MACROAREA N.3: Alto Sangro

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "MACROAREA N.3: Alto Sangro"

Transcript

1 AMBITO TERRITORIALE DI CACCIA Sulmona (AQ) Regione Abruzzo IGM / Fogli: 146-II; 147-III; 151-I; 152-II; 153-III; 153-IV MACROAREA N.3: Alto Sangro Approvata dal Co.Ges. nella seduta del 29/08/2014 Comuni di: Rocca Pia/(n.2) - Pescocostanzo - Rivisondoli - Roccaraso - Ateleta - Castel Di Sangro - Scontrone - Alfedena - Barrea - Villetta Barrea. - La macroarea denominata Alto Sangro ricomprede parte dei territori dei comuni di: Rocca Pia/(n.2) - Pescocostanzo - Rivisondoli - Roccaraso - Ateleta - Castel Di Sangro - Scontrone - Alfedena - Barrea - Villetta Barrea, escludendo i territori, dei comuni in elenco, ricompresi nel Parco Nazionale Maiella- Morrone, segue la seguente perimetrazione: Partendo da quota 1088 tra il confine comunale di RoccaPia-Pettorano Sul Gizio, sulla SS 17 (Km 121-Km122) si sale lungo il confine comunale fino a Fon.ta del Pelosello, di qui sempre seguendo il confine comunale si arriva fino ad incrociare il confine comunale con Barrea in prossimità delle Bocche di Chiarano. Di qui sempre seguendo il confine comunale si arriva fino all incrocio con il confine comunale di Villetta Barrea in località Pratella quota 1943, di qui si segue il confine comunale fino ad incrociare il confine del Parco Nazionale D Abruzzo Lazio e Molise. Di qui si segue il confine del PNALM per i comuni di Villetta Barrea, Barrea, Alfedena, Scontrone, fino ad incrociare il confine Regionale Abruzzo/Molise, di qui si segue il confine Regionale e passando per La Montagnola, M.te Pagano si arriva fino ad incrociare il confine del Parco Nazionale Maiella-Morrone in prossimità di Piano Ciabacchi in tenimento di Ateleta. Di qui si segue il confine del Parco Nazionale Maiella-Morrone per arrivare fino a quota 1295 sul confine comunale Rivisondoli/Roccapia, i prossimità dei Colli Della Difesa, di qui si segue il confine comunale fino ad arrivare al punto di partenza. Nella macroarea stessa è ricompreso il territorio della Zona di Protezione Esterna al Parco Nazionale D Abruzzo Lazio e Molise, pertanto, le zone per la caccia collettiva ricomprese nell area della ZPE sono state individuate nel rispetto della vigente classificazione delle aree C1 e C2. Pagina 1 di 5

2 1) Zona di caccia collettiva denominata Bosco Scodanibbio Partendo dal bivio Madonna Degli Eremiti e salendo per la strada asfaltata si raggiunge il cancello dell Azienda Schinaforte. Costeggiando la perimetrazione della stessa si raggiunge il confine della Regione Molise. Si ridiscende lungo detto confine fino ad incrociare la SP 121 Sangritana risalendo la suddetta si torna al punto di partenza. 2) Zona di caccia collettiva denominata Roccacinquemiglia. Partendo dalla SS 652 fondovalle Sangro in località Taverna e seguendo il confine comunale si raggiunge quota Si ridiscende lungo il confine comunale fino ad intersecare la SP 119, seguendo la suddetta si raggiunge il bivio di Roccacinquemiglia, percorrendo la SP 88 troviamo il centro abitato lo si oltrepassa e si giunge al campo sportivo. Seguendo la strada campestre si raggiunge la località Pera Papera e la SS 652 Fondo Valle Sangro percorrendola in direzione Ateleta si torna al punto di partenza. 3) Zona di caccia collettiva denominata Pietransieri. Partendo dal centro abitato di Pietransieri e seguendo il confine del Parco Regionale Maiella si raggiunge il confine comunale di Roccaraso in località Pecorai. Discendendo lungo il confine si interseca il Fossato Lotuso, lo si percorre fino al confine di regione. Seguendolo si raggiunge il confine con Castel di Sangro a quota 836, risalendo detto confine e proseguendo lungo il confine comunale di Roccaraso / Rivisondoli si incontra la SP 84 percorrendola verso l abitato di Pietransieri si torna al punto di partenza. 4) Zona di caccia collettiva denominata Rivisondoli. Partendo dal Km della SS 17 a confine con il Comune di Castel di Sangro si prosegue lungo la stessa in direzione Roccaraso fino ad intersecare la ferrovia statale. La si percorre fino a raggiungere il Parco Regionale della Maiella. Seguendo detto confine in direzione Palena si raggiunge il confine con la Provincia di Chieti, proseguendo lungo lo stesso si raggiunge il P.N. Della Maiella, costeggiandolo in direzione Pietransieri, si incrocia la SP 84, percorrendola in direzione Roccaraso si giunge all agriturismo il Castellaccio, si discende lungo il fossato e seguendo il confine di Castel di Sangro si raggiunge il punto di partenza. Pagina 2 di 5

3 5) Zona di caccia collettiva denominata Ateleta Partendo dal Confine con Roccaraso in località case Pecorai e seguendo il confine del P.R.della Maiella in direzione Ateleta si raggiunge il confine della provincia di Chieti, si ridiscende fino al fiume Sangro, lo si risale fino ad incrociare la strada SP che collega Ateleta a Castel del Giudice, si prosegue per la stessa fino all abitato di Ateleta, si prosegue per la SP84 in direzione Pietransieri fino a raggiungere il punto di partenza. 6) Zona di caccia denominata Roccaraso Partendo dal Km della SS17 a confine con il Comune di Castel di Sangro, si sale lungo lo stesso fino ad incontrare i confini della ZPE si seguono detti confini fino ad incrociare la Piana dell Aremogna, costeggiandola sul lato destro si scende verso Roccaraso fino ad incrociare la SR 437. Percorrendola si raggiunge l abitato di Roccaraso, si prosegue per la dismessa ex ss17 direzione Castel di Sangro fino a raggiungere la SS17 e proseguendo per la stessa si raggiunge il punto di partenza. 7) Zona di caccia denominata Roccapia Partendo dalla SS17 in località Capannola, si segue la strada in direzione delle Foreste Demaniali Chiarano Sparvera, giunti a detti confini si seguono gli stessi in direzione Pettorano, fino ad incrociare la Riserva Regionale Monte Genzana, seguendo detti confini si raggiunge la SS17 e percorrendola in direzione Roccaraso si torna al punto di partenza. ============================================================ Pagina 3 di 5

4 AREA ZPE 2: Alto Sangro TERRITORI dei COMUNI DI: Roccaraso - Castel Di Sangro - Scontrone - Alfedena - Barrea - Villetta Barrea RICOMPRESI NELLA Zona di Protezione Esterna al PNALM (Zona C1 Zona C2) Area n.1 - Zona C1 - Comuni di: Villetta Barrea / Barrea - Partendo dall abitato di Villetta Barrea si segue la strada asfaltata in direzione di Passo Godi (seguendo il confine del PNALM) fino ad incrociare il confine comunale in prossimità di quota 1527, di qui si segue il confine della Foresta Demaniale Regionale Chiarano-Sparvera in direzione Serra di Rocca Chiarano, sempre seguendo il confine della Foresta Demaniale Regionale si arriva fino Rocca Chiarano quote seguendo il sentiero si arriva allo St.zzo Valle Pistacchio, di qui seguendo il vallone naturale V.ne Pistacchia / V.ne Rosso, seguendo il sentiero quota 1360 si arriva a F.te Canarelle, sempre seguendo il sentiero si arriva fino all abitato di Barrea. Di qui seguendo il confine del PNALM si arriva al punto di partenza. Area n.2 - Zona C1 - Comune di: Barrea - Partendo dall abitato di Barrea si sale lungo il sentiero che porta alla F.te Canarelle, sempre seguendo il sentiero per quota 1360 si sale per il V.ne Rosso / Val Pistacchia si arriva allo St.zzo Valle Pistacchio fino ad incrociare il confine della Foresta Demaniale Regionale Chiarano- Sparvera, seguendo il confine della Foresta Demaniale Regionale si arriva fino ad incrociare il confine comunale Barrea/Roccaraso. Di qui sempre seguendo il confine comunale in direzione Tre Confini si arriva fino al lago della Montagna Spaccata, sempre seguendo il confine comunale si arriva fino ad incrociare il confine del PNALM. Si segue il confine del Parco in direzione di Barrea fino ad arrivare al punto di partenza. Area n.3 - Zona C1 - Comune di: Alfedena - Partendo in prossimità dell abitato di Alfedena dal punto 10 sul confine con la Zona C2, sulla SS Valle del Volturno si segue il sentiero fino ad incrociare il confine regionale Abruzzo/Molise si segue il confine regionale fino ad incrociare il confine del PNALM, si segue il confine del Parco fino ad incrociare il confine comunale. Di qui sempre seguendo il confine comunale si arriva fino il confine della zona C2 al punto 4 per proseguire fino al punto di partenza. Area n.4 - Zona C2 - Comune di: Alfedena - Partendo in prossimità dell abitato di Alfedena dal punto 10 sul confine con la Zona C2, sulla SS Valle del Volturno si segue il confine della Zona C2 in direzione di Montenero Val Cocchiara fino ad incrociare il confine comunale, di qui seguendo il confine comunale Alfedena-Scontrone si arriva fino ad incrociare il confine con la Zona C1 al punto 8 (in prossimità della ferrovia). Di qui seguendo il confine delle aree C1 e C2, passando per i punti si arriva al punto di partenza. Pagina 4 di 5

5 Area n.5 - Zona C2 - Comune di: Scontrone - Partendo in prossimità dell abitato di Scontrone si segue il confine comunale in direzione di Valle Cupa fino per arrivare a quota 1332, di qui seguendo il confine dell area C2 della ZPEsi arriva fino a Cresta della Nonna, sempre seguendo il confine dell area C2 si arriva fino ad incrociare la ferrovia. Di qui seguendo il limite della ferrovia si prosegue fino ad arrivare ad incrociare il confine comunale per arrivare al punto di partenza. Area n.6 - Zona C1 - Comune di: Scontrone - Partendo sul confine comunale in prossimità di Valle fredda quota 1670, si prosegue lungo il confine comunale fino ad incrociare il limite del confine dell area C2 della ZPE. Sempre seguendo il confine dell area C2 della ZPE passando per Colle Croce / S. Angelo si sale fino ad incrociare il punto di partenza. Area n.7 - Zona C1 - Comune di: Castel Di Sangro - Partendo sul confine comunale in prossimità di Valle Sangrone sempre seguendo il confine comunale si sale in direzione di Valle Fredda sempre seguendo il confine comunale si arriva fino ad incrociare il confine dell area C2 nel Bosco dell Ardicara si segue il confine dell area C2 in direzione del Passo delle Crocelle si segue il confine dell area C2 fino ad incrociare il confine comunale in prossimità di quota Di qui si segue in confine comunale fino ad incrociare il limite della ferrovia, seguendo le ferrovia si arriva al punto di partenza. ======================================================================= Pagina 5 di 5

SCANNO ROCCARASO LE MANDRUCCE

SCANNO ROCCARASO LE MANDRUCCE SCANNO ROCCARASO LE MANDRUCCE DATI TECNICI Partenza Scanno m. 1015 Arrivo Scanno m. 1015 Totale Km 48 e 55 Quota max Bivio per Le Mandrucce m. 1912 Quota min. Bivio per Frattura m. 960 Dislivello salita

Dettagli

Itinerario n Il Sentiero Vulcano nel Parco dei Castelli Romani

Itinerario n Il Sentiero Vulcano nel Parco dei Castelli Romani Pagina 1 di 7 a li Itinerario n. 035 - Il Sentiero Vulcano nel Parco dei Castelli Romani Scheda informativa Punto di partenza: Via Anagnina km 33,00 Distanza da Roma: 40 km Lunghezza: 28 km Ascesa totale:

Dettagli

RAPPORTO BILANCIO DEMOGRAFICO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA DEL TERRITORIO PELIGNO DELL ALTO SANGRO

RAPPORTO BILANCIO DEMOGRAFICO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA DEL TERRITORIO PELIGNO DELL ALTO SANGRO RAPPORTO 2013-2016 BILANCIO DEMOGRAFICO DELLA PROVINCIA DELL AQUILA DEL TERRITORIO PELIGNO DELL ALTO SANGRO In provincia dell Aquila L Aquilano perde 1.771 abitanti, La Marsica 1.618, il Territorio Peligno

Dettagli

Sommario Aremogna... 3 Ateleta... 4 Cansano... 5 Lago Pantaniello... 6 Monti Pizzi... 7 Monte Pratello... 8 Pescocostanzo... 9 Monte Porrara...

Sommario Aremogna... 3 Ateleta... 4 Cansano... 5 Lago Pantaniello... 6 Monti Pizzi... 7 Monte Pratello... 8 Pescocostanzo... 9 Monte Porrara... Gerardo Massimi già ordinario di Geografia Economica presso la Facoltà di Lingue e Letterature Straniere dell Università G. d Annunzio di Chieti-Pescara (sede di Pescara) Luoghi e toponimi delle regioni

Dettagli

Oasi di Protezione n. 27 Viù - Colle del Lys

Oasi di Protezione n. 27 Viù - Colle del Lys Ambito: CA TO4 Oasi di Protezione n. 27 Viù - Colle del Lys Superficie: 145,30 ha Descrizione dei confini: Dalla cima del monte Arpone si segue lo spartiacque sino alla provinciale del colle del Lys, da

Dettagli

Itinerario n Dal Lago di Corbara al Monte Peglia

Itinerario n Dal Lago di Corbara al Monte Peglia Pagina 1 di 6 Itinerario n. 135 - Dal Lago di Corbara al Monte Peglia Scheda informativa Punto di partenza: Orvieto Distanza da Roma : 110 km Lunghezza: 56 km Ascesa totale: 1460 m Quota massima: 742 mslm

Dettagli

CALENDARIO DELLE ESCURSIONI PERIODO DAL 15 LUGLIO AL 15 SETTEMBRE

CALENDARIO DELLE ESCURSIONI PERIODO DAL 15 LUGLIO AL 15 SETTEMBRE 18 CALENDARIO DELLE ESCURSIONI PERIODO DAL 15 LUGLIO AL 15 SETTEMBRE LUNEDI Sorgente Jannanghera Chiare fresche e dolci acque Partenza: alle ore 9.00 dall Ufficio Turistico di Villetta Barrea Vallone Lampazzo

Dettagli

Oasi di Protezione n. 20 Bar Cenisio

Oasi di Protezione n. 20 Bar Cenisio Ambito: CA TO3 Oasi di Protezione n. 20 Bar Cenisio Superficie: Ha 288,22 Descrizione dei confini: Rio Berta, Lago della Vecchia, Confine di Stato sino strada Arpone, località grange Alpine fino ad arrivare

Dettagli

Circolare Territoriale ANCONA RFI-DPR-DTP_AN CT 14/2017. In vigore dal 16/07/2017 ore 00:00. Fascicolo Circolazione Linee di: 108CI Sulmona-Carpinone

Circolare Territoriale ANCONA RFI-DPR-DTP_AN CT 14/2017. In vigore dal 16/07/2017 ore 00:00. Fascicolo Circolazione Linee di: 108CI Sulmona-Carpinone RFI-DPR-DTP_AN Circolare Territoriale CT 14/2017 PAGINA 1 DI 4 In vigore dal 16/07/2017 ore 00:00 Fascicolo Circolazione Linee di: N fasc. Linea interessata/parte Generale 108CI Sulmona-Carpinone ANCONA

Dettagli

VT04 - L'anello della Valtrompia - IV tappa

VT04 - L'anello della Valtrompia - IV tappa VT04 - L'anello della Valtrompia - IV tappa Partenza Rifugio Prati Magri, Bovegno Arrivo Rifugio Croce di Marone, Marone Lunghezza totale 26.2 km Categoria A piedi, In bici Tipo di bicicletta consigliato

Dettagli

CAMOSCIARA (Anello) E SERRA DI ROCCA CHIARANO (Anello)

CAMOSCIARA (Anello) E SERRA DI ROCCA CHIARANO (Anello) CAMOSCIARA (Anello) E SERRA DI ROCCA CHIARANO (Anello) DATE ESCURSIONE: 25-26 luglio2015 ORA PARTENZA: 6.30 RITROVO: IMPEGNO FISICO: Lu Battente, Piazzale della FORD (100 m a destra sulla strada per Folignano)

Dettagli

Ambito: ATC TO5. Z.R.C. n. 38 Chieri. Superficie: 897,29 ha. Descrizione dei confini:

Ambito: ATC TO5. Z.R.C. n. 38 Chieri. Superficie: 897,29 ha. Descrizione dei confini: Ambito: ATC TO5 Z.R.C. n. 38 Chieri Superficie: 897,29 ha Descrizione dei confini: Da Chieri seguendo la SP 128 verso Pessione si costeggia la ferrovia Torino-Alessandria fino alla località Mosetti; si

Dettagli

4. Il grande anello ciclabile

4. Il grande anello ciclabile 4. Il grande anello ciclabile Descrizione Partenza Località Campo del Sole Arrivo Località Campo del Sole Lunghezza totale 27.4 km Categoria In bici Tipo di bicicletta consigliato Ibrida Tempo di percorrenza

Dettagli

Itinerario n Le cascate della mola di Formello nel Parco di Veio

Itinerario n Le cascate della mola di Formello nel Parco di Veio Pagina 1 Itinerario n. 038 - Le cascate della mola di Formello nel Parco di Veio Scheda informativa Punto di partenza: Formello Distanza da Roma : 20 km Lunghezza: 28 km Ascesa totale: 650 m Quota massima:

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione di Amatrice Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto AMATRICE (RI) Sabato 1 giugno 2013

Club Alpino Italiano Sezione di Amatrice Piazza Cavalieri di Vittorio Veneto AMATRICE (RI)  Sabato 1 giugno 2013 Sabato 1 giugno 2013 Amatrice Antrodoco in MTB SALARIA QUATTRO REGIONI SENZA CONFINI la montagna unisce Escursione in Mountain Bike inserita nel progetto CAI 150 Salaria DATA ESCURSIONE: Sabato 1 giugno

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A. CESANESE DI OLEVANO ROMANO o OLEVANO ROMANO

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A. CESANESE DI OLEVANO ROMANO o OLEVANO ROMANO DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA CESANESE DI OLEVANO ROMANO o OLEVANO ROMANO Progetto Agricoltura Qualità ARSIAL 1 ART. 1 La denominazione di origine controllata

Dettagli

Grande Anello di Creste: Pizzo Iorio, Pizzo la Rocca, Monte Pietroso, Monte Tranquillo attraversando varie cime intorno ai 2000 Sabato 10 Giugno 2017

Grande Anello di Creste: Pizzo Iorio, Pizzo la Rocca, Monte Pietroso, Monte Tranquillo attraversando varie cime intorno ai 2000 Sabato 10 Giugno 2017 Affiliati alla FederTrek Escursione nel Parco Nazionale d Abruzzo Grande Anello di Creste: Pizzo Iorio, Pizzo la Rocca, Monte Pietroso, Monte Tranquillo attraversando varie cime intorno ai 2000 Sabato

Dettagli

Itinerario n I due laghi: Castelgandolfo e Nemi

Itinerario n I due laghi: Castelgandolfo e Nemi Pagina 1 di 6 5 Itinerario n. 136 - I due laghi: Castelgandolfo e Nemi Scheda informativa Punto di partenza: Lago di Albano Distanza da Roma : 20 km Lunghezza: 36 km Ascesa totale: 750 m Quota massima:

Dettagli

Oasi di protezione n. 10 Sauze di Cesana - Roc del Boucher

Oasi di protezione n. 10 Sauze di Cesana - Roc del Boucher Ambito: CA TO2 Oasi di protezione n. 10 Sauze di Cesana - Roc del Boucher Superficie: Ha 1170.14 Descrizione dei confini: Dal ponte terribile per strada comunale valle Argentera si segue il rio Currera

Dettagli

Oasi di Protezione n. 1 Ivrea - Cinque Laghi

Oasi di Protezione n. 1 Ivrea - Cinque Laghi Ambito:ATC TO1 Superficie: 1.683,43 ha Oasi di Protezione n. 1 Ivrea - Cinque Laghi Descrizione dei confini: Dall abitato di Borgofranco d Ivrea si percorre la SP 73 sino a Villa De La Pierre proseguendo

Dettagli

RETE SENTIERISTICA PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA. Prato della Majelletta - incrocio P. anello Lama Bianca

RETE SENTIERISTICA PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA. Prato della Majelletta - incrocio P. anello Lama Bianca RETE SENTIERISTICA PARCO NAZIONALE DELLA MAJELLA sigla DA A metri complessivi rilevati GPS lavoro effettuato A1 Salle Caramanico Terme 4.210 4.210 A2 Musellaro S. Tommaso 2.619 2.619 A3 Bolognano Musellaro

Dettagli

Itinerario n Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano

Itinerario n Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano Itinerario n. 080 - Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano Scheda informativa Punto di partenza: Cerveteri Distanza da Roma : 40 km Lunghezza: 27 km Ascesa totale: 440 m Quota massima: 250 mslm Tempo

Dettagli

By G. Bornancini 26/09/ Tappa 01 Rifugio Monte Scale (m Laghi di Cancano) Rifugio Garibaldi (m pr.

By G. Bornancini 26/09/ Tappa 01 Rifugio Monte Scale (m Laghi di Cancano) Rifugio Garibaldi (m pr. Tappa 01 Rifugio Monte Scale (m. 1928 - Laghi di Cancano) Rifugio Garibaldi (m.2845 - pr. Passo Stelvio) Tempo ore: 7.00 Distanza: 19,2 km Dislivello: 1675 m. discesa 763 m. Introduzione: Tappa di avvio

Dettagli

Comano Trail - 1 tappa

Comano Trail - 1 tappa 1 / 7 2 / 7 3 / 7 4 / 7 5 / 7 Road surface Profilo altimetrico Lunghezza 32.9 km Tour data Stagione più adatta Giudizi Trail Running Difficoltà difficile Autori Lunghezza 32.9 km Condiz. fisica Emozione

Dettagli

Escursione nellla Catena Ernici. Monte Monna (1952 m.)

Escursione nellla Catena Ernici. Monte Monna (1952 m.) Affiliati alla FederTrek Escursione nellla Catena Ernici Monte Monna (1952 m.) Sabato 5 Ottobre 2013 Monte Monna Descrizione/Storia Il monte Monna è una delle cime maggiori dei Monti Ernici, toccando alla

Dettagli

Traversata Rif. Toesca Colle del Villano 2507 m Rif. Val Gravio

Traversata Rif. Toesca Colle del Villano 2507 m Rif. Val Gravio Traversata Rif. Toesca Colle del Villano 2507 m Rif. Val Gravio Partenza: Cortavetto 1265 m Difficoltà: E Tempo di salita: 1 giorno 2 h 30 2 giorno tempo totale: 6 h 00 Dislivello: 1 giorno + 500 m 2 giorno

Dettagli

Itinerario n Orbetello, Monte Argentario e Duna Feniglia

Itinerario n Orbetello, Monte Argentario e Duna Feniglia Pagina 1 di 5 6 Itinerario n. 139 - Orbetello, Monte Argentario e Duna Feniglia Scheda informativa Punto di partenza: Orbetello scalo (GR) Distanza da Roma : 150 km Lunghezza: 39 km Ascesa totale: 620

Dettagli

Ad un scout con una buona preparazione topografica dovrebbero bastare le seguenti coordinate per raggiungere la Casa Scout Don Titino,

Ad un scout con una buona preparazione topografica dovrebbero bastare le seguenti coordinate per raggiungere la Casa Scout Don Titino, Come raggiungere Casa Scout Don Titino 32TNR0596971555 Ad un scout con una buona preparazione topografica dovrebbero bastare le seguenti coordinate per raggiungere la Casa Scout Don Titino, In alternativa

Dettagli

SAN SALVATORE MONFERRATO SACRO MONTE DI CREA

SAN SALVATORE MONFERRATO SACRO MONTE DI CREA SAN SALVATORE MONFERRATO SACRO MONTE DI CREA Il sentiero CAI Alessandro Davite MPC (acronimo di Madonna del Pozzo Crea) è stato ideato e realizzato da alcuni soci della nostra Sezione, collegando e riqualificando

Dettagli

Itinerario n Il Maschio delle Faete nel Parco dei Castelli

Itinerario n Il Maschio delle Faete nel Parco dei Castelli Pagina 1 Itinerario n. 095 - Il Maschio delle Faete nel Parco dei Castelli Scheda informativa Punto di partenza: Rocca di Papa Distanza da Roma: 25 km Lunghezza: 21 km Ascesa totale: 590 m Quota massima:

Dettagli

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali

Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali Ministero delle politiche agricole alimentari e forestali DIPARTIMENTO DELLE POLITICHE COMPETITIVE, DELLA QUALITÀ AGROALIMENTARE, IPPICHE E DELLA PESCA DIREZIONE GENERALE PER LA PROMOZIONE DELLA QUALITÀ

Dettagli

Tappe 1 & 2. Il Monte Alfeo e la Val Boreca

Tappe 1 & 2. Il Monte Alfeo e la Val Boreca MTB Tour Il Monte Alfeo e la Val Boreca Ottobre 2006 Notizie Utili Ospitalità Agriturismo Campi Accesso Stradale Cartografia Segnavia Campi si raggiunge dalla Val Trebbia Cartina IGM al 50000 Cabella Ligure

Dettagli

Itinerario n Anello di Cerveteri. S.Severa, Sasso, Castel Giuliano

Itinerario n Anello di Cerveteri. S.Severa, Sasso, Castel Giuliano Pagina 1 Itinerario n. 096 - Anello di Cerveteri. S.Severa, Sasso, Castel Giuliano Scheda informativa Punto di partenza: Cerveteri (km 42 Aurelia) Distanza da Roma : 40 km Lunghezza: 48 km Ascesa totale:

Dettagli

ELENCO COMUNI E FUNZIONARI RESPONSABILI

ELENCO COMUNI E FUNZIONARI RESPONSABILI ACCIANO AQ Rosanna TUTERI 67041 AIELLI AQ Emanuela CECCARONI 67030 ALFEDENA AQ Maria RUGGERI 67030 ANVERSA DEGLI ABRUZZI AQ Rosanna TUTERI 67030 ATELETA AQ Rosanna TUTERI 67051 AVEZZANO AQ Emanuela CECCARONI

Dettagli

Itinerario 5 : Rivets, Rif, Costapiana

Itinerario 5 : Rivets, Rif, Costapiana Itinerario 5 : Rivets, Rif, Costapiana Partenza: dal parcheggio di borgata Rivets Dislivello: mt. 785 Tempo di percorrenza: 2.30/3 ore ma con discreto allenamento Periodo consigliato : novembre marzo Accesso

Dettagli

ITINERAIO CICLOESCURSIONISTICO BRUNATE /MONTE PIATTO /BLEVIO

ITINERAIO CICLOESCURSIONISTICO BRUNATE /MONTE PIATTO /BLEVIO ITINERAIO BRUNATE /MONTE PIATTO /BLEVIO 2016 - Ritrovo ore 8.30 Piazzale funicolare di Como/Brunate La sezione di ciclo escursionismo del CAI di Cantù, propone una "gita" in bicicletta tra Brunate e Blevio

Dettagli

Alto Sangro : località di montagna vicino a Settefrati

Alto Sangro : località di montagna vicino a Settefrati Settefrati Dintorni Localita vicine a Settefrati Alto Sangro : località di montagna vicino a Settefrati Il comprensorio sciistico dell'alto Sangro è il più grnade di tutto il centro Italia e comprende

Dettagli

Itinerario A (Lunghezza: Km 8 ; T.P.: 3h 35m) Itinerario B (Lunghezza: Km 8,5 ; T.P.: 3h 15m)

Itinerario A (Lunghezza: Km 8 ; T.P.: 3h 35m) Itinerario B (Lunghezza: Km 8,5 ; T.P.: 3h 15m) Itinerario A (Lunghezza: Km 8 ; T.P.: 3h 35m) L'itinerario, prevalentemente paesaggistico, è di grande interesse e si sviluppa per circa 8 km. E' formato dal sentiero n 1 che parte dal parcheggio di Sibà

Dettagli

7. Novi di Modena, Particolare delle siepi tutelate dal 1988 dalla Regione E. Romagna 8. Il fiume Secchia che sbocca nel Po nei pressi di Mirasole 9. S. Benedetto Po, L Abbazia di Polirone 10. Mantova,

Dettagli

OLEVANO ACERNO 23 FEBBRAIO Direttori di escursione: Sandro Giannattasio ( ) e Diana De Nicola ( )

OLEVANO ACERNO 23 FEBBRAIO Direttori di escursione: Sandro Giannattasio ( ) e Diana De Nicola ( ) OLEVANO ACERNO 23 FEBBRAIO 2014 PERCORSO: Ariano di Olevano sul Tusciano (200), Parco San Michele (264), Acqua Buona (441), Ruderi Cartiera (555), Acerno (720) DISLIVELLO: 560 m DURATA: 5 ore LUNGHEZZA:

Dettagli

G E C. Gruppo Escursionistico Cogollese

G E C. Gruppo Escursionistico Cogollese SENTIERI PER MONTE CENGIO E MONTE PAU Si propongono 4 itinerari per raggiungere il Monte Cengio e 2 per il monte Paù Cartografia : Sez Vicentine del CAI Valdastico e altopiani Trentini Foglio Sud Tabacco

Dettagli

Itinerario n Traversata del Monte di Cambio

Itinerario n Traversata del Monte di Cambio Pagina 1 Itinerario n. 106 - Traversata del Monte di Cambio Scheda informativa Punto di partenza: Leonessa (RI) Distanza da Roma: 120 km Lunghezza: 32 km Ascesa totale: 1200 m Quota massima: 1900 mslm

Dettagli

Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano

Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano Pagina 1 di 5 Itinerario n 80 Scheda informativa Da Cerveteri alle cascate di Castel Giuliano Punto di partenza: Cerveteri Distanza da Roma : 40 km Lunghezza: 27 km Dislivello totale: 440 m Quota massima:

Dettagli

RV01 - Il Parco del Rio Vallone

RV01 - Il Parco del Rio Vallone RV01 - Il Parco del Rio Vallone Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

Vincolo idrogeologico

Vincolo idrogeologico ASSESSORADU DE SA DEFENSA DE S AMBIENTE ASSESSORATO DELLA DIFESA DELL AMBIENTE Corpo Forestale e di Vigilanza Ambientale Provincia di Carbonia Iglesias Comune di Santadi Vincolo idrogeologico Art.1 Regio

Dettagli

- Gruppo Capre Alpine -

- Gruppo Capre Alpine - Via CAI Vedano Pilastro di Prada Grigna (LC) Zona mont./regione: Località di partenza: Sviluppo: Tempo avvicinamento: Difficoltà: Grigna - Lombardia Cainallo Esino Lario (LC) 150m 1 h VI+ (V+ oblig.) /

Dettagli

Strada delle Pinete Sughereti

Strada delle Pinete Sughereti Strada delle Pinete Sughereti Claudio Cereda Voltacce Fontanini Route Summary Dalla provinciale, dopo il bivio di Cerbaia, strada di Fontanini con deviazione alla casa Sughereti e successiva discesa alla

Dettagli

Itinerario n L'anello del lago di Martignano

Itinerario n L'anello del lago di Martignano Pagina 1 di 5 Itinerario n. 024 - L'anello del lago di Martignano Scheda informativa Punto di partenza: Agriturismo "La Melazza" (Cesano) Distanza da Roma : 30 km Lunghezza: 23 km Ascesa totale: 260 m

Dettagli

MTB Tour. Due Itinerari. Tra Vinadio e Sambuco. Alta Valle Stura di Demonte

MTB Tour. Due Itinerari. Tra Vinadio e Sambuco. Alta Valle Stura di Demonte Tour Vinadio - Sambuco dati generali MTB Tour Due Itinerari Tra Vinadio e Sambuco Alta Valle Stura di Demonte 18-19 Ottobre, 2008 Tour Vinadio - Sambuco dati generali Dati riepilogativi Tour Vinadio-Sambuco

Dettagli

Itinerario n Alle pendici dei Cimini fra Bomarzo e Vitorchiano

Itinerario n Alle pendici dei Cimini fra Bomarzo e Vitorchiano Pagina 1 Itinerario n. 112 - Alle pendici dei Cimini fra Bomarzo e Vitorchiano Scheda informativa Punto di partenza: Bomarzo (VT) Distanza da Roma: 75 km Lunghezza: 39 km Ascesa totale: 1010 m Quota massima:

Dettagli

SENTIERI DEL MONTE SISERNO

SENTIERI DEL MONTE SISERNO SENTIERI DEL MONTE SISERNO P1 (centro abitato 236 m s.l.m.-sella 695 m s.l.m) Raccontato dai ragazzi del Progetto EUREKA 25 novembre 2009 Per attraversare il monte Siserno c'è una strada che parte da Villa

Dettagli

Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno Via Serafino Cellini

Club Alpino Italiano Sezione di Ascoli Piceno Via Serafino Cellini Ciclo Cinque uscite cinque cime Il Monte Sirente dalla Fonte All Acqua (Secinaro - AQ) Parco Velino - Sirente DATA ESCURSIONE: 10 Ottobre 2010 ORA PARTENZA: ore 6.30 RITROVO: Via Recanati (di fronte mercato

Dettagli

1) Lago Santo e Lagoni (Il Grande Giro MTB)

1) Lago Santo e Lagoni (Il Grande Giro MTB) 1) Lago Santo e Lagoni (Il Grande Giro MTB) Il Grande Giro MTB è un progetto che ha visto la segnatura di oltre 900 km di percorsi per MTB coprendo tutti i comuni della comunità montana, partendo dalla

Dettagli

LA VAL VARAITA VAL VARAITA

LA VAL VARAITA VAL VARAITA LA VAL VARAITA Località di partenza: Sampeire, Madonna della Neve Epoca consigliata: giugno - ottobre Tipo di itinerario: escursionistico Quota di partenza/arrivo: 1811 m 2552 m Durata del percorso: salita

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A ZAGAROLO

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A ZAGAROLO DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA ZAGAROLO Progetto Agricoltura Qualità ARSIAL 1 Art. 1 La denominazione di origine controllata «Zagarolo» è riservata al vino

Dettagli

Maggio Assemblea Nazionale Soci LIPU

Maggio Assemblea Nazionale Soci LIPU 18-19-20 Maggio 2012 47 Assemblea Nazionale Soci LIPU Sala Convegni del Centro Visite dell Ente Parco Nazionale d'abruzzo Lazio e Molise Viale Santa Lucia 67032 Pescasseroli (AQ) L Assemblea nazionale

Dettagli

3) Grande Anello Monte Penna-Monte Tomarlo (Rete escursionistica della Val Ceno)

3) Grande Anello Monte Penna-Monte Tomarlo (Rete escursionistica della Val Ceno) 3) Grande Anello Monte Penna-Monte Tomarlo (Rete escursionistica della Val Ceno) Nel territorio della Val Ceno, facente parte della comunità montana della Valli del Taro e Ceno, si è scelto di valorizzare

Dettagli

1. La produzione di Rifiuti Urbani

1. La produzione di Rifiuti Urbani 1. La produzione di Rifiuti Urbani Nella provincia dell Aquila nel 2006 sono state prodotte 157.075,7 t di rifiuti urbani (RU), corrispondenti ad un valore pro capite pari a 515,96 kg/ab a. Negli anni

Dettagli

conoscenza dei vari utilizzi dell'acqua e dell aspetto paesaggistico culturale.

conoscenza dei vari utilizzi dell'acqua e dell aspetto paesaggistico culturale. conoscenza dei vari utilizzi dell'acqua e dell aspetto paesaggistico culturale. Nel Parco dell Oglio Soncino, Torre Pallavicina, Pumenengo, Gallignano-Soncino Ritrovo a Soncino (p.le Castello) unico) giunti

Dettagli

2) I Salti del Diavolo e la Via degli Scalpellini (Ciclopista dei Salti del Diavolo)

2) I Salti del Diavolo e la Via degli Scalpellini (Ciclopista dei Salti del Diavolo) 2) I Salti del Diavolo e la Via degli Scalpellini (Ciclopista dei Salti del Diavolo) Il torrente Baganza tra gli abitati di Cassio e Chiastre, posti uno di fronte all altro sui due versanti opposti della

Dettagli

COPPA ITALIA E NAZIONALE GIOVANI SCI DI FONDO BARREA Marzo 2009

COPPA ITALIA E NAZIONALE GIOVANI SCI DI FONDO BARREA Marzo 2009 COPPA ITALIA E NAZIONALE GIOVANI SCI DI FONDO BARREA 07 08 Marzo 2009 GIOVEDI 05 MARZO 2009 ore 18.00 ore 20.00 CHIUSURA ISCRIZIONI ESPOSIZIONE ELENCO DEGLI ISCRITTI VENERDI 06 MARZO 2009 dalle ore 9.30

Dettagli

Monte Morrone da Corvaro - Riserva Naturale Regionale Montagne della Duchessa -

Monte Morrone da Corvaro - Riserva Naturale Regionale Montagne della Duchessa - Monte Morrone da Corvaro - Riserva Naturale Regionale Montagne della Duchessa - DATA ESCURSIONE: 16 Settembre 2012 ORA PARTENZA: 6.30 RITROVO: IMPEGNO FISICO: Parcheggio CONAD 1400 m di dislivello 20 km

Dettagli

Trekking Parco Nazionale della Vanoise

Trekking Parco Nazionale della Vanoise Trekking Parco Nazionale della Vanoise dal 07-07-01 al 12-07-01 Fabio e Giorgio Trekking Parco Nazionale Vanoise Primo Giorno Sardières (1498 m) Refuge de Plan Sec (2320 m) sabato 7 Luglio 2001 Dislivello:

Dettagli

Da Foppenico di Calolziocorte a quota 250 mt. slm. Si imbocca una mulattiera in ottimo stato e dopo 750 metri si raggiunge la frazione di Lorentino.

Da Foppenico di Calolziocorte a quota 250 mt. slm. Si imbocca una mulattiera in ottimo stato e dopo 750 metri si raggiunge la frazione di Lorentino. Sentiero 801/a Descrizione Partenza Calolziocorte, località Ponte Serta Arrivo Torre de' Busi, località Ponte Contrada Lunghezza totale 12.5 km Categoria A piedi Tempo di percorrenza a piedi 04:19 (hh:min)

Dettagli

Itinerari alla scoperta del territorio : Percorso A: Rigolato Ramontan Casadorno Ludaria Rigolato

Itinerari alla scoperta del territorio : Percorso A: Rigolato Ramontan Casadorno Ludaria Rigolato Itinerari alla scoperta del territorio : Varie possibilità di passeggiate si propongono a chi ama il verde e la tranquillità. Percorso A: Rigolato Ramontan Casadorno Ludaria Rigolato Tempo di percorrenza:

Dettagli

- Gruppo Capre Alpine -

- Gruppo Capre Alpine - Ferrata deglia artisti Magliolo (SV) Zona montuosa: Località di partenza: Quota di partenza: Quota di arrivo: Dislivello: Tempo salita+discesa: Val Maremola Isallo-Magliolo (SV) 675m 1335m 680m 5.00 ore

Dettagli

LA PROVINCIA DELL AQUILA 1 DATI GENERALI

LA PROVINCIA DELL AQUILA 1 DATI GENERALI LA PROVINCIA DELL AQUILA 1 DATI GENERALI 4 1 La presente sezione generale è estratta dal Primo Rapporto Sui Rifiuti anno 2002. 2 La provincia dell Aquila occupa un territorio di 5.034 Kmq su una superficie

Dettagli

PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI CENTO (FE)

PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI CENTO (FE) PIANTA ORGANICA DELLE FARMACIE DEL COMUNE DI CENTO (FE) Con popolazione di 35837 abitanti e con 11 sedi farmaceutiche E' stabilita come segue: 1) Comune di CENTO (FE) Sede Farmaceutica n. 1 - URBANA n.38004048

Dettagli

TRAIL 20 Km m dislivello positivo

TRAIL 20 Km m dislivello positivo TRAIL 20 Km - 1000 m dislivello positivo PROFILO ALTIMETRICO 1950 1850 QUOTA m slm 1750 1650 1550 1450 1350 0 2000 4000 6000 8000 10000 12000 14000 16000 18000 DISTANZA metri RISTORO COMPLETO RISTORO LEGGERO

Dettagli

Itinerario n Nemi e la Via Sacra nel Parco dei Castelli

Itinerario n Nemi e la Via Sacra nel Parco dei Castelli Pagina 1 Itinerario n. 098 - Nemi e la Via Sacra nel Parco dei Castelli Scheda informativa Punto di partenza: Nemi Distanza da Roma: 30 km Lunghezza: 26 km Ascesa totale: 820 m Quota massima: 950 mslm

Dettagli

Itinerario n Promontorio di Monte Argentario

Itinerario n Promontorio di Monte Argentario Pagina 1 Itinerario n. 086 - Promontorio di Monte Argentario Scheda informativa Punto di partenza: Porto Santo Stefano (GR) Distanza da Roma: 150 km Lunghezza: 39 km Ascesa totale: 1370 m Quota massima:

Dettagli

Itinerario n Cerveteri e il fosso della Mola

Itinerario n Cerveteri e il fosso della Mola Pagina 1 di 5 p Itinerario n. 126 - Cerveteri e il fosso della Mola Scheda informativa Punto di partenza: Cerveteri Distanza da Roma : 40 km Lunghezza: 25 km Ascesa totale: 470 m Quota massima: 235 mslm

Dettagli

LB04 - La Via dei Longobardi - IV tappa

LB04 - La Via dei Longobardi - IV tappa LB04 - La Via dei Longobardi - IV tappa Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

CIRÒ D.O.C. D.P.R. 25/Settembre/1989

CIRÒ D.O.C. D.P.R. 25/Settembre/1989 CIRÒ D.O.C. D.P.R. 25/Settembre/1989 Art 1 La denominazione di origine controllata Cirò è riservata ai vini Rosso Rosato Bianco che rispondono alle condizioni ed ai requisiti stabiliti dal presente disciplinare

Dettagli

CLUB ALPINO ITALIANO

CLUB ALPINO ITALIANO CLUB ALPINO ITALIANO Sezione di VENARIA REALE Via A. Picco, 24 tel 011.45.22.898 Data: 09 giugno 2013 Escursione: Colle del Vento (2231 m) Valle d accesso: Val Sangone Tipologia percorso: giro ad anello

Dettagli

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A GENAZZANO

DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A GENAZZANO DISCIPLINARE DI PRODUZIONE PER IL VINO A DENOMINAZIONE DI ORIGINE CONTROLLATA GENAZZANO Progetto Agricoltura Qualità ARSIAL 1 ART. 1 La denominazione di origine controllata «Genazzano» è riservata ai vini

Dettagli

Piano di Gestione area SIC Foresta di Monte Arcosu

Piano di Gestione area SIC Foresta di Monte Arcosu Piano di Gestione area SIC Foresta di Monte Arcosu CARATTERIZZAZIONE TERRITORIALE DEL SIC Inquadramento geografico dell area L area SIC foresta di Monte Arcosu si colloca nella regione sud occidentale

Dettagli

da RONCIO (1095 m Frazione di Mezzana) a PASSO VALLETTA (2694 m) da ORTISЀ (1480 m) a MALGA BRONZOLO al BIVIO SENTIERO n 121 PASSO VALLETTA (2330 m)

da RONCIO (1095 m Frazione di Mezzana) a PASSO VALLETTA (2694 m) da ORTISЀ (1480 m) a MALGA BRONZOLO al BIVIO SENTIERO n 121 PASSO VALLETTA (2330 m) da RONCIO (1095 m Frazione di Mezzana) a PASSO VALLETTA (2694 m) gruppo montuoso: CEVEDALE Vegaia Tremenesca E tempo di percorrenza: da Roncio al Passo Valletta 5h - intero percorso fino a San Bernardo

Dettagli

LB04 - La Via dei Longobardi - IV tappa

LB04 - La Via dei Longobardi - IV tappa LB04 - La Via dei Longobardi - IV tappa Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà

Dettagli

SV01 - Le colline Comasche

SV01 - Le colline Comasche SV01 - Le colline Comasche Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà in

Dettagli

LB03 - La Via dei Longobardi - III tappa

LB03 - La Via dei Longobardi - III tappa LB03 - La Via dei Longobardi - III tappa Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima

Dettagli

MONTE PALON IL MASSICCIO DEL MONTE GRAPPA COME RAGGIUNGERLO GUERRA GRANDE N 4

MONTE PALON IL MASSICCIO DEL MONTE GRAPPA COME RAGGIUNGERLO GUERRA GRANDE N 4 il doc ) a 81 m di quota. Qui parte il sentiero CAI 212 che percorre 201 28/08/1 10:0 Il colore BLU CAI è composto da Cyan 100% + Magenta 0% oppure PANTONE n 1C I DELLA UNA OPPORTUNITÀ Il colore BLU CAI

Dettagli

Itinerario n Da Cerveteri alla cascata inferiore di Castel Giuliano

Itinerario n Da Cerveteri alla cascata inferiore di Castel Giuliano Pagina 1 di 5 s Itinerario n. 130 - Da Cerveteri alla cascata inferiore di Castel Giuliano Scheda informativa Punto di partenza: Cerveteri Distanza da Roma : 40 km Lunghezza: 24 km Ascesa totale: 370 m

Dettagli

PRODUZIONE RU INDIFFERENZIATI - PROVINCIA DELL'AQUILA - ANNO 2006 ATO

PRODUZIONE RU INDIFFERENZIATI - PROVINCIA DELL'AQUILA - ANNO 2006 ATO La gestione dei Rifiuti Urbani Indifferenziati Il sistema impiantistico di smaltimento Nel presente capitolo viene esaminata la situazione del sistema impiantistico di smaltimento dei rifiuti urbani in

Dettagli

CRISTALLO ADRIANO MARCELLO

CRISTALLO ADRIANO MARCELLO CASALE S. LYA MURGIA TIMONE Partendo dal Centro visita del Parco si raggiungono il Villaggio neolitico di Murgia Timone (7000 a.c.) e alcune tombe dell età del bronzo. Poco distante è raggiungibile il

Dettagli

La Via Francigena. Tappa AO01. Dal Gran S. Bernardo a Echevennoz

La Via Francigena. Tappa AO01. Dal Gran S. Bernardo a Echevennoz Tappa AO01 Dal Gran S. Bernardo a Echevennoz La Via Francigena Partenza: Colle del Gran S. Bernardo Arrivo: Echevennoz Lunghezza Totale (): 14.9 Percorribilità: A piedi, in mountain bike Tempo di percorrenza

Dettagli

VT07 - La Granfondo della Valtrompia

VT07 - La Granfondo della Valtrompia VT07 - La Granfondo della Valtrompia Partenza Collio, parcheggio seggiovia Arrivo Collio, parcheggio seggiovia Lunghezza totale 31.2 Categoria In bici Tipo di bicicletta consigliato Mountain bike Tempo

Dettagli

VETRO. La raccolta del vetro in Provincia dell'aquila LA RACCOLTA DEL VETRO IN PROVINCIA DELL'AQUILA. RU Indifferenziati t/a

VETRO. La raccolta del vetro in Provincia dell'aquila LA RACCOLTA DEL VETRO IN PROVINCIA DELL'AQUILA. RU Indifferenziati t/a VETRO CODICI CER DESCRIZIONE 15 01 07 Imballaggi in vetro 20 01 02 La raccolta del vetro in Provincia dell'aquila 160.000 148.984,12 134.369,82 120.000 80.000 40.000 14.614,30 2663,83 Rifiuti Totali Prodotti

Dettagli

VM01 - La Via del Mare

VM01 - La Via del Mare VM01 - La Via del Mare Partenza Arrivo Lunghezza totale Categoria Tipo di bicicletta consigliato Tempo di percorrenza in bici Dislivello in salita Dislivello in discesa Quota massima Difficoltà in bicicletta

Dettagli

BS-01 Dalla pianura al Lago di Garda

BS-01 Dalla pianura al Lago di Garda BS-01 Lombardia in bicicletta - Itinerari Partenza: Mazzano, chiesa parrocchiale Arrivo: Salò, campo sportivo Lunghezza Totale (km): 22.4 Percorribilità: In bicicletta Tempo di percorrenza (ore.min): 1.10

Dettagli

Uscita del Corso di Alpinismo del 12-13/6/2004 SALITA AL MONTE ZEBRU' E MONTE PASQUALE

Uscita del Corso di Alpinismo del 12-13/6/2004 SALITA AL MONTE ZEBRU' E MONTE PASQUALE Uscita del Corso di Alpinismo del 12-13/6/2004 SALITA AL MONTE ZEBRU' E MONTE PASQUALE Accesso in auto: Da Milano si prende la statale che porta a Lecco e da qui si prosegue lungo la strada che risale

Dettagli

Guida. Escursioni. Livello Esperto

Guida. Escursioni. Livello Esperto Guida Escursioni Livello Esperto La vetta del Monte Cauriol m. 2.494 p a g. 7 2 Itinerario n. 34 - Rifugio Refavaie - Monte Cauriol Note tecniche: Gruppo: Lagorai Cauriol Cece Colbricon, Sentieri di accesso

Dettagli

Itinerario n.006 - Fra il bosco e la "caldara" di Manziana

Itinerario n.006 - Fra il bosco e la caldara di Manziana Itinerario n.006 - Fra il bosco e la "caldara" di Manziana Scheda informativa Punto di partenza: Manziana Distanza da Roma : 55 km Lunghezza: 28 km Ascesa totale: 310 m Quota massima: 350 mslm Tempo in

Dettagli

ITINERARI NEL VERDE ITINERARIO N 4 COMUNE DI MONTAIONE

ITINERARI NEL VERDE ITINERARIO N 4 COMUNE DI MONTAIONE ITINERARI NEL VERDE ITINERARIO N 4 COMUNE DI MONTAIONE LEGENDA: W.P.: WAY POINTS DIR: DIREZIONE DX. DESTRA SX: SINISTRA I.N.V.: (RETE ESCURSIONISTICA) ITINERARI NEL VERDE MT: METRI W.P. Coordinate GPS

Dettagli

SCHEDA ANALITICO - DESCRITTIVA BENI PAESAGGISTICI QUATTRO ZONE INTORNO ALL ABITATO DI SIENA

SCHEDA ANALITICO - DESCRITTIVA BENI PAESAGGISTICI QUATTRO ZONE INTORNO ALL ABITATO DI SIENA SCHEDA ANALITICO - DESCRITTIVA BENI PAESAGGISTICI ARTICOLO 143 DEL DECRETO LEGISLATIVO 22 GENNAIO 2004, N. 42 CODICE DEI BENI CULTURALI E DEL PAESAGGIO ARTICOLO 33 DELLA LEGGE REGIONALE 3 GENNAIO 2005,

Dettagli

Val Bedretto Val Formazza

Val Bedretto Val Formazza Val Bedretto Val Formazza Accesso Da Como, si entra in Svizzera, e lungo l autostrada direzione Gottardo, si resta su questa scorrevole strada fino poi ad uscire allo vincolo di Airolo Val Bedretto. Si

Dettagli

Le Vie Francigene del Sud

Le Vie Francigene del Sud Tappa VFS05 Da San Giovanni Rotondo a M.te S. Angelo Le Vie Francigene del Sud Partenza: S. Giovanni Rotondo, Chiesa Nuova Arrivo: Monte Sant'Angelo, San Michele Lunghezza Totale (km): 24.3 Percorribilità:

Dettagli

CAI - Sezione di Pino Torinese. 15 Maggio 2011 SENTIERO WALSER. (Gressoney S. Jean) GIALLO : itinerario principale. BLU : itinerario alternativo

CAI - Sezione di Pino Torinese. 15 Maggio 2011 SENTIERO WALSER. (Gressoney S. Jean) GIALLO : itinerario principale. BLU : itinerario alternativo CAI - Sezione di Pino Torinese 15 Maggio 2011 SENTIERO WALSER (Gressoney S. Jean) GIALLO : itinerario principale BLU : itinerario alternativo L' escursione prende il via dal grande piazzale (1.375m) alla

Dettagli

Itinerari di accesso : da Carciato, frazione di Dimaro per la Val dei Cavai, sentiero n.335. tempo progressivo in ore.

Itinerari di accesso : da Carciato, frazione di Dimaro per la Val dei Cavai, sentiero n.335. tempo progressivo in ore. Da Malé si attraversa il Noce e ci si porta in località Regazzini per imboccare il sentiero 374.Superata la palestra di roccia e la strada forestale proveniente da Plaz, lasciata alle spalle una grande

Dettagli

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI PULA PROVINCIA DI CAGLIARI PROPOSTA DI REVISIONE DEL VINCOLO IDROGEOLOGICO RDL N. 3267 DEL 30 DICEMBRE 1923 DESCRIZIONE DEI CONFINI L Ufficiale Istruttore Il responsabile del settore tecnico

Dettagli