DD /110 ID ELETTROVALVOLA DI COMMUTAZIONE IN CORRENTE CONTINUA - SERIE 50 IN CORRENTE ALTERNATA - SERIE 62. Q max 75 l/min

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DD44 41 350/110 ID ELETTROVALVOLA DI COMMUTAZIONE IN CORRENTE CONTINUA - SERIE 50 IN CORRENTE ALTERNATA - SERIE 62. Q max 75 l/min"

Transcript

1 1 50/110 ID DD ELEROVALVOLA DI COMMUAZIONE IN CORRENE CONINUA - SERIE 50 IN CORRENE ALERNAA - SERIE 62 VERSIONE MODULARE ISO (CEOP 05) p max 280 bar Q max l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENO ISO (CEOP ) P A B M6 La valvola DD viene utilizzata per la commutazione di più portate o per la selezione di valori di pressione. Esempi di applicazioni vedi paragrafo 11. ø 11.2 (max) Attacco "" facoltativo I fori di passaggio olio attraversano tutto il corpo; per questa particolare caratteristica costruttiva la valvola DD è assiemabile con tutte le valvole modulari ISO (CEOP 05). ESECUZIONI (vedi tabella Simboli idraulici) Esecuzione S : distributore a vie, posizioni, 2 elettromagneti; posizionamento del cursore a riposo con molle di centraggio. Esecuzione A/C distributore a vie, 2 posizioni, 1 elettromagnete; posizionamento del cursore a riposo con molla di richiamo. Lo speciale collegamento della valvola in parallelo alle vie P - - A - B del circuito, consente di eseguire facilmente diversi schemi idraulici, oltre a migliorare le prestazioni per movimenti rapidi, riducendo al minimo le perdite di carico. SIMBOLI IDRAULICI PRESAZIONI (rilevate con olio minerale con viscosità di 6 cst a 50 C) Pressione massima di esercizio: attacchi P A B attacco Portata massima: attacchi P A B Campo temperatura ambiente Campo temperatura fluido Campo viscosità fluido Viscosità effettiva raccomandata bar bar l/min C C cst cst / / Grado di contaminazione del fluido secondo ISO 06:1999 classe 20/18/15 Massa: DD-S DD-A/C kg kg,5,6 1 50/110 ID 1/6

2 1 - CODICE DI IDENIFICAZIONE D D - / - / / Elettrovalvola di commutazione Dimensione ISO (CEOP 05) Versione modulare ipo di cursore: S1 1A A 1C C N. di serie: 50 per elettrovalvole in CC 62 per elettrovalvole in CA (da 50 a 59 e da 60 a 69 le quote e ingombri di installazione rimangono invariati) Comando manuale: omettere per comando integrato nel tubo (standard) CM = comando manuale a soffietto (solo per versione in CC) Guarnizioni: omettere per oli minerali V = FPM per fluidi particolari Caratteristiche alimentazione elettrica: 2 V-CC per corrente continua 110V-50Hz per corrente alternata (per la scelta delle altre tensioni disponibili vedi paragrafo 6) 2 - FLUIDI IDRAULICI Usare fluidi idraulici a base di olio minerale tipo HL o HM secondo ISO 67-. Per questi tipi di fluidi, utilizzare guarnizioni in NBR. Per fluidi tipo HFDR (esteri fosforici) utilizzare guarnizioni in FPM (codice V). Per l uso di altri tipi di fluidi come ad esempio HFA, HFB, HFC consultare il nostro Ufficio ecnico. L esercizio con fluido a temperatura superiore a 80 C comporta un precoce decadimento della qualità del fluido e delle guarnizioni. Il fluido deve essere mantenuto integro nelle sue proprietà fisiche e chimiche. 1 50/110 ID 2/6

3 - PERDIE DI CARICO Δp-Q (valori ottenuti con viscosità 6 cst a 50 C) p [bar] CURSORE S1, 1A, 1C A, C POSIZIONE CURSORE COLLEGAMENI P A P B A B CURVE DEL DIAGRAMMA Eccitato Diseccitato Eccitato Q [l/min] - LIMII DI IMPIEGO Le curve delimitano i campi di funzionamento portata in funzione della pressione per le diverse esecuzioni dell elettrovalvola. Le prove sono state eseguite secondo la norma ISO 60, con tensione di alimentazione al 90% del valore nominale e con magneti a temperatura di regime. I valori indicati sono rilevati, con olio minerale viscosità 6 cst a 50 C e filtrazione ISO 06:1999 classe 18/16/1. p [bar] Q [l/min] N.B.: I valori indicati nei grafici sono relativi all elettrovalvola in versione standard. I limiti di impiego possono notevolmente ridursi se una valvola a vie viene impiegata con l attacco A o B tappato. 5 - EMPI DI COMMUAZIONE I valori indicati sono rilevati secondo ISO 60, con olio minerale viscosità 6 cst a 50 C. IPO DI ALIMENAZIONE CC INSERZIONE 60 ms EMPI DISINSERZIONE 50 ms CA 15 0 ms ms 1 50/110 ID /6

4 6 - CARAERISICHE ELERICHE VARIAZIONE ENSIONE DI ALIMENAZIONE FREQUENZA D INSERZIONE MAX 6.1 Elettromagneti DURAA D INSERZIONE Sono costituiti essenzialmente da due parti: il tubo e la bobina. Il tubo è avvitato al corpo valvola e contiene l ancora mobile che COMPAIBILIA ELEROMAGNEICA (EMC) scorre immersa in olio, senza usura. La parte interna, a contatto con il fluido idraulico, garantisce la dissipazione termica. La bobina è fissata sul tubo con una ghiera e può essere ruotata e BASSA ENSIONE bloccata compatibilmente con gli ingombri. NOA 1: per ridurre ulteriormente le emissioni si consiglia l impiego di connettori tipo H che prevengono le sovratensioni all apertura del circuito elettrico di alimentazione delle bobine (vedi cat ). 6.2 Corrente e potenza elettrica assorbita elettrovalvola in CC In tabella sono riportati i valori di assorbimento relativi ai vari tipi di bobina per alimentazione elettrica in corrente continua. Classe di protezione: Agenti atmosferici (CEI EN 60529) Isolamento avvolgimento (VDE 0580) Impregnazione ± 10% Vnom ins/ora 100% conforme alle direttive 200/108/CE conforme alle direttive 2006/95/CE IP 65 (vedi NOA 2) classe H classe F NOA 2: Il grado di protezione IP65 è garantito solo con connettore cablato ed installato correttamente 6. Corrente e potenza elettrica assorbita elettrovalvola in CA In tabella sono riportati i valori di assorbimento allo spunto ed a regime per alimentazione elettrica in corrente alternata. Bobine per corrente continua (valori ± 5%) ensione Resistenza Corrente Potenza Codice nominale a 20 C assorbita assorbita bobina [V] [ohm] [A] [W] 12 -,,7, ,8, Bobine per corrente alternata (valori ± 5%) Suffisso ensione Frequenza Resistenza Corrente Corrente Potenza Potenza Codice nominale a 20 C assorbita assorbita assorbita assorbita bobina allo spunto a regime allo spunto a regime [V] [Hz] [ohm] [A] [A] [VA] [VA] A2 2 0,5 25, A8 8 2,09 12,5 2, V-50Hz 10,9 5,2 0, A V-60Hz 10,9 5,2 0, /60 20V-50Hz 52,7 2,8 0, A V-60Hz 52,7 2,8 0, F ,80 5,2 0, F ,2 2,7 0, INSALLAZIONE Il montaggio è libero nelle versioni con molle di centraggio e di richiamo. Per le valvole in versione RK - senza molle e con ritenuta meccanica - si consiglia il montaggio con l asse orizzontale. Il fissaggio delle valvole viene fatto mediante viti o tiranti con appoggio su una superficie rettificata a valori di planarità e rugosità uguali o migliori a quelli indicati dalla apposita simbologia. Se i valori minimi di planarità e/o rugosità non sono rispettati, possono verificarsi trafilamenti di fluido tra valvola e piano di appoggio. 8 - CONNEORI ELERICI I connettori non vengono forniti con gli elettrodistributori ma devono essere ordinati separatamente. Per l identificazione del tipo di connettore da ordinare vedere catalogo /110 ID /6

5 9 - DIMENSIONI DI INGOMBRO E DI INSALLAZIONE ELEROVALVOLA IN CORRENE CONINUA DD-S A P B 20 dimensioni in mm DD-A DD-*A 1 Spazio rimozione bobina 2 Superficie di montaggio con anelli di tenuta N. 5 OR tipo 2050 (12.2x1.78) - 90 Shore 70 Comando manuale Connettore elettrico da ordinare separatamente (vedi cat ) posizione solenoide versione C/*C 5 Spazio rimozione connettore 6 CM comando manuale a soffietto 10 - DIMENSIONI DI INGOMBRO E DI INSALLAZIONE ELEROVALVOLA IN CORRENE ALERNAA DD-S P A B DD-A DD-*A posizione solenoide versione C/*C 1 Spazio rimozione bobina 2 Superficie di montaggio con anelli di tenuta N. 5 OR tipo 2050 (12.2x1.78) - 90 Shore Comando manuale Connettore elettrico da ordinare separatamente (vedi cat ) 5 Spazio rimozione connettore dimensioni in mm 1 50/110 ID 5/6

6 11 - ESEMPI DI APPLICAZIONE DS5-S1 DS5-S1 RPC1-*/M/A RPC1-*/M/D DD-1A DD-S1 Esempio di circuito utilizzato per il comando delle unità di lavoro con funzione di accostamento rapido - velocità di lavoro regolabile e ritorno rapido. Esempio di circuito utilizzato per il comando di unità di lavoro con funzione di accostamento rapido e velocità di lavoro regolabile, nei due sensi di movimento. DUPLOMAIC OLEODINAMICA S.p.A PARABIAGO (MI) Via M. Re Depaolini 2 el Fax /110 ID RIPRODUZIONE VIEAA, L'AZIENDA SI RISERVA OGNI EVENUALE MODIFICA 6/6

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min

DL3B 41 220/015 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min 41 220/015 ID DL3B ELETTROVALVOLA DIREZIONALE A BASSO CONSUMO (8 WATT) ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 280 bar Q max 60 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-03-02-0-05

Dettagli

DL5B 41 335/115 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE VERSIONE COMPATTA SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-05 (CETOP 05) p max 320 bar Q max 125 l/min

DL5B 41 335/115 ID ELETTROVALVOLA DIREZIONALE VERSIONE COMPATTA SERIE 10 ATTACCHI A PARETE ISO 4401-05 (CETOP 05) p max 320 bar Q max 125 l/min 41 335/115 ID DL5B ELETTROVALVOLA DIREZIONALE VERSIONE COMPATTA ATTACCHI A PARETE ISO 4401-05 (CETOP 05) p max 320 bar Q max 125 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO ISO 4401-05-04-0-05 (CETOP

Dettagli

RLM3 66 260/110 ID VALVOLA PER LA SELEZIONE DI VELOCITÀ RAPIDO/LENTO A COMANDO ELETTRICO SERIE 10. Q max (vedi tabella prestazioni)

RLM3 66 260/110 ID VALVOLA PER LA SELEZIONE DI VELOCITÀ RAPIDO/LENTO A COMANDO ELETTRICO SERIE 10. Q max (vedi tabella prestazioni) 66 260/110 ID RLM3 VLVOL ER L SELEZIONE DI VELOCIÀ RIDO/LENO COMNDO ELERICO VERSIONE MODULRE ISO 4401-03 (CEO 03) p max 250 bar Q max (vedi tabella prestazioni) INO DI OS ISO 4401-03-02-0-05 (CEO 4.2-4-03-250)

Dettagli

DSE5J 83 280/112 ID. Q max 180 l/min. p max 320 bar 1/10 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO PIANO DI POSA

DSE5J 83 280/112 ID. Q max 180 l/min. p max 320 bar 1/10 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO PIANO DI POSA 83 280/112 ID DSE5J VALVOLA DIREZIONALE A COMANDO PROPORZIONALE CON FEEDBACK ED ELETTRONICA INTEGRATA ATTACCHI A PARETE ISO 4401-05 (CETOP 05) p max 320 bar Q max 180 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

DSE3J 83 230/112 ID. Q max 80 l/min. p max 350 bar 1/10 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO PIANO DI POSA

DSE3J 83 230/112 ID. Q max 80 l/min. p max 350 bar 1/10 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO PIANO DI POSA 83 230/112 ID DSE3J VALVOLA DIREZIONALE A COMANDO PROPORZIONALE CON FEEDBACK ED ELETTRONICA INTEGRATA ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 350 bar Q max 80 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

DSPE8J 83 330/212 ID DISTRIBUTORE PILOTATO A COMANDO PROPORZIONALE CON FEEDBACK E ELETTRONICA INTEGRATA SERIE 20

DSPE8J 83 330/212 ID DISTRIBUTORE PILOTATO A COMANDO PROPORZIONALE CON FEEDBACK E ELETTRONICA INTEGRATA SERIE 20 DSPE*J DISTRIBUTORE PILOTATO A COMANDO PROPORZIONALE CON FEEDBACK E ELETTRONICA INTEGRATA ATTACCHI A PARETE DSPE5J CETOP P05 DSPE5RJ ISO 4401-05 (CETOP R05) DSPE7J ISO 4401-07 (CETOP 07) DSPE8J ISO 4401-08

Dettagli

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO.

DFP 13 100/112 ID POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. 3 00/ ID DFP POMPE A PALETTE A CILINDRATA FISSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO Le pompe DFP sono pompe a palette a cilindrata fissa, realizzate in quattro diverse grandezze, divise a loro volta in cinque dimensioni

Dettagli

p max 350 bar Q max 40 l/min 0.75 bar bar l/min l/min < 3% % di p nom < ± 1% % di p nom vedere paragrafo 4.3 20 / +60 20 / +80 cst

p max 350 bar Q max 40 l/min 0.75 bar bar l/min l/min < 3% % di p nom < ± 1% % di p nom vedere paragrafo 4.3 20 / +60 20 / +80 cst 81 250/212 ID PRE3G VALVOLA DI PRESSIONE PILOTATA A COMANDO PROPORZIONALE CON ELETTRONICA INTEGRATA ATTACCHI A PARETE ISO 4401-03 (CETOP 03) p max 350 bar Q max 40 l/min PIANO DI POSA PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

Circuiti idraulici integrati

Circuiti idraulici integrati Circuiti idraulici integrati Ulteriori informazioni Il catalogo mostra il prodotto nelle configurazioni più comuni. Per informazioni più dettagliate o richieste particolari non a catalogo, contattare il

Dettagli

ELEMENTI LOGICI 48 900/115 ID VALVOLE AD INCASSO ISO 7368 - DIN 24342 COPERCHI EL. LOGICI MONITORATI GN 16-25 - 32-40 - 50-63

ELEMENTI LOGICI 48 900/115 ID VALVOLE AD INCASSO ISO 7368 - DIN 24342 COPERCHI EL. LOGICI MONITORATI GN 16-25 - 32-40 - 50-63 48 900/115 ID L* ELEMENTI LOGII L* LM* VALVOLE AD INASSO ISO 7368 - DIN 24342 OERHI EL. LOGII MONITORATI GN 16-25 - 32-40 - 50-63 p max 420 bar Q max (vedi tabella prestazioni) RINIIO DI FUNZIONAMENTO

Dettagli

CTR* 96 000/112 ID CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITÀ SERBATOIO PORTATA POMPA. da 8 lt a 150 lt. da 1,6 lt a 41 lt

CTR* 96 000/112 ID CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITÀ SERBATOIO PORTATA POMPA. da 8 lt a 150 lt. da 1,6 lt a 41 lt 96 000/112 ID CTR* CENTRALI OLEODINAMICHE CAPACITÀ SERBATOIO da 8 lt a 150 lt PORTATA POMPA da 1,6 lt a 41 lt DESCRIZIONE Le centraline CTR*, sono realizzate con pompa ad ingranaggi immersa e con motore

Dettagli

Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX

Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX www.atos.com Tabella E0-6/I Elettrovalvole a sicurezza intrinseca a comando on/off - a norme ATEX corpo cursore solenoide a sicurezza intrinseca connettore elettrico comando manuale -06/6 Valvole on/off

Dettagli

11 100/111 ID POMPE AD INGRANAGGI ESTERNI SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. Senso di rotazione

11 100/111 ID POMPE AD INGRANAGGI ESTERNI SERIE 20 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO CARATTERISTICHE TECNICHE SIMBOLO IDRAULICO. Senso di rotazione 11 1/111 ID GP POPE AD INGRANAGGI ESTERNI PRINCIPIO DI FUNZIONAENTO e pompe GP sono pompe ad ingranaggi esterni a cilindrata fissa, con compensazione dei giochi assiali. Consentono di ottenere elevati

Dettagli

Valvole di controllo movimento

Valvole di controllo movimento Valvole di controllo movimento Ulteriori informazioni Il catalogo mostra il prodotto nelle configurazioni più comuni. Per informazioni più dettagliate o richieste particolari non a catalogo, contattare

Dettagli

Valvole riduttrici di pressione, ad azione diretta, tipo ZDR 6 D

Valvole riduttrici di pressione, ad azione diretta, tipo ZDR 6 D RI 26 57/2.3 Sostituisce:.2 Valvole riduttrici di pressione, ad azione diretta, tipo ZDR 6 D GN 6 serie 4X pressione d esercizio max. 2 bar portata max. 5 L/min K 4279/ tipo ZDR 6 DP2 4X/ Y Sommario Denominazione

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A CATALOGO > Release 8.6 Elettrovalvole a comando diretto Serie A / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 - G1/8 - R1/8 - cartuccia ø4

Dettagli

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR

VALVOLE ISO 5599/1 SERIE SAFE AIR Partendo da una serie di valvole robusta ed affidabile come quelle a norma ISO 5599/1, sono state aggiunte alcune caratteristiche peculiari quali la presenza di un sistema di diagnostica dello stato della

Dettagli

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm

Elettrovalvole ad azionamento diretto 1 0 mm ELETTROVALVOLE 0 e 5 mm Elettrovalvole ad azionamento diretto 0 mm seriedm DESCRIZIONE Le elettrovalvole serie DM sono prodotte nella funzione pneumatica / N.C. con l'interfaccia a norma ISO 5 8 e nelle

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma.

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso - fusibile esterno 1,0 A. Assorbimento di corrente : ma 100 + potenza consumata dal sensore. V ma. V ma. 89 550/110 ID EWM-PQ-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DELLA PRESSIONE / PORTATA IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO La scheda EWM-PQ-AA è stata

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300

Elettrovalvole a comando diretto Serie 300 Elettrovalvole a comando diretto Serie 00 Minielettrovalvole 0 mm Microelettrovalvole 5 mm Microelettrovalvole mm Microelettrovalvole mm Modulari Microelettrovalvole mm Bistabili Elettropilota CNOMO 0

Dettagli

Valvola di strozzamento e non ritorno

Valvola di strozzamento e non ritorno Valvola di strozzamento e non ritorno RI 79/0.09 Sostituisce: 0.06 /6 Tipi MG e MK Grandezze nominali da 6 a 0 Serie X Pressione d'esercizio massima 5 bar Portata max. 400 l/min. K564- Sommario Indice

Dettagli

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17)

Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) FILTRI OLEODINAMICI Filtri sul ritorno con cartuccia avvitabile Pressione: Max di esercizio 12 bar (175 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Di scoppio 20 bar (290 psi) (secondo NFPA T 3.10.17) Corpo filtro Attacchi:

Dettagli

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01 CATALOGO > Release 8.7 > Valvole ed elettrovalvole Serie 9 Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 5/ 5/3 vie CC CO Attacchi: G1/4 (taglia 1), G3/8 (taglia ), G1/ (taglia 3) Secondo Norme ISO 5599/1

Dettagli

Filtri immersi in aspirazione. Serie HF 410 / HF 412

Filtri immersi in aspirazione. Serie HF 410 / HF 412 Filtri immersi in aspirazione Serie HF 410 / HF 412 IL VALORE DI UNA BUONA FILTRAZIONE La causa principale delle anomalie nei sistemi oleodinamici è da attribuire alla presenza di elementi contaminanti

Dettagli

Valvola di controllo direzionale 4/3, pilotata, con retroazione elettrica ed elettronica integrata (OBE)

Valvola di controllo direzionale 4/3, pilotata, con retroazione elettrica ed elettronica integrata (OBE) Valvola di controllo direzionale 4/3, pilotata, con retroazione elettrica ed elettronica integrata (OBE) RI 29088/10.10 Sostituisce: 01.09 1/18 Tipo 4WRLE 10...35, simboli V/V1 Grandezze nominali (GN)

Dettagli

: acciaio (flangia in lega d alluminio)

: acciaio (flangia in lega d alluminio) FILTRI OLEODINAMICI Filtri in linea per media pressione, con cartuccia avvitabile Informazioni tecniche Pressione: Max di esercizio (secondo NFPA T 3.1.17): FA-4-1x: 34,5 bar (5 psi) FA-4-21: 24 bar (348

Dettagli

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01

Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 2/2.20.01 CATALOGO > Release 8.5 > Valvole ed Elettrovalvole Serie 9 Valvole ed elettrovalvole Serie 9 (Norme ISO) 5/ 5/3 vie CC CO Attacchi: G1/4 (taglia 1), G3/8 (taglia ), G1/ (taglia 3) Secondo Norme ISO 5599/1

Dettagli

I E D C E R T. Net MA N A G E ME N T S Y S T E M ISO 9001: 2000 RAVI 9105. Contattori in c.c. per Trazione Elettrica - Serie TECNO

I E D C E R T. Net MA N A G E ME N T S Y S T E M ISO 9001: 2000 RAVI 9105. Contattori in c.c. per Trazione Elettrica - Serie TECNO C E R T I F MA N A G E ME N T I E D Net ISO 9001: 2000 RAVI 9105 I S Y S T E M Contattori in c.c. per Trazione Elettrica - Serie TECNO Variazione della corrente nominale di impiego in base alla tensione

Dettagli

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER

THE TOTAL SOLUTION PROVIDER Le CASSETTE STAGNE vengono usate per il comando a distanza di valvole a membrana di tipo VEM e sono disponibili in tre tipi di contenitori: -, da 1 a piloti montati all interno. - 8, da 6 a 8 piloti montati

Dettagli

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar.

HQ03. pompa singola a palette tipo. 20 a 23 gpm) a 1000 rpm e 7 bar. HQ3 Descrizione generale Pompa a palette a cilindrata fissa, idraulicamente bilanciata, con portata determinata dal tipo di cartuccia utilizzato e dalla velocità di rotazione. La pompa è disponibile in

Dettagli

VALVOLE AD INVERSIONE CETOP 2/NG04 PRODOTTI SECONDO DIRETTIVA ATEX 94/9/CE VALVOLE PILOTATE CETOP 3/NG06 CETOP 5/NG10 CETOP 3

VALVOLE AD INVERSIONE CETOP 2/NG04 PRODOTTI SECONDO DIRETTIVA ATEX 94/9/CE VALVOLE PILOTATE CETOP 3/NG06 CETOP 5/NG10 CETOP 3 CONTROLLO DIREZIONE CETOP 2/NG04 BOBINE D5 IN DC CAP. I PAG. 8 SOLENOIDI K2 IN AC CAP. I PAG. 8 CONNETTORI STANDARD CAP. I PAG. 9 VARIANTI LE PER ADC3/AD3 CAP. I PAG. 20 L.V.D.T. CAP. I PAG. 2 VALVOLE

Dettagli

Elettrovalvole a comando diretto Serie A

Elettrovalvole a comando diretto Serie A > Elettrovalvole Serie A Elettrovalvole a comando diretto Serie A CATALOGO > Release 8.4 / vie - 3/ vie NC e NO Monostabili - bistabili (con memoria magnetica) Attacchi M5 e G1/8 - cartuccia ø4 Le elettrovalvole

Dettagli

SISTEMI CATALOGO GENERALE ARON 2010 GRUPPI BASSA/ALTA PRESSIONE BASE SPECIALE CON SIGLE PRESSIONE RIDOTTA (BAR) X 1

SISTEMI CATALOGO GENERALE ARON 2010 GRUPPI BASSA/ALTA PRESSIONE BASE SPECIALE CON SIGLE PRESSIONE RIDOTTA (BAR) X 1 AP AS BP C CH CH DA DP CATALOGO GENERALE ARON 20 SIGLE ATTACCO ALTA PRESSIONE ANGOLO DI SFASAMENTO ATTACCO BASSA PRESSIONE CORSA (MM) CHIAVE ESAGONALE CHIAVE AD ESAGONO INTERNO DECADIMENTO DI AMPIEZZA

Dettagli

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia

Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia www.atos.com Tabella E110-15/I Valvole di sicurezza dirette, pilotate o a cartuccia con microinterruttori meccanici o sensori induttivi di prossimità in accordo a EN 92, EN 201, EN 22, EN 93, EN 1222 DPHI-271*/FI

Dettagli

UM/22000. Operatori elettrici a 10 e 16 bar. Bobine a basso assorbimento (1,5W) Ampia gamma di sottobasi e accessori. Evidenziate le versioni a stock

UM/22000. Operatori elettrici a 10 e 16 bar. Bobine a basso assorbimento (1,5W) Ampia gamma di sottobasi e accessori. Evidenziate le versioni a stock Valvole 5/2 e 5/3 Azionamento elettrico e pneumatico Montaggio su sottobase ISO 5599- #, #2, #3, #4 Guarnizioni vulcanizzate con inserto in metallo Operatori elettrici a 0 e 6 bar Bobine a basso assorbimento

Dettagli

IL VALORE DI UNA BUONA FILTRAZIONE

IL VALORE DI UNA BUONA FILTRAZIONE Filtri semimmersi in ritorno e aspirazione Serie HF 525 IL VALORE DI UNA BUONA FILTRAZIONE La causa principale delle anomalie nei sistemi oleodinamici è da attribuire alla presenza di elementi contaminanti

Dettagli

Guida alla scelta di motori a corrente continua

Guida alla scelta di motori a corrente continua Motori Motori in in corrente corrente continua continua 5 Guida alla scelta di motori a corrente continua Riddutore Coppia massima (Nm)! Tipo di riduttore!,5, 8 8 8 Potenza utile (W) Motore diretto (Nm)

Dettagli

Valvola di non ritorno, a sblocco idraulico

Valvola di non ritorno, a sblocco idraulico RIES TECHNOLOGY s.r.l. Valvola di non ritorno, a sblocco idraulico RI 548/07.0 Sostituisce: 0.09 /8 Tipo ZS Grandezza nominale 6 Serie 6X Pressione d'esercizio max. 35 bar [4568 psi] Portata max. 60 l/min

Dettagli

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N

MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-1200-SE MBC-300-N MBC-700-N GasMultiBloc Combinato per regolazione e sicurezza Servoregolatore di pressione MBC-300-SE MBC-700-SE MBC-10-SE MBC-300-N MBC-700-N 7.01 Max. pressione di esercizio 3 mbar (36 kpa) forma compatta grande

Dettagli

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237

Scheda tecnica. Pressostato tipo CS 520B1237 Agosto 2002 DKACT.PD.P10.A2.06 520B1237 Introduzione I pressostati della serie CS fanno parte della gamma dei prodotti Danfoss destinati al controllo della pressione. Tutti i pressostati CS sono dotati

Dettagli

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio

Posizione di montaggio. Fluido idraulico. Temperatura di esercizio. Filtraggio. Messa in esercizio Codice fascicolo:997-400-10850 POMPA A PISTONI ASSIALE A PORTATA VARIABILE VDPP 60 VDPP 90 VDPP 110 VDPP 130 CODICE FAMIGLIA Posizione di montaggio Fluido idraulico Temperatura di esercizio Filtraggio

Dettagli

Regolatore di flusso a 2 vie

Regolatore di flusso a 2 vie RIES TECHNOLOGY s.r.l. Regolatore di flusso a vie RI /0.09 Sostituisce: 0.0 / Tipo FRM Grandezza nominale Serie X ressione d'esercizio massima bar ) ortata max. l/min. H+ Sommario Indice agina Caratteristiche

Dettagli

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso. Assorbimento di corrente A 60 + corrente al solenoide. V ma

Alimentazione V CC 12 30 ripple incluso. Assorbimento di corrente A 60 + corrente al solenoide. V ma 89 500/115 ID EWM-P-AA SCHEDA DIGITALE PER IL CONTROLLO DI PRESSIONE (FORZA) IN SISTEMI AD ANELLO CHIUSO PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 La scheda EWM-P-AA è pensata per

Dettagli

Contenuto max. di olio dell aria compressa Resistenza all urto max. (Direzione XYZ) Resistenza alle vibrazioni (Direzione XYZ)

Contenuto max. di olio dell aria compressa Resistenza all urto max. (Direzione XYZ) Resistenza alle vibrazioni (Direzione XYZ) Tecnica dei sensori Sensori di pressione Pressione di domando: - - 2 bar elettronico Segnale in uscita digitale: 2 uscite - uscita IO-Link Connessione elettrica: Connettore, M2x, 4 poli 233 Certificati

Dettagli

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo

Tecnica dei sensori Controllo pneumatico della posizione Serie MS01. Prospetto del catalogo Prospetto del catalogo 2 Controllo pneumatico della posizione, modulo di collaudo MS01 Blocco di collaudo MS01-PA, variante I, con valvola 2 x /2 piastra di collegamento in Poliammide, rinforzata in fibra

Dettagli

CILINDRI OLEODINAMICI - serie COMPATTI

CILINDRI OLEODINAMICI - serie COMPATTI CILINDRI OLEODINAMICI - serie COMPATTI INDICE CILINDRI COMPATTI CARATTERISTICHE TECNICHE pag. 2-3 o ALIMENTAZIONE pag. 2 o GUARNIZIONI pag. 3 o PRESSIONE DI UTILIZZO pag. 3 CODICE DI ORDINAZIONE pag. 4

Dettagli

Interruttori di posizione precablati serie FA

Interruttori di posizione precablati serie FA Interruttori di posizione precablati serie FA Diagramma di selezione 01 08 10 11 1 15 1 0 guarnizione guarnizione esterna in esterna in gomma gomma AZIONATORI 1 51 5 54 55 56 5 leva leva regolabile di

Dettagli

Elettrovalvole/valvole pneumatiche, ISO 5599-1

Elettrovalvole/valvole pneumatiche, ISO 5599-1 B01_02_001_E Elettrovalvole/valvole pneumatiche, Valvole ad azionamento elettrico o pneumatico Con servopilotaggio interno oesterno Con ritorno pneumatico o meccanico Tipi selezionati secondo norme ATEX

Dettagli

ELETTROVALVOLE DA 10 mm serie PLT-10

ELETTROVALVOLE DA 10 mm serie PLT-10 ELETTROVALVOLE DA 0 mm serie PLT-0 Le elettrovalvole serie PLT-0 sono il punto d'arrivo delle moderne tendenze progettative della pneumatica: miniaturizzazione, aumento delle prestazioni, riduzione della

Dettagli

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico

MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA. Catalogo Tecnico MOTORI ELETTRICI IN CORRENTE CONTINUA Catalogo Tecnico Aprile 21 L azienda Brevini Fluid Power è stata costituita nel 23 a Reggio Emilia dove mantiene la sua sede centrale. Brevini Fluid Power produce

Dettagli

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI

FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH DISTRIBUTORI FIELDBUS CM CLEVER MULTIMACH 1 INTRODUZIONE INTRODUZIONE DATI TECNICI GENERALI Connessioni bocche valvole Attacco alimentazione piloti sul terminale tipo 1-11 Numero massimo piloti Numero massimo valvole

Dettagli

- ALIMENTARE - METALMECCANICA - EDILIZIA - ENERGETICO - ELETTROMECCANICO - ANTINCENDI

- ALIMENTARE - METALMECCANICA - EDILIZIA - ENERGETICO - ELETTROMECCANICO - ANTINCENDI CATALOGO L azienda MANNARINI FRANCESCO AUTOMAZIONI fondata dallo stesso, con sede a Monsano (AN), nasce nel 2004 e si occupa prevalentemente di progettazione, costruzione e realizzazione di quadri elettrici,

Dettagli

Elettrovalvole servoazionate indirette a 2/2 vie Tipo EV220W 10-50

Elettrovalvole servoazionate indirette a 2/2 vie Tipo EV220W 10-50 MKING MORN LIVING POSSIL Scheda tecnica lettrovalvole servoazionate indirette a / vie Tipo V0W 0-0 La V0W è una di elettrovalvola a servoazionamento indiretto a / vie con attacchi da / a, progettata per

Dettagli

MOTORI ASINCRONI TRIFASI AUTOFRENANTI A CORRENTE ALTERNATA SERIE FE

MOTORI ASINCRONI TRIFASI AUTOFRENANTI A CORRENTE ALTERNATA SERIE FE MOTORI ASINCRONI TRIFASI AUTOFRENANTI A CORRENTE ALTERNATA SERIE FE MANUALE ISTRUZIONI PARTI FRENANTI MM-2CA-rev 00-IT AVVERTENZE GENERALI SULLA SICUREZZA...3 I MOTORI ASINCRONI TRIFASI AUTOFRENANTI...4

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Circuito di controllo. < 50 ms Tempo di ricaduta t R1 Modulo di sicurezza CS DM-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI

MACH VALVOLE DATI TECNICI COMPONENTI VALVOLE MACH Valvola di dimensioni ridotte ideale per le applicazioni nel settore dell'automazione industriale. Realizzata secondo le soluzioni della consolidata serie Mach, presenta il corpo in alluminio

Dettagli

DIVISORI DI FLUSSO "Serie XV 3" ITALIANO VERS:07-04-201 0

DIVISORI DI FLUSSO Serie XV 3 ITALIANO VERS:07-04-201 0 DIVISORI DI FLUSSO "Serie XV 3" ITALIANO VERS:07-04-201 0 VERS:20-02-2008 XV-D DIVISORE DI FLUSSO XV-G DIVISORE DI FLUSSO + MOTORE Questo modello è la versione standard dei divisori di flusso, divide semplicemente

Dettagli

sistema SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Produzione acqua calda sanitaria a circolazione naturale

sistema SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Produzione acqua calda sanitaria a circolazione naturale SOLARE TERMICO 9.11 2.2008 sistema Produzione acqua calda sanitaria a circolazione naturale Sistema CSN 20 PLUS 150 P (parallelo) Sistema CSN 20 PLUS 150 45 (45 inclinazione) Sistema CSN 20 PLUS 300 P

Dettagli

FLOWX3 NUOVO F3.60M.S Sensore elettromagnetico ad inserzione. Caratteristiche principali. Applicazioni. Principio di funzionamento

FLOWX3 NUOVO F3.60M.S Sensore elettromagnetico ad inserzione. Caratteristiche principali. Applicazioni. Principio di funzionamento FLOWX3 NUOVO F3.60M.S Sensore elettromagnetico ad inserzione Il nuovo sensore di flusso elettromagnetico ad inserzione FLOWX3 F3.60M.S può essere utilizzato sia su tubi metallici che su tubi in plastica.

Dettagli

Catalogo generale elettropompe

Catalogo generale elettropompe Catalogo generale elettropompe Aggiornamento 1/1 E vietata la riproduzione di qualsiasi parte di questo documento, in qualsiasi forma, senza l esplicito consenso scritto della Sacemi-Gamar s.r.l. Le descrizioni

Dettagli

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE.

SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. Elettropompe centrifughe monogiranti Serie SETTORI DI APPLICAZIONE CIVILE, AGRICOLO, INDUSTRIALE. IMPIEGHI Convogliamento di acqua e di liquidi chimicamente e meccanicamente non aggressivi (*). Rifornimento

Dettagli

VALVOLE SOLENOIDI PER IMPIANTI FRIGORIFERI

VALVOLE SOLENOIDI PER IMPIANTI FRIGORIFERI VALVOLE SOLENOIDI PER IMPIANTI FRIGORIFERI DALLA UALITÀ, IL NATURALE SVILUPPO. Giunta al traguardo di cinquant anni di attività nel settore della componentistica per la refrigerazione e il condizionamento

Dettagli

La gamma dei prodotti si completa, con la serie di accessori, quali:

La gamma dei prodotti si completa, con la serie di accessori, quali: ACCESSORI La gamma dei prodotti si completa, con la serie di accessori, quali: Piedi di montaggio, quali supporto al gruppo motopompa nel caso di utilizzo di motori elettrici senza piedino di supporto.

Dettagli

Serie VegA RMXA - VegA RMYA Circolatori d acqua

Serie VegA RMXA - VegA RMYA Circolatori d acqua 77 - rev. / Professionale caldo Serie VegA - VegA Circolatori d acqua Domestici monocorpo elettronici in classe A www.riello.it Energy For Life PROFESSIONALE Circolatori d acqua Serie VegA - VegA DESCRIZIONE

Dettagli

MANUALE VALVOLE SOLENOIDI PER IMPIANTI FRIGORIFERI & IMPIEGHI INDUSTRIALI. ed. 001-VS-ITA 1

MANUALE VALVOLE SOLENOIDI PER IMPIANTI FRIGORIFERI & IMPIEGHI INDUSTRIALI. ed. 001-VS-ITA 1 MANUALE VALVOLE SOLENOIDI PER IMPIANTI FRIGORIFERI & IMPIEGHI INDUSTRIALI 1 INDICE Valvole solenoidi normalmente chiuse per impianti frigoriferi Valvole solenoidi normalmente aperte per impianti frigoriferi

Dettagli

Alcune nozioni sui motori in corrente continua

Alcune nozioni sui motori in corrente continua Alcune nozioni sui motori in corrente continua Perché scegliere un motore in corrente continua Molte applicazioni necessitano di una coppia di spunto elevata. Il motore in corrente continua, per natura,

Dettagli

SIT 840-843-845 SIGMA

SIT 840-843-845 SIGMA SIT -3-5 SIGMA Dispositivo multifunzionale per apparecchi di combustione gas 9.955.1 1 Il contenuto è soggetto a modifiche senza preavviso Campo di applicazione Apparecchi domestici a gas quali: caldaie

Dettagli

SERIE 97105 HERION Valvole a cassetto ad azionamento per

SERIE 97105 HERION Valvole a cassetto ad azionamento per SERIE HERION Valvole a cassetto ad azionamento per attuatori a semplice o doppio effetto con interfaccia NAMUR /, /, /, NC/APB, G/, G/ Valvole per sistemi di sicurezza SIL (IEC 08) Commutazione senza sovrapposizioni,

Dettagli

APPLICAZIONI PER L INDUSTRIA DI PROCESSO Sommario

APPLICAZIONI PER L INDUSTRIA DI PROCESSO Sommario APPLICAZIONI PER L INDUSTRIA DI PROCESSO Sommario 00127IT-2008/R02 Ci riserviamo il diritto di modifi care caratteristiche e dimensioni senza preavviso. Tutti i diritti riservati. Funzione P Temperatura

Dettagli

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria

Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria 1 821 1821P01 Sonde antigelo Da utilizzare sul lato aria Sonda attiva con capillare per la misura della temperatura minima nel campo d impiego 0 15 C Alimentazione 24 V AC Segnale d uscita 0...10 V DC

Dettagli

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO

Cilindri Idraulici. Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto. 23.1 Possibilità di variazioni di ordine tecnico DE-STA-CO Cilindri Idraulici Cilindri idraulici avvitabili a doppio effetto Pressione di esercizio max. 350 bar I cilindri idraulici avvitabili sono fondamentali nell industria automobilistica e nelle attrezzature.

Dettagli

SERIE: IRS. INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 serie A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole

SERIE: IRS. INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 serie A APPLICAZIONI PRINCIPALI. Macchine agricole SERIE: IRS INTERCAMBIABILITÀ: ISO 7241-1 serie A APPLICAZIONI PRINCIPALI Macchine agricole IRS è l innesto femmina con sistema di tenuta a sfera, ghiera a doppia azione da montare a parete che consente

Dettagli

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

DIE BV/ED. POMPE IN-LINE VARIAZIONE ELETTRONICA DELLA VELOCITÁ Riscaldamento - Condizionamento 50 e 60 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a: m 3 /h Prevalenza fino a: 6 mc.a. Press. max d esercizio: 13 bar fino a 1 C bar fino a C Temperatura d esercizio: da 2 a 1 C Temperatura ambiente max: C DN attacchi : da

Dettagli

BASI PER CONNESSIONE MULTIPLA PLT-10

BASI PER CONNESSIONE MULTIPLA PLT-10 Le elettrovalvole serie PLT-10 possono essere montate su basi complete di connessione elettrica e pneumatica, da 4 fino a 24 posizioni. I contatti elettrici delle singole valvole vengono collegati, mediante

Dettagli

18D ATEX Pneumatici -1... 30 bar. Page 5-030. Page 5-014. 20D & 20DD Tutti i fluidi -1... 100 bar. 20D Tutti i fluidi -1...

18D ATEX Pneumatici -1... 30 bar. Page 5-030. Page 5-014. 20D & 20DD Tutti i fluidi -1... 100 bar. 20D Tutti i fluidi -1... PRESSOSTATI La tecnologia dei pressostati è fondamentale quando si devono monitorare impianti ad alta sicurezza o controllo di pressione per una maggiore funzionalità. Norgren vanta un'esperienza di oltre

Dettagli

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI

CILINDRO SENZA STELO SERIE PU ATTUATORI CILINDRO SENZA STELO SERIE PU 1 CILINDRO SENZA STELO SERIE PU CILINDRO SENZA STELO SERIE PU I cilindri senza stelo della serie PU sono caratterizzati dalla bandella interna, per la tenuta longitudinale,

Dettagli

Bipolare NA G7L-2A-T G7L-2A-B ---

Bipolare NA G7L-2A-T G7L-2A-B --- Per carichi fino a 30 A ed elevata rigidità dielettrica Mantenimento del contatto elettrico anche con cadute di tensione pari al 0% della tensione nominale. Bobine di eccitazione in grado di funzionare

Dettagli

Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri

Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri www.atos.com Tabella /I Norme di uso e manutenzione per cilindri e servocilindri Questo manuale di uso e manutenzione è valido solo per cilindri idraulici Atos e si propone di fornire utili informazioni

Dettagli

Rilevatore di condensa

Rilevatore di condensa 1 542 1542P01 1542P02 Rilevatore di condensa Il rilevatore di condensa è utilizzato per evitare danni a causa della presenza di condensa sulle tubazioni e il è adatto per travi refrigeranti e negli impianti

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz

Caratteristiche tecniche. Alimentazione. Tensioni di alimentazione nominale (Un): 24 Vac/dc; 50...60 Hz Modulo di sicurezza CS AR-01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere

Dettagli

Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 10 V GN 10 serie 1X pressione d esercizio max. 210 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94

Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 10 V GN 10 serie 1X pressione d esercizio max. 210 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94 RI 26 864/05.02 Sostituisce: 2.95 Valvole riduttrici di pressione pilotate, tipo ZDRK 0 V GN 0 serie X pressione d esercizio max. 20 bar portata max. 80 L/min H/A 4085/94 tipo ZDRK 0 VP5-X/ Sommario Caratteristiche

Dettagli

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET

Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET ValveConnectionSystem Sistema di collegamento per elettrovalvole e distributori, compatibile con i bus di campo PROFIBUS-DP, INTERBUS-S, DEVICE-NET P20.IT.R0a IL SISTEMA V.C.S Il VCS è un sistema che assicura

Dettagli

Pressostati, Serie PM1 Pressione di domando: -0,9-16 bar meccanico Connessione elettrica: Connettore, ISO 4400, forma A Soffietto a molla, regolabile

Pressostati, Serie PM1 Pressione di domando: -0,9-16 bar meccanico Connessione elettrica: Connettore, ISO 4400, forma A Soffietto a molla, regolabile Grandezza misurata Elemento di commutazione Frequenza di commutazione Protezione da sovrappressione Temperatura ambiente min./max. Temperatura del fluido min./max. Fluido Resistenza all urto max. (Direzione

Dettagli

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata

Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Misura di pressione elettronica Trasmettitore di pressione in miniatura Modello M-10, versione standard Modello M-11, versione con membrana affacciata Scheda tecnica WIKA PE 81.25 Applicazioni per ulteriori

Dettagli

Cilindri idraulici tipo CH - grandi diametri secondo ISO 6020-3 - pressione nominale 16 MPa (160 bar) - max 25 MPa (250 bar)

Cilindri idraulici tipo CH - grandi diametri secondo ISO 6020-3 - pressione nominale 16 MPa (160 bar) - max 25 MPa (250 bar) www.atos.com Tabella B60-/I Cilindri idraulici tipo CH - grandi diametri secondo ISO 600- - pressione nominale 6 MPa (60 bar) - max 5 MPa (50 bar) SWC Cylinders Designer Software per la selezione assistita

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.2 7.2008 0694 a gas metano e GPL, camera aperta, accensione automatica a batteria Acquasprint Iono è lo scaldabagno a camera aperta per l installazione semplice e veloce

Dettagli

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz

AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI Riscaldamento e Condizionamento Individuale 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO Portata fino a : 4 m 3 /h Prevalenza fino a : 5 mc.a. Pressione d esercizio : 10 bar Temperatura d esercizio: da + 2 C a + 95 C Temperatura ambiente max + 40 C AXESS CIRCOLATORI AUTOMATICI

Dettagli

D4BL. Modelli disponibili. Le porte di protezione restano bloccate fino al completo arresto delle macchine

D4BL. Modelli disponibili. Le porte di protezione restano bloccate fino al completo arresto delle macchine Le porte di protezione restano bloccate fino al completo arresto delle macchine Si blocca automaticamente quando viene inserita la chiave di azionamento. Incorpora un meccanismo di bloccaggio ad alta sicurezza

Dettagli

Elettrovalvole "OPTYMA32-S" Introduzione. Serie 2200

Elettrovalvole OPTYMA32-S Introduzione. Serie 2200 1 Introduzione Serie 2200 1 Serie 2200 Solenoide - Molla 2241.52.00.39.v v TENSIONE 02 = 24 VDC PNP Peso gr. 67 CODICE BREVE FUNZIONE "A" Caratteristiche di funzionamento Serie Elettrovalvole Solenoide

Dettagli

H N l. I o. A e A. L O G U o. catalogo

H N l. I o. A e A. L O G U o. catalogo C T a E t a C H N l I o C g A o L C catalogo MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE- T A e T c A n i L O G bloccaggi c U Au o E INDICE 1 MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE ARIA/OLIO MOLTIPLICATORI DI PRESSIONE OLIO/OLIO

Dettagli

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2

NEWS. Elettordistributori ISO15407-2 NEWS 67 Componenti per l automazione pneumatica Elettordistributori ISO5407-2 www.pneumaxspa.com Elettrodistributori ISO5407-2 Serie 2700 Generalità Nuova serie di elettrodistributori conformi alla normativa

Dettagli

Art.S001-S002 MODULO SOLARE CON ATTACCHI DI MANDATA E RITORNO

Art.S001-S002 MODULO SOLARE CON ATTACCHI DI MANDATA E RITORNO Art.S001-S002 MODULO SOLARE CON ATTACCHI DI MANDATA E RITORNO FUNZIONE I gruppi di circolazione serie S001- S002, vengono applicati sul circuito primario degli impianti solari e presiedono alla gestione

Dettagli

Pompe e motori ad ingranaggi

Pompe e motori ad ingranaggi Pompe e motori ad ingranaggi Serie PGP / PGM Pompe a portata fissa, Versioni in ghisa ed alluminio Inhaltsverzeichnis Indice Serie 500 aluminio PGP, PGM 500 PGP 502 PGP 505 PGP, PGM 511 PGP 517 PGP 502

Dettagli

CHINA MP FILTRI P.O. Box 418-008 Shanghai Phone: +86.21-57120700 Fax: +86.21-57127200 sales@mpfiltrichina.com

CHINA MP FILTRI P.O. Box 418-008 Shanghai Phone: +86.21-57120700 Fax: +86.21-57127200 sales@mpfiltrichina.com FMP 038 4-06-006 8:4 Pagina (,) New Headquarters : MP FILTRI S.p.A. Italy Via Maggio, n. 3 0060 Pessano con Bornago (Milano) Italy Tel. +39.0/9703. Fax +39.0/974497-974088 email: sales@mpfiltri.com http://www.mpfiltri.com

Dettagli

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita

Caratteristiche tecniche. Circuito di controllo. 40 ms Tempo di ricaduta in mancanza di alimentazione t R. Circuito d uscita di espansione CS ME01 Caratteristiche tecniche Custodia Custodia in poliammide PA 6.6, autoestinguente V0 secondo UL 94 Grado di protezione IP40 (custodia), IP20 (morsettiera) Dimensioni vedere pagina

Dettagli

IDRAULICA. Marino prof. Mazzoni PRESSIONE IDROSTATICA E LEGGE DI STEVINO. S S PsxSxh

IDRAULICA. Marino prof. Mazzoni PRESSIONE IDROSTATICA E LEGGE DI STEVINO. S S PsxSxh 1 IDRAULICA Marino prof. Mazzoni PRESSIONE IDROSTATICA E LEGGE DI STEVINO F S S PsxSxh h F p = pressione p = p = Ps S h/s = Ps h Ps = peso specifico S h = profondità P=0 P=Psxh h Andamento della pressione

Dettagli

Scheda tecnica prodotto

Scheda tecnica prodotto Le teste termoelettriche per il loro funzionamento sfruttano la dilatazione di un elemento termosensibile che, al momento in cui la valvola deve essere aperta, è scaldato tramite una resistenza elettrica.

Dettagli

UVO-UCA-UCB. POMPE SOMMERGIBILI Drenaggio e sollevamento acque cariche collettive 2 e 4 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI

UVO-UCA-UCB. POMPE SOMMERGIBILI Drenaggio e sollevamento acque cariche collettive 2 e 4 poli - 50 Hz CAMPO DI IMPIEGO APPLICAZIONI VANTAGGI CAMPO DI IMPIEGO Portata max: 360 m 3 /h Prevalenza fino a: 62 mc.a. Profondità d immersione max: 12,5 m DN attacchi mandata: 80/100/150 mm Granulometria max: Ø da 50 a 80mm* IP: 68 *a seconda dei modelli

Dettagli

+ 0V. Alimentazione elettrica V CC 12 30 ripple compreso. ma V. Precisione di posizionamento % 0,003 incl. Oversampling. ma V. ma V.

+ 0V. Alimentazione elettrica V CC 12 30 ripple compreso. ma V. Precisione di posizionamento % 0,003 incl. Oversampling. ma V. ma V. 89 410/115 ID EWM-S-AA SCHEDA CON SETUP DIGITAlE PER Il CONTROllO DI POSIZIONE DEllA CORSA CON FEEDbACk ANAlOGICO IN ANEllO CHIUSO MONTAGGIO SU GUIDA TIPO: DIN EN 50022 PRINCIPIO DI FUNZIONAMENTO SEGNALE

Dettagli