FAQ FREQUENZA AI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Risposta alle domande più frequenti F.A.Q. Frequently Asked Questions

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FAQ FREQUENZA AI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Risposta alle domande più frequenti F.A.Q. Frequently Asked Questions"

Transcript

1 Università degli Studi di Verona Provincia Autonoma di Trento Azienda Provinciale per i Servizi Sanitari UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA PROVINCIA AUTONOMA DI TRENTO AZIENDA PROVINCIALE PER I SERVIZI SANITARI POLO UNIVERSITARIO DELLE PROFESSIONI SANITARIE FAQ FREQUENZA AI CORSI DI LAUREA DELLE PROFESSIONI SANITARIE Risposta alle domande più frequenti F.A.Q. Frequently Asked Questions PIANO DI STUDIO E REGOLAMENTO DEL CORSO DI LAUREA Dove posso trovare il piano di studio, l impegno didattico e di tirocinio? In alla voce studenti e offerta formativa per ogni Corso di laurea delle professioni sanitarie in documenti è pubblicato il piano didattico e il regolamento del Corso di laurea in base al DM 270/04. Cosa contiene il regolamento? Il regolamento del CdL contiene il piano di studio, gli organi del corso, l organizzazione dell attività formativa teorica, di tirocinio e di laboratorio. FREQUENZA/ORARI/TIROCINI La frequenza ai corsi di laurea delle professioni sanitarie è obbligatoria? Sì, la frequenza è obbligatoria sia per la parte teorica sia per la parte pratica (tirocini, laboratori). Qual è l impegno giornaliero? I semestri teorici richiedono un impegno giornaliero di circa 8 ore, l attività teorica è programmata dal lunedì al venerdì e nella fascia oraria dalle 8.30 alle ore circa. Le lezioni possono essere raggruppate e intercalate con fasce orarie dedicate allo studio. Nei periodi di tirocinio è previsto un impegno di circa 7 8 ore al giorno. La fascia oraria di tirocinio (solitamente o 13.30/21.00) e i giorni settimanali sono programmati sulla base delle opportunità formative e degli obiettivi-competenze da raggiungere. Quali sono e dove sono situate le sedi di tirocinio? Le sedi di tirocinio vengono accreditate dalla sede formativa e sono servizi all interno di ospedali, strutture territoriali e/o R.S.A. Le sedi di tirocinio sono situate su tutto il territorio provinciale (può essere prevista nel triennio una esperienza in sede extra provinciale) e sono assegnate in base ai bisogni formativi dello studente e alle opportunità formative della sede di tirocinio in relazione agli obiettivi da raggiungere, non è possibile considerare i bisogni personale quali vicinanza alla propria abitazione o attività lavorativa. RICONOSCIMENTO CARRIERA PREGRESSA Quando posso chiedere il riconoscimento della carriera pregressa? Il riconoscimento della carriera pregressa può essere chiesto solo dopo l immatricolazione con modulistica specifica scaricabile dal sito Studenti - Servizio Segreteria e carriera studentesca Segreteria studenti - Modulistica e informazioni studenti. Al modulo di richiesta vanno allegati i programmi della disciplina e la valutazione ottenuta. Spetterà alla Commissione didattica individuare quali esami convalidare del precedente percorso e quanti crediti riconoscere. FREQUENZA AL CORSO IN MODALITÀ PART-TIME Cosa è la frequenza tramite modalità part-time? La modalità part-time permette allo studente di coniugare necessità personali (lavoro, famiglia,..) con quelle del percorso formativo. Si può optare per il regime di part-time presentando domanda entro 1 mese dall immatricolazione. Il regime di part-time permette allo studente di conseguire il titolo, senza incorrere nella condizione di fuori corso, per il doppio della durata normale del corso stesso.

2 Le modalità di applicazione saranno le seguenti: - organizzazione didattica: per un anno frequenza delle attività teoriche dei due semestri e per l anno successivo frequenza delle attività di tirocinio, corso laboratori professionali ed esercitazioni in laboratorio - restano invariate le propedeuticità e il minimo CFU degli insegnamenti teorici per il passaggio all anno successivo previste dal Regolamento didattico del CdL in Infermieristica. Anno di corso 1 anno Anno di corso 1 anno Anno di corso 2 anno Anno di corso 2 anno Anno di corso 3 anno Anno di corso 3 anno Tutti i corsi di laurea delle professioni sanitarie hanno la possibilità di essere frequentati con modalità part time? NO, ci sono Corsi di Laurea che hanno previsto questa modalità (es. Infermieristica) e altri no. Le disponibilità di applicazione del regime tempo parziale riguarda un numero limitato di posti per sede e qualora le domande degli iscritti superassero i posti disponibili, il Consiglio di Presidenza valuterà le richieste e stilerà una graduatoria. Sul sito dell Università sono pubblicate le modalità e il n posti per sede di Corso. TASSE E AGEVOLAZIONI PER LA FREQUENZA Qual è l importo annuale della tassa universitaria? L importo è stabilito annualmente, ammonta a circa euro suddivisi in 2 rate. Frequenza tirocinio, laboratori professionali ed esercitazioni Frequenza tirocinio, e laboratori professionali d esercitazioni Frequenza tirocinio, e laboratori professionali esercitazioni Per chiedere la borsa di studio a chi mi devo rivolgere? La domanda per ottenere la borsa di studio può essere rivolta sia all Università degli Studi di Verona sia all Opera Universitaria di Trento per i soli studenti residenti in provincia di Trento. Non è possibile presentare domanda per entrambe le borse di studio, la richiesta dell una comporta l esclusione dell altra. L accesso alle borse di studio è legato sia alla valutazione del merito del richiedente che della condizione economica del nucleo familiare di appartenenza. I termini entro cui è possibile presentare domanda sono stabiliti annualmente da apposito bando scaricabile dai rispettivi siti: - Borse di Studio - vww.univr.it Studenti - Diritto allo Studio Borse di Studio Come si effettua il pagamento della prima rata delle tasse? Per gli studenti immatricolati è possibile effettuare il versamento mediante modulo di pagamento stampabile direttamente dalla procedura on-line di pre-iscrizione. Per gli studenti iscritti ad anni successivi al primo, il versamento sarà effettuato con bollettino MAV stampabile on line direttamente dallo studente dal seguente sito In caso di ritardato pagamento, dal giorno successivo alla scadenza, viene applicata la mora. E possibile verificare il pagamento delle tasse universitarie? Sì, accedendo ai servizi on line di Esse3, nella propria area personale, alla voce Pagamenti si può verificare la regolarità della propria posizione. Dove posso fare domanda per l alloggio a Trento? L Opera Universitaria di Trento mette a disposizione posti letto in convitti o appartamenti, nella sede di Trento e Rovereto. Posso usufruire del servizio mensa? Sì, gli studenti universitari dei corsi sanitari possono accedere alle mense Universitarie (Trento e Rovereto) secondo le modalità stabilite dall Opera Universitaria di Trento. A cosa serve la Carta dello studente? La Carta dello studente è necessaria per poter accedere ai servizi mensa di Trento e Rovereto. Inoltre può essere utilizzata per usufruire di sconti ed agevolazioni in cinema, teatri, palestre, bar e altre strutture convenzionate.

3 Posso fare domanda di collaborazione 150 ore? Sì, lo studente a partire dal secondo anno può presentare domanda di collaborazione 150 ore all Università di Verona, in supporto al sistema bibliotecario nelle sedi di Trento, Ala o Rovereto, in modo remunerato. In che cosa consiste il progetto Erasmus? Il progetto Erasmus è un programma di mobilità internazionale con cui l università consente agli studenti regolarmente iscritti di recarsi presso una sede universitaria europea di uno dei paesi partecipanti al programma, per svolgere attività di tirocinio per un periodo di 3 mesi. PIANO DI STUDIO/CONTROLLO CARRIERA Che cosa è il Piano di studio? Il Piano di studio è l insieme delle attività didattiche (insegnamenti) che permettono di conseguire il titolo di studio e serve a garantire in percorso coerente con il piano didattico e il regolamento del proprio corso di studio. Il Piano di Studio deve essere compilato dagli studenti? No, in virtù del fatto che i corsi di studio di Medicina e Chirurgia hanno solo insegnamenti obbligatori, gli studenti non dovranno compilare alcun piano di studio: verranno caricati d ufficio sul libretto tutti gli insegnamenti presenti nel piano con la lettera P. Cosa devo fare se mi accorgo che sul libretto on line, a fianco dell esame sostenuto, appare la lettera F anziché la lettera S? Questo stato dell esame (stato F) va segnalato alla segreteria studenti. Come posso controllare periodicamente la mia carriera? Agli studenti, due volte l anno maggio /novembre, viene richiesto stampare il proprio libretto on line per effettuare un attenta verifica della propria carriera con il Piano Studi del Corso di Laurea di appartenenza (esami sostenuti in itinere e di recupero) per verificare eventuali anomalie/imprecisioni relative a dati anagrafici (n. matricola, data di nascita, residenza ), denominazione insegnamento e crediti, data verbalizzazione esame, votazione, Si richiede allo studente di segnalare le anomalie alla segreteria studenti di Trento o Rovereto consegnando la copia con evidenziate le correzioni da effettuare. CERTIFICATI Posso stampare i certificati di iscrizione con o senza esami direttamente dal PC di casa? Sì, è possibile stampare i certificati direttamente da casa accedendo alla pagina https://univr.esse3.cineca.it/start.do (Pagina dei Servizi on Line di Esse3) e autenticarsi con username e password. Una volta entrati bisogna andare dalla sezione Segreteria (a sinistra della pagina WEB) nella sottosezione Certificati. Sulla pagina WEB compariranno i link dei certificati disponibili. Dopo quanto tempo dalla laurea è possibile stampare il certificato? Dopo circa alcune settimane dalla data di laurea è possibile stampare dal proprio PC di casa il certificato di laurea seguendo la stessa procedura prevista per la stampa dei certificati di iscrizione. Per quanto tempo dopo la laurea posso utilizzare le mie credenziali per stampare i certificati? Lo studente potrà utilizzare le proprie credenziali per accedere alla stampa dei certificati per un periodo di circa 3 mesi dopo la laurea. Dove posso ritirare la pergamena di laurea? Le pergamene (se disponibili) possono essere ritirate presso l'ufficio Diplomi che si trova in Via San Francesco, Verona, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13. INTERRUZIONE STUDI/DECADENZA Ho deciso di interrompere gli studi, come devo formalizzare la mia richiesta? Lo studente ha la facoltà di rinunciare agli studi intrapresi in qualsiasi momento nel corso degli studi senza obbligo di pagare le tasse universitarie arretrate. É necessario presentare alla segreteria studenti il modulo per la domanda di rinuncia agli studi, compilato e dotato di una marca da bollo da 16,00 unitamente al libretto universitario o alla tessera di riconoscimento. Del momento in cui ho formalizzato la domanda di rinuncia agli studi estinguo irrevocabilmente la mia carriera di studente? Sì. È possibile comunque richiedere un certificato dove risultano eventuali esami sostenuti e, nel caso di nuova iscrizione, chiedere la valutazione dei crediti formativi derivanti dalla carriera precedente.

4 Che cos è la decadenza? Si considerano decaduti da qualità di studente coloro i quali non abbiano rinnovato l'iscrizione al corso di studi per otto anni consecutivi, ovvero coloro i quali pur avendo regolarmente rinnovato l'iscrizione al corso di studi, non abbiano superato esami di profitto negli ultimi 8 anni accademici. Lo studente decaduto può immatricolarsi ex novo a qualsiasi corso di studi senza alcun obbligo di pagamento di tasse arretrate. La decadenza non colpisce coloro i quali abbiano superato tutti gli esami di profitto e siano in debito unicamente della prova finale. POSIZIONI DI CARRIERA DELLO STUDENTE Posizione Regolare Sottocondizione Fuori corso Ripetente Caratteristiche Studente che ha: - le frequenze degli Insegnamenti e delle attività di tirocinio, - sostenuto gli esami con un debito dell anno precedente inferiore a 6 CFU dal 1 al 2 anno. - superato positivamente esame di tirocinio Lo studente è considerato sotto-condizione fino al 31 gennaio o altra data - definita dal singolo regolamento del Corso di laurea dell anno successivo. Passa in posizione regolare o fuori-corso in base alla quota di crediti per insegnamento Studente che al 31 gennaio o altra data - definita dal singolo regolamento del Corso di laurea - ha un debito formativo superiore a X CFU. Il Regolamento del singolo CdL definisce il numero crediti e/o gli eventuali insegnamenti necessari per il passaggio regolare all anno successivo. Le frequenze ottenute nel periodo ottobre/dicembre nell anno frequentato sotto-condizione dovranno essere riacquisite e eventuali esami sostenuti nel mese di gennaio saranno invalidati Nota i Crediti vengono conteggiati considerando la registrazione dell esito di Insegnamento, il superamento di un singolo Modulo è nullo ai fini del conteggio dei CFU. Nell anno accademico di fuori corso lo studente recupera i debiti formativi ma non ha l obbligo di frequentare gli Insegnamenti. La posizione ripetente significa ottenere la frequenza e raggiungere gli obiettivi relativi ad insegnamenti e/o tirocinio. La posizione di studente ripetente è determinata da: - non avere frequentato almeno il 75 % dell attività didattica formale e opzionale di ciascun corso integrato; - non avere le frequenze del Tirocinio (laboratorio, briefing, attività tutoriale ed esperienze nei servizi) - avere frequentato ma non avere raggiunto gli obiettivi di tirocinio (laboratorio, briefing, attività tutoriale ed esperienze nei servizi) Nell anno accademico di ripetente lo studente frequenterà gli Insegnamenti teorici in cui non ha ottenuto la frequenza e/o l attività di tirocinio comprensiva dell attività di laboratorio, tutoriale, (briefing studio guidato, ). Part time La posizione di part time implica la frequenza di parte dell attività prevista per l anno di corso: al primo anno di part time è prevista la frequenza delle attività teoriche dei due semestri e la possibilità di sostenere i relativi esami nelle sessioni programmate e per l anno successivo la frequenza delle attività di tirocinio, corso laboratori professionali ed esercitazioni in laboratorio

5

Settore Didattica e Servizi agli Studenti MANIFESTO DELLA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015

Settore Didattica e Servizi agli Studenti MANIFESTO DELLA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA PER L ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Divisione Prodotti Settore Didattica e Servizi agli Studenti MANIFESTO DELLA CONTRIBUZIONE STUDENTESCA PER L ANNO ACCADEMICO 214/215 Il presente Manifesto riporta le disposizioni per il pagamento delle

Dettagli

OPEN DAY 17 APRILE 2015

OPEN DAY 17 APRILE 2015 OPEN DAY 17 APRILE 2015 PRESENTAZIONE a cura del SERVIZIO STUDENTI Università degli Studi di Bergamo 1 IL SERVIZIO STUDENTI La SEGRETERIA STUDENTI è la struttura dell'ateneo che gestisce le procedure amministrative

Dettagli

Università degli Studi del Sannio

Università degli Studi del Sannio Università degli Studi del Sannio GUIDA PRATICA PER LO STUDENTE Questa guida ha lo scopo di supportare gli studenti negli adempimenti amministrativi previsti per l anno accademico 2015/2016. Le informazioni

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Facoltà di Economia Master Universitario di I livello in Economia e Gestione in Sanità Direttore del Master: Prof Amalia Donia Sofio E attivato presso la Facoltà

Dettagli

GUIDA AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E AL PAGAMENTO DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI A.A. 2011/2012

GUIDA AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E AL PAGAMENTO DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI A.A. 2011/2012 GUIDA AI SERVIZI AMMINISTRATIVI E AL PAGAMENTO DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI A.A. 2011/2012 IMMATRICOLAZIONE E ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA E LAUREA MAGISTRALE/SPECIALISTICA Per l anno accademico 2011/2012

Dettagli

IMMAWEB Portale Studenti Carta dei Servizi

IMMAWEB Portale Studenti Carta dei Servizi IMMAWEB Portale Studenti Carta dei Servizi Redatto da: Vincenzo Mulia Data di redazione: 26 marzo 2012 N.ro versione : 1.4 Distribuzione : Pubblica 1/26 SOMMARIO 1. GENERALITÀ... 4 1.1 Storia delle modifiche

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA DIRITTO E ISTITUZIONI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IN SANITA A.A. 2012/2013 Direttore: Prof. Federico Spandonaro

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Infermieristica in area pediatrica e sperimentazione farmacologica in età evolutiva FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN INFERMIERISTICA

Dettagli

Università degli Studi del Sannio

Università degli Studi del Sannio Università degli Studi del Sannio GUIDA PRATICA PER LO STUDENTE Questa guida ha lo scopo di supportare gli studenti negli adempimenti amministrativi previsti per l anno accademico 2014/2015. Le informazioni

Dettagli

Immatricolazioni e iscrizioni

Immatricolazioni e iscrizioni Le notizie che leggerai di seguito sono contenute nel documento Regolamento della carriera degli studenti e nel Manifesto degli studi UNICAM 2015 Come e quando ti puoi immatricolare? Di norma ti puoi immatricolare

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A.

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA. Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A. UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA Master Universitario di I livello in MEDICINE NATURALI A.A. 2011/2012 Direttore: Prof. Saverio Giovanni Condò Nell anno accademico

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE E LE MODALITÀ DI PAGAMENTO DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI

REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE E LE MODALITÀ DI PAGAMENTO DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI REGOLAMENTO PER LA DETERMINAZIONE E LE MODALITÀ DI PAGAMENTO DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI DOVUTI PER L ISCRIZIONE AI CORSI DELL UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA - A.A. 2014/2015 CAP I : CONTRIBUZIONE IMMATRICOLAZIONE

Dettagli

IL CORSO DI LAUREA 2) DA CHE COSA DIPENDE L ISCRIZIONE ALL UNA O ALL ALTRA SEDE?

IL CORSO DI LAUREA 2) DA CHE COSA DIPENDE L ISCRIZIONE ALL UNA O ALL ALTRA SEDE? IL CORSO DI LAUREA 1) DOVE SI TROVA LA SEDE DEL CORSO DI LAUREA DI IVREA? Dal A.A. 2008/2009 è attiva la Sede di Ivrea del corso di Laurea di infermieristica. Il corso trova spazio nella Officina H, ex

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI STUDI DI VERONA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI STUDI DI VERONA AVVISO PUBBLICO RELATIVO ALLA DETERMINAZIONE DI TASSE E CONTRIBUTI, RIDUZIONI, INCENTIVI PER MERITO ED ESONERI per studenti iscritti ai corsi di laurea, laurea specialistica/magistrale, laurea specialistica/magistrale

Dettagli

Anno accademico 2013/2014

Anno accademico 2013/2014 Anno accademico 2013/2014 Procedure e termini per iscrizioni, immatricolazioni, passaggi, trasferimenti e ricongiunzioni delle carriere di studenti dei corsi di laurea e laurea magistrale (Delibera del

Dettagli

Accademia di Belle Arti di Bari. Modalità di Iscrizione 2015/2016

Accademia di Belle Arti di Bari. Modalità di Iscrizione 2015/2016 Accademia di Belle Arti di Bari Modalità di Iscrizione 2015/2016 1 / 25 I. OFFERTA FORMATIVA 3 Art. 1 Ambito di applicazione 4 Art. 2 Corsi di studio A.A. 2015/2016 4 II. ESAMI DI AMMISSIONE, IMMATRICOLAZIONI

Dettagli

Università degli studi di Palermo

Università degli studi di Palermo Università degli studi di Palermo Prot. N. 7451 del 04.02.2010 IL RETTORE VISTA la delibera del Senato Accademico del 9 novembre 2004; Decreto N. 371/2010 VISTO il D.M. 509 del 3 novembre 1999 ed in particolare

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICO-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN SONIC ARTS (in modalità didattica

Dettagli

Le lezioni sono a ciclo continuo. Gli esami sono programmati, in linea di massima, nelle seguenti sessioni:

Le lezioni sono a ciclo continuo. Gli esami sono programmati, in linea di massima, nelle seguenti sessioni: Rev. 3 del 15.07.2014 Bando d iscrizione L Università Telematica Leonardo da Vinci eroga i propri servizi esclusivamente on-line. I titoli acquisiti hanno lo stesso valore legale di quelli rilasciati dalle

Dettagli

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI LAUREA. (scadenza entro 30 giorni dall inizio della sessione di Laurea)

COME PRESENTARE LA DOMANDA DI LAUREA. (scadenza entro 30 giorni dall inizio della sessione di Laurea) COME PRESENTARE LA DOMANDA DI LAUREA (scadenza entro 30 giorni dall inizio della sessione di Laurea) PRECONDIZIONI Lo studente deve essere in regola dal punto di vista amministrativo; in particolare deve

Dettagli

FAQ DOMANDE GENERALI. Cosa devo fare per immatricolarmi ai corsi di laurea della Facoltà di Medicina veterinaria?

FAQ DOMANDE GENERALI. Cosa devo fare per immatricolarmi ai corsi di laurea della Facoltà di Medicina veterinaria? FAQ DOMANDE GENERALI IMMATRICOLAZIONI/ ISCRIZIONI Cosa devo fare per immatricolarmi ai corsi di laurea della Facoltà di Medicina veterinaria? L'immatricolazione per coloro che si iscrivono per la prima

Dettagli

DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, ALIMENTARI E AMBIENTALI DSA3

DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, ALIMENTARI E AMBIENTALI DSA3 DIPARTIMENTO DI SCIENZE AGRARIE, ALIMENTARI E AMBIENTALI DSA3 Informazioni per gli Studenti del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari e Ambientali Università degli Studi di Perugia Attività del PRECORSO

Dettagli

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale

Ministero Istruzione Università e Ricerca Alta Formazione Artistica e Musicale REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI Anno Accademico 2013/2014 (Approvato con delibera del C.d.A. n. 20 del 16/07/2013) (Sentito il C.A. in data 26/06/2013) TITOLO I ISCRIZIONI ARTICOLO 1 ISCRIZIONI Per essere

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tre REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO DI INGEGNERIA

Università degli Studi di Roma Tre REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO DI INGEGNERIA Università degli Studi di Roma Tre REGOLAMENTO DIDATTICO DEI CORSI DI STUDIO DI INGEGNERIA SEZIONE I NORME GENERALI E COMUNI CAPO I CORSI DI STUDIO Art. 1 Corsi di Studio (CdS) attivati nel Dipartimento

Dettagli

DIZIONARIO UNIVERSITARIO

DIZIONARIO UNIVERSITARIO DIZIONARIO UNIVERSITARIO ANNO ACCADEMICO L anno accademico può essere suddiviso in due periodi dell anno in cui frequentare le lezioni e dare gli esami. In genere il primo periodo dura da ottobre a gennaio,

Dettagli

Manifesto degli studi per l anno accademico 2014/2015

Manifesto degli studi per l anno accademico 2014/2015 Manifesto degli studi per l anno accademico 2014/2015 Ambito di applicazione 1. Il presente Manifesto contiene l offerta didattica dei Corsi di studio attivati dalla Italian University Line IUL per a.a.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI INGEGNERIA E FACOLTA di MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN PROTEZIONE DA EVENTI CBRN A.A. 2011/2012 Nell'anno accademico 2011/2012

Dettagli

COME FARE PER anno accademico 2011/2012

COME FARE PER anno accademico 2011/2012 Elenco dei servizi 1. IMMATRICOLARSI Dall è possibile immatricolarsi esclusivamente online, seguendo la procedura sul sito www.unite.it > servizi on line > immatricolazione online. E' comunque necessario

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ALLERGOLOGIA ED IMMUNOLOGIA PEDIATRICA AVANZATA A.A. 2010/2011 Nell'anno accademico 2010/2011

Dettagli

Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015

Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015 Regolamento Tasse e Contributi a.a. 2014/2015 Avvertenze Lo studente che si immatricola o si iscrive a un corso di studio dell'università degli Studi di Cassino e del Lazio Meridionale è tenuto ad osservare

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Studenti. REGOLAMENTO di ATENEO per gli STUDENTI

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Studenti. REGOLAMENTO di ATENEO per gli STUDENTI UNIVERSITA DEGLI STUDI DI VERONA Direzione Studenti REGOLAMENTO di ATENEO per gli STUDENTI Titolo 1 Norme Generali 1.1 Definizioni 1.2 Ambito di Applicazione 1.3 Manifesto degli Studi Titolo 2 Carriera

Dettagli

Bando per l attribuzione dei benefici universitari e contribuzione universitaria a.a. 2015/2016

Bando per l attribuzione dei benefici universitari e contribuzione universitaria a.a. 2015/2016 UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI FERRARA Bando per l attribuzione dei benefici universitari e contribuzione universitaria a.a. 2015/2016 (Approvato con Delibera del Consiglio di Amministrazione dell Università

Dettagli

FAQ ORIENTAMENTO IN INGRESSO

FAQ ORIENTAMENTO IN INGRESSO FAQ ORIENTAMENTO IN INGRESSO 1. CHI SIAMO? 2. COME RAGGIUNGERCI? 3. COSA SONO I DIPARTIMENTI? 4. COS È L ORIENTAMENTO IN INGRESSO? 5. COSA SONO I C.F.U.? 6. COSA SONO I CORSI DI LAUREA DI PRIMO LIVELLO

Dettagli

RIMBORSI CONCESSI A DOMANDA DELL INTERESSATO

RIMBORSI CONCESSI A DOMANDA DELL INTERESSATO RIMBORSI CONCESSI A DOMANDA DELL INTERESSATO 1. Mi sono immatricolato, ma l immatricolazione mi è stata respinta perché non ero in possesso dei requisiti di accesso, posso chiedere il rimborso delle tasse

Dettagli

Procedure e termini per iscrizioni, immatricolazioni, passaggi, trasferimenti e sospensioni delle carriere di specializzandi e dottorandi 1

Procedure e termini per iscrizioni, immatricolazioni, passaggi, trasferimenti e sospensioni delle carriere di specializzandi e dottorandi 1 Procedure e termini per iscrizioni, immatricolazioni, passaggi, trasferimenti e sospensioni delle carriere di specializzandi e dottorandi 1 Procedure e termini per immatricolazioni, iscrizioni, sospensioni,

Dettagli

Bando di concorso per l ammissione al corso formativo aggiuntivo per l integrazione scolastica degli allievi della scuola secondaria con disabilità

Bando di concorso per l ammissione al corso formativo aggiuntivo per l integrazione scolastica degli allievi della scuola secondaria con disabilità Bando di concorso per l ammissione al corso formativo aggiuntivo per l integrazione scolastica degli allievi della scuola secondaria con disabilità SOS 400 SSIS del Veneto Scuola di Specializzazione per

Dettagli

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2006 Inizio iscrizioni a.a. 2006/2007. 6 novembre 2006 Termine iscrizioni a.a.2006/2007

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2006 Inizio iscrizioni a.a. 2006/2007. 6 novembre 2006 Termine iscrizioni a.a.2006/2007 SCADENZE IMPORTANTI 31 ottobre 2006 termine ultimo per sostenere esami utili ai fini del calcolo dei crediti per la determinazione della fascia di merito per gli studenti che si iscrivono ad anni successivi

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ROMA MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ROMA MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI ROMA MEDICINA E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA DEL CEREBROLESO ADULTO A.A. 2010/2011 Nell'anno

Dettagli

GUIDA AMMINISTRATIVA DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI

GUIDA AMMINISTRATIVA DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI GUIDA AMMINISTRATIVA DELLE TASSE E DEI CONTRIBUTI Studenti immatricolati aderenti al Patto con lo studente Studenti immatricolati non aderenti al Patto con lo studente Studenti iscritti agli anni successivi

Dettagli

Depliant informativo

Depliant informativo UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PERUGIA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA SINDACATO AUTONOMO DI POLIZIA SEGRETERIA GENERALE Corso di Laurea Telematico in FUNZIONARIO GIUDIZIARIO E AMMINISTRATIVO ANNO ACCADEMICO 2007/2008

Dettagli

COME FARE PER mappa dei principali servizi amministrativi dell UNITE anno accademico 2011/2012

COME FARE PER mappa dei principali servizi amministrativi dell UNITE anno accademico 2011/2012 Indice Standard di qualità PAG. 2 Elenco dei servizi: 1. Immatricolarsi PAG. 2 2. Conoscere preventivamente quanti esami ti saranno riconosciuti 3 3. Iscriversi ad anni successivi al primo 4 4. Iscriversi

Dettagli

Libera Università Maria Ss. Assunta

Libera Università Maria Ss. Assunta Libera Università Maria Ss. Assunta ANNO ACCADEMICO 2014-2015 REGOLAMENTO PER LE ISCRIZIONI PER GLI STUDENTI DEI CORSI DI: LAUREA TRIENNALE LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO LAUREA MAGISTRALE SCUOLE DI SPECIALIZZAZIONE

Dettagli

Modalità di Iscrizione

Modalità di Iscrizione Modalità di Iscrizione a.a. 2014/2015 1/28 OFFERTA FORMATIVA Art. 1 Ambito di applicazione Art. 2 Corsi di studio A.A. 2014/2015 ESAMI DI AMMISSIONE IMMATRICOLAZIONI ED ISCRIZIONI Art. 3 Esami di Ammissione

Dettagli

REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI. Indice

REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI. Indice REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI Indice Art. 1 Ambito di applicazione... 3 TITOLO I - IMMATRICOLAZIONE Art. 2 Immatricolazione ai corsi di studio... 3 Art. 3 Immatricolazione per il conseguimento

Dettagli

Guida alla Carriera universitaria. regole, disposizioni e indicazioni sulla permanenza e conclusione degli studi

Guida alla Carriera universitaria. regole, disposizioni e indicazioni sulla permanenza e conclusione degli studi = Guida alla Carriera universitaria regole, disposizioni e indicazioni sulla permanenza e conclusione degli studi Anno Accademico 2012/2013 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE. - Cod. 5045 - MODALITA PER L IMMATRICOLAZIONE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE BIOTECNOLOGIE MEDICHE, VETERINARIE E FARMACEUTICHE. - Cod. 5045 - MODALITA PER L IMMATRICOLAZIONE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI PARMA Dipartimento di Scienze Biomediche, Biotecnologiche e Traslazionali S.Bi.Bi.T Dipartimento di Scienze medico-veterinarie Dipartimento di Farmacia CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MODENA E REGGIO EMILIA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN OSTETRICIA (classe L/SNT1 Professioni sanitarie infermieristiche e professione

Dettagli

FAQ - Corso di laurea in Mediazione Linguistica Interculturale SCUOLA DI LINGUE E LETTERATURE, TRADUZIONE E INTERPRETAZIONE sede di Forlì (ex SSLMIT)

FAQ - Corso di laurea in Mediazione Linguistica Interculturale SCUOLA DI LINGUE E LETTERATURE, TRADUZIONE E INTERPRETAZIONE sede di Forlì (ex SSLMIT) FAQ - Corso di laurea in Mediazione Linguistica Interculturale SCUOLA DI LINGUE E LETTERATURE, TRADUZIONE E INTERPRETAZIONE sede di Forlì (ex SSLMIT) N. DOMANDE RICORRENTI Risposta 1 È una Scuola privata?

Dettagli

PROVE DI ACCESSO ON LINE

PROVE DI ACCESSO ON LINE PROVE DI ACCESSO ON LINE Note di compilazione per la domanda di ammissione alle Prove di Accesso ai corsi di studio dell Università degli Studi del Sannio per l Anno Accademico 2014/2015. 1. Collegarsi

Dettagli

Manuale dei Processi delle Segreterie Studenti

Manuale dei Processi delle Segreterie Studenti Manuale dei Processi delle Segreterie Studenti DOC2/13 Palermo, 11 Luglio 2013 1 INDICE PREMESSE 1. IMMATRICOLAZIONI AI CORSI DI LAUREA (L) E DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO (LMCU) pag.2 pag.4 pag.13

Dettagli

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI ANNO ACCADEMICO 2013/2014 Art. 1 Ambito di applicazione Il presente regolamento definisce i criteri per la determinazione delle tasse e dei contributi dovuti dagli studenti

Dettagli

TERZA RATA STUDENTI DEL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA MAGISTRALE

TERZA RATA STUDENTI DEL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA MAGISTRALE TERZA RATA STUDENTI DEL PRIMO ANNO DEI CORSI DI LAUREA E DI LAUREA MAGISTRALE La scadenza per il pagamento della terza rata (il MAV è già presente sulle pagine web della segreteria online) è fissata al

Dettagli

REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI

REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI Divisione Segreterie Studenti Area Studenti REGOLAMENTO CARRIERA UNIVERSITARIA DEGLI STUDENTI Art. 1 Ambito di applicazione 1. Il presente Regolamento contiene le norme organizzative, amministrative e

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2005 Inizio iscrizioni a.a. 2005/2006

SCADENZE IMPORTANTI. 1 agosto 2005 Inizio iscrizioni a.a. 2005/2006 SCADENZE IMPORTANTI 31 ottobre 2005 termine ultimo per sostenere esami utili ai fini del calcolo dei crediti per la determinazione della fascia di merito per gli studenti che si iscrivono ad anni successivi

Dettagli

TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO

TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO DIDATTICO UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA FACOLTÀ DI MEDICINA E CHIRURGIA CORSO DI LAUREA IN FISIOTERAPIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI FISIOTERAPISTA) REGOLAMENTO DIDATTICO TITOLO I FINALITÀ E ORDINAMENTO

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO ISTITUTO SUPERIORE DI STUDI MUSICALI P. MASCAGNI - LIVORNO REGOLAMENTO DIDATTICO Via G. Galilei, 40 57122 Livorno Tel. 0586 403724 Fax 0586 426089 www.istitutomascagni.it e-mail: segreteria @istitutomascagni.it

Dettagli

IMMATRICOLAZIONE AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, LAUREA MAGISTRALE

IMMATRICOLAZIONE AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, LAUREA MAGISTRALE IMMATRICOLAZIONE AI CORSI DI LAUREA, LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO, LAUREA MAGISTRALE Ai sensi dell art. 6, comma 1, del decreto 22 ottobre 2004, n 270, per immatricolarsi occorre essere in possesso

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA. Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE IMMOBILIARE A.A. 2010/2011 Nell'anno accademico 2010/2011 è istituito ed attivato

Dettagli

Università degli Studi di Verona BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO REGIONALI A.A. 2015/2016

Università degli Studi di Verona BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO REGIONALI A.A. 2015/2016 Università degli Studi di Verona BANDO DI CONCORSO PER L ASSEGNAZIONE DELLE BORSE DI STUDIO REGIONALI A.A. 2015/2016 INDICE Art. 1 Finalità del Bando... Art. 2 Chi può accedere e durata di fruibilità del

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO

REGOLAMENTO DIDATTICO REGOLAMENTO DIDATTICO DELL ACCADEMIA NAZIONALE DI DANZA DIPARTIMENTO DI ARTE COREUTICA Indice TITOLO I - DISPOSIZIONI GENERALI SULL ORGANIZZAZIONE E IL FUNZIONAMENTO DEI CORSI DI STUDIO CAPO I - Generalità,

Dettagli

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI (Approvato con delibera del C.d.A. n. 22 del 30 giugno 2014) (Sentito il C.A. in data 16 giugno 2014)

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI (Approvato con delibera del C.d.A. n. 22 del 30 giugno 2014) (Sentito il C.A. in data 16 giugno 2014) REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI (Approvato con delibera del C.d.A. n. 22 del 30 giugno 2014) (Sentito il C.A. in data 16 giugno 2014) ART. 1 Principi generali Gli studenti contribuiscono al funzionamento

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata Master Universitario in Economia e Istituzioni (MEI) (anno accademico 2007/2008) Direttore: Prof. Pasquale Lucio Scandizzo Il MEI è un corso di perfezionamento post-laurea che si propone di formare economisti

Dettagli

Università degli Studi di Pavia

Università degli Studi di Pavia Università degli Studi di Pavia SERVIZIO SEGRETERIE STUDENTI CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA A.A. 2011/2012 PRESSO L UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PAVIA LA CONTRIBUZIONE UNIVERSITARIA E COSTITUITA DA UNA PARTE

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI Quali sono le scadenze di I e II rata? Posso rateizzare la I rata? Posso rateizzare la II rata?

DOMANDE FREQUENTI Quali sono le scadenze di I e II rata? Posso rateizzare la I rata? Posso rateizzare la II rata? DOMANDE FREQUENTI - Quali sono le scadenze di I e II rata? I rata: 31 ottobre 2013 per gli studenti in corso e 31 dicembre 2013 per quelli fuori corso; II rata: 30 aprile 2014. - Posso rateizzare la I

Dettagli

Quando è possibile consultare l offerta formativa Post Laurea dell Università di Firenze?

Quando è possibile consultare l offerta formativa Post Laurea dell Università di Firenze? Quando è possibile consultare l offerta formativa Post Laurea dell Università di Firenze? Ogni anno l offerta formativa di Ateneo viene pubblicata on line a partire dal mese di Luglio (circa). Il sito

Dettagli

2 - ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO

2 - ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO 2 - ISCRIZIONI AD ANNI SUCCESSIVI AL PRIMO 1. Devo iscrivermi al secondo anno (anni successivi, anni fuori corso) del Corso di Laurea in Giurisprudenza, come devo fare? Nei termini stabiliti dall Ateneo

Dettagli

Università degli Studi di Udine

Università degli Studi di Udine Università degli Studi di Udine PARTE 1 - DOMANDA DI RICONOSCIMENTO ESAMI (da consegnare allo sportello della Segreteria Studenti del Polo medico contestualmente alla domanda di immatricolazione). Il/La

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ECONOMIA INTERNAZIONALE (MIE) anno accademico 2007/2008 Direttore del Master: Prof. Pasquale Scaramozzino Il Master di II livello in Economia Internazionale è un corso

Dettagli

Guida alla Carriera universitaria. regole, disposizioni e indicazioni sulla permanenza e conclusione degli studi

Guida alla Carriera universitaria. regole, disposizioni e indicazioni sulla permanenza e conclusione degli studi Guida alla Carriera universitaria regole, disposizioni e indicazioni sulla permanenza e conclusione degli studi Anno Accademico 2014/2015 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI GIURISPRUDENZA DIPARTIMENTO DI SCIENZE STORICHE, FILOSOFICHE-SOCIALI, DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO IN CONVENZIONE CON IL BAICR SISTEMA CULTURA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO

Dettagli

CARRIERA DELLO STUDENTE PROCEDURE AMMINISTRATIVE

CARRIERA DELLO STUDENTE PROCEDURE AMMINISTRATIVE CARRIERA DELLO STUDENTE PROCEDURE AMMINISTRATIVE CERTIFICATI Dal 1 gennaio 2012 i certificati rilasciati dalle amministrazioni pubbliche riguardanti stati, qualità personali e fatti sono validi e utilizzabili

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN FINANZA DI PROGETTO E GESTIONE DELLE IMPRESE CONTRAENTI GENERALI PROJECT FINANCING & GENERAL CONTRACTING anno 2009/2010 Direttore

Dettagli

Regolamento di Ateneo per gli studenti

Regolamento di Ateneo per gli studenti Regolamento di Ateneo per gli studenti Art. 1 - Premessa Il presente regolamento, in applicazione del Regolamento didattico di Ateneo, contiene le norme organizzative e amministrative alla cui osservanza

Dettagli

Manifesto DETERMINAZIONE TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI PER L'A.A. 2011/2012 Corsi preaccademici, corsi accademici, corsi del previgente ordinamento

Manifesto DETERMINAZIONE TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI PER L'A.A. 2011/2012 Corsi preaccademici, corsi accademici, corsi del previgente ordinamento Manifesto DETERMINAZIONE TASSE, CONTRIBUTI ED ESONERI PER L'A.A. 2011/2012 Corsi preaccademici, corsi accademici, corsi del previgente ordinamento 1. FONTI NORMATIVE Statuto del Conservatorio Art. 9 del

Dettagli

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013

FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013 FAQ BANDO Lifelong Learning Programme/ERASMUS A.A. 2012/2013 1. IL PROGRAMMA ERASMUS Cos è l ERASMUS? L'ERASMUS permette allo studente di Istituti di Istruzione Superiore di trascorrere un periodo di studio

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE POLITICHE E DELLE RELAZIONI INTERNAZIONALI (CLASSE L-36 D.M. 16 MARZO 2007) Avviso per l immatricolazione a.a. 2013/2014 Art. 1 - Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono

Dettagli

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN COMPETENZE AVANZATE IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA A.A.

CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN COMPETENZE AVANZATE IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA A.A. CONCORSO PER L AMMISSIONE AL MASTER UNIVERSITARIO DI PRIMO LIVELLO IN COMPETENZE AVANZATE IN INFERMIERISTICA PEDIATRICA A.A. 2015/ 2016 Istituito ai sensi del D.M. 22/10/2004 n. 270, realizzato ai sensi

Dettagli

PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO

PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO PROFESSIONE MEDICO CHIRURGO Link Ordinanza Ministeriale: http://attiministeriali.miur.it/anno-2015/febbraio/om-24022015.aspx Titoli di accesso Laurea in Medicina e Chirurgia conseguita secondo uno dei

Dettagli

COME FARE PER mappa dei principali servizi amministrativi dell Università degli Studi di Teramo

COME FARE PER mappa dei principali servizi amministrativi dell Università degli Studi di Teramo Indice Standard di qualità PAG. 2 Elenco dei servizi: 1. Immatricolarsi PAG. 2 2. Conoscere preventivamente quanti esami ti saranno riconosciuti 3 3. Iscriversi ad anni successivi al primo 4 4. Iscriversi

Dettagli

Scuola di Psicoterapia dell Adolescenza e dell età Giovanile ad indirizzo Psicodinamico SPAD

Scuola di Psicoterapia dell Adolescenza e dell età Giovanile ad indirizzo Psicodinamico SPAD Scuola di Psicoterapia dell Adolescenza e dell età Giovanile ad indirizzo Psicodinamico SPAD REGOLAMENTO Articolo 1: Finalità Articolo 2: Organi della Scuola Articolo 3: Comitato Scientifico Articolo 4:

Dettagli

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI STUDENTI

REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI STUDENTI REGOLAMENTO TASSE E CONTRIBUTI STUDENTI Area Studenti PREMESSA...2 TITOLO I - CORSI DI LAUREA, LAUREA SPECIALISTICA, MAGISTRALE E A CICLO UNICO...2 art. 1 Caratteristiche della contribuzione...2 art. 2

Dettagli

Guida ai Corsi singoli. anno accademico 2012/2013

Guida ai Corsi singoli. anno accademico 2012/2013 Guida ai Corsi singoli anno accademico 2012/2013 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi Servizio Segreterie Studenti Ultimo aggiornamento: 16 luglio 2012 Tutti gli studenti

Dettagli

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche - Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche MANIFESTO DEGLI STUDI - Anno Accademico 2015/2016 Valido per gli studenti immatricolati nell a.a. 2015/2016 Corso di Laurea in SCIENZE

Dettagli

VADEMECUM DELLA MATRICOLA

VADEMECUM DELLA MATRICOLA FACOLTÀ DI GIURISPRUDENZA Università degli Studi di Trento VADEMECUM DELLA MATRICOLA (Tutto quello che avreste voluto sapere e non avete mai osato chiedere...) INDICE Associazioni studentesche...10 Centro

Dettagli

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale

Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali. Parte generale Regolamento didattico del corso di laurea magistrale in Servizio Sociale e Politiche Sociali Capo I. Disposizioni generali Parte generale Art. 1. Ambito di competenza 1. Il presente Regolamento disciplina,

Dettagli

NORME PER LE IMMATRICOLAZIONI DI CITTADINI ITALIANI CON TITOLO DI ACCESSO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2012/2013

NORME PER LE IMMATRICOLAZIONI DI CITTADINI ITALIANI CON TITOLO DI ACCESSO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2012/2013 NORME PER LE IMMATRICOLAZIONI DI CITTADINI ITALIANI CON TITOLO DI ACCESSO ITALIANO ANNO ACCADEMICO 2012/2013 SOMMARIO: 1. REQUISITI E SCADENZE PER LE IMMATRICOLAZIONI 2. PROCEDURA 3. DOCUMENTAZIONE DA

Dettagli

REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO

REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO REGOLAMENTO IMMATRICOLAZIONI, ISCRIZIONI, TASSE E CONTRIBUTI PER STUDENTI DI CORSI DI LAUREA, DI LAUREA MAGISTRALE, DI LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO E CORSI SINGOLI INDICE TITOLO I - IMMATRICOLAZIONI,

Dettagli

REGOLAMENTO STUDENTI A.A.

REGOLAMENTO STUDENTI A.A. REGOLAMENTO STUDENTI A.A. 2015-2016 SOMMARIO Definizioni Abbreviazioni TITOLO I - ISCRIZIONE AI CORSI DI LAUREA Articolo 1 - Anno Accademico Articolo 2 - Immatricolazione e Iscrizione a Corsi di Studio

Dettagli

Guida alla Carriera universitaria

Guida alla Carriera universitaria Guida alla Carriera universitaria regole, disposizioni e indicazioni sulla permanenza e conclusione degli studi Anno Accademico 2011/2012 Redazione e coordinamento: Area Servizi agli Studenti e ai Dottorandi

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN LINGUE E COMUNICAZIONE PER L IMPRESA E IL TURISMO (CLASSE L-12 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a.

CORSO DI LAUREA IN LINGUE E COMUNICAZIONE PER L IMPRESA E IL TURISMO (CLASSE L-12 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. CORSO DI LAUREA IN LINGUE E COMUNICAZIONE PER L IMPRESA E IL TURISMO (CLASSE L-12 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. 2015/2016 Art. 1 Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono titoli

Dettagli

Manifesto generale degli studi Guida amministrativa a.a. 2014/2015

Manifesto generale degli studi Guida amministrativa a.a. 2014/2015 Manifesto generale degli studi Guida amministrativa approvato con D.R. n. 780 del 30 luglio 2014 Indice Avvisi e scadenze Date da ricordare pag. 4 Tasse e contributi per l Importi delle tasse di iscrizione

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015 2016

MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015 2016 MANIFESTO DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 2015 2016 CORSI DI DIPLOMA ACCADEMICO DI PRIMO LIVELLO Design Graphic Design Applicazioni Digitali per le Arti Visive Progettazione Multimediale OFFERTA FORMATIVA

Dettagli

FAQ BANDO Erasmus+ Mobilità per studio

FAQ BANDO Erasmus+ Mobilità per studio Area Studenti Ufficio Programmi Europei per la mobilità studentesca FAQ BANDO Erasmus+ Mobilità per studio A.A. 2014/2015 1. IL PROGRAMMA ERASMUS Cos è l ERASMUS? L'ERASMUS permette allo studente di Istituti

Dettagli

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE AGRARIA

UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE AGRARIA UNIVERSITÀ POLITECNICA DELLE MARCHE AGRARIA Immatricolazione ai corsi di laurea magistrale del Dipartimento di Scienze Agrarie, Alimentari ed Ambientali IN SCIENZE AGRARIE E DEL TERRITORIO CLASSE LM- 69

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a.

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. CORSO DI LAUREA IN SCIENZE DELL ECONOMIA E DELLA GESTIONE AZIENDALE (CLASSE L-18 D.M. 16 MARZO 2007) Bando per l ammissione a.a. 2014/2015 Art. 1 Disposizioni generali per l ammissione Costituiscono titoli

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI MEDICINA SPERIMENTALE E CHIRURGIA MASTER UNIVERSITARIO DI II LIVELLO IN ASPETTI ETICI, REGOLATORI E METODOLOGICI DELLA SPERIMENTAZIONE CLINICA

Dettagli

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA. Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello

ALMA MATER STUDIORUM UNIVERSITA DI BOLOGNA. Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello Bando di concorso per l ammissione al Master universitario di I livello in Assistenza Infermieristica in Area Critica Sede di Bologna codice: (8268) Anno Accademico 2013-2014 Scadenza bando Venerdì 9 agosto

Dettagli

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici:

BORSE DI STUDIO. Lo studente beneficiario di borsa di studio ha diritto a particolari benefici: BORSE DI STUDIO La borsa di studio è un beneficio erogato parte in denaro e parte in servizi agli studenti iscritti ai corsi di laurea, laurea magistrale e dottorato di ricerca. La borsa di studio che

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI ROMA Tor Vergata FACOLTÀ DI ECONOMIA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA E GESTIONE DEI BENI CULTURALI VI EDIZIONE - A.A. 2005/2006 Direttore: Prof. Pasquale Lucio Scandizzo

Dettagli