ARCIDIOCESI DI LANCIANO-ORTONA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARCIDIOCESI DI LANCIANO-ORTONA"

Transcript

1 ARCIDIOCESI DI LANCIANO-ORTONA Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali Ai Rev.mi Parroci della Chiesa Frentana Rev.mo Parroco, nell ambito della riorganizzazione della comunicazione diocesana, questo Ufficio è impegnato alla realizzazione di un progetto che mira alla riqualificazione e potenziamento di tale importante attività. Il primo passo da compiere è quello della realizzazione di un portale web diocesano che possa essere una vera e propria vetrina della nostra Chiesa Frentana, sia all interno che all esterno della stessa. Proprio in questi giorni è stato approvato il progetto del nuovo sito diocesano che, realizzato appunto come un portale, darà la possibilità, soprattutto alle parrocchie ed ai loro fedeli laici, di interagire con esso e conoscere, in tempo reale, ogni iniziativa in programma. Questo nuovo strumento, inoltre, offrirà anche utili vantaggi per le comunità parrocchiali che potranno non solo avere una pagina ad essa dedicata, ma anche la possibilità di far rimbalzare alcune proprie significative iniziative, rendendole conoscibili a visibili a tutta la realtà diocesana. Quest'attività permetterà di comunicare gli appuntamenti diocesani e altri eventi ed iniziative con tempestività, di scaricare gli avvisi e le eventuali locandine con una riduzione di costi, di avere a disposizione poi la documentazione sia scritta che eventualmente audio-visual. Perché tutto ciò avvenga, è però necessario la collaborazione di tutte le parrocchie della diocesi, alle quali offriamo due modalità di intervento che riportiamo qui di seguito. A) REALIZZAZIONE DI UNA SCHEDA DEDICATA AD OGNI PARROCCHIA Ogni parrocchia avrà nel sito diocesano una pagina ad essa dedicata, realizzata secondo lo schema che troverete allegato alla presente (Allegato 1). Tale servizio, completamente gratuito, impegna la parrocchia a comunicare tutti i dati necessari compilando la scheda allegata in ogni sua parte, tenendo conto delle indicazioni riportate. Insieme alla scheda, la parrocchia dovrà inviare anche due foto alta risoluzione della propria chiesa (una dell esterno ed una dell interno). Per poter lavorare all inserimento delle pagine dedicate alle parrocchie, è necessario che il materiale (scheda allegata debitamente compilata e foto digitali) venga inviato entro e non oltre il 15 luglio 2014 al seguente indirizzo mail: o consegnato direttamente presso la Curia Diocesana.

2 B) REALIZZAZIONE DI UN SITO WEB PARROCCHIALE O AGGIORNAMENTO DI QUELLO EVENTUALMENTE GIA ESISTENTE PER POTER RENDERLO INTERAGIBILE CON IL SITO DIOCESANO La seconda iniziativa, che permetterà un vero salto di qualità alla comunicazione parrocchiale e diocesana, prevede la possibilità di attivare per ogni parrocchia un proprio sito web che avrà caratteristiche particolari per garantire, come già accennato, la divulgazione a livello diocesano, delle più significative iniziative parrocchiali. Con questa interazione tra il portale diocesano ed i vari siti parrocchiali, sarà possibile all utente, con un unico click, visionare e conoscere quali attività pastorali sono in atto nelle diverse comunità parrocchiali e condividerle anche nei social network. Per tale attività, in collaborazione con la struttura tecnica che sta realizzando il sito diocesano, diamo a tutte le parrocchie le seguenti possibilità PER LE PARROCCHIE CHE HANNO GIA UN PROPRIO SITO WEB Offriamo la possibilità di aggiornare il proprio sito affinché possa interfacciarsi con quello diocesano ed usufruire di tutti i servizi congiunti che verranno attivati. Per tale servizio, la spesa prevista in convenzione a carico della parrocchia per l aggiornamento del proprio sito è di 100,00. PER LE PARROCCHIE CHE NON HANNO UN PROPRIO SITO WEB Offriamo la possibilità di crearne uno sulla base di quello diocesano e che interagisca con esso. Il sito, di facile utilizzo, potrà poi essere gestito autonomamente dalla parrocchia e potrà usufruire di tutti quei vantaggi ed opportunità che abbiamo in precedenza solo accennato e che approfondiremo in corso d opera. Per la realizzazione di un sito parrocchiale ex novo, la spesa prevista in convenzione a carico della parrocchia ammonta a 500,00. Naturalmente queste iniziative sono facoltative per le comunità parrocchiali, ma suggeriamo di prenderle davvero in seria considerazione. Oggi, infatti, ci accorgiamo sempre più che la comunicazione via web è quella non solo più veloce, ma anche la più usata, soprattutto dalle giovani generazioni e, pertanto, non possiamo più far finta di nulla ed anche se ci viene richiesto un piccolo sforzo economico ed un impegno nella gestione del sito parrocchiale, coinvolgendo magari i giovani della comunità, siamo certi che è necessario ed opportuno aggiornarsi in tal senso. Pertanto, sempre in allegato, troverete un altra scheda (Allegato 2) che andrà sempre riconsegnata entro il 15 luglio 2014 o via mail all indirizzo oppure direttamente presso la Curia Diocesana, comunicando le decisioni prese. Nella speranza di vedere attivata, nel miglior modo possibile e con la fattiva partecipazione di ogni comunità parrocchiale, la realizzazione di questo progetto che, siamo certi, darà un impulso davvero notevole alla comunicazione diocesana, resto a disposizione per ogni ulteriore notizia e/o chiarimento e colgo l occasione per salutare con viva cordialità.- Lanciano, 31 maggio 2014 IL DIRETTORE (Carmine Marino)

3 ALLEGATO 1 SCHEDA RIEPILOGATIVA DATI PARROCCHIA PER LA CREAZIONE DELLA PAGINA WEB SUL SITO DIOCESANO (da compilare in ogni sua parte, come da indicazioni riportate sul retro, e riconsegnare entro il 15 luglio 2014 all indirizzo mail: o direttamente presso la Curia Diocesana) PARROCCHIA (1) Indirizzo (2) Tel. Fax Foto ad alta risoluzione dell esterno della chiesa parrocchiale (da inviare unitamente alla scheda) Foto ad alta risoluzione dell interno della chiesa parrocchiale (da inviare unitamente alla scheda) PARROCO VICE PARROCO ALTRO (3) ORARIO SANTE MESSE CELEBRAZIONE LUOGO INVERNALE ESTIVO Feriale Pre-festiva Festiva (4) Principali ricorrenze: (5) Data Ricorrenza Data Ricorrenza PER MAGGIORI NOTIZIE E INFORMAZIONI Vai al sito della Parrocchia (6)

4 INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA PARROCCHIALE DA INSERIRE SUL SITO WEB DIOCESANO (1) Indicare la denominazione esatta e per esteso della Parrocchia (2) Indicare l indirizzo completo usando Via Piazza, Largo, ecc. oltre che il numero civico preciso, il CAP ed il comune (3) Indicare altra figura che si ritiene necessaria inserire (es. Diacono Permanente) o scrivere su questo rigo se si è Amministratore Parrocchiale e non parroco della comunità (4) Nella tabella vanno riportati tutti gli orari delle messe che si celebrano in parrocchia, sia nella chiesa parrocchiale che in altre chiese o cappelle. Il primo rigo riguarda le messe feriali e nella colonna LUOGO va indicato Parrocchia se si celebra nella chiesa parrocchiale o il nome di altra chiesa o cappella dove avviene la celebrazione. Nelle successive colonne vanno riportati gli orari invernale ed estivo delle celebrazioni eucaristiche. Nel secondo rigo, qualora si celebra in parrocchia la messa pre-festiva, va indicata seguendo gli stessi criteri di cui sopra e così anche per le messe festive. (5) Va inserita prima la data e poi la ricorrenza (festa patronale, dedicazione Chiesa, ecc.) (6) Le parrocchie che già hanno un sito web devono riportare nella casella l indirizzo esatto del sito al quale la pagina diocesana rimanderà. Per chi non ha invece un sito parrocchiale lascia in bianco.

5 ALLEGATO 2 SCHEDA PER ATTIVAZIONE SITO WEB PARROCCHIALE (da compilare in ogni sua parte e riconsegnare entro il 15 luglio 2015 all indirizzo mail: oppure direttamente alla Curia Diocesana) Il sottoscritto, in qualità di parroco della Parrocchia di in riferimento al nuovo progetto diocesano di comunicazione ed al coinvolgimento nello stesso della propria comunità parrocchiale, comunica quanto segue: LA PARROCCHIA NON HA UN PROPRIO SITO WEB E NON E INTERESSATA A REALIZZARLO LA PARROCCHIA HA GIA UN PROPRIO SITO WEB CON IL SEGUENTE INDIRIZZO: WWW. ED INTENDE AGGIORNARLO AFFINCHE POSSA INTERAGIRE CON IL SITO DIOCESANO, ACCETTANDO L IMPEGNO DI SPESA PARI A 100,00 LA PARROCCHIA HA GIA UN PROPRIO SITO WEB MA NON INTENDE AGGIORNARLO CON QUELLO DIOCESANO LA PARROCCHIA NON HA UN PROPRIO SITO WEB ED INTENDE REALIZZARLO, ACCETTANDO LA PROPOSTA DIOCESANA AL PREZZO CONVENZIONATO DI 500,00. In fede.- Data Timbro e firma

ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado

ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado VISITA PASTORALE dell Arcivescovo Mons. Giovanni Tani 2014-2016 ARCIDIOCESI DI URBINO-URBANIA-SANT ANGELO in VADO VISITA PASTORALE DELL ARCIVESCOVO G I

Dettagli

1. Da quanto tempo è stato nominato incaricato diocesano per la promozione del sovvenire? anni (2) (3)

1. Da quanto tempo è stato nominato incaricato diocesano per la promozione del sovvenire? anni (2) (3) Gentile Incaricato, La preghiamo di compilare il questionario mettendo una crocetta sulle risposte scelte, oppure le scriva per esteso, laddove è richiesto. Se non vi sono specifiche particolari, scelga

Dettagli

l ATLANTE WEB delle PARROCCHIE

l ATLANTE WEB delle PARROCCHIE l ATLANTE WEB delle PARROCCHIE Premessa La presenza delle parrocchie italiane su Internet è ancora parziale ed limitata. Accanto all unico indirizzario istituzionale nazionale (annuario del sito chiesacattolica.it,

Dettagli

PASTORALE DEI PELLEGRINAGGI. UFFICIO DIOCESANO PELLEGRINAGGI «In cammino per conoscere Gesù e la Chiesa nella nostra vita»

PASTORALE DEI PELLEGRINAGGI. UFFICIO DIOCESANO PELLEGRINAGGI «In cammino per conoscere Gesù e la Chiesa nella nostra vita» PASTORALE DEI PELLEGRINAGGI PASTORALE DEI PELLEGRINAGGI UFFICIO DIOCESANO PELLEGRINAGGI «In cammino per conoscere Gesù e la Chiesa nella nostra vita» IL PELLEGRINAGGIO Il pellegrinaggio metafora della

Dettagli

Corso di formazione. per Lettori e Accoliti istituiti della Diocesi di Brescia. 2 a TAPPA. Venerdì 11 gennaio 2013 - ore 20.30

Corso di formazione. per Lettori e Accoliti istituiti della Diocesi di Brescia. 2 a TAPPA. Venerdì 11 gennaio 2013 - ore 20.30 DIOCESI DI BRESCIA Ufficio per la liturgia 2 a TAPPA Incontri specifici per la formazione ai due ministeri istituiti. Si terranno al venerdì sera con incontri divisi, allo stesso orario, secondo il programma

Dettagli

2) In quanto Assistente Religioso sei: 27 (sacerdote diocesano) 8 (sacerdote religioso) 15 (diacono) # (religioso) 10 (religiosa)

2) In quanto Assistente Religioso sei: 27 (sacerdote diocesano) 8 (sacerdote religioso) 15 (diacono) # (religioso) 10 (religiosa) 1. PARTE ANAGRAFICA 1) In ospedale, come Assistente Religioso, sei da solo? 22 (si) 37 (no) 2) In quanto Assistente Religioso sei: 27 (sacerdote diocesano) 8 (sacerdote religioso) 15 (diacono) # (religioso)

Dettagli

DIRETTORIO SULLE COMUNICAZIONI SOCIALI NELLA MISSIONE DELLA CHIESA MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE

DIRETTORIO SULLE COMUNICAZIONI SOCIALI NELLA MISSIONE DELLA CHIESA MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLVI GIORNATA MONDIALE E PROPRIO NECESSARIO UN SITO PARROCCHIALE? DIRETTORIO SULLE COMUNICAZIONI SOCIALI NELLA MISSIONE DELLA CHIESA MESSAGGIO DEL SANTO PADRE BENEDETTO XVI PER LA XLV GIORNATA MONDIALE DELLE COMUNICAZIONI SOCIALI

Dettagli

Elena Mori e.mori@idsunitelm.it

Elena Mori e.mori@idsunitelm.it ParrocchieMap: dall Annuario all Atlante web Elena Mori e.mori@idsunitelm.it Premessa La presenza delle parrocchie italiane su Internet è ancora parziale ed limitata. Accanto all unico indirizzario istituzionale

Dettagli

Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti

Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti Percorso diocesano del Catecumenato degli adulti 0. I Riferimenti teologico-pastorali Rito dell Iniziazione cristiana degli Adulti (RICA), LEV 1978 Consiglio Episcopale permanente della CEI, Nota pastorale.

Dettagli

Arcidiocesi di Reggio Calabria Bova

Arcidiocesi di Reggio Calabria Bova Prot. n. 486/15 Reggio Calabria, 26 ottobre 2015 Ai RR Parroci Alle Superiore Istituti Religiosi LL.SS. Oggetto: 1. Formazione degli Adoratori Eucaristici 2. Rinnovo/istituzione dei Ministri Straordinari

Dettagli

1. Introduzione. 2. Gli obiettivi. 3. Il percorso 2015 16

1. Introduzione. 2. Gli obiettivi. 3. Il percorso 2015 16 1. Introduzione Il percorso genitori è il cammino che l AC diocesana ha preparato per valorizzare l esperienza associativa che i ragazzi vivono in ACR e per maggiormente condividere con le famiglie e la

Dettagli

Abitanti Digitali. Macerata, 20 maggio 2011

Abitanti Digitali. Macerata, 20 maggio 2011 Abitanti Digitali Macerata, 20 maggio 2011 Cos è E una proposta tecnologica, un nuovo servizio/strumento rivolto alle Diocesi e alle Parrocchie italiane per facilitare la pubblicazione su internet di un

Dettagli

Obiettivo del Progetto: Il sito del decanato di Lecco, nasce per far fronte a tre necessità/obiettivo:

Obiettivo del Progetto: Il sito del decanato di Lecco, nasce per far fronte a tre necessità/obiettivo: Presentazione Obiettivo del Progetto: Il sito del decanato di Lecco, nasce per far fronte a tre necessità/obiettivo: La necessità/obiettivo di divulgare il più possibile nelle Parrocchie e ai Fedeli utilizzando

Dettagli

CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE

CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE CONSIGLIO PASTORALE PARROCCHIALE Il Consiglio Pastorale Parrocchiale è un organismo di comunione che, come immagine della Chiesa, esprime e realizza la corresponsabilità dei fedeli ( presbiteri, diaconi,

Dettagli

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica

08-03-2015 All ombra dei campanili. L Eucaristia, cuore della Domenica E chiedere il dono di nuove vocazioni anche nella nostra parrocchia di PARROCCHIA S. GIOVANNI OLTRONA DI SAN MAMETTE Comunità Appiano Gentile 08-03-2015 All ombra dei campanili L Eucaristia, cuore della

Dettagli

* Attività pastorali della parrocchia per formare:

* Attività pastorali della parrocchia per formare: OBIETTIVO PASTORALE GENERALE: La parrocchia è luogo privilegiato di crescita nella fede attraverso la catechesi, la frequenza ai Sacramenti, la preghiera comune, la comunione e il servizio. * Attività

Dettagli

Diocesi di Caserta Santuario di San Michele Arcangelo e Santa Maria del Monte Programma invernale del Santuario 25 Anniversario della Madonna del Monte Anno Mariano 1987-2012 novembre-aprile 2011-2012

Dettagli

Cosa è un Sito Web? E una finestra sul mondo di una realtà esistente. E uno strumento di comunicazione ed informazione.

Cosa è un Sito Web? E una finestra sul mondo di una realtà esistente. E uno strumento di comunicazione ed informazione. Arcidiocesi di Brindisi Ostuni Ufficio per le Comunicazioni Sociali e la Cultura Progetto Un Sito Web per ogni Parrocchia L obiettivo del del progetto è quello di di fornire alle singole parrocchie un

Dettagli

DICEMBRE 2012 VERSAMENTI ANNUALI DA EFFETTUARE IN CURIA

DICEMBRE 2012 VERSAMENTI ANNUALI DA EFFETTUARE IN CURIA moduli fine anno 30-11-2012 10:14 Pagina I DICEMBRE 2012 VERSAMENTI ANNUALI DA EFFETTUARE IN CURIA PROSPETTI DA COMPILARE A Collette e versamenti parrocchiali D Centro Missionario E Seminario F Dati statistici

Dettagli

I Venerdì dell Avvocatura. La Comunità Pastorale

I Venerdì dell Avvocatura. La Comunità Pastorale Arcidiocesi di Milano Curia Arcivescovile Avvocatura I Venerdì dell Avvocatura La Comunità Pastorale 3 incontro - 13 dicembre 2013 Le Fonti principali 1) Preti missionari per una rinnovata pastorale d

Dettagli

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE DI PONTE NUOVO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA Che cos è l iniziazione cristiana? È l introduzione e l accompagnamento di ogni persona all incontro personale con Cristo all

Dettagli

RENDICONTO ECONOMICO-FINANZIARIO

RENDICONTO ECONOMICO-FINANZIARIO ARCIDIOCESI DI FIRENZE RENDICONTO ECONOMICO-FINANZIARIO ANNO 2000 della PARROCCHIA di N (riservato ufficio) Codice Fiscale o Partita IVA Iscrizione nel R.P.G. Trbunale di COMUNE di VIA / PIAZZA VICARIATO

Dettagli

ARCIDIOCESI AMALFI CAVA DE TIRRENI SERVIZIO DI COORDINAMENTO PASTORALE. pro memoria impegni UFFICI PASTORALI DIOCESANI

ARCIDIOCESI AMALFI CAVA DE TIRRENI SERVIZIO DI COORDINAMENTO PASTORALE. pro memoria impegni UFFICI PASTORALI DIOCESANI 1 ARCIDIOCESI AMALFI CAVA DE TIRRENI SERVIZIO DI COORDINAMENTO PASTORALE pro memoria impegni UFFICI PASTORALI DIOCESANI Programmazione e Calendario annuale a) la programmazione, come ogni anno, anche per

Dettagli

CENSIMENTO ENTI NON PROFIT

CENSIMENTO ENTI NON PROFIT CENSIMENTO ENTI NON PROFIT Entro il 20 dicembre 2012 le parrocchie che hanno ricevuto il questionario ISTAT per il 9 censimento dell Industria e dei Servizi 2011 inerente le istituzioni non profit, dovranno

Dettagli

L introduzione è forse l unica parte seria di questa pubblicazione,

L introduzione è forse l unica parte seria di questa pubblicazione, INTRODUZIONE L introduzione è forse l unica parte seria di questa pubblicazione, ma quello che segue, che si spera sia anche divertente, dovrebbe essere anche più istruttivo. Però un paio di cose serie

Dettagli

Avvocatura Comunicato Portale 3 marzo 2016 Pubblicazione di foto e filmati relativi a minori

Avvocatura Comunicato Portale 3 marzo 2016 Pubblicazione di foto e filmati relativi a minori D.LGS. N. 196/2003: PRIVACY E PUBBLICAZIONE DI FOTO E FILMATI Le parrocchie si interrogano circa la legittimità della prassi di pubblicare su siti o social network parrocchiali le fotografie e i video

Dettagli

Area SINISTRI FABI Polizza RC Cassieri

Area SINISTRI FABI Polizza RC Cassieri Area SINISTRI FABI Polizza RC Cassieri Guida pratica alla denuncia di sinistro Ultima revisione: 20/12/2001 Sommario 1. Introduzione 2. Registrazione 3. Approvazione 4. Denuncia 5. Risposte Biverbroker,

Dettagli

Regolamento ALL START GAME 2015

Regolamento ALL START GAME 2015 Regolamento ALL START GAME 2015 ART 1 - Definizione La ALL START GAME 2015 (di seguito la competizione") è una competizione tra start-up innovative basata sulla raccolta on-line di capitale di rischio

Dettagli

DICHIARAZIONE FISCALE 730/UNICO 2015

DICHIARAZIONE FISCALE 730/UNICO 2015 DICHIARAZIONE FISCALE 730/UNICO 2015 Per il 2015 è stata raggiunta un intesa con il CAF CISL per la compilazione e la trasmissione delle Dichiarazioni dei redditi 2014 e scadenze fiscali 2015, con tariffa

Dettagli

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE

Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE Azione Cattolica Italiana Azione Cattolica dei Ragazzi Diocesi di Torino PROGETTO SINDONE PROGETTO SINDONE I ragazzi accolgono i ragazzi In occasione dell Ostensione della Sindone indetta dal 10 aprile

Dettagli

1.1. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.1. Il Battesimo

1.1. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.1. Il Battesimo 1.1. Diocesi di Lugano Direttive per il ministero pastorale 1.1. Il Battesimo 8 Il Battesimo 1.1.0. Norme generali sul Battesimo Sommario I. Preparazione al Battesimo II. Ministro del Battesimo III. Luogo

Dettagli

4. 23 dicembre 2013: La sinodalità

4. 23 dicembre 2013: La sinodalità 1 4. 23 dicembre 2013: La sinodalità Una volta precisata la natura della parrocchia come comunità ecclesiale, e del sacerdote parroco come pastore del popolo, passo a vedere come si debba affrontare al

Dettagli

STATUTO DELLA CONFRATERNITA MADONNA del ROSARIO di PERITO (SA)

STATUTO DELLA CONFRATERNITA MADONNA del ROSARIO di PERITO (SA) STATUTO DELLA CONFRATERNITA MADONNA del ROSARIO di PERITO (SA) APPROVATO DA S.E. REV. MONS. GIUSEPPE ROCCO FAVALE, VESCOVO DI VALLO DELLA LUCANIA CON DECRETO VESCOVILE DEL 7 OTTOBRE 2009 Finalità Art.

Dettagli

ISTRUZIONI DI COMPILAZIONE

ISTRUZIONI DI COMPILAZIONE ISTRUZIONI DI COMPILAZIONE I due files (CPP.xls per il Consiglio Pastorale Parrocchiale e CPCP.xls per il Consiglio Pastorale della Comunità Pastorale) devono essere scaricati sul proprio PC: non è possibile

Dettagli

INDICAZIONI DIOCESANE PER IL MINISTERO STRAORDINARIO DELLA COMUNIONE

INDICAZIONI DIOCESANE PER IL MINISTERO STRAORDINARIO DELLA COMUNIONE INDICAZIONI DIOCESANE PER IL MINISTERO STRAORDINARIO DELLA COMUNIONE Con l Istruzione della Congregazione per i Sacramenti ed il Culto divino Immensae caritatis del 23.01.1972, Paolo VI ha istituito il

Dettagli

Azione Cattolica Italiana Diocesi di Nardò - Gallipoli PRESIDENZA www.acnardogallipoli.it

Azione Cattolica Italiana Diocesi di Nardò - Gallipoli PRESIDENZA www.acnardogallipoli.it Azione Cattolica Italiana Diocesi di Nardò - Gallipoli PRESIDENZA www.acnardogallipoli.it Nardò, 15/09/2012 Memoria della B.V. M. Addolorata A S.E. Vescovo Mons. Domenico Caliandro ai delegati parrocchiali

Dettagli

SERVIZIO DI SUPPORTO ALLE AZIENDE PER LA RICERCA DI PERSONALE

SERVIZIO DI SUPPORTO ALLE AZIENDE PER LA RICERCA DI PERSONALE SERVIZIO DI SUPPORTO ALLE AZIENDE PER LA RICERCA DI PERSONALE MANUALE OPERATIVO 5 gennaio 2013 Sommario Modalità operative... 2 Obiettivi del servizio... 2 Il flusso delle azioni... 2 Costi del servizio...

Dettagli

COMPAGNIA DEI FOLLI CONCORSOO FOTOGRAFICOFICO PER LE STRADE DEI. www.compagniadeifolli.it - 0736/352211

COMPAGNIA DEI FOLLI CONCORSOO FOTOGRAFICOFICO PER LE STRADE DEI. www.compagniadeifolli.it - 0736/352211 30 0 1984-2014 COMPAGNIA DEI FOLLI CONCORSOO FOTOGRAFICOFICO PER LE STRADE DEI www.compagniadeifolli.it - 0736/352211 CONCORSO FOTOGRAFICO Le strade dei Folli La Compagnia dei Folli in occasione dei suoi

Dettagli

AGENDA dell incaricato

AGENDA dell incaricato CEI - Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa Cattolica CEI - Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa Cattolica Via Aurelia, 468-00165 Roma tel. 06 66398.398

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE

REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO GENERALE INDICE REGOLAMENTO: Elenco aree, prenotazione sale... 2 Regole di utilizzo generale... 3 Priorità di utilizzo... 3 Regole di utilizzo da parte dei gruppi parrocchiali... 3 Regole di

Dettagli

PARROCCHIA MARIA SS. IMMACOLATA MODULO DI ISCRIZIONE

PARROCCHIA MARIA SS. IMMACOLATA MODULO DI ISCRIZIONE Cognome Nome Data di nascita Luogo di nascita Stato civile Via e n. civico CAP e Città PARROCCHIA MARIA SS. IMMACOLATA MODULO DI ISCRIZIONE da inviare a info@parrocchiascilla.it debitamente compilato (e

Dettagli

Centro Parrocchiale Don Pietro Costa Parrocchia S. Stefano p.m. Piovene Regolamento di utilizzo locali e impianti REGOLAMENTO GENERALE

Centro Parrocchiale Don Pietro Costa Parrocchia S. Stefano p.m. Piovene Regolamento di utilizzo locali e impianti REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO GENERALE rev. 5G del 03/11/2010 APPROVATO Indice regolamento: Premessa, elenco aree, prenotazione sale...2 A) Regole di utilizzo generale... 4 B) Priorità d utilizzo... 5 C) Regole di utilizzo

Dettagli

Il Richiamo DEDICAZIONE DEL DUOMO

Il Richiamo DEDICAZIONE DEL DUOMO Il Richiamo Parrocchia Ognissanti Milano Domenica 21 ottobre 2012 DEDICAZIONE DEL DUOMO Vangelo del giorno: Giovanni 10,22-30 In quel tempo. Ricorreva a Gerusalemme la festa della Dedicazione. Era inverno.

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE

ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE Il Portale degli Agenti e dei Mediatori d Affari ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE Esserciconta è una iniziativa di: 4 TO BE s.r.l. Viale Risorgimento n. 2, 42121 Reggio Emilia (RE) tel. +39.0522.1606435

Dettagli

Eucaristia-Ministri Straordinari-Norme-1984

Eucaristia-Ministri Straordinari-Norme-1984 Eucaristia-Ministri Straordinari-Norme-1984 NORME PER I MINISTRI STRAORDINARI DELLA COMUNIONE L.V.D. LXXV (1984) pp. 373-380 L Eucaristia è sorgente e vertice di tutta la vita cristiana, ed è fonte dell

Dettagli

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi''

''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza in facebook e nei Gruppi'' J.AThePowerOfSponsorship Di Giuseppe Angioletti http://www.segretidei7uero.altervista.org ''I 5 Passi per Dupplicare il modo di fare Network Marketing'' ---> 5) lezione: ''Come Ottimizzare la tua Presenza

Dettagli

Conferenza Episcopale Italiana

Conferenza Episcopale Italiana Conferenza Episcopale Italiana Servizio per la promozione del sostegno economico alla Chiesa cattolica Coordinamento e formazione Rete diocesana - Il senso del sovvenire e la sua promozione. - Stefano

Dettagli

RELAZIONE CONSUNTIVA XIV ASSEMBLEA ELETTIVA DIOCESANA. Azione Cattolica Italiana Diocesi di Vittorio Veneto

RELAZIONE CONSUNTIVA XIV ASSEMBLEA ELETTIVA DIOCESANA. Azione Cattolica Italiana Diocesi di Vittorio Veneto Azione Cattolica Italiana Diocesi di Vittorio Veneto XIV ASSEMBLEA ELETTIVA DIOCESANA RELAZIONE CONSUNTIVA DEL TRIENNIO 2008-2011 ESSERE E DIVENTARE SANTI INSIEME Auditorium Giuseppe Toniolo Conegliano

Dettagli

SOMMARIO 1 INTRODUZIONE 4. Cos è XFDomus 4. A chi si rivolge 4. Requisiti di sistema 4. Provalo: accedi ad XFDomus 4

SOMMARIO 1 INTRODUZIONE 4. Cos è XFDomus 4. A chi si rivolge 4. Requisiti di sistema 4. Provalo: accedi ad XFDomus 4 Sommario SOMMARIO 1 INTRODUZIONE 4 Cos è XFDomus 4 A chi si rivolge 4 Requisiti di sistema 4 Provalo: accedi ad XFDomus 4 Il primo impatto con l interfaccia 5 CALENDARIO 6 Calendario settimanale 6 Calendario

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Approvato con Delibera di Consiglio n... del.. Indice Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento

Dettagli

REGOLAMENTO PER GLI ARCHIVI STORICI soggetti alla giurisdizione dell Arcivescovo di Bologna. Titolo I PRINCIPI GENERALI E TIPOLOGIA DEGLI ARCHIVI

REGOLAMENTO PER GLI ARCHIVI STORICI soggetti alla giurisdizione dell Arcivescovo di Bologna. Titolo I PRINCIPI GENERALI E TIPOLOGIA DEGLI ARCHIVI REGOLAMENTO PER GLI ARCHIVI STORICI soggetti alla giurisdizione dell Arcivescovo di Bologna Titolo I PRINCIPI GENERALI E TIPOLOGIA DEGLI ARCHIVI ART. 1 L archivio ecclesiastico è la raccolta ordinata e

Dettagli

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE

PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE Parrocchia S. Biagio in Ravenna Anni: 2014-2015 e 2015-2016 PROGETTO CATECHISTICO PARROCCHIALE PER L INIZIAZIONE CRISTIANA Che cos è l iniziazione cristiana? È l introduzione

Dettagli

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009

Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 Laboratorio Nazionale Giovani e Cultura: l immigrazione Roma, 17 19 aprile 2009 I lavori svolti in questo laboratorio hanno messo in luce tre aspetti che definiremmo di carattere generale: In primo luogo

Dettagli

Nuova informativa della Regione Lombardia ai Comuni in merito alle esenzioni dalle sanzioni

Nuova informativa della Regione Lombardia ai Comuni in merito alle esenzioni dalle sanzioni ULTIMI AGGIORNAMENTI DALLA REGIONE DICHIARAZIONE DELLE PRESTAZIONI E DELLE CLASSI ENERGETICHE DEGLI EDIFICI OGGETTO DI ANNUNCI COMMERCIALI Obbligo in vigore dall 1 gennaio 2012 Nuova informativa della

Dettagli

Sostenere lo sviluppo, guidare la crescita.

Sostenere lo sviluppo, guidare la crescita. Sostenere lo sviluppo, guidare la crescita. Fasi operative per la presentazione di un Progetto su piattaforma GIF: 1) Scheda di Registrazione Impresa. 2) Processo Approvativo ed emissione credenziali di

Dettagli

FASCICOLO 3 GLI AMBIENTI LITURGICI

FASCICOLO 3 GLI AMBIENTI LITURGICI ARCHIDIOCESI DI PERUGIA - CITTÀ DELLA PIEVE OGGI DEVO FERMARMI A CASA TUA! VISITA PASTORALE DELL ARCIVESCOVO MONS. GUALTIERO BASSETTI 2013-2017 FASCICOLO 3 GLI AMBIENTI LITURGICI ARCHIDIOCESI DI PERUGIA-CITTÀ

Dettagli

1.3. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.3. L Eucaristia

1.3. Diocesi di Lugano. Direttive per il ministero pastorale. 1.3. L Eucaristia 1.3. Diocesi di Lugano Direttive per il ministero pastorale 1.3. L Eucaristia L Eucaristia 19 1.3.0. Norme generali sull Eucaristia Sommario I. Preparazione alla Prima Comunione II. La celebrazione dell

Dettagli

Pro r p o ost s e past s or o a r li l per l'anno 2010/2011

Pro r p o ost s e past s or o a r li l per l'anno 2010/2011 Proposte pastorali per l'anno 2010/2011 LITURGIA A - Settimana Eucaristica: 10-17 ottobre 2010 per tutta la Comunità Pastorale: tema Eucarestia e vita. B - Celebrazioni Comunitarie alle ore 21.00: 1 settembre,

Dettagli

SACRAMENTO DEL BATTESIMO PER I LORO FIGLI

SACRAMENTO DEL BATTESIMO PER I LORO FIGLI INFORMAZIONI PER I GENITORI CHE CHIEDONO IL SACRAMENTO DEL BATTESIMO PER I LORO FIGLI Can. 851 - La celebrazione del battesimo deve essere opportunamente preparata; pertanto: 1) l'adulto che intende ricevere

Dettagli

13 maggio 2013. Perché l embrione umano è già uno di noi

13 maggio 2013. Perché l embrione umano è già uno di noi Guida alla promozione, all adesione e al sostegno dell iniziativa europea UnoDiNoi. 13 maggio 2013 Perché l embrione umano è già uno di noi Call Center Comitato Italiano UnoDiNoi 06.6880.8002 Lungotevere

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA PROPOSTA E LA COOPERAZIONE ALL ORGANIZZAZIONE DI UN EVENTO FORMATIVO

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA PROPOSTA E LA COOPERAZIONE ALL ORGANIZZAZIONE DI UN EVENTO FORMATIVO ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA PROPOSTA E LA COOPERAZIONE ALL ORGANIZZAZIONE DI UN EVENTO FORMATIVO Approvate dal Consiglio dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone il 26 maggio 2014 Art.

Dettagli

Diocesi di Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi Settimanale diocesano Comunicazioni sociali Pastorale scolastica

Diocesi di Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi Settimanale diocesano Comunicazioni sociali Pastorale scolastica Ai Dirigenti scolastici Ai Docenti Ai Parroci Ai Responsabili parrocchiali In occasione del settimanale diocesano Luce e Vita (1924-2014) la Diocesi di Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi indice la rassegna

Dettagli

SCHEDA PROGETTO QdF 2015/ 6

SCHEDA PROGETTO QdF 2015/ 6 PROMOTORE XPersona Comunità Ente/Istituto Associazione cognome, nome GABRIELLI MARINO denominazione (ente / associazione) posta elettronica SCHEDA PROGETTO 6 Parrocchia San Giovanni Battista MOYUTA - Guatemala

Dettagli

Scheda per il Laboratorio sull educazione

Scheda per il Laboratorio sull educazione ARCIDIOCESI AMALFI CAVA DE TIRRENI EDUCARE alla solidarietà e alla condivisione XIV Convegno Diocesano * Cava S. Francesco, 22-23 Ottobre 2010 Scheda per il Laboratorio sull educazione 1. Dopo la riflessione

Dettagli

Arcidiocesi di Pescara-Penne. Fondazione Caritas Onlus

Arcidiocesi di Pescara-Penne. Fondazione Caritas Onlus Arcidiocesi di Pescara-Penne Fondazione Caritas Onlus GEMINO ( Gestione E Monitoraggio Informatizzato Network degli Osservatori ) èun verbo latino che significa mettere insieme. Il nome è semplice da ricordare

Dettagli

Perché sposarsi in Chiesa? Come e dove sposarsi?

Perché sposarsi in Chiesa? Come e dove sposarsi? Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia Perché sposarsi in Chiesa? Come e dove sposarsi? Norme e insegnamenti tratti dai documenti della Chiesa 1. Vivere bene il tempo del fidanzamento

Dettagli

COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO

COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO COMUNITA PASTORALE S. PIETRO DA VERONA SEVESO SS. Protaso e Gervaso - Seveso 0362.501623 B.V. Immacolata Baruccana 0362.574486 San Carlo Altopiano 0362.553522 San Pietro martire 0362.70978 www.parrocchieseveso.it

Dettagli

Gestione Presenze/Assenze R.A.PRE. ON-LINE (Rilevazione Automatica delle Presenze)

Gestione Presenze/Assenze R.A.PRE. ON-LINE (Rilevazione Automatica delle Presenze) Gestione Presenze/Assenze R.A.PRE. ON-LINE (Rilevazione Automatica delle Presenze) Manuale Utente HRS S.r.l. Pag. 1 INDICE 1 IL PROGRAMMA GESTIONE ASSENZE...3 2 FLUSSI DEL PROGRAMMA...5 2.1 PIANIFICAZIONE

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE - MODICA

PARROCCHIA SACRO CUORE - MODICA PARROCCHIA SACRO CUORE - MODICA PROGRAMMA RELIGIOSO LUNEDÌ 1 GIUGNO chiesa piccola chiesa grande Ore 19.00: Solenne apertura del mese del Sacro Cuore con S. Messa. Ore 19.45: Trasferimento dei fedeli nella

Dettagli

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK

GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK GUIDA PRATICA ALL UTILIZZO DI FACEBOOK Chiara Corberi Fabio Magnano sommario 1. profilo privato vs profilo pubblico 2. il profilo privato 2.1. ottimizzare il tuo profilo privato 2.2. personalizza il tuo

Dettagli

Manuale operativo per Ticket

Manuale operativo per Ticket Manuale operativo per Ticket A cosa serve il sistema di Ticket? In Anagrafe di Artea è possibile adesso effettuare delle richieste di assistenza proprio mentre si è dentro l Anagrafe stessa, e magari si

Dettagli

RENDICONTO ECONOMICO

RENDICONTO ECONOMICO DIOCESI DI PITIGLIANO-SOVANA-ORBETELLO RENDICONTO ECONOMICO ESERCIZIO FINANZIARIO ANNO 2016 Vicaria: Parrocchia Comune di Località Codice Fiscale: Consegnato all Economo diocesano in data Il Parroco Per

Dettagli

HAPPYLINE + HAPPY. Arredamento & Pubblicità. ti offrono. (gratis per 1 anno)

HAPPYLINE + HAPPY. Arredamento & Pubblicità. ti offrono. (gratis per 1 anno) + HAPPYLINE + HAPPY ti offrono Arredamento & Pubblicità (gratis per 1 anno) HAPPYLINE E UN AZIENDA DI ARREDAMENTO FASHION A ROMA www.happylinefashion.it 2 HAPPY.IT E UN ATTIVITA LEADER NEL MARKETING DEL

Dettagli

Indice analitico. I numeri si riferiscono ai paragrafi dell Istruzione

Indice analitico. I numeri si riferiscono ai paragrafi dell Istruzione Indice analitico I numeri si riferiscono ai paragrafi dell Istruzione Alienazione: di beni culturali: 73; di beni dell istituto diocesano per il sostentamento del clero: 94; requisiti per la liceità: 64;

Dettagli

Lettera del Cardinal Vicario per l attuazione del Convegno diocesano 2012

Lettera del Cardinal Vicario per l attuazione del Convegno diocesano 2012 Vicariato di Roma Lettera del Cardinal Vicario per l attuazione del Convegno diocesano 2012 Ai Reverendi Parroci e a tutti i Sacerdoti della Diocesi di Roma Carissimo Parroco, il recente Convegno diocesano,

Dettagli

VISITA PASTORALE (N. attribuito dalla diocesi: ) RILEVAMENTO ECONOMICO PATRIMONIALE del..

VISITA PASTORALE (N. attribuito dalla diocesi: ) RILEVAMENTO ECONOMICO PATRIMONIALE del.. VISITA PASTORALE (N. attribuito dalla diocesi: ) RILEVAMENTO ECONOMICO PATRIMONIALE del.. PARROCCHIA Comune Parroco: anno di nomina 1. Consiglio Parrocchiale Affari Economici Istituito il Composto da:

Dettagli

maturità della comunità maturità personale maturità culturale della fede

maturità della comunità maturità personale maturità culturale della fede «Ci sembra importante che la comunità sia coragsamente aiutata a maturare una fede adulta, pensata, capace di tenere insieme i vari aspetti della vita facendo unità di tutto in Cristo. Solo così i cristiani

Dettagli

APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO

APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO APPENDICE PROPOSTE CONCRETE RELATIVE A CIASCUN CAPITOLO 249 CAPITOLO 1 LA CHIESA, COMUNITÀ DI CHIAMATI A) FAR CRESCERE LA CHIESA: EDUCARCI A VIVERE IN COMUNITÁ Formazione permanente per le famiglie, n.

Dettagli

VECCHI E NUOVI CITTADINI NEI QUARTIERI DI BOLOGNA

VECCHI E NUOVI CITTADINI NEI QUARTIERI DI BOLOGNA In collaborazione con Con il Patrocinio e CONCORSO FOTOGRAFICO VECCHI E NUOVI CITTADINI NEI QUARTIERI DI BOLOGNA "Sono gli uomini che costituiscono le città e non i muri soltanto o le navi senza passeggeri",

Dettagli

20 ottobre 2015. Nell attesa di incontrarci, vi salutiamo cordialmente. don Emanuele e i catechisti del primo annuncio

20 ottobre 2015. Nell attesa di incontrarci, vi salutiamo cordialmente. don Emanuele e i catechisti del primo annuncio 20 ottobre 2015 Carissimi genitori, desideriamo raggiungere i papà e le mamme di tutti i bambini che da quest anno muovono i loro primi passi nel percorso di completamento dell Iniziazione Cristiana. Una

Dettagli

Programmazione settembre 2011 agosto 2012

Programmazione settembre 2011 agosto 2012 Arcidiocesi di Udine UFFICIO DIOCESANO PER L INIZIAZIONE CRISTIANA E LA CATECHESI Programmazione settembre 2011 agosto 2012 OBIETTIVI PRINCIPALI 1. Coinvolgere i catechisti nel cammino diocesano sull educazione.

Dettagli

Bando di Concorso per l ideazione e la creazione del logo del cinquantesimo anniversario della Parrocchia SS. Antonio e Annibale Maria

Bando di Concorso per l ideazione e la creazione del logo del cinquantesimo anniversario della Parrocchia SS. Antonio e Annibale Maria Bando di Concorso per l ideazione e la creazione del logo del cinquantesimo anniversario della Parrocchia SS. Antonio e Annibale Maria Viene bandito un concorso per la realizzazione del logo per il cinquantesimo

Dettagli

PORTALE FORMAZIONE CONTINUA, GUIDA UTENTE

PORTALE FORMAZIONE CONTINUA, GUIDA UTENTE PORTALE FORMAZIONE CONTINUA, GUIDA UTENTE Rev 2.0 PORTALE FORMAZIONE CONTINUA Il portale mette a disposizione dei soggetti interessati informazioni e modalità di registrazione per la partecipazione agli

Dettagli

Adesione domanda online LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

Adesione domanda online LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Regione Lombardia - Direzione Generale Commercio, Fiere e Mercati e Camere di Commercio Lombarde BANDO INTERVENTO STRAORDINARIO A SOSTEGNO DELLE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE INTERNAZIONALI IN LOMBARDIA Adesione

Dettagli

Parrocchia di San Paolo

Parrocchia di San Paolo Parrocchia di San Paolo Consiglio pastorale 27 Novembre 2011 Questa speciale edizione del Consiglio Pastorale prende vita in una soleggiata domenica novembrina: presenti 45 persone che, dopo aver celebrato

Dettagli

Conoscere gli strumenti per incrementare i ricavi della propria attività!

Conoscere gli strumenti per incrementare i ricavi della propria attività! Conoscere gli strumenti per incrementare i ricavi della propria attività! Breve guida su come sfruttare i servizi offerti dal Portale del Commercio POWERED BY WEB 66 HTTP: INDICE Capitolo Pagina Perché

Dettagli

BANDO DI CONCORSO I COLORI DELLA VITA 2015 - AMARE LA VITA REGOLAMENTO

BANDO DI CONCORSO I COLORI DELLA VITA 2015 - AMARE LA VITA REGOLAMENTO BANDO DI CONCORSO I COLORI DELLA VITA 2015 - AMARE LA VITA REGOLAMENTO Art. 1. Obiettivo e finalità del concorso Modalità di partecipazione L Ufficio di Curia per il laicato, la famiglia, la vita, vocazioni,

Dettagli

3 CONCORSO FOTOGRAFICO: FESTIVAL dell Appennino

3 CONCORSO FOTOGRAFICO: FESTIVAL dell Appennino 3 CONCORSO FOTOGRAFICO: FESTIVAL dell Appennino La Provincia di Ascoli Piceno - Assessorato alla Cultura e Ambiente e l Associazione Culturale Appennino UP, in cooperazione con l Associazione di Arti Fotografiche

Dettagli

Condizioni di vendita

Condizioni di vendita Condizioni di vendita Le Condizioni Generali di Vendita disciplinano l'offerta e la vendita on-line dei prodotti presenti sul sito www.gidielle.com (di seguito denominato "Sito"). Disposizioni Generali

Dettagli

XXIII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ. Sydney (Australia), 15 20 luglio 2008 NOTA INFORMATIVA

XXIII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ. Sydney (Australia), 15 20 luglio 2008 NOTA INFORMATIVA Pontificio Consiglio per i Laici Sezione Giovani 00120 Città del Vaticano Tel. +39 06 698.87.244 Fax + 39 06 698.87.112 E mail XXIII GIORNATA MONDIALE DELLA GIOVENTÙ Sydney (Australia),

Dettagli

MANUALE DI ISTRUZIONI

MANUALE DI ISTRUZIONI GUIDA AL SITO ANIN MANUALE DI ISTRUZIONI Prima Sezione COME MUOVERSI NELL AREA PUBBLICA DELL ANIN Seconda Sezione COME MUOVERSI NELL AREA RISERVATA DELL ANIN http://www.anin.it Prima Sezione 1) FORMAZIONE

Dettagli

Come fare un notiziario parrocchiale o una rivista di informazione

Come fare un notiziario parrocchiale o una rivista di informazione INSERTO DA STACCARE E CONSERVARE Patriarcato di Venezia, UFFICIO COMUNICAZIONI SOCIALI Dall esperienza di quest anno della Scuola di Comunicazione ecco una guida pratica per parrocchie, movimenti, gruppi,

Dettagli

INIZIAZIONE CRISTIANA

INIZIAZIONE CRISTIANA www.parrocchiasannicolo.net email: parrocchiasannicolo@tin.it Numero 33 dal 2 al 9 settembre 2007 INIZIAZIONE CRISTIANA Scrivevamo nel foglietto della settimana scorsa degli impegni estivi che ci hanno

Dettagli

Ti sveglierai e ti addormenterai migliaia di volte nella vita. Andrai a lavoro, riderai con gli amici e piangerai solo nella tua stanza o abbracciato

Ti sveglierai e ti addormenterai migliaia di volte nella vita. Andrai a lavoro, riderai con gli amici e piangerai solo nella tua stanza o abbracciato Ti sveglierai e ti addormenterai migliaia di volte nella vita. Andrai a lavoro, riderai con gli amici e piangerai solo nella tua stanza o abbracciato a qualcuno cui vuoi bene. Affronterai mille situazioni

Dettagli

Il lavoro pastorale di Caritas diocesana

Il lavoro pastorale di Caritas diocesana Il lavoro pastorale di Caritas diocesana Caritas parrocchiali Per e con le Caritas parrocchiali cerchiamo di garantire un coordinamento, un confronto, un po di formazione, l organizzazione di incontri

Dettagli

STATUTO ORGANISMO MONDIALE DEI CURSILLOS DI CRISTIANITA (OMCC)

STATUTO ORGANISMO MONDIALE DEI CURSILLOS DI CRISTIANITA (OMCC) STATUTO ORGANISMO MONDIALE DEI CURSILLOS DI CRISTIANITA (OMCC) INTRODUZIONE 01. Il Movimento dei Cursillos di Cristianità è un movimento ecclesiale a diffusione mondiale che opera all interno della Chiesa

Dettagli

Un progetto informatico per la Diocesi: vademecum

Un progetto informatico per la Diocesi: vademecum Ver. 1.0 Un progetto informatico per la Diocesi: vademecum A cura di Antonello Fazio e Massimo Cecconi Servizio Assistenza Progetti Diocesani a.fazio@glauco.it massimo.cecconi@h24net.it Pag. 2 SOTTOTITOLO:

Dettagli

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno!

Noi ci mettiamo la faccia. Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Noi ci mettiamo la faccia Chi consiglierebbe ad un amico un prodotto o servizio nel quale con crede o lo ritiene inutile o una bufala? Nessuno! Un portale diverso: utile! Vacanzelandi@è il primo portale

Dettagli

STATUTO DEL TEATRO SAMMARCO

STATUTO DEL TEATRO SAMMARCO STATUTO DEL TEATRO SAMMARCO Indice A. PRINCIPI FONDAMENTALI...2 A.1 Principio di promozione...2 A.2 Principio di appartenenza...2 A.3 Principio di libertà e di rispetto...2 A.4 Principio di gratuità...2

Dettagli