SCHEDA DI PREISTALLAZIONE

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "SCHEDA DI PREISTALLAZIONE"

Transcript

1 SCHED DI PREISTLLZIONE RT. 611 (mm 2000 x 2600) MINIPISCIN D INCSSO min min.400 min min S SEZ. SEZ Misure in mm. PREDISPOSIZIONE DELL INCSSO Realizzare il vano per l alloggiamento della minipiscina in calcestruzzo, rispettando le misure indicate nel disegno e facendo attenzione che sia perfettamente livellato. Predisporre un corridoio () di almeno 40cm di larghezza su tutto il perimetro e di 70cm nella zona () della minipiscina per garantire l accessibilità all impianto idraulico ed elettrico istallati sotto la minipiscina. Tale corridoio deve essere chiuso con pedane removibili sorrette da adeguati sostegni; le pedane devono garantire una sufficiente areazione del vano con aperture di almeno 0,3 m 2. In corrispondenza degli angoli della Minipiscina (zone H) sulle pedane dovranno essere predisposti opportuni ancoraggi per la copertura (vedi disegno). Realizzare sul fondo del vano un sistema di raccolta e scarico (S) per evitare eventuali ristagni d acqua. VENTILZIONE DELL MIENTE Nel caso di istallazione in ambiente chiuso è necessario provvedere ad una adeguata ventilazione dell ambiente stesso. Peso Netto Contenuto cqua lt. RT. 611 Carico sul Pavimento Kg/m 2 Peso di Volume di m ,1 Modello CRTTERISTICHE ELETTRICHE V 4WSY WSY WSQ WSQ Hz ssorbimento solo ricircolo 50 0,16 ssorb. Max scambiat. di calore ssorb. Max riscaldatore 4,3 7,1 1/2 1

2 PREDISPOSIZIONE DEGLI LLCCI PVIMENTO RT O llaccio di scarico ø 40 mm. (solo per istallazione fissa facoltativa) C llaccio per scambiatore di calore (alla caldaia) C1 llaccio per scambiatore di calore (dalla caldaia) Punto di uscita cavo per l allaccio elettrico N.. Gli allacci (C) e (C1) sono previsti solo nel caso la minipiscina sia fornita di scambiatore di calore PREDISPOSIZIONE LLCCI IDRULICI SCRICO: La minipiscina Teuco é dotata di valvola di fondo con attacco ø 40 mm. Per lo scarico si può utilizzare un tubo flessibile da collegare alla valvola, oppure si può effettuare un collegamento fisso con la tubazione di scarico (O). In questo caso per agevolare lo scarico si consiglia la predisposizione di un pozzetto con valvola, da utilizzare come valvola di fondo. TTENZIONE: Prima di predisporre il pozzetto di scarico, consultare le autorità locali per le normative che regolano lo scarico di acqua trattata chimicamente. CRICO: Per il riempimento della minipiscina Teuco è consigliato l utilizzo di un tubo flessibile esterno, avendo cura di non immergerlo per evitare un eventuale riflusso dell acqua nella rete idrica. TTENZIONE: Nel caso di collegamento fisso della minipiscina alla rete idrica è necessaria l adozione di opportuni dispositivi in grado di salvaguardare la rete idrica da fenomeni di riflusso. Consultare e autorità locali prima di effettuare tale tipo di istallazione. Questo prodotto è destinato ad uso residenziale. In caso di utilizzo pubblico si deve garantire, oltre alle prescrizioni tecniche e di sicurezza previste da Teuco, il pieno rispetto delle norme legislative specifiche per l impiantistica, la sicurezza ed il trattamento dell acqua vigenti nel paese dove la minipiscina Teuco viene istallata. PREDISPOSIZIONE LLCCI ELETTRICI L impianto elettrico di alimentazione deve essere conforme alla norma CEI 648. Il prodotto deve essere collegato alla rete attraverso un interruttore onnipolare con apertura minima dei contatti di 3mm posizionato al di fuori delle zone 0,1,2 (CEI 648/7). Verificare che il prodotto sia alimentato attraverso un interruttore differenziale con soglia di intervento 30m. Il collegamento alla rete deve comprendere la connessione all impianto di terra e deve essere: di tipo fisso adeguato alla corrente assorbita (vedi dati di targa) con grado di resistenza alla penetrazione dei liquidi (IPX5). Il prodotto deve essere collegato all insieme equipotenziale tramite l apposito morsetto ( ) posizionato sul telaio metallico. ZON 2 ZON 1 ZON 2 1,5 m 2 m 2 m 1,5 m ZON 0 ZON 0 PREDISPOSIZIONE LLCCI PER SCMITORE DI CLORE CRTTERISTICHE SCMITORE DI CLORE Potenza minima caldaia Portata massima pompa di ricircolo (P) l/h Prevalenza minima pompa di ricircolo (P) ,8 m.c.a. Temperatura massima acqua caldaia C ttacchi tubi caldaia CLDI La minipiscina è dotata di una scatola elettrica (M) nella quale è disponibile un contatto "normalmente aperto pulito" (3 Max morsetti vuoti collegati a conduttori di colori ianco e Nero) che può essere utilizzato per comandare l accensione e lo spegnimento di una caldaia, di una pompa di ricircolo, di una valvola di zona o altro. Predisporre inoltre i tubi idraulici (C e C1) tra caldaia e scambiatore rispettando il verso di percorrenza dell acqua. I d a t i e l e c a r a t t e r i s t i c h e i n d i c a t e n o n i m p e g n a n o l a T e u c o G u z z i n i S p, c h e s i r i s e r v a i l d i r i t t o d i a p p o r t a r e t u t t e l e m o d i f i c h e r i t e n u t e o p p o r t u n e s e n z a o b b l i g o d i p r e a v v i s o o s o s t i t u z i o n e. 2 2/2

3 SCHED DI PREISTLLZIONE RT. 612 (mm 2000 x 2600) MINIPISCIN CON PNNELLI Misure in mm. PREDISPOSIZIONE SE DI PPOGGIO Fare attenzione che la base di appoggio sia perfettamente livellata. Se la minipiscina viene istallata all aperto (es.: su di un prato) realizzare la base di appoggio con un fondo stabilizzato che ne garantisca l opportuna stabilità. VENTILZIONE DELL MIENTE Nel caso di istallazione in ambiente chiuso è necessario provvedere ad una adeguata ventilazione dell ambiente stesso. Peso Netto Contenuto cqua lt. rt. 612 Carico sul Pavimento Kg/m 2 Peso di Volume di m 3 352, ,5 7,1 Modello Caratteristiche ELETTRICHE V 4WSY WSY WSQ WSQ Hz ssorbimento solo ricircolo 50 0,16 ssorb. Max scambiat. di calore ssorb. Max riscaldatore 4,3 7,1 1/2 3

4 PREDISPOSIZIONE DEGLI LLCCI PVIMENTO RT O llaccio di scarico ø 40 mm. (solo per istallazione fissa facoltativa) C llaccio per scambiatore di calore (alla caldaia) C1 llaccio per scambiatore di calore (dalla caldaia) Punto di uscita cavo per l allaccio elettrico N.. Gli allacci (C) e (C1) sono previsti solo nel caso la minipiscina sia fornita di scambiatore di calore PREDISPOSIZIONE LLCCI IDRULICI SCRICO: La minipiscina Teuco é dotata di valvola di fondo con attacco ø 40 mm. Per lo scarico si può utilizzare un tubo flessibile da collegare alla valvola, oppure si può effettuare un collegamento fisso con la tubazione di scarico (O). In questo caso per agevolare lo scarico si consiglia la predisposizione di un pozzetto con valvola, da utilizzare come valvola di fondo. TTENZIONE: Prima di predisporre il pozzetto di scarico, consultare le autorità locali per le normative che regolano lo scarico di acqua trattata chimicamente. CRICO: Per il riempimento della minipiscina Teuco è consigliato l utilizzo di un tubo flessibile esterno, avendo cura di non immergerlo per evitare un eventuale riflusso dell acqua nella rete idrica. TTENZIONE: Nel caso di collegamento fisso della minipiscina alla rete idrica è necessaria l adozione di opportuni dispositivi in grado di salvaguardare la rete idrica da fenomeni di riflusso. Consultare le autorità locali prima di effettuare tale tipo di istallazione. Questo prodotto è destinato ad uso residenziale. In caso di utilizzo pubblico si deve garantire, oltre alle prescrizioni tecniche e di sicurezza previste da Teuco, il pieno rispetto delle norme legislative specifiche per l impiantistica, la sicurezza ed il trattamento dell acqua vigenti nel paese dove la minipiscina Teuco viene istallata. PREDISPOSIZIONE LLCCI ELETTRICI L impianto elettrico di alimentazione deve essere conforme alla norma CEI 648. Il prodotto deve essere collegato alla rete attraverso un interruttore onnipolare con apertura minima dei contatti di 3mm posizionato al di fuori delle zone 0,1,2 (CEI 648/7). Verificare c he il prodotto sia alimentato attraverso un interruttore differenziale con soglia di intervento 30m. Il collegamento alla rete deve comprendere la connessione all impianto di terra e deve essere: di tipo fisso adeguato alla corrente assorbita (vedi dati di targa) con grado di resistenza alla penetrazione dei liquidi (IPX5). Il prodotto deve essere collegato all insieme equipotenziale tramite l apposito morsetto ( ) posizionato sul telaio metallico. ZON 1 ZON 2 ZON 2 ZON 0 = h ZON 0 h 1,5 m 2 m 2 m 1,5 m PREDISPOSIZIONE LLCCI PER SCMITORE DI CLORE CRTTERISTICHE SCMITORE DI CLORE Potenza minima caldaia Portata massima pompa di ricircolo (P) l/h Prevalenza minima pompa di ricircolo (P) ,8 m.c.a. Temperatura massima acqua caldaia C ttacchi tubi caldaia CLDI La minipiscina è dotata di una scatola elettrica (M) nella quale è disponibile un contatto "normalmente aperto pulito" (3 Max morsetti vuoti collegati a conduttori di colori ianco e Nero) che può essere utilizzato per comandare l accensione e lo spegnimento di una caldaia, di una pompa di ricircolo, di una valvola di zona o altro. Predisporre inoltre i tubi idraulici (C e C1) tra caldaia e scambiatore rispettando il verso di percorrenza dell acqua. I d a t i e l e c a r a t t e r i s t i c h e i n d i c a t e n o n i m p e g n a n o l a T e u c o G u z z i n i S p, c h e s i r i s e r v a i l d i r i t t o d i a p p o r t a r e t u t t e l e m o d i f i c h e r i t e n u t e o p p o r t u n e s e n z a o b b l i g o d i p r e a v v i s o o s o s t i t u z i o n e. 4 2/2

5 SCHED DI PREISTLLZIONE RT. 612N (mm 2760 x 2160) MINIPISCIN CON PNNELLI IN LEGNO Misure in mm. PREDISPOSIZIONE SE DI PPOGGIO Realizzare la base di appoggio della minipiscina per una portata di 660 Kg/m 2. Fare attenzione che la base di appoggio sia perfettamente livellata. Se la minipiscina viene istallata all aperto (es.: su di un prato) realizzare la base di appoggio con un fondo stabilizzato che ne garantisca l opportuna stabilità. VENTILZIONE DELL MIENTE Nel caso di istallazione in ambiente chiuso è necessario provvedere ad una adeguata ventilazione dell ambiente stesso. Peso Netto Contenuto cqua lt. rt. 612N Carico sul Pavimento Kg/m 2 Peso di Volume di m ,1 Modello Caratteristiche ELETTRICHE V 4WSY WSY WSQ WSQ Hz ssorbimento solo ricircolo 50 0,16 ssorb. Max scambiat. di calore ssorb. Max riscaldatore 4,3 7,1 1/2 5

6 PREDISPOSIZIONE DEGLI LLCCI PVIMENTO RT. 612N 890 O llaccio di scarico ø 40 mm. (solo per istallazione fissa facoltativa) C llaccio per scambiatore di calore (alla caldaia) C1 llaccio per scambiatore di calore (dalla caldaia) Punto di uscita cavo per l allaccio elettrico N.. Gli allacci (C) e (C1) sono previsti solo nel caso la minipiscina sia fornita di scambiatore di calore PREDISPOSIZIONE LLCCI IDRULICI SCRICO: La minipiscina Teuco é dotata di valvola di fondo con attacco ø 40 mm. Per lo scarico si può utilizzare un tubo flessibile da collegare alla valvola, oppure si può effettuare un collegamento fisso con la tubazione di scarico (O). In questo caso per agevolare lo scarico si consiglia la predisposizione di un pozzetto con valvola, da utilizzare come valvola di fondo. TTENZIONE: Prima di predisporre il pozzetto di scarico, consultare le autorità locali per le normative che regolano lo scarico di acqua trattata chimicamente. CRICO: Per il riempimento della minipiscina Teuco è consigliato l utilizzo di un tubo flessibile esterno, avendo cura di non immergerlo per evitare un eventuale riflusso dell acqua nella rete idrica. TTENZIONE: Nel caso di collegamento fisso della minipiscina alla rete idrica è necessaria l adozione di opportuni dispositivi in grado di salvaguardare la rete idrica da fenomeni di riflusso. Consultare le autorità locali prima di effettuare tale tipo di istallazione. Questo prodotto è destinato ad uso residenziale. In caso di utilizzo pubblico si deve garantire, oltre alle prescrizioni tecniche e di sicurezza previste da Teuco, il pieno rispetto delle norme legislative specifiche per l impiantistica, la sicurezza ed il trattamento dell acqua vigenti nel paese dove la minipiscina Teuco viene istallata. PREDISPOSIZIONE LLCCI ELETTRICI L impianto elettrico di alimentazione deve essere conforme alla norma CEI 648. Il prodotto deve essere collegato alla rete attraverso un interruttore onnipolare con apertura minima dei contatti di 3mm posizionato al di fuori delle zone 0,1,2 (CEI 648/7). Verificare che il prodotto sia alimentato attraverso un interruttore differenziale con soglia di intervento 30m. Il collegamento alla rete deve comprendere la connessione all impianto di terra e deve essere: di tipo fisso adeguato alla corrente assorbita (vedi dati di targa) con grado di resistenza alla penetrazione dei liquidi (IPX5). Il prodotto deve essere collegato all insieme equipotenziale tramite l apposito morsetto ( ) posizionato sul telaio metallico. ZON 1 ZON 2 ZON 2 ZON 0 = h ZON 0 h 1,5 m 2 m 2 m 1,5 m PREDISPOSIZIONE LLCCI PER SCMITORE DI CLORE CRTTERISTICHE SCMITORE DI CLORE Potenza minima caldaia Portata massima pompa di ricircolo (P) l/h Prevalenza minima pompa di ricircolo (P) ,8 m.c.a. Temperatura massima acqua caldaia C ttacchi tubi caldaia CLDI La minipiscina è dotata di una scatola elettrica (M) nella quale è disponibile un contatto "normalmente aperto pulito" (3 Max morsetti vuoti collegati a conduttori di colori ianco e Nero) che può essere utilizzato per comandare l accensione e lo spegnimento di una caldaia, di una pompa di ricircolo, di una valvola di zona o altro. Predisporre inoltre i tubi idraulici (C e C1) tra caldaia e scambiatore rispettando il verso di percorrenza dell acqua. I d a t i e l e c a r a t t e r i s t i c h e i n d i c a t e n o n i m p e g n a n o l a T e u c o G u z z i n i S p, c h e s i r i s e r v a i l d i r i t t o d i a p p o r t a r e t u t t e l e m o d i f i c h e r i t e n u t e o p p o r t u n e s e n z a o b b l i g o d i p r e a v v i s o o s o s t i t u z i o n e. 6 2/2

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE 2013.01 SCHED DI PREISTLLZIONE rt. L06C (mm x ) Versione Sinistra Versione Destra 870 870 80 80 Misure in mm. - llaccio acqua calda per rubinetteria. - llaccio acqua fredda per rubinetteria. ~ - Scatola

Dettagli

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE CHED DI PREITLLZIONE RT. 620 (mm 2350 x 3000) min. 300 1450 2320 min. 442 842 529 250 65 65 915 746 915 EZ. - 1742 2380 1100 W 1050 1350 1050 1060 950 pa-pack (filtro sabbia) pa-pack (filtro cartuccia)

Dettagli

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE 2014.03 SCHEDA DI PREISTALLAZIONE Art. L04C (mm x ) Versione Sinistra Versione Destra 80 850 850 80 Misure in mm. - Allaccio acqua calda per rubinetteria. - Allaccio acqua fredda per rubinetteria. ~ -

Dettagli

SPA FORM SCHEDA DI PREISTALLAZIONE ART. P013A---; P013B---; P013C---; P013D---; Spa-pack (filtro sabbia) Spa-pack (filtro cartuccia)

SPA FORM SCHEDA DI PREISTALLAZIONE ART. P013A---; P013B---; P013C---; P013D---; Spa-pack (filtro sabbia) Spa-pack (filtro cartuccia) SPA FORM DESIGNED FOR LIFE SCHEDA DI PREISTALLAZIONE ART. P013A---; P013B---; P013C---; P013D---; 1100 W 1050 1350 1050 1060 950 Spa-pack (filtro sabbia) Spa-pack (filtro cartuccia) 1117 1200 1100 Serbatoio

Dettagli

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE 2011.02 SCHED DI PREISTLLZIONE RT. P548 - L Parete (mm 205 x 40) 150 Misure in mm. D 1592 205 1960 1860 X 100 1110 626 490 300 400 400 80 80 B 56 1/2" 1/2" C 100 E 1320 = = 150 205 D E 300 100 56 1592

Dettagli

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE 2013.04 SCHA I RISTAAZION ART. CHAAU! Battente (H: mm) Cerniere S Cerniere 113 113 1 1 AU AU isure in mm A B C 1000x750 980-1008 625 628 304-332 730-758 947-975 696-724 1000x800 980-1008 625 628 304-332

Dettagli

min. 70 ARTICOLO 5222DX PREINSTALLAZIONE Possibilità di installazione con pannelli acrilici o ad incasso La vasca viene fornita completa di piedini e di telaio. La muratura perimetrale di una eventuale

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE BOLLITORI 3.1.4 9.2006 2 Bollitore ad accumulo in acciaio inox da 55 litri Abbinabile ai modelli solo riscaldamento CONDEXA e RESIDENCE Il bollitore Satellite 2 è un produttore di acqua calda sanitaria

Dettagli

DATI TECNICI. Temperatura ambiente: 4 C / 30 C Temperatura acqua alimento: 4 C / 30 C

DATI TECNICI. Temperatura ambiente: 4 C / 30 C Temperatura acqua alimento: 4 C / 30 C DATI TECNICI GIX5 GIX8 GIX12 Larghezza [mm] 230 250 285 Profondità [mm] 360 460 405 Altezza [mm] 515 540 595 Peso [Kg] 11 12 15 Capacità bombola [litri] 5 8 12 Volume di resina [litri] 3,5 5,5 8,5 Portata

Dettagli

Satellite 2. Complementi. Generatori Murali. Energy For Life

Satellite 2. Complementi. Generatori Murali. Energy For Life 27010941 - rev. 0 09/2015 Generatori Murali Satellite 2 Complementi Bollitore ad accumulo in acciaio inox da 55 litri Abbinabile alle caldaie murali solo riscaldamento www.riello.it Energy For Life GENERATORI

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE CALDAIE MUR ALI 2.5.1 7.2005 2 bag di distribuzione idraulica Il, o disgiuntore idrico, è un apparecchio da utilizzare esclusivamente in abbinamento a caldaie. Trova applicazione quale separatore idraulico

Dettagli

Sanitari. ELIO pag. 50

Sanitari. ELIO pag. 50 Sanitari ELIO pag. 0 9 CATALOGO TECNICO - MAGGIO 06 ELIO R, R Bollitore vetrificato idoneo per pompa di calore e altra fonte di energia 00 0 00 00 00 00 600 70 00 000 0 00 000 00 000 000 000 I bollitori

Dettagli

Valvola motorizata 3 vie 3/4-1 (con molla di richiamo)

Valvola motorizata 3 vie 3/4-1 (con molla di richiamo) Valvola motorizata 3 vie 3/4-1 (con molla di richiamo) cod.3902014 cod.3902015 Descrizione Le valvole di zona permettono l intercettazione automatica dei circuiti idraulici negli impianti di climatizzazione.

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI La particolare efficienza del bollitore in acciaio vetroporcellanato BT100, a garanzia di assoluta igienicità, garantisce l erogazione immediata di acqua calda anche da più rubinetti simultaneamente. Accoppiabile

Dettagli

Sistema elettronico per teste elettrotermiche

Sistema elettronico per teste elettrotermiche Sistema elettronico per teste elettrotermiche È un dispositivo appositamente studiato per il collegamento e il controllo di teste elettrotermiche associate a circuiti di impianti di riscaldamento radiante

Dettagli

Schema di installazione PG it - IT

Schema di installazione PG it - IT Schema di installazione PG 8504 Prima del posizionamento, dell'installazione e della messa in servizio leggere assolutamente le istruzioni d'uso e la documentazione tecnica per evitare di danneggiare le

Dettagli

Torretta mobile a scomparsa PILOMAT ENERGY B

Torretta mobile a scomparsa PILOMAT ENERGY B Torretta mobile a scomparsa PILOMAT ENERGY B4040-55 MANUALE TECNICO Manuale tecnico PILOMAT ENERGY B4040 55 Pagina 1 di 10 DICHIARAZIONE DI CONFORMITÀ DEL FABBRICANTE (Art.10-Direttiva della Comunità Europea

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE BOLLITORI SOLARI accumulo combinato Riello 7200 Kombi Plus è un accumulo integrato per la produzione di acqua calda sanitaria e l integrazione riscaldamento negli impianti solari. Progettato per massimizzare

Dettagli

Scalette con sicurezza

Scalette con sicurezza Scalette con sicurezza Ref. 0293 SCALETTA OLIMPIA con parte frontale estraibile Per piscine fino a,0 mt 3 + 3 scalini + blocchi di sicurezza Ref.237 SCALETTA SAFE con parte frontale estraibile Per piscine

Dettagli

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare

RIELLO SC SUN SOLARE TERMICO PLUS DI PRODOTTO VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE. gruppo di scambio termico solare SOLARE TERMICO 9.14 11.2006 RIELLO SC SUN gruppo di scambio termico solare Riello offre soluzioni complete, di veloce installazione, a servizio dell accumulo solare, sul lato circuito primario solare,

Dettagli

MANUALE MONTAGGIO MR400 REMOTA

MANUALE MONTAGGIO MR400 REMOTA CONSIGLI PER L INSTALLAZIONE REMOTA MR 400 FASE 1: POSIZIONE DELLA MACCHINA PER IL GHIACCIO E DEL CONDENSATORE REMOTO CONTROLLO CORRETTO DELL ALLACCIO: CONDENSATORE REMOTO: Ha bisogno di connessione elettrica

Dettagli

A +++ A ++ A + A PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA PORTATA TERMICA ALTRE PREDISPOSIZIONI E ACCESSORI

A +++ A ++ A + A PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA PORTATA TERMICA ALTRE PREDISPOSIZIONI E ACCESSORI 192 serie TM SCALDABAGNO MURALE A ELETTRONICO PER INTERNO A +++ A ++ A + A B C D E F G A BRUCIATORE INOX PREMIX GARANZIA 5 ANNI SCAMBIATORE INOX AL TITANIO GARANZIA 5 ANNI PRODUZIONE DI ACQUA CALDA SANITARIA

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE SOLARE TERMICO Accumulo con produzione istantanea di acqua calda sanitaria Riello 7200 KombiSolar 3S è un accumulo integrato per la produzione di acqua calda sanitaria istantanea e l integrazione riscaldamento

Dettagli

Caldaia a pellet Paradigma

Caldaia a pellet Paradigma Caldaia a pellet Paradigma Contenitore a caricamento manuale pellet per PELEO OPTIMA Installazione e istruzioni d uso THIT9450_V1.0_07/17 Sistemi di riscaldamento ecologico Indice Indice 1. Introduzione

Dettagli

Bollitori a doppio serpentino IDRA N DS

Bollitori a doppio serpentino IDRA N DS Bollitori a doppio serpentino IDRA N DS 0-2000 bollitore ad accumulo verticale in acciaio vetrificato accumulo con scambiatore di calore a doppio serpentino ideale per impianti solari durata, igienicità

Dettagli

SEZIONE 10 Bollitori a doppio serpentino TANK N BV

SEZIONE 10 Bollitori a doppio serpentino TANK N BV SEZIONE Bollitori a doppio serpentino TANK N BV 100-2000.1 Guida al capitolato bollitore ad accumulo verticale in acciaio vetrificato accumulo con scambiatore di calore a doppio serpentino ideale per impianti

Dettagli

AIRSILENCE FAN COIL TANGENZIALI

AIRSILENCE FAN COIL TANGENZIALI FAN COIL TANGENZIALI è un terminale di impianto che racchiude in un solo apparecchio la migliore soluzione per, il riscaldamento, il raffrescamento e la deumidificazione. Consente di raggiungere efficienze

Dettagli

Ventilconvettori a cassetta CSW. Ventilconvettori a cassetta CSW

Ventilconvettori a cassetta CSW. Ventilconvettori a cassetta CSW Ventilconvettori a cassetta CSW Prodotti in 6 modelli ad 1 batteria e 4 modelli a 2 batterie i ventilconvettori a cassetta serie CSW sono caratterizzati dalla modularità 600x600 e 900x900 che si adatta

Dettagli

EDILIZIA DRENAGGIO SUOLO FOGNATURA VENTILAZIONE SCARICO IDROSANITARIO. Garden. pozzetti, coperchi, griglie e canali di drenaggio, salvaprato

EDILIZIA DRENAGGIO SUOLO FOGNATURA VENTILAZIONE SCARICO IDROSANITARIO. Garden. pozzetti, coperchi, griglie e canali di drenaggio, salvaprato VENTILZIONE SCRICO IDROSNITRIO DRENGGIO SUOLO FOGNTUR EDILIZI Garden pozzetti, coperchi, griglie e canali di drenaggio, salvaprato 2015 167 S.p.. Garden Pozzetti monolitici in PP /pz Imb. Max. Min. 1 uscita

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 9

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 8 Accessori 9 Basamento Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato Dati tecnici 4 Descrizione e installazione Aspirazione aria e scarico fumi Accessori 9 1 Novella R.A.I. Guida al capitolato Novella R.A.I. caldaia

Dettagli

Format DGT 25/55-30/55

Format DGT 25/55-30/55 Format DGT 25/55-30/55 è la soluzione ideale per doppi servizi o prelievi contemporanei, potendo avvalersi dell accumulo iniziale e della produzione di acqua calda sanitaria in servizio continuo. E dotata

Dettagli

EOLO Extra 24/30 kw HP EXTRA Intra 24/30 kw HP

EOLO Extra 24/30 kw HP EXTRA Intra 24/30 kw HP 32 EOLO Extra 24/3 kw HP EXTRA Intra 24/3 kw HP Caldaie murali istantanee, a condensazione, a camera stagna e tiraggio forzato in versione da esterno (Extra) e da incasso (Intra) ANTAGGI La condensazione

Dettagli

(riferito a PCI/PCS) % 101,1 / 95,4 100,8 / 95,1 100,5 / 94,8 100,0 / 94,3

(riferito a PCI/PCS) % 101,1 / 95,4 100,8 / 95,1 100,5 / 94,8 100,0 / 94,3 Dati Tecnici UltraOil Tipo (110) (130) (160) (200) Potenzialità nominale con 80/60 C 1 kw 105 124 152 190 Potenzialità nominale con 40/30 C 1 kw 110 130 160 200 Campo potenza utile con 80/60 C kw 77,0-110,0

Dettagli

Ener Green Gate s.r.l.

Ener Green Gate s.r.l. PCWU 200K/300SK-2.3kW Pompa di calore per produzione ACS con possibilità di integrazione con solare termico e/o caldaia L accumulo con pompa di calore integrata ad aria è progettato per la produzione dell

Dettagli

535-A 03-03/2017 BIO PRO

535-A 03-03/2017 BIO PRO SAUNA www.grandform.it Scheda tecnica di Pre-Installazione Pre-Installation technical sheet 150 Nr. 535-A Ed. 03-03/2017 1510 cm 150x100xH 190 Pannello comandi posizione indicativa Posizione porta e lato

Dettagli

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR

MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR MODULO IDRAULICO TRIZONA PER LUNA IN HT SOLAR IT INDICE 1. Descrizione 2 2. Installazione 3 3. Dimensioni e attacchi idraulici 4 4. Prevalenze pompe 5 5. Collegamento elettrico 6 6. Configurazione della

Dettagli

REGOLATORE REG DIGIT 0. Schema elettrico REG DIGIT 0

REGOLATORE REG DIGIT 0. Schema elettrico REG DIGIT 0 REGOLATORE REG DIGIT 0 Schema elettrico REG DIGIT 0 86 87 Selezione della versione del regolatore REG DIGIT 0 88 Funzioni principali delle versioni del regolatore REG DIGIT 0 NB: Misc. Inv = Miscelazione

Dettagli

MANUALE D USO, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Modulo ECOKAM

MANUALE D USO, INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE Modulo ECOKAM Gentile Cliente, La ringraziamo per avere scelto il modulo ECOKAM COMPARATO frutto di studi, ricerche ed esperienza a lungo maturata nel campo dell impiantistica termoidrosanitaria. Questo manuale costituisce

Dettagli

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione

CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art Nuova versione CENTRALINA ELETTRONICA FAR Art. 9600-9612 - Nuova versione MANUALE D ISTRUZIONE SEMPLIFICATO La centralina elettronica FAR art.9612 è adatta all utilizzo su impianti di riscaldamento dotati di valvola

Dettagli

BIOLEVEL 521-A. Nr. Scheda tecnica di Pre-Installazione. Dati tecnici. Pre-Installation technical sheet SAUNA. Posti. - 1 semisdraiato.

BIOLEVEL 521-A. Nr. Scheda tecnica di Pre-Installazione. Dati tecnici. Pre-Installation technical sheet SAUNA. Posti. - 1 semisdraiato. www.grandform.it Scheda tecnica di Pre-Installazione Pre-Installation technical sheet Nr. 521-A Ed. 02-07/2016 SAUNA PROJECT Pannello comandi 150 132 1510 208 Lato di apertura porta da definire all ordine.

Dettagli

Pianeta. Complementi. Generatori Murali. Energy For Life

Pianeta. Complementi. Generatori Murali. Energy For Life 27010938 - rev. 0 10/2015 Generatori Murali Pianeta Complementi Bollitori ad accumulo in acciaio vetrificato Abbinabile alle caldaie murali solo riscaldamento www.riello.it Energy For Life GENERATORI MURALI

Dettagli

EDILIZIA SIFONI E VALVOLE FOGNATURA ENERGY VENTILAZIONE. Garden. pozzetti, coperchi, griglie e canali di drenaggio

EDILIZIA SIFONI E VALVOLE FOGNATURA ENERGY VENTILAZIONE. Garden. pozzetti, coperchi, griglie e canali di drenaggio SCRICO IDROSNITRIO DRENGGIO SUOLO FOGNTUR SIFONI E VLVOLE EDILIZI Garden pozzetti, coperchi, griglie e canali di drenaggio ENERGY VENTILZIONE 2016 167 S.p.. Garden Pozzetti monolitici in PP /pz Imb. Max.

Dettagli

Sistema di regolazione a punto fisso

Sistema di regolazione a punto fisso Sistema di regolazione a punto fisso Scheda tecnica per 4 PF05 Edizione 1213 Dimensioni in mm 4 PF05 Versione diritta per collegamento a lato del collettore. Ulteriori versioni possono essere create direttamente

Dettagli

PREPARATORI SANITARI HYDROPACK TERMOSTATICO DA PARETE

PREPARATORI SANITARI HYDROPACK TERMOSTATICO DA PARETE PREPARATORI SANITARI HYDROPACK TERMOSTATICO DA made in italy SOLARE TERMICO PREPARATORI SANITARI HYDROPACK TERMOSTATICI DA Codice Descrizione Prezzo D 100011442 Hydropack Termostatico M1 1.496,00 1 100011443

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE CIRCOLATORI MONOCORPO PER RICIRCOLO ACQUA SANITARI SERIE - per ricircolo acqua sanitari I circolatori per acqua sanitaria Riello - sono stati progettati e realizzati per consentire il ricircolo negli anelli

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE BOLLITORI 3.1.3 5.2005 Bollitori ad accumulo in acciaio vetrificato abbinabili ai modelli solo riscaldamento Condexa, Residence e Family Cond I bollitori Pianeta sono produttori di acqua calda a terra

Dettagli

Schema di installazione

Schema di installazione Schema di installazione Macchina speciale per il lavaggio e la disinfezione PG 8582 CD PG 8583 CD M. Nr. 10 390 610 it IT Istruzioni di installazione Leggere le istruzioni d'uso e la documentazione di

Dettagli

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE

SCHEDA DI PREISTALLAZIONE 22 2 600 160 22 2014.04 SCHEDA DI PREISTALLAZIONE ART. 156-156A - 156M (mm x ) 90 1/2" 80 1/2" 40 156 156M 1800 B 20 156A Misure in mm. - Allaccio acqua calda per rubinetteria 1/2". - Allaccio acqua fredda

Dettagli

Le verifiche negli impianti elettrici: tra teoria e pratica. Guida all esecuzione delle verifiche negli impianti elettrici utilizzatori a Norme CEI

Le verifiche negli impianti elettrici: tra teoria e pratica. Guida all esecuzione delle verifiche negli impianti elettrici utilizzatori a Norme CEI Le verifiche negli impianti elettrici: tra teoria e pratica (Prima parte) Guida all esecuzione delle verifiche negli impianti elettrici utilizzatori a Norme CEI L articolo 7 del Decreto Ministeriale 22/01/2008,

Dettagli

Caratteristiche Idrauliche

Caratteristiche Idrauliche 1 0 0 1 0 0 2014.04 SCHEDA DI PREISTALLAZIONE ART. 157A (mm x ) Versione Sinistra Versione Destra 50 50 Misure in mm. - Allaccio acqua calda per rubinetteria 1 /2 ". - Allaccio acqua fredda per rubinetteria

Dettagli

rotazione Protezione marcia a secco 10 /20 mm passaggio libero con tecnologia GID Resinatura di protezione cavo elettrico PRESTAZIONI

rotazione Protezione marcia a secco 10 /20 mm passaggio libero con tecnologia GID Resinatura di protezione cavo elettrico PRESTAZIONI JUNG PUMPEN Raffreddamento camicia motore Dispositivo di auto-lavaggio Aspirazione piatta grazie alla base filtro removibile Tenuta meccanica in silicio indipendente dal senso di rotazione Protezione marcia

Dettagli

RICEVITORI WIRELESS BT-PR02 RF BT-FR-02 BT-WR02 RF BT-WR02 H&C RF

RICEVITORI WIRELESS BT-PR02 RF BT-FR-02 BT-WR02 RF BT-WR02 H&C RF RICEVITORI WIRELESS BT-PR02 RF BT-FR-02 BT-WR02 RF BT-WR02 H&C RF 1 2 ISTRUZIONI D USO IT Ricevitore con presa 4-5 GUIDE D UTILISATION FR Récepteur enfichable 6-7 BEDIENUNGSANLEITUNG D steckdosenempfänger

Dettagli

Solo-Duetto-Aqua ErP caldaie in ghisa a gasolio per solo riscaldamento e combinate istantanee o ad accumulo con bruciatore pretarato

Solo-Duetto-Aqua ErP caldaie in ghisa a gasolio per solo riscaldamento e combinate istantanee o ad accumulo con bruciatore pretarato Il gruppo termico é un sistema integrato e flessibile con alimentazione a gasolio destinato a chi tiene in grande considerazione le prestazioni e la riduzione volume/spazio. MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI

Dettagli

Esempi di collegamento dei collettori

Esempi di collegamento dei collettori Stazioni solari Schüco STE 110 MF 7, MF 7 HE, MF 11 HE Schüco 5 Esempi di collegamento dei collettori Suddivisione collegamenti in serie e in parallelo e le necessarie sezioni di tubo per il circuito del

Dettagli

Sanitari. MERCURIO pag. 38

Sanitari. MERCURIO pag. 38 Sanitari MERCURIO pag. MERCURIO R, R Bollitore sanitario con uno o due scambiatori 00 0 00 00 00 00 600 0 00 000 0 00 000 00 000 000 000 I bollitori verticali della Serie MERCURIO sono destinati alla produzione

Dettagli

Descrizione serie: Wilo-Drain TS/TSW 32

Descrizione serie: Wilo-Drain TS/TSW 32 Descrizione serie: Wilo-Drain TS/TSW 32 H/m 10 Wilo-Drain TS/TSW 32 8 6 4 2 0 0 2 4 6 TSW 32/11 TS 32/12 TSW 32/8 TS 32/9 8 10 12 14Q/m³/h Tipo Pompa sommergibile per drenaggio di scantinati, raffreddata

Dettagli

Fornitura e posa in opera dei collettori di distribuzione e dei collegamenti orizzontali

Fornitura e posa in opera dei collettori di distribuzione e dei collegamenti orizzontali 1 CAMPO SONDE GEOTERMICHE Fornitura e posa in opera del campo sonde geotermiche verticali... 1.495 55,00 82.225,00 2 Fornitura e posa in opera dei collettori di distribuzione e dei collegamenti orizzontali

Dettagli

D E P U R A Z I O N E D E L L E A C Q U E C I V I L I E D I N D U S T R I A L I

D E P U R A Z I O N E D E L L E A C Q U E C I V I L I E D I N D U S T R I A L I D E P U R A Z I O N E D E L L E A C Q U E C I V I L I E D I N D U S T R I A L I S T A Z I O N E D I S O L L E V A M E N T O Serie SOLL REALIZZATE CON VASCA MONOBLOCO IN VETRORESINA. PER IL DRENAGGIO DELLE

Dettagli

Format 25/60-30/60. caldaie murali in rame combinate ad accumulo a tiraggio naturale (tipo B) e camera stagna (tipo C)

Format 25/60-30/60. caldaie murali in rame combinate ad accumulo a tiraggio naturale (tipo B) e camera stagna (tipo C) Format é la soluzione ideale per doppi servizi o prelievi contemporanei, potendo avvalersi dell accumulo iniziale e della produzione di acqua calda sanitaria in servizio continuo. MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI

Dettagli

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1

822 NOVAMIX REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 SIT Group 822 NOVAMIX CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS REGOLAZIONE DELLA PORTATA DI GAS IN FUNZIONE DELLA PORTATA D ARIA RAPPORTO GAS/ARIA 1:1 DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE

Dettagli

STUFE E CALDAIE A PELLET. Schemi idraulici termoprodotti

STUFE E CALDAIE A PELLET. Schemi idraulici termoprodotti STUFE E CALDAIE A PELLET Schemi idraulici termoprodotti 2 IDICE CARATTERISTICHE TERMOPRODOTTI... 4 LEGEDA... 5 COMFORT IDRO...6 SCHEMA 1... 6 SCHEMA 2... 8 SCHEMA 3...10 SCHEMA 4...12 SCHEMA 5...14 SCHEMA

Dettagli

Modulo per circuito solare STS 50

Modulo per circuito solare STS 50 Solare Termico Sistemi Modulo per circuito solare STS 50 Descrizione Il modulo solare STS 50 serve al collegamento di un impianto di collettori solari fino a 50 m² a un accumulo. Con scambiatori di calore

Dettagli

D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI Le a condensazione Estelle HE B4 INOX si contraddistinguono per sicurezza, durata, risparmio energetico e affidabilità delle prestazioni. Rendimento 4 stelle. MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

Dettagli

D E P U R A Z I O N E D E L L E A C Q U E C I V I L I E D I N D U S T R I A L I

D E P U R A Z I O N E D E L L E A C Q U E C I V I L I E D I N D U S T R I A L I D E P U R A Z I O N E D E L L E A C Q U E C I V I L I E D I N D U S T R I A L I S e r i e V T IMPIANTI COMPATTI DEL TIPO COMBINATO COSTITUITI DA : VANO DI SEDIMENTAZIONE E VANO DI DIGESTIONE ANAEROBICA

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI Brava ONE OF ErP è la caldaia a bassa temperatura di ultima generazione per il riscaldamento e la produzione sanitaria dalle dimensioni estremamente compatte. Il controllo retroattivo della combustione

Dettagli

Caldaria Condensing. incentivi. Esempio di installazione di Caldaria Condensing all interno di un autofficina. Sistema combinato:

Caldaria Condensing. incentivi. Esempio di installazione di Caldaria Condensing all interno di un autofficina. Sistema combinato: ROBUR_caldariacondensig_commerciale6pag_03-2013 2-04-2013 15:07 Pagina 3 Sistemi combinati caldaia a condensazione per installazione esterna + aerotermi interni per un riscaldamento modulare ad elevata

Dettagli

OPTIONAL OPTIONAL OPTIONAL

OPTIONAL OPTIONAL OPTIONAL FUNZIONI E DOTZIONI Versioni STNdRd IdROMSSGGIO PLuS Poggiatesta in EV, impermeabile, antibatterico, atossico Rubinetteria bordo vasca con cascata d acqua OPTIONL OPTIONL OPTIONL Colonna di scarico (tranne

Dettagli

ASSISI aria 206. Stufa a Pellet. aria 206 ARIA LINEA PELLET 83,5. Il clima Italiano. Da 2 a 6 kw. La nuova stufa a pellet Assisi aria 206

ASSISI aria 206. Stufa a Pellet. aria 206 ARIA LINEA PELLET 83,5. Il clima Italiano. Da 2 a 6 kw. La nuova stufa a pellet Assisi aria 206 ARIA LINEA PELLET La nuova stufa a pellet Assisi aria 206 nasce a completamento della gamma Assisi per soddisfare l esigenza di riscaldamento ad aria di piccoli ambienti fino a 40 m 2 Costruita in acciaio

Dettagli

BMSA1203. SSensor da soffitto PIR IP20 solo trimmer

BMSA1203. SSensor da soffitto PIR IP20 solo trimmer SSensor da soffitto PIR IP0 solo trimmer MS0 Descrizione Dispositivo di controllo e comando dotato di sensore di luminosità e movimento per la gestione automatica dell illuminazione rea di rilevazione

Dettagli

EOLO Extra 24/30 kw HP EXTRA Intra 24/30 kw HP

EOLO Extra 24/30 kw HP EXTRA Intra 24/30 kw HP 32 EOLO Extra 24/3 kw HP EXTRA Intra 24/3 kw HP Caldaie murali istantanee, a condensazione, a camera stagna e tiraggio forzato in versione da esterno (Extra) e da incasso (Intra) ANTAI LA CONDENSAZIONE

Dettagli

Stell Pellet Plus. Dimensioni d'ingombro. caldaie in acciaio a pellet per il solo riscaldamento

Stell Pellet Plus. Dimensioni d'ingombro. caldaie in acciaio a pellet per il solo riscaldamento DATI TECNICI - MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI STELL PELLET PLUS 12 23 0 60 0 100 Potenza termica nominale kw 12,0 23,0 0,0 60,0 0,0 100,0 Potenza termica minima kw 3,6 6, 12,0 1,0 2,0 30,0

Dettagli

BSBPC SCALDACQUA A BASAMENTO A POMPA DI CALORE. Dal 1960 produciamo la tua acqua calda

BSBPC SCALDACQUA A BASAMENTO A POMPA DI CALORE. Dal 1960 produciamo la tua acqua calda DESCRIZIONE Lo scaldacqua a pompa di calore è stato concepito per sfruttare l energia termica nell aria come fonte di riscaldamento per l acqua. Nel caso in questione consente di recuperare gran parte

Dettagli

Riscaldamento. Dati tecnici EEDIT EKHHP-A2V3

Riscaldamento. Dati tecnici EEDIT EKHHP-A2V3 Riscaldamento Dati tecnici EEDIT16-730 EKHHP-A2V3 INDICE EKHHP-A2V3 1 Caratteristiche...................................................... 2 2 Specifiche...........................................................

Dettagli

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw

POMPE DI CALORE da 3 a 540 kw AERO SPLIT, Pompa di calore aria/acqua split inverter (3.5 a 12 kw) con produzione di acqua calda sanitaria integrata ART. N. PV (CHF) IVA esclusa Aero Split è un sistema «tutto in uno» per il riscaldamento,

Dettagli

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE

VANTAGGI PER L INSTALLAZIONE E MANUTENZIONE CALDAIE MUR ALI 2.5.1 3.2007 2 bag di distribuzione idraulica Il di distribuzione è un apparecchio destinato all abbinamento con caldaie murali, con versioni installabili da incasso anche all esterno.

Dettagli

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI

MISURE D INGOMBRO - COLLEGAMENTI IDRAULICI Brava ONE HE è la caldaia premiscelata a condensazione con ampio campo di modulazione per il riscaldamento e la produzione sanitaria dalle dimensioni estremamente compatte. Il controllo retroattivo della

Dettagli

VIESMANN VITOCELL 100-H Bollitore orizzontale da 130 a 200 litri di capacità

VIESMANN VITOCELL 100-H Bollitore orizzontale da 130 a 200 litri di capacità VIESMANN VITOCELL 100-H Bollitore orizzontale da 130 a 200 litri di capacità Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VITOCELL 100-H Tipo CHA Bollitore orizzontale in acciaio con smaltatura

Dettagli

BFM Bollitore a camera stagna per uso industriale

BFM Bollitore a camera stagna per uso industriale Bollitore a camera stagna per uso industriale BFM 30/50/80/100/120 Ampia gamma di bollitori a camera stagna a tiraggio forzato: l unità può essere collocata anche in ambienti privi di ventilazione Maggiore

Dettagli

Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti. Funzione. Gamma prodotti

Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti. Funzione. Gamma prodotti www.caleffi.com Termostato con display per visualizzazione temperatura bollitore Scatola relè scambio a tre contatti Funzione 28134 cod. 265001 cod. F29525 Il termostato cod. 265001 consente la gestione

Dettagli

Aura R 50. Installazione e manutenzione. Accessori a richiesta. Accessori a corredo. Certificazione. Pannello comandi:

Aura R 50. Installazione e manutenzione. Accessori a richiesta. Accessori a corredo. Certificazione. Pannello comandi: Aura R 50 Caldaie a condensazione, a camera stagna ad altissimo rendimento adatta per il riscaldamento. Scambiatore lamellare in alluminio ad elevatissimo scambio termico. Bruciatore ceramico a premiscelazione

Dettagli

Modulo per produzione acqua calda sanitaria ACS 35 LE

Modulo per produzione acqua calda sanitaria ACS 35 LE Solare Termico Modulo per produzione acqua calda sanitaria ACS LE ACS LE è un modulo di produzione istantanea di acqua calda sanitaria che utilizza uno scambiatore a piastre saldo brasate in acciaio inox,

Dettagli

Minipiscine Classic Collection

Minipiscine Classic Collection Minipiscine Classic Collection i colori del design Guscio bianco (A) crystal grey (I) silver white marble (1) cinnabar (2) azurite (3) midnight opal (5) blue marble (6) classic collection Pannellature

Dettagli

TABLE OF CONTENTS MXS-G2V1B

TABLE OF CONTENTS MXS-G2V1B MXS-G2VB_it_08.book Page Monday, April, 2008 9:07 AM Unità esterne R0A MXS-G2VB TABLE OF CONTENTS MXS-G2VB Caratteristiche...................................................... 2 Specifiche...........................................................

Dettagli

822 NOVA DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO

822 NOVA DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO SIT Group 822 NOVA CONTROLLO MULTIFUNZIONALE PER GAS DOPPIA ELETTROVALVOLA AUTOMATICA DI INTERCETTAZIONE REGOLATORE DI PRESSIONE SERVOASSISTITO TUTTE LE REGOLAZIONI ACCESSIBILI DALL ALTO PIN 63AP7060/2

Dettagli

STORACELL ST 120-1E..

STORACELL ST 120-1E.. Istruzioni di installazione Accessorio N 616/3 6 720 6 277 I (00.02) OSW per gli accumuli a riscaldamento indiretto della serie STORACELL ST 120-1E.. e ST 160-1E.. 1 5 2 8 18 17 16 15 20 19 24 14 13 6

Dettagli

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS

SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS SCALDABAGNI ISTANTANEI A GAS 3.4.3 5.2005 a gas - camera aperta accensione automatica tramite dinamo Acquasprint Dinamo è lo scaldabagno a camera aperta con accensione automatica che, mediante una microturbina,

Dettagli

CUP: G34E

CUP: G34E CUP: G34E16000770007 CARATTERISTICHE GENERALI DELL IMPIANTO: L impianto avrà origine nel quadro di consegna ENEL presente nel pi azzale principale e presenta cavi in rame elettrolitico isolati entro tubazioni

Dettagli

DESCRIZIONE GAMMA. Umidità asportata [l/g] Zehnder Dew 200P Deumidificatore da incasso a parete

DESCRIZIONE GAMMA. Umidità asportata [l/g] Zehnder Dew 200P Deumidificatore da incasso a parete Gennaio 01 (revisione 0.0) Zehnder ComfoDew DESCRIZIONE I deumidificatori della Zehnder serie ComfoDew sono progettati, realizzati ed ottimizzati per l utilizzo su impianti di climatizzazione radiante

Dettagli

CALDAIE MURALI A GAS INSTALLAZIONE,MANUTENZIONE,USO

CALDAIE MURALI A GAS INSTALLAZIONE,MANUTENZIONE,USO CALDAIE MURALI A GAS INSTALLAZIONE,MANUTENZIONE,USO IN 2 F IN 29 F ES 2 F ES 29 F Elettronica digitale IMPORTANTE La prima accensione della caldaia e la convalida della garanzia devono essere eseguite

Dettagli

BT-M6Z02-RF 230V/24V

BT-M6Z02-RF 230V/24V BT-M6Z02-RF 230V/24V USER GUIDE GB MASTER 6 ZONES RF 3-9 BEDIENUNGSANLEITUNG DE Regelverteiler Funkline 10-16 ISTRUZIONI D USO IT MASTER A 6 ZONE - RF 17-23 BRUKSANVISNING SE MASTER 6 ZONES RF 24-30 GEBRUIKERSHANDLEIDING

Dettagli

Caldaie convenzionali

Caldaie convenzionali Caldaie convenzionali Le gamme di caldaie convenzionali a tiraggio naturale di tipo B1 di Baxi sono pensate per soddisfare tutte le esigenze di installazione in canne fumarie collettive ramificate. Compattezza

Dettagli

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 12

Sommario. Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 12 Murali Standard Residenziale Sommario Guida al capitolato 2 Dati tecnici 4 Descrizione e installazione 6 Aspirazione aria e scarico fumi 9 Accessori 12 1 Mynute Rain BOX Guida al capitolato Mynute Rain

Dettagli

VIESMANN VITOCAL 200-S Pompa di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw

VIESMANN VITOCAL 200-S Pompa di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw VIESMANN VITOCAL 200-S Pompa di calore aria/acqua, versione split da 3,0 a 10,6 kw Foglio dati tecnici Articoli e prezzi: vedi listino prezzi VITOCAL 200-S Tipo AWS Pompa di calore aria/acqua con tecnologia

Dettagli

DOMINA F 30 E CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO

DOMINA F 30 E CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE PER SANITARIO E RISCALDAMENTO DOMINA F 30 E CALDAIA MURALE A GAS, CAMERA STAGNA, PER SANITARIO E RISCALDAMENTO ISTRUZIONI PER L USO L'INSTALLAZIONE E LA MANUTENZIONE cod. 34320/2 ediz. 03/2004 Appr. nr. B99.06 A - CE 0461 AU 0433 1.

Dettagli

A cesto trascinato 140 c/h - elettrica

A cesto trascinato 140 c/h - elettrica La gamma di lavastoviglie Electrolux è prodotta per consumatori che richiedono la massima efficienza, economia ed ergonomicità nelle operazioni di lavaggio delle stoviglie. La gamma comprende lavabicchieri,

Dettagli

Riscaldamento. Dati tecnici. Pompa di calore ibrida Daikin Altherma EEDIT EVLQ-CV3

Riscaldamento. Dati tecnici. Pompa di calore ibrida Daikin Altherma EEDIT EVLQ-CV3 Riscaldamento Dati tecnici Pompa di calore ibrida Daikin Altherma EEDIT14-729 EVLQ-CV3 INDICE EVLQ-CV3 1 Caratteristiche...................................................... 2 2 Specifiche...........................................................

Dettagli

Fabula e Novella Premix NEW. Basamento Standard. RENDIMENTO secondo Direttiva Europea CEE 92/42.

Fabula e Novella Premix NEW. Basamento Standard. RENDIMENTO secondo Direttiva Europea CEE 92/42. Fabula e Novella Premix NEW Basamento Standard RENDIMENTO secondo Direttiva Europea CEE 92/42. Fabula e Novella Premix Fabula Premix La gamma Fabula Premix, linea di caldaie a basamento a gas combinate

Dettagli

3.4 RENDAMAX R600 - R3600. RENDAMAX 600 kw. RENDAMAX 3600 SB kw

3.4 RENDAMAX R600 - R3600. RENDAMAX 600 kw. RENDAMAX 3600 SB kw 3.4 RENDAMAX R600 - R3600 RENDAMAX 600 kw Dir. Rend. 92/42/CEE 3.4-2 Descrizione del prodotto 3.4-3 Codici prodotto e prezzi 3.4-4 Proposte di sistema RENDAMAX 3.4-10 Accessori 3.4-14 Funzionalità regolazioni

Dettagli

ENTRA NEL FUTURO e scopri i vantaggi del nuovo. sistema Qubo pellet

ENTRA NEL FUTURO e scopri i vantaggi del nuovo. sistema Qubo pellet C ERA UNA VOLTA... IL SISTEMA TRADIZIONALE OGGI C È... Esempio di CENTRALE TERMICA STANDARD: 1 3 4 SISTEMA INNOVATIVO CENTRALE TERMICA PRONTA ALL USO 2 Un impianto tradizionale è composto da vari elementi:

Dettagli

Predisposizione ambiente. Bagni Turchi. Release n 3, Novembre 2010

Predisposizione ambiente. Bagni Turchi. Release n 3, Novembre 2010 I Predisposizione ambiente Bagni Turchi Release n 3, Novembre 2010 PREDISPOSIZIONE AMBIENTE PREDISPOSIZIONE AMBIENTE IL LOCALE L'ambiente dove va installato il Bagno Turco deve avere un'altezza minima

Dettagli