VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI"

Transcript

1 GESTIONE RISORSE ALIEUTICHE LAGUNARI s.c. a r. l. Sede Legale Via Sansovino n. 7, Mestre-Venezia Iscritta al Registro Imprese di VENEZIA - C.F. e n. iscrizione Iscritta al R.E.A. di VENEZIA al n Capitale Sociale Euro ,00 interamente versato P.IVA n Soggetta a direzione e coordinamento della Provincia di Venezia C.F. n VERBALE ASSEMBLEA ORDINARIA DEI SOCI Il giorno 27 aprile 2012, alle ore 15.00, in Mestre Venezia, Via Sansovino n.7, presso la sede legale della società G.R.A.L. Società Consortile a r.l. si è riunita l'assemblea dei soci della per discutere e deliberare sul seguente ordine del giorno 1. Rettifica della data di decorrenza della nomina dell Amministratore Unico e ratifica dell operato precedente all iscrizione della nomina nel registro imprese; 2. Approvazione del bilancio di esercizio al 31/12/2011: deliberazioni conseguenti; 3. Varie ed eventuali. Assume la presidenza dell Assemblea l Amministratore Unico dott. Ruggero Ruggeri il quale constata che: a) sono presenti i soci: - Provincia di Venezia, titolare di una quota pari al 99% del capitale sociale, nella persona dell Assessore al Settore Pesca Giuseppe Canali, giusta delega prot. n rilasciata dalla Presidente Dott.ssa Zaccariotto Francesca in data 25 gennaio 2012 (Allegato sub A); - Comune di Campagna Lupia, titolare di una quota pari al 1% del capitale sociale, nella persona del suo legale rappresentante sig. Fabio Livieri; - b) sono presenti i seguenti membri del Collegio Sindacale: - Comin Mauro (Presidente) - Pilla Italo (Sindaco effettivo) c) che è assente giustificato il seguente membro del Collegio Sindacale: - Bellato Lino (Sindaco effettivo) d) sono inoltre presenti la seguenti persone: - il sig. Teso Nello (segretario personale della dott.ssa Zaccariotto); 1

2 - il Dott. Giacomello Gianluca (consulente della società) - la Sig.ra Anna Saggese (dipendente della società). L Amministratore unico invita ad assumere le funzioni di segretario la Sig.ra Saggese Anna che accetta con il consenso dei presenti. Il Presidente accertato che il 100% del capitale sociale è qui rappresentato dichiara la presente Assemblea validamente costituita ed atta a deliberare. 1. Rettifica della data di decorrenza della nomina dell Amministratore Unico e ratifica dell operato precedente all iscrizione della nomina nel registro imprese Passando alla trattazione del primo punto all ordine del giorno l Amministratore unico spiega che, a seguito di una attenta verifica fatta anche con i sindaci sul verbale dell Assemblea dei soci dell 8/04/2011 relativo alla sua nomina, è emerso che la decorrenza della sua carica di Amministratore unico sarebbe dovuta essere la data di iscrizione del verbale di nomina al Registro Imprese. Infatti il verbale in questione recita che l iscrizione al Registro delle Imprese costituirà la data dalla quale il nuovo Organo Amministrativo sarà nella pienezza delle proprie funzioni. Il Dr. Ruggero Ruggeri ricorda tuttavia ai soci che aveva accettato l incarico di Amministratore unico in data 21/04/2012 e che, non essendo stato messo a conoscenza in merito a quanto precisato nel verbale citato, aveva iniziato subito il proprio mandato compiendo degli atti per conto della società anche prima dell avvenuta iscrizione del verbale di nomina nel Registro Imprese. Pertanto, l Amministratore Unico afferma che, anche come condizione basilare per procedere poi all approvazione del bilancio, è opportuno che l assemblea dei soci ratifichi l operato da lui svolto nei circa venti giorni trascorsi dalla data di accettazione della carica alla data di iscrizione del verbale di nomina al Registro Imprese. Prende la parola l Assessore Canali il quale, dopo aver chiesto maggiori delucidazione in merito alla questione, ribadisce che ciò che si dovrà deliberare è il fatto di far coincidere la decorrenza dei poteri dall accettazione della carica e non dall iscrizione del verbale di nomina al registro delle imprese. Interviene anche il Presidente del Collegio Sindacale dott. Comin affermando che è un anomalia ciò che il verbale di nomina prevedeva, in quanto non può esserci una assenza di poteri dall accettazione della carica fino all iscrizione nel registro imprese. Un caso del genere non ha precedenti e pertanto è corretto ed opportuno far decorrere la data di decorrenza dei poteri dal momento dell accettazione della carica. Dopo breve discussione l Assemblea, all unanimità dei presenti 2

3 DELIBERA di rettificare la data di decorrenza della nomina dell Amministratore Unico dal giorno dell accettazione della carica stessa avvenuta in data 21/04/2011 e di ratificare l operato svolto dall Amministratore Unico precedentemente all iscrizione della nomina nel registro imprese. 2. Approvazione del bilancio di esercizio al 31/12/2011: deliberazioni conseguenti Passando alla trattazione del secondo punto all ordine del giorno, il dott. Ruggero passa la parola al consulente della società dott. Giacomello Gianluca che ha collaborato nella redazione del bilancio d esercizio. Il dott. Giacomello procede quindi con la lettura ed esposizione dei documenti costituenti il fascicolo di bilancio. In particolare viene ricordato che nel 2011 ha avuto effetto la revoca dello stato di liquidazione deliberata a fine dell esercizio precedente e che sempre nell esercizio 2011 è stato avviato il processo di ricapitalizzazione e di ristrutturazione aziendale volto soprattutto al contenimento dei costi. Il consulente si sofferma principalmente nell esposizione del conto economico del quale viene analizzato da una parte la parziale riduzione dei ricavi e in generale del valore della produzione rispetto all esercizio precedente, dall altro la notevole contrazione dei costi della produzione e soprattutto di alcune voci quali i costi per i servizi e i costi del personale. In sostanza viene evidenziato come il processo di ristrutturazione avviato nell esercizio 2011 ha permesso di abbattere notevolmente i costi fissi di gestione, e di conseguire, nonostante la riduzione dei ricavi e degli altri proventi registrati nell anno, un netto miglioramento sul piano economico come risultante anche dal confronto della voce del conto economico Differenza tra valore e costi della produzione che è passato da un valore negativo di Euro registrato nell esercizio 2010 a un valore positivo di Euro realizzato nel Il dott. Giacomello continua poi nell esposizione del bilancio procedendo all analisi della situazione patrimoniale della società risultante al termine dell esercizio e fornendo indicazione in merito alle varie voci dell attivo e del passivo. Il consulente termina la sua esposizione ricordando che l assemblea deve deliberare anche in merito alla destinazione dell utile dell esercizio ammontante a Euro ,41 e che a riguardo la proposta dell organo amministrativo, in conformità a quanto previsto dallo statuto, consiste nell accantonamento dell utile a riserva legale nella misura del 5% e a riserva straordinaria per la residua quota. A questo punto prende la parola il Presidente del collegio sindacale il quale illustra la relazione del collegio sindacale sul bilancio al ai sensi dell art c.c.. 3

4 Il Presidente del collegio sindacale evidenzia che il collegio è entrato in carica già in una situazione privilegiata, cioè a liquidazione già risolta. Continua dicendo che il collegio si è avvalso dell esperienza precedente del dott. Bellato e del dott. Pilla che, più di tutti, ha potuto vigilare sulla redazione dei nuovi regolamenti redatti dalla società. Sostiene di non aver riscontrato problematiche o fatti significativi di cui riferire e afferma che non ci sono obiezioni in merito alla proposta sulla destinazione del risultato di esercizio. Si sofferma sulla disponibilità e professionalità riscontrata sia da parte del consulente che da parte del personale della società, che si sono sempre resi disponibili e trasparenti e sono stati di stimolo per il lavoro da loro svolto. Prende la parola anche il sindaco di Campagna Lupia il quale fa i complimenti a tutti per essere arrivati ad un bilancio più che positivo. Al termine della discussione l Assemblea procede alla votazione mediante alzata di mano con i seguenti risultati: - socio Provincia di Venezia favorevole - socio Comune di Cavallino Treporti favorevole In virtù pertanto dei voti espressi dai soci, l Assemblea, all unanimità dei presenti, DELIBERA - di approvare il Bilancio d esercizio chiuso al nonché la destinazione dell utile dell esercizio così come proposto dall organo amministrativo. 3. Varie ed eventuali A questo punto prende la parola il Presidente del collegio dei sindaci segnalando che la delibera di nomina del nuovo organo di controllo, dopo aver stabilito il compenso complessivamente spettante, lo ha ripartito prevedendo un attribuzione al Presidente di un compenso doppio rispetto a quello attribuito a ciascuno dei sindaci effettivi. Invita l assemblea, in considerazione del rilevante contributo di esperienza e competenza richiesto ed anche della fattiva e partecipe attività svolta in seno all organo di controllo da ciascuno dei suoi componenti, a riconsiderare la ripartizione del compenso complessivo, manifestando la sua personale disponibilità ad una equa riduzione a beneficio dei sindaci effettivi. Dopo breve discussione l Assemblea, con approvazione unanime, DELIBERA che, con decorrenza gennaio 2012, il compenso complessivamente spettante al Collegio Sindacale pari ad euro ,00 venga attribuito a ciascuno dei sindaci effettivi per 4

5 euro 3.850,00 e al Presidente per euro 5.800,00 annui onnicomprensivi. TERMINE SEDUTA L amministratore Unico, in qualità di Presidente, dichiara sciolta l Assemblea alle ore 16,00. ESECUTIVITA Le eventuali deliberazioni assunte SONO IMMEDIATAMENTE esecutive ai sensi di legge. Il presente verbale è stato letto, approvato e sottoscritto. Mestre, 27 aprile 2012 L Amministratore Unico Dott. Ruggeri Ruggero Il Segretario Anna Saggese 5

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale ,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale ,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190 Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma REA 842633 P. IVA 01114601006 - C.F. 97103880585 Verbale di

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E IL RINNOVO DELLE CARICHE

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E IL RINNOVO DELLE CARICHE VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA PER APPROVAZIONE DEL BILANCIO DI ESERCIZIO E IL RINNOVO DELLE CARICHE Società... S.r.l. sede sociale... capitale sociale... interamente versato iscritta al Registro delle

Dettagli

COMIFIN S.P.A. a socio unico Sede sociale in Segrate (MI), Via Calabria n. 22 Capitale Sociale 19.565.217 Euro Codice fiscale e Registro Imprese di Milano: 03328610963 Direzione e coordinamento: Fd Consultants

Dettagli

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale ,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma

Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190. Capitale Sociale ,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma Poste Italiane S.p.A. Sede legale in Roma Viale Europa, 190 Capitale Sociale 1.306.110.000,00 i.v. Iscritta al Registro delle Imprese di Roma REA 842633 P. IVA 01114601006 - C.F. 97103880585 Verbale di

Dettagli

VALMONTONE HOSPITAL S.p.a.

VALMONTONE HOSPITAL S.p.a. 1 VALMONTONE HOSPITAL S.p.a. Valmontone Via Dei Lecci snc Capitale sociale 120.000,00 interamente versato C.C.I.A.A. di Roma - R.E.A. N. 1098743 Codice fiscale e Partita Iva 08501151008 VERBALE DI ASSEMBLEA

Dettagli

Il giorno 23 Aprile 2015 alle ore in Sesto. Fiorentino Via Renato Brogi 10, presso la sede legale, si

Il giorno 23 Aprile 2015 alle ore in Sesto. Fiorentino Via Renato Brogi 10, presso la sede legale, si Il giorno 23 Aprile 2015 alle ore 11.30 in Sesto Fiorentino Via Renato Brogi 10, presso la sede legale, si è riunita l Assemblea ordinaria della Società Azienda Farmacie e Servizi S.p.A. Ai sensi dell

Dettagli

Verbale di assemblea ordinaria

Verbale di assemblea ordinaria Servizio Acque Depurate s.p.a. (SE.A.D.) Sede in Corso Vittorio Veneto n. 20-48024 MASSA LOMBARDA (RA) Capitale sociale Euro 258.000,00 i.v. C.F.- Reg.Imp. 91001990398 Verbale di assemblea ordinaria Rea.

Dettagli

Sede legale in Calenzano (FI) Via del Colle 78. Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Codice fiscale, partita I.V.A. e num. di iscrizione nel Registro

Sede legale in Calenzano (FI) Via del Colle 78. Capitale Sociale Euro ,00 i.v. Codice fiscale, partita I.V.A. e num. di iscrizione nel Registro QUALITA E SERVIZI SPA Sede legale in Calenzano (FI) Via del Colle 78 Capitale Sociale Euro 718.573,00 i.v. Codice fiscale, partita I.V.A. e num. di iscrizione nel Registro delle Imprese di Firenze 04733350484

Dettagli

per complessivi euro ,00. e quindi del 80,6 % del complessivo capitale sociale;

per complessivi euro ,00. e quindi del 80,6 % del complessivo capitale sociale; F.I.L. S.P.A. Formazione Innovazione Lavoro spa SEDE: PRATO Via Galcianese n. 20/f CAPITALE SOCIALE: 260.000,00 Interamente versato PARTITA I.V.A. e CODICE FISCALE: 01698270970 C.C.I.A.A. DI PRATO: R.E.A.

Dettagli

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e

VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA. Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e Repertorio n. 1435 Raccolta n. 704 VERBALE DI ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA REPUBBLICA ITALIANA Il giorno undici aprile duemilatredici, alle ore quattordici e minuti venti, in Roma, Piazza Adriana

Dettagli

previsto dallo statuto [digitare luogo] ], si è tenuta l'assemblea generale dei soci, per

previsto dallo statuto [digitare luogo] ], si è tenuta l'assemblea generale dei soci, per Verbale di assemblea di Srl per assegnazione beni ai soci (a cura di Studio Meli Srl) [digitare la ragione sociale] Srl Sede in [digitare la sede] Capitale sociale Euro [digitare il capitale sociale]i.v.

Dettagli

Ordine del Giorno. Parte Ordinaria

Ordine del Giorno. Parte Ordinaria L anno 2012 (duemiladodici), il giorno 27 (ventisette) del mese di Aprile, in Ravenna, Via Trieste n. 230 presso la Sede della Società, con inizio alle ore 11.50, al termine dell Assemblea Straordinaria

Dettagli

ISTITUTO PER IL MARKETING DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI DEL PIEMONTE SCPA. Sede in Torino Corso Stati Uniti 21 VERBALE

ISTITUTO PER IL MARKETING DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI DEL PIEMONTE SCPA. Sede in Torino Corso Stati Uniti 21 VERBALE ISTITUTO PER IL MARKETING DEI PRODOTTI AGROALIMENTARI DEL PIEMONTE SCPA Sede in Torino Corso Stati Uniti 21 VERBALE dell Assemblea Ordinaria del 30/04/2015 L anno duemilaquindici, il giorno trenta del

Dettagli

Ordine del Giorno. 2. Omissis. 3. Omissis.

Ordine del Giorno. 2. Omissis. 3. Omissis. L anno 2014 (duemilaquattordici), il giorno 5 (cinque) del mese di Maggio, in Ravenna, Via Trieste n. 230 presso la Sede della Società, con inizio alle ore 10.30, si è riunita in seconda convocazione,

Dettagli

Repertorio n. Raccolta n. VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA L'anno, il giorno del mese di... alle ore

Repertorio n. Raccolta n. VERBALE DI ASSEMBLEA REPUBBLICA ITALIANA L'anno, il giorno del mese di... alle ore Repertorio n. Raccolta n. VERBALE DI ASSEMBLEA -------- REPUBBLICA ITALIANA -------- L'anno, il giorno del mese di... alle ore In, via lì, A richiesta della società " S.R.L.". Io sottoscritto Dottor, Notaio

Dettagli

C O M U N E D I S T A Z Z O N A

C O M U N E D I S T A Z Z O N A C O M U N E D I S T A Z Z O N A Provincia di Como COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 3 del 14-01-2016 Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE INDENNITA' DI FUNZIONE AGLI AMMINISTRATORI COMUNALI PER

Dettagli

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino

Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino Comune di San Giorgio di Pesaro Provincia di Pesaro e Urbino 41052 Copia di deliberazione del Consiglio Comunale Deliberazione Numero 16 del 21-03-15 Oggetto: MODIFICA AL REGOLAMENTO PER LA COMMISSIONE

Dettagli

SOCIETA DEGLI INTERPORTI SICILIANI SPA. Relazione del Collegio Sindacale (Ai sensi dell art c.c. 2 comma)

SOCIETA DEGLI INTERPORTI SICILIANI SPA. Relazione del Collegio Sindacale (Ai sensi dell art c.c. 2 comma) SOCIETA DEGLI INTERPORTI SICILIANI SPA Sede legale: VIII STRADA N.29 (ZONA INDUSTRIALE) CATANIA (CT) Iscritta al Registro Imprese di CATANIA C.F. e numero iscrizione: 03205100872 Iscritta al R.E.A. di

Dettagli

VERBALE DI RIUNIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI Oggi (sei luglio duemilasedici), alle ore 11,45

VERBALE DI RIUNIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI Oggi (sei luglio duemilasedici), alle ore 11,45 VERBALE DI RIUNIONE DELLA ASSEMBLEA DEI SOCI ------------ Oggi 06.07.2016 (sei luglio duemilasedici), alle ore 11,45 (undiciequarantacinque), presso la sede legale della Società in Via Piave, n. 89, in

Dettagli

KIM FORNITURE SCOUT Società Cooperativa. Sede in Milano Via Burigozzo 11. Registro delle Imprese di Milano

KIM FORNITURE SCOUT Società Cooperativa. Sede in Milano Via Burigozzo 11. Registro delle Imprese di Milano KIM FORNITURE SCOUT Società Cooperativa Sede in Milano Via Burigozzo 11 Registro delle Imprese di Milano Codice Fiscale e numero di iscrizione 01610320150 Iscrizione Albo Cooperative Nr A111989 VERBALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE

VERBALE DI DELIBERAZIONE COPIA Ente: C.T.L. 3 Consorzio per il Tempo Libero fra i comuni di BERNAREGGIO, CARNATE E RONCO BRIANTINO SIGLA C.d.A N. 9 DATA 09/11/2013 OGGETTO: NOMINA REVISORE DEI CONTI VERBALE DI DELIBERAZIONE L

Dettagli

VERBALE N. 7 ASSEMBLEA DEL 1 AGOSTO Il giorno 1 AGOSTO dell anno 2012 alle ore 18:20, in PESCARA,

VERBALE N. 7 ASSEMBLEA DEL 1 AGOSTO Il giorno 1 AGOSTO dell anno 2012 alle ore 18:20, in PESCARA, VERBALE N. 7 ASSEMBLEA DEL 1 AGOSTO 2012 Il giorno 1 AGOSTO dell anno 2012 alle ore 18:20, in PESCARA, presso la sede Amministrativa della Società in Via RAIALE n.110, a seguito di avviso di convocazione

Dettagli

Societa' soggetta ad attivita'di direzione e coordinamento da parte del COMUNE di IMOLA. Verbale di Assemblea Ordinaria dei Soci del 27/6/2013 * * *

Societa' soggetta ad attivita'di direzione e coordinamento da parte del COMUNE di IMOLA. Verbale di Assemblea Ordinaria dei Soci del 27/6/2013 * * * BENICOMUNI S.R.L. a Socio unico Sede in IMOLA, VIA POIANO 11 Capitale sociale euro 4.524.000,00 versato in parte per euro 10.000,00 Cod.Fiscale Nr.Reg.Imp. 03223711205 Iscritta al Registro delle Imprese

Dettagli

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana L'anno duemilasedici (2016) il giorno ventidue del mese di marzo(22.03)

Dettagli

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA Piazza Matteotti, PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Tel Fax:

COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA Piazza Matteotti, PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Tel Fax: COMUNE DI BURAGO DI MOLGORA Piazza Matteotti, 12-20040 - PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA Tel. 039-699031 - Fax: 039-6080329 *** ORIGINALE *** N. 62 del 09/07/2010 Codice Comune 10925 VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MATTINATA PROVINCIA DI FOGGIA

COMUNE DI MATTINATA PROVINCIA DI FOGGIA PROVINCIA DI FOGGIA COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 82 DEL 27-04-17 Mattinata lì 31-05-2017 Il Responsabile del Settore Segreteria

Dettagli

FAC SIMILE VERBALI PER A.S.D.

FAC SIMILE VERBALI PER A.S.D. FAC SIMILE VERBALI PER A.S.D. sul sito www.figt.it è quindi necessario confrontarlo con lo Statuto registrato dalla vostra Asd e nel caso adeguarlo. VERBALE DI RIUNIONE DEL CONSIGLIO DIRETTIVO Associazione

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFILONE

COMUNE DI CAMPOFILONE COMUNE DI CAMPOFILONE DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA MUNICIPALE DELIBERAZIONE NUMERO 94 DEL 09-12-2013 OGGETTO: APPROVAZIONE SOTTOSCRIZIONE DEFINITIVA DEL CON= TRATTO DECENTRATO INTEGRATIVO RECANTE

Dettagli

TRENTINO MOBILITÀ S.P.A. Verbale assemblea ordinaria. ordine del giorno

TRENTINO MOBILITÀ S.P.A. Verbale assemblea ordinaria. ordine del giorno TRENTINO MOBILITÀ S.P.A. Sede legale in VIA BRENNERO, 98-38122 TRENTO (TN) Capitale sociale 1.355.000,00.- interamente versato Verbale assemblea ordinaria Gli importi presenti sono espressi in Euro L'anno

Dettagli

CREDICO FINANCE 7 S.R.L. Largo Chigi Roma. Codice Fiscale e numero d iscrizione nel. Registro delle Imprese di Roma:

CREDICO FINANCE 7 S.R.L. Largo Chigi Roma. Codice Fiscale e numero d iscrizione nel. Registro delle Imprese di Roma: CREDICO FINANCE 7 S.R.L. Largo Chigi 5-00187 Roma Codice Fiscale e numero d iscrizione nel Registro delle Imprese di Roma: 09144701001 R.E.A. di Roma: 1142806 VERBALE DI ASSEMBLEA DEI SOCI DEL 29 APRILE

Dettagli

WM CAPITAL S.P.A. Verbale della riunione dell assemblea dei Soci in data 29 Aprile 2015

WM CAPITAL S.P.A. Verbale della riunione dell assemblea dei Soci in data 29 Aprile 2015 WM CAPITAL S.P.A. Sede in MILANO VIA PONTACCIO 2 Capitale sociale Euro 140.393,75 i.v. Registro Imprese di Milano n. 13077530155 - Codice fiscale 13077530155 R.E.A. di Milano n. 1615878 - Partita IVA 13077530155

Dettagli

SEA spa. Sede in Via Giambattista Unterveger n. 52 38121 Trento. Capitale sociale 1.000.000,00 i. v. VERBALE dell ASSEMBLEA ORDINARIA

SEA spa. Sede in Via Giambattista Unterveger n. 52 38121 Trento. Capitale sociale 1.000.000,00 i. v. VERBALE dell ASSEMBLEA ORDINARIA SEA spa Sede in Via Giambattista Unterveger n. 52 38121 Trento Capitale sociale 1.000.000,00 i. v. VERBALE dell ASSEMBLEA ORDINARIA Il giorno 31 ottobre 2014 alle ore 16.00 a Trento in Via Giambattista

Dettagli

COPIA. COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 28 DEL 20/04/2010

COPIA. COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 28 DEL 20/04/2010 1 COPIA COMUNE DI SAN GIORGIO DI PIANO Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 28 DEL 20/04/2010 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFA SERVIZIO DI GESTIONE DEL CICLO DEI RIFIUTI URBANI -

Dettagli

Repertorio Rogito VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA. "POSTE ITALIANE - Società per Azioni"

Repertorio Rogito VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA. POSTE ITALIANE - Società per Azioni Repertorio 76924 Rogito 18970 VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELL'ASSEMBLEA ORDINARIA E STRAORDINARIA DELLA "POSTE ITALIANE - Società per Azioni" * REPUBBLICA ITALIANA * L'anno duemilaundici il giorno quattordici

Dettagli

annuo lordo di Euro ,00 (diecimila virgola zero

annuo lordo di Euro ,00 (diecimila virgola zero Imposta di bollo assolta ai sensi dell'articolo 1 bis della tariffa, allegata "A", al D.P.R. 26 ottobre 1972, n.642. Repertorio n.27294 Raccolta n.12059 VERBALE DI ASSEMBLEA DEGLI AZIONISTI DI RISPARMIO

Dettagli

PARCHEGGI PERETOLA S.R.L.

PARCHEGGI PERETOLA S.R.L. 712 - BILANCIO ABBREVIATO D'ESERCIZIO Data chiusura esercizio 31/12/2014 DATI ANAGRAFICI Indirizzo Sede legale: FIRENZE FI VIA DEL TERMINE 11 Numero REA: FI - 453393 Forma giuridica: SOCIETA' A RESPONSABILITA'

Dettagli

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara

COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara COMUNE DI FARA NOVARESE Provincia di Novara VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 62 Oggetto: CONTRIBUTO REGIONALE PER IL SOSTEGNO ALL UTILIZZO DEI MICRO-NIDI PRIVATI MODALITA PER L EROGAZIONE.

Dettagli

COMUNE DI CAPREZZO (Provincia del Verbano Cusio Ossola)

COMUNE DI CAPREZZO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) COMUNE DI CAPREZZO (Provincia del Verbano Cusio Ossola) VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE NUMERO: 17 DATA: 28/12/2012 OGGETTO: RATIFICA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 25 IN DATA 30/11/2012

Dettagli

Determinazioni del Comune di Roma in merito agli argomenti iscritti all'ordine del giorno dell'assemblea Ordinaria dei Soci di Investimenti S.p.A.

Determinazioni del Comune di Roma in merito agli argomenti iscritti all'ordine del giorno dell'assemblea Ordinaria dei Soci di Investimenti S.p.A. Protocollo RC n. 9429/09 ESTRATTO DAL VERBALE DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE (SEDUTA DELL 8 LUGLIO 2009) L anno duemilanove, il giorno di mercoledì otto del mese di luglio, alle ore 14,30, nella

Dettagli

35 = Riorganizzazione societaria della mobilità. Costituzione della società capogruppo "AVM S.p.A." Atti conseguenti.

35 = Riorganizzazione societaria della mobilità. Costituzione della società capogruppo AVM S.p.A. Atti conseguenti. Seduta del 23 aprile 2012 35 = Riorganizzazione societaria della mobilità. Costituzione della società capogruppo "AVM S.p.A." Atti conseguenti. Il Presidente pone in discussione la proposta di deliberazione

Dettagli

COMUNE DI MORANO SUL PO PROVINCIA DI ALESSANDRIA

COMUNE DI MORANO SUL PO PROVINCIA DI ALESSANDRIA COMUNE DI MORANO SUL PO PROVINCIA DI ALESSANDRIA C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 24 Del 20-03-2017 Oggetto: NOMINA COMMISSIONE CONSULTIVA PER IL SERVIZIO DI NOLEGGIO CON CONDUCENTE

Dettagli

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO

COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO COMUNE DI CERNUSCO LOMBARDONE PROVINCIA DI LECCO COPIA N. 139 DEL 17/11/2009 Codice Comune 10522 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COORDINAMENTO PERMANENTE IN MATERIA DI PROTEZIONE CIVILE

Dettagli

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana

V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana V E R B A L E ASSEMBLEA DEI SOCI DI AST SPA Società con Socio Unico soggetta alla Direzione e Coordinamento della Regione Siciliana L'anno duemilasedici (2016) il giorno nove del mese di marzo(09.03) alle

Dettagli

TRENTINO MOBILITÀ S.P.A. Verbale assemblea ordinaria. ordine del giorno

TRENTINO MOBILITÀ S.P.A. Verbale assemblea ordinaria. ordine del giorno TRENTINO MOBILITÀ S.P.A. Sede legale in VIA BRENNERO, 98-38122 TRENTO (TN) Capitale sociale 1.355.000,00.- interamente versato Verbale assemblea ordinaria Gli importi presenti sono espressi in Euro L'anno

Dettagli

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO ( E N T E D I D I R I T T O P U B B L I C O )

PARCO DEI COLLI DI BERGAMO ( E N T E D I D I R I T T O P U B B L I C O ) Deliberazione Numero 28 Del 22-05-2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO DI GESTIONE Oggetto: Istituzione della "Commissione Marchio" dei prodotti agro- alimentari del Parco dei Colli. L'anno duemilatredici

Dettagli

Città di Latisana VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 37

Città di Latisana VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 37 ORIGINALE Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 37 L anno 2010 il giorno 25 del mese di FEBBRAIO alle ore 09:45, nella Residenza Municipale

Dettagli

COMUNE DI POGGIBONSI PROVINCIA DI SIENA

COMUNE DI POGGIBONSI PROVINCIA DI SIENA COMUNE DI POGGIBONSI PROVINCIA DI SIENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 199 Data 19/07/2013 Oggetto: NUCLEO DI VALUTAZIONE DELLA PERFORMANCE GESTITO IN FORMA ASSOCIATA FRA I COMUNI DI COLLE DI VAL

Dettagli

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena

COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena COMUNE DI MARANELLO Provincia di Modena Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Delibera Numero 44 del 04/04/017 Oggetto : APPROVAZIONE DELLO STATO PATRIMONIALE DI APERTURA AL 1.1.016 E DELL ARTICOLAZIONE

Dettagli

Provincia di Perugia. Seduta del N. 80

Provincia di Perugia. Seduta del N. 80 Comune di Spello Provincia di Perugia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 23-06-2016 N. 80 Oggetto: CONCESSIONE CONTRIBUTO ALL'ASSOCIAZIONE ARCOBALENO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI INNOVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PONTEDASSIO

COMUNE DI PONTEDASSIO COMUNE DI PONTEDASSIO Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE x ORIGINALE COPIA CONFORME Delibera n. 006 anno 2013 OGGETTO: ACQUISTO FRIGORIFERO SCUOLE MEDIE DI PONTEDASSIO L anno duemilatredici

Dettagli

ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO DI SINDACATO DI VOTO TRA I SOCI PUBLICI DI TOSCANA ENERGIA SPA. APPROVAZIONE.

ACCORDO PER IL RINNOVO DEL CONTRATTO DI SINDACATO DI VOTO TRA I SOCI PUBLICI DI TOSCANA ENERGIA SPA. APPROVAZIONE. COMUNE DI LAJATICO PROVINCIA DI PISA Cod.Fisc. e Part. IVA 0032016 050 0 Tel. 0587 643121 Fax 640895 PROTOCOLLO DELLE DELIBERAZIONI DEL CONSIGLIO COMUNALE Copia Nr. Data O G G E T T O 6 19.02.2014 ACCORDO

Dettagli

Verbale di Deliberazione n. 11 del 13 giugno 2006

Verbale di Deliberazione n. 11 del 13 giugno 2006 Prot. n. 570/2006 Verbale di Deliberazione n. 11 del 13 giugno 2006 OGGETTO: Approvazione del progetto di fusione tra l IPAB Opera Pia Ing. C. Stradi di Maranello e l IPAB Opera Pia Castiglioni di Formigine

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA N. 17 DEL 29/09/2014

VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE DELIBERA N. 17 DEL 29/09/2014 C O M U N E D I M A N Z I A N A Provincia di Roma L.go G.Fara, 1-00066 Manziana (Roma) Tel. 0699674024 Fax 0699674021 Email : info@comune.manziana.rm.it PROT. NUM. ORIGINALE VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL

Dettagli

UNIONE DI COMUNI Terre del Serio

UNIONE DI COMUNI Terre del Serio UNIONE DI COMUNI Terre del Serio Sede via Locatelli 2 24050 Bariano Provincia di Bergamo TEL. 0363/960890 Deliberazione n. 3 Codice ente O R I G I N A L E Nr. Seduta 1 OGGETTO: Variazioni di competenza

Dettagli

COMUNE DI SOVERIA MANNELLI Provincia di Catanzaro

COMUNE DI SOVERIA MANNELLI Provincia di Catanzaro DELIBERA PRELEVATA DAL SITO INTERNET http://atti.soveria.it VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 11 del 29/1/213 OGGETTO : PROPOSTA MULTISERVIZI SpA APPROVAZIONE PIANO DI RIENTRO ANNO 212.

Dettagli

OGGETTO : LIQUIDAZIONE AGROPOLI SOCIETA DI TRASFORMAZIONE URBANA S.P.A. INCARICO AL RESPONSABILE DEL PATRIMONIO.

OGGETTO : LIQUIDAZIONE AGROPOLI SOCIETA DI TRASFORMAZIONE URBANA S.P.A. INCARICO AL RESPONSABILE DEL PATRIMONIO. CITTÀ DI AGROPOLI (Provincia di Salerno) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia n 078 del 21.03.2016 OGGETTO : LIQUIDAZIONE AGROPOLI SOCIETA DI TRASFORMAZIONE URBANA S.P.A. INCARICO AL RESPONSABILE

Dettagli

SOCIETA' PATRIMONIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE SPA

SOCIETA' PATRIMONIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE SPA SOCIETA' PATRIMONIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE SPA Sede Legale: PIAZZA LIBERTA' 1 - VARESE (VA) Iscritta al Registro Imprese di: VARESE C.F. e numero iscrizione: 00322250127 Iscritta al R.E.A. di VARESE

Dettagli

CITTA DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA

CITTA DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA Verb. N. 312 del Registro CITTA DI MARCIANISE PROVINCIA DI CASERTA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Ripartizione diritti di rogito 2 trimestre 2010 Assegnazione risorse finanziarie al Dirigente

Dettagli

Roma, Via Goito, Codice Fiscale VERBlÌJLE DI ASSEMBLEA ORDiNARIA CASSA DEPOSITI.E P:R]ES1'ITlI S.P.A.

Roma, Via Goito, Codice Fiscale VERBlÌJLE DI ASSEMBLEA ORDiNARIA CASSA DEPOSITI.E P:R]ES1'ITlI S.P.A. libro verbali delle assemblee pagina n.835 CASSA DEPOSITI E PRESTITI Soc~età per Azioni Roma, Via Goito, 11.4 - Codice Fiscale 80199230584 VERBlÌJLE DI ASSEMBLEA ORDiNARIA CASSA DEPOSITI.E P:R]ES1'ITlI

Dettagli

C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, TURRI

C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, TURRI C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, 1 09020 TURRI G.C. n. 08 Del 14.02.2017 DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione indennità Amministratori

Dettagli

COMUNE DI PINO D ASTI Provincia di Asti. Deliberazione n. 13 del 09/02/2015

COMUNE DI PINO D ASTI Provincia di Asti. Deliberazione n. 13 del 09/02/2015 ORIGINALE COPIA X COMUNE DI PINO D ASTI Provincia di Asti Deliberazione n. 13 del 09/02/2015 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Indennità di funzione da attribuire al Sindaco e agli

Dettagli

COMUNE DI SAN ROBERTO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI SAN ROBERTO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COMUNE DI SAN ROBERTO PROVINCIA DI REGGIO CALABRIA ORIGINALE/COPIA N. 24 Reg. Delibere del 26/10/2010 N. prot._3690 del _02/11/2010 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: Approvazione

Dettagli

VEGA S.C.A.R.L. Bilancio di esercizio al Dati anagrafici

VEGA S.C.A.R.L. Bilancio di esercizio al Dati anagrafici Bilancio di esercizio al 31-12-2015 Dati anagrafici Sede in VIA ROMA 25 A - BUSALLA GE Codice Fiscale 01502660994 Numero Rea GE 414440 P.I. 01502660994 Capitale Sociale Euro 10.000 Forma giuridica S.C.A.R.L.

Dettagli

Comune di Settimo Milanese Provincia di Milano

Comune di Settimo Milanese Provincia di Milano Comune di Settimo Milanese Provincia di Milano OGGETTO : MODIFICHE DELLA CONVENZIONE STIPULATA IN DATA 27/02/2009 AI SENSI DELL'ART. 35 L. 865/1971 TRA IL C.I.M.E.P., IL COMUNE DI SETTIMO MILANESE, LA

Dettagli

COMUNE DI ISOLA DI CAPO RIZZUTO (PROVINCIA DI CROTONE)

COMUNE DI ISOLA DI CAPO RIZZUTO (PROVINCIA DI CROTONE) COPIA COMUNE DI ISOLA DI CAPO RIZZUTO (PROVINCIA DI CROTONE) VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 138 del 12-12-2013 OGGETTO: Approvazione regolamento comunale di disciplina della misurazione

Dettagli

DELIBERAZIONE NUMERO 93 DEL

DELIBERAZIONE NUMERO 93 DEL COMUNE DI MONTAPPONE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE NUMERO 93 DEL 11-12-13 OGGETTO: APPROVAZIONE DEFINITIVA ACCORDO DECENTRATO ANNO 2013 L'anno duemilatredici il giorno undici

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 74 O G G E T T O CONCESSIONE USO PALESTRA COMUNALE A FAVORE DI UN GRUPPO DI BAMBINI PER LO SVOLGIMENTO DI

Dettagli

COMUNE DI CHIANNI PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI CHIANNI PROVINCIA DI PISA COPIA COMUNE DI CHIANNI PROVINCIA DI PISA COPIA ATTO N. 31 DEL 16.09.2013 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RISCOSSIONE DEL TRIBUTO COMUNALE SUI RIFIUTI E SUI SERVIZI (TARES) PER L'ANNO 2013

Dettagli

Comune di Abbadia Lariana Provincia di Lecco

Comune di Abbadia Lariana Provincia di Lecco VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE Cod. 10457 copia Delibera N. 91 del 27/10/2011 Oggetto: ACCETTAZIONE COMANDO DI DIPENDENTE DELLA PROVINCIA DI LECCO. L anno duemilaundici addì ventisette del mese

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA. Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI MAROSTICA. Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Reg. Delibera N 83 Prot. N. Seduta del 05/05/2009 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: COMPLETAMENTO CASERMA CARABINIERI - II INTERVENTO.

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO N 145 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Lavori di "Recupero fisico-funzionale dell'edificio ex Consorzio di Bonifica a servizio del

Dettagli

Comune di San Cipriano Picentino Provincia di Salerno

Comune di San Cipriano Picentino Provincia di Salerno Comune di San Cipriano Picentino Provincia di Salerno DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE - COPIA Seduta in data: 03/11/2016 N. 209 del 03/11/2016 OGGETTO: T.A.R. CAMPANIA SEZ. SALERNO - MARIO PROCIDA

Dettagli

RELAZIONE DEL SINDACO UNICO AL 31/12/2014. redatta ai sensi e per gli effetti dell art. 14 del D. Lgs 27 gennaio 2010 nr. 39 e dell art 2429 c.c.

RELAZIONE DEL SINDACO UNICO AL 31/12/2014. redatta ai sensi e per gli effetti dell art. 14 del D. Lgs 27 gennaio 2010 nr. 39 e dell art 2429 c.c. SANNIO AMBIENTE E TERRITORIO S.R.L. VIA ANGELO MAZZONI 19 82100 BENEVENTO Codice fiscale: 01474940622 Capitale sociale interamente versato Euro 933.089,00 Registro Imprese n 01474940622 REA n 123442 Ufficio

Dettagli

UNIONE DEI COMUNI DEL TERRALBESE

UNIONE DEI COMUNI DEL TERRALBESE UNIONE DEI COMUNI DEL TERRALBESE PROVINCIA DI ORISTANO DELIBERAZIONE ASSEMBLEA DEI SINDACI VERBALE n. 18 del 29. 05. 2017 OGGETTO: Approvazione Riclassificazione dello Stato Patrimoniale al 31/12/2016

Dettagli

SI PUBBLICA DI SEGUITO IL VERBALE DELL ASSEMBLEA DEI SOCI N. 1 DEL 12 GIUGNO U.S.

SI PUBBLICA DI SEGUITO IL VERBALE DELL ASSEMBLEA DEI SOCI N. 1 DEL 12 GIUGNO U.S. SI PUBBLICA DI SEGUITO IL VERBALE DELL ASSEMBLEA DEI SOCI N. 1 DEL 12 GIUGNO U.S. Per richiedere visione degli allegati al verbale è possibile accedere in Amministrazione dal lunedì al venerdì dalle ore

Dettagli

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO

COMUNE DI STAGNO LOMBARDO COPIA COMUNE DI STAGNO LOMBARDO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Sessione STRAORDINARIA di PRIMA CONVOCAZIONE Seduta PUBBLICA DELIBERA N. 30 ADUNANZA DEL 28.07.2016 OGGETTO: RETTIFICA DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza N. 128 DEL

COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza N. 128 DEL COMUNE DI CORREZZANA Provincia di Monza e Brianza Cod. 10980 N. 128 DEL 13.12.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE L anno duemilasedici il giorno 13 del mese di DICEMBRE ore 18.30 presso

Dettagli

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI LECCO

CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI LECCO CAMERA DI COMMERCIO INDUSTRIA ARTIGIANATO E AGRICOLTURA DI LECCO Deliberazione di Giunta n. 32 / 12.4.2016 32 C1) SOCIETÀ POLO LOGISTICO INTEGRATO BIONE LECCO-MAGGIANICO SPA: PROPOSTA DEL SOCIO DI MAGGIORANZA

Dettagli

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo ****-****

COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo ****-**** COMUNE DI GIARDINELLO Provincia di Palermo ****-**** ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 20 del 19/03/2013 OGGETTO: APPROVAZIONE PROTOCOLLO D INTESA TRA COMUNE DI GIARDINELLO E CENTRO STUDI

Dettagli

V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e

V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e ORIGINALE D E L I B E R A 1 4 8 D E L 2 9 / 1 2 / 2 0 1 4 V e r b a le di delibera zione della Giunta Co mu n a l e Oggetto: COSTITUZIONE IN GIUDIZIO PRESSO LA COMMISSIONE TRIBUTARIA REGIONALE DI MESTRE

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2014/136 O G G E T T O

COMUNE DI ROVIGO. VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2014/136 O G G E T T O COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE n. DLG/2014/136 O G G E T T O D.Lgs. 285/1992 artt. 208 e 142 Relazione di rendicontazione dei proventi da sanzioni amministrative pecuniarie

Dettagli

Comune di Macherio Provincia di Monza e della Brianza Via Visconti,

Comune di Macherio Provincia di Monza e della Brianza Via Visconti, Comune di Macherio Provincia di Monza e della Brianza Via Visconti, 39 20846 Cod. Fisc. 01039700156 - P. IVA 00702660960 Tel. 039 20756.1 - Fax 039 20756230 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Dettagli

Città di Latisana VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 16

Città di Latisana VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA. Registro delibere di Giunta N. 16 ORIGINALE Città di Latisana Provincia di Udine VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Registro delibere di Giunta N. 16 L anno 2009 il giorno 29 del mese di GENNAIO alle ore 15:30, nella Residenza Municipale

Dettagli

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto

COMUNE DI SCANSANO Provincia di Grosseto Provincia di Grosseto DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 9 DEL 10/01/2011 ORIGINALE OGGETTO: PATTUIZIONI PARASOCIALI TRA OMBRONE S.P.A. E I COMUNI SOCI DI ACQUEDOTTO DEL FIORA S.P.A.. APPROVAZIONE ED

Dettagli

UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA

UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA UNIONE DI COMUNI MONTANA LUNIGIANA Fivizzano VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA Copia N 118 del 25/06/2012 OGGETTO: COMPRENSORIO DI BONIFICA N 3 MASSA CARRARA - RICORSO CUMULATIVO ALLA COMMISSIONE TRIBUTARIA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOZZECANE PROVINCIA DI VERONA REG. DEL. N 4 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: LAVORI DI AMPLIAMENTO E RIQUALIFICAZIONE DELLA SCUOLA ELEMENTARE "PAOLO CALIARI". PRESA

Dettagli

SOCIETA PATRIMONIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE S.p.A. Sede sociale in Varese Piazza Libertà, 1. Capitale sociale interamente versato Euro

SOCIETA PATRIMONIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE S.p.A. Sede sociale in Varese Piazza Libertà, 1. Capitale sociale interamente versato Euro SOCIETA PATRIMONIALE DELLA PROVINCIA DI VARESE S.p.A. Sede sociale in Varese Piazza Libertà, 1 Capitale sociale interamente versato Euro 13.661.263 Registro Imprese di Varese 00322250127 R.E.A. 123010

Dettagli

C O M U N E D I L I M B I A T E PROVINCIA DI MONZA BRIANZA

C O M U N E D I L I M B I A T E PROVINCIA DI MONZA BRIANZA C O M U N E D I L I M B I A T E PROVINCIA DI MONZA BRIANZA Codice:11009 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 64 DEL 14/04/2014 Oggetto: ESTINZIONE ANTICIPATA DEL MUTUO POSIZIONE N. 4528074/00

Dettagli

OGGETTO: RATIFICA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 27 DEL 13/09/2014 ASSUNTA CON I POTERI DEL ASSEMBLEA.

OGGETTO: RATIFICA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA N. 27 DEL 13/09/2014 ASSUNTA CON I POTERI DEL ASSEMBLEA. UNIONE LOMBARDA DEI COMUNI DI CALVATONE E TORNATA Provincia di Cremona Verbale di deliberazione dell Assemblea DELIBERAZIONE N. 17 Codice Ente 200004 Adunanza del 31 ottobre 2014 OGGETTO: RATIFICA DELIBERAZIONE

Dettagli

C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, TURRI

C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, TURRI C O M U N E D I T U R R I PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO Piazza Sandro Pertini, 1 09020 TURRI G.C. n. 25 Del 15.04.2015 DELIBERAZIONE ORIGINALE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Determinazione indennità Amministratori

Dettagli

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.24 DEL 10/03/2014

Comune di Golasecca GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.24 DEL 10/03/2014 Copia Comune di Golasecca PROVINCIA DI VARESE GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N.24 DEL 10/03/2014 OGGETTO: CONTRIBUTO STRAORDINARIO INTEGRAZIONE RETTA DI RICOVERO IN RSA L anno duemilaquattordici

Dettagli

Repertorio n Raccolta n

Repertorio n Raccolta n - 1 - Repertorio n. 60.468 Raccolta n. 7.408 VERBALE DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE DELLA DAVIDE CAMPARI - MILANO S.P.A. REPUBBLICA ITALIANA L'anno duemilanove, il giorno diciotto del mese di marzo 18.3.2009

Dettagli

GIUNTA PROVINCIALE PROVINCIA DI TERNI DELIB. N 177 DEL 27/08/2010 PROVINCIA DI TERNI

GIUNTA PROVINCIALE PROVINCIA DI TERNI DELIB. N 177 DEL 27/08/2010 PROVINCIA DI TERNI Tit. 8 Cat. 2 Fasc. 3 PROVINCIA DI TERNI IMMEDIATAMENTE ESEGUIBILE ALLEGATI N OGGETTO: Fusione per incorporazione di BIC UMBRIA S.p.A. in SVILUPPUMBRIA S.p.A. D.G.R. n 894 del 21/06/2010. Determinazioni.

Dettagli

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO

COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia OGGETTO COPIA N 59 COMUNE DI CAVALLINO-TREPORTI Provincia di Venezia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO Approvazione di Variante minimale al Progetto Unitario n. 03 relativo al Camping MARINA

Dettagli

COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA COMUNE DI CASORATE SEMPIONE Provincia Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 85 DEL 18/06/2015 Oggetto : INDENNITA' DI FUNZIONE E GETTONI DI PRESENZA PER GLI AMMINISTRATORI L'anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI OSMATE Provincia di Varese Via Maggiore n Osmate

COMUNE DI OSMATE Provincia di Varese Via Maggiore n Osmate COMUNE DI OSMATE Provincia di Varese Via Maggiore n.1 21018 Osmate Tel. 0331-953160 Fax 0331-910025 segreteria@comune.osmate.va.it DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 16 del 17-07-2010 N. Reg.

Dettagli

COMUNE DI BARZAGO. Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 25 del

COMUNE DI BARZAGO. Provincia di Lecco DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE. Numero 25 del COMUNE DI BARZAGO Provincia di Lecco COPIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 25 del 23-06-2009 Oggetto: ESAME DEGLI ELETTI ALLA CARICA DI SINDACO E DI CONSIGLIERE COMUNALE E DELLE CONDIZIONI

Dettagli

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.98

PROVINCIA DI VB DELLA GIUNTA COMUNALE N.98 C o p i a COMUNE DI MACUGNAGA PROVINCIA DI VB VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.98 OGGETTO: RETTIFICA DELIBERA 89/2014-ORDINE DI PAGAMENTO IRREVOCABILE AL CONSORZIO OBBLIGATORIO UNICO DI

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 43 O G G E T T O PRESA D ATTO RINUNCIA INDENNITA DI FUNZIONE VICE SINDACO. L anno 2015 addì QUINDICI del

Dettagli

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato al Capogruppo di minoranza. Il N.prot. 432

Comune di Tornaco. Provincia di Novara. Comunicato al Capogruppo di minoranza. Il N.prot. 432 Comune di Tornaco Provincia di Novara Comunicato al Capogruppo di minoranza Il 02.03.2016 N.prot. 432 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 71 OGGETTO:PRELEVAMENTO DAL FONDO DI RISERVA ART.

Dettagli