TESTI. I bei legami (testo di Gabriello Chiabrera)

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "TESTI. I bei legami (testo di Gabriello Chiabrera)"

Transcript

1 TESTI I bei legami (testo di Gabriello Chiabrera) I bei legami Che stam' intorno Perch' io sempr' ami Bel vis' adorno Mano gli strinse Che sì m'avvinse Per caro modo Ch' avvint' io godo. Tempo ch' alato Rapido vai, Me scatenato Mai non vedrai, E crescan ire Per mio martire, E cresca orgoglio Per mio cordoglio. Che s'io rammento La nobil mano, Ogni tormento M'assale invano, Man bianca, e pura Che 'n prova oscura Spume marine, E nevi Alpine. O tu, ch' altiere Saetti Amore Chiamati Arciere Per suo valore, Ch' ogni tuo strale È per sé frale Né l'arco offende, S'ella nol tende.

2 Interrotto sospir, che sì m accendi! Interrotto sospir, che sì m accendi! Ohimè, sospir ardente del sen! Ahi, crud ardor! Omai che farò, s io vengo men, sospir che non m uccidi? Amor, tu ridi: ché cotant ardì colei che mi tradì. Vedrò mai quel dì ch io dica: «Or sciolti son i lacci e le catene del mio cor!»? Vedrò finir il mio languire? Se ridete gioiose (testo di Gabriello Chiabrera, musica di Giulio Caccini) Se ridete gioiose Dolci labre amorose Non sa mostrarne amore Pregio d amor maggiore In alcun nobil viso Ch il vostro bel sorriso. E pur ne mostr Amore Prego d amor maggiore Nel vostro nobil viso Co l lampeggiar d un riso Se ridono gioiosi Gl occhi vostri amorosi. Quand' il sol apparisce Quand' il sol apparisce L'aria e la terr' e 'l ciel purgh' e schiarisce E quando poi si parte Lascia tenebr' e nott' in ogni parte. Quando viene 'l mio sole Fioriscon presso lui gigli, e viole; Ma quando poi si fugge, Ogni vaghezza langue, e si distrugge. Così della sua vista Si rasserena 'l core, e l'alma trista, E si risolve in pianto Qual hor non mira 'l suo bel viso santo

3 Ninfe cantiam poich' è di primavera Ninfe cantiam poich' è di primavera All'ombra d'un ginepr' et or d'un faggio L'herbe le frond' e ' fior d'april e Maggio. S'ode garrir, e Progne, e Filomena, E gir sfogando inusitati accenti Note d'amor, che pon fermar i venti. E intorno ai freschi, e limpidi cristalli Sentirete cantar ninfe, e pastori, E menar vaghi balli, e dolci amori. Allo spirar de' mattutini venti Vedrete serenar l'aurora, e 'l giorno, Rider i prati, e le campagne intorno.

4 O soave dolore O soave dolore, Dolce pena d'amore, Beat'uscir di vita, Quando ancide duo cori una ferita. Sparso per l'altrui seno L'amoroso veneno, Ch'altro amando pur beve, La morte addolce e 'l suo martir fa lieve. Ma se nell'alm'io sento D'amor ogni tormento, Sol il dardo in me scocchi, Sol nel mio sen il suo venen trabocchi. Pur s'io deggio morire Sol'à tanto martire, Questo ch'amor non siede Pungalo almen del mio languir mercede. La pastorella mia spietata e rigida (testo di Jacopo Sannazaro) La pastorella mia spietata e rigida Che notte e giorno al mio soccorso chiamola Si sta superba e più che giaccio frigida. Ben sanno questi boschi quant'io àmola, Sannolo fiumi, monti, fiere, et homini Ch'ogn'hor piangendo, e sospirando bràmola. Sallo quante fiate il dì la nomini Il greggie mio che già tutt'hora ascoltami O ch'egli in selva passa, o in mandra rumini. Ecco rimbomba e spesso in dietro voltami Le voci che sì dolci in aria suonano E nell'orecchie 'l bel nome risoltami Quest'alberi di lei sempre ragionano E nelle scorze scritta la dimostrano, Ch'a pianger spesso, & a cantar mi spronano.

5 Ohimè che troppo è vero Ohimè che troppo è vero E cotal frutto dalle tue vanità Misera mieti. O pensieri, o desiri Non meno ingiusti che fallaci e vani Dunque d un innocente Ho bramata la morte, Per adempir le mie sfrenate voglie. Sì cruda fui da cieca Chi m apre gl occhi? Ah misera, che veggio? L orror del mio peccato Che di felicità sembianz avea Occhi belli, occhi celesti (musica di Giovanni Bettini) Occhi belli, occhi celesti D amor nido, ardor de cori S al ferir sete sì desti Deh, mirate i miei dolori. Occhi vaghi, occhi guerrieri, Che splendete in quel bel viso, Deh volgete i raggi altieri, C han del petto il cor diviso. Dolci sguardi, occhi sereni, Deh, perché sète sì crudi? Se di gloria sète pieni, Di Pietà perché si ignudi? Occhi cari, occhi lucenti Più del sol ch in voi s accende, Ahi, che Amor li strali ardenti Pur begli occhi da voi prende. Deh, cangiate amati lumi, In pietade i vostri sdegni, Che tr angelici costumi Gli spietati non son degni.

6 Qual dolor, qual martire Qual dolor, qual martire Agguaglierassi al mio penoso affanno? Ahi, che non si può dire! Poich avanza l inferno et il morire Così straz il mio core amor tiranno. Qual crudel, qual spietato Destino arride a così acerbo scempio? Misero e sconsolato Qual si trova già mai sì fero stato Son io sol a gli amati infausto esempio.

7 Bella Licori-Dolce Drusilla-Piangerem sempre Bella Licori, I tuoi dolori Dispiega omai, Ch'io di miei guai L'istoria à pieno Narrar m'invoglio, E 'l fer'orgoglio Che 'l mio Sireno Porta nel seno. Quel sol ch'adoro Ha 'l bel crin d'oro E nel bel viso Ha 'l Paradiso. Stelle serene Son le sue luci, Del mio cor duci Da cui sen viene Nembo di pene. Non han le valli Tra i lor cristalli Più vago oggetto Del mio diletto. Non han tra i dumi L'orride selve Più fere belve, Di quel ch'i lumi Cangiami in fiumi. Fugg'il mio foco E prende a gioco De i miei martiri Gli aspri sospiri E co'l fuggire O strana sorte Chiama la morte Che il mio gioire Fa poi languire. Deh, dunque amiche, In queste apriche Piaggie vezzose, Dell'amorose Nostre querele Cantiam concordi, Affin che accordi Amor crudele Pianto fedele.

8 Dolce Drusilla, L'aurea favilla Che per Aminta Da cui son vinta Porto nel core, Così mi strugge Mentre se'n fugge, Che in grave ardore Trapasso l'ore. Ha 'l mio bel sole Rose e viole Sparse nel volto. O splende accolto Un vago cielo Ch'infiamma i petti Fra i suoi diletti, Ma denso gielo Gli ingombra il velo. Non hanno i prati Tra i seggi amati Fior più vezzoso del mio amoroso. Non hanno i monti Tra i freddi massi Più duri sassi Di lui ch'i pronti Occhi fa fonti. Fugge qual damma Quel che m'infiamma, Né mai s'arresta. Per la foresta. Né giova ch'io Mi chieggia aita, E pace e vita, Ch'il pianto mio Ne 'l fa restio. Piangerem sempre Con aspre tempre I nostri ardori E i strani amori, Fin che a pietade Moverem meste Queste foreste. E con l'etade Cadrà beltade.

9 Belle donne i vostri amanti Belle donne i vostri amanti Per temprar gl immensi ardori, Per mirar i bei splendori, Muovon lieti e balli e canti. Che gli sprezza ìdai bei seni homai fugate E fiammegg in voi pietate. Chi può dur mai quanto un viso Che beltà leggiadro rende Se pietà d amor l accende Rassomigli il Paradiso? E chi poi Quando voi Fere e crude esser volete Può mai dir quel che voi sète? Questi balli e queste danze Gradirà contento Amore, Se vedrà ch il nostro cuore Non si pasca di speranze. Deh sia data La bramata A chi v ama alta mercede Che si deve a tanta fede. Se non ch ei di sdegno armato Volgerà la pace in guerra, Mostrerà ch in van s atterra, Empia Donn a lui sdegnato. Dunque homai Quei bei rai Sien pietosi a chi si strugge Che beltà presto se n fugge

10

Fugga la noia Fuga il dolore Sol riso, e gioia Sol caro amore Nosco soggiorni Ne lieti giorni Ne s odan mai Querele o lai.

Fugga la noia Fuga il dolore Sol riso, e gioia Sol caro amore Nosco soggiorni Ne lieti giorni Ne s odan mai Querele o lai. Al fonte, al prato Al fonte, al prato, Al bosco, à l ombra, Al fresco fiato Ch il caldo sgombra, Pastor correte Ciascun ch a sete Ciascun ch è stanco Ripos il fianco. Fugga la noia Fuga il dolore Sol riso,

Dettagli

VIA CRUCIS. Gesù, Gesù mio Bene Stampatemi nel cor le vostre pene. Composta dal Sig. Abate Pietro Metastasio

VIA CRUCIS. Gesù, Gesù mio Bene Stampatemi nel cor le vostre pene. Composta dal Sig. Abate Pietro Metastasio VIA CRUCIS Composta dal Sig. Abate Pietro Metastasio (1698-1782) T eco vorrei, Signore, Oggi portar la Croce, Nella tua doglia atroce Io ti vorrei seguir. Ma troppo infermo, e lasso Donami Tu coraggio,

Dettagli

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese

Canti per i funerali. Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese Canti per i funerali Ciclostilato in proprio Parrocchia di Castiglione Torinese SYMBOLUM 77 (84) 1. Tu sei la mia vita, altro io non ho Tu sei la mia strada, la mia verità Nella tua parola io camminerò

Dettagli

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza

Attimi d amore. Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Attimi d amore Scende come la pioggia un petalo di rose e quando ti vedo perdo la testa per te mia cara ragazza Distesa davanti alla collina Occhi verdi come il prato distesa e non pensi a nulla. Ricordo

Dettagli

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI

BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA Beati voi, beati voi, beati voi, beati voi. BEATI VOI BEATI VOI MI FA#-7 LA MI LA MI FA#-7 LA6 MI LA MI FA#-7 Se sarete poveri nel cuore, beati voi: LA6 MI sarà vostro il Regno di Dio Padre. MI FA#-7 Se sarete voi che piangerete, beati voi, LA6 MI perché

Dettagli

L Aurora ingannata. di Ridolfo Campeggi. Intermedio primo Aurora, Venere con le tre Grazie, Amore

L Aurora ingannata. di Ridolfo Campeggi. Intermedio primo Aurora, Venere con le tre Grazie, Amore L ingannata di Ridolfo Campeggi Intermedio primo, con le tre Grazie, Amore dove sei garzon crudele? O contraria mia sorte, Là ve non giunge il piè risuonan forte I miei tronchi sospiri, Le mie giuste querele,

Dettagli

Scritto da Marzio Domenica 27 Febbraio 2011 19:49 - Ultimo aggiornamento Domenica 27 Febbraio 2011 20:16

Scritto da Marzio Domenica 27 Febbraio 2011 19:49 - Ultimo aggiornamento Domenica 27 Febbraio 2011 20:16 Giacomo Leopardi dedica i versi della poesia A Silvia ad una ragazza in cui si può riconoscere Teresa Fattorini, vicina di casa dello scrittore e morta giovanissima di tubercolosi. Questo poema, che si

Dettagli

Luigi Broggini. In fondo al Corso. poesie. Le Lettere

Luigi Broggini. In fondo al Corso. poesie. Le Lettere Luigi Broggini In fondo al Corso poesie Le Lettere Paesaggio romano con leone di pietra, 1932. Se qualcuno chiede di me digli che abito sul Corso dove i giorni sono ugualmente felici e le ragazze più belle.

Dettagli

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip

http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Scarica questo libretto Ascolta le canzoni in MP3 http://www.veronicaetony.com/download/accordivet.pdf http://www.veronicaetony.com/download/ascoltamp3.zip Canti con accordi 1 Lo spirito e la sposa z do

Dettagli

Giovani poeti crescono.

Giovani poeti crescono. Giovani poeti crescono. L amicizia Passa un aereo Passa un treno Ma cosa si portano sul loro sentiero? E un qualcosa di luminoso Sarà la notte che fugge via o forse solo la vita mia?. Ora ho capito che

Dettagli

La poesia per mia madre

La poesia per mia madre La poesia per mia madre Oggi scrivo una poesia per la mamma mia. Lei ha gli occhi scintillanti come dei diamanti i capelli un po chiari e un po scuri il corpo robusto come quello di un fusto le gambe snelle

Dettagli

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ======================================================================

============================================ II DOMENICA DOPO NATALE (ANNO C) ====================================================================== -------------------------------------------------- LA LITURGIA DEL GIORNO 03.01.2016 Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Bianco ============================================ II DOMENICA

Dettagli

BEATO L UOMO. Camminiamo sulla strada. me l'hai detto, son sicuro, non potrai scordarti di me.

BEATO L UOMO. Camminiamo sulla strada. me l'hai detto, son sicuro, non potrai scordarti di me. BEATO L UOMO Beato l'uomo che retto procede e non entra a consiglio con gli empi e non va per la via dei peccatori, nel convegno dei tristi non siede. Nella legge del Signore ha risposto la sua gioia;

Dettagli

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa

Quanti nuovi suoni, colori e melodie, luce vita e gioia ad ogni creatura splende la sua mano forte e generosa, perfetto è ciò che lui fa TUTTO CIO CHE FA Furon sette giorni così meravigliosi, solo una parola e ogni cosa fu tutto il creato cantava le sue lodi per la gloria lassù monti mari e cieli gioite tocca a voi il Signore è grande e

Dettagli

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla!

Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Un pensiero per la nostra Maestra Grazie Maestra Carla! Quarta Primaria - Istituto Santa Teresa di Gesù - Roma a.s. 2010/2011 Con tanto affetto... un grande grazie anche da me! :-) Serena Grazie Maestra

Dettagli

PRESENTAZIONE INDICE

PRESENTAZIONE INDICE PRESENTAZIONE Quest anno noi ragazzi di prima C, con l aiuto dell insegnante di Lettere, abbiamo deciso di comporre alcune brevi poesie per creare un atmosfera natalizia dolce e festosa. Oltre a rallegrarvi

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA

PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA PARROCCHIA SACRO CUORE FESTA DEL PERDONO TI STRINGEVO TRA LE BRACCIA 2 maggio 2015 Canto iniziale Cel. Nel nome del Padre TI PORTAVO IN BRACCIO Una notte un uomo fece un sogno. Sognò che stava camminando

Dettagli

Rudi e Gabriella. 21 giugno 2008. Chiesa SS Pietro e Paolo Biasca. Amor ogni cosa vince. Leonardo da Vinci

Rudi e Gabriella. 21 giugno 2008. Chiesa SS Pietro e Paolo Biasca. Amor ogni cosa vince. Leonardo da Vinci Rudi e Gabriella Chiesa SS Pietro e Paolo Biasca 21 giugno 2008 Amor ogni cosa vince. Leonardo da Vinci Rudi e Gabriella Belotti Via Ginnasio 2 6710 Biasca PRIMA LETTURA Cantico dei Cantici 2, 8 10.14.16a;

Dettagli

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio

N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio N. e N. 45 anni nella grazia del matrimonio Celebrare un anniversario non significa rievocare un avvenimento del passato, ma celebrare nella lode e nel rendimento di grazie una realtà presente che ha

Dettagli

CONTIAMO MOLTO AUGURA TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE ANCHE A TUTTI VOI ^_^

CONTIAMO MOLTO AUGURA TANTISSIMI AUGURI DI BUON NATALE ANCHE A TUTTI VOI ^_^ FRASI DI NATALE - BELLE FRASI DI AUGURI DI NATALE Scegli le migliori Frasi di Natale per fare tanti Auguri di Buon Natale Prepara il tuo sorriso migliore, a Natale tutti vogliono essere felici. Regala

Dettagli

Natale Ecco che giungono i giorni di festa e la gente a comprare i regali si affretta. Il Natale sta arrivando

Natale Ecco che giungono i giorni di festa e la gente a comprare i regali si affretta. Il Natale sta arrivando A Natale C è una strana sensazione che ti fa nascere un emozione di amicizia e unità e tanta felicità. Dentro gli occhi di un bambino si vede un mondo più carino, senza guerre e disuguaglianza un mondo

Dettagli

GESU E UN DONO PER TUTTI

GESU E UN DONO PER TUTTI GESU E UN DONO PER TUTTI OGGI VIENE ANCHE DA TE LA CREAZIONE IN PRINCIPIO TUTTO ERA VUOTO E BUIO NON VI ERANO NE UOMINI NE ALBERI NE ANIMALI E NEMMENO CASE VI ERA SOLTANTO DIO NON SI VEDEVA NIENTE PERCHE

Dettagli

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone

Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone Parrocchia San Paolo Apostolo Crotone 1 ANNO CATECHISMO 2014-2015 Alla Scoperta di Gesù SUSSIDIO SCHEDE RISCOPERTA DEL BATTESIMO 1 NOME COGNOME Le mie catechiste NOME COGNOME Telefono NOME COGNOME Telefono

Dettagli

Adorazione Eucaristica

Adorazione Eucaristica Adorazione Eucaristica Pregare come i Santi I santi sono coloro che hanno creduto e vissuto con amore il mistero di Cristo. Essi hanno saputo vivere nel difficile nascondimento la preghiera, sottratta

Dettagli

Francesca Gallus. Poesie in volo

Francesca Gallus. Poesie in volo Il sole sorge ed è già poesia e il profumo della vita io lo sento, quando l amore ti entra nelle vene, e un sorriso allevia le tue pene, il profumo della vita, io, lo sento! Francesca Gallus Prendi un

Dettagli

BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais)

BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais) BELLA LUNA (Marco Calliari / Marco Calliari, Lysandre Champagne, Carlos Araya, Luzio Altobelli, Alexis Dumais) Quando la notte scende giu devo mi fidare Mi fidare su sta luce se ci sei E se ci sei tu in

Dettagli

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori

Dalla lettura di una poesia del libro di testo. Un ponte tra i cuori 1 Dalla lettura di una poesia del libro di testo Un ponte tra i cuori Manca un ponte tra i cuori, fra i cuori degli uomini lontani, fra i cuori vicini, fra i cuori delle genti, che vivono sui monti e sui

Dettagli

AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO. La mia mamma

AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO. La mia mamma AUGURI MAMME! FESTA DELLA MAMMA 2011 CLASSE 4C DE FILIPPO La mia mamma La mia mamma con la giacca in mano, sempre pronta a portarmi ovunque sia, con gli occhioni color terra. Io la guardo e penso a tante

Dettagli

Apparizione della Madonna (non c è data)

Apparizione della Madonna (non c è data) Apparizione della Madonna (non c è data) Si tratta di un messaggio preoccupante. Le tenebre di Satana stanno oscurando il mondo e la Chiesa. C è un riferimento a quanto la Madonna disse a Fatima. L Italia

Dettagli

I NOSTRI PICCOLI POETI

I NOSTRI PICCOLI POETI I NOSTRI PICCOLI POETI POESIE SULLA MAMMA Insegnante Fortunata Chiaro CLASSE IV D Anno scolastico 2009-2010 Mamma sei bella come una stella Oh! Mammina sei bellina Come una stellina. Sei dolcina Come una

Dettagli

Tre minuti per Dio SHALOM

Tre minuti per Dio SHALOM Tre minuti per Dio SHALOM Tre minuti per Dio SHALOM Editrice Shalom - 22.05.2005 Santissima Trinità Libreria Editrice Vaticana (testi Sommi Pontefici), per gentile concessione Fondazione di Religione Santi

Dettagli

stelle, perle e mistero

stelle, perle e mistero C A P I T O L O 01 In questo capitolo si parla di un piccolo paese sul mare. Elenca una serie di parole che hanno relazione con il mare. Elencate una serie di parole che hanno relazione con il mare. Poi,

Dettagli

Poesie per il nuovo anno. Scritto da

Poesie per il nuovo anno. Scritto da Dopo avervi suggerito una serie di filastrocche e poesie per il nuovo anno da proporre in classe al rientro dalle vacanze, aggiungo altre poesie che vi potranno suggerire nuovi itinerari didattici. O anno

Dettagli

Diego e Ilaria 26 Luglio 2013

Diego e Ilaria 26 Luglio 2013 Diego e Ilaria 26 Luglio 2013 Musica J.Pachelbel, Canone R. Wagner, Marcia Nuziale da Lohengrin Poesia di: Alan Douar Quando ti chiedo cos è l amore, immagina due mani ardenti che si incontrano, due sguardi

Dettagli

Regina; O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te!

Regina; O Maria concepita senza peccato, prega per noi che ricorriamo a te! NOVENA ALLA MEDAGLIA MIRACOLOSA Iniziare la novena giornaliera con : 1 Segno della croce 2 Atto di contrizione : Mio buon Gesù che per me sei morto sulla croce,abbi pietà di me,perdona i miei peccati e

Dettagli

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè...

Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Clémence e Laura Lo sai, sono la tua anima gemella perchè... Se fossi un paio di scarpe sarei i tuoi lacci Se fossi il tuo piede sarei il tuo mignolo Se fossi la tua gola sarei la tua glottide Se fossi

Dettagli

LA NEVE SOFFICE. Lorenzo Belgrano, 1 C

LA NEVE SOFFICE. Lorenzo Belgrano, 1 C LA NEVE SOFFICE La neve non si sa dov'è ma è bello se c'è. Soffice come un letto dove puoi fare un angioletto, se vai al sole la vedi brillare ma con gli occhiali gli occhi devi riparare. La neve si scioglie

Dettagli

WÉÅxÇ vt ED ÅtÜéÉ ECDC

WÉÅxÇ vt ED ÅtÜéÉ ECDC ctüüévv{ t w fa TÇwÜxt Parrocchia di S. Andrea Sommacampagna féååtvtåñtzçt Domenica 21 marzo 2010 WÉÅxÇ vt ED ÅtÜéÉ ECDC 12 BRUCIAMO I BIGLIETTINI Bruciamo i nostri peccati, con il perdono non ci sono

Dettagli

IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni

IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni IL SOGNO di GIUSEPPE Canzoni CANZONE: QUESTO VESTITO BELLISSIMO Giacobbe: Ecco, figlio qui per te una cosa certo che ti coprirà, ti scalderà, e poi sarà un pensiero mio per te. Ti farà pensare a me, al

Dettagli

Concorso Nazionale di poesia città di Foligno. Sezione Ragazzi

Concorso Nazionale di poesia città di Foligno. Sezione Ragazzi Concorso Nazionale di poesia città di Foligno Sezione Ragazzi LA VITA La vita è come un libro illustrato Dal quale spesso rimani affascinato A tal punto che resteresti incollato E vorresti sfogliarla tutta

Dettagli

Candela bianca. Silvia Angeli

Candela bianca. Silvia Angeli Candela bianca È successo ancora. Il buio della stanza mi chiama alla realtà. Abbandono riluttante le coperte calde, rifugio sicuro e accendo una candela bianca, con la sua fiamma dorata. È successo di

Dettagli

Chiara e Findarfin SMS ROMANTICI. per tutte le occasioni. Simonelli electronic Book

Chiara e Findarfin SMS ROMANTICI. per tutte le occasioni. Simonelli electronic Book Chiara e Findarfin SMS ROMANTICI per tutte le occasioni SeBook Simonelli electronic Book Tre pensieri prima dei sogni: il primo per i tuoi occhi dolci, il secondo per il tuo viso delicato, il terzo per

Dettagli

«Vado e tornerò da voi.»

«Vado e tornerò da voi.» sito internet: www.chiesasanbenedetto.it e-mail: info@chiesasanbenedetto.it 5 maggio 2013 Liturgia delle ore della Seconda Settimana Sesta Domenica di Pasqua/c Giornata di sensibilizzazione per l 8xmille

Dettagli

Ouverture. Personaggi. Rosmene - Soprano. Imeneo, amante di Rosmene Tenore. Basso. Argenio - Basso. Tirinto, amante di Rosmene - Contralto

Ouverture. Personaggi. Rosmene - Soprano. Imeneo, amante di Rosmene Tenore. Basso. Argenio - Basso. Tirinto, amante di Rosmene - Contralto Personaggi - Soprano, amante di Tenore. Basso - Basso, amante di - Contralto, amante di - Soprano Ouverture Atto Primo Scena I, poi Larghetto di La mia bella, perduta, Per pietà chi m insegna Dov è? Per

Dettagli

Logopedia in musica e. canzoni

Logopedia in musica e. canzoni Logopedia in musica e canzoni Un Lavoro di Gruppo, Giugno 2013 INTRODUZIONE Siamo un gruppo di persone, chi ricoverato in Degenza e chi in Day Hospital, del Presidio Ausiliatrice-don Gnocchi di Torino

Dettagli

Maurizio Albanese DONARE È AMARE!

Maurizio Albanese DONARE È AMARE! Donare è amare! Maurizio Albanese DONARE È AMARE! raccolta di poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2013 Maurizio Albanese Tutti i diritti riservati Ai miei genitori Santo e Maria L associazione Angeli

Dettagli

1. RIVELATO IN GESU CRISTO

1. RIVELATO IN GESU CRISTO SCHEDA 4 (per operatori) 1. RIVELATO IN GESU CRISTO Nota introduttiva L incontro sulla figura di Gesù ha lo stesso stile narrativo del precedente. Se Dio è origine del bisogno d amore e della capacità

Dettagli

Roberta Santi AZ200. poesie

Roberta Santi AZ200. poesie AZ200 Roberta Santi AZ200 poesie www.booksprintedizioni.it Copyright 2012 Roberta Santi Tutti i diritti riservati T amo senza sapere come, né quando né da dove, t amo direttamente, senza problemi né orgoglio:

Dettagli

7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI

7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI Ricordami Sempre 7 x 10 cm CHIUSO 7 x 10 cm APERTO FORMATI FORMATI 9 x 13 cm APERTO 9 x 13 cm CHIUSO FORMATI FORMATI 10 x 15 cm APERTO FORMATI 10 x 15 cm CHIUSO ARTE 001_AR 002_AR 003_AR ARTE 004_AR ARTE

Dettagli

Bambini di strada. (Matteo Ticani)

Bambini di strada. (Matteo Ticani) Il progetto Con gli occhi di chi? Campagna di educazione allo Sviluppo contro lo sfruttamento del lavoro minorile a Nord e al Sud del mondo ha visto fra le sue attività principali, la realizzazione di

Dettagli

UN FIORE APPENA SBOCCIATO

UN FIORE APPENA SBOCCIATO UN FIORE APPENA SBOCCIATO "Dio ha tanto amato il mondo che ha dato il suo unigenito Figlio, affinché chiunque creda in Lui non perisca, ma abbia vita eterna" (Giovanni 3:16). uesto verso racchiude tutto

Dettagli

Schede operative per fanciulli dai 3 ai 6 anni Libricino di.

Schede operative per fanciulli dai 3 ai 6 anni Libricino di. Schede operative per fanciulli dai 3 ai 6 anni Libricino di. Le schede sono divise in due sezioni: La prima riporta la frase del Vangelo propria della domenica, il disegno da colorare relativo all opera

Dettagli

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione

Dal libro Per Amore solo per Amore - Introduzione I poeti generalmente amano i gatti, perché i poeti non nutrono dubbi sulla loro superiorità. Marion C. Garrety che per prima leggi nel mio dolore e silenziosamente ti offri a lenirlo senza chiedere nulla

Dettagli

F R A N C E S C A D A R I M IN I

F R A N C E S C A D A R I M IN I DA RIMINI T R A G E D I A D I SILVIO PELLICO FIRENZE ADRIANO SALANI, EDITORE Viale Militare, 24 Edizione di riferimento: DA RIMINI, T RAGEDIA DI SILVIO PELLICO, Firenze, Adriano Salani Editore 1899. E-text

Dettagli

Giovanni Bononcini. La Nemica d'amore fatta Amante. Canto, Alto e Basso: Clori, Tirsi e Fileno. Serenata a tre del Signor

Giovanni Bononcini. La Nemica d'amore fatta Amante. Canto, Alto e Basso: Clori, Tirsi e Fileno. Serenata a tre del Signor La Nemica d'amore fatta Amante Serenata a tre del Signor Giovanni Bononcini Libretto di Silvio Stampiglia 1. Sinfonia - Adagio, Allegro, Adagio e piano 2. (Recitativo) Io, che d'amor nemica non volli il

Dettagli

PADRE MAESTRO E AMICO

PADRE MAESTRO E AMICO PADRE MAESTRO E AMICO Padre, di molte genti padre, il nostro grido ascolta: è il canto della vita. Quella perenne giovinezza che tu portavi in cuore, perché non doni a noi? Padre, maestro ed amico noi

Dettagli

Canzoncina. Di qui potete vedere Come sia innocuo il bere. Canto di un amata.

Canzoncina. Di qui potete vedere Come sia innocuo il bere. Canto di un amata. Canzoncina I. C era una volta un tizio A diciottanni prese il vizio Di bere, e per questa china Lui andò in rovina. Morì a ottantant anni e il perché È chiaro a me e a te. 2. C era una volta un piccolo,

Dettagli

Mafia, amore & polizia

Mafia, amore & polizia 20 Mafia, amore & polizia -Ah sì, ora ricordo... Lei è la signorina... -Francesca Affatato. -Sì... Sì... Francesca Affatato... Certo... Mi ricordo... Lei è italiana, non è vero? -No, mio padre è italiano.

Dettagli

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale

PROGETTO MUSICA e TEATRO. La storia del Natale PROGETTO MUSICA e TEATRO La storia del Natale Il Progetto Musica e Teatro per l anno scolastico 2014/2015 è nato dalla decisione di tutti gli insegnanti del plesso di voler proseguire nel potenziamento

Dettagli

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.)

(Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) 23 febbraio 2014 penultima dopo l Epifania h. 18.00-11.30 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che l organo introduca con solennità l ingresso della processione.) Celebriamo la Messa vigiliare

Dettagli

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA

LA BALLERINA. Chiara Boscolo IIIA Sulle ali del tempo, sorvolo il vento. Viaggio per conoscere i luoghi del mondo. Il sentiero è la scia dell arcobaleno. Nei miei ricordi il verde della foresta, il giallo del sole, l azzurro ed il blu

Dettagli

Al Cuore Immacolato di Maria. Rifugio di tutte le anime. Per ottenere grazia. In un estremo bisogno

Al Cuore Immacolato di Maria. Rifugio di tutte le anime. Per ottenere grazia. In un estremo bisogno Al Cuore Immacolato di Maria Rifugio di tutte le anime Per ottenere grazia In un estremo bisogno Questa preghiera è nata dal cuore di Natuzza, all età di nove anni, in un momento di estremo bisogno e una

Dettagli

ROSSETTI CHRISTINA GEORGINA

ROSSETTI CHRISTINA GEORGINA ROSSETTI CHRISTINA GEORGINA Rossetti, Christina Georgina (Londra 1830-1894) poetessa inglese, di genitori italiani: Gabriele Rossetti noto carbonaro abruzzese e Francesca Polidori amica di Lord Byron e

Dettagli

NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO

NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO NON TEMERE, SOLO ABBI FEDE Cos è la fede? FEDE È CERTEZZA DI COSE CHE SI SPERANO E DIMOSTRAZIONE DI COSE CHE NON SI VEDONO EBREI 11:1 che si sperano SPERANZA: Aspettazione fiduciosa di qualcosa in cui

Dettagli

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa

Il colore dei miei pensieri. Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa Il colore dei miei pensieri Pierluigi De Rosa 2007 Scrivere.info Tutti i diritti di riproduzione, con qualsiasi mezzo, sono riservati. In copertina: Yacht

Dettagli

Sono stato crocifisso!

Sono stato crocifisso! 12 febbraio 2012 penultima dopo l epifania ore 11.30 con i fidanzati Sono stato crocifisso! Sia lodato Gesù Cristo! Paolo, Paolo apostolo nelle sue lettere racconta la sua storia, la storia delle sue comunità

Dettagli

Introduzione. Ancora una volta... Grazie Poesia!

Introduzione. Ancora una volta... Grazie Poesia! Introduzione Le rime dell anima, è il titolo di questa raccolta di poesie; tre libri in uno, un universo di emozioni autentiche, scatenate dal cuore, rime suggerite dall anima. Io... voi... e poesia...

Dettagli

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO

IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO IL SIGNORE È VICINO A CHI HA IL CUORE FERITO Come mai chiedi da bere a me? Domenica 9 Novembre 2014 DIOCESI DI MILANO SERVIZIO PER LA FAMIGLIA DECANATO SAN SIRO Centro Rosetum Via Pisanello n. 1 h. 16.30

Dettagli

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà.

NATALE SARA. Come sempre Natale sarà una festa, una grande magia, per svegliare la tua fantasia giù dal cielo un bel sogno verrà. NATALE SARA Su nel cielo che gran movimento, su tra gli angeli del firmamento: quelli addetti agli effetti speciali si rimboccano tutti le ali. C'è chi pensa ai fiocchetti di neve, chi compone una musica

Dettagli

ALLA SERA. Vagar mi fai co' miei pensier su l'orme che vanno al nulla eterno; e intanto fugge questo reo tempo, e van con lui le torme

ALLA SERA. Vagar mi fai co' miei pensier su l'orme che vanno al nulla eterno; e intanto fugge questo reo tempo, e van con lui le torme ALLA SERA For/se/ per/chè /del/la /fa/tal/ quï/e/te Tu/ sei /l'ima/go a /me/ sì /ca/ra /vie/ni O /se/ra! E/ quan/do/ ti /cor/teg/gian/ lie/te Le /nu/bi e/sti/ve e i /zef/fi/ri /se/re/ni, E/ quan/do/ dal

Dettagli

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO

PREGHIERA DI SAN GIROLAMO SUPPLICA A SAN GIROLAMO P. Nel nome del Padre. Amen. P. Rivolgiamoci al Signore Gesù con la preghiera di san Girolamo, per ottenere la conversione del cuore, fonte di riconciliazione e di pace con Dio

Dettagli

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE

LE NOSTRE CANZONI DI NATALE CANZONE: LE NOSTRE CANZONI DI NATALE VIENI BAMBINO TRA I BAMBINI Quando la notte è buia E buio è anche il giorno, non credi che il domani potrà mai fare ritorno. Quando la notte è fredda C è il gelo nel

Dettagli

Dante nella selva oscura

Dante nella selva oscura Dante nella selva oscura Da La Divina Commedia Inferno, Canto 1 I.I.S. G. Cantoni Treviglio (BG) classi 4 A-4 E a.s. 2012/2013 Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura, 3 ché

Dettagli

Doc. 52. PENSIERI DI NUCCIA raccolti da Rosetta Levato

Doc. 52. PENSIERI DI NUCCIA raccolti da Rosetta Levato Doc. 52 PENSIERI DI NUCCIA raccolti da Rosetta Levato 1) O Gesù Crocifissu Tu ca grazie nda' fai alu spissu prima ma passa sta' jornata aiu edessera consulata. 2) Quando il seminatore esce per seminare

Dettagli

STELLINO CUORICINO E I SUOI AMICI. - le canzoni -

STELLINO CUORICINO E I SUOI AMICI. - le canzoni - SCUOLA PRIMARIA G. GALILEI DI MARANO LAGUNARE LA STORIA DI STELLINO CUORICINO E I SUOI AMICI - le canzoni - 1 STELLINO CUORICINO Stellino Cuoricino marino e piccolino sognava di brillare ma non in fondo

Dettagli

ANGELA RAINONE POESIE

ANGELA RAINONE POESIE 1 ANGELA RAINONE POESIE EDIZIONE GAZZETTA DIE MORRESI EMIGRATI Famiglia Rainone Angela Lugano Svizzera 2 3 PREFAZIONE Tra i giovani che hanno sporadicamente inviato delle poesie per pubblicarle sulla Gazzetta

Dettagli

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR

Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR Scuola Secondaria di I grado di Lavagno Istituto Comprensivo don Lorenzo Milani LAVAGNO - VR PERSONE DA AIUTARE Ci sono persone che piangono dal dolore, li potremmo aiutare, donando pace e amore. Immagina

Dettagli

L'AURORA INGANNATA. Favoletta in musica. testi di Ridolfo Campeggi. musiche di Girolamo Giacobbi. Prima esecuzione: anno 1605, Bologna.

L'AURORA INGANNATA. Favoletta in musica. testi di Ridolfo Campeggi. musiche di Girolamo Giacobbi. Prima esecuzione: anno 1605, Bologna. L' INGANNATA Favoletta in musica. testi di Ridolfo Campeggi musiche di Girolamo Giacobbi Prima esecuzione: anno 1605, Bologna. www.librettidopera.it 1 / 16 Informazioni L'Aurora ingannata Cara lettrice,

Dettagli

ANYWAY - IN NESSUN MODO

ANYWAY - IN NESSUN MODO ANYWAY - IN NESSUN MODO Non voglio sapere che devo morire Non avrò bisogno di sapere che devo provare Non imparerò mai come muovermi a tempo Non riesco a sentirlo in nessun modo Non terrò gli occhi aperti

Dettagli

IL VENERABILE DON PASQUALE UVA:

IL VENERABILE DON PASQUALE UVA: IL VENERABILE DON PASQUALE UVA: - - - - - - 11 - - - La fede: risposta d amore al Dio Amore - - - 12 Si conosce Dio per fede, e non vi è altra via sulla ter- ra per conoscerlo. E la religiosa pratica questa

Dettagli

Maria Antonietta Bafile URLO D AMORE

Maria Antonietta Bafile URLO D AMORE Urlo d amore Maria Antonietta Bafile URLO D AMORE racconti brevi www.booksprintedizioni.it Copyright 2014 Maria Antonietta Bafile Tutti i diritti riservati A tutti gli innamorati... A tutti gli amori assurdi

Dettagli

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA

PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA PROFEZIE SU BENEDETTO XVI E SUL PROSSIMO PAPA Cari figli, la strada sarà breve per colui che verrà con il desiderio di fare un lungo cammino. Sappiate, voi tutti, che il fuoco si diffonderà in varie nazioni,

Dettagli

Marco Marcuzzi. Pensieri IL SAMARITAN ONLUS

Marco Marcuzzi. Pensieri IL SAMARITAN ONLUS Marco Marcuzzi Pensieri IL SAMARITAN ONLUS PREFAZIONE Questi pensieri sono il frutto dell esperienza di vita e dell intuizione di un amico che ancora oggi coltiva con cura, pazienza e amore la sua anima.

Dettagli

Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525-1594)

Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525-1594) Giovanni Pierluigi da Palestrina (1525-1594) Il Primo Libro de Madrigali a quatro voci Novamente ristampato in Venetia, 1596 appresso l herede di Girolamo Scoto k Concerto Italiano Gloria Banditelli, cantus

Dettagli

Tolomeo HWV 25. Personaggi. Tolomeo, Re d Egitto, contralto. Seleuce, sua amante, soprano. Elisa, sorella di Araspe. Araspe, Re di Cipro

Tolomeo HWV 25. Personaggi. Tolomeo, Re d Egitto, contralto. Seleuce, sua amante, soprano. Elisa, sorella di Araspe. Araspe, Re di Cipro HWV 25 Personaggi, Re d Egitto, contralto, sua amante, soprano, sorella di, Re di Cipro, fratello di Copyright 2004 http://www.haendel.it http://it.groups.yahoo.com/group/handel_forever Atto Primo Ouverture

Dettagli

Maria credette oltre ogni evidenza e sperò contro ogni speranza, perciò il Sabato santo è l ora della Madre.

Maria credette oltre ogni evidenza e sperò contro ogni speranza, perciò il Sabato santo è l ora della Madre. 1 L Ora della Madre 2 Maria credette oltre ogni evidenza e sperò contro ogni speranza, perciò il Sabato santo è l ora della Madre. Canto: Desolata Lettrice 1: In questo cammino di passione e di compimento

Dettagli

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA

BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA I A6 BENEDIZIONE DELLE MAMME E DEI PAPÀ IN ATTESA Parrocchia Domenica CANTO D INIZIO NEL TUO SILENZIO Nel tuo silenzio accolgo il mistero venuto a vivere dentro di me, sei tu che vieni, o forse è più vero

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI. Anno Scolastico 2012/2013

ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI. Anno Scolastico 2012/2013 ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI ERICE TRENTAPIEDI ISTITUTO COMPRENSIVO G. MAZZINI Anno Scolastico 2012/2013 Classe 4^ B PREFAZIONE UNA GRANDE AMICIZIA Questo giornalino è nato dall idea di mettere insieme

Dettagli

M. Heidegger, Che cosa significa pensare (1954), Sugarco, Milano, 1988, pp. 77-78

M. Heidegger, Che cosa significa pensare (1954), Sugarco, Milano, 1988, pp. 77-78 M. Heidegger, Che cosa significa pensare (1954), Sugarco, Milano, 1988, pp. 77-78 Gli ultimi uomini ammiccano. Che cosa significa? Ammiccare ha a che fare con scintillare, splendere, apparire. Ammiccare

Dettagli

Preghiere a Maria. - Santa Madre aiuta il mio compagno a trovarmi lavoro, proteggilo.

Preghiere a Maria. - Santa Madre aiuta il mio compagno a trovarmi lavoro, proteggilo. Preghiere a Maria - Santa Madre aiuta il mio compagno a trovarmi lavoro, proteggilo. - Santa Maria intercedi per noi, tu sai grazie! Cuore immacolato di Maria rifugio delle anime. - Cara Mamma aiutami

Dettagli

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27

San Giovanni Battista Cesano Boscone Sacra Famiglia C 2007-01-27 MESSA VIGILIARE 18.00 In questa festa della Sacra Famiglia vorrei soffermarmi su un aspetto del brano di vangelo che abbiamo appena ascoltato. Maria e Giuseppe, insieme, cercano angosciati Gesù. Cosa può

Dettagli

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015

Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia. Festa del Perdono. CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE. 21 novembre 2015 Comunità Pastorale Maria Regina della Famiglia Festa del Perdono CELEBRAZIONE della PRIMA CONFESSIONE 21 novembre 2015 Parrocchia di Madonna in campagna e Santi Nazaro e Celso di Arnate in Gallarate (VA)

Dettagli

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre UN LIBRO Novembre-dicembre CHE ANNUNCIA..... LA GIOIA DEL NATALE VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA Parole chiave SEGNI E SIMBOLI DELLA FESTA DI NATALE nella borsina ci sono due scatole che contengono

Dettagli

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World

LOCUZIONI AL MONDO. Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World LOCUZIONI AL MONDO Il mistero di ogni persona (22/4/2013 24/4/2013) Testi tradotti dai messaggi originali pubblicati sul sito Locutions to the World 2 Sommario 1. La decisione della SS. Trinità al tuo

Dettagli

laici collaborazione Chiesa

laici collaborazione Chiesa Preghiamo insieme Prendi, Signore, e ricevi tutta la mia libertà, la mia memoria, il mio intelletto, la mia volontà, tutto quello che possiedo. Tu me lo hai dato; a te, Signore, io lo ridono. Tutto è tuo:

Dettagli

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la

La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la La parola ROSARIO deriva dalla lingua latina e significa GIARDINO DI ROSE o MAZZO DI ROSE. Quando noi recitiamo il Rosario, rivolgiamo a Maria, la mamma di Gesù, tante preghiere; ogni preghiera ricorda

Dettagli

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia

Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I COLORI Poesia segnalata al premio Silvano Ceccherelli della Banca di Credito Cooperativo di Cascia I colori sono tanti almeno cento: marrone come il legno, bianco come la nebbia, rosso come il sangue,

Dettagli

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it XI DOMENICA PRIMA LETTURA Il Signore ha rimosso il tuo peccato: tu non morirai. Dal secondo libro di Samuèle 12, 7-10.13 In quei giorni, Natan disse a Davide: «Così dice il Signore, Dio d Israele: Io ti

Dettagli

Enzo l incontro con Gesù

Enzo l incontro con Gesù Enzo l incontro con Gesù Enzo Casagni ENZO L INCONTRO CON GESÙ Autobiografia www.booksprintedizioni.it Copyright 2015 Enzo Casagni Tutti i diritti riservati A Gesù che mi ha sempre seguito fin dal seno

Dettagli

Cantata. Dorindo, dormi ancor? Musica di. Nicola Porpora

Cantata. Dorindo, dormi ancor? Musica di. Nicola Porpora Cantata Dorindo, dormi ancor? Musica di Nicola Porpora Parte Prima Sinfonia Montano, Dorindo, Angelo Coro d Angeli Dorindo, dormi ancor? Padre, che brami? Non vedi che d'intorno chiaro risplende il giorno?

Dettagli