PROVINCIA DI RAVENNA Popolazione al 21 ottobre 2001: Seggi assegnati n. 24

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI RAVENNA Popolazione al 21 ottobre 2001: 347.847 Seggi assegnati n. 24"

Transcript

1 PROVINCIA DI RAVENNA Popolazione al 21 ottobre 2001: Seggi assegnati n. 24 Comprende il comune di Alfonsine. 1 COLLEGIO DI ALFONSINE Capoluogo: Alfonsine Comprende il comune di Bagnacavallo. 2 COLLEGIO DI BAGNACAVALLO Capoluogo: Bagnacavallo 3 COLLEGIO DI BRISIGHELLA CASOLA VALSENIO RIOLO TERME Capoluogo: Brisighella Comprende i seguenti comuni: Brisighella Casola Valsenio Riolo Terme. 4 COLLEGIO DI CASTEL BOLOGNESE SOLAROLO Capoluogo: Castel Bolognese Comprende i seguenti comuni: Castel Bolognese Solarolo; e parte del territorio del comune di Faenza delimitata come segue: partendo dal punto in cui via Prosciutta segna il confine con il comune di Castel Bolognese prosegue lungo la linea mediana della stessa (escludendo i nn. dispari dal 57 alla fine), linea mediana di via Convertite (esclusi i nn. pari) fino a via Piero della Francesca (esclusa), da qui prosegue lungo viale Risorgimento (escluso) fino a via Emilia ponente (comprendendola a partire dai nn. 23 e 50), percorre poi un tratto di viale Redipuglia (escluso) fino all altezza dell incrocio con via Volta, da qui si dirige verso via Sant Orsola (esclusa), percorre via Celle e via Ospitalacci (comprese), raggiunge via Firenze (esclusa fino ai nn. 272 e 513) e via Chiusa di Errano (compresa fino al fiume Lamone), prosegue lungo il fiume in direzione sud fino al confine con i comuni di Brisighella, Riolo Terme e Castel Bolognese fino a tornare a via Prosciutta. 5 COLLEGIO DI CERVIA I Capoluogo: Cervia

2 Comprende parte del territorio del comune di Cervia delimitata come segue: mare Adriatico, via Mezzanotte fino a via Pinarella, tratto di via Pinarella fino a via Lazio, tratto di via Lazio fino allo scolo Consorziale dei Prati, scolo Consorziale dei Prati fino al canale emissario delle saline, tratto del canale stesso fino alla linea ferroviaria Ravenna-Rimini, linea ferroviaria Ravenna-Rimini fino all intersezione con viale Malva nord, viale Malva nord (escluso) fino a viale G. di Vittorio, via Stazzone fino al confine con il territorio del comune di Ravenna, confine del territorio del comune di Ravenna fino al mare. 6 COLLEGIO DI CERVIA II Capoluogo: Cervia Comprende parte del territorio del comune di Cervia delimitata come segue: tutto il territorio comunale non compreso nel collegio di Cervia I; e precisamente include: il quartiere Malva nord, viale Malva nord e le località di Terme, Savio, Castiglione, Cannuzzo, Pisignano, Villa Inferno, Montaletto e Tagliata. 7 COLLEGIO DI CONSELICE Capoluogo: Conselice Comprende il comune di Conselice; e parte del territorio del comune di Lugo delimitata come segue: Consulte di Decentramento denominate Voltana Chiesanuova Ciribella, San Bernardino e Giovecca Passogatto Frascata. 8 COLLEGIO DI FAENZA I Capoluogo: Faenza Comprende parte del territorio del comune di Faenza delimitata come segue: via Piero della Francesca, via Mantegna, via Biasola (a partire dai nn. 49 e 52) e via Malpighi (a partire dai nn. 45 e 86), prosegue lungo la linea ferroviaria Bologna Ancona fino a via Scalo Merci (esclusa) e poi prosegue in direzione di via Laghi (a partire dai nn. 29 e 42), continua comprendendo via Valgimigli, via Zambrini, via Abba, via Farini e via Tolosano fino a giungere all incrocio con viale Baccarini, da qui prosegue lungo viale e corso Baccarini (esclusi) fino a raggiungere corso Mazzini (compreso), da qui prosegue lungo via XX Settembre (esclusa), attraversa piazza del Popolo (compresa), prosegue lungo corso Saffi (compreso) fino al ponte sul fiume Lamone, continua lungo via Mura Torelli comprendendo via Lapi, via Orzolari, via Carboni, piazza Ferniani, via Bettisi, via Nievo, prosegue su via Lapi fino a raggiungere l incrocio tra viale Marconi e corso Matteotti, da qui prosegue comprendendo piazza Fratti, viale Marconi, via Monti, e dopo avere escluso viale Piave, via Golfieri e stradello dell Osservanza, raggiunge il fiume Lamone e ne segue il corso fino a superare il cimitero per poi tornare a via Firenze, quindi attraversata via Firenze (compresa fino ai nn. 26 e 41) prosegue lungo via Costa, via Gallignani, via Canal Grande (compresa fino ai nn. 63 e 214) fino a raggiungere il confine delimitato dal collegio di Castel Bolognese Solarolo che segue fino a tornare a via Piero della Francesca. 9 COLLEGIO DI FAENZA II Capoluogo: Faenza 2

3 Comprende parte del territorio del comune di Faenza delimitata come segue: partendo dal ponte tra corso Saffi e corso Europa segue il fiume Lamone, in direzione nord fino al punto in cui costeggia via Saldino (compresa), quindi, passando per l incrocio tra via Milzetta e via Saldino, prosegue in direzione di via Reda (che incrocia all altezza del n. 139), linea mediana di via Reda (compresi i nn. dispari) fino all incrocio con via Birandola, linea mediana di via Birandola (compresi i nn. pari), raggiunge piazza don Milani (esclusa), continua lungo la linea mediana di via Selva Fantina (compresi i nn. dispari) fino a via della Cantina (compresa) e continuando lungo via Cangia raggiunge via Gasparetta, linea mediana di via Gasparetta (compresi i nn. pari), ritorna verso via Reda e, percorrendone la linea mediana (compresi i nn. dispari) raggiunge l incrocio con via Fabbrerie, quindi volge ad ovest lungo la stessa (escludendo i nn. dispari fino a 7) fino a raggiungere il fiume Lamone, che segue in direzione sud fino all altezza di via Oriola, linea mediana di via Oriola (compresi i nn. pari) fino a raggiungere via Ravegnana, segue via Ravegnana fino all incrocio con via Accarisi, volge ad ovest e, escludendo via Paviere, oltrepassa via Biancano (compresa fino ai nn. 32 e 31), prosegue in direzione nord lungo via Camatta (esclusa) tagliando perpendicolarmente via Donesiglio (compresa fino ai nn. 14 e 29), via Quaglia (compresa fino ai nn. 6 e 9), via Campazzo (compresa fino ai nn. 5 e 6) e via della Repubblica (compresa fino ai nn. 61 e 66), all incrocio con via Fabbra (compresa) volge ad est, raggiunge via Accarisi (compresa per la parte posta a nord del canale Emiliano Romagnolo), segue il canale Emiliano-Romagnolo in direzione est, raggiunge via Ravegnana comprendendo la parte di via Rasponi a sud del canale ed escludendo la parte di via Fossolo a nord dello stesso, segue via Ravegnana (esclusa) in direzione nord comprendendo via Lovatella (a partire dai nn. 3 e 4) e via Madrara (a partire dai nn. 2 e 23), segue il confine dei comuni di Russi, Bagnacavallo, Cotignola, Solarolo, Castel Bolognese ed il confine dei collegi Castel Bolognese-Solarolo e Faenza I fino a tornare al fiume Lamone. 10 COLLEGIO DI FAENZA III Capoluogo: Faenza Comprende parte del territorio del comune di Faenza delimitata come segue: partendo dal fiume Lamone nel punto in cui costeggia via Saldino (esclusa) e dopo avere attraversato l incrocio tra via Saldino e via Milzetta (compresa), raggiunge via Reda (compresa fino ai nn. 137 e 98), continua lungo via del Rio (compresa fino ai nn. 12 e 15), volge a sud fino a raggiungere la linea ferroviaria Bologna-Ancona (comprendendo via San Giovannino fino ai nn. 64 e 101), prosegue lungo la linea ferroviaria Bologna-Ancona fino al confine con il comune di Forlì, segue il confine dei comuni di Forlì e Brisighella ed il confine dei collegi di Castel Bolognese Solarolo, Faenza I e Faenza II, fino a tornare al fiume Lamone. 11 COLLEGIO DI FUSIGNANO LUGO Capoluogo: Fusignano Comprende il comune di Fusignano; e parte del territorio del comune di Lugo delimitata come segue: Consulte di Decentramento denominate Lugo Est, San Potito e Bizzuno. 12 COLLEGIO DI LUGO COTIGNOLA Capoluogo: Cotignola 3

4 Comprende parte del territorio del comune di Lugo delimitata come segue: Consulte di Decentramento denominate Lugo Sud e Villa San Martino Zagonara; ed i comuni di Bagnara di Romagna e Cotignola. 13 COLLEGIO DI LUGO Capoluogo: Lugo Comprende parte del territorio del comune di Lugo delimitata come segue: Consulte di Decentramento denominate Lugo Centro Storico, Lugo Nord, Ascensione, Ca di Lugo, San Lorenzo, Santa Maria in Fabriago La Viola Bordocchio e Belricetto. 14 COLLEGIO DI MASSA LOMBARDA SANT AGATA SUL SANTERNO Capoluogo: Massa Lombarda Comprende parte del territorio del comune di Lugo delimitata come segue: Consulta di Decentramento denominata Lugo Ovest; ed i comuni di Massa Lombarda e Sant Agata sul Santerno. 15 COLLEGIO DI RAVENNA I Comprende parte del territorio del comune di Ravenna delimitata come segue: linea delle antiche mura partendo da piazza della Resistenza verso via Oberdan (inclusa), prosegue sull asse di viale Baracca (incluso dal n. 82 al n. 42) fino a Porta Adriana, da qui riprende a seguire le antiche mura fino a Porta Serrata, prosegue fino al cavalcaferrovia seguendo la circonvallazione alla Rotonda dei Goti, via Giordane e via Miniagio (escluse), da qui prosegue lungo la linea ferroviaria verso sud e segue il confine della frazione Ravenna Prima fino a via Bastione (compresa), prosegue lungo via San Mama, includendo via Plazzi e attraversando la Rotonda Irlanda, prosegue su via Bassa fino ad incrociare viale Alberti all altezza del n. 300 (compreso), prosegue sull asse di viale Alberti fino a via Quaroni, segue poi l asse di quest ultima fino alla via Classicana, prosegue lungo l asse di via Classicana fino ad incrociare via Fiume Montone Abbandonato, prosegue sull asse di via Fiume Montone Abbandonato comprendendo la rotonda Olanda fino a tornare a piazza della Resistenza. 16 COLLEGIO DI RAVENNA II Comprende parte del territorio del comune di Ravenna delimitata come segue: dalla frazione di Ponte Nuovo (compresa), prosegue verso ovest lungo i Fiumi Uniti fino ad incrociare viale Alberti all altezza del n. 300 (escluso), prosegue su via Bassa e via San Mama (escluse), attraversando la Rotonda Irlanda ed escludendo via 4

5 Plazzi, fino a via Bastione (esclusa), da qui segue il confine della frazione Ravenna Prima fino alla linea ferroviaria Ferrara-Rimini, prosegue sulla linea ferroviaria verso sud fino ai Fiumi Uniti. 17 COLLEGIO DI RAVENNA III Comprende parte del territorio del comune di Ravenna delimitata come segue: dal confine della frazione di Porto Fuori (esclusa), prosegue sull asse dei Fiumi Uniti fino ad incontrare la linea ferroviaria Ravenna-Rimini, segue quest ultima verso nord fino al cavalcaferrovia di circonvallazione alla Rotonda dei Goti, prosegue comprendendo quest ultima fino a via Sant Alberto (esclusa), includendo via Giordane e via Miniagio, prosegue lungo via Sant Alberto fino a via Teodora, comprendendo via Antica Popilia, via Totila e via Caduti nei Lager, prosegue lungo l asse di via Teodora fino a via Fosso Dimiglio, segue l asse di via Fosso Dimiglio per 180 metri, poi volge verso sud-est in direzione della linea ferroviaria di servizio alla zona industriale, fino ad incontrare il confine della frazione Ravenna Terza, segue quest ultimo fino a ritrovare il confine della frazione di Porto Fuori. 18 COLLEGIO DI RAVENNA IV Comprende parte del territorio del comune di Ravenna delimitata come segue: partendo da Porta Adriana segue il confine del collegio Ravenna I verso sud fino a viale Alberti all altezza di via Aalto, da qui volge verso l asse del fiume Montone, lo segue fino alla chiusa San Marco, da qui, perpendicolarmente a via Ravegnana, all altezza del n. 489 (compreso), attraversa la campagna fino a via Fosso Drittolo (esclusa, tranne il n. 113), prosegue verso nord lungo lo scolo Drittolo, dopo 600 metri volge ad ovest verso lo scolo via Cupa fino a raggiungere il confine della frazione di Fornace Zarattini (esclusa), segue questo fino a via Faentina, da qui il confine segue via Faentina e via Maggiore fino a tornare a Porta Adriana. 19 COLLEGIO DI RAVENNA V Comprende parte del territorio del comune di Ravenna delimitata come segue: partendo dall intersezione tra lo scolo via Cupa e via Romea Nord, prosegue sull asse di quest ultima verso sud fino al tratto di ferrovia di servizio alla zona industriale, segue il confine del collegio Ravenna III fino a Porta Serrata, da qui segue il confine del collegio Ravenna I fino a Porta Adriana, risale poi su via Maggiore e via Faentina (escluse) fino ad incontrare nuovamente lo scolo via Cupa; comprende, inoltre, la parte della circoscrizione Prima del comune di Ravenna non compresa nei collegi di Ravenna IV, Ravenna I e Ravenna II e le seguenti frazioni: Camerlona, Sant Antonio, San Romualdo e Fornace Zarattini. 5

6 20 COLLEGIO DI RAVENNA VI Comprende le seguenti frazioni e località del comune di Ravenna: Casalborsetti Primaro, Conventello Grattacoppa, Mandriole, Marina di Ravenna, Marina Romea, Pineta di San Vitale, Porto Corsini, Punta Marina, Sant Alberto, Savarna, Lido di Magnavacca, Pialassa Baiona, Pialassa Piomboni, comprende anche i nn. dal 7 al 15 e dall 8 di via dei Campeggi. 21 COLLEGIO DI RAVENNA VII Comprende le seguenti frazioni e località del comune di Ravenna: Porto Fuori, Lido Adriano (esclusi i nn. dal 7 al 15 e dall 8 di via dei Campeggi), Lido di Dante, Classe (compreso il n. 30 di via M. Mazzotti), Fosso Ghiaia, Pineta di Classe 1, Pineta di Classe 2, Savio, Lido di Classe e Lido di Savio. 22 COLLEGIO DI RAVENNA VIII Comprende le seguenti frazioni e località del comune di Ravenna: Bastia, Campiano, Carraie, Casemurate, Castiglione, Ducenta, Durazzano, Gambellara, Massa Castello, Madonna dell Albero, Mensa Matellica, San Bartolo, San Pietro in Campiano, San Pietro in Vincoli, Santo Stefano e San Zaccaria; comprende, inoltre, i nn. dispari di via Ravegnana dal 315 al 493 e i nn. pari a partire dal 212 ed è escluso il n. 30 di via M. Mazzotti. 23 COLLEGIO DI RAVENNA IX Comprende parte del territorio del comune di Ravenna delimitata come segue: dall asse dello scolo Lametta arriva fino al fiume Ronco e prosegue fino alla chiusa San Marco, da qui, perpendicolarmente a via Ravegnana all altezza del n. 489 (escluso), attraversa la campagna fino a via Fosso Drittolo (compresa tranne il n. 113), prosegue verso nord lungo lo scolo Drittolo, dopo 600 metri volge ad ovest verso lo scolo via Cupa fino a raggiungere il confine della frazione di Fornace Zarattini (esclusa); comprende inoltre le seguenti frazioni: Ammonite, Coccolia, Filetto, Longana Ghibullo, Mezzano, Piangipane, Ragone, Roncalceci, Santerno, Torri, San Marco, San Michele, San Pietro in Trento e Villanova. 6

7 24 COLLEGIO DI RUSSI FAENZA Capoluogo: Russi Comprende parte del territorio del comune di Faenza delimitata come segue: dal confine con il comune di Forlì, segue il confine dei collegi di Faenza III, Faenza II ed il confine con i comuni di Russi e Forlì; ed il comune di Russi. 7

Longastrino - Sala Polivalente Centro diurno via Bassa, sezioni elettorali n. 12 e n. 22, 23 di Longastrino di Argenta

Longastrino - Sala Polivalente Centro diurno via Bassa, sezioni elettorali n. 12 e n. 22, 23 di Longastrino di Argenta dove e chi vota Alfonsine - Casa in Comune piazza V. Monti 1, sezioni elettorali n. 1 e 2 Alfonsine - Mercato coperto corso Matteotti, sezioni elettorali n. 3, 4, 5, 6, 7, 8, sezioni elettorali n. 9 e

Dettagli

comune n. seggio dove e chi vota comune n. seggio dove e chi vota

comune n. seggio dove e chi vota comune n. seggio dove e chi vota ALFONSINE: 1 ALFONSINE: 2 ALFONSINE: 3 ALFONSINE: 4 Alfonsine - Sede PD sez. Centro storico C.so Garibaldi 103 (P.zza Monti) Alfonsine - Negozio in galleria "Milleluci" P.zza Gramsci 26 Longastrino - Sala

Dettagli

Oggetto: Servizio di trasporto pubblico in orario di uscita studenti nel territorio di Ravenna - inverno 2012/13

Oggetto: Servizio di trasporto pubblico in orario di uscita studenti nel territorio di Ravenna - inverno 2012/13 Ravenna, 7 settembre 2012 Prot. 25588 E p.c. E p.c. Spett.li Istituti Scolastici di 2^ Grado Ravenna LL.SS. Spett.le AMBRA Ravenna Fax 0544 258535. Spett.le Provincia di Ravenna Assessorato alle Politiche

Dettagli

A Z I E N D A U S L D E L L A R O M A G N A - R A V E N N A -

A Z I E N D A U S L D E L L A R O M A G N A - R A V E N N A - della Romagna A Z I E N D A U S L D E L L A R O M A G N A - R A V E N N A - FARMACIE CONVENZIONATE FERIE E TURNI (01-04-2014 / 31-03-2015) 1 Indice: Distretto di Ravenna... pag. 3 Distretto di Lugo...

Dettagli

Sede n. 5, rurale, di nuova istituzione- Frazione di Glorie

Sede n. 5, rurale, di nuova istituzione- Frazione di Glorie Provincia di RAVENNA Comune di Bagnacavallo Popolazione residente al 31.12.2010: abitanti 16.665 Delibera Giunta comunale n. 49 del 19/04/2012 Sede n. 5, rurale, di nuova istituzione- Frazione di Glorie

Dettagli

ORARI APERTURA FARMACIE COMUNE DI RAVENNA. Denominazione Farmacia Ubicazione Periodo di apertura Orario Giorno di chiusura

ORARI APERTURA FARMACIE COMUNE DI RAVENNA. Denominazione Farmacia Ubicazione Periodo di apertura Orario Giorno di chiusura ORARI APERTURA FARMACIE COMUNE DI RAVENNA n. pianta organi ca Denominazione Farmacia Ubicazione Periodo di apertura Orario Giorno di chiusura N. 1 Farmacia DELL'AQUILA Piazza xx Settembre n. 1, Ravenna

Dettagli

NUOVI TICKET SANITARI

NUOVI TICKET SANITARI NUOVI TICKET SANITARI I cittadini possono trovare i moduli per l autocertificazione del proprio reddito in tutte le sedi CUP dell Azienda USL di Ravenna, in tutti i punti informativi aziendali, negli URP

Dettagli

Percorso della manifestazione La colonna della Libertà Aprile 2012

Percorso della manifestazione La colonna della Libertà Aprile 2012 Percorso della manifestazione La colonna della Libertà 2012 27 29 Aprile 2012 venerdi 27 aprile 2012 orario Provincia di Bologna Comune di Bologna MUSEO MEMORIALE DELLA LIBERTÀ 9.00 SS9 Via Dozza Comune

Dettagli

Sedi CUP e FARMACUP Informazioni utili

Sedi CUP e FARMACUP Informazioni utili Distretto Sanitario di Ravenna Sedi CUP e FARMACUP Informazioni utili Distretto Sanitario di Ravenna Sedi CUP e FARMACUP Informazioni utili AZIENDA USL DELLA ROMAGNA U.O. AFFARI GENERALI E DIREZIONE PERCORSI

Dettagli

O R D I N A N Z A N. 1521

O R D I N A N Z A N. 1521 AREA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE SERVIZIO MOBILITA P.G. del O R D I N A N Z A N. 1521 OGGETTO: Istituzione di fermate del trasporto scolastico nel territorio del Comune di Ravenna, come da elenco (allegato

Dettagli

LOCALITÀ ATTIVITÀ INDIRIZZO. E = Biglietti e abbonamenti extraurbano

LOCALITÀ ATTIVITÀ INDIRIZZO. E = Biglietti e abbonamenti extraurbano BORGO MONTONE TABACCHERIA VIA FIUME ABBANDONATO, 405 U S BORGO MONTONE EDICOLA VIA FIUME ABBANDONATO, 382/A U S E CASALBORSETTI MACELLERIA VIA N. BONNET, 8 U S CASALBORSETTI EDICOLA VIA DELLE VIOLE, 3

Dettagli

Gestione dei Rifiuti Urbani e Assimilati nei Comuni della Provincia di Ravenna

Gestione dei Rifiuti Urbani e Assimilati nei Comuni della Provincia di Ravenna Gestione dei Rifiuti Urbani e Assimilati nei Comuni della Provincia di Ravenna REDAZIONE DEL PIANO D AMBITO DI GESTIONE RIFIUTI Allegato 5: Standard SGRU Provincia di Ravenna Stato di Progetto Indice 1

Dettagli

O R D I N A N Z A N. 1604

O R D I N A N Z A N. 1604 AREA PIANIFICAZIONE TERRITORIALE SERVIZIO MOBILITA P.G. 78797 del 11/09/2006 O R D I N A N Z A N. 1604 OGGETTO: Istituzione di fermate del trasporto scolastico nel territorio del Comune di Ravenna, come

Dettagli

Casalborsetti Tabaccheria Via Casalborsetti,189 U S E( )

Casalborsetti Tabaccheria Via Casalborsetti,189 U S E( ) Borgo Montone TABACCHERIA Via Fiume Abbandonato, 405 U S Borgo Montone Edicola Via Fiume Abbandonato, 382/A U S E Casalborsetti Tabaccheria Via Casalborsetti,189 U S E( ) Casalborsetti Edicola Via Delle

Dettagli

Sedi CUP e FARMACUP Informazioni utili

Sedi CUP e FARMACUP Informazioni utili Distretto Sanitario di Ravenna Sedi CUP e FARMACUP Informazioni utili Distretto Sanitario di Ravenna Sedi CUP e FARMACUP Informazioni utili U.O. AFFARI GENERALI E SEGRETERIA Composizione ed impaginazione:

Dettagli

NUOVI TICKET SANITARI

NUOVI TICKET SANITARI NUOVI TICKET SANITARI I cittadini possono trovare i moduli per l autocertificazione del proprio reddito in tutte le sedi CUP dell Azienda USL di Ravenna, in tutti i punti informativi aziendali, negli URP

Dettagli

Sede PD piazza Gramsci 26 Lun. Merc. Ven. Sab. da 09,00 a 12,00.

Sede PD piazza Gramsci 26 Lun. Merc. Ven. Sab. da 09,00 a 12,00. n. comune seggi dove si vota vota il 25 novembre e chi vota in ogni seggio Ufficio Elettorali dove è possibile registrarsi nei giorni precedenti al voto o ALFONSINE: 1 ALFONSINE: 2 ALFONSINE: 3 ALFONSINE:

Dettagli

Popolazione ,4% 52,6% ,5 Conselice ,2% 50,8%

Popolazione ,4% 52,6% ,5 Conselice ,2% 50,8% Copertina Pagina 1 Popolazione POPOLAZIONE RESIDENTE AL 1 GENNAIO 2016 Totale Territorio M F residenti % M % F 0-14 anni 15-64 anni 65+ anni Età media Alfonsine 5.782 6.256 12.038 48,0% 52,0% 1.452 7.096

Dettagli

In VIA TORRE SAN MICHELE Numero civico n 12/14. Denominata Farmacia FARMACIA BEDESCHI della Dr.ssa Maria Grazia Tumidei & C. S.N.C.

In VIA TORRE SAN MICHELE Numero civico n 12/14. Denominata Farmacia FARMACIA BEDESCHI della Dr.ssa Maria Grazia Tumidei & C. S.N.C. SEDE FARMACEUTICA NR. _1 URBANA Ubicata NEL CAPOLUOGO CERVIA In VIA TORRE SAN MICHELE Numero civico n 12/14 FARMACIA BEDESCHI della Dr.ssa Maria Grazia Tumidei & C. S.N.C. Cod. identificativo 39007025

Dettagli

Prefettura di Ravenna

Prefettura di Ravenna Prot. n 16385/2004/Area IV VISTO il proprio provvedimento n.20040000116/gab. in data 29 gennaio 2004, con il quale sono stati individuati i tratti stradali di cui all art.2 comma 2 lett.c e D del Codice

Dettagli

sino al 1 ottobre 2008 30 gennaio 2016 Metalmeccanici Chimici, Gommaplastica e Ceramici

sino al 1 ottobre 2008 30 gennaio 2016 Metalmeccanici Chimici, Gommaplastica e Ceramici Rapporto periodico sul numero dei lavoratori dipendenti in riduzione di orario nelle imprese della provincia di Ravenna a partire dal sino al 1 ottobre 2008 30 gennaio 2016 Categoria di lavoratori n dei

Dettagli

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE

DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE L 244/34 Gazzetta ufficiale dell Unione europea 13.9.2013 DECISIONI DECISIONE DI ESECUZIONE DELLA COMMISSIONE dell'11 settembre 2013 che modifica la decisione di esecuzione 2013/443/UE riguardante alcune

Dettagli

PROVINCIA DI RAVENNA

PROVINCIA DI RAVENNA Servizio Turismo Rapporto mensile Movimento turistico Gennaio 2015 Servizio Turismo - Via della Lirica, 21-48124 Ravenna Tel. 0544 25.85.05 Fax 25.85.02 a retro copertina Riepilogo arrivi mensili - Gennaio

Dettagli

Bus Ravenna, Faenza e Lugo: da domenica scatta l'orario invernale

Bus Ravenna, Faenza e Lugo: da domenica scatta l'orario invernale 13 settembre 2012 Bus Ravenna, Faenza e Lugo: da domenica scatta l'orario invernale Le novità del servizio L estate si chiude ufficialmente, almeno per quanto riguarda l orario del trasporto pubblico.

Dettagli

AUSL Dipartimenti di Sanità Pubblica Regione Emilia-Romagna ARPA Sezioni Provinciali Ferrara Ravenna Forlì-Cesena Rimini BOLLETTINO BALNEAZIONE

AUSL Dipartimenti di Sanità Pubblica Regione Emilia-Romagna ARPA Sezioni Provinciali Ferrara Ravenna Forlì-Cesena Rimini BOLLETTINO BALNEAZIONE BOLLETTINO BALNEAZIONE N 2 - GIUGNO 2010 La pubblicazione del Decreto attuativo (S.O n. 97, G.U. n.119 del 24/05/2010) rende applicabile, fin dalla presente stagione balneare la normativa di cui al D.Lgs

Dettagli

AUSL Dipartimenti di Sanità Pubblica Regione Emilia-Romagna ARPA Sezioni Provinciali Ferrara Ravenna Forlì-Cesena Rimini BOLLETTINO BALNEAZIONE

AUSL Dipartimenti di Sanità Pubblica Regione Emilia-Romagna ARPA Sezioni Provinciali Ferrara Ravenna Forlì-Cesena Rimini BOLLETTINO BALNEAZIONE BOLLETTINO BALNEAZIONE N 1 - MAGGIO 2010 La pubblicazione del Decreto attuativo (S.O n. 97, G.U. n.119 del 24/05/2010) rende applicabile, fin dalla presente stagione balneare la normativa di cui al D.Lgs

Dettagli

AUSL Dipartimenti di Sanità Pubblica Regione Emilia-Romagna ARPA Sezioni Provinciali Ferrara Ravenna Forlì-Cesena Rimini BOLLETTINO BALNEAZIONE

AUSL Dipartimenti di Sanità Pubblica Regione Emilia-Romagna ARPA Sezioni Provinciali Ferrara Ravenna Forlì-Cesena Rimini BOLLETTINO BALNEAZIONE BOLLETTINO BALNEAZIONE N 5 30 AGOSTO 2010 La pubblicazione del Decreto attuativo (S.O n. 97, G.U. n.119 del 24/05/2010) rende applicabile, fin dalla presente stagione balneare la normativa di cui al D.Lgs

Dettagli

BOLLETTINO BALNEAZIONE

BOLLETTINO BALNEAZIONE BOLLETTINO BALNEAZIONE N - Luglio 2011 Durata della stagione balneare: 28 maggio - 18 settembre Il Bollettino - come previsto dalla normativa vigente* - prevede l informazione al pubblico relativamente

Dettagli

LINEA 126 (126A): FAENZA - FORLI' - CERVIA - CESENATICO - GATTEO MARE - S. MAURO MARE

LINEA 126 (126A): FAENZA - FORLI' - CERVIA - CESENATICO - GATTEO MARE - S. MAURO MARE LINEA 126 (126A): FAENZA - FORLI' - CERVIA - CESENATICO - GATTEO MARE - S. MAURO MARE Nome fermata ID Indirizzo Codice Zona/ Colore adesivo Faenza Autostazione 1900/0 Viale IV Novembre 35 fronte 3905/

Dettagli

data categoria partita torneo ora inizio

data categoria partita torneo ora inizio data categoria partita torneo ora inizio lunedì 20 marzo 2017 juniores mezzano - cotignola reno 20.00 venerdì 24 marzo 2017 juniores m.lombarda - cotignola reno 20.00 lunedì 27 marzo 2017 juniores semifinale

Dettagli

IL MERCATO DEL LAVORO NEL FAENTINO E NELLA PROVINCIA DI RAVENNA

IL MERCATO DEL LAVORO NEL FAENTINO E NELLA PROVINCIA DI RAVENNA COMUNE DI FAENZA SETTORE SVILUPPO ECONOMICO Servizio Aziende e Partecipazioni comunali IL MERCATO DEL LAVORO NEL FAENTINO E NELLA PROVINCIA DI RAVENNA Edizione 1/ST/st/28.04.2005 Supera: nessuno Sintesi

Dettagli

Provincia di Ravenna Settore Politiche Agricole e Sviluppo Rurale

Provincia di Ravenna Settore Politiche Agricole e Sviluppo Rurale Progetto EVVIVA LE MERENDE 2 Calendario del trasporto A/R alla Fattoria Didattica in cui si effettua la terza somministrazione della merenda e il laboratorio didattico. Provincia di Ravenna 1 Istituto

Dettagli

ORARIO S. Messe - Diocesi Ravenna

ORARIO S. Messe - Diocesi Ravenna ORARIO S. Messe - Diocesi Ravenna AMMONITE Parrocchia Santa Maria Nascente SS. Messa festiva ore: 9,00 CAMERLONA Parrocchia San Giuseppe e Maria Santissima Via S. Egidio, 5 SS. Messa festiva ore: 9,45

Dettagli

Linea F041 (241) direzione >Cervia>Savio Sulla via Cervese, giunti alla rotonda della Centuriazione a Montaletto, svolta a destra in vie Del Confine

Linea F041 (241) direzione >Cervia>Savio Sulla via Cervese, giunti alla rotonda della Centuriazione a Montaletto, svolta a destra in vie Del Confine Linea F041 (241) direzione >Cervia>Savio Sulla via Cervese, giunti alla rotonda della Centuriazione a Montaletto, svolta a destra in vie Del Confine verso Villalta, alla rotonda svolta a sinistra in via

Dettagli

Il Consultorio Familiare

Il Consultorio Familiare Dipartimento Cure Primarie - Ravenna U.O. Consultori Familiari Il Consultorio Familiare Guida ai Servizi Dipartimento Cure Primarie - Ravenna U.O. Consultori Familiari Il Consultorio Familiare Guida ai

Dettagli

SCUOLA INFANZIA. SOSTEGNO SCUOLA INFANZIA AL Sostegno EH (psicofisico)

SCUOLA INFANZIA. SOSTEGNO SCUOLA INFANZIA AL Sostegno EH (psicofisico) AGGIORNAMENTI E MODIFICHE ALLA DATA DEL 14 GENNAIO 2008 POSTI DISPONIBILI PER CONTRATTI A TEMPO DETERMINATO SCUOLA INFANZIA SOSTEGNO SCUOLA INFANZIA AL 30.06.08 Sostegno EH (psicofisico) I.C. ALFONSINE

Dettagli

Rivendite START Romagna

Rivendite START Romagna Alfonsine Cafè del Corso C.so Garibaldi, 79 B A Alfonsine Tabaccheria C.so Matteotti, 67 B A Alfonsine Caffetteria Sottocasa P.zza 2 Agosto, 9 B A Alfonsine Edicola Via degli Orsini B A Bagnacavallo Edicola

Dettagli

Consuntivo attività

Consuntivo attività Sezione Provinciale di Ravenna via Alberoni 17-48100 Ravenna Servizio Sistemi Ambientali Area monitoraggio e valutazione Qualità dell aria, Rumore, Campi ElettroMagnetici Tel 0544 210629-30 - 31 Fax 210650

Dettagli

Anno scolastico

Anno scolastico COMUNE DII RAVENNA AREA IINFRASTRUTTURE CIIVIILII Serrviiziio Piianiiffiicaziione Mobiilliittà PIANO DEL TRASPORTO SCOLASTICO PER LE SCUOLE PRIIMARIIE E SECONDARIIE DII PRIIMO GRADO DEL TERRIITORIIO COMUNALE

Dettagli

BOLLETTINO BALNEAZIONE

BOLLETTINO BALNEAZIONE BOLLETTINO BALNEAZIONE N - Maggio 22 Periodo di monitoraggio: 12 maggio - 30 settembre Il Bollettino - come previsto dalla normativa vigente* - prevede l informazione al pubblico relativamente a: 1. Durata

Dettagli

Celiachia, negozi convenzionati con l'azienda Usl di Forlì

Celiachia, negozi convenzionati con l'azienda Usl di Forlì Celiachia, negozi convenzionati con l'azienda Usl di Forlì Denominazione insegna Indirizzo Comune Alfonsine Viale Orsini 5 Alfonsine (RA) Paradiso Via Giustiniano 50-70 Bagnacavallo (RA) Bellaria Piazza

Dettagli

BOLLETTINO BALNEAZIONE

BOLLETTINO BALNEAZIONE BOLLETTINO BALNEAZIONE N 04 - Luglio 2013 Periodo di monitoraggio: 11 maggio - 07 ottobre Il Bollettino - come previsto dalla normativa vigente* - prevede l informazione al pubblico relativamente a: 1.

Dettagli

comune elettorali n. 1 e 2 ALFONSINE: 2 Alfonsine - Negozio in galleria "Milleluci" P.zza Gramsci,

comune elettorali n. 1 e 2 ALFONSINE: 2 Alfonsine - Negozio in galleria Milleluci P.zza Gramsci, comune n. seg gio dove si vota vota il 25 novembre e chi vota in ogni seggio Ufficio Elettorali dove è possibile registrarsi nei giorni precedenti al voto ALFONSINE: 1 Alfonsine - Casa in Comune piazza

Dettagli

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI

WWF ITALIA - STRUTTURE TERRITORIALI LOCALI Regione Denominazione STL Comuni interessati Emilia Romagna Ravenna ALFONSINE, BAGNACAVALLO, CERVIA, CONSELICE, COTIGNOLA, FUSIGNANO, MASSA LOMBARDA, RUSSI, LUGO E SANT'AGATA SUL SANTERNO, RAVENNA Sede

Dettagli

Elenco Scuole Paritarie Dati aggiornati al 16/9/2005

Elenco Scuole Paritarie Dati aggiornati al 16/9/2005 Provincia di: RAVENNA RA1A00100T S. MARIA IN FERCULIS VIA PIANGIPANE 430 RAVENNA 48020 RA RA1A00200N SAN SISTO II VIA DEGLI ANGELI 9 RAVENNA 48020 RA RA1A00300D SAN GIUSEPPE VIA GARAVINI 24 CASTEL BOLOGNESE

Dettagli

Ordinanza dell UFV che istituisce provvedimenti per evitare l introduzione dell influenza aviaria dall Italia

Ordinanza dell UFV che istituisce provvedimenti per evitare l introduzione dell influenza aviaria dall Italia Ordinanza dell UFV che istituisce provvedimenti per evitare l introduzione dell influenza aviaria dall Italia dell 11 settembre 2013 L Ufficio federale di veterinaria (UFV), visto l articolo 24 capoverso

Dettagli

Prot. n Ravenna, 01/09/012 Allegati: n. 2 IL DIRIGENTE

Prot. n Ravenna, 01/09/012 Allegati: n. 2 IL DIRIGENTE Ufficio XV - Ambito territoriale per la provincia di Ravenna Prot. n. 5305 Ravenna, 01/09/012 Allegati: n. 2 IL DIRIGENTE VISTA la Legge 18/07/2003 n. 168, recante norme sullo stato giuridico degli Insegnanti

Dettagli

OPERAZIONI DI UTILIZZAZIONI E DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA I GRADO A.S. 2010/2011 A043 MATERIE LETTERARIE. I.C. S.Pietro in Vincoli Catt.

OPERAZIONI DI UTILIZZAZIONI E DI ASSEGNAZIONE PROVVISORIA I GRADO A.S. 2010/2011 A043 MATERIE LETTERARIE. I.C. S.Pietro in Vincoli Catt. MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITA E DELLA RICERCA Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia-Romagna - Ufficio XV - Ambito Territoriale per la provincia di Ravenna via S.Agata, 22 48121 RA Tel.

Dettagli

BOLLETTINO BALNEAZIONE

BOLLETTINO BALNEAZIONE BOLLETTINO BALNEAZIONE N 03 - Giugno 2015 Periodo di monitoraggio: 23 Maggio - 4 Ottobre Il bollettino balneazione - come previsto dalla normativa vigente* - prevede l informazione al pubblico relativamente

Dettagli

I CITTADINI STRANIERI E L'ACCESSO AL WELFARE ANALISI DI CASI CONCRETI A cura di Yesan Clemente

I CITTADINI STRANIERI E L'ACCESSO AL WELFARE ANALISI DI CASI CONCRETI A cura di Yesan Clemente FEI/2013/Prog-104998 - RefER PA Rete per l'empowerment e la formazione in Emilia-Romagna per la PA I CITTADINI STRANIERI E L'ACCESSO AL WELFARE ANALISI DI CASI CONCRETI A cura di Yesan Clemente MONITORAGGIO

Dettagli

Struttura DANZA E FORMAZIONE IN PROVINCIA DI RAVENNA

Struttura DANZA E FORMAZIONE IN PROVINCIA DI RAVENNA Struttura DANZA E FORMAZIONE IN PROVINCIA DI RAVENNA I dati riportati si riferiscono al 005 e sono stati raccolti nell'ambito di una ricerca svolta dall'associazione Culturale Cantieri di Ravenna col finanziamento

Dettagli

Camera dei Deputati 81 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti

Camera dei Deputati 81 Senato della Repubblica. xiv legislatura disegni di legge e relazioni documenti COMUNE : PORTOVENERE REGIONE : 070 - LIGURIA PROVINCIA : 011 - LA SPEZIA 020- OLIVO PONTILE FERRARI 12 12 - - - - - - - - - - - - 021- INTERNO PORTICCIOLO 12 11-1 - - - - - - - - - - 022- ISOLA PALMARIA

Dettagli

REGISTRO PROVINCIALE DELLE IMPRESE CHE EFFETTUANO OEPRAZIONI DI RECUPERO RIFIUTI NON PERICOLOSI IN PROCEDURA SEMPLIFICATA (aggiornato al 16/07/2013)

REGISTRO PROVINCIALE DELLE IMPRESE CHE EFFETTUANO OEPRAZIONI DI RECUPERO RIFIUTI NON PERICOLOSI IN PROCEDURA SEMPLIFICATA (aggiornato al 16/07/2013) REGISTRO PROVINCIALE DELLE IMPRESE CHE EFFETTUANO OEPRAZIONI DI NON PERICOLOSI IN PROCEDURA SEMPLIFICATA (aggiornato al 16/07/2013) N. 1 VULCAFLEX SPA Cotignola, via Alcide De Gasperi 2 R13/R3 6.2 n. 1811

Dettagli

FEBBRAIO 2017 MARZO 2017

FEBBRAIO 2017 MARZO 2017 FEBBRAIO 2017 MARE E COLLINA 1ª prova 19 MTB: GARA AGONISTICA + ESCURSIONE SURFING SHOP SPORT MILANO MARITTINA Palestra Comunale ore 9.30 www.romagnamtb.it info@romagnamtb.it cell. 338-6834464 MARE E COLLINA

Dettagli

Gestione delle dinamiche fluviali: esperienze in Regione Emilia Romagna

Gestione delle dinamiche fluviali: esperienze in Regione Emilia Romagna Gestione delle dinamiche fluviali: esperienze in Regione Emilia Romagna Dal punto di vista Amministrativo: UFFICIO DELLA REGIONE PREPOSTA ALLA GESTIONE DEL FIUME RENO E DEI SUOI AFFLUENTI (Deliberazione

Dettagli

conoscenza dei vari utilizzi dell'acqua e dell aspetto paesaggistico culturale.

conoscenza dei vari utilizzi dell'acqua e dell aspetto paesaggistico culturale. conoscenza dei vari utilizzi dell'acqua e dell aspetto paesaggistico culturale. Nel Parco dell Oglio Soncino, Torre Pallavicina, Pumenengo, Gallignano-Soncino Ritrovo a Soncino (p.le Castello) unico) giunti

Dettagli

26 6 APPARTAMENTI - 6 GARAGE 0 B 14 FRAZIONE PRIMA Ravenna Via Dradi Dario

26 6 APPARTAMENTI - 6 GARAGE 0 B 14 FRAZIONE PRIMA Ravenna Via Dradi Dario Natura Cod Descrizion Descrizione Immobile Anno del Unita' Descrizione localita' Descrizione via N. Foglio Mappale Imm e comune bene 1 ACQUEDOTTO MARINA DI RAVENNA 1950 C 2 Marina di Ravenna Ravenna Viale

Dettagli

Bilancio di previsione 2016 Conto economico redatto ai sensi dell art. 2425 del Codice Civile

Bilancio di previsione 2016 Conto economico redatto ai sensi dell art. 2425 del Codice Civile Bilancio di previsione 2016 Conto economico redatto ai sensi dell art. 2425 del Codice Civile Conferenza degli Enti dell'azienda Casa Emilia Romagna della Provincia di Ravenna 1 ACER: OPERA NELLA GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI RAVENNA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE PARTITA IVA

COMUNE DI RAVENNA MEDAGLIA D ORO AL VALOR MILITARE PARTITA IVA AREA PROGRAMMAZIONE E SVILUPPO ECONOMICO SERVIZIO COMMERCIO, ARTIGIANATO E PUBBLICI ESERCIZI Prot.gen. n. 116528/2008 ID. 991074044 Ravenna, 17.12.2008 ORDINANZA N. TL.2251 / 2008 I L S I N D A C O - Visto

Dettagli

SEZIONE EMILIA ROMAGNA SOTTOSEZIONI

SEZIONE EMILIA ROMAGNA SOTTOSEZIONI SOTTOSEZIONI ALTEDO CASTEL SAN PIETRO CASALECCHIO DI RENO CENTO CRESPELLANO CREVALCORE GALLIERA MONGHIDORO MONTERENZIO MONTE SAN PIETRO PADULLE POGGETTO POGGIO RENATICO SAN GIOVANNI IN PERSICELO SAN LAZZARO

Dettagli

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI FAENZA. a cura del Servizio Statistica

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI FAENZA. a cura del Servizio Statistica IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI FAENZA a cura del Servizio Statistica SISTEMA IMPRENDITORIALE- 30 GIUGNO ANNO 2015 IMPRESE E UNITA' LOCALI ATTIVE Dati Registro Imprese COM= PREN= PROVIN= Indicatori

Dettagli

FER. FER. GIOR FER. FER. GIOR FER. FER. GIOR GIOR GIOR GIOR

FER. FER. GIOR FER. FER. GIOR FER. FER. GIOR GIOR GIOR GIOR 78 LINEA Urbana 7/RA-Ur: Feriale e Festivo si effettua dal 16 al 30 settembre LINEA N. 7/RA-UR: LIDO CLASSE / LIDO SAVIO / M. MARITTIMA / TERME / CERVIA FS / PINARELLA / TAGLIATA E RITORNO GIOR FER. FER.

Dettagli

Cittadini stranieri a Bologna. Tunisia

Cittadini stranieri a Bologna. Tunisia Cittadini stranieri a Bologna Schede di sintesi sulle nazionalità più diffuse dati aggiornati al 3 dicembre 03 Tunisia febbraio 04 Tunisia - Cittadini residenti a Bologna per sesso dal 986 al 03 Sesso

Dettagli

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI RAVENNA. a cura del Servizio Statistica

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI RAVENNA. a cura del Servizio Statistica IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI a cura del Servizio Statistica Note Salvo diversa indicazione, i dati si riferiscono al 3 dicembre Tasso di natalità: rapporto tra il numero delle iscrizioni nell'anno

Dettagli

SCHEMA PER PIANTA ORGANICA

SCHEMA PER PIANTA ORGANICA SCHEMA PER PIANTA ORGANICA LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI VALSAMOGGIA con popolazione di nr. 30.362 abitanti (dati ISTAT al 1/1/2015) e con nr. 9 sedi farmaceutiche (totale) Azienda USL

Dettagli

Elenco Studi Medici per Azienda

Elenco Studi Medici per Azienda 13942 ARGNANI CARLO 1 CORSO BACCARINI 16 0546 22416 - MEDICI IN CENTRO - 09:00 13:00 15:00 19:30 09:00 13:00 14:30 19:00 09:00 13:00 13:00 13:30 13:00 13:30 TELEFONO SEGRETERIA A CUI IL MEDICO PARTECIPA

Dettagli

Giornate dell economia. Ravenna, 4 maggio 2012

Giornate dell economia. Ravenna, 4 maggio 2012 Giornate dell economia. Ravenna, 4 maggio 2012 2002-2012: dieci anni di Hera Fondata nel 2002 dalla fusione di 11 società Nel 2003 il 44,5% del Capitale Sociale di Hera è stato collocato in Borsa. con

Dettagli

Cittadini stranieri a Bologna. India

Cittadini stranieri a Bologna. India Cittadini stranieri a Bologna Schede di sintesi sulle nazionalità più diffuse dati aggiornati al 3 dicembre 06 India aprile 07 India - Cittadini residenti a Bologna per sesso dal 986 al 06 Sesso 986 987

Dettagli

LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI IMOLA

LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI IMOLA Allegato A) LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI IMOLA con popolazione di nr. 69.638 abitanti (dati ISTAT al 1/1/2015) e con nr. 20 sedi farmaceutiche (totale) Azienda USL di IMOLA Distretto

Dettagli

GIRONI REGULAR SEASON

GIRONI REGULAR SEASON GIRONI REGULAR SEASON 2017-18 Suddivisione della Prima Fase (Regular Season) del Campionato Romagnolo Territoriale 2017-2018 in TRE gironi votata a maggioranza dai dirigenti presenti alla riunione convocata

Dettagli

LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI PIANORO

LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI PIANORO LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI PIANORO con popolazione di nr. 17.317 abitanti (dati ISTAT al 1/1/2015) e con nr. 5 (CINQUE) sedi farmaceutiche Azienda USL di BOLOGNA Distretto di SAN LAZZARO

Dettagli

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI CASOLA VALSENIO. a cura del Servizio Statistica

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI CASOLA VALSENIO. a cura del Servizio Statistica IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI a cura del Servizio Statistica Note Salvo diversa indicazione, i dati si riferiscono al dicembre Tasso di natalità: rapporto tra il numero delle iscrizioni nell'anno

Dettagli

ROMAGNE Album professionale storico e descrittivo per la collezione dei francobolli degli ANTICHI STATI ITALIANI. Governo Provvisorio

ROMAGNE Album professionale storico e descrittivo per la collezione dei francobolli degli ANTICHI STATI ITALIANI. Governo Provvisorio Album professionale storico e descrittivo per la collezione dei francobolli degli ANTICHI STATI ITALIANI ROMAGNE 1859-1860 Governo Provvisorio La numerazione in alto a sinistra delle caselle corrisponde

Dettagli

ORARIO AUTOBUS ORARI ESTIVI. Servizi di trasporto pubblico Bacino di RAVENNA. dal 10 giugno 2012 al 15 settembre 2012

ORARIO AUTOBUS ORARI ESTIVI. Servizi di trasporto pubblico Bacino di RAVENNA. dal 10 giugno 2012 al 15 settembre 2012 ORARI ESTIVI dal 10 giugno 2012 al 15 settembre 2012 ORARIO AUTOBUS Servizi di trasporto pubblico Bacino di RAVENNA (urbano e litorale Ravenna, urbano Faenza, extraurbano) Per gli aggiornamenti del servizio

Dettagli

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI CASTEL BOLOGNESE. a cura del Servizio Statistica

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI CASTEL BOLOGNESE. a cura del Servizio Statistica IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI a cura del Servizio Statistica Note Salvo diversa indicazione, i dati si riferiscono al dicembre Tasso di natalità: rapporto tra il numero delle iscrizioni nell'anno

Dettagli

6. E MILIA-ROMAGNA, VENETO E F RIULI V ENEZIA G IULIA

6. E MILIA-ROMAGNA, VENETO E F RIULI V ENEZIA G IULIA 6. E MILIA-ROMAGNA, VENETO E F RIULI V ENEZIA G IULIA AA 00 TIPI DI INQUINAMENTO RILEVATO: RN-603 099-013-125 RN-130 RN-140 RN-604 RN-605 RN-150 PS-001 parametri entro i limiti del D.P.R. 470/82 taluni

Dettagli

GIORNALIERO - SI EFFETTUA DAL 15 AL 30 SETTEMBRE

GIORNALIERO - SI EFFETTUA DAL 15 AL 30 SETTEMBRE 174 METE Ravenna Lido di Classe Lido di Savio Milano Marittima GIORNALIERO - SI EFFETTUA DAL 15 AL 30 SETTEMBRE #,1 #,1 #,1 #,1 780 Lido di Classe 07:00 08:00 09:00 10:00 11:00 12:00 13:00 14:00 15:00

Dettagli

AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA

AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA N. 16 delle deliberazioni N. 51 di protocollo del 8/2/2005 DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA DELLA AGENZIA L'anno 2004 il giorno 28 del mese di dicembre

Dettagli

Grado di istruzione della popolazione faentina residente al Censimento 2001

Grado di istruzione della popolazione faentina residente al Censimento 2001 Grado di istruzione della popolazione faentina residente al Censimento 2001 Sintesi del rapporto Possiamo affermare di essere un popolo più istruito rispetto al 1991. Aumentano le persone in possesso del

Dettagli

GIORNALIERO - SI EFFETTUA DAL 15 AL 30 SETTEMBRE

GIORNALIERO - SI EFFETTUA DAL 15 AL 30 SETTEMBRE 174 METE Ravenna Lido di Classe Lido di Savio Milano Marittima GIORNALIERO - SI EFFETTUA DAL 15 AL 30 SETTEMBRE #,1 #,1 #,1 #,1 780 Lido di Classe 07:00 08:00 09:00 10:00 11:00 12:00 13:00 14:00 15:00

Dettagli

3 APP. IN PALAZZINA+1 GARAGE 1980 B 5 Mezzano 8 Ravenna 316 Via Cervi F.lli

3 APP. IN PALAZZINA+1 GARAGE 1980 B 5 Mezzano 8 Ravenna 316 Via Cervi F.lli Descrizione Immobile Anno M Unit a' Descrizione localita' Cir ne comune Via Descrizione via N. Foglio censuari a Mappale ACQUEDOTTO MARINA DI RAVENNA 1950 C 2 Marina di Ravenna 13 Ravenna 762 Viale Dei

Dettagli

PLESSO/SEDE LOCALITA'

PLESSO/SEDE LOCALITA' Federazione Lavoratori Via P. Matteucci 1 tel. 0544 2442 e-mail: ravenna@flcgil.it SCUOLA P POSTO COMU 1 I.C SAN PIETRO IN VINCOLI 2 I.C SAN PIETRO IN VINCOLI 3 I.C SAN PIETRO IN VINCOLI 4 I.C BAGNACAVALLO

Dettagli

[Carta topografica] Ferrara. Sheet 76. IV. 1944, Stampato, 1 c. [cm 63 x 50] sc. 1: Army map service (so), US Army

[Carta topografica] Ferrara. Sheet 76. IV. 1944, Stampato, 1 c. [cm 63 x 50] sc. 1: Army map service (so), US Army Fondo 8º brigata Garibaldi "Romagna" 11. Carte geografiche d'italia - Rilievi particolari 11.1. Zone geografiche: 70 [Carta topografica] Cento. Sheet 75. II. S.W. 1944. Stampato, 1 c. [cm. 63 x 50] sc.

Dettagli

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI CERVIA. a cura del Servizio Statistica

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI CERVIA. a cura del Servizio Statistica IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI a cura del Servizio Statistica Note Salvo diversa indicazione, i dati si riferiscono al dicembre Tasso di natalità: rapporto tra il numero delle iscrizioni nell'anno

Dettagli

Anno 37 4 luglio 2006 N. 97

Anno 37 4 luglio 2006 N. 97 Parte seconda - N. 71 Spedizione in abbonamento postale - Filiale di Bologna Euro 1,23 art. 2, comma 20/c - Legge 662/96 Anno 37 4 luglio 2006 N. 97 PROVINCIA DI FORLÌ-CESENA Revisione biennale della Pianta

Dettagli

INVERNALE. dal 15 settembre 2015 al 6 giugno Servizi di trasporto pubblico Bacino di RAVENNA VALIDITÀ

INVERNALE. dal 15 settembre 2015 al 6 giugno Servizi di trasporto pubblico Bacino di RAVENNA VALIDITÀ VALIDITÀ dal 15 settembre 2015 al 6 giugno 2016 Per gli aggiornamenti del servizio successivi alla pubblicazione del libretto orario consultare il sito www.startromagna.it INVERNALE Servizi di trasporto

Dettagli

v.le lord Byron angolo 11 UTENTE PRIVATO AREA CAMPER P.zza Forlimpopoli Lido 4.124,00 30/09/18 ANNUALE Savio

v.le lord Byron angolo 11 UTENTE PRIVATO AREA CAMPER P.zza Forlimpopoli Lido 4.124,00 30/09/18 ANNUALE Savio N. Nominativo Destinazione Ubicazione Canone Scadenza Periodicità 1 UTENTE PRIVATO STAB. BALNEARE PALM Via delle Ortensie15 BEACH -Casalborsetti- 1.966,44 31/12/20 ANNUALE STRISCIA DI TERRENO VIA 2 UTENTE

Dettagli

PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI CENTO (FE)

PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI CENTO (FE) PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI CENTO (FE) Con popolazione di 35837 abitanti e con 11 sedi farmaceutiche E' stabilita come segue: 1) Comune di CENTO (FE) Sede Farmaceutica n. 1 - URBANA n.38004048

Dettagli

LA PIANTA ORGANICA DEL COMUNE DI SANTARCANGELO DI ROMAGNA,

LA PIANTA ORGANICA DEL COMUNE DI SANTARCANGELO DI ROMAGNA, LA PIANTA ORGANICA DEL COMUNE DI SANTARCANGELO DI ROMAGNA, con popolazione di nr. 21.899 abitanti (dati ISTAT al 1/1/2015 pervenuti dalla R.E.R. con nota PG/2016/0199927 del 21/03/2016) e con nr. 6 sedi

Dettagli

LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO

LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO ALLEGATO B LA PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI CASALECCHIO DI RENO con popolazione di nr. 36.233 abitanti (dati ISTAT al 1/1/2015) e con nr. 11 sedi farmaceutiche Azienda USL di BOLOGNA Distretto

Dettagli

Tipo rilevatore: 1 Idrografico, 2 Volontario, 3 Nivometro. QUOTA (m) NOME_STAZIONE X_LONG Y_LAT COMUNE PROV REGIONE

Tipo rilevatore: 1 Idrografico, 2 Volontario, 3 Nivometro. QUOTA (m) NOME_STAZIONE X_LONG Y_LAT COMUNE PROV REGIONE ,, X_LONG Y_LAT COMUNE REGIONE 1 Albinea 2 163 10.601697 44.620200 ALBINEA RE EMILIA-ROMAGNA 2 Alfonsine 1 5 12.044520 44.493012 FUSIGNANO RA EMILIA-ROMAGNA 3 Anzola Emilia 1 42 11.182582 44.579090 ANZOLA

Dettagli

POPOLAZIONE RESIDENTE IN PROVINCIA DI RAVENNA

POPOLAZIONE RESIDENTE IN PROVINCIA DI RAVENNA SISTAN PROVINCIA DI RAVENNA Provincia di Ravenna - Servizio Statistica POPOLAZIONE RESIDENTE IN PROVINCIA DI RAVENNA ANNO: 2005 AGOSTO 2006 Questa pubblicazione è stata realizzata dal: Servizio statistica

Dettagli

SUD: provinciale Maiano ASCENSIONE Lugo NORD: fossato di confine proprietà Pagani;

SUD: provinciale Maiano ASCENSIONE Lugo NORD: fossato di confine proprietà Pagani; Zone di rifugio da istituire per la stagione venatoria 2016/2017 nel territorio del Servizio Territoriale agricoltura caccia e pesca di Ravenna A.T.C DENOMINAZIONE COMUNE SASP (ha) 1 001-ABBADESSE Bagnacavallo

Dettagli

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RAVENNA

AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RAVENNA AZIENDA UNITA' SANITARIA LOCALE DI RAVENNA PROGRAMMA FARMACIA U.O. FARMACEUTICA ESTERNA AZIENDALE 1 1 TURNI DISTRETTO DI FAENZA PAG. 03 2 TURNI DISTRETTO DI LUGO PAG. 12 3 TURNI DISTRETTO DI RAVENNA PAG.

Dettagli

Un quadro demografico della popolazione anziana

Un quadro demografico della popolazione anziana Un quadro demografico della popolazione anziana dati per quartieri, zone ed aree statistiche aggiornati al 31 dicembre 2009 marzo 2010 Il presente fascicolo è stato realizzato da un gruppo di lavoro composto

Dettagli

Allegato A PROTOCOLLO PER IL MONITORAGGIO E LA PREVENZIONE DELL INQUI NAMENTO ELETTROMAGNETICO

Allegato A PROTOCOLLO PER IL MONITORAGGIO E LA PREVENZIONE DELL INQUI NAMENTO ELETTROMAGNETICO Allegato A PROTOCOLLO PER IL MONITORAGGIO E LA PREVENZIONE DELL INQUI NAMENTO ELETTROMAGNETICO TRA LA PROVINCIA DI RAVENNA, C.F. 00356680397, con sede legale in Ravenna, P.zza Caduti 2, rappresentata da...

Dettagli

AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA

AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA N. 7 delle deliberazioni N. 83 di protocollo del 20/3/2002 DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA DELLA AGENZIA L'anno duemiladue addì 14 del mese di marzo alle

Dettagli

Opportunità imprenditoriali nel territorio di Ravenna

Opportunità imprenditoriali nel territorio di Ravenna Opportunità imprenditoriali nel territorio di Ravenna Company profile Dal 1999 S.TE.P.RA. - Sviluppo Territoriale della Provincia di Ravenna - è l agenzia di marketing territoriale della Camera di Commercio

Dettagli

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI FAENZA. a cura del Servizio Statistica

IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI FAENZA. a cura del Servizio Statistica IL SISTEMA IMPRENDITORIALE NEL COMUNE DI a cura del Servizio Statistica Note Salvo diversa indicazione, i dati si riferiscono al dicembre Tasso di natalità: rapporto tra il numero delle iscrizioni nell'anno

Dettagli

AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA

AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA AGENZIA DI AMBITO PER I SERVIZI PUBBLICI DI RAVENNA N. 11 delle deliberazioni N. 255 di protocollo del 2/8/2002 DELIBERAZIONE DELLA ASSEMBLEA DELLA AGENZIA L'anno duemiladue addì 24 del mese di luglio

Dettagli