3 Sei milioni di assegni da risarcire Il governo: sarà dura, ma pagheremo

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "3 Sei milioni di assegni da risarcire Il governo: sarà dura, ma pagheremo"

Transcript

1 Articoli Selezionati SCENARIO 26/04/15 Stampa 13 Sanità, le Asl del Meridione spendono meno - L Italia degli sprechi sanitari: Bolzano costa 4 volte Pordenone Russo Paolo 1 28/04/15 Italia Oggi 32 Intervista a Giancarlo Badalin - Sanità latitante /04/15 Avvenire 2 Lettera. Botta e risposta - Dopo di noi, i diritti ci sono già Ma una legge ad hoc li garantirebbe D'Angelo Roberta - Ciattaglia Andrea 29/04/15 Sole 24 Ore 21 Con la pensione la diseguaglianza cresce Colombo Davide 7 30/04/15 Avvenire 2 Lettera. Il direttore risponde. «Laici e cattolici contro le povertà» Si può e deve, umanizzando la società 30/04/15 Avvenire 3 L'ospite - Garanzia Giovani. Rendiamola stabile superandone i limiti - Rendiamola stabile superandone i limiti 30/04/15 Avvenire 20 I vescovi: non c è dignità senza lavoro - I vescovi: senza lavoro non c è dignità Tarquinio Marco - Troilo Carlo Poletti Giuliano /04/15 Corriere della Sera 22 Il commento - Quel modello patriarcale così difficile da sconfiggere Sacchi Maria_Silvia 14 30/04/15 Manifesto 8 L'estetica del buon precario Vecchi Benedetto 15 01/05/15 Giorno - Carlino - Nazione 01/05/15 Giornale delle Assicurazioni 27/04/15 TUTTO- SALUTE.BLOGSPOT.C OM 30/04/15 TUTTO- SALUTE.BLOGSPOT.C OM 3 Sei milioni di assegni da risarcire Il governo: sarà dura, ma pagheremo Marmo Raffaele Un nuovo sistema di Adr: la negoziazione assistita Vinci Paolo 19 DAL WEB 1 L'appello all'agenzia del Demanio della Società di Mutuo Soccorso MBA associata ANSI Il consiglio di stato apre definitivamente alle mutue soccorso

2 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Mario Calabresi 26-APR-2015 da pag. 13 SCENARIO 1

3 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Mario Calabresi 26-APR-2015 da pag. 13 SCENARIO 2

4 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Mario Calabresi 26-APR-2015 da pag. 13 SCENARIO 3

5 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Pierluigi Magnaschi 28-APR-2015 da pag. 32 SCENARIO 4

6 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Marco Tarquinio 29-APR-2015 da pag. 2 SCENARIO 5

7 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Marco Tarquinio 29-APR-2015 da pag. 2 SCENARIO 6

8 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Roberto Napoletano 29-APR-2015 da pag. 21 SCENARIO 7

9 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Marco Tarquinio 30-APR-2015 da pag. 2 SCENARIO 8

10 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Marco Tarquinio 30-APR-2015 da pag. 2 SCENARIO 9

11 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Marco Tarquinio 30-APR-2015 da pag. 3 SCENARIO 10

12 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Marco Tarquinio 30-APR-2015 da pag. 3 SCENARIO 11

13 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Marco Tarquinio 30-APR-2015 da pag. 20 SCENARIO 12

14 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Marco Tarquinio 30-APR-2015 da pag. 20 SCENARIO 13

15 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Ferruccio de Bortoli 30-APR-2015 da pag. 22 SCENARIO 14

16 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori: n.d. Dir. Resp.: Norma Rangeri 30-APR-2015 da pag. 8 SCENARIO 15

17 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori: n.d. Dir. Resp.: Norma Rangeri 30-APR-2015 da pag. 8 SCENARIO 16

18 Tiratura 12/2014: Diffusione 12/2014: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Andrea Cangini 01-MAG-2015 da pag. 3 SCENARIO 17

19 Tiratura 12/2014: Diffusione 12/2014: Lettori III 2014: Dir. Resp.: Andrea Cangini 01-MAG-2015 da pag. 3 SCENARIO 18

20 Tiratura 01/2015: Diffusione 01/2015: Lettori: n.d. Dir. Resp.: Angela Maria Scullica 01-MAG-2015 da pag. 58 SCENARIO 19

21 RASSEGNA WEB TUTTO-SALUTE.BLOGSPOT.COM Data pubblicazione: 27/04/2015 HiQPdf Evaluation 04/27/2015 SALUTE E MEDICINA DA TUTTO SUL SALUTE, BENESSERE E MEDICINA NEWS NETWORK DEL CORRIEREDELWEB.IT Home Nuovo CorrieredelWeb TuttoFiere TuttoMostre TuttoFormazione TuttoTeatro TuttoDisco TuttoDonna CorrieredelWeb.it MilanoNotizie Eco-Sostenibile Il Comunicato Stampa TuttoICT TuttoFotografie TuttoTurismo TuttoArredamento TuttoNormativa OggiArte CERCA NEL BLOG Caricamento in corso... LUNEDÌ 27 APRILE 2015 L'appello all'agenzia del Demanio della Società di Mutuo Soccorso MBA associata ANSI CON UN PICCOLO CONTRIBUTO PUOI SUPPORTARE IL NS. SERVIZIO, GRAZIE! Con estrema soddisfazione MBA comunica che l appello proposto nei confronti dell Agenzia del Demanio innanzi al Consiglio di Stato è stato accolto. La lite trae spunto dal ricorso proposto da MBA al T.A.R. Lazio con cui la società di mutuo soccorso ha impugnato il provvedimento di esclusione dalla procedura di gara per l aggiudicazione del servizio di assistenza sanitaria integrativa per il personale impiegatizio e quadro dell Agenzia del demanio. L esclusione era stata giusti icata dalla mancanza del requisito economico inanziario richiesto e consistente nell aver raccolto, nel triennio , un ammontare di premi nel ramo assicurativo malattia di importo non inferiore ad euro 1.500,00. MBA ha sostenuto che il suddetto requisito fosse da interpretarsi in senso a tecnico e, pertanto, ben poteva riferirsi anche si contributi raccolti da una società di mutuo soccorso. Il T.A.R. ha rigettato il ricorso sostenendo che la presenza di un simile requisito ammetteva la partecipazione alla gara degli enti assistenziali (quali le società di mutuo soccorso) solo in compartecipazione con una Compagnia di Assicurazioni. Certa delle proprie ragioni, MBA ha impugnato la sentenza di primo grado ed il Consiglio di Stato ha ritenuto di accogliere l appello proposto. I motivi alla base della decisione assunta dal Consiglio di Stato concernono principalmente la carenza di trasparenza ed intellegibilità del bando che in alcune sue diposizioni risulta addirittura illogico. Secondo il Consiglio di Stato, infatti, la corretta interpretazione del bando di gara avrebbe legittimato la partecipazione degli enti assistenziali sia individualmente che congiuntamente ad una Compagnia di Assicurazione. Unica condizione richiesta agli enti assistenziali ai ini della partecipazione era l iscrizione all Anagrafe dei Fondi Sanitari mentre le Compagnie di Assicurazione avrebbero dovuto anche dimostrare il possesso del requisito relativo all importo complessivo di premi raccolti. Scopo della gara era, d altronde, quello di assicurare l Agenzia del Demanio circa la capacità dei soggetti partecipanti di gestire un servizio di pari entità a quello che si intendeva appaltare. Per la pubblicità su questo sito contattaci COME PUBBLICARE LE NOTIZIE Per entrare nella community dei comunicatori del CorrieredelWeb.it: 1. richiedi l'accredito stampa 2. segui attentamente il regolamento e le istruzioni per pubblicare (anche via ). I lettori possono commentare le news con un click su COMMENTI o votarle con i SOCIAL BOOKMARK sotto ogni post. Errori di pubblicazione? Clicca qui. Per cui, il Consiglio di Stato, ha ritenuto illogico interpretare una diposizione del bando di gara nel senso in cui conduca all esclusione di un ente mutualistico che possiede senza dubbio la capacità tecnica in relazione al servizio oggetto di af idamento e che la propria idoneità finanziaria ha dimostrato producendo la documentazione afferente allo svolgimento di servizi analoghi per congruo importo. Ciò detto, è stato pertanto riconosciuto che la capacità di erogare le coperture sanitarie richieste dalle stazioni appaltanti può rinvenirsi anche in capo alla società di mutuo soccorso che per sua natura raccoglie contributi invece che premi purché abbia comunque un idonea capacità finanziaria. VOTA O CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO PUBBLICATO DA ANSI ASSOCIAZIONE NAZIONALE A 16:51 NESSUN COMMENTO: POSTA UN COMMENTO DAL WEB 20

22 RASSEGNA WEB TUTTO-SALUTE.BLOGSPOT.COM Data pubblicazione: 30/04/2015 HiQPdf Evaluation 04/30/2015 SALUTE E MEDICINA DA TUTTO SUL SALUTE, BENESSERE E MEDICINA NEWS NETWORK DEL CORRIEREDELWEB.IT Home Nuovo CorrieredelWeb TuttoFiere TuttoMostre TuttoFormazione TuttoTeatro TuttoDisco TuttoDonna CorrieredelWeb.it MilanoNotizie Eco-Sostenibile Il Comunicato Stampa TuttoICT TuttoFotografie TuttoTurismo TuttoArredamento TuttoNormativa OggiArte CERCA NEL BLOG Caricamento in corso... MERCOLEDÌ 29 APRILE 2015 Il consiglio di stato apre definitivamente alle mutue soccorso CON UN PICCOLO CONTRIBUTO PUOI SUPPORTARE IL NS. SERVIZIO, GRAZIE! Adito da Mutua Basis Assistance, il Consiglio di Stato ha stabilito senza dubbio l esistenza della capacità tecnica e dell idoneità finanziaria delle Società di Mutuo Soccorso nello svolgimento di servizi assistenziali, ergo di coperture sanitarie, analogamente a una compagnia di assicurazioni. Con estrema soddisfazione MBA comunica che l appello proposto nei confronti dell Agenzia del Demanio innanzi al Consiglio di Stato è stato accolto. La lite trae spunto dal ricorso proposto da MBA al T.A.R. Lazio con cui la società di mutuo soccorso ha impugnato il provvedimento di esclusione dalla procedura di gara per l aggiudicazione del servizio di assistenza sanitaria integrativa per il personale impiegatizio e quadro dell Agenzia del demanio. L esclusione era stata giustificata dalla mancanza del requisito economico-finanziario richiesto e consistente nell aver raccolto, nel triennio , un ammontare di premi nel ramo assicurativo malattia di importo non inferiore ad euro MBA ha sostenuto che il suddetto requisito fosse da interpretarsi in senso a-tecnico e, pertanto, ben poteva riferirsi anche ai contributi raccolti da una società di mutuo soccorso. Il T.A.R. ha rigettato il ricorso sostenendo che la presenza di un simile requisito ammetteva la partecipazione alla gara degli enti assistenziali (quali le società di mutuo soccorso) solo in compartecipazione con una Compagnia di Assicurazioni. Certa delle proprie ragioni, MBA ha impugnato la sentenza di primo grado ed il Consiglio di Stato ha ritenuto di accogliere l appello proposto. I motivi alla base della decisione assunta dal Consiglio di Stato concernono principalmente la carenza di trasparenza ed intellegibilità del bando che in alcune sue diposizioni risulta addirittura illogico. Secondo il Consiglio di Stato, infatti, la corretta interpretazione del bando di gara avrebbe legittimato la partecipazione degli enti assistenziali sia individualmente che congiuntamente ad una Compagnia di Assicurazione. Per la pubblicità su questo sito contattaci COME PUBBLICARE LE NOTIZIE Per entrare nella community dei comunicatori del CorrieredelWeb.it: 1. richiedi l'accredito stampa 2. segui attentamente il regolamento e le istruzioni per pubblicare (anche via ). I lettori possono commentare le news con un click su COMMENTI o votarle con i SOCIAL BOOKMARK sotto ogni post. Errori di pubblicazione? Clicca qui. Unica condizione richiesta agli enti assistenziali ai fini della partecipazione era l iscrizione all Anagrafe dei Fondi Sanitari mentre le Compagnie di Assicurazione avrebbero dovuto anche dimostrare il possesso del requisito relativo all importo complessivo di premi raccolti. Scopo della gara era, d altronde, quello di assicurare l Agenzia del Demanio circa la capacità dei soggetti partecipanti di gestire un servizio di pari entità a quello che si intendeva appaltare. Per cui, il Consiglio di Stato, ha ritenuto illogico interpretare una diposizione del bando di gara nel senso in cui conduca all esclusione di un ente mutualistico che possiede senza dubbio la capacità tecnica in relazione al servizio oggetto di affidamento e che la propria idoneità finanziaria ha dimostrato producendo la documentazione afferente allo svolgimento di servizi analoghi per congruo importo. Ciò detto, è stato pertanto riconosciuto che la capacità di erogare le coperture sanitarie richieste dalle stazioni appaltanti può rinvenirsi anche in capo alla società di mutuo soccorso che per sua natura raccoglie contributi invece che premi purché abbia comunque un idonea capacità finanziaria. VOTA O CONDIVIDI QUESTO ARTICOLO PUBBLICATO DA ANSI ASSOCIAZIONE NAZIONALE A 23:21 NESSUN COMMENTO: POSTA UN COMMENTO DAL WEB 21

www.ildirittoamministrativo.it

www.ildirittoamministrativo.it N. 01898/2015REG.PROV.COLL. N. 09033/2014 REG.RIC. R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente

Dettagli

Rassegna del 09/04/2015

Rassegna del 09/04/2015 Rassegna del 09/04/2015 LAVORO 15/04/2015 Panorama Jobs Act. I lati oscuri della riforma del lavoro Caviglia Stefano 1 09/04/2015 Sole 24 Ore Regole italiane per interinali stranieri Falasca Giampiero

Dettagli

Autorità Nazionale Anticorruzione

Autorità Nazionale Anticorruzione Parere n.59 del 14/10/2014 Autorità Nazionale Anticorruzione PREC 77/14/S OGGETTO: Istanza di parere per la soluzione delle controversie ex art. 6, comma 7, lettera n) del d.lgs. 163/2006 presentata dalla

Dettagli

Rassegna Stampa. Da 23 luglio 2015 a 23 luglio 2015. Servizi di Media Monitoring

Rassegna Stampa. Da 23 luglio 2015 a 23 luglio 2015. Servizi di Media Monitoring Rassegna Stampa Da 23 luglio 2015 a 23 luglio 2015 Rassegna Stampa 23-07-2015 RESTO DEL CARLINO RIMINI DICONO DI NOI 23/07/2015 6 DICONO DI NOI 23/07/2015 7 SCUOLA LAVORO E FORMAZIONE 23/07/2015 7 DICONO

Dettagli

Rassegna del 13/04/2015

Rassegna del 13/04/2015 Rassegna del 13/04/2015 LAVORO 13/04/2015 Mattino Carriere, Italia ultima nel premiare il merito - Professioni, un Paese senza qualità Galdo Antonio 1 13/04/2015 Messaggero Caccia ai fondi per i precari

Dettagli

Rassegna Stampa. Mercoledì 22 ottobre 2014

Rassegna Stampa. Mercoledì 22 ottobre 2014 Rassegna Stampa Mercoledì 22 ottobre 2014 Rassegna Stampa 22-10-2014 SOLE 24 ORE 22/10/2014 14 LIBERO 22/10/2014 23 CORRIERE DI BOLOGNA 22/10/2014 8 CORRIERE DI BOLOGNA 22/10/2014 16 GIORNALE DI VICENZA

Dettagli

Rassegna del 27/01/2015

Rassegna del 27/01/2015 Rassegna del 27/01/2015... 27/01/2015 Corriere della Sera 1 Prima pagina... 1 27/01/2015 Giornale 1 Prima pagina... 2 27/01/2015 Libero Quotidiano 1 Prima pagina... 3 27/01/2015 Messaggero 1 Prima pagina...

Dettagli

Rassegna del 22/04/2012

Rassegna del 22/04/2012 Rassegna del 22/04/2012 CONFARTIGIANATO 22/04/12 Sole 24 Ore 1 Meno norme e più servizio Gros Pietro Gian_Maria 1 ATTUALITA' 22/04/12 Corriere della Sera 33 La lettera - Tasse e fondazioni bancarie. "L'Imu?

Dettagli

Rassegna del 17/01/2014

Rassegna del 17/01/2014 Rassegna del 17/01/2014 ANIA 15/01/2014 Sole 24 Ore 25 Parte il tiro incrociato sul «pacchetto» Rc auto Caprino Maurizio 1 15/01/2014 Corriere della Sera 5 Le compagnie ammettono: Rc Auto più cara d'europa

Dettagli

IL BROKER NON E UN COSTO AGGIUNTO PER IL CLIENTE

IL BROKER NON E UN COSTO AGGIUNTO PER IL CLIENTE IL BROKER NON E UN COSTO AGGIUNTO PER IL CLIENTE IL CONSULENTE: LO AFFERMA IL TAR DEL VENETO IN UNA RECENTE PRONUNCIA Segnaliamo un'importante pronuncia, emessa dal TAR del Veneto, in tema di onerosità

Dettagli

Rassegna del 15/04/2015

Rassegna del 15/04/2015 Rassegna del 15/04/2015 ASSOLAVORO 14/04/2015 Adnkronos Lavoro: agenzie, bene ministero su 'stretta' societa' neocomunitarie... 1 LAVORO 15/04/2015 Corriere della Sera Il commento - L'Ocse: l'effetto del

Dettagli

Rassegna del 09/03/2012

Rassegna del 09/03/2012 Rassegna del 09/03/2012 CONFARTIGIANATO 09/03/12 Avvenire 9 Le mamme fanno l'impresa - "Cambio vita". Così la mamma fa l'impresa 09/03/12 Libero Quotidiano 2 Ristrutturare casa e riaprire un' azienda 40

Dettagli

Rassegna Stampa giovedi 21 maggio 2015

Rassegna Stampa giovedi 21 maggio 2015 Rassegna Stampa giovedi 21 maggio 2015 Rassegna Stampa 21-05-2015 CORRIERE DELLA SERA 21/05/2015 10 CORRIERE DELLA SERA 21/05/2015 11 SOLE 24 ORE 21/05/2015 2 SOLE 24 ORE 21/05/2015 2 SOLE 24 ORE 21/05/2015

Dettagli

Subappalto necessario e soccorso istruttorio alla luce del d.l. n.90/2014 1.

Subappalto necessario e soccorso istruttorio alla luce del d.l. n.90/2014 1. Subappalto necessario e soccorso istruttorio alla luce del d.l. n.90/2014 1. di Arrigo Varlaro Sinisi 2 Alla luce della recente novità normativa 3 in tema di soccorso istruttorio, c è da domandarsi se

Dettagli

SCENARIO 14/02/15 Giornale Piemonte 3 Nei guai 29 medici di base dell AslTo1 per truffa FGar 1 14/02/15 Resto del Carlino Macerata

SCENARIO 14/02/15 Giornale Piemonte 3 Nei guai 29 medici di base dell AslTo1 per truffa FGar 1 14/02/15 Resto del Carlino Macerata Articoli Selezionati SCENARIO 14/02/15 Giornale Piemonte 3 Nei guai 29 medici di base dell AslTo1 per truffa FGar 1 14/02/15 Resto del Carlino Macerata 18 I 135 anni della Società Operaia di Mutuo Soccorso

Dettagli

Rassegna del 31/03/2015

Rassegna del 31/03/2015 Rassegna del 31/03/2015 LAVORO 31/03/2015 Sole 24 Ore «Jobs act, entro agosto ok ai decreti» Pizzin Mauro - Prioschi Matteo 31/03/2015 Sole 24 Ore Contratti, solo un effetto rimbalzo - Lavoro, in aumento

Dettagli

Rassegna del 08/04/2015

Rassegna del 08/04/2015 Rassegna del 08/04/2015 LAVORO 08/04/2015 Giornale Il Jobs Act degli sprechi: il governo assume centoventi esperti di «coesione territoriale» Bracalini Paolo 1 08/04/2015 Repubblica Crolla il mito del

Dettagli

Rassegna del 31/12/2015

Rassegna del 31/12/2015 Rassegna del 31/12/2015... 31/12/15 Corriere della Sera 41 Editoria. Chiude Gazzetta tv Rcs, il fondo Vanguard al 2,3%... 1 31/12/15 Corriere della Sera 63 A fil di rete - «Dronista»: il nuovo mestiere

Dettagli

A relazione dell'assessore Cavallera: Premesso che:

A relazione dell'assessore Cavallera: Premesso che: REGIONE PIEMONTE BU44 31/10/2013 Deliberazione della Giunta Regionale 7 ottobre 2013, n. 10-6456 Art.6 comma 8 L.184/83: approvazione criteri in materia di interventi a sostegno delle adozioni di minori

Dettagli

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA

IL RESPONSABILE DI POSIZIONE ORGANIZZATIVA Pag. 1 / 6 comune di trieste piazza Unità d'italia 4 34121 Trieste www.comune.trieste.it partita iva 00210240321 AREA SERVIZI FINANZIARI, TRIBUTI E PARTECIPAZIONI SOCIETARIE PO APPALTI DI SERVIZI Prot.

Dettagli

Rassegna Stampa. lunedi 13 febbraio Servizi di Media Monitoring

Rassegna Stampa. lunedi 13 febbraio Servizi di Media Monitoring Rassegna Stampa lunedi 13 febbraio 2017 Rassegna Stampa 12-02-2017 FONDO PENSIONE COMETA GIORNALE 12/02/2017 19 Per i Fondi pensione spunta il pasticcio bail in Antonio Signorini 3 TEMI D'INTERESSE AFFARI

Dettagli

Rassegna del 28/04/2015

Rassegna del 28/04/2015 Rassegna del 28/04/2015... 28/04/15 Adige 47 Intervista a Diego Mosna - Mosna: «Noi sempre freddi» M.bar. 1 28/04/15 Adige 46 Macerata vuole Lanza... 4 28/04/15 Adige 46 Trento si gioca la finale L'occasione

Dettagli

Rassegna Stampa. Pmi innovative con bonus ad hoc Bruno Pagamici. Interinali, doppia chiamata Daniele Cirioli

Rassegna Stampa. Pmi innovative con bonus ad hoc Bruno Pagamici. Interinali, doppia chiamata Daniele Cirioli Rassegna Stampa LE AGENZIE PER IL LAVORO ITALIA OGGI SETTE 01/26/2015 4 Pmi innovative con bonus ad hoc Bruno Pagamici 2 IL SETTORE ITALIA OGGI SETTE 01/26/2015 17 ITALIA OGGI SETTE 01/26/2015 18 ITALIA

Dettagli

RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE DOMANDA N. 1

RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE DOMANDA N. 1 RICHIESTE DI CHIARIMENTO E RELATIVE RISPOSTE DOMANDA N. 1 La proposta di pianificazione media richiesta dal bando (Promozione Fondo per l Innovazione e l imprenditorialità del settore dei servizi alle

Dettagli

Rassegna Stampa. Jobs act, la sinistra pd rivuole l`articolo 18 Francesco Di Frischia. Tutele crescenti poco appetibili Redazione

Rassegna Stampa. Jobs act, la sinistra pd rivuole l`articolo 18 Francesco Di Frischia. Tutele crescenti poco appetibili Redazione Rassegna Stampa IL SETTORE CORRIERE DELLA SERA 11/25/2014 12 ITALIA OGGI 11/25/2014 34 MF 11/25/2014 4 Jobs act, la sinistra pd rivuole l`articolo 18 Francesco Di Frischia Tutele crescenti poco appetibili

Dettagli

O S S E R V A T O R I O D I D I R I T T O S A N I T A R I O N o v e m b r e 2 0 1 5. Affidamento diretto del servizio di trasporto malati.

O S S E R V A T O R I O D I D I R I T T O S A N I T A R I O N o v e m b r e 2 0 1 5. Affidamento diretto del servizio di trasporto malati. O S S E R V A T O R I O D I D I R I T T O S A N I T A R I O N o v e m b r e 2 0 1 5 Affidamento diretto del servizio di trasporto malati. Affidamento diretto del servizio di trasporto malati Cons. St.,

Dettagli

contro nei confronti di per l'annullamento

contro nei confronti di per l'annullamento N. 00328/2014 REG.PROV.COLL. N. 01295/2013 REG.RIC. R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Veneto (Sezione Prima) ha pronunciato la

Dettagli

Rassegna del 20/04/2015

Rassegna del 20/04/2015 Rassegna del 20/04/2015 LAVORO 20/04/2015 Corriere della Sera Voucher più facili per pagare le colf - Voucher fino a 7 mila euro per pagare colf e badanti 20/04/2015 Corriere della Sera Economia 20/04/2015

Dettagli

26-11-2015. www.agi.it

26-11-2015. www.agi.it 26-11-2015 www.agi.it Donne con sintomi sindrome premestruale a rischio ipertensione (AGI) - Washington, 26 nov. - Le donne che soffrono dei classici sintomi della sindrome pre-mestruale hanno il triplo

Dettagli

Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture

Autorità per la Vigilanza sui contratti pubblici di lavori, servizi e forniture Non si ritiene assolto l'obbligo di dimostrazione dei requisiti di partecipazione ex art. 48 del D. Lgs. 163/2006 qualora vengano prodotti documenti aventi ad oggetto servizi difformi da quelli dichiarati

Dettagli

Almaviva vince nuove gare con pubblica amministrazione

Almaviva vince nuove gare con pubblica amministrazione 24notizie.com Almaviva vince nuove gare con pubblica amministrazione Scritto da red-eco TMNews 16 ore fa Roma, 28 gen. (TMNews) - AlmavivA consolida il proprio ruolo di partner tecnologico della Pubblica

Dettagli

Rassegna Stampa mercoledi 17 dicembre 2014

Rassegna Stampa mercoledi 17 dicembre 2014 Rassegna Stampa mercoledi 17 dicembre 2014 Rassegna Stampa 17-12-2014 CONFINDUSTRIA SOLE 24 ORE 17/12/2014 39 SOLE 24 ORE 17/12/2014 11 Fisco semplice, trappola-numeri Marco Bellinazzo Milano riavvia la

Dettagli

GUIDA ALLA COMPILAZIONE

GUIDA ALLA COMPILAZIONE GUIDA ALLA COMPILAZIONE MUTUA BASIS ASSISTANCE SOCIETÀ GENERALE DI MUTUO SOCCORSO La MBA è un associazione no profit, ovvero che opera senza scopo di lucro a favore dei propri associati e loro familiari

Dettagli

26Primo piano. 52 Giurisprudenza. 102 Speciale AL VIA LE AZIONI SINDACALI. Bilancio Fpa. Il caso Global. Intervista Senatore Divina

26Primo piano. 52 Giurisprudenza. 102 Speciale AL VIA LE AZIONI SINDACALI. Bilancio Fpa. Il caso Global. Intervista Senatore Divina Anno XV n. 85 Settembre Ottobre 2010 Pubblicazione Sindacato Nazionale Agenti di Assicurazione AL VIA LE AZIONI SINDACALI 26Primo piano Intervista Senatore Divina 52 Giurisprudenza Il caso Global 102 Speciale

Dettagli

Rassegna Stampa. Sforbiciata sulle tredicesime Carla De Lellis. La marcia del Jobs act Si comincia con tre decreti Rita Querzé

Rassegna Stampa. Sforbiciata sulle tredicesime Carla De Lellis. La marcia del Jobs act Si comincia con tre decreti Rita Querzé Rassegna Stampa IL SETTORE ITALIA OGGI SETTE 12/15/2014 18 SOLE 24 ORE 12/15/2014 17 CORRIERE DELLA SERA 12/15/2014 11 AFFARI E FINANZA 12/15/2014 46 STAMPA TUTTO SOLDI 12/15/2014 2 Sforbiciata sulle tredicesime

Dettagli

Rassegna del 31/10/2015

Rassegna del 31/10/2015 Rassegna del 31/10/2015... 31/10/15 Corriere della Sera 10 Telecom, Niel sale al 15% Ma il governo: strategica E Parigi parla di conquista - Telecom, Niel sale ancora e va al 15% La Francia parla di conquista,

Dettagli

Rassegna del 07/03/2013

Rassegna del 07/03/2013 Rassegna del 07/03/2013 FIERA ROMA 07/03/2013 DNews Roma 8 Maratona di Roma, 14mila al via domenica 17. San Pietro offlimits per il Conclave, pronti a correre nel pomeriggio - La Maratona cambia, San Pietro

Dettagli

Rassegna Stampa. lunedi 24 ottobre Servizi di Media Monitoring

Rassegna Stampa. lunedi 24 ottobre Servizi di Media Monitoring Rassegna Stampa lunedi 24 ottobre 2016 Rassegna Stampa 24-10-2016 FONDO PENSIONE COMETA CORRIERECONOMIA 24/10/2016 26 TIRRENO 24/10/2016 4 La gara con il Tfr Negli ultimi 18 anni grazie a Fisco, tempo

Dettagli

Rassegna Stampa lunedi 23 novembre 2015

Rassegna Stampa lunedi 23 novembre 2015 Rassegna Stampa lunedi 23 novembre 2015 Rassegna Stampa 23-11-2015 CORRIERECONOMIA 23/11/2015 26 SOLE 24 ORE 23/11/2015 5 SOLE 24 ORE ESPERTO RISPONDE SOLE 24 ORE ESPERTO RISPONDE 23/11/2015 2 23/11/2015

Dettagli

Rassegna del 30/01/2017

Rassegna del 30/01/2017 Rassegna del 30/01/2017 30/01/2017 Corriere della Sera Economia 30/01/2017 Corriere della Sera Economia LAVORO Diario sindacale - Furlan alla verifica interna: avanti con la trasparenza Marro Enrico 1

Dettagli

Rassegna del 27/07/2016

Rassegna del 27/07/2016 Rassegna del 27/07/2016 ENAV 27/07/16 Sole 24 Ore 22 Debutto-sprint di Enav a Piazza Affari: rialzo del 10,6% - Enav, debutto sprint a Piazza Affari - Enav, debutto-sprint a Piazza Affari 27/07/16 Sole

Dettagli

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte.

N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte. N. 00244/2015 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Piemonte (Sezione Seconda) ha pronunciato la presente SENTENZA ex art. 60 cod. proc.

Dettagli

Gruppo Banca Sella e Digital Magics, accordo per il finanziamento di 1 milione di euro per l incubazione di startup innovative

Gruppo Banca Sella e Digital Magics, accordo per il finanziamento di 1 milione di euro per l incubazione di startup innovative Gruppo Banca Sella e Digital Magics, accordo per il finanziamento di 1 milione di euro per l incubazione di startup innovative La partnership fra l incubatore e il gruppo bancario è finalizzata all accelerazione

Dettagli

IMMOBILE COMPRATO E RISTRUTTURATO IN COPPIA, MA LA CONVIVENZA SI CHIUDE: POSSIBILE IL RIMBORSO ALLA DONNA NON

IMMOBILE COMPRATO E RISTRUTTURATO IN COPPIA, MA LA CONVIVENZA SI CHIUDE: POSSIBILE IL RIMBORSO ALLA DONNA NON IMMOBILE COMPRATO E RISTRUTTURATO IN COPPIA, MA LA CONVIVENZA SI CHIUDE: POSSIBILE IL RIMBORSO ALLA DONNA NON PROPRIETARIA?Cassazione, sez. II, 18 settembre 2012, n. 15644 commento e testo Diritto e processo.com

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato. in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato. in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente SENTENZA Massima:...L esclusione, disposta per tardività della presentazione dell offerta (pervenuta oltre il termine di capitolato), è stata ritenuta legittima dalla sentenza impugnata,......non ha alcun fondamento

Dettagli

Rassegna Stampa DOSSIER. Il lavoro domestico

Rassegna Stampa DOSSIER. Il lavoro domestico Rassegna Stampa DOSSIER Il lavoro domestico Articoli estratti da rassegne stampa del periodo 2 marzo 20 aprile 2012 Articoli Selezionati NAZIONALE Conquiste del Lavoro Aumenta la domanda di colf e badanti.

Dettagli

Rassegna del 08/11/2015

Rassegna del 08/11/2015 Rassegna del 08/11/2015... 08/11/15 Corriere della Sera 7 «Quello con Buy è un film politico»... 1 08/11/15 Corriere della Sera 15 Intervista a Davis Guggenheim - «Le sorprese del mio film su casa Malala

Dettagli

TAR TOSCANA: NON SEM PRE BASTA LA SOA

TAR TOSCANA: NON SEM PRE BASTA LA SOA TAR TOSCANA: NON SEM PRE BASTA LA SOA di Massimo Gentile Il caso di specie Oggetto del presente approfondimento è una recentissima pronuncia del Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana (sentenza

Dettagli

Rassegna Stampa 08-06-2014

Rassegna Stampa 08-06-2014 Rassegna Stampa 08-06-2014 LE AGENZIE PER IL LAVORO SOLE 24 ORE 08/06/2014 13 Privati contro i centri impiego Redazione 2 IL SETTORE REPUBBLICA 08/06/2014 5 FOGLIO 08/06/2014 1 LIBERO 08/06/2014 2 La Cgil

Dettagli

Rassegna del 13/10/2015

Rassegna del 13/10/2015 Rassegna del 13/10/2015 LAVORO 13/10/2015 Corriere della Sera Il commento - Gli sgravi e le tutele crescenti, che cosa si è sbloccato (davvero) - Il lavoro diventa più stabile: ragioni (e costi) di una

Dettagli

Rassegna Stampa - 25 maggio 2017

Rassegna Stampa - 25 maggio 2017 Rassegna Stampa - 25 maggio 2017 25/05/2017 Corriere della Sera 25/05/2017 Repubblica 25/05/2017 Sole 24 Ore WELFARE 33 Manovra, verso i nuovi voucher per le aziende sotto 5 dipendenti Salvia Lorenzo 1

Dettagli

Articoli Selezionati. SITI INTERNET 19/10/15 MILANOFINANZA.IT 1 Accordo Abi-Assoconfidi sui flussi informativi con le banche - MilanoFinanza.it ...

Articoli Selezionati. SITI INTERNET 19/10/15 MILANOFINANZA.IT 1 Accordo Abi-Assoconfidi sui flussi informativi con le banche - MilanoFinanza.it ... Articoli Selezionati ABI 21/10/15 Italia Oggi 31 Rendiconti e leasing in Xbrl Fradeani Andrea 1 09/11/15 Italia Oggi Sette 12 Xbrl, i conti 2015 parleranno un nuovo vocabolario digitale Fradeani Andrea

Dettagli

Lettori: Diffusione: Dir. Resp.: Roberto Napoletano. 11-LUG-2011 da pag. 11

Lettori: Diffusione: Dir. Resp.: Roberto Napoletano. 11-LUG-2011 da pag. 11 Lettori: 1.015.000 Diffusione: 291.405 Dir. Resp.: Roberto Napoletano 11-LUG-2011 da pag. 11 Lettori: 1.015.000 Diffusione: 291.405 Dir. Resp.: Roberto Napoletano 11-LUG-2011 da pag. 11 Lettori: n.d. Diffusione:

Dettagli

Rassegna Stampa lunedi 22 giugno 2015

Rassegna Stampa lunedi 22 giugno 2015 Rassegna Stampa lunedi 22 giugno 2015 Rassegna Stampa PRIME PAGINE CORRIERE DI BOLOGNA 06/22/2015 1 RESTO DEL CARLINO BOLOGNA 06/22/2015 1 Prima Pagina Redazione Prima Pagina Redazione 3 4 CRONACA CORRIERE

Dettagli

Dir. Resp.: Marco Tarquinio

Dir. Resp.: Marco Tarquinio Lettori: 350.000 Diffusione: 107.541 Dir. Resp.: Marco Tarquinio da pag. 11 Data Pagina Foglio 16-01-2015 1 097156 Codice abbonamento: Lettori: 661.000 Diffusione: 35.541 Dir. Resp.: Giuseppe De Tomaso

Dettagli

ha pronunciato la presente

ha pronunciato la presente CONSIGLIO DI STATO SEZIONE IV, 19 novembre 2015 n. 5280 Appalto di servizi-cauzione provvisoria Decisum: sulla riforma della sentenza TAR Lazio Roma n. 10167/2015 concernente affidamento del servizio di

Dettagli

CORRIERE ROMAGNA DI RIMINI E SAN MARINO

CORRIERE ROMAGNA DI RIMINI E SAN MARINO CORRIERE ROMAGNA DI RIMINI E SAN MARINO Edizione del: 16/04/15 Dir. Resp.: Maria Patrizia Lanzetti Estratto da pag.: 9 Sezione: DICONO DI NOI Tiratura: n.d. Diffusione: n.d. Lettori: n.d. Foglio: 1/2 069-117-080

Dettagli

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA

BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA BANDO DI GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA procedura: art. 3, comma 37 e art. 55, comma 5, Decreto Legislativo n. 163 del 2006 e ss.mm.ii. criterio: offerta economicamente più vantaggiosa, ai sensi dell art.

Dettagli

Fiscal News N. 111. Cartelle. Eredi obbligati solidali. La circolare di aggiornamento professionale 14.04.2014

Fiscal News N. 111. Cartelle. Eredi obbligati solidali. La circolare di aggiornamento professionale 14.04.2014 Fiscal News La circolare di aggiornamento professionale N. 111 14.04.2014 Cartelle. Eredi obbligati solidali La notifica è valida ed efficace anche se rivolta a uno soltanto degli eredi Categoria: Accertamento

Dettagli

Articoli Selezionati. SISAL 19 Nuovo Gratta&Vinci superfortunato: donna incassa 2 milioni di euro... 1. Nuovo Quotidiano Taranto

Articoli Selezionati. SISAL 19 Nuovo Gratta&Vinci superfortunato: donna incassa 2 milioni di euro... 1. Nuovo Quotidiano Taranto Articoli Selezionati Nuovo Quotidiano Taranto SISAL 19 Nuovo Gratta&Vinci superfortunato: donna incassa 2 milioni di euro... 1 TarantOggi 13 La dea bendata bacia la provincia: vinti due milioni di euro...

Dettagli

Rassegna Stampa. Da 25 settembre 2015 a 25 settembre 2015. Servizi di Media Monitoring

Rassegna Stampa. Da 25 settembre 2015 a 25 settembre 2015. Servizi di Media Monitoring Rassegna Stampa Da 25 settembre 2015 a 25 settembre 2015 Rassegna Stampa 25-09-2015 RESTO DEL CARLINO RIMINI GRANDI INFRASTRUTTURE 25/09/2015 4 GRANDI INFRASTRUTTURE 25/09/2015 4 ORDINE PUBBLICO 25/09/2015

Dettagli

Ciociaria Oggi 22/05/16 STAMPA LOCALE 10 Una start up su due chiude prima di 3 anni... 3

Ciociaria Oggi 22/05/16 STAMPA LOCALE 10 Una start up su due chiude prima di 3 anni... 3 Articoli Selezionati Arena 26/05/16 STAMPA LOCALE 9 Confartigianato giovani Garmilli vicepresidente Va.za. 1 28/05/16 STAMPA LOCALE 9 Il veronese Garmilli nella giunta nazionale di Confartigianato... 2

Dettagli

Rassegna Stampa domenica 08 giugno 2014

Rassegna Stampa domenica 08 giugno 2014 Rassegna Stampa domenica 08 giugno 2014 Rassegna Stampa 08-06-2014 CONFINDUSTRIA SOLE 24 ORE 08/06/2014 3 CORRIERE DELLA SERA 08/06/2014 8 MESSAGGERO 08/06/2014 6 SOLE 24 ORE 08/06/2014 2 REPUBBLICA 08/06/2014

Dettagli

Rassegna del 11/10/2015

Rassegna del 11/10/2015 Rassegna del 11/10/2015 11/10/15 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 11/10/15 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 11/10/15 Corriere Romagna di Ravenna Faenza-Lugo e Imola 11/10/15

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, Quinta Sezione ANNO: 2006

REPUBBLICA ITALIANA. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, Quinta Sezione ANNO: 2006 REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO N.1353/08 REG. DEC. N. 4426 REG. RIC. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale, Quinta Sezione ANNO: 2006 ha pronunciato la seguente DECISIONE Sul ricorso

Dettagli

Rassegna Stampa. martedi 17 febbraio 2015. Servizi di Media Monitoring

Rassegna Stampa. martedi 17 febbraio 2015. Servizi di Media Monitoring Rassegna Stampa martedi 17 febbraio 2015 Dir. Resp.: Ezio Mauro Estratto da pag.: 47 Sezione: EVIDENZA, EUR SPA Tiratura: 458.614 Diffusione: 381.915 Lettori: 2.835.000 107-142-080 Peso: 22% 8 Dir. Resp.:

Dettagli

Rassegna del 15/03/2014

Rassegna del 15/03/2014 Rassegna del 15/03/2014 CONFARTIGIANATO 15/03/14 Corriere Mercantile 4 Gli artigiani bocciano i parlamentari "grillini" - I grillini bocciati dagli artigiani 15/03/14 La Notizia 12 Intervista a Mirco Della

Dettagli

Rassegna Stampa. Risarcimenti legati all`anzianità Pasquale Staropoli. Addio alla reintegra Giuseppe Buscema

Rassegna Stampa. Risarcimenti legati all`anzianità Pasquale Staropoli. Addio alla reintegra Giuseppe Buscema Rassegna Stampa ASSOLAVORO marketpress.info 02/23/2015 1 REGIONE E ASSOLAVORO: INSIEME PER SVILUPPARE LE INIZIATIVE DI GARANZIA GIOVANI LA REGIONE PIEMONTE E ASSOLAVORO FIRMANO UN PROTOCOLLO PER REALIZZARE

Dettagli

Rassegna del 26/01/2015

Rassegna del 26/01/2015 Rassegna del 26/01/2015... 26/01/2015 Corriere della Sera 1 Prima pagina... 1 26/01/2015 Giornale 1 Prima pagina... 2 26/01/2015 Messaggero 1 Prima pagina... 3 26/01/2015 Messaggero 1 ***Prima pagina -

Dettagli

Tar Campania Napoli n. 1147 del 18.02.2015

Tar Campania Napoli n. 1147 del 18.02.2015 MASSIMA Obbligo di indicazione degli oneri per la sicurezza interferenziali. Offerta con ribasso di quasi 80%, offerta inattendibile. Tar Campania Napoli n. 1147 del 18.02.2015 N. 01147/2015 REG.PROV.COLL.

Dettagli

Rassegna Stampa. mercoledi 22 ottobre 2014

Rassegna Stampa. mercoledi 22 ottobre 2014 Rassegna Stampa mercoledi 22 ottobre 2014 Rassegna Stampa 22-10-2014 ASSOCIATE ITALIA OGGI 22/10/2014 16 GAZZETTA DEL MEZZOGIORNO 22/10/2014 12 Maina punta tutto sul panettone Carlo Arcari Gli antichi

Dettagli

contro nei confronti di

contro nei confronti di . N. 00174/2012REG.PROV.COLL. N. 05054/2011 REG.RIC. R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) ha pronunciato la presente

Dettagli

ha pronunciato la presente

ha pronunciato la presente 1 di 6 31/05/2013 7.40 N. 00781/2013 REG.PROV.COLL. N. 01322/2012 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Puglia (Sezione Prima) ha pronunciato

Dettagli

Edizione del: 10/03/15 Dir. Resp.: ENRICO GRAZIOLI. Estratto da pag.: 11 Sezione: AMBIENTE Tiratura: 11.293 Diffusione: 8.813 Lettori: n.d.

Edizione del: 10/03/15 Dir. Resp.: ENRICO GRAZIOLI. Estratto da pag.: 11 Sezione: AMBIENTE Tiratura: 11.293 Diffusione: 8.813 Lettori: n.d. Dir. Resp.: ENRICO GRAZIOLI Estratto da pag.: 11 Sezione: AMBIENTE Tiratura: 11.293 Diffusione: 8.813 Lettori: n.d. 131-103-080 Peso: 10% Dir. Resp.: ENRICO GRAZIOLI Estratto da pag.: 30 Sezione: CACCIA

Dettagli

Rassegna del 22/06/2016

Rassegna del 22/06/2016 Rassegna del 22/06/2016 LAVORO 22/06/2016 Corriere della Sera Trova lavoro uno su tre che ha finito il percorso Poletti: l'ue rifinanzi il progetto 22/06/2016 Giorno-Carlino-Nazione Economia&Lavoro Intervista

Dettagli

ASSEMBLEA ANIA Uscite stampa

ASSEMBLEA ANIA Uscite stampa ASSEMBLEA ANIA 2017 Uscite stampa Rassegna del 06/07/2017 ANIA 06/07/2017 Corriere della Sera La Lente - Auto, 2,9 milioni non assicurate Ma nel 2016 sono 500 Di Frischia Francesco 1 mila in meno 06/07/2017

Dettagli

Modifiche alle norme sui licenziamenti introdotte dalla legge 92/2012

Modifiche alle norme sui licenziamenti introdotte dalla legge 92/2012 A tutti i clienti luglio 2012 Modifiche alle norme sui licenziamenti introdotte dalla legge 92/2012 Novità in materia di licenziamento per giustificato motivo oggettivo(ragioni inerenti all'attività produttiva,

Dettagli

www.ildirittoamministrativo.it

www.ildirittoamministrativo.it N. 04642/2012REG.PROV.COLL. N. 07602/2010 REG.RIC. R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Quarta) ha pronunciato la presente

Dettagli

ANMI Associazione Nazionale Marinai Italia

ANMI Associazione Nazionale Marinai Italia CONVENZIONE SUSSIDI SANITARI Stipulata tra Soc.Gen.Mutuo Soccorso Mutua Basis Assistance Di seguito definita MBA Sede Legale: Via Gemona del Friuli, 22, Roma cap 00188 E ANMI Associazione Nazionale Marinai

Dettagli

Rassegna del 20/11/2013

Rassegna del 20/11/2013 Rassegna del 20/11/2013 LA GIORNATA 20/11/13 Sole 24 Ore 17 «Fine del Bicameralismo, taglio di 265 parlamentari» Palmerini Lina 1 20/11/13 Corriere della Sera 10 Nella bozza sulle riforme 480 deputati

Dettagli

Rassegna Stampa. mercoledi 22 febbraio Servizi di Media Monitoring

Rassegna Stampa. mercoledi 22 febbraio Servizi di Media Monitoring Rassegna Stampa mercoledi 22 febbraio 2017 Rassegna Stampa 22-02-2017 TEMI D'INTERESSE AVVENIRE 22/02/2017 19 MESSAGGERO 22/02/2017 18 MESSAGGERO 22/02/2017 18 MF 22/02/2017 11 REPUBBLICA 22/02/2017 25

Dettagli

CITTA DI LECCE ASSESSORATO MOBILITÀ E TRASPORTI VIALE ROSSINI, 110 73100 LECCE BANDO DI GARA

CITTA DI LECCE ASSESSORATO MOBILITÀ E TRASPORTI VIALE ROSSINI, 110 73100 LECCE BANDO DI GARA CITTA DI LECCE ASSESSORATO MOBILITÀ E TRASPORTI VIALE ROSSINI, 110 73100 LECCE BANDO DI GARA per la fornitura a lotto unico di n. 3 minibus per il servizio di trasporto pubblico urbano, alimentati esclusivamente

Dettagli

AVVISO PREVENTIVO AVVISA:

AVVISO PREVENTIVO AVVISA: 1 1 AVVISO PREVENTIVO di indagine di mercato per l individuazione degli operatori economici da invitare a procedura di cottimo fiduciario ai sensi dell art. 125, c. 11, del D.Lgs 163/2006 e del Regolamento

Dettagli

Corte di Cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 12898 del 13 giugno 2011

Corte di Cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 12898 del 13 giugno 2011 Corte di Cassazione, Sezioni Unite civili, sentenza n. 12898 del 13 giugno 2011 Presidente: dott. Paolo Vittoria; Relatore Consigliere: dott.ssa Roberta Vivaldi IL TERMINE BREVE PER IMPUGNARE DECORRE SOLO

Dettagli

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana. (Sezione Prima) SENTENZA

IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana. (Sezione Prima) SENTENZA N. 00035/2011 REG.SEN. N. 00602/2010 REG.RIC. R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Toscana (Sezione Prima) ha pronunciato la presente

Dettagli

ha pronunciato la presente

ha pronunciato la presente 1 di 6 02/12/2013 10.31 N. 00997/2013 REG.PROV.COLL. N. 00200/2009 REG.RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Lombardia sezione staccata di Brescia

Dettagli

Il gravame è fondato.

Il gravame è fondato. Poiché la lett. g) del comma 1 del cit. art. 38 del D.Lgs. n. 163/2006 commina l esclusione dalla gara e la preclusione alla stipulazione del conseguente contratto ai concorrenti che hanno commesso violazioni,

Dettagli

A cura di Sonia Lazzini

A cura di Sonia Lazzini In un appalto di servizi, qualora la cauzione provvisoria non venga accompagnata dall impegno del fideiussiore, in caso di aggiudicazione, ad emettere la successiva cauzione definitiva, come richiesto

Dettagli

Aborto: Ru468, circa 10 mila confezioni vendute nel 2012, +30% rispetto a 2011

Aborto: Ru468, circa 10 mila confezioni vendute nel 2012, +30% rispetto a 2011 Aborto: Ru468, circa 10 mila confezioni vendute nel 2012, +30% rispetto a 2011 - Ad... http://www.adnkronos.com/ign/daily_life/benessere/aborto-ru468-circa-10-mila-c... Page 1 of 2 08/01/2013 Daily_Life

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) DECISIONE

REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale (Sezione Sesta) DECISIONE Appalti- Appalti pubblici- offerta condizionata Cons. St., sez. VI, 25.01.10 n. 248 ha pronunciato la presente REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Consiglio di Stato in sede giurisdizionale

Dettagli

REGISTRO DISTRETTUALE DEL VOLONTARIATO SOCIALE per la realizzazione nel Distretto Socio Sanitario D1 di Agrigento

REGISTRO DISTRETTUALE DEL VOLONTARIATO SOCIALE per la realizzazione nel Distretto Socio Sanitario D1 di Agrigento DISTRETTO SOCIO SANITARIO D1 Comune capofila AGRIGENTO Aragona Comitini Favara Joppolo Giancaxio - Porto Empedocle Raffadali Realmonte - Santa Elisabetta Sant Angelo Muxaro Siculiana Gestione ex Inpdap

Dettagli

PREVIGEN ASSISTENZA CASSA DI ASSISTENZA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE

PREVIGEN ASSISTENZA CASSA DI ASSISTENZA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE PREVIGEN ASSISTENZA CASSA DI ASSISTENZA INTEGRATIVA PER I DIPENDENTI DELLE AZIENDE CONVENZIONATE BILANCIO PREVENTIVO PER L ESERCIZIO 2012 PreviGen Assistenza 31021 Mogliano Veneto (TV), Via Marocchesa

Dettagli

Rassegna Stampa. venerdi 24 giugno Servizi di Media Monitoring

Rassegna Stampa. venerdi 24 giugno Servizi di Media Monitoring Rassegna Stampa venerdi 24 giugno 2016 Rassegna Stampa 24-06-2016 TEMI D'INTERESSE AVVENIRE 24/06/2016 14 CORRIERE DELLA SERA 24/06/2016 28 CORRIERE DELLA SERA 24/06/2016 42 GIORNALE 24/06/2016 36 MATTINO

Dettagli

Rassegna del 10/10/2012

Rassegna del 10/10/2012 Rassegna del 10/10/2012 CONFARTIGIANATO 10/10/12 Eco di Bergamo 25 Bettoni "Chiama" cattolici ed ex Dc Convegno con Tabacci e Mazzotta... 1 10/10/12 Europa 3 Camusso costretta ad attendere Colimberti Mariantonietta

Dettagli

www.ildirittoamministrativo.it NOTA A CONSIGLIO DI STATO SEZIONE TERZA SENTENZA 9 Maggio 2014, n. 2376 A cura di DARIO CARLO ROBERTO GIUNTA

www.ildirittoamministrativo.it NOTA A CONSIGLIO DI STATO SEZIONE TERZA SENTENZA 9 Maggio 2014, n. 2376 A cura di DARIO CARLO ROBERTO GIUNTA NOTA A CONSIGLIO DI STATO SEZIONE TERZA SENTENZA 9 Maggio 2014, n. 2376 A cura di DARIO CARLO ROBERTO GIUNTA Sull esercizio del c.d. potere di soccorso in materia di gare pubbliche Inquadramento della

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 263 / 2010 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 17-Novembre-2010 OGGETTO: RICORSO AL CONSIGLIO DI STATO IMPRESA LEODARI PUBBLICITA

Dettagli

Rassegna del 23/07/2015

Rassegna del 23/07/2015 Rassegna del 23/07/2015 PROFESSIONI SCENARIO 23/07/2015 Italia Oggi 35 Professioni, Mise al lavoro Pacelli Benedetta 1 23/07/2015 Sole 24 Ore 37 Protocollo d'intesa per i fondi Ue Micardi Federica 2 PENSIONI

Dettagli

R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Emilia Romagna.

R E P U B B L I C A I T A L I A N A IN NOME DEL POPOLO ITALIANO. Il Tribunale Amministrativo Regionale per la Emilia Romagna. Tribunale Amministrativo Regionale per la Emilia Romagna Bologna, Sezione Seconda, Sentenza del 2 settembre 2014 n. 834 sull inammissibilità del ricorso nell ipotesi in cui l atto di riassunzione venga

Dettagli

N. 01863/2010 REG. SEN. N. 00464/2010 REG. RIC.

N. 01863/2010 REG. SEN. N. 00464/2010 REG. RIC. N. 01863/2010 REG. SEN. N. 00464/2010 REG. RIC. REPUBBLICA ITALIANA IN NOME DEL POPOLO ITALIANO Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio sezione staccata di Latina (Sezione Prima) ha pronunciato

Dettagli

Rassegna del 04/04/2012

Rassegna del 04/04/2012 Rassegna del 04/04/2012 02/04/12 Corriere delle Comunicazioni CONFARTIGIANATO 17 Le migliori in campo, dall' audioguida all'ufficio virtuale... 1 04/04/12 Libero Quotidiano 14 «Le aziende sono strozzate

Dettagli