Caratteristiche del prodotto

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Caratteristiche del prodotto"

Transcript

1 Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio per SUNNY STRING-MONITOR SSM16-11 Contenuto Sunny String-Monitor SSM16-11 è progettato appositamente per il monitoraggio di grandi generatori FV. La presente informazione tecnica contiene note importanti sulla dotazione e le caratteristiche del prodotto, necessarie per la progettazione dell'impianto. SSM16-11-UIT Versione 1.2 1/14

2 Caratteristiche del prodotto 1 Caratteristiche del prodotto Sunny String-Monitor SSM16-11 di SMA Solar Technology AG è un dispositivo per il monitoraggio dettagliato di generatori FV di grandi dimensioni. Sunny String-Monitor SSM16-11 misura e confronta costantemente le singole correnti di stringa. L analisi avviene all'interno di Sunny Central Control. Il Sunny String-Monitor SSM16-11 dispone di 16 canali di misurazione ai quali possono essere collegate direttamente 16 o 32 stringhe. Sunny String-Monitor SSM16-11 dispone di fusibili di stringa sul polo positivo e negativo. Per generatori FV collegati a terra è possibile dotare il Sunny String-Monitor SSM16-11 di ponti cilindrici, a scelta sul polo positivo o negativo. Grazie a un interruttore di potenza posto sul lato uscita, il Sunny String-Monitor SSM16-11 può essere separato dall'inverter. L'interruttore di potenza è compreso nella dotazione di tutte le varianti Sunny String-Monitor. Il Sunny String-Monitor SSM16-11 è dotato di scaricatori di sovratensione monitorati della categoria II. Per il Sunny String-Monitor SSM16-11 è stata presentata la domanda di brevetto come modello di utilità. SMA Solar Technology AG 2/14

3 Dati tecnici 2 Dati tecnici Involucro Installazione esterna Resistenza UV Montaggio su zoccolo* Montaggio a parete* Materiale Caratteristiche d'infiammabilità Colore Isolamento di protezione Serratura a cilindro a doppia mappa con chiave armadio di distribuzione** Guida di supporto cavi*** all'ombra plastica rinforzata con fibra di vetro autoestinguente e privo di alogeni RAL7035 * opzionale ** predisposta per il montaggio da parte del cliente *** solo per montaggio su zoccolo Caratteristiche meccaniche zoccolo Larghezza x altezza x profondità Profondità d'interramento dello zoccolo Peso Peso totale, involucro e zoccolo mm x 894 mm x 245 mm 595 mm 16 kg 86 kg Caratteristiche meccaniche involucro Larghezza x altezza x profondità Peso mm x 820 mm x 245 mm 70 kg Dati generali Interruttore di potenza CC 280 A Grado di inquinamento** 2 * azionamento diretto ** secondo DIN EN 50178:1997 SMA Solar Technology AG 3/14

4 Dati tecnici Valori d ingresso con temperatura ambiente fino a 40 C Configurazione campo FV collegamento a terra negativo o positivo, isolato Tensione CC massima consentita con fusibile U CC V da 10 A, 12 A, 16 A, 20 A Tensione CC max. consentita con fusibile di U CC 950 V stringa 25 A Corrente CC max. consentita I CC 280 A Numero ingressi di misurazione 16 Numero massimo di collegamenti per ogni 2 ingresso di misurazione* Fusibili di stringa ammessi 10 A / 12 A / 16 A / 20 A / 25 A 7A misurazione con fusibile di stringa 10 A** Corrente di stringa massima per ogni ingresso di misurazione con fusibile di stringa 12 A** 8,4 A misurazione con fusibile di stringa 16 A** misurazione con fusibile di stringa 20 A** misurazione con fusibile di stringa 25 A** * opzionale ** Fattore di riduzione 0,7 11,2 A 14 A 17,5 A SMA Solar Technology AG 4/14

5 Dati tecnici Valori d ingresso con temperatura ambiente fino a 50 C Configurazione campo FV collegamento a terra negativo o positivo, isolato Tensione CC massima consentita con fusibile U CC V da 10 A, 12 A, 16 A, 20 A Tensione CC max. consentita con fusibile di U CC 950 V stringa 25 A Corrente CC max. consentita I CC 260 A Numero ingressi di misurazione 16 Numero massimo di collegamenti per ogni 2 ingresso di misurazione* Fusibili di stringa ammessi 10 A / 12 A / 16 A / 20 A / 25 A 6,5 A misurazione con fusibile di stringa 10 A** Corrente di stringa massima per ogni ingresso di misurazione con fusibile di stringa 12 A** 7,8 A misurazione con fusibile di stringa 16 A** misurazione con fusibile di stringa 20 A** misurazione con fusibile di stringa 25 A** * opzionale ** Fattore di riduzione 0,65 Collegamento CC principale * Sunny String-Monitor SSM16-11 con piastra di fondo: possibile collegare 1 cavo a ogni morsetto CC. Sunny String-Monitor SSM16-11 con piastra di fondo: possibile collegare 2 cavi a ogni morsetto CC. 10,4 A 13 A 16,25 A Tipo di morsetto morsetto a molla Sezione massima del collegamento 240 mm 2 / 300 mm 2 Materiale di collegamento adatto rame / alluminio Numero massimo di morsetti di collegamento per 1 / 2 ogni uscita CC* Introduzione dei cavi attraverso pressacavo M40 Campo di tenuta del pressacavo 13 mm 32 mm SMA Solar Technology AG 5/14

6 Dati tecnici Collegamento di stringa CC su connettore a spina MC4 Sezione del cavo 6 mm 2 Massima corrente misurata Collegamento di stringa CC su connettore a spina MC3 Collegamento di stringa CC su connettore a spina SUNCLIX Collegamento di stringa CC al morsetto sezionatore e di misura Messa a terra 30 A Sezione del cavo 4 mm 2 Massima corrente misurata 20 A Tipo di cavo FV1-F Sezione del cavo 2,5 mm 2 6mm 2 Diametro del cavo 5 mm 8 mm Massima corrente misurata 40 A Tipo di morsetto morsetto a molla Sezione massima del collegamento 0,2 mm 2 6mm 2 Introduzione dei cavi attraverso pressacavo multiplo M50 Zona di serraggio del pressacavo multiplo 5,0 mm 5,5 mm / 5,6 mm 6,0 mm / 6,1mm 7,0mm / 7,1mm 8,0mm / 8,1mm 9,0mm Tipo di morsetto morsetto a molla Sezione massima del collegamento 35 mm 2 Pressacavo M25 Campo di tenuta 7 mm 14 mm SMA Solar Technology AG 6/14

7 Dati tecnici Collegamento della comunicazione Alimentazione della tensione di misura 35 V CC 55 V CC Tipo di morsetto morsetto a molla Sezione del collegamento 0,08 mm 2 2,5mm 2 Pressacavo M25 Campo di tenuta 7 mm 14 mm Tipo di cavo 4 mm x 2 mm x 0,5 mm Li2YCYv (TP) Numero delle staffe di fissaggio per cavi schermati 2 Diametro massimo di schermatura 8 mm Sgancio a distanza con sganciatore a lancio di corrente (opzionale) Tensione nominale 220 V CA 240 V CA Range di funzionamento ampliato 30 % +10 % Frequenza nominale 50 Hz / 60 Hz Potenza assorbita 100 VA Sgancio a distanza con sganciatore di minima tensione (opzionale) Tensione nominale 220 V CA 240 V CA Range di funzionamento ampliato 15 % +10 % Frequenza nominale 50 Hz / 60 Hz Potenza assorbita 3 VA Collegamento sgancio a distanza (opzionale) Tipo di morsetto morsetto a molla Sezione massima del collegamento 0,5 mm 2 6mm 2 Introduzione dei cavi attraverso pressacavo M25 Zona di serraggio del pressacavo 7 mm 14 mm Contatto di ritorno con sgancio a distanza (opzionale) Tensione nominale Corrente nominale Versione 250 V CA/CC 5 A CA / 0,15 A CC contatto di commutazione SMA Solar Technology AG 7/14

8 Montaggio e dimensioni Collegamento contatto di ritorno (opzionale) Tipo di morsetto morsetto a molla Sezione massima del collegamento 0,25 mm 2 2,5mm 2 Introduzione dei cavi attraverso pressacavo M25 Zona di serraggio del pressacavo 7 mm 14 mm Classe di protezione e condizioni ambientali Tipo di protezione* IP 54 Temperature ambiente consentite T AMB 25 C +50 C Umidità relativa dell'aria 15 % 95 % Altezza max sopra il livello del mare [s.l.m.] m * conforme a DIN EN Interfacce Comunicazione Velocità di trasmissione Scaricatori di sovratensione monitorati di tipo II Misurazione della corrente di stringa RS baud 3 Montaggio e dimensioni Il Sunny String-Monitor SSM16-11 è adatto sia per il montaggio a parete che su zoccolo. In entrambi i tipi di montaggio deve essere previsto lo scarico della trazione dei cavi di collegamento: Montaggio su zoccolo: scarico della trazione mediante guida di supporto cavi interna allo zoccolo. Lo scarico della trazione è fornito in dotazione con l'apparecchio. Montaggio a parete: scarico della trazione mediante guida di supporto cavi esterna. Lo scarico della trazione non è fornito in dotazione con l'apparecchio. SMA Solar Technology AG 8/14

9 Montaggio e dimensioni Montaggio su zoccolo A B C Pannello superiore zoccolo Riempimento zoccolo o ghiaia grossa, diametro da 4 mm 8 mm Ghiaia fine o sabbia, grana da 2 mm... 4 mm. Formazione di umidità Il riempimento dello zoccolo impedisce in massima parte la formazione di umidità all'interno del Sunny String-Monitor SSM La condensazione è provocata fino al 90 % dall'umidità ascendente del terreno. SMA Solar Technology AG 9/14

10 Luogo di montaggio Montaggio a parete 4 Luogo di montaggio Optare per un luogo di montaggio che consenta l'installazione di Sunny String-Monitor SSM16-11 in posizione orizzontale e al riparo dall'irraggiamento solare diretto. Il luogo di montaggio deve essere facilmente accessibile per interventi di manutenzione. Se il generatore FV è montato su supporto all'esterno, il punto d'installazione ideale del Sunny String-Monitor SSM16-11 è dietro il generatore, in posizione ombreggiata. Accertarsi che in caso di pioggia l'acqua non scorra dalla superficie del modulo sull'involucro di Sunny String-Monitor SSM SMA Solar Technology AG 10/14

11 Collegamento elettrico 5 Collegamento elettrico Nel collegamento CC principale possono essere collegati cavi rotondi o a settore, monofilare o multifilare, di alluminio o di rame. La seguente tabella riporta le diverse possibilità di collegamento. Sezione di morsetto per cavi di rame Morsetto di collegamento Numero dei conduttori Rotondo monofilare Sezione di morsetto Rotondo multifilare A settore monofilare * Sunny String-Monitor SSM16-11 con piastra di fondo: possibile collegare 1 cavo a ogni morsetto CC. * Sunny String-Monitor SSM16-11 con piastra di fondo: possibile collegare 2 cavi a ogni morsetto CC. A settore multifilare massimo 240 mm 2 1* 25 mm 2 50 mm 2 25 mm mm 2 50 mm mm 2 35 mm mm 2 2** 25 mm 2 50 mm 2 25 mm mm 2 50 mm mm 2 35 mm mm 2 massimo 300 mm 2 1* mm mm mm mm mm mm 2 2** 70 mm 2 70 mm mm 2 95 mm mm 2 95 mm mm 2 Sezione di morsetto per cavi di alluminio Morsetto di collegamento Numero dei conduttori Rotondo monofilare Sezione di morsetto Rotondo multifilare A settore monofilare * Sunny String-Monitor SSM16-11 con piastra di fondo: possibile collegare 1 cavo a ogni morsetto CC. * Sunny String-Monitor SSM16-11 con piastra di fondo: possibile collegare 2 cavi a ogni morsetto CC. A settore multifilare massimo 240 mm 2 1* 25 mm 2 50 mm 2 25 mm mm 2 50 mm mm 2 95 mm mm 2 2** 25 mm 2 50 mm 2 25 mm mm 2 50 mm mm 2 50 mm 2 95 mm 2 massimo 300 mm 2 1* mm mm mm mm mm mm 2 2** 70 mm 2 70 mm mm 2 95 mm mm 2 95 mm mm 2 SMA Solar Technology AG 11/14

12 Dotazione Range di serraggio dei morsetti a molla Se come morsetti a molla si utilizzano guaine dei terminali dei fili del tipo "cage clamp", non adoperare i cavi di collegamento di sezione massima standard ammessa del morsetto. Scegliere invece la sezione appena inferiore. Alimentazione della tensione di misura L'alimentazione della tensione di misura e il collegamento dell'interfaccia devono essere condotti in un unico cavo. Il rispettivo tipo di cavo deve contenere otto fili e presentare una sezione minima di 0,5 mm 2. La schermatura deve essere applicata sulle relative guide presenti nell'inverter e in Sunny String-Monitor SSM Documentazione Osservare tutte le indicazioni contenute nella documentazione del Sunny String-Monitor SSM Dotazione 6.1 Vista interna La dotazione del Sunny String-Monitor SSM16-11 può essere definita tramite il codice di variante. La panoramica seguente mostra un Sunny String-Monitor SSM16-11 con fusibili sul polo positivo e negativo. La misurazione delle correnti avviene sul polo positivo. Il sezionatore di carico CC di serie è equipaggiato con uno sgancio a distanza opzionale. SMA Solar Technology AG 12/14

13 Dotazione 6.2 Sgancio a distanza dell'interruttore CC (opzionale) L'interruttore CC può essere dotato di uno sganciatore ausiliario per lo sgancio a distanza. Lo sganciatore ausiliario può essere realizzato come sganciatore a lancio di corrente o sganciatore di minima tensione. Questo consente di separare il generatore FV dall'inverter tramite il sezionatore di carico nel Sunny String-Monitor. Il contatto di ritorno integrato consente di verificare lo stato di commutazione attivo. Sgancio a distanza con sganciatore a lancio di corrente Lo sganciatore a lancio di corrente provvede al disinserimento dell'interruttore CC tramite un comando elettrico a distanza. Il funzionamento dello sganciatore è garantito se il valore della sua tensione è compreso tra il 70 % e il 110 % della tensione nominale U N. In presenza di tensione nello sganciatore a lancio di corrente, scatta l'interruttore CC. Il comando avviene tramite un contatto di chiusura. In caso di rottura di cavi, contatto difettoso, sottotensione, oppure caduta dell'alimentazione di tensione, il funzionamento dello sganciatore non è più garantito. È consigliabile pertanto l'impiego di un gruppo di continuità (UPS). Il tempo di azionamento minimo per un intervento sicuro dello sganciatore a lancio di corrente è di 3 secondi. Requisiti di linea Per ottenere un intervento sicuro è necessario determinare la sezione minima della linea di collegamento. La scelta della sezione della linea dipende dal numero di Sunny String-Monitor collegati, dalla lunghezza della linea per l'alimentazione di tensione e dalla lunghezza delle linee tra i Sunny String-Monitor collegati. Il grafico in basso riporta il rapporto tra la lunghezza della linea, il numero dei Sunny String-Monitor collegati e la sezione della linea. SMA Solar Technology AG 13/14

14 Dotazione Numero degli interruttori CC Sgancio a distanza con sganciatore di minima tensione Lo sganciatore di minima tensione provvede al disinserimento dell'interruttore CC tramite un comando elettrico a distanza. L'interruttore CC scatta se la tensione dello sganciatore di minima tensione è nulla oppure scende sotto l'85 % della tensione nominale U N. Dopo l'intervento l'interruttore di potenza può essere nuovamente inserito se la tensione supera l'85 % della tensione nominale dello sganciatore U N. L'interruttore CC può essere attivato manualmente solo se è presente tensione nello sganciatore di minima tensione. Per prevenire lo sgancio involontario, si consiglia l'impiego di un gruppo di continuità (UPS). Lo sganciatore di minima tensione è progettato per il funzionamento continuo. Il comando avviene tramite un contatto di apertura. Lo sganciatore di minima tensione è l'elemento adatto per disinserimenti e bloccaggi sicuri, come per es. arresti di emergenza, in quanto garantisce lo sgancio in ogni caso di guasto. Il tempo d'interruzione minimo per un intervento sicuro dello sganciatore di minima tensione è di 1 secondo. Requisiti di linea Per un funzionamento sicuro si consiglia una sezione della linea pari ad almeno 2,5 mm 2 per una lunghezza complessiva di m. Scelta del tipo di sgancio Distanza massima tra i Sunny String-Monitor o l'alimentazione di tensione e il primo Sunny String-Monitor [m] Se prescritto dalle disposizioni vigenti sul luogo di installazione, lo sgancio a distanza può avere la funzione di contatto di apertura. Lo sgancio a distanza con sganciatore di minima tensione soddisfa questo requisito. SMA Solar Technology AG 14/14

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio per SUNNY STRING-MONITOR SSM24-11 Contenuto Sunny String-Monitor SSM24-11 è progettato appositamente per il monitoraggio di grandi

Dettagli

Caratteristiche del prodotto

Caratteristiche del prodotto Caratteristiche del prodotto Caratteristiche tecniche e tipi di montaggio di SUNNY STRING MONITOR SSM Monitoraggio compatto di generatori FV Sunny String Monitor SSM è progettato appositamente per il monitoraggio

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-C Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-C di SMA Solar Technology

Dettagli

Sunny String Monitor - Cabinet

Sunny String Monitor - Cabinet Sunny String Monitor - Cabinet Dati Tecnici Il Sunny String Monitor-Cabinet della SMA (SSM-C) esegue un dettagliato monitoraggio del generatore fotovoltaico operando nel rispetto degli elevati standard

Dettagli

Informazione tecnica SMA STRING-MONITOR SSM-U-XX10 / SSM-U-XX15

Informazione tecnica SMA STRING-MONITOR SSM-U-XX10 / SSM-U-XX15 Informazione tecnica SMA STRING-MONITOR SSM-U-XX10 / SSM-U-XX15 SSMUXX1015-TI-it-10 Versione 1.0 ITALIANO 1 Panoramica dei dettagli del prodotto SMA Solar Technology AG 1 Panoramica dei dettagli del prodotto

Dettagli

Accessori per inverter centrale SUNNY STRING-MONITOR SSM16-11/SSM24-11

Accessori per inverter centrale SUNNY STRING-MONITOR SSM16-11/SSM24-11 Accessori per inverter centrale SUNNY STRING-MONITOR SSM16-11/SSM24-11 Istruzioni per l installazione SSM16-24-IA-IIT105120 98-4025420 Versione 2.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Avvertenze

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER COM-B Distributore di comunicazione per impianti FV di grandi dimensioni con SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione COM-B di SMA Solar Technology

Dettagli

STP 5000TL-20 / STP 6000TL-20 / STP 7000TL-20 / STP 8000TL-20 / STP 9000TL-20 / STP 10000TL-20 / STP 12000TL-20. Comunicativo

STP 5000TL-20 / STP 6000TL-20 / STP 7000TL-20 / STP 8000TL-20 / STP 9000TL-20 / STP 10000TL-20 / STP 12000TL-20. Comunicativo SUNNY TRIPOWER 5000TL 12000TL STP 5000TL-20 / STP 6000TL-20 / STP 7000TL-20 / STP 8000TL-20 / STP 9000TL-20 / STP 10000TL-20 / STP 12000TL-20 NOVITÀ anche nelle versioni da 10 kva e 12 kva Efficiente Adattabile

Dettagli

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili

Moduli per arresto d'emergenza e ripari mobili Modulo di sicurezza per il controllo dei pulsanti di arresto di emergenza e dei ripari mobili Certificazioni Caratteristiche del dispositivo Uscite a relé a conduzione forzata: 2 contatti di sicurezza

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Indice Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 400LV, 400HE, 500HE, 630HE Contenuto Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per SUNNY CENTRAL 250, 250HE Indice Nel presente documento vengono descritte le dimensioni, le distanze minime da rispettare, le quantità di adduzione ed espulsione d'aria necessarie

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 280 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 80 caratteristiche tecniche S 80 CSC400474F001 S 80 80-100 A Dati generali Norme di riferimento CEI EN 60898-1, CEI EN 60947- Poli 1P, P, 3P, 4P Caratteristiche di intervento

Dettagli

Apparecchi per illuminazione e segnalazione di sicurezza antideflagranti

Apparecchi per illuminazione e segnalazione di sicurezza antideflagranti Apparecchi per illuminazione e segnalazione di sicurezza antideflagranti mologato per ambienti O a rischio di esplosione delle zone ex-gas 1 e 21 e delle zone ex-polvere 2 e 22 levato grado di protezione

Dettagli

AVVISO! Danneggiamento del Sunny Island a seguito di scariche elettrostatiche.

AVVISO! Danneggiamento del Sunny Island a seguito di scariche elettrostatiche. SUNNY ISLAND 3324 / 4248 Istruzioni per l'installazione - Errata corrige Versione: 1.0 N. materiale: 98-2014110 Avvertenze sull'impiego di queste istruzioni Questo documento sostituisce parti del capitolo

Dettagli

Utilizzo di fusibili di stringa

Utilizzo di fusibili di stringa Utilizzo di fusibili di stringa per Sunny Mini Central 9000TL / 10000TL / 11000TL Indice Con la standardizzazione dei documenti tecnici i produttori di moduli richiedono sempre più spesso dati relativi

Dettagli

Trasformatori di corrente monofase

Trasformatori di corrente monofase Indice Pagine 1. Descrizione - Uso... 2 2. Gamma...2 3. Dimensioni totali...2 4. Preparazione - collegamento... 3 5. Caratteristiche generali...5 6. Conformità e omologazioni...7 1/6 1. DESCRIZIONE - USO

Dettagli

Amplificatore universale di potenza, per guida DIN, W

Amplificatore universale di potenza, per guida DIN, W Amplificatore universale di potenza, per guida DIN, 200-500 W N. art. ULZ 1215 REG Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti

Dettagli

Componenti per impianti fotovoltaici

Componenti per impianti fotovoltaici Componenti per impianti fotovoltaici Quadri Stringa Conext 150 Interruttori automatici in CC C60PV-DC 152 Interruttore non automatico in CC C60NA-DC 153 Interruttore non automatico in CC SW60-DC 154 Basi

Dettagli

Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER

Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Informazione tecnica Communit Distributore di comunicazione per impianti FV per SUNNY CENTRAL, SUNNY MINI CENTRAL o SUNNY TRIPOWER Contenuto Il distributore di comunicazione Communit di SMA Solar Technology

Dettagli

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B)

Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Accessori per Sunny Central COMMUNICATION BOX (COM-B) Descrizione tecnica COM-B-TIT084210 98-4011210 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG Indice Indice 1 Dettagli del prodotto..............................

Dettagli

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC

RM4UA03F RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO V VAC Caratteristiche RELÈ MISURAZIONE TENSIONE RM4-U - INTERVALLO 30..500V - 110-130 VAC Presentazione Gamma prodotto Tipo di prodotto o componente Tipo relè Nome relè Parametri relè controllati Tipo temporizzazione

Dettagli

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con comando manuale, x c, 230 V CA, MDRC JRA/S x , 2CDG11012xR0011

ABB i-bus KNX Attuatore per veneziane/tapparelle con comando manuale, x c, 230 V CA, MDRC JRA/S x , 2CDG11012xR0011 Dati tecnici 2CDC506063D0902 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli attuatori per veneziane/tapparelle a 2, 4 e 8 canali con comando manuale comandano azionamenti indipendenti di 230 V CA per il posizionamento

Dettagli

VIVERE IN UN CLIMA IDEALE ATTUATORI ELETTROTERMICI ON/OFF GUIDA. Installazione

VIVERE IN UN CLIMA IDEALE ATTUATORI ELETTROTERMICI ON/OFF GUIDA. Installazione VIVERE IN UN CLIMA IDEALE ATTUATORI ELETTROTERMICI ON/OFF Installazione GUIDA GUIDA ATTUATORI ELETTROTERMICI ON/OFF pag. 3 4 6 7 INDICE 1 Attuatori elettrotermici on/off 1.1 Descrizione 1.2 Utilizzo 2

Dettagli

Interruttore Galleggiante LFL2-**-U. Caratteristiche. Construzione. Funzione. Collegamento elettrico

Interruttore Galleggiante LFL2-**-U. Caratteristiche. Construzione. Funzione. Collegamento elettrico Interruttore Galleggiante Caratteristiche Construzione Elemento interruttore: microinterruttore, privo di mercurio Rilevamento valore limite per liquidi Forma cilindrica: diametro piccolo, possibilità

Dettagli

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC

Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Documento: Oggetto: Progetto impianto fotovoltaico 3kW sulla copertura del municipio. Committente: Amministrazione comunale Monte Marenzo Piazza Municipale, 5 23804 Monte Marenzo LC Commessa: Documento:

Dettagli

Espansioni dei contatti

Espansioni dei contatti Caratteristiche del dispositivo Caratteristiche di sicurezza Gertebild ][Bildunterschrift Kontakterweiterungen Modulo di espansione contatti per l'aumento del numero e della portata dei contatti Certificazioni

Dettagli

Binario elettrificato ERCO

Binario elettrificato ERCO 466663 34 46666 3 4000.5 46666666666666666666666663 0q (RAL9002) Lunghezza 4000mm Descrizione del prodotto Profilato in alluminio, verniciato a polvere. 4 conduttori in rame isolati e conduttore di terra

Dettagli

Alimentazione elettrica (70 W)

Alimentazione elettrica (70 W) Sinteso / Cerberus PRO Alimentazione elettrica (70 W) FP2015-A1 Quest'alimentazione elettrica può essere installata in centrali rivelazione incendio o in appositi armadi aggiuntivi. In caso di installazione

Dettagli

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0

Modulo di corrente Tipo: SM/S , EC 282 0 Utilizzando il modulo di corrente è possibile misurare simultaneamente correnti di carico e correnti residue tramite 3 circuiti di misura isolati e indipendenti. I valori misurati di corrente possono essere

Dettagli

con trasformatore esterno di bassa tensione a separazione galvanica

con trasformatore esterno di bassa tensione a separazione galvanica SUNNY TRIPOWER con trasformatore esterno di bassa tensione a separazione galvanica Indice La presente informazione tecnica presenta soluzioni efficienti per l'impiego in Spagna di Sunny Tripower in impianti

Dettagli

Portata Iz Nel caso di cavi solari, essa deve essere indicata dal costruttore(in genere è riferita a 30 C con posa in aria libera).

Portata Iz Nel caso di cavi solari, essa deve essere indicata dal costruttore(in genere è riferita a 30 C con posa in aria libera). CAVI In un impianto fotovoltaico i cavi devono essere in gado di sopportare le condizioni ambientali a cui sono sottoposti cioè elevata temperatura, radiazione solare, pioggia, etc... Tensione nominale

Dettagli

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche 34.51

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche 34.51 Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A Caratteristiche 34. Ultra sottile con contatto - 6 A Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio su barra

Dettagli

Sensori Magnetici di Sicurezza

Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza Sensori Magnetici di Sicurezza - Serie SMP1 Distanza di azionamento 5 mm SMP1AMG Sensori Magnetici di Sicurezza Contatti 1NA + 1NC SMP1A SMP1A K SMP1A 001M 1NA + SMP1A L

Dettagli

INTERFACCIA: n. 1 INGRESSO 4 20 ma; n. 2 USCITE 4 20 ma ISOLATE

INTERFACCIA: n. 1 INGRESSO 4 20 ma; n. 2 USCITE 4 20 ma ISOLATE LZXC0102FE4A = 24 Vac = 24 Vdc INTERFACCIA: n. 1 INGRESSO 4 20 ma; n. 2 USCITE 4 20 ma ISOLATE n. 1 ingresso analogico 4 20 ma attivo n. 2 uscite analogiche 4 20 ma attive Alimentazione 24 Vac / 24 Vdc

Dettagli

ST11630 MANUALE UTENTE. 16 canali. Luglio rev ST1 16 ch. Hardware&Software 1

ST11630 MANUALE UTENTE. 16 canali. Luglio rev ST1 16 ch. Hardware&Software 1 ST11630 16 canali MANUALE UTENTE rev. 0.8 Luglio 2017 ST1 16 ch. Hardware&Software 1 Indice 1 NOTE GENERALI...3 1.1 Introduzione...3 2 CARATTERISTICHE HARDWARE...5 2.1 Dip-switchs...7 2.2 Input analogici...8

Dettagli

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7

Pag. 13-2 Pag. 13-6. Pag. 13-7 Pag. -2 Pag. -6 INTERRUTTORI MAGNETOTERMICI FINO A 63A Versioni: 1P, 1P+N, 2P, 3P, 4P. Corrente nominale In: 1 63A. Potere di interruzione nominale Icn: 10kA (6kA per 1P+N). Curva di intervento: tipo B,

Dettagli

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S

ABB i-bus KNX Alimentatore di linea KNX con funzione controllo, 320 ma/640 ma, MDRC SV/S , 2CDG110145R0011, SV/S Dati tecnici 2CDC501052D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Gli alimentatori di linea KNX con bobina integrata generano e controllano la tensione del sistema KNX (SELV). Con la bobina integrata

Dettagli

Serie 38 - Interfaccia Modulare a Relè A

Serie 38 - Interfaccia Modulare a Relè A Serie - Interfaccia Modulare a Relè 0.1-2 - 6 A - Interfaccia modulare a relè per sistemi PLC, larghezza mm - Alimentazione DC e AC - Fornito con o presenza tensione e protezione bobina - Estrazione del

Dettagli

ABB i-bus KNX Interfaccia universale US/U 12.2

ABB i-bus KNX Interfaccia universale US/U 12.2 Manuale del prodotto ABB i-bus KNX Interfaccia universale US/U 12.2 Building Systems Engineering US/U12.2 Interfaccia universale, 12 canali, FM Indice Pagina 1 Generale... 3 1.1 Panoramica del prodotto

Dettagli

Interruttori magnetotermici differenziali DS201 Caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici differenziali DS201 Caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici differenziali Caratteristiche tecniche CARATTERISTICHE TECNICHE Norme di riferimento Caratteristiche Tipo (forma d onda del guasto a terra) elettriche Poli Corrente nominale

Dettagli

Manuale tecnico contenitori di derivazione KL

Manuale tecnico contenitori di derivazione KL Manuale tecnico contenitori di derivazione KL 1 4 6 5 3 7 2 Contenitore piccolo, approvato in tutto il mondo e di serie in diverse dimensioni standard, disponibile in magazzino. Il pratico accessorio di

Dettagli

Accessori SUNNY REMOTE CONTROL

Accessori SUNNY REMOTE CONTROL Accessori SUNNY REMOTE CONTROL Istruzioni di montaggio SRC20-MO-IIT121010 IMIT-SRC20 Versione 1.0 IT SMA Solar Technology AG 1 Indicazioni relative al presente documento 1 Indicazioni relative al presente

Dettagli

Scheda tecnica DS r6. Ingecon Sun 125 TL. Caratteristiche generali. Ingeteam S.r.l.

Scheda tecnica DS r6. Ingecon Sun 125 TL. Caratteristiche generali. Ingeteam S.r.l. Ingecon Sun 125 TL Caratteristiche generali Vasto range di tensione di ingresso (405-750 Vdc). Massima tensione fino a 900 Vdc. Sistema avanzato di inseguimento del punto di potenza massima (MPPT). Assenza

Dettagli

Siemens S.p.A. 2012. Tutte le cassette sono fornite con una piastra di montaggio zincata in acciaio spessore 20/10 mm.

Siemens S.p.A. 2012. Tutte le cassette sono fornite con una piastra di montaggio zincata in acciaio spessore 20/10 mm. Siemens S.p.A. 2012 ALPHA Quadri elettrici BT e morsetti combinabili ALPHA BOX 2.0 Cassette metalliche per l automazione IP66 Una nuova linea La serie ALPHA BOX 2.0 è la novità proposta da Siemens nel

Dettagli

Distribuzione di corrente

Distribuzione di corrente Sezionatori sottocarico per fusibili NH gr. 000 Esecuzione Tripolari, uscita cavi superiore/inferiore Idonei per l'uso di fusibili conformi alla norma DIN EN 60 - Dati tecnici secondo IEC/DIN EN 60 947-,

Dettagli

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050

1 contatto, 10 A Contatti in AgNi + Au Morsetti a vite Montaggio su barra 35 mm (EN 60715) 7.xxx.5050 Serie 49 - Interfaccia modulare a relè 8-10 - 16 A 49 Caratteristiche 49.31-50x0 49.52/72-50x0 1 o 2 contatti - Interfaccia modulare a relè Contatti dorati (5 µm) per la commutazione di bassi carichi 49.31-50x0-1

Dettagli

Modulo EEV Modulo di comando per valvole d'espansione elettroniche

Modulo EEV Modulo di comando per valvole d'espansione elettroniche Vista anteriore Caratteristiche Nessuna parametrizzazione necessaria 1 canale di commutazione digitale e 1 uscita tensione di alimentazione analogica 1 ingresso per una sonda termica e 1 ingresso per un

Dettagli

Condizioni di montaggio

Condizioni di montaggio Condizioni di montaggio per il principio di stazione tedesco per SUNNY CENTRAL 400MV/500MV/630MV/800MV/1000MV/1250MV Contenuto Il presente documento descrive le dimensioni d'ingombro, le distanze minime

Dettagli

Sistema di controllo veneziane Modulo controllo veneziane senza ingresso per apparecchio derivato

Sistema di controllo veneziane Modulo controllo veneziane senza ingresso per apparecchio derivato N. ord. : 0399 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici. Possibilità di gravi infortuni,

Dettagli

Sonde di temperatura ambiente

Sonde di temperatura ambiente 1 749 1749P01 QAA20..1 Symaro Sonde di temperatura ambiente QAA20..1.. Sonde attive per la misura della temperatura ambiente Tensione di alimentazione 24 V AC o 13.5 35 V DC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o.

Codice Descrizione u.m. Prezzo %m.d'o. L.05 IMPIANTI DI MESSA A TERRA L.05.10 CONDUTTORI DI TERRA L.05.10.10 Corda in rame nudo, fornita e posta in opera, completa di morsetti e capicorda, posata su passerella, tubazione protettiva o cunicolo

Dettagli

S 200 L, S 200, S 200 M

S 200 L, S 200, S 200 M Gli interruttori magnetotermici proteggono le installazioni da sovraccarichi e corto circuiti, assicurando affidabilità e sicurezza nelle operazioni. La nuova serie S 00 System pro M compact soddisfa le

Dettagli

ABB i-bus KNX Keypad per GM/A 8.1 BT/A 1.1, 2CDG280001R0011

ABB i-bus KNX Keypad per GM/A 8.1 BT/A 1.1, 2CDG280001R0011 Dati tecnici 2CDC513072D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto Il keypad BT/A 1.1 viene utilizzato per il comando e la visualizzazione della centralina di allarme pericoli KNX GM/A 8.1. Il display

Dettagli

Regolatore di carica ESR 15A 12V

Regolatore di carica ESR 15A 12V Regolatore di carica ESR 15A 12V Via al Ticino 10 CH - 6514 Sementina Tel. +41 (0) 91 857 20 66 Fax. +41 (0) 91 857 55 44 Homepage: www.eselectronic.ch E-mail: info@eselectronic.ch Indice Introduzione...Pag.

Dettagli

Sensore temperatura ambiente

Sensore temperatura ambiente 2 701 Synco 900 Sensore temperatura ambiente QAA910 Radiosensore wireless per il rilevamento della temperatura ambiente Comunicazione radio basata sullo standard KNX (868 MHz unidirezionale) Funzionamento

Dettagli

Dimensioni e collegamenti

Dimensioni e collegamenti Compact S DC Masterpact W DC Dimensioni e collegamenti Presentazione 2 Funzioni e caratteristiche A-1 Installazione B-1 Compact (fisso) 1P-2P S100/160 DC Dimensioni, fissaggio, foratura C-2 Dimensioni

Dettagli

Potenza assorbita In funzione Dimensionamento. Dati funzionali Forza d'azionamento Forza di chiusura Forza inibente.

Potenza assorbita In funzione Dimensionamento. Dati funzionali Forza d'azionamento Forza di chiusura Forza inibente. Scheda ecnica AV4-3 Attuatore lineare per valvole a globo, a e 3 vie Forza di azionamento 000 N ensione nominale AC/DC 4 V Comando a 3-punti include staffa e raccordo per valvole BELIMO Dati tecnici Dati

Dettagli

Corpo illuminante d'emergenza per lampade fluorescenti Serie EXLUX 6009

Corpo illuminante d'emergenza per lampade fluorescenti Serie EXLUX 6009 > Nella versione a plafoniere, montaggio sospeso o su palo > Versione con 2 lampade: 18 W e 36 W > Serratura centrale > Disconnessione di tutti i poli all'apertura della lampada o del vano batterie mediante

Dettagli

Concentratore Impulsi, 12 ingressi, 4 mod. DIN, uscita RS485

Concentratore Impulsi, 12 ingressi, 4 mod. DIN, uscita RS485 Viale Borri 231, 21100 Varese - Italy Concentratore Impulsi, 12 ingressi, Sommario Pagine 1. Descrizione - Uso... 2 2. Gamma... 2 3. Dati dimensionali... 2 4. Messa in opera - Collegamento... 2 5. Caratteristiche

Dettagli

INDICE. Generalità... 2 Scelta dei moduli... 3 Configurazione del campo fotovoltaico... 4 Scelta dell'inverter... 5 Cavi... 7 Caduta di tensione...

INDICE. Generalità... 2 Scelta dei moduli... 3 Configurazione del campo fotovoltaico... 4 Scelta dell'inverter... 5 Cavi... 7 Caduta di tensione... INDICE Generalità... 2 Scelta dei moduli... 3 Configurazione del campo fotovoltaico... 4 Scelta dell'inverter... 5 Cavi... 7 Caduta di tensione... 8 1 Generalità Si vuole dotare l impianto Seris sito nella

Dettagli

ABB i-bus KNX Stazione meteorologica, 4 can., MDRC WS/S , 2CDG110191R0011

ABB i-bus KNX Stazione meteorologica, 4 can., MDRC WS/S , 2CDG110191R0011 Dati tecnici 2CDC504088D0901 ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L apparecchio viene utilizzato per rilevare i dati meteo. È possibile collegare all apparecchio un massimo di quattro sensori comunemente

Dettagli

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1

Aggiornamento Catalogo SENTRON 02/2012 1 1 Introduzione 2 Trasformatori per campanello Caratteristiche generali Il tipico impiego dei trasformatori per campanello è l alimentazione, per brevi periodi, di dispositivi come campanelli, ronzatori,

Dettagli

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95

2 contatti, 6 A Passo 5 mm Montaggio su circuito stampato o zoccoli serie 95 Serie 44 - Mini relè per circuito stampato 6-10 A Caratteristiche 44.52 44.62 Relè con 2 contatti 44.52-2 contatti 6 A (passo 5 mm) 44.62-2 contatti 10 A (passo 5 mm) Montaggio su circuito stampato - diretto

Dettagli

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici:

Interruttori differenziali puri: Blocchi differenziali: Interruttori differenziali magnetotermici: Gli interruttori differenziali assicurano la protezione delle persone e degli impianti dalle correnti di guasto a terra, dividendosi in tre categorie. - Interruttori differenziali puri: sono sensibili

Dettagli

Fupact 2012-2013. Catalogo. Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili da 32 a 800 A

Fupact 2012-2013. Catalogo. Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili da 32 a 800 A Fupact Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili da 32 a 800 A Catalogo 2012-2013 TM Interruttori di manovra-sezionatori con fusibili Un nuovo approccio alla protezione elettrica Fupact INF da 32

Dettagli

Sonde di temperatura da canale

Sonde di temperatura da canale 1 762 1761P03 1762P01 Flangia di montaggio AQM63.0 QAM21... Symaro Sonde di temperatura da canale Sonde da canale per la misura della temperatura nei canali dell aria Tensione d alimentazione 24 V AC o

Dettagli

DISPOSITIVI PANNELLO

DISPOSITIVI PANNELLO DISPOSITIVI PANNELLO Si tratta di accendere una luce da due punti con modalità diverse. I componenti coinvolti sono: Interfaccia di input MTN670804 Attuatore 4 canali MTN649204 Attuatote DIMMER MTN647091

Dettagli

Binario elettrificato ERCO

Binario elettrificato ERCO 466663 34 46666 3.5 4666666666666666666 3000 3 0q Argento Lunghezza 3000mm Descrizione del prodotto Profilato in alluminio, anodizzato. Superficie di montaggio con fustellature facilmente estraibili ad

Dettagli

Manuale impianto fotovoltaico

Manuale impianto fotovoltaico Manuale impianto fotovoltaico USO E MANUTENZIONE DELL IMPIANTO FOTOVOLTAICO 1 Generalità Oggetto del presente documento è la descrizione delle modalità di gestione e manutenzione dell impianto fotovoltaico.

Dettagli

M1410 Ingresso/Uscita parallelo

M1410 Ingresso/Uscita parallelo M1410 Ingresso/Uscita parallelo Descrizione tecnica Eiserstraße 5 Telefon 05246/963-0 33415 Verl Telefax 05246/963-149 Data: 12.7.95 Versione : 2.0 pagina 1 di 13 M1410 Ingresso/uscita parallelo Indice

Dettagli

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT

RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT MANUALE ISTRUZIONI IM826-I v0.2 RI-R60 DIPOSITIVO PER IL CONTROLLO PERMANENTE DELL ISOLAMENTO PER RETI ISOLATE IT GENERALITÀ RI-R60 è un dispositivo che permette il controllo dell isolamento verso terra

Dettagli

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B

S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B S800 PV-S, S800 PV-M, F200 PV B Interruttori, sezionatori e interruttori differenziali tipo B per impianti fotovoltaici 2CSC413001B0902 Interruttori magnetotermici e sezionatori per corrente continua specifici

Dettagli

Regolatore Elfatherm E6

Regolatore Elfatherm E6 Regolatore Elfatherm E6 10.1.2.14 Edizione 2.98 I Regolatore Elfatherm E6 regolatore climatico per caldaie, circuiti di miscelazione e acqua calda funzionamento facile con un solo pulsante fino a 4 programmi

Dettagli

COMPUTO METRICO. Comune di Troia Provincia di Foggia

COMPUTO METRICO. Comune di Troia Provincia di Foggia Comune di Troia Provincia di Foggia pag. 1 COMPUTO METRICO OGGETTO: COMMITTENTE: PROGETTO DEFINITIVO PER I LAVORI DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO A ISOLA CON POTENZA NOMINALE 3 Kw A SERVIZIO

Dettagli

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche SERIE

Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 A. Caratteristiche SERIE Serie 34 - Relè elettromeccanico per circuito stampato 6 SERIE 34 Caratteristiche 34.51 Ultra sottile con 1 contatto - 6 Montaggio su circuito stampato - diretto o su zoccoli da circuito stampato Montaggio

Dettagli

Centralini di campo StringBox Applicazioni e vantaggi

Centralini di campo StringBox Applicazioni e vantaggi solar Pagina 56 Applicazioni e vantaggi I modelli si differenziano per numero di ingressi, numero di uscite, numero di portafusibili, modelli SPD e quindi dimensione del box. Sono disponibili anche modelli

Dettagli

Le verifiche negli impianti elettrici: tra teoria e pratica. Guida all esecuzione delle verifiche negli impianti elettrici utilizzatori a Norme CEI

Le verifiche negli impianti elettrici: tra teoria e pratica. Guida all esecuzione delle verifiche negli impianti elettrici utilizzatori a Norme CEI Le verifiche negli impianti elettrici: tra teoria e pratica (Prima parte) Guida all esecuzione delle verifiche negli impianti elettrici utilizzatori a Norme CEI L articolo 7 del Decreto Ministeriale 22/01/2008,

Dettagli

Moduli motori AS-i 3.0

Moduli motori AS-i 3.0 Moduli motori AS-i 3.0 per due rulli motorizzati 4 V p.es. Interroll (EC00, EC300, EC310) o RULMECA (RDR BL-) od Itoh Denki (PM00ME/XE/XP, PM60ME/XE/XP) slaves in una custodia 1 slave singolo con - uscite

Dettagli

Progetto di norma CEI C.931

Progetto di norma CEI C.931 Progetto di norma CEI C.931 Pubblicato il: 06/02/2006 Aggiornato al: 06/02/2006 di Gianfranco Ceresini In concomitanza con il boom di richieste per l'installazione di impianti fotovoltaici con gli incentivi

Dettagli

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY. 2 Temperature Pt100 - Collegamento 3 fili

Camar Elettronica s.r.l. Via Mulini Esterna n CARPI (Modena) ITALY. 2 Temperature Pt100 - Collegamento 3 fili CM88-2R Microprocessore con 2 ingressi a Pt100 Il CM88-2R è uno strumento a microprocessore multicanale che accetta al suo ingresso 2 sonde a Pt100. La logica di funzionamento dello strumento è personalizzabile

Dettagli

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W

Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore fluorescenti compatte (CFL) W Serie - Contattori modulari 25 A SERIE Caratteristiche.32.0.xxx.1xx0.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25 A - 2 contatti Larghezza 17.5 mm Apertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e contatti per

Dettagli

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI

Unità LED. Diagramma di selezione COLORE LED. 2 3 4 6 8 LED bianco LED rosso LED verde LED blu LED arancio TIPOLOGIA DI INDICAZIONE CONNESSIONI Diagramma di selezione COLORE LED 2 3 4 6 8 LED LED LED LED LED TIPOLOGIA DI INDICAZIONE A luce fissa L luce lampeggiante CONNESSIONI TIPO DI AGGANCIO V viti serrafilo S saldare su circuito stampato P

Dettagli

Il valore energetico utilizzabile dell'accumulatore ad alta tensione corrisponde a 18kWh.

Il valore energetico utilizzabile dell'accumulatore ad alta tensione corrisponde a 18kWh. 1. Background tecnico della BMW i3 Nell'allestimento base AC-Low = 3,7kW per caricare l'accumulatore ad alta tensione la vettura sfrutta una fase della rete a corrente trifase. La corrente nominale in

Dettagli

ABB i-bus KNX Ingresso analogico a 2 canali, SM AE/A 2.1

ABB i-bus KNX Ingresso analogico a 2 canali, SM AE/A 2.1 Dati tecnici ABB i-bus KNX Descrizione del prodotto L Ingresso analogico viene utilizzato per rilevare segnali analogici. All si possono collegare due sensori comunemente reperibili in commercio. Il collegamento

Dettagli

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche

Interruttori magnetotermici Serie S 290 caratteristiche tecniche Interruttori magnetotermici Serie S 90 caratteristiche tecniche S 90 Norme di riferimento CEI EN 60898, CEI EN 60947- Corrente nominale In [A] 80 In 100 Poli P. 4P Tensione nominale Ue P, 4P [V] 30-400

Dettagli

xxx.1xx xxx.4xx0. Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore

xxx.1xx xxx.4xx0. Materiale contatti AgNi, adatto per carichi resistivi, debolmente induttivi e carichi motore Serie 22 - Contattori modulari 25-40 - 63 SERIE 22 Caratteristiche 22.32.0.xxx.1xx0 22.32.0.xxx.4xx0 Contattore modulare 25-2 contatti arghezza 17.5 mm pertura contatti NO 3 mm, doppia rottura Bobina e

Dettagli

ME-Cub. Armadi Motor Control Center a cassetti estraibili fino a 3200 A

ME-Cub. Armadi Motor Control Center a cassetti estraibili fino a 3200 A ME-Cub Armadi Motor Control Center a cassetti estraibili fino a 3200 A ME-Cub Armadi Motor Control Center a cassetti estraibili fino a 3200 A Dedicati all avviamento e al controllo motori. Offrono una

Dettagli

UNITÀ DI INTERFACCIA SDOPPIATORE DI SEGNALE IMPULSIVO

UNITÀ DI INTERFACCIA SDOPPIATORE DI SEGNALE IMPULSIVO LZXC0102SN_A LZXC0102SN0A = 115 Vac LZXC0102SN1A = 230 Vac LZXC0102SN2A = 24 Vac LZXC0102SN3A = 24 Vdc UNITÀ DI INTERFACCIA SDOPPIATORE DI SEGNALE IMPULSIVO n 1 ingresso digitale NPN, PNP, NAMUR, REED

Dettagli

KNX/EIB Tensione di alimentazione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio

KNX/EIB Tensione di alimentazione. 1 Indicazioni di sicurezza. 2 Struttura dell'apparecchio 320 ma N. ordine : 1086 00 640 ma N. ordine : 1087 00 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza L'installazione e il montaggio di apparecchi elettrici devono essere eseguiti esclusivamente da elettrotecnici.

Dettagli

Derivazione per dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 NIE 1

Derivazione per dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 NIE 1 Dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 UDIE 1 Derivazione per dimmer universale rotativo con controllo incrementale N. art. 254 NIE 1 Istruzioni per l uso 1 Indicazioni di sicurezza

Dettagli

Le uscite a relè da 6 a 12 ampere forniscono un'interfaccia specifica per valvole e pompe grandi, oltre che per PLC, relè e allarmi.

Le uscite a relè da 6 a 12 ampere forniscono un'interfaccia specifica per valvole e pompe grandi, oltre che per PLC, relè e allarmi. Vantaggi/Benefici Disponibile in tre configurazioni: solo sonda, versione compatta e sonda con dispositivo di controllo remoto L'intera costruzione in plastica è realizzata in PP Protezione della sonda

Dettagli

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete

18.01. 1 NO 10 A Installazione da interno Particolarmente indicato per il fissaggio a parete Caratteristiche Rilevatore di movimento a infrarossi Dimensioni ridotte Dotato di sensore crepuscolare e tempo di ritardo Utilizzabile in qualsiasi posizione per la rilevazione di movimento Ampio angolo

Dettagli

Scaricatori e limitatori di sovratensione

Scaricatori e limitatori di sovratensione 5SD741 e 5SD748 Scaricatori di sovratensione di origine atmosferica Tipo 1 / 2 Caratteristiche Gli scaricatori di Tipo 1 / 2 sono dispositivi, in esecuzione compatta, che possono essere installati sia

Dettagli

SolarMax serie HT La soluzione perfetta per impianti fotovoltaici commerciali e industriali

SolarMax serie HT La soluzione perfetta per impianti fotovoltaici commerciali e industriali SolarMax serie HT La soluzione perfetta per impianti fotovoltaici commerciali e industriali Massima redditività Gli impianti fotovoltaici sui tetti delle aziende commerciali e industriali hanno un enorme

Dettagli

Informazione tecnica Communit

Informazione tecnica Communit Informazione tecnica Communit Communit-TI-A1-it-22 Versione 2.2 ITALIANO Indice SMA Solar Technology AG Indice 1 Note relative al presente documento...............................................3 2 Dettagli

Dettagli

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N

SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori 3L, 3K, 3N SENTRON Interruttori di manovra-sezionatori L, K, N Informazioni generali n Informazioni generali NP5 0 NP5 2 NP5 4 Gamma di sezionatori a fusibili SENTRON NP5 I sezionatori a fusibili SENTRON NP5 sono

Dettagli

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90

Controllori programmabili serie AC31 Dati applicativi serie 90 Dati tecnici aggiuntivi 07 KT 98 In generale vengono considerati validi i dati tecnici del sistema riportati a pag 1/77-78. I dati aggiuntivi o diversi dai dati del sistema sono riportati qui di seguito.

Dettagli

Interruttori di sicurezza a leva asolata

Interruttori di sicurezza a leva asolata Interruttori di sicurezza a leva asolata Diagramma di selezione C1 C C C4 C5 leva asolata a destra leva asolata diritta leva asolata a destra leva asolata diritta leva asolata a sinistra (senza piega)

Dettagli

I circuiti PELV per l'alimentazione dei circuiti di comando delle macchine (1/3)

I circuiti PELV per l'alimentazione dei circuiti di comando delle macchine (1/3) I circuiti PELV per l'alimentazione dei circuiti di comando delle macchine (1/3) La Norma 44-5, all'articolo 9.1.4, richiede per i circuiti di comando che un polo del circuito di alimentazione sia permanentemente

Dettagli