PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "PROVINCIA DI BRINDISI ooooo"

Transcript

1 PROVINCIA DI BRINDISI ooooo ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 948 del SERVIZIO: UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI OGGETTO: S.P Mesagne-Latiano-. Lavori urgenti di manutenzione dell area di intersezione. Approvazione aggiudicazione provvisoria. Aggiudicazione definitiva in favore della Ditta Edil Scavi di Salvatore Simone di San Pancrazio S.no - CUP: I86G CIG: Z6F033006D. L anno duemiladodici, il giorno sei del mese di giugno. IL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO Visto che sulla determinazione in oggetto è stato acquisito, ai sensi dell art. 55 comma 3, dello Statuto della Provincia il parere del Segretario Generale di conformità alle leggi, allo Statuto ed ai regolamenti, così formulato: Favorevole Li, Il Segretario Generale F.to PORCELLI GIOVANNI Visto del Direttore Generale, Dr. Giovanni PORCELLI, di conformità programmatica e di attuazione del Piano Esecutivo di Gestione, ai sensi dell art. 57, comma 5 dello Statuto Provinciale, così formulato: Favorevole Li, Il Direttore Generale F.to PORCELLI GIOVANNI Atteso che la gestione dell Ente è affidata ai Dirigenti per effetto della prevista normativa contenuta nella legislazione vigente; Attesa pertanto la propria esclusiva competenza; 1

2 PREMESSO che: - con Determina Dirigenziale a contrarre n. 149 del veniva approvato il progetto esecutivo dei lavori urgenti di manutenzione dell area di intersezione della S.P. n. 45 Mesagne- Latiano, dell importo complessivo di ,00, di cui ,05 per lavori a base d asta, 858,91 per oneri di sicurezza ed 7.310,04 per somme a disposizione della stazione appaltante, definito secondo il seguente quadro economico di spesa: A) Lavori a base d asta ,05 - Oneri di sicurezza 858,91 B) Somme a disposizione dell'amm.ne : 1. per incentivo di progettazione ex art. 92, c. 5, D.Lgs. 163/ ,70 2. imprevisti, lavori a fattura ed arrotondamenti. 320,20 3. indagini, prove di laboratorio, ecc ,00 4. per oneri fiscali (IVA 21% su A+B2 e B3) ,14 Totale somme a disposizione 7.310,04 TOTALE COMPLESSIVO ,00 - con lo stesso provvedimento, si disponeva, fra l altro, di: procedere alla scelta dell operatore economico, cui affidare l esecuzione del contratto, in economia, a mezzo cottimo fiduciario ex art. 125, c. 1 lett. b), del D.Lgs. 163/06, e 173 del D.P.R. 207/10, previo espletamento di procedura negoziata fra cinque operatori economici noti ed idonei; selezionare la migliore offerta con il criterio del prezzo più basso, determinato mediante ribasso sull elenco prezzi posto a base di gara ex art. 82, c. 2 lett. b), del D.Lgs. 163/06, e 118, c. 1 - lett. a) del D.P.R. 207/10, con aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida; approvare lo schema di lettera d invito e di contratto di cottimo fiduciario, allegati allo stesso provvedimento per farne parte integrante e sostanziale; imputare la relativa spesa complessiva di ,00, sul cap. sul cap. 4911, impegno di spesa 720-6/09; RILEVATO che: - in esecuzione della suddetta determinazione, con nota prot. n del , inviata a mezzo raccomandata ar del servizio postale, venivano invitati a gara i seguenti concorrenti: 1. EDILSCAVI di Simone Via Annunziata, 35 S. PANCRAZIO S.NO (BR) Salvatore 2. AYROLDI ANGELO C. C.da Monteconfergola, OSTUNI (BR) 3. CAPODIECI & FIGLI s.r.l. Via A. Murri, 30 (Zona PIP) MESAGNE (BR) 4. LATIANO SCAVI Via Salento, s.n. LATIANO (BR) 5. SASSO MICHELE C.da Salinelle ORIA (BR) - con la predetta lettera d invito venivano stabilite le prescrizioni e modalità di partecipazione, fissando il termine ultimo di ricezione delle offerte per le ore 13 del ; - con ordine di servizio prot. n del veniva costituita la relativa commissione di gara, nelle persone che seguono: dott. ing. Vito Ingletti - Dirigente del Servizio Viabilità, Mobilità e Trasporti presidente; dott. ing. Giuseppe Scarafile - istruttore direttivo Servizio Viabilità, Mobilità e Trasporti - componente; sig. Camillo Pugliese istruttore direttivo del suddetto servizio - componente e segretario. al termine delle relative operazioni di gara, risulta il seguente esito finale: 2

3 concorrenti partecipanti: n. 2 concorrenti esclusi: n. 0 aggiudicatario provvisorio: Ditta Edil Scavi di Salvatore Simone, per il ribasso offerto del 21,20% sull elenco prezzi posto a base di gara, offerta risultata la più conveniente. corrente che segue in graduatoria: Latiano Scavi s.a.s., con ribasso offerto del 18,599%; CONSIDERATO che: - ai sensi dell art. 11, c. 5, del D.Lgs. 163/06, la stazione appaltante, previa verifica dell aggiudicazione provvisoria ai sensi dell art. 12, c. 1, provvede all aggiudicazione definitiva; - ai sensi del successivo comma 7 del citato art. 11, l aggiudicazione definitiva non equivale ad accettazione dell offerta e che la stessa è irrevocabile fino al termine stabilito al successivo comma 9 del medesimo art. 11; - come prescritto dal comma 8 del citato art. 11, l aggiudicazione definitiva diventa efficace dopo la positiva verifica del possesso dei prescritti requisiti, da parte dell aggiudicatario provvisorio, e fatto salvo l esercizio del potere di autotutela nei casi consentiti dalla legge, ai sensi del comma 9 dello stesso art. 11; VERIFICATA la regolarità delle operazioni di gara svolte; RITENUTO, pertanto, disporre quanto segue: - prendere atto delle operazioni di gara, svolte in data , della procedura negoziata per l affidamento dei lavori urgenti di manutenzione dell area di intersezione della S.P. n. 45 Mesagne-Latiano, giusto verbale di gara allegato al presente provvedimento per farne parte integrante e sostanziale; - prendere atto dell esito della relativa procedura, che risulta il seguente: concorrenti invitati: n. 4 concorrenti partecipanti: n. 2 esclusi: n. 0 aggiudicataria provvisoria: Ditta Edil Scavi di Salvatore Simone, per il ribasso offerto del 21,20% sull elenco prezzi posto a base di gara, offerta risultata la più conveniente; corrente che segue in graduatoria: Ditta Latiano Scavi s.a.s., con ribasso offerto del 18,599%; 4. di approvare l aggiudicazione provvisoria nei confronti della suddetta Ditta Edil Scavi di Salvatore Simone, offerta ritenuta valida; 5. di aggiudicare definitivamente il contratto di cui trattasi, in favore della predetta Ditta Edil Scavi di Salvatore Simone di San Pancrazio S.no, a seguito del ribasso offerto del 21,20%, per l importo complessivo di ,78, di cui ,87 per lavori ed 858,91 per oneri di sicurezza, non soggetti a ribasso; - darsi atto che l aggiudicazione definitiva diverrà efficace solo dopo la verifica del possesso dei prescritti requisiti di legge da parte dell impresa prima classificata ex art. 11, c. 8, del D.Lgs. 3

4 163/06 e fatto salvo l esercizio del potere di autotutela nei casi consentiti dalla legge, ai sensi del successivo comma 9 del medesimo art. 11; - darsi atto, altresì, che, ai sensi del comma 7 del citato art. 11, l aggiudicazione definitiva non equivale ad accettazione dell offerta e la stessa è irrevocabile fino al termine stabilito al successivo comma 9 dello stesso articolo; - di approvare il nuovo quadro economico del progetto dei lavori di cui trattasi, riveniente a seguito del ribasso d asta conseguito, come segue: A) Importo di aggiudicazione lavori ,87 - Oneri di sicurezza 858,91 B) Somme a disposizione dell'amm.ne : ,78 1. per incentivo di progettazione ex art. 92, c. 5, D.Lgs. 163/ ,37 2. imprevisti, lavori a fattura ed arrotondamenti 320,20 3. indagini, prove di laboratorio, ecc ,00 4. per oneri fiscali (IVA 21% su A+B2 e B3) 4.401,76 Totale somme a disposizione 6.250,33 COSTO INTERVENTO ,11 Economie 6.111,89 TOTALE ,00 6. di trasmettere il presente provvedimento all Ufficio Gare e Contratti, in uno al contratto di cottimo, per i successivi adempimenti di competenza in merito all aggiudicazione definitiva e la registrazione fiscale dello stesso, con spese tutte a carico della ditta affidataria (bolli, diritti di segreteria, spese di registrazione fiscale); 7. di dare comunicazione del presente affidamento: a tutti i partecipanti alla selezione, ai sensi dell art. 79, c. 5 lett. a) del D.Lgs. 163/06; mediante comunicazione sul profilo del committente ex art. 331, c. 3, D.P.R. 207/10; darsi atto che la spesa dell intervento è contabilizzata sul cap. 4911, impegno di spesa 720-6/09; ACCERTATA la propria competenza in ordine al contenuto del presente atto, ai sensi delle vigenti disposizioni legislative e regolamentari in materia di ordinamento degli enti locali; D E T E R M I N A 1. la premessa è parte integrante e sostanziale del presente provvedimento; 2. prendere atto delle operazioni di gara, svolte in data , della procedura negoziata per l affidamento dei lavori urgenti di manutenzione dell area di intersezione della S.P. n. 45 Mesagne-Latiano, giusto verbale di gara allegato al presente provvedimento per farne parte integrante e sostanziale; 3. prendere atto dell esito della relativa procedura, che risulta il seguente: concorrenti invitati: n. 4 concorrenti partecipanti: n. 2 esclusi: n. 0 aggiudicataria provvisoria: Ditta Edil Scavi di Salvatore Simone, per il ribasso offerto del 21,20% sull elenco prezzi posto a base di gara, offerta risultata la più conveniente; 4

5 corrente che segue in graduatoria: Ditta Latiano Scavi s.a.s., con ribasso offerto del 18,599%; 4. di approvare l aggiudicazione provvisoria nei confronti della suddetta Ditta Edil Scavi di Salvatore Simone, offerta ritenuta valida; 5. di aggiudicare definitivamente il contratto di cui trattasi, in favore della predetta Ditta Edil Scavi di Salvatore Simone di San Pancrazio S.no, a seguito del ribasso offerto del 21,20%, per l importo complessivo di ,78, di cui ,87 per lavori ed 858,91 per oneri di sicurezza, non soggetti a ribasso; 6. darsi atto che l aggiudicazione definitiva diverrà efficace solo dopo la verifica del possesso dei prescritti requisiti di legge da parte dell impresa prima classificata ex art. 11, c. 8, del D.Lgs. 163/06 e fatto salvo l esercizio del potere di autotutela nei casi consentiti dalla legge, ai sensi del successivo comma 9 del medesimo art. 11; 7. darsi atto, altresì, che, ai sensi del comma 7 del citato art. 11, l aggiudicazione definitiva non equivale ad accettazione dell offerta e la stessa è irrevocabile fino al termine stabilito al successivo comma 9 dello stesso articolo; 8. di approvare il nuovo quadro economico del progetto dei lavori di cui trattasi, riveniente a seguito del ribasso d asta conseguito, come segue: A) Importo di aggiudicazione lavori ,87 - Oneri di sicurezza 858,91 B) Somme a disposizione dell'amm.ne : ,78 2. per incentivo di progettazione ex art. 92, c. 5, D.Lgs. 163/ ,37 5. imprevisti, lavori a fattura ed arrotondamenti 320,20 6. indagini, prove di laboratorio, ecc ,00 7. per oneri fiscali (IVA 21% su A+B2 e B3) 4.401,76 Totale somme a disposizione 6.250,33 COSTO INTERVENTO ,11 Economie 6.111,89 TOTALE ,00 9. di trasmettere il presente provvedimento all Ufficio Gare e Contratti, in uno al contratto di cottimo, per i successivi adempimenti di competenza in merito all aggiudicazione definitiva e la registrazione fiscale dello stesso, con spese tutte a carico della ditta affidataria (bolli, diritti di segreteria, spese di registrazione fiscale); 10. di dare comunicazione del presente affidamento: a tutti i partecipanti alla selezione, ai sensi dell art. 79, c. 5 lett. a) del D.Lgs. 163/06; mediante comunicazione sul profilo del committente ex art. 331, c. 3, D.P.R. 207/10; darsi atto che la spesa dell intervento è contabilizzata sul cap. 4911, impegno di spesa 720-6/09; 11. darsi infine atto che responsabile unico del procedimento ex art. 10 D.Lgs. 163/06 è l arch. jr. Pietro Vitale e responsabile del procedimento amministrativo, ex art 5 legge 241/90, il sig. Camillo Pugliese. 5

6 IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO F.to INGLETTI Vito ALLEGATI: - Verbale di gara 6

7 PARERE DI REGOLARITA CONTABILE Ai sensi dell art.64 dello statuto della Provincia, si esprime il seguente parere in ordine alla regolarità contabile: VEDASI ALLEGATO IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO FINANZIARIO F.to PICOCO ANNA CARMELA ATTESTAZIONE DI COPERTURA FINANZIARIA Si attesta la prescritta copertura finanziaria, con la contestuale assunzione dell impegno di spesa n del IL DIRIGENTE DEL SERVIZIO FINANZIARIO RELATA DI PUBBLICAZIONE ED ATTESTAZIONE ESECUTIVITA - Si attesta che la presente determinazione è stata pubblicata all Albo Pretorio oggi.. e vi rimarrà per quindici giorni consecutivi, fino al. - Si attesta, altresì, che la presente determinazione, avendo ottenuto il visto di regolarità contabile sopra esposto, è esecutiva ad ogni effetto; Il Messo Notificatore. Il Responsabile Segreteria Atti Amministrativi. Ai sensi e per gli effetti del disposto di cui all art. 65, commi 3 e 4 dello Statuto Provinciale e dell art. 74, comma 3, del Regolamento sull ordinamento degli Uffici e Servizi, la presente determinazione viene trasmessa in copia: a) Al Sig. Presidente b) Ai Signori Assessori c) Al Sig. Segretario Generale d) Al Collegio dei Revisori IL RESPONSABILE Segreteria Atti Amministrativi 7

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 932 del 19-12-2016 SERVIZIO: VIABILITA MOBILITA E TRASPORTI UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI - PRDPT - 237-2016 OGGETTO: SUA

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 103 del 13-02-2017 SERVIZIO: VIABILITA MOBILITA E TRASPORTI UFFICIO: VIABILITA E TRASPORTI - PRDPT - 18-2017 OGGETTO: SUA

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 63 del 25-01-2018 SERVIZIO: STAZIONE UNICA APPALTANTE UFFICIO: SUA - PRDSU - 11-2018 OGGETTO: SUA Provincia di Brindisi - Comune Mesagne. Appalto per

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 1395 del 23-07-2012 SERVIZIO: GESTIONE RISORSE UMANE UFFICIO: AMMINISTRAZIONE PERSONALE OGGETTO: Costituzione

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 947 del 28-12-2017 SERVIZIO: UFFICIO: SUA - PRDSU - 115-2017 OGGETTO: SUA della Provincia di Brindisi.Ente committente:comune di San Donaci.Appalto

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI

PROVINCIA DI BRINDISI PROVINCIA DI BRINDISI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 448 del 12-06-2017 SERVIZIO: STAZIONE UNICA APPALTANTE UFFICIO: SUA - PRDSU - 24-2017 OGGETTO: SUA Provincia di Brindisi. Ente aderente. Comune di Ostuni.

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 2136 del 29-12-2010 SERVIZIO: GESTIONE RISORSE UMANE UFFICIO: AMMINISTRAZIONE PERSONALE OGGETTO: Concorso pubblico

Dettagli

COMUNE DI SCARLINO Provincia di Grosseto

COMUNE DI SCARLINO Provincia di Grosseto COMUNE DI SCARLINO Provincia di Grosseto AMBIENTE E LAVORI PUBBLICI COPIA DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N 1056 del 31-12-2013 OGGETTO: LAVORI DI BONIFICA DEL SITO GR 57 E MESSA IN SICUREZZA PERMANENTE DEL

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0066816 / 2015 Atto N. 3095 OGGETTO: CC: 14/15/V/C - (SAD CC: 30/08).S.P. n. 26 di Val Graveglia.

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 1119 del 21-11-2013 SERVIZIO: AMBIENTE ED ECOLOGIA UFFICIO: TUTELA ACQUE - PRDAM - 29-2013 OGGETTO: Prosecuzione

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016 Originale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016 Area 10 - Lavori Pubblici Segreteria Area X OGGETTO: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE MEDIANTE SOSTITUZIONE DELL'EDIFICIO

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 833 del 01-07-2014 SERVIZIO: AMMINISTRAZIONE GENERALE UFFICIO: AMMINISTRAZIONE PERSONALE - PRDAG - 111-2014

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0043525 / 2015 Atto N. 2001 OGGETTO: CC:

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO

CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CITTÀ DI VENARIA REALE PROVINCIA DI TORINO CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA Determinazione N. 132 del 02 marzo 2017 Oggetto: Procedura Negoziata Ex Art. 36 Comma 2 Lett. C), Del D.lgs. 18 Aprile 2016, N.

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 1184 del 14-10-2014 SERVIZIO: PROTEZIONE CIVILE UFFICIO: PROTEZIONE CIVILE - PRDPT - 164-2014 OGGETTO: Settore

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0067076 / 2015 Atto N. 3097 OGGETTO: CC: 16/15/V/C - S.P. n. 226 di Valle Scrivia. Lavori di

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0037080 / 2015 Atto N. 1874 OGGETTO: CC:

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Numero Generale 42 del 31/01/2017 Numero Area 14 del 24/01/2017 OGGETTO: Servizio, di necroforo custodia

Dettagli

COMUNE DI PINASCA. Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE N del 27/08/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI PINASCA. Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE N del 27/08/2015 IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO COPIA COMUNE DI PINASCA Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE N. 201 del 27/08/2015 OGGETTO: Indizione gara e approvazione modalità di appalto lavori di sistemazione intersezione stradale in località

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 952 / Copia

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 952 / Copia CITTÀ DI MODUGNO Città Metropolitana di Bari DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 952 / 2016 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Opere Pubbliche OGGETTO: ACCORDO QUADRO DI DURATA

Dettagli

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Comune di Foggia DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Procedura numero: 1342 Numero del Registro settoriale delle determinazioni: 47 del 8 novembre 2016 Numero del Registro generale delle determinazioni: 1163 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO COMUNE DI MONTEPULCIANO Provincia di Siena PRATICA DET - 1241-2014 DETERMINAZIONE AREA LAVORI PUBBLICI N 1297 del 16-07-2014 OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE MARCIAPIEDI NELLA FRAZIONE DI ACQUAVIVA- AGGIUDICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA

COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL COPIA COMUNE DI CASTO Provincia di Brescia DETERMINA N. 48 DEL 14.03.2015 COPIA OGGETTO: AFFIDAMENTO DIRETTO VARI LAVORI - AGGIUDICAZIONE VARI APPALTI ANNO 2015 VISTO: - il decreto sindacale prot n. 3530 in

Dettagli

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE L.go San Francesco Capurso (Ba) Tel. 080/ Fax 080/

COMANDO POLIZIA MUNICIPALE L.go San Francesco Capurso (Ba) Tel. 080/ Fax 080/ COMANDO POLIZIA MUNICIPALE L.go San Francesco 70010 Capurso (Ba) Tel. 080/4551014 - Fax 080/4550256 E-mail : comandante.pm@comune.capurso.bari.it - poliziamunicipale@comune.capurso.bari.it COPIA DI DETERMINAZIONE

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 2. Economico Finanziario N. 79 del Reg. Data 26/11/2012 N. 965 del Reg. Generale OGGETTO AFFIDAMENTO

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna Città di Minerbio Provincia di Bologna 2 SETTORE PIANIFICAZIONE GESTIONE E SVILUPPO DEL TERRITORIO C O P I A Determinazione n. 192 del 19/11/2010 Oggetto: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE PALESTRA COMUNALE DI

Dettagli

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259

COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/ Fax. 0444/420259 COMUNE DI NOGAROLE VIC. NO Provincia di Vicenza Piazza G. Marconi 1 36070 Nogarole Vic.no (VI) Tel. 0444/427050 Fax. 0444/420259 DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE 2 : Tecnico e Tecnico

Dettagli

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016

Determina Servizi Sociali/ del 28/04/2016 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000103 del 28/04/2016 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente A.M. Nuovo

Dettagli

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona

COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona COMUNE DI FORMIGARA Provincia di Cremona DETERMINAZIONE N. 184 Data di registrazione 23/10/2012 ORIGINALE Oggetto : LAVORI RELATIVI A RESTAURO E AMPLIAMENTO DELLA SCUOLA MATERNA DI FORMIGARA. CUP H94C12000060005

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA SEGRETERIA GENERALE 8002 STRUTTURA PROPONENTE COD. N 8002/ 2015 /D.055 DEL 28/04/2015 OGGETTO: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA GARA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 306 DEL 03/05/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 306 DEL 03/05/2016 Originale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 306 DEL 03/05/2016 Area 10 - Lavori Pubblici Segreteria Area X OGGETTO: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEGLI INTERVENTI DI ELIMINAZIONE DELLE BARRIERE ARCHITETTONICHE E

Dettagli

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del

DETERMINAZIONE. NUMERO D ORDINE Registro Generale. del ORIGINALE DETERMINAZIONE NUMERO D ORDINE Registro Generale 600 del 05.12.2016 OGGETTO: APPROVAZIONE VERBALI DI GARA E AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DELL'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE

Dettagli

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari

Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari Co m u n e d i S a n V i t o Provincia di Cagliari SERVIZIO LAVORI PUBBLICI COPIA DI DETERMINAZIONE Registro del Servizio N. 356 del 14.10.2013 OGGETTO: Fornitura di G.P.L. presso gli impianti termici

Dettagli

Comune di San Pietro Vernotico (Provincia di Brindisi)

Comune di San Pietro Vernotico (Provincia di Brindisi) Comune di San Pietro Vernotico (Provincia di Brindisi) OGGETTO: Premesso: DETERMINAZIONE N. 225 Data di registrazione 11/07/2017 AFFIDAMENTO IN APPALTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO PER LA SCUOLA

Dettagli

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 71/AC DEL 16.05.2017 OG GE TT O: SERVIZIO DI SFALCIO DELL ERBA

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E D E T E R M I N A Z I O N E PROVVEDIMENTO N. 27 DEL 25.03.2015 Oggetto: LAVORI DI REALIZZAZIONE NUOVI LOCULI NEL CIMITERO COMUNALE. AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. CIG 59666982F4 - CUP G87H14001590004 DETERMINAZIONE

Dettagli

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari

Comune di Quartu Sant Elena Provincia di Cagliari Provincia di Cagliari Copia Settore Pianificazione Urbanistica, Edilizia Privata e SUE, Patrimonio e BB.CC DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Numero 763 di Registro Generale Del 13/06/2014 Oggetto: PATRIMONIO:

Dettagli

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO

CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO Proposta n 130 Pag. 1 CITTA DI SAN MAURO TORINESE PROVINCIA DI TORINO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Data 28/09/2015 Determina n. 433 Settore: SETTORE PIANIFICAZIONE E GESTIONE Proposta n. 130 OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli

COMUNE DI BOSCOREALE Provincia di Napoli DETERMINAZIONE CON EFFETTI FINANZIARIO-CONTABILI Cronologico n 752 del 14.4.2014 COPIA DETERMINAZIONE N 64 DELL 11.04.14 OGGETTO: Servizio trasporto con camion di derrate alimentari per il progetto Lotta

Dettagli

COMUNE DI MONTEPULCIANO

COMUNE DI MONTEPULCIANO COMUNE DI MONTEPULCIANO Provincia di Siena PRATICA DET - 1539-2014 DETERMINAZIONE AREA LAVORI PUBBLICI N 1520 del 26-08-2014 OGGETTO: LAVORI DI REALIZZAZIONE DI N. 2 BLOCCHI DI LOCULI NEL CIMITERO LE GRAZIE

Dettagli

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI

PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Nr. Gen.: 428 Nr. Sett.: 95 COMUNE DI CARMIANO PROVINCIA DI PRIMO SETTORE - AFFARI GENERALI Determinazione Originale del Responsabile ASSUNTA IN DATA 01/09/2015 OGGETTO: Affidamento, con procedura negoziata

Dettagli

Città di Nardò (Provincia di Lecce)

Città di Nardò (Provincia di Lecce) Città di Nardò (Provincia di Lecce) DETERMINAZIONE N. 914 Data di registrazione 13/10/2017 OGGETTO: MIBACT Piano di Azione e Coesione 2007/2013 'interventi per la valorizzazione delle aree di attrazione

Dettagli

Comune di Abbadia Lariana

Comune di Abbadia Lariana DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO Determina N. 5 del 31/01/2013 Oggetto: LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE ED EDILE E LAVORI CIMITERIALI PER GLI ANNI 2013-2014-2015 - APPROVAZIONE VERBALE

Dettagli

SETTORE VIABILITA TRASPORTI E PROTEZIONE CIVILE

SETTORE VIABILITA TRASPORTI E PROTEZIONE CIVILE Istituzione dei Comuni per il governo dell area vasta Scuole, Strade e Sistemi di trasporto, Territorio e Ambiente Gestione associata di servizi e assistenza ai Comuni SETTORE VIABILITA TRASPORTI E PROTEZIONE

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1609000000 - Direzione Politiche Territoriali e Infrastrutture SERVIZIO 1609040000 - SERVIZIO ATTIVITÀ PROPOSITIVA PER LA PIANIFICAZIONE E LA PROGRAMMAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE N

Dettagli

COMUNE DI GORLA MINORE

COMUNE DI GORLA MINORE COMUNE DI GORLA MINORE PROVINCIA DI VARESE DETERMINAZIONE Servizio Lavori Pubblici e Manutenzione O R I G I N A L E DETERMINAZIONE NR. 16 DEL16/01/2017 AREA: Servizio Lavori Pubblici e Manutenzione SERVIZIO:

Dettagli

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 55/2016

DETERMINA DEL DIRETTORE n. 55/2016 AZIEND A TERRI TO RI AL E PER L EDILIZI A RESIDE NZI ALE DI POTENZ A Via Manhes, 33 85100 POTENZA tel. 0971413111 fax. 0971410493 www.aterpotenza.it URP NUMERO VERDE 800291622 fax 0971 413201 DETERMINA

Dettagli

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016

Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000066 del 20/04/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA COMUNE DI ITTIRI (PROVINCIA DI SASSARI) SETTORE TECNICO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE REG. N. 295 DEL 02/09/2013 OGGETTO: FORNITURA PANCHINE IN FERRO LAVORATO - APPROVAZIONE

Dettagli

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 104/AC DEL 22/12/2016 OG GE TT O: LA VO RI DI R E C U PE RO DE

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 34 DEL 02.03.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ABBONAMENTO ANNO 2015 AL SERVIZIO ENTI ON LINE CON LA DITTA SOLUZIONE SRL DI MILANO.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 512 DEL 21/06/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 512 DEL 21/06/2016 Originale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 512 DEL 21/06/2016 Area 11 - Patrimonio, Verde P. Tut.Amb. Segreteria Area XI OGGETTO: PROCEDURA DI GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI NEI GIARDINI DI QUARTIERE:

Dettagli

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016

Determina Lavori pubblici/ del 30/12/2016 Comune di Novara Determina Lavori pubblici/0000262 del 30/12/2016 Area / Servizio Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizio Edilizia Pubblica (21.UdO) Proponente Zaltieri

Dettagli

Servizio Progettazione e gestione della rete viaria ********* DETERMINAZIONE

Servizio Progettazione e gestione della rete viaria ********* DETERMINAZIONE ********* DETERMINAZIONE Proposta n. SRGESTRA 2365/2012 Determ. n. 1983 del 03/10/2012 Oggetto: STRADA PROVINCIALE N. 412R DELLA VAL TIDONE. LAVORI DI PROTEZIONE DAI FENOMENI DI CADUTA MASSI MEDIANTE DISGAGGIO

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO AMMINISTRATIVO

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO AMMINISTRATIVO PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO AMMINISTRATIVO Prot. Generale N. 0026421 / 2014 Atto N. 1195 OGGETTO: C.C. 51/13/V/C. Zona Levante. Lavori

Dettagli

NUMERO REGISTRO GENERALE

NUMERO REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI LODI Settore 7 - Urbanistica Edilizia e Manutenzione del patrimonio Ufficio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO REGISTRO GENERALE DATA LIGI GIOVANNI 913 17/06/2013 OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 202/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 311 del 19/04/2017 Nr. 134 del 19/04/2017 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi al

Dettagli

C O M U N E D I B O R U T T A PROVINCIA DI SASSARI

C O M U N E D I B O R U T T A PROVINCIA DI SASSARI C O M U N E D I B O R U T T A PROVINCIA DI SASSARI UFFICIO TECNICO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N 186 del Registro Data 19.09.2008 Oggetto: RESTAURO DELLA CHIESA SANTA CROCE 3 LOTTO FUNZIONALE.

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 18 DEL 04.02.2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTO INDUMENTI DA LAVORO PER L OPERAIO COMUNALE TRAMITE MERCATO ELETTRONICO

Dettagli

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI

COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI COPIA ALBO COMUNE DI MONGARDINO PROVINCIA DI ASTI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO TECNICO N. 38 IN DATA 20/07/2011 OGGETTO: LAVORI DI RISTRUTTURAZIONE, RISANAMENTO E RIDISTRIBUZIONE DI SPAZI

Dettagli

Provincia di Bari COPIA. N. del

Provincia di Bari COPIA. N. del Provincia di Bari SETTORE SECONDO N. 205 UFFICIO GARE E APPALTI del 25.06.2014 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE COPIA N. del Oggetto : affidamento dei Servizi tecnici per eventi per lo svolgimento di manifestazioni

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI PIEVE D OLMI 31 OTTOBRE 2015 Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N 74 Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: EFFICIENTAMENTO ENERGETICO DELLA SCUOLA MATERNA 1 STRALCIO. SOSTITUZIONE

Dettagli

Prot. Gen. 6514/12 Mantova li, A mezzo fax Spett.le. Fratelli Battistini & C. s.r.l. Carfulservice S.p.A. Drive Service S.p.A.

Prot. Gen. 6514/12 Mantova li, A mezzo fax Spett.le. Fratelli Battistini & C. s.r.l. Carfulservice S.p.A. Drive Service S.p.A. PROVINCIA DI MANTOVA - SETTORE PATRIMONIO, PROVVEDITORATO, CONTRATTI MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE VIABILITA - Via P. Amedeo n.30-32 46100 Mantova Tel. 0376/ 204372-271 Fax 0376/204707 appalti@provincia.mantova.it

Dettagli

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi

COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi Copia Reg. Gen. n. 88 del 28/03/2017 Reg. n.39 del 28/03/2017 COMUNE DI SAN MICHELE SALENTINO Provincia di Brindisi DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE SETTORE AFFARI GENERALI SERVIZIO SOCIALE

Dettagli

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo

PROVINCIA DI BRINDISI ooooo PROVINCIA DI BRINDISI ----------ooooo---------- ESTRATTO DELLE DETERMINAZIONI DIRIGENZIALI N. 372 del 14-05-2015 SERVIZIO: POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO UFFICIO: POLITICHE ATTIVE DEL LAVORO CENTRI TERRITORIALI

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 766 SETTORE Settore Lavori Pubblici NR. SETTORIALE 215 DEL 16/09/2016 OGGETTO: LAVORI DI COMPLETAMENTO DELLE OPERE DI URBANIZZAZIONE NELLE ZONE DI ESPANSIONE

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Oggetto: NR. 675 del 13/09/2016 Nr. 348 del 13/09/2016 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 306 DEL 06/06/2016 OGGETTO:LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PIAZZA DELLE MIMOSE - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA C O P

Dettagli

COMUNE DI CASALUCE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA. Num. 160 Num Protocollo. Data 05/08/2015 Data Protocollo

COMUNE DI CASALUCE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE PROVINCIA DI CASERTA AREA AMMINISTRATIVA. Num. 160 Num Protocollo. Data 05/08/2015 Data Protocollo COMUNE DI CASALUCE PROVINCIA DI CASERTA Impegno AREA AMMINISTRATIVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Num. 160 Num Protocollo Data 05/08/2015 Data Protocollo Num. Generale 612 Oggetto: AFFIDAMENTO SERVIZIO SOGGIORNO

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 97 del 26-07-2016 Reg.

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 4 COPIA

COMUNE DI ALTISSIMO AREA TECNICA. Reg. n. 4 COPIA COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza REG. GEN. n. 8 Reg. n. 4 Data 19/01/2016 AREA TECNICA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL'AREA TECNICA N. Prot. 282 O G G E T T O: REFERTO DI PUBBLICAZIONE

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 735 del 18/10/2016 Registro del Settore N. 79 del 18/10/2016 Oggetto:

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMBIENTE E TERRITORIO SERVIZIO AMBIENTE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: INTERVENTO DI REALIZZAZIONE DI UN IMPIANTO FOTOVOLTAICO PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA

Dettagli

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013 COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 37 DEL 06/06/2013 N. REGISTRO GEN.: 384 DATA ESECUTIVITA : 07 giugno 2013 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRADALE. REALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 59 del 12 aprile 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di adeguamento strutturale e coibentazione copertura

Dettagli

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA Determinazione n. DD-2017-200 esecutiva dal 17/02/2017 Protocollo Generale n. PG-2017-15322 del 07/02/2017 Proposta n.:p012.0.5.0-2017-2

Dettagli

CITTÀ DI NARNI N. 227 DEL AREA LAVORI PUBBLICI IL DIRIGENTE DETERMINA

CITTÀ DI NARNI N. 227 DEL AREA LAVORI PUBBLICI IL DIRIGENTE DETERMINA CITTÀ DI NARNI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Area Dipartimentale LL.PP N. 227 DEL 23-08- AREA LAVORI PUBBLICI Oggetto: Scalo Contributo Regione Umbria - Approvazione verbali di gara e A.T.I. Congem srl Leviro

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 124 DEL 15.10.2015 OGGETTO: ACQUISTO DISCO BACKUP DEL SERVER MEDIANTE IL MERCATO ELETTRONICO DELLA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE (MEPA).

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

Comune di Livigno Provincia di Sondrio

Comune di Livigno Provincia di Sondrio Comune di Livigno Provincia di Sondrio Determinazione del Responsabile Servizio Lavori Pubblici n. 618 del 19/12/2013 Oggetto : FORNITURA DI ARREDI A SERVIZIO DEGLI UFFICI DELLA POLIZIA MUNICIPALE, DELL

Dettagli

CITTA DI CELANO (Provincia di L Aquila) Determinazione del Dirigente dell Area

CITTA DI CELANO (Provincia di L Aquila) Determinazione del Dirigente dell Area CITTA DI (Provincia di L Aquila) COPIA Area Finanziaria Amministrativa Demografica Determinazione del Dirigente dell Area DEL 06-05-2015 N.147 N 147 REGISTRO GENERALE N 427 Data 06-05-015 OGGETTO: Bando

Dettagli

CITTA DI CHERASCO PROVINCIA DI CUNEO. Servizio Lavori Pubblici

CITTA DI CHERASCO PROVINCIA DI CUNEO. Servizio Lavori Pubblici CITTA DI CHERASCO C o p i a PROVINCIA DI CUNEO Servizio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 297 DEL 05/07/2016 Repertorio Servizio Determina N. 63 OGGETTO: "LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

IL RESPONSABILE DI SERVIZIO

IL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI GAMBOLO Provincia di Pavia COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA NUMERO INTERNO 2 DEL 21-09-2016 NUMERO RACCOLTA GENERALE 494 DEL 21-09-2016 Oggetto: PROCEDURA

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473 Estratto DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013 Proposta n. 473 Oggetto: SERVIZIO DI VIGILANZA, TELECONTROLLO E ANTINTRUSIONE EDIFICI COMUNALI PERIODO 2014-2015 AGGIUDICAZIONE A FAVORE DELLA SOC TELECONTROL

Dettagli

D E T ERM I N AZ I O NE GE S T I ON A L E

D E T ERM I N AZ I O NE GE S T I ON A L E D E T ERM I N AZ I O NE GE S T I ON A L E Settore: 1 SETTORE AFFARI GENERALI Numero 314 Data 19/04/2016 Oggetto: GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL PARCHEGGIO COMUNALE IN ZONA

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2015 Responsabile. Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n. 41/TEC OGGETTO: Affidamento incarico, mediante cottimo fiduciario, al Dott.

Dettagli

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74

SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74 (Cat.. Cl. Fasc..) CITTA DI ASTI SETTORE LAVORI PUBBLICI ED EDILIZIA PUBBLICA UFFICIO MANUTENZIONE FABBRICATI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 74 in data 25/01/2016 Oggetto: SCUOLA PASCOLI DI ASTI - LAVORI

Dettagli

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA

COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA COMUNE DI BRESCELLO PROVINCIA DI REGGIO EMILIA Determinazione Settore UFFICIO TECNICO COMUNALE n. 42 del 12.09.2013 Oggetto: DETERMINAZIONE A CONTRATTARE PER AFFIDAMENTO INCARICO DI PROGETTAZIONE DEFINITIVA-ESECUTIVA,

Dettagli

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico

IL DIRIGENTE DEL SETTORE LL.PP. Servizio LL.PP. Ufficio Manutenzione Strade e Verde Pubblico DETERMINAZIONE N 195 del 16/03/2015 Si attesta la regolarità dell'istruttoria svolta e la correttezza del seguente schema di determinazione per quanto di competenza, e di cui si propone l'adozione. Addì,

Dettagli

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 252 DEL

Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 252 DEL Città di Seregno DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 252 DEL 17-05-2016 OGGETTO: PRESA D ATTO DELL AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA PER L INTERVENTO DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PER IL RIFACIMENTO DI PORZIONE DELLA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 158. del 10/08/2012

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 158. del 10/08/2012 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 158 del 10/08/2012 Oggetto: Interventi strutturali pubblici previsti dal piano strategico del commercio

Dettagli

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT UFFICIO TECNICO. L anno duemilaquindici del mese di febbraio del giorno ventitre nel proprio ufficio,

Comune di Tonco PROVINCIA DI AT UFFICIO TECNICO. L anno duemilaquindici del mese di febbraio del giorno ventitre nel proprio ufficio, Copia Albo Comune di Tonco PROVINCIA DI AT DETERMINAZIONE UFFICIO TECNICO OGGETTO: Affid N.002 DEL23/02/2015 L anno duemilaquindici del mese di febbraio del giorno ventitre nel proprio ufficio, IL RESPONSABILE

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE

REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} x Art.12, c. 2, L.R. 44/1991 e succ. integrazz. e modiff. DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE REPUBBLICA ITALIANA CITTA DI MAZARA DEL VALLO {} Registro proposte atti deliberativi n.30 del 14/06/2012 Settore/Ufficio 3 Sett/LL.PP. Proposta depositata all Ufficio proposte atti deliberativi il 25/06/2012

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore II Responsabile: Porceddu Sabrina DETERMINAZIONE N. 1030 in data 06/09/2016 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DELLA MENSA SCOLASTICA

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Progetto Illuminiamo i Monumenti dentro e fuori Piano di Azione e Coesione III - DGR Campania 350/2014 Approvazione Progetto

Dettagli