DD /110 ID ELETTROVALVOLA DI COMMUTAZIONE IN CORRENTE CONTINUA - SERIE 50 IN CORRENTE ALTERNATA - SERIE 62. Q max 75 l/min

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DD44 41 350/110 ID ELETTROVALVOLA DI COMMUTAZIONE IN CORRENTE CONTINUA - SERIE 50 IN CORRENTE ALTERNATA - SERIE 62. Q max 75 l/min"

Transcript

1 1 50/110 ID DD ELEROVALVOLA DI COMMUAZIONE IN CORRENE CONINUA - SERIE 50 IN CORRENE ALERNAA - SERIE 62 VERSIONE MODULARE ISO (CEOP 05) p max 280 bar Q max l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENO ISO (CEOP ) P A B M6 La valvola DD viene utilizzata per la commutazione di più portate o per la selezione di valori di pressione. Esempi di applicazioni vedi paragrafo 11. ø 11.2 (max) Attacco "" facoltativo I fori di passaggio olio attraversano tutto il corpo; per questa particolare caratteristica costruttiva la valvola DD è assiemabile con tutte le valvole modulari ISO (CEOP 05). ESECUZIONI (vedi tabella Simboli idraulici) Esecuzione S : distributore a vie, posizioni, 2 elettromagneti; posizionamento del cursore a riposo con molle di centraggio. Esecuzione A/C distributore a vie, 2 posizioni, 1 elettromagnete; posizionamento del cursore a riposo con molla di richiamo. Lo speciale collegamento della valvola in parallelo alle vie P - - A - B del circuito, consente di eseguire facilmente diversi schemi idraulici, oltre a migliorare le prestazioni per movimenti rapidi, riducendo al minimo le perdite di carico. SIMBOLI IDRAULICI PRESAZIONI (rilevate con olio minerale con viscosità di 6 cst a 50 C) Pressione massima di esercizio: attacchi P A B attacco Portata massima: attacchi P A B Campo temperatura ambiente Campo temperatura fluido Campo viscosità fluido Viscosità effettiva raccomandata bar bar l/min C C cst cst / / Grado di contaminazione del fluido secondo ISO 06:1999 classe 20/18/15 Massa: DD-S DD-A/C kg kg,5,6 1 50/110 ID 1/6

2 1 - CODICE DI IDENIFICAZIONE D D - / - / / Elettrovalvola di commutazione Dimensione ISO (CEOP 05) Versione modulare ipo di cursore: S1 1A A 1C C N. di serie: 50 per elettrovalvole in CC 62 per elettrovalvole in CA (da 50 a 59 e da 60 a 69 le quote e ingombri di installazione rimangono invariati) Comando manuale: omettere per comando integrato nel tubo (standard) CM = comando manuale a soffietto (solo per versione in CC) Guarnizioni: omettere per oli minerali V = FPM per fluidi particolari Caratteristiche alimentazione elettrica: 2 V-CC per corrente continua 110V-50Hz per corrente alternata (per la scelta delle altre tensioni disponibili vedi paragrafo 6) 2 - FLUIDI IDRAULICI Usare fluidi idraulici a base di olio minerale tipo HL o HM secondo ISO 67-. Per questi tipi di fluidi, utilizzare guarnizioni in NBR. Per fluidi tipo HFDR (esteri fosforici) utilizzare guarnizioni in FPM (codice V). Per l uso di altri tipi di fluidi come ad esempio HFA, HFB, HFC consultare il nostro Ufficio ecnico. L esercizio con fluido a temperatura superiore a 80 C comporta un precoce decadimento della qualità del fluido e delle guarnizioni. Il fluido deve essere mantenuto integro nelle sue proprietà fisiche e chimiche. 1 50/110 ID 2/6

3 - PERDIE DI CARICO Δp-Q (valori ottenuti con viscosità 6 cst a 50 C) p [bar] CURSORE S1, 1A, 1C A, C POSIZIONE CURSORE COLLEGAMENI P A P B A B CURVE DEL DIAGRAMMA Eccitato Diseccitato Eccitato Q [l/min] - LIMII DI IMPIEGO Le curve delimitano i campi di funzionamento portata in funzione della pressione per le diverse esecuzioni dell elettrovalvola. Le prove sono state eseguite secondo la norma ISO 60, con tensione di alimentazione al 90% del valore nominale e con magneti a temperatura di regime. I valori indicati sono rilevati, con olio minerale viscosità 6 cst a 50 C e filtrazione ISO 06:1999 classe 18/16/1. p [bar] Q [l/min] N.B.: I valori indicati nei grafici sono relativi all elettrovalvola in versione standard. I limiti di impiego possono notevolmente ridursi se una valvola a vie viene impiegata con l attacco A o B tappato. 5 - EMPI DI COMMUAZIONE I valori indicati sono rilevati secondo ISO 60, con olio minerale viscosità 6 cst a 50 C. IPO DI ALIMENAZIONE CC INSERZIONE 60 ms EMPI DISINSERZIONE 50 ms CA 15 0 ms ms 1 50/110 ID /6

4 6 - CARAERISICHE ELERICHE VARIAZIONE ENSIONE DI ALIMENAZIONE FREQUENZA D INSERZIONE MAX 6.1 Elettromagneti DURAA D INSERZIONE Sono costituiti essenzialmente da due parti: il tubo e la bobina. Il tubo è avvitato al corpo valvola e contiene l ancora mobile che COMPAIBILIA ELEROMAGNEICA (EMC) scorre immersa in olio, senza usura. La parte interna, a contatto con il fluido idraulico, garantisce la dissipazione termica. La bobina è fissata sul tubo con una ghiera e può essere ruotata e BASSA ENSIONE bloccata compatibilmente con gli ingombri. NOA 1: per ridurre ulteriormente le emissioni si consiglia l impiego di connettori tipo H che prevengono le sovratensioni all apertura del circuito elettrico di alimentazione delle bobine (vedi cat ). 6.2 Corrente e potenza elettrica assorbita elettrovalvola in CC In tabella sono riportati i valori di assorbimento relativi ai vari tipi di bobina per alimentazione elettrica in corrente continua. Classe di protezione: Agenti atmosferici (CEI EN 60529) Isolamento avvolgimento (VDE 0580) Impregnazione ± 10% Vnom ins/ora 100% conforme alle direttive 200/108/CE conforme alle direttive 2006/95/CE IP 65 (vedi NOA 2) classe H classe F NOA 2: Il grado di protezione IP65 è garantito solo con connettore cablato ed installato correttamente 6. Corrente e potenza elettrica assorbita elettrovalvola in CA In tabella sono riportati i valori di assorbimento allo spunto ed a regime per alimentazione elettrica in corrente alternata. Bobine per corrente continua (valori ± 5%) ensione Resistenza Corrente Potenza Codice nominale a 20 C assorbita assorbita bobina [V] [ohm] [A] [W] 12 -,,7, ,8, Bobine per corrente alternata (valori ± 5%) Suffisso ensione Frequenza Resistenza Corrente Corrente Potenza Potenza Codice nominale a 20 C assorbita assorbita assorbita assorbita bobina allo spunto a regime allo spunto a regime [V] [Hz] [ohm] [A] [A] [VA] [VA] A2 2 0,5 25, A8 8 2,09 12,5 2, V-50Hz 10,9 5,2 0, A V-60Hz 10,9 5,2 0, /60 20V-50Hz 52,7 2,8 0, A V-60Hz 52,7 2,8 0, F ,80 5,2 0, F ,2 2,7 0, INSALLAZIONE Il montaggio è libero nelle versioni con molle di centraggio e di richiamo. Per le valvole in versione RK - senza molle e con ritenuta meccanica - si consiglia il montaggio con l asse orizzontale. Il fissaggio delle valvole viene fatto mediante viti o tiranti con appoggio su una superficie rettificata a valori di planarità e rugosità uguali o migliori a quelli indicati dalla apposita simbologia. Se i valori minimi di planarità e/o rugosità non sono rispettati, possono verificarsi trafilamenti di fluido tra valvola e piano di appoggio. 8 - CONNEORI ELERICI I connettori non vengono forniti con gli elettrodistributori ma devono essere ordinati separatamente. Per l identificazione del tipo di connettore da ordinare vedere catalogo /110 ID /6

5 9 - DIMENSIONI DI INGOMBRO E DI INSALLAZIONE ELEROVALVOLA IN CORRENE CONINUA DD-S A P B 20 dimensioni in mm DD-A DD-*A 1 Spazio rimozione bobina 2 Superficie di montaggio con anelli di tenuta N. 5 OR tipo 2050 (12.2x1.78) - 90 Shore 70 Comando manuale Connettore elettrico da ordinare separatamente (vedi cat ) posizione solenoide versione C/*C 5 Spazio rimozione connettore 6 CM comando manuale a soffietto 10 - DIMENSIONI DI INGOMBRO E DI INSALLAZIONE ELEROVALVOLA IN CORRENE ALERNAA DD-S P A B DD-A DD-*A posizione solenoide versione C/*C 1 Spazio rimozione bobina 2 Superficie di montaggio con anelli di tenuta N. 5 OR tipo 2050 (12.2x1.78) - 90 Shore Comando manuale Connettore elettrico da ordinare separatamente (vedi cat ) 5 Spazio rimozione connettore dimensioni in mm 1 50/110 ID 5/6

6 11 - ESEMPI DI APPLICAZIONE DS5-S1 DS5-S1 RPC1-*/M/A RPC1-*/M/D DD-1A DD-S1 Esempio di circuito utilizzato per il comando delle unità di lavoro con funzione di accostamento rapido - velocità di lavoro regolabile e ritorno rapido. Esempio di circuito utilizzato per il comando di unità di lavoro con funzione di accostamento rapido e velocità di lavoro regolabile, nei due sensi di movimento. DUPLOMAIC OLEODINAMICA S.p.A PARABIAGO (MI) Via M. Re Depaolini 2 el Fax /110 ID RIPRODUZIONE VIEAA, L'AZIENDA SI RISERVA OGNI EVENUALE MODIFICA 6/6

RLM3 66 260/110 ID VALVOLA PER LA SELEZIONE DI VELOCITÀ RAPIDO/LENTO A COMANDO ELETTRICO SERIE 10. Q max (vedi tabella prestazioni)

RLM3 66 260/110 ID VALVOLA PER LA SELEZIONE DI VELOCITÀ RAPIDO/LENTO A COMANDO ELETTRICO SERIE 10. Q max (vedi tabella prestazioni) 66 260/110 ID RLM3 VLVOL ER L SELEZIONE DI VELOCIÀ RIDO/LENO COMNDO ELERICO VERSIONE MODULRE ISO 4401-03 (CEO 03) p max 250 bar Q max (vedi tabella prestazioni) INO DI OS ISO 4401-03-02-0-05 (CEO 4.2-4-03-250)

Dettagli

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO.

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. 3 00/ ID DFP POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe DFP sono pompe a palette a cilindrata fissa, realizzate in quattro diverse grandezze, divise a loro volta in cinque dimensioni

Dettagli

Circuiti idraulici integrati

Circuiti idraulici integrati Circuiti idraulici integrati Ulteriori informazioni Il catalogo mostra il prodotto nelle configurazioni più comuni. Per informazioni più dettagliate o richieste particolari non a catalogo, contattare il

Dettagli

ELEMENTI LOGICI 48 900/115 ID VALVOLE AD INCASSO ISO 7368 - DIN 24342 COPERCHI EL. LOGICI MONITORATI GN 16-25 - 32-40 - 50-63

ELEMENTI LOGICI 48 900/115 ID VALVOLE AD INCASSO ISO 7368 - DIN 24342 COPERCHI EL. LOGICI MONITORATI GN 16-25 - 32-40 - 50-63 48 900/115 ID L* ELEMENTI LOGII L* LM* VALVOLE AD INASSO ISO 7368 - DIN 24342 OERHI EL. LOGII MONITORATI GN 16-25 - 32-40 - 50-63 p max 420 bar Q max (vedi tabella prestazioni) RINIIO DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX

Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX www.atos.com Tabella E0-6/I Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX corpo cursore solenoide a sicurezza intrinseca connettore elettrico comando manuale -06/6 Valvole on/off

Dettagli

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR Partendo da una serie di valvole robusta ed affidabile come quelle a norma ISO 5599/1, sono state aggiunte alcune caratteristiche peculiari quali la presenza di un sistema di diagnostica dello stato della

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm ELETTROVALVOLE 0 e 5 mm Elettrovalvole ad azionamento diretto 0 mm seriedm DESCRIZIONE Le elettrovalvole serie DM sono prodotte nella funzione pneumatica / N.C. con l'interfaccia a norma ISO 5 8 e nelle

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Valvola di controllo direzionale 4/3, pilotata, con retroazione elettrica ed elettronica integrata (OBE)

Valvola di controllo direzionale 4/3, pilotata, con retroazione elettrica ed elettronica integrata (OBE) Valvola di controllo direzionale 4/3, pilotata, con retroazione elettrica ed elettronica integrata (OBE) RI 29088/10.10 Sostituisce: 01.09 1/18 Tipo 4WRLE 10...35, simboli V/V1 Grandezze nominali (GN)

Dettagli

Valvola di strozzamento e non ritorno

Valvola di strozzamento e non ritorno Valvola di strozzamento e non ritorno RI 79/0.09 Sostituisce: 0.06 /6 Tipi MG e MK Grandezze nominali da 6 a 0 Serie X Pressione d'esercizio massima 5 bar Portata max. 400 l/min. K564- Sommario Indice

Dettagli

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01 CATALOGO > Release 8.5 > Valvole ed Elettrovalvole Serie 9 Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 5/ 5/3 vie CC CO Attacchi: G1/4 (taglia 1), G3/8 (taglia ), G1/ (taglia 3) Secondo Norme ISO 5599/1

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia www.atos.com Tabella E110-15/I Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia con microinterruttori meccanici o sensori induttivi di prossimità in accordo a EN 92, EN 201, EN 22, EN 93, EN 1222 DPHI-271*/FI

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

ELETTROVALVOLE DA 10 mm serie PLT-10

ELETTROVALVOLE DA 10 mm serie PLT-10 ELETTROVALVOLE DA 0 mm serie PLT-0 Le elettrovalvole serie PLT-0 sono il punto d'arrivo delle moderne tendenze progettative della pneumatica: miniaturizzazione, aumento delle prestazioni, riduzione della

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

Elettrovalvole servoazionate indirette a 2/2 vie Tipo EV220W 10-50

Elettrovalvole servoazionate indirette a 2/2 vie Tipo EV220W 10-50 MKING MORN LIVING POSSIL Scheda tecnica lettrovalvole servoazionate indirette a / vie Tipo V0W 0-0 La V0W è una di elettrovalvola a servoazionamento indiretto a / vie con attacchi da / a, progettata per

Dettagli

- ALIMENTARE - METALMECCANICA - EDILIZIA - ENERGETICO - ELETTROMECCANICO - ANTINCENDI

- ALIMENTARE - METALMECCANICA - EDILIZIA - ENERGETICO - ELETTROMECCANICO - ANTINCENDI CATALOGO L azienda MANNARINI FRANCESCO AUTOMAZIONI fondata dallo stesso, con sede a Monsano (AN), nasce nel 2004 e si occupa prevalentemente di progettazione, costruzione e realizzazione di quadri elettrici,

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Catalogo generale elettropompe

Catalogo generale elettropompe Catalogo generale elettropompe Aggiornamento 1/1 E vietata la riproduzione di qualsiasi parte di questo documento, in qualsiasi forma, senza l esplicito consenso scritto della Sacemi-Gamar s.r.l. Le descrizioni

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI VALVOLE MACH Valvola di dimensioni ridotte ideale per le applicazioni nel settore dell'automazione industriale. Realizzata secondo le soluzioni della consolidata serie Mach, presenta il corpo in alluminio

Dettagli

Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri

Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri www.atos.com Tabella /I Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri Questo manuale di uso e manutenzione è valido solo per cilindri idraulici Atos e si propone di fornire utili informazioni

Dettagli

La gamma dei prodotti si completa, con la serie di accessori, quali:

La gamma dei prodotti si completa, con la serie di accessori, quali: ACCESSORI La gamma dei prodotti si completa, con la serie di accessori, quali: Piedi di montaggio, quali supporto al gruppo motopompa nel caso di utilizzo di motori elettrici senza piedino di supporto.

Dettagli

MOTORI ASINCRONI TRIFASI AUTOFRENANTI A CORRENTE ALTERNATA SERIE FE

MOTORI ASINCRONI TRIFASI AUTOFRENANTI A CORRENTE ALTERNATA SERIE FE MOTORI ASINCRONI TRIFASI AUTOFRENANTI A CORRENTE ALTERNATA SERIE FE MANUALE ISTRUZIONI PARTI FRENANTI MM-2CA-rev 00-IT AVVERTENZE GENERALI SULLA SICUREZZA...3 I MOTORI ASINCRONI TRIFASI AUTOFRENANTI...4

Dettagli

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus

Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo WAGO INGRESSI/USCITE remoti e Fieldbus Sistema AirLINE per il pilotaggio ed il Controllo Remoto del Processo 86-W Sistema integrato compatto di valvole con I/O elettronici Sistemi personalizzati premontati e collaudati per il pilotaggio del

Dettagli

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Scheda tecnica WIKA PE 81.25 Applicazioni per ulteriori

Dettagli

IDRAULICA. Marino prof. Mazzoni PRESSIONE IDROSTATICA E LEGGE DI STEVINO. S S PsxSxh

IDRAULICA. Marino prof. Mazzoni PRESSIONE IDROSTATICA E LEGGE DI STEVINO. S S PsxSxh 1 IDRAULICA Marino prof. Mazzoni PRESSIONE IDROSTATICA E LEGGE DI STEVINO F S S PsxSxh h F p = pressione p = p = Ps S h/s = Ps h Ps = peso specifico S h = profondità P=0 P=Psxh h Andamento della pressione

Dettagli

Rilevatore di condensa

Rilevatore di condensa 1 542 1542P01 1542P02 Rilevatore di condensa Il rilevatore di condensa è utilizzato per evitare danni a causa della presenza di condensa sulle tubazioni e il è adatto per travi refrigeranti e negli impianti

Dettagli

SDS400. Distributore componibile

SDS400. Distributore componibile SDS4 Distributore componibile SDS4 Caratteristiche Distributore componibile ad alta portata idoneo per sistemi oleoidraulici con pompa a cilindrata fissa. Da a sezioni Centro aperto Continuazione della

Dettagli

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2 NEWS 67 Componenti per l automazione pneumatica Elettordistributori ISO5407-2 www.pneumaxspa.com Elettrodistributori ISO5407-2 Serie 2700 Generalità Nuova serie di elettrodistributori conformi alla normativa

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.2 7.2008 0694 a gas metano e GPL, camera aperta, accensione automatica a batteria Acquasprint Iono è lo scaldabagno a camera aperta per l installazione semplice e veloce

Dettagli

Alcune nozioni sui motori in corrente continua

Alcune nozioni sui motori in corrente continua Alcune nozioni sui motori in corrente continua Perché scegliere un motore in corrente continua Molte applicazioni necessitano di una coppia di spunto elevata. Il motore in corrente continua, per natura,

Dettagli

Controllo portata - Serie LRWA

Controllo portata - Serie LRWA CATALOGO > Release 8.6 > Servo valvole analogiche proporzionali Serie LRWA Servo valvole analogiche proporzionali Controllo portata - Serie LRWA Servo valvole 3/3-vie ad azionamento diretto per il controllo

Dettagli

+ 0V. Alimentazione elettrica V CC 12 30 ripple compreso. ma V. Precisione di posizionamento % 0,003 incl. Oversampling. ma V. ma V.

+ 0V. Alimentazione elettrica V CC 12 30 ripple compreso. ma V. Precisione di posizionamento % 0,003 incl. Oversampling. ma V. ma V. 89 410/115 ID EWM-S-AA SCHEDA CON SETUP DIGITAlE PER Il CONTROllO DI POSIZIONE DEllA CORSA CON FEEDbACk ANAlOGICO IN ANEllO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO SEGNALE

Dettagli

Elettrovalvola a pinza tubo 2/2 vie N.A. Comando diretto - Bidirezionale

Elettrovalvola a pinza tubo 2/2 vie N.A. Comando diretto - Bidirezionale Elettrovalvola a pinza tubo 2/2 vie N.A. Comando diretto - Bidirezionale 21Z16M2S05 21Z16M2S25 PRESENTAZIONE: E.V. ad azione diretta adatta all intercettazione, senza produrre turbolenze dei fluidi, compatibili

Dettagli

Valvole con solenoidi antideflagranti a comando on/off e proporzionale - a norme UL

Valvole con solenoidi antideflagranti a comando on/off e proporzionale - a norme UL www.atos.com Tabella E125-10/I Valvole con solenoidi antideflagranti a comando on/off e proporzionale - a norme UL DLHZ-T-040 corpo valvola solenoide antideflagrante trasduttore antideflagrante (solo per

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA E ALTERNATA

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA E ALTERNATA MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA E ALTERNATA Motori AC integrali: soluzione ingegnerizzata e sviluppata specificamente per minicentraline con potenze da, a kw, monofase o trifase, o poli. Per ridurre

Dettagli

Pompe e motori ad ingranaggi

Pompe e motori ad ingranaggi Pompe e motori ad ingranaggi Serie PGP / PGM Pompe a portata fissa, Versioni in ghisa ed alluminio Inhaltsverzeichnis Indice Serie 500 aluminio PGP, PGM 500 PGP 502 PGP 505 PGP, PGM 511 PGP 517 PGP 502

Dettagli

Scheda tecnica Contattore Logo TL-AFS19 100A

Scheda tecnica Contattore Logo TL-AFS19 100A Scheda tecnica Contattore Logo TL-AFS19 100A Caratteristiche principali Il contattore LOGO TL-AFS 19, di piccole dimensioni e notevole portata, è realizzato per i settori della trazione e della movimentazione

Dettagli

Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 10 V GN 10 serie 1X pressione d esercizio max. 210 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94

Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 10 V GN 10 serie 1X pressione d esercizio max. 210 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94 RI 26 864/05.02 Sostituisce: 2.95 Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 0 V GN 0 serie X pressione d esercizio max. 20 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94 tipo ZDRK 0 VP5-X/ Sommario Caratteristiche

Dettagli

Componenti di sicurezza per impianti a gasolio

Componenti di sicurezza per impianti a gasolio Componenti di sicurezza per impianti a gasolio - Valvole multifunzione MULTIBLOC - Valvole a strappo JH e RIS - Leve antincendio LACPT - Elettrovalvola M10M15 - Valvola di intercettazione a membrana SIC10

Dettagli

Serie 4100 RACCORDI A COMPRESSIONE PER TUBO POLIETILENE AD ALTA (PE-AD) E A BASSA DENSITA (PE-BD) APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO

Serie 4100 RACCORDI A COMPRESSIONE PER TUBO POLIETILENE AD ALTA (PE-AD) E A BASSA DENSITA (PE-BD) APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO SISTEMA APPLICAZIONI E SETTORI DI IMPIEGO Principalmente utilizzati per la realizzazione di impianti irrigazione (bassa densita ) e di distribuzione dell acqua potabile, negli impianti sanitari (alta densita

Dettagli

VALVOLE A COMANDO ELETTRICO - SERIE NS

VALVOLE A COMANDO ELETTRICO - SERIE NS INTRODUZIONE VALVOLE A COMANDO ELETTRICO - SERIE NS Le elettrovalvole a cartuccia a vie pilotate della nuova serie NS sono equipaggiate con il rivoluzionario cannotto senza saldatura brevettato da EDI

Dettagli

Cilindri idraulici tipo CH - grandi diametri secondo ISO 6020-3 - pressione nominale 16 MPa (160 bar) - max 25 MPa (250 bar)

Cilindri idraulici tipo CH - grandi diametri secondo ISO 6020-3 - pressione nominale 16 MPa (160 bar) - max 25 MPa (250 bar) www.atos.com Tabella B60-/I Cilindri idraulici tipo CH - grandi diametri secondo ISO 600- - pressione nominale 6 MPa (60 bar) - max 5 MPa (50 bar) SWC Cylinders Designer Software per la selezione assistita

Dettagli

III LE VALVOLE (PARTE I)

III LE VALVOLE (PARTE I) Tecnologie Chimiche Industriali classe III LE VALVOLE (PARTE I) Carroli Filippo a.s.200.2008/2009 IN QUESTA PUNTATA CLASSIFICAZIONE DELLE VALVOLE VALVOLE DI INTERCETTAZIONE CON MASCHIO TRONCO CONICO VALVOLE

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFPA T 3.10.17) FILTI OLEODINMICI Serie F-1 Filtri con cartuccia avvitabile (spin-on) Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (acc. to NFP T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (acc. to NFP

Dettagli

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W

IMP2200/ ITP2200 INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W INVERTER MONOFASE E TRIFASE DA 2200W SPECIFICHE Tensione alimentazione inverter monofase Tensione alimentazione inverter trifase Corrente max all uscita delle 3 fasi Potenza massima in uscita IP da 100

Dettagli

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE

Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE TI-P102-01 CH Ed. 4 IT - 2006 Termoregolatori auto-servoazionati a pilota 37D e 37DE Descrizione Le valvole 37D sono dei regolatori di temperatura a pilota per l utilizzo su applicazioni di scambio termico

Dettagli

Solenoidi U7* - U7*EX - G7* - A8* G93 - B* - H8* e GP*

Solenoidi U7* - U7*EX - G7* - A8* G93 - B* - H8* e GP* > Solenoidi CATALOGO > Release 8.6 Solenoidi U7* - U7*EX - G7* - A8* G93 - B* - H8* e GP* Forma A e B Connessione secondo Norme DIN 43650 e DIN 40050 La parte meccanica del canotto delle Elettrovalvole

Dettagli

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP

ATTUATORE CON VITE A SFERE. DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa. Attacco base con foro filettato BA. Supporto posteriore SP ATTUATORE CON VITE A SFERE UBA 0 DIMENSIONI DI INGOMBRO La = Lc + Corsa Corsa Lc Interruttori reed finecorsa FCM T prof. 7 Attacco base con foro filettato BA (motore con freno) (motore con encoder) Supporto

Dettagli

-10 +45 C aria filtrata 50 μm, con o senza lubrificazione sistema spola 10 bar G/18 6,5 G1/4 8,5

-10 +45 C aria filtrata 50 μm, con o senza lubrificazione sistema spola 10 bar G/18 6,5 G1/4 8,5 CL/CM Distributori UNIVERSAL G1/8 - CARATTERISTICHE Temperatura ambiente Fluido Sistema di commutazione Pressione Max Connessioni Diametro nominale (mm) Portata nominale (Nl/min) Corpo valvola Guarnizioni

Dettagli

Cilindri idraulici ISO 6022

Cilindri idraulici ISO 6022 Cilindri idraulici ISO 6022 INDICE: Caratteristiche generali 3 Tipi di fissaggio 5 Caratteristiche dello stelo 6 Dimensioni dei cilindri a semplice stelo 8 Dimensioni dei cilindri a doppio stelo 10 Tipi

Dettagli

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE

CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE 11.1 ATL 10 BSA 10 CARATTERISTICHE MOTORI CARATTERISTICHE MOTORE CORRENTE ALTERNATA TRIFASE Motori asincroni trifase in esecuzione non ventilata, con rotore equilibrato dinamicamente. Per l attuatore ATL

Dettagli

news PISTOLE PER ADBLUE ADATTATORI PINZA FRENI 3PZ Italia Marzo 2015

news PISTOLE PER ADBLUE ADATTATORI PINZA FRENI 3PZ Italia Marzo 2015 PISTOLE PER ADBLUE Pistola manuale caratterizzata da elevata efficienza, dovuta alla bassa resistenza al flusso, unita ad una notevole economicità. Erogazione massima 40 lt/min - ingresso 3/4 BSP - Uscita

Dettagli

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H

Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H Istruzioni rapide per l esercizio di pompe idrauliche tipo LP azionate con aria compressa secondo D 7280 e D 7280 H 1. Aria compressa e attacco idraulico Fluido in pressione Azionamento Aria compressa,

Dettagli

SERIE: IP INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole Impianti industriali

SERIE: IP INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole Impianti industriali INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 SERIE A APPLICAZIONI PRINCIPALI Macchine agricole Impianti industriali IP è l innesto femmina con sistema di tenuta a funghetto, con un design modulare a ghiera con doppia

Dettagli

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E )

ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ATTUATORE ELETTRICO ROTATIVO SERIE SBD (AB1 E ) ISTRUZIONI PER IL MONTAGGIO E LA MANUTENZIONE 1) CARATTERISTICHE GENERALI pag. 1 2) ATTENZIONE pag. 1 3) DATI TECNICI pag. 1 4) INSTALLAZIONE pag. 2 5) COLLEGAMENTI

Dettagli

POMPA DOSATRICE A REGOLAZIONE MANUALE DOSAMATIC Variazione della portata massima della pompa dosatrice al variare della pressione nell impianto da trattare Principio di funzionamento Il funzionamento della

Dettagli

pompe monoblocco con tenuta meccanica

pompe monoblocco con tenuta meccanica pompe monoblocco con tenuta meccanica centrifughe auto adescanti 1 - PRINCIPALI CARATTERISTICHE e sono, rispettivamente, una serie di pompe centrifughe e auto-adescanti, ad asse orizzontale, che offrono

Dettagli

SERIE 3D ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE MONOBLOCCO E NORMALIZZATE SECONDO EN 733 (EX DIN 24255) 3DS 3DP. Your Life, our Quality. Worldwide.

SERIE 3D ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE MONOBLOCCO E NORMALIZZATE SECONDO EN 733 (EX DIN 24255) 3DS 3DP. Your Life, our Quality. Worldwide. Elettropompe centrifughe monoblocco (3D) e normalizzate secondo EN 733 (3DS-3DP) in ghisa. APPLICAZIONI Movimentazione di acqua e di liquidi puliti chimicamente non aggressivi Approvvigionamento idrico

Dettagli

Joystick Elettrici Proporzionali Serie JEP 03.JEP - 1010

Joystick Elettrici Proporzionali Serie JEP 03.JEP - 1010 Joystick Elettrici Proporzionali Serie JEP 03.JEP - 1010 Indice del contenuto: Generalità: Pag. 3 Caratteristiche tecniche: Pag. 4 Curve di regolazione: Pag. 5-6-7-8 Dimensioni di installazione: Pag. 9-10-11

Dettagli

Freni elettromagnetici con rilascio a molla ERS VAR 10 grandezza 5000/5000

Freni elettromagnetici con rilascio a molla ERS VAR 10 grandezza 5000/5000 SM366i - rev 01/06 Freni elettromagnetici con rilascio a molla ERS VAR 10 grandezza 5000/5000 Certificato ABV 604/1 In accordo con disegno 1 12 106602 WARNER ELECTRIC EUROPE Rue Champfleur, B.P. 20095,

Dettagli

Freni elettromagnetici con rilascio a molla ERS VAR 08 grandezza 800/800

Freni elettromagnetici con rilascio a molla ERS VAR 08 grandezza 800/800 SM347i - rev 01/06 Freni elettromagnetici con rilascio a molla ERS VAR 08 grandezza 800/800 Codici Warner Electric 1 12 106600, 1 12 106601 e 1 12 106664 Certificato ABV 603/1 Conforme disegno 1 12 106603

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Per trasportare aria, gas e vapori poco aggressivi, generare vuoto e comprimere aria, senza contaminazione di olio.

Caratteristiche tecniche. Per trasportare aria, gas e vapori poco aggressivi, generare vuoto e comprimere aria, senza contaminazione di olio. SCHEDA TECNICA I041 N 950.50 KNDCB con motore Brushless Principio di funzionamento Le pompe a membrana KNF si basano su un principio molto semplice - la parte centrale di una membrana elastica flette su

Dettagli

Pressostati pneumatici elettromeccanici

Pressostati pneumatici elettromeccanici Pressostati pneumatici elettromeccanici 20 Standard di pressione -... 25 bar / 20 Bassa pressione -0,025...,6 bar / 20 ifferenziale 0,02... 6 bar G/4 p 2 3 Funzione di commutazione: Microinterruttore SPT

Dettagli

2capitolo. Alimentazione elettrica

2capitolo. Alimentazione elettrica 2capitolo Alimentazione elettrica Regole fondamentali, norme e condotte da seguire per gestire l'interfaccia tra la distribuzione elettrica e la macchina. Presentazione delle funzioni di alimentazione,

Dettagli

O-Ring WWW.SIXTEN.IT

O-Ring WWW.SIXTEN.IT O-Ring WWW.SIXTEN.IT Dimensioni, norme: AS 568, BS1806, BS4518, ISO3601/01, DIN3771, oltre 3500 dimensioni standard - Materiali: NBR nitrile, FPM fluoroelastomero, MVQ silicone, EPDM (etilene propilene),ptfe,

Dettagli

SENSORI DI FLUSSO Indice Tecnologia, Funzionamento Pag 354 Utilizzo, Installazione Pag 355 Montaggio, Regolazione, Visualizzazione Programmazione Pag 356 Pag 357 Descrizione del codice, Termini tecnici

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo KPI e KP. Giugno 2000 DKACT.PD.P10.F1.06 520B1001

Scheda tecnica. Pressostati e termostati tipo KPI e KP. Giugno 2000 DKACT.PD.P10.F1.06 520B1001 Pressostati e termostati tipo KPI e KP Giugno 2000 DKCT.PD.P10.F1.06 520B1001 Indice Pressostati KP 35, KP 36, KPI 35, KPI 36 e KPI 38 Introduzione... pag. 3 Caratteristiche... pag. 3 Definizioni... pag.

Dettagli

Alimentatore a singola uscita ad elevata affidabilità con potenze fino a 600 W

Alimentatore a singola uscita ad elevata affidabilità con potenze fino a 600 W ALIMENTATORI SWITCHING S82J Alimentatore a singola uscita ad elevata affidabilità con potenze fino a 600 W Potenza di uscita da 10 W a 600 W. Tensioni di uscita: 5 V, 12 V, 15 V o 24 V. Ampio campo della

Dettagli

II, secondo MIL 26485 max. 0.6 mm 2 19 di cui 16 per solenoidi, 2 comuni, 1 terra

II, secondo MIL 26485 max. 0.6 mm 2 19 di cui 16 per solenoidi, 2 comuni, 1 terra CONNESSIONE MULTIPLA Le valvole Mach 1 possono essere montate su basi complete di connessione sia pneumatica che elettrica. I contatti elettrici delle singole valvole vengono collegati, mediante un circuito

Dettagli

Serie PF51G per controllo on-off Valvole pneumatiche a pistone in bronzo

Serie PF51G per controllo on-off Valvole pneumatiche a pistone in bronzo Pagina 1 di 8 TI-P373-14 CH Ed. 3 IT - 2010 Descrizione Le valvole in bronzo per controllo on/off della serie PF51G sono del tipo a due vie ad attuazione pneumatica, progettate per l utilizzo con un ampia

Dettagli

ISTRUZIONI USO E MANUTENZIONE. J-Giotto Top I-IST-JGIOT-1113

ISTRUZIONI USO E MANUTENZIONE. J-Giotto Top I-IST-JGIOT-1113 ISTRUZIONI USO E MANUTENZIONE J-Giotto Top I-IST-JGIOT-1113 Indice 1. Simboli Usati...3 2. Istruzioni per la Sicurezza...3 3. Struttura e funzioni della Giotto Top...4 4. Dati Tecnici...5 5. Installazione...7

Dettagli

Esempi di Progettazione Fotovoltaica. Relatore: Ing. Raffaele Tossini

Esempi di Progettazione Fotovoltaica. Relatore: Ing. Raffaele Tossini Esempi di Progettazione Fotovoltaica ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP Radiazione solare ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP DIAGRAMMA DELLE OMBRE ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP ESEMPI:IMPIANTO DA 55 KWP INVERTER ESEMPI:IMPIANTO

Dettagli

generatori di vuoto multistadio e multifunzione SERIE mvg

generatori di vuoto multistadio e multifunzione SERIE mvg generatori di vuoto multistadio e multifunzione SERIE mvg Questi generatori sono vere e proprie unità di vuoto autonome, in grado di asservire completamente un sistema di presa a depressione. Si distinguono

Dettagli

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA

GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA ST.01.01.00 GRUPPI DI RILANCIO PER LA REGOLAZIONE TERMICA Art. 2170 Gruppo di rilancio completo di: - Valvola miscelatrice con servocomando a 3 punti - Circolatore a tre velocità - Valvole d intercettazione

Dettagli

MULTI-HE MONOFASE CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 10 m 3 /h

MULTI-HE MONOFASE CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI. Portata max: 10 m 3 /h CAMPO DI IMPIEGO Portata max: m 3 /h Prevalenza max: 8 mc.a. Pressione d esercizio max: bar Pressione in aspir. max: 6 bar Temperatura d esercizio: da a + 1 C* Temperatura ambiente max: + 4 C DN Attacchi:

Dettagli

Regolatore per ventilconvettori. Non comunicante Per impianti fan-coil

Regolatore per ventilconvettori. Non comunicante Per impianti fan-coil 3 881 DESIO RXA Regolatore per ventilconvettori. on comunicante Per impianti fan-coil RXA20.1 RXA21.1 RXA22.1 I regolatori RXA20.1, RXA21.1 e RXA22.1 sono usati per il controllo della temperatura ambiente

Dettagli

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES

Sistem Cube PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES LIMITED WARRANTY PICCOLI APPARTAMENTI, LOCALI HOBBY, GARAGES Sistem Cube La centrale Sistem Cube è una soluzione geniale per tutti gli spazi ridotti. Compattezza, razionalità e potenza la rendono adatta

Dettagli

JM 9/2-16/2 - G 26/2 GAS

JM 9/2-16/2 - G 26/2 GAS DESCRIZIONE PER CAPITOLATO I bruciatori JM 9/2-16/2 GAS e di gas ad aria soffiata di tipo bistadio sono predisposti per funzionamento a G.P.L. (kit di trasformazione in dotazione sui modelli:, ). Cofano

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e dimensioni 7 Aspirazione aria e scarico fumi 10 Accessori 13 1 Paros HM Guida al capitolato Paros HM C.S.I. caldaia

Dettagli

Istruzioni per l'uso Flussostato SI5004 704339 / 02 08 / 2010

Istruzioni per l'uso Flussostato SI5004 704339 / 02 08 / 2010 Istruzioni per l'uso Flussostato SI5004 IT 704339 / 02 08 / 2010 Indice 1 Indicazioni di sicurezza3 2 Uso conforme 4 2.1 Campo d'impiego 4 2.2. Funzionamento 4 3 Montaggio 5 3.1 Luogo di montaggio 5 3.2

Dettagli

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione

Mototamburo 80S. Descrizione del prodotto. Tipi di materiale. Dati tecnici. Opzioni. Accessori. Informazioni per l ordinazione Descrizione del prodotto Tipi di materiale Applicazioni Caratteristiche Grazie alla sua potenza, all affidabilità e all assenza di manutenzione, questo mototamburo è ideale per trasportatori di piccoli

Dettagli

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48

MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI ECCITAZIONE SEPARATA 24-48 Motori elettrici in corrente continua dal 1954 Elettropompe oleodinamiche sollevamento e idroguida 1200 modelli diversi da 200W a 50kW MOTORI ECCITAZIONE SERIE DERIVATA COMPOSTA 2-3-4-5-6 MORSETTI MOTORI

Dettagli

Impianto fotovoltaico

Impianto fotovoltaico 16 16 Impianto fotovoltaico totalmente integrato kw Fornitura materiale per un sistema fotovoltaico trifase, completo di ogni accessorio, con potenza di picco pari a 15,96kWp. Costruito con numero 12 stringhe

Dettagli

Ciemme. hydraulic. guida prodotti & servizi

Ciemme. hydraulic. guida prodotti & servizi Ciemme hydraulic guida prodotti & servizi MINI-CENTRALINE COMPATTE CENTRALI CILINDRI OLEODINAMICI VALVOLE BLOCCHI A DISEGNO POMPE AD INGRANAGGI, MOTORI IDRAULICI, DISTRIBUTORI, ELETTROVALVOLE PRESSOSTATI,

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

Prestazioni Rotore di taglio con effetto agitazione

Prestazioni Rotore di taglio con effetto agitazione Applicazioni Le pompe sommerse con sistema di taglio MultiCut vengono impiegate come stazioni fisse nella protezione di abitazioni singole e negli impianti di sollevamento. Sono indicate per l estrazione

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 11 1 Meteo BOX Guida al capitolato Meteo MIX C.S.I.

Dettagli

ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE IN-LINE

ELETTROPOMPE CENTRIFUGHE IN-LINE Elettropompe centrifughe In-Line con idraulica in acciaio inossidabile AISI 304. APPLICAZIONI Impianti di riscaldamento civili e industriali Impianti di movimentazione di acqua calda sanitaria Impianti

Dettagli

Dimensioni, norme: AS 568, BS180 6, BS4518, ISO3601/01, DIN3771, oltre 3500 dimensioni standard - Materiali: NBR nitrile, FPM fluoroelastomero, MVQ

Dimensioni, norme: AS 568, BS180 6, BS4518, ISO3601/01, DIN3771, oltre 3500 dimensioni standard - Materiali: NBR nitrile, FPM fluoroelastomero, MVQ SISTEMI PER TENUTA O-Ring anelli di tenuta Dimensioni, norme: AS 568, BS180 6, BS4518, ISO3601/01, DIN3771, oltre 3500 dimensioni standard - Materiali: NBR nitrile, FPM fluoroelastomero, MVQ silicone,

Dettagli

Comandi pneumatici 6.0. Unità di comando. Sistema Compact M5. D06_00-pneumatic_control_systems. Comandi pneumatici

Comandi pneumatici 6.0. Unità di comando. Sistema Compact M5. D06_00-pneumatic_control_systems. Comandi pneumatici D06_00-pneumatic_control_systems 6.0 Sistema Compact M5 2003/10 Con riserva di modifiche Prodotti 2004/2005 4/6.0-1 D06_01_001_F-FFS_FSSC Caratteristiche Quickstepper Unità logica di comando Unità logica

Dettagli

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I)

Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) Compressori serie P Dispositivi elettrici (PA-05-02-I) 5. MOTORE ELETTRICO 2 Generalità 2 CONFIGURAZIONE PART-WINDING 2 CONFIGURAZIONE STELLA-TRIANGOLO 3 Isolamento del motore elettrico 5 Dispositivi di

Dettagli

VALVOLE ED ELETTRONICA. Catalogo Tecnico

VALVOLE ED ELETTRONICA. Catalogo Tecnico VALVOLE ED ELETTRONICA Catalogo Tecnico Maggio 205 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 2003 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce componenti oleodinamici

Dettagli