AZIONE GIOVENTU' NEL MONDO Progetti presentati alla scadenza del 1 maggio Lazio. Una yurta tra gli orti. Teatro, comunità, sostenibilità.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "AZIONE 3.1 - GIOVENTU' NEL MONDO Progetti presentati alla scadenza del 1 maggio 2013. Lazio. Una yurta tra gli orti. Teatro, comunità, sostenibilità."

Transcript

1 AZIONE GIOVENTU' NEL MONDO Progetti presentati alla scadenza del 1 maggio 2013 AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE REGIONE TITOLO PROGETTO IT--E R2 Active Travelers Ostia Movement Lazio Le Olimpiadi della Diversità Culturale IT--E R2 ASAL Student Puglia YOUTHS AS GATE TO EUROPE IT--E R2 Associazione di Promozione Sociale Humus Lazio IT--E R2 ComPass onlus Lazio Earth! Environmental Activity for Real Training in Human-Being Raising employability of young immigrants through development of project management IT--E R2 A.c. CallystoArts Campania Connect yourself to employability IT--E R2 ALTOTEVERE SENZA FRONTIERE ONLUS Umbria La Lingua della Pace / The Language of peace IT--E R2 Ambiente Sociale Calabria All You Need is Laugh IT--E R2 AMESCI Campania TC - FACILITATOR TOOL BOX IT--E R2 APS Calypso - il teatro per il sociale Lombardia Una yurta tra gli orti. Teatro, comunità, sostenibilità. IT--E R2 APS Pensieri Associativi Puglia Najla - The secret Dialogue of Music IT--E R2 APS Pensieri Associativi Puglia Najla - The secret Dialogue of Music IT--E R2 Arteca Onlus, associazione per la cooperazione e lo sviluppo educativo IT--E R2 Asap Europe as soon as possible Puglia NeighborYouth Fighting Youth Unemployment through Social Entrepreneurship IT--E R2 ASSOCIAZIONE ANTARES ONLUS ITEM: Inclusion Through European Music IT--E R2 ASSOCIAZIONE ARCI Lazio IT--E R2 Associazione bnet Veneto Youth for change IT--E R2 Associazione Civitas Solis Calabria IT--E R2 Associazione Culturale "ICS - Industrie Culturali del Salento" Puglia Open Cities. Platform for public art in the Mediterranean Euromed exchanges as a new arena of learning: a retrospective analysis. Giovani del Mediterraneo e nuovi linguaggi universali - dal Folk all'hip Hop TIPOLOGIA PROGETTO TRILATERALE TRILATERALE ESITO CONTRIBUTO CONCESSO APPROVATO ,00 APPROVATO ,00 APPROVATO ,00 APPROVATO ,00 SEMINARIO APPROVATO ,00

2 AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE REGIONE TITOLO PROGETTO IT--E R2 Associazione Culturale 25 Onlus (A25) Lazio IT--E R2 Associazione culturale Antigone - Osservatorio sulla ndrangheta Calabria IT--E R2 Associazione Culturale PAN Campania IT--E R2 Associazione di PromozAione Sociale Joint Lombardia Tru(e)st IT--E R2 Associazione di promozione sociale Joint Lombardia Acting 4 Democracy ASSOCIAZIONE DI PROMOZIONE SOCIALE IT--E R2 SIKANIE Associazione di Promozione Sociale IT--E R2 Sikanie ASSOCIAZIONE DI VOLONTARIATO NEW IT--E R2 DEAL IT--E R2 ASSOCIAZIONE DIAGONAL ITALIA Riscoprire le radici: Cittadini attivi per la sostenibilità di differenze e radici culturali "Spazi controcorrente! Giovani a confronto sul riuso dei beni confiscati." Youth Project Management: a tool for social integration go over web TIPOLOGIA PROGETTO ESITO CONTRIBUTO CONCESSO VISITA DI STUDIO COSTITUZIONE DI PARTNERSHIP APPROVATO ,00 AssoinAction VISITA DI STUDIO APPROVATO ,00 Calabria Provincia Autonoma IT--E R2 Associazione Icarus Reduce, reuse, recycle IT--E R2 ASSOCIAZIONE ITAL Puglia MANGIAREARTE Bridges in EuroMed: steps to the interreligious dialogue COMMUNITY MEDIA NETWORK, FOR A SUSTAINABLE USE OF MEDIA AMONG IT--E R2 Associazione Mosaico Campania Mediterranean Partnerships Market IT--E R2 Associazione per la Mobilitazione Sociale Onlus THINK-ACT-SOLVE! IT--E R2 Associazione Romà Onlus Lazio Look and Get Up IT--E R2 Associazione Rondine Cittadella della Pace Toscana Peace Sounds IT--E R2 Associazione Sud Puglia Explore Yourself- Be Prepared!Be Active! IT--E R2 Associazione Trentino con i Balcani Provincia Autonoma Discrimi-NO! IT--E R2 Associazione Uniamoci Onlus Active Citizenship through Inclusive Theatre IT--E R2 ASSOCIAZIONE VENEZIANI NEL MONDO Veneto FOOD AS "UE PASSEPARTOUT" VISITA DI FATTIBILITA' COSTITUZIONE DI PARTNERSHIP APPROVATO.575,00 APPROVATO ,00 APPROVATO ,40 APPROVATO 8.994,80 APPROVATO ,00 APPROVATO ,00

3 AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE REGIONE TITOLO PROGETTO IT--E R2 ASSOCIAZIONE VIARTISTI TEATRO Piemonte SCREAM LOUD IT--E R2 AVIB - Federazione delle Associazioni di Volontariato Italiane per la Bielorussia Emilia- Romagna IT--E R2 Banda Larga Associazione Culturale Piemonte WELLcomeBEING! CEFA - Comitato europeo per la IT--E R2 formazione e l'agricoltura CENTRO CULTURALE ALBANESE IN IT--E R2 PUGLIA "APOLLONIA" Emilia- Romagna Puglia "YOUTH ACT: Volontariato e Partecipazione Giovanile nell'area Chernobyl" Migration and unemployment: a youth challenge EUROPA SONO ANCH'IO IT--E R2 Città di Montevarchi Toscana Great discovery IT--E R2 Connect Abruzzo Stand up for your future IT--E R2 Connect Abruzzo Step up for inclusion IT--E R2 Connect Abruzzo Step up for inclusion IT--E R2 Cooperativa Sociale AEPER Lombardia YES WE CAN, giovani e lavoro IT--E R2 Cooperativa Sociale I.So.La. - Iniziative di Solidarietà e Lavoro Piemonte Transition Youth: several suggestions for a new active citizenship IT--E R2 Cooperativa Sociale Muovimente Lazio Follow the Yellow Bricks Road IT--E R2 IT--E R2 Eden Parkour COOPERAZIONE INTERNAZIONALE SUD SUD Emilia- Romagna IT--E R2 Fondazione Mondoaltro onlus PEACE BAG IT--E R2 GIOSEF-UNITO Piemonte GAZA POP-UP: Languages, Performances, Exchange! Parkour: inclusion through sport LGBTQIA SAFE SPACES AND HEALTH FOR YOUNG PEOPLE IT--E R2 GLI STREGATTI Piemonte Bosnia and Italy for Europe IT--E R2 Going to Europe IT--E R2 H.R.Y.O. Human Rights Youth Organization Emilia- Romagna Creative Entrepreneurship for selfempowerment and social involvement Nonviolence Conflict Transformation TIPOLOGIA PROGETTO COSTITUZIONE DI PARTNERSHIP ESITO CONTRIBUTO CONCESSO APPROVATO ,00 APPROVATO ,30 APPROVATO ,00 APPROVATO ,00 APPROVATO ,00 APPROVATO ,00 APPROVATO 9.323,20 SEMINARIO VISITA DI FATTIBILITA'

4 AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE REGIONE TITOLO PROGETTO H.R.Y.O. Human Rights Youth IT--E R2 Organization H.R.Y.O. Human Rights Youth IT--E R2 Organization Nonviolence Conflict Transformation "Put Across on Tolerance" Hotel IT--E R2 In ogni luogo-fikullimakan Toscana "Scene da un matrimonio" IT--E R2 Istituto Internazionale per lo sviluppo della cittadinanza attiva Lombardia IT--E R2 jump in Puglia food revolution IT--E R2 La milizia dei folli Lazio Circle project Living togheter in the Meditteranean sea : training course on storytelling and peace IT--E R2 Lay Volunteers International Association Piemonte COLTIVIAMO IL NOSTRO FUTURO IT--E R2 Le Barbe della Gioconda Lazio Ludopedagogy as a tool to promote women's rights and participation TIPOLOGIA PROGETTO TRILATERALE ESITO CONTRIBUTO CONCESSO APPROVATO ,00 APPROVATO 19.8,00 APPROVATO ,70 IT--E R2 Legambiente Onlus Lazio Eco- Med- Youth JOB SHADOWING IT--E R2 IT--E R2 Leonardo Consorzio di cooperative sociali Leonardo Consorzio di cooperative sociali Friuli- Venezia Giulia Friuli- Venezia Giulia Work on Social Cooperation Work on Social Cooperation IT--E R2 Mine Vaganti European Youth Group Sardegna Rural Change Lead The Path! IT--E R2 Mine Vaganti European Youth Group Sardegna Different Minds Same Ambitions IT--E R2 Movimento Cristiano Lavoratori Piemonte Future is leadership IT--E R2 Movimento Cristiano Lavoratori Piemonte IT--E R2 Movimento Cristiano Lavoratori Piemonte Connecting Europe Giving Opportunities and Alternatives for Labour IT--E R2 Movimento Cristiano Lavoratori Piemonte Youth change the world IT--E R2 Movimento Cristiano Lavoratori Piemonte The sea in the middle APPROVATO ,00 RITIRATO 0,00 RITIRATO 0,00 APPROVATO 7.464,00

5 AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE REGIONE TITOLO PROGETTO IT--E R2 Oxygen Puglia Different but not indifferent: the other me IT--E R2 Oxygen Puglia IT--E R2 Per Esempio IT--E R2 PREMIO VALLESINA ONLUSPREMIO VALLESINA ONLUS Social Media: new interactions for the cocreation of Democratic values Get the power - How the gender balance could improve our societies Marche Learning by doing: cooperation in music. IT--E R2 PRO LOCO L'ARABA FENICIA STAY OR LEAVE IT--E R2 PROMETEO Calabria Partnership Building for Youth Employability IT--E R2 PROMETEO Calabria Partnership Building for Youth Employability Promozione Internazionale - IT--E R2 Mondo Promozione Internazionale - IT--E R2 Mondo Inclusive Growth through Cultural Diversity Building the way towards a Culture of Peace and Nonviolence in the Euro-Mediterranean IT--E R2 Provincia di Reggio Calabria Calabria "Young and Work Prospective" IT--E R2 Scambieuropei Marche From bad practices to best practices - project management training course IT--E R2 Servizio Civile Internazionale Lazio Youth Projecting Future IT--E R2 Servizio Civile Internazionale Lazio Youth Projecting Future IT--E R2 Servizio Civile Internazionale - Italia Lazio One Land for every taste. IT--E R2 Servizio Civile Internazionale Italia Lazio T.E.L.L. European Youth: Train and Empower Leaders to Lead European Youth IT--E R2 SMART Toscana be healthy- be sportive IT--E R2 IT--E R2 Società Sportiva Dilettantistica Crescere Educare Agire Università degli studi di Napoli "L'Orientale" Lombardia Ouverture Campania IT--E R2 Vicolocorto Marche Let's cross the culture! Share our similarities, celebrate our differences PM: Project Management Training for Youth Workers TIPOLOGIA PROGETTO TRILATERALE COSTITUZIONE DI PARTNERSHIP COSTITUZIONE DI PARTNERSHIP VISITA DI FATTIBILITA' ESITO CONTRIBUTO CONCESSO APPROVATO ,00 APPROVATO ,00 SEMINARIO APPROVATO ,00

6 AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE REGIONE TITOLO PROGETTO IT--E R2 VulcanicaMente Puglia MIND THE GAP W.A.L.L.S. - Wall Art for Leisure and IT--E R2 Learning Spaces W.A.L.L.S. - Wall Art for Leisure and IT--E R2 Learning Spaces Lazio Lazio IT--E R2 Younet Puglia Puglia Raise your voice IT--E R2 YOUTHMED Lazio IT--E R2 YOUTHMED Lazio The Belarusian-Italian-German Community The Belarusian-Italian-German Community Let's Mediterranean: Meet, Share and Cooperate! Let's Mediterranean: Meet, Share and Cooperate! TIPOLOGIA PROGETTO TRILATERALE TRILATERALE ESITO CONTRIBUTO CONCESSO APPROVATO ,00 APPROVATO ,00

7

8

9

10

11

12 , ,00

AZIONE 3.1 - GIOVENTU' NEL MONDO Progetti presentati alla scadenza del 1 febbraio 2013

AZIONE 3.1 - GIOVENTU' NEL MONDO Progetti presentati alla scadenza del 1 febbraio 2013 AZIONE 3.1 - GIOVENTU' NEL MONDO Progetti presentati alla scadenza del 1 febbraio 2013 AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE TITOLO PROGETTO 31 IT-31-E9-2013-R1 AIM - Agenzia Intercultura e Mobilità

Dettagli

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA)

TOTALE DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) DEI RISULTATI DEL CONTO ENERGIA (PRIMO, SECONDO, TERZO, QUARTO E QUINTO CONTO ENERGIA) (aggiornamento al 31 DICEMBRE 2014) REGIONE PUGLIA 11.310 31.758 22.145 168.396 2.866 208.465 1.819 1.566.140 55 172.237

Dettagli

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE

RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE RIEPILOGO REGIONALE PER SPECIALIZZAZIONE ESERCIZI SPECIALIZZATI. AL 31/12/2013 PIEMONTE Altri prodotti 19 41.235 113 168 281 0 2 3 Articoli igienico-sanitari/materiali da 1 2.493 2 0 2 0 0 0 Articoli sportivi/attrezzatura campeggi 9 25.694 119

Dettagli

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B)

Calcolo a preventivo della spesa annua escluse le imposte AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) (B) AMBITO TARIFFARIO: CENTRALE (Toscana, Umbria e Marche) ()/Bx100 120 113,93 109,46 +4,47 +4,09% 480 295,84 277,95 +17,89 +6,44% 700 401,94 375,85 +26,09 +6,94% 1.400 739,55 687,37 +52,18 +7,59% 2.000 1.026,99

Dettagli

AZIONE 2.1 - SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Progetti presentati alla scadenza del 1 ottobre 2013

AZIONE 2.1 - SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Progetti presentati alla scadenza del 1 ottobre 2013 AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE REGIONE TITOLO PROGETTO ESITO 21 IT-21-219-2013-R3 A.N.F.F.A.S onlus di Pordenone AZIONE 2.1 - SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Progetti presentati alla scadenza del

Dettagli

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico

Ministero dell'istruzione, dell'università e della Ricerca Dipartimento per l'istruzione Direzione Generale per il Personale Scolastico TABELLA "A" Dotazioni organiche regionali COMPLESSIVE - anno scolastico 2014-2015 a.s. 2011/12 a.s. 2012/13 a.s. 2014/15 rispetto a.s. 2011/12 a b c d e=d-a Abruzzo 5.195 5.124 5.119 5.118-77 Basilicata

Dettagli

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani

Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il ruolo dei generi: Indagine sul rapporto tra genere e professioni tra gli italiani Il campione 2 Chi è stato intervistato? Un campione di 100 soggetti maggiorenni che risiedono in Italia. Il campione

Dettagli

AZIONE 2.1 - SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Progetti presentati alla scadenza del 1 febbraio 2013

AZIONE 2.1 - SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Progetti presentati alla scadenza del 1 febbraio 2013 AZIONE 2.1 - SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Progetti presentati alla scadenza del 1 febbraio 2013 AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE TITOLO PROGETTO ESITO CONTRIBUTO CONCESSO 21 IT-21-8-2013-R1 Alce

Dettagli

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato

autosnodato auto-treno con rimorchio totale incidenti trattore stradale o motrice auto-articolato Tab. IS.9.1a - Incidenti per tipo di e - Anni 2001-2013 a) Valori assoluti Anno 2001 o a altri Piemonte 16.953 23.818 19 77 167 146 80 67 1.942 123 254 153 50 59 824 1.920 1.037 653 50 4 23 0 112 31.578

Dettagli

La programmazione Europea 2014-2020

La programmazione Europea 2014-2020 La programmazione Europea 2014-2020 Mariachiara Esposito Funzionario Servizi Direzionali - Ufficio di collegamento Regione Toscana con le istituzioni comunitarie a Bruxelles I programmi europei 2014-2020

Dettagli

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*)

TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) TAB 7.12 Numero di brevetti europei pubblicati dall'epo (European Patent Office) Valori pro capite per milione di abitanti (*) Regioni e province 1999 2000 2001 2002 2003 2004 2005 2006 ABRUZZO 15,07 19,62

Dettagli

AZIONE 2.1 - SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Progetti presentati alla scadenza del 1 ottobre 2012. M.A.R.E. - Marine Adventures Respecting Environment

AZIONE 2.1 - SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Progetti presentati alla scadenza del 1 ottobre 2012. M.A.R.E. - Marine Adventures Respecting Environment AZIONE N. PROGETTO ENTE / ORGANIZZAZIONE TITOLO PROGETTO ESITO 21 IT-21-156-2012-R3 Area Marina Protetta PUNTA CAMPANELLA AZIONE 2.1 - SERVIZIO VOLONTARIO EUROPEO Progetti presentati alla scadenza del

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca DIPARTIMENTO PER L ISTRUZIONE Direzione Generale per il Personale scolastico Decreto del direttore generale per il personale scolastico n. 82 del 24 settembre 2012: indizione dei concorsi a posti e cattedre, per titoli ed esami, finalizzati al reclutamento del personale docente

Dettagli

IL DEFICIT ITALIANO NELLA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE EUROPEE DI SUCCESSO: ANALISI DEI MOTIVI

IL DEFICIT ITALIANO NELLA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE EUROPEE DI SUCCESSO: ANALISI DEI MOTIVI IL DEFICIT ITALIANO NELLA PRESENTAZIONE DI PROPOSTE EUROPEE DI SUCCESSO: ANALISI DEI MOTIVI DOTT. GIANLUCA COPPOLA Direttore generale - Responsabile Progetti Europei I 3 PILASTRI DELLE PROPOSTE EUROPEE

Dettagli

ITALIA LAVORO S.P.A. AREA IMMIGRAZIONE Provvedimento del 8 Febbraio 2016

ITALIA LAVORO S.P.A. AREA IMMIGRAZIONE Provvedimento del 8 Febbraio 2016 ITALIA LAVORO S.P.A. AREA IMMIGRAZIONE Provvedimento del 8 Febbraio 2016 Esecutivo da: 8 Febbraio 2016 OGGETTO: progetto per l inserimento socio-lavorativo di fasce vulnerabili di migranti INSIDE Inserimento

Dettagli

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p.

Indice. p. 1. Introduzione. p. 2. Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2. Il costo del gas con la tariffa di Maggior Tutela dell AEEG p. Gas: le Regioni Italiane con il maggior numero di consumi e quelle con il risparmio più alto ottenibile Indice: Indice. p. 1 Introduzione. p. 2 Il consumo medio annuo pro capite di gas. p. 2 Il costo del

Dettagli

SOGGIORNI TERMALI 2012 ALBERGHI E CALENDARIO DEI TURNI

SOGGIORNI TERMALI 2012 ALBERGHI E CALENDARIO DEI TURNI Indice Piemonte... 2 Lombardia... 3 Trentino- Alto Adige... 4 Friuli Venezia Giulia... 5 Veneto... 6 Emilia Romagna... 7 Toscana... 9 Lazio... 11 Campania... 12 Puglia... 14 Calabria... 15 Sicilia... 16

Dettagli

EVENTI DI INFORMAZIONE SUL PROGRAMMA GIOVENTU' IN AZIONE REALIZZATI DALL'ANG NELL'ANNO 2012

EVENTI DI INFORMAZIONE SUL PROGRAMMA GIOVENTU' IN AZIONE REALIZZATI DALL'ANG NELL'ANNO 2012 APRILE MARZO GENNAIO DATA 20/01/2012 Roma EVENTI DI INFORMAZIONE SUL PROGRAMMA GIOVENTU' IN AZIONE REALIZZATI DALL'ANG NELL'ANNO 2012 CITTA' EVENTO ARGOMENTO SOGGETTO PROMOTORE e criteri formali 27/01/2012

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 10 del 16 aprile 2015

COMUNICATO UFFICIALE N. 10 del 16 aprile 2015 COMUNICATO UFFICIALE N. 10 del 1 aprile 201 1. CAMPIONATI NAZIONALI - SPORT DI SQUADRA AMMISSIONE ALLE FINALI NAZIONALI E COMPOSIZIONE DELLE FASI INTERREGIONALI - Under 14, Allievi, Juniores, Top Junior,

Dettagli

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015)

Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016. (Settembre 2015) Focus Anticipazione sui principali dati della scuola statale A.S. 2015/2016 (Settembre 2015) In occasione dell inizio dell anno scolastico si fornisce una breve sintesi dei principali dati relativi alla

Dettagli

IL TALENTO DELLE IDEE, edizione 2011-2012

IL TALENTO DELLE IDEE, edizione 2011-2012 I&C Italy - Territorial Relations Territorial Development Programs Giovani Imprenditori di Confindustria Santa Margherita Ligure, 10 Giugno PROPOSTA PROGETTUALE TIMELINE 2 OBIETTIVO Far emergere o sostenere

Dettagli

srm materiali materiali di lavoro e rassegna stampa sull immigrazione 2011 settembre

srm materiali materiali di lavoro e rassegna stampa sull immigrazione 2011 settembre srm materiali materiali di lavoro e rassegna stampa sull immigrazione 2011 settembre Ingresso di cittadini stranieri per corsi di formazione professionale e tirocini formativi per l'anno 2011 Introduzione

Dettagli

Zero Waste and the Politics of Yes. AmericanHealthStudies.org

Zero Waste and the Politics of Yes. AmericanHealthStudies.org Zero Waste and the Politics of Yes Paul Connett, PhD Executive Director, Work on Waste, USA AmericanHealthStudies.org pconnett@gmail.com Italy, Oct, 2015 Grazie a Rossano Ercolini (Ambiente e Futuro) per

Dettagli

Abruzzo. campi di attività Democrazia e sviluppo sociale. fields of activities Democracy and community development.

Abruzzo. campi di attività Democrazia e sviluppo sociale. fields of activities Democracy and community development. PROVINCIA DI CHIETI Ufficio Consigliera di Parità Via Arniense, 208 66100 Chieti Tel.: +39 0871 4084813 Fax: +39 0871 321858 g.tomassi@provincia.chieti.it www.provincia.chieti.it Giovina Tomassi Democrazia

Dettagli

I fondi europei per la coesione. passodopopasso

I fondi europei per la coesione. passodopopasso I fondi europei per la coesione >> passodopopasso FONDI EUROPEI 2014-2020 All Italia spettano 44 miliardi di Euro (22.2 miliardi alle Regioni del Sud) Sviluppo regionale Fondo Europeo di Sviluppo Regionale

Dettagli

Lucia Pasetti Vice Presidente CISIS

Lucia Pasetti Vice Presidente CISIS Il Costo dell Impreparazione Informatica nella Pubblica Amministrazione Locale e le sfide dell Agenda Digitale Milano, 17 Maggio 2011 Lucia Pasetti Vice Presidente CISIS La governance interregionale Le

Dettagli

McDONALD S E L ITALIA

McDONALD S E L ITALIA McDONALD S E L ITALIA Da una ricerca di SDA Bocconi sull impatto occupazionale di McDonald s Italia 2012-2015 1.24 McDONALD S E L ITALIA: IL NOSTRO PRESENTE Questo rapporto, frutto di una ricerca condotta

Dettagli

Innovation Relay Centre IRIDE

Innovation Relay Centre IRIDE La rete IRC come strumento di scambio tecnologico in ambito europeo Cos è l innovazione? E cambiamento E al centro dello spirito imprenditoriale: le aziende devono costantemente innovare, anche se solo

Dettagli

Ministero dello Sviluppo Economico

Ministero dello Sviluppo Economico Ministero dello Sviluppo Economico Direzione Generale per la politica industriale, la competitività e le piccole e medie imprese ex DIV.VIII PMI e artigianato IL CONTRATTO DI RETE ANALISI QUANTITATIVA

Dettagli

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP

Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP Stoccolma 2010, Melbourne 2012, Madrid 2014: un riposizionamento strategico delle RP 7 ottobre 2014 Prof. Giampaolo Azzoni Giampaolo Azzoni 2 MANAGER DELLE RP: IL NUOVO RUOLO IN AZIENDA Le 5 Key-Words

Dettagli

Il Percorso CAF: stato dell arte

Il Percorso CAF: stato dell arte Il Percorso CAF: stato dell arte Tappe del CAF in Europa(2000-2006) 2006 CAF 2006 alla IV Quality Conference Pubblicazione CAF works Slide 2 IV CORSO EFAC Tappe del CAF in Europa(2007-2012) 2011-12 V Evento

Dettagli

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY.

ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI. Cisco Networking Academy CISCO NETWORKING ACADEMY. Profilo ITALIA COMPETENZE PER IL LAVORO DI OGGI COMPETENZE PER IL LAVORO DI DOMANI CISCO NETWORKING ACADEMY Educazione e tecnologia sono due dei più grandi equalizzatori sociali. La prima aiuta le persone

Dettagli

Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco associate UNPLI. PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI

Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco associate UNPLI. PRODOTTI e SERVIZI ASSICURATIVI CONVENZIONE ASSICURATIVA tra UNPLI UNIONE NAZIONALE PRO LOCO D ITALIA - e UNIPOLSAI ASSICURAZIONI S.p.A. Divisioni: LA FONDIARIA LA PREVIDENTE NUOVA MAA - SAI Allegato Tecnico n. 1 Soci delle Pro Loco

Dettagli

FOREIGN MIGRATION: INTEGRATION INDICATORS AND MEASURES

FOREIGN MIGRATION: INTEGRATION INDICATORS AND MEASURES FIERI International and European Forum of Migration Research La Sapienza University of Rome Department of Demographic Science FOREIGN MIGRATION: INTEGRATION INDICATORS AND MEASURES Prof. Antonio Golini,

Dettagli

La Raccolta Differenziata in Italia

La Raccolta Differenziata in Italia 120 Da una prima quantificazione dei dati relativi all anno 2002, la raccolta differenziata si attesta intorno ai,7 milioni di tonnellate che, in termini percentuali, rappresentano il 19,1% della produzione

Dettagli

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group)

CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) CiaoTech S.r.l. (Member of PNO Group) Opportunità di finanziamento europee per la Ricerca e lo Sviluppo - The New EU Framework Programme for Research and Innovation- Horizon 2014-2020 and LIFE opportunities

Dettagli

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

costo quota iscrizione: 100 EURO costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale) ABRUZZO Chieti - Pescara http://www.unich.it/unichieti/appmanager/unich/didattica?_nfpb=true&_pagelabel=ssis_didatticafirstpage_v2 costo partecipazione TFA: 2.577,47 EURO (di cui 77.47 euro, tassa regionale)

Dettagli

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI

GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI GIOCHI NUMERO CONCESSIONI/AUTORIZZAZIONI Famiglia gioco Numero Concessioni GIOCHI A BASE SPORTIVA E IPPICA 398 CONCESSIONI GIOCO ON LINE (GAD) 144 GIOCHI NUMERICI A TOTALIZZATORE 1 LOTTO E LOTTERIE 1 BINGO

Dettagli

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale

Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Il mercato del credito tra sviluppo economico ed equità sociale Le innovazioni di prodotto e di processo per il credito ai progetti di vita Roma, Palazzo Altieri 24 novembre 2010 Primi risultati del Fondo

Dettagli

ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE. Scuola dell'infanzia Regione

ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE. Scuola dell'infanzia Regione ELENCO POSTI MESSI A CONCORSO SUDDIVISI PER REGIONE Scuola dell'infanzia Abruzzo 30 Basilicata 37 Calabria 144 Campania 278 Emilia Romagna 54 Lazio 118 Liguria 16 Lombardia 88 Marche 35 Molise 11 Piemonte

Dettagli

Bando Cl@ssi 2.0 Scuole statali secondarie di secondo grado

Bando Cl@ssi 2.0 Scuole statali secondarie di secondo grado Prot. n 3334 del 6 settembre 2010 Bando Cl@ssi 2.0 Scuole statali secondarie di secondo grado Il Piano Nazionale Scuola Digitale, della Direzione Generale per gli Studi, la Statistica e i Sistemi Informativi

Dettagli

Il Mercato ICT 2015-2016

Il Mercato ICT 2015-2016 ASSINFORM 2016 Il Mercato ICT 2015-2016 Anteprima Giancarlo Capitani Milano, 15 Marzo 2016 ASSINFORM 2016 Il mercato digitale in Italia nel 2015 Il Mercato Digitale in Italia (2013-2015) Valori in mln

Dettagli

Scuola dell'infanzia. Scuola Primaria. Posti. Regione

Scuola dell'infanzia. Scuola Primaria. Posti. Regione Scuola dell'infanzia Abruzzo 30 Basilicata 37 Calabria 144 Campania 278 Emilia Romagna 54 Lazio 118 Liguria 16 Lombardia 88 Marche 35 Molise 11 Piemonte 47 Puglia 136 Sardegna 48 Sicilia 246 Toscana 82

Dettagli

RISULTATI DELLA VALUTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI PRESENTATE

RISULTATI DELLA VALUTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI PRESENTATE RISULTATI DELLA VALUTAZIONE DELLE PROPOSTE PROGETTUALI PRESENTATE Avviso Pubblico 2013 CAPOFILA Provincia/UPI Regionale 1 PROVINCIA DI ANCONA PROPOSTE AMMESSE A FINANZIAMENTO* TITOLO PROGETTO LEGALITA'...BE

Dettagli

LE DOTAZIONI MULTIMEDIALI PER LA DIDATTICA NELLE SCUOLE A.S. 2013/14

LE DOTAZIONI MULTIMEDIALI PER LA DIDATTICA NELLE SCUOLE A.S. 2013/14 LE DOTAZIONI MULTIMEDIALI PER LA DIDATTICA NELLE SCUOLE A.S. 2013/14 (Gennaio 2014) La presente pubblicazione fa riferimento ai dati aggiornati al 20 dicembre 2013. I dati elaborati e qui pubblicati sono

Dettagli

5 per mille: una occasione per decidere in prima persona

5 per mille: una occasione per decidere in prima persona 5 per mille: una occasione per decidere in prima persona L ultima legge finanziaria (legge n. 266 del 23 dicembre 2005) ha previsto per l anno 2006 la possibilità per il contribuente di destinare una quota

Dettagli

Censimento delle strutture per anziani in Italia

Censimento delle strutture per anziani in Italia Cod. ISTAT INT 00046 AREA: Amministrazioni pubbliche e servizi sociali Settore di interesse: Assistenza e previdenza Censimento delle strutture per anziani in Italia Titolare: Dipartimento per le Politiche

Dettagli

La cultura come elemento di competitività del sistema Regione. Le opportunità della Nuova Programmazione comunitaria 2014-2020

La cultura come elemento di competitività del sistema Regione. Le opportunità della Nuova Programmazione comunitaria 2014-2020 La cultura come elemento di competitività del sistema Regione. Le opportunità della Nuova Programmazione comunitaria 2014-2020 27 gennaio 2014 intervento: Il ruolo dell nel favorire la partecipazione degli

Dettagli

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide)

COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA. (in rosso le aree in Digital Divide) COPERTURA BANDA LARGA IN ITALIA (in rosso le aree in Digital Divide) AL VIA BANDI PER 900 MLN DI EURO PER AZZERARE DIGITAL DIVIDE E BANDA ULTRALARGA Internet veloce per 7 mln. di cittadini, 5000 nuovi

Dettagli

ELITE. Thinking long term

ELITE. Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE Thinking long term ELITE valorizza il presente e prepara al futuro. Per aiutare le imprese a realizzare i loro progetti abbiamo creato ELITE, una piattaforma unica di servizi

Dettagli

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012

Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata. Anno 2012 Ricorso agli ammortizzatori sociali settore Vigilanza Privata Anno 2012 Premessa Nel settore della vigilanza privata il 2012 è stato un anno di record per gli ammortizzatori sociali, in particolare per

Dettagli

Test preliminari: candidati e ammessi per regione

Test preliminari: candidati e ammessi per regione Test preliminari: candidati e ammessi per regione A013 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE LOMBARDIA 182 101 TRENTINO ALTO-ADIGE 51 32 VENETO 126 76 LIGURIA 54 36 EMILIA ROMAGNA 110 67 TOSCANA 158 101 UMBRIA

Dettagli

ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è

ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è ART CITIES EXCHANGE: CHE COS è Art Cities Exchange è il workshop leader per la promozione del turismo artistico-culturale italiano e del Mediterraneo. Un evento che sviluppa i tradizionali siti turistici,

Dettagli

La sorveglianza delle Paralisi Flaccide Acute (AFP) in Piemonte

La sorveglianza delle Paralisi Flaccide Acute (AFP) in Piemonte La sorveglianza delle Paralisi Flaccide Acute (AFP) in Piemonte Daniela Lombardi Torino, 16 febbraio 2016 La rete locale piemontese È coordinata dal SeREMI della ASL AL dal 2011 Prodotti attesi e indicatori

Dettagli

registrazione - crea il tuo sito - news - bacheca - newsletter - forum - links - faq - scrivici

registrazione - crea il tuo sito - news - bacheca - newsletter - forum - links - faq - scrivici 1 di 5 18/10/2011 11.59 Vai alla lista per categoria Vai alla lista per regione Vai al contenuto della pagina Vai al modulo di accesso Vai alla lista delle aziende per categoria Visita i Luoghi Sacri Vieni

Dettagli

VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI

VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI VIDEOCONFERENZA CON I DIRIGENTI SCOLASTICI sul tema: ORGANICO DI DIRITTO del personale docente a.s. 2007/08 Relatrice: Maria Luisa Altomonte IL SISTEMA SCOLASTICO STATALE IN EMILIA ROMAGNA LE - 1 Le sedi

Dettagli

Pubblica Amministrazione

Pubblica Amministrazione Servizi offerti Con circa 100 professionisti specializzati nel settore, una tra le più grandi realtà nei servizi professionali alle imprese in Italia supporta la progettazione e l implementazione di soluzioni

Dettagli

NONNI SU INTERNET IL PROGETTO IN BREVE

NONNI SU INTERNET IL PROGETTO IN BREVE NONNI SU INTERNET Nel 2002 la sigla del primo accordo ufficiale per promuovere l'alfabetizzazione digitale della popolazione anziana, siglato da FMD, Ministero dell'innovazione e Comune di Roma, ha dato

Dettagli

L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane

L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane Studi e ricerche sull economia dell immigrazione L Irpef pagata dagli stranieri nelle regioni italiane Anno 2011 per l anno di imposta 2010 Avvertenze metodologiche p. 2 I principali risultati dello studio

Dettagli

Famiglia - Lavoro: un binomio possibile

Famiglia - Lavoro: un binomio possibile Milano, 1 ottobre 2015 Famiglia - Lavoro: un binomio possibile La voce delle aziende Daniela Bianco Partner, The European House - Ambrosetti 2015 The European House - Ambrosetti S.p.A.. TUTTI I DIRITTI

Dettagli

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi

I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi I confidi e il credito alle piccole imprese durante la crisi Valerio Vacca (Banca d Italia, ricerca economica Bari) Il laboratorio del credito, Napoli, 15 marzo 2012 La struttura del mercato in Cr (2010):

Dettagli

A.L.I.Ce. Italia Onlus

A.L.I.Ce. Italia Onlus ICTUS, PREVENZIONE E (IN)FORMAZIONE Paolo Binelli A.L.I.Ce. Italia Onlus ROMA, 12 novembre 2013 ALIC A.L.I.Ce. Italia Onlus È una Federazione a cui aderiscono 20 Associazioni A.L.I.Ce. Regionali ubicate

Dettagli

I centri antitumore dell'oncoguida suddivi per tipo di tumore e per Regione

I centri antitumore dell'oncoguida suddivi per tipo di tumore e per Regione I centri antitumore dell'oncoguida suddivi per tipo di tumore e per Regione REGIONE TUMORE ENTI CON PALLINI VERDI* ENTI SENZA PALLINO TOTALE ENTI % VERDI Abruzzo Colon - retto 2 28 30 6,67 Abruzzo Connettivo

Dettagli

Ufficio Progetti Internazionali Programma 2013 2014

Ufficio Progetti Internazionali Programma 2013 2014 Ufficio Progetti Internazionali Programma 2013 2014 Introduzione La progettazione non è fund raising, i progetti soprattutto quelli europei servono a supportare idee e attività in massima parte innovative,

Dettagli

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova

FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova FORMAZIONE in ingresso per i neoassunti docenti 2014/2015: sperimentare un modello innovativo per l anno di prova a cura della DIREZIONE GENERALE PER IL PERSONALE SCOLASTICO Outline I punti di forza I

Dettagli

Perché il rapporto RIIR (1/2)

Perché il rapporto RIIR (1/2) Perché il rapporto RIIR (1/2) Ministero dell Economia Informazioni sull innovazione Ministero dell Industria Ministero per la P. A. e l Innovazione Ministero dell Interno Ministero.. Imprese (Assinform)

Dettagli

IV Corso EFAC IlI lc AF: st s at a o d el e ll ar a t r e Te T r e e r s e a s a As c As i c o i ne

IV Corso EFAC IlI lc AF: st s at a o d el e ll ar a t r e Te T r e e r s e a s a As c As i c o i ne IV Corso EFAC Il CAF: stato dell arte Teresa Ascione Tappe del CAF in Europa(2000-2005) 2000/01 Presentazione CAF alla I Quality Conference CRCAF Europeo 2002 2003 CAF 2002 alla II Quality Conference I

Dettagli

NONNI SU INTERNET IL PROGETTO IN BREVE

NONNI SU INTERNET IL PROGETTO IN BREVE NONNI SU INTERNET Nel 2002 la sigla del primo accordo ufficiale per promuovere l'alfabetizzazione digitale della popolazione anziana, siglato da FMD, Ministero dell'innovazione e Comune di Roma, ha dato

Dettagli

Infratel Italia. marzo 2014

Infratel Italia. marzo 2014 Infratel Italia marzo 2014 La missione Estendere le opportunità di accesso alla banda larga, in tutte le aree sottoutilizzate del Paese, attraverso la realizzazione e l integrazione d infrastrutture di

Dettagli

I trasferimenti ai Comuni in cifre

I trasferimenti ai Comuni in cifre I trasferimenti ai Comuni in cifre Dati quantitativi e parametri finanziari sulle attribuzioni ai Comuni (2012) Nel 2012 sono stati attribuiti ai Comuni sotto forma di trasferimenti, 9.519 milioni di euro,

Dettagli

GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS

GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS MountEE - mountee: Energy efficient and sustainable building in European municipalities in mountain regions IEE/11/007/SI2.615937 GOOD PRACTICE SUSTAINABLE BUILDINGS CONTO ENERGIA - IT www.mountee.eu info@mountee.eu

Dettagli

Non profit e capitale sociale: un'analisi alla luce dei dati censuari

Non profit e capitale sociale: un'analisi alla luce dei dati censuari Primo Convegno Nazionale Qualita della vita: territorio e popolazioni Non profit e capitale sociale: un'analisi alla luce dei dati censuari Sabrina Stoppiello, Stafania Della Queva, Manuela Nicosia Censimento

Dettagli

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE

EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE EDILIZIA, LA CRISI DIMEZZA I PERMESSI DI COSTRUIRE Scendono del 50% le richieste per l edilizia residenziale, -30% per quella non residenziale. Tengono gli immobili destinati all agricoltura (-12,9%),

Dettagli

Strumenti di RSI:dallo scenario internazionale alle iniziative territoriali

Strumenti di RSI:dallo scenario internazionale alle iniziative territoriali Imprese e sviluppo sostenibile: quale ruolo per le Autonomie Locali? Salone dal Dire al Fare Milano, 24 Settembre 2008 Strumenti di RSI:dallo scenario internazionale alle iniziative territoriali Rossella

Dettagli

Relazione illustrativa. al piano di rimodulazione estiva degli Uffici Postali ANNO 2014

Relazione illustrativa. al piano di rimodulazione estiva degli Uffici Postali ANNO 2014 Relazione illustrativa al piano di rimodulazione estiva degli Uffici Postali ANNO 2014 Roma, 30 aprile 2014 1 RELAZIONE ILLUSTRATIVA AL PIANO DI RIMODULAZIONE ESTIVA DEGLI UFFICI POSTALI ANNO 2014 Il piano

Dettagli

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e

Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e 2013 Fondo Paritetico Interprofessionale Nazionale per la Formazione Continua nelle imprese cooperative costituito da AGCI, Confcooperative, Legacoop e CGIL, CISL, UIL Siamo il Fondo della formazione delle

Dettagli

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/11

ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/11 giunta regionale 9^ legislatura ALLEGATO A Dgr n. del pag. 1/11 Programma IPA Adriatico - 1 step bando progetti strategici -proposte con partecipazione della Veneto e di enti regionali. 1 SMART UP Innovative

Dettagli

Strategia di formazione nell ambito dei Regolamenti REACH e CLP Luigia Scimonelli ISS-Ministero della salute. Scuola. Introduzione

Strategia di formazione nell ambito dei Regolamenti REACH e CLP Luigia Scimonelli ISS-Ministero della salute. Scuola. Introduzione Strategia di formazione nell ambito dei Regolamenti REACH e CLP Luigia Scimonelli ISS-Ministero della salute Introduzione Le esigenze di competenza alla luce della nuova regolamentazione europea in materia

Dettagli

INVESTI NEL TUO LAVORO

INVESTI NEL TUO LAVORO INVESTI NEL TUO LAVORO Cos è Back to Work BACKtoWORK24 è una nuova società del Gruppo 24 Ore, la cui missione è: assistere manager, dirigenti e professionisti che vogliono investire capitali propri ed

Dettagli

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri

Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro. Adelina Brusco, Daniela Gallieri Gli assicurati e gli infortuni sul lavoro Adelina Brusco, Daniela Gallieri Ancona, 9 giugno 2009 Assicurati e Infortuni sul lavoro sono rilevati tramite il codice fiscale che individua il Paese di nascita

Dettagli

7. Assistenza primaria

7. Assistenza primaria 7. Assistenza primaria BSIP Marka Assistenza primaria 7.1. Medicina di base L assistenza distrettuale, allo scopo di coordinare ed integrare tutti i percorsi di accesso ai servizi sanitari da parte del

Dettagli

A.L.I.Ce Italia Onlus

A.L.I.Ce Italia Onlus A.L.I.Ce Italia Onlus Associazione Lotta Ictus Cerebrale A.L.I.Ce Italia Onlus È una Federazione a cui aderiscono 19 Associazioni Regionali ubicate in tutte le Regioni Italiane ad eccezione della Basilicata

Dettagli

Riorganizzazione Trenitalia. 14 luglio 2005

Riorganizzazione Trenitalia. 14 luglio 2005 Riorganizzazione Trenitalia 14 luglio 2005 2 Riorganizzazione processi di manutenzione Strutture centrali Pianificazione industriale (Nuova) Ingegneria degli impianti e della manutenzione (riorganizz.

Dettagli

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2

PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 PAESAGGIO E SOSTENIBILITÀ GLI STUDENTI PROPONGONO NUOVE IDEE DI TURISMO SCOLASTICO2 Dicembre 2011 Maggio 2012 secondo anno di collaborazione Italia Nostra Onlus- MIUR MIUR ITALIA NOSTRA più di 10 anni

Dettagli

Bologna, 21 ottobre 2014

Bologna, 21 ottobre 2014 HORIZON 2020 PER LE IMPRESE I servizi a supporto della partecipazione delle imprese in Emilia-Romagna Marlene Mastrolia ASTER, Sportello APRE Emilia-Romagna Bologna, 21 ottobre 2014 I REFERENTI NAZIONALI

Dettagli

Docenti registrati Docenti da anagrafe EDS 58355 Docenti comunicati dai tutor 1518 Totale 59873

Docenti registrati Docenti da anagrafe EDS 58355 Docenti comunicati dai tutor 1518 Totale 59873 MIUR DATI DI RIEPILOGO Docenti registrati Numero Docenti da anagrafe EDS 58355 Docenti comunicati dai tutor 1518 Totale 59873 N.B. Docenti in formazione associati dai tutor nelle classi virtuali n. 44734

Dettagli

STUDIO SUGLI INCENDI IN ITALIA DAL 2007 AL 2010. Dirigente Superiore Dott. Ing. Maurizio D ADDATO

STUDIO SUGLI INCENDI IN ITALIA DAL 2007 AL 2010. Dirigente Superiore Dott. Ing. Maurizio D ADDATO STUDIO SUGLI INCENDI IN ITALIA DAL 2007 AL 2010 Dirigente Superiore Dott. Ing. Maurizio D ADDATO La ricerca sviluppata ha preso in esame tutte le segnalazioni pervenute al Centro Operativo Nazionale del

Dettagli

LE CARTE REVOLVING E IL CREDITO ALLE FAMIGLIE

LE CARTE REVOLVING E IL CREDITO ALLE FAMIGLIE LE CARTE REVOLVING E IL CREDITO ALLE FAMIGLIE Carte Diem Roma, Relatore: Alessandro Messina LO SCENARIO DEL CREDITO IN ITALIA A giugno 2008 lo stock di impieghi era pari a 1.543 MLD Di questi, rivolti

Dettagli

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base

MILLE CANTIERI PER LO SPORT. 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 150 milioni di euro di finanziamenti a tasso zero per mettere a nuovo gli impianti sportivi di base 500 spazi sportivi scolastici e 500 impianti di base, pubblici e privati «1000 Cantieri per lo Sport»

Dettagli

CRISTAL DE LUZ NELLA FAVELA ROCINHA RIO DE JANEIRO, BRASIL

CRISTAL DE LUZ NELLA FAVELA ROCINHA RIO DE JANEIRO, BRASIL CRISTAL DE LUZ NELLA FAVELA ROCINHA RIO DE JANEIRO, BRASIL Coopa-roca in collaborazione con/in collaboration with Cooperativa Lotta contro l Emarginazione, Associazione ESTER Con il contributo di/with

Dettagli

IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA

IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA N 4/2011 I trim. 2011 Direzione Affari Economici e Centro Studi IL CREDITO NEL SETTORE NELLE COSTRUZIONI IN ITALIA INDICE I MUTUI PER NUOVI INVESTIMENTI IN COSTRUZIONI --------------------------------------------------------

Dettagli

val d aosta piemonte veneto

val d aosta piemonte veneto val d aosta piemonte veneto alto adige friuli venezia giulia trentino friuli venezia giulia emilia romagna champagne blanquette de limoux franciacorta champagne metodo classico spumanti metodo charmat

Dettagli

3.927 1.905 2.526 2.468

3.927 1.905 2.526 2.468 N accessi alla Procedura Risorse senza requisiti Domande inserite Art. 43 Domande presenti in graduatoria Residenti a L Aquila 3.927 1.905 2.526 58 2.468 17 CAUSALI ASSENZA DEI REQUISITI >20 gg. di malattia

Dettagli

GOING LOCAL ITALIA 3-4.06.2013

GOING LOCAL ITALIA 3-4.06.2013 GOING LOCAL ITALIA 3-4.06.2013 3 GIUGNO - ROMA Rappresentanza della Commissione Europea in Italia Spazio Europa, gestito dall'ufficio d'informazione in Italia del Parlamento europeo e dalla Rappresentanza

Dettagli

La governance regionale nello sviluppo di programmi di promozione alla salute nelle comunità: l esperienza in Lombardia. Liliana Coppola DG Health

La governance regionale nello sviluppo di programmi di promozione alla salute nelle comunità: l esperienza in Lombardia. Liliana Coppola DG Health La governance regionale nello sviluppo di programmi di promozione alla salute nelle comunità: l esperienza in Lombardia Liliana Coppola DG Health Le malattie croniche: un allarme mondiale 57 milioni di

Dettagli

ANCeSCAO. 2012 Showcase. swissdesign. creative group. Nam ASSOCIAZIONE libero tempore, NAZIONALE cum soluta nobis est eligendi optio ques

ANCeSCAO. 2012 Showcase. swissdesign. creative group. Nam ASSOCIAZIONE libero tempore, NAZIONALE cum soluta nobis est eligendi optio ques swissdesign creative group ANCeSCAO 2012 Showcase Nam ASSOCIAZIONE libero tempore, NAZIONALE cum soluta nobis est eligendi optio ques Centri Sociali Comitati Anziani e Orti Coordinamento del Lazio Cosa

Dettagli