PROCEDURA - all interno del box, posizione surrender: al segnale di start il tiratore ingaggia tutti i bersagli any-order, ad esclusione dello

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROCEDURA - all interno del box, posizione surrender: al segnale di start il tiratore ingaggia tutti i bersagli any-order, ad esclusione dello"

Transcript

1

2

3 PROCEDURA - all interno di un box, posizione surrender: al segnale di start il tiratore ingaggia l esercizio e composto da 5 string: due devono essere eseguite da un box, e due dall altro: al concorrente viene data facolta di scegliere da quale box eseguire l ultima string; viene scartata quella col tempo peggiore e la somma dei rimanenti 4 tempi rappresenta lo score dell esercizio; PENALITA ad ogni miss e/o errore di procedura viene attribuita una penalita di 3 secondi; ANGOLI DI SICUREZZA 45 in elevazione e 180 laterali; le divisioni RIMFIRE partono in posizione low-ready

4

5

6

7 PROCEDURA partenza all interno del box lato debole, posizione surrender: al segnale di start il tiratore ingaggia il piatto e la piastra frontali (18,28 e 32,00 mt.), poi si sposta nel box centrale, dal quale ingaggia i restanti bersagli lasciando per ultimo lo stop-plate; non e consentito fare fuoco quando uno qualsiasi dei due piedi tocca il terreno all esterno del box centrale; l esercizio e composto da 4 string: viene scartata quella col tempo peggiore e la somma dei rimanenti 3 tempi rappresenta lo score dell esercizio; PENALITA ad ogni miss e/o errore di procedura viene attribuita una penalita di 3 secondi; ANGOLI DI SICUREZZA 45 in elevazione e 180 laterali; le divisioni RIMFIRE partono in posizione low-ready

8 elevazione e 180 laterali; NOTA: le divisioni RIMFIRE partono in posizione low-ready

Tutte le misure sono espresse in METRI

Tutte le misure sono espresse in METRI 1,82 4,26 18,28 13,71 1 piatto Ø 254 mm. h = mt.1,52 2 piatti Ø 304 mm. h = mt.1,52 2 piastre 457x609 mm. h = mt.1,70 2,43 1,21 6,55 4 piatti Ø 304 mm. h = mt.1,52 1 piastre 457x609 mm. h = mt.1,70 32,00

Dettagli

Campionato Federale 2015 Macro Area 2 ( Emilia Romagna Veneto Friuli Trentino Alto Adige ) Sabato - Domenica 27/28 Giugno 2015

Campionato Federale 2015 Macro Area 2 ( Emilia Romagna Veneto Friuli Trentino Alto Adige ) Sabato - Domenica 27/28 Giugno 2015 L Associazione Sportiva Dilettantistica FRASSINORO SHOOTING CLUB presenta la quarta prova del Campionato Federale 2015 Macro Area 2 ( Emilia Romagna Veneto Friuli Trentino Alto Adige ) Sabato - Domenica

Dettagli

QUADERNO D ALLENAMENTO del tiratore

QUADERNO D ALLENAMENTO del tiratore QUADERNO D ALLENAMENTO del tiratore a cura DI STEFANO IACOMINI Stefano Iacomini 14/10/2011 edizione 1.0 Pagina 1 SOMMARIO PREFAZIONE:... 4 ES 0 RISCALDAMENTO... 5 ES 0/BIS... 6 ES 1: DA 1 3 CAMBIO DA 6

Dettagli

Sabato ore 9,00/17,00 ca. domenica ore 9,00/13,00 ca. Gara Finale di Tiro Rapido Sportivo Shoot Off per L attribuzione del Trofeo Città di Treviso

Sabato ore 9,00/17,00 ca. domenica ore 9,00/13,00 ca. Gara Finale di Tiro Rapido Sportivo Shoot Off per L attribuzione del Trofeo Città di Treviso Sabato 29 - Domenica 30 gennaio 2011 Sabato ore 9,00/17,00 ca. domenica ore 9,00/13,00 ca. Gara Finale di Tiro Rapido Sportivo Shoot Off per L attribuzione del Trofeo Città di Treviso La sezione TSN di

Dettagli

LO SHOOTING ACADEMY CLUB ORGANIZZA 4 TROFEO 20-21 GIUGNO 2015. Presso il campo di Calvisano MAGLI ESTERINO ( TEL.339-6935052)

LO SHOOTING ACADEMY CLUB ORGANIZZA 4 TROFEO 20-21 GIUGNO 2015. Presso il campo di Calvisano MAGLI ESTERINO ( TEL.339-6935052) LO SHOOTING ACADEMY CLUB ORGANIZZA 4 TROFEO 20-21 GIUGNO 2015 Presso il campo di Calvisano NUMERO STAGE: 8 COLPI MINIMI: 159 LUOGO: CALVISANO ISCRIZIONI: TRAMITE SISTEMA M.A.R.E. DIVISIONI AMMESSE: OPEN-STANDARD-PRODUCTION-CLASSIC-REVOLVER

Dettagli

TRIQUETRA Shooting Club D.

TRIQUETRA Shooting Club D. Associazione Sportiva TRIQUETRA Shooting Club D. 1-2 Settembre 2012 Poligono: A. S. TRIQUETRA S. C. D. Contrada Stallaini Causeria SP 73 - NOTO (Siracusa - Sicilia) L ASSOCIAZIONE SPORTIVA TRIQUETRA S.C.D.

Dettagli

3 p r o v a f a s c i a A F. I. T. D. S.

3 p r o v a f a s c i a A F. I. T. D. S. La A.S.D. Le Tre Piume è lieta di invitarvi alla 2 V E N I C E C U P 1 / 2 g i u g n o 2 0 1 3 G a r a d i t ir o d in a m i c o p e r p i s t o l a l e v e l I I I I. P. S. C. 3 p r o v a f a s c i a

Dettagli

: ASD TIRO DINAMICO VERSILIA

: ASD TIRO DINAMICO VERSILIA Programma gara Organizzazione : ASD TIRO DINAMICO VERSILIA Telefono 0584-425627 fax 0584-331667 mail: info bmarmi.it Match director: Gelli Leonardo Realizzatori Esercizi: Fabbri Alberto, Gelli Leonardo,

Dettagli

3 Trofeo Spagnoletti Shooting Team Testa di Lepre

3 Trofeo Spagnoletti Shooting Team Testa di Lepre VI INVITA ALLA : 2 GARA VALIDA PER IL CAMPIONATO ITALIANO INTERREGIONALE 2014 AREA 4 1-2 FEBBRAIO 2014 FIUMICINO (ROMA) 3 Trofeo Spagnoletti Shooting Team Testa di Lepre Roma 6 ESERCIZI - 128 COLPI MINIMI

Dettagli

STAGE 1 SCENARIO T8 T3

STAGE 1 SCENARIO T8 T3 STAGE 1 SCENARIO SCENARIO: stai partendo per un week end e stai caricando i bagagli in auto, la porta di casa è aperta! I malviventi approfittano della tua distrazione e ti aggrediscono. Difenditi. Start

Dettagli

CLUB LA A.S.D. ORGANIZZA : 1 TROFEO CITTA DI CALVISANO 5^ GARA CAMPIONATO ITALIANO (FASCIA B)

CLUB LA A.S.D. ORGANIZZA : 1 TROFEO CITTA DI CALVISANO 5^ GARA CAMPIONATO ITALIANO (FASCIA B) LA A.S.D. SHOOTING ACADEMY CLUB ORGANIZZA : 1 TROFEO CITTA DI CALVISANO 5^ GARA CAMPIONATO ITALIANO (FASCIA B) COMPETIZIONE DI TIRO DINAMICO SPORTIVO 29-30 GIUGNO 2013 - CALVISANO (BS) 8 esercizi colpi

Dettagli

Regolamento giochi sportivi studendeschi (GSS).

Regolamento giochi sportivi studendeschi (GSS). REGOLAMENTO GIOCHI SPORTIVI STUDENTESCHI PARTECIPAZIONE AI GSS Regolamento giochi sportivi studendeschi (GSS). Il regolamento dei GSS per lo sport delle bocce prevede tre prove di tiro che si sviluppano

Dettagli

Rifle & Shotgun MATCH 2015

Rifle & Shotgun MATCH 2015 La A.S.D. VI INVITA AL : Orlandi & Toni System Rifle & Shotgun MATCH 2015 Competizione di Tiro Dinamico Sportivo Mazzano (BS) 6-7 GIUGNO 2015 06 stage rifle - 06 stage shotgun Organizzazione gara: Brixia

Dettagli

A.S.D. TIRO TINNIAS DORGALI

A.S.D. TIRO TINNIAS DORGALI A.S.D. TIRO TINNIAS DORGALI ORGANIZZA V Prova Fascia B - Macroarea 6 III TROFEO BARBAGIA Dorgali (NU) 25_26 Giugno 2016 ORGANIZZAZIONE : A.S.D. TIRO Tinnias LUOGO : Campo di tiro località Tinnias Dorgali

Dettagli

Orlandi Cartucce. Gare di Tiro Dinamico con pistola e/o fucile a canna liscia

Orlandi Cartucce. Gare di Tiro Dinamico con pistola e/o fucile a canna liscia Orlandi Cartucce il e Vi invitano al Two Guns 2009 Gare di Tiro Dinamico con pistola e/o fucile a canna liscia Mazzano (BS) 14-15 Novembre 2009 n 05 Stage per un totale di 75 colpi minimi per la Gara con

Dettagli

E LIETA DI INVITARVI ALLA

E LIETA DI INVITARVI ALLA E LIETA DI INVITARVI ALLA 2ª Prova CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE AREA 6 2 Dicembre 2012 Come da Regolamento Sportivo 2012-2013 CII ORGANIZZAZIONE: Asd Armi Sport 2 Shooting Club DATA : 02 dicembre

Dettagli

ORGANIZZA 20 SETTEMBRE 2015

ORGANIZZA 20 SETTEMBRE 2015 ORGANIZZA GARA di TIRO DINAMICO 20 SETTEMBRE 2015 MATCH DIRECTOR: Antonio Sciurpi INFO: Tel.075/845107-075/843308 347/6951232; Email: info@poligonilafolce.it antoniosciurpi@libero.it ISCRIZIONI:PRENOTAZIONE

Dettagli

Campionato Invernale Interregionale

Campionato Invernale Interregionale A.I.T.P.S. Reggio Emilia e Sassuolo Presenta la prima prova del Campionato Invernale Interregionale Macro Area 2 (EmiliaRomagna-Veneto Friuli-Trentino Alto Adige) Domenica 26 gennaio 2014 AITPS Reggio

Dettagli

Stage Nr. 1 Posizione di partenza: T1-T2 T3 o T4 Conteggio Cambio caricatore: tattico o con ritenzione Penalità Distanze

Stage Nr. 1 Posizione di partenza: T1-T2 T3 o T4 Conteggio Cambio caricatore: tattico o con ritenzione Penalità Distanze Stage Nr. 1 Posizione di partenza: Arma in condizione 1 posizione di attesa e spalle al riparo basso Al segnale acustico voltarsi, estrarre e ingaggiare - con 2 colpi minimi (sequenza). Spostarsi su uno

Dettagli

TIRO A SEGNO NAZIONALE Sezione di STRIGNO

TIRO A SEGNO NAZIONALE Sezione di STRIGNO 2 CIRCUITO TRIVENETO INVERNALE DI TIRO RAPIDO SPORTIVO 3^ GARA TSN SEZIONE DI STRIGNO 28-29 gennaio 2017 CATEGORIE DI TIRO: Semiauto - gruppi di merito A+SuperA, B+C ed esordienti Revolver - gruppi di

Dettagli

TRIQUETRA Shooting Club D.

TRIQUETRA Shooting Club D. Associazione Sportiva TRIQUETRA Shooting Club D. 28-29 Giugno 2014 4 PROVA - FASCIA B - MACROAREA 5-2014 Poligono: A. S. TRIQUETRA S. C. D. Contrada Stallaini Causeria SP 73 - NOTO (Siracusa - Sicilia)

Dettagli

ORGANIZZA: III PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE 2014 15-16 FEBBRAIO 2014

ORGANIZZA: III PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE 2014 15-16 FEBBRAIO 2014 ORGANIZZA: III PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE 2014 15-16 FEBBRAIO 2014 MATCH DIRECTOR: Vittorio Sciurpi ARBITRAGGIO: A cura del Settore Arbitrale SAFRO INFO: Tel.075/845107-075/843308

Dettagli

Pallacanestro Calcio Pallamano Unihockey

Pallacanestro Calcio Pallamano Unihockey > Abilità nei giochi 8ª Classe Pallacanestro Calcio Pallamano Unihockey La valutazione dell abilità nei giochi avviene durante e al termine processo d apprendimento. Giochi Pallacanestro Calcio Pallamano

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO TIRO RAPIDO SPORTIVO

CAMPIONATO ITALIANO TIRO RAPIDO SPORTIVO Tiro a Segno Nazionale Sezione di Torino Sezione di Tiro a Segno Nazionale CAMPIONATO ITALIANO TIRO RAPIDO SPORTIVO 2 Gara Nazionale 06 07 Maggio 2017 2017 Specialità: Semiauto Revolver Standard Monofilari

Dettagli

Come raggiungere Shooterland. Dove Dormire

Come raggiungere Shooterland. Dove Dormire Come raggiungere Shooterland Per chi viene da Cuneo: Attraversando l abitato di Sommariva del Bosco, direzione Carmagnola, dopo circa 2km. Alla vostra dx l indicazione della Frazione RICCHIARDO, ancora

Dettagli

Vi invita nei giorni 29 e 30 giugno 2013.

Vi invita nei giorni 29 e 30 giugno 2013. Vi invita nei giorni 29 e 30 giugno 2013. Gara valida come 5 prova Campionato Italiano Fascia B Area 3 Presso il campo di tiro Della ASD THE NEW GENERATION Loc. Croci di Calenzano (FI) Dove siamo Come

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO TIRO RAPIDO SPORTIVO

CAMPIONATO ITALIANO TIRO RAPIDO SPORTIVO Tiro a Segno Nazionale Sezione di Torino Sezione di Tiro a Segno Nazionale CAMPIONATO ITALIANO TIRO RAPIDO SPORTIVO 4 Gara Nazionale 21 22 Maggio 2016 2016 Specialità: Semiauto Revolver Standard Monofilari

Dettagli

del Tenente Marco Pittoni

del Tenente Marco Pittoni Jeff Cooper Academy Scuola superiore di tiro sportivo Via Acquapendente, Corbara (SA) I TROFEO alla memoria del Tenente Marco Pittoni 4 Maggio 2014 La Jeff Cooper Academy è lieta di annunciare che presso

Dettagli

A.s.d. SMERALDA SHOOTING CLUB

A.s.d. SMERALDA SHOOTING CLUB A.s.d. SMERALDA SHOOTING CLUB ORGANIZZA 5^ Prova di Campionato Federale di Fascia B 1 Trofeo SMERALDA SHOOTING CLUB Dorgali, 25-26 luglio 2015 ORGANIZZAZIONE : A.s.d. Smeralda Shooting Club LUOGO : campo

Dettagli

1^ Prova di Campionato Italiano Fascia B. Domenica 29 Aprile 2012

1^ Prova di Campionato Italiano Fascia B. Domenica 29 Aprile 2012 L Associazione Sportiva Dilettantistica Campidano Shooting Club è lieta di invitarvi alla: Fascia B Area 4 - Sardegna 2012 Gara di Campionato Italiano e Federale FITDS 2012 ( II Match Level ) Domenica

Dettagli

Prove di Valutazione parallele di Scienze Motorie e Sportive - Liceo Classico Liceo Classico Musicale ed Europeo Liceo Scientifico Sportivo

Prove di Valutazione parallele di Scienze Motorie e Sportive - Liceo Classico Liceo Classico Musicale ed Europeo Liceo Scientifico Sportivo Prove di Valutazione parallele di Scienze Motorie e Sportive - Liceo Classico Liceo Classico Musicale ed Europeo Liceo Scientifico Sportivo 1. Saltelli a piedi pari con funicella 30 secondi Classe Terza

Dettagli

FINALE DI CAMPIONATO ITALIANO di TIRO RAPIDO SPORTIVO 2015 Tiro a Segno VERONA 17-18- 19-20 SETTEMBRE 2015

FINALE DI CAMPIONATO ITALIANO di TIRO RAPIDO SPORTIVO 2015 Tiro a Segno VERONA 17-18- 19-20 SETTEMBRE 2015 FINLE DI CMPIONTO ITLINO di TIRO RPIDO SPORTIVO Tiro a Segno VERON 17-1- 19- SETTEMRE Riservata a Squadre e Tiratori qualificati alla finale 1. CTEGORIE DI TIRO : Come da regolamento T.R.S. ; 2. TURNI

Dettagli

Stage 1. Al segnale acustico, ingaggiare quando visibili tutti i bersagli, dalla shooting area..

Stage 1. Al segnale acustico, ingaggiare quando visibili tutti i bersagli, dalla shooting area.. Stage 1 START POSITION: In piedi. le mani che toccano i segni sul bordo inferiore della finestra., arma in condizione di pronto in base alla divisione di appartenenza dalla shooting area.. ESERCIZIO: Short

Dettagli

APPROCCIO ALLA DIFESA: COSTRUZIONE DIFESA INDIVIDUALE A PARTIRE DALLA CATEGORIA UNDER 13

APPROCCIO ALLA DIFESA: COSTRUZIONE DIFESA INDIVIDUALE A PARTIRE DALLA CATEGORIA UNDER 13 APPROCCIO ALLA DIFESA: COSTRUZIONE DIFESA INDIVIDUALE A PARTIRE DALLA CATEGORIA UNDER 13 INTRODURRE LA DIFESA DI SQUADRA NEL PRIMO ANNO DI ATTIVITA GIOVANILE: la proposta deve essere divertente ed allettante

Dettagli

REGOLAMENTO PERCORSO A TEMPO e PALLONCINO

REGOLAMENTO PERCORSO A TEMPO e PALLONCINO REGOLAMENTO PERCORSO A TEMPO e PALLONCINO CLASSI DI ETA - GRADO Samurai 5-6-7 anni Da gialla a marrone Bambini 8-9 anni Da gialla a marrone Ragazzi 10-11 anni Da gialla a marrone ASPETTI ORGANIZZATIVI

Dettagli

Esercizio 1: Automobili

Esercizio 1: Automobili Esercizio 1: Automobili Cinque nuovi modelli di automobile sono stati lanciati sul mercato di recente e le riviste del settore li stanno valutando, confrontandoli in base a quattro caratteristiche: sicurezza,

Dettagli

A. S. ACCADEMIA del TIRO SARDEGNA 2^ PROVA DI C.I.I. F.I.T.D.S MACROAREA 6 - SARDEGNA URI (SS) 01 Febbraio 2015

A. S. ACCADEMIA del TIRO SARDEGNA 2^ PROVA DI C.I.I. F.I.T.D.S MACROAREA 6 - SARDEGNA URI (SS) 01 Febbraio 2015 A. S. ACCADEMIA del TIRO SARDEGNA 2^ PROVA DI C.I.I. F.I.T.D.S. 2015 MACROAREA 6 - SARDEGNA URI (SS) 01 Febbraio 2015 ORGANIZZAZIONE : A. S. ACCADEMIA del TIRO SARDEGNA LUOGO : Campo di tiro località Uri

Dettagli

Marano Marchesato 18/11/2012 1^ Prova CII FITDS Area 6 Sicilia Calabria

Marano Marchesato 18/11/2012 1^ Prova CII FITDS Area 6 Sicilia Calabria Associazione senza fine di lucro Località Orzatelle Marano Marchesato Cosenza www.clubiltiro.it e-mail clubiltiro@hotmail.it Marano Marchesato 18/11/2012 1^ Prova CII FITDS Area 6 Sicilia Calabria Orario:

Dettagli

Vi invita nei giorni 20 e 21 aprile 2013.

Vi invita nei giorni 20 e 21 aprile 2013. Vi invita nei giorni 20 e 21 aprile 2013. Gara valida come 2 prova Campionato Italiano Fascia B Area 3 Presso il campo di tiro Della ASD THE NEW GENERATION Loc. Croci di Calenzano (FI) Dove siamo Come

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE PROVE PRATICHE DI VALUTAZIONE TECNICO SPORTIVA

CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE PROVE PRATICHE DI VALUTAZIONE TECNICO SPORTIVA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE MOTORIE PROVE PRATICHE DI VALUTAZIONE TECNICO SPORTIVA Si ricorda ai candidati che, per l espletamento delle seguenti prove pratiche, sono tenuti a presentarsi con abbigliamento

Dettagli

E LIETA DI INVITARVI ALLA. 4ª Prova CAMPIONATO ITALIANO FASCIA B AREA 3 10 GIUGNO 2012. PDF created with pdffactory trial version www.pdffactory.

E LIETA DI INVITARVI ALLA. 4ª Prova CAMPIONATO ITALIANO FASCIA B AREA 3 10 GIUGNO 2012. PDF created with pdffactory trial version www.pdffactory. E LIETA DI INVITARVI ALLA 4ª Prova CAMPIONATO ITALIANO FASCIA B AREA 3 10 GIUGNO 2012 Come da Regolamento Sportivo 2012 AD ESTRAZIONE TRA TUTTI I PARTECIPANTI UN BUONO SCONTO DI 250,00 EURO PER L AQUISTO

Dettagli

THE BOXER. www.stamping.it

THE BOXER. www.stamping.it Misura, cordona e piega accuratamente con questa innovativa tavola per fare scatole! Da un lato trovi le misure in centimetri con incrementi di 1/2 cm. e sull altro quelle in pollici con incrementi di

Dettagli

ORGANIZZAZIONE: Fiumicino Shooting Club

ORGANIZZAZIONE: Fiumicino Shooting Club ORGANIZZAZIONE: Fiumicino Shooting Club DATA: Sabato 06 e Domenica 07 Maggio 2017 LUOGO: Testa di Lepre, Fiumicino (Roma) ISCRIZIONI: La quota di partecipazione è da perfezionare tramite via telematica

Dettagli

2 Trofeo SARDARA TERMALE SARDARA (VS) 14/

2 Trofeo SARDARA TERMALE SARDARA (VS) 14/ A.s.d. Tiro Dinamico TERME DI SARDARA ORGANIZZA LA 4 PROVA DEL CAMPIONATO INVERNALE ITALIANO 2 Trofeo SARDARA TERMALE SARDARA (VS) 14/ 15-01-2017 ORGANIZZAZIONE LUOGO ISCRIZIONE MUNIZIONI A.s.d. Tiro Dinamico

Dettagli

1 Campionato Invernale Interregionale

1 Campionato Invernale Interregionale L A.I.T.P.S. di Reggio Emilia e Sassuolo presenta la decima prova del 1 Campionato Invernale Interregionale Macro Area 4 (EmiliaRomagna-Marche Toscana-Abruzzo-Umbria) Domenica 06 marzo 2011 Organizzazione

Dettagli

COME SI ARRIVA AL POLIGONO

COME SI ARRIVA AL POLIGONO SABATO 16 E DOMENICA 17 MARZO 2013 Il CLUB T.D.S. INTERFORZE LIVORNO Il TIRO A SEGNO NAZIONALE SEZIONE DI CECINA sono lieti di invitarvi al: 5 TROFEO COSTA ETRUSCA GARA VALIDA PER IL CAMPIONATO ITALIANO

Dettagli

Federazione Ginnastica d Italia. GpT/GpS

Federazione Ginnastica d Italia. GpT/GpS Federazione Ginnastica d Italia Direzione Tecnica Nazionale Ginnastica per Tutti Direzione Tecnica Nazionale Salute e Fitness GpT/GpS PERCORSI MOTORI TROFEO GIOVANI 2015 Fase nazionale NOTE: I VIDEO esplicativi

Dettagli

GIOCHI I PALIO DEL VOLONTARIATO. 10 Giugno 2012. Regolamento giochi. Dalle 15.00 in poi

GIOCHI I PALIO DEL VOLONTARIATO. 10 Giugno 2012. Regolamento giochi. Dalle 15.00 in poi GIOCHI I PALIO DEL VOLONTARIATO 10 Giugno 2012 Dalle 15.00 in poi Regolamento giochi 1 GIOCO Svuotiamo la cantina!! Gioco per 3 giocatori della squadra. LA GARA AVRA UN TEMPO MASSIMO DI 3 MINUTI Il primo

Dettagli

Basi cognitive del gioco difensivo e del gioco offensivo. Sviluppo attraverso la creazione di superiorità numerica e inferiorità numerica

Basi cognitive del gioco difensivo e del gioco offensivo. Sviluppo attraverso la creazione di superiorità numerica e inferiorità numerica Da 3 contro 3 a 1 contro 1 Basi cognitive del gioco difensivo e del gioco offensivo - Ho il pallone / non ho il pallone / recupero il pallone/ perdo il pallone Sviluppo attraverso la creazione di superiorità

Dettagli

Capitolo 5: Creazione di un disegno DWG

Capitolo 5: Creazione di un disegno DWG Capitolo 5: Creazione di un disegno DWG Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio vi

Dettagli

10 Campionato Svizzero per conducenti di carrelli elevatori 2012-2013

10 Campionato Svizzero per conducenti di carrelli elevatori 2012-2013 10 Campionato Svizzero per conducenti di carrelli elevatori 2012-2013 Regolamento Pagina 1 di 8 Campionato Svizzero per conducenti di carrelli elevatori Swisslifter (per facilitarne la leggibilità, il

Dettagli

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B

Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B Settore Promozionale Agonistico CAMPIONATO NAZIONALE SERIE B Il Campionato Nazionale Serie B è riservato a tutte le ginnaste tesserate alla Confsport Italia A.S.D. ad esclusione di coloro che partecipano

Dettagli

T.S.N. BOLOGNA Organizza venerdì 12 - sabato 13 - domenica 14 giugno 2015

T.S.N. BOLOGNA Organizza venerdì 12 - sabato 13 - domenica 14 giugno 2015 T.S.N. BOLOGNA Organizza venerdì 12 - sabato 13 - domenica 14 giugno 2015 5^ prova Campionato Italiano Tiro Rapido Sportivo 2015 Possono partecipare i soci tesserati ad una sezione T.S.N. come tiratori,

Dettagli

COME SI ARRIVA AL POLIGONO

COME SI ARRIVA AL POLIGONO SABATO 30 E DOMENICA 31 GENNAIO 2016 Il CLUB T.D.S. INTERFORZE LIVORNO Il TIRO A SEGNO NAZIONALE SEZIONE DI CECINA Sono lieti di invitarvi al: 9 TROFEO COSTA ETRUSCA GARA VALIDA PER IL C.I.I. AREA 3 6

Dettagli

stage n 1 la liberazione di marisol

stage n 1 la liberazione di marisol stage n 1 la liberazione di marisol sei joe, lo straniero arrivato da poco in città e scopri che ramon ha obbligato marisol a lasciare il marito e il figlio, la tiene con lui sotto la minaccia di ucciderli

Dettagli

Guida. Macchina Scratch

Guida. Macchina Scratch Pagina 1 di 22 Guida Macchina Scratch Pagina 2 di 22 Scopo Lo scopo della guida è quello di spiegare all'utente come sia possibile creare un unità da scratch con il software Nuovo AHU. La guida spiegherà

Dettagli

T.P.S. DYNAMIC ACADEMY ORGANIZZA

T.P.S. DYNAMIC ACADEMY ORGANIZZA T.P.S. DYNAMIC ACADEMY ORGANIZZA 1 TROFEO CITTA DI GORNATE II PROVA CAMPIONATO INTERREGIONALE INVERNALE 2015 Sabato 31 Gennaio, Domenica 1 Febbraio 2015 Campo di Tiro di Torba di Gornate Olona (VA) DIVISIONI

Dettagli

TIRO DINAMICO TERME DI SARDARA. organizza. I TROFEO SARDARA TERMALE 3^ PROVA CAMPIONATO ITALIANO Fascia B - Area 6 SARDARA (VS) MAGGIO 2016

TIRO DINAMICO TERME DI SARDARA. organizza. I TROFEO SARDARA TERMALE 3^ PROVA CAMPIONATO ITALIANO Fascia B - Area 6 SARDARA (VS) MAGGIO 2016 TIRO DINAMICO TERME DI SARDARA organizza I TROFEO SARDARA TERMALE 3^ PROVA CAMPIONATO ITALIANO Fascia B - Area 6 SARDARA (VS) - 14-15 MAGGIO 2016 ORGANIZZAZIONE : A.s.d. Tiro Dinamico TERME DI SARDARA

Dettagli

Per Info, cell: 3202767944 3388197003-3738233853. Fax: 0818130559 E-mail: topshooter@libero.it

Per Info, cell: 3202767944 3388197003-3738233853. Fax: 0818130559 E-mail: topshooter@libero.it DATA: 30/31 Maggio 2015 LUOGO: Campo di Tiro Dynamic Shooting Club Giugliano in Campania(NA) ISCRIZIONI: Telematica sul sito FITDS-MARE. ORARI: Sabato 30 Maggio Turno unico Ore 13:00 Ritrovo tiratori ore

Dettagli

PROVA MOTORIO-ATTITUDINALE

PROVA MOTORIO-ATTITUDINALE PROVA MOTORIO-ATTITUDINALE La prova motorio-attitudinale è suddivisa in quattro moduli il cui ordine verrà stabilito dalla commissione esaminatrice, in relazione alle esigenze organizzative. Per ciascuno

Dettagli

Capitolo 11. Il disegno in 3D

Capitolo 11. Il disegno in 3D Capitolo 11 Il disegno in 3D o 11.1 Uso delle coordinate nello spazio o 11.2 Creazione di oggetti in 3D o 11.3 Uso dei piani di disegno in 3D (UCS) o 11.4 Creazione delle finestre di vista o 11.5 Definizione

Dettagli

UITS REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO EX ORDINANZA 100 mt 2010 NORME GENERALI

UITS REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO EX ORDINANZA 100 mt 2010 NORME GENERALI UITS REGOLAMENTO CAMPIONATO ITALIANO EX ORDINANZA 100 mt 2010 NORME GENERALI AI CAMPIONATI SONO AMMESSI I SOCI TESSERATI UITS ED ISCRITTI AD UNA SEZIONE T.S.N. Armi Modelli di armi adottate fino al 1955

Dettagli

Campionato Italiano Shotgun 8 giugno 2014 MONTE SANT ANGELO MARMORE TERNI Organizzazione:

Campionato Italiano Shotgun 8 giugno 2014 MONTE SANT ANGELO MARMORE TERNI Organizzazione: IL CENTRO TIRO SPORTIVO - TERNI in collaborazione con SPORT CENTER ARMERIA MASSARINI Campionato Italiano Shotgun 8 giugno 2014 MONTE SANT ANGELO MARMORE TERNI Organizzazione: C.T.S.-FIDASC Terni in collaborazione

Dettagli

ComfortControl 01 BLOCCO DELL INCLINAZIONE 02 TENSIONE DELL INCLINAZIONE 05 ALTEZZA DELLA SCHIENA 06 ANGOLO DELLO SCHIENALE 03 PROFONDITÀ DEL SEDILE

ComfortControl 01 BLOCCO DELL INCLINAZIONE 02 TENSIONE DELL INCLINAZIONE 05 ALTEZZA DELLA SCHIENA 06 ANGOLO DELLO SCHIENALE 03 PROFONDITÀ DEL SEDILE Passo 1: Sbloccate la vostra sedia. 01 BLOCCO DELL INCLINAZIONE Passo 2: Adattate la sedia al vostro corpo. 02 TENSIONE DELL INCLINAZIONE 03 PROFONDITÀ DEL SEDILE 04 ALTEZZA DEL SEDILE Passo 3: Adattate

Dettagli

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO

ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO I primi Giochi Easy : Il Palleggio ALCUNE PROPOSTE PER INSEGNARLO Insalata Mista. (stimolare l abitudine all utilizzo del palleggio) Dal palleggio in libertà tuttocampo dei bambini, dividere il campo in

Dettagli

30 e 31 gennaio 2016 ALPHA RAIDERS A.S.D. Con il patrocinio del Comune di Valeggio sul Mincio ORGANIZZA

30 e 31 gennaio 2016 ALPHA RAIDERS A.S.D. Con il patrocinio del Comune di Valeggio sul Mincio ORGANIZZA FEDERAZIONE ITALIANA TIRO DINAMICO SPORTIVO Disciplina Sportiva Associata al Coni 30 e 31 gennaio 016 ALPHA RAIDERS A.S.D. Con il patrocinio del Comune di Valeggio sul Mincio ORGANIZZA GARA DI TIRO DINAMICO

Dettagli

GALLURA SHOOTING CLUB ARZACHENA

GALLURA SHOOTING CLUB ARZACHENA GALLURA SHOOTING CLUB ARZACHENA 4^ PROVA DI C.I.I. 2012-2013 AREA 7 Arzachena (OT) 19-2O GENNAIO 2013 INFORMAZIONI ORGANIZZAZIONE : GALLURA SHOOTING CLUB ARZACHENA LUOGO : campo di tiro Arzachena (OT)

Dettagli

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO

DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO M A G A Z I N E PRINCIPI BASE DELL UNO CONTRO UNO DIFENSIVO w w w. a l l f o1 o t b a l l. i t IL TUTOR MARIO BERETTA 1959 Milano, è ex calciatore e attuale allenatore professionista. Diplomato Isef e

Dettagli

Capitolo 7: Inserimento porte e montacarichi

Capitolo 7: Inserimento porte e montacarichi Capitolo 7: Inserimento porte e montacarichi Avviate MasterChef dall icona presente sul vostro Desktop. Nota: Se state utilizzando una versione dimostrativa, una volta caricato il programma, un messaggio

Dettagli

TORINO Ottobre 2016

TORINO Ottobre 2016 Tiro a Segno Nazionale Sezione di Torino Valevole per il campionato sezionale 2016 per tutte le specialità. TORINO 29 30 Ottobre 2016 Riservata ai tesserati della sezione di Torino Specialità ISSF Sabato

Dettagli

Relazione Minibasket n 2

Relazione Minibasket n 2 Prof. Piergiorgio Manfre Basket Verbano Relazione Minibasket n 2 Ipotesi di lezioni per allievi 9 10 anni Premessa................................................... Proposte didattiche-tecniche.................................

Dettagli

Guida Tecnica. Pistola Sportiva- Celere

Guida Tecnica. Pistola Sportiva- Celere Guida Tecnica Pistola Sportiva- Celere ----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------- scritto da Jan-Erik Aeply Allenatore

Dettagli

ISCRIZIONE e PAGAMENTO : via mail a inserendo nominativo partecipanti e division, il costo dell iscrizione sarà di 30.

ISCRIZIONE e PAGAMENTO : via mail a inserendo nominativo partecipanti e division, il costo dell iscrizione sarà di 30. PARTECIPAZIONE: aperto a tutti i soci e amici purché in regola con i documenti per l uso delle armi DIVISIONS: Open, Classic, Standard, Production, Revolver, shotgun e rifle PREMIAZIONI: non ci saranno

Dettagli

STAGE 1. RIFLE (LEVER ACTION O PUMP ACTION) 10 SHOTGUN (PUMP or SIDE by SIDE) 4 + REVOLVER 10 (5+5)

STAGE 1. RIFLE (LEVER ACTION O PUMP ACTION) 10 SHOTGUN (PUMP or SIDE by SIDE) 4 + REVOLVER 10 (5+5) STAGE 1 Il tiratore inizia in A, seduto davanti al tavolo con le mani appoggiate al tavolo stesso. Sul tavolo in B un rifle caricato con 10 colpi. I revolver caricati con 5 colpi in fondina e cane abbattuto

Dettagli

FIGC-LND COMITATO REGIONALE UMBRIA "Sei Bravo a... Scuola di Calcio" 2014-15

FIGC-LND COMITATO REGIONALE UMBRIA Sei Bravo a... Scuola di Calcio 2014-15 CRITERI GENERALI - Le squadre devono presentarsi con almeno 14 giocatori. - 14 Bambini iscritti nella lista dovranno cimentarsi nei 3 giochi previsti e nel gioco partita 7c7. - La durata di ciascuna "partita

Dettagli

Linee guida per realizzazione e montaggio di bersagli metallici per le competizioni di Steel Challenge

Linee guida per realizzazione e montaggio di bersagli metallici per le competizioni di Steel Challenge Linee guida per realizzazione e montaggio di bersagli metallici per le competizioni di Steel Challenge a cura del Consigliere Federale FITDS Responsabile di Area Sportiva Steel Challenge Stefano Massa

Dettagli

Stiletto Nail Art. Regole, istruzioni per i giudici e criteri

Stiletto Nail Art. Regole, istruzioni per i giudici e criteri Stiletto Nail Art 1 Regole, istruzioni per i giudici e criteri Regole 1. Questa competizione combina l'elemento della nail art con l'aspetto tecnico della struttura dell'unghia. 2. I concorrenti saranno

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURE

COMITATO REGIONALE LIGURE COMITATO REGIONALE LIGURE INTEGRAZIONE ALLE NORME ATTUATIVE NAZIONALI ANNO 2014 CATEGORIA GIOVANISSIMI PREMESSA Le presenti norme integrano quanto stabilito nel Regolamento Tecnico e nelle Norme Attuative

Dettagli

Wushu Union of Italy PERCORSO DRAGONE. Ideato e realizzato dal Wushu Union of Italy - Dicembre 2012 - Tutti i diritti sono riservati

Wushu Union of Italy PERCORSO DRAGONE. Ideato e realizzato dal Wushu Union of Italy - Dicembre 2012 - Tutti i diritti sono riservati Wushu Union of Italy PERCORSO DRAGONE 1 Il cavallo selvaggio galoppa nella foresta 2 La tigre irrompe nel tempio 3 Il monaco chiude la porta 4 La tigre attraversa il fiume impetuoso 5 Il vento muove i

Dettagli

Campionato Italiano ASPMI riservato alla Polizia Locale MAGGIO 2013 MONTE SANT ANGELO MARMORE TERNI

Campionato Italiano ASPMI riservato alla Polizia Locale MAGGIO 2013 MONTE SANT ANGELO MARMORE TERNI Campionato Italiano ASPMI riservato alla Polizia Locale 18-19 MAGGIO 2013 MONTE SANT ANGELO MARMORE TERNI Organizzazione: A.S.d. C.T.S. Terni in collaborazione con Gruppo sportivo Polizia Municipale Stroncone

Dettagli

21 e 22 Gennaio 2017 Memorial Lorella Aliprandi

21 e 22 Gennaio 2017 Memorial Lorella Aliprandi Shooting Academy Club ASD 25012 Calvisano (BS), Via Zappaglia ORGANIZZA: 15 Campionato d Inverno 2016-2017 21 e 22 Gennaio 2017 Memorial Lorella Aliprandi Numero Stage: 8 Colpi minimi: 150 N Max Tiratori

Dettagli

Capitolo 20: Scelta Intertemporale

Capitolo 20: Scelta Intertemporale Capitolo 20: Scelta Intertemporale 20.1: Introduzione Gli elementi di teoria economica trattati finora possono essere applicati a vari contesti. Tra questi, due rivestono particolare importanza: la scelta

Dettagli

BREVE MANUALE DI SOPRAVVIVENZA A WINDOWS 8

BREVE MANUALE DI SOPRAVVIVENZA A WINDOWS 8 BREVE MANUALE DI SOPRAVVIVENZA A WINDOWS 8 Sui nuovi computer della sala insegnanti è stato installato Windows 8 professional, il nuovo sistema operativo di Microsoft. Questo sistema operativo appare subito

Dettagli

III PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO NAZIONALE FASCIA B MACROAREA 3

III PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO NAZIONALE FASCIA B MACROAREA 3 III PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO NAZIONALE FASCIA B MACROAREA 3 MATCH DIRECTOR: Antonio Sciurpi 3476951232 antoniosciurpi@libero.it ARBITRAGGIO: A cura del Settore Arbitrale FITDS INFO: Tel.075/845107-075/843308

Dettagli

Corso di Formazione per Istruttori F.I.T.D.S. di I Livello SNaQ

Corso di Formazione per Istruttori F.I.T.D.S. di I Livello SNaQ FEDERAZIONE ITALIANA TIRO DINAMICO SPORTIVO Corso di Formazione per Istruttori F.I.T.D.S. di I Livello SNaQ ROMA 19-20 Marzo 21-22 Maggio 21-22 Aprile 7-8 Maggio 2011 25-26 Giugno 2011 9-10 Giugno 2012

Dettagli

29 e 30 Ottobre 2016 Memorial Edoardo Semeraro

29 e 30 Ottobre 2016 Memorial Edoardo Semeraro Shooting Academy Club ASD 25012 Calvisano (BS), Via Zappaglia ORGANIZZA: 15 Campionato d Inverno 2016-2017 29 e 30 Ottobre 2016 Memorial Edoardo Semeraro Numero Stage: 8 Colpi minimi: 150 N Max Tiratori

Dettagli

UTENSILI PER SERRAGGIO

UTENSILI PER SERRAGGIO UTENSILI PER SERRAGGIO Morsetti ahco Fatti per serrare Per realizzare armadi, mobili, arredamenti, lavorare il metallo, serrare telai o parti rotonde, la scelta dell utensile giusto per il lavoro da svolgere,

Dettagli

DYNAMIC SHOOTING CLUB NAPOLI PRESENTA 8 TROFEO TANFOGLIO 3 4 CAMPIONATO ITALIANO

DYNAMIC SHOOTING CLUB NAPOLI PRESENTA 8 TROFEO TANFOGLIO 3 4 CAMPIONATO ITALIANO IL DYNAMIC SHOOTING CLUB NAPOLI PRESENTA 8 TROFEO TANFOGLIO 3 Prova Area 4 CAMPIONATO ITALIANO Fascia B 2014 Giugliano in Campania (NA) SHOOTING RANGE 8 STAGE ROUND MINIMUM 153 MAXIMUM POINT SCORE 765

Dettagli

I PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO NAZIONALE FASCIA B MACROAREA 3

I PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO NAZIONALE FASCIA B MACROAREA 3 I PROVA VALIDA PER IL CAMPIONATO NAZIONALE FASCIA B MACROAREA 3 MATCH DIRECTOR: Antonio Sciurpi 3476951232 antoniosciurpi@libero.it ARBITRAGGIO: A cura del Settore Arbitrale FITDS INFO: Tel.075/845107-075/843308

Dettagli

DI TIRO DINAMICO SPORTIVO

DI TIRO DINAMICO SPORTIVO Il 30-31 Maggio 2015 ORGANIZZA La 3 Prova Fascia B 2015 MACRO AREA 2 3 Trofeo Martex GARA DI TIRO DINAMICO SPORTIVO PARTECIPAZIONE: secondo il regolamento IPSC/ FITDS ultima, 64 tiratori ammessi per turno

Dettagli

COMITATO REGIONALE LIGURE

COMITATO REGIONALE LIGURE COMITATO REGIONALE LIGURE INTEGRAZIONE ALLE NORME ATTUATIVE NAZIONALI ANNO 2015 CATEGORIA GIOVANISSIMI PREMESSA Le presenti norme integrano quanto stabilito nel Regolamento Tecnico e nelle Norme Attuative

Dettagli

ESERCIZI FISICI Esercizio 1. Schiena e spalle Esercizio 2. Collo e vertebre cervicali

ESERCIZI FISICI Esercizio 1. Schiena e spalle Esercizio 2. Collo e vertebre cervicali ESERCIZI FISICI Sono utili da eseguire prima o dopo la pratica sul pianoforte, per sciogliere, allungare e rinforzare le parti coinvolte nell azione pianistica. Devono essere affrontati con ritmo cadenzato

Dettagli

La A.S.D. in collaborazione con : presenta il 1 Trofeo TEAM MASTERS

La A.S.D. in collaborazione con : presenta il 1 Trofeo TEAM MASTERS La A.S.D. TEAM MASTERS in collaborazione con : presenta il 1 Trofeo TEAM MASTERS Competizione di Tiro Dinamico Sportivo valida per il Campionato Italiano di Fascia B 25 e 26 Maggio 2013 Frassinoro (MO)

Dettagli

(71,1), (35,1), (17,1), (8,1), (4,0), (2,0), (1,0), (0,1) 0, 7155 2 = 1, 431 0, 431 2 = 0, 862 0, 896 2 = 1, 792 0, 724 2 = 1, 448 0, 448 2 = 0, 896

(71,1), (35,1), (17,1), (8,1), (4,0), (2,0), (1,0), (0,1) 0, 7155 2 = 1, 431 0, 431 2 = 0, 862 0, 896 2 = 1, 792 0, 724 2 = 1, 448 0, 448 2 = 0, 896 2 Esercizio 2.2 La rappresentazione esadecimale prevede 16 configurazioni corrispondenti a 4 bit. Il contenuto di una parola di 16 bit può essere rappresentato direttamente con 4 digit esadecimali, sostituendo

Dettagli

4 Trofeo Citta di FIUMICINO

4 Trofeo Citta di FIUMICINO Vi invita alla Gara valevole per il Campionato Italiano di Eccellenza 4 Trofeo Citta di FIUMICINO 12 Esercizi colpi minimi 240 03/ 04 LUGLIO 2016 Testa di Lepre Fiumicino (ROMA) TUTTE LE DIVISIONI AMMESSE

Dettagli

French Twist Regole, istruzioni per i giudici e criteri

French Twist Regole, istruzioni per i giudici e criteri 1 French Twist Regole, istruzioni per i giudici e criteri Regole 1. Questa competizione combina l'elemento della nail art con l'aspetto tecnico della struttura dell'unghia. 2. I concorrenti saranno valutati

Dettagli

FONTANOT DA VITA A UNA LINEA DI SCALE PENSATA PER CHI AMA IL FAI DA TE.

FONTANOT DA VITA A UNA LINEA DI SCALE PENSATA PER CHI AMA IL FAI DA TE. STILE FONTANOT DA VITA A UNA LINEA DI SCALE PENSATA PER CHI AMA IL FAI DA TE. Magia. Una gamma di prodotti che renderà facile poter scegliere la tua scala ideale. 0 Guida alla scelta. Gamma prodotti. Modulo

Dettagli

GUIDA DELLA PALLA. L'esercizio poi continua con gli altri partecipanti. Dopo un certo numero di prove in un senso, si deve cambiare il verso.

GUIDA DELLA PALLA. L'esercizio poi continua con gli altri partecipanti. Dopo un certo numero di prove in un senso, si deve cambiare il verso. GUID DELL PLL 1 1 2 2 GUID DI PLLONI DIVERSI 4 giocatori posizionati con la palla sul vertice di un quadrato di 15 mt di lato, partono in guida della palla verso il vertice seguente dove lasciano la propria

Dettagli

Autore: Maurizio Bruni Sito proponente: Alleniamo.com MESE DI SETTEMBRE 2007 CATEGORIA ESORDIENTI 1995. Allenatore Maurizio Bruni

Autore: Maurizio Bruni Sito proponente: Alleniamo.com MESE DI SETTEMBRE 2007 CATEGORIA ESORDIENTI 1995. Allenatore Maurizio Bruni Autore: Maurizio Bruni Sito proponente: Alleniamo.com MESE DI SETTEMBRE 2007 CATEGORIA ESORDIENTI 1995 Allenatore Maurizio Bruni MESE DI SETTEMBRE OBIETTIVI TECNICI Palleggio individuale Conduzione della

Dettagli

GUIDA ALL UTILIZZO DI S-info

GUIDA ALL UTILIZZO DI S-info GUIDA ALL UTILIZZO DI S-info Aggiornato al 5/05/2015 CARATTERISTICHE DI S-info 1 http://intranet.sinergiacons.it/ -info Gestisce tutto il ciclo di offertazione gas ed energia elettrica. S-info permette

Dettagli