ATTO AGGIUNTIVO ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA IN DATA REP. ATTI PRIVATI N. 49

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "ATTO AGGIUNTIVO ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA IN DATA REP. ATTI PRIVATI N. 49"

Transcript

1 COMUNE DI LASINO PROVINCIA DI TRENTO N. Repertorio Atti Privati ATTO AGGIUNTIVO ALLA CONVENZIONE SOTTOSCRITTA IN DATA REP. ATTI PRIVATI N. 49 L anno duemilaquattordici, il giorno del mese di in Lasino, presso la Sede Municipale, tra i signori: 1) SIMONETTI Eugenio, nato a Lasino il e domiciliato per la carica presso il Comune di Lasino, Piazza Degasperi, 25 codice fiscale n ), il quale interviene alla stipula della presente convenzione in rappresentanza dello stesso Comune nella sua qualità di Sindaco pro tempore; 2) ing. Matteo Sommadossi, nato a Trento il , con studio a Vezzano (TN) via di Castin, 26 iscritto al n dell ordine degli ingegneri di Trento, partita I.V.A. n capogruppo con mandato collettivo speciale con rappresentanza e contestuale procura del Raggruppamento temporaneo con mandanti arch. Giovanni Facchinelli nato a Trento il , con studio a Trento iscritto al n. 188 SOGGETTO A REGISTRAZIONE SOLO IN CASO D'USO, ai sensi dell'art. 1 - lett. B), della Parte II della Tariffa Allegata al D.P.R n. 131 (trattandosi di atti che riguardano cessioni di beni o prestazioni di servizi soggette all'i.v.a.) dell ordine degli architetti di Trento, partita I.V.A. n , ing. Florio Facchinelli nato a Pergine Valsugana (TN) il , con studio a Trento iscritto al n. 573 dell ordine degli ingegneri di Trento, partita I.V.A. n , ing. Luisa Pedrini nata a Trento il , con studio a Vezzano (TN) iscritta al n dell ordine degli ingegneri di Trento, partita I.V.A. n , come risulta da atto notarile di data rep. n / e secondo le condizioni di cui al medesimo; PREMESSO che in data è stata sottoscritta la convenzione contenente le norme e le condizioni per il conferimento dell incarico di progettazione esecutiva, direzione

2 lavori, misura e contabilità dell opera dei lavori di realizzazione nuovo centro per l infanzia di Lasino sulla p.ed. 746 e sulla p.f. 3559/3 C.C. Lasino; che detta convenzione prevedeva, all articolo 1, che il costo dell opera ammontasse a presunti Euro ,57.= e che tale importo costituisse l importo massimo che l Amministrazione comunale intendeva mettere a disposizione per la realizzazione dell opera stessa, rappresentando quindi il limite di spesa entro il quale il Professionista doveva redigere il progetto; che il progettista, in accordo con l amministrazione, ha proposto un aumento massimo dei lavori di ,00.= e ha presentato con nota N dd preventivo di parcella per le prestazioni collegate; che, con deliberazione n. di data la Giunta comunale ha autorizzato la stipulazione del presente atto aggiuntivo alla convenzione sottoscritta in data rep. atti privati n. 49; Tanto premesso si conviene quanto segue: ART. 1 (Oggetto dell incarico) 1. Il Comune di Lasino dichiara che il costo dell opera, la cui progettazione è stata oggetto della convenzione sottoscritta in data rep. atti privati n. 49, si modifica per lavori massimi ,00.=, tesi alla realizzazione di un magazzino comunale. Tale costo costituisce l importo massimo che l Amministrazione comunale intende mettere a disposizione per la realizzazione dell opera stessa e rappresenta il limite di spesa entro il quale il Professionista deve redigere il progetto esecutivo di cui alla convenzione sottoscritta in data rep. atti privati 49. ART. 2 (Compensi) 1. L ammontare del compenso dovuto è rideterminato, ai sensi della convenzione - 2 -

3 sottoscritta in data rep. atti privati n. 49. Il compenso per la variante, al netto degli oneri fiscali e previdenziali da determinarsi nella misura di legge, comprensivo di tutte le voci risultanti dal preventivo sopra citato, è determinato nell importo di Euro ,00, oltre agli oneri sociali e fiscali e quindi è pari complessivamente a Euro ,00.= a cui si aggiunge l importo di cui alla convenzione di data rep. atti priv. n. 49. Le modalità di pagamento avverranno secondo le condizioni di cui alla convenzione sottoscritta in data rep. atti privati n. 49. ART. 3 (Termini) 1. Il progettista si impegna a consegnare la documentazione necessaria ai fini dell approvazione in consiglio comunale e alla presentazione di ogni autorizzazione necessaria entro 30 giorni dalla sottoscrizione del presente atto. 2. Rimane salvo ogni altro obbligo di cui alla convenzione sottoscritta in data rep. atti privati n. 49, ivi compresa la presentazione della progettazione esecutiva entro 45 giorni dalla data in cui l amministrazione provvederà alla comunicazione di proseguimento dell incarico stesso. ART. 4 - (Tracciabilità dei Flussi finanziari) 1) Il Professionista, a pena di nullità assoluta del presente contratto, assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui alla l , n. 136 e ss.mm. A tal fine il professionista si obbliga a comunicare alla stazione appaltante, entro sette giorni dall accensione, gli estremi identificativi del conto corrente dedicato di cui al comma 1 dell articolo 3 citato nonchè, nello stesso termine, le generalità e il codice fiscale delle persone delegate ad operare su di esso. Il contratto è comunque risolto, ai sensi del comma 8 dell articolo 3 citato, in tutti i casi in cui i pagamenti derivanti dall appalto siano eseguiti senza avvalersi di conti correnti dedicati accesi - 3 -

4 presso banche o presso la società Poste Italiane S.p.a. Il professionista si obbliga a inserire nei contratti stipulati con i subappaltatori una specifica clausola con la quale ciascuno di essi assume gli obblighi di tracciabilità dei flussi finanziari di cui all articolo 3 della legge 136/2010, sopra richiamata, pena la nullità assoluta dei contratti medesimi ) Il Comune verifica i contratti sottoscritti tra il Professionista e gli eventuali subappaltatori e/o subcontraenti in ordine all apposizione della clausola sull obbligo del rispetto delle disposizioni di cui all art. 3, comma 9, della legge , n. 136 e, ove ne riscontri la mancanza, rileva la radicale nullità del contratto ) Le parti stabiliscono espressamente che il contratto è risolto di diritto (art del Codice civile), in tutti i casi in cui le transazioni siano state eseguite senza avvalersi di mezzi idonei (art. 3, comma 8, della legge , n. 136), su conti dedicati destinati a registrare tutti i movimenti finanziari in ingresso ed in uscita, in esecuzione degli obblighi scaturenti dal presente contratto ART. 5 - (Ripartizione oneri fiscali ed assimilati; rinvio) 1) L'imposta di bollo relativa alla stipulazione del presente atto è a carico del Professionista, mentre il contributo integrativo alla cassa di previdenza e l imposta sul valore aggiunto sul compenso e sul predetto contributo sono a carico del Comune di Lasino quale destinatario della prestazione ) Per quanto non esplicitamente previsto nella presente convenzione, le parti contraenti fanno riferimento alla vigente normativa in materia Con la sottoscrizione del presente atto il Professionista dichiara sotto la propria responsabilità di non trovarsi in condizioni di incompatibilità, temporanea o definitiva, con l espletamento dell incarico oggetto della convenzione stessa, a - 4 -

5 norma delle vigenti disposizioni di legge, anche con riferimento al principio di non sovrapposizione degli incarichi e di non essere interdetto neppure in via temporanea dall esercizio della professione, dichiara, inoltre, di possedere le competenze e le abilitazioni di legge necessarie per espletare l incarico oggetto della presente contrattazione Redatto in unico esemplare, letto, accettato e sottoscritto. IL PROFESSIONISTA IL SINDACO Sottoscrizione separata, ai sensi dell'art del Codice civile, per specifica approvazione delle condizioni stabilite nel presente atto ed in particolare in ordine a penale per ritardata consegna, attività connesse non ricomprese nell oggetto dell incarico, risoluzione per inadempimento, esclusione della clausola compromissoria, ripartizione oneri fiscali ed assimilati. IL PROFESSIONISTA IL SINDACO - 5 -

6 - 6 -

CONVENZIONE CONTENENTE LE NORME E LE CONDIZIONI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI

CONVENZIONE CONTENENTE LE NORME E LE CONDIZIONI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI COMUNE DI TENNO PROVINCIA DI TRENTO Rep. n. /Atti Privati CONVENZIONE CONTENENTE LE NORME E LE CONDIZIONI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI COORDINATORE PER LA SICUREZZA IN FASE DI PROGETTAZIONE E DI

Dettagli

A.P.S.P. SAN GIUSEPPE DI PRIMIERO

A.P.S.P. SAN GIUSEPPE DI PRIMIERO SOGGETTO A REGISTRAZIONE SOLO IN CASO D'USO, ai sensi dell'art. 1 - lett. B), della Parte II della Tariffa Allegata al D.P.R. 26.4.1986 n. 131 (trattandosi di atti che riguardano cessioni di beni o prestazioni

Dettagli

IL SINDACO (dott.ssa. Maria Bosin) IL SEGRETARIO (dott. Claudio Urthaler)

IL SINDACO (dott.ssa. Maria Bosin) IL SEGRETARIO (dott. Claudio Urthaler) Allegato A) alla Delibera G.C. avente ad oggetto: Cablaggio in fibra ottica del sistema di videosorveglianza pubblico sul territorio comunale di Predazzo. Incarico al p.i. Enrico Isma per la redazione

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE

REPUBBLICA ITALIANA * * * * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE COMUNE DI SPIAZZO PROVINCIA DI TRENTO REPUBBLICA ITALIANA * * * Rep. N. * * * PROROGA CONTRATTO DI AFFIDO DEL SERVIZIO DI NIDO D INFANZIA SOVRACOMUNALE L anno duemiladodici, addì ventitre del mese di gennaio

Dettagli

IL SINDACO (dott.ssa Maria Bosin) Il SEGRETARIO (dott. Claudio Urthaler) C O M U N E D I P R E D A Z Z O

IL SINDACO (dott.ssa Maria Bosin) Il SEGRETARIO (dott. Claudio Urthaler) C O M U N E D I P R E D A Z Z O ALLEGATO A) ALLA PRESENTE DELIBERAZIONE GC. AVENTE AD OGGETTO: Lavori di allontanamento acque meteoriche e realizzazione impianto di deumidificazione cappella del crocifisso presso il cimitero di Predazzo.

Dettagli

Città di Manfredonia. (Provincia di Foggia) OGGETTO: CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTERVENTI

Città di Manfredonia. (Provincia di Foggia) OGGETTO: CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTERVENTI Città di Manfredonia (Provincia di Foggia) OGGETTO: CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO INTERVENTI URGENTI DI RIMOZIONE DEI CUMULI DI CYMODOCEA ACCUMULATA DA IGNOTI SULL ARENILE NON IN CONCESSIONE

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO D'OPERA INTELLETTUALE. per l'incarico di verifica della vulnerabilità sismica dell'edificio Polo Scolastico di ************

SCHEMA CONTRATTO D'OPERA INTELLETTUALE. per l'incarico di verifica della vulnerabilità sismica dell'edificio Polo Scolastico di ************ COMUNE DI ALA Provincia di Trento Cod. CIG: ZD31CBB7A1 SCHEMA CONTRATTO D'OPERA INTELLETTUALE per l'incarico di verifica della vulnerabilità sismica dell'edificio Polo Scolastico di Seravalle - fase 1

Dettagli

Schema Patti e condizioni IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. (Ing. Felice Pellegrini) COMUNE DI PREDAZZO. Servizio Tecnico comunale.

Schema Patti e condizioni IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO. (Ing. Felice Pellegrini) COMUNE DI PREDAZZO. Servizio Tecnico comunale. Schema Patti e condizioni IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO (ing. Felice Pellegrini) COMUNE DI PREDAZZO Servizio Tecnico comunale. Rep. n /2017 A. P. CODICE CUP I27H15001120004 - CODICE CIG ZC31E33088

Dettagli

DICHIARAZIONE. della Ditta/Ente... CF/P.IVA..

DICHIARAZIONE. della Ditta/Ente... CF/P.IVA.. ALLEGATO 4 MODELLO DICHIARAZIONE TRACCIABILITA FLUSSI (da inserire nella busta A Documentazione amministrativa ) Al Dirigente Scolastico ISISS F.DAVERIO-N.CASULA Indirizzo PEC: VAIS01300G@PEC.ISTRUZIONE.IT

Dettagli

DICHIARAZIONE. Ai sensi dell'articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010 Il/La sottoscritto/a... nato/a a::... Il...

DICHIARAZIONE. Ai sensi dell'articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010 Il/La sottoscritto/a... nato/a a::... Il... Al Dirigente Scolastico Liceo Statale "Celio - Roccati" Via Carducci, 8 45100 Rovigo DICHIARAZIONE Ai sensi dell'articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010 Il/La sottoscritto/a... nato/a a::... Il...

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del Repertorio n. 764 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Opere varie di Riqualificazione del Palazzo Municipale e Via della Piaggiarella (C.I.G. : 5348966A5F C.U.P.

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N 206 DEL 12 DICEMBRE 2014

DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N 206 DEL 12 DICEMBRE 2014 CASA ASSISTENZA ANZIANI Piazza Bocchera,3-37018 Malcesine (VR) DETERMINAZIONE DEL DIRETTORE N 206 DEL 12 DICEMBRE 2014 OGGETTO: INCARICO DI LOGOPEDISTA IN LIBERA PROFESSIONE ALLA SIG.RA GISALDI SILVIA

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI DI POLITICA DEL LAVORO IN FIEMME: PROGETTO DI

REPUBBLICA ITALIANA CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI DI POLITICA DEL LAVORO IN FIEMME: PROGETTO DI ALLEGATO A) ALLA DELIBERAZIONE G.C. NR. 40 DD. 26.06.2014. IL SINDACO fto Andrea Varesco IL SEGRETARIO COMUNALE fto dr. Alessandro Visintainer REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI CARANO PROVINCIA DI TRENTO CONVENZIONE

Dettagli

Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico.

Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico. REGIONE PIEMONTE BU44 03/11/2016 Codice A1001B D.D. 26 luglio 2016, n. 82 Consulente di fiducia; approvazione schema di contratto di affidamento dell'incarico. (omissis) (omissis) determina - di approvare,

Dettagli

Città di Manfredonia. (Provincia di Foggia) OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI ARENILI NEL

Città di Manfredonia. (Provincia di Foggia) OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI ARENILI NEL Città di Manfredonia Rep. n. (Provincia di Foggia) OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI PULIZIA DEGLI ARENILI NEL TRATTO DI COSTA COMPRESO TRA IL MOLO DI LEVANTE ED IL PORTO INDUSTRIALE CIG ZD61F8D466

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Adeguamento e messa a norma della

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Adeguamento e messa a norma della Repertorio n. 746 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di Adeguamento e messa a norma della pubblica illuminazione del centro storico (C.I.G. : 44936873D2 C.U.P.

Dettagli

DICHIARAZIONE Ai sensi dell articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010

DICHIARAZIONE Ai sensi dell articolo 3 della legge 136 del 19 agosto 2010 ALLEGATO 3 Al Dirigente Scolastico Liceo Statale Regina Margherita Via Valperga Caluso, n. 12 10125 TORINO TO Indirizzo PEC: topm050003@pec.istruzione.it Indirizzo e-mail: topm050003@istruzione.it Fax

Dettagli

COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE. Schema di CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI

COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE. Schema di CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE Schema di CONVENZIONE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI DIRETTORE LAVORI E CONTABILIZZATORE DEI LAVORI DI PALAZZO S. FRANCESCO: MANUTENZIONE

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO

SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO SCHEMA CONTRATTO DI APPALTO TRA la SISSA Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati con sede a Trieste, C.F. 80035060328, nella persona del Legale Rappresentante, domiciliato per la carica in Trieste,

Dettagli

DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DELL INCARICO PER LA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI DELLA SCUOLA STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F.

DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DELL INCARICO PER LA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI DELLA SCUOLA STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F. DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DELL INCARICO PER LA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI DELLA SCUOLA MATERNA ED ELEMENTARE DI SANTA CROCE STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F. 82001370038); PROFESSIONISTA

Dettagli

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 256 DEL DIRETTORE

Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 256 DEL DIRETTORE Copia Prot.000096 Azienda pubblica di servizi alla persona Città di Riva Riva del Garda VERBALE DI DETERMINAZIONE NR. 256 DEL DIRETTORE Oggetto: Affidamento Ing. Giovanni Sgarbossa incarico predisposizione

Dettagli

Nuova Università Valdostana s.r.l. DISCIPLINARE DI INCARICO RELATIVO AL SERVIZIO DI SUPPORTO AL COORDINATORE DEL CICLO AI SENSI

Nuova Università Valdostana s.r.l. DISCIPLINARE DI INCARICO RELATIVO AL SERVIZIO DI SUPPORTO AL COORDINATORE DEL CICLO AI SENSI Nuova Università Valdostana s.r.l. DISCIPLINARE DI INCARICO RELATIVO AL SERVIZIO DI SUPPORTO AL COORDINATORE DEL CICLO AI SENSI DELL ART. 10, COMMA 7, DEL DECRETO LEGISLATIVO 12 APRILE 2006, N. 163 (Disciplinare

Dettagli

Raccolta N. del /2014

Raccolta N. del /2014 Marche da bollo da.16,00 (1 X 4 pagine) Raccolta N. del /2014 PROVINCIA DI FIRENZE SCRITTURA PRIVATA Contratto di appalto per l affidamento dell Attività di tutoraggio dei tirocini attivati dalla Direzione

Dettagli

Schema di contratto DISCIPLINARE INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DELLA SCRITTURA PRIVATA

Schema di contratto DISCIPLINARE INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DELLA SCRITTURA PRIVATA Schema di contratto Rep. DISCIPLINARE INCARICO PROFESSIONALE PER LA REDAZIONE DELLA VARIANTE GENERALE AL PIANO STRUTTURALE. CIG 4689022F59 SCRITTURA PRIVATA L anno duemiladodici (2012), il giorno ( ) del

Dettagli

CONTRATTO CONTENENTE LE NORME E LE CONDIZIONI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RILIEVO PLANO-ALTIMETRO

CONTRATTO CONTENENTE LE NORME E LE CONDIZIONI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RILIEVO PLANO-ALTIMETRO COMUNE DI MEZZOLOMBARDO Provincia di Trento Rep. n. delle scritture private CONTRATTO CONTENENTE LE NORME E LE CONDIZIONI PER IL CONFERIMENTO DELL INCARICO DI RILIEVO PLANO-ALTIMETRO DELL AREA P.ED. 340/1-340/4

Dettagli

SCHEMA CONTRATTO D APPALTO TRA. Ferrovienord S.p.A., con sede in Milano, Piazzale Cadorna, 14 - Capitale

SCHEMA CONTRATTO D APPALTO TRA. Ferrovienord S.p.A., con sede in Milano, Piazzale Cadorna, 14 - Capitale SCHEMA CONTRATTO D APPALTO TRA Ferrovienord S.p.A., con sede in Milano, Piazzale Cadorna, 14 - Capitale Sociale = interamente versato - Partita I.V.A. e C.F. n. -, in seguito denominata Committente, rappresentata

Dettagli

Contratto per la prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici. per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria

Contratto per la prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici. per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria N. registro Atti Privati Valdaone lì COMUNE DI VALDAONE PROVINCIA DI TRENTO Contratto per la prestazione di manodopera e nolo di mezzi meccanici per l esecuzione di interventi di manutenzione ordinaria

Dettagli

CONTRATTO DI APPALTO

CONTRATTO DI APPALTO CONTRATTO DI APPALTO TRA Sviluppo Genova S.p.A. (Committente) Via Martin Piaggio, 17/7 16122 Genova P.I. 03669800108, nella persona del sig. Pier Giulio Porazza, Amministratore Delegato E sede legale..,

Dettagli

(AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / )

(AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / ) (All. B) REPUBBLICA ITALIANA ATTO PER SCRITTURA PRIVATA (AUTENTICA FIRME REP. N. DEL / / ) PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO INFORMAGIOVANI - CIG - AFFIDAMENTO A... - PER UN IMPORTO COMPLESSIVO DI EURO... +

Dettagli

Num. Registro Scritture Private /2016

Num. Registro Scritture Private /2016 COMUNE DI RIVA DEL GARDA - PROVINCIA DI TRENTO AREA OPERE PUBBLICHE Num. Registro Scritture Private /2016 Schema di CONTRATTOPER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI PROGETTAZIONE PRELIMINARE, DEFINITIVA ED

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Scarteddu Ugo. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 04/12/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Scarteddu Ugo DETERMINAZIONE N. in data 2420 04/12/2013 OGGETTO: Fornitura riscaldamento stabili C O P I A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

Dettagli

DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DELL INCARICO PER LA STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F.

DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DELL INCARICO PER LA STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F. DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DELL INCARICO PER LA REDAZIONE DELL ATTESTATO DI CERTIFICAZIONE ENERGETICA DELLA TENENZA DI BORGOMANERO STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F. 82001370038); PROFESSIONISTA/SOCIETA

Dettagli

Fonte:

Fonte: Aggiornata al 19/9/2012 Fonte: http://www.bosettiegatti.com/info/norme/statali/2010_0136.htm Legge 13 agosto 2010, n. 136 Piano straordinario contro le mafie, nonché delega al Governo in materia di normativa

Dettagli

COMUNE DI MARZABOTTO

COMUNE DI MARZABOTTO COMUNE DI MARZABOTTO BOLOGNA P.zza XX Settembre 1-40043 MARZABOTTO BO determinazione n. 240 del 23/12/2014 *** C O P I A *** Registro Generale n. 780 data 30/12/2014 OGGETTO: AFFIDAMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE

Dettagli

Disciplinare di conferimento dell incarico di collaudatore statico. in corso d opera di alcuni solai dei lavori di ADEGUAMENTO

Disciplinare di conferimento dell incarico di collaudatore statico. in corso d opera di alcuni solai dei lavori di ADEGUAMENTO Disciplinare di conferimento dell incarico di collaudatore statico in corso d opera di alcuni solai dei lavori di ADEGUAMENTO IMPIANTISTICO ED ANTINCENDIO DI VILLA MARAZZA-. STAZIONE CONFERENTE: COMUNE

Dettagli

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di VERONA

COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di VERONA COMUNE DI GAZZO VERONESE Provincia di VERONA REP. N. DISCIPLINARE D INCARICO PER L AFFIDAMENTO DI PRESTAZIONI PROFESSIONALI RELATIVE AL COORDINAMENTO IN FASE DI PROGETTAZIONE ED IN FASE DI ESECUZIONE DEI

Dettagli

MODULO I Al Consorzio di Valorizzazione Culturale LA VENARIA REALE Piazza della Repubblica, Venaria Reale (TO) DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA

MODULO I Al Consorzio di Valorizzazione Culturale LA VENARIA REALE Piazza della Repubblica, Venaria Reale (TO) DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA MODULO I Al Consorzio di Valorizzazione Culturale LA VENARIA REALE Piazza della Repubblica, 4 10078 Venaria Reale (TO) DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA AFFIDAMENTO DELL INCARICO DI CONSULENTE TECNICO PER LE

Dettagli

DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA

DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA MODULO I Al Consorzio di Valorizzazione Culturale LA VENARIA REALE Piazza della Repubblica, 4 10078 Venaria Reale (TO) DICHIARAZIONE AMMINISTRATIVA INTERVENTI DI FORNITURA E POSA IN OPERA DI CORPI ILLUMINANTI

Dettagli

Comune di MOMBELLO DI TORINO (Prov. TORINO)

Comune di MOMBELLO DI TORINO (Prov. TORINO) Comune di MOMBELLO DI TORINO (Prov. TORINO) DISCIPLINARE PER IL CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE REPERTORIO N. 43 ATTI NON SOGGETTI A REGISTRAZIONE L anno duemiladodici il giorno diciassette del

Dettagli

La tracciabilità dei flussi finanziari. Bolzano, 14 marzo 2011

La tracciabilità dei flussi finanziari. Bolzano, 14 marzo 2011 Bolzano, 14 marzo 2011 Fonti normative e regolamentari L. 13/08/2010 n. 136; L. 17/12/2010 n. 217; Determinazione AVCP 18/11/2010 n. 8; Determinazione AVCP 22/12/2010 n. 10. Soggetti destinatari della

Dettagli

1) COMUNE DI JESI. Cod. Fisc rappresentato dal Dott. presso la residenza municipale del Comune di Jesi, sita in Jesi il quale

1) COMUNE DI JESI. Cod. Fisc rappresentato dal Dott. presso la residenza municipale del Comune di Jesi, sita in Jesi il quale OGGETTO: CONTRATTO D'APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA, DI PIANTONE E APERTURA CANCELLI PRESSO IL MERCATO ORTOFRUTTICOLO ALL INGROSSO DI VIALE DON MINZONI E SERVIZIO DI VIGILANZA PER

Dettagli

ELEMENTARE DI VIA ROMA IN OSTELLATO CAPOLUOGO LOTTOFUNZIONALE N. 1 NUOVA SEDE SUBCOMANDO PRESIDIO

ELEMENTARE DI VIA ROMA IN OSTELLATO CAPOLUOGO LOTTOFUNZIONALE N. 1 NUOVA SEDE SUBCOMANDO PRESIDIO COMUNE DI OSTELLATO PROVINCIA DI FERRARA N. OGGETTO: RECUPERO FUNZIONALE DELLA EX SCUOLA ELEMENTARE DI VIA ROMA IN OSTELLATO CAPOLUOGO LOTTOFUNZIONALE N. 1 NUOVA SEDE SUBCOMANDO PRESIDIO DI OSTELLATO DEL

Dettagli

COMUNE DI VALSAMOGGIA. (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DI INCARICO PER LA DIREZIONE

COMUNE DI VALSAMOGGIA. (Provincia di Bologna) DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DI INCARICO PER LA DIREZIONE Rep. N /S.P. del COMUNE DI VALSAMOGGIA (Provincia di Bologna) ----- DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DI INCARICO PER LA DIREZIONE DEI LAVORI RELATIVI AGLI IMPIANTI ELETTRICI E PER IL COORDINAMENTO DELLA SICUREZZA

Dettagli

Disciplinare di conferimento dell incarico per redazione. attestato di prestazione energetica Centro Territoriale

Disciplinare di conferimento dell incarico per redazione. attestato di prestazione energetica Centro Territoriale Disciplinare di conferimento dell incarico per redazione attestato di prestazione energetica Centro Territoriale Handicap palazzina uffici. STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F. 82001370038);

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E N del 18/05/2017

D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E N del 18/05/2017 AZIENDA SOCIO SANITARIA TERRITORIALE DI LODI Piazza Ospitale, 10 26900 LODI C.F. e Partita I.V.A. 09322180960 U.S.C. / U.S.S. / SERVIZIO Gestione Servizi Tecnico Logistici Progressivo Ufficio N. 0044-17

Dettagli

COMUNE DI ARGELATO CONTRATTO INCARICO DI PROGETTAZIONE STRUTTURALE PER IL MIGLIORAMENTO SISMICO SCUOLA PRIMARIA P. BORSELLINO DI

COMUNE DI ARGELATO CONTRATTO INCARICO DI PROGETTAZIONE STRUTTURALE PER IL MIGLIORAMENTO SISMICO SCUOLA PRIMARIA P. BORSELLINO DI COMUNE DI ARGELATO PROVINCIA DI BOLOGNA CONTRATTO INCARICO DI PROGETTAZIONE STRUTTURALE PER IL MIGLIORAMENTO SISMICO SCUOLA PRIMARIA P. BORSELLINO DI ARGELATO, SEDE MUNICIPALE DI ARGELATO E ASILO NIDO

Dettagli

C O M U N E DI A R E Z Z O CONVENZIONE PER CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER INDAGINE E SORVEGLIANZA ARCHEOLOGICA PREVENTIVI ALLA

C O M U N E DI A R E Z Z O CONVENZIONE PER CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER INDAGINE E SORVEGLIANZA ARCHEOLOGICA PREVENTIVI ALLA Repertorio n. C O M U N E DI A R E Z Z O CONVENZIONE PER CONFERIMENTO DI INCARICO PROFESSIONALE PER INDAGINE E SORVEGLIANZA ARCHEOLOGICA PREVENTIVI ALLA REDAZIONE DEL PROGETTO DEFINITIVO DEI LAVORI DI

Dettagli

COMUNE DI DIMARO PROVINCIA DI TRENTO CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI DI ACCOMAPAGNAMENTO ALL OCCUPABILITÀ (ex L.S.U. INTERVENTO 19).

COMUNE DI DIMARO PROVINCIA DI TRENTO CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI DI ACCOMAPAGNAMENTO ALL OCCUPABILITÀ (ex L.S.U. INTERVENTO 19). COMUNE DI DIMARO PROVINCIA DI TRENTO CONVENZIONE PER L ATTUAZIONE DEGLI INTERVENTI DI ACCOMAPAGNAMENTO ALL OCCUPABILITÀ (ex L.S.U. INTERVENTO 19). Addì del mese di dell anno duemilaquindici, nella sede

Dettagli

Allegato A) alla delibera GC. n. 60 dd. 31/03/2015. IL SINDACO (dott.ssa Maria Bosin) IL SEGRETARIO (dott. Claudio Urthaler)

Allegato A) alla delibera GC. n. 60 dd. 31/03/2015. IL SINDACO (dott.ssa Maria Bosin) IL SEGRETARIO (dott. Claudio Urthaler) Allegato A) alla delibera GC. n. 60 dd. 31/03/2015 IL SINDACO (dott.ssa Maria Bosin) IL SEGRETARIO (dott. Claudio Urthaler) C O M U N E D I P R E D A Z Z O REP. N. /A.P. di data CODICE CUP C22I11000420007

Dettagli

ALLEGATO E COMUNE DI TERMINI IMERESE SCRITTURA PRIVATA DISCIPLINARE D INCARICO ASSISTENZA ARCHEOLOGICA AGLI SCAVI

ALLEGATO E COMUNE DI TERMINI IMERESE SCRITTURA PRIVATA DISCIPLINARE D INCARICO ASSISTENZA ARCHEOLOGICA AGLI SCAVI COMUNE DI TERMINI IMERESE SCRITTURA PRIVATA DISCIPLINARE D INCARICO ASSISTENZA ARCHEOLOGICA AGLI SCAVI ALLEGATO E Recante patti e condizioni per le prestazioni relative all incarico professionale di assistenza

Dettagli

PROVINCIA DI BOLOGNA

PROVINCIA DI BOLOGNA PROVINCIA DI BOLOGNA MODELLO DI DICHIARAZIONE ALLEGATO ALLA RICHIESTA DI OFFERTA PER IL SERVIZIO INTEGRATO DI MATERIALE DI PREVENZIONE DANNI DA FAUNA SELVATICA ALLE COLTURE AGRICOLE. Importo massimo complessivo

Dettagli

COMUNE DI GRUGLIASCO. (Provincia di Torino) SCHEMA DISCIPLINARE PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE RIGUARDANTE LA VERIFICA SULLA

COMUNE DI GRUGLIASCO. (Provincia di Torino) SCHEMA DISCIPLINARE PER AFFIDAMENTO INCARICO PROFESSIONALE RIGUARDANTE LA VERIFICA SULLA COMUNE DI GRUGLIASCO (Provincia di Torino) SCHEMA DISCIPLINARE PER AFFIDAMENTO INCARICO 5 PROFESSIONALE RIGUARDANTE LA VERIFICA SULLA FATTIBILITA' DI UN'EVENTUALE TRASPOSIZIONE DEL PROGETTO DELLO SPORTELLO

Dettagli

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI CERVA (Provincia di Catanzaro) A R E A F I N A N Z I A R I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 25 OGGETTO GESTIONE CONTABILITA ECONOMICO-PATRIMONIALE. IMPEGNO DÌ SPESA PER ACQUISTO SOFTWARE, ELABORAZIONE,

Dettagli

Antonio de Guglielmo, Direttore Generale della Provincia di Terni, il quale. interviene in questo atto in nome, per conto e nell interesse

Antonio de Guglielmo, Direttore Generale della Provincia di Terni, il quale. interviene in questo atto in nome, per conto e nell interesse AFFIDAMENTO DEI SERVIZI INFORMATICI E DI CONNETTIVITA AZIENDALE NELL AMBITO DEL SISTEMA PUBBLICO DI CONNETTIVITA (SPC). L'anno duemilatredici, il giorno ventisette (27) del mese di FEBBRAIO in Terni, nella

Dettagli

MODULISTICA TRACCIABILITA. Indice

MODULISTICA TRACCIABILITA. Indice MODULISTICA TRACCIABILITA Indice Note esplicative modulistica tracciabilità pag. 2 Tracciabilità RTI con cessione di credito pag. 4 Tracciabilità RTI con Subappalto e cessione di credito pag 13 Tracciabilità

Dettagli

GENTILI FORNITORI. Oggetto: legge 136/2010 tracciabilità flussi finanziari

GENTILI FORNITORI. Oggetto: legge 136/2010 tracciabilità flussi finanziari ISTITUTO PROFESSIONALE DI STATO PER I SERVIZI COMMERCIALI E TURISTICI LUIGI EINAUDI Via Mongerbino, 51-90145 - Palermo - 091 6859811-0916932143 fax 091 6851397 - C.F.80019420829 ipssct.einaudi@tin.it parc01000e@istruzione.it

Dettagli

COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI

COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI COMUNE DI GIAVE PROVINCIA DI SASSARI PROPOSTA DI DETERMINAZIONE SERVIZIO FINANZIARIO N. 10 Oggetto: Determinazione a contrarre Gestione economica del personale ( cedolini cud- dma etc ) Affidamento in

Dettagli

SCOLASTICA A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE D.M. 25/07/2011, PERIODO 1 SETTEMBRE AGOSTO SCRITTURA PRIVATA AUTENTICATA

SCOLASTICA A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE D.M. 25/07/2011, PERIODO 1 SETTEMBRE AGOSTO SCRITTURA PRIVATA AUTENTICATA OGGETTO: AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI RISTORAZIONE SCOLASTICA A RIDOTTO IMPATTO AMBIENTALE D.M. 25/07/2011, PERIODO 1 SETTEMBRE 2017 31 AGOSTO 2020 PIU EVENTUALI ULTERIORI 3 ANNI - CIG QUADRO SCRITTURA

Dettagli

Comune di Maddaloni PROVINCIA DI CASERTA

Comune di Maddaloni PROVINCIA DI CASERTA UFFICIO AMBIENTE ED ECOLOGIA DIREZIONE TECNICA DETERMINA N. 209 del 08/05/2014 Oggetto: approvazione schema di convenzione ed affidamento dell incarico di redazione del Piano Industriale e del Piano Finanziario,

Dettagli

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo)

= COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Repertorio n. 777 = COMUNE DI LATERA = (Provincia di Viterbo) Contratto di appalto dei lavori di COMPLETAMENTO RIUTILIZZO PALAZZO FARNESE PSR 2007-2013 MISURA 321 - AZIONE B - TIPOLOGIA 1 CUP: J85F14000240006

Dettagli

DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE INTEGRATIVO. per il progetto esecutivo, direzione operativa e collaudo dell impianto di

DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE INTEGRATIVO. per il progetto esecutivo, direzione operativa e collaudo dell impianto di DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE INTEGRATIVO per il progetto esecutivo, direzione operativa e collaudo dell impianto di estrazione cappe e opere di lattoneria in copertura dei laboratori per i Corsi

Dettagli

La legge 136/2010 dopo la conversione del decreto 187/2010.

La legge 136/2010 dopo la conversione del decreto 187/2010. La legge 136/2010 dopo la conversione del decreto 187/2010. Aggiornata alla legge 17 dicembre 2010, n. 217 Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 12 novembre 2010, n. 187, recante misure

Dettagli

Stipulato sotto forma di scrittura privata ai sensi dell art. 11. comma 13 del D.Lgs n.163/06. L anno., il giorno.. del mese di in

Stipulato sotto forma di scrittura privata ai sensi dell art. 11. comma 13 del D.Lgs n.163/06. L anno., il giorno.. del mese di in CONTRATTO D APPALTO PER I LAVORI DI. Stipulato sotto forma di scrittura privata ai sensi dell art. 11 comma 13 del D.Lgs n.163/06. L anno., il giorno.. del mese di in Torino, nella sede della società AFC

Dettagli

Protocollo n. / FOGLIO D ONERI PER AFFIDAMENTO FORNITURA GASOLIO AGRICOLO. CIG

Protocollo n. / FOGLIO D ONERI PER AFFIDAMENTO FORNITURA GASOLIO AGRICOLO. CIG Protocollo n. / FOGLIO D ONERI PER AFFIDAMENTO FORNITURA GASOLIO AGRICOLO. CIG L'anno duemilaquindici (2015) il giorno ( ) nel mese di in Arezzo, negli uffici dell Amministrazione comunale posti in via

Dettagli

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE

Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Azienda Pubblica di Servizi alla Persona SANTA MARIA CLES Via Eusebio Chini, 37 CLES (Tn) DETERMINAZIONE del DIRETTORE Determina n. 16 del 29/01/2015 Prot. 0000695 2015 Addì 29/01/2015 in Cles, alle ore

Dettagli

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE

OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE OGGETTO: AFFIDAMENTO IN CONCESSIONE DELLA GESTIONE DEL TEATRO PACINI DI PESCIA A PARTIRE DALLA STAGIONE TEATRALE 2016/2017 E FINO ALLA STAGIONE 2020/2021 COMPRESA - CIG QUADRO 6563121AC6 SCRITTURA PRIVATA

Dettagli

DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DELL INCARICO PER LA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI (CPI) VILLA MARAZZA STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F.

DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DELL INCARICO PER LA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI (CPI) VILLA MARAZZA STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F. DISCIPLINARE DI CONFERIMENTO DELL INCARICO PER LA PRATICA DI PREVENZIONE INCENDI (CPI) VILLA MARAZZA STAZIONE CONFERENTE: COMUNE DI BORGOMANERO (C.F. 82001370038); PROFESSIONISTA INCARICATO: Arch. GIULIANO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. COMUNE DI QUARTU SANT ELENA Provincia di Cagliari

REPUBBLICA ITALIANA. COMUNE DI QUARTU SANT ELENA Provincia di Cagliari REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI QUARTU SANT ELENA-------------------------------------------Provincia di Cagliari PROROGA CONTRATTO DI AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI VIGILANZA E SORVEGLIANZA ARMATA DEGLI IMMOBILI

Dettagli

Comune di Capraia e Limite Provincia di Firenze

Comune di Capraia e Limite Provincia di Firenze Comune di Capraia e Limite Provincia di Firenze Settore proponente: Ufficio Manutenzioni N 24 Determina N 93 del 11/03/2011 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO PER LA FUSTO. IMPEGNO DI SPESA. POTATURA DELLE

Dettagli

Repubblica Italiana. nel Comune di Bresso, in Via Roma n. 25, avanti a me,,

Repubblica Italiana. nel Comune di Bresso, in Via Roma n. 25, avanti a me,, (Provincia di Milano) Rep. n. CONTRATTO PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI ASSICURATIVI (LOTTO ) DEL COMUNE DI BRESSO MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI SENSI DEL D. LGS. N. 163/2006 PER IL PERIODO 31/12/2014 31/12/2017".

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 459 Trieste 14/04/2016 Proposta nr. 178 Del 08/04/2016 Oggetto: Corso "La previdenza pubblica del 2016 e il fondo PERSEO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Oggetto: CONVENZIONE PER IL CONFERIMENTO DEL SERVIZIO DI ATTIVITA PROFESSIONALE (DIRETTORE OPERATIVO E

REPUBBLICA ITALIANA. Oggetto: CONVENZIONE PER IL CONFERIMENTO DEL SERVIZIO DI ATTIVITA PROFESSIONALE (DIRETTORE OPERATIVO E REPUBBLICA ITALIANA COMUNE DI MEZZOLOMBARDO Provincia di Trento Rep. n. atti pubblici Oggetto: CONVENZIONE PER IL CONFERIMENTO DEL SERVIZIO DI ATTIVITA PROFESSIONALE (DIRETTORE OPERATIVO E COORDINAMENTO

Dettagli

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI

CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI i. COPIA Il presente atto è esecutivo in data 25/02/2013. 1. Determinazione n. 174 del 20/02/2013 CITTÀ DI CIVIDALE DEL FRIULI Provincia di Udine Unità Operativa Urbanistica - Edilizia Privata - Ambiente

Dettagli

COMUNE DI SANT URBANO PROVINCIA DI PADOVA

COMUNE DI SANT URBANO PROVINCIA DI PADOVA COMUNE DI SANT URBANO PROVINCIA DI PADOVA ----------------- DISCIPLINARE D'INCARICO PROFESSIONALE PER REDAZIONE PRATICA PER L INTRODUZIONE IN MAPPA AL CATASTO TERRENI (PREGEO), ED ALLA DENUNCIA DI FABBRICATO

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/09/2013. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 13/09/2013. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 1823 13/09/2013 OGGETTO: "Fornitura di arredi scolastici". Adesione al mercato elettronico.

Dettagli

CONTRATTO D APPALTO SERVIZIO DI CONTROLLO E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI E DEI DISPOSITIVI ANTINCENDIO INSTALLATI NEGLI EDIFICI

CONTRATTO D APPALTO SERVIZIO DI CONTROLLO E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI E DEI DISPOSITIVI ANTINCENDIO INSTALLATI NEGLI EDIFICI COMUNE DI AVIO Provincia di Trento Rep. n. Atti Privati CONTRATTO D APPALTO SERVIZIO DI CONTROLLO E MANUTENZIONE DEGLI IMPIANTI E DEI DISPOSITIVI ANTINCENDIO INSTALLATI NEGLI EDIFICI DI PROPRIETÀ O IN

Dettagli

BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA REPUBBLICA ITALIANA

BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA REPUBBLICA ITALIANA BOZZA DI CONTRATTO DI APPALTO PER IL SERVIZIO DI IGIENE NEL TERRITORIO DEL COMUNE DI PIETRAMELARA PERIODO: DAL AL REPERTORIO N.. IMPORTO: EURO.. + IVA 1. COMUNE DI.C.F. e P.IVA.. REPUBBLICA ITALIANA L

Dettagli

Via Caduti senza Croce n 28 P A L E R M O SCHEMA DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE

Via Caduti senza Croce n 28 P A L E R M O SCHEMA DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE Via Caduti senza Croce n 28 P A L E R M O SCHEMA DISCIPLINARE DI INCARICO PROFESSIONALE per il rinnovo del C.P.I e per le attività di studio, progettazione ed accessorie, di cui all art. 11 della L.R.

Dettagli

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data

COMUNE DI SESTU. Ambiente - Servizi Tecnologici SETTORE : Spanu Giuseppe. Responsabile: DETERMINAZIONE N. 31/12/2012. in data COMUNE DI SESTU SETTORE : Responsabile: Ambiente - Servizi Tecnologici Spanu Giuseppe DETERMINAZIONE N. in data 2572 31/12/2012 OGGETTO: Adesione alla convenzione delle varie utenze comunali a C O P I

Dettagli

Provincia di Trieste Pokrajina Trst SCRITTURA PRIVATA DEI LAVORI PER LO SMANTELLAMENTO DI DUE PAVIMENTI E DI UNA CAPPA DA CUCINA CONTENENTI

Provincia di Trieste Pokrajina Trst SCRITTURA PRIVATA DEI LAVORI PER LO SMANTELLAMENTO DI DUE PAVIMENTI E DI UNA CAPPA DA CUCINA CONTENENTI 1 COMUNE DI SGONICO OBČINA ZGONIK Provincia di Trieste Pokrajina Trst Rep.n. SCRITTURA PRIVATA DEI LAVORI PER LO SMANTELLAMENTO DI DUE PAVIMENTI E DI UNA CAPPA DA CUCINA CONTENENTI AMIANTO PRESSO LA SCUOLA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE N : 177/2014 del 23/05/2014 D E T E R M I N A Z I O N E OGGETTO: REALIZZAZIONE GIARDINO RIONALE VIALE KENNEDY, AREA LIMITROFA VIA VARSAVIA - APPROVAZIONE LAVORI

Dettagli

C O M U N E D I C A N E G R A T E. (Provincia di Milano) CONTRATTO PER AFFIDAMENTO INTERVENTO DI SOSTITUZIONE

C O M U N E D I C A N E G R A T E. (Provincia di Milano) CONTRATTO PER AFFIDAMENTO INTERVENTO DI SOSTITUZIONE Marca da bollo assolta virtualmente REPERTORIO N. C O M U N E D I C A N E G R A T E (Provincia di Milano) CONTRATTO PER AFFIDAMENTO INTERVENTO DI SOSTITUZIONE CENTRALINO TELEFONICO DEL MUNICIPIO----------------------------------

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 420 Trieste 23/02/2015 Proposta nr. 153 Del 23/02/2015 Oggetto: Corso "Formazione integrata IVA/IRAP 2015. Le novità fiscali

Dettagli

(Città Metropolitana di Torino) ATTO DI SOTTOMISSIONE. con atto di cottimo Rep. n.8387 del fu affidato alla

(Città Metropolitana di Torino) ATTO DI SOTTOMISSIONE. con atto di cottimo Rep. n.8387 del fu affidato alla Rep.n. 8801 COMUNE DI ORBASSANO (Città Metropolitana di Torino) ATTO DI SOTTOMISSIONE Premesso che: con atto di cottimo Rep. n.8387 del 23.9.2013 fu affidato alla Cooperativa Sociale Eurotrend Assistenza

Dettagli

SETTORE TERRITORIO CONTRATTO AFFIDAMENTO INCARICO FINALIZZATO ALL ESPLETAMENTO DELLE PROCEDURE DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA PER IL

SETTORE TERRITORIO CONTRATTO AFFIDAMENTO INCARICO FINALIZZATO ALL ESPLETAMENTO DELLE PROCEDURE DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA PER IL COMUNE DI MOLFETTA CITTA METROPOLITANA DI BARI SETTORE TERRITORIO CONTRATTO AFFIDAMENTO INCARICO FINALIZZATO ALL ESPLETAMENTO DELLE PROCEDURE DI VALUTAZIONE AMBIENTALE STRATEGICA PER IL REDIGENDO PIANO

Dettagli

CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO SUBORDINATO, A TEMPO PIENO E DETERMINATO CON AI SENSI DELL ART. 90 TUEL IN ESECUZIONE DELLA DCM N.

CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO SUBORDINATO, A TEMPO PIENO E DETERMINATO CON AI SENSI DELL ART. 90 TUEL IN ESECUZIONE DELLA DCM N. REP. N. DEL CONTRATTO INDIVIDUALE DI LAVORO SUBORDINATO, A TEMPO PIENO E DETERMINATO CON AI SENSI DELL ART. 90 TUEL IN ESECUZIONE DELLA DCM N. DEL Richiamati: ****** l articolo 90, comma 1, Decreto Legislativo

Dettagli

Il sottoscritto nato a il C.F. residente nel Comune di

Il sottoscritto nato a il C.F. residente nel Comune di Modello OFFERTA economica e temporale per PROFESSIONISTA SINGOLO Marca da bollo da 14,62 Stazione appaltante: Unione dei Comuni Aiello San Vito Opera riferita al Comune di Aiello del Friuli Servizi da

Dettagli

Verbale di deliberazione N. 65

Verbale di deliberazione N. 65 COMUNE DI PREDAZZO PROVINCIA DI T R E N T O ------------------- COPIA Verbale di deliberazione N. 65 della GIUNTA COMUNALE DEL 15/04/2014 OGGETTO: Affidamento dell'incarico allo Studio Tecnico geom. Delugan

Dettagli

Marca da bollo legale ( 16,00) ALLEGATO A

Marca da bollo legale ( 16,00) ALLEGATO A Marca da bollo legale ( 16,00) ALLEGATO A DOMANDA PER LA PARTECIPAZIONE ALLA PROCEDURA APERTA PER IL SERVIZIO DI TRATTAMENTO/RECUPERO/SMALTIMENTO DEI RIFIUTI URBANI ED ASSIMILATI PRODOTTI NEL TERRITORIO

Dettagli

Comune di Castelnovo ne Monti

Comune di Castelnovo ne Monti Settore SERVIZIO SOCIALE UNIFICATO RESPONSABILE DEL PROCEDIMENTO: Maria Grazia Simonelli Determinazione nr. 59 del 28/11/2014 OGGETTO: INTEGRAZIONE IMPEGNO DI SPESA PER IL SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

Articolo 3 legge n. 136/2010 Tracciabilità dei flussi finanziari

Articolo 3 legge n. 136/2010 Tracciabilità dei flussi finanziari Articolo 3 legge n. 136/2010 Tracciabilità dei flussi finanziari L articolo 3 della legge 13 agosto 20010 n. 136 si interpreta nel senso che le disposizioni ivi contenute si applicano ai contratti indicati

Dettagli

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 238 Trieste 03/03/2016 Proposta nr.

AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE. Determinazione nr. 238 Trieste 03/03/2016 Proposta nr. AREA ORGANIZZAZIONE E SERVIZI AMMINISTRATIVI U.O. RISORSE UMANE Determinazione nr. 238 Trieste 03/03/2016 Proposta nr. 93 Del 03/03/2016 Oggetto: Corso "CQC Rinnovo della carta di qualificazione del conducente",

Dettagli

==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA===========

==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA=========== ==================REPUBBLICA ITALIANA================ ==========REGIONE AUTONOMA VALLE D AOSTA=========== ==================COMUNE DI SARRE================== Repertorio n. 865=======================================

Dettagli

COMUNE DI VALSAMOGGIA -----

COMUNE DI VALSAMOGGIA ----- COMUNE DI VALSAMOGGIA Città Metropolitana di Bologna Rep.n. del DISCIPLINARE PER L'AFFIDAMENTO DELL'INCARICO PROFESSIONALE DI COORDINATORE IN MATERIA DI SICUREZZA E DI SALUTE DURANTE LA REALIZZAZIONE DELL'OPERA,

Dettagli

Comune di Capraia e Limite Provincia di Firenze

Comune di Capraia e Limite Provincia di Firenze Comune di Capraia e Limite Provincia di Firenze Settore proponente: Ufficio Manutenzioni N 16 Determina N 53 del 03/02/2012 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO PER LA POTATURA DELLE PIANTE AD ALTO FUSTO. IMPEGNO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN **************************

REPUBBLICA ITALIANA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN ************************** REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI BIELLA PROVINCIA DI BIELLA CONTRATTO DI APPALTO RELATIVO A:... C.I.G.:.. CUP:... IMPRESA.. CON SEDE LEGALE IN E SEDE AMMINISTRATIVA IN REGISTRATO presso l Agenzia delle Entrate

Dettagli

COMUNE DI CUSANO MILANINO PROVINCIA DI MILANO

COMUNE DI CUSANO MILANINO PROVINCIA DI MILANO N. di Rep. COMUNE DI CUSANO MILANINO PROVINCIA DI MILANO CONTRATTO D APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI SERVIZIO DI SGOMBERO NEVE E TRATTAMENTI ANTIGHIACCIO CON MEZZI MECCANICI STAGIONI INVERNALI

Dettagli

COMUNE DI AOSTA. IMPORTO DEI LAVORI EURO ,84, al netto di IVA, di cui Euro

COMUNE DI AOSTA. IMPORTO DEI LAVORI EURO ,84, al netto di IVA, di cui Euro COMUNE DI AOSTA REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA CONTRATTO PER L'APPALTO DEI LAVORI DI REALIZZAZIONE DEL I LOTTO DEL POLO UNIVERSITARIO DELLA VALLE D AOSTA RECUPERO EX CASERMA TESTAFOCHI---------------------------------------------------------

Dettagli

ALLEGATO A) ALLA PRESENTE DELIBERAZIONE GC. AVENTE AD OGGETTO:

ALLEGATO A) ALLA PRESENTE DELIBERAZIONE GC. AVENTE AD OGGETTO: ALLEGATO A) ALLA PRESENTE DELIBERAZIONE GC. AVENTE AD OGGETTO: Lavori di ristrutturazione ed adeguamento Cinema Teatro p.ed. 1475/1 C.C. Predazzo. Incarico al p. ind. Massimo Vanzetta per la progettazione

Dettagli

ATTUAZIONE DEL PIANO DEGLI INTERVENTI DI POLITICA CONVENZIONE CONCERNENTE GLI INTERVENTI PREVISTI NELL AZIONE 19

ATTUAZIONE DEL PIANO DEGLI INTERVENTI DI POLITICA CONVENZIONE CONCERNENTE GLI INTERVENTI PREVISTI NELL AZIONE 19 COMUNE DI PRASO PROVINCIA DI TRENTO N. REP ATTI PRIVATI del ATTUAZIONE DEL PIANO DEGLI INTERVENTI DI POLITICA DEL LAVORO AZIONE 19. CONVENZIONE CONCERNENTE GLI INTERVENTI PREVISTI NELL AZIONE 19 DEL PIANO

Dettagli