UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e commercio REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e commercio REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008"

Transcript

1 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA IN Economia e commercio REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata triennale appartenente alla Classe delle Lauree in Scienze Economiche (classe n. 28). OBIETTIVI Il Corso di Laurea si propone di offrire allo studente: una buona conoscenza delle discipline economico-politiche ed economico-aziendali; una buona padronanza dei principi e degli istituti dell ordinamento giuridico; una buona padronanza degli strumenti matematici e statistici; una discreta conoscenza dell Informatica e dei sistemi di elaborazione; una discreta conoscenza di almeno due lingue dell Unione Europea, oltre l italiano, nell ambito specifico di competenza e per lo scambio di informazioni generali; le competenze pratiche ed operative, riguardanti la misura, il rilevamento e il trattamento dei dati pertinenti l analisi economica nei suoi vari aspetti applicativi; le competenze per poter operare a livello tecnico-professionale, con un buon grado di autonomia e di responsabilità; una buona capacità di inserimento in lavori di gruppo, nonché una formazione culturale e professionale finalizzata all inserimento di esperti qualificati nel mondo del lavoro. AMBITI OCCUPAZIONALI Il Corso di Laurea fornisce le competenze e gli strumenti analitici necessari per svolgere con successo un attività professionale nelle imprese, nei centri finanziari e nella Pubblica Amministrazione. CONTENUTI Non è presente un numero programmato E' presente un test di valutazione della preparazione dei neo-immatricolati. Il test, composto da due prove distinte sostenibili anche singolarmente, può essere effettuato anche prima dell immatricolazione alla Facoltà di Economia. La non idoneità al test non pregiudica l iscrizione al corso di laurea. L idoneità alla prova di matematica del test è propedeutica al sostenimento degli esami del primo anno ed al conseguimento dei relativi crediti. L eventuale esito sfavorevole della prova di matematica del test comporta un debito formativo, che potrà essere recuperato attraverso idonei corsi di recupero organizzati dalla Facoltà. L eventuale esito sfavorevole della prova linguistica del test non comporta debiti formativi ma suggerisce allo studente di effettuare un idoneo approfondimento della propria preparazione. Esiste un servizio di tutorato. È attivo un servizio rivolto a favorire l'inserimento occupazionale dei laureati. Sono presenti attività che si prefiggono di sviluppare le abilità ricettive della lingua straniera scritta ed orale in modo da affrontare testi ed argomenti di ambito economico. Sono presenti strutture dedicate ai soggetti diversamente abili. Sono presenti strutture dedicate a stage e tirocini. Curriculum ECONOMIA E COMMERCIO Anno: 1 Attività comuni a tutti i percorsi: Pag. 1/30

2 6 CFU sull'ambito E - Lingua straniera a scelta tra le seguenti attività: L. FRANCESE I (I LINGUA STRANIERA) L. INGLESE I (I LINGUA STRANIERA) L. SPAGNOLA I (I LINGUA STRANIERA) L. TEDESCA I (I LINGUA STRANIERA) 6 Anno: 2 6 CFU sull'ambito F - Ulteriori conoscenze linguistiche a scelta tra le seguenti attività: L. FRANCESE I (II LINGUA STRANIERA) L. INGLESE I (II LINGUA STRANIERA) L. SPAGNOLA I (II LINGUA STRANIERA) L. TEDESCA I (II LINGUA STRANIERA) 6 La Facoltà offre agli studenti corsi monografici, esercitazioni in lingua straniera, attività didattiche di supporto e applicazioni linguistiche erogate da esperti di madre lingua. Anno: 3 A PROVA FINALE - STAGE 3 E - Prova finale (3) 3 CFU sull'ambito F - Ulteriori conoscenze linguistiche a scelta tra le seguenti attività: LINGUA FRANCESE II (3 CFU) LINGUA INGLESE II (3 CFU) LINGUA SPAGNOLA II (3 CFU) LINGUA TEDESCA II (3 CFU) 3 La Facoltà offre agli studenti corsi monografici, esercitazioni in lingua straniera, attività didattiche di supporto e applicazioni linguistiche erogate da esperti di madre lingua. Anno: non definito 9 CFU sull'ambito D - A scelta dello studente a scelta tra le seguenti attività: A scelta tra gli insegnamenti attivi presso la Facoltà Propedeuticità ANALISI DEI DATI I (A ) richiede almeno una tra le seguenti attività: - INFERENZA STATISTICA (A ) - STATISTICA (COMPLEMENTI) (560030) ASSICURAZIONE, PREVIDENZA E MERCATI (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA E TECNICA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE (A ) Pag. 2/30

3 BILANCIO E PRINCIPI CONTABILI (A ) richiede tutte le seguenti attività: - RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA (507019) CONTABILITA' PUBBLICA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - PUBBLICO (507002) DIRITTO AMMINISTRATIVO (A ) richiede tutte le seguenti attività: - PUBBLICO (507002) DIRITTO COMMERCIALE (507037) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO II (A ) DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (A ) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO II (A ) DIRITTO DEI SISTEMI STATISTICI E DELL'INFORMATICA PUBBLICA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - PUBBLICO (507002) DIRITTO DEL LAVORO (507038) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO II (A ) DIRITTO INDUSTRIALE (507040) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO II (A ) DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA (507041) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO II (A ) - PUBBLICO (507002) DIRITTO PUBBLICO COMUNITARIO (A ) richiede tutte le seguenti attività: - PUBBLICO (507002) DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA (507042) richiede tutte le seguenti attività: - PUBBLICO (507002) DIRITTO TRIBUTARIO (507043) richiede tutte le seguenti attività: - PUBBLICO (507002) - PRIVATO II (A ) ECONOMETRIA APPLICATA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) - STATISTICA (507005) ECONOMIA DEI CONTRATTI FINANZIARI (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) ECONOMIA DEI MERCATI EMERGENTI (504048) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI (ECONOMICS OF FINANCIAL MARKETS) (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) ECONOMIA DEL MERCATO MOBILIARE (505030) richiede tutte le seguenti attività: - DELLA BANCA (A ) ECONOMIA DEL PERSONALE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) ECONOMIA DEL SETTORE BANCARIO (507109) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) ECONOMIA DELL'INTEGRAZIONE EUROPEA (504049) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) DELLA BANCA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA AZIENDALE (507001) DELLE IMPRESE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - MARKET - DRIVEN MANAGEMENT (A ) DELLE IMPRESE PUBBLICHE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - MARKET - DRIVEN MANAGEMENT (A ) ECONOMIA E TECNICA DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - MARKET - DRIVEN MANAGEMENT (A ) ECONOMIA E TECNICA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA AZIENDALE (507001) Pag. 3/30

4 ECONOMIA ED ETICA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) ECONOMIA INDUSTRIALE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) ECONOMIA POLITICA (507013) richiede tutte le seguenti attività: - ISTITUZIONI DI ECONOMIA (507123) ELEMENTI DI DIRITTO COMMERCIALE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO II (A ) ELEMENTI DI DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (507054) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO II (A ) ELEMENTI DI DIRITTO INDUSTRIALE (507055) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO II (A ) ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA (507056) richiede tutte le seguenti attività: - PUBBLICO (507002) ELEMENTI DI MARKETING (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA E TECNICA DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE (A ) ESERCITAZIONI DI STORIA ECONOMICA (507058) richiede tutte le seguenti attività: - STORIA ECONOMICA (A ) FINANZA AZIENDALE (505029) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA AZIENDALE (507001) FINANZA PUBBLICA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) INFERENZA STATISTICA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E (A ) INFORMATICA GENERALE (505016) richiede tutte le seguenti attività: - MATEMATICA GENERALE II (A ) PRIVATO II (A ) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO I (A ) LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA AZIENDALE (507001) LEGISLAZIONE BANCARIA (507059) richiede tutte le seguenti attività: - PRIVATO II (A ) MACROECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (INTERNATIONAL MACROECONOMICS AND FINANCE) (A ) - ECONOMIA richiede POLITICA tutte le seguenti (507013) attività: MATEMATICA ATTUARIALE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - MATEMATICA FINANZIARIA (507016) MATEMATICA GENERALE II (A ) richiede tutte le seguenti attività: - MATEMATICA GENERALE I (A ) MATEMATICA PER L'ECONOMIA (507084) richiede tutte le seguenti attività: - MATEMATICA GENERALE II (A ) MERCATI FINANZIARI E POLITICA MONETARIA (MONEY AND FINANCE) (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) METODI MATEMATICI PER LA GESTIONE DELLE AZIENDE (507063) richiede tutte le seguenti attività: - MATEMATICA FINANZIARIA (507016) METODI STATISTICI PER LA VALUTAZIONE DEI SERVIZI (507116) richiede tutte le seguenti attività: - STATISTICA (507005) ORGANIZZAZIONE AZIENDALE (506023) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA AZIENDALE (507001) POLITICA ECONOMICA (MACRO) (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) POLITICA ECONOMICA (MICRO) (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E (A ) richiede tutte le seguenti attività: - STATISTICA (507005) Pag. 4/30

5 PROCESSI DEMOGRAFICI D'EUROPA (504036) richiede almeno una tra le seguenti attività: - STATISTICA (507005) PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE PUBBLICHE (507118) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA AZIENDALE (507001) RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA (507019) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA AZIENDALE (507001) SISTEMI DELL'ELABORAZIONE DELL'INFORMAZIONE (507119) richiede tutte le seguenti attività: - STATISTICA (507005) - MATEMATICA GENERALE II (A ) - INFORMATICA GENERALE (505016) SOCIOLOGIA ECONOMICA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - SOCIOLOGIA GENERALE I (A ) STATISTICA DEI MERCATI MONETARI E FINANZIARI (507072) richiede tutte le seguenti attività: - PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E (A ) STATISTICA ECONOMICA PER L'ANALISI MICROECONOMICA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - STATISTICA (507005) STATISTICA II (PER LE ASSICURAZIONI) (507074) richiede tutte le seguenti attività: - STATISTICA (507005) STATISTICA SOCIALE (507033) richiede tutte le seguenti attività: - STATISTICA (507005) STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO I (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) STORIA DELLA GLOBALIZZAZIONE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - STORIA ECONOMICA (A ) TEORIA DELLE SCELTE COLLETTIVE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA POLITICA (507013) TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO (A ) richiede tutte le seguenti attività: - MATEMATICA FINANZIARIA (507016) VENDITE E MARKETING (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ELEMENTI DI MARKETING (A ) LINGUA FRANCESE II (3 CFU) (507023) richiede almeno una tra le seguenti attività: - L. FRANCESE I (I LINGUA STRANIERA) (507008) - L. FRANCESE I (II LINGUA STRANIERA) (507094) LINGUA INGLESE II (3 CFU) (507024) richiede almeno una tra le seguenti attività: - L. INGLESE I (I LINGUA STRANIERA) (507009) - L. INGLESE I (II LINGUA STRANIERA) (507095) LINGUA SPAGNOLA II (3 CFU) (507025) richiede almeno una tra le seguenti attività: - L. SPAGNOLA I (I LINGUA STRANIERA) (507010) - L. SPAGNOLA I (II LINGUA STRANIERA) (507096) LINGUA TEDESCA II (3 CFU) (507026) richiede almeno una tra le seguenti attività: - L. TEDESCA I (I LINGUA STRANIERA) (507011) - L. TEDESCA I (II LINGUA STRANIERA) (507097) MATEMATICA FINANZIARIA (507016) richiede tutte le seguenti attività: - MATEMATICA GENERALE II (A ) STATISTICA PER L'AZIENDA (A ) richiede tutte le seguenti attività: - PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E (A ) STRATEGIA E POLITICA AZIENDALE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - ECONOMIA AZIENDALE (507001) DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA MOD. B (A ) richiede tutte le seguenti attività: - DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA (507042) ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI - GESTIONE DI PORTAFOGLI FINANZIARI (A ) richiede tutte le seguenti - ECONOMIA attività: DEL MERCATO MOBILIARE (505030) DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI (507090) richiede tutte le seguenti attività: - PUBBLICO (507002) Pag. 5/30

6 ELEMENTI DI FINANZA AZIENDALE (A ) richiede tutte le seguenti attività: - MARKET - DRIVEN MANAGEMENT (A ) Percorso DISCIPLINE ECONOMICHE E COMMERCIALI: Anno: ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 di sede (3), B - Economico (2,5), A - Economico (3,5) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: 2 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 9 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/ RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA 9 di sede (9) RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA SECS-P/07 9 A STATISTICA ECONOMICA PER L'ANALISI MICROECONOMICA di sede () STATISTICA ECONOMICA PER L'ANALISI MICROECONOMICA SECS-S/ INFORMATICA GENERALE 9 Anno: 3 F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn 1 Pag. 6/30

7 DIRITTO COMMERCIALE 9 B - Giuridico (9) DIRITTO COMMERCIALE IUS/04 9 A DELLA BANCA C - Aziendale () 13,5 CFU sull'ambito B - Economico a scelta tra le seguenti attività: DELLA BANCA A ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI (ECONOMICS OF FINANCIAL MARKETS) ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI (ECONOMICS OF FINANCIAL MARKETS) SECS-P/01 A POLITICA ECONOMICA (MACRO) A POLITICA ECONOMICA (MICRO) POLITICA ECONOMICA (MACRO) POLITICA ECONOMICA (MICRO) SECS-P/02 SECS-P/02 A FINANZA PUBBLICA FINANZA PUBBLICA SECS-P/03 A STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO I STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO I SECS-P/04 A ECONOMIA INDUSTRIALE ECONOMIA INDUSTRIALE SECS-P/06 9 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: DIRITTO INDUSTRIALE DIRITTO INDUSTRIALE IUS/ DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI IUS/09 A DIRITTO AMMINISTRATIVO DIRITTO AMMINISTRATIVO IUS/ DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA IUS/17 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A DELLE IMPRESE PUBBLICHE DELLE IMPRESE PUBBLICHE SECS-P/08 A LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO METODI MATEMATICI PER LA GESTIONE DELLE AZIENDE TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO METODI MATEMATICI PER LA GESTIONE DELLE AZIENDE SECS-S/06 SECS-S/06 Pag. 7/30

8 MATEMATICA PER L'ECONOMIA MATEMATICA PER L'ECONOMIA SECS-S/06 Percorso DISCIPLINE ECONOMICHE E SOCIALI: Anno: ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 di sede (3), B - Economico (2,5), A - Economico (3,5) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: 2 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 9 A STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO I B - Economico () STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO I SECS-P/04 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/08 9 A SOCIOLOGIA GENERALE I A SOCIOLOGIA ECONOMICA di sede () di sede () SOCIOLOGIA GENERALE I SPS/07 SOCIOLOGIA ECONOMICA SPS/09 Pag. 8/30

9 INFORMATICA GENERALE 9 Anno: 3 F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn 1 A DELLA BANCA C - Aziendale () DELLA BANCA A STORIA CONTEMPORANEA di sede () STORIA CONTEMPORANEA M-STO/ PROCESSI DEMOGRAFICI D'EUROPA di sede () PROCESSI DEMOGRAFICI D'EUROPA SECS-S/04 A ECONOMIA ED ETICA B - Economico () ECONOMIA ED ETICA SECS-P/01 CFU sull'ambito B - Economico a scelta tra le seguenti attività: A ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL TRADE) ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL TRADE) SECS-P/01 A POLITICA ECONOMICA (MACRO) A POLITICA ECONOMICA (MICRO) A TEORIA DELLE SCELTE COLLETTIVE POLITICA ECONOMICA (MACRO) POLITICA ECONOMICA (MICRO) TEORIA DELLE SCELTE COLLETTIVE SECS-P/02 SECS-P/02 SECS-P/03 9 CFU sull'ambito B - Giuridico a scelta tra le seguenti attività: DIRITTO INDUSTRIALE DIRITTO INDUSTRIALE IUS/ DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI IUS/ DIRITTO COMMERCIALE 9 DIRITTO COMMERCIALE IUS/04 9 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA IUS/05 A CONTABILITA' PUBBLICA CONTABILITA' PUBBLICA IUS/10 A ECONOMIA DELLE AZIENDE PUBBLICHE ECONOMIA DELLE AZIENDE PUBBLICHE SECS-P/07 Pag. 9/30

10 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: ETICA SOCIALE ETICA SOCIALE M-FIL/03 A SCIENZA DELLA POLITICA SCIENZA DELLA POLITICA SPS/04 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: ANALISI E CONTABILITA' DEI COSTI A DELLE IMPRESE ANALISI E CONTABILITA' DEI COSTI DELLE IMPRESE SECS-P/07 SECS-P/08 Percorso ECONOMIA DEI MERCATI GLOBALI: Anno: ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 di sede (3), B - Economico (2,5), A - Economico (3,5) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: 2 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/ DIRITTO INDUSTRIALE B - Giuridico () DIRITTO INDUSTRIALE IUS/04 Pag. 10/30

11 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/ RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA 9 di sede (9) RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA SECS-P/ INFORMATICA GENERALE 9 Anno: 3 F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn 1 A ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL TRADE) B - Economico () ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL TRADE) SECS-P/ ECONOMIA DEI MERCATI EMERGENTI B - Economico () A ELEMENTI DI DIRITTO COMMERCIALE B - Giuridico () A DELLA BANCA C - Aziendale () ECONOMIA DEI MERCATI EMERGENTI ELEMENTI DI DIRITTO COMMERCIALE DELLA BANCA SECS-P/06 IUS/ ECONOMIA DELL'INTEGRAZIONE EUROPEA di sede () ECONOMIA DELL'INTEGRAZIONE EUROPEA SECS-P/02 A ECONOMIA E TECNICA DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE 9 di sede (9) ECONOMIA E TECNICA DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE SECS-P/08 9 A MACROECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (INTERNATIONAL MACROECONOMICS AND FINANCE) B - Economico () MACROECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (INTERNATIONAL MACROECONOMICS AND FINANCE) SECS-P/01 A STORIA DELLA GLOBALIZZAZIONE di sede () STORIA DELLA GLOBALIZZAZIONE SECS-P/12 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI A DIRITTO PUBBLICO COMUNITARIO DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI DIRITTO PUBBLICO COMUNITARIO IUS/13 IUS/14 Percorso ECONOMIA DELLE ASSICURAZIONI E DELLE BANCHE: Anno: 1 Pag. 11/30

12 ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 B - Economico (7), A - Economico (2) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: STORIA DELLA MONETA E DELLA BANCA di sede (3), A - Economico (1,5) STORIA DELLA MONETA E DELLA BANCA SECS-P/12 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 9 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/ RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA 9 di sede (9) RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA SECS-P/ INFORMATICA GENERALE 9 Anno: 3 F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn 1 A ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI (ECONOMICS OF FINANCIAL MARKETS) B - Economico () ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI (ECONOMICS OF FINANCIAL MARKETS) SECS-P/ ECONOMIA DEL SETTORE BANCARIO B - Economico () ECONOMIA DEL SETTORE BANCARIO SECS-P/ DIRITTO COMMERCIALE 9 B - Giuridico (9) DIRITTO COMMERCIALE IUS/04 9 Pag. 12/30

13 A DELLA BANCA C - Aziendale () DELLA BANCA LEGISLAZIONE BANCARIA di sede () LEGISLAZIONE BANCARIA IUS/05 A LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO di sede () LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A ECONOMIA E TECNICA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE A ASSICURAZIONE, PREVIDENZA E MERCATI A DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA ECONOMIA E TECNICA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE ASSICURAZIONE, PREVIDENZA E MERCATI DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA IUS/05 IUS/05 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: STATISTICA II (PER LE ASSICURAZIONI) STATISTICA DEI MERCATI MONETARI E FINANZIARI STATISTICA II (PER LE ASSICURAZIONI) STATISTICA DEI MERCATI MONETARI E FINANZIARI SECS-S/01 SECS-S/03 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO SECS-S/06 A MATEMATICA ATTUARIALE MATEMATICA ATTUARIALE SECS-S/06 Percorso DELLE AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE: Anno: ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 di sede (3), B - Economico (2,5), A - Economico (3,5) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 Pag. 13/30

14 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: 2 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 9 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/08 9 A ECONOMIA DELLE AZIENDE PUBBLICHE di sede () ECONOMIA DELLE AZIENDE PUBBLICHE SECS-P/07 A ECONOMIA DELLE AZIENDE SANITARIE di sede () ECONOMIA DELLE AZIENDE SANITARIE SECS-P/07 A DIRITTO PUBBLICO (AMMINISTRATIVO) B - Giuridico () DIRITTO PUBBLICO (AMMINISTRATIVO) IUS/ INFORMATICA GENERALE 9 Anno: 3 F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn 1 A POLITICA ECONOMICA (MACRO) B - Economico () POLITICA ECONOMICA (MACRO) SECS-P/02 A SISTEMI FISCALI B - Economico () SISTEMI FISCALI SECS-P/ DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI B - Giuridico () DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI IUS/09 A DELLA BANCA C - Aziendale () DELLA BANCA A CONTABILITA' PUBBLICA di sede () CONTABILITA' PUBBLICA IUS/10 Pag. 14/30

15 PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE PUBBLICHE di sede () PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE PUBBLICHE SECS-P/07 A DELLE IMPRESE PUBBLICHE di sede () DELLE IMPRESE PUBBLICHE SECS-P/ METODI STATISTICI PER LA VALUTAZIONE DEI SERVIZI di sede () METODI STATISTICI PER LA VALUTAZIONE DEI SERVIZI SECS-S/05 A POLITICA ECONOMICA (MICRO) B - Economico () POLITICA ECONOMICA (MICRO) SECS-P/02 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA A DIRITTO PUBBLICO COMUNITARIO DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA DIRITTO PUBBLICO COMUNITARIO IUS/05 IUS/14 Percorso ECONOMICO - AZIENDALE: Anno: ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 di sede (3), B - Economico (2,5), A - Economico (3,5) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: 2 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 9 Pag. 15/30

16 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/ RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA 9 di sede (9) RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA SECS-P/ INFORMATICA GENERALE 9 F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn 1 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A STATISTICA PER L'AZIENDA STATISTICA PER L'AZIENDA SECS-S/01 A TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO SECS-S/06 Anno: 3 A ECONOMIA DEL PERSONALE B - Economico () ECONOMIA DEL PERSONALE SECS-P/01 A FINANZA PUBBLICA B - Economico () FINANZA PUBBLICA SECS-P/03 A ECONOMIA INDUSTRIALE B - Economico () ECONOMIA INDUSTRIALE SECS-P/ DIRITTO COMMERCIALE 9 B - Giuridico (9) DIRITTO COMMERCIALE IUS/04 9 A DELLA BANCA C - Aziendale () DELLA BANCA A BILANCIO E PRINCIPI CONTABILI 6 di sede (6) BILANCIO E PRINCIPI CONTABILI SECS-P/07 6 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: DIRITTO DEL LAVORO DIRITTO DEL LAVORO IUS/ DIRITTO TRIBUTARIO DIRITTO TRIBUTARIO IUS/ DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA IUS/17 A CONTABILITA' PUBBLICA CONTABILITA' PUBBLICA IUS/10 7,5 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: Pag. 16/30

17 A CONTABILITA' SU P.C. 3 CONTABILITA' SU P.C. SECS-P/07 3 A METODOLOGIE DI CONSOLIDAMENTO DEI BILANCI 1,5 A STRATEGIA E POLITICA AZIENDALE A PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO IMPRESE INDUSTRIALI SU P.C. 1,5 METODOLOGIE DI CONSOLIDAMENTO DEI BILANCI STRATEGIA E POLITICA AZIENDALE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO IMPRESE INDUSTRIALI SU P.C. SECS-P/07 1,5 SECS-P/07 SECS-P/07 1,5 A DELLE IMPRESE PUBBLICHE DELLE IMPRESE PUBBLICHE SECS-P/08 A DELLE IMPRESE A LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO A LABORATORIO DI FINANZA AZIENDALE 1,5 A ELEMENTI DI FINANZA AZIENDALE ORGANIZZAZIONE AZIENDALE DELLE IMPRESE LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO LABORATORIO DI FINANZA AZIENDALE ELEMENTI DI FINANZA AZIENDALE ORGANIZZAZIONE AZIENDALE SECS-P/08 SECS-P/09 1,5 SECS-P/09 3 SECS-P/10 Percorso GENERALE: Anno: ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 B - Economico (5,5), A - Economico (3,5) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: 2 Pag. 17/30

18 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 9 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/ RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA 9 di sede (9) RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA SECS-P/ INFORMATICA GENERALE 9 F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn 1 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A STATISTICA ECONOMICA PER L'ANALISI MICROECONOMICA A TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO STATISTICA ECONOMICA PER L'ANALISI MICROECONOMICA TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO SECS-S/03 SECS-S/06 Anno: 3 A STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO I B - Economico () STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO I SECS-P/04 A STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO (COMPLEMENTI) 1,5 B - Economico (1,5) STORIA DEL PENSIERO ECONOMICO (COMPLEMENTI) SECS-P/04 1, DIRITTO COMMERCIALE 9 B - Giuridico (9) DIRITTO COMMERCIALE IUS/04 9 A DELLA BANCA C - Aziendale () CFU sull'ambito B - Economico a scelta tra le seguenti attività: DELLA BANCA A POLITICA ECONOMICA (MACRO) A POLITICA ECONOMICA (MICRO) POLITICA ECONOMICA (MACRO) POLITICA ECONOMICA (MICRO) SECS-P/02 SECS-P/02 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: Pag. 18/30

19 A DIRITTO PUBBLICO COMUNITARIO DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI DIRITTO PUBBLICO COMUNITARIO DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI IUS/14 IUS/09 16,5 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A ANALISI DEI DATI I ANALISI DEI DATI I SECS-S/ ANALISI E CONTABILITA' DEI COSTI A ASSICURAZIONE, PREVIDENZA E MERCATI A BILANCIO E PRINCIPI CONTABILI 6 ANALISI E CONTABILITA' DEI COSTI ASSICURAZIONE, PREVIDENZA E MERCATI BILANCIO E PRINCIPI CONTABILI SECS-P/07 SECS-P/07 6 A CONTABILITA' PUBBLICA CONTABILITA' PUBBLICA IUS/10 A CONTABILITA' SU P.C. 3 CONTABILITA' SU P.C. SECS-P/07 3 A DIRITTO AMMINISTRATIVO DIRITTO AMMINISTRATIVO IUS/10 A DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI A DIRITTO DEI SISTEMI STATISTICI E DELL'INFORMATICA PUBBLICA 3 DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI DIRITTO DEI SISTEMI STATISTICI E DELL'INFORMATICA PUBBLICA IUS/13 IUS/ DIRITTO DEL LAVORO DIRITTO DEL LAVORO IUS/07 A DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI DIRITTO DELLE ASSICURAZIONI IUS/ DIRITTO INDUSTRIALE DIRITTO INDUSTRIALE IUS/ DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA A DIRITTO PUBBLICO (AMMINISTRATIVO) DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA A DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA MOD. B DIRITTO PENALE DELL'ECONOMIA DIRITTO PUBBLICO (AMMINISTRATIVO) DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA MOD. B IUS/17 IUS/09 IUS/05 IUS/ DIRITTO TRIBUTARIO DIRITTO TRIBUTARIO IUS/12 A ECONOMETRIA APPLICATA ECONOMETRIA APPLICATA SECS-P/05 A ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI - GESTIONE DI PORTAFOGLI FINANZIARI ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI - GESTIONE DI PORTAFOGLI FINANZIARI A ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL TRADE) ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL TRADE) SECS-P/01 A ECONOMIA DEI CONTRATTI FINANZIARI ECONOMIA DEI MERCATI EMERGENTI ECONOMIA DEI CONTRATTI FINANZIARI ECONOMIA DEI MERCATI EMERGENTI SECS-P/01 SECS-P/06 Pag. 19/30

20 A ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI (ECONOMICS OF FINANCIAL MARKETS) ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI (ECONOMICS OF FINANCIAL MARKETS) SECS-P/ ECONOMIA DEL MERCATO MOBILIARE ECONOMIA DEL MERCATO MOBILIARE A ECONOMIA DEL PERSONALE ECONOMIA DEL PERSONALE SECS-P/ ECONOMIA DEL SETTORE BANCARIO ECONOMIA DELL'INTEGRAZIONE EUROPEA A ECONOMIA DELLE AZIENDE PUBBLICHE A ECONOMIA DELLE AZIENDE SANITARIE A DELLE IMPRESE ECONOMIA DEL SETTORE BANCARIO ECONOMIA DELL'INTEGRAZIONE EUROPEA ECONOMIA DELLE AZIENDE PUBBLICHE ECONOMIA DELLE AZIENDE SANITARIE DELLE IMPRESE SECS-P/06 SECS-P/02 SECS-P/07 SECS-P/07 SECS-P/08 A DELLE IMPRESE PUBBLICHE DELLE IMPRESE PUBBLICHE SECS-P/08 A ECONOMIA E TECNICA DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE 9 A ECONOMIA E TECNICA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE ECONOMIA E TECNICA DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE ECONOMIA E TECNICA DELLE IMPRESE DI ASSICURAZIONE SECS-P/08 9 A ECONOMIA ED ETICA ECONOMIA ED ETICA SECS-P/01 A ECONOMIA INDUSTRIALE ECONOMIA INDUSTRIALE SECS-P/ ELEMENTI DI DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI ELEMENTI DI DIRITTO INDUSTRIALE 3 ELEMENTI DI DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI ELEMENTI DI DIRITTO INDUSTRIALE IUS/13 3 IUS/ ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA 3 ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA IUS/05 3 A ELEMENTI DI FINANZA AZIENDALE 3 ELEMENTI DI FINANZA AZIENDALE SECS-P/09 3 A ELEMENTI DI MARKETING ELEMENTI DI MARKETING SECS-P/08 A ESERCITAZIONI DI DIRITTO DEI SISTEMI STATISTICI E DELL' INFORMATICA PUBBLICA 1,5 ESERCITAZIONI DI DIRITTO DEI SISTEMI STATISTICI E DELL' INFORMATICA PUBBLICA IUS/09 1, ETICA SOCIALE ETICA SOCIALE M-FIL/ FINANZA AZIENDALE FINANZA AZIENDALE SECS-P/09 A FINANZA PUBBLICA FINANZA PUBBLICA SECS-P/03 A INFERENZA STATISTICA INFERENZA STATISTICA SECS-S/01 A LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO A LABORATORIO DI FINANZA AZIENDALE 1,5 LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO LABORATORIO DI FINANZA AZIENDALE SECS-P/09 1, LEGISLAZIONE BANCARIA LEGISLAZIONE BANCARIA IUS/05 Pag. 20/30

21 A MACROECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (INTERNATIONAL MACROECONOMICS AND FINANCE) MACROECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (INTERNATIONAL MACROECONOMICS AND FINANCE) SECS-P/01 A MATEMATICA ATTUARIALE MATEMATICA ATTUARIALE SECS-S/ MATEMATICA PER L'ECONOMIA MATEMATICA PER L'ECONOMIA SECS-S/06 A MERCATI FINANZIARI E POLITICA MONETARIA (MONEY AND FINANCE) MERCATI FINANZIARI E POLITICA MONETARIA (MONEY AND FINANCE) SECS-P/ METODI MATEMATICI PER LA GESTIONE DELLE AZIENDE A METODI QUANTITATIVI PER L'ECONOMIA A METODI QUANTITATIVI PER L'ECONOMIA APPLICATA METODI STATISTICI PER LA VALUTAZIONE DEI SERVIZI A METODOLOGIE DI CONSOLIDAMENTO DEI BILANCI 1, ORGANIZZAZIONE AZIENDALE PROCESSI DEMOGRAFICI D'EUROPA PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE PUBBLICHE A PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO IMPRESE INDUSTRIALI SU P.C. 1,5 METODI MATEMATICI PER LA GESTIONE DELLE AZIENDE METODI QUANTITATIVI PER L'ECONOMIA METODI QUANTITATIVI PER L'ECONOMIA APPLICATA METODI STATISTICI PER LA VALUTAZIONE DEI SERVIZI METODOLOGIE DI CONSOLIDAMENTO DEI BILANCI ORGANIZZAZIONE AZIENDALE PROCESSI DEMOGRAFICI D'EUROPA PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO DELLE AZIENDE PUBBLICHE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO IMPRESE INDUSTRIALI SU P.C. SECS-S/06 SECS-P/01 SECS-P/06 SECS-S/05 SECS-P/07 1,5 SECS-P/10 SECS-S/04 SECS-P/07 SECS-P/07 1,5 A SCIENZA DELLA POLITICA SCIENZA DELLA POLITICA SPS/ SISTEMI DELL'ELABORAZIONE DELL'INFORMAZIONE SISTEMI DELL'ELABORAZIONE DELL'INFORMAZIONE INF/01 A SISTEMI FISCALI SISTEMI FISCALI SECS-P/03 A SOCIOLOGIA ECONOMICA SOCIOLOGIA ECONOMICA SPS/09 A SOCIOLOGIA GENERALE I SOCIOLOGIA GENERALE I SPS/ STATISTICA DEI MERCATI MONETARI E FINANZIARI STATISTICA II (PER LE ASSICURAZIONI) STATISTICA DEI MERCATI MONETARI E FINANZIARI STATISTICA II (PER LE ASSICURAZIONI) SECS-S/03 SECS-S/01 A STATISTICA PER L'AZIENDA STATISTICA PER L'AZIENDA SECS-S/ STATISTICA SOCIALE STATISTICA SOCIALE SECS-S/05 A STORIA CONTEMPORANEA STORIA CONTEMPORANEA M-STO/04 A STORIA DELLA GLOBALIZZAZIONE STORIA DELLA MONETA E DELLA BANCA STORIA DELLA GLOBALIZZAZIONE STORIA DELLA MONETA E DELLA BANCA SECS-P/12 SECS-P/12 Pag. 21/30

22 A STRATEGIA E POLITICA AZIENDALE A TEORIA DELLE SCELTE COLLETTIVE STRATEGIA E POLITICA AZIENDALE TEORIA DELLE SCELTE COLLETTIVE SECS-P/07 SECS-P/03 A VENDITE E MARKETING VENDITE E MARKETING SECS-P/08 Percorso MARKETING E ANALISI DI MERCATO: Anno: ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 B - Economico (7), A - Economico (2) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: 2 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 9 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/08 9 A ECONOMIA E TECNICA DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE 9 di sede (9) ECONOMIA E TECNICA DELLA COMUNICAZIONE AZIENDALE SECS-P/08 9 A INFERENZA STATISTICA di sede () INFERENZA STATISTICA SECS-S/01 Pag. 22/30

23 INFORMATICA GENERALE 9 Anno: 3 F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn ESERCITAZIONI DI STORIA ECONOMICA 1,5 A - Economico (1,5) ESERCITAZIONI DI STORIA ECONOMICA SECS-P/12 1,5 A ECONOMIA INDUSTRIALE B - Economico () ECONOMIA INDUSTRIALE SECS-P/ DIRITTO COMMERCIALE 9 B - Giuridico (9) DIRITTO COMMERCIALE IUS/04 9 A DELLA BANCA C - Aziendale () CFU sull'ambito B - Economico a scelta tra le seguenti attività: DELLA BANCA A ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL TRADE) ECONOMIA DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI (INTERNATIONAL TRADE) SECS-P/01 A POLITICA ECONOMICA (MACRO) POLITICA ECONOMICA (MACRO) SECS-P/02 3 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: ELEMENTI DI DIRITTO INDUSTRIALE 3 ELEMENTI DI DIRITTO INDUSTRIALE IUS/ ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA 3 ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO DELL'ECONOMIA IUS/ ELEMENTI DI DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI 3 ELEMENTI DI DIRITTO DEGLI SCAMBI INTERNAZIONALI IUS/ ,5 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA 9 A DELLE IMPRESE RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA DELLE IMPRESE SECS-P/07 9 SECS-P/08 A ELEMENTI DI MARKETING ELEMENTI DI MARKETING SECS-P/08 A VENDITE E MARKETING VENDITE E MARKETING SECS-P/08 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: Pag. 23/30

24 A ANALISI DEI DATI I ANALISI DEI DATI I SECS-S/ STATISTICA SOCIALE STATISTICA SOCIALE SECS-S/05 Percorso MERCATI E INVESTIMENTI FINANZIARI: Anno: ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 di sede (3), B - Economico (2,5), A - Economico (3,5) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: 2 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 9 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/ RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA 9 di sede (9) RAGIONERIA GENERALE ED APPLICATA SECS-P/ INFORMATICA GENERALE 9 F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn 1 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: Pag. 24/30

25 A INFERENZA STATISTICA INFERENZA STATISTICA SECS-S/ STATISTICA DEI MERCATI MONETARI E FINANZIARI STATISTICA DEI MERCATI MONETARI E FINANZIARI SECS-S/03 Anno: 3 A ECONOMIA DEI CONTRATTI FINANZIARI B - Economico () ECONOMIA DEI CONTRATTI FINANZIARI SECS-P/01 A ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI (ECONOMICS OF FINANCIAL MARKETS) B - Economico () ECONOMIA DEI MERCATI FINANZIARI (ECONOMICS OF FINANCIAL MARKETS) SECS-P/ DIRITTO COMMERCIALE 9 B - Giuridico (9) DIRITTO COMMERCIALE IUS/04 9 A DELLA BANCA C - Aziendale () DELLA BANCA STORIA DELLA MONETA E DELLA BANCA di sede () STORIA DELLA MONETA E DELLA BANCA SECS-P/12 A TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO di sede () TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO SECS-S/06 A MERCATI FINANZIARI E POLITICA MONETARIA (MONEY AND FINANCE) B - Economico () MERCATI FINANZIARI E POLITICA MONETARIA (MONEY AND FINANCE) SECS-P/01 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A ECONOMETRIA APPLICATA ECONOMETRIA APPLICATA SECS-P/05 A ECONOMIA INDUSTRIALE ECONOMIA INDUSTRIALE SECS-P/06 A MACROECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (INTERNATIONAL MACROECONOMICS AND FINANCE) MACROECONOMIA E FINANZA INTERNAZIONALE (INTERNATIONAL MACROECONOMICS AND FINANCE) SECS-P/01 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: FINANZA AZIENDALE FINANZA AZIENDALE SECS-P/ ECONOMIA DEL MERCATO MOBILIARE ECONOMIA DEL MERCATO MOBILIARE Percorso METODI QUANTITATIVI PER L'ECONOMIA: Anno: 1 Pag. 25/30

26 ECONOMIA AZIENDALE 9 A - Aziendale (9) ECONOMIA AZIENDALE SECS-P/ ISTITUZIONI DI ECONOMIA 9 B - Economico (5,5), A - Economico (3,5) ISTITUZIONI DI ECONOMIA SECS-P/01 9 A STORIA ECONOMICA A - Economico () STORIA ECONOMICA SECS-P/12 A PRIVATO I A - Giuridico () PRIVATO I IUS/01 A MATEMATICA GENERALE I A - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE I SECS-S/ PUBBLICO 9 B - Giuridico (9) PUBBLICO IUS/09 9 A MATEMATICA GENERALE II B - Statistico-matematico () MATEMATICA GENERALE II SECS-S/ STATISTICA 9 A - Statistico-matematico (), B - Statistico-matematico () STATISTICA SECS-S/01 STATISTICA SECS-S/01 Anno: 2 A PRIVATO II A - Giuridico () PRIVATO II IUS/ ECONOMIA POLITICA 9 B - Economico (9) ECONOMIA POLITICA SECS-P/01 9 A PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E B - Statistico-matematico () PROBABILITA', DISTRIBUZIONI E SECS-S/ MATEMATICA FINANZIARIA B - Statistico-matematico () MATEMATICA FINANZIARIA SECS-S/06 A MARKET - DRIVEN MANAGEMENT 9 C - Aziendale (9) MARKET - DRIVEN MANAGEMENT SECS-P/08 9 A INFERENZA STATISTICA INFORMATICA GENERALE 9 di sede () F - Abilità informatiche e relazionali (1), C - Discipline economicogiuridiche (6,5), C - Formazione interdisciplinare (1,5) INFERENZA STATISTICA SECS-S/01 INFORMATICA GENERALE INF/01 6,5 INFORMATICA GENERALE ING-INF/05 1,5 INFORMATICA GENERALE nn 1 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A STATISTICA ECONOMICA PER L'ANALISI MICROECONOMICA STATISTICA ECONOMICA PER L'ANALISI MICROECONOMICA SECS-S/03 A STATISTICA PER L'AZIENDA STATISTICA PER L'AZIENDA SECS-S/01 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: Pag. 26/30

27 MATEMATICA PER L'ECONOMIA A TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO MATEMATICA PER L'ECONOMIA TEORIA MATEMATICA DEL PORTAFOGLIO FINANZIARIO SECS-S/06 SECS-S/06 Anno: 3 A DELLA BANCA C - Aziendale () DELLA BANCA A METODI QUANTITATIVI PER L'ECONOMIA APPLICATA di sede (3), B - Economico (1,5) METODI QUANTITATIVI PER L'ECONOMIA APPLICATA SECS-P/06 A METODI QUANTITATIVI PER L'ECONOMIA B - Economico () METODI QUANTITATIVI PER L'ECONOMIA SECS-P/01 9 CFU sull'ambito B - Giuridico a scelta tra le seguenti attività: A ELEMENTI DI DIRITTO COMMERCIALE DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI A DIRITTO DEI SISTEMI STATISTICI E DELL'INFORMATICA PUBBLICA 3 ELEMENTI DI DIRITTO COMMERCIALE DIRITTO REGIONALE E DEGLI ENTI LOCALI DIRITTO DEI SISTEMI STATISTICI E DELL'INFORMATICA PUBBLICA IUS/04 IUS/09 IUS/09 3 A ESERCITAZIONI DI DIRITTO DEI SISTEMI STATISTICI E DELL' INFORMATICA PUBBLICA 1,5 ESERCITAZIONI DI DIRITTO DEI SISTEMI STATISTICI E DELL' INFORMATICA PUBBLICA IUS/09 1,5 CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: A LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO ECONOMIA DEL MERCATO MOBILIARE LA BANCA NEL SISTEMA FINANZIARIO ECONOMIA DEL MERCATO MOBILIARE CFU sull'ambito di sede a scelta tra le seguenti attività: STATISTICA SOCIALE STATISTICA SOCIALE SECS-S/ METODI STATISTICI PER LA VALUTAZIONE DEI SERVIZI METODI STATISTICI PER LA VALUTAZIONE DEI SERVIZI SECS-S/05 Pag. 27/30

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e gestione dei servizi turistici

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e gestione dei servizi turistici UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA IN Economia e gestione dei servizi turistici REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso di Laurea in ECONOMIA AZIENDALE (CLASSE 17) ANNO ACCADEMICO 2008/2009 PIANO DI STUDI da compilare on-line entro il 31 ottobre 2008 ad iscrizione

Dettagli

Settore Scientifico disciplinare. Nr. STUDENTI

Settore Scientifico disciplinare. Nr. STUDENTI CINEMA, FOTOGRAFIA E TELEVISIONE - 12 1 25 COMUNICAZIONE DI MASSA E COMUNICAZIONE PUBBLICA SPS/08 6 1 27 CONOSCENZA DELLA LINGUA INGLESE - 6 4 22 DEMOGRAFIA SECS-S/04 6 1 18 DIRITTO AMMINISTRATIVO IUS/10

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Il sottoscritto FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso di Laurea Specialistica in ECONOMIA E LEGISLAZIONE D IMPRESA Classe 84/S Scienze economico-aziendali ANNO ACCADEMICO 2008/2009

Dettagli

COD NUOVA DENOMINAZIONE A.A. 2005/06 DIRITTO BANCARIO IUS/05 DIRITTO BANCARIO DIRITTO COMMERCIALE 1 IUS/04 DIRITTO COMMERCIALE

COD NUOVA DENOMINAZIONE A.A. 2005/06 DIRITTO BANCARIO IUS/05 DIRITTO BANCARIO DIRITTO COMMERCIALE 1 IUS/04 DIRITTO COMMERCIALE Facoltà di Economia Università degli Studi di Macerata --------------- Nell anno accademico 2005/2006 gli insegnamenti hanno cambiato denominazione. Nella tabella riportata di seguito si specifica la corrispondenza

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Informazioni generali Classe L 33 Facoltà di afferenza ECONOMIA Presidente Consiglio di Coordinamento Didattico Prof. Garofalo Antonio Docenti di riferimento: Prof. Floro Ernesto CAROLEO Prof. Francesca

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE coorte 2015/1 Diritto pubblico IUS/0 base ( cfu) ( cfu) Economia aziendale base 12 Economia e gestione delle imprese SECS-P/08 caratterizzante Informatica (idoneità)

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE

CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE Diritto pubblico IUS/0 base ( cfu) ( cfu) Economia aziendale base 12 Economia e gestione delle imprese SECS-P/08 caratterizzante Informatica (idoneità) Ulteriori attività

Dettagli

Università degli Studi di Perugia

Università degli Studi di Perugia ECONOMIA AMMINISTRAZIONE IMPRESE (Classe 17) - Terni GESTIONE DEL CAPITALE CIRCOLANTE 9,1 14 ECONOMIA DEL MERCATO MOBILIARE 9,0 22 DIRITTO DELL'UNIONE EUROPEA 8,7 9 MARKETING 8,5 15 INFORMATICA 8,4 77

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Il sottoscritto FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso di Laurea Specialistica in ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE Classe 84/S Scienze economico-aziendali ANNO ACCADEMICO 2007/2008

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA Il sottoscritto FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso di Laurea Specialistica in ECONOMIA Classe 64/S Scienze dell economia ANNO ACCADEMICO 2008/09 PIANO DI STUDI da compilare on-line

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTA DI ECONOMIA Corso di Laurea in MARKETING E e-business (CLASSE 17) ANNO ACCADEMICO 2009/2010 PIANO DI STUDIO da compilare on-line - ad iscrizione effettuata entro

Dettagli

Università degli Studi di Perugia

Università degli Studi di Perugia ECONOMIA AZIENDALE (Classe L 18) - Perugia ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE COMMERCIALI 8,8 16 ECONOMIA E AMMINISTRAZIONE DELLE AZIENDE PUBBLICHE 8,7 16 ANALISI E CONTABILITA' DEI COSTI 8,3 8 ECONOMIA

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DELL A.A. 2017/18

PROGRAMMAZIONE DELL A.A. 2017/18 PROGRAMMAZIONE DELL A.A. 2017/18 CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE Diritto pubblico IUS/0 base ( cfu) ( cfu) Economia aziendale base affine gruppo A12 Economia e gestione delle imprese SECS-P/08 caratterizzante

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTA DI ECONOMIA Corso di Laurea Specialistica in ECONOMIA E LEGISLAZIONE D IMPRESA Classe 84/S Scienze economico-aziendali ANNO ACCADEMICO 2009/2010 PIANO DI STUDIO

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTA DI ECONOMIA Corso di Laurea in ECONOMIA (CLASSE 28) ANNO ACCADEMICO 2009/2010 PIANO DI STUDIO da compilare on-line - ad iscrizione effettuata entro i termini indicati

Dettagli

Corso di laurea triennale in Economia

Corso di laurea triennale in Economia Corsi di laurea triennale sede di Venezia Guida della Facoltà di Economia a.a. 200-06 Classe delle lauree: 28 - Scienze Economiche Corso di laurea triennale in Economia Obiettivi formativi: l corso di

Dettagli

ECONOMIA E COMMERCIO (CLEC)

ECONOMIA E COMMERCIO (CLEC) ECONOMIA E COMMERCIO (CLEC) Il Corso di Laurea in Economia e Commercio (CLEC) è un programma accademico triennale che forma giovani destinati a intraprendere la libera professione come revisore contabile,

Dettagli

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Università Università degli studi di Genova Classe 84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Marketing e comunicazione Codice interno dell'ateneo 1740 Data del

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia delle banche, delle assicurazioni e degli intermediari finanziari

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia delle banche, delle assicurazioni e degli intermediari finanziari UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA IN Economia delle banche, delle assicurazioni e degli intermediari finanziari REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE

Dettagli

Il Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale

Il Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale Il Corso di Laurea Triennale in Economia Aziendale Anno accademico 2009/2010 Obiettivi generali del corso Il corso di laurea in Economia aziendale mira a fornire ai laureati un adeguata preparazione in

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTA DI ECONOMIA Corso di Laurea Specialistica in ECONOMIA Classe 64/S Scienze economico-aziendali ANNO ACCADEMICO 2009/2010 PIANO DI STUDIO da compilare on-line - ad

Dettagli

VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA A.A. 2011/12 D.D. 10 giugno 2008 n.61 - Requisiti di trasparenza. Facoltà di Economia

VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA A.A. 2011/12 D.D. 10 giugno 2008 n.61 - Requisiti di trasparenza. Facoltà di Economia VALUTAZIONE DELLA DIDATTICA A.A. 2011/12 D.D. 10 giugno 2008 n.61 - Requisiti di trasparenza ECONOMIA AZIENDALE (Classe L 18) - Perugia GEOGRAFIA ECONOMICA 7,9 7 ECONOMIA INDUSTRIALE 7,9 27 DIRITTO PRIVATO

Dettagli

Corsi di Laurea - D.M. 270/04. Economia e Gestione delle Imprese Turistiche 2. Amministrazione e Controllo 3. Consulenza del Lavoro 4.

Corsi di Laurea - D.M. 270/04. Economia e Gestione delle Imprese Turistiche 2. Amministrazione e Controllo 3. Consulenza del Lavoro 4. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA A.A. 2015/2016 Diario di esami ottobre-novembre e novembre-dicembre 2015 Corsi disattivati Corsi di Laurea - D.M. 270/04 Pag. Economia e Gestione delle Imprese Turistiche

Dettagli

28-Classe delle lauree in scienze economiche Nome del corso. Economia e commercio

28-Classe delle lauree in scienze economiche Nome del corso. Economia e commercio Università Università degli studi di Genova Classe 28-Classe delle lauree in scienze economiche Nome del corso Economia e commercio Modifica di Economia e commercio (codice=10720) Denominazione inglese

Dettagli

Laurea triennale in Economia Aziendale (sede di San Benedetto del Tronto) Classe L-18 (Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale)

Laurea triennale in Economia Aziendale (sede di San Benedetto del Tronto) Classe L-18 (Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale) Laurea triennale in Economia Aziendale (sede di San Benedetto del Tronto) Classe L-18 (Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale) Disciplina Settore CFU I ANNO PART-TIME - A.A. 2014-2015 Matematica

Dettagli

1. CORSI DI LAUREA - SUDDIVISIONE DELLE MATERIE NEI SEMESTRI DI LEZIONE - A.A. 2011/12 2

1. CORSI DI LAUREA - SUDDIVISIONE DELLE MATERIE NEI SEMESTRI DI LEZIONE - A.A. 2011/12 2 1. CORSI DI LAUREA - SUDDIVISIONE DELLE MATERIE NEI SEMESTRI DI LEZIONE - A.A. 2011/12 2 Corso di laurea in ECONOMIA AZIENDALE 2 Corso di laurea in ECONOMIA AZIENDALE - Curriculum Banca e finanza 2 Corso

Dettagli

L33- Laurea triennale in Economia e Commercio (EC)

L33- Laurea triennale in Economia e Commercio (EC) L33- Laurea triennale in Economia e Commercio (EC) s. s. d Anno di corso Semestre CFU 1 anno IUS/01 Diritto privato I 10 IUS/09 Diritto pubblico I 10 SECS-P/07 Ragioneria generale II 10 SECS-P/01 Microeconomia

Dettagli

ECONOMIA AZIENDALE A.A. 2010-11 (Classe n. L-18 - Scienze dell economia e della gestione aziendale http://ea.ec.unipi.it

ECONOMIA AZIENDALE A.A. 2010-11 (Classe n. L-18 - Scienze dell economia e della gestione aziendale http://ea.ec.unipi.it ECONOMIA AZIENDALE A.A. 2010-11 (Classe n. L-18 - Scienze dell economia e della gestione aziendale http://ea.ec.unipi.it 1. OBIETTIVI FORMATIVI L'obiettivo formativo generale del Corso di Laurea in Economia

Dettagli

www.diss.uniroma1.it

www.diss.uniroma1.it CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN RELAZIONI ECONOMICHE INTERNAZIONALI CLASSE L-33 Il corso di laurea in Relazioni economiche internazionali forma operatori del settore pubblico e privato in grado di interpretare

Dettagli

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe 17 Scienze dell economia e della gestione aziendale

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe 17 Scienze dell economia e della gestione aziendale Univertà degli Studi di Ferrara FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 009/00 Corso di laurea in ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe Scienze

Dettagli

Corsi di laurea PARTE SECONDA DESCRIZIONE DEI CORSI DI LAUREA E PROGRAMMI DEGLI INSEGNAMENTI

Corsi di laurea PARTE SECONDA DESCRIZIONE DEI CORSI DI LAUREA E PROGRAMMI DEGLI INSEGNAMENTI Corsi di laurea PARTE SECONDA DESCRIZIONE DEI CORSI DI LAUREA E PROGRAMMI DEGLI INSEGNAMENTI 69 Corsi di laurea triennale sede di Venezia Guida della Facoltà di Economia a.a. 200-06 1. CORSI DI LAUREA

Dettagli

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso

84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Università Università degli studi di Genova Classe 84/S-Classe delle lauree specialistiche in scienze economico-aziendali Nome del corso Economia e Management degli intermediari Finanziari Codice interno

Dettagli

Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014

Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014 UNIVERSITA DEL SALENTO Manifesto Annuale degli Studi A.A. 2013/2014 UNIVERSITA DEL SALENTO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2013/2014 Corsi di Laurea - ai sensi del DM 270/04 - Accesso Programmato o ECONOMIA

Dettagli

CONVERSIONE CREDITI VECCHIO/NUOVO ORDINAMENTO. 1 Ultimo aggiornamento 25/07/2003

CONVERSIONE CREDITI VECCHIO/NUOVO ORDINAMENTO. 1 Ultimo aggiornamento 25/07/2003 NOME AMMINISTRAZIONE DEL PERSONALE E ANALISI DELLE MANSIONI SECS-P/02 POLITICA ECONOMICA ECONOMIA DEL LAVORO P02A ANALISI DEI COSTI SECS-P/07 ECONOMIA AZIENDALE PROGRAMMAZIONE E CONTROLLO 4 P02A ANALISI

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Informazioni generali Classe LM-83 Facoltà di afferenza ECONOMIA Presidente Consiglio di Coordinamento Didattico Prof. Antonio Romano Docenti di riferimento: Prof. Daniela CONTE Prof. Raffaella GIOVA 1

Dettagli

EC12. Corso di laurea in Economia internazionale e mercati finanziari (anno di inserimento corsi a libera scelta: III)

EC12. Corso di laurea in Economia internazionale e mercati finanziari (anno di inserimento corsi a libera scelta: III) EC12 Corso di laurea in Economia internazionale e mercati finanziari (anno di inserimento corsi a libera scelta: III) Curriculum Economia internazionale 047EC Advanced Accounting (9 cfu) 058EC Demografia

Dettagli

INSEGNAMENTI A LIBERA SCELTA / IDONEITA LINGUISTICHE A.A

INSEGNAMENTI A LIBERA SCELTA / IDONEITA LINGUISTICHE A.A INSEGNAMENTI A LIBERA SCELTA / IDONEITA LINGUISTICHE A.A. 2015-2016 Come esame a scelta libera, lo studente può indicare un qualunque insegnamento impartito in Ateneo, purché coerente con il percorso formativo.

Dettagli

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2015 2016 A CURA DELLA PRESIDENZA E DELLA SEGRETERIA STUDENTI DI FACOLTA

ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2015 2016 A CURA DELLA PRESIDENZA E DELLA SEGRETERIA STUDENTI DI FACOLTA ORDINE DEGLI STUDI A.A. 2015 2016 A CURA DELLA PRESIDENZA E DELLA SEGRETERIA STUDENTI DI FACOLTA INDICE Pag 2 Parte prima 1. MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2015-2016 Laurea Magistrale in Giurisprudenza LMG-01

Dettagli

ECONOMIA DELLE ISTITUZIONI E DEI MERCATI FINANZIARI (CLEFIN)

ECONOMIA DELLE ISTITUZIONI E DEI MERCATI FINANZIARI (CLEFIN) CLASSE DELLE LAUREE IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA DELLE ISTITUZIONI E DEI MERCATI FINANZIARI (CLEFIN) OBIETTIVI FORMATIVI QUALIFICANTI Il corso di laurea

Dettagli

Sem. Disciplina. Totale crediti 60

Sem. Disciplina. Totale crediti 60 Disciplina Laurea triennale in Economia Aziendale (sede di San Benedetto del Tronto) Classe L-18 (Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale) Attività I ANNO A.A. 2016-2017 Matematica generale A

Dettagli

Università degli Studi di Napoli Parthenope Facoltà di Economia PROPEDEUTICITÀ DEGLI INSEGNAMENTI A.A. 2001/02

Università degli Studi di Napoli Parthenope Facoltà di Economia PROPEDEUTICITÀ DEGLI INSEGNAMENTI A.A. 2001/02 PROPEDEUTICITÀ DEGLI INSEGNAMENTI A.A. 2001/02 Le regole di propedeuticità stabilite dal Consiglio della Facoltà (seduta 22/01) sono valide per gli studenti che si immatricoleranno nell a.a. 2001//2002.

Dettagli

17-Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Nome del corso. Economia marittima e dei trasporti

17-Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Nome del corso. Economia marittima e dei trasporti Università Università degli studi di Genova Classe 17-Classe delle lauree in scienze dell'economia e della gestione aziendale Nome del corso Economia marittima e dei trasporti Modifica di Economia marittima

Dettagli

57/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali

57/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di MILANO 57/S - Classe delle lauree specialistiche in programmazione e gestione delle politiche e dei Data del DM di approvazione

Dettagli

Laurea triennale in Economia Aziendale (sede di San Benedetto del Tronto) Classe L-18 (Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale)

Laurea triennale in Economia Aziendale (sede di San Benedetto del Tronto) Classe L-18 (Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale) Laurea triennale in Economia Aziendale (sede di San Benedetto del Tronto) Classe L-18 (Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale) Disciplina Settore CFU I ANNO attivato nell A.A. 2014-2015 Matematica

Dettagli

Scienze politiche (SPO)

Scienze politiche (SPO) Scienze politiche (SPO) (Classe XV: Scienze politiche e delle relazioni internazionali) http: //users.unimi.it/scienpol/triennio Informazioni generali Accesso: libero Curricula: Multidisciplinare Economico

Dettagli

LA FACOLTÀ DI ECONOMIA

LA FACOLTÀ DI ECONOMIA LA FACOLTÀ DI ECONOMIA STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla riforma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 509) l impegno dello studente (frequenza dei corsi e studio individuale)

Dettagli

Il Corso di studio in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (SPRI) si articola su tre anni di frequenza, con organizzazione della

Il Corso di studio in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (SPRI) si articola su tre anni di frequenza, con organizzazione della Il Corso di studio in Scienze Politiche e delle Relazioni Internazionali (SPRI) si articola su tre anni di frequenza, con organizzazione della didattica su base semestrale, e quattro Curricula: - Scienze

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO UNIVERSITA DEGLI STUDI DI BERGAMO FACOLTA DI ECONOMIA GUIDA ECTS European Community Course Credit Transfer System Anno Accademico 2003/2004 dffd INDICE Pag. 5. LA FACOLTÀ DI ECONOMIA 37 a) Descrizione

Dettagli

Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 104S)

Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 104S) Corso della Laurea Specialistica in Scienze della Traduzione (Classe 10S) I laureati del corso di studi della laurea specialistica in Scienza della traduzione devono possedere da un lato, elevate competenze

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO ECONOMIA AZIENDALE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO ECONOMIA AZIENDALE Modulo 1 UNIVERSITA DEGLI STUDI DEL PIEMONTE ORIENTALE A. AVOGADRO FACOLTA DI ECONOMIA PIANO DI STUDI DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN ECONOMIA AZIENDALE Curriculum AMMINISTRAZIONE E CONTROLLO MATRICOLA..

Dettagli

Corso di laurea triennale in SOCIOLOGIA (dm 270/04) ORDIN. 2010

Corso di laurea triennale in SOCIOLOGIA (dm 270/04) ORDIN. 2010 Corso di laurea triennale in 14518 SOCIOLOGIA (dm 270/04) ORDIN. 2010 DESCRIZIONE DELL ORDINAMENTO DIDATTICO E DEI REGOLAMENTI PREVISTI INDICE Obiettivi formativi 1 Capacità professionali 2 Criteri di

Dettagli

Università degli Studi di MILANO-BICOCCA Laurea triennale (DM270) Economia e commercio

Università degli Studi di MILANO-BICOCCA Laurea triennale (DM270) Economia e commercio Università degli Studi di MILANO-BICOCCA Laurea triennale (DM270) in Economia e commercio attivato ai sensi del D.M. 22/10/200, n. 270 valido a partire dall anno accademico 2012/2013 ART. 1 Premessa Denominazione

Dettagli

Università degli Studi di TORINO Laurea triennale (DM270) Laurea in ECONOMIA E STATISTICA PER LE ORGANIZZAZIONI

Università degli Studi di TORINO Laurea triennale (DM270) Laurea in ECONOMIA E STATISTICA PER LE ORGANIZZAZIONI Università degli Studi di TORINO Laurea triennale (DM270) in ECONOMIA E STATISTICA PER LE ORGANIZZAZIONI attivato ai sensi del D.M. 22/10/2004, n. 270 valido a partire dall anno accademico 2013/2014 1

Dettagli

LA FACOLTÀ DI ECONOMIA

LA FACOLTÀ DI ECONOMIA LA FACOLTÀ DI ECONOMIA STRUTTURA GENERALE DEI CORSI DI LAUREA E SISTEMA DEI "CREDITI" In base alla riforma universitaria (D.M. 3.11.99 n. 509) l impegno dello studente (frequenza dei corsi e studio individuale)

Dettagli

Corso di laurea magistrale in SCIENZE SOCIALI APPLICATE (DM 270/04) ORDIN cod ORDIN cod ORDIN cod.

Corso di laurea magistrale in SCIENZE SOCIALI APPLICATE (DM 270/04) ORDIN cod ORDIN cod ORDIN cod. Corso di laurea magistrale in SCIENZE SOCIALI APPLICATE (DM 270/04) ORDIN. 2010 cod. 14594 ORDIN. 2011 cod. 15319 ORDIN. 2012 cod. 16088 DESCRIZIONE DELL ORDINAMENTO DIDATTICO E DEI REGOLAMENTI PREVISTI

Dettagli

ANNO DI CORSO DENOMINAZIONE CFU ORE SSD TAF AMBITO PROPEDEUTICITA NOTE 1 GOVERNO E GESTIONE DELLE SECS-P/08 SECS-P/07

ANNO DI CORSO DENOMINAZIONE CFU ORE SSD TAF AMBITO PROPEDEUTICITA NOTE 1 GOVERNO E GESTIONE DELLE SECS-P/08 SECS-P/07 ALLEGATO 3 CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA Art. 3 Organizzazione della Didattica, comma 5 Di seguito vengono presentate, per anno di corso le attività formative proposte per i Piani di studio, che non necessitano

Dettagli

SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1

SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1 SEZIONE PRIMA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA ART. 1 Alla Facoltà di Giurisprudenza afferiscono i seguenti corsi di laurea triennali: a) corso di laurea in Servizi giuridici b) corso di laurea in Scienze giuridiche

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Economiche e Bancarie First Cycle Degree Economics and Banking

Corso di Laurea in Scienze Economiche e Bancarie First Cycle Degree Economics and Banking Corso di Laurea in Scienze Economiche e Bancarie First Cycle Degree Economics and Banking CURRICULUM BANCA E FINANZA Classe: L- Piano di studio a.a. 2016/2017 I Anno First Year Storia Economica (10444)

Dettagli

LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E COMMERCIO Percorso di studio Anno Accademico

LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E COMMERCIO Percorso di studio Anno Accademico LAUREA MAGISTRALE IN ECONOMIA E COMMERCIO Percorso di studio Anno Accademico 2016-17 Il corso di laurea ha una durata di due anni, ciascuno diviso in due semestri. Lo studente può creare un proprio percorso

Dettagli

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA sede viale Sant Ignazio, 17 09123 Cagliari sito web: http://giurisprudenza.unica.it Segreteria di Presidenza tel. 070 675 3004-3009 fax 070 675 3000 segreteria studenti via Nicolodi,

Dettagli

GUIDA ALLE SCELTE NEL CORSO DI LAUREA

GUIDA ALLE SCELTE NEL CORSO DI LAUREA Unità Servizio Didattico GUIDA ALLE SCELTE NEL CORSO DI LAUREA Per la visualizzazione del PIANO STATUTARIO (già caricato) e per l inserimento e/o modifica delle attività formative, è necessario accedere

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E LEGISLAZIONE D IMPRESA (CLASSE LM 77) PIANO DI STUDI PER GLI ISCRITTI AL 2 ANNO- DM270-04 ANNO ACCADEMICO 2012/2013

Dettagli

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 15/01/2001

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 15/01/2001 Allegato 16) Università degli Studi di BERGAMO Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di BERGAMO Data del DM di approvazione del ordinamento 04/03/2004 didattico Data

Dettagli

Corso di laurea magistrale in ECONOMIA

Corso di laurea magistrale in ECONOMIA Corsi di laurea magistrale di nuova attivazione Guida della Facoltà di Economia a.a. 2009-0 Classe: LM-5 Scienze dell'economia. Sede: Venezia. Corso di laurea magistrale in ECONOMIA Obiettivi formativi:

Dettagli

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 26/02/2003

produzione, dei servizi e delle professioni (art. 11 comma 4 DM509 del 3/11/99) sono state consultate in data 26/02/2003 Allegato 11) Università degli Studi di BERGAMO Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di BERGAMO Data del DM di approvazione del ordinamento 12/05/2004 didattico Data

Dettagli

Corso di Laurea in: Scienze politiche

Corso di Laurea in: Scienze politiche Corso di Laurea in: Scienze politiche PRIMO ANNO Metodologia delle scienze sociali 8 Storia delle dottrine politiche 8 Sociologia (*) 8 Economia politica 8 Istituzioni di diritto pubblico 8 Statistica

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PAVIA FACOLTÀ DI ECONOMIA Corso di Laurea Magistrale in ECONOMIA E LEGISLAZIONE D IMPRESA (CLASSE LM 77) PIANO DI STUDI PER GLI IMMATRICOLATI AL 1 ANNO- DM270-04 ANNO ACCADEMICO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e amministrazione delle imprese

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Economia e amministrazione delle imprese UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA IN Economia e amministrazione delle imprese REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata triennale

Dettagli

STORIA ED ECONOMIA DELLE ISTITUZIONI Classe 64 - Scienze dell Economia

STORIA ED ECONOMIA DELLE ISTITUZIONI Classe 64 - Scienze dell Economia STORIA ED ECONOMIA DELLE ISTITUZIONI Classe 64 - Scienze dell Economia 1 2 1. OBIETTIVI FORMATIVI Il Corso di Laurea specialistica in Storia ed economia delle istituzioni è articolato in cinque anni, secondo

Dettagli

LUMSA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA

LUMSA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA LUMSA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Classe n. 71/S delle lauree specialistiche in Scienze delle pubbliche amministrazioni Corso di laurea in SCIENZE DELLE PUBBLICHE AMMINISTRAZIONI (D.M. 509/99) REGOLAMENTO

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Marketing, comunicazione aziendale e mercati internazionali

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA IN Marketing, comunicazione aziendale e mercati internazionali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA IN Marketing, comunicazione aziendale e mercati internazionali REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di

Dettagli

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe 17 Scienze dell economia e della gestione aziendale

ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe 17 Scienze dell economia e della gestione aziendale Univertà degli Studi di Ferrara FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 008/009 Corso di laurea in ECONOMIA E GESTIONE DELLE IMPRESE E DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Classe Scienze

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO GORU 2006

REGOLAMENTO DIDATTICO GORU 2006 1 FACOLTA DI SOCIOLOGIA Corso di laurea in Scienze sociali per il Governo, l'organizzazione e le Risorse Umane A.A. 200-2007 RICONOSCIMENTO DEGLI ESAMI E CONVERSIONE IN CREDITI AI SENSI DELLA CONVENZIONE

Dettagli

ALLEGATO ALLA GUIDA DELLO STUDENTE A.A. 2015/16

ALLEGATO ALLA GUIDA DELLO STUDENTE A.A. 2015/16 ALLEGATO ALLA GUIDA DELLO STUDENTE A.A. 2015/16 CORSI DI LAUREA TRIENNALE PIANO DEGLI STUDI A.A. 2015/2016 Ordinamento 2011 - Regolamento 2011 Corso di Laurea in Amministrazione Aziendale e Diritto Classe

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012

MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012 Aggiornato al C.d.F. del 20.09.2011 MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2011/2012 Vengono riportati di seguito i prospetti dell organizzazione dei Corsi di Laurea e Laurea magistrale che saranno attivati presso

Dettagli

L offerta formativa del Dipartimento di Economia e Diritto

L offerta formativa del Dipartimento di Economia e Diritto L offerta formativa del Dipartimento di Economia e Diritto Economica Aziendale Giuridica Matematica Statistica L offerta formativa n. 1 corso di laurea di I livello (con tre curricula) n. 2 corsi di laurea

Dettagli

Corso di Laurea in Economia e Commercio First Cycle Degree Business Administration Classe L-18

Corso di Laurea in Economia e Commercio First Cycle Degree Business Administration Classe L-18 Corso di Laurea in Economia e Commercio First Cycle Degree Business Administration Classe L-18 CURRICULUM: ECONOMIA E GESTIONE AZIENDALE Piano di Studi a. a. 2017-2018 I Anno First Year SSD TAF CFU Semestre

Dettagli

Esperto di Scienze dell'educazione Esperto di Scienze dell'educazione

Esperto di Scienze dell'educazione Esperto di Scienze dell'educazione Attività formative di base Discipline filosofiche 5 Settori scientifico disciplinari M-FIL/02 : LOGICA E FILOSOFIA DELLA SCIENZA Insegnamenti Filosofia della scienza Linguaggi e sistemi formali Introduzione

Dettagli

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI

Matematica, informatica e statistica 40 ING-INF/05 : SISTEMI DI ELABORAZIONE DELLE INFORMAZIONI Scheda informativa Università Classe Nome del corso Politecnico di TORINO 30/S - Classe delle lauree specialistiche in ingegneria delle telecomunicazioni Data del DM di approvazione del ordinamento 28/02/2003

Dettagli

Laurea Triennale in Economia e Commercio

Laurea Triennale in Economia e Commercio Laurea Triennale in Economia e Commercio 1. Obiettivi del corso Il corso di laurea in Economia e Commercio offre una solida preparazione di base di carattere multidisciplinare, appropriata sia per l ingresso

Dettagli

Scienze internazionali e istituzioni europee (SIE) (Classe XV: Scienze politiche e delle relazioni internazionali)

Scienze internazionali e istituzioni europee (SIE) (Classe XV: Scienze politiche e delle relazioni internazionali) Scienze internazionali e istituzioni europee (SIE) (Classe XV: Scienze politiche e delle relazioni internazionali) http://users.unimi.it/inteurop Obiettivi formativi Integrare le conoscenze di base tipiche

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN STUDI INTERNAZIONALI (Classe LM-52 Relazioni internazionali)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN STUDI INTERNAZIONALI (Classe LM-52 Relazioni internazionali) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN STUDI INTERNAZIONALI (Classe LM-52 Relazioni internazionali) Obiettivi Il corso di laurea magistrale in Studi internazionali offre agli studenti l opportunità di consolidare

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Economia. LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Economia LAUREA MAGISTRALE IN Economia e Finanza REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Corso di Laurea di durata biennale appartenente

Dettagli

Telefono: e-mail: Matricola: Anno di corso: Primo Secondo Terzo Fuori Corso Prima modifica Seconda modifica

Telefono: e-mail: Matricola: Anno di corso: Primo Secondo Terzo Fuori Corso Prima modifica Seconda modifica Università di Roma Tor Vergata Facoltà di Lettere e Filosofia Corso di Laurea triennale Scienze della Comunicazione Nome: Cognome: Luogo e data di nascita: Indirizzo: Telefono: e-mail: Matricola: Anno

Dettagli

PIANO DI STUDIO DEL CURRICULUM APPLICATIVO INSEGNAMENTI/ ATTIVITÀ FORMATIVE CFU SEMESTRE S.S.D.

PIANO DI STUDIO DEL CURRICULUM APPLICATIVO INSEGNAMENTI/ ATTIVITÀ FORMATIVE CFU SEMESTRE S.S.D. PIANO DI STUDIO DEL CURRICULUM APPLICATIVO INSEGNAMENTI/ ATTIVITÀ FORMATIVE CFU SEMESTRE S.S.D. Istituzioni di Analisi Superiore 12 1-2 MAT/05 Istituzioni di Geometria Superiore 12 1-2 MAT/03 Probabilità

Dettagli

Corso di laurea triennale in Economia Aziendale

Corso di laurea triennale in Economia Aziendale Corsi di laurea triennale sede di Venezia Guida della Facoltà di Economia a.a. 00-06 Corso di laurea triennale in Economia Aziendale Classe delle lauree: 7 - Scienze dell'economia e della Gestione Aziendale

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Scienze Statistiche. LAUREA IN Scienze statistiche ed economiche

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA. Facoltà di Scienze Statistiche. LAUREA IN Scienze statistiche ed economiche UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO-BICOCCA Facoltà di Scienze Statistiche LAUREA IN Scienze statistiche ed economiche REGOLAMENTO DIDATTICO - ANNO ACCADEMICO 2007-2008 DESCRIZIONE Il Corso di laurea in Scienze

Dettagli

Informazioni generali

Informazioni generali Informazioni generali Classe L 18 Facoltà di afferenza ECONOMIA Presidente Consiglio di Coordinamento Didattico Prof. Porzio Claudio Docenti di riferimento: Prof. Viviana D'APONTE Prof. Anna PAPA 1 / 27

Dettagli

Corso di laurea in Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari

Corso di laurea in Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari Corso di laurea in Economia delle istituzioni e dei mercati finanziari Anno Accademico 2000/01 Per adire la tesi di laurea in Economia delle Istituzioni e dei Mercati Finanziari occorre sostenere (complessivamente

Dettagli

Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA

Corso di laurea magistrale in ECONOMIA E FINANZA Corsi di laurea magistrale attivati Guida della Facoltà di Economia a.a. 00- Classe: LM-77 Scienze economico-aziendali. Sede: Venezia. Corso di laurea magistrale in ECONOMA E FNANZA Obiettivi formativi:

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Economia Aziendale a.a

Corso di Laurea Magistrale in Economia Aziendale a.a UNIVERSITÀ DEGLI STUDI G. D ANNUNZIO DI CHIETI-PESCARA Corso di Laurea Magistrale in Economia Aziendale a.a. 2013-2014 Dipartimento di Economia 1 Proposta formativa del Dipartimento di Economia (DEc) I

Dettagli

99/S-Classe delle lauree specialistiche in studi europei Nome del corso. Studi europei

99/S-Classe delle lauree specialistiche in studi europei Nome del corso. Studi europei Università Università degli studi di Genova Classe 99/S-Classe delle lauree specialistiche in studi europei Nome del corso Studi europei Modifica di Studi europei (codice=7256) Codice interno dell'ateneo

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SASSARI FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2008/2009 PARTE PRIMA INFORMAZIONI GENERALI 1. Corsi di laurea L offerta formativa della Facoltà di Economia

Dettagli

Insegnamenti previsti nel Corso di studio. Scienza politica. Relazioni internazionali. Lingua Inglese (sdoppiato)

Insegnamenti previsti nel Corso di studio. Scienza politica. Relazioni internazionali. Lingua Inglese (sdoppiato) L3 - Classe delle lauree in "Scienze politiche e delle relazioni " Corso di laurea in "Scienze politiche, relazioni, diritti " (SRD) a.a. 2013/2014 Attività formative Di base Caratterizzanti Ambiti disciplinari

Dettagli

Manifesto degli Studi per l a. a. 2004/2005. Corso di Laurea specialistica in AMMINISTRAZIONI E POLITICHE PUBBLICHE (APP)

Manifesto degli Studi per l a. a. 2004/2005. Corso di Laurea specialistica in AMMINISTRAZIONI E POLITICHE PUBBLICHE (APP) Manifesto degli Studi per l a. a. 2004/2005 Corso di Laurea specialistica in AMMINISTRAZIONI E POLITICHE PUBBLICHE (APP) Classe di appartenenza Accesso Scienze delle pubbliche amministrazioni (Classe 71/S)

Dettagli

FACOLTÁ DI SCIENZE POLITICHE. www.scienzepolitiche.uniba.it. PRESIDENZA Via Suppa, 9-70122 Bari Preside: prof. Luigi Di Comite Tel.

FACOLTÁ DI SCIENZE POLITICHE. www.scienzepolitiche.uniba.it. PRESIDENZA Via Suppa, 9-70122 Bari Preside: prof. Luigi Di Comite Tel. Scienze Politiche FACOLTÁ DI SCIENZE POLITICHE www.scienzepolitiche.uniba.it PRESIDENZA Via Suppa, 9-70122 Bari Preside: prof. Luigi Di Comite Tel. 0805717721 SEGRETERIA STUDENTI Palazzo Ateneo (lato Via

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN COMUNICAZIONE POLITICA E SOCIALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN COMUNICAZIONE POLITICA E SOCIALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN COMUNICAZIONE POLITICA E SOCIALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea specialistica in Comunicazione

Dettagli

ELENCO CORRISPONDENZE LAUREE TRIENNALI

ELENCO CORRISPONDENZE LAUREE TRIENNALI 2 mar. 17 DIVIETO DI SOSTENERE ESAMI CON CONTENUTI EQUIVALENTI A seguito dell introduzione, nel corso degli anni, di insegnamenti con denominazioni diverse, ma con contenuti simili o equivalenti, si è

Dettagli

Corso di laurea in: Consulenza Aziendale e Giuridica

Corso di laurea in: Consulenza Aziendale e Giuridica Corso di laurea in: Consulenza Aziendale e Giuridica Classe delle lauree: 7- Scienze dell'economia e della Gestione Aziendale Articolazione degli indirizzi: l presente Corso di laurea si articola in due

Dettagli