COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) COPIA

Save this PDF as:
Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org"

Transcript

1 COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) COPIA SETTORE PROPONENTE: UFFICIO SOCIALE DETERMINAZIONE N. 231 DEL 18/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA SINTEL N INCARICO PROFESSIONALE PER SERVIZIO DI CONSULENZA PSICOLOGICA TUTELA MINORI E CONTESTUALE IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO 12 MAGGIO LUGLIO CIG:

2 COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) DETERMINAZIONE N. 231 DEL 18/05/2015 SETTORE UFFICIO SOCIALE OGGETTO: PROCEDURA SINTEL N INCARICO PROFESSIONALE PER SERVIZIO DI CONSULENZA PSICOLOGICA TUTELA MINORI E CONTESTUALE IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO 12 MAGGIO LUGLIO CIG: IL CAPO SETTORE ED EDUCATIVI PRIMA INFANZIA Visto che il Comune di Biassono, tra le competenze istituzionali nell'ambito del Servizio Sociale, svolge la funzione di tutela dei minori così come previsto dalla legge 328/00 e dalla legge regionale n 3/2008 e che lo svolgimento di tale funzione necessita della figura professionale dello psicologo; Preso atto che il servizio in oggetto fa parte di quelli dell allegato IIb del del D.L.gs n. 163/2000; Ritenuto di procedere all affidamento del servizio indicato, mediante espletamento di una procedura telematica RDO su piattaforma regionale SINTEL (Sistema Intermediazione telematica della Regione Lombardia) n avviata in data 04/05/2015 e con termine ultimo di presentazione delle offerte per il 07/05/2015; Verificata la documentazione richiesta tramite la suddetta procedura e pervenuta da parte della dottoressa Arosio Raffaella sulla piattaforma SINTEL nei termini stabiliti; Considerato che il professionista invitato mediante la suddetta procedura è un operatore qualificato, esperto, di provata competenza, e che questo Ente risulta sprovvisto, al proprio interno, di risorse umane in possesso di tale preparazione e qualifica professionale, necessarie per svolgere le suddette mansioni nonché, per l esperienza maturata all interno di questo servizio e la conoscenza dei casi e dei servizi del territorio acquisita, risulta vantaggioso, per questa A.C. affidare alla d.ssa Arosio Raffaella l incarico per lo svolgimento del predetto servizio; Visto il Report, emesso dal sistema SINTEL a seguito dell aggiudicazione provvisoria, dal quale si evidenzia che il professionista ha presentato tutta la documentazione richiesta ed offerto un prezzo orario di 28,50, in ribasso sul prezzo a base di gara di 29,00, al netto di I.V.A. e contributi accessori di legge, per un ora di prestazione professionale resa nel periodo 12/05/ /07/2016, quale psicologa consulente per l area tutela minori, con un impegno orario di n. 18 ore settimanali; Ritenuto che tale offerta può ritenersi congrua rispetto ai prezzi di mercato ed alle tabelle di categoria attualmente applicate e valutata la documentazione presentata si ritiene, quindi, di procedere all affidamento, in via definitiva, del servizio di consulenza psicologica area minori del servizio sociale comunale, per il periodo 12/05/ /07/2016 alla d.ssa Raffaella Arosio; Visto il Regolamento Comunale per l esecuzione di lavori, servizi e forniture in economia approvato dal Consiglio Comunale con Delibera n. 11 del 14/03/2013; Considerato che, per le motivazioni sopra citate, risulta pertanto ora necessario procedere, altresì all assunzione a bilancio comunale gli oneri per il periodo in oggetto, al compenso orario netto offerto in sede di RDO di 28,50, a cui va aggiunto il 2% di contributi previdenziali e il 22% di I.V.A.; Dato che si è ottemperato agli obblighi previsti all art. 9 comma 2 della L. 102/2009, richiedendo preventivamente all Area Finanziaria l autorizzazione ad assumere il presente provvedimento,

3 accertando così che i conseguenti pagamenti sono compatibili con la gestione del Bilancio Comunale; Visto il Bilancio dell esercizio 2014; Visto il decreto D.M. 16 marzo 2015 con il quale si differisce, dal 31 marzo 2015 al 31 maggio 2015, il termine per l approvazione da parte degli Enti Locali, del bilancio di previsione per l esercizio finanziario 2015; Verificati gli adempimenti e le modalità di cui all art. 3 della L. 13/08/2010, n. 136, in merito all obbligo di tracciabilità dei flussi finanziari; Visti gli artt. 109 e 183 del T.U.E.L. approvato con D. Lgs 267/2000; Visto il vigente Regolamento comunale di organizzazione degli Uffici e dei Servizi; DETERMINA 1. di approvare, per le motivazioni sopra esposte, l allegato Report della procedura n dal quale si evidenzia, da parte della d.ssa R. Arosio, un offerta di 28,50 quale costo orario di prestazione per il servizio di consulenza psicologica area tutela minori del Servizio sociale comunale; 2. di affidare in via definitiva tale servizio, per le motivazioni espresse in premessa, in base all espletamento di procedura su piattaforma telematica SINTEL, per il periodo maggio 2015 luglio 2016, alla d.ssa Arosio Raffaella assumendo contestualmente a bilancio comunale gli oneri per il periodo maggio 2015 luglio 2016 per complessive n ore, (aumentabili per esigenze di servizio) al compenso orario stabilito con la suddetta procedura di 28,50 a cui va aggiunto il 2% di contributi previdenziali e il 22% di I.V.A., alle condizioni dell'allegato disciplinare di incarico; 3. di imputare il conseguente complessivo importo di ,00 comprensivo di IVA e contributi previdenziali al capitolo "Incarichi professionali pedagogista e psicologo -Tribunale per i Minorenni" come segue: ,00 sul bilancio 2015, ,00 sul bilancio 2016; 4. di evidenziare che, ai sensi dell art.1 comma 127 della legge , n. 662, modificato dall art. 3 comma 54 della legge , n. 244, la scrivente si attiverà affinché l Ufficio competente provveda nel più breve tempo possibile, alla pubblicazione integrale della presente determinazione sul sito web del Comune, dando atto che la stessa determinazione è completa di indicazione del soggetto percettore, della ragione dell incarico e del relativo compenso; 5. di dare atto che l incarico per il servizio di consulenza di cui trattasi, acquisterà efficacia dalla pubblicazione integrale della presente determinazione sul sito web del Comune; 6. di stabilire altresì, che copia della presente determinazione, verrà trasmessa all Ufficio Personale ai fini dell inoltro dei relativi dati al Dipartimento della Funzione Pubblica;

4 7. di dare atto che la presente determinazione diventerà esecutiva a seguito dell'apposizione del visto, ai sensi dell'art. 151 comma 4 del D.Lgs. n. 267 /00, da parte del Responsabile del Servizio Finanziario. IL CAPO SETTORE ED EDUCATIVI PRIMA INFANZIA A. s. Elena Cattaneo Allegati: - Report procedura Sintel n , - Disciplinare di servizio.

5 Comune di BIASSONO Provincia di Monza e Brianza ATTESTAZIONE DI COPERTURA FINANZIARIA Proposta di determinazione Settore Servizi Sociali nr.244 del 12/05/2015 ESERCIZIO: 2015 Impegno di spesa /0 Data: 13/05/2015 Importo: ,00 PROCEDURA SINTEL N INCARICO PROFESSIONALE PER SERVIZIO DI CONSULENZA PSICOLOGICA TUTELA MINORI E CONTESTUALE IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO 12 MAGGIO LUGLIO CIG: C.I.G.: SIOPE: Beneficiario: Incarichi professionali AROSIO RAFFAELLA Bilancio Anno: 2015 Titolo: 1 - Spese correnti Funzione: 10 - Funzioni nel settore sociale Servizio: 1 - Asili nido, servizi per l'infanzia e per i minori Intervento: 3 - Prestazioni di servizi Stanziamento attuale: , ,67 Impegno nr. 474/0: , ,67 Disponibilità residua: ,33 Piano Esecutivo di Gestione Anno: 2015 Stanziamento attuale: ,00 Capitolo: Progetto: Resp. spesa: Resp. servizio: INCARICHI PROFESSIONALI PEDAGOGISTA E PSICOLOGO (CASI TRIBUNALE DEI MINORI) AREA MINORI Impegno nr. 474/0: , , ,00 Disponibilità residua: 5.852,00... BIASSONO li, 13/05/2015 Il Responsabile del Servizio Finanziario Dott.ssa Erica Pantano

6 Comune di BIASSONO Provincia di Monza e Brianza ATTESTAZIONE DI COPERTURA FINANZIARIA Proposta di determinazione Settore Servizi Sociali nr.244 del 12/05/2015 ESERCIZIO: 2015 Impegno di spesa /0 Data: 13/05/2015 Importo: ,00 PROCEDURA SINTEL N INCARICO PROFESSIONALE PER SERVIZIO DI CONSULENZA PSICOLOGICA TUTELA MINORI E CONTESTUALE IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO 12 MAGGIO LUGLIO CIG: C.I.G.: SIOPE: Beneficiario: Incarichi professionali AROSIO RAFFAELLA Bilancio Anno: 2016 Titolo: 1 - Spese correnti Funzione: 10 - Funzioni nel settore sociale Servizio: 1 - Asili nido, servizi per l'infanzia e per i minori Intervento: 3 - Prestazioni di servizi Stanziamento attuale: , ,00 Impegno nr. 33/0: , ,00 Disponibilità residua: ,00 Piano Esecutivo di Gestione Anno: 2016 Stanziamento attuale: ,00 Capitolo: Progetto: Resp. spesa: Resp. servizio: INCARICHI PROFESSIONALI PEDAGOGISTA E PSICOLOGO (CASI TRIBUNALE DEI MINORI) AREA MINORI Impegno nr. 33/0: , , ,00 Disponibilità residua: ,00... BIASSONO li, 13/05/2015 Il Responsabile del Servizio Finanziario Dott.ssa Erica Pantano

7 Pareri Comune di BIASSONO Estremi della Proposta Proposta Nr / 244 Settore Proponente: Settore Servizi Sociali Ufficio Proponente: Ufficio Sociale PROCEDURA SINTEL N INCARICO PROFESSIONALE PER SERVIZIO DI CONSULENZA PSICOLOGICA TUTELA MINORI E CONTESTUALE IMPEGNO DI SPESA PER IL PERIODO 12 MAGGIO LUGLIO CIG: Nr. adozione settore: 1 Nr. adozione generale: 231 Data adozione: 18/05/2015 Visto contabile Ufficio Ragioneria In ordine alla regolarità contabile della presente proposta, ai sensi dell'art. 151, comma 4, TUEL - D.Lgs. n. 267 del , si esprime parere FAVOREVOLE. Sintesi parere: VISTO FAVOREVOLE Data 13/05/2015 Responsabile del Servizio Finanziario Erica Pantano

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org SETTORE PROPONENTE: UFFICIO SOCIALE DETERMINAZIONE N. 233 DEL 18/05/2015 OGGETTO: PROCEDURA SINTEL N. 67525146 - INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB)

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) www.biassono.org SERVIZIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA PROPONENTE: UFFICIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA DETERMINAZIONE N. 80 DEL 21/02/2013 OGGETTO: INCARICO DI

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB)

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) www.biassono.org SERVIZIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA PROPONENTE: UFFICIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA DETERMINAZIONE N. 537 DEL 31/12/2013 OGGETTO: INCARICO PER

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB)

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) www.biassono.org SERVIZIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA PROPONENTE: UFFICIO LAVORI PUBBLICI/ECOLOGIA DETERMINAZIONE N. 159 DEL 17/04/2013 OGGETTO: INCARICO PER

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) COPIA

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino (MB) COPIA COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org SERVIZIO URBANISTICA/S.U.A.P./COMMERCIO PROPONENTE: UFFICIO URBANISTICA/S.U.A.P./COMMERCIO DETERMINAZIONE N. 231 DEL 27/05/2013 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org

COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org COMUNE DI BIASSONO Via San Martino 9 20853 (MB) COPIA www.biassono.org SERVIZIO UFFICIO DI PIANO PROPONENTE: UFFICIO DI PIANO DETERMINAZIONE N. 506 DEL 31/12/2012 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER SERVIZIO

Dettagli

CITTA DI RHO DETERMINAZIONE

CITTA DI RHO DETERMINAZIONE Copia Originale CITTA DI RHO Provincia di Milano AREA 4 Ufficio: Economo e Provveditorato DETERMINAZIONE N. 309 del 30/12/2016 Oggetto: CIG Z5A1CB33FD. AFFIDAMENTO ALLA DITTA BRAMBILLADIVISE SRL DI MILANO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL AREA POLITICHE TERRITORIO CULTURALI SVILUPPO ECONOMICO Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 129 DEL 03-03-2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA E ASSISTENZA LEGALE STRAGIUDIZIALE CON FORMULAZIONE DI PARERE LEGALE IN MATERIA DI CONFORMITA

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 561 del 22/12/2014 UFFICIO: Settore Tecnico Oggetto: SCUOLA DELL'INFANZIA 'COLLODI': SISTEMAZIONE INFILTRAZIONI COPERTURE CORRIDOI - CIG XCD1139DD2

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA C O P I A AREA FINANZIARIA E GESTIONE RISORSE UMANE DETERMINAZIONE NR. 19 DEL 06/03/2013 OGGETTO: AFFIDAMENTO INCARICO DI CONSULENZA FISCALE ANNO 2013

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 99 DEL 15-01-2015 OGGETTO: SERVIZIO DI POTATURA ARBUSTI, SIEPI, ALBERI E TAGLIO TAPPETI ERBOSI ALL INTERNO DEI CONDOMINI AD ALLOGGI DI EDILIZIA RESIDENZIALE

Dettagli

Settore POLIZIA MUNICIPALE. Determinazione n. 16. del 03/03/2016

Settore POLIZIA MUNICIPALE. Determinazione n. 16. del 03/03/2016 COMUNE DI ACQUI TERME Settore POLIZIA MUNICIPALE Determinazione n. 16 del 03/03/2016 Comune di Acqui Terme Settore POLIZIA MUNICIPALE Determinazione n. 16 del 03/03/2016 IL DIRIGENTE VISTA la Legge Regionale

Dettagli

Determinazione Area Amministrativa

Determinazione Area Amministrativa Comune Di Travaco' Siccomario Provincia di Pavia 27020 - Via Marconi, 37 - C. F. e P. IVA 00468090188 0382-482003/482230-0382-482303 info@comune.travacosiccomario.pv.it Determinazione Area Amministrativa

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 241

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 241 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 241 in data 11/03/2016 Oggetto: CIG ZBC18DFF0F - FORNITURA DI

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 705 / 2016

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 705 / 2016 CITTÀ DI MODUGNO PROVINCIA DI BARI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 705 / 2016 Originale RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio ARO BA/2 OGGETTO: SERVIZIO DI VIGILANZA ARMATA NOTTURNO

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa

Direzione Generale /129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa Direzione Generale 2015 01812/129 Ufficio del Portavoce del Sindaco, Rapporti con il cittadino e Ufficio stampa CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 6 approvata il 28 aprile 2015

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 688 in data 20/05/2015 Oggetto: CIG ZD2139D744 - LAVORI DI MANUTENZIONE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 584 DEL 12/11/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 85200 DEL 14/11/2013 CLASSIFICAZIONE: ASILI NIDO E SCUOLA MATERNA INCARICATO ALLA REDAZIONE: RIGOBELLO PIETRO RESPONSABILE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0107950/2015 del 05/10/2015 Firmatario: CRISTIANO ROSINI INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 Appalti ed Economato 2014 02097/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 DETERMINAZIONE: 005/301. R.D.O. 446494. SERVIZIO DI ALLESTIMENTO

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 97 del 26-07-2016 Reg.

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 415 DEL 09/10/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 75690 DEL 14/10/2013 CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: RIGOBELLO PIETRO RESPONSABILE DEL SERVIZIO: GOLIN SILVANO

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 94 DEL 28/01/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 944 in data 26/05/2016 Oggetto: CIG Z4019DDE09 - AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE 7200 - SETTORE TURISMO, CULTURA, COMUNICAZIONE 7203 - UFFICIO COMUNICAZIONE - URBAN CENTER Codice operativo DUP: B1A0101a - Comunicazione e promozione delle attività dell'ente DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 324

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 324 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 324 in data 21/03/2016 Oggetto: CIG ZCB184050F - NOLEGGIO PIATTAFORMA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 227/TEC OGGETTO: Affidamento mediante cottimo fiduciario alla Ditta Orion

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UA ASILI NIDO E CENTRI INFANZIA E FAMIGLIE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N.

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UA ASILI NIDO E CENTRI INFANZIA E FAMIGLIE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UA ASILI NIDO E CENTRI INFANZIA E FAMIGLIE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 589 in data 07/04/2014 Oggetto: MANUTENZIONE

Dettagli

SETTORE CULTURA, ISTITUTI CULTURALI, MANIFESTAZIONI E SPORT UFFICIO SPORT DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 601

SETTORE CULTURA, ISTITUTI CULTURALI, MANIFESTAZIONI E SPORT UFFICIO SPORT DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 601 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CULTURA, ISTITUTI CULTURALI, MANIFESTAZIONI E SPORT UFFICIO SPORT DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 601 in data 07/05/2015 Oggetto: ACQUISIZIONE DELLA FORNITURA DI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 351 DEL 07/03/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

SETTORE RAGIONERIA BILANCIO E TRIBUTI UFFICIO TRIBUTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1764

SETTORE RAGIONERIA BILANCIO E TRIBUTI UFFICIO TRIBUTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1764 (Cat.. Cl. Fasc..) COMUNE DI ASTI SETTORE RAGIONERIA BILANCIO E TRIBUTI UFFICIO TRIBUTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1764 in data 18/12/2012 Oggetto: ABBONAMENTO AI SERVIZI 'OMNIA' E 'PARERI 10' DELLA

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

COMUNE DI VILLASANTA

COMUNE DI VILLASANTA COMUNE DI VILLASANTA (Provincia di Monza e Brianza) SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA DETERMINAZIONE NUMERO 382 DEL 26/10/2015 OGGETTO: MANIFESTAZIONE 'VILLE APERTE IN BRIANZA - ANNO 2015' COMUNE DI VILLASANTA

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 63 DEL 09/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 362 DEL 09/06/2015 OGGETTO: liquidazione fattura Soc. Duferco Energia n. 00115FT00078978

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 714 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 714 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 714 DEL 23-11-2015 OGGETTO: AFFIDAMENTO TRAMITE PIATTAFORMA SINTEL DELLA FORNITURA E POSA DI PANNELLI MULTIBANNER PER VARCHI ZTL - PROCEDURA N. 71683335.-

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 315 DEL 04/03/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: ECONOMATO INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 733 DEL 17/10/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA DA INSERIRE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 1879 DEL 30/10/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Rigobello Pietro RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Golin Silvano SETTORE PROPONENTE: SETTORE SERVIZI SCOLASTICI EDUCATIVI

Dettagli

AREA TECNICA. Reg. Gen n. 497 del 17 ottobre 2014

AREA TECNICA. Reg. Gen n. 497 del 17 ottobre 2014 Reg. Gen n. 497 del 17 ottobre 2014 AREA TECNICA OGGETTO: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE MEDIANTE PROCEDURA NEGOZIATA PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA TRAMITE PIATTAFORMA SINTEL/REGIONE LOMBARDIA DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli ORIGINALE R.G. N. 504 DEL 19/06/2015 SETTORE IV - AMBIENTE E ATTIVITA' NEGOZIALE DETERMINAZIONE N. 40 DEL 19/06/2015 Oggetto: DISINFESTAZIONE DA BLATTE SUL

Dettagli

DETERMINAZIONE SETTORE TECNICO

DETERMINAZIONE SETTORE TECNICO DETERMINAZIONE SETTORE TECNICO Numero 163 Del 05-02-16 Oggetto: GESTIONE AUTOMEZZI - ACQUISTO GANASCE POSTERIORI MITSUBISHI L200 TARGATO AP880DN - IMP. SPESA E AGG. DEFINITIVA DITTA "EMPORIO DELL'AUTO

Dettagli

Considerato che il sito non ha attivato l iniziativa per quanto descritto in oggetto;

Considerato che il sito  non ha attivato l iniziativa per quanto descritto in oggetto; COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 52 - MANUTENZIONI DETERMINAZIONE N. 36 DEL 17/08/2016 N. REGISTRO GEN.: 437 DATA ESECUTIVITA : 19 agosto 2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO TRAMITE PROCEDURA NEGOZIATA.

Dettagli

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G.

Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Città di Enna AREA TECNICA E DI PROGRAMMAZIONE URBANISTICA Dirigente ing. P. Puleo Servizio 2/11 Protezione Civile e Abusivismo Resp. ing. G. Sberna Pubblicata all albo On-Line dal 13/4/2015 al 27/4/2015

Dettagli

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373

SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE CORPO DI POLIZIA MUNICIPALE E COMMERCIO SU AREE PUBBLICHE UFFICIO INFORMAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1373 in data 28/07/2016 Oggetto: CIG ZE61ABE136 DEMOLIZIONE

Dettagli

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI

CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI CITTA DI MARTINA FRANCA Provincia di Taranto SETTORE AFFARI GENERALI Copia Determina 232 del 23/07/2015 Reg. Gen. N. 1900 oggetto: DELIBERA C.C.N.85 DEL 21/07/2015. IMPEGNO DI SPESA PER LIQUIDAZIONE SOMMA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N : 177/2014 del 23/05/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: REALIZZAZIONE GIARDINO RIONALE VIALE KENNEDY, AREA LIMITROFA VIA VARSAVIA - APPROVAZIONE LAVORI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 219 DEL 21/02/2014 PROTOCOLLO GENERALE N. CLASSIFICAZIONE: ECONOMATO INCARICATO ALLA REDAZIONE: PRETTO ALESSANDRA RESPONSABILE DEL SERVIZIO: PRETTO ALESSANDRA

Dettagli

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria

Unione Lombarda dei comuni Oglio - Ciria DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 160 Data 31/12/2015 COPIA Oggetto : AFFIDAMENTO SULLA PIATTAFORMA ARCA SINTEL DELLA FORNITURA DI LIBRI PER LE BIBLIOTECHE DI

Dettagli

C O M U N E D I B O R U T T A PROVINCIA DI SASSARI

C O M U N E D I B O R U T T A PROVINCIA DI SASSARI C O M U N E D I B O R U T T A PROVINCIA DI SASSARI UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 186 del Registro Data 19.09.2008 Oggetto: RESTAURO DELLA CHIESA SANTA CROCE 3 LOTTO FUNZIONALE.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE 6000 - SETTORE AMBIENTE E ENERGIA 6040 - SERVIZIO GESTIONE DEL VERDE ED HABITAT Codice operativo DUP: F5B0902a - Interventi patrimonio a verde DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE OGGETTO: AFFIDAMENTO

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA

COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA COMUNE DI PREVALLE AREA EDILIZIA URBANISTICA Registro Generale Segreteria N. 40 del 08/03/2016 Determinazione Settoriale N. 7 del 03/03/2016 OGGETTO: Servizio di manutenzione impianti idrico sanitari e

Dettagli

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO

COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO PROVINCIA DI BOLOGNA AREA PROGRAMMAZIONE E GESTIONE TERRITORIO DETERMINAZIONE NR. 82 DEL 30/06/2016 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DELL'IMPIANTO DI RILEVAMENTO

Dettagli

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498

SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE POLITICHE SOCIALI,ISTRUZIONE, SERVIZI EDUCATIVI UFFICIO ISTRUZIONE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2498 in data 30/12/2014 Oggetto: CIG Z20126DB26 - FORNITURA DI

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 157 del 21/05/2014. Proposta n. 157

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 157 del 21/05/2014. Proposta n. 157 Estratto DETERMINAZIONE N. 157 del 21/05/2014 Proposta n. 157 Oggetto: APPALTO SERVIZIO SERVIZIO TRASPORTO ALUNNI SCUOLA DELL OBBLIGO E DELL INFANZIA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2013/2016. PRESA D'ATTO ACQUISIZIONE

Dettagli

Determina Affari Generali Segreteria/ del 20/12/2012

Determina Affari Generali Segreteria/ del 20/12/2012 Comune di Novara Determina Affari Generali Segreteria/0000011 del 20/12/2012 Area / Servizio Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO) Proposta Istruttoria Unità Organi Istituzionali Affari Generali

Dettagli

Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014

Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014 Provvedimento di Determinazione N. 921 del 30/12/2014 Protocollo n.: 93062/2014 Settore : Ufficio : SERVIZI ALLA PERSONA, SOCIALI ED EDUCATIVI P.I. PUBBLICA ISTRUZIONE Proposta n.: 1071 del 19/12/2014

Dettagli

Determina Edilizia Pubblica/0000164 del 20/09/2012

Determina Edilizia Pubblica/0000164 del 20/09/2012 Comune di Novara Determina Edilizia Pubblica/0000164 del 20/09/ Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Simona Castellani

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 347 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 347 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 347 DEL 26-06-2014 OGGETTO: AFFID.TO DIRETTO CON UTILIZZO DELLA PIATTAFORMA SINTEL SISTEMA DI INTERMED.NE TELEM. REG. LOMBARDIA PER L ACQUISTO IN ECONOMIA

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 2081 DEL 24/11/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Munaretto Elena RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Castagnaro Micaela SETTORE PROPONENTE: SETTORE RISORSE UMANE ORGANIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

Comune di Pontedera 3 SETTORE FINANZIARIO E SVILUPPO LOCALE. Determinazione n 104 del 31/07/2015

Comune di Pontedera 3 SETTORE FINANZIARIO E SVILUPPO LOCALE. Determinazione n 104 del 31/07/2015 Comune di Pontedera Provincia di Pisa ORIGINALE 3 SETTORE FINANZIARIO E SVILUPPO LOCALE Determinazione n 104 del 31/07/2015 OGGETTO: SERVIZIO DI CUSTODIA E PULIZIA DEI BAGNI E DEI LOCALI DELLA POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 173 del 22/03/2016 Reg. n.30 del 22/03/2016 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE TECNICO LAVORI PUBBLICI Oggetto:

Dettagli

Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015

Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000083 del 31/03/2015 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Mattioli Maria

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA SERVIZI DI PIANIFICAZIONE SVILUPPO TERRITORIALE ED ECONOMICO SERVIZIO 4010N - U.O.A. FUNZIONI AMMINISTRATIVE DELL AREA E POLITICHE DELL ABITARE N DETERMINAZIONE 2159 OGGETTO: INCARICO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 488 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 136 DEL 08/06/2016 OGGETTO: ACQUISTO ARREDI SCOLASTICI SCUOLA PRIMARIA DON COSMO AZZOLLINI Copia cartacea

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 250 del 09/04/2014 del registro generale OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO

Comune di VANZAGO Provincia di MILANO Comune di VANZAGO Provincia di MILANO DETERMINAZIONE N. 203 del 26/05/2015 UFFICIO: Settore Tecnico Oggetto: CONDUZIONE E MANUTENZIONE ATTREZZATURE ANTINCENDIO: SCUOLA SECONDARIA DI 1 GRADO, CENTRO CIVICO

Dettagli

Nr. 251 DEL 13/10/2015

Nr. 251 DEL 13/10/2015 Comune di Savignano sul Panaro (MO) Via Doccia 64 tel 059/759911- fax 059730160 P.I 00242970366 www.savignano.it ORIGINALE Nr. 251 DEL 13/10/2015 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA AMBIENTE OGGETTO

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 427 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 427 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 427 DEL 04-08-2011 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA: APPROVAZIONE VERBALI NON AGGIUDICAZIONE GESTIONE DI DIVERSI SERVIZI PRESSO L ASILO NIDO E LO SPAZIO GIOCO

Dettagli

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como

C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como C O M U N E D I S A N S I R O Provincia di Como SERVIZIO AMMINISTRATIVO E CONTABILE N. 90 del 28-04-2015 Oggetto: PROCEDURA DI AFFIDAMENTO DIRETTO IN ECONOMIA (RdO) MEDIANTE L UTILIZZO DEL SISTEMA INFORMATICO

Dettagli

DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015

DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015 C O P I A DETERMINA n. 323/ST del 14 DICEMBRE 2015 DIVISIONE: TECNICA SERVIZIO: SERVIZIO EDILIZIA SCOLASTICA - SPORTIVA - TUTELA AMBIENTALE DETERMINA DI ASSUNZIONE DI IMPEGNO DI SPESA Oggetto: NUOVI GIOCHI

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti 2016 05403/005 Servizio Economato e Fornitura Beni CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 23 novembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del Reg. di Settore n. 82 Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA Copia N. 556/A.G. del 22-09-2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEL SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 46 del 12.09.2013 Oggetto: APPROVAZIONE VERBALE DI GARA ED AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area

COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza. Determinazione del Responsabile di Area COPIA Determinazione num. 546 Data adozione 01/08/2013 COMUNE DI TEZZE SUL BRENTA Provincia di Vicenza Determinazione del Responsabile di Area Oggetto: AGGIUDICAZIONE DELLA GARA NEL MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 443 del 03/07/2013 N. registro di area 26 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 03/07/2013 da Riccardo Pietta Responsabile del Settore SPORT

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 817 DEL 25/05/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Cantele Gabriella RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Castagnaro Micaela SETTORE PROPONENTE: SETTORE SISTEMA INFORMATIVO

Dettagli

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO

CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO CITTA' DI TEMPIO PAUSANIA C.A.P. 07029 PIAZZA GALLURA N.3 PROVINCIA DI OLBIA TEMPIO proposta n. 29 N GENERALE 10 DEL 13/01/2015 OGGETTO: CIG Z8512AF114 MISSIONE DEL 13/14 GENNAIO 2015 A ROMA DIRIGENTE

Dettagli

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

16/01/2017. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali ACQUISTO MATERIALE PER MENSA SCOLASTICA E PULIZIA UFFICI COMUNALI. ORDINE DIRETTO MEPA NR. 3438160. Nr. Progr : Proposta

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 220 SETTORE Settore Affari Generali - U.A. Comando Polizia Municipale NR. SETTORIALE 18 DEL 09/03/2015 OGGETTO: CONCESSIONE DEL DIRITTO D USO DI FREQUENZE

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 2103 DEL 26/11/2015 INCARICATO ALLA REDAZIONE: Rigobello Pietro RESPONSABILE DEL SERVIZIO: Golin Silvano SETTORE PROPONENTE: SETTORE SERVIZI SCOLASTICI EDUCATIVI

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0087357/2016 del 05/07/2016 Firmatario: DIEGO GALIAZZO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A Comune di Vicenza Protocollo Generale I COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE DIGITALE Protocollo N.0119024/2016 del 22/09/2016 Firmatario: MICAELA CASTAGNARO INCARICATO ALLA REDAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza

COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza COMUNE DI MACHERIO Provincia di Monza e della Brianza SERVIZI FINANZIARI OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LAVORI DI MANUTENZIONE ORDINARIA ANNO 2014. APPROVAZIONE DOCUMENTAZIONE DI GARA- ai sensi dell

Dettagli

Determinazione n. 1251/2016 del 04/08/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE

Determinazione n. 1251/2016 del 04/08/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE Cod. Uff.: 6463 -UFFICIO PROGETTAZIONE STRADE ED INFRASTRUTTURE SETTORE MOBILITA, VIABILITA, RETI Determinazione n. 1251/2016 del 04/08/2016 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SETTORE AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE. N. 74 del 27/04/2010

DETERMINAZIONE. N. 74 del 27/04/2010 COMUNE DI POMARANCE Provincia di Pisa PROGRESSIVO GENERALE N.210 SETTORE AFFARI GENERALI Servizio Gare e Contratti DETERMINAZIONE N. 74 del 27/04/2010 originale OGGETTO: selezione per affidamento di incarico

Dettagli

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem)

COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) COMUNE DI PONTE SAN PIETRO Cümü de Pùt San Piero (PROVINCIA DI BERGAMO Bèrghem) DIREZIONE SERVIZI STAFF E POLITICHE SOCIALI- SERVIZI SOCIALI SPORT E POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE N. 120-17 del 22-04-2016

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 405 DEL 30/10/2015

DETERMINAZIONE N. 405 DEL 30/10/2015 COMUNE DI ZANICA Cap. 24050 (Provincia di Bergamo) C.F. e P.IVA: 00325260164 Posta Elettronica Certificata PEC comune.zanica@pec.regione.lombardia.it REGISTRO DI SETTORE N. 179 DEL 30/10/2015 SETTORE:

Dettagli

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015

COMUNE DI MELZO. (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015 COMUNE DI MELZO (Provincia di Milano) SETTORE SERVIZI AL CITTADINO E ALLA CITTA DETERMINAZIONE NUMERO 26 DEL 09/06/2015 OGGETTO: CIG N 6277093502 AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO URBANO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO

COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO COMUNE DI BARI SARDO PROVINCIA OGLIASTRA SERVIZIO AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE N. 99 DEL 6/5/2014 OGGETTO: Deliberazione Giunta Comunale nr. 126 del 08.11.2013. Affidamento servizio gestione Biblioteca

Dettagli

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo /068 Area Sviluppo, Fondi Europei, Innovazione e Smart City

Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo /068 Area Sviluppo, Fondi Europei, Innovazione e Smart City Direzione Commercio, Lavoro, Innovazione e Sistema Informativo 2016 06453/068 Area Sviluppo, Fondi Europei, Innovazione e Smart City CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 512 approvata

Dettagli

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6

COMUNE DI BOVEZZO. PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073. Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6 COMUNE DI BOVEZZO PROVINCIA DI BRESCIA Via V.Veneto 28, CAP 25073 Codice Ente : 10275 D E T E R M I N A Z I O N E N 1 0 7 D E L 0 4 / 0 5 / 2 0 1 6 COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: CIG. Z53194D459

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE 6800 - SETTORE BILANCIO, PATRIMONIO, PROGRAMMAZIONE ECONOMICA, TRIBUTI A CARICO COMUNE 6841 - AMMINISTRAZIONE, INVESTIMENTI, GARE PRC2016008 - Acquisizione di Beni e Servizi per l'ente Responsabile: Pontiggia

Dettagli

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015

Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015 Comune di Parma DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N DD-2015-2054 DEL 17/09/2015 Inserita nel fascicolo: 2015.IV/9.16/1 Centro di Responsabilità: 62 0 3 0 - SETTORE SERVIZI EDUCATIVI - S.O. NIDI D'INFANZIA Determinazione

Dettagli

C O M U N E D I V I C E N Z A

C O M U N E D I V I C E N Z A C O M U N E D I V I C E N Z A DETERMINA N. 183 DEL 06/09/2013 PROTOCOLLO GENERALE N. 66092 DEL 09/09/2013 CLASSIFICAZIONE: ATTIVITÀ ED EVENTI SPORTIVI INCARICATO ALLA REDAZIONE: SILVIA TREVISAN RESPONSABILE

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000048 del 19/03/2015

Determina Lavori pubblici/0000048 del 19/03/2015 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000048 del 19/03/2015 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente SC Nuovo

Dettagli