Óptima 48. Bisagras, Bases y Expulsadores. código fijación apertura embalaje taco de 10 mm. premontado o 250.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Óptima 48. Bisagras, Bases y Expulsadores. código fijación apertura embalaje 2.01. taco de 10 mm. premontado. 0281300 110 o 250."

Transcript

1 Óptima ITALY- taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro apertura K Ø35 bisagra recta 110º o o 250 bisagra recta 175º o o 125 bases válidas para serie Óptima Posibilidad de poder suministrar en otras versiones con diferentes distancias entre ejes de cazoleta. 2.01

2 Óptima ITALY- taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro apertura K Ø35 bisagra 45º superacodada o o 125 bisagra 90º contracodo o o 125 bases válidas para serie Óptima Posibilidad de poder suministrar en otras versiones con diferentes distancias entre ejes de cazoleta. 2.02

3 Óptima expulsión ITALY- taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro apertura K Ø35 bisagra recta 110º expulsión º 250 Muelle invertido para expulsión. Imprescindible para su aplicación adaptar expulsadores página Posibilidad de poder suministrar en otras versiones con diferentes distancias entre ejes de cazoleta. Óptima aluminio bisagra recta perfil aluminio 105º Ø o R bases válidas para serie Óptima 2.03

4

5 Alpha ITALY- taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro apertura K Ø35 freno alpha clip freno Adaptable a bisagra Óptima. El freno viene provisto de regulador de fuerza. Bases base cruz acero código fijación altura embalaje base cruz acero regulación altura excéntrica código fijación altura embalaje Posibilidad de suministrar las bases en otras alturas. 2.05

6 CATAS S.p.A. Sede: Via Antica, 24/3 Filiale: Iscr. Reg. Imprese Udine S. Giovanni al Nat. UD Via Braille, 5 nr. iscr. C.F Tel r.a Lissone MB Reg. Impr. UD Fax Tel centro ricerche-sviluppo e laboratori prove P. IVA : Fax settori legno-arredo, ambiente e alimenti C.Soc ,00 i.v. CATAS S.p.A. Sede: Via Antica, 24/3 Filiale: Iscr. Reg. Imprese Udine S. Giovanni al Nat. UD Via Braille, 5 nr. iscr. C.F Tel r.a Lissone MB Reg. Impr. UD Fax Tel centro ricerche-sviluppo e laboratori prove P. IVA : Fax settori legno-arredo, ambiente e alimenti C.Soc ,00 i.v. CATAS S.p.A. Sede: Via Antica, 24/3 Filiale: Iscr. Reg. Imprese Udine S. Giovanni al Nat. UD Via Braille, 5 nr. iscr. C.F Tel r.a Lissone MB Reg. Impr. UD Fax Tel centro ricerche-sviluppo e laboratori prove P. IVA : Fax settori legno-arredo, ambiente e alimenti C.Soc ,00 i.v. Ricevimento campione: FORMENTI & GIOVENZANA S.P.A. VIA PIAVE 55-C.P. 58 Emissione rapporto: VEDUGGIO CON COLZANO (MI) Relazione composta da n 8 rapporti di prova ITALIA Difetti riscontrati prima della prova: Nessuno Denominaz.campione: CERNIERA OPTIMA 110 ART. 51XSH RAPPORTO DI PROVA / 1 FORMENTI & GIOVENZANA S.P.A. VIA PIAVE 55-C.P VEDUGGIO CON COLZANO (MI) Ricevimento campione: ITALIA Esecuzione prova: Emissione rapporto: Denominaz.campione: CERNIERA OPTIMA 110 ART. 51XSH RAPPORTO DI PROVA / 2 FORMENTI & GIOVENZANA S.P.A. VIA PIAVE 55-C.P VEDUGGIO CON COLZANO (MI) Ricevimento campione: ITALIA Esecuzione prova: Emissione rapporto: Denominaz.campione: CERNIERA OPTIMA 110 ART. 51XSH RAPPORTO DI PROVA N Dimensioni d'ingombro: 62 x 110 x 25 (h) mm Elenco prove eseguite: 1. Sovraccarico statico verticale EN 15570/2008, par Sovraccarico statico orizzontale EN 15570/2008, par Carico statico verticale EN 15570/2008, par Carico statico orizzontale EN 15570/2008, par Chiusura con urto EN 15570/2008, par Prova di durata EN 15570/2008, par Carico statico verticale EN 15570/2008, par Carico statico orizzontale EN 15570/2008, par Sovraccarico statico verticale EN 15570/2008, par Cerniere su asse verticale. Sovraccarico statico verticale EN 15570/2008, par Diametro: 35 mm Angolo di apertura: 110 Trattamento superficiale dichiarato: nichel Tipo di anta utilizzata: B Dimensioni dell' anta utilizzata: 600 x 19 x 700 (altezza) mm Cerniere utilizzate per la prova: 2 (1 gruppo di cerniere) Sovraccarico statico orizzontale EN 15570/2008, par Cerniere su asse verticale. Sovraccarico statico orizzontale EN 15570/2008, par Diametro: 35 mm Angolo di apertura: 110 Trattamento superficiale dichiarato: nichel Tipo di anta utilizzata: B Dimensioni dell' anta utilizzata: 600 x 19 x 700 (altezza) mm Cerniere utilizzate per la prova: 2 (1 gruppo di cerniere) Risultati della prova: Livello di prova Carico verticale kg Numero cicli Osservazioni Livello di prova Forza orizzontale N Numero cicli Osservazioni Nessuna Nessuna Annotazioni: le cerniere sono state fissate al pannello di prova tramite viti passanti con dadi. Annotazioni: le cerniere sono state fissate al pannello di prova tramite viti passanti con dadi. Il documento in formato PDF è stato sottoscritto con firma digitale e marca temporale nel rispetto del codice dell amministrazione digitale ( D.Lgs n 82 e D.Lgs. n 159 ), dalla deliberazione CNIPA 4/2005 del febbraio 2005 e dell intesa Adobe- Cnipa del febbraio Il Direttore Dott. Andrea Giavon La denominazione e l'eventuale descrizione del campione sono dichiarate dal cliente; il CATAS non s'impegna a verificarne la veridicità. Questo rapporto di prova riguarda il campione sottoposto a prova e solo esso. Aggiunte, cancellazioni o alterazioni non sono ammesse. Il rapporto di prova non può essere riprodotto parzialmente. Salvo diversa indicazione, il campionamento è stato effettuato dal cliente. pag. 1/1 Il documento in formato PDF è stato sottoscritto con firma digitale e marca temporale nel rispetto del codice dell amministrazione digitale ( D.Lgs n 82 e D.Lgs. n 159 ), dalla deliberazione CNIPA 4/2005 del febbraio 2005 e dell intesa Adobe- Cnipa del febbraio Il Direttore Dott. Andrea Giavon La denominazione e l'eventuale descrizione del campione sono dichiarate dal cliente; il CATAS non s'impegna a verificarne la veridicità. Questo rapporto di prova riguarda il campione sottoposto a prova e solo esso. Aggiunte, cancellazioni o alterazioni non sono ammesse. Il rapporto di prova non può essere riprodotto parzialmente. Salvo diversa indicazione, il campionamento è stato effettuato dal cliente. pag. 1/1 Il documento in formato PDF è stato sottoscritto con firma digitale e marca temporale nel rispetto del codice dell amministrazione digitale ( D.Lgs n 82 e D.Lgs. n 159 ), dalla deliberazione CNIPA 4/2005 del febbraio 2005 e dell intesa Adobe- Cnipa del febbraio Il Direttore Dott. Andrea Giavon La denominazione e l'eventuale descrizione del campione sono dichiarate dal cliente; il CATAS non s'impegna a verificarne la veridicità. Questo rapporto di prova riguarda il campione sottoposto a prova e solo esso. Aggiunte, cancellazioni o alterazioni non sono ammesse. Il rapporto di prova non può essere riprodotto parzialmente. Salvo diversa indicazione, il campionamento è stato effettuato dal cliente. pag. 1/1 centro ricerche-sviluppo e laboratori prove settori legno-arredo, ambiente e alimenti CATAS S.p.A. Iscr. Reg. Imprese Udine nr. iscr. C.F Reg. Impr. UD P. IVA : C.Soc ,00 i.v. Sede: Via Antica, 24/3 Filiale: S. Giovanni al Nat. UD Via Braille, 5 Tel r.a Lissone MB Fax Tel Fax RAPPORTO DI PROVA / 3 FORMENTI & GIOVENZANA S.P.A. VIA PIAVE 55-C.P VEDUGGIO CON COLZANO (MI) Ricevimento campione: ITALIA Esecuzione prova: Emissione rapporto: Denominaz.campione: CERNIERA OPTIMA 110 ART. 51XSH CATAS S.p.A. Sede: Via Antica, 24/3 Filiale: Iscr. Reg. Imprese Udine S. Giovanni al Nat. UD Via Braille, 5 nr. iscr. C.F Tel r.a Lissone MB Reg. Impr. UD Fax Tel centro ricerche-sviluppo e laboratori prove P. IVA : Fax settori legno-arredo, ambiente e alimenti C.Soc ,00 i.v. RAPPORTO DI PROVA / 4 FORMENTI & GIOVENZANA S.P.A. VIA PIAVE 55-C.P VEDUGGIO CON COLZANO (MI) Ricevimento campione: ITALIA Esecuzione prova: Emissione rapporto: Denominaz.campione: CERNIERA OPTIMA 110 ART. 51XSH CATAS S.p.A. Sede: Via Antica, 24/3 Filiale: Iscr. Reg. Imprese Udine S. Giovanni al Nat. UD Via Braille, 5 nr. iscr. C.F Tel r.a Lissone MB Reg. Impr. UD Fax Tel centro ricerche-sviluppo e laboratori prove P. IVA : Fax settori legno-arredo, ambiente e alimenti C.Soc ,00 i.v. RAPPORTO DI PROVA / 5 FORMENTI & GIOVENZANA S.P.A. VIA PIAVE 55-C.P VEDUGGIO CON COLZANO (MI) Ricevimento campione: ITALIA Esecuzione prova: Emissione rapporto: Denominaz.campione: CERNIERA OPTIMA 110 ART. 51XSH Carico statico verticale EN 15570/2008, par Carico statico orizzontale EN 15570/2008, par Chiusura con urto EN 15570/2008, par Cerniere su asse verticale. 1 Carico statico verticale EN 15570/2008, par Cerniere su asse verticale. 1 Carico statico orizzontale EN 15570/2008, par Cerniere su asse verticale. Chiusura con urto EN 15570/2008, par Diametro: 35 mm Angolo di apertura: 110 Trattamento superficiale dichiarato: nichel Tipo di anta utilizzata: B Dimensioni dell' anta utilizzata: 600 x 19 x 700 (altezza) mm Cerniere utilizzate per la prova: 2 (2 gruppo di cerniere) Diametro: 35 mm Angolo di apertura: 110 Trattamento superficiale dichiarato: nichel Tipo di anta utilizzata: B Dimensioni dell' anta utilizzata: 600 x 19 x 700 (altezza) mm Cerniere utilizzate per la prova: 2 (2 gruppo di cerniere) Diametro: 35 mm Angolo di apertura: 110 Trattamento superficiale dichiarato: nichel Tipo di anta utilizzata: B Dimensioni dell' anta utilizzata: 600 x 19 x 700 (altezza) mm N di cerniere utilizzate per la prova: 2 (2 gruppo di cerniere) Risultati della prova: Carico Livello Numero verticale Osservazioni di prova cicli kg Nessuna Livello Forza Numero Osservazioni di prova N cicli Nessuna Risultati della prova: Massa per Livello mantenere in di prova movimento l'anta kg Massa di prova kg Numero di cicli Osservazioni 3 0, Nessuna Annotazioni: le cerniere sono state fissate al pannello di prova tramite viti passanti con dadi. Annotazioni: le cerniere sono state fissate al pannello di prova tramite viti passanti con dadi. Annotazioni : Le cerniere sono state fissate al pannello di prova tramite viti passanti con dadi. Il documento in formato PDF è stato sottoscritto con firma digitale e marca temporale nel rispetto del codice dell amministrazione digitale ( D.Lgs n 82 e D.Lgs. n 159 ), dalla deliberazione CNIPA 4/2005 del febbraio 2005 e dell intesa Adobe- Cnipa del febbraio Il Direttore Dott. Andrea Giavon La denominazione e l'eventuale descrizione del campione sono dichiarate dal cliente; il CATAS non s'impegna a verificarne la veridicità. Questo rapporto di prova riguarda il campione sottoposto a prova e solo esso. Aggiunte, cancellazioni o alterazioni non sono ammesse. Il rapporto di prova non può essere riprodotto parzialmente. Salvo diversa indicazione, il campionamento è stato effettuato dal cliente. pag. 1/1 Il documento in formato PDF è stato sottoscritto con firma digitale e marca temporale nel rispetto del codice dell amministrazione digitale ( D.Lgs n 82 e D.Lgs. n 159 ), dalla deliberazione CNIPA 4/2005 del febbraio 2005 e dell intesa Adobe- Cnipa del febbraio Il Direttore Dott. Andrea Giavon La denominazione e l'eventuale descrizione del campione sono dichiarate dal cliente; il CATAS non s'impegna a verificarne la veridicità. Questo rapporto di prova riguarda il campione sottoposto a prova e solo esso. Aggiunte, cancellazioni o alterazioni non sono ammesse. Il rapporto di prova non può essere riprodotto parzialmente. Salvo diversa indicazione, il campionamento è stato effettuato dal cliente. pag. 1/1 Il documento in formato PDF è stato sottoscritto con firma digitale e marca temporale nel rispetto del codice dell amministrazione digitale ( D.Lgs n 82 e D.Lgs. n 159 ), dalla deliberazione CNIPA 4/2005 del febbraio 2005 e dell intesa Adobe- Cnipa del febbraio Il Direttore Dott. Andrea Giavon La denominazione e l'eventuale descrizione del campione sono dichiarate dal cliente; il CATAS non s'impegna a verificarne la veridicità. Questo rapporto di prova riguarda il campione sottoposto a prova e solo esso. Aggiunte, cancellazioni o alterazioni non sono ammesse. Il rapporto di prova non può essere riprodotto parzialmente. Salvo diversa indicazione, il campionamento è stato effettuato dal cliente. pag. 1/1 CATAS S.p.A. Sede: Via Antica, 24/3 Filiale: Iscr. Reg. Imprese Udine S. Giovanni al Nat. UD Via Braille, 5 nr. iscr. C.F Tel r.a Lissone MB Reg. Impr. UD Fax Tel centro ricerche-sviluppo e laboratori prove P. IVA : Fax settori legno-arredo, ambiente e alimenti C.Soc ,00 i.v. CATAS S.p.A. Sede: Via Antica, 24/3 Filiale: Iscr. Reg. Imprese Udine S. Giovanni al Nat. UD Via Braille, 5 nr. iscr. C.F Tel r.a Lissone MB Reg. Impr. UD Fax Tel centro ricerche-sviluppo e laboratori prove P. IVA : Fax settori legno-arredo, ambiente e alimenti C.Soc ,00 i.v. CATAS S.p.A. Sede: Via Antica, 24/3 Filiale: Iscr. Reg. Imprese Udine S. Giovanni al Nat. UD Via Braille, 5 nr. iscr. C.F Tel r.a Lissone MB Reg. Impr. UD Fax Tel centro ricerche-sviluppo e laboratori prove P. IVA : Fax settori legno-arredo, ambiente e alimenti C.Soc ,00 i.v. RAPPORTO DI PROVA / 6 FORMENTI & GIOVENZANA S.P.A. VIA PIAVE 55-C.P VEDUGGIO CON COLZANO (MI) Ricevimento campione: ITALIA Esecuzione prova: Emissione rapporto: Denominaz.campione: CERNIERA OPTIMA 110 ART. 51XSH RAPPORTO DI PROVA / 7 FORMENTI & GIOVENZANA S.P.A. VIA PIAVE 55-C.P VEDUGGIO CON COLZANO (MI) Ricevimento campione: ITALIA Esecuzione prova: Emissione rapporto: Denominaz.campione: CERNIERA OPTIMA 110 ART. 51XSH TEST REPORT / 8 Date received: Date of test: Date of issue: Sample name: OPTIMA HINGE 110 ART. 51XSH FORMENTI & GIOVENZANA S.P.A. VIA PIAVE 55-C.P VEDUGGIO CON COLZANO (MI) ITALIA Prova di durata EN 15570/2008, par Carico statico verticale EN 15570/2008, par nd Horizontal static load test EN 15570/2008, clause Cerniere su asse verticale. Prova di durata EN 15570/2008, par Cerniere su asse verticale. 2 Carico statico verticale EN 15570/2008, par Hinges pivoting on a vertical axis. 2nd Horizontal static load test EN 15570/2008, clause Diametro: 35 mm 110 Angolo di apertura: Trattamento superficiale dichiarato: nichel Tipo di anta utilizzata: B Dimensioni dell' anta utilizzata: 600 x 19 x 700 (altezza) mm 2 (2 gruppo di cerniere) N di cerniere utilizzate per la prova: Larghezza anta di prova (L): 600 mm Flessione dell'anta ammessa: 3 mm 5 di (L) Tipo di cerniera: con ammortizzatore in chiusura Diametro: 35 mm Angolo di apertura: 110 Trattamento superficiale dichiarato: nichel Tipo di anta utilizzata: B Dimensioni dell' anta utilizzata: 600 x 19 x 700 (altezza) mm N di cerniere utilizzate per la prova: 2 (2 gruppo di cerniere) Risultati della prova: Cup diameter: 35 mm Opening angle: 110 Declared surface treatment: Nickel Type of door used for the test: B Test door dimensions: 600 x 19 x 700 (height) mm Number of hinges used for the test: 2 (second set of hinges) Risultati della prova: Livello Numero Massa Forza del meccanismo Forza di apertura Forza di chiusura Flessione di di di di chiusura anta prova cicli prova iniziale finale mm iniziale finale iniziale finale kg (min. 0,5 N) (min. 0,5 N) (max. 20 N) (max. 20 N) (max. 20 N) (max. 20 N) Carico Livello Numero verticale Osservazioni di prova cicli kg Nessuna Test results Horizontal Test force level N Number of cycles Remarks ,8 0,9 5,9 5,7 1,0 1,0 1,2 Annotazioni: le cerniere sono state fissate al pannello di prova tramite viti passanti con dadi none Osservazioni: Nessuna Annotazioni: le cerniere sono state fissate al pannello di prova tramite viti passanti con dadi. Notes: hinges and plates have been mounted on the particleboard by means of bolts. Il documento in formato PDF è stato sottoscritto con firma digitale e marca temporale nel rispetto del codice dell amministrazione digitale ( D.Lgs n 82 e D.Lgs. n 159 ), dalla deliberazione CNIPA 4/2005 del febbraio 2005 e dell intesa Adobe- Cnipa del febbraio Il Direttore Dott. Andrea Giavon La denominazione e l'eventuale descrizione del campione sono dichiarate dal cliente; il CATAS non s'impegna a verificarne la veridicità. Questo rapporto di prova riguarda il campione sottoposto a prova e solo esso. Aggiunte, cancellazioni o alterazioni non sono ammesse. Il rapporto di prova non può essere riprodotto parzialmente. Salvo diversa indicazione, il campionamento è stato effettuato dal cliente. pag. 1/1 Il documento in formato PDF è stato sottoscritto con firma digitale e marca temporale nel rispetto del codice dell amministrazione digitale ( D.Lgs n 82 e D.Lgs. n 159 ), dalla deliberazione CNIPA 4/2005 del febbraio 2005 e dell intesa Adobe- Cnipa del febbraio Il Direttore Dott. Andrea Giavon La denominazione e l'eventuale descrizione del campione sono dichiarate dal cliente; il CATAS non s'impegna a verificarne la veridicità. Questo rapporto di prova riguarda il campione sottoposto a prova e solo esso. Aggiunte, cancellazioni o alterazioni non sono ammesse. Il rapporto di prova non può essere riprodotto parzialmente. Salvo diversa indicazione, il campionamento è stato effettuato dal cliente. pag. 1/1 This document is validated by digital signature and time stamping in accordance with the Italian laws and the European Directives which regulate the electronic signature systems. Managing Director Dr. Andrea Giavon The sample name and, when relevant, its description, are given by the orderer, and CATAS does not assume responsibility on this matter. This test report relates to the sample submitted for the test and no others. Additions, deletions or alterations are not permitted. This test report must always be reproduced in its entirety. Unless otherwise stated, sampling has been carried out by the orderer. pag. 1/1 2.06

7 Serie 200 K taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro apertura 48 ø bisagra recta 110º o o 300 H= 15 + K - (D) bisagra recta 165º o o 100 H= 15 + K - (D) bisagra contracodo 94º o o 150 bases válidas para serie 200 Posibilidad de poder suministrar en otras versiones con diferentes distancias entre ejes de cazoleta. 2.07

8 Serie 200 K taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro apertura 48 ø bisagra 45º recta o 150 bisagra 45º acodada o 150 bisagra 45º superacodada o o 150 bases válidas para serie 200 Posibilidad de poder suministrar en otras versiones con diferentes distancias entre ejes de cazoleta. 2.08

9 Serie 200 K taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro apertura 48 ø bisagra -30º o 150 bisagra -45º o 150 bisagra 155º o 150 Bisagra indicada para dejar libre la extracción del cajón interior. bases válidas para serie 200 Posibilidad de poder suministrar en otras versiones con diferentes distancias entre ejes de cazoleta. 2.09

10 Serie 200 K taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro apertura 48 ø bisagra acodada o o 300 H= 6 + K - (D) bisagra superacodada o o 300 H= -2 + K + A bisagra 70º rincón angular o 150 bases válidas para serie 200 Posibilidad de poder suministrar en otras versiones con diferentes distancias entre ejes de cazoleta. 2.10

11 Serie 300 K taco de tornillo medio giro apertura 10 mm. premontado 6 bisagra 94º recta 48 ø o 300 H= 13 + K - (D) base cruz acero serie 300 regulación altura excéntrica código fijación altura embalaje suplemento cruz zamak serie 300 código fijación altura embalaje Espesor para base H= 3 mm. y 13 mm., para aplicaciones especiales Esta composición de bisagra y base ofrece la posibilidad de fijar en un marco lateral, teniendo como medida mínima 48 mm. 2.11

12 Serie expulsión K taco de tornillo medio giro apertura 10 mm. premontado 6 48 ø35 bisagra recta o 300 H= 15 + K - (D) Muelle invertido para expulsión. Imprescindible para su aplicación adaptar expulsadores página Posibilidad de poder suministrar en otras versiones con diferentes distancias entre ejes de cazoleta. Serie aluminio bisagra recta perfil practic o 150 bisagra recta perfil aluminio o 300 bases válidas para serie push y perfil aluminio 2.12

13 Bases taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro base recta zamak regulación altura excéntrica código fijación altura embalaje base cruz acero código fijación altura embalaje base cruz zamak regulación altura excéntrica código fijación altura embalaje Posibilidad de suministrar en otras alturas las siguientes bases: - Base recta zamak regulación altura excéntrica - Base cruz acero - Base cruz zamak regulación altura excéntrica 2.13

14

15 Serie silentia K taco de tornillo medio giro apertura 10 mm. premontado 6 bisagra recta 110º 48 ø35 13, o 300 freno o 300 bisagra recta 155º o 100 freno Bisagra indicada para dejar libre la extracción del cajón interior. bisagra 45º superacodada o 150 freno bisagra contracodo 94º o 150 freno bases válidas para serie silentia Posibilidad de poder suministrar en otras versiones con diferentes distancias entre ejes de cazoleta. 2.15

16 Soluciones grados taco de 10 mm. tornillo premontado medio giro calces Calce 5º código fijación grados embalaje Calce 10º base cruz +45º código fijación grados embalaje base cruz +7 5º -7 5º manual código fijación acabado embalaje zamak 600 Base móvil con la que se puede conseguir regulaciones de -7,5 o a +7,5 o base cruz +10º +30º manual código fijación acabado embalaje zamak 300 Base móvil con la que se puede conseguir regulaciones de +10 o a +30 o 2.16

17 Bisagra multiángulo rincoplus código altura acabado embalaje aluminio ínox aluminio ínox 1 Consultar precio y plazo de entrega para medidas y colores especiales Posibilidad de cortar para adaptar a otras medidas. Máximo 9 cm. por cada extremo. 2.17

18 Freno de puerta freno con regulación para fijar en base código fijación acabado descripción embalaje zamak Freno salice línea con adaptador zamak Adaptador freno línea base zamak zamak Adaptador freno línea base chapa 300 El freno siempre será el mismo. El adaptador variará si se aclopa a base zamak o acero. Consultar bases en página 2.13 Freno freno Adaptador

19 Freno de puerta freno con regulación universal código fijación acabado embalaje zamak 150 freno

20 Expulsador goma k push - embutir código acabado descripción embalaje gris embutir corto con tope de goma ,8 14, gris embutir largo con tope goma strong 200 Para montar expulsador con goma sirve cualquier bisagra de cierre automatico. Todos los expulsadores disponen de regulación frontal. Ø12 Ø8 Ø Ø7 0,8 37, Ø10 Strong k push - superficie código acabado descripción embalaje Ø8 14, gris corto con tope goma gris largo con tope goma gris largo con tope goma strong Para montar expulsador con goma sirve cualquier bisagra de cierre automatico. Todos los expulsadores disponen de regulacion frontal. 42,5 19 Ø2 pre-taladro 41, Ø pre-taladro 41, Ø8 Versión strong. Ideal para combinar con sistemas de alzamientos, puertas de grandes dimensiones y cajones. Strong 2.20

21 Expulsador imán k push 48 embutir código acabado descripción embalaje gris Embutir corto con imán 200 Todos los expulsadores disponen de regulación frontal 0,8 14,2 48 Ø12 Ø8 Ø10 k push 48 superficie código acabado descripción embalaje gris Atornillar corto con imán 200 Todos los expulsadores disponen de regulación frontal 14,2 52 9,5 19 Ø2 pre-taladro pre-drilling 12 Ø8 placa imán adhesiva código acabado descripción embalaje níquel Placa adhesiva 200 parte adhesive adhesiva side side parte for K Push metálica magnet 15 0,6 placa imán clavo código acabado descripción embalaje níquel Placa con clavo Ø2,8±0,1 10 Ø3 10±0,50,8 Para montar expulsador con imán, es necesario emplear bisagra de muelle invertido. (Ver páginas 2,03 y 2.12). 2.21

22 Bisagra kimana código fijación acabado embalaje cromo brillo 150 Artículo combinable con sistema abatible link (3.09). Bisagra provista de doble regulación min ,5 2,5 16 Ajuste Vertical 0+2 mm. Puerta Abierta Ajuste Vertical 2 mm. Puerta Cerrada VERTICAL ADJUSTMENT +2 mm CARRIED OUT - DOOR CLOSED ,5 14, ,5 51,7 VERTICAL ADJUSTMENT 0+2 mm - DOOR OPEN 2 27,5 15,

I l Cotto Nobile Arrotat o

I l Cotto Nobile Arrotat o I l Cotto Nobile Arrotat o RAPPORTO DI PROVA N. 227338 Data: 25062007 Denominazione campione sottoposto a prova: NOBILE ARROTATO UNI EN ISO 105454:2000 del 30/06/2000 Piastrelle di ceramica. Determinazione

Dettagli

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE

group HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE edizione/edition 04-2010 HIGH CURRENT MULTIPLEX NODE DESCRIZIONE GENERALE GENERAL DESCRIPTION L'unità di controllo COBO è una centralina elettronica Multiplex Slave ; la sua

Dettagli

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20

Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 Catalogo Tecnico 2012 OLA 20 CATALOGO TECNICO SCARICATO DA WWW.SNAIDEROPARTNERS.COM IL CATALOGO È SOGGETTO AD AGGIORNAMENTI PERIODICI SEGNALATI ALL INTERNO DI EXTRANET: PRIMA

Dettagli

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari

Catalogo profili per strutture e banchi e linee modulari Profilati in alluminio a disegno/standard/speciali Dissipatori di calore in barre Dissipatori di calore ad ALTO RENDIMENTO Dissipatori di calore per LED Dissipatori di calore lavorati a disegno e anodizzati

Dettagli

Rilascio dei Permessi Volo

Rilascio dei Permessi Volo R E P U B L I C O F S A N M A R I N O C I V I L A V I A T I O N A U T H O R I T Y SAN MARINO CIVIL AVIATION REGULATION Rilascio dei Permessi Volo SM-CAR PART 5 Approvazione: Ing. Marco Conti official of

Dettagli

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS

ENERGY-EFFICIENT HOME VENTILATION SYSTEMS SISTEMI DI RECUPERO RESIDENZIALE HOME RECOVERY SYSTEMS RECUPERO DI CALORE AD ALTA EFFICIENZA HIGH EFFICIENCY HEAT RECOVERY VENTILAZIONE A BASSO CONSUMO LOW ENERGY VENTILATION SISTEMI DI RICAMBIO CONTROLLATO

Dettagli

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso

Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso doc.4.12-06/03 Gi-Gi Art. 859 - User's Guide Istruzioni d'uso A belaying plate that can be used in many different conditions Una piastrina d'assicurazione che può essere utilizzata in condizioni diverse.

Dettagli

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro

VOLTA S.p.A. RETE = antivolatile e antitopo di protezione in acciaio elettrosaldato installata sul retro Caratteristiche costruttive A singolo ordine di alette fisse inclinate 45 a disegno aerodinamico con passo 20 mm e cornice perimetrale di 25 mm. Materiali e Finiture Standard: alluminio anodizzato naturale

Dettagli

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE

CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE CATENE E COMPONENTI DI GRADO 8-10-INOX, BRACHE DI POLIESTERE E ANCORAGGI, BRACHE DI FUNE L esperienza e la passione per l ingegneria sono determinanti per la definizione della nostra politica di prodotto,

Dettagli

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014

AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 AGLI OPERATORI DELLA STAMPA E attiva la procedura di accredito alle Serie WSK 2014. La richiesta di accredito deve pervenire entro il 9 febbraio 2014 Per la richiesta di accredito alla singola gara, le

Dettagli

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere

Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Guide Guide su rotelle, guide su sfera Quadro, e sistema di estrazione portatastiere Sommario Kit di assemblaggio InnoTech 2-3 Guida Quadro 6-7 Guide su sfere 8-11 Guide su rotelle 12-13 Portatastiere

Dettagli

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1

ESEDRA ENERGIA. S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 ESEDRA ENERGIA S o c i e t à C o o p. S o c. SISTEMI DI FISSAGGIO PER PANNELLI SOLARI C A T A L O G O 2 0 1 1 La decennale esperienza di Esedra nel mondo delle energie rinnovabili ha dato vita alla linea

Dettagli

IRcCOS S.c.a r.l. Istituto di Ricerca e certificazione per le Costruzioni Sostenibili

IRcCOS S.c.a r.l. Istituto di Ricerca e certificazione per le Costruzioni Sostenibili IRcCOS S.c.a r.l. Istituto di Ricerca e certificazione per le Costruzioni Sostenibili Laboratorio di Prova Notificato ai sensi della Direttiva 89/106/CEE n. NB1994 RAPPORTO DI PROVA Numero: 1994-CPD-RP0742

Dettagli

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing.

Delta. Centro di progettazione e sviluppo. Research & Development Department. Controllo resistenza alla corrosione Corrosion resistance testing. Delta PATENT PENDING Sistema di apertura per ante a ribalta senza alcun ingombro all interno del mobile. Lift system for doors with vertical opening: cabinet interior completely fittingless. Delta Centro

Dettagli

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro

Serrature a 3 punti di chiusura. a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro Serrature a 3 punti di chiusura a cilindro europeo per porte in alluminio e ferro ElEvata sicurezza - Catenaccio laterale

Dettagli

FORM. superiori a 80 cm. 1,1 4,2 L-2,2 L

FORM. superiori a 80 cm. 1,1 4,2 L-2,2 L FORM FORM è un calorifero estremamente versatile ed elegante grazie alla forma particolare dei collettori e alle dimensioni dei tubi radianti, decisamente ridotte (ø1 mm). Form è prodotto in due modelli:

Dettagli

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min

24V DC ±10% 0.5... 1 W. Fluido Fluid. 15 Nl/min elettropiloti 0 mm 0 mm solenoids Elettropilota Solenoid valve 0 mm 00.44.0 ACCESSORI - ACCESSORIES 07.049.0 Connettore per elettropilota 0 mm con cavetto rosso/nero, lunghezza 400 mm - connector for 0

Dettagli

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM

MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Under the Patronage of Comune di Portofino Regione Liguria 1ST INTERNATIONAL OPERA SINGING COMPETITION OF PORTOFINO from 27th to 31st July 2015 MODULO DI ISCRIZIONE - ENROLMENT FORM Direzione artistica

Dettagli

Il Form C cartaceo ed elettronico

Il Form C cartaceo ed elettronico Il Form C cartaceo ed elettronico Giusy Lo Grasso Roma, 9 luglio 2012 Reporting DURANTE IL PROGETTO VENGONO RICHIESTI PERIODIC REPORT entro 60 giorni dalla fine del periodo indicato all Art 4 del GA DELIVERABLES

Dettagli

I LAVORI IN QUOTA. Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008. I Dispositivi di Protezione Individuale. Problematiche e soluzioni

I LAVORI IN QUOTA. Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008. I Dispositivi di Protezione Individuale. Problematiche e soluzioni Expo Edilizia - Roma, 14 novembre 2008 I LAVORI IN QUOTA I Dispositivi di Protezione Individuale Problematiche e soluzioni Luigi Cortis via di Fontana Candida 1, 00040 Monte Porzio Catone (Roma) telefono

Dettagli

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com

TIP-ON per ante. Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata. www.blum.com TIP-ON per ante Apertura confortevole con regolazione della fuga dell anta integrata www.blum.com Apertura agevole al tocco Con TIP-ON, il supporto per l'apertura meccanico di Blum, i frontali senza maniglia

Dettagli

Holon. Massima esperienza illuminotecnica per un design minimale

Holon. Massima esperienza illuminotecnica per un design minimale Holon Massima esperienza illuminotecnica per un design minimale Grazie al suo design senza tempo, Holon è la soluzione ideale per svariati progetti. La sua linea fortemente geometrica rende questa serie

Dettagli

Regolatori di portata 1

Regolatori di portata 1 Regolatori di portata MA Dimensioni MA da Ø 0 a Ø00 D D L Descrizione I regolatori di portata MA vengono inseriti all interno del canale e permettono di mantenere costante la portata al variare della pressione.

Dettagli

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE

Wolly 2 EDILIZIA VERTICALE LIMITED WARRANTY EDILIZIA VERTICALE Wolly 2 La centrale che per la sua versatilità di installazione ha rivoluzionato il concetto di aspirapolvere centralizzato, consentendo la sua installazione anche nei

Dettagli

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak

5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tipo: Type: 5 cabine (1 main deck+ 4 lower deck) 5 cabins (1 main deck+ 4 lower deck) Legno: essenza di rovere naturale Rigatino Wood: striped oak Tessuti: Dedar Fanfara, Paola Lenti Fabrics: Dedar Fanfara,

Dettagli

Oscilloscopi serie WaveAce

Oscilloscopi serie WaveAce Oscilloscopi serie WaveAce 60 MHz 300 MHz Il collaudo facile, intelligente ed efficiente GLI STRUMENTI E LE FUNZIONI PER TUTTE LE TUE ESIGENZE DI COLLAUDO CARATTERISTICHE PRINCIPALI Banda analogica da

Dettagli

ISOLATORI ELASTOMERICI. ISOLATORI ELASTOMERICI serie SI S02

ISOLATORI ELASTOMERICI. ISOLATORI ELASTOMERICI serie SI S02 ISOLATORI ELASTOMERICI ISOLATORI ELASTOMERICI serie SI S02 INTRODUZIONE CERTIFICAZIONI Nel 1992 FIP Industriale ha ottenuto la certificazione CISQ-ICIM per il Sistema di Assicurazione Qualità in conformità

Dettagli

www.altrex.com EN 1004 Manuale di montaggio e uso Ponteggi su ruote 5100 e 5200, Ponteggio con scale integrate 5300, Ponteggi pieghevoli 5400 e 5500

www.altrex.com EN 1004 Manuale di montaggio e uso Ponteggi su ruote 5100 e 5200, Ponteggio con scale integrate 5300, Ponteggi pieghevoli 5400 e 5500 Manuale di montaggio e uso Ponteggi su ruote 5100 e 5200, Ponteggio con scale integrate 5300, Ponteggi pieghevoli 5400 e 5500 EN 1004 752903 www.altrex.com 1 of 32 Manuale montaggio e uso N art. 752903

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01. Ecoenergia. I d e e d a i n s t a l l a r e ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con integrazione solare IT 01 Ecoenergia I d e e d a i n s t a l l a r e Lo sviluppo sostenibile Per uno sviluppo energetico sostenibile, compatibile

Dettagli

- SALTUARIASALTUARIA-OCCASIONALE

- SALTUARIASALTUARIA-OCCASIONALE LA MOVIMENTAZIONE MANUALE DEI CARICHI IN EDILIZIA LA VALUTAZIONE DEI RISCHI L art. 168 definisce per il DDL una sequenza di azioni PARTENDO DAL POSTO DI LAVORO: 1) Individuazione e valutazione ATTIVA ai

Dettagli

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI

ANALISI PREZZI AGGIUNTIVI PA.01 Oneri di discarica valutati a mc misurato sul volume effettivo di scavo o demolizione. Oneri di discarica MC 1.000 24.76 24.76 TOTALE 24.76 PREZZO TOTALE PER MC 24.76 Pagina 1 di 11 PA.02 Fornitura

Dettagli

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano

SERIE TK20 MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano SERIE MANUALE DI ASSEMBLAGGIO Italiano PAG. 1 ESPLOSO ANTA MOBILE VISTA LATO AUTOMATISMO PAG. 2 MONTAGGIO GUARNIZIONE SU VETRO (ANTA MOBILE E ANTA FISSA) Attrezzi e materiali da utilizzare per il montaggio:

Dettagli

Principali prove meccaniche su materiali polimerici

Principali prove meccaniche su materiali polimerici modulo: Proprietà viscoelastiche e proprietà meccaniche dei polimeri Principali prove meccaniche su materiali polimerici R. Pantani Scheda tecnica di un materiale polimerico Standard per prove meccaniche

Dettagli

Il test valuta la capacità di pensare?

Il test valuta la capacità di pensare? Il test valuta la capacità di pensare? Per favore compili il seguente questionario senza farsi aiutare da altri. Cognome e Nome Data di Nascita / / Quanti anni scolastici ha frequentato? Maschio Femmina

Dettagli

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w

N O EATR THI. NO LC A B ER I P TEM IS S etra.it.m w w w www.metra.it SISTEMI PER BALCONI. THEATRON METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati METRA sono stati

Dettagli

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL

8. L'USO DEL PROGRAMMA DI POSTA ELETTRONICA INSIEME ALLA GESTIONE PROFESSIONALE DI DOCUMENTI IN FORMATO E-MAIL This project funded by Leonardo da Vinci has been carried out with the support of the European Community. The content of this project does not necessarily reflect the position of the European Community

Dettagli

la differenza è Zanzar .it

la differenza è Zanzar .it la differenza è Zanzar.it 2014 SOLO PER IPAD CERCA ZANZAR SISTEM SU APP STORE IL QR CODE TI PERMETTERÀ DI ACCEDERE A INFORMAZIONI MAGGIORI SEMPLICEMENTE FOTOGRAFANDO CON IL TUO SMARTPHONE. PER SAPERNE

Dettagli

profili per il fai da te

profili per il fai da te Profilpas S.p.A. profili in alluminio anodizzato (con etichetta codice a barre) lunghezza m.1 lunghezza m.2 misure argento argento piatto 12x2 10100 10104 15x2 10108 10112 20x2 10116 10120 25x2 10124 10128

Dettagli

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max.

Rexroth Pneumatics. Cilindro senz asta Cilindri senza stelo. Pressione di esercizio min/max Temperatura ambiente min./max. Rexroth Pneumatics 1 Pressione di esercizio min/max 2 bar / 8 bar Temperatura ambiente min./max. -10 C / +60 C Fluido Aria compressa Dimensione max. particella 5 µm contenuto di olio dell aria compressa

Dettagli

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM

Ministero della Salute Direzione Generale della Ricerca Scientifica e Tecnologica Bando Giovani Ricercatori - 2007 FULL PROJECT FORM ALLEGATO 2 FULL PROJECT FORM FORM 1 FORM 1 General information about the project PROJECT SCIENTIFIC COORDINATOR TITLE OF THE PROJECT (max 90 characters) TOTAL BUDGET OF THE PROJECT FUNDING REQUIRED TO

Dettagli

Scaldasalviette costruito con elementi orizzontali in acciaio del diametro di 20 mm saldati per fusione con collettori diametro 34 mm

Scaldasalviette costruito con elementi orizzontali in acciaio del diametro di 20 mm saldati per fusione con collettori diametro 34 mm BAT 20 W ESEMPIO D ORDE Per eseguire correttamente l ordine di questo modello seguire l esempio sotto riportato: PRODOTTO BA20#080050 0B1 ST 9010 BA20#080050 articolo riportato nella tabella prezzi a fianco

Dettagli

Principali norme e buona prassi relative agli strumenti di sicurezza da attivare quando si utilizza una PLE

Principali norme e buona prassi relative agli strumenti di sicurezza da attivare quando si utilizza una PLE AMBIENTE LAVORO 15 Salone della salute e sicurezza nei luoghi di lavoro BOLOGNA - QUARTIERE FIERISTICO 22-24 ottobre 2014 Principali norme e buona prassi relative agli strumenti di sicurezza da attivare

Dettagli

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO

DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO DISCIPLINA IVA NEL SUBAPPALTO L articolo 35, comma 5, D.L. n. 223/2006 ha aggiunto il seguente comma all articolo 17, D.P.R. n. 633/72: Le disposizioni di cui al comma precedente si applicano anche alle

Dettagli

REOXTHENE TECHNOLOGY

REOXTHENE TECHNOLOGY REOXTHENE Patented REOXTHENE TECHNOLOGY MEMBRANE IMPERMEABILIZZANTI DALLA TECNOLOGIA RIVOLUZIONARIA INNOVATIVO COMPOUND BITUME POLIMERO INCREDIBILE LEGGEREZZA (fino a 4 mm = 38 kg) MAGGIORI PRESTAZIONI

Dettagli

Serie RTC. Prospetto del catalogo

Serie RTC. Prospetto del catalogo Serie RTC Prospetto del catalogo Bosch Rexroth AG Pneumatics Serie RTC Cilindro senza stelo, Serie RTC-BV Ø 16-80 mm; a doppio effetto; con pistone magnetico; guida integrata; Basic Version; Ammortizzamento:

Dettagli

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi

THEATRON Linea GLASS. Sistemi per Balconi www.metrawindows.it THEATRON Linea GLASS Sistemi per Balconi METRA. LO STILE CHE DA VALORE AL TUO HABITAT METRA. Design, Colore, Emozione. Lo stile italiano che il mondo ci invidia. I sistemi integrati

Dettagli

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES

Mod. VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES VALVOLE DI SFIORO E SICUREZZA RELIEF VALVES AND SAFETY DEVICES Mod VS/AM 65 1 2 VS/AM 65 STANDARD VS/AM 65 CON RACCORDI VS/AM 65

Dettagli

Prova scritta di Fisica Generale I Corso di studio in Astronomia 22 giugno 2012

Prova scritta di Fisica Generale I Corso di studio in Astronomia 22 giugno 2012 Prova scritta di Fisica Generale I Corso di studio in Astronomia 22 giugno 2012 Problema 1 Due carrelli A e B, di massa m A = 104 kg e m B = 128 kg, collegati da una molla di costante elastica k = 3100

Dettagli

MapeWrap Resilient System

MapeWrap Resilient System C.P. MK707910 (I) 12/13 INNOVATIVO SISTEMA DI PROTEZIONE PASSIVA DEGLI EDIFICI NEI CONFRONTI DELLE AZIONI SISMICHE L unione delle tecnologie Mapei per la protezione in caso di sisma Applicazione di un

Dettagli

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com

TIP-ON BLUMOTION. Due funzioni combinate in modo affascinante. www.blum.com TIP-ON BLUMOTION Due funzioni combinate in modo affascinante www.blum.com Tecnologia innovativa TIP-ON BLUMOTION unisce i vantaggi del supporto per l apertura meccanico TIP-ON con il collaudato ammortizzatore

Dettagli

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves

valvole ad azionamento meccanico mechanically actuated valves Valvole a spola /-5/ con attacchi filettati G/8 /-5/ spool valves with G/8 threaded ports Installazione in qualsiasi posizione Installation in any position Ampia gamma di azionamenti a comando diretto

Dettagli

Tabella di. adattabilità alle serie FIN.AL

Tabella di. adattabilità alle serie FIN.AL Tabella di adattabilità alle serie FIN.AL 026 Maniglia laterale a scatto per scorrevoli 026.708 Ferrogliera per art. 026 806 TAVELDUE Tavellino destro 806.1 TAVELDUE Tavellino sinistro 807 MULTI Tavellino

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOASCIUTT 16 SeccoAsciutto EL & SeccoAsciutto Thermo Piccolo e potente, deumidifica e asciuga Small and powerful, dehumidifies and dries Deumidificare

Dettagli

Elettrificatori per recinti

Elettrificatori per recinti Elettrificatori per recinti 721 Cod. R315527 Elettri catore multifunzione PASTORELLO SUPER PRO 10.000 Articolo professionale, dotato di rotoregolatore a 3 posizioni per 3 diverse elettroscariche. Può funzionare

Dettagli

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano.

Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i. Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Associazione intercomunale del Gemonese Gestione associata dell Ufficio Opere Pubbliche tra i Comuni di Gemona del Friuli, Montenars e Bordano. Prot. n. 5789 Bordano, 04.12.2014 POR FESR 2007 2013 Obiettivo

Dettagli

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C

T H O R A F L Y. Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems. Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C T H O R A F L Y Sistemi di drenaggio toracico Thoracic drainage systems Catalogo 2009 - Catalogue 2009 GRUPPO C GROUP C SOMMARIO GRUPPO C (SUMMARY C GROUP) 1/C II SISTEMI DI DRENAGGIO TORACICO COMPLETI

Dettagli

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni

Gli Investitori Globali Ritengono che le Azioni Saranno La Migliore Asset Class Nei Prossimi 10 Anni é Tempo di BILANCI Gli Investitori Hanno Sentimenti Diversi Verso le Azioni In tutto il mondo c è ottimismo sul potenziale di lungo periodo delle azioni. In effetti, i risultati dell ultimo sondaggio di

Dettagli

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1

Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 Nota Informativa Relativa alla Circolare 2009/1 In merito alla nuova circolare del Sottosegretariato per il Commercio Estero del Primo Ministero della Repubblica di Turchia, la 2009/21, (pubblicata nella

Dettagli

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process)

Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) Data Alignment and (Geo)Referencing (sometimes Registration process) All data aquired from a scan position are refered to an intrinsic reference system (even if more than one scan has been performed) Data

Dettagli

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO

ISTRUZIONI PER LA PROGETTAZIONE DEI SISTEMI DI PROTEZIONE CONTRO LE CADUTE DALL ALTO Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via S. Andrea, 8 32100 Belluno Tel. 0437 516927 Fax 0437 516923 e-mail: serv.spisal.bl@ulss.belluno.it Dipartimento di Prevenzione SERVIZIO SPISAL Via Borgo

Dettagli

Lezione 12: La visione robotica

Lezione 12: La visione robotica Robotica Robot Industriali e di Servizio Lezione 12: La visione robotica L'acquisizione dell'immagine L acquisizione dell immagine Sensori a tubo elettronico (Image-Orthicon, Plumbicon, Vidicon, ecc.)

Dettagli

Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali

Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali Bloccaggi a doppio tirante orizzontali e verticali Caratteristiche: i bloccaggi sono disponibili in due configurazioni: orizzontali, come raffigurati in bassoa nella foto, con il bloccaggio e la staffa

Dettagli

Zeroshell come client OpenVPN

Zeroshell come client OpenVPN Zeroshell come client OpenVPN (di un server OpenVpn Linux) Le funzionalità di stabilire connessioni VPN di Zeroshell vede come scenario solito Zeroshell sia come client sia come server e per scelta architetturale,

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra Built-in 12 cms. spout on plate 56991/18

Dettagli

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO

OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO CORSO DI INFORMAZIONE PER STUDENTI PREVENZIONE E SICUREZZA NEI CANTIERI EDILI OPERE PROVVISIONALI CADUTE DALL ALTO DIPARTIMENTO DI PREVENZIONE MEDICA Servizio Prevenzione Ambienti Lavoro RISCHI DI CADUTA

Dettagli

FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER

FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER FORNASIER TIZIANO & C. S.a.s. Manuale d uso HUMITESTER Versione 1.0 del 18.08.2009 Sommario Schermata iniziale Pag. 3 Descrizione tasti del menu Pag. 3 Pagina principale Pag. 4 Pagina set allarmi Pag.

Dettagli

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011]

e-spare Parts User Manual Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] Peg Perego Service Site Peg Perego [Dicembre 2011] 2 Esegui il login: ecco la nuova Home page per il portale servizi. Log in: welcome to the new Peg Perego Service site. Scegli il servizio selezionando

Dettagli

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne

NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O. Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne NOVITÀ FINESTRE IN PVC E PVC-ALLUMINIO TOP 9O Qualità dell'abitare per le esigenze più moderne 3 Sintesi perfetta fra isolamento termico, tecnica e design Le finestre e le porte di oggi non solo devono

Dettagli

222X IT Manuale d uso

222X IT Manuale d uso 222X IT Manuale d uso INDICE 1 INTRODUZIONE 2 1.1 Benvenuto 2 1.2 Contatti per il servizio 2 1.3 Cosa fare se il vostro veicolo viene rubato 3 1.4 Autodiagnostica periodica del vostro dispositivo 4 1.5

Dettagli

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS

PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS PerformAzioni International Workshop Festival 22nd February 3rd May 2013 LIV Performing Arts Centre Bologna, Italy APPLICATION FORM AND BANK DETAILS La domanda di partecipazione deve essere compilata e

Dettagli

L uso del «di» e del «che» nei comparativi di diseguaglianza

L uso del «di» e del «che» nei comparativi di diseguaglianza Quaderns d Italià 3, 1998 91-96 L uso del «di» e del «che» nei comparativi di diseguaglianza Ursula Bedogni Abstract The great variety in the usage of the comparatives in Italian often causes problems

Dettagli

Apriporta elettrici per applicazioni standard Informazioni Tecniche. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions

Apriporta elettrici per applicazioni standard Informazioni Tecniche. ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Apriporta elettrici per applicazioni standard Informazioni Tecniche ASSA ABLOY, the global leader in door opening solutions Chi siamo. A prescindere da ciò che si vuole rendere sicuro, proteggere, custodire:

Dettagli

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum.

TIP-ON inside. TIP-ON per AVENTOS HK. Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia. www.blum. TIP-ON inside TIP-ON per AVENTOS HK Il supporto per l'apertura meccanico per ante a ribalta standard senza maniglia www.blum.com Facilità di apertura con un semplice tocco 2 Comfort di apertura per le

Dettagli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli

Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Università degli studi di Brescia Facoltà di Ingegneria Corso di Topografia A Nuovo Ordinamento Livellazione Geometrica Strumenti per la misura dei dislivelli Nota bene: Questo documento rappresenta unicamente

Dettagli

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC

METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC METODO PER LA STESURA DI PROGRAMMI PER IL CENTRO DI LAVORO CNC Riferimento al linguaggio di programmazione STANDARD ISO 6983 con integrazioni specifiche per il Controllo FANUC M21. RG - Settembre 2008

Dettagli

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm

valvole 18 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 18 mm valvole 8 mm ad azion. elettropneumatico solenoid actuated valves - 8 mm Valvole a spola 3/2-5/2-5/3 con attacchi filettati G/8 3/2-5/2-5/3 spool valves with G/8 threaded ports Spessore della valvola:

Dettagli

PRESENTACION SINTETICA Y DATOS DE LA SOCIEDAD GEA SRL

PRESENTACION SINTETICA Y DATOS DE LA SOCIEDAD GEA SRL PRESENTAZIONE SINTETICA E DATI DELLA SOCIETA GEA SRL Lavagna, 11 Gennaio 2013 I piccoli impianti a fonti rinnovabili sono oggi la risposta più economica e immediata alla ricerca di soluzioni innovative

Dettagli

Lucchetti Abus. Dinamo import. Lucchetti Abus MAXI 14 BERNARDI - COMPONENTI PER CICLO RI 06 LU 20 LU 06 RU 12 AT 02 LU 66 WWW.BERNARDISRL.

Lucchetti Abus. Dinamo import. Lucchetti Abus MAXI 14 BERNARDI - COMPONENTI PER CICLO RI 06 LU 20 LU 06 RU 12 AT 02 LU 66 WWW.BERNARDISRL. Dinamo import Lucchetti Abus DI 01 D DI 01 S RI 06 LU 06 LU 20 RU 12 DI 02 D DI 02 S AT 02 Lucchetti Abus MAXI LU 31 LU 38 LU 66 Dinablock RI 06 9,50 Dinamo in alluminio destra DI 01 D 6,50 Dinamo in alluminio

Dettagli

AVVISO ALLA CLIENTELA

AVVISO ALLA CLIENTELA AVVISO ALLA CLIENTELA Si informa la spettabile clientela che, a seguito dell emanazione del Decreto Legge del 6 dicembre 2011, n. 201 (cd. decreto Monti ) cambiano alcune disposizioni circa l utilizzo

Dettagli

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità :

Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : Il campionato Catania nail design2014 unghie è suddiviso in specialità : 1. Stiletto in gel ed in acrilico ; 2. Scultura/ Tip pink & white in Gel/acrilico Principianti ; 3. Scultura/ Tip pink & white in

Dettagli

MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM LA DUECENTO. Pescaggio/Draft CLASSE

MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM LA DUECENTO. Pescaggio/Draft CLASSE MODULO D ISCRIZIONE 2015 41^ EDIZIONE ENTRY FORM Nome barca/yacht name Cantiere /Shipyard Colore dello scafo/hull color Numero velico/sail number Modello/Model Imbarcazione sponsorizzata/sponsor name Data

Dettagli

Domanda di autorizzazione allo scarico in corpo ricettore diverso dalla fognatura. .Sottoscritt.. nato a... il. residente/ con sede a... Via.. n..

Domanda di autorizzazione allo scarico in corpo ricettore diverso dalla fognatura. .Sottoscritt.. nato a... il. residente/ con sede a... Via.. n.. DOMANDA DI AUTORIZZAZIONE ALLO SCARICO DI ACQUE REFLUE DOMESTICHE CHE NON RECAPITANO NELLA RETE FOGNARIA (La domanda dovrà essere compilata su carta legale o resa legale). Al Signor Sindaco del Comune

Dettagli

Guide a sfere su rotaia

Guide a sfere su rotaia Guide a sfere su rotaia RI 82 202/2003-04 The Drive & Control Company Rexroth Tecnica del movimento lineare Guide a sfere su rotaia Guide a rulli su rotaia Guide lineari con manicotti a sfere Guide a sfere

Dettagli

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI TROPEA (Provincia di Catanzaro) PROGETTO DEFINITIVO-ESECUTIVO Comune di TROPEA Interventi manutentivi alla rete idrica comunale per fronteggiare l emergenza idrica sul territorio di Tropea Completamento,

Dettagli

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009

Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 Catalogo Trattamento dell Aria - Collezione 2009 SECCOTECH & S 8 SeccoTech & Secco Tecnologia al servizio della deumidificazione Technology at dehumidification's service Potenti ed armoniosi Seccotech

Dettagli

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica

FENICE ARREDI. Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Relazione tecnica FENICE ARREDI Via Bertolini 49/51 27029 Vigevano (PV) Prove di vibrazione su sistemi per pavimenti tecnici sopraelevati - Four x Four Relazione tecnica Via Ferrata 1, 27100 Pavia, Italy Tel. +39.0382.516911

Dettagli

LA REGOLARE TENUTA E LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI PER L'ANNO 2012

LA REGOLARE TENUTA E LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI PER L'ANNO 2012 LA REGOLARE TENUTA E LA STAMPA DEI REGISTRI CONTABILI PER L'ANNO 2012 A cura di Celeste Vivenzi Entro il 31 Dicembre 2013 i contribuenti che tengono la contabilità con sistemi meccanografici devono procedere

Dettagli

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio

FIN-Project. L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project L innovativa gamma di serramenti in alluminio FIN-Project: serramenti in alluminio ad alte prestazioni Ricche dotazioni tecnologiche e funzionali Eccezionale isolamento termico Massima espressione

Dettagli

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini

ACQUAVIVA. design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini A C Q U A V I V A ACQUAVIVA design Antonio Bongio. Marco Poletti. Vegni Design concept Roberto Niccolai engineering Antonio Bongio. Fabio Frattini 10 11 56991/12 Bocca incasso da cm. 12 su piastra. 12

Dettagli

Manuale sull illuminazione UV www.dohse-terraristik.com

Manuale sull illuminazione UV www.dohse-terraristik.com Manuale sull illuminazione UV La corretta illuminazione dei terrari è importante per il benessere degli animali da terrario e per il successo dell allevamento. In ciò rivestono particolare importanza determinate

Dettagli

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione

Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Centro nazionale per l informatica nella pubblica amministrazione Guida alla Firma Digitale Versione 1.3 aprile 2009 SOMMARIO 1. Scopo e destinatari del documento...4 2. Definizioni...5 3. Il quadro normativo...6

Dettagli

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07.

Istruzione N. Versione. Ultima. modifica. Funzione. Data 18/12/2009. Firma. Approvato da: ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING IMBALLO. service 07. Istruzione N 62 Data creazione 18/ 12/2009 Versione N 00 Ultima modifica TIPO ISTRUZIONE ASSEMBLAGGIO COLLAUDO TRAINING MODIFICA TEST FUNZIONALE RIPARAZIONE/SOSTITUZIONE IMBALLO TITOLO DELL ISTRUZIONE

Dettagli

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata

Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata Ditec Valor H Porte pedonali automatiche per ambienti in atmosfera controllata IT www.ditecentrematic.com Automazioni progettate per ambienti specialistici. Ditec Valor H, nella sua ampia gamma, offre

Dettagli

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna

Unità monoblocco aria - aria. Scroll : solo unità NE. modello 65 a 155 GAMMA LIMITI OPERATIVI. Batteria interna. Batteria esterna Unità monoblocco Potenza frigorifera: da 11 a 70.6 kw Potenza calorifica: da 11.7 a 75.2 kw Unità verticali compatte Ventilatori centrifughi Aspirazione e mandata canalizzate Gestione free-cooling con

Dettagli

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare

ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01. Ecoenergia. Idee da installare ECO HOT WATER Pompa di calore per acqua calda sanitaria con gestione remota tramite APP IT 01 Ecoenergia Idee da installare La pompa di calore Eco Hot Water TEMP La pompa di calore a basamento Eco Hot

Dettagli

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica).

AUTOLIVELLI (orizzontalità ottenuta in maniera automatica); LIVELLI DIGITALI (orizzontalità e lettura alla stadia ottenute in maniera automatica). 3.4. I LIVELLI I livelli sono strumenti a cannocchiale orizzontale, con i quali si realizza una linea di mira orizzontale. Vengono utilizzati per misurare dislivelli con la tecnica di livellazione geometrica

Dettagli

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO

MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO L innovativo sistema per la ristrutturazione delle pareti dall interno LEADER MONDIALE NELLE SOLUZIONI PER L ISOLAMENTO Costi energetici elevati e livello di comfort basso: un problema in crescita La maggior

Dettagli

RILEVAZIONE DEL RISCHIO DA SOLLEVAMENTO CARICHI METODO NIOSH

RILEVAZIONE DEL RISCHIO DA SOLLEVAMENTO CARICHI METODO NIOSH RILEVAZIONE DEL RISCHIO DA SOLLEVAMENTO CARICHI METODO NIOSH SPIEGAZIONI PER LA RILEVAZIONE DEGLI ELEMENTI COSTITUTIVI I FATTORI DI RISCHIO E PER IL CALCOLO DEGLI INDICI ESPOSITIVI NIOSH E MAPO La rilevazione

Dettagli

Facil, Arc Automazioni a braccio per cancelli a battente

Facil, Arc Automazioni a braccio per cancelli a battente ITA Automazioni a braccio per cancelli a battente TM Advanced entrance technology Facil - Arc La soluzione ideale per le situazioni complesse Semplicità e versatilità sono le parole che meglio descrivono

Dettagli

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06

PARCHEGGI MECCANIZZATI CON FOSSA PER L INTERNOL Modello DUO BOX Mod. DP 03 DP 06 DESCRIZIONE IMPIANTO MOD. DP03 Sistema per il parcheggio di autoveicoli a comando elettrico con movimentazioni oleodinamiche con tre piattaforme singole sovrapposte idonee a parcheggiare in modo indipendente

Dettagli