEDICINA E CHIRURGIA Approvato dal Consiglio di corso di laurea in Medicina e Chirurgia nella seduta del 20/07/2015 Approvato

Dettagli

Studi di Bari, indetto con D.R. n. 3468 del 27/08

Studi di Bari, indetto con D.R. n. 3468 del 27/08 D. R. n. 3652 IL RETTORE Modifica e riapertura termini del bando di concorso per l ammissione al corso di laurea magistrale in Formazione e gestione delle risorse umane (LM-51 e LM-57) presso il Dipartimento

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata BANDO Dl CONCORSO PER L AMMISSIONE AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN FARMACIA (classe LM-13 D.M. 270/2004 Farmacia e Farmacia Industriale) MACROAREA DI SCIENZE MM FF NN E FACOLTA DI MEDICINA

Dettagli

PREMESSA. I cittadini equiparati ai cittadini comunitari sono:

PREMESSA. I cittadini equiparati ai cittadini comunitari sono: REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO, NELL ANNO ACCADEMICO 2015-16, DI QUATTRO (4) ESONERI PARZIALI HUMANITAS UNIVERSITY FONDATI SU REQUISITI DI MERITO E REDDITO. GLI ESONERI SONO RISERVATI AI CITTADINI COMUNITARI

Dettagli

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE

IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE FACOLTA DI INGEGNERIA BANDO PER L AMMISSIONE AL MASTER DI II LIVELLO IL TECNICO DIRIGENTE DEL NUOVO ENTE LOCALE Anno Accademico 2007 2008 Codice Corso di Studio da inserire nel bollettino di immatricolazione:

Dettagli

Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive

Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive Dipartimento di Psicologia e Scienze cognitive Bando per l ammissione al Corso di Laurea in Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva Classe L-24 (classe delle lauree in scienze e tecniche psicologiche)

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE NORME PER L AMMISSIONE Anno Accademico 2016/2017 Facoltà di Scienze politiche e sociali Corso di Laurea Magistrale Politiche Pubbliche (Classe LM-63) 120 posti di cui 3 riservati ai candidati non comunitari

Dettagli

Regolamento per l ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri

Regolamento per l ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri Regolamento per l ammissione ai corsi universitari con titolo estero e per il riconoscimento dei titoli esteri SOMMARIO TITOLO I - Norme comuni e generali... 2 Art. 1 Ambito di applicazione... 2 Art. 2

Dettagli

BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA LAUREA TRIENNALE IN

BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA LAUREA TRIENNALE IN BANDO DI CONCORSO A N. 5 BORSE DI STUDIO PER LA LAUREA TRIENNALE IN STATISTICA e INFORMATICA PER L AZIENDA, LA FINANZA e L ASSICURAZIONE A.A. 2015/2016 Art. 1 Numero dei posti e ammontare delle borse Il

Dettagli

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

DIPARTIMENTO DI MATEMATICA. IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica DIPARTIMENTO DI MATEMATICA Largo Bruno Pontecorvo, 5 I - 56127 Pisa Tel. +39 050 2213223 Fax +39 050 2213224 http://www.dm.unipi.it C.F.80003670504 P.I.00286820501 IL DIRETTORE DEL DIPARTIMENTO di Matematica

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO

ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA. La legge 02.08.1999, n. 264 recante norme in materia di accessi ai corsi universitari; VISTO Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE DEI CORSI DI LAUREA IN MANAGEMENT PUBBLICO SCIENZE DEL LAVORO, DELL AMMINISTRAZIONE E DEL MANAGEMENT SCIENZE INTERNAZIONALI E ISTITUZIONI

Dettagli

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ETICA DEGLI AFFARI E DELLA RESPONSABILITA SOCIALE A.A.

Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ETICA DEGLI AFFARI E DELLA RESPONSABILITA SOCIALE A.A. Università degli Studi di Siena MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ETICA DEGLI AFFARI E DELLA RESPONSABILITA SOCIALE A.A. 2008/2009 Art. 1 Oggetto del bando 1. L Università degli Studi di Siena istituisce,

Dettagli

Università degli Studi di Sassari

Università degli Studi di Sassari Bando di concorso per l ammissione al Master Universitario di II livello in Diritto della integrazione europea delle Autonomie Droit des collectivités territoriales - Orientation professionnelle A. A.

Dettagli

Università degli Studi di Perugia DR n. 543

Università degli Studi di Perugia DR n. 543 Università degli Studi di Perugia DR n. 543 Il Rettore Oggetto: Avviso di selezione pubblica per l attribuzione di n. 3 soggiorni di studio presso la Milan School of Pharmacy della Duquesne University

Dettagli

Bando di ammissione. al corso di laurea magistrale a ciclo unico in. Giurisprudenza. e ai corsi di laurea in

Bando di ammissione. al corso di laurea magistrale a ciclo unico in. Giurisprudenza. e ai corsi di laurea in Bando di ammissione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e ai corsi di laurea in Interfacce e Tecnologie della comunicazione Scienze e Tecniche di Psicologia Cognitiva Servizio

Dettagli

IL P R E S I D E N T E

IL P R E S I D E N T E Prot. n. 3868 del 03/02/2016 Art. 2 - D.M. n.198/2003 / Art. 2 - D.M. n.976/2014 - fondo per il sostegno dei giovani Bando di selezione per l affidamento di attività tutoriali, didattico-integrative, propedeutiche

Dettagli

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A

U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A U N I V E R S I T À D E G L I S T U D I D I G E N O V A AREA DIDATTICA SERVIZIO MOBILITÁ INTERNAZIONALE E ACCOGLIENZA STUDENTI STRANIERI Settore Attività Internazionali per la Didattica BANDO DI SELEZIONE

Dettagli

Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010

Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia. Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 D.R. n. 001250 Ateneo Federato della Scienza e della Tecnologia Facoltà di Scienze Statistiche BANDO DI CONCORSO ANNO ACCADEMICO 2009/2010 MASTER DI II LIVELLO IN Gestione della Mobilità Sostenibile DIRETTORE:

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Economia NORME PER L AMMISSIONE Corsi di Laurea Magistrale: Economia (Classe LM-56) Economia e legislazione d impresa (Classe LM-77) 150 posti Management per l impresa (Classe LM-77) 300 posti

Dettagli

Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie

Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie Allegato al D.R. n. 847 del 7 luglio 2015 Ammissione ai corsi di laurea in Scienze biologiche Biotecnologie Per l anno accademico 2015/2016 è bandito il concorso per l ammissione al I anno dei corsi di

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI

REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI REGOLAMENTO PER L ISTITUZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI MASTER UNIVERSITARI (emanato con Decreto Rettorale N. 645 del 12/03/2003) ART. 1 - Ambito di applicazione... 2 ART. 2 - Titoli per l accesso...

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 IL RETTORE. la legge 29.12.2000 n. 401 (norme sull organizzazione e sul personale del settore sanitario);

ANNO ACCADEMICO 2011/2012 IL RETTORE. la legge 29.12.2000 n. 401 (norme sull organizzazione e sul personale del settore sanitario); BANDO DI CONCORSO PER L AMMISSIONE AL PRIMO ANNO DELLE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE DELL AREA SANITARIA (non medici) ADEGUATE AL D.M. N. 176 DEL 1.8.2005 ANNO ACCADEMICO 2011/2012 IL RETTORE VISTO D.P.R.

Dettagli

Ufficio Mobilità Internazionale Università degli Studi di Milano Bicocca Via Dell Innovazione 10 20126 Milano

Ufficio Mobilità Internazionale Università degli Studi di Milano Bicocca Via Dell Innovazione 10 20126 Milano BANDO DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE PER LA PARTECIPAZIONE AL PROGRAMMA DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE INDUSTRIALI E DI DOPPIA LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

Dettagli

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1367 del 02/09/2015 IL RETTORE

Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1367 del 02/09/2015 IL RETTORE Università della Calabria - Amministrazione Centrale D.R. n.1367 del 02/09/2015 IL RETTORE il decreto del 1 aprile 2014 n.608 con il quale è stato aggiornato lo statuto di ateneo; il decreto del 6 giugno

Dettagli

Bando di ammissione. ai corsi di laurea in. Beni culturali. Filosofia. Lingue Moderne. Studi storici e filologico-letterari

Bando di ammissione. ai corsi di laurea in. Beni culturali. Filosofia. Lingue Moderne. Studi storici e filologico-letterari Bando di ammissione ai corsi di laurea in Beni culturali Filosofia Lingue Moderne Studi storici e filologico-letterari ANNO ACCADEMICO 2015/2016 1 Art. 1 Oggetto 1. Presso l'università degli Studi di Trento

Dettagli

IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA

IL RETTORE VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA VISTO VISTO VISTO VISTO VISTO VISTA VISTO VISTO VISTA VISTA VISTA VISTA IL RETTORE il proprio decreto n. 562 del 23 marzo 2012, relativo allo Statuto dell Ateneo; il proprio decreto n 728 del 30 ottobre 2009, relativo al Regolamento Generale d Ateneo; proprio decreto n. 1465

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELL INSUBRIA AREA DELLA FORMAZIONE Ufficio Relazioni Internazionali NORME PER L ACCESSO DEGLI STUDENTI STRANIERI AI CORSI UNIVERSITARI PER L ANNO ACCADEMICO 014-015015 (nota ministeriale del 4 marzo 014 protocollo

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DELLA BASILICATA RIPARTIZIONE AFFARI GENERALI ED ISTITUZIONALI UFFICIO SEGRETERIE (Polo di Macchia Romana) DECRETO N. 321 del 09 LUGLIO 2014 VISTA la legge 5 febbraio 1992, n. 104, così come modificata dalla legge 28 gennaio

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI STUDI DI IMPRESA GOVERNO FILOSOFIA MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO IN MARKETING E MANAGEMENT DELLO SPORT A.A. 2012/2013 Direttore: Prof. Sergio

Dettagli

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica;

IL RETTORE. vista la legge 9 maggio 1989, n. 168, concernente l istituzione del Ministero dell Università e della Ricerca Scientifica e Tecnologica; D.R. 27/7/2010 n.125 recante valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 assegno per la collaborazione ad attività di ricerca della LUISS Guido Carli, nell area scientifico disciplinare DIRITTO

Dettagli

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA

REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA REGOLAMENTO PER IL CONFERIMENTO DELLE BORSE DI STUDIO PER STUDENTI DEL PERCORSO FORMATIVO COMUNE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN MATEMATICA Art. 1 - Finalità, durata, e modalità di assegnazione 1. La

Dettagli

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA

BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 2 LIVELLO IN MANAGEMENT CLINICO-ORGANIZZATIVO IN GERIATRIA TERRITORIALE, CURE CONTINUATIVE E DI FINE VITA Ma.Ge.co.Fi. 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 Articolo 1

Dettagli

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio1273/2010 Prot n. 24498 IL RETTORE

Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream. Repertorio1273/2010 Prot n. 24498 IL RETTORE Area Studenti Divisione Segreterie Studenti Ufficio Post Lauream Repertorio1273/2010 Prot n. 24498 IL RETTORE VISTO l art. 3 del D.M. 509/99, ora integrato e/o modificato dal D.M. 270/04; VISTO l art.

Dettagli

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI

BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI Div. III-1 BANDO PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROVA DI AUTOVALUTAZIONE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN GIURISPRUDENZA LAUREA IN SCIENZE DEI SERVIZI GIURIDICI ANNO ACCADEMICO 2015/2016 IL RETTORE VISTA

Dettagli

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08;

IL RETTORE. gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico di Ateneo emanato con D.R. n..2440 del 16-07-08; Segreteria Studenti Facoltà di Ingegneria IL RETTORE Prot. N. 3103 VISTO VISTI gli artt. 38 e 39 dello Statuto dell Università degli Studi di Napoli Federico II ; gli artt. 2 e 18 del Regolamento Didattico

Dettagli

Art. 1 Posti disponibili

Art. 1 Posti disponibili REGOLAMENTO PER IL TRASFERIMENTO DAL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN MEDICINA E CHIRURGIA E IN ODONTOIATRIA E PROTESI DENTARIA E DAL CORSO DI LAUREA IN IGIENE DENTALE, DI ALTRO ATENEO ALLO

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Scienze politiche e sociali NORME PER L AMMISSIONE Corso di Laurea Magistrale: Gestione del lavoro e comunicazione per le organizzazioni (LACOR) Curricula: - Comunicazione per le organizzazioni

Dettagli

BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N

BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N Repertorio contratti 2015 n....1315/2015 Prot. n..26843... cl V/6 del...2 marzo 2015... BANDO DI SELEZIONE PER L INDIVIDUAZIONE DI N. 2 STUDENTI ISCRITTI AL CORSO DI LAUREA IN RELAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA

IN COLLABORAZIONE CON UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA E FEDERAZIONE NAZIONALE COLLEGI PROFESSIONALI TECNICI SANITARI DI RADIOLOGIA MEDICA BANDO DEL MASTER UNIVERSITARIO DI 1 LIVELLO TECNICHE E GESTIONE DI RISONANZA MAGNETICA (TSRM con esperienza avanzata in Risonanza Magnetica) 1^ Edizione Anno Accademico 2015/2016 IN COLLABORAZIONE CON

Dettagli