Meridiano Viaggi e Turismo S.p.A. Ufficio di Roma: Via Mentana 2/b, Roma. - tel:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Meridiano Viaggi e Turismo S.p.A. Ufficio di Roma: Via Mentana 2/b, 00185 Roma. booking@meridiano.it - tel: 06.885951. www.meridiano."

Transcript

1 POLINESIA 1

2 Polinesia MERIDIANO Viaggi e Turismo... 3 Le nostre destinazioni...4 Polinesia Francese... 5 Guida al viaggio Le curiosità Matrimonio polinesiano Arrivare in Polinesia Diving in Polinesia Bora Bora...33 Moorea Taha'a Raiatea Tahiti Tikehau Huahine Maupiti Rangiroa Tetiaroa Millenium Island Offerte Condizioni generali di contratto

3 MERIDIANO VIAGGI E TURISMO S.p.A. è un tour operator con più di 40 anni di storia nel mondo del Turismo. Sin dagli inizi con passione e professionalità si è specializzato, partendo dal settore dei viaggi organizzati, in diverse aree del Turismo che oggi si suddividono in Viaggi, MICE e Vacanze Studio. Il tour operator ha visto da subito uno sviluppo nel segmento dei viaggi individuali e di gruppo con destinazioni di lungo raggio quali gli Stati Uniti, i Mari Lontani della Polinesia e l'area del Pacifico fino alle coste dell'australia e della Nuova Zelanda. A questi paesi negli anni si sono uniti anche il Messico, Canada, i Caraibi e l'america del sud. Importanti il medio e corto raggio che oggi vedono proposte di viaggio verso gli Emirati e l'area del Mediterraneo ed anche verso le principali capitali europee. Da subito uno degli obiettivi di Meridiano è stato investire sulle professionalità ed è per questo motivo che tutt'ora il personale operativo in tutti i settori dedicati è composto da collaboratori di lunga data che hanno maturato le singole esperienze sempre all'interno della stessa Azienda. Questa peculiarità ci permette di dire che siamo molto "client-oriented" e totalmente dedicati al B2B, le Agenzie di Viaggi sono i nostri principali Clienti. MERIDIANO Viaggi e Turismo, viaggiatori per scelta. Ufficio di Roma: Via Mentana 2/b, Roma - tel: Meridiano Viaggi e Turismo S.p.A. 3

4 LE NOSTRE DESTINAZIONI Australia - Caraibi - Canada - Cook - Emirati Arabi - Europa Fiji Hawaii- Messico -Marocco Nuova Caledonia - Nuova Zelanda - Polinesia Francese - Russia - Turchia -Thailandia - Usa - Venezuela I nostri punti di forza: Prodotto Tailor Made Soluzioni originali per i Vostri clienti Presenza decennale nel settore Socio fondatore Visit Usa, partner dal 1994 Assistenza H24 in loco tramite nostri corrispondenti Booking continuativo (stesso operatore dal preventivo alla consegna documenti) Solidi accordi con le migliori compagnie aeree Filo diretto con i maggiori partner stranieri Personal Concierge a New York per i clienti più esigenti 4

5 POLINESIA FRANCESE La Polinesia è costituita dai gruppi insulari dell Oceano Pacifico centromeridionale, secondo la denominazione introdotta dai geografi del 19 secolo. I gruppi più occidentali formano invece la Melanesia e la Micronesia. Si suole comprendere nella Polinesia gli arcipelaghi delle isole Hawaii, delle Samoa, di Tonga, dei Tokelau (3 atolli), delle Tubuai, delle Tuamotu, della Società, delle Marchesi, di Cook, di Ellice e l Isola di Pasqua. La superficie complessiva di tali isole è quasi irrilevante ( km 2 ca.), specie se confrontata all enorme estensione della loro distribuzione nell oceano (dall uno all altro tropico e oltre). Per la massima parte si tratta di isole di formazione vulcanica o corallina. 5

6 1. Popolazione Più che un significato geografico, il termine Polinesia ha un significato etnologico, e da questo punto di vista si estende a comprendere anche la Nuova Zelanda, i cui abitatori Maori appartengono appunto al gruppo cosiddetto polinesiano. Con l eccezione della Nuova Zelanda, delle Hawaii, di Tahiti e delle Figi, gran parte delle isole polinesiane è anche oggi occupata per oltre il 90% da popolazioni aborigene, discendenti di gruppi già presenti su queste terre all epoca della scoperta e della colonizzazione europea. La forte presenza aborigena non significa che questi mondi insulari non abbiano subito influenze esterne: la cristianizzazione, la diffusione di merci, stili di vita e di consumo occidentali hanno al contrario profondamente mutato le società locali. La mobilità e la capacità di incorporare aspetti di altre culture è d altra parte attestata già in epoca precoloniale. 6

7 L origine dei Polinesiani è stata rintracciata in popolazioni originarie del Sud-Est asiatico (Taiwan) le quali, circa anni fa, cominciarono un processo di espansione che le portò dapprima a ricolonizzare gran parte del mondo indonesiano e melanesiano, per poi spingersi alla conquista dell Oceania remota. Grazie a conoscenze innovative nel campo dell orticultura e della navigazione, gli antenati degli attuali Polinesiani furono in grado di esplorare e colonizzare tutta l Oceania, in alcune aree millenni prima dell arrivo degli Europei. Un rapido processo di differenziazione linguistica e culturale caratterizzò l esodo austronesiano, anche se non pochi aspetti accomunano tuttora le lingue e le culture polinesiane. Gli antropologi hanno ulteriormente distinto all interno della Polinesia alcune aree culturali: la Polinesia occidentale (Figi, Tonga, Samoa, tra le altre), la Polinesia orientale (Isole della Società, Marchesi, Hawaii, Nuova Zelanda), la Polinesia intermedia (Cook, Tokelau, Tuvalu) e infine i Da un punto di vista politico, i Polinesiani presentavano non poche differenze: sistemi cosiddetti Polinesiani esterni o outliers (Tikopia, Ontong Java, Ouvéa), discendenti di popolazioni polinesiane che tornarono a occupare isole più a Occidente. Nonostante le differenze, i Polinesiani mantengono alcuni aspetti comuni: forme di organizzazione parentale e di trasmissione della terra di tipo cognatico (sia la madre sia il padre trasmettono l appartenenza al gruppo); un particolare legame con la terra e i suoi prodotti (taro, igname, albero del pane); la rilevanza del dono e della reciprocità nello scambio; l importanza della primogenitura e dell anzianità relativa di individui e gruppi; forme di performance come la danza e di tecniche del corpo come il tatuaggio: quest ultimo, severamente proibito dai missionari, è oggi oggetto di recupero così come è crescente l interesse per le religioni precristiane (divinità, credenze, luoghi di culto quali i marae). 7

8 Da un punto di vista politico, i Polinesiani presentavano non poche differenze: sistemi caratterizzati da leader non molto dissimili dai big men dell area melanesiana erano presenti in alcune società della Polinesia occidentale; molto diffusi erano i chiefdoms basati su capi portatori di titoli; a Tahiti e alle Hawaii esistevano grandi regni e Tonga era un vero e proprio impero. Oggi i nuovi Stati nazionali hanno integrato al loro interno queste antiche forme politiche. La Polinesia risulta divisa in paesi indipendenti (Samoa, Tonga, la Nuova Zelanda ecc.), postcolonie (la Polinesia Francese, Wallis e Futuna), paesi con forte autonomia, ma legati ad altri Stati (Cook e Niue con la Nuova Zelanda), Stati inclusi in Stati federali (le Hawaii sono uno degli Stati Uniti d America). Molti Polinesiani vivono oggi in diaspora: in paesi quali Samoa, Tonga, Wallis e Futuna, la popolazione che vive all esterno, per lo più in grandi città come Auckland, Nouméa, Honolulu, è superiore a quella che vive nelle isole di origine. Turismo, pesca e agricoltura industriale, sovvenzioni statali e fondi per la cooperazione sono oggi aspetti fondamentali dell economia dei Polinesiani anche se l orticoltura e la pesca tradizionale mantengono una notevole importanza in gran parte del mondo oceaniano. 2. Territorio Territorio d Oltremare della Francia (4000 km 2 con ab. nel 2007), è costituito da un centinaio di isole, per lo più assai piccole, disperse su di un area di circa 4 milioni di km 2, al centro dell Oceano Pacifico, a E del meridiano di 158 di long. O. Si possono distinguere i quattro arcipelaghi delle Isole Marchesi, delle Isole della Società, delle Isole Australi o Tubuai e delle Isole Tuamotu e Gambier; i primi 3 hanno origine vulcanica, il quarto, invece, corallina. La popolazione, in gran parte concentrata nelle Isole della Società e in particolare (per ca. 2/3) a Tahiti, isola che accoglie anche il capoluogo, Papeete, è costituita in maggioranza da Polinesiani, ma esistono minoranze asiatiche (Cinesi) ed europee (Francesi). La religione prevalente è la cristiana protestante, ma assai numerosi sono anche i cattolici. Le principali risorse economiche sono rappresentate dall agricoltura (palma da cocco, canna da zucchero, cotone e vaniglia), dalla pesca (ostriche perlifere) e dal turismo. Gli esperimenti nucleari, effettuati dalla Francia a partire dal 1966 negli atolli di Mururoa e Fangataufa, sono stati definitivamente sospesi nel 1996, grazie alla grande 8

9 opposizione mondiale da parte di associazioni ambientaliste e pacifiste (anche in Francia) e alle ferme prese di posizione da parte di diversi Stati, soprattutto oceaniani, tra i quali si distinse la Nuova Zelanda. L amministrazione è affidata a un alto commissario del governo francese e a un assemblea territoriale di 57 membri (eletti ogni 5 anni a suffragio universale). La rappresentanza presso il Parlamento francese è costituita da 2 deputati e un senatore. La denominazione di Polinesia fu assunta nel luglio 1957, in luogo della precedente di Stabilimenti Francesi di Oceania. 9

10 Guida al viaggio DOCUMENTI Per entrare in Polinesia francese, è necessario essere muniti di un passaporto, valido almeno tre mesi dalla data di ingresso nel paese. Tutti i viaggi dall Europa per la Polinesia prevedono uno scalo negli USA; il cittadino italiano, dunque, che dagli Stati Uniti giunge in Polinesia Francese, deve possedere un passaporto con determinati requisiti (le stesse normative valgono anche per i bambini e i neonati): Passaporto a lettura ottica con fotografia digitalizzata; la sua validità deve essere di almeno 6 mesi. Tale tipo di passaporto permette di transitare dagli Stati Uniti, senza richiedere alcun visto, fino alla sua scadenza, solo se rilasciato o rinnovato prima del 26 ottobre Passaporto a lettura ottica con fotografia digitalizzata; la sua validità deve essere di almeno 6 mesi. Questo passaporto consente di transitare dagli USA, senza richiedere il visto, fino alla sua scadenza, solo se rilasciato nel periodo che va tra il 26 ottobre 2005 e il 26 ottobre Passaporto munito di un cheap elettronico; la sua validità deve essere di almeno 6 mesi. Tale passaporto permette di transitare dagli USA, senza richiedere il visto, solo se emesso dopo il 26 ottobre Vi consigliamo, comunque, di chiedere informazioni riguardo i documenti necessari alle autorità competenti. CLIMA Il clima è di carattere tropicale, caldo e umido: vi consigliamo di mettere in valigia abiti estivi, preferibilmente in fibre naturali. Portate con voi anche qualche indumento pesante, per l aria condizionata degli hotel o per le escursioni in montagna. Non dimenticate cappelli, occhiali da sole e lozioni solari ad alto fattore di protezione. SICUREZZA Dal punto di vista della sicurezza, non sono presenti zone particolarmente rischiose; tutto l arcipelago è piuttosto tranquillo. Tuttavia, si possono verificare piccoli furti. LINGUA La Polinesia Francese ha due lingue ufficiali: il francese e il tahitiano. L inglese è comunque utilizzato e parlato correttamente soprattutto nelle zone turistiche. 10

11 MONETA La moneta in corso è il Franco della Comunità Francese del Pacifico (CFP). Visitate il sito per conoscere il cambio attuale; approssimativamente, 1 vale 119,33 CFP. FUSO ORARIO La differenza di fuso orario rispetto all'italia è di meno 11 ore, che diventano meno 12 quando è in vigore l'ora legale. COLLEGAMENTI AEREI TRA LE ISOLE Air Tahiti assicura voli interni verso 41 isole, con partenza da Tahiti. Più voli giornalieri collegano le Isole della Società. Da Tahiti partono ogni giorno voli per le Tuamotu e le Marchesi, mentre per le Australi i collegamenti settimanali variano da cinque a sei. Meno frequenti i voli verso le Gambier. Air Moorea collega tutti i giorni Tahiti a Moorea che si raggiunge in soli 10 minuti di volo e in coincidenza con i voli internazionali. Il peso del bagaglio ai viaggiatori muniti di biglietto di volo intercontinentale è di 20 Kg. Convenienti le formule "Tahiti Air Pass": pacchetti di voli interni a tariffa agevolata prenotabili presso i tour operator italiani o le compagnie aeree che effettuano i voli intercontinentali. A richiesta sono disponibili voli charter con le compagnie Wan Air e Air Archipels o elicotteri privati per trasferimenti con partenza da Tahiti. COLLEGAMENTI VIA MARE TRA LE ISOLE Esistono più collegamenti al giorno in traghetto o catamarano tra Tahiti e Moorea con circa 45 minuti di tragitto. Tahiti e le Isole della Società sono collegate più volte alla settimana. Partenze settimanali permettono di raggiungere le Tuamotu, mentre per le Marchesi e le Australi sono in calendario più partenze al mese. Partenze mensili sono previste anche per le Gambier. 11

12 ELETTRICITÀ La maggior parte degli alberghi fa uso dei 110 o 220 Volt. Trasformatori per rasoi o piccoli elettrodomestici sono forniti su richiesta. TELEFONO Il prefisso internazionale VINI], con l'operatore ricevendo una nuova carta per la Polinesia Francese è Omnitel si richiede il Sim da inserire nel Mentre per chiamare possesso di un cellulare cellulare ed un numero l'italia bisogna comporre dualband, l'attivazione del telefonico temporaneo +39 seguito dalla servizio internazionale di valido per tre mesi. numerazione Costo naziona Attenzione, per l'utilizzo dei roaming ed un piano attivazione + carta per 30 cellulari: con l'operatore TIM si richiede il possesso tariffario espresso in euro. La società VINI è l unico CFP 6.210= Controllare che le isole visitate abbiano la di un cellulare dualband, operatore (www.vini.pf). copertura perché il servizio l'attivazione del servizio Disponendo di un non è esteso a tutto il internazionale di roaming GSM900/1800 basterà territorio. Viste le tariffe è ed un piano tariffario con acquistare, all aeroporto di consigliabile usarlo con domiciliazione su carta di Papeete, un abbonamento parsimonia, magari credito [Operatore locale temporaneo VINI CARD facendosi chiamare. PATENTE Internazionale (modello Convenzione di Ginevra 1949 oppure Vienna 1968). AMBASCIATA D ITALIA COMPETENTE Ambasciata d'italia a Parigi (in Francia) 51, Rue de Varenne Paris Tel: Fax: GRATIS Cellulare di Servizio per emergenze: GRATIS sito web 12

13 I nostri consigli Vaccinazioni: Per la Polinesia valgono le stesse vaccinazioni europee. Comunque prima di mettervi in viaggio consultate almeno un mese prima le vostre ASL/USSL/ULSS che sono sempre informate su nuove epidemie. Se avete intenzione di soggiornare a lungo in Polinesia, fatevi rilasciare in Italia un certificato di vaccinazione internazionale (libretto giallo). Per il resto, potete seguire i consigli delle vaccinazioni proposte dall'organizzazione Mondiale della Sanità. Le zanzare non sono portatrici di malaria ma sono comunque fastidiose. I repellenti che si vendono in Italia di solito non risultano essere efficaci con gli insetti polinesiani, conviene comprare i prodotti locali una volta arrivati. Salute: L'assistenza medica non manca. Ci sono punti di primo soccorso nelle varie isole ed anche piccoli ospedali. Le strutture ospedaliere più grandi sono dislocate solo in alcune isole. Per gli Italiani è bene stipulare un'assicurazione che copra gli imprevisti e le urgenze se non è già inclusa nel pacchetto viaggio. La tessera sanitaria europea non ha valore in questi casi. Per lunghe permanenze l'assicurazione è raccomandata almeno per un anno o fino a quando non si ottiene il permesso di soggiorno. Deve includere eventuali spese di viaggio per trasferimento in altre strutture con eventuale medico di bordo. Controllate bene la polizza che stipulate. Una visita medica generica (non specialistica) costa minimo 3500 CFP ( 30,00 circa). 13

14 Le curiosità LA GASTRONOMIA LOCALE La cucina polinesiana risulta essere leggera e gustosissima: nasce da un incrocio fra la tradizione culinaria francese, quella cinese e, anche se in minima parte, quella italiana. I metodi di cottura ed ovviamente le materie prime sono esclusivamente di origine polinesiana. Tra le specialità da non perdere troviamo pesce crudo alla tahitiana e il po'e, una composta di frutta servita con cremoso latte di cocco. Nelle isole polinesiane sicuramente la frutta non manca; possiamo infatti gustare, oltre alla varietà di frutti esotici, una serie di prodotti locali quasi introvabili ad occidente, quali i leggendari frutti dell'albero del pane, e i tuberi di taro, di tarna e di ufi. Per coloro che amano la pesca è possibile organizzare picnic sulle spiagge gustando pesci appena presi ed arrostiti su falò, godendosi così una cena gustosa in un atmosfera incantata. LE ANTICHE LEGGENDE E I SIMBOLI Il popolo polinesiano ritiene le leggende parte integrante della storia e della geografia del paese. La causa di questa forte interazione tra il mito dei lucertoloni giganti e la storia sta nel fatto che la Polinesia non ha mai avuto annotazioni scritte (come del resto tutte le popolazioni del Pacifico che hanno sempre ignorato la scrittura) e tutti gli eventi sono stati nei secoli raccontati 14

15 oralmente: l'arte, la narrazione e tutta la cultura passano esclusivamente di generazione in generazione. Ogni avvenimento tribale (nascita, circoncisione, matrimoni, morte, raccolto, costruzione della casa) viene celebrato da tutta la popolazione con canti e danze che si prolungano per tutta la notte, sempre all'aperto. I Polinesiani hanno dunque un grosso bagaglio di leggende e tradizioni che spesso si fondono con la religiosità: la gran parte di queste leggende narrano di dei e della creazione del mondo. L'antica religione polinesiana, fortenente legata agli elementi naturali, parlava di una creazione del mondo ad opera di un soffio di vita da parte degli dei che infusero il loro spirito all'universo e alle creature. Queste creature divine erano immaginate vivere all'interno dei crateri dei vulcani, nelle acque, sulle cime della montagne. Ricchi di immaginazione, gli abitanti delle isole, di fronte agli inspiegabili fenomeni della natura, hanno inventato favole e leggende atte a spiegare questi fatti misteriosi. Il dio del mare Polinesiano Ruahatu-Tini-Rau è ciò che per la mitologia occidentale è stato il dio Nettuno. Il dio dell'oceano è al centro di numerose leggende. Una di queste narrata nell'isola di Raiatea lo vede come salvatore della famiglia reale. Durante un terribile nubifragio che rischiò di sommergere l'intera isola, Ruahatu-Tini-Rau innamorato della principessa Airaro salvò lei, la famiglia reale e tutti i sudditi che avevano trovato rifugio presso l'isolotto Toa Marama sradicandolo da terra e sollevandolo al cielo. 15

16 Leggende di squali Charles Haskins Townsend, funzionario presso l Acquario di New York all inizio di questo secolo, aveva notato che i Polinesiani nutrono per lo squalo lo stesso sentimento che provano alcune tribù africane per il leone. Le leggende polinesiane descrivono spesso le azioni di divinità-squalo, e si racconta che gli antichi hawaiiani inscenavano combattimenti fra uomini e squali in recinti di acqua poco profonda. Gli Hawaiiani facevano anche un uso pratico dello squalo: le donne indossavano una sorta di guanti costellati di denti di squalo affilati come rasoi per scoraggiare eventuali corteggiatori troppo aggressivi. Tra le leggende sugli squali dei Mari del Sud vi sono quelle connesse con la credenza, ampiamente diffusa, che alcune persone dopo la morte vengano reincarnate in squali. Un racconto narra di un isolano che fu attaccato da uno squalo mentre era per mare con la sua canoa. Lo squalo balzò dentro la canoa e l uomo afferrò una scure per uccidere il pesce. Però prima di colpirlo, l uomo notò che lo squalo lo guardava con uno sguardo assolutamente umano. Temendo di essere sul punto di colpire qualcuno che poteva aver conosciuto, l uomo della canoa abbandonò l imbarcazione e andò a nuoto verso la riva, mentre lo squalo si mosse in un altra direzione. Le leggende sugli squali polinesiani sono tratte da Edward Ricciuti in Gli assassini del mare, editore Mursia. 16

17 L ARTE DEI TATUAGGI L'origine dei tatuaggi in Polinesia si perde nella notte dei tempi ed è più che probabile che esistessero già nelle terre di origine delle popolazioni migranti che occuparono le isole. Dal punto di vista del significato sociale e culturale il tatuaggio è da sempre, per i Polinesiani, un simbolo di bellezza e, al contrario di quello che verrebbe spontaneo pensare, è più importante per l'uomo che per la donna. I tatuatori erano degli specialisti che godevano di un grande prestigio all'interno della struttura sociale delle isole. Gli attrezzi e le sostanze coloranti utilizzati per effetture i tatuaggi erano entrambi ricavati dalla natura: pettini in osso dai denti aguzzi fissati ad un impugnatura fungevano da strumento per infiltrare sotto la cute le sostanze coloranti, e queste ultime erano miscele di fuliggine (ottenuta dalla cottura di frutta filettata) e acqua. È alle isole Marchesi che quest'arte ha raggiunto il suo culmine per raffinatezza e bellezza. Spesso i Marchesiani erano completamente tatuati, viso compreso. I motivi decorativi che venivano usati erano presi per la gran parte a prestito dalla natura: i più diffusi erano sicuramente rappresentazioni di piante, animali ed elementi naturali. Spesso questi elementi venivano mirabilmente sintetizzati: la dentatura degli squali adesempio era disegnata con una serie di piccoli triangoli. Insieme a questi motivi anche la rappresentazione del corpo umano era piuttosto diffusa, spesso isolandone dei particolari, come gli occhi, le mani ecc. I tatuatori avevano a disposizione un piccolo "catalogo" con i propri disegni riprodotti su pietra o su legno, in modo che fosse possibile scegliere o addirittura comporre il proprio ornamento. Caratteristica comune a quasi tutte le isole era una decorazione fatta di triangoli disposti in maniera irregolare che distingueva i guerrieri valorosi. Presso le isole Tuamotu solamente gli uomini potevano essere tatuati completamente, per le donne invece era prevista una decorazione a fascia intorno alle braccia e alle gambe. Alle isole Gambier il tatuaggio era obbligatorio per gli uomini. I tatuaggi erano invece più rari nelle isole Australi, ma erano estremamente diversi dal resto delle tradizioni decorative degli altri arcipelaghi: bande orizzontali larghe e dai bordi dentellati sulle spalle sui i fianchi e le braccia. 17

18 Presso le Isole delle Società il motivo più diffuso era una linea ondulata a forma di z; una particolarità: i disegni potevano essere tanti e disposti su tutte le parti del corpo ma non sul viso. Fu proprio presso queste isole che la pratica dei tatuaggi iniziò a scomparire per prima. I tatuaggi oggi Oggi, la volontà di affermare la propria identità culturale oltre a motivazioni personali fanno in modo che soprattutto tra i giovani la pratica della tatuazione sia molto diffusa. L ARTIGIANATO L'artigianato polinesiano, unico al mondo per la vastità di materiali utilizzati, rappresenta una delle principali attività delle isole. Numerosissimi oggetti e complementi d'arredo vengono prodotti da artigiani locali per essere poi venduti in mercati organizzati nei vari arcipelaghi. Tra i cavalli di battaglia dell'artiginato polinesiano, troviamo il Tifaifai, un copriletto dai meravigliosi motivi entici o vegetali cuciti a mano, e la perla, detta anche "la regina polinesiana", utilizzata sia per la fabricazione di lussuosi gioielli che per adornare ed arricchire costumi locali. I materiali maggiormante utilizzati sono fibre vegetali, quali pandano, cocco o canna, intrecciati secondo antica tradizione ed utilizzati per la produzione di stuoie, cappelli, borse e cestini. È molto diffusa anche la lavorazione del legno per realizzare sculture raffiguranti divinità o motivi locali, integrata alla lavorazione di tou, palissandro locale, e miro, un legno di rosa. Molto famosa nelle isole Marchesi è la produzione di umete, un portafrutta particolare che viene utilizzato anche come piatto di portata. Gli isolani esprimono la propria creatività attraverso la lavorazione di materiale grezzo come la pietra vulcanica, oppure con materiali di alta qualità e prezzo, come il corallo. 18

19 LA MUSICA Elemento rilevante della cultura polinesiana, rito antico e travolgente, la musica per gli abitanti rappresenta non solo un momento di svago, ma una vera e propria professione. Gli strumenti musicali sono costruiti artigianalmente, utilizzando soprattutto legno e pelli animali. Praticamente impossibile restarne indifferenti! La musica polinesiana viene spesso accompagnata da tipiche danze, svolte dalle "vahine" (ragazze). Ogni evento sportivo viene accompagnato da manifestazioni canore e balli tipici. Il ballo in Polinesia non rappresenta solamente un momento di gioia ma un rito utilizzato per accogliere ospiti, per onorare divinità, per sfidare i nemici o per accompagnare celebrazioni solenni. Uomini, donne, bambini, in Polinesia è permesso a tutti di ballare; esistono balli di coppia (upa upa) ed altri singoli sia maschili che femminili (l'otea ad esempio è tipicamente maschile). Alcuni balli sono effettuati soltanto di notte in occasione di serate danzanti ed ai partecipanti è richiesto di essere completamente nudi. La troupe folkloristica viene chiamata Arioi. Il gruppo si muove a seconda delle richieste della zona o isola. 19

20 Gli strumenti musicali sono molto di base. Includono parecchi strumenti di percussione e due strumenti a fiato. I tamburi, pahu, sono generalmente ricavati da tronchi d'albero ed hanno vari decori e formati. La membrana allungata attraverso la parte superiore per mezzo di cavi tessuti è fatta dalla pelle del cane o dalla pelle dello squalo. Questi strumenti hanno fornito il ritmo sia per festività che per cerimonie religiose. FIVE STAR COLLECTION: Five Stars è il gruppo più popolare della Samoa. Conosciuti in tutta la Polinesia, hanno pubblicato 10 album nella loro carriera musicale. Gruppo a composizione famigliare, nasce nel 1974 ed è composto da Aloa Tu'uga, i due figli Alofa e Solomona ed altri parenti. THE HEART OF TAHITI: Questo CD è una raccolta dei brani più conosciuti a Tahiti. Contiene canzoni di Yves Roches, Charlie Mann e Eddie Lund. ROOTS MUSIC: Compilation di musica raggae tipica delle Hawaii e della Polinesia. Roots significa appunto radici. Contiene tracce famose, quali "Picture on the Wall" by the Naturalites e "War Party" by Eddy Grant. 20

21 Matrimonio polinesiano Diciamo innanzitutto che questo matrimonio non ha alcun valore legale né, ovviamente, religioso. Le formule sono abbastanza simili, cambiano le opzioni: numero di ballerini, di suonatori, massaggi e cocktail inclusi o no. La cerimonia si svolge grosso modo cosi : se la coppia soggiorna in overwater, una piroga andrà a cercare la sposa al bungalow (se soggiornano in un bungalow giardino, la piroga e la sposa partono dal pontile), mentre il marito aspetta sulla spiaggia. Arrivata sulla spiaggia, la sposa e lo sposo vanno verso l officiante, che al suono di tamburi e ukulele, li sposa con delle frasi in tahitiano e rimette loro un certificato in tapa (carta vegetale) con i loro nuovi nomi polinesiani. A seconda delle cerimonie e del loro costo, seguono spettacolo, massaggio, cocktail e notte nel fare galleggiante (al Tiki Village). Benché tutti gli hotel propongano queste cerimonie, le migliori sono organizzate a Bora Bora e Moorea. Gli hotel hanno anche, per chi volesse, delle cappelle per cerimonie private. Le cappelle più conosciute sono quelle del Bora Pearl, del Meridien, del Bora Bora Nui e del Thalasso. 21

22 Come arrivare e spostarsi in Polinesia Durata media dei voli Papeete - Los Angeles Los Angeles - Papeete Los Angeles - Parigi Parigi - Los Angeles Papeete - Tokyo Tokyo - Papeete Papeete - Auckland Auckland - Papeete 08 h 15 min. 08 h 30 min. 10 h 55 min. 11 h 50 min. 12 h 10 min. 11 h 35 min. 05 h 55 min. 05 h 00 min. Tahiti: aeroporto Tahiti Faa a PPT Voli Le linee aeree che collegano la Polinesia offrono tutte ottimi servizi e sanno rendere abbastanza gradevole il viaggio di circa 24 ore dall Italia, con voli intercontinentali dall Europa (soprattutto via Parigi) e dagli Stati Uniti. Il percorso più classico per i voli diretti in Polinesia è via Los Angeles, ma è possibile raggiungere Tahiti anche via Auckland (Nuova Zelanda), Tokyo, Sydney, Santiago del Cile, anche come tappa di chi fa il giro del mondo. Le frequenze di questi voli sono abbastanza limitate e questo rende la tratta Parigi - Los Angeles Papeete la più frequentata per raggiungere Tahiti e la Polinesia. La principale compagnia aerea con cui raggiungere in volo la Polinesia Francese è Air Tahiti Nui, compagnia di bandiera più volte premiata per la qualità del servizio offerto. Air Tahiti Nui Opera con più voli settimanali Parigi/Los Angeles/Papeete, offrendo coincidenze dai principali aeroporti italiani. Air France fa più voli settimanali da Parigi e da un offerta di coincidenze dalle principali città d Italia. Ricordiamo che la miglior quotazione si ottiene prenotando i voli con largo anticipo e che 22

23 non esistono sconti o offerte speciali sul volo a chi prenota sotto data; in linea di massima non si parla mai di Last Minute. Ovviamente operiamo, come agenzia IATA, con tutte le compagnie che operano su Tahiti, quindi le possibilità per i voli aumentano, e offriamo collegamenti aerei tra le isole. Air Tahiti è l unica compagnia che collega Tahiti con le altre isole degli arcipelaghi della Polinesia. Offre delle tariffe di andata e ritorno su varie isole, ma la formula più conveniente sono i Pass, biglietti a tariffa speciale in partenza da Tahiti che permettono di compiere un circuito a propria scelta tra le varie isole della Polinesia per un periodo massimo di 28gg. L alta stagione in Polinesia include il periodo da aprile a ottobre e il periodo delle vacanze natalizie, e fa fede la data di partenza per determinare la stagionalità. Non è permesso ripassare durante il circuito per Tahiti, salvo in alcune eccezioni particolari. Non è obbligatorio fermarsi in tutte le isole incluse nel pass. I bambini fino a 12 anni con Air Tahiti hanno una tariffa ridotta. Air Tahiti offre diversi tipi di pass. Collegamenti via mare I collegamenti via mare sono generalmente sconsigliati ai turisti diretti in Polinesia perchè scomodi e a volte poco puntuali. Solo su alcune tratte locali sono accettabili, nel resto dei casi sono spesso disagevoli e non prenotabili dall Italia. Uniche eccezioni sono i frequenti collegamenti tra Tahiti e la vicina Moorea e il collegamento con Maupiti da Bora Bora, in quanto in alcuni giorni rappresenta l'unico mezzo disponibile per raggiungere l'isola. Del tutto diversa la situazione che prevede delle traversate in crociera fra le varie isole in Polinesia, anche in barca a vela. Nasce il nuovo Terevau, un catamarano di 45 metri completamente ristrutturato e che è in grado di navigare a 30/35 nodi tra Papeete e Moorea in circa 25/30 minuti. Questo confortevole catamarano è in grado di trasportare 360 passeggeri e 10 veicoli. È dotato di aree interne con aria condizionata, snack bar per ospiti, televisori ed area esterna sul retro del catamarano. 23

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it -

Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - Hotel Parco dei Principi Lungomare Zara - Giulianova (TE) - Tel. 085 8008935 - Fax 085 8008773 www.giulianovaparcodeiprincipi.it - info@giulianovaparcodeiprincipi.it La Vostra Vacanza Benvenuti La Famiglia

Dettagli

Un workshop eccezionale

Un workshop eccezionale Un posto splendido Ischia, l isola bella nel Golfo di Napoli, nata da un vulcano. Al sud dell Isola si trova un albergo in mezzo alla natura, 200 m sopra il mare, in un giardino romantico con le palme,

Dettagli

La bellezza è la perfezione del tutto

La bellezza è la perfezione del tutto La bellezza è la perfezione del tutto MERANO ALTO ADIGE ITALIA Il generale si piega al particolare. Ai tempi di Goethe errare per terre lontane era per molti tutt altro che scontato. I viandanti erano

Dettagli

Livello CILS A2. Test di ascolto

Livello CILS A2. Test di ascolto Livello CILS A2 GIUGNO 2012 Test di ascolto numero delle prove 2 Ascolto Prova n. 1 Ascolta i testi. Poi completa le frasi. Scegli una delle tre proposte di completamento. Alla fine del test di ascolto,

Dettagli

in evidenza 2013-2014

in evidenza 2013-2014 in evidenza 2013-2014 Liberty of the Seas, la nave più incredibile del Mediterraneo A inaugurare gli imbarchi da Napoli sarà Liberty of the Seas, una nave straordinaria in partenza per la prima volta dall

Dettagli

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo

TONNARA di SCOPELLO Comunione Tonnare Scopello & Guzzo Vi preghiamo di tener presente che le sistemazioni offerte sono in linea con lo spirito del luogo, lontane dal comfort e dagli standard delle strutture ricettive. In particolare, alcune abitazioni hanno

Dettagli

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate.

Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. VOLO incluso DA MILANO MALPENSA Quest inverno, ogni sabato ritorna l estate. a n t i l l e mar dei caraibi 2 0 1 3-1 4 Un arcipelago di isole di gioia e colore. Viaggia nel cuore delle Antille. Il ritmo

Dettagli

le più belle ville del Mediterraneo

le più belle ville del Mediterraneo le più belle ville del Mediterraneo le ville più belle del Mediterraneo Istria, Mediterraneo verde Dettaglio della penisola istriana Ricchezza della Tradizione Scoprite gli angoli ancora inesplorati del

Dettagli

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore

un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore un brand nato pensando a Voi, con l Italia nel cuore VOI esprime sia una dedica ai nostri graditissimi ospiti, destinatari delle nostre attenzioni quotidiane, sia l acronimo di VERA OSPITALITÀ ITALIANA,

Dettagli

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France

Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Maggior comfort e snellezza tariffaria sui voli lungo raggio Air France Servizio stampa di Air France - Ottobre 2009 - http://corporate.airfrance.com A BORDO : IL COMFORT INNANZITUTTO IN AEROPORTO : TRATTAMENTO

Dettagli

wewelcomeyou fate la vostra scelta

wewelcomeyou fate la vostra scelta wewelcomeyou fate la vostra scelta State cercando la vostra prossima destinazione per l estate? Volete combinare spiagge splendide con gite in montagna e nella natura? Desiderate un atmosfera familiare

Dettagli

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS

VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS : VENICE-SIMPLON ORIENT-EXPRESS Un Viaggio indimenticabile attraverso la Storia Venice-Simplon Orient-Express è il treno più famoso del mondo, con una storia ultracentenaria che nasce nel 1864 e prosegue

Dettagli

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI

CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI CAPITOLO 2 GLI AGGETTIVI A. LEGGETE IL SEGUENTE BRANO E SOTTOLINEATE GLI AGGETTIVI La mia casa ideale è vicino al mare. Ha un salotto grande e luminoso con molte poltrone comode e un divano grande e comodo.

Dettagli

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1

Università per Stranieri di Siena. Centro. Certificazione CILS. Certificazione. di Italiano come Lingua Straniera. Sessione: Dicembre 2012 Livello: A1 Università per Stranieri di Siena Centro CILS Sessione: Dicembre 2012 Test di ascolto Numero delle prove 2 Ascolto - Prova n. 1 Ascolta i testi: sono brevi dialoghi e annunci. Poi completa le frasi.

Dettagli

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort

obotica per il relax A New York un esperienza all insegna della tecnologia senza rinunciare ai comfort l hotel hi-tech R obotica Se siete persone indipendenti e cercate un ambiente alternativo davvero easy, potete organizzare un giro intercontinentale a New York. Non solo per la città pulsante di vita e

Dettagli

Scopriamo insieme il

Scopriamo insieme il Scopriamo insieme il SettemariClub Sol Falcó Durante la visita tecnica della struttura, porta con te questo Mini Book inspection, potrà esserti utile. In molti casi, le notizie contenute nel Mini Book

Dettagli

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa

I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE. Caratteristiche e comportamento di spesa L ITALIA E IL TURISMO INTERNAZIONALE NEL Risultati e tendenze per incoming e outgoing Venezia, 11 aprile 2006 I TURISTI NO FRILLS /LOW FARE Caratteristiche e comportamento di spesa Valeria Minghetti CISET

Dettagli

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE

Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Cognome... Nome... LE CORRENTI MARINE Le correnti marine sono masse d acqua che si spostano in superficie o in profondità negli oceani: sono paragonabili a enormi fiumi che scorrono lentamente (in media

Dettagli

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni.

È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. È uno Stato unitario dal 1861, una Repubblica dal 1948. Oggi l Italia ha una popolazione di circa 57 milioni. È un paese con 20 regioni. 8 regioni settentrionali: il Piemonte (Torino), la Val d Aosta (Aosta),

Dettagli

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria

la storia Il luogo: Accademia Brera Castello Sforzesco Piazza alla Scala Duomo Palazzo di Giustizia Università Statale Chiostri Umanitaria Il luogo: la storia Castello Sforzesco Accademia Brera Montenapoleone Il complesso dei Chiostri dell Umanitaria nasce insieme all adiacente Chiesa di Santa Maria della Pace, voluta da Bianca di Visconti

Dettagli

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar.

Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutt uno con la natura: godetevi le squisite specialità di speck e salumi dalle falde del Massiccio dello Sciliar. Tutto il fascino delle montagne dell Alto Adige, catturato nelle specialità L Alto Adige,

Dettagli

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI

INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI INFORMAZIONI VALIDE PER TUTTI I VIAGGI Ogni programma è preceduto da una testatina contenente, in forma sintetica, le informazioni relative al viaggio. Lo spazio a disposizione nella scheda è limitato

Dettagli

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso

PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso PIAN DELLE BETULLE - L'ultimo Paradiso L'ULTIMO PARADISO Lasciarsi alle spalle la vita caotica della città a partire alla volta di località tranquille, senza rumori nel completo relax sentendosi in paradiso,

Dettagli

Matrimonio alle Seychelles

Matrimonio alle Seychelles Benvenuti nella nostra pagina Matrimoni! Qui potrete definire ogni dettaglio per il Vostro meraviglioso matrimonio a Praslin, La Digue o in qualsiasi piccola isola delle Seychelles, scegliendo sia le decorazioni

Dettagli

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI!

EVENTI! LABORATORI! ESCURSIONI! ESTATE 2015 EVENTI LABORATORI ESCURSIONI Con il patrocinio di: In collaborazione con www.sopraesottoilmare.net ESTATE 2015 UNA PROPOSTA INNOVATIVA SOPRA E SOTTO IL MARE PROPONE UN ATTIVITA UNICA IN ITALIA

Dettagli

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia

La terra di Punt. Per saperne di più. Ricostruire la storia Ricostruire la storia La terra di Punt Tuthmosi II ebbe, come tutti gli altri faraoni, molte mogli, ma la sua preferita era Hatshepsut, da cui però ebbe soltanto figlie femmine. Alla morte di Tuthmosi

Dettagli

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi

Scuola fiorentina. Figura 1: Scuola del Cuoio nel 1950. Figura 3: Il corridoio della Scuola del Cuoio nel 1950 ed oggi La Scuola del Cuoio è stata fondata dopo la Seconda Guerra Mondiale grazie alla collaborazione dei Frati Francescani Minori Conventuali della Basilica di Santa Croce e delle famiglie Gori e Casini, artigiani

Dettagli

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009

NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 NOTE DI SINTESI AI DATI STATISTICI DEL MOVIMENTO TURISTICO REGISTRATO IN PROVINCIA DI BRESCIA NELL ANNO 2010 CON IL CONFRONTO 2009 Arrivi 2.016.536 Presenze 8.464.905 PROVINCIA IN COMPLESSO Arrivi: superata

Dettagli

Porto di mare senz'acqua

Porto di mare senz'acqua Settembre 2014 Porto di mare senz'acqua Nella comunità di Piquiá passa un onda di ospiti lunga alcuni mesi Qualcuno se ne è già andato. Altri restano a tempo indeterminato D a qualche tempo a questa parte,

Dettagli

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015!

SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA. 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! 30 Maggio - 5 Giugno 2015! SARDEGNA: LA SUA STORIA NELLA PIETRA L'Archeotour, giunto quest'anno alla sua XI edizione, è un'iniziativa del Rotary Club Cagliari per far conoscere

Dettagli

passione coinvolgente

passione coinvolgente passione coinvolgente Arte ed eleganza impreziosiscono gli interni di una villa appena ristrutturata. L arredo moderno incontra la creatività di artisti internazionali. progettazione d interni far arreda

Dettagli

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7.

Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 2 Dov è Piero Ferrari e perché non arriva E P I S O D I O 25 Milano, Corso di Porta Ticinese, 18. Terzo piano, interno 7. 1 Leggi più volte il testo e segna le risposte corrette. 1. Piero abita in un appartamento

Dettagli

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte)

Bambini vecchiette signori e signore venite a giocare con tutti i colori (2 volte) La canzone dei colori Rosso rosso il cane che salta il fosso giallo giallo il gallo che va a cavallo blu blu la barca che va su e giù blu blu la barca che va su e giù Arancio arancio il grosso cappello

Dettagli

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI

SALUTE E BENESSERE MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI MASEC LA CLINICA DEL SALE CENTRI FISIOTERAPICI OTTICA DANILO CROTTI PARRUCCHIERI CENTRI ESTETICI SALUTE E BENESSERE MASEC COS E È la mutua assistenza volontaria dei piccoli imprenditori e delle loro famiglie,

Dettagli

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA

LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA LA META PER LA MODA, LO SPORT E LO SVAGO, IN CINA I DESTINATION CENTER I Destination Center COS è UN DESTINATION CENTER? SHOPPING SPORT DIVERTIMENTO Un Destination Center e una combinazione di aree tematiche,

Dettagli

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime

Tutto iniziò quando il mio capo mi chiese di trascorrere in America tre lunghissime Indice Introduzione 7 La storia delle rose: quando la mamma parte 9 Il bruco e la lumaca: quando i genitori si separano 23 La campana grande e quella piccola: quando nasce il fratellino 41 La favola del

Dettagli

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE.

OGGI LA BIANCHI PER FORTUNA NON C'E' MA L'ITALIANO LO SAI ANCHE TE PER OGNI PAROLA DICCI COS'E', E NUOVE ISTRUZIONI AVRAI PER TE. 1 SE UNA SORPRESA VOLETE TROVARE ATTENTAMENTE DOVETE CERCARE. VOI ALLA FINE SARETE PREMIATI CON DEI GOLOSI DOLCINI INCARTATI. SE ALLE DOMANDE RISPONDERETE E NON CADRETE IN TUTTI I TRANELLI, SE TROVERETE

Dettagli

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela

Con Rikke nei Parchi d Abruzzo di Kristiina Salmela di Kristiina Salmela Gole di Fara San Martino (CH) Hei! Ciao! Sono un bel TONTTU - uno gnometto mezzo finlandese mezzo abruzzese, e mi chiamo Cristian alias Rikke. Più di sei anni fa sono nato nel Paese

Dettagli

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico

Vetro e risparmio energetico Controllo solare. Bollettino tecnico Vetro e risparmio energetico Controllo solare Bollettino tecnico Introduzione Oltre a consentire l ingresso di luce e a permettere la visione verso l esterno, le finestre lasciano entrare anche la radiazione

Dettagli

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it

MEETING & CONFERENCE ENNA. www.hotelfedericoenna.it MEETING & CONFERENCE ENNA www.hotelfedericoenna.it Ci presentiamo Il Federico II Palace Hotel Spa & Congress, sorge a Enna circondato da immense vallate che creano una cornice naturale di verde, ma anche

Dettagli

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti

TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti 2014/2015 TOUR GRECIA CLASSICA & METEORE 8 giorni / 7 notti Atene / Canale di Corinto / Epidauro / Micene / Nauplia / Olympia Arachova / Delfi / Kalambaka / Monasteri Bizantini delle Meteore / Termopili

Dettagli

Soluzioni di risparmio

Soluzioni di risparmio Soluzioni di risparmio Alla ricerca delle spese nascoste Visibile Gestita totalmente Aereo Treno Gestita tradizionalmente Servizi generalmente prenotati in anticipo e approvati dal line manager Meno potenziale

Dettagli

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione

Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Classe V A a.s. 2012/2013 Liceo Classico Vitruvio Pollione Algebra Geometria Il triangolo è una figura piana chiusa, delimitata da tre rette che si incontrano in tre vertici. I triangoli possono essere

Dettagli

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale

Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Progetto ideato e organizzato dal Consorzio Gioventù Digitale Referenti: Coordinatore Scuole dott. Romano Santoro Coordinatrice progetto dott.ssa Cecilia Stajano c.stajano@gioventudigitale.net Via Umbria

Dettagli

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna

I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione I rapporto sul turismo attivo in Sardegna Le potenzialità dell altra stagione Agenzia Governativa Regionale Sardegna Promozione 1 Il turismo attivo in

Dettagli

IL RIMARIO IL RICALCO

IL RIMARIO IL RICALCO Preparare un rimario: IL RIMARIO - gli alunni, a coppie o singolarmente, scrivono su un foglio alcune parole con una determinata rima; - singolarmente, scelgono uno dei fogli preparati e compongono nonsense

Dettagli

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali -

Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - Progetto, realizzazione e manutenzione di un laghetto da giardino - Direttive generali - (tratto dalla relazione di Martino Buzzi del 17.09.06) Lo stagno: un angolo di natura Avere uno stagno nel proprio

Dettagli

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20

VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 MOD.COM/VIT COMUNE di VILLAGGI TURISTICI Comunicazione dell attrezzatura e dei prezzi per l anno 20 1 SEMESTRE (scrivere a macchina o in stampatello) 2 SEMESTRE 01 Denominazione del Villaggio Turistico

Dettagli

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla

Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Prime ipotesi per una fattibilità dei Programmi Integrati per la salute in Marmilla Cagliari 4 dicembre 2012 Centro di ricerca FO.CU.S. Progetto di ricerca a supporto dei territori per l individuazione

Dettagli

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia

Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE. Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Istituto Comprensivo di Pero a.s. 2014-2015 COMPLET@MENTE Progetto di sperimentazione delle Indicazioni Nazionali- Scienze Tecnologia Nella prima parte dell anno scolastico 2014-2015 alcune classi del

Dettagli

Painting by Miranda Gray

Painting by Miranda Gray Guarire le antenate Painting by Miranda Gray Questa è una meditazione facoltativa da fare specificamente dopo la benedizione del grembo del 19 ottobre. Se quel giorno avete le mestruazioni questa meditazione

Dettagli

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11

AL SUPERMERCATO UNITÁ 11 AL SUPERMERCATO Che cosa ci serve questa settimana? Un po di tutto; per cominciare il pane. Sì, prendiamo due chili di pane. Ci serve anche il formaggio. Sì, anche il burro. Prendiamo 3 etti di formaggio

Dettagli

Ci relazioniamo dunque siamo

Ci relazioniamo dunque siamo 7_CECCHI.N 17-03-2008 10:12 Pagina 57 CONNESSIONI Ci relazioniamo dunque siamo Curiosità e trappole dell osservatore... siete voi gli insegnanti, mi insegnate voi, come fate in questa catastrofe, con il

Dettagli

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige)

Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) Dott. Huber Josef Pietra dei solstizi di Montevila Perca (Alto Adige) La pietra dei solstizi di Montevila é un blocco di granito con un volume di ca. 1,3 m³. Ha cinque fori con un diametro di ca. 3 cm

Dettagli

" CI SON DUE COCCODRILLI... "

 CI SON DUE COCCODRILLI... PROGRAMMAZIONE ANNUALE DI RELIGIONE CATTOLICA ANNO SCOLASTICO 2014-2015 " CI SON DUE COCCODRILLI... " Le attività in ordine all'insegnamento della religione cattolica, per coloro che se ne avvalgono, offrono

Dettagli

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini, 75 20143 Milano P.I. e C.F. 07821030157.

REGOLAMENTO. SOGGETTO DELEGATO: Gruppo FMA S.r.l. Via Segantini, 75 20143 Milano P.I. e C.F. 07821030157. REGOLAMENTO del concorso a premi promosso dalla Società PEPSICO BEVERAGES ITALIA S.r.l. con sede legale in Via Tiziano 32, - 20145 Milano p.iva 03352740967, in associazione alle seguenti Società: - ASPIAG

Dettagli

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58

Pagliaccio. A Roma c è un. che cambia ogni giorno. 66 Artù n 58 format nell accostare gli ingredienti e da raffinatezza della presentazione che fanno trasparire la ricchezza di esperienze acquisite nelle migliori cucine di Europa e Asia da questo chef 45enne d origini

Dettagli

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito

Singapore Paese #1. Best in Travel 2015 estratto gratuito Singapore Paese #1 Best in Travel 2015 estratto gratuito GETTY IMAGES Top 10 Paesi Feste ed eventi In febbraio carri allegorici riccamente decorati, draghi che sputano fuoco e giochi pirotecnici caratterizzano

Dettagli

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente.

Solar Impulse Revillard Rezo.ch. Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. Solar Impulse Revillard Rezo.ch Vivere il nostro pianeta senza esaurirne le risorse? Naturalmente. La visione di ABB ABB è orgogliosa della sua alleanza tecnologica e innovativa con Solar Impulse, l aereo

Dettagli

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA.

ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT DECORATIVI FINITURA DECORATIVA PER INTERNI CHE CONFERISCE L ASPETTO E IL TATTO DELLA SETA. ALPHA ORIENT ALPHA ORIENT Il colore è ovunque, basta saperlo cercare. Finitura altamente decorativa

Dettagli

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini

La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini. Comune di OSNAGO. Associazione ALE G. dalla parte dei bambini La convenzione internazionale sui diritti dell infanzia riscritta dai bambini Associazione ALE G. dalla parte dei bambini Comune di OSNAGO AI BAMBINI E ALLE BAMBINE Il 20 novembre 1989 è entrata in vigore

Dettagli

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce

Salentini nel mondo. Le statistiche ufficiali. Provincia di Lecce Salentini nel mondo Le statistiche ufficiali Provincia di Lecce 1 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI 150 ANNI DI PARTENZE DAL SALENTO I TRASFERIMENTI ALL ESTERO NEL TERZO MILLENNIO 2 I SALENTINI NEL MONDO, OGGI

Dettagli

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini.

Il sei gennaio, c è la festa dell Epifania. In quel giorno la Befana, una buona vecchietta con una scopa fra le gambe, porta regali per i bambini. A) Le feste italiane Naturalmente la più grande festa per i bambini e gli italiani è Natale. In Italia non mancano mai l albero di Natale, il presepio e molti regalini: la sera della Vigilia, il ventiquattro

Dettagli

COME VINCERE IL CALDO

COME VINCERE IL CALDO Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO Raccomandazioni per il personale che assiste gli anziani a casa ESTATE SICURA COME VINCERE IL CALDO

Dettagli

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente?

Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Se dico la parola TEMPO che cosa ti viene in mente? Ognuno di noi ha espresso le proprie opinioni, poi la maestra le ha lette ad alta voce. Eravamo proprio curiosi di conoscere le idee ti tutti! Ecco tutti

Dettagli

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain

HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Communiqué de presse Octobre 2013 HI- MACS vous presente son nouveau mobilier contemporain Minimal e asimmetrici, due tavoli firmati Mjiila in HI-MACS Il design, è l arte di progettare degli oggetti per

Dettagli

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia

IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia IL CIELO PER GLI ANTICHI I fenomeni celesti più appariscenti e l influsso che hanno avuto sulla storia Affronteremo un breve viaggio per scoprire il significato che la volta celeste aveva per i popoli

Dettagli

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione.

3. L ingresso al campeggio è subordinato al consenso della Direzione. 1. Per l entrata ed il soggiorno in campeggio è obbligatoria la registrazione di ogni singola persona. All arrivo ogni ospite è tenuto a depositare un documento d identità e controllare l esattezza delle

Dettagli

Ecco come funziona un sistema di recinzione!

Ecco come funziona un sistema di recinzione! Ecco come funziona un sistema di recinzione! A) Recinto elettrico B) Fili elettrici C) Isolatori D) Paletti E) Paletti messa a terra 3 m 3 m 1 m Assicurarsi che ci siano almeno 2500V in tutta la linea

Dettagli

La realtà non è come ci appare. carlo rovelli

La realtà non è come ci appare. carlo rovelli La realtà non è come ci appare carlo rovelli 450 a.e.v. Anassimandro cielo terra Anassimandro ridisegna la struttura del mondo Modifica il quadro concettuale in termine del quali comprendiamo i fenomeni

Dettagli

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/

What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King. Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ What Is A Kahuna? Cos'è un Kahuna? By Serge Kahili King Traduzione a cura di Josaya http://www.josaya.com/ Esistono ancora moltissimi malintesi circa cos è un kahuna hawaiano. Scrivo questo articolo per

Dettagli

Komodo Resort. Viaggio Evento By Scuba Cruise - Tel 0525 56277 - Mob 347 9673195 - info@scubacruise.it - www.scubacruise.

Komodo Resort. Viaggio Evento By Scuba Cruise - Tel 0525 56277 - Mob 347 9673195 - info@scubacruise.it - www.scubacruise. Viaggio Evento By Scuba Cruise - Tel 0525 56277 - Mob 347 9673195 - info@scubacruise.it - www.scubacruise.it Pag 1/8 Speciale Manta Festival con Spot Project a KOMODO Dal 19 al 29 Novembre 2015 - Viaggio

Dettagli

Sono nati per l autoconsumo,

Sono nati per l autoconsumo, Il prodotto bio è fai da te Consumatori Li considerano troppo cari e con una tracciabilità inadeguata. Eppure gli shopper apprezzano sempre di più le referenze biologiche. Così decidono di coltivarle in

Dettagli

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica:

Pasta per due. Capitolo 1. Una mattina, Libero si sveglia e accende il computer C È POSTA PER TE! e trova un nuovo messaggio della sua amica: Pasta per due 5 Capitolo 1 Libero Belmondo è un uomo di 35 anni. Vive a Roma. Da qualche mese Libero accende il computer tutti i giorni e controlla le e-mail. Minni è una ragazza di 28 anni. Vive a Bangkok.

Dettagli

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE

CON MARIA PREPARIAMOCI AD ACCOGLIERE IL SIGNORE AzioneCattolicaItaliana ACR dell ArcidiocesidiBologna duegiornidispiritualitàinavvento CONMARIA PREPARIAMOCIADACCOGLIEREILSIGNORE Tutta l Azione Cattolica ha come tema dell anno l accoglienza. Anche la

Dettagli

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore

Dimore di La o. Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore. Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore g Dimore di La o Ville, Castelli, Parchi e Personaggi della sponda piemontese del Lago Maggiore Scenari S.r.l. - Andrea Lazzarini Editore Dimore di Lago Dimore di Lago, terzo volume storico della Collana

Dettagli

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO

IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO IL DIALOGO NELL ARTE - L ARTE DEL DIALOGO P. F. Fumagalli, 31.10.2104 Il Dialogo è una componente essenziale dell essere umano nel mondo, in qualsiasi cultura alla quale si voglia fare riferimento: si

Dettagli

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015

Ospitalità stagione sportiva 2014-2015 Ospitalità STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 BENVENUTI A SAN SIRO Il nuovo modo di vivere la partita Amala e colora un emozione di nero e d azzurro. Inter Corporate 2014-15 è l esclusivo programma di Corporate

Dettagli

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola

IC n 5 L.Coletti. Progetto GREEN SCHOOL. Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola IC n 5 L.Coletti Progetto GREEN SCHOOL Proposta di percorsi tematici nei vari ordini di scuola GREEN SCHOOL Principio fondante del Progetto GREEN SCHOOL..Coniugare conoscenza, ambiente, comportamenti nell

Dettagli

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012

Gli altri Saloni. 9 / 30 settembre 2012 9 / 30 settembre 2012 Il progetto 2012 Il progetto 2012 di DimoreDesign, sulla scia del successo dell edizione 2011, ne riprende e amplia l obiettivo fondamentale di rendere fruibile il patrimonio artistico,

Dettagli

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori)

(OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) Ordinanza 2 concernente la legge sul lavoro (OLL 2) (Disposizioni speciali per determinate categorie di aziende e di lavoratori) 822.112 del 10 maggio 2000 (Stato 1 aprile 2015) Il Consiglio federale svizzero,

Dettagli

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro

E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani non ci fossero più gli artigiani? Campagna di sensibilizzazione di Confartigianato Imprese Grosseto a tutela del lavoro E se domani, d'improvviso, non esistessero più gli artigiani? Una macchina

Dettagli

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos

HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos HOTEL SOL DON MARCO Europa > Spagna > Torre Molinos TESTATO PER TE DA: Con l obiettivo di mettere a tua disposizione tutte le informazioni utili per una scelta consapevole Consulta le pagine che seguono

Dettagli

Il canale protettivo del Kundalini Yoga

Il canale protettivo del Kundalini Yoga Il canale protettivo del Kundalini Yoga PER COMINCIARE E consigliabile avere un ora ed un luogo determinati dedicati allo yoga. Tempo e spazio sono le coordinate della relatività della nostra esistenza

Dettagli

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore.

rancore Vita libera, abbastanza libera, e quindi restituita, nostra unica occasione finalmente afferrata. Una vita libera dal rancore. Commozione Si commuove il corpo. A sorpresa, prima che l opportunità, la ragionevolezza, la buona educazione, la paura, la fretta, il decoro, la dignità, l egoismo possano alzare il muro. Si commuove a

Dettagli

a) Nel disegno contrassegnato con il numero uno. RSB0002 a) 20. b) 18. c) 16. d) 22. c

a) Nel disegno contrassegnato con il numero uno. RSB0002 a) 20. b) 18. c) 16. d) 22. c RSB0001 In quale/i dei disegni proposti l area tratteggiata é maggiore dell area lasciata invece bianca? a) Nel disegno contrassegnato con il numero uno. b) In nessuno dei due. c) Nel disegno contrassegnato

Dettagli

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto.

IN CITTÀ UNITÁ 6. Paula non è molto contenta perché ha poche amiche e questa città le piace poco; invece le altre città italiane le piacciono molto. IN CITTÀ Paula è brasiliana ed è in Italia da poco tempo. Vive in una città del Nord. La città non è molto grande ma è molto tranquilla, perché ci sono pochi abitanti. In centro ci sono molti negozi, molti

Dettagli

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO

CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO CAMPO DI ESPERIENZA: IL SE E L ALTRO I. Il bambino gioca in modo costruttivo e creativo con gli altri, sa argomentare, confrontarsi, sostenere le proprie ragioni con adulti e bambini. I I. Sviluppa il

Dettagli

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO

LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO LA TUA VISITA A Expo Milano 2015: ISTRUZIONI PER L USO I BIGLIETTI SCUOLA I biglietti scuola, nella modalità biglietto singolo, hanno un costo di 10 per ogni studente e sono riservati ai gruppi scolastici

Dettagli

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015

A ROMA DA PAPA FRANCESCO. Roma 31 Ottobre 2015 A ROMA DA PAPA FRANCESCO Roma 31 Ottobre 2015 Il Programma definitivo della giornata sarà disponibile sul sito www.ucid.it A ROMA DA PAPA FRANCESCO - Roma, 31 Ottobre 2015 PROPOSTE DI ACCOGLIENZA OPZ.

Dettagli

Non è la specie più forte che sopravvive né la più intelligente ma quella più ricettiva ai cambiamenti. Charles Darwin (1809-1882)

Non è la specie più forte che sopravvive né la più intelligente ma quella più ricettiva ai cambiamenti. Charles Darwin (1809-1882) Non è la specie più forte che sopravvive né la più intelligente ma quella più ricettiva ai cambiamenti Charles Darwin (1809-1882) L evoluzione secondo LAMARCK (1744-1829) 1. Gli antenati delle giraffe

Dettagli

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno.

UPPLEVA. 5 anni di GARANZIA. Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. UPPLEVA Soluzioni integrate di mobili, smart TV e sistema audio. Tutto in uno. 5 anni di GARANZIA INCLUSA NEL PREZZO I televisori, i sistemi audio e gli occhiali 3D UPPLEVA sono garantiti 5 anni. Per saperne

Dettagli

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati

ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati VISTO DAI BAMBINI E DAI RAGAZZI ILaboratori di Progettazione Partecipata presentati in questa sezione riguardano progetti e proposte in aree di verde pubblico. Se il primo lavoro è finalizzato all arredo

Dettagli

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA

Volare low cost LA NOSTRA INCHIESTA Volare low cost Q uanto tempo prima della partenza bisogna acquistare il biglietto aereo, per assicurarsi la tariffa più bassa? La domanda ce la siamo posta tutti, innumerevoli volte, senza capire nulla

Dettagli

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia

LA STORIA DEL VECCHIO F di Patrizia Toia Patrizia Toia Patrizia Toia (born on 17 March 1950 in Pogliano Milanese) is an Italian politician and Member of the European Parliament for North-West with the Margherita Party, part of the Alliance of

Dettagli

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015

Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 GRAND SOLEIL CUP CALA GALERA 2015 Bando - Avviso Grand Soleil Cup 30 Aprile 3 Maggio 2015 Il Circolo Nautico e della Vela Argentario, in collaborazione con il Marina Cala Galera, il Cantiere del Pardo,

Dettagli

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015

Alassio AL MARE RESIDENZA. Stagione 2014-2015 RESIDENZA AL MARE Alassio Stagione 2014-2015 Periodi e tariffe giornaliere di soggiorno: PERIODO DAL AL SOCI AGOAL AGGREGATI NOTE Festività fine Anno 28/12/2014 02/01/2015 72,00 77,00 Periodo non frazionabile

Dettagli

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15

Scuola dell Infanzia Progettazione a.s. 2014/15 Istituto «San Giuseppe» Scuole Primaria e dell Infanzia Paritarie 71121 Foggia, via C. Marchesi, 48-tel. 0881/743467 fax 744842 pec: istitutosangiuseppefg@pec.it e-mail:g.vignozzi@virgilio.it sito web:

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi

ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi ISTITUTO COMPRENSIVO G. Mazzini Erice - Trentapiedi come Anno scolastico 2012-2013 Classe 2 a D 1 Istituto Comprensivo G. Mazzini Erice Trentapiedi Dirigente Scolastico: Filippo De Vincenzi Ideato e realizzato

Dettagli

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti

Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Club Alpino Italiano Sezione di Valenza Davide e Luigi Guerci Magica Sardegna dal blu del mare al Gennargentu 19-27 Settembre 2015-9 giorni / 8 notti Sabato 19 settembre 2015 Viaggio andata Ritrovo dei

Dettagli