ARCIDIOCESI DI LANCIANO-ORTONA

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ARCIDIOCESI DI LANCIANO-ORTONA"

Transcript

1 ARCIDIOCESI DI LANCIANO-ORTONA Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali Ai Rev.mi Parroci della Chiesa Frentana Rev.mo Parroco, nell ambito della riorganizzazione della comunicazione diocesana, questo Ufficio è impegnato alla realizzazione di un progetto che mira alla riqualificazione e potenziamento di tale importante attività. Il primo passo da compiere è quello della realizzazione di un portale web diocesano che possa essere una vera e propria vetrina della nostra Chiesa Frentana, sia all interno che all esterno della stessa. Proprio in questi giorni è stato approvato il progetto del nuovo sito diocesano che, realizzato appunto come un portale, darà la possibilità, soprattutto alle parrocchie ed ai loro fedeli laici, di interagire con esso e conoscere, in tempo reale, ogni iniziativa in programma. Questo nuovo strumento, inoltre, offrirà anche utili vantaggi per le comunità parrocchiali che potranno non solo avere una pagina ad essa dedicata, ma anche la possibilità di far rimbalzare alcune proprie significative iniziative, rendendole conoscibili a visibili a tutta la realtà diocesana. Quest'attività permetterà di comunicare gli appuntamenti diocesani e altri eventi ed iniziative con tempestività, di scaricare gli avvisi e le eventuali locandine con una riduzione di costi, di avere a disposizione poi la documentazione sia scritta che eventualmente audio-visual. Perché tutto ciò avvenga, è però necessario la collaborazione di tutte le parrocchie della diocesi, alle quali offriamo due modalità di intervento che riportiamo qui di seguito. A) REALIZZAZIONE DI UNA SCHEDA DEDICATA AD OGNI PARROCCHIA Ogni parrocchia avrà nel sito diocesano una pagina ad essa dedicata, realizzata secondo lo schema che troverete allegato alla presente (Allegato 1). Tale servizio, completamente gratuito, impegna la parrocchia a comunicare tutti i dati necessari compilando la scheda allegata in ogni sua parte, tenendo conto delle indicazioni riportate. Insieme alla scheda, la parrocchia dovrà inviare anche due foto alta risoluzione della propria chiesa (una dell esterno ed una dell interno). Per poter lavorare all inserimento delle pagine dedicate alle parrocchie, è necessario che il materiale (scheda allegata debitamente compilata e foto digitali) venga inviato entro e non oltre il 15 luglio 2014 al seguente indirizzo mail: o consegnato direttamente presso la Curia Diocesana.

2 B) REALIZZAZIONE DI UN SITO WEB PARROCCHIALE O AGGIORNAMENTO DI QUELLO EVENTUALMENTE GIA ESISTENTE PER POTER RENDERLO INTERAGIBILE CON IL SITO DIOCESANO La seconda iniziativa, che permetterà un vero salto di qualità alla comunicazione parrocchiale e diocesana, prevede la possibilità di attivare per ogni parrocchia un proprio sito web che avrà caratteristiche particolari per garantire, come già accennato, la divulgazione a livello diocesano, delle più significative iniziative parrocchiali. Con questa interazione tra il portale diocesano ed i vari siti parrocchiali, sarà possibile all utente, con un unico click, visionare e conoscere quali attività pastorali sono in atto nelle diverse comunità parrocchiali e condividerle anche nei social network. Per tale attività, in collaborazione con la struttura tecnica che sta realizzando il sito diocesano, diamo a tutte le parrocchie le seguenti possibilità PER LE PARROCCHIE CHE HANNO GIA UN PROPRIO SITO WEB Offriamo la possibilità di aggiornare il proprio sito affinché possa interfacciarsi con quello diocesano ed usufruire di tutti i servizi congiunti che verranno attivati. Per tale servizio, la spesa prevista in convenzione a carico della parrocchia per l aggiornamento del proprio sito è di 100,00. PER LE PARROCCHIE CHE NON HANNO UN PROPRIO SITO WEB Offriamo la possibilità di crearne uno sulla base di quello diocesano e che interagisca con esso. Il sito, di facile utilizzo, potrà poi essere gestito autonomamente dalla parrocchia e potrà usufruire di tutti quei vantaggi ed opportunità che abbiamo in precedenza solo accennato e che approfondiremo in corso d opera. Per la realizzazione di un sito parrocchiale ex novo, la spesa prevista in convenzione a carico della parrocchia ammonta a 500,00. Naturalmente queste iniziative sono facoltative per le comunità parrocchiali, ma suggeriamo di prenderle davvero in seria considerazione. Oggi, infatti, ci accorgiamo sempre più che la comunicazione via web è quella non solo più veloce, ma anche la più usata, soprattutto dalle giovani generazioni e, pertanto, non possiamo più far finta di nulla ed anche se ci viene richiesto un piccolo sforzo economico ed un impegno nella gestione del sito parrocchiale, coinvolgendo magari i giovani della comunità, siamo certi che è necessario ed opportuno aggiornarsi in tal senso. Pertanto, sempre in allegato, troverete un altra scheda (Allegato 2) che andrà sempre riconsegnata entro il 15 luglio 2014 o via mail all indirizzo oppure direttamente presso la Curia Diocesana, comunicando le decisioni prese. Nella speranza di vedere attivata, nel miglior modo possibile e con la fattiva partecipazione di ogni comunità parrocchiale, la realizzazione di questo progetto che, siamo certi, darà un impulso davvero notevole alla comunicazione diocesana, resto a disposizione per ogni ulteriore notizia e/o chiarimento e colgo l occasione per salutare con viva cordialità.- Lanciano, 31 maggio 2014 IL DIRETTORE (Carmine Marino)

3 ALLEGATO 1 SCHEDA RIEPILOGATIVA DATI PARROCCHIA PER LA CREAZIONE DELLA PAGINA WEB SUL SITO DIOCESANO (da compilare in ogni sua parte, come da indicazioni riportate sul retro, e riconsegnare entro il 15 luglio 2014 all indirizzo mail: o direttamente presso la Curia Diocesana) PARROCCHIA (1) Indirizzo (2) Tel. Fax Foto ad alta risoluzione dell esterno della chiesa parrocchiale (da inviare unitamente alla scheda) Foto ad alta risoluzione dell interno della chiesa parrocchiale (da inviare unitamente alla scheda) PARROCO VICE PARROCO ALTRO (3) ORARIO SANTE MESSE CELEBRAZIONE LUOGO INVERNALE ESTIVO Feriale Pre-festiva Festiva (4) Principali ricorrenze: (5) Data Ricorrenza Data Ricorrenza PER MAGGIORI NOTIZIE E INFORMAZIONI Vai al sito della Parrocchia (6)

4 INDICAZIONI PER LA COMPILAZIONE DELLA SCHEDA PARROCCHIALE DA INSERIRE SUL SITO WEB DIOCESANO (1) Indicare la denominazione esatta e per esteso della Parrocchia (2) Indicare l indirizzo completo usando Via Piazza, Largo, ecc. oltre che il numero civico preciso, il CAP ed il comune (3) Indicare altra figura che si ritiene necessaria inserire (es. Diacono Permanente) o scrivere su questo rigo se si è Amministratore Parrocchiale e non parroco della comunità (4) Nella tabella vanno riportati tutti gli orari delle messe che si celebrano in parrocchia, sia nella chiesa parrocchiale che in altre chiese o cappelle. Il primo rigo riguarda le messe feriali e nella colonna LUOGO va indicato Parrocchia se si celebra nella chiesa parrocchiale o il nome di altra chiesa o cappella dove avviene la celebrazione. Nelle successive colonne vanno riportati gli orari invernale ed estivo delle celebrazioni eucaristiche. Nel secondo rigo, qualora si celebra in parrocchia la messa pre-festiva, va indicata seguendo gli stessi criteri di cui sopra e così anche per le messe festive. (5) Va inserita prima la data e poi la ricorrenza (festa patronale, dedicazione Chiesa, ecc.) (6) Le parrocchie che già hanno un sito web devono riportare nella casella l indirizzo esatto del sito al quale la pagina diocesana rimanderà. Per chi non ha invece un sito parrocchiale lascia in bianco.

5 ALLEGATO 2 SCHEDA PER ATTIVAZIONE SITO WEB PARROCCHIALE (da compilare in ogni sua parte e riconsegnare entro il 15 luglio 2015 all indirizzo mail: oppure direttamente alla Curia Diocesana) Il sottoscritto, in qualità di parroco della Parrocchia di in riferimento al nuovo progetto diocesano di comunicazione ed al coinvolgimento nello stesso della propria comunità parrocchiale, comunica quanto segue: LA PARROCCHIA NON HA UN PROPRIO SITO WEB E NON E INTERESSATA A REALIZZARLO LA PARROCCHIA HA GIA UN PROPRIO SITO WEB CON IL SEGUENTE INDIRIZZO: WWW. ED INTENDE AGGIORNARLO AFFINCHE POSSA INTERAGIRE CON IL SITO DIOCESANO, ACCETTANDO L IMPEGNO DI SPESA PARI A 100,00 LA PARROCCHIA HA GIA UN PROPRIO SITO WEB MA NON INTENDE AGGIORNARLO CON QUELLO DIOCESANO LA PARROCCHIA NON HA UN PROPRIO SITO WEB ED INTENDE REALIZZARLO, ACCETTANDO LA PROPOSTA DIOCESANA AL PREZZO CONVENZIONATO DI 500,00. In fede.- Data Timbro e firma

Elena Mori e.mori@idsunitelm.it

Elena Mori e.mori@idsunitelm.it ParrocchieMap: dall Annuario all Atlante web Elena Mori e.mori@idsunitelm.it Premessa La presenza delle parrocchie italiane su Internet è ancora parziale ed limitata. Accanto all unico indirizzario istituzionale

Dettagli

l ATLANTE WEB delle PARROCCHIE

l ATLANTE WEB delle PARROCCHIE l ATLANTE WEB delle PARROCCHIE Premessa La presenza delle parrocchie italiane su Internet è ancora parziale ed limitata. Accanto all unico indirizzario istituzionale nazionale (annuario del sito chiesacattolica.it,

Dettagli

Abitanti Digitali. Macerata, 20 maggio 2011

Abitanti Digitali. Macerata, 20 maggio 2011 Abitanti Digitali Macerata, 20 maggio 2011 Cos è E una proposta tecnologica, un nuovo servizio/strumento rivolto alle Diocesi e alle Parrocchie italiane per facilitare la pubblicazione su internet di un

Dettagli

ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado

ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado ARCIDIOCESI di Urbino-Urbania-Sant Angelo in Vado VISITA PASTORALE dell Arcivescovo Mons. Giovanni Tani 2014-2016 ARCIDIOCESI DI URBINO-URBANIA-SANT ANGELO in VADO VISITA PASTORALE DELL ARCIVESCOVO G I

Dettagli

VII Edizione (13 maggio 30 novembre)

VII Edizione (13 maggio 30 novembre) Tifa per l Italia che ami Vota il tuo luogo del cuore! VII Edizione (13 maggio 30 novembre) 1 Consigli utili per votare il proprio luogo del cuore 2 COME FACCIO A VOTARE? cartoline di voto moduli di raccolta

Dettagli

REGOLAMENTO KIZOMBA FLASH MOB ESTE

REGOLAMENTO KIZOMBA FLASH MOB ESTE REGOLAMENTO KIZOMBA FLASH MOB ESTE 1. LOCATION E DATA DELL EVENTO Kizomba Flash Mob Este è un evento organizzato dai maestri di ballo Elisa Terzo e Simone Balbo (d ora in poi Segreteria Organizzativa)

Dettagli

Sostenere lo sviluppo, guidare la crescita.

Sostenere lo sviluppo, guidare la crescita. Sostenere lo sviluppo, guidare la crescita. Fasi operative per la presentazione di un Progetto su piattaforma GIF: 1) Scheda di Registrazione Impresa. 2) Processo Approvativo ed emissione credenziali di

Dettagli

PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI

PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI REGOLAMENTO PER IL RILASCIO E L UTILIZZO DEL SERVIZIO DI POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA DELL AZIENDA OSPEDALIERA UNIVERSITARIA FEDERICO II PER FINI ISTITUZIONALI Approvato con deliberazione n. 463 del 10.08.2015

Dettagli

INVITO A SFRUTTARE LE POTENZIALITA DELLA VOSTRAPAGINAVISIBILITA PERSONALIZZATA,

INVITO A SFRUTTARE LE POTENZIALITA DELLA VOSTRAPAGINAVISIBILITA PERSONALIZZATA, INVITO A SFRUTTARE LE POTENZIALITA DELLA VOSTRAPAGINAVISIBILITA PERSONALIZZATA, DA NOI PUBBLICATA GRATUITAMENTE, CHE I CLIENTI CHEVI CERCANO SUL WEB VISITANO SISTEMATICAMENTE IN QUANTO 02/08/2010 Happy...

Dettagli

AREA COMUNICAZIONE CSI ABRUZZO

AREA COMUNICAZIONE CSI ABRUZZO 1 AREA COMUNICAZIONE CSI ABRUZZO 2 PRIMA PARTE QUALI CONTENUTI? 3 IL SITO, LA VOCE UFFICIALE L organizzazione che vuole dotarsi di un sito Internet deve entrare progressivamente nell ottica di utilizzare

Dettagli

Cosa è un Sito Web? E una finestra sul mondo di una realtà esistente. E uno strumento di comunicazione ed informazione.

Cosa è un Sito Web? E una finestra sul mondo di una realtà esistente. E uno strumento di comunicazione ed informazione. Arcidiocesi di Brindisi Ostuni Ufficio per le Comunicazioni Sociali e la Cultura Progetto Un Sito Web per ogni Parrocchia L obiettivo del del progetto è quello di di fornire alle singole parrocchie un

Dettagli

Esemplificazione delle due tipologie di prodotti (metaprodotti) presenti sul Mercato elettronico della P.A. (MePA)

Esemplificazione delle due tipologie di prodotti (metaprodotti) presenti sul Mercato elettronico della P.A. (MePA) Allegato 1 Esemplificazione delle due tipologie di prodotti (metaprodotti) presenti sul Mercato elettronico della P.A. (MePA) L iniziativa Mettiamoci la faccia promuove la rilevazione della customer satisfaction

Dettagli

VECCHI E NUOVI CITTADINI NEI QUARTIERI DI BOLOGNA

VECCHI E NUOVI CITTADINI NEI QUARTIERI DI BOLOGNA In collaborazione con Con il Patrocinio e CONCORSO FOTOGRAFICO VECCHI E NUOVI CITTADINI NEI QUARTIERI DI BOLOGNA "Sono gli uomini che costituiscono le città e non i muri soltanto o le navi senza passeggeri",

Dettagli

Registrazione Ente con i relativi Addetti all inserimento

Registrazione Ente con i relativi Addetti all inserimento Registrazione Ente con i relativi Addetti all inserimento EventiPA è un servizio web totalmente gratuito ideato per dare la massima visibilità agli eventi organizzati dalle Pubbliche Amministrazioni, come

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA 15 Luglio 2014 Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Gentile Cliente, l art. 1, commi da 209 a 214, della legge 24 dicembre 2007 n. 244 (legge finanziaria 2008) ha introdotto l

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI COMUNE DI CASTIGLIONE DEL LAGO PROVINCIA DI PERUGIA REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Approvato con Delibera di Consiglio n... del.. Indice Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento

Dettagli

ISTRUZIONI PER L USO Sommario

ISTRUZIONI PER L USO Sommario ISTRUZIONI PER L USO Sommario PRESENTAZIONE... 2 DESCRIZIONE... 3 PROFILO UTENTE... 5 PAGINA AZIENDA... 6 PAGINA ASSOCIAZIONE... 9 DISCUSSIONI...12 GESTIONE AZIENDALE...13 DOMANDE...14 MERCATO DEL LAVORO...15

Dettagli

Ti sveglierai e ti addormenterai migliaia di volte nella vita. Andrai a lavoro, riderai con gli amici e piangerai solo nella tua stanza o abbracciato

Ti sveglierai e ti addormenterai migliaia di volte nella vita. Andrai a lavoro, riderai con gli amici e piangerai solo nella tua stanza o abbracciato Ti sveglierai e ti addormenterai migliaia di volte nella vita. Andrai a lavoro, riderai con gli amici e piangerai solo nella tua stanza o abbracciato a qualcuno cui vuoi bene. Affronterai mille situazioni

Dettagli

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo.

Le confermeremo l avvenuta gestione tramite un contatto ai recapiti che ci indicherà nel modulo. Gentile Cliente, con il presente documento, Lei ha la possibilità di diventare cliente Sorgenia, subentrando al contratto di fornitura in essere di un Nostro cliente, secondo le modalità previste dall

Dettagli

Come accedere a polisweb PCT con la propria firma digitale. a cura di Nicola Gargano

Come accedere a polisweb PCT con la propria firma digitale. a cura di Nicola Gargano Come accedere a polisweb PCT con la propria firma digitale a cura di Nicola Gargano Abbiamo appena acquistato la nostra firma digitale ed ora? Sarà questa la domanda che tutti vi siete posti quando avete

Dettagli

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015

Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Il più grande network online dove chiedere ed offrire aiuto in Toscana. Firenze, 4 maggio 2015 Siamosolidali.it è un progetto promosso dell Ente Cassa di Risparmio di Firenze, nato dalla necessità di sostenere

Dettagli

Questa offerta, che è riservata solo

Questa offerta, che è riservata solo OFFERTA ALLE AZIENDE PER SVILUPPARE L ATTIVITA ENTRANDO SUBITO IN CONTATTO CON I CLIENTI CHE CERCANO SUL WEB QUELLO CHE LORO VORREBBERO OFFRIRE by Happy.it 26/06/2010 Happy... la felicità con Internet

Dettagli

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA

Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA Gentile Cliente, Soluzioni Software e Servizi Web per la Fattura Elettronica PA l art. 1, commi da 209 a 214, della legge 24 dicembre 2007 n. 244 (legge finanziaria 2008) ha introdotto l obbligo della

Dettagli

ISTRUZIONI PER MODIFICARE AUTONOMAMENTE LO SPAZIO ONLINE (AREA RISERVATA)

ISTRUZIONI PER MODIFICARE AUTONOMAMENTE LO SPAZIO ONLINE (AREA RISERVATA) ISTRUZIONI PER MODIFICARE AUTONOMAMENTE LO SPAZIO ONLINE (AREA RISERVATA) Per aggiornare o modificare lo spazio web accedere all Area riservata in www.shoppingdonna.it cliccando sulla voce LOGIN (in alto

Dettagli

Si fa comunque presente che dentro il portale acquistinretepa.it sotto la voce HELP (vedi fig. successiva), si trovano tutti gli strumenti atti a

Si fa comunque presente che dentro il portale acquistinretepa.it sotto la voce HELP (vedi fig. successiva), si trovano tutti gli strumenti atti a Si fa comunque presente che dentro il portale acquistinretepa.it sotto la voce HELP (vedi fig. successiva), si trovano tutti gli strumenti atti a supportare l utilizzatore del sistema Consip sia esso appartenente

Dettagli

Guida operativa per l assegnazione e l erogazione del voucher per l acquisto di servizi alla persona Misura E1, linea 1- POR FSE OB 3 2000/2006

Guida operativa per l assegnazione e l erogazione del voucher per l acquisto di servizi alla persona Misura E1, linea 1- POR FSE OB 3 2000/2006 Guida operativa per l assegnazione e l erogazione del voucher per l acquisto di servizi alla persona Misura E1, linea 1- POR FSE OB 3 2000/2006 Le persone disoccupate disponibili al lavoro interessate

Dettagli

Obiettivo del Progetto: Il sito del decanato di Lecco, nasce per far fronte a tre necessità/obiettivo:

Obiettivo del Progetto: Il sito del decanato di Lecco, nasce per far fronte a tre necessità/obiettivo: Presentazione Obiettivo del Progetto: Il sito del decanato di Lecco, nasce per far fronte a tre necessità/obiettivo: La necessità/obiettivo di divulgare il più possibile nelle Parrocchie e ai Fedeli utilizzando

Dettagli

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI

ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI ISTRUZIONI PER L INVIO TRAMITE PEC (POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA) DI ISTANZE, COMUNICAZIONI E DOCUMENTI Firenze, mercoledì 10 Maggio 2011 VERSIONE 1.2 DEL 10 Maggio2011 Pagina 2 di 8 In queste pagine

Dettagli

STAFF CON LA TUA APP PUOI: APP È LA RISPOSTA!

STAFF CON LA TUA APP PUOI: APP È LA RISPOSTA! YOUR SMART GYM Stanco di volantini e cartelloni pubblicitari? Stai cercando un modo innovativo di comunicare con i tuoi clienti? Vuoi sfruttare al massimo le opportunità messe a disposizione da internet

Dettagli

PostaCertificat@ FAQ PUBBLICA AMMINISTRAZIONE

PostaCertificat@ FAQ PUBBLICA AMMINISTRAZIONE PostaCertificat@ FAQ PUBBLICA AMMINISTRAZIONE 1 1. INFORMAZIONI GENERALI... 3 1.1. CHE COSA È LA POSTACERTIFICAT@...3 1.2. CHI PUÒ RICHIEDERE LA CASELLA POSTACERTIFICAT@...3 1.3. COSA FARE PER INFORMARSI

Dettagli

IL PCT: PROCESSO CIVILE TELEMATICO

IL PCT: PROCESSO CIVILE TELEMATICO PCT Istruzioni per l uso IL PCT: PROCESSO CIVILE TELEMATICO 12 novembre 2014 Brescia 1 Cosa è cambiato con il PCT Aspetti positivi: I documenti sono consultabili da qualsiasi postazione; Si è sempre aggiornati

Dettagli

La vostra professionalità ha bisogno di uno spazio web giusto

La vostra professionalità ha bisogno di uno spazio web giusto La vostra professionalità ha bisogno di uno spazio web giusto CREA LA TUA PAGINA PROFESSIONALE IGEA Centro Promozione Salute, promuove ormai da diversi anni servizi, eventi e corsi riguardanti la salute

Dettagli

Tifa per l Italia che ami Vota il tuo luogo del cuore!

Tifa per l Italia che ami Vota il tuo luogo del cuore! Tifa per l Italia che ami Vota il tuo luogo del cuore! (13 maggio 30 novembre) VII Edizione 1 Vademecum del buon raccoglitore di firme Alcuni utili consigli su come attivarsi a favore del proprio Luogo

Dettagli

COMUNE DI CALCI (Prov. di Pisa)

COMUNE DI CALCI (Prov. di Pisa) COMUNE DI CALCI (Prov. di Pisa) IL COMUNE DI CALCI BANDISCE LA 1^ EDIZIONE DEL CONCORSO FOTOGRAFICO LE BELLEZZE DELLA VALGRAZIOSA Tale iniziativa è finalizzata alla valorizzazione del patrimonio naturale,

Dettagli

BLOG CONTEST seconda edizione Un premio per i protagonisti del Blog OmAventiquaranta

BLOG CONTEST seconda edizione Un premio per i protagonisti del Blog OmAventiquaranta BLOG CONTEST seconda edizione Un premio per i protagonisti del Blog OmAventiquaranta I protagonisti del blog OmAventiquaranta sono chiamati a partecipare alla seconda edizione del Blog Contest, rivolto

Dettagli

MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso

MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS breve manuale d uso SOMMARIO MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS...3 MENU...4 MODIFICA...4 VISUALIZZA...5 VAI...5 STRUMENTI...6 COMPONI...7 BARRA DEI BOTTONI...8 2 MICROSOFT OUTLOOK EXPRESS

Dettagli

Il Comune di Peschiera del Garda nell ottica del progetto Peschiera del Garda tutto l anno. bandisce. il concorso fotografico internazionale

Il Comune di Peschiera del Garda nell ottica del progetto Peschiera del Garda tutto l anno. bandisce. il concorso fotografico internazionale Il Comune di Peschiera del Garda nell ottica del progetto Peschiera del Garda tutto l anno bandisce il concorso fotografico internazionale FOUR SEASONS in Peschiera del Garda Il concorso vuole premiare

Dettagli

ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE

ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE Il Portale degli Agenti e dei Mediatori d Affari ISTRUZIONI D USO AREA RISERVATA UTENTE Esserciconta è una iniziativa di: 4 TO BE s.r.l. Viale Risorgimento n. 2, 42121 Reggio Emilia (RE) tel. +39.0522.1606435

Dettagli

ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015)

ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015) ESSE 3 GUIDA DOCENTI PER LA GESTIONE DEI REGISTRI DELLE LEZIONI e DEGLI IMPEGNI (AGGIORNATO AL 20/04/2015) 1 INDICE 1. Materiale informativo e assistenza... 3 2. Accesso al Registro delle Lezioni di Esse3...

Dettagli

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento.

Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Guida all uso del sito E Commerce Axial Questa guida è realizzata per spiegarvi e semplificarvi l utilizzo del nostro nuovo sito E Commerce dedicato ad Alternatori e Motorini di avviamento. Innanzitutto,

Dettagli

VADEMECUM PER IL DEPOSITO DEL RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO

VADEMECUM PER IL DEPOSITO DEL RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO VADEMECUM PER IL DEPOSITO DEL RICORSO PER DECRETO INGIUNTIVO TELEMATICO Il RICORSO per decreto ingiuntivo telematico deve essere redatto con il software tradizionalmente utilizzato dall avvocato (Word,

Dettagli

Diocesi di Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi Settimanale diocesano Comunicazioni sociali Pastorale scolastica

Diocesi di Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi Settimanale diocesano Comunicazioni sociali Pastorale scolastica Ai Dirigenti scolastici Ai Docenti Ai Parroci Ai Responsabili parrocchiali In occasione del settimanale diocesano Luce e Vita (1924-2014) la Diocesi di Molfetta Ruvo Giovinazzo Terlizzi indice la rassegna

Dettagli

MySTAR Istruzioni portale clienti STAR Italia rev. 0

MySTAR Istruzioni portale clienti STAR Italia rev. 0 Pag. 1 di 24 SOMMARIO 1. COME RICHIEDERE IL SERVIZIO DI TRADUZIONE STAR...3 2. MYSTAR LOGIN...4 3. MYSTAR HOME...6 4. MYSTAR RICHIEDERE UN PREVENTIVO...7 5. MYSTAR SCAMBIARE FILE...11 6. MYSTAR GESTIRE

Dettagli

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi

Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros s.r.l. è lieta di presentarvi Apros Configurator è uno strumento facile ed intuitivo nel suo utilizzo, che vi permetterà di realizzare in breve tempo il dimensionamento di canne fumarie e renderà

Dettagli

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti

STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti STUDIUM.UniCT Tutorial per gli studenti Studium.UniCT Tutorial Studenti v. 6 06/03/2014 Pagina 1 Sommario 1. COS È STUDIUM.UniCT... 3 2. COME ACCEDERE A STUDIUM.UniCT... 3 3. COME PERSONALIZZARE IL PROFILO...

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT

GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT GUIDA ALL UTILIZZO DEL PROGRAMMA TUTTORIFIUTI PER L ACCESSO AUTENTICATO AL PORTALE WEB WWW.TUTTORIFIUTI.IT Versione 1.0 Per assistenza tecnica e per qualsiasi informazione contattare il Numero Verde 1

Dettagli

Studio Carlin e Laurenti & associati

Studio Carlin e Laurenti & associati Studio Carlin e Laurenti & associati tel 0426.32.10.62 fax 0426.32.34.97 www.studiocla.it info@studiocla.it alla cortese attenzione dei Sigg. Clienti dello Studio LORO INDIRIZZI Circolare nr. 9 del 28

Dettagli

Manuale operativo per Ticket

Manuale operativo per Ticket Manuale operativo per Ticket A cosa serve il sistema di Ticket? In Anagrafe di Artea è possibile adesso effettuare delle richieste di assistenza proprio mentre si è dentro l Anagrafe stessa, e magari si

Dettagli

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione

SardegnaTirocini. Guida alla registrazione Guida alla registrazione maggio 2015 Indice 1 Registrazione utente Generico 2 Fasi successive alla registrazione. Selezione profili e attribuzione ruoli 2.1.Registrazione terminata con successo 2.2. Recupero

Dettagli

Offerta Commerciale 2015

Offerta Commerciale 2015 Offerta Commerciale 2015 PREGIART SRL VIALE SIRIS MARINA DI NOVA SIRI 75020(MT) P.IVA 01100860772 CONTATTI TEL.: 0835536672 FAX: 0835877966-CELL3355865770 E-MAIL SERGIOPREGIART@GMAIL.COM Showhere start

Dettagli

Modifiche funzionali introdotte nella versione di ottobre 2013

Modifiche funzionali introdotte nella versione di ottobre 2013 Modifiche funzionali introdotte nella versione di ottobre 2013 1 Nelle successive pagine sono descritte le evoluzioni funzionali implementate nella versione del sistema che va in linea nel mese di ottobre

Dettagli

COMPAGNIA DEI FOLLI CONCORSOO FOTOGRAFICOFICO PER LE STRADE DEI. www.compagniadeifolli.it - 0736/352211

COMPAGNIA DEI FOLLI CONCORSOO FOTOGRAFICOFICO PER LE STRADE DEI. www.compagniadeifolli.it - 0736/352211 30 0 1984-2014 COMPAGNIA DEI FOLLI CONCORSOO FOTOGRAFICOFICO PER LE STRADE DEI www.compagniadeifolli.it - 0736/352211 CONCORSO FOTOGRAFICO Le strade dei Folli La Compagnia dei Folli in occasione dei suoi

Dettagli

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE...

SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... Sommario SOMMARIO... 3 INTRODUZIONE... 4 INTRODUZIONE ALLE FUNZIONALITÀ DEL PROGRAMMA INTRAWEB... 4 STRUTTURA DEL MANUALE... 4 INSTALLAZIONE INRAWEB VER. 11.0.0.0... 5 1 GESTIONE INTRAWEB VER 11.0.0.0...

Dettagli

Guida veloce per i fornitori

Guida veloce per i fornitori Centrale Regionale Acquisti NECA Negozio Elettronico della Centrale Acquisti Guida veloce per i fornitori Centrale Regionale Acquisti N.B. Il NECA sarà oggetto nel corso del prossimo mese di sviluppi e

Dettagli

SPERIMENTAZIONE APP per SONDAGGI IN REAL- TIME SULLA CITTA

SPERIMENTAZIONE APP per SONDAGGI IN REAL- TIME SULLA CITTA AVVISO SPERIMENTAZIONE APP per SONDAGGI IN REAL- TIME SULLA CITTA Il Comune di Firenze, per favorire la trasparenza, il dialogo e la partecipazione dei cittadini intende sperimentare nuove forme di contatto

Dettagli

3 CONCORSO FOTOGRAFICO: FESTIVAL dell Appennino

3 CONCORSO FOTOGRAFICO: FESTIVAL dell Appennino 3 CONCORSO FOTOGRAFICO: FESTIVAL dell Appennino La Provincia di Ascoli Piceno - Assessorato alla Cultura e Ambiente e l Associazione Culturale Appennino UP, in cooperazione con l Associazione di Arti Fotografiche

Dettagli

Manuale per i Fornitori

Manuale per i Fornitori Gara con presentazione di offerta mediante pdf interattivo Manuale per i Fornitori 2 INDICE DEGLI ARGOMENTI 1 DEFINIZIONI... 4 2 GARE IN PDF... 5 2.1 INVITO DEL FORNITORE ALLA GARA... 5 2.2 COME COMPILARE

Dettagli

Area SINISTRI FABI Polizza RC Cassieri

Area SINISTRI FABI Polizza RC Cassieri Area SINISTRI FABI Polizza RC Cassieri Guida pratica alla denuncia di sinistro Ultima revisione: 20/12/2001 Sommario 1. Introduzione 2. Registrazione 3. Approvazione 4. Denuncia 5. Risposte Biverbroker,

Dettagli

REGOLAMENTO GENERALE

REGOLAMENTO GENERALE REGOLAMENTO GENERALE INDICE REGOLAMENTO: Elenco aree, prenotazione sale... 2 Regole di utilizzo generale... 3 Priorità di utilizzo... 3 Regole di utilizzo da parte dei gruppi parrocchiali... 3 Regole di

Dettagli

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5

F G H I. PERSONAL SERVICE: Servizi telematici via Web ------- Pagina 1 di 5 Pagina 1 di 5 Condizioni generali dei Servizi Telematici 1. DESCRIZIONE E STRUTTURA DEI SERVIZI TELEMATICI. I Servizi Telematici della Società Nital S.p.A. riguardanti il PERSONAL SERVICE si articolano

Dettagli

SIPA.NET 2.9.1.0 IL PROGRAMMA PARROCCHIALE. Una veloce panoramica sul Programma Parrocchiale SIPA.net

SIPA.NET 2.9.1.0 IL PROGRAMMA PARROCCHIALE. Una veloce panoramica sul Programma Parrocchiale SIPA.net SIPA.NET 2.9.1.0 IL PROGRAMMA PARROCCHIALE Una veloce panoramica sul Programma Parrocchiale SIPA.net Obiettivi iniziali 2 Sipa.net: semplice e completo Un indagine svolta presso i nostri clienti ha evidenziato

Dettagli

2) In quanto Assistente Religioso sei: 27 (sacerdote diocesano) 8 (sacerdote religioso) 15 (diacono) # (religioso) 10 (religiosa)

2) In quanto Assistente Religioso sei: 27 (sacerdote diocesano) 8 (sacerdote religioso) 15 (diacono) # (religioso) 10 (religiosa) 1. PARTE ANAGRAFICA 1) In ospedale, come Assistente Religioso, sei da solo? 22 (si) 37 (no) 2) In quanto Assistente Religioso sei: 27 (sacerdote diocesano) 8 (sacerdote religioso) 15 (diacono) # (religioso)

Dettagli

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione

Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione 4 LEZIONE: Programmazione su Carta a Quadretti Tempo della lezione: 45-60 Minuti. Tempo di preparazione: 10 Minuti Obiettivo Principale: Aiutare gli studenti a capire cos è la programmazione SOMMARIO:

Dettagli

Uni.C.A. Unicredit Cassa Assistenza Campagna Prevenzione 2012/2013

Uni.C.A. Unicredit Cassa Assistenza Campagna Prevenzione 2012/2013 Uni.C.A. Unicredit Cassa Assistenza Campagna Prevenzione 2012/2013 Modalità di accesso alle prestazioni sanitarie Per poter effettuare le prestazioni sanitarie contenute nei relativi Protocolli di Prevenzione

Dettagli

PROGRAMMA ERASMUS Mobilità Studenti

PROGRAMMA ERASMUS Mobilità Studenti 1 PROGRAMMA ERASMUS Mobilità Studenti A A GUIDA PER GLI STUDENTI ASSEGNATARI DI BORSA ERASMUS preparazione del soggiorno di studio all estero A cura dell 2 ACCETTAZIONE RINUNCIA DELLA BORSA Entro dieci

Dettagli

Istruzioni per l invio tramite PEC

Istruzioni per l invio tramite PEC Pagina 1 di 16 (posta elettronica certificata) di istanze, comunicazioni e documenti Versione 1.0 del 28 marzo 2011 In queste pagine intendiamo fornirvi alcune istruzioni pratiche ed operative per inviare

Dettagli

1. Introduzione. 2. Gli obiettivi. 3. Il percorso 2015 16

1. Introduzione. 2. Gli obiettivi. 3. Il percorso 2015 16 1. Introduzione Il percorso genitori è il cammino che l AC diocesana ha preparato per valorizzare l esperienza associativa che i ragazzi vivono in ACR e per maggiormente condividere con le famiglie e la

Dettagli

Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria

Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria Applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria Tramite l applicazione Trasmissione dati al Sistema Tessera Sanitaria è possibile, per i soggetti obbligati, trasmettere al Sistema Tessera Sanitaria

Dettagli

Guida agli Acquisti in Rete. Il Mercato Elettronico della P.A. - Parte Seconda

Guida agli Acquisti in Rete. Il Mercato Elettronico della P.A. - Parte Seconda luglio 2002 Magazine n 1 0 Guida agli Acquisti in Rete Il Mercato Elettronico della P.A. - Parte Seconda Ottobre 2003 Sommario 1 RICHIESTA D OFFERTA (RFQ)... 3 Premessa... 3 1.1 Descrizione RFQ... 3 1.2

Dettagli

Regione Lombardia e Unioncamere intendono sviluppare un progetto di rilancio dei negozi storici lombardi, dando loro un supporto concreto.

Regione Lombardia e Unioncamere intendono sviluppare un progetto di rilancio dei negozi storici lombardi, dando loro un supporto concreto. Milano, 4 Luglio 2014 A Tutti gli Iscritti al Registro Regionale dei Luoghi Storici del Commercio LORO SEDI Oggetto: progetto di rilancio dei negozi storici Gentilissime Signore, Egregi Signori, Buongiorno.

Dettagli

ISTRUZIONI PER L ACCESSO AL SERVIZIO DIETE SPECIALI

ISTRUZIONI PER L ACCESSO AL SERVIZIO DIETE SPECIALI Le diete sanitarie possono essere richieste con le seguenti modalità: 1. richiesta cartacea 2. richiesta informatica, con accesso dedicato ai soli medici, che dovranno registrarsi al link http://www.milanoristorazione.it/area-riservata

Dettagli

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA PROPOSTA E LA COOPERAZIONE ALL ORGANIZZAZIONE DI UN EVENTO FORMATIVO

ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA PROPOSTA E LA COOPERAZIONE ALL ORGANIZZAZIONE DI UN EVENTO FORMATIVO ISTRUZIONI OPERATIVE PER LA PROPOSTA E LA COOPERAZIONE ALL ORGANIZZAZIONE DI UN EVENTO FORMATIVO Approvate dal Consiglio dell Ordine degli Ingegneri della Provincia di Pordenone il 26 maggio 2014 Art.

Dettagli

Listino pubblicità 2013

Listino pubblicità 2013 Listino pubblicità 2013 Toscanarte.it è il portale dedicato all arte in Toscana, ed è una vetrina per artisti, mostre ed eventi in svolgimento nella regione, concorsi artistici, turismo culturale, architettura,

Dettagli

Realizzato su richiesta dell agenzia dinamica con poco tempo a disposizione. Dettagli dell interfaccia utente

Realizzato su richiesta dell agenzia dinamica con poco tempo a disposizione. Dettagli dell interfaccia utente Realizzato su richiesta dell agenzia dinamica con poco tempo a disposizione Dettagli dell interfaccia utente L interfaccia di Data Domus è omogenea, intuitiva e mostra solo il necessario per quel particolare

Dettagli

Gestione pratiche ALD AUTOMOTIVE. Aprire Wincar 10.0,

Gestione pratiche ALD AUTOMOTIVE. Aprire Wincar 10.0, Gestione pratiche ALD AUTOMOTIVE Aprire Wincar 10.0, CONFIGURAZIONE PER IMPORTAZIONE DENUNCE (SOLO PRIMO UTILIZZO) Per poter attivare le nuove funzionalità richieste da ALD, la prima volta sarà necessario

Dettagli

REGOLAMENTO CHALLENGE MAI DIRE MAI PROMOSSO DAL CONSORZIO TUTELA PECORINO TOSCANO DOP

REGOLAMENTO CHALLENGE MAI DIRE MAI PROMOSSO DAL CONSORZIO TUTELA PECORINO TOSCANO DOP Pecorino Toscano e... E tu come li abbineresti? Partecipa al Challenge e mettiti alla prova REGOLAMENTO CHALLENGE MAI DIRE MAI PROMOSSO DAL CONSORZIO TUTELA PECORINO TOSCANO DOP Segui il Pecorino Toscano

Dettagli

PROMOZIONE DELLA SICUREZZA NELLE SCUOLE SCHEDA TECNICA

PROMOZIONE DELLA SICUREZZA NELLE SCUOLE SCHEDA TECNICA Allegato B CONCORSO DI IDEE #LAMIASCUOLASICURA PER L INDIVIDUAZIONE DI PROPOSTE PROGETTUALI PER LA PROMOZIONE DELLA SICUREZZA NELLE SCUOLE Indicazione soggetto e/o soggetti proponenti: SCHEDA TECNICA ISTITUTO

Dettagli

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI

PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI PIATTAFORMA TELEMATICA DELL'AGENZIA DEL DEMANIO PER LE ASTE DI VENDITA E CONCESSIONE DEGLI IMMOBILI PUBBLICI Guida all iscrizione e alla presentazione delle offerte Home page Piattaforma Telematica Dell

Dettagli

Manuale Utente SIRECO

Manuale Utente SIRECO Corte Dei Conti Manuale Utente SIRECO Guida alle funzioni del modulo Redattore 1 di 157 Corte Dei Conti Indice dei contenuti 1. Obiettivo del documento... 5 1.1 Acronimi, abbreviazioni, e concetti di base...

Dettagli

Comune di Castel San Giorgio. REGOLAMENTO per la CELEBRAZIONE dei MATRIMONI CIVILI

Comune di Castel San Giorgio. REGOLAMENTO per la CELEBRAZIONE dei MATRIMONI CIVILI Comune di Castel San Giorgio REGOLAMENTO per la CELEBRAZIONE dei MATRIMONI CIVILI approvato con delibera di Consiglio Comunale n 10 del 05/06/2012 1 Art. 1 Oggetto e finalità del Regolamento Il presente

Dettagli

Concorso fotografico Scatta al Parco! - Prima Edizione

Concorso fotografico Scatta al Parco! - Prima Edizione Concorso fotografico Scatta al Parco! - Prima Edizione REGOLAMENTO CONCORSO FOTOGRAFICO SCATTA AL PARCO! Il Parco Naturale Regionale Molentargius-Saline organizza per la prima volta, con il supporto delle

Dettagli

Il calendario di Windows Vista

Il calendario di Windows Vista Il calendario di Windows Vista Una delle novità introdotte in Windows Vista è il Calendario di Windows, un programma utilissimo per la gestione degli appuntamenti, delle ricorrenze e delle attività lavorative

Dettagli

REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI

REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI REGOLAMENTO PER LA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI Articolo 1 - Oggetto Il presente regolamento disciplina le modalità di celebrazione del matrimonio civile come regolato dalle disposizioni di cui dall

Dettagli

Regolamento del concorso

Regolamento del concorso CONCORSO FOTOGRAFICO CARNEVALE BASSANESE 2014 Organizzato dall Associazione Carnevale Bassano Romano Con la collaborazione dell Associazione Culturale Bassano in Foto Regolamento del concorso Art. 1 Organizzatori

Dettagli

Catalogo on line dei Tirocini Garanzia Giovani

Catalogo on line dei Tirocini Garanzia Giovani Catalogo on line dei Tirocini Garanzia Giovani MANUALE UTENTE PER IL SOGGETTO OSPITANTE https://catalogotirocini.regione.umbria.it MANUALE UTENTE PER IL PROMOTORE 1 INDICE Chi fa cosa...3 Introduzione...4

Dettagli

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE... MANUALE DITTA 1 SOMMARIO 1. PRESENTAZIONE 4 2. RICEZIONE PASSWORD 5 3. ACCESSO AL PORTALE STUDIOWEB 6 4. FILE 7 4.1. INVIO FILE DA AZIENDA A STUDIO... 8 4.2. TRASMISSIONE FILE DA AZIENDA A STUDIO E/O DIPENDENTE...

Dettagli

BANDO DI CONCORSO UN LOGO PER LA CONSULTA. Art.1 Ente committente. Consulta Giovanile del Comune di Trieste

BANDO DI CONCORSO UN LOGO PER LA CONSULTA. Art.1 Ente committente. Consulta Giovanile del Comune di Trieste BANDO DI CONCORSO UN LOGO PER LA CONSULTA Art.1 Ente committente Consulta Giovanile del Comune di Trieste Presso il Ricreatorio E. Toti, piazza della Cattedrale 4/A 34131 Trieste e-mail: consultagiovanile@comune.trieste.it

Dettagli

L O R O S E D I L O R O S E D I. Residente volontario Informativa in favore degli Ordini professionali Proposta

L O R O S E D I L O R O S E D I. Residente volontario Informativa in favore degli Ordini professionali Proposta Prot. n. 1921/2012/F/mgt Circolare n. 5/2012 Roma, 28 marzo 2012 Ai Presidenti degli Ordini Provinciali L O R O S E D I Ai Componenti il Comitato Centrale FNOVI e il Collegio dei Revisori dei Conti L O

Dettagli

Adesione domanda online LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE

Adesione domanda online LINEE GUIDA PER LA COMPILAZIONE Regione Lombardia - Direzione Generale Commercio, Fiere e Mercati e Camere di Commercio Lombarde BANDO INTERVENTO STRAORDINARIO A SOSTEGNO DELLE MANIFESTAZIONI FIERISTICHE INTERNAZIONALI IN LOMBARDIA Adesione

Dettagli

AZIENDA_BUYER Vendor Management - Seller

AZIENDA_BUYER Vendor Management - Seller Errore. AZIENDA_BUYER Vendor Management - Seller Manuale Utente Gennaio, 28 11 Version 5.0 A cura di: i-faber Indice 1. Gestione delle utenze...3 Registrazione nuova utenza...3 Autenticazione...4 Recuero

Dettagli

SERVIZIO DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE ON LINE (SERVIZIO ATTIVO IN TUTTA ITALIA)

SERVIZIO DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE ON LINE (SERVIZIO ATTIVO IN TUTTA ITALIA) SERVIZIO DICHIARAZIONE DI SUCCESSIONE ON LINE (SERVIZIO ATTIVO IN TUTTA ITALIA) Devi presentare la dichiarazione di successione all' agenzia delle entrate e non sai come fare? Premesso che la dichiarazione

Dettagli

Manuale Employee Branding

Manuale Employee Branding Manuale Employee Branding Come coinvolgere i colleghi, per una azione di successo sui social media Luglio 2014 1 Indice 1. A COSA SERVE QUESTO MANUALE... 3 2. INSIEME SUI SOCIAL MEDIA... 3 3. INIZIAMO

Dettagli

PROCEDURA N. 3 Modifica dei dati identificativi dell utente

PROCEDURA N. 3 Modifica dei dati identificativi dell utente PROCEDURA N. 3 Modifica dei dati identificativi dell utente Per modificare i dati identificativi associati alla propria utenza, la procedura prevede che l utente interessato: - effettui la richiesta on-line

Dettagli

REGOLAMENTO PROGETTO DECORO URBANO

REGOLAMENTO PROGETTO DECORO URBANO MONTE DI PROCIDA Provincia di Napoli REGOLAMENTO PROGETTO DECORO URBANO Approvato con deliberazione della G.C. n. 196 del 30/11/2013 Articolo 1 Il progetto. 1. Il progetto Decoro Urbano e una iniziativa

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI DELEGA ALLA FONDAZIONE CONSULENTI PER IL LAVORO

ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI DELEGA ALLA FONDAZIONE CONSULENTI PER IL LAVORO ISTRUZIONI PER LA RICHIESTA DI DELEGA ALLA FONDAZIONE CONSULENTI PER IL LAVORO 1. Lettura ed accettazione del Regolamento della Fondazione Consulenti per il Lavoro. Con l adesione il Consulente del Lavoro

Dettagli

REGISTRO DELLE IMPRESE

REGISTRO DELLE IMPRESE REGISTRO DELLE IMPRESE UTILIZZO DEL SOFTWARE FEDRA PLUS - MODULISTICA FEDRA E PROGRAMMI COMPATIBILI - PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA UTILIZZO GENERALE DEL PROGRAMMA PREDISPOSIZIONE DI UNA PRATICA. Al primo

Dettagli

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari

REAL ESTATE. Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari REAL ESTATE Il software per la gestione della presenza online per le agenzie immobiliari è un sistema progettato per garantire la semplice gestione della presenza online per le agenzie immobiliari. Il

Dettagli

COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa

COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa COSTRUIAMO la CASA per FARE ed ESSERE casa Cari Oratori, ci stiamo avvicinando alla settimana diocesana degli Oratori, un momento forte che ci permette di concentrare l attenzione sulle nostre realtà educative.

Dettagli

1. Da quanto tempo è stato nominato incaricato diocesano per la promozione del sovvenire? anni (2) (3)

1. Da quanto tempo è stato nominato incaricato diocesano per la promozione del sovvenire? anni (2) (3) Gentile Incaricato, La preghiamo di compilare il questionario mettendo una crocetta sulle risposte scelte, oppure le scriva per esteso, laddove è richiesto. Se non vi sono specifiche particolari, scelga

Dettagli

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS

RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO 1.2. ATTIVAZIONE DELLA RICEZIONE DEL FILE CON L INPS RICEZIONE AUTOMATICA DEI CERTIFICATI DI MALATTIA 1.1. MALATTIE GESTIONE IMPORT AUTOMATICO Abbiamo predisposto il programma di studio Web per la ricezione automatica dei certificati di malattia direttamente

Dettagli