FOGLI D INFORMAZIONE A CURA DELLA FEDIC (FEDERAZIONE ITALIANA DEI CINECLUB) ANNO III n 21 SECONDA PARTE APRILE 2015 SOMMARIO

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "FOGLI D INFORMAZIONE A CURA DELLA FEDIC (FEDERAZIONE ITALIANA DEI CINECLUB) ANNO III n 21 SECONDA PARTE APRILE 2015 SOMMARIO"

Transcript

1 FOGLI D INFORMAZIONE A CURA DELLA FEDIC (FEDERAZIONE ITALIANA DEI CINECLUB) ANNO III n 21 SECONDA PARTE APRILE 2015 SOMMARIO LO SGUARDO CRITICO 35 Caravaggio M. Demata 35 PREMIAZIONI E RICONOSCIMENTI 37 Corte Tripoli Cinematografica 37 Cineclub Alassio 38 Cineclub Fedic Piemonte 39 ANGOLO DELLE POSSIBILITÀ 39 Programmazione DiLucca.TV 39 Programmazione TeleAmbiente 40 II Edizione Firenze Filmcorto Festival Rive Gauche 41 Camaiore Film Festival III edizione BaitaFilmGroup Concorso Nazionale Fedic Scuola Video Multimedia Italia M. T. Caburosso 47 Premio Cinematografico L Airone Cineclub Fedic Delta del Po 48 FESTIVAL 52 Cortocinema Pistoia Sedicinoni 52 Rassegna sul Nuovo Cinema dell America Latina Rive Gauche 53 Comunicati stampa La scultura di Mauro John Capece Evoque 59 NEWS 60 Tutto Digitale 13 Stage Nazionale Fedic di Formazione CTC 60 Casting Circolo Savonese Cineamatori Fedic 60 Rete Festival Fedic L. Castellini 61 Avviso di pubblicazione Supplemento La Redazione 62 Il cinema sonoro ha inventato il silenzio. Robert Bresson

2 Lo sguardo critico CARAVAGGIO di Marino Demata Caravaggio è una delle opere più tormentate, ma anche più riuscite, del regista underground Derek Jarman. Con una preparazione durata sette anni, con una sceneggiatura rielaborata molte volte, il film alla fine riuscì a vedere la luce grazie a Channel Four che aggiunse i suoi finanziamenti a quelli modesti già stanziati. Da quel momento in poi non venne mai meno il sostegno di Channel Four alle opere di Jarman. Il film si sviluppa su due piani narrativi: innanzitutto la lunga agonia di Caravaggio, colpito dalla malaria, in un squallida camera a Porto Ercole, assistito solo dal fedelissimo Jerusalem e in secondo luogo i lunghi flashback che ci mostrano i tratti salienti della biografia del grande pittore, con una scelta mirata da parte del regista ad episodi particolari e significativi, che vogliono, dal punto di vista pittorico, innanzitutto illustrare quello che Caravaggio urlerà in una sequenza del film: Sono riuscito a rinchiudere il puro spirito nella materia. Un frame tratto dal film Caravaggio di Derek Jarman (1986). Nigel Terry interpreta il pittore. La giovinezza di Caravaggio è caratterizzata dalla frequentazione di taverne e postriboli e da una vita avventurosa. Dipinge e vende i suoi quadri per strada, non disdegnando talvolta, spinto dal bisogno, a vendere anche se stesso. La svolta della sua vita è determinata dalla conoscenza del Cardinale Francesco Maria Del Monte, per il quale dipingerà uno splendido Martirio di San Matteo. Per dare volto al carnefice di San Matteo il Caravaggio ingaggia il giovane Ranuccio (Sean Bean), avventuriero e ladro di pochi scrupoli, ancorché di bell aspetto, che ha sempre al suo fianco la sua donna, la prostituta Lena (Tilda Sw inton). Tra i tre si forma una sorta di complicità ed un vero proprio triangolo amoroso, fino a quando Lena dichiarerà ai due amanti di essere incinta del Cardinale Borghese, nipote del Papa. Dopo qualche giorno Lena sarà trovata annegata nel Tevere e il suo corpo diventerà il soggetto di una delle opere più belle del Caravaggio, La morte della vergine. Un immagine della prostituta Lena interpretata da Tilda Swinton. Ranuccio sarà incolpato dell omicidio ed imprigionato, ma il Caravaggio riuscirà, dopo aver portato personalmente una supplica al Papa, a farlo liberare. In effetti Ranuccio, una volta libero, confesserà a Caravaggio di avere lui stesso ucciso Lena, suscitando l ira del pittore, che a sua volta lo uccide. Si tratta in ogni caso di un film ove la trama conta fino ad un certo punto, perché è un film di immagini, fatto di composizioni e di quadri e

3 dove, anche quando in primo piano non scorgiamo i quadri del pittore o i soggetti che ispirano i quadri stessi, abbiamo sempre l impressione di assistere alla composizione di un quadro. Del resto questo non ci stupisce se si pensa che Jarman ha avuto due passioni e due attività: il cinema e la pittura. E questo indubbiamente gli facilita il compito nel delineare la biografia del grande pittore. Del resto non ci stupisce se più anomale sono le situazioni (es. il corpo morto di Lena soggetto per un suo quadro), più alti sono i suoi capolavori pittorici: nel film il protagonista dice: Nell arte i gesti rivoluzionari possono essere di grande aiuto. Come dire? Il rivoluzionario e anticonformista Jarman sceglie di filmare la biografia di uno dei pittori più rivoluzionari ed anticonformisti della storia della pittura! Jarman procede infatti nel suo film con la più grande libertà e anticonformismo. Hanno fatto scalpore ad esempio i suoi anacronismi: come Caravaggio (ed altri artisti della sua epoca) è stato anacronista nel ritrarre i suoi personaggi in abiti della sua epoca, così Jarman ci ritrae i personaggi del suo film con la sigaretta in bocca, intenti a leggere un giornale in un bar, mentre da una radio si può distinguere la radiocronaca di una partita di calcio oppure intenti a scrivere a macchina, mentre in lontananza si sente il rumore di un treno. Con una messa in scena essenziale che potremmo definire pasoliniana ante-litteram, Jarman crea dunque un bel film, non esente da qualche limite, ma asciutto e crudo nella sua essenzialità. Qualche riserva forse è da porre proprio nel personaggio di Caravaggio, interpretato da un Nigel Terry non sempre all altezza della situazione. Ma tale limite è compensato dalla straordinaria bravura degli altri personaggi, tra i quali spicca una giovanissima e già bravissima Tilda Sw inton, che diverrà presto una musa incontrastata del moderno cinema inglese e che farà un lungo percorso anche con lo stesso Jarman, col quale girerà in totale ben 9 film. Aggiungeremmo anche Sean Bean sempre per la serie saranno famosi nella parte di Ranuccio, quasi esordiente in questo film, ma che metterà al suo attivo importanti ruoli in film come Ronin, Stormy Monday, Giochi di potere, The Hitcher, ecc. In questo film è particolarmente evidente il debito di Jarman verso uno dei suoi più acclamati maestri, quel Ken Russell, altra grande icona del cinema inglese, col quale ha collaborato e lavorato numerose volte e in particolare per uno dei suoi film più celebrati, I diavoli, ove ha curato con grande perizia la scenografia. Da Ken Russell ha inoltre ereditato la passione per le biografie, che hanno costituito uno dei suoi generi preferiti. Più in generale sul rapporto tra i due registi ci sarebbe molto da scrivere e da mettere in evidenza, in particolare per ciò che concerne l anticonformismo che caratterizza entrambi i registi. Caravaggio esce nel 1986 che è anche l anno in cui viene diagnosticato a Jarman l AIDS, che lo porterà alla morte nel Jarman ha affrontato la malattia con grane coraggio e dignità, lottando perché si potesse discutere pubblicamente in Inghilterra della sua condizione e di quanti si trovassero nelle medesime condizioni e per la dignità degli omosessuali. Tra gli altri film di Jarman ricordiamo Jubilee (1978), da molti considerata la sua opera migliore, Edoardo II (1991), Wittgenstein (1993). Il suo ultimo film, Blue, rappresenta anche una sorta di testamento spirituale e artistico. Durante la lavorazione Jarman divenne praticamente cieco e il film si risolve in una schermata blu fissa, che non costituisce altro che lo sfondo alla colonna sonora fatta da artisti e complessi di musica contemporanea e dalla voce dello stesso regista che racconta la sua vita e i suoi problemi. Anche in questo caso dunque una uscita di scena in maniera non conformista, come non conformista e lo abbiamo visto già da Caravaggio è la sua intera, breve ma intensa, filmografia.

4 PREMIAZIONI E RICONOSCIMENTI FEDIC Il film "Città di luce", del Socio CTC Alessandro Brucini è stato ammesso in concorso al 3 Rios Festival Internacional de Cinema Documental e Transmedia del Portogallo e inoltre verrà proiettato fuori concorso al Festival di Minsk, in Bielorussia. Inoltre, il suo documentario su Pisa è finalista del prestigioso Salento Finibus Terrae 2015, che si svolgerà in luglio. Il corto "Uomo in mare" della Socia CTC Antonella Santarelli sarà al Festival di Cannes nella sezione Short Film Corner Presso il Centro Culturale Gabriella Ferri, a Roma, il Socio CTC Simone Bianchi ha presentato il cortometraggio "La Giostra". Inoltre presso l'sms a Pisa, alla presenza di circa 200 persone, è stato proiettato in prima nazionale il Corto "Jobs Attack", ultimo lavoro di Simone Bianchi. Una recensione del film "Una Ragione per Combattere" del Socio CTC Alessandro Baccini è sul mensile "Terminal Magazine" di Marzo.

5 Il corto "Fuoco e scintille" del Socio CTC Jacopo Mancini partecipa al Festival di Cannes nella sezione Short Film Corner Il Socio CTC Giovanni Scapecchi, insieme ad un altro compositore italiano, è stato incaricato della creazione musicale di una nuova opera lirica che celebrerà l impresa di Magellano. Il progetto è stato consegnato a Papa Francesco. Il Socio CTC Luca Serasini presenta a Bruxelles e poi a Firenze, nella sede dell'istituto Europeo di Design, la mostra personale "Mi, no tauro?" Inoltre ha partecipato al seminario dedicato alla complessità dietro l'opera d'arte, presso il CNR di Pisa. CINECLUB ALASSIO

6 Come essere presenti in TV I CORTI FEDIC SU DILUCCA.TV Il nostro Socio Manuele Moriconi ci scrive: Oggi è un grande giorno per la famiglia di Dì Lucca: il canale 89 è diventato interregionale, coprendo tutta la Toscana e gran parte dell'umbria per una popolazione servita di 4,5 milioni di persone. Risintonizzate la tv di casa e sul canale 89 in tutta la Toscana troverete DiLucca. Questa è una bella notizia, anche perché la nostra trasmissione settimanale "Corti di Corte" avrà una visibilità ancora maggiore. Ovviamente la trasmissione continua ad essere visibile nella forma "on demand" in qualunque momento e in qualunque parte del mondo. Roberto Merlino Attenzione: la trasmissione Corti di Corte, appuntamento settimanale, è in onda tutte le domeniche sera alle ore 21 con replica nella mattinata del lunedì. Il link da utilizzare è il seguente: Qualunque Socio FEDIC interessato a presentare i suoi lavori può contattare il seguente indirizzo mail: Cell: PUNTATE FEBBRAIO 2015 DILUCCA.TV CORTI di CORTE dalla puntata 105 (11/6) inizia una serie di appuntamenti denominati Vecchia FEDIC, con film prov enienti dalla nostra Cineteca Nazionale.

7 Programma maggio 2015: 3 maggio a Vecchia FEDIC: La porta aperta sulla strada di Nino Giansiracusa CC Milano, Quando l uomo aiuta Madre Natura di Pietro Lamperti maggio a FEDIC Scuola: Alex compagno campione di Lorenzo Carav ello, CC Cineamatori delle Apuane (MS) 8 Donne di Lorenzo Carav ello, (idem) Attenti al lupo di Lorenzo Carav ello, (idem) maggio a Vecchia FEDIC: La stanza nella nebbia di Agostino Vincenzi, CC Pesaro, maggio a La f abbrica della Cultura di Giuseppe Leto, CC Piemonte (TO) La donna del lupo di Tino Dell Erba, Cinev ideo (TO) maggio a Vecchia FEDIC: Qui a Rho di V.Rigo/A.Rigo, CC Milano, Programma giugno 2015: 7 giugno a Libera, liberata di Giuseppe Leto, CC Piemonte (TO) a Festa del Cinema Corto di Giorgio Ricci, CC Pesaro 9 04 Trasloco di Rossana Molinatti, CC Venezia giugno a Vecchia FEDIC: Park Hotel di Ettore Ferettini, CC Roma, giugno a Adolescente di Valerio Cibrario, Cinev ideo (TO) 4 24 Perché ritrov arsi? di Valerio Cibrario (idem) Shanghai di Valerio Cibrario (idem) 7 52 Visibilità per i film FEDIC Vogliamo ricordare che la visibilità per i film dei nostri Soci è stata ulteriormente potenziata grazie ad un accordo raggiunto con TeleAmbiente (emittente romana), che da maggio 2014 trasmette le puntate dei Corti di Corte. Quindi, oltre a DiLucca.TV (che rimane, comunque, il nostro punto di riferimento prioritario) c è anche TeleAmbiente che, attualmente, si riceve sul digitale terrestre sintonizzandosi sul canale 78 per Lazio, Umbria ed Abruzzo e sul canale 218 per la Lombardia. Inoltre, le puntate de I Cori di Corte sono ora visibili anche su internet in diretta streaming al seguente indirizzo: Ringraziamo Salvatore Alù per questa ulteriore opportunità e la Proprietà di DiLucca.TV, soprattutto nella persona di Manuele Moriconi, che ha reso possibile questa collaborazione. Lunedì ore Martedì ore Mercoledì ore e Giov edì ore Domenica ore Programma maggio 2015: 4 maggio a puntata Way of lif e ( 10); Apples (8 ); Mala Tempora (8 ); Replay (2 ) di Rolf Mandolesi 11 maggio a puntata Il resto di niente (6 08 ); Homo f aber (12 25 ) di Raf f aele Totaro; Albarella (8 46 ) di Marco Rosati; Lui non ci sarà (3 10 ) di Alessio Biagioni.

8 18 maggio 55.a puntata Primaria e f atale (6 ) di Stef ano Terraglia; Il luogo dell anima (8 ), Ginev ra (10 ), Il profumo dei fiori (5 ) di Jacopo Mancini 25 maggio 56.a puntata Back-Stage 9 Stage Nazionale FEDIC: La Sceneggiatura (12 15 ); 3 Corti Toscana 2012 (21 22 in tutto): Il naif dei f iammiferi, Saharawi a Cascina, Backstage Workshop Crocé, Montecatini e il Cinema Programma giugno 2015: 1 giugno 57.a puntata Vicine ( 23), L unico saggio ( 7) di Rolf Mandolesi 8 giugno 58.a puntata Visitazione (18 08 ) di Piero Liv i; Il maestro (9 20 ) di Roberto Merlino 15 giugno 59.a puntata Reikajeski (7 ) autori v ari; Un ragazzo sf ortunato (12 ) di Roberto Merlino; L inizio della f ine (12 ) di Laura Biggi

9

10

11

12 15 maggio 2015 al seguente indirizzo:

13

14 12 Concorso Nazionale Fedic - Scuola Video Multimedia Italia REGOLAMENTO 1] Il concorso è rivolto a tutti gli istituti scolastici, dalla scuola dell'infanzia all'università e a singoli studenti iscritti ad un istituto scolastico. 2] Aree tematiche: Salv aguardia dell ambiente Legalità, diritti e impegno sociale Intercultura e accoglienza Problematiche giov anili Sicurezza stradale Tema libero 3] Ogni Istituto e ogni autore può presentare più opere. Ogni opera dovrà essere accompagnata da: Scheda di iscrizione in cartaceo e su file (da inv iare a scaricabile anche dal sito - Fedic Scuola 4] Ogni opera, con allegata la scheda di iscrizione, deve essere inviata entro il 21 settembre 2015 al seguente indirizzo: Laura Biggi Via G.Pascoli 17 Carrara Avenza MS 5] La giuria, composta da docenti, critici e registi, assegnerà premi per ogni area tematica. Sarà inoltre assegnato il Premio Fedic Scuola al migliore video realizzato dalla scuola in collaborazione con un autore iscritto alla Fedic. 7] La cerimonia di premiazione si svolgerà a Montecatini Terme nella settimana dal 18 al 25 di ottobre ] I video entreranno a far parte dell'archivio di Scuola Video Multimedia Italia. 7] Nel sottoscrivere la scheda di iscrizione si dichiara di avere presa visione integrale del regolamento, di accettarlo in tutte le sue parti e si rinuncia ad ogni diritto derivante dalla duplicazione e dalla diffusione delle opere nelle scuole e per attività culturali, in ogni caso senza finalità di lucro. 8] All'atto dell'iscrizione si dichiara di avere le autorizzazioni necessarie alla diffusione delle immagini contenute nell'opera inviata e si sollevano i promotori di Scuola Video Multimedia da qualunque responsabilità. Il trattamento dei dati personali sarà in conformità alla legge sulla privacy n 196/ Per ulteriori informazioni contattare: Fedic Scuola - cell cell

15 COMUNE DI CODIGORO CINECLUB FEDIC DELTA DEL PO PREMIO CINEMATOGRAFICO L AIRONE 2015 IX edizione Rassegna di cortometraggi REGOLAMENTO DEL CONCORSO 2015 Art 1 Obiettivi e finalità L airone è una manifestazione culturale il cui scopo è quello di valorizzare le opere cinematografiche brevi realizzate da autori indipendenti amatoriali. Le opere che parteciperanno al concorso dovranno essere incentrate sui seguenti temi: Ambiente, natura e paesaggio Storia e storie Temi legati alla natura, all ecologia, con particolare riguardo all ambiente, nelle sue componenti paesaggistiche e umane; alla valorizzazione del patrimonio ambientale e culturale di territori nel mondo con particolare attenzione ai problemi attuali; alle storie e alle testimonianze di vita. Il Concorso aderisce alla Rete Festival Fedic. Art 2 Enti promotori I promotori dell iniziativa sono il Comune di Codigoro, il Cineclub Fedic Delta del Po.

16 Art 3 Date e durata La manifestazione si svolgerà nell arco di quattro serate estive: 25 giugno, 2, 9, 23 e 30 luglio 2015, nella piazzetta Po di Codigoro (Ferrara). In ogni serata saranno previste proiezioni dei cortometraggi in concorso ed opere fuori concorso. Nel corso dell ultima serata verranno consegnati i premi ai vincitori. Art 4 Sezioni del concorso Il concorso comprende due sezioni: - Ambiente, natura e paesaggio - Storia e storie Art 5 Partecipanti Possono partecipare al concorso nazionale opere di qualsiasi genere (thriller, commedia, sperimentale, di animazione e documentari), realizzate da autori di qualsiasi nazionalità. Le opere devono essere presentate preferibilmente in lingua italiana o, in caso contrario, sottotitolate in inglese o italiano. Art 6 Quota d iscrizione La partecipazione al concorso è completamente gratuita. Art 7 Giurie Sono previste due giurie: Una giuria tecnica ed una popolare. La giuria tecnica sarà formata da un rappresentante del Cineclub Fedic Delta del Po, da un critico cinematografico, da un rappresentante dell Amministrazione Comunale. Esprimerà il suo giudizio in merito all ammissione delle opere al concorso e voterà le opere insieme alla giuria popolare. La giuria popolare costituita dagli spettatori presenti, voterà le opere partecipanti al concorso dopo le proiezioni. I premi saranno costituiti da coppe, targhe o attestati, non sono previsti premi in denaro. Le opere che parteciperanno al Concorso Nazionale L airone rimarranno in copia all Organizzazione ed entreranno nel catalogo della videoteca del Cineclub Fedic Delta del Po, ad incrementare la sua dotazione. Art 8 Preselezione delle opere Sono ammesse al concorso esclusivamente opere realizzate mediante tecnologie digitali. Sono escluse dal concorso opere realizzate in pellicola 35mm, Super 16mm, 16mm e 8mm. Le opere inviate non dovranno avere durata superiore a 30 minuti (titoli di testa e di coda inclusi) e dovranno essere state prodotte a partire da gennaio Le opere pervenute saranno esaminate dalla giuria tecnica, il cui compitò sarà di selezionare le opere che accederanno alla fase finale del concorso. Ogni autore può partecipare con un massimo di tre opere, ciascuna presentata su un supporto a parte. Non saranno accettati supporti DVD o VHS con più di un opera al proprio interno. Qualora le opere non avessero i requisiti necessari o il supporto presentato non potesse garantire una buona qualità di proiezione, la direzione si riserva il diritto di escludere tali opere dal concorso. Art 9 Invio delle opere Le opere dovranno pervenire entro e non oltre il 15 giugno 2015 (farà fede il timbro postale), a mezzo posta ordinaria o prioritaria, al seguente indirizzo : L airone c/o Cineclub Fedic Delta del Po Carlo Menegatti Via Spina Lagosanto (FE) All interno della busta, ogni autore dovrà allegare: - Una copia dell opera su supporto DVD - Liberatoria debitamente compilata e firmata La Scheda d iscrizione debitamente compilata e la Bio-filmografia dell autore possono essere allegate nella busta oppure anche via . Ogni ulteriore materiale promozionale (locandine, rassegna stampa, foto di scena, ecc.) è ben accetto, ma non indispensabile. Le spese di spedizione delle opere sono totalmente a carico dei partecipanti. Non sono previste spese di ospitalità per gli autori e per i vincitori dei premi. Art 10 Premi Il concorso prevede i seguenti premi: Due premi principali, uno per ogni sezione ai migliori cortometraggi tra tutti quelli pervenuti alla redazione del festival; Eventuali altri premi e riconoscimenti potranno essere assegnati dalla giuria tecnica. I premi che verranno assegnati saranno costituiti da attestati, coppe o targhe. Art 11 Disposizioni generali La direzione della manifestazione potrà utilizzare parte delle opere (per un massimo di 30") per la divulgazione promozionale e pubblicitaria delle attività del concorso. La partecipazione al concorso implica l accettazione integrale del presente regolamento. La direzione del concorso si riserva il diritto di annullare una delle sezioni del festival qualora non pervenisse un numero sufficiente di opere per una determinata categoria. La direzione del concorso si riserva il diritto di prendere ogni decisione non prevista dal presente regolamento. Per informazioni: Carlo Menegatti cell

17 Premio Cinematografico L Airone IX edizione SCHEDA DI ISCRIZIONE 2015 Da inviare a: Cineclub Fedic Delta del Po Carlo Menegatti Via Spina Lagosanto (FE) Cell Titolo del video o del DVD... Autore/ Regista Iscritto FEDIC SI NO Durata Anno di produzione... Iscritto SIAE SI NO Sceneggiatura Fotografia.. Musica... Interpreti Tipo di formato: VHS DVD (barrare quello interessato) L opera iscritta è inedita? SI NO. E opera prima? SI NO Contenuto dell opera: Indirizzo.. Cap. Città Prov Tel.. Fax L autore autorizza l archiviazione della propria opera nell Archivio del Cineclub Fedic Delta del Po, con sede in Lagosanto (Ferrara), che fatto salvo ogni diritto di copyright, la utilizzerà secondo le modalità contenute nel proprio regolamento. Firma dell autore

18 Premio Cinematografico L Airone LIBERATORIA (2015) Il/la sottoscritto/a Nato/a provincia di il Residente in provincia di Via CAP Telefono Autore/autrice dell opera intitolata Dichiara 1. Di pos s edere tutti i diritti annes s i e connes s i s ull opera s opracitata; 2. Di as s um ers i tutta la res pons abilità per l utilizzo delle m us iche e delle eventuali im m agini non originali pres enti nell opera; 3. Di autorizzare la direzione del fes tival a proiettare l opera s opracitata al s olo s copo di un corretto s volgim ento della m anifestazione, s enza nulla a pretendere dalla direzione s tes s a; 4. Di autorizzare la direzione del fes tival ad utilizzare parte dell opera, fino ad un m as s im o di 30, o del m ateriale inform ativo connes s o per la prom ozione e divulgazione del fes tival, s enza alcuno s copo di lucro; 5. Di es s ere / di non es s ere (cancellare la dicitura errata) is critto alla SIAE. Data Firm a

19 FESTIVAL Al via la seconda edizione del festival FEDIC Cortocinema Pistoia, rassegna di cortometraggi promossa dalle associazioni pistoiesi Amici di Groppoli, Scuterzola film, Culturidea, Sedicinoni film CINECLUB FEDIC PISTOIA in collaborazione con FEDIC e con il contributo di Fondazione Conservatorio San Giovanni, dopo il successo della prima conclusasi con la premiazione dei film vincitori nella sala convegni della Fondazione Conservatorio San Giovanni Battista. Il festival si è svolto dall'8 al 10 aprile 2015 a Pistoia. Le proiezioni dei corti selezionati si sono svolte presso l'aula Magna della Fondazione Conservatorio San Giovanni, Corso Gramsci a Pistoia, l'8 e il 9 aprile dalle 17:30 alle 20:00 e dalle 21:00 alle 23:30. L'8 aprile è avvenuta anche la Cerimonia di apertura del Festival, alle 21 con proiezione di RICORDO DI UN PARTIGIANO di C. A. Biazzi con F. Freda e QUEL GIORNO IN PADULE realizzato dagli studenti dell'istituto Caponnetto di Monsummano (PT). Presenti in sala gli organizzatori del Festival, C.A.Biazzi e una delegazione di studenti e insegnanti che hanno realizzato il film QUEL GIORNO IN PADULE. Sempre presso il Conservatorio San Giovanni il 10 aprile dalle 17:30 alle 20 si è svolta la Vetrina FEDIC con la proiezione dei cortometraggi inviati dai CINECLUB FEDIC e il Salotto FEDIC. Mentre la cerimonia conclusiva del Festival si è svolta presso il Cinema Roma, Via Laudesi a Pistoia, venerdì 10 aprile alle 21,00. Presenti in sala gli esponenti della giuria ordinaria, Francesco Freda, Paolo Baldassarri, Maria Sciuto, Gianluca Sibaldi, collettivo John Snellimberg, Federica Picchi, e della giuria studenti. Ospiti speciali: Luciano Tovoli (storico direttore della fotografia da Michelangelo Antonioni a Dario Argento) e Enrica Biscossi (costumista a Cinecittà). Nel corso della serata sono stati proiettati e premiati i film vincitori. Il programma completo e tutte le informazioni su: per contatti e SEDICINONI FILM

20 RASSEGNA sul Nuovo Cinema dell America Latina El regreso / Il ritorno (Costa Rica 2012) di H. Jiménez - Lunedi 13 marzo dalle all'alfieri di Firenze- Quarta serata della rassegna sul Nuovo Cinema dell'america Latina. Prima visione in Italia.Premio Contemporanea al Festival di Trieste Recensione a cura di Marino Demata El regreso, del regista costaricano Hernán Jiménez, rappresenta un ottimo prodotto del nuov o cinema latino americano e dimostra che anche in Costa Rica, come nelle altre cinematograf ie dell America Latina, le nuov e tendenze cinematograf iche, tese a dare spazio a contenuti e dinamiche sociali e psicologiche, possono dar v ita a f ilm v itali e godibili. In ef f etti si arriva in Costa Rica a questo tipo di cinematograf ia attrav erso un percorso assai div erso da altre realtà del Centro America, quali ad esempio Salv ador e Nicaragua. Questo perché la riv oluzione Sandinista in Nicaragua tra il 1979 e il 1990 e la guerra civ ile negli anni 80 in Salv ador hanno attratto le attenzioni e le simpatie dei f ilmmakers di quei Paesi, che si sono immediatamente schierati con le loro opere (spesso documentari clandestini) sul v ersante democratico e di opposizione alle tirannie. Aiutati in questo da registi americani e inglesi, che si sono a loro v olta apertamente schierati contro i regimi tirannici e contro gli stessi Stati Uniti che li sostenev ano apertamente. Opere come Salv ador di Oliv er Stone e, per ciò che riguarda il Nicaragua, Under f ire di Roger Spottiswoode e La canzone di Carla di Ken Loach, ai quali aggiungiamo El norte di Gregory Nav a, un crudo spaccato sulla realtà Guatemalteca, hanno costituito un punto di rif erimento di eccezionale v alore per i giov ani registi di opposizione di quei Paesi ed una spinta, una v olta risolto il dramma della guerra civ ile e della tirannia, ad un nuov o modo di f are cinema, o meglio, in certi casi, a f are cinema tout cour. il Costa Rica non ha conosciuto le brutture e le sanguinose giornate di guerra civ ile di altri Paesi Centro-Americani: la sua relativ amente stabile economia e politica è stata di un certo sostegno alla cultura e al cinema, se è v ero, come è v ero, che già nel 1973 il Gov erno cominciò a sponsorizzare un programma di produzione di documentari. E poi nel 1984 si assiste alla realizzazione del primo f ilm da parte di un regista locale, Oscar Castillo, intitolato La Xegua, cui f arà seguito nel 1987 Eulalia dello stesso regista. Non merav iglia dunque la f reschezza di toni e la leggerezza che riscontriamo in El regreso (Il ritorno): esse v engono ev identemente da lontano. Il ritorno è quello di Antonio, trentenne f uggito dal Costa Rica all età di appena 21 anni e trapiantato a New York. Una f uga dov uta alla propria ostilità v erso il prov incialismo, la grettezza, le dif f icoltà della v ita per un giov ane che v uole sognare in grande. Ebbene dopo nov e anni Antonio v iene richiamato dalla propria f amiglia e ritorna per un brev e soggiorno nel suo Paese di origine. Che sente ulteriormente imbruttito e insopportabile a conf ronto con la v ita di New York.

21 Lì ritrov a una città arretrata e piena di problemi, e una f amiglia che ormai non sente più sua. Col padre, in grav i condizioni di salute, ex scrittore, ha sempre avuto un pessimo rapporto; e quando questo gli chiede: Come hai trovato la città, la sua risposta è: una mierda. E come hai trov ato questa casa?. Una mierda! A completare il quadro Antonio ritrov a la sorella abbandonata dal marito, che rif iuta ogni possibilità di rif arsi una v ita e un nipotino che rappresenta l innocenza e la speranza che riporrà ben presto in lui. La gita dov rebbe risolv ersi in un paio di giorni, perché Antonio desidera solo andare v ia e ritornare in America, ma il destino lo mette alla prov a: aggredito nottetempo, gli viene rubato il passaporto e la burocrazia locale prev ede 15 giorni di tempo per consegnare un nuov o passaporto. Quindici giorni che sono suf f icienti per andare ad una chiarif icazione col padre, col quale migliorerà i propri rapporti, per riallacciare i legami con qualche v ecchio amico e soprattutto per legarsi sentimentalmente con una bella ragazza locale. Tutto questo naturalmente non sarà suf f iciente per conv incere Antonio a restare a San Josè de Costa Rica, ma sarà importante perché egli v ada v ia di nuov o v erso New York con un sentimento più equilibrato e sereno della sua realtà di origine. Lontano dall immagine del Costa Rica da tempo promossa dal Dipartimento del Turismo, El regreso rappresenta un f ilm realistico sulla realtà di quel Paese e il suo più grande successo cinematografico internazionale. In realtà il titolo del f ilm è v olutamente ambiguo, perché fa riferimento sia al ritorno di Antonio nel suo Paese dopo quasi 10 anni, sia al titolo della nov ella che Antonio (aspirante scrittore) av ev a scritto e che f a leggere al padre, che la censurerà aspramente. Nella parte f inale del f ilm troviamo qualche limite e qualche f orzatura: il regista sembra tentato di assicurare almeno ad alcuni dei personaggi un happy end, che sembra piuttosto immotivato. Ci riferiamo soprattutto alla vicenda della sorella di Antonio, che improv visamente sembra v oler riscoprire il gusto della v ita e dell amore, dopo av erli negati in tutta la parte precedente del f ilm. Ma a parte questi limiti il f ilm resta un opera molto valida di una cinematograf ia emergente. Il regista, Hernán Jiménez, laureatosi in Montreal, Canada, e poi al San Francisco Art Institute, av ev a già ricev uto molti riconscimenti per una serie di f ilm corti di indubbio v alore. El regreso rappresenta il suo secondo lungometraggio, dopo il f ilm A Ojos Cerrados, che già av ev a suscitato l interesse delle critica internazionale. Con tenacia Jiménez ha realizzato questo secondo f ilm f inanziandolo autonomamente, esclusiv amente con i prov enti del suo primo f ilm e i risultati gli hanno dato ragione: migliore f ilm al San José International Film Festival ove si aggiudica ancbe il premio per la migliore regia, migliore attore e migliore cinematograf ia; migliore film all Icaro International Film Festiv al, Guatemala; migliore prodotto internazionale all HBO New York Latino International Film Festiv al; partecipazione ai f estiv al di La Habana, Rio de La Plata, Santo Domingo e inf ine premio Contemporanea al Festival di Trieste 2014, assegnato con una signif icativa motivazione: per un f ine equilibrio nella rappresentazione dei div ersi conflitti, senza cadere nella tragedia o nella banalità. La demora (Uruguay 2012) di Rodrigo Plà Lunedì 20 aprile dalle all'alfieri di Firenze Quinta e ultima serata della rassegna sul Nuovo Cinema dell'america Latina. Prima visione in Italia. Primo premio al Festival di Trieste Recensione a cura di Marino Demata Si conclude lunedì 20 aprile alle ore 19 allo Spazio Alf ieri di Firenze il programma di proiezioni del Nuov o Cinema Latino Americano realizzato dal Centro Ejelson per l America Latina e dalla Associazione di Cultura cinematograf ica Riv e Gauche ArteCinema con il determinante contributo del Festival del Cinema Latino-Americano di Trieste, che ha messo a disposizione del pubblico f iorentino 10 pellicole di grandissimo spessore ed interesse. Il programma di lunedì ci riserv a i due f ilm più premiati a Trieste: Tierra sin mal, premio alla migliore regia e La demora, primo premio assoluto. Quest ultimo f ilm è stato realizzato da un regista, Rodrigo Plà, nato in Uruguay, ma f ormatosi cinematograficamente in Messico, ove con la sua famiglia riparò per sfuggire alla dittatura nel suo Paese. Per l occasione Rodrigo Plà ritorna in Uruguay, ov e appunto è ambientato il suo f ilm.

A Corto di Idee. 3 a Rassegna Europea del Cortometraggio e del Documentario REC/D. 2 3 Gennaio 2010. Specchia (LE)

A Corto di Idee. 3 a Rassegna Europea del Cortometraggio e del Documentario REC/D. 2 3 Gennaio 2010. Specchia (LE) A Corto di Idee 3 a Rassegna Europea del Cortometraggio e del Documentario REC/D 2 3 Gennaio 2010 Specchia (LE) ASSOCIAZIONE PICCOLO TEATRO SPONTANEO LA RIBALTA REGOLAMENTO 1. ORGANIZZAZIONE L Associazione

Dettagli

BREVI D AUTORE. Concorso per cortometraggi dedicato ad Alessio Mazzuca, III edizione. Montalto Uffugo (CS) Luglio 2016 BANDO

BREVI D AUTORE. Concorso per cortometraggi dedicato ad Alessio Mazzuca, III edizione. Montalto Uffugo (CS) Luglio 2016 BANDO BREVI D AUTORE Concorso per cortometraggi dedicato ad Alessio Mazzuca, III edizione Montalto Uffugo (CS) Luglio 2016 BANDO 1. ORGANIZZAZIONE ED OBIETTIVI L Associazione ACCADEMIA DELLA COMUNICAZIONE promuove

Dettagli

BREVI D AUTORE. Concorso per cortometraggi dedicato ad Alessio Mazzuca. Montalto Uffugo (CS) 6 Dicembre 2014 BANDO 1. ORGANIZZAZIONE ED OBIETTIVI

BREVI D AUTORE. Concorso per cortometraggi dedicato ad Alessio Mazzuca. Montalto Uffugo (CS) 6 Dicembre 2014 BANDO 1. ORGANIZZAZIONE ED OBIETTIVI BREVI D AUTORE Concorso per cortometraggi dedicato ad Alessio Mazzuca Montalto Uffugo (CS) 6 Dicembre 2014 BANDO 1. ORGANIZZAZIONE ED OBIETTIVI L Associazione ACCADEMIA DELLA COMUNICAZIONE promuove la

Dettagli

CORTOSPLASH 2015. Regolamento. 1. Le sezioni in concorso sono: Fiction/Documentari Animazione Sperimentale Videoclip

CORTOSPLASH 2015. Regolamento. 1. Le sezioni in concorso sono: Fiction/Documentari Animazione Sperimentale Videoclip CORTOSPLASH 2015 II I EEdizzi ione -- ili l prri imo fesst f tivall dii corrt tometraggii sspiaggiatii Regolamento Oh, oh oh oh, che profumo di mare. Oh, oh oh oh piove argento dal cielo. Notte di luna

Dettagli

BANDO SorsiCorti IX Edizione Festival di cortometraggi

BANDO SorsiCorti IX Edizione Festival di cortometraggi BANDO SorsiCorti IX Edizione Festival di cortometraggi Il presenta il festival di cortometraggi SorsiCorti, giunto alla sua nona edizione. La manifestazione si propone di dare visibilità ai videomakers,

Dettagli

Bando di partecipazione e Regolamento INDICE

Bando di partecipazione e Regolamento INDICE Bando di partecipazione e Regolamento Art. 1 - ORGANIZZAZIONE Cinema e società project - by Doc Servizi INDICE la 7 Edizione del Festival Nazionale Roma FilmCorto - Cinema Indipendente, riservato ai film

Dettagli

Piccoli film per grandi idee

Piccoli film per grandi idee Piccoli film per grandi idee a CONCORSO DI CORTOMETRAGGI III edizione La narrazione audiovisiva al servizio del bene comune: storie, idee, emozioni, esperienze. Associazione Spettatori Delegazione di Pisa

Dettagli

BREVI D AUTORE. Concorso per cortometraggi dedicato ad Alessio Mazzuca, II edizione. Montalto Uffugo (CS), Agosto 2015 BANDO

BREVI D AUTORE. Concorso per cortometraggi dedicato ad Alessio Mazzuca, II edizione. Montalto Uffugo (CS), Agosto 2015 BANDO BREVI D AUTORE Concorso per cortometraggi dedicato ad Alessio Mazzuca, II edizione Montalto Uffugo (CS), Agosto 2015 BANDO 1. ORGANIZZAZIONE ED OBIETTIVI L Associazione ACCADEMIA DELLA COMUNICAZIONE, con

Dettagli

FEDIC SCUOLA CIAS Coordinamento Italiano Audiovisivi a Scuola Biennale del Cinema e della Multimedialità Sottodiciotto Festival festival rassegne

FEDIC SCUOLA CIAS Coordinamento Italiano Audiovisivi a Scuola Biennale del Cinema e della Multimedialità Sottodiciotto Festival festival rassegne FEDIC SCUOLA Fedic Scuola è stata costituita nel 1985 con l'obiettivo di svolgere l attività di educazione all'immagine attraverso la fruizione e la produzione di filmati all'interno di progetti didattici

Dettagli

SANTA MARINELLA VIVA Via Pontenuovo 42 I-00058 Santa Marinella (Roma) ITALIA tel. +39 338 250 4312 c.f. 91068000586

SANTA MARINELLA VIVA Via Pontenuovo 42 I-00058 Santa Marinella (Roma) ITALIA tel. +39 338 250 4312 c.f. 91068000586 SANTA MARINELLA VIVA Via Pontenuovo 42 I-00058 Santa Marinella (Roma) ITALIA tel. +39 338 250 4312 c.f. 91068000586 2^ PREMIO INTERNAZIONALE CINEMATOGRAFICO CITTA DI SANTA MARINELLA Sezione Cortometraggi

Dettagli

Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano.

Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano. Chi nasce in Italia non sempre ha diritto ad essere cittadino italiano. La cittadinanza è: eguaglianza di fronte alla legge La cittadinanza è: diritto di eleggere ed essere eletto La cittadinanza è: diritto

Dettagli

15 EDIZIONE FESTIVAL INTERNAZIONALE CORTOMETRAGGI MALESCORTO 28 LUGLIO 02 AGOSTO - 2014 REGOLAMENTO

15 EDIZIONE FESTIVAL INTERNAZIONALE CORTOMETRAGGI MALESCORTO 28 LUGLIO 02 AGOSTO - 2014 REGOLAMENTO 15 EDIZIONE FESTIVAL INTERNAZIONALE CORTOMETRAGGI MALESCORTO 28 LUGLIO 02 AGOSTO - 2014 REGOLAMENTO ORGANIZZATORI Il Comune di Malesco e L Ecomuseo Ed Leuzerie e di Scherpelit organizzano dal 28 luglio

Dettagli

Tematiche Sociali. Al vincitore verrà assegnata la Medaglia di Bronzo della Presidenza della Repubblica Italiana

Tematiche Sociali. Al vincitore verrà assegnata la Medaglia di Bronzo della Presidenza della Repubblica Italiana FORM 1 TO 7 AUGUST 2015 (8 edizione) POMPEII - ITALY con la medaglia di bronzo della Presidenza Della Repubblica Italia con la medaglia di bronzo della Presidenza Del Senato con la medaglia di bronzo della

Dettagli

1 CONCORSO INTERNAZIONALE CORTO CASTIGLIONESE

1 CONCORSO INTERNAZIONALE CORTO CASTIGLIONESE 1 CONCORSO INTERNAZIONALE CORTO CASTIGLIONESE www.cortocastiglionese.com Scadenza 31 OTTOBRE 2009 ( La Scheda di iscrizione è scaricabile dal sito nel formato.pdf o nel formato.doc ) 1. ORGANIZZAZIONE

Dettagli

ASSOCIAZIONE CULTURALE GIOVANILE

ASSOCIAZIONE CULTURALE GIOVANILE REGOLAMENTO E MODALITA DI PARTECIPAZIONE Art. 1 Premessa Il Festival del Cinema Giovanile e Indipendente è organizzato dall associazione culturale giovanile Spazi Concettuali ed è l unico festival nel

Dettagli

FESTIVAL TELEVISIVO DI CORTOMETRAGGI

FESTIVAL TELEVISIVO DI CORTOMETRAGGI Associazione Spettatori Sezione di Pisa FESTIVAL TELEVISIVO DI CORTOMETRAGGI Conoscere, promuovere e valorizzare il territorio REGOLAMENTO 2007/2008 IL PROGETTO Il cortometraggio come sintesi di espressione

Dettagli

6 a Edizione Festival Nazionale Roma FilmCorto Film di fiction, animazione, docufilm, videoclips, documentari

6 a Edizione Festival Nazionale Roma FilmCorto Film di fiction, animazione, docufilm, videoclips, documentari 6 a Edizione Festival Nazionale Roma FilmCorto Film di fiction, animazione, docufilm, videoclips, documentari Bando di partecipazione e regolamento Art. 1 - ORGANIZZAZIONE - l Associazione Culturale Filmart,

Dettagli

IveliseCine Festival

IveliseCine Festival Presenta IveliseCine Festival 29/30 ottobre 2015 in collaborazione con L IveliseCineFestival è un festival di cortometraggi e documentari, prodotto dal Teatro Ivelise e dall Associazione Culturale Allostatopuro,

Dettagli

AIART - (Associazione Spettatori) Sezione di Pisa

AIART - (Associazione Spettatori) Sezione di Pisa AIART - (Associazione Spettatori) Sezione di Pisa RTV38 FESTIVAL TELEVISIVO DI CORTOMETRAGGI Conoscere, promuovere e valorizzare il territorio REGOLAMENTO 2005/2006 LA PROPOSTA Il "cortometraggio", sintesi

Dettagli

MAIORA FILM MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI

MAIORA FILM MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI MAIORA FILM MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI CONCORSO DI CORTOMETRAGGI, III EDIZIONE ISOLA TIBERINA, ROMA, AGOSTO 2014 IL PROGETTO Dopo il successo degli scorsi anni, L Isola del Cinema, in collaborazione

Dettagli

BANDO DEL CONCORSO ditelo col Corto Concorso di cortometraggi per giovani filmaker. CINISELLO BALSAMO aprile novembre 2008

BANDO DEL CONCORSO ditelo col Corto Concorso di cortometraggi per giovani filmaker. CINISELLO BALSAMO aprile novembre 2008 Comune di Cinisello Balsamo BANDO DEL CONCORSO ditelo col Corto Concorso di cortometraggi per giovani filmaker CINISELLO BALSAMO aprile novembre 2008 Organizzazione Il Comune di Cinisello Balsamo, in collaborazione

Dettagli

ORGANIZZAZIONE, OBIETTIVO E DATE DEL FESTIVAL

ORGANIZZAZIONE, OBIETTIVO E DATE DEL FESTIVAL ORGANIZZAZIONE, OBIETTIVO E DATE DEL FESTIVAL L'Associazione culturale Pindaro organizza OVERTIME FESTIVAL, che avrà luogo dal 7 all 11 ottobre 2015 a Macerata (Italy). Principale obiettivo del festival

Dettagli

NATURA E CINEMA REGOLAMENTO E BANDO CORTOCINEMA PISTOIA 2015

NATURA E CINEMA REGOLAMENTO E BANDO CORTOCINEMA PISTOIA 2015 NATURA E CINEMA REGOLAMENTO E BANDO CORTOCINEMA PISTOIA 2015 1. INTRODUZIONE E DATE DEL FESTIVAL Le associazioni Gli amici di Groppoli, Scuterzola film, Cineclub FEDIC Pistoia Sedicinoni film e Associazione

Dettagli

Procida Film Festival 2015

Procida Film Festival 2015 Procida Film Festival 2015 Bando di Concorso La Direzione Organizzativa: Associazione Meridiano14 Data : 12 Marzo 2015 Bando del Procida Film Festival I. Premessa... 2 II. Partecipanti... 2 III. Modalita

Dettagli

REGOLAMENTO. 3. SEZIONI DEL FESTIVAL Il Festival si suddivide in quattro sezioni:

REGOLAMENTO. 3. SEZIONI DEL FESTIVAL Il Festival si suddivide in quattro sezioni: REGOLAMENTO 1. ORGANIZZATORI Il Festival Cortinametraggio è organizzato dall Associazione Cortinametraggio, ed è sovvenzionato da Enti Pubblici e Sponsor Privati. 2. DATA E DURATA La 11^ edizione del Festival

Dettagli

REGOLAMENTO DEL CONCORSO

REGOLAMENTO DEL CONCORSO Ministero della Pubblica Istruzione Ufficio Scolastico Regionale per la Puglia Provincia di Lecce IISS E. Medi Galatone 6 FESTIVAL NAZIONALE DEL CORTOMETRAGGIO SCOLASTICO E PER GIOVANI FILMAKER Gabriele

Dettagli

CONCORSO INTERNAZIONALE CORTOMETRAGGIO SPERIMENTALE

CONCORSO INTERNAZIONALE CORTOMETRAGGIO SPERIMENTALE CONCORSO INTERNAZIONALE CORTOMETRAGGIO SPERIMENTALE Il Lucca Film Festival, nato nel 2005 da un gruppo di giovanissimi unitosi nella creazione di un evento determinato ad omaggiare la critica e la persona

Dettagli

COMPETIZIONE INTERNAZIONALE PER CORTI, DOCUMENTARI E VIDEOCLIP

COMPETIZIONE INTERNAZIONALE PER CORTI, DOCUMENTARI E VIDEOCLIP 3 COMPETIZIONE INTERNAZIONALE PER CORTI, DOCUMENTARI E VIDEOCLIP IN PALIO IL PRESTIGIOSO CERVO D ORO IL PREMIO PIÙ AMBITO DEL CINEMA FRIULANO CERVIGNANOFILMfESTIVAL - Il cinema del confine e del limite

Dettagli

1973 2016 Quarantatré anni di cinema sull arte BANDO DI CONCORSO 2016. Sono aperti i termini per la partecipazione al concorso

1973 2016 Quarantatré anni di cinema sull arte BANDO DI CONCORSO 2016. Sono aperti i termini per la partecipazione al concorso 1973 2016 Quarantatré anni di cinema sull arte BANDO DI CONCORSO 2016 Sono aperti i termini per la partecipazione al concorso 35 EDIZIONE 17 Settembre - 25 Settembre 2016 Festival Internazionale di Film

Dettagli

APRE IL BANDO DI CONCORSO 2014

APRE IL BANDO DI CONCORSO 2014 cortolovere 2014 17 edizione 25-26-27 settembre www.cortolovere.it APRE IL BANDO DI CONCORSO 2014 Al via la 17 edizione di cortolovere, quest anno ricca di novità. Dal logo firmato Bruno Bozzetto alla

Dettagli

I VE SEEN FILMS 2011 INTERNATIONAL FILM FESTIVAL MILANO

I VE SEEN FILMS 2011 INTERNATIONAL FILM FESTIVAL MILANO I VE SEEN FILMS 2011 INTERNATIONAL FILM FESTIVAL MILANO BANDO DI CONCORSO 2011 Il presente Bando di Concorso e composto da 8 pagine La quarta edizione di I VE SEEN FILMS, che avrà luogo a Milano, rappresenta

Dettagli

Bando per il VI festival di Cinema Indipendente di Caserta

Bando per il VI festival di Cinema Indipendente di Caserta Bando per il VI festival di Cinema Indipendente di Caserta Si alza il sipario sulla VI edizione del Festival di Cinema dal Basso, il consueto appuntamento annuale con le avanguardie del cinema indipendente

Dettagli

REGOLAMENTO EDIZIONE 2015

REGOLAMENTO EDIZIONE 2015 REGOLAMENTO EDIZIONE 2015 Vittorio Veneto Film Festival Festival Internazionale di Cinema per Ragazzi VI edizione 14 18 aprile 2015 1. INTRODUZIONE Il Vittorio Veneto Film Festival è organizzato dall Associazione

Dettagli

classe o di classi diverse, che abbiano affrontato in maniera originale e significativa i temi oggetto del concorso.

classe o di classi diverse, che abbiano affrontato in maniera originale e significativa i temi oggetto del concorso. L Assessorato dei Beni Culturali e dell'identità Siciliana, il Dipartimento dei Beni Culturali e dell'identità Siciliana, la Soprintendenza BB.CC.AA. di Agrigento ed il Parco Archeologico e Paesaggistico

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2014 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla IV edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

presentano Direzione Artistica Giuseppe e Luca Gambina BANDO DI CONCORSO SEZIONE LUNGOMETRAGGI E DOCUMENTARI

presentano Direzione Artistica Giuseppe e Luca Gambina BANDO DI CONCORSO SEZIONE LUNGOMETRAGGI E DOCUMENTARI presentano Vittoria Peace Film Fest Le declinazioni della pace III edizione Corti, documentari e lungometraggi 14,15,16, 17 dicembre 2015 Multisala Golden Vittoria Direzione Artistica Giuseppe e Luca Gambina

Dettagli

匀 䔀 䔀 夀 伀 唀 匀 伀 唀 一 䐀 吀 䠀 䔀 䘀 䤀 刀 匀 吀 䤀 吀 䄀 䰀 䤀 䄀 一 䴀 唀 匀 䤀 䌀 䘀 䤀 䰀 䴀 䘀 䔀 匀 吀 䤀 嘀 䄀 䰀

匀 䔀 䔀 夀 伀 唀 匀 伀 唀 一 䐀 吀 䠀 䔀 䘀 䤀 刀 匀 吀 䤀 吀 䄀 䰀 䤀 䄀 一 䴀 唀 匀 䤀 䌀 䘀 䤀 䰀 䴀 䘀 䔀 匀 吀 䤀 嘀 䄀 䰀 匀 䔀 䔀 夀 伀 唀 匀 伀 唀 一 䐀 吀 䠀 䔀 䘀 䤀 刀 匀 吀 䤀 吀 䄀 䰀 䤀 䄀 一 䴀 唀 匀 䤀 䌀 䘀 䤀 䰀 䴀 䘀 䔀 匀 吀 䤀 嘀 䄀 䰀 SEEYOUSOUND 2016 INTERNATIONAL MUSIC FILM FESTIVAL Torino, 26-27 - 28 febbraio 2016 REGOLAMENTO 1. La 2a Edizione di

Dettagli

"I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi"

I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi 7 Concorso per Cortometraggi - 7,8,9 Settembre 2015 "I Corti sul Lettino - Cinema e Psicoanalisi" ideato e diretto da IGNAZIO SENATORE nell ambito di accordi @ DISACCORDI XVI Festival del Cinema all Aperto

Dettagli

PREMIO INTERNAZIONALE DELL ARTE DELLA CREATIVITA E DELLA CULTURA PESARO ARTE 2015. I edizione

PREMIO INTERNAZIONALE DELL ARTE DELLA CREATIVITA E DELLA CULTURA PESARO ARTE 2015. I edizione PREMIO INTERNAZIONALE DELL ARTE DELLA CREATIVITA E DELLA CULTURA PESARO ARTE 2015 I edizione RASSEGNA D ARTE CONTEMPORANEA PITTURA SCULTURA - FOTOGRAFIA L Associazione culturale internazionale VerbumlandiArt,

Dettagli

LO SCHERMO E LE EMOZIONI

LO SCHERMO E LE EMOZIONI Ad Hoc Film s.r.l CONCORSO 2015/16 - III EDIZIONE LO SCHERMO E LE EMOZIONI Scrivi una storia per il cinema Riservato agli studenti degli Istituti Superiori d Italia PRESENTAZIONE L idea del concorso Lo

Dettagli

EVENTS PRODUCTION con il patrocinio di MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA CULTURALI E DEL TURISMO REGIONE PUGLIA, ASSESSORATO CULTURA E MEDITERRANEO

EVENTS PRODUCTION con il patrocinio di MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA CULTURALI E DEL TURISMO REGIONE PUGLIA, ASSESSORATO CULTURA E MEDITERRANEO EVENTS PRODUCTION con il patrocinio di MINISTERO DEI BENI E DELLE ATTIVITA CULTURALI E DEL TURISMO REGIONE PUGLIA, ASSESSORATO CULTURA E MEDITERRANEO COMUNE DI SAN VITO DEI NORMANNI Assessorato Cultura

Dettagli

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA.

COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. 2015 www.scuolafilmfest.it COMUNICARE CON LE IMMAGINI: AL VIA IL CONCORSO PER LA CINEMATOGRAFIA SCOLASTICA. PREMESSA Il concorso, giunto alla V edizione, è promosso dall Associazione Lab CINECITTA Sicilia

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ACCADEMIA DI BELLE ARTI NAPOLI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ACCADEMIA DI BELLE ARTI NAPOLI Academy of Fine Arts Film Festival 2 nd Edition. OGGETTO: Realizzazione di un festival internazionale cinematografico per gli studenti delle Accademie di Belle Arti Academy of Fine Arts Film Festival 2nd

Dettagli

presenta IL MIO DOMANI un film di MARINA SPADA con Claudia Gerini Raffaele Pisu, Claudia Coli, Paolo Pierobon, Lino Guanciale, Enrico Bosco

presenta IL MIO DOMANI un film di MARINA SPADA con Claudia Gerini Raffaele Pisu, Claudia Coli, Paolo Pierobon, Lino Guanciale, Enrico Bosco FRANCESCO PAMPHILI per collaborazione con in presenta IL MIO DOMANI un film di MARINA SPADA con Claudia Gerini Raffaele Pisu, Claudia Coli, Paolo Pierobon, Lino Guanciale, Enrico Bosco Film realizzato

Dettagli

Regolamento del concorso

Regolamento del concorso XV edizione, 1 17 Luglio 2016 Colli Euganei (Padova) Deadline: 19 Marzo 2016 Regolamento del concorso Art. 1 ORGANIZZAZIONE DEL FESTIVAL, SEZIONI E PREMI Art. 2 PARTECIPAZIONE Art. 3 SCADENZE E SPEDIZIONI

Dettagli

Art. 1. Il Cinema incontra il lavoro: Mercogliano Film Festival

Art. 1. Il Cinema incontra il lavoro: Mercogliano Film Festival Art. 1 L INAIL Direzione Regionale Campania, il Comune di Mercogliano, la Direzione Regionale del Lavoro, l Ufficio Scolastico Regionale per la Campania e l EBTC Ente Bilaterale Turismo Campano nell ambito

Dettagli

REGOLAMENTO CONCORSO SCHERMONAPOLI DOCUMENTARI 2012

REGOLAMENTO CONCORSO SCHERMONAPOLI DOCUMENTARI 2012 REGOLAMENTO CONCORSO SCHERMONAPOLI DOCUMENTARI 2012 PREMESSA Nell ambito della quattordicesima edizione del Napoli Film Festival, organizzata dall Associazione Napolicinema, si istituisce un concorso destinato

Dettagli

I Concorso Video-Fotografico I LUOGHI DELLA STORIA

I Concorso Video-Fotografico I LUOGHI DELLA STORIA I Concorso Video-Fotografico I LUOGHI DELLA STORIA L associazione Movendo Lux e Castelfranco Crociata con il patrocinio del Comune di San Sosti (CS) ed in collaborazione con l Associazione Porte Aperte

Dettagli

1 PREMIO CINEMATOGRAFICO FAUSTO ROSSANO PER IL PIENO DIRITTO ALLA SALUTE BANDO DI CONCORSO 2015

1 PREMIO CINEMATOGRAFICO FAUSTO ROSSANO PER IL PIENO DIRITTO ALLA SALUTE BANDO DI CONCORSO 2015 1 PREMIO CINEMATOGRAFICO FAUSTO ROSSANO PER IL PIENO DIRITTO ALLA SALUTE BANDO DI CONCORSO 2015 Art. 1 Premessa La Prima edizione del Premio Cinematografico Fausto Rossano per il Pieno Diritto alla Salute

Dettagli

PONTICORTI video contest. premio Farid Ouazzene ISCRIVI IL TUO FILM. 1- Leggi attentamente il regolamento in ogni sua parte

PONTICORTI video contest. premio Farid Ouazzene ISCRIVI IL TUO FILM. 1- Leggi attentamente il regolamento in ogni sua parte PONTICORTI video contest premio Farid Ouazzene ISCRIVI IL TUO FILM 1- Leggi attentamente il regolamento in ogni sua parte 2- Compila il modulo di iscrizione online in ogni sua parte 3- Attendi la email

Dettagli

CIFF. Ciampino International Film Fest. Edizione Prima

CIFF. Ciampino International Film Fest. Edizione Prima CIFF Ciampino International Film Fest Edizione Prima REGOLAMENTO: Art.1) IDEAZIONE ED ORGANIZZAZIONE. Il Ciampino International Film Fest è organizzato dall'associazione Culturale Sincresia in collaborazione

Dettagli

URBAN ISLANDS IL CINEMA E LE CITTA

URBAN ISLANDS IL CINEMA E LE CITTA Con il patrocinio di in collaborazione con presentano URBAN ISLANDS IL CINEMA E LE CITTA Festival di Cortometraggi II edizione Pag. 1 URBAN ISLANDS IL CINEMA E LE CITTA Il Cinema è il figlio prediletto

Dettagli

BANDO DI CONCORSO 2015/16

BANDO DI CONCORSO 2015/16 1 BANDO DI CONCORSO 2015/16 Maazzeni Film Fest III Edizione 2-3 GENNAIO 2015 O Maazzeni è uno spazio espositivo di arte contemporanea dove si susseguono vari artisti della realtà siciliana e nazionale,

Dettagli

MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI

MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI Con il Patrocinio di e con il Sostegno di in collaborazione con presentano MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI I edizione MAMMA ROMA E I SUOI QUARTIERI L Isola del Cinema, con il sostegno di Zètema Progetto

Dettagli

GIULIETTA E ROMEO LA MAGIA DELL AMORE

GIULIETTA E ROMEO LA MAGIA DELL AMORE CONCORSO REGIONALE F.V.G. 2014/2015 GIULIETTA E ROMEO LA MAGIA DELL AMORE Regolamento Finalità L associazione culturale senza scopo di lucro Giulietta e Romeo in Friuli, organizza il concorso regionale

Dettagli

[Digitare il testo] B-Side Associazione Culturale, Sede Legale: via dei Gigli 22/a Lido Di Camaiore (LU) C.F.91043630465

[Digitare il testo] B-Side Associazione Culturale, Sede Legale: via dei Gigli 22/a Lido Di Camaiore (LU) C.F.91043630465 Selezione Corto e Mediometraggi di genere horror/ thriller / giallo /noir OPERAZIONE PAURA filmfest 2014 1. ORGANIZZAZIONE L'associazione culturale B-Side seleziona corto e mediometraggi di Registi e Filmakers

Dettagli

I a Edizione. Regolamento

I a Edizione. Regolamento TEMA Aqua Film Festival si prefigge di valorizzare l elemento Acqua come fonte di vita, di energia, di benessere e salute, di promuoverne il rispetto, la conoscenza e l amore attraverso lo strumento dell

Dettagli

3 FESTIVAL DEL LAVORO Brescia, 21-23 Giugno 2012. Premio STORIE DI LAVORO: concorso video fotografico sul mondo del lavoro.

3 FESTIVAL DEL LAVORO Brescia, 21-23 Giugno 2012. Premio STORIE DI LAVORO: concorso video fotografico sul mondo del lavoro. 3 FESTIVAL DEL LAVORO Brescia, 21-23 Giugno 2012 Premio STORIE DI LAVORO: concorso video fotografico sul mondo del lavoro Premessa I giorni 21, 22 e 23 giugno 2012, nella splendida cornice della città

Dettagli

Maschere a Venezia CAP I

Maschere a Venezia CAP I Maschere a Venezia 7 CAP I In un pomeriggio di fine marzo Altiero Ranelli, un giovane giornalista de Il Gazzettino di Venezia, entra nell ufficio del direttore. - Ho una grande notizia. - grida contento.

Dettagli

Insieme a IRENE PIVETTI Presidente di Learn To Be Free Onlus. LUIGI LUCCHI Sindaco di Berceto

Insieme a IRENE PIVETTI Presidente di Learn To Be Free Onlus. LUIGI LUCCHI Sindaco di Berceto Insieme a IRENE PIVETTI Presidente di Learn To Be Free Onlus LUIGI LUCCHI Sindaco di Berceto con il patrocinio di: e SERGIO RINALDI Direttore artistico di Identità Film Festival CIAK! IO SONO! 02 novembre

Dettagli

10. FESTA DEL CINEMA DI ROMA Roma, 16 24 ottobre 2015

10. FESTA DEL CINEMA DI ROMA Roma, 16 24 ottobre 2015 10. FESTA DEL CINEMA DI ROMA Roma, 16 24 ottobre 2015 REGOLAMENTO 1.La decima edizione della Festa del Cinema di Roma è organizzata dalla Fondazione Cinema per Roma e si terrà all Auditorium Parco della

Dettagli

BANDO DI CONCORSO 2009

BANDO DI CONCORSO 2009 BANDO DI CONCORSO 2009 Nocicinema Staff Vico Silvio Pellico, 8 70015 Noci (BA) www.nocicinema.it info@nocinema.it 01 IL BANDO DI CONCORSO IL CONCORSO 2009 L Associazione Culturale Nocicinema presenta il

Dettagli

8º Film Festival Internazionale di Milano

8º Film Festival Internazionale di Milano 8º Film Festival Milano 3-14 aprile, 2008 Modulo d iscrizione Prima scadenza: 31 dicembre, 2007 (Euro 50 lunghi/euro 30 corti) Seconda scadenza: 31 gennaio, 2008 (Euro 90 lunghi/euro 50 corti) Inviare

Dettagli

!!! CONCORSO CORTOMETRAGGIO COSA PENSO DI DIO

!!! CONCORSO CORTOMETRAGGIO COSA PENSO DI DIO CONCORSO CORTOMETRAGGIO COSA PENSO DI DIO Chi è per te Dio? Ti sei mai messo a cercarlo nella tua vita e se sì, come? Racconta con un cortometraggio la tua storia, coinvolgendo amici e parenti. Scrivi

Dettagli

Livello CILS A2 Modulo adolescenti

Livello CILS A2 Modulo adolescenti Livello CILS A2 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Livello CILS A1 Modulo adolescenti

Livello CILS A1 Modulo adolescenti Livello CILS A1 Modulo adolescenti MAGGIO 2012 Test di ascolto numero delle prove 3 Ascolto Prova n. 1 Ascolta il testo. Completa il testo e scrivi le parole che mancano. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

Bando di Concorso per il musical nelle scuole

Bando di Concorso per il musical nelle scuole 17 25 Febbraio 2012 a Catania e nelle Città palcoscenico del festival I^ Edizione CANDIDATURE GRATUITE! Bando di Concorso per il musical nelle scuole Selezione di Musical prodotti dalle scuole pubbliche

Dettagli

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza

ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza ex chiesa gesuiti nuovo spazio teatrale Via Melchiorre Gioia, 20 - Piacenza presentazione a cura di Fondazione di Piacenza e Vigevano Dopo 26 anni dall apertura del Teatro San Matteo, Teatro Gioco Vita

Dettagli

BANDO E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE

BANDO E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE Premio Internazionale Vittorio Foa Città di Formia in collaborazione con l IPAB SS. Annunziata e la Fondazione ALZAIA ONLUS BANDO E MODALITÀ DI PARTECIPAZIONE In riferimento all articolo 12 del Regolamento

Dettagli

9. FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA Roma, 16 25 ottobre 2014

9. FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA Roma, 16 25 ottobre 2014 9. FESTIVAL INTERNAZIONALE DEL FILM DI ROMA Roma, 16 25 ottobre 2014 REGOLAMENTO 1. Il 9. Festival Internazionale del Film di Roma è organizzato dalla Fondazione Cinema per Roma e si terrà all Auditorium

Dettagli

SHORT on Work Concorso internazionale di documentar brevi sul lavoro

SHORT on Work Concorso internazionale di documentar brevi sul lavoro Scuola Internazionale di Dottorato in Relazioni di Lavoro SHORT on Work Concorso internazionale di documentar brevi sul lavoro 2013-2 edizione Short on Work global short-video contest on contemporary work

Dettagli

NORME GENERALI DI PARTECIPAZIONE E REGOLAMENTO 1. ORGANIZZAZIONE

NORME GENERALI DI PARTECIPAZIONE E REGOLAMENTO 1. ORGANIZZAZIONE ALICE NELLA CITTA 2015 Roma, dal 16 al 24 Ottobre 2015 In occasione della 10a edizione del Festival Internazionale del Film di Roma NORME GENERALI DI PARTECIPAZIONE E REGOLAMENTO 1. ORGANIZZAZIONE Alice

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

una distribuzione presenta una produzione

una distribuzione presenta una produzione una distribuzione presenta una produzione Un documentario in dieci capitoli che racconta attraverso un viaggio in auto i sogni e le visioni della Rockstar italiana. Sarà presentato alla 72a Mostra Internazionale

Dettagli

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI

UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere. FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) IL TESTO, I TESTI UDA 1 Presentare, presentarsi, descrivere FAD: PRESENTAZIONE IN PRIMA E TERZA PERSONA (h 5) PER COMINCIARE: IL TESTO, I TESTI Es, Misto (Verbale/Non verbale) Fumetto Verbale Non verbale (Visivo/Acustico)

Dettagli

CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI

CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI CONCORSO RACCONTA GALILEO E RACCONTA AMERIGO VESPUCCI Il Museo Galileo e l Ente Cassa di Risparmio di Firenze promuovono il concorso Racconta Galileo e Racconta Amerigo Vespucci rivolto alle classi che

Dettagli

BANDO DI CONCORSO DEL XX FESTIVAL NAZIONALE DEL VIDEOCORTO NETTUNO

BANDO DI CONCORSO DEL XX FESTIVAL NAZIONALE DEL VIDEOCORTO NETTUNO BANDO DI CONCORSO DEL XX FESTIVAL NAZIONALE DEL VIDEOCORTO NETTUNO Art.1 I PH NEUTRO, col patrocinio dell Ass. Pro Loco di Nettuno, organizzano il ventesimo Festival Nazionale del Videocorto di Nettuno.

Dettagli

CONCORSO CREATIVO videomakars-venice edition. BRIEF per la stesura del progetto video

CONCORSO CREATIVO videomakars-venice edition. BRIEF per la stesura del progetto video CONCORSO CREATIVO videomakars-venice edition BRIEF per la stesura del progetto video Background Il concorso videomakars- Venice edition si inserisce in un più ampio progetto promosso dall Univ ersità Ca

Dettagli

Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015

Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015 e presentano Contest CosplayAct Regolamento AGGIORNATO AL 28/3/2015 1. FINALITÀ 1.1 CosplayAct (di seguito anche "contest") è un concorso video dedicato al cosplay e ai cosplayer. Il concorso è interno

Dettagli

e-mail: segreteria@agoramediterranea.it - tel.: 3456189706 - fax: 1786039084

e-mail: segreteria@agoramediterranea.it - tel.: 3456189706 - fax: 1786039084 Progetto Agorà dell Arte nuovi spazi per giovani artisti sedicesimo evento Regolamento per la selezione delle opere che saranno esposte nella mostra collettiva di arte contemporanea IN/DIPENDENZE Dal 05

Dettagli

SENSI DI SARDEGNA 2013 LA SARDEGNA ATTRAVERSO I 5 SENSI

SENSI DI SARDEGNA 2013 LA SARDEGNA ATTRAVERSO I 5 SENSI Concorso di immagini sulla Sardegna SENSI DI SARDEGNA 2013 LA SARDEGNA ATTRAVERSO I 5 SENSI Concorso di immagini sulla Sardegna Sensi di Sardegna 2013 - La Sardegna attraverso i 5 sensi Premessa il Centro

Dettagli

gli occhi sulla città il cinema tra gli spazi urbani

gli occhi sulla città il cinema tra gli spazi urbani gli occhi sulla città il cinema tra gli spazi urbani concorso - II edizione il cinema che rif lette Il Laceno d Oro, nella sua tradizionale - e in qualche modo utopistica - denominazione di Festival del

Dettagli

BANDO UFFICIALE PER LA QUARTA EDIZIONE

BANDO UFFICIALE PER LA QUARTA EDIZIONE New York City e dintorni, Maggio 2-16 2016 BANDO UFFICIALE PER LA QUARTA EDIZIONE REGOLAMENTO Il presente Bando di concorso, con scadenza 1 ottobre 2015, disciplina la selezione di spettacoli e letture,

Dettagli

Concorso internazionale 2010 per video pubblicitario e promozionale

Concorso internazionale 2010 per video pubblicitario e promozionale Concorso internazionale 2010 per video pubblicitario e promozionale sul tema La pesca e le tradizioni siciliane legate al mare L'idea del FESTIVAL Scopo precipuo del Festival è la promozione della cultura

Dettagli

NICKELODEON. premio nazionale per il cortometraggio sociale REGOLAMENTO

NICKELODEON. premio nazionale per il cortometraggio sociale REGOLAMENTO NICKELODEON premio nazionale per il cortometraggio sociale XIV edizione - 2009 Comune di Spoleto Cooperativa Sociale REGOLAMENTO ORGANIZZAZIONE 1. Il COMUNE DI SPOLETO presenta la XIV edizione del Premio

Dettagli

Metricamente Corto 5. Trebaseleghe Film Festival Quinta Edizione - Anno 2016 REGOLAMENTO DEL FESTIVAL

Metricamente Corto 5. Trebaseleghe Film Festival Quinta Edizione - Anno 2016 REGOLAMENTO DEL FESTIVAL ASSOCIAZIONE CULTURALE Â UÉààxzt wxääëtüàxê Metricamente Corto 5 Trebaseleghe Film Festival Quinta Edizione - Anno 2016 REGOLAMENTO DEL FESTIVAL Lo scopo della V Edizione del METRICAMENTE CORTO Trebaseleghe

Dettagli

BANDO DI CONCORSO PER ELABORATI VIDEO FI PI LI HORROR FESTIVAL 2016 Livorno, Aprile 2016

BANDO DI CONCORSO PER ELABORATI VIDEO FI PI LI HORROR FESTIVAL 2016 Livorno, Aprile 2016 BANDO DI CONCORSO PER ELABORATI VIDEO FI PI LI HORROR FESTIVAL 2016 Livorno, Aprile 2016 L Associazione culturale Il Teatro della Cipolla indice il suo nuovo bando di concorso per elaborati video, che

Dettagli

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro

Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro realizzazione grafica: Valerio Rosati - Ufficio Stampa Rai Otto puntate, a partire da domenica 1 giugno, alle 20.20 su Rai3, con Pino Strabioli per raccontare alcuni grandi personaggi del Teatro italiano:

Dettagli

REGOLAMENTO 1. ORGANIZZAZIONE

REGOLAMENTO 1. ORGANIZZAZIONE REGOLAMENTO 1. ORGANIZZAZIONE BABEL FILM FESTIVAL è un concorso cinematografico promosso dalla Società Umanitaria- Cineteca Sarda in collaborazione con l'associazione culturale Babel e Areavisuale produzioni

Dettagli

L IDEA. e far conoscere gli ambienti montani d Italia e del mondo.

L IDEA. e far conoscere gli ambienti montani d Italia e del mondo. L IDEA L'Associazione Montagna Italia nasce nel 1996 con lo scopo di promuovere il turismo, il rispetto dell'ambiente, i beni culturali, le manifestazioni e le località montane in Italia e all'estero,

Dettagli

ORZIinCORTO 2014/15. Concorso Internazionale del Cortometraggio. Quinta Edizione IL CONCORSO

ORZIinCORTO 2014/15. Concorso Internazionale del Cortometraggio. Quinta Edizione IL CONCORSO CITTA DI ORZINUOVI BRESCIA BANDO DI CONCORSO ORZIinCORTO 2014/15 Concorso Internazionale del Cortometraggio Quinta Edizione IL CONCORSO Il Concorso Internazionale del Cortometraggio ORZIinCORTO 2014/15

Dettagli

CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57

CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57 CARTELLA STAMPA DI IN VIA SAVONA AL 57 Titolo IN VIA SAVONA AL 57 Durata 50' Anno 2013 Paese Scritto e diretto da Prodotto da Riprese di Montaggio di Voce narrante di Musica di Italia Gregory Fusaro e

Dettagli

Bando del CONCORSO FOTOGRAFICO LA POESIA DELLA PIETRA

Bando del CONCORSO FOTOGRAFICO LA POESIA DELLA PIETRA Bando del CONCORSO FOTOGRAFICO LA POESIA DELLA PIETRA a cura di Coop. Elpis Club Amici di Salvatore Quasimodo Cineclub 262 Cineteca SOMS Compagnia delle Maestranze del Val di Noto PRESENTAZIONE Concorso

Dettagli

Concorso Fotografico: "Scattiamo Controguerra"

Concorso Fotografico: Scattiamo Controguerra Concorso Fotografico: "Scattiamo Controguerra" Il Circolo Ricreativo e Culturale Giovani e Anziani di Controguerra, nell ambito delle proprie attività indìce un concorso fotografico dal titolo: Scattiamo

Dettagli

Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43

Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43 Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 39-43 Testata: Il Mattino Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 49 Testata: Corriere dell Irpinia Data: 22 Settembre 2013 Pag.: 12 Testata: Ottopagine Data: 22

Dettagli

OGGETTO: Bando di concorso a premio Olga Brunner Levi edizione 2015

OGGETTO: Bando di concorso a premio Olga Brunner Levi edizione 2015 Comunicato n 195 ISTITUTO STATALE DUCA DEGLI ABRUZZI con indirizzi liceali: Linguistico, Scientifico, Scienze Umane, Scienze Applicate, Economico Sociale Via Caccianiga 5 31100 Treviso tel. 0422/548383-541785

Dettagli

MOSTRA CONCORSO DI ARTE CONTEMPORANEA IV edizione. Cibo per la mente. in collaborazione con

MOSTRA CONCORSO DI ARTE CONTEMPORANEA IV edizione. Cibo per la mente. in collaborazione con MOSTRA CONCORSO DI ARTE CONTEMPORANEA IV edizione Cibo per la mente in collaborazione con Bando di partecipazione Art. 1 - Proposta L, sita in Via Jacopo Durandi, 13 - Torino, indice un concorso a premi

Dettagli

Bando di concorso 2015 www.festivalcinemazero.it _ info@festivalcinemazero.it

Bando di concorso 2015 www.festivalcinemazero.it _ info@festivalcinemazero.it Bando di concorso 2015 www.festivalcinemazero.it _ info@festivalcinemazero.it Il concorso legato al Festival CinemaZERO promuove un idea radicale di cinema zero, fondata essenzialmente sull autonomia dell

Dettagli