1) Quanto giudichi adeguata l'organizzazione complessiva della scuola? (1 minimo, 10 massimo)

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "1) Quanto giudichi adeguata l'organizzazione complessiva della scuola? (1 minimo, 10 massimo)"

Transcript

1 SEDE: ROMA CAMPUS BIOMEDICO SCUOLA: GERIATRIA COMPILAZIONI NUMERO: 1 1) Quanto giudichi adeguata l'organizzazione complessiva della scuola? (1 minimo, 10 massimo) MEDIA 7 MIN 7 MAX 7 2) Ritieni che la tua scuola di specializzazione soddisfi i seguenti requisiti e standard minimi di formazione: - Numero di prestazioni condotte in prima persona (es. interventi chirurgici e procedure invasive, diagnosi e prescrizioni terapeutiche, altre attività core specifiche della scuola) - Acquisizione progressiva di autonomia professionale SI 100% 3) Quanto sei soddisfatto del tuo periodo di formazione specialistica fin qui trascorso? (1 minimo, 10 massimo) MEDIA 6

2 MIN 6 MAX 6 4) Ritieni che la tua scuola ti stia garantendo una formazione completa nell ambito del profilo specialistico scelto? 5) Se hai risposto NO alla domanda precedente: spiega meglio il senso della tua risposta negativa: Solo parzialmente, in quanto la scuola è caratterizzata prevalentemente da attività ultraspecialistiche 100% Solo parzialmente, in quanto è incentrata prevalentemente su attività generaliste non caratterizzanti il profilo specialistico da formare 0% 6) Ritieni che la tua scuola ti stia garantendo la formazione minima necessaria ad affrontare il mondo del lavoro? SI 100% 7) Se hai risposto NO: spiega meglio il senso della tu risposta negativa: Perché non mi sta insegnando a saper fare.% Perchè è incentrata prevalentemente su attività generaliste non caratterizzanti il profilo specialistico da formare.% Perché non è strutturalmente ed organizzativamente adeguata ad erogare una formazione professionalizzante.% 8) Consiglieresti ad un aspirante specializzando di frequentare la tua scuola di specializzazione? 9) Se hai risposto SI: quanto consiglieresti ad un aspirante specializzando di frequentare la tua scuola di specializzazione? (1 minimo, 10 massimo)

3 MEDIA MIN MAX 10) Sei posto nelle condizioni di frequentare le lezioni regolarmente ed in maniera soddisfacente? 11) Se hai risposto no, spiega meglio il perchè Le mia scuola non organizza tutte le lezioni previste dal piano didattico.% Sei troppo impegnato nell'attività di reparto 100% Ritieni le lezioni di scarsa utilità pratica.% Ritieni i docenti non all altezza del compito assegnato.% Ci sono poche lezioni 100% 12) Nella tua scuola di specializzazione sono disponibili facilities fruibili a supporto della formazione dello specializzando? Si (passa alla domanda 14) 0% Si, ma le strutture e servizi non sono abbastanza adeguate.% 13) Se hai risposto " Si, ma le strutture e servizi non sono abbastanza adeguate": Segna le facilities CARENTI nella tua scuola (e possibile selezionare più di una risposta): biblioteca.% aula studio.% spazi dedicati agli specializzandi.% laboratori.% postazioni informatiche.% abbonamento/accesso a riviste scientifiche.%

4 14) Quanto sei soddisfatto delle facilities fruibili? (1 minimo, 10 massimo) MEDIA MIN MAX 15) Ti viene fornito il materiale didattico dalla tua scuola di specializzazione? 16) Nella tua scuola gli specializzandi sono messi nelle condizioni di contribuire alla produzione di lavori scientifici? Si, ma non tutti in egual modo.% 17) Se hai risposto con una delle due opzioni di SI alla domanda precedente: gli specializzandi sono inseriti tra gli autori delle pubblicazioni di lavori scientifici a cui hanno contribuito? 18) Nella tua scuola gli specializzandi sono messi nelle condizioni di presentare comunicazioni o abstract nei congressi scientifici? SI.% Si, ma non tutti in egual modo 100% 19) Nella tua scuola gli specializzandi vengono utilizzati per espletare attività di docenza (anche seminariale) nei corsi di specializzazione o nei corsi di studio SI.% Si, ma non tutti in egual modo 0% 20) Durante la formazione specialistica viene data allo specializzando la possibilità di frequentare strutture diverse da quella universitaria sede della scuola di specializzazione? Si, solo in Italia.% Si, solo all'estero.%

5 Si, sia in Italia che all'estero.% 21) Se hai risposto si alla domanda numero 20; che tipologia di struttura hai frequentato? Con quali obiettivi?(è possibile segnarne più di una) Struttura ospedaliero-universitaria per training clinico.% Strutture a vocazione prevalentemente di ricerca (pubbliche e/o private).% Struttura ospedaliero-universitaria sia per training clinico sia per ricerca.% Struttura del territorio.% Altro.% 22) Nella tua scuola è stata data a tutti gli specializzandi la possibilità di fare esperienza in strutture extra rete formativa? 23)Se hai risposto SI alla domanda 21, quanto sei soddisfatto del tuo periodo di formazione specialistica extra rete formativa? (valutazione da 1 (minimo) a 10 (massimo)) MEDIA MIN MAX 24) Nella tua scuola si è praticata la turnazione degli specializzandi all interno della rete formativa? Si, sempre.% Si, ma solo per alcuni specializzandi 100% 25) Ritieni che il numero di specializzandi della tua scuola di specializzazione sia adeguato per il carico assistenziale (o dei servizi) da svolgere? No, il numero è eccessivo.% No, il numero è sottodimensionato 100% 26) Nella tua scuola è attivo il Tronco Comune? SI 100% 27) Se hai risposto SI alla precedente domanda: ritieni utile il Tronco Comune ai fini della tua formazione?

6 28) Quanto giudichi utili le attività del Tronco Comune? (1 minimo, 10 massimo) MEDIA 6 MIN 6 MAX 6 29) Sei posto nelle condizioni di frequentare regolarmente le attività del Tronco Comune nelle strutture diverse da quelle della sede della tua scuola? Non sempre 100% 30) Quanto giudichi adeguatamente organizzate le attività del Tronco Comune? (1 minimo, 10 massimo) MEDIA 5 MIN 5 MAX 5 31) Vengono garantiti i diritti degli specializzandi (assenze giustificate, malattia)? Si 100% Non sempre.% 32) Viene dato peso al ruolo dei rappresentanti degli specializzandi nel Consiglio di scuola di specializzazione? Non sempre.% 33) Come giudichi i costi da sostenere per l affitto di un alloggio autonomo nei pressi della sede della scuola di specializzazione? Eccessivi (meglio affittare una stanza in un appartamento in condivisione con altri) 100% Sostenibili.% Bassi.% 34) Da 1 a 10, quanto ritieni che la sede della scuola di specializzazione sia ben collegata dai mezzi pubblici con le principali zone e facilities

7 della città (centro storico, parchi, centri commerciali, ecc.)? MEDIA 4 MIN 4 MAX 4

1) Quanto giudichi adeguata l'organizzazione complessiva della scuola? (1 minimo, 10 massimo) MEDIA 6 E RANGE VALORE MINIMO 0 E MASSIMO 6

1) Quanto giudichi adeguata l'organizzazione complessiva della scuola? (1 minimo, 10 massimo) MEDIA 6 E RANGE VALORE MINIMO 0 E MASSIMO 6 SEDE: Cagliari SCUOLA: Gastroenterologia COMPILAZIONI NUMERO: 2 1) Quanto giudichi adeguata l'organizzazione complessiva della scuola? (1 minimo, 10 massimo) MEDIA 6 E RANGE VALORE MINIMO 0 E MASSIMO 6

Dettagli

1) Quanto giudichi adeguata l'organizzazione complessiva della scuola? (1 minimo, 10 massimo)

1) Quanto giudichi adeguata l'organizzazione complessiva della scuola? (1 minimo, 10 massimo) SEDE: L Aquila SCUOLA: Igiene e Medicina Preventiva COMPILAZIONI NUMERO: 2 1) Quanto giudichi adeguata l'organizzazione complessiva della scuola? (1 minimo, 10 massimo) 4.5 (3-6) 2) Ritieni che la tua

Dettagli

CHIRURGIA MAXILLO- FACCIALE Napoli Federico II

CHIRURGIA MAXILLO- FACCIALE Napoli Federico II CHIRURGIA MAXILLO- FACCIALE Napoli Federico II Strutture e Servizi 67% non sufficientemente adeguati Mancano: abbonamento/accesso a riviste scientifiche, materiale didattico, mensa, aula studio, laboratori,

Dettagli

ANATOMIA PATOLOGICA Bari

ANATOMIA PATOLOGICA Bari ANATOMIA PATOLOGICA Bari Strutture e Servizi 100% non sufficientemente adeguati Mancano:? Opportunità Scientifiche e Formative Possibilità di poter produrre lavori scientifici Possibilità da parte degli

Dettagli

ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA Firenze

ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA Firenze ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA CLINICA Firenze Strutture e Servizi 100% non sufficientemente adeguati Mancano: laboratori, mensa Opportunità Scientifiche e Formative Possibilità di poter produrre lavori scientifici,

Dettagli

MEDICINA DI COMUNITÀ E DELLE CURE PRIMARIE Modena

MEDICINA DI COMUNITÀ E DELLE CURE PRIMARIE Modena MEDICINA DI COMUNITÀ E DELLE CURE PRIMARIE Modena Strutture e Servizi 66,7% adeguate e soddisfacenti, 33,3% non adeguate e soddisfacenti Mancano: biblioteca, aula studio, spazio dedicato agli specializzandi,

Dettagli

RADIOTERAPIA Bari. Opera soggetta a Licenza Creative Commons "Attribuzione-Non commerciale-non opere derivate" - versione 2.

RADIOTERAPIA Bari. Opera soggetta a Licenza Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-non opere derivate - versione 2. RADIOTERAPIA Bari Strutture e Servizi, adeguate e soddisfacenti Mancano: abbonamento/accesso a riviste scientifiche, materiale didattico, mensa, aula studio, laboratori, postazioni informatiche, spazio

Dettagli

UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA Dipartimento di Ateneo per la Didattica e la Ricerca

UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA Dipartimento di Ateneo per la Didattica e la Ricerca UNIVERSITA' PER STRANIERI DI SIENA Dipartimento di Ateneo per la Didattica e la Ricerca QUESTIONARIO PER GLI STUDENTI CHE CONCLUDONO I CORSI DI LAUREA O DI LAUREA SPECIALISTICA A. RIFERIMENTI GENERALI

Dettagli

Livello di soddisfazione dei laureandi

Livello di soddisfazione dei laureandi Trasparenza versione S.U.A. Questa versione della scheda per la trasparenza è stata predisposta per il supporto alla compilazione della Scheda Unica Annuale Opzioni: I dati includono i laureati di corsi

Dettagli

La formazione del medico igienista. F. Auxilia Direttore Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva Università degli Studi di Milano

La formazione del medico igienista. F. Auxilia Direttore Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva Università degli Studi di Milano La formazione del medico igienista F. Auxilia Direttore Scuola di Specializzazione in Igiene e Medicina Preventiva Università degli Studi di Milano Decreto Ministeriale 1 agosto 2005 Riassetto Scuole di

Dettagli

Scuola di specializzazione in

Scuola di specializzazione in Denominazione (denominazione in inglese) Area Sotto-area (solo per l area dei servizi clinici) Classe Obiettivi formativi e descrizione (da indicare quelli presenti nel D.M. che possono essere ampliati)

Dettagli

Livello di soddisfazione dei laureandi

Livello di soddisfazione dei laureandi Trasparenza versione S.U.A. Questa versione della scheda per la trasparenza è stata predisposta per il supporto alla compilazione della Scheda Unica Annuale Opzioni: I dati includono i laureati di corsi

Dettagli

CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ED ESTETICA Bari

CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ED ESTETICA Bari CHIRURGIA PLASTICA RICOSTRUTTIVA ED ESTETICA Bari Strutture e Servizi 100% No Mancano: abbonamento/accesso a riviste scientifiche, materiale didattico, mensa, aula studio, laboratori, postazioni informatiche,

Dettagli

REPORT 2016 SULLA QUALITÀ DELLA FORMAZIONE MEDICA SPECIALISTICA VALUTA LA TUA SCUOLA. a cura dell Associazione Italiana Giovani Medici (S.I.G.M.

REPORT 2016 SULLA QUALITÀ DELLA FORMAZIONE MEDICA SPECIALISTICA VALUTA LA TUA SCUOLA. a cura dell Associazione Italiana Giovani Medici (S.I.G.M. REPORT 2016 SULLA QUALITÀ DELLA FORMAZIONE MEDICA SPECIALISTICA VALUTA LA TUA SCUOLA a cura dell Associazione Italiana Giovani Medici (S.I.G.M.) Introduzione Molto è cambiato negli ultimi cinque anni nello

Dettagli

Requisiti di trasparenza

Requisiti di trasparenza Requisiti di trasparenza Indicatori di efficacia e livello di soddisfazione dei laureandi Elab orazione prevista dall'art. 2 D.M. 31 ottob re 2007, n. 544 e successivi D. Direttoriale 10 giugno 2008, n.

Dettagli

CLASSE DI BIOLOGIA LAUREA IN BIOLOGIA

CLASSE DI BIOLOGIA LAUREA IN BIOLOGIA CLASSE DI BIOLOGIA LAUREA IN BIOLOGIA QUESTIONARIO SODDISFAZIONE LAUREANDI AN 214-15 2 questionari compilati da laureandi di Biologia in maggioranza in corso o al primo anno fuori corso. La stragrande

Dettagli

QUESTIONARIO VALUTAZIONE LAUREANDI LAUREA MAGISTRALE EVOLUZIONE DEL COMPORTAMENTO ANIMALE E DELL UOMO A.A. 2012/2013

QUESTIONARIO VALUTAZIONE LAUREANDI LAUREA MAGISTRALE EVOLUZIONE DEL COMPORTAMENTO ANIMALE E DELL UOMO A.A. 2012/2013 QUESTIONARIO VALUTAZIONE LAUREANDI LAUREA MAGISTRALE EVOLUZIONE DEL COMPORTAMENTO ANIMALE E DELL UOMO A.A. / A. Alcuni riferimenti generali Grafico ott dic mar/apr lug M F Tempo pieno Tempo parziale V.O.

Dettagli

FARMAOCOLOGIA E TOSSICOLOGIA CLINICA (DIM68/2015) Napoli II Ateneo

FARMAOCOLOGIA E TOSSICOLOGIA CLINICA (DIM68/2015) Napoli II Ateneo FARMAOCOLOGIA E TOSSICOLOGIA CLINICA (DIM68/2015) Napoli II Ateneo Strutture e Servizi 100% Non adeguate e soddisfacenti Mancano: postazioni informatiche, spazio dedicato agli specializzandi, abbonamento/accesso

Dettagli

Questionario CInAP SEZ. 1 - PERCORSO FORMATIVO

Questionario CInAP SEZ. 1 - PERCORSO FORMATIVO Questionario CInAP Gentile Studente/ssa, saremmo interessati a conoscere la Sua opinione su questo Centro, sul personale che vi opera e sui servizi che offre. Il questionario è suddiviso in sezioni ed

Dettagli

Allegato IX Schede per la raccolta dell opinione degli studenti, dei laureandi, dei laureati e dei docenti sulla didattica

Allegato IX Schede per la raccolta dell opinione degli studenti, dei laureandi, dei laureati e dei docenti sulla didattica Allegato IX Schede per la raccolta dell opinione degli studenti, dei laureandi, dei laureati e dei docenti sulla didattica (Al momento della compilazione la domanda filtro sulla frequenza indirizzerà gli

Dettagli

RELAZIONE 2009 DOTTORATI DI RICERCA Codice:... (attribuito dal sistema)

RELAZIONE 2009 DOTTORATI DI RICERCA Codice:... (attribuito dal sistema) QUESTO E' SOLO UN FACSIMILE E NON SI PUO' UTILIZZARE PER LA COMPILAZIONE RELAZIONE 2009 DOTTORATI DI RICERCA Codice:... (attribuito dal sistema) 1 Requisito: Presenza nel collegio dei docenti di un congruo

Dettagli

RELAZIONE 2008 DOTTORATI DI RICERCA Codice:... (attribuito dal sistema)

RELAZIONE 2008 DOTTORATI DI RICERCA Codice:... (attribuito dal sistema) 1 di 7 10/04/2008 15.05 QUESTO E' SOLO UN FACSIMILE E NON SI PUO' UTILIZZARE PER LA COMPILAZIONE RELAZIONE 2008 DOTTORATI DI RICERCA Codice:... (attribuito dal sistema) 1 Requisito: Presenza nel collegio

Dettagli

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015

Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PARMA Obiettivi di accessibilità per l anno 2015 Redatto ai sensi dell articolo 9, comma 7 del decreto legge 18 ottobre 2012, n. 179. Redatto il 16/03/2015 1 SOMMARIO Obiettivi

Dettagli

(questionario consegnato dal MD agli studenti al momento della discussione della tesi) A060 - Scienze naturali, chimica, geografia, microbiologia

(questionario consegnato dal MD agli studenti al momento della discussione della tesi) A060 - Scienze naturali, chimica, geografia, microbiologia UNIVERSITA DEGLI STUDI DI FERRARA INDAGINE SULL OPINIONE DEGLI SPECIALIZZANDI S.S.I.S. SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE PER L INSEGANMENTO SECONDARIO CON SEDE AMMINISTRATIVA PRESSO L UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI

Dettagli

Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica Denominazione Title (denominazione in inglese) Area Classe

Scuola di specializzazione in Allergologia ed Immunologia Clinica Denominazione Title (denominazione in inglese) Area Classe Scuola di specializzazione in (denominazione in inglese) Area Classe Obiettivi formativi e descrizione (da indicare quelli presenti nel D.M. che possono essere ampliati) Numero Iscrivibili (facente riferimento

Dettagli

Testo Max 100. Testo Max / Anno

Testo Max 100. Testo Max / Anno Facoltà Contenuti del SYLLABUS per Corsi Integrati Medicina e Chirurgia Corso di Laurea Tecniche di Radiologia Medica, per Immagini e Radioterapia Tipologia Corso di Laurea Triennale Nota per la compilazione:

Dettagli

VISTO il decreto ministeriale 7 maggio 1997, concernente la scuola di specializzazione di

VISTO il decreto ministeriale 7 maggio 1997, concernente la scuola di specializzazione di Riassetto Scuole di Specializzazione di Area Sanitaria Allegati Decreto Ministeriale 1 agosto 2005 Pubblicato nella Gazzetta Ufficiale 5 novembre 2005 n.285 - Supplemento Ordinario n.176 Riassetto Scuole

Dettagli

Unità di Psicologia Clinica Responsabile: Prof. Carlo Pruneti

Unità di Psicologia Clinica Responsabile: Prof. Carlo Pruneti Unità di Psicologia Clinica Responsabile: Prof. Carlo Pruneti e mail: carlo.pruneti@unipr.it Tel. +39 0521 904829 Laboratori:+39 0521 904914-15-16 Il Master di II livello in cure palliative e terapia del

Dettagli

OPINIONI DI FINE CORSO PER LA VALUTAZIONE DEI CORSI MASTER a.a. 2013/2014 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA

OPINIONI DI FINE CORSO PER LA VALUTAZIONE DEI CORSI MASTER a.a. 2013/2014 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA OPINIONI DI FINE CORSO PER LA VALUTAZIONE DEI CORSI MASTER a.a. 2013/2014 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PADOVA 1 Profilo del corsista master A1 - Dov eri domiciliato immediatamente prima della partecipazione

Dettagli

Questionario di valutazione della soddisfazione dei laureandi

Questionario di valutazione della soddisfazione dei laureandi Questionario di valutazione della soddisfazione dei laureandi Benvenuti sul portale per il questionario di valutazione della soddisfazione dei laureandi La compilazione del questionario è anonima. In caso

Dettagli

Questionario di valutazione finale dell esperienza di tirocinio da parte del tutorpsicologo

Questionario di valutazione finale dell esperienza di tirocinio da parte del tutorpsicologo Ripartizione Didattica e Servizi agli Studenti UFFICIO CAREER SERVICE Campus Universitario Ecotekne Centro Congressi Via Per Monteroni 73100 Lecce (LE) T +39 0832 29 92 03 T +39 0832 29 92 39 T +39 0832

Dettagli

RESOCONTO QUESTIONARI DI VALUTAZIONE 7^ RASSEGNA PROVINCIALE DELL ORIENTAMENTO ORIENTALAMENTE

RESOCONTO QUESTIONARI DI VALUTAZIONE 7^ RASSEGNA PROVINCIALE DELL ORIENTAMENTO ORIENTALAMENTE Settore Formazione Professionale Istruzione - Lavoro Interventi Sociali Politiche Giovanili Servizio Istruzione Corso Matteotti, 3 23900 Lecco, Italia RESOCONTO QUESTIONARI DI VALUTAZIONE 7^ RASSEGNA PROVINCIALE

Dettagli

DATI ANAGRAFICI DATI GENERALI

DATI ANAGRAFICI DATI GENERALI Referente da contattare: funzionario: AS Giulia Goi telefono: +39 0434369708 mail: giulia.goi@aas5.sanita.fvg.it via della Vecchia Ceramica, 1-33170 Pordenone (PN) - Italy C.F. e P.I. 01772890933 PEC:

Dettagli

Il gruppo Giovani. Collaborazione tra Consiglio Direttivo Unigastro e la Consulta degli Specializzandi

Il gruppo Giovani. Collaborazione tra Consiglio Direttivo Unigastro e la Consulta degli Specializzandi Il gruppo Giovani Collaborazione tra Consiglio Direttivo Unigastro e la Consulta degli Specializzandi Francesco Paolo Russo, Gianluca Ianiro, Ludovico Abenavoli Editoriale sito Unigastro Libretto di formazione

Dettagli

Il piano degli studi per la coorte di studenti che si immatricola nell anno accademico 2014/2015 è riportato nelle pagine seguenti.

Il piano degli studi per la coorte di studenti che si immatricola nell anno accademico 2014/2015 è riportato nelle pagine seguenti. Il corso in Medicina e Chirurgia dell Università degli studi del Molise è mirato a formare professionisti dotati delle basi scientifiche e della preparazione teorico-pratica necessarie all esercizio della

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DELLE CLASSI STIPENDIALI ALLE PROFESSORESSE E AI PROFESSORI E ALLE RICERCATRICI E AI RICERCATORI UNIVERSITARI AI SENSI

REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DELLE CLASSI STIPENDIALI ALLE PROFESSORESSE E AI PROFESSORI E ALLE RICERCATRICI E AI RICERCATORI UNIVERSITARI AI SENSI REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DELLE CLASSI STIPENDIALI ALLE PROFESSORESSE E AI PROFESSORI E ALLE RICERCATRICI E AI RICERCATORI UNIVERSITARI AI SENSI DELL ART. 6, COMMA 14, DELLA LEGGE N. 240/2010 1 Sommario

Dettagli

Amministrazione, finanza aziendale e controllo

Amministrazione, finanza aziendale e controllo VALUTAZIONE DELL'ESPERIENZA UNIVERSITARIA": Indagine sugli studenti laureandi REPORT PER IL DIRETTORE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN Amministrazione, finanza aziendale e controllo Laureati a.a.2015-2016

Dettagli

QUESTIONARIO SODDISFAZIONE STUDENTE LAUREE TRIENNALI PRIMO ANNO CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA SPERIMENTALE

QUESTIONARIO SODDISFAZIONE STUDENTE LAUREE TRIENNALI PRIMO ANNO CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA SPERIMENTALE QUESTIONARIO SODDISFAZIONE STUDENTE LAUREE TRIENNALI PRIMO ANNO CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA SPERIMENTALE Il questionario soddisfazione studente, primo anno delle lauree triennali, è stato distribuito a

Dettagli

Dr. Alberto Armenio. Corso clinico-pratico di ortodonzia con frequenza in Studio

Dr. Alberto Armenio. Corso clinico-pratico di ortodonzia con frequenza in Studio Dr. Alberto Armenio Corso clinico-pratico di ortodonzia con frequenza in Studio Imparare l ortodonzia oggi è molto complicato: le Scuole di Specializzazione sono poche e la loro frequenza prevede di trasferirsi

Dettagli

Approvato con Deliberazione Giuntale n.d ord.

Approvato con Deliberazione Giuntale n.d ord. COMUNE DI UDINE Dipartimento Servizi alla Persona e alla Comunità Servizio Organizzazione e Gestione Risorse Umane Unità Operativa Sviluppo e Formazione Approvato con Deliberazione Giuntale n.d ord. della

Dettagli

Giovanni Crea C U R R I C U LU U M

Giovanni Crea C U R R I C U LU U M Giovanni Crea C U R R I C U LU U M Messina 13 Maggio 2008 2 Il dott. Giovanni Crea è nato a Messina il 15.12.1954. Ha conseguito la maturità scientifica nella sessione estiva dell anno 1972 e si è iscritto

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI GENOVA DIPARTIMENTO DI FARMACIA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN FARMACIA OSPEDALIERA MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/2017 D.M. 68/2015 D.L. 42/2016 SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE IN

Dettagli

Programma Valutazione dei servizi universitari da parte degli studenti

Programma Valutazione dei servizi universitari da parte degli studenti Programma Valutazione dei servizi universitari da parte degli studenti a.a. 00-0 II Semestre Report dei risultati Centro per lo Sviluppo delle Capacità Didattiche e di Apprendimento (CESDIA) Periodo di

Dettagli

Il Lavoro di Gruppo nella Ristrutturazione del Biennio Clinico professionalizzante per lo sviluppo della competenza medica

Il Lavoro di Gruppo nella Ristrutturazione del Biennio Clinico professionalizzante per lo sviluppo della competenza medica Il Lavoro di Gruppo nella Ristrutturazione del Biennio Clinico professionalizzante per lo sviluppo della competenza medica Università Sapienza Roma CCLM-C Roberta Misasi & Oliviero Riggio COM ERA L idea

Dettagli

AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO

AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO ISTITUTO COMPRENSIVO ISOLA DEL LIRI Anno Scolastico 2013/2014 AUTOVALUTAZIONE D ISTITUTO Questionario Famiglie Numero dei partecipanti: 88 In quale misura partecipa ai seguenti momenti della vita scolastica?

Dettagli

Scuola di Specializzazione in Medicina del Lavoro (durata corso: 4 anni)

Scuola di Specializzazione in Medicina del Lavoro (durata corso: 4 anni) Scuola di Specializzazione in Medicina del Lavoro (durata corso: 4 anni) Dipartimento di Scienze Biomediche Metaboliche e Neuroscienze Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Coordinatore Prof.

Dettagli

Discipline economiche e sociali - Economic and Social Sciences

Discipline economiche e sociali - Economic and Social Sciences VALUTAZIONE DELL'ESPERIENZA UNIVERSITARIA": Indagine sugli studenti laureandi REPORT PER IL DIRETTORE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN Discipline economiche e sociali - Economic and Social Sciences Laureati

Dettagli

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master

Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Risultati dei questionari di soddisfazione degli studenti al termine del Master Informazioni sul Master (Fonte: pagine informative del Portale di Ateneo e comunicazioni tutor Master) TITOLO RELAZIONI INTERNAZIONALI

Dettagli

Economia e management delle istituzioni e dei mercati finanziari - Finance

Economia e management delle istituzioni e dei mercati finanziari - Finance VALUTAZIONE DELL'ESPERIENZA UNIVERSITARIA": Indagine sugli studenti laureandi REPORT PER IL DIRETTORE DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN Economia e management delle istituzioni e dei mercati finanziari

Dettagli

R E G I O N E P U G L I A ASSESSORATO ALLE POLITICHE DELLA SALUTE SETTORE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTICA

R E G I O N E P U G L I A ASSESSORATO ALLE POLITICHE DELLA SALUTE SETTORE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTICA ALLEGATO R E G I O N E P U G L I A ASSESSORATO ALLE POLITICHE DELLA SALUTE SETTORE ASSISTENZA OSPEDALIERA E SPECIALISTICA Percorso formativo dei medici candidati a svolgere la funzione didattica di Tutor

Dettagli

[Corso teorico-pratico]

[Corso teorico-pratico] [Corso teorico-pratico] AIR 2015 Artriti croniche: problemi, aspettative, bisogni, pregiudizi e fobie Jesi, 9-10-11 dicembre 2015 1 di 5 [ Programma preliminare] Mercoledì, 9 dicembre ore 14.30 ore 16.00

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Università degli Studi di Milano FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Programma di valutazione dell attività didattica (Legge 370/1999) RIEPILOGO DELLE VALUTAZIONI FORNITE DAGLI STUDENTI Anno Accademico 00-009

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Università degli Studi di Milano FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Programma di valutazione dell attività didattica (Legge 370/1999) RIEPILOGO DELLE VALUTAZIONI FORNITE DAGLI STUDENTI Anno Accademico 00-009

Dettagli

Università degli Studi MESSINA

Università degli Studi MESSINA Università degli Studi MESSINA CONVENZIONE TRA L'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MESSINA E LA CASA DI CURA VILLA SALUS DI MESSINA - Visto il decreto legislativo del 17 agosto 1999 n. 368 Attuazione della direttiva

Dettagli

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE

FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Università degli Studi di Milano FACOLTÀ DI SCIENZE POLITICHE Programma di valutazione dell attività didattica (Legge 370/1999) RIEPILOGO DELLE VALUTAZIONI FORNITE DAGLI STUDENTI Anno Accademico 00-009

Dettagli

Scuola di Specializzazione in Fisica Medica

Scuola di Specializzazione in Fisica Medica Scuola di Specializzazione in Fisica Medica Università degli Studi di Cagliari Facoltà di Medicina e Chirurgia Facoltà di Scienze MM FF NN Dipartimento di Fisica Comitato Ordinatore Coordinatore: Francesco

Dettagli

FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Corso di Laurea in Infermieristica PRESENTAZIONE L infermiere è il professionista della salute responsabile dell assistenza infermieristica e come tale svolge funzioni di

Dettagli

Offerta Formativa - Scuole di Specializzazione Facoltà di MEDICINA e CHIRURGIA Neurochirurgia

Offerta Formativa - Scuole di Specializzazione Facoltà di MEDICINA e CHIRURGIA Neurochirurgia Università degli Studi di Messina Facoltà di Medicina e Chirurgia Scuola di Specializzazione in Neurochirurgia Direttore Prof. F.M. Salpietro Offerta Formativa - Scuole di Specializzazione Facoltà di MEDICINA

Dettagli

CORSO DI STUDIO IN INGEGNERIA MECCANICA

CORSO DI STUDIO IN INGEGNERIA MECCANICA VALUTAZIONE DEGLI ESITI DEI TIROCINI FORMATIVI Il regolamento del Corso di Studi in Ingegneria Meccanica prevede che al termine del tirocinio formativo i tirocinanti e le aziende ospitanti compilino un

Dettagli

DECRETO Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca

DECRETO Ministero dell Istruzione dell Università e della Ricerca IL MINISTRO DELL'ISTRUZIONE DELL'UNIVERSITA' E DELLA RICERCA Visto il decreto del Presidente della Repubblica 11 luglio 1980, n.382 «Riordinamento della docenza universitaria, relativa fascia di formazione

Dettagli

1 anno Attività obbligatorie 30 cfu moduli ssd. 2 anno insegnamenti. F1801Q 16 Laurea Magistrale in Informatica regolamento didattico

1 anno Attività obbligatorie 30 cfu moduli ssd. 2 anno insegnamenti. F1801Q 16 Laurea Magistrale in Informatica regolamento didattico F1801Q 16 Laurea Magistrale in Informatica regolamento didattico 2016 2017 1 anno Attività obbligatorie 30 cfu moduli ssd insegnamenti erogati nell'a.a. 2016 2017 F1801Q130 Architetture del software e

Dettagli

GIANLUCA FRANCESCHINI SINTESI CURRICULUM VITAE

GIANLUCA FRANCESCHINI SINTESI CURRICULUM VITAE GIANLUCA FRANCESCHINI SINTESI CURRICULUM VITAE SOMMARIO DEL CURRICULUM VITAE Il Dr. Gianluca Franceschini è professore aggregato, per il settore scientificodisciplinare MED/18 CHIRURGIA GENERALE, presso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA. Nucleo di Valutazione di Ateneo

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA. Nucleo di Valutazione di Ateneo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA Nucleo di Valutazione di Ateneo RELAZIONI ANNUALI DEL NUCLEO VALUTAZIONE SULL ATTIVITA DEI DOTTORATI DI RICERCA ATTIVI NELL ANNO 2010 Nucleo di Valutazione di Ateneo Via

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative

CURRICULUM VITAE. Titoli di Studio e Professionali ed Esperienze Lavorative CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome MARTINELLI LOREDANA Data di nascita 17.09.1951 Qualifica Dirigente medico Amministrazione ULSS n. Bussolengo VR Incarico attuale Responsabile Struttura complessa

Dettagli

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari

Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI. Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Dipartimento di Lettere e Filosofia LAUREE TRIENNALI Beni culturali Filosofia Studi storici e filologico-letterari Programmazione linguistica: linee guida Centro Linguistico di Ateneo via Verdi, 8 - I

Dettagli

Il corso di laurea in Ottica e Optometria. Dipartimento di Scienze Coordinatore: Prof.ssa M. De Seta

Il corso di laurea in Ottica e Optometria. Dipartimento di Scienze Coordinatore: Prof.ssa M. De Seta Il corso di laurea in Ottica e Optometria Dipartimento di Scienze Coordinatore: Prof.ssa M. De Seta ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Corso di laurea a carattere professionalizzante Formazione di Ottici e Optometristi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANISTICHE (DISUM) Corso di laurea BENI CULTURALI QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA DIPARTIMENTO DI SCIENZE UMANISTICHE (DISUM) Corso di laurea BENI CULTURALI QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE QUESTIONARIO DI VALUTAZIONE (a cura del tirocinante) A conclusione del tuo tirocinio vorremmo conoscere le tue impressioni e considerazioni legate all esperienza vissuta. Nell ottica del continuo miglioramento

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S Regolamento Didattico del Corso di Laurea Specialistica in GIURISPRUDENZA Classe 22/S Art.1 Definizioni Nel seguito, quando non ulteriormente specificato, si intende: - per Università o Ateneo, l Università

Dettagli

OSTETRICIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI OSTETRICA/O) (L) Titolo: OSTETRICIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI OSTETRICA/O)

OSTETRICIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI OSTETRICA/O) (L) Titolo: OSTETRICIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI OSTETRICA/O) Page 1 of 5 Facoltà: Corso: Ordinamento: DM270 MEDICINA E CHIRURGIA 8471 - OSTETRICIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI OSTETRICA/O) (L) Titolo: OSTETRICIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA

Dettagli

REGOLAMENTO SCUOLE DI RIFERIMENTO NAZIONALE S I C

REGOLAMENTO SCUOLE DI RIFERIMENTO NAZIONALE S I C Società Italiana di Chirurgia REGOLAMENTO SCUOLE DI RIFERIMENTO NAZIONALE S I C (26/09/2013) Art.1 DEFINIZIONE E OBIETTIVI Le Scuole di Riferimento Nazionale SIC sono centri di formazione continua dei

Dettagli

Regolamento Didattico. Scuola di Specializzazione in Chirurgia vascolare

Regolamento Didattico. Scuola di Specializzazione in Chirurgia vascolare Regolamento Didattico Scuola di Specializzazione in Chirurgia vascolare Piano degli studi I anno S.S.D. CFU Patologia clinica dell apparato cardiovascolare MED/07, MED/15, MED/08, BIO/16, 5 BIO/09, BIO/14,

Dettagli

FARMACOECONOMIA E DIABETE ANALISI DELLE VOCI DELLA SPESA E CONCETTO DI ECONOMIA SANITARIA

FARMACOECONOMIA E DIABETE ANALISI DELLE VOCI DELLA SPESA E CONCETTO DI ECONOMIA SANITARIA Titolo del programma formativo: FARMACOECONOMIA E DIABETE ANALISI DELLE VOCI DELLA SPESA E CONCETTO DI ECONOMIA SANITARIA Data inizio 02/03/2015 Data fine 15/12/2015 Durata effettiva dell attività formativa

Dettagli

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Università Università degli studi di Genova Classe 84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Marketing e comunicazione Codice interno dell'ateneo 1740 Data del

Dettagli

L offerta formativa del Dipartimento di Economia e Diritto

L offerta formativa del Dipartimento di Economia e Diritto L offerta formativa del Dipartimento di Economia e Diritto Economica Aziendale Giuridica Matematica Statistica L offerta formativa n. 1 corso di laurea di I livello (con tre curricula) n. 2 corsi di laurea

Dettagli

NORME PER L AMMISSIONE

NORME PER L AMMISSIONE Facoltà di Psicologia NORME PER L AMMISSIONE Corsi di Laurea Magistrale: Psicologia clinica: salute, relazioni familiari e interventi di comunità 120 posti Psicologia dello sviluppo e della comunicazione

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI Sezione Formazione ECM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI Sezione Formazione ECM UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI TORINO Provider: Università degli Studi di Torino - (ID 173) DIREZIONE FUNZIONI ASSISTENZIALI Sezione Formazione ECM NOVITÀ SULL I.P.B. Obiettivo n 18 - Contenuti tecnico-professionali

Dettagli

O.R.I.A. Osservatorio Ricerca e Innovazione Aziendale Seduta del 7 luglio 2010

O.R.I.A. Osservatorio Ricerca e Innovazione Aziendale Seduta del 7 luglio 2010 Seduta del 7 luglio 2010 Presentazione attività formativa della Società Italiana di Medicina Trasfusionale e Immunoematologia (SIMTI ). Dott. Gianpaolo Russi Delegato regionale SIMTI 1 STATUTO della Società

Dettagli

FRONTESPIZIO DEL CD-ROM

FRONTESPIZIO DEL CD-ROM FRONTESPIZIO DEL CD-ROM Università degli Studi Giustino Fortunato - Telematica Facoltà di Corso Di Laurea in Matr. (Cognome e Nome del candidato) (Firma del candidato) (Cognome e Nome del Relatore) (Firma

Dettagli

REQUISITI SPECIFICI DI IDONEITA DELLA RETE FORMATIVA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE: CHIRURGIA ORALE

REQUISITI SPECIFICI DI IDONEITA DELLA RETE FORMATIVA SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE: CHIRURGIA ORALE ALLEGATO 2 SCUOLA DI SPECIALIZZAZIONE: CHIRURGIA ORALE REQUISITI SPECIFICI DI IDONEITA DELLA RETE FORMATIVA Requisiti Strutturali tipologia MODALITA DI VERIFICA RADIOLOGIA Strutture specialistiche universitarie

Dettagli

SCUOLA DI CHIRURGIA COLORETTALE E PROCTOLOGIA

SCUOLA DI CHIRURGIA COLORETTALE E PROCTOLOGIA SOCIETÁ ITALIANA DI CHIRURGIA COLORETTALE SCUOLA DI CHIRURGIA COLORETTALE E PROCTOLOGIA TITOLO 1 NORME GENERALI Art. 1 Ambito di applicazione Il presente regolamento si applica alla Scuola di Chirurgia

Dettagli

L'esigenza formativa ed il rapporto con le Università La Medicina Generale durante il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia

L'esigenza formativa ed il rapporto con le Università La Medicina Generale durante il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia L'esigenza formativa ed il rapporto con le Università La Medicina Generale durante il Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia (Stefano Celotto Coordinatore Regionale FIMMG Formazione Friuli Venezia Giulia)

Dettagli

Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio

Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria per l Ambiente ed il Territorio Università degli Studi di Napoli Federico II Facoltà di Ingegneria Corso di Laurea in Ingegneria per l Ambiente Foto della torre di piazzale Tecchio Incontro sul tema: L Ingegnere per l Ambiente e il Territorio

Dettagli

ANALISI DEGLI ESITI DELL INDAGINE LAUREANDI Anni Lauree di Primo livello. Fonte Dati: Nucleo di valutazione

ANALISI DEGLI ESITI DELL INDAGINE LAUREANDI Anni Lauree di Primo livello. Fonte Dati: Nucleo di valutazione ANALISI DEGLI ESITI DELL INDAGINE LAUREANDI Anni 2012-2014 Lauree di Primo livello Fonte Dati: Nucleo di valutazione Facoltà di Medicina e chirurgia Luglio 2015 INDAGINE LAUREANDI Facoltà Sede MEDICINA

Dettagli

Novità su formazione RSPP e ASPP

Novità su formazione RSPP e ASPP 1 Novità su formazione RSPP e ASPP Il 3 Settembre 2016 è entrato in vigore nuovo Accordo Stato Regioni del 07.07.2016 sulla formazione RSPP e ASPP: novità e cambiamenti rispetto alla normativa precedente.

Dettagli

CdS magistrale in Scienze Infermieristiche e ostetriche Classe LM/SNT/1

CdS magistrale in Scienze Infermieristiche e ostetriche Classe LM/SNT/1 CdS magistrale in Scienze Infermieristiche e ostetriche Classe LM/SN/1 Il CdS magistrale in Scienze infermieristiche e ostetriche prevede l acquisizione di 120 complessivi con durata biennale. Il per formativo

Dettagli

SCHEMA DI CONVENZIONE ACCORDO. tra. L /Gli Ordine/i Provinciale/i dei Consulenti del Lavoro di. il Dipartimento di. dell Università di..

SCHEMA DI CONVENZIONE ACCORDO. tra. L /Gli Ordine/i Provinciale/i dei Consulenti del Lavoro di. il Dipartimento di. dell Università di.. SCHEMA DI CONVENZIONE ACCORDO tra L /Gli Ordine/i Provinciale/i dei Consulenti del Lavoro di e il Dipartimento di. dell Università di.. visto - la Legge 11 gennaio 1979, n. 12, recante Norme per l ordinamento

Dettagli

NormAteneo - sito di documentazione sulla normativa di Ateneo vigente presso l Università di Bologna -

NormAteneo - sito di documentazione sulla normativa di Ateneo vigente presso l Università di Bologna - NormAteneo - sito di documentazione sulla normativa di Ateneo vigente presso l Università di Bologna - REGOLAMENTO PER L ATTRIBUZIONE DELLE CLASSI STIPENDIALI ALLE PROFESSORESSE E AI PROFESSORI E ALLE

Dettagli

Orientamento in rete

Orientamento in rete Presentazione del progetto Roma, 15 Gennaio 2013 Orientamento in rete Facoltà di Farmacia e Medicina Facoltà di Medicina e Odontoiatria Facoltà di Medicina e Psicologia Offerta formativa Facoltà di Farmacia

Dettagli

CLASSE L-31 COMPOSIZIONE DEL CAMPIONE E INFORMAZIONI GENERALI SULLO STUDENTE

CLASSE L-31 COMPOSIZIONE DEL CAMPIONE E INFORMAZIONI GENERALI SULLO STUDENTE CLASSE L-31 CORSO DI STUDI: CT3 - INFORMATICA (ATTIVO) DIPARTIMENTO: DIPARTIMENTO DI SCIENZE AMBIENTALI, INFORMATICA E STATISTICA COMPOSIZIONE DEL CAMPIONE E INFORMAZIONI GENERALI SULLO STUDENTE Conteggio

Dettagli

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE. Valutazione della soddisfazione degli studenti a.a. 2011-2012 (Legge 370/1999)

UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE. Valutazione della soddisfazione degli studenti a.a. 2011-2012 (Legge 370/1999) Pagina 1 UNIVERSITA' CATTOLICA DEL SACRO CUORE Valutazione della soddisfazione degli studenti a.a. 011-01 (Legge 0/1) Riepilogo delle valutazioni fornite Rapporto statistico relativo a: Corsi di Introduzione

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2017/2018 LAUREA TRIENNALE 3 ANNI. Infermieristica

ANNO ACCADEMICO 2017/2018 LAUREA TRIENNALE 3 ANNI. Infermieristica ANNO ACCADEMICO 2017/2018 LAUREA TRIENNALE 3 ANNI Infermieristica IL CORSO IN BREVE Infermieristica è un Corso di studio della durata di tre anni che rientra nell ambito delle lauree sanitarie. Conseguire

Dettagli

LA VALUTAZIONE DEI QUADRI AZIENDALI

LA VALUTAZIONE DEI QUADRI AZIENDALI LA VALUTAZIONE DEI QUADRI AZIENDALI Il personale incaricato delle posizioni di quadro aziendale fruisce di un trattamento economico accessorio composto di due sole voci: la retribuzione di posizione e

Dettagli

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE

SOCIETA ITALIANA DI FARMACIA OSPEDALIERA E DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE Corso residenziale di aggiornamento a cura del Laboratorio HTA della SIFO HTA PER LA VALUTAZIONE DEI DISPOSITIVI MEDICI Codice 313-122568 Firenze, c/o Starhotel Michelangelo 13 novembre 2015 RAZIONALE

Dettagli

A.A. 2011/12 A.A. 2012/13 Tot. Facoltà Scelta E&E Iscritti Tot. Facoltà Scelta E&E Iscritti (123) (93)

A.A. 2011/12 A.A. 2012/13 Tot. Facoltà Scelta E&E Iscritti Tot. Facoltà Scelta E&E Iscritti (123) (93) Tabella A1_1.1: Risultati della verifica del possesso dei requisiti di ammissione (dati al 31/12/2012). cfr Tabella D1.1_L - mod. RAV 2011 Fonte: esiti dei test CSIA, anagrafica ESSE3 e Schede DRSI. Partecipanti

Dettagli

Orientamento in ingresso Laurea triennale Indice delle FAQ

Orientamento in ingresso Laurea triennale Indice delle FAQ Orientamento in ingresso Laurea triennale Indice delle FAQ Il Corso di Laurea in Matematica è a numero programmato? Pag. Per iscriversi al Corso di Laurea in Matematica è previsto un test? Quali requisiti

Dettagli

RELAZIONE FINALE Anno scolastico 2012-13

RELAZIONE FINALE Anno scolastico 2012-13 LICEO ARTISTICO STATALE DI CREMA E CREMONA 3. VIA PIACENZA 26013 CREMA Tel. 0373-83458 Fax. 0373-83650 e-mail: liceoartisticocrema@libero.it C.Fiscale 91003290193 RELAZIONE FINALE Anno scolastico 2012-13

Dettagli

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA

REGOLAMENTO IN MATERIA DI CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA REGOLAMENTO IN MATERIA DI CREDITI FORMATIVI PROFESSIONALI DEL PERSONALE TECNICO AMMINISTRATIVO DELL UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA PREMESSA 1. Il Contratto Collettivo Nazionale 9/8/2000 relativo al quadriennio

Dettagli

Responsabile dei tirocini professionalizzanti è la prof.ssa Rosa Ferri, vicedirettore della Scuola, che svolge le seguenti funzioni:

Responsabile dei tirocini professionalizzanti è la prof.ssa Rosa Ferri, vicedirettore della Scuola, che svolge le seguenti funzioni: REGOLAMENTO TIROCINIO NORME GENERALI Così come previsto dal Regolamento Didattico della Scuola di Specializzazione in Psicologia della Salute, decreto ministeriale n.246 del 24/07/2006, una parte rilevante

Dettagli

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE

SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE Corso di Laurea Triennale SCIENZE E TECNICHE PSICOLOGICHE Classe di Laurea L-24 FACOLTÀ DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE PRESIDENTE DEL CORSO DI LAUREA Prof. Mario Pollo E-mail: classel24@lumsa.it L-24 - Classe

Dettagli

L evoluzione della radioterapia oncologica ed i nuovi bisogni formativi

L evoluzione della radioterapia oncologica ed i nuovi bisogni formativi L evoluzione della radioterapia oncologica ed i nuovi bisogni formativi Francesco Marletta U.O.C. di Radioterapia Azienda Ospedaliera Cannizzaro Catania OBIETTIVI SPECIFICI Po Fesr 2007-2013 n migliorare

Dettagli