PROCEDURA - all interno del box, posizione surrender: al segnale di start il tiratore ingaggia tutti i bersagli any-order, ad esclusione dello

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROCEDURA - all interno del box, posizione surrender: al segnale di start il tiratore ingaggia tutti i bersagli any-order, ad esclusione dello"

Transcript

1

2

3 PROCEDURA - all interno di un box, posizione surrender: al segnale di start il tiratore ingaggia l esercizio e composto da 5 string: due devono essere eseguite da un box, e due dall altro: al concorrente viene data facolta di scegliere da quale box eseguire l ultima string; viene scartata quella col tempo peggiore e la somma dei rimanenti 4 tempi rappresenta lo score dell esercizio; PENALITA ad ogni miss e/o errore di procedura viene attribuita una penalita di 3 secondi; ANGOLI DI SICUREZZA 45 in elevazione e 180 laterali; le divisioni RIMFIRE partono in posizione low-ready

4

5

6

7 PROCEDURA partenza all interno del box lato debole, posizione surrender: al segnale di start il tiratore ingaggia il piatto e la piastra frontali (18,28 e 32,00 mt.), poi si sposta nel box centrale, dal quale ingaggia i restanti bersagli lasciando per ultimo lo stop-plate; non e consentito fare fuoco quando uno qualsiasi dei due piedi tocca il terreno all esterno del box centrale; l esercizio e composto da 4 string: viene scartata quella col tempo peggiore e la somma dei rimanenti 3 tempi rappresenta lo score dell esercizio; PENALITA ad ogni miss e/o errore di procedura viene attribuita una penalita di 3 secondi; ANGOLI DI SICUREZZA 45 in elevazione e 180 laterali; le divisioni RIMFIRE partono in posizione low-ready

8 elevazione e 180 laterali; NOTA: le divisioni RIMFIRE partono in posizione low-ready

Tutte le misure sono espresse in METRI

Tutte le misure sono espresse in METRI 1,82 4,26 18,28 13,71 1 piatto Ø 254 mm. h = mt.1,52 2 piatti Ø 304 mm. h = mt.1,52 2 piastre 457x609 mm. h = mt.1,70 2,43 1,21 6,55 4 piatti Ø 304 mm. h = mt.1,52 1 piastre 457x609 mm. h = mt.1,70 32,00

Dettagli

Campionato Federale 2015 Macro Area 2 ( Emilia Romagna Veneto Friuli Trentino Alto Adige ) Sabato - Domenica 27/28 Giugno 2015

Campionato Federale 2015 Macro Area 2 ( Emilia Romagna Veneto Friuli Trentino Alto Adige ) Sabato - Domenica 27/28 Giugno 2015 L Associazione Sportiva Dilettantistica FRASSINORO SHOOTING CLUB presenta la quarta prova del Campionato Federale 2015 Macro Area 2 ( Emilia Romagna Veneto Friuli Trentino Alto Adige ) Sabato - Domenica

Dettagli

QUADERNO D ALLENAMENTO del tiratore

QUADERNO D ALLENAMENTO del tiratore QUADERNO D ALLENAMENTO del tiratore a cura DI STEFANO IACOMINI Stefano Iacomini 14/10/2011 edizione 1.0 Pagina 1 SOMMARIO PREFAZIONE:... 4 ES 0 RISCALDAMENTO... 5 ES 0/BIS... 6 ES 1: DA 1 3 CAMBIO DA 6

Dettagli

Sabato ore 9,00/17,00 ca. domenica ore 9,00/13,00 ca. Gara Finale di Tiro Rapido Sportivo Shoot Off per L attribuzione del Trofeo Città di Treviso

Sabato ore 9,00/17,00 ca. domenica ore 9,00/13,00 ca. Gara Finale di Tiro Rapido Sportivo Shoot Off per L attribuzione del Trofeo Città di Treviso Sabato 29 - Domenica 30 gennaio 2011 Sabato ore 9,00/17,00 ca. domenica ore 9,00/13,00 ca. Gara Finale di Tiro Rapido Sportivo Shoot Off per L attribuzione del Trofeo Città di Treviso La sezione TSN di

Dettagli

STAGE 1 SCENARIO T8 T3

STAGE 1 SCENARIO T8 T3 STAGE 1 SCENARIO SCENARIO: stai partendo per un week end e stai caricando i bagagli in auto, la porta di casa è aperta! I malviventi approfittano della tua distrazione e ti aggrediscono. Difenditi. Start

Dettagli

LO SHOOTING ACADEMY CLUB ORGANIZZA 4 TROFEO 20-21 GIUGNO 2015. Presso il campo di Calvisano MAGLI ESTERINO ( TEL.339-6935052)

LO SHOOTING ACADEMY CLUB ORGANIZZA 4 TROFEO 20-21 GIUGNO 2015. Presso il campo di Calvisano MAGLI ESTERINO ( TEL.339-6935052) LO SHOOTING ACADEMY CLUB ORGANIZZA 4 TROFEO 20-21 GIUGNO 2015 Presso il campo di Calvisano NUMERO STAGE: 8 COLPI MINIMI: 159 LUOGO: CALVISANO ISCRIZIONI: TRAMITE SISTEMA M.A.R.E. DIVISIONI AMMESSE: OPEN-STANDARD-PRODUCTION-CLASSIC-REVOLVER

Dettagli

A.S.D. TIRO TINNIAS DORGALI

A.S.D. TIRO TINNIAS DORGALI A.S.D. TIRO TINNIAS DORGALI ORGANIZZA V Prova Fascia B - Macroarea 6 III TROFEO BARBAGIA Dorgali (NU) 25_26 Giugno 2016 ORGANIZZAZIONE : A.S.D. TIRO Tinnias LUOGO : Campo di tiro località Tinnias Dorgali

Dettagli

3 p r o v a f a s c i a A F. I. T. D. S.

3 p r o v a f a s c i a A F. I. T. D. S. La A.S.D. Le Tre Piume è lieta di invitarvi alla 2 V E N I C E C U P 1 / 2 g i u g n o 2 0 1 3 G a r a d i t ir o d in a m i c o p e r p i s t o l a l e v e l I I I I. P. S. C. 3 p r o v a f a s c i a

Dettagli

ORGANIZZA 20 SETTEMBRE 2015

ORGANIZZA 20 SETTEMBRE 2015 ORGANIZZA GARA di TIRO DINAMICO 20 SETTEMBRE 2015 MATCH DIRECTOR: Antonio Sciurpi INFO: Tel.075/845107-075/843308 347/6951232; Email: info@poligonilafolce.it antoniosciurpi@libero.it ISCRIZIONI:PRENOTAZIONE

Dettagli

E LIETA DI INVITARVI ALLA

E LIETA DI INVITARVI ALLA E LIETA DI INVITARVI ALLA 2ª Prova CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE AREA 6 2 Dicembre 2012 Come da Regolamento Sportivo 2012-2013 CII ORGANIZZAZIONE: Asd Armi Sport 2 Shooting Club DATA : 02 dicembre

Dettagli

3 Trofeo Spagnoletti Shooting Team Testa di Lepre

3 Trofeo Spagnoletti Shooting Team Testa di Lepre VI INVITA ALLA : 2 GARA VALIDA PER IL CAMPIONATO ITALIANO INTERREGIONALE 2014 AREA 4 1-2 FEBBRAIO 2014 FIUMICINO (ROMA) 3 Trofeo Spagnoletti Shooting Team Testa di Lepre Roma 6 ESERCIZI - 128 COLPI MINIMI

Dettagli

CLUB LA A.S.D. ORGANIZZA : 1 TROFEO CITTA DI CALVISANO 5^ GARA CAMPIONATO ITALIANO (FASCIA B)

CLUB LA A.S.D. ORGANIZZA : 1 TROFEO CITTA DI CALVISANO 5^ GARA CAMPIONATO ITALIANO (FASCIA B) LA A.S.D. SHOOTING ACADEMY CLUB ORGANIZZA : 1 TROFEO CITTA DI CALVISANO 5^ GARA CAMPIONATO ITALIANO (FASCIA B) COMPETIZIONE DI TIRO DINAMICO SPORTIVO 29-30 GIUGNO 2013 - CALVISANO (BS) 8 esercizi colpi

Dettagli

Rifle & Shotgun MATCH 2015

Rifle & Shotgun MATCH 2015 La A.S.D. VI INVITA AL : Orlandi & Toni System Rifle & Shotgun MATCH 2015 Competizione di Tiro Dinamico Sportivo Mazzano (BS) 6-7 GIUGNO 2015 06 stage rifle - 06 stage shotgun Organizzazione gara: Brixia

Dettagli

TRIQUETRA Shooting Club D.

TRIQUETRA Shooting Club D. Associazione Sportiva TRIQUETRA Shooting Club D. 28-29 Giugno 2014 4 PROVA - FASCIA B - MACROAREA 5-2014 Poligono: A. S. TRIQUETRA S. C. D. Contrada Stallaini Causeria SP 73 - NOTO (Siracusa - Sicilia)

Dettagli

Orlandi Cartucce. Gare di Tiro Dinamico con pistola e/o fucile a canna liscia

Orlandi Cartucce. Gare di Tiro Dinamico con pistola e/o fucile a canna liscia Orlandi Cartucce il e Vi invitano al Two Guns 2009 Gare di Tiro Dinamico con pistola e/o fucile a canna liscia Mazzano (BS) 14-15 Novembre 2009 n 05 Stage per un totale di 75 colpi minimi per la Gara con

Dettagli

ORGANIZZA: III PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE 2014 15-16 FEBBRAIO 2014

ORGANIZZA: III PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE 2014 15-16 FEBBRAIO 2014 ORGANIZZA: III PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE 2014 15-16 FEBBRAIO 2014 MATCH DIRECTOR: Vittorio Sciurpi ARBITRAGGIO: A cura del Settore Arbitrale SAFRO INFO: Tel.075/845107-075/843308

Dettagli

del Tenente Marco Pittoni

del Tenente Marco Pittoni Jeff Cooper Academy Scuola superiore di tiro sportivo Via Acquapendente, Corbara (SA) I TROFEO alla memoria del Tenente Marco Pittoni 4 Maggio 2014 La Jeff Cooper Academy è lieta di annunciare che presso

Dettagli

1^ Prova di Campionato Italiano Fascia B. Domenica 29 Aprile 2012

1^ Prova di Campionato Italiano Fascia B. Domenica 29 Aprile 2012 L Associazione Sportiva Dilettantistica Campidano Shooting Club è lieta di invitarvi alla: Fascia B Area 4 - Sardegna 2012 Gara di Campionato Italiano e Federale FITDS 2012 ( II Match Level ) Domenica

Dettagli

Campionato Invernale Interregionale

Campionato Invernale Interregionale A.I.T.P.S. Reggio Emilia e Sassuolo Presenta la prima prova del Campionato Invernale Interregionale Macro Area 2 (EmiliaRomagna-Veneto Friuli-Trentino Alto Adige) Domenica 26 gennaio 2014 AITPS Reggio

Dettagli

Regolamento giochi sportivi studendeschi (GSS).

Regolamento giochi sportivi studendeschi (GSS). REGOLAMENTO GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI PARTECIPAZIONE AI GSS Regolamento giochi sportivi studendeschi (GSS). Il regolamento dei GSS per lo sport delle bocce prevede tre prove di tiro che si sviluppano

Dettagli

Vi invita nei giorni 29 e 30 giugno 2013.

Vi invita nei giorni 29 e 30 giugno 2013. Vi invita nei giorni 29 e 30 giugno 2013. Gara valida come 5 prova Campionato Italiano Fascia B Area 3 Presso il campo di tiro Della ASD THE NEW GENERATION Loc. Croci di Calenzano (FI) Dove siamo Come

Dettagli

E LIETA DI INVITARVI ALLA. 4ª Prova CAMPIONATO ITALIANO FASCIA B AREA 3 10 GIUGNO 2012. PDF created with pdffactory trial version www.pdffactory.

E LIETA DI INVITARVI ALLA. 4ª Prova CAMPIONATO ITALIANO FASCIA B AREA 3 10 GIUGNO 2012. PDF created with pdffactory trial version www.pdffactory. E LIETA DI INVITARVI ALLA 4ª Prova CAMPIONATO ITALIANO FASCIA B AREA 3 10 GIUGNO 2012 Come da Regolamento Sportivo 2012 AD ESTRAZIONE TRA TUTTI I PARTECIPANTI UN BUONO SCONTO DI 250,00 EURO PER L AQUISTO

Dettagli

1 Campionato Invernale Interregionale

1 Campionato Invernale Interregionale L A.I.T.P.S. di Reggio Emilia e Sassuolo presenta la decima prova del 1 Campionato Invernale Interregionale Macro Area 4 (EmiliaRomagna-Marche Toscana-Abruzzo-Umbria) Domenica 06 marzo 2011 Organizzazione

Dettagli

Per Info, cell: 3202767944 3388197003-3738233853. Fax: 0818130559 E-mail: topshooter@libero.it

Per Info, cell: 3202767944 3388197003-3738233853. Fax: 0818130559 E-mail: topshooter@libero.it DATA: 30/31 Maggio 2015 LUOGO: Campo di Tiro Dynamic Shooting Club Giugliano in Campania(NA) ISCRIZIONI: Telematica sul sito FITDS-MARE. ORARI: Sabato 30 Maggio Turno unico Ore 13:00 Ritrovo tiratori ore

Dettagli

GIOCHI I PALIO DEL VOLONTARIATO. 10 Giugno 2012. Regolamento giochi. Dalle 15.00 in poi

GIOCHI I PALIO DEL VOLONTARIATO. 10 Giugno 2012. Regolamento giochi. Dalle 15.00 in poi GIOCHI I PALIO DEL VOLONTARIATO 10 Giugno 2012 Dalle 15.00 in poi Regolamento giochi 1 GIOCO Svuotiamo la cantina!! Gioco per 3 giocatori della squadra. LA GARA AVRA UN TEMPO MASSIMO DI 3 MINUTI Il primo

Dettagli

Stage 1. Al segnale acustico, ingaggiare quando visibili tutti i bersagli, dalla shooting area..

Stage 1. Al segnale acustico, ingaggiare quando visibili tutti i bersagli, dalla shooting area.. Stage 1 START POSITION: In piedi. le mani che toccano i segni sul bordo inferiore della finestra., arma in condizione di pronto in base alla divisione di appartenenza dalla shooting area.. ESERCIZIO: Short

Dettagli

T.P.S. DYNAMIC ACADEMY ORGANIZZA

T.P.S. DYNAMIC ACADEMY ORGANIZZA T.P.S. DYNAMIC ACADEMY ORGANIZZA 1 TROFEO CITTA DI GORNATE II PROVA CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE 2015 Sabato 31 Gennaio, Domenica 1 Febbraio 2015 Campo di Tiro di Torba di Gornate Olona (VA) DIVISIONI

Dettagli

FINALE DI CAMPIONATO ITALIANO di TIRO RAPIDO SPORTIVO 2015 Tiro a Segno VERONA 17-18- 19-20 SETTEMBRE 2015

FINALE DI CAMPIONATO ITALIANO di TIRO RAPIDO SPORTIVO 2015 Tiro a Segno VERONA 17-18- 19-20 SETTEMBRE 2015 FINLE DI CMPIONTO ITLINO di TIRO RPIDO SPORTIVO Tiro a Segno VERON 17-1- 19- SETTEMRE Riservata a Squadre e Tiratori qualificati alla finale 1. CTEGORIE DI TIRO : Come da regolamento T.R.S. ; 2. TURNI

Dettagli

Campionato Federale 2015 Macro Area 2 ( Emilia Romagna Veneto Friuli Trentino Alto Adige ) Sabato - Domenica 25/26 Luglio 2015

Campionato Federale 2015 Macro Area 2 ( Emilia Romagna Veneto Friuli Trentino Alto Adige ) Sabato - Domenica 25/26 Luglio 2015 L A.I.T.P.S. Reggio Emilia & Sassuolo presenta la V prova del Campionato Federale 2015 Macro Area 2 ( Emilia Romagna Veneto Friuli Trentino Alto Adige ) Sabato - Domenica 25/26 Luglio 2015 Organizzazione

Dettagli

COME SI ARRIVA AL POLIGONO

COME SI ARRIVA AL POLIGONO SABATO 30 E DOMENICA 31 GENNAIO 2016 Il CLUB T.D.S. INTERFORZE LIVORNO Il TIRO A SEGNO NAZIONALE SEZIONE DI CECINA Sono lieti di invitarvi al: 9 TROFEO COSTA ETRUSCA GARA VALIDA PER IL C.I.I. AREA 3 6

Dettagli

www.mistergatti.it - 30 minuti di tecnica ( passaggi a due o tre - rasoterra - mezza altezza - palleggi- colpi di testa)

www.mistergatti.it - 30 minuti di tecnica ( passaggi a due o tre - rasoterra - mezza altezza - palleggi- colpi di testa) 20/08/2012 Preparazione precampionato categoria giovanissimi 1 settimana -10 minuti di corsa lenta - 5 allunghi sui 30 mt con recupero di 20 secondi dopo ogni allungo - 30 minuti di tecnica ( passaggi

Dettagli

Elenco matricole per ritiro libretti immatricolazione - 2013/2014

Elenco matricole per ritiro libretti immatricolazione - 2013/2014 FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE RELAZIONI INTERNAZIONALI PER LA COOPERAZIONE E LO SVILUPPO 2181 612814 FACOLTA' DI SCIENZE POLITICHE RELAZIONI INTERNAZIONALI PER LA COOPERAZIONE E LO SVILUPPO 2181 612939

Dettagli

REGOLAMENTO GIOCHI IN PIAZZA

REGOLAMENTO GIOCHI IN PIAZZA 53 edizione REGOLAMENTO GIOCHI IN PIAZZA 26 SETTEMBRE 2015 (aggiornato con modifiche approvate dal Consiglio Direttivo maggio 2015) 53 PALIO DE SAN MICHELE PROGRAMMA DEI GIOCHI IN PIAZZA Piazza Mazzini,

Dettagli

REGOLAMENTO T.O.M.U.F. TIRO OPERATIVO MILITARE UNUCI FIRENZE. Delegazione Toscana. Ver. 12.0 08.03.2012. T.O.M.U.F. Ver. 12.

REGOLAMENTO T.O.M.U.F. TIRO OPERATIVO MILITARE UNUCI FIRENZE. Delegazione Toscana. Ver. 12.0 08.03.2012. T.O.M.U.F. Ver. 12. REGOLAMENTO T.O.M.U.F. TIRO OPERATIVO MILITARE UNUCI FIRENZE Delegazione Toscana Ver. 12.0 08.03.2012 T.O.M.U.F. Ver. 12.0 Pagina 1 di 7 PREMESSA Le gare di TIRO MILITARE organizzate da UNUCI, nel rispetto

Dettagli

Prove di Valutazione parallele di Scienze Motorie e Sportive - Liceo Classico Liceo Classico Musicale ed Europeo Liceo Scientifico Sportivo

Prove di Valutazione parallele di Scienze Motorie e Sportive - Liceo Classico Liceo Classico Musicale ed Europeo Liceo Scientifico Sportivo Prove di Valutazione parallele di Scienze Motorie e Sportive - Liceo Classico Liceo Classico Musicale ed Europeo Liceo Scientifico Sportivo 1. Saltelli a piedi pari con funicella 30 secondi Classe Terza

Dettagli

UITS REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO EX ORDINANZA 100 mt 2010 NORME GENERALI

UITS REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO EX ORDINANZA 100 mt 2010 NORME GENERALI UITS REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO EX ORDINANZA 100 mt 2010 NORME GENERALI AI CAMPIONATI SONO AMMESSI I SOCI TESSERATI UITS ED ISCRITTI AD UNA SEZIONE T.S.N. Armi Modelli di armi adottate fino al 1955

Dettagli

Corso di Formazione per Istruttori F.I.T.D.S. di I Livello SNaQ

Corso di Formazione per Istruttori F.I.T.D.S. di I Livello SNaQ FEDERAZIONE ITALIANA TIRO DINAMICO SPORTIVO Corso di Formazione per Istruttori F.I.T.D.S. di I Livello SNaQ ROMA 19-20 Marzo 21-22 Maggio 21-22 Aprile 7-8 Maggio 2011 25-26 Giugno 2011 9-10 Giugno 2012

Dettagli

Basi cognitive del gioco difensivo e del gioco offensivo. Sviluppo attraverso la creazione di superiorità numerica e inferiorità numerica

Basi cognitive del gioco difensivo e del gioco offensivo. Sviluppo attraverso la creazione di superiorità numerica e inferiorità numerica Da 3 contro 3 a 1 contro 1 Basi cognitive del gioco difensivo e del gioco offensivo - Ho il pallone / non ho il pallone / recupero il pallone/ perdo il pallone Sviluppo attraverso la creazione di superiorità

Dettagli

Guida Tecnica. Pistola Sportiva- Celere

Guida Tecnica. Pistola Sportiva- Celere Guida Tecnica Pistola Sportiva- Celere ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- scritto da Jan-Erik Aeply Allenatore

Dettagli

Arcieri Roberto il Guiscardo

Arcieri Roberto il Guiscardo Arcieri Roberto il Guiscardo vi invitano alla gara amichevole di Tiro Dinamico con l'arco MINI ARKAN Ideata dal Gruppo Ricerca e Sviluppo del Tiro Dinamico Per chi accetta la sfida, in un contesto naturale.

Dettagli

PROGRAMMI GARE NAZIONALI PIAZZA DI SIENA 2015. COPPA DEI GIOVANI - TROFEO CHALLENGE BRUNO SCOLARI 23-24 maggio 2015

PROGRAMMI GARE NAZIONALI PIAZZA DI SIENA 2015. COPPA DEI GIOVANI - TROFEO CHALLENGE BRUNO SCOLARI 23-24 maggio 2015 PROGRAMMI GARE NAZIONALI PIAZZA DI SIENA 2015 COPPA DEI GIOVANI - TROFEO CHALLENGE BRUNO SCOLARI 23-24 maggio 2015 La categoria prevede due classifiche, una a Squadre e una Individuale e un ulteriore classifica

Dettagli

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM REGOLAMENTO TECNICO LIGHT

ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM REGOLAMENTO TECNICO LIGHT ANNUARIO SPORTIVO NAZIONALE 2015 REGOLAMENTO DI SETTORE - SLALOM REGOLAMENTO TECNICO LIGHT CRONOLOGIA MODIFICHE: ARTICOLO MODIFICATO DATA DI APPLICAZIONE DATA DI PUBBLICAZIONE REGOLAMENTO DI SETTORE (RDS)

Dettagli

REGOLAMENTO TECNICO LIGHT - ATTIVITA DI BASE

REGOLAMENTO TECNICO LIGHT - ATTIVITA DI BASE REGOLAMENTO TECNICO LIGHT - ATTIVITA DI BASE EQUIPAGGIAMENTI DI SICUREZZA 1. EQUIPAGGIAMENTO DEI CONDUTTORI a) Abbigliamento resistente al fuoco I conduttori titolari di Licenza ACI Attività di Base Abilità

Dettagli

APPROCCIO ALLA DIFESA: COSTRUZIONE DIFESA INDIVIDUALE A PARTIRE DALLA CATEGORIA UNDER 13

APPROCCIO ALLA DIFESA: COSTRUZIONE DIFESA INDIVIDUALE A PARTIRE DALLA CATEGORIA UNDER 13 APPROCCIO ALLA DIFESA: COSTRUZIONE DIFESA INDIVIDUALE A PARTIRE DALLA CATEGORIA UNDER 13 INTRODURRE LA DIFESA DI SQUADRA NEL PRIMO ANNO DI ATTIVITA GIOVANILE: la proposta deve essere divertente ed allettante

Dettagli

Federazione Italiana Tiro a Volo www.fitav.it

Federazione Italiana Tiro a Volo www.fitav.it SELEZIONE SQUADRA NAZIONALE FOSSA UNIVERSALE - 2015 CAMPIONATO D'EUROPA YCHOUX - FRANCIA 11-14 Giugno Si comunica che, ai fini della composizione della squadra nazionale di Fossa Universale che parteciperà

Dettagli

RASSEGNA. RASSEGNA individuale

RASSEGNA. RASSEGNA individuale Programmi tecnici RASSEGNA e RASSEGNA individuale STAGIONE SPORTIVA 2015/2016 REGOLAMENTO GENERALE Fasce d età per le gare di squadra: CATEGORIA PULCINI solo asilo (la distinzione A/B è prevista solo in

Dettagli

LY N A A RALLY GUIDE PS 3/6 FUSEA/LAUCO

LY N A A RALLY GUIDE PS 3/6 FUSEA/LAUCO RAL LY N A A PPO GRU ZIONA LE - 2 TROFEO CLIO RALLY GUIDE PS 3/6 FUSEA/LAUCO RALLY NAZIONALE - 2 TROFEO CLIO GRUPPO A FUSEA/LAUCO KM 12.25 PS 3 / 6 TRASFERIMENTO PROVA SPECIALE / SS COLLEGAMENTO RADIO

Dettagli

FIGC-LND COMITATO REGIONALE UMBRIA "Sei Bravo a... Scuola di Calcio" 2014-15

FIGC-LND COMITATO REGIONALE UMBRIA Sei Bravo a... Scuola di Calcio 2014-15 CRITERI GENERALI - Le squadre devono presentarsi con almeno 14 giocatori. - 14 Bambini iscritti nella lista dovranno cimentarsi nei 3 giochi previsti e nel gioco partita 7c7. - La durata di ciascuna "partita

Dettagli

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento

Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Campo di Tiro Le Macchie Regolamento Allo scopo di garantire al Tiro sportivo con armi da fuoco un crescente sviluppo anche all interno del Nostro poligono e che i sacrifici di chi si è prodigato perché

Dettagli

Programma di Preparazione Atletica periodo precampionato CATEGORIA JUNIORES

Programma di Preparazione Atletica periodo precampionato CATEGORIA JUNIORES Programma di Preparazione Atletica periodo precampionato CATEGORIA JUNIORES PREPARAZIONE PRECAMPIONATO Obiettivi prima settimana Incremento di capacità e potenza aerobica Miglioramento della capacità di

Dettagli

VALLE REALE CUP Stage n 1 Stage Name: Standard

VALLE REALE CUP Stage n 1 Stage Name: Standard SCENARIO: Esercizio aperto - Limited VALLE REALE CUP Stage n 1 Stage Name: Standard Course Designer: Luca Fiamma GUN READY CONDITION: Condition 1 STRINGS: 1 SCORING: 18 colpi min. Vickers/Limited TARGETS:

Dettagli

PROVA MOTORIO-ATTITUDINALE

PROVA MOTORIO-ATTITUDINALE PROVA MOTORIO-ATTITUDINALE La prova motorio-attitudinale è suddivisa in quattro moduli il cui ordine verrà stabilito dalla commissione esaminatrice, in relazione alle esigenze organizzative. Per ciascuno

Dettagli

Novara Calcio TRAINING GUIDE - 2003-2004 JSS COACH: Enrico Mordillo Age range: 2003-2004 N 1 Date: 3-9-2012 N Players: Where: Novarello Project: Goals: g 1) 2) 3) 4) 5) Coordinative program 1-2 speed ladder

Dettagli

WORK LINE LASER MACHINE: DAL FILE 2D AL TAGLIO

WORK LINE LASER MACHINE: DAL FILE 2D AL TAGLIO WORK LINE LASER MACHINE: DAL FILE 2D AL TAGLIO PRIMO PASSO: CREARE IL FILE 2D Il pezzo che si vuole realizzare va modellato con un software che permetta di ottenere un file vettoriale. In figura 1 viene

Dettagli

Settore Promozionale TROFEO GYM PRIME GARE

Settore Promozionale TROFEO GYM PRIME GARE Settore Promozionale TROFEO GYM PRIME GARE Il Trofeo Gym Prime Gare, a carattere regionale, è rivolto a tutte le ginnaste alle prime esperienze di gara e pertanto è riservato a coloro che non partecipano

Dettagli

UITS REGOLAMENTO TROFEO EX ORDINANZA DI TIRO RIDOTTO A METRI 50 CALENDARIO GARE 2014 NORME GENERALI 2014

UITS REGOLAMENTO TROFEO EX ORDINANZA DI TIRO RIDOTTO A METRI 50 CALENDARIO GARE 2014 NORME GENERALI 2014 UITS REGOLAMENTO TROFEO EX ORDINANZA DI TIRO RIDOTTO A METRI 50 Soave 8 9 Marzo Negrar 17 18 Maggio Verona 7 8 Giugno Bardolino 12 13 Luglio Cerea 6 7 Settembre Caprino Veronese 18 19 Ottobre CALENDARIO

Dettagli

PROGRAMMI GARE NAZIONALI PIAZZA DI SIENA 23 26 MAGGIO 2013

PROGRAMMI GARE NAZIONALI PIAZZA DI SIENA 23 26 MAGGIO 2013 PROGRAMMI GARE NAZIONALI PIAZZA DI SIENA 23 26 MAGGIO 2013 23-24 Maggio 2013 MASTER D ITALIA DELLE ASSOCIAZIONI AFFILIATE 2013 24-26 Maggio 2013 MASTER AMATORI PIAZZA DI SIENA 2013 25-26 Maggio 2013 GARE

Dettagli

2 TROFEO CITTA DI TERAMO

2 TROFEO CITTA DI TERAMO Premiazione: 2 TROFEO CITTA DI TERAMO Spinning Club Italia Sezione Provinciale di Teramo e FIPSAS - Sezione Provinciale di Teramo Organizzano Gara di Spinning Trota Lago Individuale 3 MARZO 2013 Lago di

Dettagli

SPECIALITÀ TIRO RAPIDO SPORTIVO

SPECIALITÀ TIRO RAPIDO SPORTIVO Parte seconda REGOLAMENTI TECNICI SPECIALITÀ TIRO RAPIDO SPORTIVO Premessa: le Norme Generali sono parte essenziale ed integrante del Regolamento Tecnico e la loro conoscenza e applicazione è vincolante

Dettagli

Sviluppo organico-funzionale dei giovani calciatori

Sviluppo organico-funzionale dei giovani calciatori Sviluppo organico-funzionale dei giovani calciatori L allenamento dei giovanissimi ha come compito principale la COSTRUZIONE A LUNGO TERMINE DELLA PRESTAZIONE. In questo contesto sono interessati i bambini

Dettagli

REGOLAMENTO PERCORSO A TEMPO e PALLONCINO

REGOLAMENTO PERCORSO A TEMPO e PALLONCINO REGOLAMENTO PERCORSO A TEMPO e PALLONCINO CLASSI DI ETA - GRADO Samurai 5-6-7 anni Da gialla a marrone Bambini 8-9 anni Da gialla a marrone Ragazzi 10-11 anni Da gialla a marrone ASPETTI ORGANIZZATIVI

Dettagli

Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione

Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione Regolamento Anno 2013/2014 4 edizione INFO & DURATA Il concorso avrà svolgimento a partire dalla terza giornata di campionato di calcio di serie A. Il calendario del FantaCampionato seguirà le possibili

Dettagli

Volley Ball Project di Nicola Piccinini Ottobre 2009

Volley Ball Project di Nicola Piccinini Ottobre 2009 Volley Ball Project di Nicola Piccinini Ottobre 2009 INTRODUZIONE Il bagher è un fondamentale di base nella pallavolo, cioè concorre con varianti diverse a formare i fondamentali complessi della ricezione

Dettagli

INDICE. 4 Arosa 6 Estoril 8 London 12 Barcelona 14 Magala 16 Jersey 20 Tokyo 24 Tokyo Slim 26 Chicago 28 Chicago Colorado 30 Casa 32 Smarty 38 Trio

INDICE. 4 Arosa 6 Estoril 8 London 12 Barcelona 14 Magala 16 Jersey 20 Tokyo 24 Tokyo Slim 26 Chicago 28 Chicago Colorado 30 Casa 32 Smarty 38 Trio Camini e stufe INDICE In Norvegia, a causa degli inverni rigidi, la tradizione del camino a legna è antica di molti secoli. Questa tradizione è oggi il punto di partenza della cultura Nordpeis, società

Dettagli

GIOCHI PRESENTATI AL CORSO ISTRUTTORI MINIBASKET 2000 e 2001. 1 regola Il PALLEGGIO Non si può camminare e correre con la palla in mano

GIOCHI PRESENTATI AL CORSO ISTRUTTORI MINIBASKET 2000 e 2001. 1 regola Il PALLEGGIO Non si può camminare e correre con la palla in mano GIOCHI PRESENTATI AL CORSO ISTRUTTORI MINIBASKET 2000 e 2001 DISPENSA 2000 e 2001 prof. Piergiorgio Manfrè - aggiornamento novembre 2001 1 regola Il PALLEGGIO Non si può camminare e correre con la palla

Dettagli

stage n 1 la liberazione di marisol

stage n 1 la liberazione di marisol stage n 1 la liberazione di marisol sei joe, lo straniero arrivato da poco in città e scopri che ramon ha obbligato marisol a lasciare il marito e il figlio, la tiene con lui sotto la minaccia di ucciderli

Dettagli

6^ GARA NAZIONALE DI TIRO RAPIDO SPORTIVO 2012 Tiro a Segno VERONA 08 09 settembre 2012

6^ GARA NAZIONALE DI TIRO RAPIDO SPORTIVO 2012 Tiro a Segno VERONA 08 09 settembre 2012 6^ GARA NAZIONALE DI TIRO RAPIDO SPORTIVO Tiro a Segno VERONA 0 09 settembre Gara Nazionale di TIRO RAPIDO SPORTIVO per tesserati UITS regolamento UITS (disponibile su www.uits.it) Riservata agli iscritti

Dettagli

ESERCIZI PER GLI ADDOMINALI

ESERCIZI PER GLI ADDOMINALI ESERCIZI PER GLI ADDOMINALI BREVE ANATOMIA DEGLI ADDOMINALI La parete addominale è interamente rivestita da muscolatura la cui tonicità occupa importanza estetica e funzionale, garantendo la tenuta dei

Dettagli

PALO CON BASE DI ANCORAGGIO PIANA PALO CON BASE DI ANCORAGGIO SAGOMATA

PALO CON BASE DI ANCORAGGIO PIANA PALO CON BASE DI ANCORAGGIO SAGOMATA La GUALDI LUCA vanta un'esperienza pluriennale nell'ambito di rifacimento coperture e installazione di sistemi di sicurezza, avvalendosi della collaborazione di tecnici qualificati e formati. Tutti i componenti

Dettagli

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO REGOLAMENTO SPORTIVO RIMFIRE & AIR RIFLE

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO REGOLAMENTO SPORTIVO RIMFIRE & AIR RIFLE UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO Se hai sparato appoggiando il fucile su un sacchetto di sabbia sopra un banco, allora hai sparato di bench rest! Il Bench Rest è una particolare specialità di tiro a segno

Dettagli

Federazione Ginnastica d Italia. GpT/GpS

Federazione Ginnastica d Italia. GpT/GpS Federazione Ginnastica d Italia Direzione Tecnica Nazionale Ginnastica per Tutti Direzione Tecnica Nazionale Salute e Fitness GpT/GpS PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2015 Fase nazionale NOTE: I VIDEO esplicativi

Dettagli

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B Il Campionato Nazionale Serie B è riservato a tutte le ginnaste tesserate alla Confsport Italia A.S.D. ad esclusione di coloro che partecipano

Dettagli

AraldinGinkana 11 MAGGIO 2014 ARALDINFESTA. Alle squadre sarà dato il nome facendo riferimento alle Parabole:

AraldinGinkana 11 MAGGIO 2014 ARALDINFESTA. Alle squadre sarà dato il nome facendo riferimento alle Parabole: Alle squadre sarà dato il nome facendo riferimento alle Parabole: ARALDINFESTA 11 MAGGIO 2014 ISTITUTO GESU ADOLESCENTE - PALERMO 2 14 PREMESSE SULLA SUDDIVISIONE E DISPOSIZIONE: Gli araldini saranno suddivisi

Dettagli

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015

REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 REGOLAMENTO SPORTIVO CAMPIONATO ITALIANO VINTAGE ENDURANCE 2015 1. PRINCIPI GENERALI Il presente regolamento si applica alle prove di Campionato Italiano Vintage Endurance 2015 (da qui in avanti definito

Dettagli

ALLENAMENTO DEL 09 / 03 / 2010

ALLENAMENTO DEL 09 / 03 / 2010 ALLENAMENTO DEL 09 / 03 / 2010 Es.1: RICEZIONE DOPO SMARCAMENTO + PARTENZE. Durata: 10 min 1 passa a C effettua taglio a canestro, ritorna per ricevere la palla con arresto + strappo con partenza incrociata

Dettagli

PULCINI. Programma MILAN LAB

PULCINI. Programma MILAN LAB PULCINI Programma MILAN LAB SEDUTA DI ALLENAMENTO PULCINI 40% SCHEMI MOTORI DI BASE CAPACITÀ MOTORIE 60% CAPACITÀ COORDINATIVE 50% 10% CAPACITÀ CONDIZIONALI Rapidità BASSO GRADO DI DIFFICOLTÀ MEDIO GRADO

Dettagli

PROGRAMMA BASE PER ALLENAMENTO SALA ISOTONICA

PROGRAMMA BASE PER ALLENAMENTO SALA ISOTONICA FIPCF FEDERAZIONE ITALIANA PESISTICA E CULTURA FISICA PROGRAMMA BASE PER ALLENAMENTO SALA ISOTONICA PETTORALI PANCA PIANA APERTURE PANCA 30 SPALLE LENTO AVANTI ALZATE LATERALI ALZATE 90 GAMBE SQUAT AFFONDI

Dettagli

Commissione Nazionale Giudici di Gara e Omologazioni Piste

Commissione Nazionale Giudici di Gara e Omologazioni Piste Stagione Agonistica 2015/2016 2 Agenda Sport Invernali 2015/16 3.2.2.8 Indicazioni per le gare di SKICROSS Per gare di SX l omologazione verrà certificata sul posto dal delegato tecnico nazionale FISI

Dettagli

LAMBORGHINI CONTENUTO

LAMBORGHINI CONTENUTO LAMBORGHINI CONTENUTO 1 piano di gioco con due circuiti, 5 miniature Murcielago Lamborghini scala 1:87, 5 carte Automobili, 10 carte Piloti, 39 carte Tecnologia (13 di marca Rossa, 13 di marca Gialla e

Dettagli

Ordinanza del DDPS sul tiro fuori del servizio

Ordinanza del DDPS sul tiro fuori del servizio Ordinanza del DDPS sul tiro fuori del servizio (Ordinanza del DDPS sul tiro) Modifica del 16 dicembre 2011 Il Dipartimento federale della difesa, della protezione della popolazione e dello sport (DDPS),

Dettagli

Sei Bravo a Scuola di Calcio 2012

Sei Bravo a Scuola di Calcio 2012 Sei Bravo a Scuola di Calcio 2012 INDICAZIONI GENERALI (Categoria e ) Nelle attività del nuovo progetto tecnico, il numero dei giovani coinvolti è sempre di 14 giocatori per squadra () e 12 giocatori per

Dettagli

IGiochidiArchimede--Soluzionitriennio 22 novembre 2011

IGiochidiArchimede--Soluzionitriennio 22 novembre 2011 PROGETTO OLIMPIADI DI MATEMATICA U.M.I. UNIONE MATEMATICA ITALIANA MINISTERO DELLA PUBBLICA ISTRUZIONE SCUOLA NORMALE SUPERIORE IGiochidiArchimede--Soluzionitriennio 22 novembre 2011 Griglia delle risposte

Dettagli

REGOLAMENTO I.P.S.C.

REGOLAMENTO I.P.S.C. FEDERAZIONE ITALIANA TIRO DINAMICO SPORTIVO REGOLAMENTO I.P.S.C. PER IL TIRO CON L ARMA CORTA EDIZIONE - 2006 (e successive modificazioni) comprensivo delle seguenti Divisioni FITDS 1) Monofilari 2) Mini

Dettagli

Stiletto Nail Art. Regole, istruzioni per i giudici e criteri

Stiletto Nail Art. Regole, istruzioni per i giudici e criteri Stiletto Nail Art 1 Regole, istruzioni per i giudici e criteri Regole 1. Questa competizione combina l'elemento della nail art con l'aspetto tecnico della struttura dell'unghia. 2. I concorrenti saranno

Dettagli

RAGGIUNGIBILITA PRIMARIO SISTEMA ANTICADUTA: Dall accesso deve potersi trovare un ancoraggio in grado di garantire all operatore la sicurezza prima

RAGGIUNGIBILITA PRIMARIO SISTEMA ANTICADUTA: Dall accesso deve potersi trovare un ancoraggio in grado di garantire all operatore la sicurezza prima AREA RAGGIUNGIBILE IN SICUREZZA DISTANZA E POSIZIONAMENTO ANCORAGGI RAGGIUNGIBILITA PRIMARIO SISTEMA ANTICADUTA: Dall accesso deve potersi trovare un ancoraggio in grado di garantire all operatore la sicurezza

Dettagli

Esercizi aerobici con palla

Esercizi aerobici con palla Esercizi aerobici con palla Passaggio, conduzione, cross, colpo di testa, dribbling, tiro e difesa individuale sono gli aspetti tecnici stimolati dal circuito. Forza veloce, agilità e forza pliometrica

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURE

COMITATO REGIONALE LIGURE COMITATO REGIONALE LIGURE INTEGRAZIONE ALLE NORME ATTUATIVE NAZIONALI ANNO 2014 CATEGORIA GIOVANISSIMI PREMESSA Le presenti norme integrano quanto stabilito nel Regolamento Tecnico e nelle Norme Attuative

Dettagli

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO

UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO UNIONE ITALIANA TIRO A SEGNO INTEGRAZIONI UITS ALLA DIRETTIVA TECNICA DT-P1 ED. 2005 DELL ISPETTORATO DELLE INFRASTRUTTURE DELL ESERCITO PER STAND DI TIRO IN GALLERIA PER ARMI A FUOCO DI 1^ CATEGORIA PER

Dettagli

PICCOLO PLUS PICCOLO PANORAMICA

PICCOLO PLUS PICCOLO PANORAMICA PLUS PANORAMICA Soluzioni per il bagno con diversi piatti doccia e vasche da bagno Box doccia con vetri lineari Standardfarbe Chiusura magnetica della porta Porte con meccanismo di sollevamento-abbassamento

Dettagli

Relazione Minibasket n 2

Relazione Minibasket n 2 Prof. Piergiorgio Manfre Basket Verbano Relazione Minibasket n 2 Ipotesi di lezioni per allievi 9 10 anni Premessa................................................... Proposte didattiche-tecniche.................................

Dettagli

ABBINAMENTO ATTIVITA DI RESISTENZA E DI ABILITA CATEGORIE G1 E G2 MASCHILI E FEMMINILI

ABBINAMENTO ATTIVITA DI RESISTENZA E DI ABILITA CATEGORIE G1 E G2 MASCHILI E FEMMINILI ABBINAMENTO ATTIVITA DI RESISTENZA E DI ABILITA CATEGORIE G1 E G2 MASCHILI E FEMMINILI (proposta per il CF da inserire nelle Norme Attuative 2015) PREMESSA Come già comunicato in occasione della riunione

Dettagli

VERIFICA BANCONOTE. GEM SNC Di Grossi Galeazzo & C. Via G.Deledda, 122 Loc.Pioppelle 46030 Borgoforte MN TEL 0376/648587 FAX 0376/649110

VERIFICA BANCONOTE. GEM SNC Di Grossi Galeazzo & C. Via G.Deledda, 122 Loc.Pioppelle 46030 Borgoforte MN TEL 0376/648587 FAX 0376/649110 ATTENZIONE: CREDITO D IMPOSTA ALL 80% DEL VALORE DI ACQUISTO PER LE PMI COMMERCIALI DI VENDITA ALL INGROSSO E AL DETTAGLIO DECRETO MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE 06/02/2008 CIRCOLARE n 37/E VERIFICA

Dettagli

regolamento giochi medievalia 2015 Palio delle Botte Palo della Cuccagna Corsa nel sacco Palio della Botte Junior Lancio degli anelli Junior

regolamento giochi medievalia 2015 Palio delle Botte Palo della Cuccagna Corsa nel sacco Palio della Botte Junior Lancio degli anelli Junior regolamento giochi medievalia 2015 I giochi sono articolati in tre giorni, 04/05/06 settembre 2015, devono essere svolti solo ed esclusivamente da persone residenti a Faicchio oppure stabilitesi a Faicchio.

Dettagli

Pallacanestro Calcio Pallamano Unihockey

Pallacanestro Calcio Pallamano Unihockey > Abilità nei giochi 8ª Classe Pallacanestro Calcio Pallamano Unihockey La valutazione dell abilità nei giochi avviene durante e al termine processo d apprendimento. Giochi Pallacanestro Calcio Pallamano

Dettagli

sommario Conoscere il corpo umano il mio registro 4 Chi sono 4 Come sono 5 Prove di valutazione 8

sommario Conoscere il corpo umano il mio registro 4 Chi sono 4 Come sono 5 Prove di valutazione 8 sommario Conoscere il corpo umano il mio registro 4 Chi sono 4 Come sono 5 Prove di valutazione 8 SCHEDE di valutazione 22 Classe prima 22 Classe seconda 25 Classe terza 28 Prove di abilità motorie e sportive

Dettagli

QUICK START GUIDE consigli e suggerimenti per ottenere il massimo dalla tua gobandit GPS HD

QUICK START GUIDE consigli e suggerimenti per ottenere il massimo dalla tua gobandit GPS HD QUICK START GUIDE consigli e suggerimenti per ottenere il massimo dalla tua gobandit GPS HD L Action Cam gobandit GPS HD è lo strumento migliore per registrare le tue avventure e condividerle con gli altri.

Dettagli

Porter IL TRASPORTO PROFESSIONALE AGILE E COMPATTO

Porter IL TRASPORTO PROFESSIONALE AGILE E COMPATTO gamma Porter Porter IL TRASPORTO PROFESSIONALE AGILE E COMPATTO Piaggio, leader nel trasporto professionale, presenta Porter, una gamma di veicoli commerciali che offre soluzioni funzionali, economiche

Dettagli

GARA A 300 m PER FUCILI EX-ORDINANZA E ORDINANZA GARA DI CARNEVALE 22 Febbraio 2015

GARA A 300 m PER FUCILI EX-ORDINANZA E ORDINANZA GARA DI CARNEVALE 22 Febbraio 2015 TIRO A SEGNO NAZIONALE Sez. di CAPRINO VERONESE (Vr) GARA A 300 m PER FUCILI EX-ORDINANZA E ORDINANZA GARA DI CARNEVALE 22 Febbraio 2015 La gara si svolgerà presso la sezione di Tiro a Segno di Caprino

Dettagli

Settore Giovanile Giochi ed esercizi nel MiniVolley

Settore Giovanile Giochi ed esercizi nel MiniVolley Giochi tradizionali adatti alla pallavolo ASINO Si può giocare in un numero imprecisato di bambini che si mettono in cerchio; si tira la palla a colui che lo precede e così via. Quando si sbaglia (la palla

Dettagli