D E B O R A H B E L L A

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "D E B O R A H B E L L A"

Transcript

1 V I A D E L G I A R D I N O, B L E S S A G N O ( C O ) T E L / C E L L / D E B O R A H B E L L A DATI PERSONALI Nazionalità: italiana Data di nascita: 18/06/1971 Luogo di nascita: Milano Stato civile: coniugata con 3 figli Residenza: Via del Giardino, Blessagno (CO) Recapiti telefonici: Patente: Tipo B (automunita) Codice Fiscale: BLLDRH71H58F205L Iscrizione all Albo dell Ordine degli Architetti della Provincia di Milano: N dal 1998 al CONOSCENZE INFORMATICHE Office 2007 (Word, Excel, Power Point) Windows 7 ISTRUZIONE Dottorato di Ricerca in Innovazione tecnica e progetto nell Architettura XV ciclo - presso il Politecnico di Milano Dipartimento BEST. Titolare di borsa di studio dal 1 novembre 2000 al 31 ottobre Discussione della tesi dal titolo: Gli immobili a destinazione logistica. Un modello per progettare e gestire l investimento. Tutor: Prof. Oliviero Tronconi. 25 Maggio Corso di Formazione Manageriale: Progettazione e gestione dei magazzini, MIP, Politecnico di Milano, Maggio Corso di Formazione Manageriale: Inventory management, MIP, Politecnico di Milano, 5-6 novembre Abilitazione all insegnamento nella scuola secondaria per gli ambiti disciplinari K01A (A25 Educazione artistica e A028 Disegno e Storia dell Arte) mediante Concorso Ordinario nel Abilitazione all Esercizio professionale conseguita nella sessione di Marzo 1998; iscrizione all Ordine degli Architetti della provincia di Milano 08/07/ Corso Coordinatore della Sicurezza nel settore delle costruzioni (L.494/96) della durata di 224 ore - Politecnico di Milano - Dipartimento DI.Tec - Direttore del Corso Prof. Cesira Macchia. - Novembre 1998/Aprile

2 Corso di specializzazione in Progettazione senza handicap e per l utenza allargata della durata di 920 ore - Politecnico di Milano - Dipartimento DI.Tec - Direttore del Corso Prof. Oliviero Tronconi - Ottobre 1997/Giugno Laurea in Architettura conseguita nell anno accademico 1996/97 presso il Politecnico di Milano con la votazione di 100/100. Indirizzo del corso di Laurea: Disegno Industriale e Architettura e Arredamento degli Interni. Tesi discussa in Progettazione Architettonica dal titolo: La città multietnica del Terzo Millennio. Culto, cultura, commercio: nuovi spazi di socializzazione. Milano: Carcere di San Vittore. Relatore Prof. Antonio Piva - Correlatore Prof. Pierfranco Galliani. Diploma di Maturità Scientifica conseguito nell anno scolastico 1989/90 presso il Liceo Scientifico G.Bruno di Melzo (MI) con la votazione di 56/60. LINGUE STRANIERE FRANCESE: buona conoscenza scritto e parlato. Acquisizione scolastica (8 anni) incrementata da numerosi soggiorni in Paesi francofoni. (Francia-Svizzera-Belgio- Tunisia). INGLESE: buona conoscenza scritto e parlato. Acquisizione attraverso diversi corsi incrementata da conversazioni con persone madrelingua in occasione di viaggi all estero ed esperienze di lavoro in ambito turistico e promozionale. Ultime esperienze: Corso di lingua Inglese 2 Livello avanzato - Civiche Scuole del Comune di Milano. Attestato Giugno Soggiorno studio intensivo di Lingua Inglese presso EF International Language Schools di Miami Beach dal 23/07/2001 al 17/08/2001 certificato dalla Suffolk University di Boston, Massachusetts, USA. SPAGNOLO: discreta conoscenza scritto e parlato. Acquisizione attraverso un soggiorno di 3 mesi (giugno-settembre 1998) in Spagna come Assistente Turistica incrementata da ulteriori soggiorni lavorativi (luglio-agosto 1999 e luglio-settembre 2000) con mansioni promozionali. ESPERIENZE LAVORATIVE Consigliere Comunale per il Comune di Blessagno (CO) dal Giugno 2012 ad oggi. Assessore all Urbanistica e all Edilizia Pubblica per il Comune di Blessagno (CO) dal Giugno 2006 al Giugno Titolare di Assegno di Ricerca dal titolo Crossfertilization per l'innovazione nei metadistretti tessile e dell'arredo dell'area comasca presso il Dipartimento INDACO della Facoltà del Design, Politecnico di Milano dall Ottobre 2004 Maggio Gestione dei tirocini per gli studenti della Facoltà del Design, Politecnico di Milano, Polo Regionale di Como. Gestione dei contatti con le aziende, selezione e 2

3 orientamento dei candidati, stipula dei contratti e monitoraggio delle attività.gennaio 2004 in corso. Gestione operativa del laboratorio MAST Merceologia e Analisi Settoriale e Territoriale. Politecnico di Milano, Polo Regionale di Como. Catalogazione materiali, implementazione archivi, gestione iscrizioni, consultazioni e prestiti. Ottobre in corso. Collaborazione al progetto Italian Classic Design durante la fase di raccolta iconografica e selezione dei prodotti da sottoporre alla giuria. Il nuovo progetto culturale di selezione e promozione del design classico made in Italy nel mondo, che propone una mostra itinerante dei 100 migliori prodotti di design classico contemporaneo italiano. Proposto e creato dal Comitato Scientifico Permanente di Ida, Italian design agency, l agenzia di marketing e relazioni pubbliche che già organizza da diversi anni I.DoT (Italian design on tour), la mostra ICD fa tappa a New York, Chicago, Londra, Parigi, Mosca, e Dubai. Gestione della segreteria organizzativa del concorso NEW DESIGN 2004 in collaborazione con la Camera di Commercio di Ashikaga, Japan. Gestione della segreteria organizzativa del Concorso Internazionale Porada edizione 2003 PORADA INTERNATIONAL DESIGN AWARD Gestione della segreteria organizzativa del Concorso Internazionale SERIKOS FASHION/TEXTILE DESIGN AWARD Organizzazione della Mostra-Convegno: Gli edifici dei fondi d investimento immobiliare, 3-7 novembre 2003, Politecnico di Milano, Dipartimento BEST. Consulenza per il concorso in gare d appalto ad aziende del settore facility management: predisposizione dell offerta tecnica (organizzazione del materiale di gara, descrizione dei servizi, definizione dei Service Level Agreement, definizione del personale necessario, ecc.). Dal 2000 al Collaborazione al progetto, diretto dal Prof. Oliviero Tronconi, finalizzato all individuazione dei costi di manutenzione ordinaria e straordinaria del patrimonio immobiliare di Telemaco Immobiliare Spa, e alla predisposizione delle informazioni, relative allo stato manutentivo del patrimonio, per la realizzazione degli offering memorandum. Anno Collaborazione al progetto tecnico relativo all appalto di Conduzione e manutenzione dei complessi immobiliari di GrandiStazioni Spa. Anno Collaborazione alla realizzazione di un software finalizzato alla manutenzione programmata degli immobili mediante l implementazione di dati tecnici e tempistiche sui componenti. Dipartimento Di.Tec del Politecnico di Milano in collaborazione con STR. Maggio Novembre Organizzazione del Convegno in collaborazione con KPMG Come sviluppare l e-business nel Real Estate: esperienze a confronto 8 Novembre 2001 Politecnico di Milano Dipartimento DI.Tec. 3

4 Consulenza alla redazione del progetto di gara d appalto per la gestione del patrimonio immobiliare I.N.P.D.A.P. Committente: Edilnord Gestioni S.p.A. Giugno- Luglio Ricerca di benchmarking relativa ai costi di edificio. Anno Committente: Johnson Controls. Partecipazione a progetti di riorganizzazione dell area immobiliare e dei servizi di aziende di importanza nazionale, in particolare analisi e schedatura attraverso sopralluoghi di immobili di proprietà Telecom Italia, Banco di San Paolo IMI S.p.A., Banca Popolare di Bergamo-Credito Varesino su incarico di CB Richard Ellis /2000. Stage di consulenza presso Ferrovie Nord Milano S.p.A. - Progetto di stage: Le problematiche relative alla stesura del Fascicolo Tecnico inriferimento alla realizzazione ferroviaria della tratta Busto Arsizio-Malpensa e Piazzale di Saronno - 80 ore - Aprile Collaborazione con EDS Progetto 2000 : censimento e codifica delle attrezzature tecnologiche dislocate all interno di proprietà Deutsche Bank - Febbraio - Marzo Stage di consulenza presso l Azienda S.E.A. - D.L. cantiere di Malpensa in qualità di esperta in tema di abbattimento delle barriere architettoniche e progettazione per l utenza allargata dal 27 Aprile al 15 Giugno ATTIVITA DIDATTICHE Docente di Ruolo in Educazione Artistica (A028) presso le Scuole medie di San Fedele Intelvi (CO) dall A.S ad oggi. Docente di Ruolo in Educazione Artistica (A028) presso le Scuole medie di Arcore (MI) per l A.S Docente di Ruolo in Educazione Artistica (A028) presso le Scuole medie di Pioltello (MI) per l A.S Professore a Contratto per l A.A presso il Politecnico di Milano Facoltà del Design - Polo Regionale di Como 2 anno Laurea di II livello in Design dell Arredo Titolare dell Integrazione al Laboratorio di Sintesi Finale (50 ore). Docente supplente con incarico annuale del Provveditore in Educazione Artistica presso le Scuole medie di Porlezza San Bartolomeo (CO) per l A.S e Docente di sostegno presso le scuole medie di San Fedele Intelvi (CO) per l A.S

5 Tutoring per i Seminari professionalizzanti Politecnico di Milano Facoltà del Design - Polo Regionale di Como 3 anno Laurea di I livello in Disegno Industriale Indirizzo Arredo, Comunicazione e Moda Prof. F. Zurlo - A.A. 2005/2006. Assistente per il Workshop Tirocinante dal titolo Il lino, per quali interni?. Politecnico di Milano in collaborazione con Centro Lino Italiano e Bellora Polo Regionale di Como Facoltà del Design Indirizzo Moda 3 anno Laurea di primo livello - Prof. A. Dell Acqua Bellavitis dall A.A Cultore della materia Politecnico di Milano Facoltà del Design Indirizzo Moda Laboratorio di Sintesi Finale 2 anno Laurea Specialistica Prof. A. Dell Acqua Bellavitis dall A.A Cultore della materia Politecnico di Milano Facoltà del Design Laboratorio di Metaprogetto Prof. R. de Paolis A.A Cultore della materia - Politecnico di Milano - Facoltà di Architettura - Laboratorio di Costruzione dell Architettura I - Prof. O. Tronconi - dall A.A. 1998/99. Cultore della materia - Politecnico di Milano - Facoltà di Architettura Corso di Organizzazione del processo edilizio - Prof. O. Tronconi - dall A.A. 2000/2001. Tutor presso il Consorzio Polidesign del Politecnico di Milano Master Federmobili Il manager del punto vendita d interni dalla VII edizione maggionovembre Tutor presso il Politecnico di Milano Polo Regionale di Como Facoltà di Design - Dipartimento INDACO - Master di I Livello Fashion & Textile design. Prodotti, tendenze e strategie per l industria tessile e l accessorio moda. (II edizione) della durata di 800 ore ottobre 2003-marzo Direttore Prof. A. Dell Acqua Bellavitis. Co-coordinatrice e Tutor presso il Politecnico di Milano - Facoltà di Architettura - Dipartimento BEST - Master di I Livello Real estate management. Sviluppo e redditività immobiliare: verso la gestione attiva. (VI edizione) della durata di 1000 ore ottobre 2002-luglio Direttore Prof. O. Tronconi. Certificato dalla RICS (Royal Institution of Chartered Surveyors). Co-coordinatrice presso il Politecnico di Milano - Facoltà di Architettura - Dipartimento DI.Tec - Corso di Formazione FSE 1999 Corso di formazione in sicurezza attiva (safety-security) della durata di 1000 ore - Aprile/Novembre Direttore Prof. O. Tronconi. In collaborazione con ANIE Promozione S.r.l.. Tutor presso il Politecnico di Milano - Facoltà di Architettura - Dipartimento DI.Tec - Corso di Formazione FSE 1998 Il responsabile della sicurezza (attiva e antincendio) con particolare riferimento alle strutture museali della durata di 1000 ore - Giugno 1999/Aprile Direttore Prof. O. Tronconi. In collaborazione con ANIE Promozione S.r.l.. 5

6 Tutor presso il Politecnico di Milano - Facoltà di Architettura - Laboratorio di Sintesi Finale Progettazione di Opere Pubbliche - responsabile Prof. F. Schiaffonati - A.A. 1998/99. Collaborazione con l attività didattica e di ricerca del Quali.Tec Laboratorio di Tecnologie per l Innovazione e la Qualità del Politecnico di Milano dal 1998, dal 2003 Gesti.Tec Laboratorio di Management e Tecnologia per il settore delle costruzioni, immobiliare e il territorio. Nell ambito di tale attività sono incluse lezioni per Master e Corsi di Aggiornamento professionale sulle tematiche della gestione immobiliare, in particolare su asset, property e facility management, sulle attività manutentive, sul life cycle cost e sulla dismissione dei patrimoni immobiliari pubblici. Lezioni per alcuni corsi FSE presso l associazione UNIONCASA via S. Orsola, 8 Milano - sui temi delle barriere architettoniche, della demotica e dei costi del ciclo di vita degli edifici. A.A , , e ATTIVITA CONVEGNISTICA Intervento dal titolo: Immobili per la logistica: una ricerca del Politecnico di Milano nell ambito del Convegno Lo sviluppo della logistica in Italia: le soluzioni immobiliari al servizio degli utilizzatori, 24 settembre 2004, Villa Erba, Cernobbio (CO) organizzato da Eurinpro Italy Srl. Intervento dal titolo: Immobili per la logistica: una ricerca del Politecnico di Milano, nell ambito del Workshop Mercato immobiliare logistica: potenzialità - maturità in Italia e all estero, 27 febbraio 2004, Palazzo delle Colonne, Milano organizzato da ERES (European Real Estate Society). Presentazione della ricerca: Il mercato immobiliare e del Facility Management in Italia: prospettive e potenzialità di sviluppo nel settore della logistica, 20 febbraio 2003, Progetto Città, Fiera di Milano e 19 settembre 2002, Proseg Italia, Lingotto Fiere, Torino. Intervento dal titolo: La dismissione dei patrimoni immobiliari pubblici nell ambito del Corso Metodi e tecniche per la valutazione immobiliare, 3 maggio 2001, Borsa Immobiliare di Milano. Presentazione della ricerca: Il mercato immobiliare e del Facility Management in Italia: prospettive e potenzialità di sviluppo nel settore alberghiero, 13 settembre 2001, Proseg Italia, Lingotto Fiere, Torino. Presentazione della ricerca: La diffusione di pratiche di e-busness nel settore immobiliare, in occasione del Convegno organizzato in collaborazione con KPMG Come sviluppare l e-business nel Real Estate: esperienze a confronto 8 Novembre 2001 Politecnico di Milano. 6

7 CO-RELATRICE ALLE TESI DI LAUREA (RELATORE PROF. ARTURO DELL ACQUA BELLAVITIS) Francesca Patera, Per la città della moda improvvisamente c è molto più da vedere, A.A. 2004/05. (RELATORE PROF. OLIVIERO TRONCONI) Maria Pia Forgione, Francesca Trevisi, Performance Contracting: come autofinanziare i processi di riqualificazione attraverso il risparmio gestionale. Il progetto della Società Canottieri Milano, A.A Francesca Rodini, Management e sviluppo dei fitness center in Italia, A.A Sara Valenti, Il facility Management nel settore ospedaliero. Analisi e proposte sulle modalità di gestione dei servizi non sanitari., A.A Giuditta Ferloni e Sonia Furlan, L ufficio. Lo sviluppo di strutture, spazi e impianti al servizio del lavoro., A.A Laura Pizzingrilli, Ripensare, progettare la struttura mussale dopo la rivoluzione delle tecnologie multimediali: analisi critica per un nuovo modello mussale fondato sulle tecnologie multimediali., A.A Donatella Barberis, Laura Conti, Realtà virtuale e riabilitazione: ricerca progettuale per una struttura finalizzata al recupero delle abilità del bambino disabile, A.A PUBBLICAZIONI Libri: Deborah Bella, Loredana Marchetti, Mercato immobiliare, logistica e facility management. Prospettive di sviluppo e potenzialità in Italia, Milano, Il Sole 24 Ore, Deborah Bella, Manuela Rainini, Il mercato immobiliare e del facility management in Italia: prospetive e potenzialità di sviluppo nel settore alberghiero, Milano, Clup, Contributi su libri: Deborah Bella, "Il settore alberghiero: nuove prospettive di sviluppo immobiliare e di facility management in italia, pp , in O. Tronconi, A. Ciaramella, B. 7

8 Pisani (a cura di ), La gestione di edifici e di patrimoni immobiliari, II edizione, Milano, Il Sole 24 ORE, Deborah Bella, "Il settore alberghiero", pp , in A. Ciaramella, O. Tronconi, Manuale del facility management, Milano, Il Sole 24 ORE, Deborah Bella, "Il settore della logistica", pp , in A. Ciaramella, O. Tronconi, Manuale del facility management, Milano, Il Sole 24 ORE, Deborah Bella, 5.1 Il comparto alberghiero, pp in Marketing territoriale e sviluppo immobiliare a cura di Andrea Ciaramella, Milano, Il Sole 24 ORE, Deborah Bella, 5.2 Il comparto della logistica, pp in Marketing territoriale e sviluppo immobiliare a cura di Andrea Ciaramella, Milano, Il Sole 24 ORE, Deborah Bella, Manuela Rainini, Il settore alberghiero: nuove prospettive di sviluppo immobiliare e di facility management in Italia, in Oliviero Tronconi, Andrea Ciaramella, Barbara Pisani La gestione di edifici e di patrimoni immobiliari. Asset, Property e Facility Management. Analisi, modelli operativi ed esperienze a confronto, Milano, Il Sole 24 Ore, 2002, (pagg ). Studi preliminari alla Tesi di Laurea in: a cura di Antonio Piva La città multietnica: cultura della socializzazione Marsilio, Venezia, in particolare Ing. Paolo Bassi Il clima negli spazi dell accoglienza e della socializzazione: tecnologie per l ambiente - p.144 nota 14. Articoli: Deborah Bella, Fabrizio Dallari, Gli immobili logistici. Il mattone che cresce., in Logistica, n 4,, aprile 2005, Tecniche Nuove, pagg Deborah Bella, Gli immobili a destinazione logistica in Logistica Management. Il manufacturing. La gestione della supply chain, n 148, settembre Deborah Bella, Logistica italiana: si cambia, ma non sempre in Euromerci. Trasporto logistica distribuzione, anno XII, numero 6, luglio/agosto 2004, pagg Deborah Bella, Nuove tecnologie tessili per l architettura in Tti, tessili per impieghi tecnici& innovativi, anno XI, n 13, marzo 2004, Mediatex international Srl, Milano, pagg Deborah Bella, New textile technologies for architecture in Tti, tessili per impieghi tecnici& innovativi, anno XI, n 13, marzo 2004, Mediatex international Srl, Milano, pagg. 33. Deborah Bella, FM a cinque stelle in Soluzioni. Facility Management & Outsourcing, anno V numero 1/2, gennaio/febbraio 2002, EDIFIS S.p.A., Milano, pagg Deborah Bella, Il flusso sotto controllo in Soluzioni. Facility Management & Outsourcing, anno V numero 4, aprile 2002, EDIFIS S.p.A., Milano, pagg

9 Sintesi e alcune tavole della Tesi di Laurea - Rivista Territorio n 12/99 - Articolo: Prof. Pierfranco Galliani Gli spazi e I luoghi per la cultura e la socializzazione. Dispense: Redazione dispense didattiche per il corso di Organizzazione del processo edilizio del Prof. Oliviero Tronconi 5 anno Facoltà di architettura del Politecnico di Milano per gli A. A , , , Partecipazione alla raccolta dei dati di analisi, stesura e redazione della Dispensa di supporto didattico al Laboratorio di Sintesi Finale "Progettazione di Opere Pubbliche" - responsabile Prof. F.Schiaffonati - Dipartimento DI.Tec - Politecnico di Milano - Facoltà di Architettura - A.A. 1998/99. 9

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

La gestione dei servizi non core: il Facility Management

La gestione dei servizi non core: il Facility Management La gestione dei servizi non core: il Facility Management ing. Fabio Nonino Università degli studi di Udine Laboratorio di Ingegneria Gestionale Dipartimento di Ingegneria Elettrica, Gestionale e Meccanica

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI

I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI I FONDI IMMOBILIARI IN ITALIA E ALL ESTERO RAPPORTO 2010 I RELATORI ALBERTO AGAZZI GENERALI IMMOBILIARE ITALIA Alberto Agazzi è nato a Milano il 18/06/1977 ed laureato in Ingegneria Edile presso il Politecnico

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività:

La filosofia di Idecom è idee e comunicazione con contenuti, che sviluppa nei seguenti diversi ambiti di attività: Idecom è una società nata dal gruppo Ladurner che da anni è specializzato nella progettazione, costruzione e gestione di impianti nel campo dell ecologia e dell ambiente, in particolare in impianti di

Dettagli

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi

giuseppe.marziali@gmail.com giuseppe.marziali@sanita.marche.it 03/04/1956 Porto Sant Elpidio (FM) MRZGPP56D03G921O Febbraio 2010 ad oggi F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Qualifica Professionale MARZIALI GIUSEPPE Medico Chirurgo, Specialista in Malattie dell Apparato Cardiovascolare,

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971

FPA PROGETTI. presentazione SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 presentazione FPA PROGETTI SRL VIA PALMANOVA 24 20132 MILANO TEL. +39 02.2360126 FAX +39 02.70639971 1 1. DATI SOCIETÀ FPA PROGETTI SRL SEDE IN MILANO VIA PALMANOVA 24 20132 TEL.02/2360126 02/26681716

Dettagli

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006

GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 GESTIONE E VALORIZZAZIONE DEI BENI CULTURALI E DEL TERRITORIO ITALIA 2006 PROGRAMMA: Area Management e Marketing dei Beni Culturali INTRODUZIONE AL MARKETING Introduzione ed Obiettivi Il marketing nell

Dettagli

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività

Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività UNIVERSITA DEGLI STUDI DI GENOVA Scuola Politecnica, Dipartimento di Scienze per l Architettura Regolamento per l attribuzione dei crediti formativi altre attività Corso di Laurea TRIENNALE IN DISEGNO

Dettagli

Real Consultant Srl Company Profile

Real Consultant Srl Company Profile Ooooo Real Consultant Srl Company Profile a company Regulated by RICS (The Royal Institution of Chartered Surveyors) Aprile, 2013 Indice REAL CONSULTANT - COMPANY PROFILE REAL CONSULTANT IL NOSTRO PROFILO

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Degl Innocenti Alessandro Data di nascita 4/10/1951 Qualifica Dirigente Amministrazione Comune di Pontassieve Incarico attuale Dirigente Area Governo del Territorio

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore

Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica. Il Rettore Area Didattica e Servizi agli Studenti Ufficio Convenzioni, Innovazione e Qualità della Didattica Il Rettore Decreto n. 122549 (1147) Anno _2012 VISTO l art. 3, comma 9, del D.M. 22 ottobre 2004, n. 270

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma

84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Franco Leccese 84, via Angelica Balabanoff,00155, Roma Telefono 3461722196 Fax Email Nazionalità

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04

REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 REGOLAMENTO DIDATTICO DI ATENEO AI SENSI DEL D.M. 270/04 1 Indice Art. 1 - Definizioni...4 Art. 2 - Autonomia Didattica... 5 Art. 3 - Titoli, Corsi di studio e Corsi di Alta Formazione.... 5 Art. 4 - Rilascio

Dettagli

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni

Facility management. per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ope Facility management per gli immobili adibiti prevalentemente ad uso ufficio, in uso a qualsiasi titolo alle Pubbliche Amministrazioni Ingegneria dell efficienza aziendale Società per i Servizi Integrati

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE

MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE Master di I livello in MANAGEMENT NELLE ORGANIZZAZIONI SANITARIE In Sigla Master 74 Anno Accademico 2009/2010 (1500 ore 60 CFU) TITOLO Management nelle organizzazioni sanitarie FINALITÀ Con la locuzione

Dettagli

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management

LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI. Asset, Property e facility management LA GESTIONE DEI PATRIMONI IMMOBILIARI Asset, Property e facility management Roma 28 febbraio 2015 Relatore: Ing. Juan Pedro Grammaldo Argomenti trattati nei precedenti incontri Principi di Due Diligence

Dettagli

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile)

D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D. Altre attività formative Stage, attività esterne, tesine (con file già formattato), idoneità, etc. ELENCO DELLE DOMANDE (versione stampabile) D1. COSA SONO LE ALTRE ATTIVITÀ FORMATIVE? D2. COME SI OTTENGONO

Dettagli

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette

Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Facoltà di Scienze e Tecnologie Corso di laurea magistrale in Gestione dell ambiente naturale e delle aree protette Sede: Dipartimento di Scienze Ambientali, sez. Botanica ed Ecologia - Via Pontoni, 5

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement.

La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. La Real Solving Group nasce dall esperienza internazionale nel settore del problem solving con particolare propensione al facility menagement. Alla base del progetto vi è l offerta alla necessità delle

Dettagli

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2

DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 5.2.4 DIVISIONE DELLE CONTRIBUZIONI Bellinzona, gennaio 2009 CIRCOLARE N. 4/2008 Abroga la circolare n. 4/2007 del gennaio 2008 DEDUZIONI PER FIGLI AGLI STUDI (ART. 34 LT) Pag. 1. Presupposti 2 2. Scuole

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA

IL MINISTRO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA DECRETO 30 settembre 2011. Criteri e modalità per lo svolgimento dei corsi di formazione per il conseguimento della specializzazione per le attività di sostegno, ai sensi degli articoli 5 e 13 del decreto

Dettagli

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche

Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche Scheda Unica Annuale del Corso di Studio (SUA-CdS) Le informazioni relative agli elementi asteriscati non sono pubbliche I.a. Presentazione del Corso di Studio Denominazione del Corso di Studio Denominazione

Dettagli

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione

CONSIP PULIZIA SCUOLE: Servizi di pulizia ed altri servizi per le scuole ed i centri di formazione Oggetto dell'iniziativa La Convenzione prevede la fornitura del servizio di pulizia ed altri servizi tesi al mantenimento del decoro e della funzionalità degli immobili delle Scuole e dei Centri di Formazione

Dettagli

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE

Mod B (art. 2 c. 6) SCHEDA ILLUSTRATIVA FINANZIARIA Esercizio finanziario 2015. Progetto/attività A A01 Funzionamento amministrativo generale ENTRATE A A01 Funzionamento amministrativo generale Aggr. Voce Sotto voce ENTRATE 01 Avanzo di amministrazione presunto 31.551,42 01 Non vincolato 30.426,92 02 Vincolato 1.124,50 02 Finanziamenti dello Stato 52.872,58

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13

COMPANY PROFILE. Facility management Energy services Engineering General Contracting. FSI Servizi Integrati S.r.l. Settembre 13 Facility management Energy services Engineering General Contracting COMPANY PROFILE Settembre 13 20834 Nova Milanese (MB) 1. Storia e mission FSI Servizi Integrati è una società di servizi giovane, di

Dettagli

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014

CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - A.A. 2013/2014 CORSI AGGIORNAMENTO UNIVERSITARIO A.A. 2013/2014 BANDO INPS GESTIONE E DIPENDENTI PUBBLICI - INFORMAZIONI INTEGRATIVE TIVE - In data 10 febbraio 2014, l INPS ha pubblicato il bando che mette a concorso

Dettagli

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes

Didattica per l Eccellenza. Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà. Romanae Disputationes Didattica per l Eccellenza Libertà va cercando, ch è sì cara L esperienza della libertà Romanae Disputationes Concorso Nazionale di Filosofia 2014-2015 OBIETTIVI DEL CONCORSO Il Concorso Romanae Disputationes

Dettagli

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO

DIRITTO ALLO STUDIO. Università degli Studi del Sannio. Costruiamo insieme il tuo FUTURO DIRITTO ALLO STUDIO I capaci e i meritevoli, anche se privi di mezzi, hanno diritto di raggiungere i gradi più alti degli studi. art. 34 Costituzione della Repubblica Italiana Diritto allo studio universitario

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011

Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale DELLA REPUBBLICA ITALIANA. Roma - Lunedì, 31 gennaio 2011 Supplemento ordinario alla Gazzetta Ufficiale n. 24 del 31 gennaio 2011 - Serie generale Spediz. abb. post. 45% - art. - 1, art. comma 2, comma 1 20/b Legge 27-02-2004, 23-12-1996, n. n. 46-662 Filiale

Dettagli

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015

Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Prove di ingresso ai corsi di Laurea Magistrale (AREA DIDATTICA E PROMOZIONE DELLA LINGUA ITALIANA) A.A. 2014-2015 Ai sensi del D.M. n. 270/2004 gli studenti che intendono iscriversi ad un corso di laurea

Dettagli

MANIFESTO DEGLI STUDI

MANIFESTO DEGLI STUDI UFFICIO ALTA FORMAZIONE ED ESAMI DI STATO MANIFESTO DEGLI STUDI MASTER DI II LIVELLO con modalità didattica multimediale, integrata e a distanza MANAGEMENT E DIRIGENZA NELLA SCUOLA (istituito ai sensi

Dettagli

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI

Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI Catalogo dei titoli italiani in vista del Quadro dei titoli italiani - QTI CIMEA di Luca Lantero Settembre 2008 1 Cicli Titoli di studio EHEA 1 2 3 Istruzione superiore universitaria Laurea Laurea Magistrale

Dettagli

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari

Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari Sistema Regionale ECM Pagina 1 di 7 1 Sviluppo di Excel base in Farmacia applicato al monitoraggio dei consumi di materiali sanitari 1. Presentazione: L evento, destinato alle figure professionali di Tecnici

Dettagli

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M

R E A L E S T A T E G R U P P O R I G A M O N T I. C O M REAL ESTATE GRUPPORIGAMONTI.COM 2 Rigamonti Real Estate La scelta giusta è l inizio di un buon risultato Rigamonti Founders Rigamonti REAL ESTATE Società consolidata nel mercato immobiliare, con più di

Dettagli

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE

Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Milano, 6/5/15 AVVISO PROROGA E INTEGRAZIONE Il bando relativo all iniziativa URSA AWARD: Best project for a better tomorrow si modifica e integra come segue: 1) la partecipazione viene prorogata fino

Dettagli

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015 Si ricorda che alla domanda d iscrizione dovranno essere allegate 2 copie originali di questo contratto, tutte debitamente firmate dallo studente nelle parti indicate. CONTRATTO CON LO STUDENTE A.A. 2014/2015

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione.

DIREZIONE DIDATTICA Albert Sabin C.so Vercelli,157 10153 tel. 011\2426534 fax 011\ 2462435 Codice Fiscale 80093750018 e-mail TOEEO5600D@ istruzione. RELAZIONE DEL DIRIGENTE SCOLASTICO AL CONTO CONSUNTIVO 2013 La presente relazione illustra l andamento della gestione dell istituzione scolastica e i risultati conseguiti in relazione agli obiettivi programmati

Dettagli

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto

Tasso di copertura della rilevazione. Numero di scuole che hanno risposto MINISTERO DELL ISTRUZIONE, DELL UNIVERSITÀ E DELLA RICERCA UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL VENETO DIREZIONE GENERALE Riva de Biasio S. Croce 1299-30135 VENEZIA Ufficio IV - Ordinamenti scolastici -

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica);

STRANIERE. Guida. breve. Ufficio didattica. Fax: 06 57338347. studentee. modulistica); DIPARTIMENTO DI LINGUE, LETTERATURE E CULTURE STRANIERE Corso di laurea triennale in LINGUE E CULTURE STRANIERE Classe L 11/Classe dellee lauree in Lingue e culture moderne Guida breve per l orientamento

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area

ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework for the European Higher Education Area Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Dipartimento per l università, l alta formazione artistica, musicale e coreutica e per la ricerca ISTRUZIONE SUPERIORE Qualifications Framework

Dettagli

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE

29, 19 30 2010, 240 24 2014, 478) INDICE Regolamento per l attribuzione a professori e ricercatori dell incentivo di cui all art. 29, comma 19 della legge 30 dicembre 2010, n. 240 (emanato con decreto rettorale 24 ottobre 2014, n. 478) INDICE

Dettagli

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE -

MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - UNIVERSITÀ TELEMATICA LEONARDO DA VINCI A.A 2012/2013 MASTER DI II LIVELLO IN DIREZIONE E MANAGEMENT DELLE AZIENDE SANITARIE (DIMAS) - II EDIZIONE - Direttore Prof. Massimo Sargiacomo Università G. d Annunzio

Dettagli

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09

Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Funzioni Strumentali a.s. 2008/09 Area 1 Gestione P.O.F. Prof.ssa Casertano Brigida Area 1 Monitoraggio e Valutazione del P.O.F. Prof. Spalice Giovanni Area 2 Sostegno alla funzione Docenti Prof. Rocco

Dettagli

Gli immobili sono nel nostro DNA.

Gli immobili sono nel nostro DNA. Gli immobili sono nel nostro DNA. FBS Real Estate. Valutare gli immobili per rivalutarli. FBS Real Estate nasce nel 2006 a Milano, dove tuttora conserva la sede legale e direzionale. Nelle prime fasi,

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano

PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA. Accademia di Belle Arti di Brera - Milano IO E PROGETTAZIONE ARTISTICA PER L IMPRESA Accademia di Belle Arti di Brera - Milano Il diploma accademico di primo livello è equipollente alla laurea triennale. La scuola, a livello universitario, intende

Dettagli

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali

Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Newsletter n.1 / presentazione ravenna 2013 / in distribuzione febbraio 2013 Conference Workshop LabMeeting Eventi culturali Info: Web: www.ravenna2013.it Mail: ravenna2013@labelab.it / Telefono: 366.3805000

Dettagli

Disturbi dell Apprendimento

Disturbi dell Apprendimento Master in Disturbi dell Apprendimento in collaborazione con IPS nelle sedi di MILANO ROMA PADOVA BARI CAGLIARI CATANIA RAGUSA Questo modulo d iscrizione, unitamente alla fotocopia della ricevuta del versamento

Dettagli

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE

l_debellis@libero.it PUBBLICA AMMINSTRAZIONE - REGIONE MARCHE CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome PASQUALE DE BELLIS Indirizzo Via Piave, nr. 20-60027 Osimo Stazione (AN) ITALIA Telefono 347 8228478 071 7819651 Fax E-mail pasquale.de.bellis@regione.marche.it

Dettagli

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA

ALLEGATO 2 A) TITOLI ABILITANTI DI ACCESSO ALLA GRADUATORIA ALLEGATO 2 TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI DELLA TERZA FASCIA DELLE GRADUATORIE AD ESAURIMENTO DEL PERSONALE DOCENTE ED EDUCATIVO DELLE SCUOLE ED ISTITUTI DI OGNI ORDINE E GRADO, APPROVATA CON D.M 27

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Ministero dell Università e della Ricerca

Ministero dell Università e della Ricerca Statuto dei diritti e dei doveri degli Studenti Universitari In attuazione dell art. 34 della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce il diritto per tutti i capaci e meritevoli, anche se privi

Dettagli

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione

Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Linee Guida per l utilizzo del Codice Unico di Progetto (CUP) Spese di sviluppo e di gestione Gruppo di Lavoro ITACA Regioni/Presidenza del Consiglio dei Ministri Aggiornamento 14 novembre 2011 Dipartimento

Dettagli