OCP - REPORT STATISTICO 2012 CINEMA IN PIEMONTE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OCP - REPORT STATISTICO 2012 CINEMA IN PIEMONTE"

Transcript

1 BIGLIETTI VENDUTI NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A TORINO ( ) Variazione % Gennaio ,3-30,8 Febbraio ,9-5,8 Marzo ,6 8,2 Aprile ,9 49,9 Maggio ,9 2,2 Giugno ,3-43,3 Luglio ,4-30,5 Agosto ,8 14,7 Settembre ,3 27,4 Ottobre ,5-6,4 Novembre ,3 3,4 Dicembre ,3-6,0 Totale ,4-4,9 Andamento dei biglietti venduti a Torino

2 INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A TORINO ( ) Variazione % Gennaio ,9-33,5 Febbraio ,1-0,6 Marzo ,0 9,0 Aprile ,4 58,8 Maggio ,6-1,3 Giugno ,9-48,0 Luglio ,5-38,9 Agosto ,6 7,8 Settembre ,8 31,1 Ottobre ,7-5,1 Novembre ,7-0,9 Dicembre ,4-1,1 Totale ,6-5,5 Andamento degli incassi a Torino

3 MEDIA PER SCHERMO DEI BIGLIETTI VENDUTI A TORINO ( ) Schermi Spettatori Media Schermi Spettatori Media Schermi Spettatori Media Gennaio Febbraio Marzo Aprile Maggio Giugno Luglio Agosto Settembre Ottobre Novembre Dicembre Totale Andamento della media per schermo dei biglietti venduti a Torino

4 BIGLIETTI VENDUTI NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE AD ALESSANDRIA ( ) Schermi Spettatori Variazione % Gennaio ,1-38,7 Febbraio ,1-12,6 Marzo ,7 4,4 Aprile ,4 65,4 Maggio ,3-15,1 Giugno ,5-46,9 Luglio ,7-32,8 Agosto ,5 68,1 Settembre ,4 39,1 Ottobre ,0-0,8 Novembre ,9 23,9 Dicembre ,8 8,3 Totale ,9-3,1 Andamento dei biglietti venduti ad Alessandria

5 INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE AD ALESSANDRIA ( ) Schermi Incassi Variazione % Gennaio ,6-40,6 Febbraio ,6-8,4 Marzo ,9 5,3 Aprile ,4 80,1 Maggio ,6-13,5 Giugno ,7-49,6 Luglio ,6-43,1 Agosto ,9 54,5 Settembre ,1 37,2 Ottobre ,1 1,1 Novembre ,8 14,1 Dicembre ,6 10,1 Totale ,1-4,2 Andamento degli incassi ad Alessandria

6 BIGLIETTI VENDUTI NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE AD ASTI ( ) Schermi Spettatori Variazione % Gennaio ,4-2,7 Febbraio ,9-10,7 Marzo ,4 5,7 Aprile ,4 61,0 Maggio ,4-11,7 Giugno ,9-54,0 Luglio ,5-44,5 Agosto ,0-0,1 Settembre ,4 38,4 Ottobre ,7 30,6 Novembre ,2-43,5 Dicembre ,6 19,2 Totale ,0-6,8 Andamento dei biglietti venduti ad Asti

7 INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE AD ASTI ( ) Schermi Incassi Variazione % Gennaio ,1-8,6 Febbraio ,7-9,1 Marzo ,2 8,5 Aprile ,2 64,2 Maggio ,8-16,7 Giugno ,8-57,0 Luglio ,6-47,2 Agosto ,7-4,3 Settembre ,7 36,0 Ottobre ,6 32,1 Novembre ,2-45,8 Dicembre ,4 15,2 Totale ,6-8,9 Andamento degli incassi ad Asti

8 BIGLIETTI VENDUTI NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A BIELLA ( ) Schermi Spettatori Variazione % Gennaio ,9-38,1 Febbraio ,1-15,7 Marzo ,3 15,6 Aprile ,3 63,4 Maggio ,2-18,5 Giugno ,4-66,0 Luglio ,1-56,9 Agosto ,4 7,1 Settembre ,5 21,9 Ottobre ,0 20,0 Novembre ,0 14,2 Dicembre ,0-10,4 Totale ,7-10,8 Andamento dei biglietti venduti a Biella

9 INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A BIELLA ( ) Schermi Incassi Variazione % Gennaio ,6-37,4 Febbraio ,4-10,0 Marzo ,5 22,7 Aprile ,4 54,4 Maggio ,6-19,9 Giugno ,3-69,2 Luglio ,9-60,1 Agosto ,4 14,8 Settembre ,2 28,3 Ottobre ,5 26,2 Novembre ,7 13,7 Dicembre ,7-10,1 Totale ,5-10,2 Andamento degli incassi a Biella

10 BIGLIETTI VENDUTI NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A CUNEO ( ) Schermi Spettatori Variazione % Gennaio ,0-11,0 Febbraio ,4-19,5 Marzo ,1-3,1 Aprile ,1 34,3 Maggio ,8 9,7 Giugno ,6-55,6 Luglio ,7-85,9 Agosto ,9 70,2 Settembre ,9 61,9 Ottobre ,9 5,0 Novembre ,4 19,0 Dicembre ,3-13,1 Totale ,2-3,8 Andamento dei biglietti venduti a Cuneo

11 INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A CUNEO ( ) Schermi Incassi Variazione % Gennaio ,7-14,8 Febbraio ,3-22,7 Marzo ,4-3,1 Aprile ,1 43,3 Maggio ,3 10,9 Giugno ,0-59,3 Luglio ,6-87,9 Agosto ,5 79,4 Settembre ,9 61,9 Ottobre ,9 6,2 Novembre ,9 19,9 Dicembre ,4-13,4 Totale ,7-4,6 Andamento degli incassi a Cuneo

12 BIGLIETTI VENDUTI NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A NOVARA ( ) Schermi Spettatori Variazione % Gennaio ,4-17,1 Febbraio ,5-27,7 Marzo ,9-34,4 Aprile ,6 13,4 Maggio ,9-21,4 Giugno ,1-38,9 Luglio ,4-58,6 Agosto ,9 8,7 Settembre ,6 67,2 Ottobre ,4-3,1 Novembre ,3 2,3 Dicembre ,9-17,1 Totale ,4-14,6 Andamento dei biglietti venduti a Novara

13 INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A NOVARA ( ) Schermi Incassi Variazione % Gennaio ,7-22,3 Febbraio ,3-22,7 Marzo ,0-25,6 Aprile ,3 19,4 Maggio ,2-26,9 Giugno ,0-41,4 Luglio ,9-61,1 Agosto ,3-12,9 Settembre ,3 72,6 Ottobre ,4 8,0 Novembre ,5 10,4 Dicembre ,6-11,0 Totale ,3-13,2 Andamento degli incassi a Novara

14 BIGLIETTI VENDUTI NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A VERBANIA ( ) Schermi Spettatori Variazione % Gennaio ,1-34,8 Febbraio ,8-4,3 Marzo ,9 11,1 Aprile ,2 86,5 Maggio ,1-5,2 Giugno ,6-56,3 Luglio ,4-42,2 Agosto ,3 0,0 Settembre ,3 21,0 Ottobre ,8 64,7 Novembre ,5 6,3 Dicembre ,9 7,3 Totale ,1-3,8 Andamento dei biglietti venduti a Verbania

15 INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A VERBANIA ( ) Schermi Incassi Variazione % Gennaio ,2-32,6 Febbraio ,0 6,4 Marzo ,3 23,3 Aprile ,0 101,0 Maggio ,5-8,9 Giugno ,5-60,8 Luglio ,0-50,2 Agosto ,6-9,2 Settembre ,7 15,9 Ottobre ,5 73,0 Novembre ,7 4,1 Dicembre ,4-0,5 Totale ,5-4,5 Andamento degli incassi a Verbania

16 BIGLIETTI VENDUTI NELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A VERCELLI ( ) Schermi Spettatori Variazione % Gennaio ,1 414,5 Febbraio ,7-8,5 Marzo ,8 48,1 Aprile ,2 87,4 Maggio ,5-36,7 Giugno ,9 173,3 Luglio ,6-98,3 Agosto ,6-100,0 Settembre ,0 11,8 Ottobre ,4-48,6 Novembre ,7 45,7 Dicembre ,8-25,0 Totale ,4 0,7 Andamento dei biglietti venduti a Vercelli

17 INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE A VERCELLI ( ) Schermi Incassi Variazione % Gennaio ,8 581,3 Febbraio ,0-14,0 Marzo ,9 75,3 Aprile ,7 113,9 Maggio ,3-39,2 Giugno ,3 267,1 Luglio ,2-98,4 Agosto ,9-100,0 Settembre ,1 10,6 Ottobre ,0-51,1 Novembre ,0 31,6 Dicembre ,0-24,6 Totale ,6 6,2 Andamento degli incassi a Vercelli

18 BIGLIETTI VENDUTI E INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE IN PIEMONTE SUDDIVISI PER PROVINCIA ( ) Prov Città Schermi Spettatori Incassi TORINO BEINASCO BORGARO TORINESE CHIERI CHIVASSO COLLEGNO CUORGNE IVREA MONCALIERI TO PIANEZZA PINEROLO RIVOLI SAN MAURO TORINESE SETTIMO TORINESE VALPERGA VENARIA REALE SUSA VILLAR PEROSA GIAVENO* Totale provincia di Torino ALESSANDRIA AL ACQUI TERME CASALE MONFERRATO VALENZA PO Totale provincia di Alessandria ASTI AT NIZZA MONFERRATO SAN DAMIANO D'ASTI Totale provincia di Asti BIELLA BI CANDELO COSSATO PRAY Totale provincia di Biella CUNEO ALBA BORGO SAN DALMAZZO BRA CN DOGLIANI FOSSANO MONDOVI SALUZZO SAVIGLIANO Totale provincia di Cuneo NOVARA NO BELLINZAGO NOVARESE BORGOMANERO CASTELLETTO TICINO Totale provincia di Novara VB VERBANIA DOMODOSSOLA Totale provincia di Verbania VERCELLI VC BORGO VERCELLI BORGOSESIA TRINO Totale provincia di Vercelli TOTALE PIEMONTE AVVERTENZA: il numero di città monitorate nel campione Agis-Cinetel è in continuo aumento. Nella Tabella sopra riportata non sono state calcolate le differenze assolute e percentuali poiché i totali per provincia non sono confrontabili. *Rilevazione del Cinema "San Lorenzo" a partire dal 23/09/2011.

19 INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE IN PIEMONTE ( ) Prov Città Schermi** Incassi Variazione % AL ACQUI TERME ,3-14,8 AL ALESSANDRIA ,1-4,2 AL CASALE MONFERRATO ,0-13,3 AL VALENZA PO ,2 9,5 AT ASTI ,6-8,9 AT NIZZA MONFERRATO ,8-16,2 AT SAN DAMIANO D'ASTI ,6 19,9 BI BIELLA ,1-10,8 BI CANDELO ,2-0,1 BI COSSATO ,0 18,3 BI PRAY ,2-77,2 CN ALBA ,5-1,0 CN BORGO SAN DALMAZZO ,7-13,1 CN BRA ,6-9,1 CN CUNEO ,7-4,6 CN DOGLIANI ,2-13,2 CN FOSSANO ,3-4,5 CN MONDOVI ,2-20,0 CN SALUZZO ,3-8,6 CN SAVIGLIANO ,2-8,7 NO BELLINZAGO NOVARESE ,4-9,1 NO BORGOMANERO ,3-19,6 NO CASTELLETTO TICINO ,4-10,0 NO NOVARA ,3-13,2 TO BEINASCO ,5-9,7 TO CHIERI ,2-1,0 TO CHIVASSO ,6-45,4 TO COLLEGNO TO CUORGNE ,7-14,4 TO IVREA ,7-6,5 TO MONCALIERI ,5-12,6 TO PIANEZZA ,9-8,1 TO PINEROLO ,6-0,2 TO RIVOLI ,9 43,2 TO SAN MAURO TORINESE ,4-37,1 TO SETTIMO TORINESE ,8-8,2 TO SUSA ,1-41,9 TO TORINO ,6-5,5 TO VALPERGA ,4-8,4 TO VENARIA REALE ,6-13,9 TO VILLAR PEROSA ,9-34,2 VB VERBANIA ,5-4,5 VC BORGO VERCELLI ,8-8,9 VC BORGOSESIA ,1 19,6 VC TRINO ,0-34,4 VC VERCELLI ,6 6,2 TOTALE ,9-8,5 TO GIAVENO ,8 VB DOMODOSSOLA ,6 TOTALE PIEMONTE ,3 AVVERTENZA: il numero di città monitorate nel campione Agis-Cinetel è in continuo aumento. Le differenze assolute e percentuali sono state calcolate solo per le città monitorate 12 mesi l'anno. AVVERTENZA: il numero di schermi riportato corrisponde al numero di schermi in funzione a dicembre dell'anno considerato. Monitoraggio Villar Perosa a partire dal 30/11/2010 Monitoraggio Giaveno a partire dal 30/09/2011 Monitoraggio Domodossole a partire dal 30/04/2011 AVVERTENZA: Per Villar Perosa il numero di schermi riportato per il 2012 corrisponde al numero di schermi in funzione a giugno dell'anno considerato. AVVERTENZA: Per Pray il numero di schermi riportato per il 2012 corrisponde al numero di schermi in funzione a febbraio dell'anno considerato.

Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti della Regione Piemonte*

Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti della Regione Piemonte* Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti della Regione Piemonte* ASL 1-4 TORINO ASL 5 COLLEGNO 1 Collegno 2 Rivoli 3 Orbassano 4 Giaveno 5 Susa ASL 6 CIRIE 1 Lanzo Torinese 2 Ciriè 3 Venaria Reale

Dettagli

MESOTELIOMA MALIGNO PERITONEALE Regione Piemonte,

MESOTELIOMA MALIGNO PERITONEALE Regione Piemonte, MESOTELIOMA MALIGNO PERITONEALE Regione Piemonte, 1990-2012 Mesotelioma maligno peritoneale. Numero di casi osservati, tassi di incidenza standardizzati ( per 100,000 per anno; standard: popolazione italiana,

Dettagli

Premesso che: Preso atto che:

Premesso che: Preso atto che: REGIONE PIEMONTE BU13S1 30/03/2017 Codice A1507A D.D. 15 febbraio 2017, n. 111 Fondo destinato agli inquilini morosi incolpevoli. DL 102/2013 convertito, con modificazioni, dalla L 124/2013. Decreto interministeriale

Dettagli

IL DIRIGENTE. determina

IL DIRIGENTE. determina REGIONE PIEMONTE BU45 10/11/2016 Codice A1410A D.D. 28 ottobre 2016, n. 688 Aggiornamento Tabella 1, parte integrante e sostanziale della D.G.R. n. 46-528 del 4 agosto 2010. Pubblicazione Elenco 1 di cui

Dettagli

Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti Sanitari della Regione Piemonte

Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti Sanitari della Regione Piemonte Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti Sanitari della Regione Piemonte ASL TO1 ASL TO2 ASL TO3 1 Collegno 2 Rivoli 3 Orbassano 4 Giaveno 5 Susa 6 Venaria 7 Pinerolo 8 Val Pellice 9 Valli Chisone

Dettagli

I RICOVERI OSPEDALIERI IN PIEMONTE NEL 2003

I RICOVERI OSPEDALIERI IN PIEMONTE NEL 2003 I RICOVERI OSPEDALIERI IN PIEMONTE NEL 2003 figure Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti della Regione Piemonte* ASL 1-4 TORINO ASL 5 COLLEGNO 1 Collegno 2 Rivoli 3 Orbassano 4 Giaveno 5 Susa

Dettagli

Figura 1: Nuove Aziende Sanitarie Locali e Distretti sanitari della Regione Piemonte

Figura 1: Nuove Aziende Sanitarie Locali e Distretti sanitari della Regione Piemonte Figura 1: Nuove Aziende Sanitarie Locali e Distretti sanitari della Regione Piemonte ASL TO1 ASL TO2 ASL TO3 1 Collegno 2 Rivoli 3 Orbassano 4 Giaveno 5 Susa 6 Venaria 7 Pinerolo 8 Val Pellice 9 Valli

Dettagli

ASSEMBLEE PROGRAMMATE INTESA CON GOVERNO

ASSEMBLEE PROGRAMMATE INTESA CON GOVERNO Territorio SPI CGIL Lega SPI CGIL Luogo Assemblea SPI-ALESSANDRIA ASSEMBLEE PROGRAMMATE INTESA CON GOVERNO Data Assemblea / / 1 LEGA NOVI LIGURE DOPOLAVORO ILVA CORSO PIAVE 15/11/2016 SI 1 ALESSANDRIA

Dettagli

Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti Sanitari della Regione Piemonte

Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti Sanitari della Regione Piemonte Figura 1: Aziende Sanitarie Locali e Distretti Sanitari della Regione Piemonte ASL TO1 ASL TO2 ASL TO3 1 Collegno 2 Rivoli 3 Orbassano 4 Giaveno 5 Susa 6 Venaria 7 Pinerolo 8 Val Pellice 9 Valli Chisone

Dettagli

TO , , , ,56 TO , , , ,54 TO , , ,45 27.

TO , , , ,56 TO , , , ,54 TO , , ,45 27. + 1 COMUNE DI TORINO TO 26 461.791,10 468.717,97 491.535,17 491.535,17 2 C.I.S.A.P. CONSORZIO INTERCOMUNALE SERVIZI ALLA PERSONA - GRUGLIASCO TO 7 126.326,40 128.221,30 128.221,30 128.221,30 3 ASSISTENZIALE

Dettagli

SOSTEGNO ALL'INCLUSIONE ATTIVA

SOSTEGNO ALL'INCLUSIONE ATTIVA SOSTEGNO ALL'INCLUSIONE ATTIVA le prime evidenze empiriche sull'avvio della misura in Regione Piemonte 27 febbraio 2017 1 L'avvio della misura Con il Decreto interministeriale del 26 maggio 2016 (pubblicato

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU33 20/08/2015

REGIONE PIEMONTE BU33 20/08/2015 REGIONE PIEMONTE BU33 20/08/2015 Codice A1507A D.D. 12 agosto 2015, n. 666 Legge n. 431/98, art. 11. Fondo per il sostegno all'accesso alle abitazioni in locazione. Esercizio 2014. delle risorse ai, in

Dettagli

PIEMONTE 105 DON BOSCO ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI E AGRARIO 106 SANT'ANNA LICEO SCIENTIFICO 107 SS.ANNUNZIATA LICEO SCIENZE SOCIALI

PIEMONTE 105 DON BOSCO ISTITUTO TECNICO PER GEOMETRI E AGRARIO 106 SANT'ANNA LICEO SCIENTIFICO 107 SS.ANNUNZIATA LICEO SCIENZE SOCIALI PIEMONTE IN GRASSETTO LE PRIME 10 PER RANKING EFFETTO SCUOLA Posizioni guadagnate (+) o perse ( ) a causa di: DENOMINAZIONE TIPO DI SCUOLA ENTE PROV. COMUNE 101 G. FAUSER ISTITUTO TECNICO INDUSTRIALE Statale

Dettagli

30 hanno o più residenti: tra essi 2 - Torino e Novara - superano i

30 hanno o più residenti: tra essi 2 - Torino e Novara - superano i CURIOSITA DEMOGRAFICHE 2011 Si riportano brevemente alcune curiosità desumibili dai bilanci demografici comunali ISTAT per l anno 2010. I Comuni del Piemonte sono 1.206. Di questi: 338 hanno meno di 500

Dettagli

I Centri per il Trattamento del Tabagismo in Piemonte aggiornati a marzo 2010

I Centri per il Trattamento del Tabagismo in Piemonte aggiornati a marzo 2010 I Centri per il Trattamento del Tabagismo in Piemonte aggiornati a marzo 2010 Torino Ospedale Martini, ASL TO1 Via Tofane 71, Torino Apertura: lunedì e mercoledì dalle 14 alle 16 Per un appuntamento: 011

Dettagli

Piemonte ACQUI TERME ALBA ALESSANDRIA ARONA ASTI

Piemonte ACQUI TERME ALBA ALESSANDRIA ARONA ASTI Piemonte ACQUI TERME Ser.T 03 ACQUI TERME (Asl 20 Piemonte) Indirizzo: Via Alessandria, 1-15011 - ACQUI TERME Responsabile: Antonella Calissi Tel: 0144/777437 Fax: 0144/777749 ALBA Ser.T 02 ALBA (Asl 18

Dettagli

IL PUBBLICO DI MUSEI E BENI CULTURALI IN PIEMONTE REPORT ANNUALE 1999

IL PUBBLICO DI MUSEI E BENI CULTURALI IN PIEMONTE REPORT ANNUALE 1999 IL PUBBLICO DI MUSEI E BENI CULTURALI IN PIEMONTE REPORT ANNUALE 1999 Tavola 1.4 Musei e beni culturali nelle province del Piemonte: visitatori 1998-1999 Prov. Comune Musei e beni culturali 1998 1999 Differenza

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU9S1 03/03/2016

REGIONE PIEMONTE BU9S1 03/03/2016 REGIONE PIEMONTE BU9S1 03/03/2016 Codice A1507A D.D. 28 dicembre 2015, n. 1068 Fondo sostegno alla locazione, art. 11 L. 431/98. Autorizzazione alla liquidazione dell'importo di Euro 63.396,43 (capitolo

Dettagli

A relazione dell'assessore Ferrari:

A relazione dell'assessore Ferrari: REGIONE PIEMONTE BU9 2/05/206 Deliberazione della Giunta Regionale 9 maggio 206, n. 29-3257 Legge 28 dicembre 205, n. 208, comma 387. Misura di contrasto alle poverta SIA (Sostegno per l'inclusione Attiva).

Dettagli

Direzione Regionale Piemonte/Valle d'aosta

Direzione Regionale Piemonte/Valle d'aosta 6150 Genova Brignole 6.10 Linea Acqui Terme - Genova Acqui Terme 6155 Acqui Terme 7.03 Genova Brignole 6157 Acqui Terme 7.41 Genova Brignole 6168 Genova Brignole 18.11 Acqui Terme 6170 Genova Brignole

Dettagli

IL CONSUMO DI CINEMA IN PIEMONTE REPORT MENSILI 1998

IL CONSUMO DI CINEMA IN PIEMONTE REPORT MENSILI 1998 IL CONSUMO DI CINEMA IN PIEMONTE REPORT MENSILI 1998 SPETTATORI E INCASSI DELLE SALE CINEMATOGRAFICHE TORINESI Gennaio 1998 TORINO gennaio 98 gennaio 97 Differenza Differenza % Spettatori 545.219 451.974

Dettagli

REGIONE UFFICIO INDIRIZZO COMUNE PROV PIEMONTE CAA UNICAA - ALESSANDRIA - 001 VIA GRAMSCI, 25 ALESSANDRIA AL PIEMONTE CAA UNICAA - ALESSANDRIA - 002

REGIONE UFFICIO INDIRIZZO COMUNE PROV PIEMONTE CAA UNICAA - ALESSANDRIA - 001 VIA GRAMSCI, 25 ALESSANDRIA AL PIEMONTE CAA UNICAA - ALESSANDRIA - 002 REGIONE UFFICIO INDIRIZZO COMUNE PROV PIEMONTE CAA UNICAA - ALESSANDRIA - 001 VIA GRAMSCI, 25 ALESSANDRIA AL PIEMONTE CAA UNICAA - ALESSANDRIA - 002 VIA PONTIDA, 18 ALESSANDRIA AL PIEMONTE CAA UNICAA -

Dettagli

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Piemonte N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Alba - Cavallermaggiore TO005 Alba 05:56 Cavallermaggiore L'orario di partenza potrebbe essere 4365 Alba 06:08 Cavallermaggiore

Dettagli

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note

Piemonte. N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Piemonte N. treno Stazione di partenza Ora part. Stazione di arrivo Note Linea Alba - Cavallermaggiore 4365 Alba 06:08 Cavallermaggiore 4367 Alba 06:30 Bra Si effettua nei lavorativi escluso il sabato.

Dettagli

ANALISI DELLA QUALITA DEL PRELIEVO DI CORNEA IN PIEMONTE VALLE D AOSTA

ANALISI DELLA QUALITA DEL PRELIEVO DI CORNEA IN PIEMONTE VALLE D AOSTA ANALISI DELLA QUALITA DEL PRELIEVO DI CORNEA IN PIEMONTE VALLE D AOSTA Dott.ssa Piera Santoro Banca delle Cornee della Regione Piemonte Valle d Aosta CORSO SIBO 16 Palazzo delle Arti di Napoli 3 Aprile

Dettagli

OSSERVATORIO FONDAZIONI

OSSERVATORIO FONDAZIONI OSSERVATORIO FONDAZIONI Primo Workshop sulle fondazioni 10 MAGGIO 2007 UNA VALUTAZIONE COMPLESSIVA DELL ATTIVITA DI EROGAZIONE DELLE FONDAZIONI PIEMONTESI Angelo Miglietta, Segretario Generale, Fondazione

Dettagli

ELENCO U.R.P. PIEMONTE

ELENCO U.R.P. PIEMONTE ELENCO U.R.P. PIEMONTE Alessandria: Città Indirizzo N. Telefono Email Fax Quando Alessandria Via Venezia, 6 - primo piano 800.200330 0131.306719 urp@aslal.it Da lunedì a Acqui Terme Casale Monferrato Novi

Dettagli

fondi strutturali europei fondo sociale europeo FsE Promemoria per le imprese

fondi strutturali europei fondo sociale europeo FsE Promemoria per le imprese fondi strutturali europei 2007-2013 fondo sociale europeo FsE Promemoria per le imprese fondi strutturali europei 2007-2013 Chi partecipa ai programmi di formazione ha diritto al sostegno al reddito. Le

Dettagli

telecomunicazioni biotecnologie

telecomunicazioni biotecnologie NUOVI PERCORSI FORMATIVI A.S. 2010/2011 autonomia scolastica città sede corso richiesto prov. ALESSANDRIA IIS SALUZZO-PLANA ALESSANDRIA AL Liceo musicale nuovo percorso formativo/trasformazione percorso

Dettagli

Ubicazione Uso Superficie mq

Ubicazione Uso Superficie mq INFORMAZIONI CONCERNENTI I BENI IMMOBILI E LA GESTIONE DE Ubicazione Uso Superficie mq (AL) Alessandria - via Don Gasparolo, 1 laboratori e uffici 2640 (AL) Alessandria - via Spalto Marengo, 38 terreno

Dettagli

IL MERCATO DEL LAVORO IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA NEL 2006

IL MERCATO DEL LAVORO IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA NEL 2006 IL MERCATO DEL LAVORO IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA NEL 2006 NOVEMBRE 2007 Direzione Istruzione, Formazione Professionale e Lavoro IL MERCATO DEL LAVORO IN PROVINCIA DI ALESSANDRIA NEL 2006 NOVEMBRE 2007

Dettagli

REGIONE PIEMONTE: Sportelli ASL per la dichiarazione di volontà

REGIONE PIEMONTE: Sportelli ASL per la dichiarazione di volontà TO1 Sede Legale: Via San Secondo 29 10128 Torino Tel. Centralino: 011.5661566 TO2 Sede Legale: Corso Svizzera 164 10149 Torino Tel. Centralino: 011.4393111 asl 1 - asl2 asl 3 asl 4 Medicina Legale Via

Dettagli

CENTRI PER L IMPIEGO

CENTRI PER L IMPIEGO CENTRI PER L IMPIEGO Torino Nord Via Bologna 153 10154 TORINO Telefono: 011/8614800 (A causa dell'elevato flusso di utenza agli sportelli si consiglia di telefonare al pomeriggio. Si ringrazia per la collaborazione)

Dettagli

REGIONE PIEMONTE: Sportelli ASL per la dichiarazione di volontà

REGIONE PIEMONTE: Sportelli ASL per la dichiarazione di volontà TO1 Sede Legale: Via San Secondo 29 10128 Torino Tel. Centralino: 011.5661566 TO2 Sede Legale: Corso Svizzera 164 10149 Torino Tel. Centralino: 011.4393111 asl 1 - asl2 asl 3 asl 4 Medicina Legale Via

Dettagli

PUNTI DI SOSTEGNO ALL ALLATTAMENTO AL SENO NEI CONSULTORI FAMILIARI E NEGLI AMBULATORI DEI PUNTI NASCITA

PUNTI DI SOSTEGNO ALL ALLATTAMENTO AL SENO NEI CONSULTORI FAMILIARI E NEGLI AMBULATORI DEI PUNTI NASCITA Assessorato alla Tutela della Salute e Sanità, Politiche Sociali e Politiche della Famiglia Direzione Sanità Settore Assistenza specialistica e ospedaliera PUNTI DI SOSTEGNO ALL ALLATTAMENTO AL SENO NEI

Dettagli

Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007).

Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007). Provincia di Torino Ufficio Statistica Analisi comparata tra le Province piemontesi relativa alla popolazione straniera residente (1996-2007). di Franco A. Fava 1. La popolazione straniera residente. Secondo

Dettagli

CARTOGRAFIE* Relative agli interventi finanziati. concernenti i bandi: FONDO INVESTIMENTI PIEMONTE VIII PROGRAMMA DI EDILIZIA AGEVOLATA

CARTOGRAFIE* Relative agli interventi finanziati. concernenti i bandi: FONDO INVESTIMENTI PIEMONTE VIII PROGRAMMA DI EDILIZIA AGEVOLATA CARGRAFIE* Relative agli interventi finanziati concernenti i bandi: FONDO INVESTIMENTI PIEMONTE VIII PROGRAMMA DI EDILIZIA AGEVOLATA ECONOMIE DELL VIII BANDO Situazione aggiornata a novembre 2008 Fonte:

Dettagli

CAF ACLI PIEMONTE ACLI SERVICE ALESSANDRIA S.R.L. - SEDE PRINCIPALE SERVICE ASTI S.R.L. - SEDE PRINCIPALE

CAF ACLI PIEMONTE ACLI SERVICE ALESSANDRIA S.R.L. - SEDE PRINCIPALE SERVICE ASTI S.R.L. - SEDE PRINCIPALE CAF ACLI ACLI SERVICE ALESSANDRIA S.R.L. - SEDE PRINCIPALE ALESSANDRIA Indirizzo: VIA FAÀ DI BRUNO 79 CAP: 15121 AL ALESSANDRIA Telefono: 0131251091 Fax: 0131264171 alessandria@acliservice.acli.it SERVICE

Dettagli

Uffici territoriali delle Entrate in Piemonte. Alessandria

Uffici territoriali delle Entrate in Piemonte. Alessandria Alessandria Direzione provinciale delle Entrate di Alessandria e Ufficio territoriale delle Entrate di Alessandria Comune: Alessandria - Indirizzo: Piazza Turati, 4 - CAP: 15121 Telefono: 0131/2001 - Fax:

Dettagli

INDIRIZZI DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI

INDIRIZZI DEI SERVIZI FARMACEUTICI DELLE AZIENDE SANITARIE LOCALI ASL INDIRIZZO SERVIZIO FARMACEUTICO TELEFONO FAX 1 TORINO Farmacia Ospedale Oftalmico 011-5666166/098/014 011-5666131 via Juvarra 19 10100 TORINO 2 TORINO Assistenza Farmaceutica Ospedaliera e 011-701690

Dettagli

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza.

I servizi minimi garantiti per legge, nei soli giorni feriali, sono individuati per linea,numero di treno e orario effettivo di partenza. Servizi minimi garantiti del trasporto locale nelle fasce orarie di maggiore frequentazione ( dalle ore 06.00 alle ore 09.00 e dalle ore 18.00 alle ore 21.00 dei giorni feriali) I servizi minimi garantiti

Dettagli

VISITATORI DEI MUSEI E BENI CULTURALI NELL'AREA METROPOLITANA TORINESE

VISITATORI DEI MUSEI E BENI CULTURALI NELL'AREA METROPOLITANA TORINESE VISITATORI DEI MUSEI E BENI CULTURALI NELL'AREA METROPOLITANA TORINESE prov. Musei e Beni Culturali marzo 98 marzo 97 differenza differenza % TO GAM 6.37 4.528 1.779 39,29% TO Numismatica 218 275-57 -2,73%

Dettagli

PIEMONTE. Posizioni guadagnate (+) o perse (-) a causa. Prosecuzione in atenei piemontesi. Rank Effetto Scuola

PIEMONTE. Posizioni guadagnate (+) o perse (-) a causa. Prosecuzione in atenei piemontesi. Rank Effetto Scuola PIEMONTE DENOMINAZIONE TIPO DI SCUOLA ENTE PROV. COMUNE Posizioni guadagnate (+) o perse (-) a causa di UMBERTO I Ist. Superiore Statale CN ALBA 2 0 1 0 1 LEONARDO DA VINCI Ist. Superiore Statale AL ALESSANDRIA

Dettagli

L aricolazione delle Federazioni sanitarie

L aricolazione delle Federazioni sanitarie L aricolazione delle Federazioni sanitarie Federazione TO ovest Federazione TO sud Federazione TO nord est AOU S.Luigi TO3 Moline

Dettagli

(omissis) Il Dirigente (omissis) Determina

(omissis) Il Dirigente (omissis) Determina REGIONE PIEMONTE BU18 05/05/2016 Codice A1404A D.D. 29 aprile 2016, n. 226 D.G.R. n. 10-6336 del 9 settembre 2013 e D.G.R. n. 20-2893 del 08 febbraio 2016. Elenco Ditte fornitrici apparecchi acustici di

Dettagli

Corso Vittorio Emanuele II 91. Corso Ferraris Galileo 255. Via Bidone Giorgio 31. Via Vespucci Amerigo 61

Corso Vittorio Emanuele II 91. Corso Ferraris Galileo 255. Via Bidone Giorgio 31. Via Vespucci Amerigo 61 AZIENDA DENOMINAZ. SEDE INDIRIZZO COMUNE DENOMINAZ. UO NATURA UO 1 Casa di Cura Fornaca Disessant Corso Vittorio Emanuele II 91 1 Casa di Cura Koelliker Ospedalino Corso Ferraris Galileo 255 1 Casa di

Dettagli

Dove trovare i prodotti di altraqualità in PIEMONTE

Dove trovare i prodotti di altraqualità in PIEMONTE Dove trovare i prodotti di altraqualità in PIEMONTE Provincia di Asti Coop. Della Rava e Della Fava - Bottega Altromercato Piazza Porta Torino, 14/15 Asti tel. 0141 321869 e-mail: altromercato@ravafava.it

Dettagli

GENNAIO Savigliano. Torino. Ivrea. Ghemme(No) Festival W.E. 30mo Anniversario Torino Circolo Alfieri febbraio

GENNAIO Savigliano. Torino. Ivrea. Ghemme(No) Festival W.E. 30mo Anniversario Torino Circolo Alfieri febbraio GENNAIO 2013 Festival Città di 3-4-5-6 gennaio Sociale 2013 Savigliano CS Cuneo 10 gennaio 28 febbraio Campionato Torinese OPEN 14 gennaio 25 febbraio Torneo "Città di Carignano" Carignano CS Carignano

Dettagli

$! " # #$ %& ' %& $ ' & + $ %& $ ( ' %&! $( ' )'& *+, - ".!

$!  # #$ %& ' %& $ ' & + $ %& $ ( ' %&! $( ' )'& *+, - .! 1 !"#""! $! " # #$!""# %& ' %& $ ' &!(###)!"! #" ##*" + $ %& $ (!"#, ' %&! $( ' )'& *+,!(###)!"! - ".! "!!!"# $ ## $ -! '# ' %. $ ## $ -! ' % $ ## $ -! '/# %0. %%!" % 1' # & % 2 * 34 * 3 5 ' ' ## $,- '

Dettagli

- SCEGLI TU - GRANDI MARCHE. sconti del - SCEGLI TU - DAL 15 AL 31 OTTOBRE 2016 IL NUOVO GRANDI MARCHE

- SCEGLI TU - GRANDI MARCHE. sconti del - SCEGLI TU - DAL 15 AL 31 OTTOBRE 2016 IL NUOVO GRANDI MARCHE DAL 15 AL 31 OTTOBRE 2016 IL NUOVO - SCEGLI TU - sconti del - SCEGLI TU - SCONTI VALIDI SU TUTTI I PRODOTTI MULINO BIANCO DISPONIBILI NEL PUNTO DI VENDITA. IN OFFERTA PER I CLIENTI FINO A 1800 PRODOTTI

Dettagli

- SCEGLI TU - GRANDI MARCHE. sconti del - SCEGLI TU - DAL 15 AL 31 OTTOBRE 2016 IL NUOVO GRANDI MARCHE

- SCEGLI TU - GRANDI MARCHE. sconti del - SCEGLI TU - DAL 15 AL 31 OTTOBRE 2016 IL NUOVO GRANDI MARCHE DAL 15 AL 31 OTTOBRE 2016 IL NUOVO sconti del SCONTI VALIDI SU TUTTI I PRODOTTI MULINO BIANCO DISPONIBILI NEL PUNTO DI VENDITA. IN OFFERTA PER I CLIENTI FINO A 1800 PRODOTTI DELLE +VELOCE +SEMPLICE +ECOLOGICO

Dettagli

Le testate locali oggi in Piemonte

Le testate locali oggi in Piemonte Le testate locali oggi in Piemonte Domodossola Città con 3 testate VERBANIA Omegna Città con 2 testate Borgosesia Arona Città con 1 testata Ivrea BIELLA Borgomanero Oleggio Bellinzago Galliate NOVARA Rivarolo

Dettagli

La Rete per il Trattamento dello STEMI nella Regione Piemonte. Stato dell arte a giugno 2012

La Rete per il Trattamento dello STEMI nella Regione Piemonte. Stato dell arte a giugno 2012 La Rete per il Trattamento dello STEMI nella Regione Piemonte Stato dell arte a giugno 2012 Dott. Massimo Giammaria Cardiologia Ospedale Maria Vittoria, Torino Malattia coronarica Sindrome Coronarica Acuta

Dettagli

Centri di 1 livello Approvati con D.G.R. n del 11 luglio 2006

Centri di 1 livello Approvati con D.G.R. n del 11 luglio 2006 Centri di 1 livello Approvati con D.G.R. n. 51-3375 del 11 luglio 2006 SANITARIE LOCALI OSPEDALIERE OSPEDALIERO UNIVERSITARIE Sede Centro CENTRO DI 1 LIVELLO ASL TO 2 ASL TO 3 ASL TO 5 ASL VC Ospedale

Dettagli

AGIS: 43,00 per 11 ingressi THE SPACE CINEMA: 43,00 per 10 ingressi MULTISALA REPOSI: 44,00 per 12 ingressi - 23,00 per 6 ingressi

AGIS: 43,00 per 11 ingressi THE SPACE CINEMA: 43,00 per 10 ingressi MULTISALA REPOSI: 44,00 per 12 ingressi - 23,00 per 6 ingressi Torino, 18 luglio 2013 Prot.: NEWS: 143_13 Agli associati ABBONAMENTI CINEMA AGIS: 43,00 per 11 ingressi THE SPACE CINEMA: 43,00 per 10 ingressi MULTISALA REPOSI: 44,00 per 12 ingressi - 23,00 per 6 ingressi

Dettagli

REGIONE PIEMONTE BU41 09/10/2014

REGIONE PIEMONTE BU41 09/10/2014 REGIONE PIEMONTE BU41 09/10/2014 Codice DB2016 D.D. 29 settembre 2014, n. 802 Aggiornamento Tabella 1, parte integrante e sostanziale della D.G.R. n. 46-528 del 4 agosto 2010 (Art. 8/ter D.lgs. 502/1992

Dettagli

PROVINCIA DI ALESSANDRIA

PROVINCIA DI ALESSANDRIA PROVINCIA DI ALESSANDRIA ACQUI TERME Numero e GULLIVER 2 600 1.470 2.070 Via Cassarogna 21 Totale 2 600 1.470 2.070 LA TORRE 5 600 2.200 2.800 Regione Cassarogna 46 Totale 5 600 2.200 2.800 18 70 972 1.042

Dettagli

DIREZIONE COESIONE SOCIALE Settore Programmazione socio-assistenziale e socio-sanitaria, Standard di servizio e qualità

DIREZIONE COESIONE SOCIALE Settore Programmazione socio-assistenziale e socio-sanitaria, Standard di servizio e qualità DIREZIONE COESIONE SOCIALE Settore Programmazione socio-assistenziale e socio-sanitaria, Standard di servizio e qualità ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, DELLA FAMIGLIA E DELLA CASA Assessore Augusto

Dettagli

Progetto Codice Denominazione B ALIS003006 RITA LEVI MONTALCINI B ALIS00700D CARLO BARLETTI C ALIS009005 CESARE BALBO B ALIS01400L ASCANIO SOBRERO C

Progetto Codice Denominazione B ALIS003006 RITA LEVI MONTALCINI B ALIS00700D CARLO BARLETTI C ALIS009005 CESARE BALBO B ALIS01400L ASCANIO SOBRERO C Progetto Codice Denominazione B ALIS003006 RITA LEVI MONTALCINI B ALIS00700D CARLO BARLETTI C ALIS009005 CESARE BALBO B ALIS01400L ASCANIO SOBRERO C ALIS016008 SALUZZO - PLANA C ALIS01800X FERMI - NERVI

Dettagli

I SERVIZI SOCIALI TERRITORIALI IN CIFRE

I SERVIZI SOCIALI TERRITORIALI IN CIFRE DIREZIONE POLITICHE SOCIALI E POLITICHE PER LA FAMIGLIA Settore Programmazione socio-assistenziale, integrazione socio-sanitaria e rapporti con gli Enti Gestori istituzionali I SERVIZI SOCIALI TERRITORIALI

Dettagli

ANALISI DEI SINISTRI STRADALI CON COINVOLGIMENTO DI UNGULATI SELVATICI

ANALISI DEI SINISTRI STRADALI CON COINVOLGIMENTO DI UNGULATI SELVATICI ANALISI DEI SINISTRI STRADALI CON COINVOLGIMENTO DI UNGULATI SELVATICI La LR 9/2 prevede che vengano indennizzati parzialmente i danni conseguenti ad incidenti stradali con il coinvolgimento di ungulati

Dettagli

Treni garantiti in caso di sciopero - Piemonte - Trenitalia. Estratto della legge 17 Giugno 1990 n.146 - Treni garantiti in caso di sciopero

Treni garantiti in caso di sciopero - Piemonte - Trenitalia. Estratto della legge 17 Giugno 1990 n.146 - Treni garantiti in caso di sciopero Molise Piemonte Puglia Sardegna Sicilia Toscana Trentino Umbria Valle d'aosta Veneto [ Torna all'inizio della pagina ] Home > In Regione > Piemonte Contenuto della pagina Treni garantiti in caso di sciopero

Dettagli

fondi strutturali europei 2007-2013 fondo sociale europeo FsE Promemoria per le persone

fondi strutturali europei 2007-2013 fondo sociale europeo FsE Promemoria per le persone fondi strutturali europei 2007-2013 fondo sociale europeo FsE Promemoria per le persone fondi strutturali europei 2007-2013 Se ti impegni a crescere professionalmente hai diritto al sostegno al reddito.

Dettagli

vista la L.R. del 22 dicembre 2008, n.34 Norme per la promozione dell'occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro ;

vista la L.R. del 22 dicembre 2008, n.34 Norme per la promozione dell'occupazione, della qualità, della sicurezza e regolarità del lavoro ; REGIONE PIEMONTE BU24 15/06/2017 Deliberazione della Giunta Regionale 29 maggio 2017, n. 21-5113 Approvazione linee guida per l'istituzione dei Comitati tecnici di cui all'art. 8 - comma 1bis - legge 68/99

Dettagli

Località Titolo progetto Descrizione progetto

Località Titolo progetto Descrizione progetto Località Titolo progetto Descrizione progetto Provincia di Alessandria ALESSANDRIA Alessandria in collaborazione con Nova Coop CASALE M.TO Casale M.to in collaborazione con Nova Coop TORTONA Tortona in

Dettagli

PROGETTO TALENTI NEODIPLOMATI 2016/2017 ELENCO DEI PROGETTI APPROVATI

PROGETTO TALENTI NEODIPLOMATI 2016/2017 ELENCO DEI PROGETTI APPROVATI PROGETTO TALENTI NEODIPLOMATI 2016/2017 ELENCO DEI PROGETTI Nella tabella seguente sono indicati gli istituti le cui proposte sono state accolte dalla Fondazione CRT. L elenco sotto indicato è in ordine

Dettagli

ASPETTIAMO ANCHE TE!

ASPETTIAMO ANCHE TE! DAL 17 MAGGIO AL 13 GIUGNO SI SVOLGERANNO LE 54 ASSEMBLEE SEPARATE DI BILANCIO DI NOVA COOP ASPETTIAMO ANCHE TE! A TUTTI I PRESENTI DUE BUONI SCONTO DEL 10% E UN UTILE OMAGGIO Alessandria Venerdì 5 Giugno

Dettagli

PALLACANESTRO SCUOLE MEDIE I GRADO CAT. FEMMINILE PALLACANESTRO SCUOLE MEDIE II GRADO CAT. ALLIEVI PALLAMANO SCUOLE MEDIE I GRADO CAT.

PALLACANESTRO SCUOLE MEDIE I GRADO CAT. FEMMINILE PALLACANESTRO SCUOLE MEDIE II GRADO CAT. ALLIEVI PALLAMANO SCUOLE MEDIE I GRADO CAT. PALLACANESTRO SCUOLE MEDIE I GRADO CAT. FEMMINILE SMS P.CLOTILDE MONCALIERI TO SMS di COSSATO BI 42-7 SMS P.LOMBARDO NOVARA SMS TREVIGI CASALE AL 10-51 FINALE 3-4 POSTO SMS di COSSATO BI - SMS P.LOMBARDO

Dettagli

Treni Lunga Percorrenza. Treno Partenza Ora Arrivo Ora Provvedimenti

Treni Lunga Percorrenza. Treno Partenza Ora Arrivo Ora Provvedimenti LINEE: TORINO - SALERNO; sfm6 TORINO - ASTI - ALESSANDRIA - ; NOVARA - CHIVASSO - IVREA; TORINO - MILANO; sfm4 BRA - TORINO; sfm1 CHIERI - RIVAROLO; TORINO - FOSSANO - CUNEO/SAVONA; TORINO BARDONECCHIA

Dettagli

SCIENTIFIC SUMMER ACADEMY

SCIENTIFIC SUMMER ACADEMY SCIENTIFIC SUMMER ACADEMY Sesta edizione Torino, 25 29 maggio 2015 Selezione candidati Allo scadere del termine ultimo per la presentazione delle candidature, 3 maggio 2015, sono giunte 163 richieste di

Dettagli

Piemonte. Associazione interregionale CIOFS/Scuola Piemonte e Valle d'aosta. Piazza Maria Ausiliatrice, Torino TO. Tel.

Piemonte. Associazione interregionale CIOFS/Scuola Piemonte e Valle d'aosta. Piazza Maria Ausiliatrice, Torino TO. Tel. Piemonte Associazione interregionale CIOFS/Scuola Piemonte e Valle d'aosta Piazza Maria Ausiliatrice, 35 10152 TO Tel. + 39 011/4604613 Fax. +39 011/4604600 E-mail: amcia@fma-ipi.it Scuole Acqui Terme

Dettagli

16 Cross della Befana. Poker Cross - 3a prova. 2 Cross dei Due Laghetti. 1 Cross di Pedro. 34 Cross Amici della Pellerina

16 Cross della Befana. Poker Cross - 3a prova. 2 Cross dei Due Laghetti. 1 Cross di Pedro. 34 Cross Amici della Pellerina sab 06 gen 18 Manifestazione Cross Fidal Piemonte: Castell'Alfero (AT) 16 Cross della Befana Organizzazione: Atletica Castell'Alfero TFR (AT012) sab 13 gen 18 Manifestazione Cross Fidal Piemonte: Castelletto

Dettagli

USR Piemonte - Assegnazione assistenti di lingua straniera per l'a. s. 2015/2016

USR Piemonte - Assegnazione assistenti di lingua straniera per l'a. s. 2015/2016 DD III CIRCOLO + DD I CIRCOLO VIALE ANGELI, 82 CUNEO CN CNEE00300C DD IC 1 ACQUI TERME VIA XX SETTEMBRE, 20 ACQUI TERME AL ALIC836009 IC LS COCITO CORSO EUROPA, 2 ALBA CN CNPS030008 LS LICEO BODONI VIA

Dettagli

I SERVIZI SOCIALI TERRITORIALI IN CIFRE

I SERVIZI SOCIALI TERRITORIALI IN CIFRE DIREZIONE COESIONE SOCIALE Settore Programmazione socio-assistenziale e sociosanitaria, Standard di servizio e qualità I SERVIZI SOCIALI TERRITORIALI IN CIFRE ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, DELLA

Dettagli

Il settore DYNAMIC riguarda l esposizione di spazi pubblicitari su mezzi di trasporto pubblico urbano ed extraurbano.

Il settore DYNAMIC riguarda l esposizione di spazi pubblicitari su mezzi di trasporto pubblico urbano ed extraurbano. COPRES DYNAMIC Copres Dynamic Il settore DYNAMIC riguarda l esposizione di spazi pubblicitari su mezzi di trasporto pubblico urbano ed extraurbano. Questa tipologia di esposizione è vantaggiosa in particolari

Dettagli

Campionato Regionale Under 20 Maschile Elite

Campionato Regionale Under 20 Maschile Elite Campionato Regionale Under 20 Maschile Elite 1. 5 PARI 2. ALTER 82 PIOSSASCO 3. PMS TORINO 4. BASKET GALLIATE 5. BASKET FOSSANO 6. BASKET TEAM 71 BRA 7. LIBERTAS AMICI SAN MAURO 8. MONTALTO DORA 9. OLIMPO

Dettagli

MOSTRE E MANIFESTAZIONI ZOOTECNICHE in programma nel 2017

MOSTRE E MANIFESTAZIONI ZOOTECNICHE in programma nel 2017 MOSTRE E MANIFESTAZIONI ZOOTECNICHE in programma nel 2017 Il perché delle Manifestazioni Zootecniche? Confronto e interscambio tra gli allevatori presenti Promozione e attività educativa per la zootecnica

Dettagli

Vista la L. n. 68 del 12 marzo 1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili e ss.mm.ii;

Vista la L. n. 68 del 12 marzo 1999 Norme per il diritto al lavoro dei disabili e ss.mm.ii; REGIONE PIEMONTE BU8S1 25/02/2016 Codice A1502A D.D. 17 febbraio 2016, n. 81 Approvazione dell'allegato di autorizzazione, dell'elenco delle sedi candidate ad operare per i servizi al lavoro e degli sportelli

Dettagli

Settore Programmazione socio-assistenziale e socio-sanitaria, Standard di servizio e qualità

Settore Programmazione socio-assistenziale e socio-sanitaria, Standard di servizio e qualità DIREZIONE COESIONE SOCIALE Settore Programmazione socioassistenziale e sociosanitaria, Standard di servizio e qualità 1 ASSESSORATO ALLE POLITICHE SOCIALI, DELLA FAMIGLIA E DELLA CASA Assessore Augusto

Dettagli

I TRATTI SALIENTI DEL PROGETTO ITALIANO, PARLIAMONE: I PRIMI RISULTATI. Italiano, parliamone! 22 ottobre 2009 Torino

I TRATTI SALIENTI DEL PROGETTO ITALIANO, PARLIAMONE: I PRIMI RISULTATI. Italiano, parliamone! 22 ottobre 2009 Torino I TRATTI SALIENTI DEL PROGETTO ITALIANO, PARLIAMONE: I PRIMI RISULTATI Italiano, parliamone! 22 ottobre 2009 Torino Italiano, parliamone! Il progetto Italiano parliamone è realizzato grazie ad un accordo

Dettagli

Provincia di ALESSANDRIA

Provincia di ALESSANDRIA 118 PRONTO INTERVENTO ANTIBUROCRAZIA CAT CENTRII DII ASSIISTENZA TECNIICA PER L ARTIIGIIANATO CAT - IIMPRESE PIIEMONTE CNACasartiigiianii L.R. 1/2009 art. 9 DGR 38 355 del 19/07/2010 Provincia di ALESSANDRIA

Dettagli

Nuovi scenari di sviluppo per il territorio piemontese

Nuovi scenari di sviluppo per il territorio piemontese Nuovi scenari di sviluppo per il territorio piemontese La dimensione territoriale delle strategie di sviluppo locale 6 ottobre 2017 Fiorenzo Ferlaino Qual è la scala giusta della pianificazione dello sviluppo

Dettagli

1 Cross della Mandria. 15 Cross della Befana Giovanile. 2 Cross dei Due Laghetti. 32 Cross Casellese. 33 Cross Amici della Pellerina

1 Cross della Mandria. 15 Cross della Befana Giovanile. 2 Cross dei Due Laghetti. 32 Cross Casellese. 33 Cross Amici della Pellerina ven 06 gen 17 Manifestazione Cross Fidal Piemonte: Venaria (TO) 1 Cross della Mandria Organizzazione: Equilibria Running Team (TO265) ven 06 gen 17 Manifestazione Cross Fidal Piemonte: Castell'Alfero (AT)

Dettagli

GLI AMMINISTRATORI DEL PIEMONTE

GLI AMMINISTRATORI DEL PIEMONTE GLI AMMINISTRATORI DEL PIEMONTE Gennaio 2003 Direzione Comunicazione Istituzionale dell Assemblea Settore Documentazione DIREZIONE COMUNICAZIONE ISTITUZIONALE DELL ASSEMBLEA Direttore: Luciano CONTERNO

Dettagli

Capitolo 5 Le malattie professionali

Capitolo 5 Le malattie professionali Capitolo 5 Le malattie professionali Il raggiungimento della completezza delle informazioni e la qualità dei dati nel campo delle malattie professionali incontra alcuni ostacoli, legati in parte al processo

Dettagli

Indirizzario per muoversi nel mondo del Lavoro e della Formazione Professionale in Piemonte

Indirizzario per muoversi nel mondo del Lavoro e della Formazione Professionale in Piemonte 1400 indirizzi per muoversi nel mondo del Lavoro e della Formazione Professionale in Piemonte Indirizzario per muoversi nel mondo del Lavoro e della Formazione Professionale in Piemonte Formazione Professionale

Dettagli

D.G.R. n del 9 settembre Elenco Ditte fornitrici di apparecchi acustici di cui al D.M.332/99. Iscrizione provvisoria.

D.G.R. n del 9 settembre Elenco Ditte fornitrici di apparecchi acustici di cui al D.M.332/99. Iscrizione provvisoria. REGIONE PIEMONTE BU22 04/06/2015 Codice A14050 D.D. 20 maggio 2015, n. 314 D.G.R. n. 10-6336 del 9 settembre 2013. Elenco Ditte fornitrici di apparecchi acustici di cui al D.M.332/99. provvisoria. Con

Dettagli

ASL 1 TORINO Via San Secondo, 29 - TORINO Tel 011.5662366 - Fax 011.5662460 Email: orazio.pirro@asl1.to.it - www.asl1.to.it

ASL 1 TORINO Via San Secondo, 29 - TORINO Tel 011.5662366 - Fax 011.5662460 Email: orazio.pirro@asl1.to.it - www.asl1.to.it ASL 1 TORINO Via San Secondo, 29 - TORINO Tel 011.5662366 - Fax 011.5662460 Email: orazio.pirro@asl1.to.it - www.asl1.to.it Direttore: Orazio PIRRO SEDE INDIRIZZO CITTÀ TELEFONO Distretto 1 Via San Secondo,

Dettagli

Fondazione Giovanni Agnelli - gennaio 2009 Ranking Effetto Scuola

Fondazione Giovanni Agnelli - gennaio 2009 Ranking Effetto Scuola Ranking Semplice Fondazione Giovanni Agnelli - gennaio 2009 Ranking Effetto Scuola Denominazione Scuola Tipo di Scuola Comune Provincia Ente 1 43 G. ARIMONDI Liceo Classico SAVIGLIANO CN Statale 2 6 G.BARUFFI

Dettagli

DIREZIONI DIDATTICHE ALLEGATO A. denominazione

DIREZIONI DIDATTICHE ALLEGATO A. denominazione ALLEGATO A DIREZIONI DIDATTICHE denominazione 3 CIRCOLO TO CARMAGNOLA 6.000,00 2.250,00 1.575,00 2 CIRCOLO TO VENARIA 6.000,00 2.250,00 1.575,00 GABELLI TO TORINO 6.000,00 2.250,00 1.575,00 1 CIRCOLO TO

Dettagli

- Percorsi europei per la mobilità sostenibile. attuazione e nuove prospettive. La mobilità sostenibile ha fatto strada.

- Percorsi europei per la mobilità sostenibile. attuazione e nuove prospettive. La mobilità sostenibile ha fatto strada. Torino 25 26 febbraio 2009 - Percorsi europei per la mobilità sostenibile La mobilità sostenibile ha fatto strada Piano provinciale delle -piste Percorsi ciclabili europei Stato per la di mobilità sostenibile

Dettagli

PIEMONTE - Scuola Leggendo Online

PIEMONTE - Scuola Leggendo Online Elenco Adesioni anno scolastico 205/6 - Target: Scuola Primaria (classi e ) 4 Circolo Primaria Morando ALESSANDRIA I.C. Paolo Straneo Primaria Caduti per la Libertà ALESSANDRIA I.C. 2 Acqui Terme I.C.

Dettagli

Assessorato Ambiente, Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della montagna, Foreste, Parchi, Protezione civile

Assessorato Ambiente, Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della montagna, Foreste, Parchi, Protezione civile Assessorato Ambiente, Urbanistica, Programmazione territoriale e paesaggistica, Sviluppo della montagna, Foreste, Parchi, Protezione civile Protocollo operativo per l attuazione delle misure urgenti antismog

Dettagli

RAPPORTO SULLA REUMATOLOGIA IN PIEMONTE. Una fotografia del sistema, dei suoi pregi e dei suoi difetti

RAPPORTO SULLA REUMATOLOGIA IN PIEMONTE. Una fotografia del sistema, dei suoi pregi e dei suoi difetti RAPPORTO SULLA REUMATOLOGIA IN PIEMONTE Una fotografia del sistema, dei suoi pregi e dei suoi difetti Premessa Solo recentemente, con la delibera Regionale del 2010, è stata riconosciuta nel nomenclatore

Dettagli

Intervento del Difensore civico in materia socio-assistenziale a favore dei cittadini disabili e delle categorie deboli (

Intervento del Difensore civico in materia socio-assistenziale a favore dei cittadini disabili e delle categorie deboli ( Intervento del Difensore civico in materia socio-assistenziale a favore dei cittadini disabili e delle categorie deboli (minori, anziani, pazienti psichiatrici, persone con dipendenza da alcool, droghe

Dettagli

I mercatini dell antiquariato in Piemonte

I mercatini dell antiquariato in Piemonte I mercatini dell antiquariato in Piemonte BIELLESE Mercatino dell antiquariato minore Biella (ultima domenica di marzo, giugno e settembre) Mercatino dell antiquariato Cossato (primo sabato del mese) CANAVESE

Dettagli

Via Monginevro 130. Via Monginevro 130. Consultori Avigliana Via Avigliana 13 TORINO Consultorio Pediatrico Avigl.Iana

Via Monginevro 130. Via Monginevro 130. Consultori Avigliana Via Avigliana 13 TORINO Consultorio Pediatrico Avigl.Iana AZIENDA COMPETENZA DENOMINAZIONE SEDE INDIRIZZO SEDE COMUNE SEDE DENOMINAZIONE STRUTTURA NATURA STRUTTURA Gorizia Dx 2 Via Gorizia 114 TORINO 2 Gorizia Monginevro Via Monginevro 130 TORINO Monginevro Monginevro

Dettagli

Figura 1a: Nuove Aziende Sanitarie Locali della Regione Piemonte

Figura 1a: Nuove Aziende Sanitarie Locali della Regione Piemonte Figura 1a: Nuove Aziende Sanitarie Locali della Regione Piemonte TO 1-2 TO3 - Area Metropolitana Nord TO3 - Area Metropolitana Centro TO3 - Area Metropolitana Sud TO3 - Val Susa Val Sangone TO3 - Pinerolese

Dettagli

CAPITOLO UN ANALISI DELL INCIDENTALITÀ RELATIVAMENTE AL TRAFFICO

CAPITOLO UN ANALISI DELL INCIDENTALITÀ RELATIVAMENTE AL TRAFFICO CAPITOLO 4 UN ANALISI DELL INCIDENTALITÀ RELATIVAMENTE AL TRAFFICO CENTRO DI MONITORAGGIO REGIONALE DELLA SICUREZZA STRADALE L INCIDENTALTÀ STRADALE IN PIEMONTE AL 2014: RAPPORTO 2015 L incidentalità stradale

Dettagli

PIEMONTE. NON PUBBLICARE PRIMA DI LUNEDì 2 APRILE IN GRASSETTO LE PRIME 10 PER RANKING EFFETTO SCUOLA

PIEMONTE. NON PUBBLICARE PRIMA DI LUNEDì 2 APRILE IN GRASSETTO LE PRIME 10 PER RANKING EFFETTO SCUOLA PIEMONTE NON PUBBLICARE PRIMA DI LUNEDì 2 APRILE IN GRASSETTO LE PRIME 10 PER RANKING EFFETTO SCUOLA DENOMINAZIONE TIPO DI SCUOLA ENTE PROV. COMUNE Rank Effetto Scuola Posizioni guadagnate (+) o perse

Dettagli