CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER Specialità Volo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER Specialità Volo"

Transcript

1 CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER Specialità Volo

2 1. CAMPIONATO DI SOCIETÀ UNDER 15 La Federazione Italiana Bocce Specialità Volo indice, ed i suoi Organi Periferici e le Società Affiliate organizzano il Campionato Italiano di Società Under 15. Il Campionato viene disputato in un'unica fase nazionale. Al Campionato Italiano di Società Under 15 parteciperanno, previa qualificazione nei Comitati Regionali, le Società con un minimo di quattro ed un massimo di cinque giocatori per incontro, così assegnate: Calabria = 1 Campania = 1 Friuli = 1 Veneto = 2 Liguria = 2 Piemonte = 5 Sardegna = 1 Valle D Aosta = 2 Trentino = 1 Toscana = 0 È ammesso l inserimento di un giocatore della Categoria Under 12 (ultimo anno) in ciascuna Fase. 1.1 Prestiti Per le Società non aventi il numero minimo di atleti cartellinati o che hanno più di quattro atleti Under 18 cartellinati ma in più specialità (volo, raffa,petanque), esiste il prestito temporaneo dove attingere da una sola società gli atleti necessari al raggiungimento del minimo consentito (4 giocatori). Il prestito vale solo per la giornata di gara e l accordo tra le Società va depositato al Comitato Regionale di appartenenza tramite il Comitato Provinciale/Territoriale competente. Sia nella prima fase che nella fase finale, qualora la società si qualifichi, il prestito dovrà essere il medesimo, ovvero, lo o gli stessi atleti. 2. FORMULA TECNICA Le Società iscritte saranno suddivise in gruppi da quattro squadre, con sorteggio indiscriminato, che si incontreranno, al sabato e alla domenica, in un sistema a gironi all italiana. Ogni giocatore potrà effettuare un massimo di tre prove per ogni incontro (mattino e pomeriggio). In caso di sostituzione nella partita a Coppie, la prova sarà conteggiata per entrambi i giocatori. PROVE Coppia Tradizionale Individuale Combinato A seguire Tiro Rapido a Staffetta Tiro di Precisione Tiro Progressivo (13 punti max h. 1:15 3 bocce per giocatore) (13 punti max h. 1:15 4 bocce per giocatore) (8 giocate) (5 minuti due giocatori 4 bocciate per giocatore) (11 bocciate su bersagli fissi) (4 minuti) Per la prova di Tiro Rapido a Staffetta dovranno essere utilizzati i tappeti del Tiro Progressivo posizionando il primo bersaglio in posizione 3 e il secondo in posizione 1. Il porta bocce dovrà essere posizionato oltre la seconda linea. 2.1 Time Out Nelle partite tradizionali, entrambe le squadre potranno richiedere il Time-Out, in qualsiasi momento (della durata di un minuto, che sarà concesso al termine della giocata), ma che non potrà essere effettuato negli ultimi dieci minuti di gioco. Nel combinato potrà effettuare al termine di una qualsiasi giocata. Entrambi gli Allenatori Tecnici possono conferire con i loro giocatori interessati all interruzione.

3 3. PRIMA FASE 3.1 Orari Prima Fase Ore 9:00 10:15 Primo Incontro (A contro B e C contro D) Ore 10:30 11:45 Secondo Incontro (A contro C e B contro D) Ore 14:00 15:15 Terzo Incontro (A contro D e B contro C) Ore 15:30 Tiro Rapido a Staffetta (2 campi) A seguire Tiro di Precisione (2 tappeti) A seguire Tiro Progressivo Accedono alla seconda fase di Domenica le prime squadre classificata di ogni girone. 3.2 Punteggi Prima Fase Coppie vittoria = 4 punti; pareggio = 2 punti Individuale vittoria = 4 punti; pareggio = 2 punti Combinato vittoria = 4 punti pareggio = 2 punti Per le prove di Tiro di Precisione, Tiro rapido a Staffetta e Tiro Progressivo saranno stilate tre classifiche per ogni girone ed assegnati i seguenti punteggi: 1 Punteggio della prova = 12 punti 2 Punteggio della prova = 8 punti 3 Punteggio della prova = 4 punti 4 Punteggio della prova = 1 punti A parità di classifica tra due o più Società si sommano i punteggi e si divide per due. 4. SECONDA FASE (FINALE) Sarà formato un girone tra le 4 qualificate della prima fase: Gironi Orari Seconda Fase Ore 8:30 9:45 Primo Incontro ( Gir.1 contro Gir.2 e Gir.3 contro Gir.4 ) Ore 10:00 11:15 Secondo Incontro ( Gir.1 contro Gir.3 e Gir.2 contro Gir.4) Ore 11:30 12:45 Terzo Incontro ( Gir.1 contro Gir.4 e Gir.2 contro Gir.3) Ore 15:00 Tiro Rapido a Staffetta (2 Campi) A seguire Tiro di Precisione (2 Tappeti) A seguire Tiro Progressivo

4 4.1 Punteggi Seconda Fase Coppie vittoria = 4 punti; pareggio = 2 punti Individuale vittoria = 4 punti; pareggio = 2 punti Combinato vittoria = 4 punti pareggio = 2 punti Per le prove di Tiro di Precisione, Tiro rapido a Staffetta e Tiro Progressivo saranno stilate tre classifiche complessive, senza distinzione di girone ed assegnati i seguenti punti: 1 Punteggio della prova = 12 punti 2 Punteggio della prova = 8 punti 3 Punteggio della prova = 4 punti 4 Punteggio della prova = 1 punti A parità di classifica tra due o più Società si sommano i punteggi e si divide per due. La Società che al termine delle prove avrà totalizzato il maggior punteggio complessivo acquisirà il titolo di: CAMPIONE ITALIANO SOCIETA UNDER 15 ANNO PARITÀ IN TUTTE LE FASI In caso di eventuale parità per l'assegnazione del Titolo e per la determinazione della classifica finale di ogni girone si terrà conto di: A) Somma algebrica delle differenze punti nelle partite coppie, individuali e combinato ; B) Bocce colpite nel Tiro Progressivo;

5 6. CONTRIBUTI FEDERALI Per la fase nazionale è previsto un contributo forfettario di trasferta e di soggiorno da assegnare alle singole società partecipanti, secondo le modalità riportate nelle tabelle sottostanti. Trasferta Liguria Piemonte Veneto Friuli V.G. Valle d'aosta Trento Calabria Campania Sardegna Liguria Piemonte Veneto Friuli V.G Valle d'aosta Trento Soggiorno Liguria Piemonte Veneto Friuli V.G. Valle d'aosta Trento Calabria Campania Sardegna Liguria Piemonte Veneto Friuli V.G Valle d'aosta Trento Al termine del Campionato, inoltre, sono previsti i seguenti contributi, in base alla classifica. 1^ e 2^ società classificata 400,00 3^ e 4^ società classificata 300,00

CAMPIONATO DI SOCIETÀ FEMMINILE. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETÀ FEMMINILE. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2017 FEMMINILE Specialità Volo 1. PREMESSA 1.1 Giocatrici in organico alle squadre Al Campionato Italiano di Società Femminile potranno partecipare tutte le giocatrici tesserate nelle

Dettagli

CAMPIONATO DI PROMOZIONE Specialità Petanque

CAMPIONATO DI PROMOZIONE Specialità Petanque CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2017 Specialità Petanque Regolamento Campionato di Promozione 1 CAMPIONATO di PROMOZIONE Regionale Al Campionato di Promozione maschile 2017 possono iscriversi tutte le Società

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETÀ CATEGORIA 1ª - 2ª - 3ª. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETÀ CATEGORIA 1ª - 2ª - 3ª. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2016 CATEGORIA 1ª - 2ª - 3ª Specialità Volo 1. PREMESSA Ai Campionati di Categoria potranno partecipare tutte le Società iscritte, rispettando le norme del presente Regolamento. Le

Dettagli

PETANQUE NORMATIVE Petanque Alto Livello

PETANQUE NORMATIVE Petanque Alto Livello PETANQUE ALTO LIVELLO NORMATIVE 2016 Petanque Alto Livello 2016 1 ALTO LIVELLO 2016 Campionato di Società di Serie A maschile. Campionato di Società di Serie A femminile. Campionato di Società di Serie

Dettagli

INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/2017

INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/2017 STAGIONE AGONISTICA 2016/ INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2016/ Per quanto non esplicitamente contemplato nel presente documento, valgono le norme previste nella Guida Pratica on line, nel documento

Dettagli

CAMPIONATI DI SOCIETA 2017

CAMPIONATI DI SOCIETA 2017 CAMPIONATI DI SOCIETA 2017 Specialità Petanque. COMITATO TECNICO FEDERALE sez. PETANQUE CAMPIONATO di SOCIETA SERIE A MASCHILE Vi partecipano di diritto le prime sei Società classificate nell anno agonistico

Dettagli

A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi CAMPIONATO ITALIANO PER ASSOCIAZIONE SPORTIVA DICEMBRE 2009

A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi CAMPIONATO ITALIANO PER ASSOCIAZIONE SPORTIVA DICEMBRE 2009 Roma, 9 novembre 2009 Prot. n. 2215/ER A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi CAMPIONATO ITALIANO PER ASSOCIAZIONE SPORTIVA 4-5 - 6 DICEMBRE 2009 ECCELLENZA: BOWLING S.GIULIANO Via Cechov 7 20098 S. Giuliano

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2003

REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2003 REGOLAMENTO TORNEO ESORDIENTI FAIR PLAY ANNO 2003 Norme Generali (estratto delle Norme regolamentari categorie di base del C.U. n. 1 S.G.S, a cui si dovrà fare riferimento per quanto non indicato in merito

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 18 2015. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 18 2015. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETA UNDER 18 2015 Specialità Volo Versione 23/04/2015 1. CAMPIONATO DI SOCIETÀ UNDER 18 La Federazione Italiana Bocce Specialità Volo indice, ed i suoi Organi Periferici e le Società

Dettagli

TROFEO CONI 2016 REGOLAMENTO TECNICO

TROFEO CONI 2016 REGOLAMENTO TECNICO FIG e ST Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali TROFEO CONI 2016 REGOLAMENTO TECNICO DISCIPLINE 1. FRECCETTE 2. LANCIO DELLA RUZZOLA Premessa La Federazione Italiana Giochi e Sport Tradizionali

Dettagli

CAMPIONATO HOCKEY SU GHIACCIO UNDER 14 Comitato Trentino/Veneto 2016/2017 REGOLAMENTO CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 14:

CAMPIONATO HOCKEY SU GHIACCIO UNDER 14 Comitato Trentino/Veneto 2016/2017 REGOLAMENTO CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 14: PRIMA FASE: La prima fase è organizzata rispettivamente dal Comitato Alto Adige, dal Comitato Lombardia, Comitato Trentino. Fase di qualificazione. DIRITTO DI PARTECIPAZIONE Hanno diritto a partecipare

Dettagli

CAMPIONATO DI PROMOZIONE

CAMPIONATO DI PROMOZIONE CAMPIONATO DI PROMOZIONE 2017 Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Promozione potranno partecipare tutte le Società aventi diritto rispettando le norme del presente Regolamento. Le norme

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETÀ SERIE A. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETÀ SERIE A. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2013 SERIE A Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Serie A potranno partecipare tutte le Società aventi diritto, rispettando le norme del presente Regolamento. Le

Dettagli

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA

3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 3 EDIZIONE GIRONI CATEGORIA 2009 2010 GIOVEDI' 2 GIUGNO PAUSA PRANZO VENERDI' 3 GIUGNO 21,00 PREMIAZIONE PER TUTTI REGOLAMENTO 2009-2010 ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.D. CASTELVETRO IN COLLABORAZIONE

Dettagli

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile

TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile TROFEO delle PROVINCE 2014 Under14 maschile ORGANIZZAZIONE: CR VENETO in collaborazione con CP VENEZIA JESOLO 12/13 APRILE 2014 Con il patrocinio della Provincia di Venezia Con il patrocinio del Comune

Dettagli

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO ESTIVO 2017

Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO ESTIVO 2017 Federazione Italiana di Atletica Leggera Comitato Regionale Emilia-Romagna REGOLAMENTO ESTIVO 2017 CAMPIONATI DI SOCIETA' 1) Il Comitato Regionale FIDAL dell'emilia Romagna indice i seguenti Campionati

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO SINGOLO 24-25/05/2014 LOMBARDIA

CAMPIONATO ITALIANO SINGOLO 24-25/05/2014 LOMBARDIA Roma, 16 aprile 2014 Prot. n. 1982/cg A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi Centri Bowling interessati CAMPIONATO ITALIANO SINGOLO 24-25/05/2014 LOMBARDIA Cat. Uomini Donne Bowling Indirizzo Recapito

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETA

CAMPIONATO DI SOCIETA CAMPIONATO DI SOCIETA 2010 SERIE B Specialità Volo Approvato dal Consiglio Federale in data 05 luglio 2009 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Serie B potranno partecipare tutte le Società aventi diritto,

Dettagli

MEMORIAL RENATO FAITELLA

MEMORIAL RENATO FAITELLA MEMORIAL RENATO FAITELLA ART. 1 ORGANIZZAZIONE L A.S.D S.G.S Spes Artiglio indice ed organizza un torneo a carattere regionale denominato MEMORIAL RENATO FAITELLA che si disputerà dal 28 dicembre 2015

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016

UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016 Chieti, 08/02/2016 A Tutti i CC.PP. FIPAV d Abruzzo LORO SEDI Oggetto: Campionati di categoria Fasi regionali UNDER 19 MASCHILE FASE REGIONALE 2015/2016 2^ FASE REGIONALE: dall'11/04 al 29/04/2016 Se al

Dettagli

TROFEO DELLE REGIONI 2016 Assisi (PG), 27 giugno - 2 luglio 2016 Formula di svolgimento

TROFEO DELLE REGIONI 2016 Assisi (PG), 27 giugno - 2 luglio 2016 Formula di svolgimento TROFEO DELLE REGIONI 2016 Assisi (PG), 27 giugno - 2 luglio 2016 Formula di svolgimento CLASSIFICA - RANKING RISULTATI RANKING TdR MASCHILE 2016 RANKING TdR FEMMINILE 2016 N, Regione 2013 2014 2015 TOT.

Dettagli

CARAMBOLA PROGRAMMA SPORTIVO DELLE ZONE PENINSULARI

CARAMBOLA PROGRAMMA SPORTIVO DELLE ZONE PENINSULARI CARAMBOLA - PROGRAMMA SPORTIVO DELLE ZONE PENINSULARI per l annata agonistica 2010 2011 Il presente Programma integra il Programma Sportivo Nazionale della Sezione Carambola ( v. sito della FIBIS ) 1 PROGRAMMA

Dettagli

LE SOCIETA TIRO A VOLO DI PONSO, LONATO, CONSELICE, PISA ORGANIZZANO LA PRIMA EDIZIONE DEI:

LE SOCIETA TIRO A VOLO DI PONSO, LONATO, CONSELICE, PISA ORGANIZZANO LA PRIMA EDIZIONE DEI: LE SOCIETA TIRO A VOLO DI PONSO, LONATO, CONSELICE, PISA ORGANIZZANO LA PRIMA EDIZIONE DEI: 4 YOUTH GAMES GARA APERTA AI TIRATORI DEL SETTORE GIOVANILE (2001 1994) DELLE REGIONI EMILIA ROMAGNA, LOMBARDIA,

Dettagli

Bowling CASTELFRANCO Via Staizza, Castelfranco Veneto (TV) Tel. 0423/ Fax 0423/744556

Bowling CASTELFRANCO Via Staizza, Castelfranco Veneto (TV) Tel. 0423/ Fax 0423/744556 Via Gazzera Alta, 44 30174 Mestre (VE) fax: 0415442182 e-mail: sportve.ens@libero.it Associazione Sportiva Non Udente fondata nel 1962 (MASCHILE E FEMMINILE) Bowling CASTELFRANCO Via Staizza, 65 31033

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETÀ SERIE B. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETÀ SERIE B. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2017 SERIE B Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Serie B potranno partecipare tutte le Società aventi diritto, rispettando le norme del presente Regolamento. Le

Dettagli

Nuoto programmazione 2013/2014 Estiva

Nuoto programmazione 2013/2014 Estiva FEDERAZIONE ITALIANA NUOTO Comitato Regionale Lombardo Milano, 20 gennaio 2014 Ns. rif. 14-201 Alle Ai Al Ai Alle Al Al Alla Alla Società affiliate Delegati Provinciali GUG Fiduciari Provinciali GUG Sezioni

Dettagli

REGOLAMENTI ATTIVITA ESTIVA 2015

REGOLAMENTI ATTIVITA ESTIVA 2015 FEDERAZIONE ITALIANA DI ATLETICA LEGGERA COMITATO REGIONALE MOLISE REGOLAMENTI ATTIVITA ESTIVA 2015 Alle manifestazioni potranno partecipare le società regolarmente affiliate per l anno 2015. Ogni società

Dettagli

Regolamento Basket 3vs3

Regolamento Basket 3vs3 INFORMAZIONI GENERALI 1. All attività sportiva possono partecipare atleti di entrambi i sessi e di età maggiore di 15 anni. Per i partecipanti minorenni è necessario che il legale tutore sottoscriva il

Dettagli

INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2015/2016

INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2015/2016 STAGIONE AGONISTICA 2015/2016 GUIDA PRATICA INTEGRAZIONE NORME CAMPIONATI DI CATEGORIA 2015/2016 Approvate dal Consiglio Federale del 30 ottobre 2015 Per quanto non esplicitamente contemplato nel presente

Dettagli

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

FIPAV Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE 2013 INDIZIONE Pagina 1 Circuito Regionale di Beach Volley Emilia Romagna Winter Cup Art.1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Fipav Emilia Romagna, indice la realizzazione di un Circuito Regionale

Dettagli

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale

Art. 7 - Struttura della manifestazione Il Torneo è strutturato in Fasi oratoriali e Finale Nazionale Regolamento Fasi Oratoriali 2015-2016 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La Volley TIM Cup 2016 è un torneo di pallavolo rivolto a squadre di ragazze degli oratori, o riconducibili ad essi,

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETÀ

CAMPIONATO DI SOCIETÀ CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2017 SERIE A Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Serie A potranno partecipare tutte le Società aventi diritto, rispettando le norme del presente Regolamento. Le

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2014 SERIE C. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2014 SERIE C. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2014 SERIE C Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Serie C potranno partecipare tutte le Società aventi diritto, rispettando le norme del presente Regolamento. Le

Dettagli

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA POLISPORTIVE ASSOCIAZIONE NAZIONALE DI PROMOZIONE SPORTIVA GIOVANILI SALESIANE Sede nazionale. Via Nomentana 175-00161 ROMA Tel. 06/4462179 - Fax 06/491310 PARTE GENERALE REGOLAMENTO CATEGORIA PROPAGANDA

Dettagli

SISTEMA DI GIOCO COMBINATO (EX PUNTO E TIRO OBBLIGATI)

SISTEMA DI GIOCO COMBINATO (EX PUNTO E TIRO OBBLIGATI) SISTEMA DI GIOCO COMBINATO (EX PUNTO E TIRO OBBLIGATI) I campi con le relative segnature e gli attrezzi di gioco (bocce e pallino) sono quelli previsti dal R.T.G. della Specialità RAFFA. Le formazioni

Dettagli

A tutti i: - COMITATI REGIONALI - BOWLING CINISELLO - BOWLING LISSONE FINALE ITALIANA GOLD CUP 31/3-1/

A tutti i: - COMITATI REGIONALI - BOWLING CINISELLO - BOWLING LISSONE FINALE ITALIANA GOLD CUP 31/3-1/ Roma, 15 marzo 2007 Prot. n. 902/ss A tutti i: - COMITATI REGIONALI - BOWLING CINISELLO - BOWLING LISSONE FINALE ITALIANA GOLD CUP 31/3-1/4 2007. SETTORE FEMMINILE: bowling Cinisello v.le Romagna 31 Cinisello

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

Roma, 7 settembre 2006 Prot. n.2518 CAMPIONATO ITALIANO TRIS 30/09 1/10/2006

Roma, 7 settembre 2006 Prot. n.2518 CAMPIONATO ITALIANO TRIS 30/09 1/10/2006 Roma, 7 settembre 2006 Prot. n.2518 A tutti i Comitati Regionali Loro Sedi Centri Bowling interessati CAMPIONATO ITALIANO TRIS 30/09 1/10/2006 ECCELLENZA: Mondial Bowling Via Mura dei Francesi 1 - Ciampino

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2014 FEMMINILE. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2014 FEMMINILE. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2014 FEMMINILE Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società Nazionale Femminile potranno iscriversi tutte le Società, rispettando le norme del presente Regolamento. Le norme

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO SENIORES MASCHILE E FEMMINILE DISINGOLO DOPPIO TRIS ALL-EVENTS

CAMPIONATO ITALIANO SENIORES MASCHILE E FEMMINILE DISINGOLO DOPPIO TRIS ALL-EVENTS VIAFRANCESCOANTOLISEI,25-00173ROMA Tel.063311705-Fax06 3311724 E-mail:segreteria@fisb.it Roma, 14 novembre 2016 Prot. 3466/ap A tutti i Comitati Regionali Centri Ai Centri Bowling interessati CAMPIONATO

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia COMUNICATO UFFICIALE n. 65 del 23 dicembre 2014 CAMPIONATO CALCIO A 5 Over 35 (Stagione Sportiva 2014/2015) FORMULA Il presente Comunicato Ufficiale modifica ed integra il C.U. n.53 dell 8/10/2014. 1.

Dettagli

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016

L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 L ASD POLISPORTIVA SAMMARITANA e ACSI Indice ed Organizza il Campionato calcio a cinque 2015/2016 Per non tesserati, Maggiorenni Link sito web http://stadiodellosportsmcv.jimdo.com/campionato-acsi/ Inizio

Dettagli

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO

CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO 1 T0RNEO A COLORI DI CALCIO GIOVANILE CITTA di SPOLETO Centro Sportivo M.MONTIONI Flaminio SPOLETO Categoria PICCOLI AMICI 2008/09 PICCOLI AMICI 2008/2009 ART. 1 ORGANIZZAZIONE La Società A.S.D. SPOLETO

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. DI BOWLING A SQUADRE e COPPA ITALIA Maschile e Femminile. Roma, maggio 2016

CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. DI BOWLING A SQUADRE e COPPA ITALIA Maschile e Femminile. Roma, maggio 2016 CAMPIONATO ITALIANO F.S.S.I. DI BOWLING A SQUADRE e COPPA ITALIA Maschile e Femminile Roma, 27-28-29 maggio 2016 Viale Regina Margherita, 181 00198 Roma Tel. 06/8557100 Fax 06/8558788 Dal 27 al 29 maggio

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia Federazione Sport Sordi Italia in collaborazione con l A.S.D. G.S.S. TORINO organizza il CAMPIONATO ITALIANO di BOWLING TRIS Maschile e Femminile Torino, 21 22 marzo 2015 Via Monginevro, 242/9 10142 -

Dettagli

Oggetto: REGOLAMENTO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI Si comunicano le date e le modalità per le iscrizioni ai Campionati Italiani 2016.

Oggetto: REGOLAMENTO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI Si comunicano le date e le modalità per le iscrizioni ai Campionati Italiani 2016. Cagliari, 19 gennaio 2016 Spett.le Società Oggetto: REGOLAMENTO ISCRIZIONI AI CAMPIONATI ITALIANI 2016 1 Si comunicano le date e le modalità per le iscrizioni ai Campionati Italiani 2016. Le quote saranno

Dettagli

Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG

Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG Segreteria Hockey Milano, 7 luglio 2016 AB/bt prot. 630 Alle Società Affiliate 2015/2016 Settore Hockey Agli Organi Periferici FISG L O R O S E D I.- =============== OGGETTO: CAMPIONATI ITALIANI HOCKEY

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA SPORT BOWLING RTS. REGOLAMENTO TECNICO SPORTIVO 2017 Settore SENIOR. C.I.S. - Commissione Italiana Senior

FEDERAZIONE ITALIANA SPORT BOWLING RTS. REGOLAMENTO TECNICO SPORTIVO 2017 Settore SENIOR. C.I.S. - Commissione Italiana Senior FEDERAZIONE ITALIANA SPORT BOWLING RTS REGOLAMENTO TECNICO SPORTIVO 2017 Settore SENIOR C.I.S. - Commissione Italiana Senior Consiglio Federale Quadriennio 2017/2020 1 INDICE PAG Art. 1 Qualifica di Atleta

Dettagli

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 "GOLD EDITION"

Senago Cup 2016 PULCINI 2006 GOLD EDITION PULCINI 2006 "GOLD EDITION" CALENDARIO GRUPPO A GRUPPO B GRUPPO C GRUPPO D A1 SENAGO CALCIO BLU B1 SENAGO CALCIO GIALLO C1 FOLGORE CARATESE D1 ARDOR BOLLATE A2 ARDOR LAZZATE B2 A.S.C.O.B 91 C2 SERENISSIMA

Dettagli

Ai Comitati Regionali Ai Rappresentanti Aziendali delle Regioni Campania Emilia Romagna Lazio Lombardia Piemonte Toscana

Ai Comitati Regionali Ai Rappresentanti Aziendali delle Regioni Campania Emilia Romagna Lazio Lombardia Piemonte Toscana Roma, 06 marzo 2012 Prot. n. 952/ss Ai Comitati Regionali Ai Rappresentanti Aziendali delle Regioni Campania Emilia Romagna Lazio Lombardia Piemonte Toscana CAMPIONATO ITALIANO DI SINGOLO DIPENDENTI DI

Dettagli

CATEGORIA TORNEO 2 5 APRILE2016 REGOLAMENTO

CATEGORIA TORNEO 2 5 APRILE2016 REGOLAMENTO 2 TORNEO 2016 CATEGORIA 2008 REGOLAMENTO 2 TORNEO 2 5 APRILE2016 Regolamento: ART.1: ORGANIZZAZIONE La società indice organizza un torneo a carattere regionale ad invito denominato: 2 TORNEO 25 APRILE

Dettagli

TROFEO DEI TRE MARI ^ EDIZIONE INDOOR. Barletta (BT) 23 e 24 maggio Basilicata Calabria Campania Molise Puglia.

TROFEO DEI TRE MARI ^ EDIZIONE INDOOR. Barletta (BT) 23 e 24 maggio Basilicata Calabria Campania Molise Puglia. TROFEO DEI TRE MARI 2015 11^ EDIZIONE INDOOR Basilicata Calabria Campania Molise Puglia Barletta (BT) 23 e 24 maggio 2015 Pagina 1 di 6 PARTECIPAZIONE Al Torneo prenderanno parte 8 squadre, ammesse secondo

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETÀ SERIE B. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETÀ SERIE B. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2013 SERIE B Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Serie B potranno partecipare tutte le Società aventi diritto, rispettando le norme del presente Regolamento. Le

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI (edizione 2007 agg. 2010 Atti ufficiali 11-12/2010 agg. 2011 Atti ufficiali n. 1/2011 agg. 2011 Atti ufficiali n. 12/2011) TITOLO I DISPOSIZIONI COMUNI Art. 1 Definizione 1. La denominazione di Campionato

Dettagli

CAMPIONATO DI SOCIETÀ SERIE B. Specialità Volo

CAMPIONATO DI SOCIETÀ SERIE B. Specialità Volo CAMPIONATO DI SOCIETÀ 2016 SERIE B Specialità Volo 1. PREMESSA Al Campionato di Società di Serie B potranno partecipare tutte le Società aventi diritto, rispettando le norme del presente Regolamento. Le

Dettagli

via F. De Lemene MILANO Tel. 02/ r.a. Fax 02/

via F. De Lemene MILANO Tel. 02/ r.a. Fax 02/ IN COLLABORAZIONE CON ORGANIZZA CIRCUITO REGIONALE di BEACH VOLLEY INDOOR MASCHILE e FEMMINILE UNDER 19 (nati dal 1 gennaio 1999) UNDER 21 (nati dal 1 Gennaio 1997) "OPEN BEACH VOLLEY" Via Lorenteggio,

Dettagli

FINALE ITALIANA ESORDIENTI Dicembre Reno Bowling Via Silvio Pellico n. 9 Casalecchio di Reno (BO) Tel. 051/570658

FINALE ITALIANA ESORDIENTI Dicembre Reno Bowling Via Silvio Pellico n. 9 Casalecchio di Reno (BO) Tel. 051/570658 Roma, 09 novembre 2016 Prot. n. 3408/ap A tutti i Comitati Regionali LL.SS. FINALE ITALIANA ESORDIENTI 02-03-04 Dicembre 2016 Reno Bowling Via Silvio Pellico n. 9 Casalecchio di Reno (BO) Tel. 051/570658

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 COMUNICATO UFFICIALE N 12 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2015-2016 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE UNDER 15 STAGIONE SPORTIVA 2015 2016 Articolo 01 FORMULA DEL CAMPIONATO

Dettagli

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017;

CAUSALE IMPORTO SCADENZA Iscrizione. REGOLE DI GIOCO Si applicano le regole valide per i campionati regionali di serie C e D 2016/2017; INDIZIONE E NOTE ORGANIZZATIVE 34^ COPPA PIEMONTE Trofeo Fratel Giovanni Dellarole PARTECIPAZIONE Possono prendere parte alla COPPA PIEMONTE MASCHILE e FEMMINILE tutte le società iscritte ai Campionati

Dettagli

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale.

GAZZETTA CUP Fase nazionale - Un apposito regolamento verrà redatto per la Finale Nazionale. GAZZETTA CUP 2015 Art. 1 - Tipologia, disciplina e categorie d età La GAZZETTA CUP categoria Young è un torneo di calcio a 7. Il torneo è rivolto a squadre di atleti nati dal 01.01.2003 al 31.12.2004.

Dettagli

R E G O L A M E N T O

R E G O L A M E N T O R E G O L A M E N T O Milan School Cup - 11^ Edizione 2016 La Polisportiva Dilettantistica Cimiano e L A.C. Milan - Progetto Giovani, Organizzano la 11^ edizione della MILAN SCHOOL CUP, manifestazione

Dettagli

Rugby I Briganti A.S.D. Onlus Librino

Rugby I Briganti A.S.D. Onlus Librino Manifestazione: X Torneo "Coppa Iqbal Masih" - Rugby contro lo sfruttamento del lavoro minorile. Per il decimo anno consecutivo l associazione Rugby I Briganti propone la Coppa Iqbal Masih per sensibilizzare

Dettagli

REGOLAMENTI E PROGRAMMA DI GARA

REGOLAMENTI E PROGRAMMA DI GARA Unione Italiana Tiro a Segno FINALI CAMPIONATO D INVERNO INDIVIDUALI e SQUADRE MILANO 10-11 dicembre 2016 REGOLAMENTI E PROGRAMMA DI GARA CAMPIONATO D INVERNO 2016 REGOLAMENTO FINALI INDIVIDUALI L'Unione

Dettagli

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI

REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI 1 REGOLAMENTO DEI CAMPIONATI INDIVIDUALI 2 INTESTAZIONE Art. 1 Generalità (1)(2) 1. La Federazione italiana tennis indice annualmente i seguenti Campionati nazionali

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

CAMPIONATO AMATORIALE FREEDOM CUP PER AUTOMODELLI RC ON ROAD IN SCALA 1/8 E 1/10 REGOLAMENTO E PROGRAMMA DEL CAMPIONATO 2016

CAMPIONATO AMATORIALE FREEDOM CUP PER AUTOMODELLI RC ON ROAD IN SCALA 1/8 E 1/10 REGOLAMENTO E PROGRAMMA DEL CAMPIONATO 2016 Patrocinato Affiliato CAMPIONATO AMATORIALE FREEDOM CUP PER AUTOMODELLI RC ON ROAD IN SCALA 1/8 E 1/10 REGOLAMENTO E PROGRAMMA DEL CAMPIONATO 2016 Regolamento sportivo Il campionato amatoriale denominato

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE F.S.S.I. DI BOWLING TRIS MASCHILE E FEMMINILE

CAMPIONATO NAZIONALE F.S.S.I. DI BOWLING TRIS MASCHILE E FEMMINILE CAMPIONATO NAZIONALE F.S.S.I. DI BOWLING TRIS MASCHILE E FEMMINILE 24 25 maggio 2008 Bowling The Club Via Scavate Case Rosse Pontecagnano (SA) tel 089/849884 Regolamento di gioco Qualificazioni: Tutti

Dettagli

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 Stagione Sportiva 2015 2016 COMUNICATO UFFICIALE N 21 S.G.S. del 13 aprile 2016 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE Sentiti i componenti del Consiglio

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE COMITATO REGIONALE LIGURIA Via Marcello Staglieno 10/15 16129 Genova

FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE COMITATO REGIONALE LIGURIA Via Marcello Staglieno 10/15 16129 Genova FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE COMITATO REGIONALE LIGURIA Via Marcello Staglieno 10/15 16129 Genova ATTIVITÀ e REGOLAMENTI VARI Specialità Volo 2011 CAMPIONATI ITALIANI DI SOCIETA Si disputano i seguenti Campionati

Dettagli

7 EDIZIONE TORNEO DELLA CERAMICA CATEGORIA U16 FEMMINILE marzo 2016

7 EDIZIONE TORNEO DELLA CERAMICA CATEGORIA U16 FEMMINILE marzo 2016 7 EDIZIONE TORNEO DELLA CERAMICA CATEGORIA U16 FEMMINILE 25 26 marzo 2016 Torneo nazionale ufficiale FIPAV REGOLAMENTO Il torneo, organizzato dall Associazione Sportiva dilettantistica LPM Pallavolo Mondovì

Dettagli

COPPA ITALIA SENIOR Specialità Raffa

COPPA ITALIA SENIOR Specialità Raffa COPPA ITALIA SENIOR 2014 Specialità Raffa 1 1.0 NORME GENERALI 1.1 La Federazione Italiana Bocce - Specialità Raffa - indice per i propri Comitati Provinciali e Comitati Tecnici Territoriali (di seguito

Dettagli

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013

4 Trofeo Provinciale di Tennis Tavolo CSI VARESE 2012/2013 COMITATO PROVINCIALE DI VARESE via San Francesco, 15-21100 Varese tel.: 0332/239126 fax: 0332/240538 email: postmaster@csivarese.it sito internet: www.csivarese.it TENNISTAVOLO 4 Trofeo Provinciale di

Dettagli

Norme e criteri di selezione per il World Agility Open 2012

Norme e criteri di selezione per il World Agility Open 2012 Norme e criteri di selezione per il World Agility Open 2012 Cos è il WAO? Il WAO è un campionato del mondo di agility- dog indipendente Non è legato ad alcuna federazione È aperto a tutti, non ci sono

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE TECNICO HOCKEY PISTA

FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE TECNICO HOCKEY PISTA FEDERAZIONE ITALIANA HOCKEY E PATTINAGGIO SETTORE TECNICO HOCKEY PISTA Comunicato Ufficiale CU 065 Roma, 20/04/2016 Località: FOLLONICA (Gr) TORNEO DELLE REGIONI HOCKEY PISTA 2016 TROFEO RAUL MICHELI 2016

Dettagli

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -.

Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine per la stagione 2012/2013 parte tecnica -. Brescia, Novembre 2012 Ai Presidenti degli Sci Club Signori allenatori cat. giovanili E p.c. Ai Giudici del C.P. di Brescia Loro indirizzi Oggetto: Comunicazioni della Commissione Provinciale Prove Alpine

Dettagli

MANIFESTAZIONI FEDERALI, DATE E LUOGO DI SVOLGIMENTO. Data Tipo Manifestazione Comitato Organizzatore giugno luglio 2015

MANIFESTAZIONI FEDERALI, DATE E LUOGO DI SVOLGIMENTO. Data Tipo Manifestazione Comitato Organizzatore giugno luglio 2015 Manifestazioni Federali, Disposizioni Tecniche e Norme per lo svolgimento e la partecipazione degli atleti ai Campionati Italiani e Nazionali Anno agonistico 2015 - Specialità raffa Nell anno agonistico

Dettagli

Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA. STADIO BENTEGODI, CANCELLO VERONA Tel Fax 045.

Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA. STADIO BENTEGODI, CANCELLO VERONA Tel Fax 045. Federazione Italiana Giuoco Calcio DELEGAZIONE PROVINCIALE VERONA STADIO BENTEGODI, CANCELLO 20-37138 VERONA Tel. 045.565244 Fax 045.565316 e-mail: verona@figc.it 2017 PULCINI Sei Bravo a... Scuola di

Dettagli

Indizione PROGRAMMA DEL TORNEO:

Indizione PROGRAMMA DEL TORNEO: Indizione Il POOL PATAVIUM nato dall unione di intenti delle società ELITE VOLLEY e VINTAGE VOLLEY indice ed organizza, con la collaborazione della Federazione Italiana Pallavolo Comitato Provinciale di

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE

FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE FEDERAZIONE ITALIANA BOCCE SPECIALITA RAFFA MANIFESTAZIONE A SQUADRE FEMMINILE 1 PREMESSA 2 NORME GENERALI 3 REGOLAMENTO TECNICO Manifestazione a squadre femminile 2008 1 1.0 PREMESSA 1.1 La Federazione

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i

CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI COMUNICATO UFFICIALE N 14 REGOLAMENTO STAGIONE SPORTIVA 2014-2015 Massimo Giacomin i CAMPIONATO NAZIONALE GIOVANISSIMI PROFESSIONISTI STAGIONE SPORTIVA

Dettagli

Tutte le categorie del campionato sono OPEN

Tutte le categorie del campionato sono OPEN CAMPIONATO REGIONALE SALTO OSTACOLI 2014 PROGRAMMA Tutte le categorie del campionato sono OPEN Venerdì 30 Maggio Premio n 1 Campionato Assoluto (2 Gr) Categoria a tempo tab. C (n. 4 PF) ostacoli H. 140

Dettagli

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale.

Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Regolamento Torneo Calcio a 5 25 anniversario istituzione Sezione di Albano Laziale. Art. 1 DETTAGLI DELLA MANIFESTAZIONE 1.1 La Sezione AIA di Albano Laziale, organizza il torneo di calcio a 5 per il

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE 1 CATEGORIA

CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE 1 CATEGORIA CAMPIONATO ITALIANO A SQUADRE 1 CATEGORIA La F.I.Bi.S. Boccette indice il Campionato Italiano a Squadre di 1 Categoria a staffetta. Esso si svolgerà, su biliardi Internazionali con i criteri di cui all'unito

Dettagli

BONDENO CALCIO. Squadre partecipanti

BONDENO CALCIO. Squadre partecipanti Programma del torneo MEMORIAL CERVELLATI A partire dalle ore 8,00 accoglienza al campo per presentazione distinte di gara, consegna Pass per accesso al campo ( 2 accompagnatori per squadra) ecc. Ore 8,50

Dettagli

CAMPIONATI CALCIO A /2015

CAMPIONATI CALCIO A /2015 Commissione Tecnica Provinciale Calcio Settore Calcio Per le squadre di MODENA: Tel. 059395357 Fax 059391665 Email: calcio@csimodena.it; calcioa7@csimodena.it www.csimodena.it CAMPIONATI CALCIO A 7-2014/2015

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 436

Comunicato Ufficiale N. 436 Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N. 436 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque Con riferimento al Comunicato Ufficiale

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 29

Comunicato Ufficiale N. 29 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 29 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque 3.1. ATTIVITA NAZIONALE FEMMINILE Con

Dettagli

GREEN VOLLEY - DOMENICA 12 LUGLIO 2009

GREEN VOLLEY - DOMENICA 12 LUGLIO 2009 GREEN VOLLEY - DOMENICA 12 LUGLIO 2009 REGOLAMENTO GREENVOLLEY 4X4 La quota di partecipazione è fissata a 60.00. Le squadre sono composte da un massimo 6 atleti nati prima del 1992. Sono ammessi tesserati

Dettagli

XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO

XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO XXXVIII TROFEO DOZZA REGOLAMENTO 2016 Art. 1 - PARTECIPAZIONE Il Trofeo è riservato: specialità SINGOLO: ad atleti di ambo i sessi che negli anni precedenti non abbiano mai fatto gare di campionato a qualsiasi

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO TRIS Novembre Bowling The Club Pontecagnano Via Piacentino n.23 Salerno Tel. 089/849884

CAMPIONATO ITALIANO TRIS Novembre Bowling The Club Pontecagnano Via Piacentino n.23 Salerno Tel. 089/849884 VIA FRANCESCO ANTOLISEI, 25-00173 ROMA Tel. 06 3311705 - Fax 06 3311724 Roma, 04 novembre 2016 Prot. n.3358/cg A tutti i Comitati Regionali 26-27 Novembre 2016 Bowling The Club Pontecagnano Via Piacentino

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE F.S.S.I. DI BOWLING SINGOLO Maschile e Femminile

CAMPIONATO NAZIONALE F.S.S.I. DI BOWLING SINGOLO Maschile e Femminile GRUPPO SPORTIVO SILENZIOSO ALTA BRIANZA E-mail: gssabseregno@gmail.com Città di Seregno CAMPIONATO NAZIONALE F.S.S.I. DI BOWLING SINGOLO Maschile e Femminile LISSONE 23 24 FEBBRAIO 2008 CAMPIONATO ITALIANO

Dettagli

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico:

TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: TROFEO CONI CANOA-KAYAK 2016 Regolamento Tecnico: Seguendo le linee guida del Trofeo CONI Nazionale 2016, si stila il regolamento tecnico della Federcanoa, al quale si dovranno attenere tutti i Comitati/Delegazioni

Dettagli

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETAʹ ALLIEVI/E (GIOVANILE) SU PISTA

CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETAʹ ALLIEVI/E (GIOVANILE) SU PISTA CAMPIONATO ITALIANO DI SOCIETAʹ ALLIEVI/E (GIOVANILE) SU PISTA 1. La FIDAL indice il Campionato Italiano di Società Allievi/e valido per i titoli di Campione Italiano di Società Allievi su Pista Maschile

Dettagli

PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO

PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO NOVEMBRE 2008 COMUNICATO UFFICIALE N.159/DIV DELL 8 APRILE 2016 LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 159/389 PLAY- OFF / PLAY-OUT CAMPIONATO LEGA PRO 2015-2016 In relazione alle gare dei Play-off e Play-out

Dettagli

Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play Out, in deroga ai commi 3, 4, e 5 dell art. 51 delle

Al solo fine di individuare le squadre che hanno titolo a partecipare ai Play Out, in deroga ai commi 3, 4, e 5 dell art. 51 delle CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2014/15 (estratto dal C.U. 37 del 06/11/14 CRPVA) Il Consiglio

Dettagli

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE

Federazione Italiana Pallavolo Comitato Regionale Emilia Romagna Commissione Beach Volley INDIZIONE INDIZIONE Circuito Regionalee GIOVANILE UNDER 19 di Beach Volley 2016 Fipav Emilia Romagna Pag. 1 Art. 1 - Introduzione 1. Il Comitato Regionale Emilia Romagna indice, in collaborazione con i Comitati

Dettagli

M O D U L O D I I S C R I ZI O N E N U O T O

M O D U L O D I I S C R I ZI O N E N U O T O M O D U L O D I I S C R I ZI O N E N U O T O F I N A L E NUOTO Compilare e trasmettere entro il 18 febbraio 2006 FAX MIUR 080/5477243- FIN 080/5043807 ISTITUZIONE SCOLASTICA _ 1 Gr. 2 Gr. TEL FAX CITTA

Dettagli

COMITATO REGIONALE PUGLIA

COMITATO REGIONALE PUGLIA COMITATO REGIONALE PUGLIA CAMPIONATO REGIONALE 2016 REGIONE PUGLIA CAT. SECONDA, TERZA-QUALIFICHE: VETERANI MASTER FOSSA OLIMPICA QUARTA PROVA- FINALE: TAV FASANO BR ( obbligatoria ai fini dell assegnazione

Dettagli