Tommaso Agasisti. Politecnico di Milano, Dipartimento di Ingegneria Gestionale

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Tommaso Agasisti. Politecnico di Milano, Dipartimento di Ingegneria Gestionale"

Transcript

1 Tommaso Agasisti Politecnico di Milano, Dipartimento di Ingegneria Gestionale 1. L ATTIVITA DIDATTICA SVOLTA 1.1. Gli insegnamenti in ambito universitario A partire dall anno accademico 2004/05, ha svolto attività didattica (lezioni ed esercitazioni) presso il Politecnico di Milano ed il Politecnico di Torino, principalmente nei corsi di (i) Economia e organizzazione aziendale e di (ii) Economia e organizzazione dei servizi. Anno accademico 2013/14 a) titolare del corso Economia e organizzazione aziendale (10 CFU), presso il Politecnico di Milano, Scuola di Ingegneria Industriale e dell Informazione, corso di laurea in Ingegneria Fisica. b) lezione nel corso di Master Evidence-Based Innovation in Teaching, Maastricht University Teachers Academy, 18 Aprile 2013 (titolo della lezione: Studying the effects of private schooling and competition in Italian educational system ). Anno accademico 2012/13 a) titolare del corso Economia e organizzazione aziendale (10 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dell Informazione, corsi di laurea in Ingegneria dell Automazione. b) titolare del corso Teoria e organizzazione delle amministrazioni pubbliche (5 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dei Sistemi, corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale. Anno accademico 2011/12 a) titolare del corso Economia e organizzazione aziendale (10 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dell Informazione, corsi di laurea in Ingegneria Informatica e delle Telecomunicazioni. b) titolare del corso Teoria e organizzazione delle amministrazioni pubbliche (5 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dei Sistemi, corso di laurea magistrale in Ingegneria Gestionale. Anno accademico 2010/11 a) titolare del corso Economia e organizzazione aziendale C (5 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dei Processi Industriali, corsi di laurea in Ingegneria Chimica e Ingegneria dei Materiali. b) assistente del corso Teoria e organizzazione delle amministrazioni pubbliche (5 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dei Sistemi, corso di laurea in Ingegneria Gestionale. c) ciclo di lezioni nel corso Analisi statistica dei dati Modelli di valutazione della qualità in ambito educativo, Università degli Studi di Pavia e Almo Collegio Borromeo, 23, 25 e 30 novembre

2 d) lezione nel corso di Master Economics of Development and Public Policy (Desarollo Economico y Politicas Publica), Universidad Autonoma de Madrid, 26 maggio 2011 (titolo della lezione: Decentralization and Federalism in Education ). Anno accademico 2009/10 a) titolare del corso Economia e organizzazione aziendale C (5 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dei Processi Industriali, corsi di laurea in Ingegneria Chimica e Ingegneria dei Materiali. b) ciclo di lezioni nel corso di dottorato in Valutazione dei sistemi e dei processi educativi, Università degli Studi di Genova, 20 Aprile, 31 Maggio e 7 Giugno Anno accademico 2008/09 a) titolare del corso Economia e organizzazione aziendale C (5 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria Industriale, corso di laurea in Ingegneria Energetica. b) titolare del corso Economia ed organizzazione dei servizi I, presso il Politecnico di Torino, IV Facoltà di Ingegneria (Organizzazione d'impresa e Ingegneria Gestionale), Corso di laurea in Ingegneria Gestionale. Anno accademico 2007/08 a) titolare del corso Laboratorio di analisi dell informazione e dei processi aziendali (5 CFU), presso il Politecnico di Milano Sede di Como, Facoltà di Ingegneria dei Sistemi, Corso di laurea in Ingegneria Gestionale. b) assistente (esercitazioni) del corso Economia e organizzazione dei servizi I (5 CFU), presso il Politecnico di Torino, IV Facoltà di Ingegneria (Organizzazione d'impresa e Ingegneria Gestionale), Corso di laurea in Ingegneria Gestionale titolare del corso: prof. Giuseppe Catalano. c) lezione nel corso di dottorato in Economics and Management of Technology, Università degli Studi di Bergamo, dal titolo Perfomances ad spending efficiency in Higher Education: an international comparison, 6 Giugno Anno accademico 2006/07 a) assistente (esercitazioni) del corso Economia e organizzazione aziendale (10 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dell Informazione, Corso di laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni titolare del corso: prof. Giuseppe Catalano. b) assistente (esercitazioni) del corso Economia e organizzazione dei servizi I (5 CFU), presso il Politecnico di Torino, IV Facoltà di Ingegneria (Organizzazione d'impresa e Ingegneria Gestionale), Corso di laurea in Ingegneria Gestionale titolare del corso: prof. Giuseppe Catalano. Anno accademico 2005/06 a) assistente (esercitazioni) del corso Economia e organizzazione aziendale (10 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dell Informazione, Corso di laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni titolare del corso: prof. Giuseppe Catalano. b) assistente (esercitazioni) del corso Economia e organizzazione dei servizi I (5 CFU), presso il Politecnico di Torino, IV Facoltà di Ingegneria (Organizzazione d'impresa e Ingegneria Gestionale), Corso di laurea in Ingegneria Gestionale, titolare del corso: prof. Giuseppe Catalano. 2

3 c) assistente (esercitazioni) del corso Economia e organizzazione dei servizi II (5 CFU), presso il Politecnico di Torino, IV Facoltà di Ingegneria (Organizzazione d'impresa e Ingegneria Gestionale), Corso di laurea in Ingegneria Gestionale titolare del corso: prof. Giuseppe Catalano. Anno accademico 2004/05 a) assistente (esercitazioni) del corso Economia e organizzazione aziendale (10 CFU), presso il Politecnico di Milano, Facoltà di Ingegneria dell Informazione, Corso di laurea in Ingegneria delle Telecomunicazioni- titolare del corso: prof. Giuseppe Catalano Gli insegnamenti nell ambito di corsi di formazione A partire dal 2003, ha svolto attività di formazione rivolta, in particolare, a funzionari, quadri e dirigenti delle università italiane, nell ambito delle attività della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano. Inoltre, ha partecipato come esperto allo svolgimento di attività di formazione promosse da università statali italiane per i propri funzionari, quadri e dirigenti. a) Docenze nel corso di formazione permanente Competenze avanzate per valutare nella scuola, Università Cattolica del S. Cuore di Milano, 14 Gennaio e 18 Febbraio Titolo delle lezioni: Fattori economici e organizzativi che incidono sulle prestazioni delle scuole. b) Docenza nel corso Il sistema di finanziamento delle università e degli enti di ricerca: obiettivi e opportunità per il 2010, Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, Roma, Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, 8 e 9 Giugno Titolo della lezione: Le tendenze del finanziamento delle università in Europa. c) Docente del corso La gestione delle risorse finanziarie e la contabilità economicopatrimoniale nelle università, Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, corso per i dirigenti e i funzionari dell Università degli Studi di Salerno, 6 e 7 Maggio d) Docenze nel corso Gli aspetti normativi, Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, percorso per i Presidi e i Direttori di Dipartimento delle università italiane, Milano, 26 Novembre Titoli delle lezioni: La contabilità come strumento d informazione esterna e di gestione interna, Un confronto tra contabilità finanziaria e contabilità economico-patrimoniale, La contabilità analitica: elementi teorici ed esempi. e) Docenze nel corso Le prestazioni dalla contabilità generale alla pianificazione e controllo, Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, corso di formazione per i dirigenti de La Sapienza Università di Roma, 13 e 14 Novembre Titoli delle lezioni: Elementi chiave della contabilità finanziaria, Un percorso per il passaggio alla contabilità economico-patrimoniale: verso i principi contabili per le università e gli enti di ricerca, Le basi della contabilità economico-patrimoniale: obiettivi e strumenti. 3

4 f) Docenze nel corso La contabilità economico-patrimoniale nelle università, Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, corso di formazione per i funzionari e i dirigenti dell Università degli Studi di Catania, 9 Giugno 2009 e 30 Giugno Titoli delle lezioni: Le principali differenze tra la contabilità economicopatrimoniale e la contabilità finanziaria, I principi contabili per le università, Aspetti metodologici: la nota integrativa, Il bilancio di un ateneo in contabilità economico-patrimoniale: esperienze applicative a confronto. g) Docenza nel corso Il sistema di finanziamento delle università e degli enti di ricerca: obiettivi e opportunità, Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, Roma, 19 Giugno Titolo della lezione: Il finanziamento dei sistemi universitari nell Unione Europea: un analisi dei dati OCSE h) Docente nel corso di formazione per coordinatore amministrativo-contabile, Università degli Studi di Pavia, 3 aprile Titolo della lezione: I principi contabili per le università e gli enti di ricerca. i) Docenze nel corso Master di II livello in Management delle Istituzioni Universitarie (Master SUM, 3a edizione), Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, 27 e 28 Marzo Titoli delle lezioni: Il passaggio dalla contabilità finanziaria alla contabilità economico-patrimoniale, Esercitazione di costruzione di un bilancio. j) Docenze nel corso La contabilità economico-patrimoniale nelle università, Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, corso di formazione per dirigenti e funzionari del Politecnico di Bari, 4 Marzo 2009 e 21 Aprile Titoli delle lezioni: Introduzione alla contabilità economico-patrimoniale nelle università, Le principali differenze tra la contabilità economico-patrimoniale e la contabilità finanziaria, I principi contabili per le università, Aspetti metodologici: la nota integrativa. k) Docenze nel corso Teorie e modelli organizzativi per le università e gli enti di ricerca, Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, 27 Maggio Titolo delle lezioni: Il contesto italiano e i modelli organizzativi; I modelli organizzativi e i sistemi decisionali delle università italiane: riflessioni teoriche e evidenze empiriche. l) Docenza nel corso Master di II livello in Management delle Istituzioni Universitarie (Master SUM, 2a edizione), Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, 22 Maggio Titolo della lezione: Gli obiettivi e gli effetti del fabbisogno e del superamento del sistema di tesoreria unica. m) Docenza nel Corso di Perfezionamento Management e sviluppo dei processi e dei sistemi di formazione, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, 11 e 12 Gennaio Titolo della lezione: Economia dei processi e dei sistemi di formazione. n) Docenza nel corso I servizi per la didattica: lo studente come punto di riferimento per l'organizzazione dei servizi, Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano, 4

5 MIUR, Roma, 6 Maggio Titolo della lezione: I servizi agli studenti: strategie per un percorso formativo di successo 2. L ATTIVITA DI RICERCA SVOLTA PRESSO SOGGETTI PUBBLICI E PRIVATI 2.1. Partecipazione ad attività di ricerca come componente di gruppi di ricerca a) Componente del gruppo di ricerca su Dall uniformità alla differenziazione: analisi delle politiche pubbliche sull università in Lombardia, ricerca promossa da Fondazione Cariplo e realizzata dal Consorzio Interuniversitario Nova Universitas, anni b) Componente del gruppo di ricerca su Indagine sulla scelta delle famiglie per le scuole paritarie: un punto di vista economico, ricerca promossa da un network di Associazioni di scuole paritarie italiane (responsabile scientifico: prof.ssa Luisa Ribolzi, Università degli Studi di Genova), anno c) Componente del gruppo di ricerca su Autovalutazione del sistema universitario lombardo, ricerca promossa da Istituto Regionale della Ricerca (IRER) e Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico (OCSE) (responsabile scientifico: prof. Alberto Brugnoli), anni 2009 e d) Componente del Gruppo di Lavoro per il progetto di ricerca Scuole private in Lombardia: autofinanziamento, finanziamento privato, finanziamento pubblico, ricerca promossa da Regione Lombardia (responsabile scientifico: CRISP Centro di Ricerca Interuniversitario sui Servizi di Pubblica utilità), anni 2007 e e) Componente del Gruppo di Lavoro per il progetto di ricerca Analisi dei Fabbisogni Formativi Alta Formazione e mercato del lavoro, progetto finanziato da IReR Regione Lombardia, svolto presso Fondazione Politecnico di Milano (responsabile scientifico: prof. Giuseppe Catalano), anno f) Componente del Gruppo di Lavoro per il progetto di ricerca Il bilancio dell Università degli Studi della Basilicata: uno strumento per il governo dell ateneo, progetto promosso dall Università degli Studi della Basilicata, svolto presso la Scuola di Management per l Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP - Politecnico di Milano (responsabile scientifico: prof. Giuseppe Catalano), anno g) Componente del Gruppo di Lavoro per il progetto di ricerca I costi di mantenimento degli studenti universitari e i prestiti d onore: un progetto per l Opera universitaria di Trento, promosso dall Opera universitaria di Trento e realizzato presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano (responsabile scientifico: prof. Giuseppe Catalano), anno h) Componente del Gruppo di Lavoro per il progetto di ricerca Modelli di governance e performance delle università, progetto promosso dal CNSVU - Comitato Nazionale per la Valutazione del Sistema Universitario e svolto presso Istituto per la Ricerca Sociale (IRS) (responsabile scientifico: prof. Bruno Dente), anno i) Componente del Gruppo di Lavoro per il progetto di ricerca Servizi per l accesso ai voucher destinati all Alta Formazione, presso Fondazione Alma Mater di Bologna, (responsabile scientifico: prof. Giuseppe Cappiello), anno

6 j) Componente del Gruppo di Lavoro per il progetto di ricerca Good Practices 2005, presso la Scuola di Management per l Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP - Politecnico di Milano (responsabile scientifico: prof. Giovanni Azzone), anno k) Componente del progetto di ricerca Le procedure contabili ed il controllo di gestione nelle università italiane, presso il Dipartimento di Sistemi di Produzione ed Economia dell Azienda (DISPEA), Politecnico di Torino e Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca (responsabile scientifico: prof. Sergio Rossetto), anno l) Componente del Gruppo di Lavoro per il progetto di ricerca Good Practices III, presso la Scuola di Management per l Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP - Politecnico di Milano (responsabile scientifico: prof. Giovanni Azzone), anni 2003 e Presentazione di risultati di ricerca in convegni, workshop e seminari a livello nazionale e internazionale a) Strategic Management Accounting in Public Sector: a Study of Italian Universities (con M.Arnaboldi e G.Azzone), paper presentato a 28th Annual Congress of the European Accounting Association, Maggio 2005, Göteborg, Svezia. b) Accrual Accounting in Higher Education: a Study of Italian Universities, (con M. Arnaboldi e G. Catalano), paper presentato a 29th Annual Congress of the European Accounting Association, Marzo 2006, Dublino, Irlanda. c) Financing Tertiary Education Programs Using Market-Oriented Tools, (con G. Cappiello e G. Catalano), paper presentato a 2nd Workshop on the Process of Reform of University Systems, 4-6 Maggio 2006, Venezia. d) Effects of Competition in University Systems: Theoretical Reflections and Empirical Evidence from Italy, seminario presso Lancaster University, Department of Economics, Settembre 2006, Lancaster, UK. e) Il finanziamento diretto della domanda: i vouchers (con G. Cappiello), 2 Convegno Internazionale Quasi-mercati, Partnership e Reti per la Governance dei Sistemi Educativi, Fondazione Alma Mater, Bologna, 2 Febbraio f) Efficienza ed equità nel sistema universitario italiano: gli effetti di quindici anni di riforme, (con G. Catalano), XIX Conferenza della Società Italiana di Economia Pubblica, Settembre 2007, Pavia. g) Efficiency Measurement in Italian University System: Non-Parametric and Parametric Approaches, (con A. Dal Bianco), 4 th Conference on Performance Measurement and Management Control, Settembre 2007, Nizza, Francia. h) The Effects of Bologna Process on Expenditure in Higher Education Systems of EU-15 Countries (con G. Catalano, C. Perez Esparrels, S. Morales), EAIR Forum 2008, Agosto 2008, Copenaghen, Danimarca. i) Vouchers e competizione nel sistema scolastico italiano: una analisi dei dati OCSE-PISA 2006, ICONA - Centro Interdipartimentale per l Innovazione e il Cambiamento Organizzativo nell Amministrazione Pubblica, Università degli Studi di Milano, 14 Maggio

7 j) I laureati di II livello, (con G. Vittadini), Convegno del Consorzio AlmaLaurea, Valutazione dei percorsi formativi nell università a dieci anni dalla Dichiarazione di Bologna, Padova, 27 Maggio k) I quasi-mercati nell istruzione: gli aspetti teorici e l esperienza inglese, Seminario di studio promosso dal Dipartimento Welfare della Fondazione per la Sussidiarietà, Milano, 16 Giugno l) Public Funding and Efficiency of Italian Universities, (con G. Catalano), 50ma Riunione Scientifica Annuale della Società Italiana degli Economisti, Roma, 23 Ottobre m) Il sistema di finanziamento pubblico delle università italiane: storia, effetti, prospettive, (con G. Catalano), 2 Workshop del progetto Alfieri CRT (Prin 2007), L evoluzione del sistema universitario italiano tra riforme, regionalizzazione e mobilità, Università degli Studi del Piemonte Orientale A. Avogadro, 9 Novembre n) Evaluating the performance of academic departments: an analysis of researchrelated output efficiency, (con G. Catalano, P. Landoni, R. Verganti), R&D Management Conference 2010, 30 Giugno 2 Luglio 2010, Manchester, Regno Unito. o) The determinants of students achievement: a multilevel analysis of new Italian data, 45 th Scientific Meeting, Italian Statistical Society, Padova, 16 Giugno p) The efficiency of Italian secondary schools and the potential role of competition, Seminari sulla Valutazione, CRISP Università degli Studi di Milano-Bicocca, 16 Febbraio q) The efficiency of public spending on education: An empirical comparison of EU countries, XII European Workshop on Efficiency and Productivity Analysis, Giugno 2011, Verona. r) On the effects of competition among junior-secondary schools: a multilevel analyses of new Italian data, PET11 Annual Meeting of the Association for Public Economic Theory, 1-5 Giugno 2011, Bloomington (Indiana, USA). s) Can schools be autonomous in a non-autonomous system? (con P. Sibiano), BELMAS Conference 2011, 8-10 Luglio 2011, Wyboston Lakes (Cambridge, UK). t) Extending value-added models of educational production: stochastic processes and clustering (con F. Pennoni e G. Vittadini), CLADAG 8 th Scientific Meeting, 7 Settembre 2011, Pavia. u) Competition and cooperation in the Lombardy Higher Education system (con M. Seeber, C. Montanari, G. Catalano e B. Lepori), ENID STI 2011 Conference, 8 Settembre 2011, Roma. v) Riformare il sistema di finanziamento degli studenti: la Dote Scuola della Regione Lombardia. Risultati e riflessioni sulla prima applicazione (con G. Catalano e P. Sibiano), XXIII Conferenza della Società Italiana di Economia Pubblica, 20 Settembre 2011, Pavia. w) Exploring the efficiency of Italian and Dutch public universities through Data Envelopment Analysis and Stochastic Frontiers (con C. Haelermans), VII North American Productivity Workshop, 6-9 Giugno 2012, Houston (Texas, USA). x) A way to resilience: how can Italian disadvantaged students and schools close the achievement gap? (con S. Longobardi), III Workshop on Economics of Education, IEB Institut d Economia de Barcelona, 12 e 13 Settembre 2012, Barcellona (Spagna). 7

8 y) Are We Wasting Money? On The (Lack Of) Effects Of University Need-Based Grants in Italy (con S. Murtinu e G. Zucca), 38ma Annual Conference de Association for Education and Finance Policy (AEFP), New Orleans (Lousiana, USA). z) Standard Costs and Adequacy for Italian Primary Schools: A Cost Function Approach (con P. Sibiano), Annual Meeting American Educational Research Association (AERA), Aprile 2013, San Francisco (California, USA). aa) School-level Factors Affecting Students Resilience: a European Perspective (con S. Longobardi), Annual Meeting American Educational Research Association (AERA), Aprile 2013, San Francisco (California, USA). bb) Autonomia, efficienza ed equità nel sistema universitario italiano: storia, effetti e prospettive (con G. Catalano), convegno Finanza pubblica, decentramento e riforme costituzionali, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, 4 Luglio cc) Are we wasting public money? No! The effects of grants on Italian university students performances (con S. Murtinu), IV Workshop on Economics of Education, IEB Institut d Economia de Barcelona, 16 e 17 Settembre 2013, Barcellona (Spagna). dd) Standard costs for Italian primary schools: a simulation through a cost function approach (con P. Sibiano), XXV Conferenza della Società Italiana di Economia Pubblica, 26 Settembre 2013, Pavia. ee) Socioeconomic sorting and test scores: an empirical analysis in the Italian junior secondary schools (con P. Falzetti), XXVIII National Conference of Labour Economics, 27 Settembre 2013, Roma. ff) Socioeconomic sorting and test scores: an empirical analysis in the Italian junior secondary schools (con P. Falzetti), 39ma Annual Conference Association for Education Finance and Policy (AEFP), Marzo 2014, San Antonio (Texas, USA). gg) Efficiency in the Community College Sector: Stochastic Frontier Analysis (con C. Belfield), 39ma Annual Conference Association for Education Finance and Policy (AEFP), Marzo 2014, San Antonio (Texas, USA). hh) Heterogeneity, School-Effects and Achievement Gaps across Italian Regions: Further Evidence from Statistical Modeling (con F. Ieva e A.M. Paganoni), 39ma Annual Conference Association for Education Finance and Policy (AEFP), Marzo 2014, San Antonio (Texas, USA) I periodi di studio e di ricerca all estero Nell ambito del percorso di studio e di ricerca, ha sviluppato intense collaborazioni internazionali, e svolto diversi periodi all estero: a) Ottobre 2005: Visiting Research Fellow presso il CHEPS Center for Higher Education Policy Studies, University of Twente (Netherlands). Collaborazione con dr. Carlo Salerno, responsabile dell Area di Ricerca Economics of Education del CHEPS. b) Luglio settembre 2006: Visiting Research Fellow presso Lancaster University (UK), Department of Economics. Collaborazione con il prof. Geraint Johnes, Full Professor di Economics. c) Luglio 2007: Visiting Research Fellow presso la Universidad Autonoma di Madrid (Spagna), Department of Economics and Public Finance, Economics and Business 8

9 School. Collaborazione con la prof.ssa Carmen Perez Esparrells, prof.ssa associata di Economia Pubblica. d) Luglio 2008: Visiting Research Fellow presso la Universidad Autonoma di Madrid (Spagna), Department of Economics and Public Finance, Economics and Business School. Collaborazione con la prof.ssa Carmen Perez Esparrells, prof.ssa associata di Economia Pubblica. e) Ottobre Dicembre 2008: Visiting Scholar presso il Teachers College Columbia University, New York (USA). Collaborazione con il prof. Henry M. Levin, full professor di Economics of Education. f) Settembre Ottobre 2009: Visiting Scholar presso il Teachers College Columbia University, New York (USA). Collaborazione con il prof. Henry M. Levin, full professor di Economics of Education. g) Ottobre Novembre 2010: Visiting Scholar presso il Teachers College Columbia University, New York (USA). Collaborazione con il prof. Henry M. Levin, full professor di Economics of Education. h) Febbraio 2012: Visiting Scholar presso il Teachers College Columbia University, New York (USA). Collaborazione con il prof. Henry M. Levin, full professor di Economics of Education. i) Luglio Agosto 2013: Visiting Scholar presso il Teachers College Columbia University, New York (USA). Collaborazione con il prof. Henry M. Levin, full professor di Economics of Education; Visiting Scholar presso l Institute for Education and Social Policy, New York University, New York (USA). Collaborazione con la prof.ssa Leanna Stiefel, full professor di Education Finance and Policy L ottenimento di Grants e Fellowships a) 2013: Ottenimento di un Grant dell INVALSI nell ambito del Concorso Pubblico Idee per la Ricerca, con un progetto (sviluppato e realizzato con Sergio Longobardi) finalizzato all utilizzo di frontiere stocastiche e modelli multilivello per la valutazione dell efficienza delle scuole italiane; periodo indicativo di ricerca Gennaio Dicembre b) 2014: Ottenimento della TJ Alexander OECD Fellowship (edizione Fall 2013), con un progetto finalizzato all utilizzo dei dati OECD-PISA per lo sviluppo di analisi di efficienza; periodo indicativo di ricerca: Giugno 2014 Giungo c) 2014: Ottenimento di un Grant FARB (Fondo d Ateneo per la Ricerca di Base), con un progetto (sviluppato e realizzato con Emanuele Lettier, Anna Paganoni e Francesca Ieva) finalizzato all utilizzo di tecniche statistiche per la valutazione delle prestazioni di scuole ed ospedali. 3. L ORGANIZZAZIONE, LA DIREZIONE E IL COORDINAMENTO DI GRUPPI DI RICERCA a) Responsabile scientifico del progetto di ricerca Sussidiarietà e qualità dei servizi sociali, promosso dalla Fondazione per la Sussidiarietà e svolto presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano, b) Coordinatore del progetto di ricerca Rapporto sulla scuola in Lombardia, promosso da Regione Lombardia e realizzato nell ambito di una collaborazione tra Università 9

10 degli Studi di Milano-Bicocca, Politecnico di Milano e INVALSI (responsabili scientifici: proff. Giuseppe Catalano e Giorgio Vittadini), c) Coordinamento del progetto di ricerca Aspetti operativi per l introduzione della contabilità economico-patrimoniale nelle università, promosso dal Consorzio CINECA e svolto presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano (responsabile scientifico: prof. Giuseppe Catalano), d) Coordinamento del progetto di ricerca Governo Regionale per l Università, realizzato nell ambito del Servizio a Supporto dello Sviluppo e del Consolidamento del Sistema Educativo di Istruzione e Formazione Lombardo (gestito da Noviter Srl come Servizio per la Regione Lombardia) e svolto presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano, (responsabile scientifico: prof. Giuseppe Catalano), e) Coordinamento del progetto di ricerca La contabilità economico patrimoniale per gli atenei italiani: metodologie e strumenti per un nuovo sistema contabile, promosso dal Consorzio CINECA e svolto presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano (responsabile scientifico: prof. Giuseppe Catalano), f) Coordinamento del progetto di ricerca Il prestito d onore agli studenti come strumento innovativo di pari opportunità nelle politiche di istruzione e di formazione professionale, promosso dalla regione Lombardia nell ambito dei Dispositivi Multimisura Azioni di Sistema, Misura C3 del Fondo Sociale Europeo (ID progetto: ) e svolto presso Dipartimento di Ingegneria Gestionale, Politecnico di Milano; Fondazione Politecnico di Milano; Scuola di Management per le Università, gli Enti di ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP Politecnico di Milano (responsabile scientifico: prof. Giuseppe Catalano), 2005 e g) Coordinamento del progetto di ricerca L edilizia residenziale universitaria: il caso della Cooperativa Nuovo Mondo in un confronto internazionale, promosso dalla Cooperativa Nuovo Mondo e svolto presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano (responsabile scientifico: prof. Giuseppe Catalano), 2005 e IL COORDINAMENTO DI INIZIATIVE IN CAMPO SCIENTIFICO E DIDATTICO 4.1. Coordinamento di iniziative in ambito scientifico a) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano La sperimentazione della contabilità economico-patrimoniale: i passi operativi. Un progetto di action-learning per la Scuola Normale Superiore di Pisa, Aprile 2014 in corso. b) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Progetto di supporto on the job per la sperimentazione della contabilità economicopatrimoniale: i passi operativi per l Università IUAV di Venezia, Gennaio 2014 in corso. 10

11 c) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Attività di formazione e di supporto all implementazione della contabilità economicopatrimoniale e del bilancio unico per il personale tecnico amministrativo dell Università degli Studi della Basilicata, Gennaio 2013 in corso. d) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Un supporto all avvio della contabilità economico-patrimoniale: i passi operativi. Un progetto di action-learning per la Scuola Superiore Sant'Anna di Pisa, Aprile 2013 in corso. e) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Verso l introduzione della contabilità economico-patrimoniale: i passi operativi. Un progetto di action-learning per l Università degli Studi dell'insubria, Novembre 2012 Aprile f) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Supporto alla sperimentazione del nuovo sistema contabile. Un progetto di formazione e supporto strategico per l Università per Stranieri di Perugia, Luglio 2012 Marzo g) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Verso l introduzione della contabilità economico-patrimoniale: i passi operativi. Un progetto di formazione e ricerca per l'università degli Studi di Perugia, Settembre 2011-Marzo h) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Un supporto all introduzione della contabilità economico-patrimoniale: i passi operativi. Un progetto di action-learning per la Scuola Normale Superiore di Pisa, Aprile 2013 Marzo i) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Progetto di supporto per l introduzione della contabilità economico-patrimoniale per IMT Alti Studi di Lucca, Giugno 2013 Marzo j) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Verso l introduzione della contabilità economico-patrimoniale: i passi operativi. Un progetto di action-learning per l Università IUAV di Venezia, Marzo 2012 Febbraio k) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Progetto di formazione-azione per il supporto alla sperimentazione della contabilità economico-patrimoniale dell'università per Stranieri di Perugia, Febbraio- Novembre l) Coordinatore del progetto della Scuola di Management per le Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP-Politecnico di Milano Un progetto di formazione-azione per l'innovazione organizzativa: verso l'introduzione 11

12 della contabilità economico patrimoniale per l'università per Stranieri di Perugia, progetto per l Università per Stranieri di Perugia, Marzo-Dicembre m) Coordinatore della Segreteria Tecnica dell Osservatorio Regionale per il Diritto allo Studio Universitario della Regione Lombardia, dal 2006 al Coordinamento di iniziative in ambito didattico a) Con-direttore scientifico (con la prof. Renata Viganò) del Corso di Formazione Permanente organizzato da Politecnico di Milano e Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano La scuola che funziona. Management dei servizi generali e amministrativi, Ottobre Giugno b) Componente del Comitato tecnico scientifico per sovraintendere e coordinare la formazione dei dirigenti scolastici neo-assunti, Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca, Novembre c) Coordinatore didattico del Percorso di Management per gli Enti di Ricerca, Scuola di Management per l Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP - Politecnico di Milano e SDA-Bocconi, Ottobre-Novembre d) Direttore del corso Advanced Verso il bilancio unico d ateneo (insieme al prof. Giuseppe Catalano), Scuola di Management per l Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP - Politecnico di Milano, 7-8 Novembre e) Direttore del percorso formativo Pianificazione e Controllo (insieme alla prof.ssa Michela Arnaboldi), Scuola di Management per l Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP - Politecnico di Milano, corso per i dirigenti e i funzionari dell Università degli Studi di Catania, novembre dicembre f) Coordinatore didattico del Percorso di Management per le Università e gli Enti di Ricerca, Scuola di Management per l Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP - Politecnico di Milano, Marzo Settembre 2009 (responsabile del percorso formativo: prof. Giovanni Azzone). g) Coordinatore del ciclo di seminari Problematiche economiche tra presente e futuro, ciclo di incontri culturali dei Collegi Universitari della Fondazione Ceur e Falciola, Collegio Universitario Città Studi, Via Ampère, 3 Milano, Maggio-Giugno h) Coordinatore didattico del ciclo di Corsi di Base di management per le università e gli enti di ricerca, Scuola di Management per l Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP - Politecnico di Milano, Marzo Ottobre 2006, (responsabile del percorso formativo: prof. Giovanni Azzone). i) Coordinatore didattico del ciclo di Corsi di Base di management per le università e gli enti di ricerca, Scuola di Management per l Università, gli Enti di Ricerca e le Istituzioni Scolastiche (SUM) del MIP - Politecnico di Milano, Marzo Ottobre 2006, (responsabile del percorso formativo: prof. Giovanni Azzone). 5. L APPARTENZA AD ASSOCIAZIONI SCIENTIFICHE ED ALTRE ATTIVITA IN CAMPO SCIENTIFICO E ACCADEMICO 5.1. Le associazioni scientifiche a) Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale (AIiG), dal 2004 b) Società Italiana di Economia Pubblica (SIEP), dal 2005 c) European Higher Education Society (EAIR), dal

13 d) Associazione Italiana di Valutazione (AIV) dal 2005 e) European Institute for Advanced Studies in Management (EIASM), dal 2005 f) European Accounting Association (EAA), dal 2005 g) European Network of the Economists of Education (ENEE), dal 2007 h) American Educational Research Association (AERA), dal 2008 i) Società Italiana di Statistica (SIS), dal 2009 j) Società Italiana degli Economisti (SIE), dal 2009 k) Association for Education Finance & Policy, dal Le altre attività accademiche a) Reviewer per numerose riviste (molte delle quali facenti parte dell elenco ISI), ed in particolare: *Economics of Education Review (EER), *Journal of Urban Economics, *Environment and Planning C: Government & Policy (EPC), Education Economics (EE), *Higher Education (HighEd), *Educational Evaluation and Policy Analysis (EEPA), *Academy of Management Learning & Education (AoM_L&E), *Comparative Education Review (CER), FinanzArchiv/Public Finance Analysis, Managerial and Decision Economics, Evaluation and Program Planning (EPP), Minerva, Asia Pacific Education Review (APER), Operational Research: An International Journal (ORIJ), Studies in Educational Evaluation, *Studies in Higher Education, Quality Assurance in Education, International Journal of Educational Management. Hacienda Pública Española. Nel periodo tra il 2007 e il 2014 (Aprile), ho svolto funzione di reviewer per 30 articoli, complessivamente. b) Reviewer per la selezione dei papers per il Meeting annuale 2013 dell AERA (American Educational Research Association). c) Numerose recensioni di libri per la rivista Education Economics Stratification in Higher Education, Education Economics, vol. 18, n. 2, pp , European universities in transition. Issues, models and cases, Education Economics, vol. 18, n. 1, pp , Universities and strategic knowledge creation, Education Economics, vol. 17, n. 3, pp , Microfinance and Public Policy. Outreach, Performance and Efficiency, Education Economics, vol. 17, n. 2, pp , The Economic Analysis of Universities. Strategic Groups and Positioning, Education Economics, vol. 17, n. 1, pp , d) Consulente editoriale per l Area Economics della società editrice internazionale Routledge (Taylor & Francis Group). e) Dal II semestre dell a.a. 2009/10, è componente della Commissione di Valutazione per le ammissioni alla Laurea Magistrale in Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano. f) Discussant nel Seminario Europa 2020: quali riforme strutturali per l Italia?, Banca d Italia, Roma 21 Aprile g) Discussant nel Seminario The measurement of university performance in Australia and Italy, Dipartimento di Statistica, Università degli Studi di Firenze, 25 Maggio h) Componente della Commissione Giudicatrice per l esame finale del dottorato di ricerca in Valutazione dei Processi e dei Sistemi Educativi, Università degli Studi di Genova, 8 Giugno

14 i) Discussant nel Seminario Studenti e docenti nelle università europee due indagini a confronto, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Milano 31 Maggio j) Dal Giugno 2012, componente designato dal Politecnico di Milano nel comitato tecnico paritetico per l attuazione del Protocollo d Intesa tra Ufficio Scolastico Regionale, Regione Lombardia, Università Cattolica del S. Cuore di Milano e Politecnico di Milano per l Innovazione attraverso la formazione dei docenti, dei dirigenti, del personale scolastico e la valutazione dei sistemi educativi. k) Nel 2013, ha organizzato (insieme a Michela Arnaboldi) il primo incontro per la costituzione di un Network di istituzioni universitarie europee impegnate nella formazione del management per le università ( Teaching Higehr Education Management in Europe: perspectives, sinergies and strategies ), Milano 6 e 7 Maggio l) Nel 2013, responsabile e organizzatore della Track Public Service Innovation alla XXIV Riunione Scientifica Annuale dell Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale (AIIG), Milano 17 e 18 Ottobre m) 2014: Presidente della Commissione Giudicatrice per la sessione finale di dottorato, Corso di Dottorato in Ingegneria Gestionale, n) 2014: Nominato nel Research Advisory Board per la Conferenza 2015 International School Choice and Reform Conference, Fort Lauderdale (FL, USA) organizzatore: prof.ssa Priscilla Wohlstetter, Department of Education Policy & Social Analysis, Teachers College Columbia University Le altre attività scientifiche Dal 2008, collabora con la Fondazione per la Sussidiarietà, presieduta dal prof. Giorgio Vittadini (dipartimenti Welfare ed Istruzione). È stato relatore in diversi seminari e convegni: a) Relatore al convegno La scuola che vogliamo: libertà, autonomia e qualità, Compagnia delle Opere Opere Educative, Rimini, 8 Marzo b) Relatore al Convegno Valutazione dei percorsi formativi nell università a dieci anni dalla dichiarazione di Bologna, XI Indagine AlmaLaurea, Padova 27 Maggio c) Intervento al Seminario di studio Verso un nuovo welfare: esperienze, modelli e opportunità, Fondazione per la Sussidiarietà, 6 Giugno d) Relatore al Seminario di studio Verso un quasi-mercato dell istruzione? Riflessioni, esperienze, proposte per il sistema scolastico italiano, Fondazione per la Sussidiarietà, 16 Giugno e) Relatore al convegno Testimoni di pluralismo: contributo al sistema scolastico nazionale, Fondazione Sacro Cuore, Milano, 21 Novembre f) Relatore alla presentazione del volume OCSE-Pisa Approfondimenti tematici e metodologici, Istituto Nazionale per la Valutazione del Sistema Educativo di Istruzione e di Formazione (INVALSI), Università Luiss G.Carli di Roma, 23 Giugno g) Relatore al Workshop Fondazioni per un mondo che cambia, Meeting per l amicizia tra i popoli 2010, Fiera di Rimini, 22 Agosto h) Relatore al Seminario di presentazione del convegno: L università possibile: esperienze in atto, University Universitas e Fondazione per la Sussidiarietà, Milano 12 Febbraio

15 i) Relatore al Consiglio Nazionale dell Associazione Genitori Scuole Cattoliche (Agesc), presentazione della ricerca La scelta delle famiglie per la scuola paritaria: un punto di vista economico, Firenze 19 Febbraio j) Relatore al Workshop La qualità della scuola pubblica e privata in Italia: criteri per un confronto possibile, CRISP e Fondazione per la Sussidiarietà, Università degli Studi di Milano-Bicocca, Milano 28 Aprile k) Relatore al convegno Prove INVALSI queste sconosciute Importanza e impatto della valutazione del sistema di istruzione nazionale, Associazione Pavia, 4 Maggio l) Relatore al Convegno L università possibile, Campus by Night, Bologna 9 Maggio m) Relatore al Convegno Università e diritto allo studio: una sfida per il futuro, Campus Luigi Einaudi, Università degli Studi di Torino, 22 Settembre n) Relatore ai Seminari organizzati dall Ufficio Scolastico Regionale per l Emilia Romagna Primo Seminario Interregionale per la formazione dei Dirigenti Scolastici neo-assunti Gli strumenti di lavoro, Teatro Testoni Bologna, 17 Novembre o) Relatore ai Seminari organizzati dall Ufficio Scolastico Regionale per il Lazio Primo Seminario Interregionale per i Dirigenti Scolastici neo-assunti, ITIS G. Galilei Roma, 19 Novembre p) Relatore al Seminario di formazione INVALSI La valutazione e lo sviluppo della scuola, INVALSI - Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione, ITIS G. Galilei Roma, 28 Novembre q) Relatore al Seminario organizzato dagli Uffici Scolastici Regionali per il Veneto e il Friuli Venezia Giulia, I nuovi dirigenti per il futuro della scuola, Centro civico d arte e cultura Altinate/San Gaetano, Padova, 11 Dicembre r) Relatore ai Seminari organizzati dall Ufficio Scolastico Regionale per la Lombardia Valutazione e Autovalutazione, Conservatorio G. Verdi di Milano, 1 e 7 Marzo s) Relatore al Workshop Capitale umano, crescita economica e impresa, Camplus Bononia Fondazione CEUR, Bologna, 11 Maggio t) Relatore al Seminario Valutare: a chi giova? E perchè? Riflessione e confronto sul nuovo Regolamento della Valutazione, Associazione Diesse, Aula Magna dell Istituto Tecnico e Liceo Scientifico L. Galvani di Milano, 16 Maggio u) Relatore al Seminario Prove INVALSI e Rapporto di scuola nel nuovo Regolamento di valutazione: Riflessioni ed esperienze, Associazione Diesse, Aula Magna dell Istituto B. Cavalieri di Milano, 23 Ottobre ALTRE ATTIVITA PROFESSIONALI a) Componente del Nucleo di Valutazione dell Università degli Studi del Molise, b) Componente esperto nella Commissione di esame per la procedura di un posto nella categoria D1, profilo professionale esperto dei servizi amministrativi specialistici e di rete, Camera di Commercio di Lecco, febbraio c) Project manager del progetto di internazionalizzazione congiunto UniverLecco Politecnico di Milano Formare Ingegneri Stranieri in Italia, Associazione UniverLecco,

16 d) Componente del Nucleo di Valutazione della Scuola Normale Superiore di Pisa, e) Componente nella Commissione di esame per la procedura di un posto nella categoria Dirigente a tempo indeterminato per le funzioni e le attività da svolgere nell ambito del Dipartimento Risorse Finanziarie, Università degli Studi di Genova, Ottobre f) Componente nella Commissione di esame per la selezione di un posto di categoria EP posizione economica EP1 dell area amministrativa-gestionale a tempo indeterminato, Università degli Studi di Catania, Ottobre g) Componente nella Commissione di esame per la selezione di un posto di categoria EP posizione economica EP1 dell area amministrativa-gestionale a tempo indeterminato, Scuola Normale Superiore di Pisa, Novembre h) Componente del Comitato Tecnico Scientifico dell Istituto Tecnico Commerciale della Scuola paritaria Collegio della Guastalla, Monza, i) Componente esperto nella Commissione di esame per la procedura di un posto nella categoria D1, profilo professionale esperto dei servizi amministrativi specialistici e di rete, Camera di Commercio di Lecco, febbraio FORMAZIONE SCIENTIFICA: SEMINARI E CONVEGNI 7.1. Scuole di formazione Nei primi anni di studio e di ricerca durante il dottorato e nel periodo di post-doc, ha partecipato a numerose scuole di formazione, approfondendo in particolare le metodologie per l analisi delle politiche pubbliche, con specifico riferimento alle tecniche di tipo quantitativo (metodologie statistiche ed econometriche). a) Scuola di formazione Advanced Quantitative Methods: Applied Multivariate Data Analysis, Bootstrapping and Productivity/Efficiency Measurement, organizzata dal Network Prime presso l Università degli Studi di Pisa, Facoltà di Ingegneria, 7-11 Luglio b) Scuola della Società Italiana di Statistica (SIS), Modelli statistici per la valutazione dei processi formativi, Firenze, 28 Gennaio 1 Febbraio c) Scuola per dottorandi del Centro Interuniversitario di Econometria, 3 12 Settembre 2007, Lecce. d) Summer school CHEPS (Centre for Higher Education Policy Studies), Oporto (Portugal), dal 3 al 7 Luglio e) Summer School CHEPS (Centre for Higher Education Policy Studies), Enschede (Netherlands), dal 4 al 10 Luglio f) Scuola per dottorandi dell Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale, Organizzazione come strategia: temi, problemi e metodi dell organizzazione nella prospettiva dell Ingegneria Gestionale, Bressanone, Settembre g) Scuola per dottorandi del Centro Interuniversitario di Econometria, 6 18 Giugno 2005, Bertinoro (FC). h) Scuola per dottorandi dell Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale, Il finanziamento dell impresa ed i mercati finanziari, Bressanone, Settembre

17 8. TITOLI DI STUDIO E ABILITAZIONI a) : Corso di laurea in Economia e Commercio (Facoltà di Economia), Università degli Studi Alma Mater di Bologna. Nel febbraio 2003 si laurea, in corso, con tesi dal titolo Controllo di gestione e governo delle Università: il caso dell ateneo di Bologna (insegnamento di Programmazione e Controllo nelle Amministrazioni Pubbliche, prof. Giuseppe Farneti) con punteggio 105/110. b) : Corso di dottorato di ricerca in Ingegneria Gestionale, Politecnico di Milano. Nel maggio 2007 consegue il titolo di dottore di ricerca discutendo una tesi dal titolo Modelli di governance e di finanziamento dei sistemi universitari (tutor: prof. Giovanni Azzone). c) 2013: Abilitazione scientifica nazionale ai sensi dell art. 16 della Legge 240/2010 per il Settore Concorsuale 09/B3 Ingegneria economico-gestionale quale professore associato. Milano, Il sottoscritto autorizza al trattamento dei dati personali, secondo quanto previsto dal D.Lgs. 196/2003 firmato prof. Tommaso Agasisti 17

18 Elenco complete delle pubblicazioni A) Articles in international peer-reviewed journals 1. Agasisti, T., Dal Bianco, A., (2006), Data Envelopment Analysis to the Italian University System: Theoretical Issues and Policy Implications, International Journal of Business Performance Management, 8(4), Agasisti, T., Catalano, G., (2006), Governance models of university systems - towards quasi-markets? Tendencies and perspectives: a European comparison, Journal of Higher Education Policy and Management, 28(3), Agasisti, T., Salerno, C., (2007), Assessing the cost efficiency of Italian universities, Education Economics, 15(4), Agasisti, T., Dal Bianco, A., (2007), Cost structure of Italian public universities: an empirical analysis, Higher Education in Europe, 32(2/3), Agasisti, T., Arnaboldi, M., Azzone, G., (2008), Strategic Management Accounting in Universities: The Italian Experience, Higher Education, 55(1), Agasisti, T., Cappiello, G., Catalano, G., (2008), The Effects of Vouchers in Higher Education: An Italian Case Study, Tertiary Education And Management, 14(1), Agasisti, T., Arnaboldi, M., Catalano, G., (2008) Reforming Financial Accounts in the Public Sector: The Case of Universities, Irish Accounting Review, 15(1), Agasisti, T., Dal Bianco, A., (2009), Reforming the University Sector: Effects on Teaching Efficiency. Evidence from Italy, Higher Education, 57(4), Agasisti, T., Johnes, G., (2009), Beyond Frontiers: Comparing the Efficiency of Higher Education Decision-Making Units Across More than One Country, Education Economics, 17(1), Agasisti, T., (2009), Market Forces and Competition in University Systems: Theoretical Reflections and Empirical Evidence from Italy, International Review of Applied Economics, 23(4), Agasisti, T., (2009) Towards Lisbon objectives : Economic Determinants of Participation Rates in University Education: An empirical analysis in 14 European Countries, Higher Education Quarterly, 63(3), Agasisti, T., Dal Bianco, A., (2009), Measuring Efficiency of Higher Education Institutions, International Journal of Management and Decision-Making, 10(5/6), Agasisti, T., Perez-Esparrels, C., (2010), Comparing Efficiency in a Cross-Country Perspective: The case of Italian and Spanish State Universities, Higher Education, 59(1), Agasisti, T., Johnes, G., (2010), Heterogeneity and the Evaluation of Efficiency: the Case of Italian Universities, Applied Economics, 42(11), Agasisti, T., (2011), How competition affects schools performances: does specification matter?, Economics Letters, 110(3),

Prof. Tommaso Agasisti, PhD

Prof. Tommaso Agasisti, PhD Prof. Tommaso Agasisti, PhD Dipartimento di Ingegneria Gestionale Politecnico di Milano School of Management Professore associato presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale del Politecnico di Milano

Dettagli

CURRICULUM. Giuseppe Pasquale Roberto Catalano. (gennaio 2017)

CURRICULUM. Giuseppe Pasquale Roberto Catalano. (gennaio 2017) CURRICULUM Giuseppe Pasquale Roberto Catalano (gennaio 2017) 1. Attuale posizione accademica E professore ordinario di Ingegneria Economico-Gestionale (settore scientifico disciplinare ING-IND/35), presso

Dettagli

Dr. Tommaso Agasisti, Ph.D.

Dr. Tommaso Agasisti, Ph.D. Dr. Tommaso Agasisti, Ph.D. Current position and personal details Assistant professor at Politecnico di Milano, Department of Management, Economics &Industrial Engineering, P.za Leonardo da Vinci 32, 20133

Dettagli

Prof. Tommaso Agasisti, PhD

Prof. Tommaso Agasisti, PhD Prof. Tommaso Agasisti, PhD Dipartimento di Ingegneria Gestionale Politecnico di Milano School of Management Via Lambruschini 4, 20156 Milano (MI) Professore associato presso il Dipartimento di Ingegneria

Dettagli

Dott. Tommaso Agasisti, Ph.D.

Dott. Tommaso Agasisti, Ph.D. Dott. Tommaso Agasisti, Ph.D. INFORMAZIONI GENERALI Data e luogo di nascita: Forli, 02 dicembre 1979 Residenza: via Riva 2, 20900 Monza (MB) Stato civile: coniugato AITUALE POSIZIONE Ricercatore di ruolo

Dettagli

Matilde Vassalli. Curriculum vitae

Matilde Vassalli. Curriculum vitae Matilde Vassalli Curriculum vitae Data di Nascita : 20 Giugno 1968 Luogo di Nascita: Brescia Cittadinanza: Italiana Stato di Famiglia : Coniugata, due figli POSIZIONE ATTUALE Ricercatore in Economia Politica

Dettagli

Prof. Giuseppe Catalano

Prof. Giuseppe Catalano Prof. Giuseppe Catalano POSIZIONE ATTUALE Professore ordinario di Economia Pubblica presso il Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale Antonio Ruberti, Sapienza Università di Roma.

Dettagli

Dirigente - Incarico dirigenziale I fascia Area dei rapporti con il Servizio Sanitario Nazionale

Dirigente - Incarico dirigenziale I fascia Area dei rapporti con il Servizio Sanitario Nazionale INFORMAZIONI PERSONALI Nome Conti Armando Data di nascita 19/01/1960 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio II Fascia UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI CATANIA Dirigente - Incarico

Dettagli

PAOLA ROSSI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM

PAOLA ROSSI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM PAOLA ROSSI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM A. GENERALITÀ B. STUDI SECONDARI E UNIVERSITARI, BORSE DI STUDIO E FORMAZIONE POST LAUREAM C. AFFILIAZIONE UNIVERSITARIA D. ATTIVITÀ DI RICERCA E. ATTIVITÀ DIDATTICA

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Fax E-mail PLEBANI FABRIZIO Nazionalità italiana Data di nascita 12/06/1977 ESPERIENZA

Dettagli

Prof- GIULIO NAPOLITANO giulio.napolitano@uniroma3.it CURRICULUM

Prof- GIULIO NAPOLITANO giulio.napolitano@uniroma3.it CURRICULUM Prof- GIULIO NAPOLITANO giulio.napolitano@uniroma3.it CURRICULUM Qualifiche Professore ordinario di diritto amministrativo nell Università degli Studi di Roma Tre, Dipartimento di Giurisprudenza Presidente

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI PERSIANI NICCOLÒ. Nome ESPERIENZA LAVORATIVA

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI PERSIANI NICCOLÒ. Nome ESPERIENZA LAVORATIVA F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome PERSIANI NICCOLÒ ESPERIENZA LAVORATIVA PROFESSORE ORDINARIO ECONOMIA AZIENDALE (R.D. SECS P/07) Presso la

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA. Giuseppe Pasquale Roberto Catalano

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA. Giuseppe Pasquale Roberto Catalano CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA Giuseppe Pasquale Roberto Catalano Sapienza Università di Roma Dipartimento di Ingegneria Informatica, Automatica e Gestionale A. Ruberti Via Ariosto 25, 00185 Roma

Dettagli

Percorso di Management per i Direttori di Strutture Scientifiche del CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche (Giugno Dicembre 2015)

Percorso di Management per i Direttori di Strutture Scientifiche del CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche (Giugno Dicembre 2015) Percorso di Management per i Direttori di Strutture Scientifiche del CNR Consiglio Nazionale delle Ricerche (Giugno Dicembre 2015) 1 Politecnico di Milano 2 3 IL MIP E I SUOI SOCI Fondato nel 1979 come

Dettagli

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE Nato a Mantova, il 05/07/1970 Residente in Verona, Via Sabotino 1/B. Dottore di ricerca in Economia Aziendale

Dettagli

POLITECNICO DI TORINO

POLITECNICO DI TORINO Relazione riassuntiva dei lavori svolti 1 Alle ore 15.45 del giorno 13 Ottobre 2016 presso il Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione del Politecnico di Torino sito in C.so Duca degli

Dettagli

Carmen Aina. Dottorato in Economia Politica Dipartimento di Economia Politica e Metodi Quantitativi- Università degli Studi di Pavia.

Carmen Aina. Dottorato in Economia Politica Dipartimento di Economia Politica e Metodi Quantitativi- Università degli Studi di Pavia. Carmen Aina Informazioni Anagrafiche Nata il 6 aprile 1977 a Galliate (NO) Indirizzo professionale Dipartimento di Studi per l Economia e l Impresa Università degli Studi del Piemonte Orientale Via Perrone,

Dettagli

Laurea magistrale in Data Science

Laurea magistrale in Data Science Laurea magistrale in Data Science Data Scientist: the sexiest job of the 21st century [Harvard Business Review 2012] Professione di analista di big data diffusa da piu' di 10 anni in startup, industrie

Dettagli

POSIZIONE UNIVERSITARIA:

POSIZIONE UNIVERSITARIA: Prof. Paolo De Vita Professore Ordinario di Organizzazione delle Aziende Commerciali presso la Facoltà di Economia dell Università degli Studi del Molise POSIZIONE UNIVERSITARIA: Professore Ordinario di

Dettagli

PROGRAMMAZIONE DELL A.A. 2017/18

PROGRAMMAZIONE DELL A.A. 2017/18 PROGRAMMAZIONE DELL A.A. 2017/18 CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA AZIENDALE Diritto pubblico IUS/0 base ( cfu) ( cfu) Economia aziendale base affine gruppo A12 Economia e gestione delle imprese SECS-P/08 caratterizzante

Dettagli

CURRICULUM VITAE di Pietro Boria. Dati anagrafici

CURRICULUM VITAE di Pietro Boria. Dati anagrafici CURRICULUM VITAE di Pietro Boria Dati anagrafici Nato a Roma il 26.07.1966 Codice fiscale BROPTR66L26H501G Partita IVA 04674171006 Studio legale: Via Tirso 26, Roma - 00198 Telefono: 06/3242427 Fax: 06/25496533

Dettagli

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato

Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Curriculum vitae sintetico Prof. Fabio Donato Ordinario di Economia Aziendale Dipartimento di Economia e Management Università di Ferrara Percorso Universitario Dal 1 Novembre 2012, Vice Direttore del

Dettagli

Executive Master in Management delle Amministrazioni Pubbliche. Roma, 11 luglio 2012

Executive Master in Management delle Amministrazioni Pubbliche. Roma, 11 luglio 2012 Executive Master in Management delle Amministrazioni Pubbliche Roma, 11 luglio 2012 SSPA E SDA BOCCONI PER IL MANAGEMENT PUBBLICO Mettere le competenze a sistema, per fare crescere il sistema delle competenze

Dettagli

e s t r a t t o C. V. R O C C O C O L A N G E L O INFORMAZIONI PERSONALI Luogo e data di nascita : Avigliano (PZ), 18 maggio 1946 Residenza : 85100 Potenza - Via A. Bertazzoni n.100 Codice fiscale : CLN

Dettagli

MANFREDONIA (FG) 26 SETTEMBRE 1981 DAL 1 DICEMBRE 2014 COMUNE DI TREZZANO SUL NAVIGLIO (MI) POSIZIONE ORGANIZZATIVA APICALE DAL 1 APRILE 2015

MANFREDONIA (FG) 26 SETTEMBRE 1981 DAL 1 DICEMBRE 2014 COMUNE DI TREZZANO SUL NAVIGLIO (MI) POSIZIONE ORGANIZZATIVA APICALE DAL 1 APRILE 2015 FRANCESCO RIZZITELLI CURRICULU M V ITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome FRANCESCO RIZZITELLI Indirizzo VIA NICOLA PALMIERI 18, 20141 MILANO (MI) Cellulare 340.4773559 Telefono 02.48418262 E-mail francesco.rizzitelli@polimi.it

Dettagli

Antonino Francesco Nucara CURRICULUM

Antonino Francesco Nucara CURRICULUM Antonino Francesco Nucara CURRICULUM Dati anagrafici NUCARA Antonino Francesco Nato ad Reggio Calabria l 1 luglio 1966. Residente in Via Italia, 86 89122 Reggio Calabria e mail: antonino.nucara@unirc.it

Dettagli

VERBALE DI VALUTAZIONE DEI TITOLI

VERBALE DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PROCEDURA SELETTIVA PER LA CHIAMATA DI UN PROFESSORE DI SECONDA FASCIA PER IL SETTORE CONCORSUALE 01/B1 INFORMATICA SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE INF/01 INFORMATICA (Decreto del Rettore n. 642 del 16

Dettagli

Mazzucotelli Salice Silvia. Milano Fashion Institute via Durando, Milano Tel Fax

Mazzucotelli Salice Silvia. Milano Fashion Institute via Durando, Milano Tel Fax FORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Nazionalità Mazzucotelli Salice Silvia Italiana ESPERIENZA LAVORATIVA Dicembre 2013 - a oggi Assegnista di ricerca Realizzazione delle

Dettagli

CURRICULUM VITAE. Dott. Antonio Netti. Dati personali. Istruzione e formazione

CURRICULUM VITAE. Dott. Antonio Netti. Dati personali. Istruzione e formazione CURRICULUM VITAE Dott. Antonio Netti Dati personali Nome e cognome: Antonio Netti Luogo e data di nascita: San Giovanni Rotondo (Fg), 06/06/1981 Codice Fiscale: NTT NTN 81H06 H926I Residenza: Via Santa

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome SABRINA DANELUZZI Indirizzo San Sebastiano, Dorsoduro 1686 30123 Venezia Telefono 041 2347328 Fax 041 2347379

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome Campogiani Domenico Data di nascita 14 marzo 1956 Qualifica EP - posizione EP3 area amministrativo-gestionale Amministrazione Università degli Studi

Dettagli

GIORNATA DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE

GIORNATA DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE GIORNATA DI MOBILITÀ INTERNAZIONALE Trento, 17 ottobre 2012 Guido Zolezzi Dipartimento di Ingegneria Civile, ambientale e meccanica Le opportunità della Cooperazione allo Sviluppo Università e Cooperazione

Dettagli

Amministrazione AGENZIA VENETA PER I PAGAMENTI IN AGRICOLTURA - AVEPA

Amministrazione AGENZIA VENETA PER I PAGAMENTI IN AGRICOLTURA - AVEPA INFORMAZIONI PERSONALI Nome Burlinetto Lisa Data di nascita 30/06/1970 Qualifica Dirigente di Settore Amministrazione AGENZIA VENETA PER I PAGAMENTI IN AGRICOLTURA - AVEPA Incarico attuale Numero telefonico

Dettagli

Curriculum vitae di Mario Minoja. (aggiornato al 21 gennaio 2017)

Curriculum vitae di Mario Minoja. (aggiornato al 21 gennaio 2017) Curriculum vitae di Mario Minoja (aggiornato al 21 gennaio 2017) INDICE: 1. Dati anagrafici 2. Titoli di studio 3. Afferenze accademiche e attività didattica 4. Attività scientifica e pubblicazioni 5.

Dettagli

Dottorato di Ricerca in "Scienze della Formazione e Psicologia" Ciclo XXIX Coordinatrice del Dottorato Prof.ssa Simonetta Ulivieri

Dottorato di Ricerca in Scienze della Formazione e Psicologia Ciclo XXIX Coordinatrice del Dottorato Prof.ssa Simonetta Ulivieri Pag.1 Dottorato di Ricerca in "Scienze della Formazione e Psicologia" Ciclo XXIX Coordinatrice del Dottorato Prof.ssa Simonetta Ulivieri Dottorando: Saverio Fontani Anno di Dottorato: III Tutor: Prof.

Dettagli

Oggetto: Modifica al regolamento interno del corso di dottorato di ricerca in Marketing per le strategie d imprese IL RETTORE

Oggetto: Modifica al regolamento interno del corso di dottorato di ricerca in Marketing per le strategie d imprese IL RETTORE Decreto prot. n.25732/xiii/001 Oggetto: Modifica al regolamento interno del corso di dottorato di ricerca in Marketing per le strategie d imprese IL RETTORE VISTO il Regolamento di Ateneo per l istituzione

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI GRAZIELLA PACELLI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI GRAZIELLA PACELLI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM DI GRAZIELLA PACELLI Graziella Pacelli - è nata a Roma; - ha conseguito la Maturità Classica presso il Liceo Classico Statale "Francesco Stelluti" di Fabriano (AN), nell'anno

Dettagli

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E PROFESSIONALE. Giuseppe Pasquale Roberto Catalano. via Monte Pollino n. 2, 00141 Roma

CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E PROFESSIONALE. Giuseppe Pasquale Roberto Catalano. via Monte Pollino n. 2, 00141 Roma CURRICULUM DELL ATTIVITA SCIENTIFICA E PROFESSIONALE Giuseppe Pasquale Roberto Catalano Dati personali luogo e data di nascita: Foggia, 19.5.1962 residenza: Ufficio: via Monte Pollino n. 2, 00141 Roma

Dettagli

TRASPARENZA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Accessibilità totale, dovere di informare,diritto di sapere

TRASPARENZA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Accessibilità totale, dovere di informare,diritto di sapere TRASPARENZA NELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE Accessibilità totale, dovere di informare,diritto di sapere 28 febbraio 2011, ore 9.00-17.30 Auditorium della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia via Sabbadini,

Dettagli

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali

Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente riconosciute da certificati e diplomi ufficiali Il 6 aprile 1993: conseguito il Diploma di laurea in Economia Aziendale con il punteggio di 110/110 e lode. CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera ma non necessariamente

Dettagli

Dirigente - AREA ALLA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI

Dirigente - AREA ALLA DIDATTICA E SERVIZI AGLI STUDENTI INFORMAZIONI PERSONALI Nome Data di nascita 19/08/1967 Qualifica Amministrazione Incarico attuale Numero telefonico dell ufficio DE MARCO VINCENZO II Fascia Dirigente - AREA ALLA DIDATTICA E SERVIZI AGLI

Dettagli

AREA ECONOMICA. Requisiti per il reclutamento nei seguenti settori: Macrosettore Settori Concorsuali Settori Scientifico Disciplinari

AREA ECONOMICA. Requisiti per il reclutamento nei seguenti settori: Macrosettore Settori Concorsuali Settori Scientifico Disciplinari AREA ECONOMICA Requisiti per il reclutamento nei seguenti settori: Macrosettore Settori Concorsuali Settori Scientifico Disciplinari 13/A Economia 13/A1 Economia Politica 13/A2 Politica Economica 13/A3

Dettagli

PICCOLE E MEDIE IMPRESE E LAUREE TRIENNALI ALBERTO MEOMARTINI

PICCOLE E MEDIE IMPRESE E LAUREE TRIENNALI ALBERTO MEOMARTINI PICCOLE E MEDIE IMPRESE E LAUREE TRIENNALI ALBERTO MEOMARTINI Presidente Commissione Università Confindustria Roma, 18 febbraio 2010 L EVOLUZIONE DEI LAUREATI ITALIANI Il trend dei laureati, anni 2000-2007

Dettagli

Tipo di attività o settore Consulenza e servizi di Business Intelligence

Tipo di attività o settore Consulenza e servizi di Business Intelligence Curriculum Vitae Esperienza professionale Date Dall A. A. 2012-2013 all A. A. 2014-2015 Lavoro o posizione ricoperti Docente a contratto per l insegnamento di Matematica Generale e Finanziaria Parte di

Dettagli

Prof.ssa MARIAFRANCESCA SICILIA

Prof.ssa MARIAFRANCESCA SICILIA Prof.ssa MARIAFRANCESCA SICILIA TITOLI DI STUDIO 2007: Dottorato in Economia delle Aziende e delle Amministrazioni Pubbliche, Università degli Studi di Parma, Parma. 2002: Laurea in Economia delle Amministrazioni

Dettagli

AREA ECONOMICA. Requisiti per il reclutamento nei seguenti settori:

AREA ECONOMICA. Requisiti per il reclutamento nei seguenti settori: AREA ECONOMICA Requisiti per il reclutamento nei seguenti settori: Macrosettore Settori Concorsuali Settori Scientifico Disciplinari 13/A Economia 13/A1 Economia Politica 13/A2 Politica Economica 13/A3

Dettagli

FEDERICA MEOLI Dottore di Ricerca in Ingegneria Edile con disertazione sul tema: L Architettura dell Ospedale

FEDERICA MEOLI Dottore di Ricerca in Ingegneria Edile con disertazione sul tema: L Architettura dell Ospedale FEDERICA MEOLI DATI ANAGRAFICI TITOLI DI STUDIO Nata a Roma l 8 Settembre 1971 Residente a Roma in Via Appia Nuova, 288-00183 Roma E-mail: f.meoli@libero.it Tel.: 06/7011875 Cell.: 366 2845398 2005 Dottore

Dettagli

CURRICULUM VITAE BISCEGLIA MAURO GIANFRANCO

CURRICULUM VITAE BISCEGLIA MAURO GIANFRANCO CURRICULUM VITAE BISCEGLIA MAURO GIANFRANCO Indirizzo lavoro: Università degli Studi di Bari Aldo Moro Dipartimento di Scienze Economiche Largo Abazia Santa Scolastica, 53 (già via Camillo Rosalba) 70124

Dettagli

Sono considerate solo le riviste con referaggio.

Sono considerate solo le riviste con referaggio. Sono considerate solo le riviste con referaggio. A destra di ogni rivista sono riportati tra parentesi: - ISI impact factor (IF), H-Index personale (PHI) calcolato da Publish or Perish, Scopus impact factor

Dettagli

Dal 2006 ad oggi Università degli Studi di Brescia

Dal 2006 ad oggi Università degli Studi di Brescia F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo E-mail Bendotti Giulia Dipartimento Economia Aziendale, Facoltà di Economia, Contrada Santa Chiara,

Dettagli

Curriculum vitae ING. ALESSANDRO FUSCHIOTTO. Laurea in Ingegneria Civile Trasporti Dati Anagrafici Nato a Città della Pieve (PG) il 18 maggio 1965

Curriculum vitae ING. ALESSANDRO FUSCHIOTTO. Laurea in Ingegneria Civile Trasporti Dati Anagrafici Nato a Città della Pieve (PG) il 18 maggio 1965 Curriculum vitae ING. ALESSANDRO FUSCHIOTTO Titolo di studio: Laurea in Ingegneria Civile Trasporti Dati Anagrafici Nato a Città della Pieve (PG) il 18 maggio 1965 PROFILO SINTETICO E POSIZIONE ATTUALE

Dettagli

Prof. Elisabetta Cerbai Università degli Studi di Firenze Coordinatore NVA Sapienza. Messina, 10 Marzo 2016

Prof. Elisabetta Cerbai Università degli Studi di Firenze Coordinatore NVA Sapienza. Messina, 10 Marzo 2016 Prof. Elisabetta Cerbai Università degli Studi di Firenze Coordinatore NVA Sapienza Messina, 10 Marzo 2016 Dall indirizzo strategico alla programmazione integrata Il ruolo del Nucleo di Valutazione. Dall

Dettagli

Requisiti RTDB: 6 punti, di cui almeno 50% su riviste di fascia A o superiore.

Requisiti RTDB: 6 punti, di cui almeno 50% su riviste di fascia A o superiore. Facoltà di Scienze Bancarie Finanziarie Assicurative area Economia Politica, Politica Economica Requisiti minimi per il reclutamento I seguenti requisiti minimi si applicano per il reclutamento a partire

Dettagli

VERBALEN.2 ESAME DEL PROFILO DEI CANDIDATI

VERBALEN.2 ESAME DEL PROFILO DEI CANDIDATI OGGETTO: Procedura di valutazione per il reclutamento di n. l ricercatore a tempo determinato per il settore concorsuale 14/Dl SOCIOLOGIA DEI PROCESSI ECONOMICI, DEL LAVORO, DELL'AMBIENTE E DEL TERRITORIO,

Dettagli

NUMERO REPERTORIO CONVENZIONI ANNO 2009 DURATA CONVENZIONE

NUMERO REPERTORIO CONVENZIONI ANNO 2009 DURATA CONVENZIONE NUMERO REPERTORIO CONVENZIONI ANNO 2009 DURATA CONVENZIONE 1 CONVENZIONE CON LA COOPERATIVA CAMPUS ITALIA S.C. PER LA GESTIONE DEL SERVIZIO DI ORIENTAMENTO E SUPPORTO AL OFFERTA ABITATIVA RIVOLTA AGLI

Dettagli

Conoscere la Bocconi

Conoscere la Bocconi Conoscere la Bocconi Strutture per la didattica e la ricerca 5 Scuole Scuola Universitaria Bocconi (Bocconi Undergraduate School) Scuola Superiore Universitaria Bocconi (Bocconi Graduate School) Scuola

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Santino Piazza data di nascita 03/12/1967

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. Santino Piazza data di nascita 03/12/1967 CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI nome Santino Piazza data di nascita 03/12/1967 Profilo professionale Funzionario Ricercatore amministrazione incarico attuale numero telefonico dell ufficio IRES

Dettagli

Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI

Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI Curriculum vitae di Alessio ANCAIANI INFORMAZIONI PERSONALI Nome e cognome Alessio Ancaiani Luogo e data di nascita Roma 11/12/1969 Residenza OMISSIS Codice fiscale NCNLSS69T11H501M telefono OMISSIS e-mail

Dettagli

VINCENZO MACCARRONE. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Settembre Settembre 2012 Laurea triennale in Economia e Finanza

VINCENZO MACCARRONE. Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia Settembre Settembre 2012 Laurea triennale in Economia e Finanza VINCENZO MACCARRONE Corso Vittorio Emanuele II 10123 - Torino E-mail: vincenzo.maccarrone90[at]gmail.com Telefono: +39 349 4437120 Nazionalità: Italiana Data di nascita: 28 Aprile 1990 ISTRUZIONE E FORMAZIONE

Dettagli

2 Festival dell Architettura Bari, novembre 2014

2 Festival dell Architettura Bari, novembre 2014 L attività di ricerca di Giuseppe (Pino) Scaglione - sviluppata nelle occasioni di impegno scientifico e didattico e documentata dalle pubblicazioni, dai progetti di concorso e dall attività sperimentale

Dettagli

Corso di laurea magistrale in Economia e politiche pubbliche (EPP)

Corso di laurea magistrale in Economia e politiche pubbliche (EPP) Corso di laurea magistrale in Economia e politiche pubbliche (EPP) Classe delle lauree magistrali in Scienze dell'economia (LM-56) Anno accademico 2016/17 (28 aprile 2016) EPP: obiettivo formativo La Laurea

Dettagli

P R O F I L O CURRICULARE di CARLO MARCETTI. Laurea in Economia e Commercio nella Facoltà di Economia di Cagliari.

P R O F I L O CURRICULARE di CARLO MARCETTI. Laurea in Economia e Commercio nella Facoltà di Economia di Cagliari. P R O F I L O CURRICULARE di CARLO MARCETTI Nato ad Olbia 5 agosto 1948 Residente in Olbia, via Pisa 30 Laurea in Economia e Commercio nella Facoltà di Economia di Cagliari. Dottore Commercialista, iscritto

Dettagli

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 27 marzo 2017

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 27 marzo 2017 ultimo aggiornamento: 27 marzo 2017 Informazioni personali Nome e cognome Amministrazione Responsabilità attuali Responsabile di progetto di rilevanza strategica - project manager Project Manager in ambito

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI PERGA GIORGIA ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE. Cognome/Nome. Telefono ufficio

INFORMAZIONI PERSONALI PERGA GIORGIA ESPERIENZA LAVORATIVA CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE. Cognome/Nome. Telefono ufficio CURRICULUM FORMATIVO E PROFESSIONALE INFORMAZIONI PERSONALI Cognome/Nome PERGA GIORGIA Telefono ufficio 011-0906348 Fax ufficio 011-0906559 E-mail Nazionalità ufficio giorgia.perga@polito.it Italiana Data

Dettagli

dal 2012 in corso Sapienza Università di Roma Università Professore emerito di statistica Terzo settore Presidente

dal 2012 in corso Sapienza Università di Roma Università Professore emerito di statistica Terzo settore Presidente F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ZULIANI ALBERTO ESPERIENZA LAVORATIVA dal 2012 in corso Sapienza Università di Roma Università Professore

Dettagli

RICERCATORE DI ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Università degli Studi di Messina Facoltà di Economia

RICERCATORE DI ECONOMIA DEGLI INTERMEDIARI FINANZIARI Università degli Studi di Messina Facoltà di Economia C U R R I C U L U M SCIENTIFICO E DIDATTICO INFORMAZIONI PERSONALI Cognome e Nome E-mail Nazionalità Data e luogo di nascita MAZZU SEBASTIANO s.mazzu@unict.it ITALIANA 27/11/1967 - BARCELLONA POZZO DI

Dettagli

F O R M A T O INFORMAZIONI PERSONALI

F O R M A T O INFORMAZIONI PERSONALI F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome KONSTANTINOS LANGAS Indirizzo PAVAROLO (TO) VIA DEL MONDO 16/A Telefono 335 6439413 Fax E-mail langas@proti.it

Dettagli

Corso Cavour 172, 06121, Perugia, Italia C.F.: GRLSDR59P03G388U Telefono Appuntamenti

Corso Cavour 172, 06121, Perugia, Italia C.F.: GRLSDR59P03G388U Telefono Appuntamenti Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Residenza Prof. SANDRO GERLI Corso Cavour 172, 06121, Perugia, Italia C.F.: GRLSDR59P03G388U Telefono 075.5783231 368.434624 Appuntamenti 075.5782954 E-mail

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Marco Di Folco PRINCIPALI TITOLI

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Marco Di Folco PRINCIPALI TITOLI CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM di Marco Di Folco PRINCIPALI TITOLI Diploma di laurea in Scienze Politiche conseguito in data 11/12/97 con la discussione di una tesi in diritto amministrativo dal titolo

Dettagli

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 30 aprile 2016

Curriculum vitæ ultimo aggiornamento: 30 aprile 2016 ultimo aggiornamento: 30 aprile 2016 Informazioni personali Nome e cognome Data di nascita 22 giugno 1977 Amministrazione Responsabilità attuali Responsabile gestionale Vicepresidenza della Scuola di Economia,

Dettagli

MICHELE CAMISASCA. Dirigente di ruolo della Pubblica Amministrazione

MICHELE CAMISASCA. Dirigente di ruolo della Pubblica Amministrazione F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Telefono Nazionalità MICHELE CAMISASCA VIA CARAVAGGIO 2 - SEGRATE (MILANO) ITALIANA Data di nascita 26 SETTEMBRE 1972 Professione

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Decreto interministeriale n. 210 Del 26 marzo 2013 Decreto Interministeriale,concernente il contingente del personale della scuola da collocare in esonero parziale o totale e la loro ripartizione tra le

Dettagli

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE

CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE CURRICULUM VITAE E DELL ATTIVITÀ SCIENTIFICA E DIDATTICA PROF. PAOLO ROFFIA NOTE BIOGRAFICHE Nato a Mantova, il 05/07/1970 Dottore di ricerca in Economia Aziendale (PhD) XI ciclo, Università di Pisa, 1999.

Dettagli

Curriculum Vitae. GIOVANNI BOSCAINO Edificio 13, dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche, secondo piano

Curriculum Vitae. GIOVANNI BOSCAINO Edificio 13, dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche, secondo piano Curriculum Vitae INFORMAZIONI PERSONALI Nome Cognome Recapiti GIOVANNI BOSCAINO Edificio 13, dipartimento di Scienze Economiche, Aziendali e Statistiche, secondo piano Telefono 091-23895239 E-mail giovanni.boscaino@unipa.it

Dettagli

CRISTINA CIARTANO residente a Savigliano (CN) data di nascita: 19 ottobre nazionalità: italiana

CRISTINA CIARTANO residente a Savigliano (CN) data di nascita: 19 ottobre nazionalità: italiana CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI CRISTINA CIARTANO residente a Savigliano (CN) data di nascita: 19 ottobre 1975 email: cristina.ciartano@gmail.com nazionalità: italiana ESPERIENZA PROFESSIONALE

Dettagli

CONSORZIO PAN SERVIZI PER L INFANZIA.

CONSORZIO PAN SERVIZI PER L INFANZIA. CONSORZIO PAN SERVIZI PER L INFANZIA www.consorziopan.it info@consorziopan.it Il Consorzio Pan innovativa forma di Partnership sociale che prevede una collaborazione paritaria tra le più grandi Reti nazionali

Dettagli

dott. Andrea CAPRARA CURRICULUM VITAE Ufficio presso: Palazzo I.C.I.S.S. via Santissima Trinità, Verona Piano2, Stanza18

dott. Andrea CAPRARA CURRICULUM VITAE Ufficio presso: Palazzo I.C.I.S.S. via Santissima Trinità, Verona Piano2, Stanza18 dott. Andrea CAPRARA CURRICULUM VITAE Ricercatore universitario in Diritto commerciale (SSD: ius/04) Università degli Studi di Verona - Dipartimento di Scienze giuridiche - Ufficio presso: Palazzo I.C.I.S.S.

Dettagli

D.R. n.1029 del 28 ottobre 2016, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 8 novembre 2016

D.R. n.1029 del 28 ottobre 2016, - avviso pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n a Serie Speciale - Concorsi ed Esami - del 8 novembre 2016 SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/A1 SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS/P02 POLITICA ECONOMICA PRESSO ILDIPARTIMENTO

Dettagli

Nome e cognome Donatella Padua. Diploma di maturità scientifica Laurea in Economia e commercio

Nome e cognome Donatella Padua. Diploma di maturità scientifica Laurea in Economia e commercio DATA CURRICULUM DI DONATELLA PADUA 1) Dati anagrafici Indirizzo e mail: dpadua@unistrapg.it Anno di nascita Nata a Washington D.C. (USA), 1964 Nome e cognome Donatella Padua Ateneo di servizio o di riferimento

Dettagli

ESPERIENZE LAVORATIVE

ESPERIENZE LAVORATIVE C U R R I C U L U M V I T A E prof. Daniela Salvioni ESPERIENZE LAVORATIVE Date Dal 1.11.1994 - attuale Datore di lavoro Recapiti Tipo di impiego Università degli Studi di Brescia P.zza Mercato, 15 Brescia

Dettagli

Iris per la disseminazione e la valutazione della Ricerca

Iris per la disseminazione e la valutazione della Ricerca 26 Maggio 2015 Iris per la disseminazione e la valutazione della Ricerca Vittorio Ravaioli Agenda - Mattina 10.30 10.45 11.15 11:45 12:30 Inizio lavori Vittorio Ravaioli - Cineca Prof. Marco Ferretti -

Dettagli

LUISS. LUISS Business School

LUISS. LUISS Business School LUISS Libera Università Internazionale degli Studi Sociali Guido Carli Regolamento della LUISS Business School (deliberato dal Comitato Esecutivo LUISS nella seduta del 10 dicembre 2014) TITOLO I Finalità

Dettagli

DGRDVD74B14F112B

DGRDVD74B14F112B C U R R I C U L U M V I T A E E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome Davide De Grazia Indirizzo Via Vittorio Emanuele II n. 84 50134 Firenze Telefono 055.4620277 Fax 055.4641481 E-mail davide.degrazia@studiolegalebcd.it

Dettagli

Curriculum vitae et studiorum di Elisa Menicucci

Curriculum vitae et studiorum di Elisa Menicucci Curriculum vitae et studiorum di Elisa Menicucci Elisa Menicucci nata a Chiaravalle (AN) il 1 Dicembre 1980 FORMAZIONE - Dottorato di ricerca in Economia Aziendale, conseguito il 27/2/2009 presso la Facoltà

Dettagli

Curriculum scientifico-professionale Elisabetta Neve

Curriculum scientifico-professionale Elisabetta Neve Curriculum scientifico-professionale di Elisabetta Neve (aggiornato a luglio 2013) Elisabetta Neve nata a Venezia, il 28 maggio 1943, residente a Rovigo- via Murano, 1/A. Ha conseguito a pieni voti (110/110

Dettagli

MARCATO ANTONIO

MARCATO ANTONIO C U R R I C U L U M F O R M A T I V O E P R O F E S S I O N A L E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail MARCATO ANTONIO antonio.marcato@unive.it Nazionalità Italiana Data di nascita 25 OTTOBRE 1956 ESPERIENZE

Dettagli

CURRICULUM VITAE dell ing. Davide Concato

CURRICULUM VITAE dell ing. Davide Concato CURRICULUM VITAE dell ing. Davide Concato Formazione Laureato in Ingegneria Civile presso la Facoltà di Ingegneria di Ferrara sviluppando una tesi relativa a Il Sistema Qualità aziendale nel Settore delle

Dettagli

Laurea magistrale in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali Università degli Studi di Roma Guglielmo Marconi

Laurea magistrale in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali Università degli Studi di Roma Guglielmo Marconi Formazione universitaria 2011 2008 2000 1998 1989 Laurea magistrale in Programmazione e gestione delle politiche e dei servizi sociali Università degli Studi di Roma Guglielmo Marconi Dottorato di Ricerca

Dettagli

Curriculum dell attività scientifica e didattica. Raffaella Coppier

Curriculum dell attività scientifica e didattica. Raffaella Coppier Curriculum dell attività scientifica e didattica Raffaella Coppier DATI ANAGRAFICI Nome e Cognome Raffaella Coppier Luogo e Data di nascita Roma, 15 ottobre 1970 Stato civile Coniugata, con due figli Domicilio

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca Ufficio Stampa COMUNICATO STAMPA Ricerca universitaria: finanziati dal Miur 945 progetti per 137 milioni di euro. Oltre 20.000 i ricercatori partecipanti

Dettagli

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED

CURRICULUM VITAE TITOLI DI STUDIO E PROFESSIONALI ED CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome De Benedetto Donato Data di Nascita 07/08/1968 Qualifica Dirigente II Fascia Amministrazione Università del Salento Incarico Attuale Direttore Dipartimento

Dettagli

Curriculum Vitae della Prof.ssa Elisabetta D Apolito 2013

Curriculum Vitae della Prof.ssa Elisabetta D Apolito 2013 Elisabetta D Apolito nata a San Giovanni Rotondo (Foggia) il 19/09/1980 Via Montagna, 33 71043 Manfredonia (Foggia) cell.: 339/8197704 e-mail: e.dapolito@unifg.it c.f.: DPLLBT80P59H926T INFORMAZIONI GENERALI

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome(i) / Cognome(i) Indirizzo(i) Marco Cavallotti Telefono(i) 0382.575079 via Brigata Pavia, 4 27100 Pavia Fax 02.6448.5305 Email marco.cavallotti@unimib.it

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/Nome Cammarota Viviana Indirizzo Telefono Mobile E-mail Cittadinanza Italiana Data di nascita 14/04/1976 Esperienza professionale Dal 2009 ad oggi

Dettagli

VERBALE DELLA VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE

VERBALE DELLA VALUTAZIONE DEI TITOLI E DELLE PUBBLICAZIONI SCIENTIFICHE SELEZIONE PER LA COPERTURA DI N. 1 POSTO DI RICERCATORE A TEMPO DETERMINATO DI TIPOLOGIA A PER IL SETTORE CONCORSUALE 13/A5 Econometria SETTORE SCIENTIFICO DISCIPLINARE SECS-P/05 Econometria PRESSO IL

Dettagli

ALESSANDRO TULLIO Curriculum vitae

ALESSANDRO TULLIO Curriculum vitae ALESSANDRO TULLIO Curriculum vitae 1) DATI PERSONALI - Alessandro Tullio, nato a Modena il 11 agosto 1964 - Studio professionale in Modena, Corso Canalgrande n. 90, tel. 059-42.79.344 Fax 059-24.19.01;

Dettagli

ALESSANDRO TULLIO Curriculum vitae

ALESSANDRO TULLIO Curriculum vitae ALESSANDRO TULLIO Curriculum vitae 1) DATI PERSONALI - Alessandro Tullio, nato a Modena il 11 agosto 1964 - Studio professionale in Modena, Corso Canalgrande n. 90, tel. 059-42.79.344 Fax 059-24.19.01;

Dettagli

Gruppo Advances in Management Accounting Partecipanti:

Gruppo Advances in Management Accounting Partecipanti: Gruppo Advances in Management Accounting Partecipanti: Riccardo Silvi Monica Bartolini Franco Visani Anna Raffoni La ricerca in Management Accounting: la nostra prospettiva accounting is fundamentally

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome ERNESTINA BOSONI Indirizzo CON STUDIO IN PIACENZA, PIAZZA CAVALLI 68/A Telefono 0523/338660 Fax 0523/338526

Dettagli

VALORE P.A Corso di formazione in Conoscere e utilizzare i Fondi comunitari

VALORE P.A Corso di formazione in Conoscere e utilizzare i Fondi comunitari VALORE P.A. 201 Corso di formazione in Conoscere e utilizzare i Fondi comunitari Dipartimento di Economia e Diritto Facoltà di Economia Sapienza Università di Roma SEDE DI SVOLGIMENTO DEL CORSO Facoltà

Dettagli