CITTÀ DI SERAVEZZA Terra Medicea - Città del marmo

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTÀ DI SERAVEZZA Terra Medicea - Città del marmo"

Transcript

1 CITTÀ DI SERAVEZZA Terra Medicea - Città del marmo Medaglia d argento al Merito Civile DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 132 del Oggetto: SERVIZIO REFEZIONE SCOLASTICA - APPLICAZIONE DPCM159/2013 E DM 7/11/14 - DEFINIZIONE FASCE ISEE ANNO SCOLASTICO 2017/ L'anno DUEMILASEDICI il giorno NOVE del mese di NOVEMBRE alle ore 12:45, presso questa Sede Municipale, convocata nei modi di legge, si é riunita la Giunta Comunale per deliberare sulle proposte all'ordine del giorno. ======================================================================= Dei Signori componenti della Giunta di questo Comune: TARABELLA RICCARDO SINDACO P SALVATORI VALENTINA VICESINDACO P BARTELLETTI GIULIANO ASSESSORE P GUIDUGLI ORIETTA ASSESSORE P GENOVESI GIACOMO ASSESSORE P VENE' DINO ASSESSORE P ======================================================================= ne risultano presenti n. 6 e assenti n. 0. Assume la presidenza il Signor TARABELLA RICCARDO in qualità di SINDACO; Partecipa il Segretario Comunale GENERALE Dr. SORTINO SERGIO CAMILLO Il Presidente, accertato il numero legale, ai sensi dell art. 16 comma 4, del vigente regolamento di funzionamento della Giunta Comunale, dichiara aperta la seduta ed invita la Giunta Comunale ad esaminare e ad assumere le proprie determinazioni sulla proposta di deliberazione indicata in oggetto. =======================================================================

2

3 GC LA GIUNTA COMUNALE VISTI E RICHIAMATI l art. 107 del decreto legislativo 18/08/2000 n 267; lo Statuto Comunale approvato con deliberazione C.C. n. 23 del , modificato a seguito di rilievi del CORECO con atto C.C. n. 33 del ; i vigenti Regolamenti di Contabilità e di Organizzazione degli Uffici e dei Servizi approvati rispettivamente con atti consiliari n. 72 del , esecutivo e n. 45 del , dichiarata immediatamente eseguibile; il decreto del Sindaco prot. n del con il quale è stato conferito l incarico di Responsabile del Settore alla Sig.ra Carla Ferrari; la deliberazione C.C. n. 18 del , esecutiva, avente ad oggetto Bilancio di previsione RICHIAMATE la delibera Giunta comunale n. 155 del 29/11/2011 ad oggetto servizi a domanda individuale su mensa e trasporto scolastico aumento tariffe, nella quale erano state definite le fasce di agevolazione ed esenzione dai suddetti servizi; la delibera Consiglio comunale n. 20 del 13/04/2015 ad oggetto applicazione del DPCM n. 159/2013 e del DM 07/11/2014 sui servizi scolastici regolamento comunale; PRESO ATTO che l articolo 1 del regolamento ISEE approvato con delibera Consiglio comunale n.20 del 13/04/2015 specifica che per il trasporto scolastico l indicatore della situazione economica equivalente (ISEE) è impiegato ai fini della determinazione della fascia esente dal pagamento della tariffa. per i valori superiori alla soglia di esenzione, l utente corrisponderà l intera tariffa. che nello stesso regolamento comunale è previsto che per i servizi corredati all anno scolastico l ISEE presentata rimane valida per tutto il periodo scolastico (giugno settembre), fatto salvo quanto previsto per la cessazione dei benefici concessi ai sensi del presente regolamento e fatta salva la possibilità di produrre l ISEE CORRENTE; VISTE la precedente delibera Giunta comunale n. 81 del 01/07/2015 relativa al servizio refezione scolastica APPLICAZIONE DPCM 159/2013 e DM 07/11/2014 DEFINIZIONE FASCE ISEE, esecutiva; la relazione sull andamento delle agevolazioni concesse dall Amministrazione comunale per gli anni scolastici 2014/2015 e 2015/2016 proposta in esame alla Giunta comunale con argomento n. 319 del 22/12/2015 dalla quale si evidenziava un contenimento delle richieste e delle complessive somme derivanti dalla concessione delle agevolazioni e esenzioni, in applicazione della nuova ISEE calcolata con il DPCM n.159/2013; ACCERTATO Dagli atti d ufficio che nel bilancio dell anno 2015 l importo totale concesso in agevolazioni o esenzioni per mensa e trasporto scolastico è stato pari ad ,00, mentre nel bilancio dell anno 2016, ad oggi il totale concesso in agevolazioni ed esenzioni per mensa e trasporto scolastico è pari ad ,50, infine per il periodo gennaio-giugno 2017 in base alle domande già esaminate la somma riconosciuta è pari ad ,40 TENUTO CONTO dell evidente contenimento della spesa complessiva a carico del Comune; PRESO ATTO che risulta ancora congrua la somma di ,00 posta quale soglia massima (Valore Iniziale) per l ottenimento dell esenzione così come risultano congrue le fasce di agevolazione relative al pagamento della tariffa refezione scolastica così come già deliberate con atto Giunta comunale n. 155/2011 e che quindi possono essere considerate ancora applicabili per l a.s. 2017/2018;

4 TENUTO CONTO quindi che la delibera G.C. n. 155/2011 e la delibera n. 81 del 01/07/2015 avevano adottato per il servizio refezione scolastica il seguente criterio: a)- per l acquisto di un buono pasto: la tariffa viene differenziata come segue: - esenzione per le famiglie residenti nel Comune di Seravezza e con figli iscritti alle scuole statali, con reddito ISEE compreso tra 0 e 5.200,00; - agevolazione per le famiglie residenti nel comune di Seravezza e con figli iscritti alle scuole statali, previa istituzione di n. 8 fasce di reddito con le soglie ISEE comprese tra 5.200,01 e ,00; - tariffa piena di 4,00 per le famiglie con ISEE superiore ad ,01 o che non richiedono agevolazioni e per i richiedenti il servizio mensa per utenti frequentanti le scuole dell infanzia private; La tariffa agevolata viene applicata alle richieste che presentano un indicatore ISEE compreso nelle fasce tra ,00/ ,00, mediante la sotto riportata suddivisione a fasce di reddito ISEE: - fascia 0 = ISEE compreso tra 0,000/ 5.200,00 ESENTE - fascia 1 = ISEE compreso tra 5.200,01/ 6.200, ,00 a pasto; - fascia 2 = ISEE compreso tra 6.200,01/ 7.200,00.. 1,30 a pasto; - fascia 3 = ISEE compreso tra 7.201,00/ 8.200,00. 1,80 a pasto; - fascia 4 = ISEE compreso tra 8.201,00/ 9.500,00. 2,30 a pasto; - fascia 5 = ISEE compreso tra 9.501,00/ ,00. 2,80 a pasto; - fascia 6= ISEE compreso tra ,00/ ,00 3,30 a pasto; - fascia 7= ISEE compreso tra ,00/ , ,80 a pasto; - fascia 8= ISEE compreso tra ,00/14.500,00. 3,90 a pasto; - da ,00 tariffa intera di 4,00 a pasto. PRESO ATTO che per il servizio refezione scolastica le fascia ISEE che determinano la concessione dell esonero totale o delle agevolazioni relative al pagamento del servizio refezione scolastica è stato calcolato in maniera congrua e tale da garantire l equilibrio di bilancio così come stabilito anche nelle norme del DPCM n.159/2013 tenendo conto dell incidenza dell importo complessivo delle esenzioni e agevolazioni concesse o da concedere sui dati effettivamente acquisiti dall Amministrazione comunale; RITENUTO pertanto di provvedere in merito; VISTO il testo unico degli EE.LL., approvato con Decreto Legislativo n. 267/2000; ATTESO che: la competenza dell adozione degli atti in gestione, ivi compresi gli impegni di spesa e gli accertamenti in entrata per la realizzazione degli obiettivi di programma, è dell ufficio Pubblica Istruzione; VISTO l allegato referto del parere reso dal funzionario competente, ai sensi dell art. 49 del decreto sopra citato; Con voti unanimi favorevoli espressi palesemente D E L I B E R A 1) - di confermare dall a.s. 2017/2018 le fasce esonero e agevolazioni relative al servizio refezione scolastica già approvate con atto Giunta comunale n. 155/2011 e n. 81 del 01/07/2015 ed esattamente: - esenzione per le famiglie residenti nel Comune di Seravezza e con figli iscritti alle scuole statali, con reddito ISEE compreso tra 0 e 5.200,00;

5 - agevolazione per le famiglie residenti nel comune di Seravezza e con figli iscritti alle scuole statali, previa istituzione di n. 8 fasce di reddito con le soglie ISEE comprese tra 5.200,01 e ,00; - tariffa piena di 4,00 per le famiglie con ISEE superiore ad ,01 o che non richiedono agevolazioni e per i richiedenti il servizio mensa per utenti frequentanti le scuole dell infanzia private; La tariffa agevolata viene applicata alle richieste che presentano un indicatore ISEE compreso tra ,00/14.500,00, mediante la sotto riportata suddivisione a fasce di reddito ISEE: - fascia 0 = ISEE compreso tra. 0,000/ ,00 ESONERO - fascia 1 = ISEE compreso tra 5.200,01/ 6.200, ,00 a pasto; - fascia 2 = ISEE compreso tra 6.200,01/ 7.200,00.. 1,30 a pasto; - fascia 3 = ISEE compreso tra 7.201,00/ 8.200,00. 1,80 a pasto; - fascia 4 = ISEE compreso tra 8.201,00/ 9.500,00. 2,30 a pasto; - fascia 5 = ISEE compreso tra 9.501,00/ ,00. 2,80 a pasto; - fascia 6= ISEE compreso tra ,00/ ,00 3,30 a pasto; - fascia 7= ISEE compreso tra ,00/ , ,80 a pasto; - fascia 8= ISEE compreso tra ,00/14.500,00. 3,90 a pasto; - da ,00 tariffa intera di 4,00 a pasto. 2) di dare atto che comunque entro giugno 2017, in base alle agevolazioni ed esenzioni richieste per l a.s presentate dal 16/01/2017 al 10/03/2017 dagli utenti, verranno sottoposte a verifica dell Amministrazione comunale le fasce indicate al punto 1) del presente dispositivo al fine di eventuale modifica; 3) - di dare atto che le condizioni per richiedere ed ottenere la concessione dell esonero dal pagamento della tariffa dovuta per i servizi scolastici sono individuate nel regolamento comunale approvato con atto Consiglio comunale n. 20 del 13/04/2015 Applicazione del DPCM N. 159/2013 e del DM 07/11/2014 ; 4) di dare atto che il servizio refezione scolastica è attualmente gestito in concessione ed affidato a seguito di gara ad evidenza pubblica 5) di abrogare ogni disposizione non compatibile con il presente atto; 6) - di dichiarare il presente provvedimento immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134, 4 comma del D. Lgs. 267/00, dopo aver effettuato una separata ed unanime votazione; 7) - di comunicare l adozione del presente atto, contestualmente alla pubblicazione all Albo Pretorio, ai Capigruppo Consiliari a norma dell art. 125 del D. Lgs 267/00; 8) - di disporre che copia del presente provvedimento venga inviata, per ogni adempimento connesso e conseguente agli uffici comunali Scuola (proponente), Segreteria e Ragioneria e Istituto Comprensivo. Con separata votazione unanime il presente atto, viene dichiarato immediatamente eseguibile, al fine di consentire l'immediata assunzione degli atti conseguenti.

6

7 Approvato e sottoscritto: IL SINDACO TARABELLA RICCARDO IL SEGRETARIO GENERALE DR. SORTINO SERGIO CAMILLO Il sottoscritto Segretario Generale, visti gli atti d ufficio, ATTESTA - che la presente deliberazione è stata affissa all Albo Pretorio Comunale on-line per quindici giorni consecutivi dal giorno e vi è rimasta fino al giorno Reg. Pub. come prescritto dall art. 124, comma 1, del D.Lgs n. 267/2000 e come prescritto dall art. 32, comma 1, della legge n. 69. Dalla Residenza comunale, lì IL SEGRETARIO GENERALE (dott. Sergio Camillo SORTINO) È stata trasmessa in elenco con lettera in data prot. n., ai signori capi gruppo consiliari così come prescritto dall art. 125 del D.Lgs n. 267/2000; Che la presente deliberazione è stata dichiarata immediatamente eseguibile ai sensi dell art. 134 del D.Lgs n. 267/2000. Dalla Residenza Comunale, lì IL SEGRETARIO GENERALE (dott. Sergio Camillo SORTINO)

COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 105 del

COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 105 del COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 105 del 03-09-14 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca

COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 124 del 26-10-15 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

PROVINCIA DI PADOVA. ORIGINALE Deliberazione N. 45 in data Verbale di Deliberazione Della Giunta Comunale

PROVINCIA DI PADOVA. ORIGINALE Deliberazione N. 45 in data Verbale di Deliberazione Della Giunta Comunale COMUNE DI TORREGLIA PROVINCIA DI PADOVA ORIGINALE Deliberazione N. 45 in data 16-03-2016 Verbale di Deliberazione Della Giunta Comunale Oggetto: DETERMINAZIONE SOGLIE ISEE ANNO 2016 CONTRIBUTI E AGEVOLAZIONI

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 128 del

COMUNE DI SERAVEZZA. Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 128 del COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 128 del 11-11-15 -----------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca

COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca COMUNE DI SERAVEZZA Provincia di Lucca DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 32 del 28-04-16 ---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------

Dettagli

COMUNE DI INVERNO E MONTELEONE PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI INVERNO E MONTELEONE PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI INVERNO E MONTELEONE PROVINCIA DI PAVIA ---------------------- Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Numero Data 19 08-06-2017 ORIGINALE OGGETTO: SERVIZIO MENSA SCOLASTICA. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze

COMUNE DI PALAZZUOLO SUL SENIO Provincia di Firenze C O P I A Copia conforme all originale, in carta libera. Dalla Residenza Municipale, lì 09-05-11 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Per ordine del Segretario Il Funzionario Incaricato (Sandra Visani)

Dettagli

Il Funzionario Incaricato (Sandra Visani) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 2 del

Il Funzionario Incaricato (Sandra Visani) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. Numero 2 del C O P I A Copia conforme all originale, in carta libera. Dalla Residenza Municipale, lì 20-02-15 Per ordine del Segretario Il Funzionario Incaricato (Sandra Visani) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 59 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria SEGRETERIA/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RICORSI PRESENTATI DA: EREDI FRASSON LINDA, GOLFETTO

Dettagli

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese

COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese COMUNE DI CASTELLO CABIAGLIO Provincia di Varese DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 2 Del 16-01-2014 COPIA Oggetto: RATEIZZAZIONE SECONDA RATA TARES - PROVVEDIMENTI L'anno duemilaquattordici il

Dettagli

Comune di Guardistallo Prov. Pisa

Comune di Guardistallo Prov. Pisa ORIGINALE Comune di Guardistallo Prov. Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 14 del 22.04.2016 OGGETTO: SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE : DETERMINAZIONE TARIFFE L anno duemilasedici addi

Dettagli

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Di quanto innanzi è stato redatto il presente verbale, che, previa lettura e conferma, viene sottoscritto come segue: IL SINDACO F.to Avv. Ciro Alabrese Parere di Regolarità Tecnica IL SEGRETARIO GENERALE

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 117 del 02/09/2016 OGGETTO: INDENNITÀ DI FUNZIONE DEL SINDACO E DEI COMPONENTI DELLA GIUNTA COMUNALE PROVVEDIMENTI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ARCUGNANO Provincia di Vicenza N. DG / 49 / 2017 di registro VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE In data 10 Marzo - 2017 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IRPEF-DETERMINAZIONE DELLE

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 157

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 157 ORIGINALE CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 157 OGGETTO: Contribuzione delle famiglie per il servizio mense scolastiche ed asilo nido. Anno scolastico

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 234 del Reg. Data 29-12-2016 Oggetto: IMPOSTA DI SOGGIORNO. DETERMINAZIONE TARIFFE 2017. L anno Duemilasedici, addì

Dettagli

COMUNE DI SARTEANO Provincia di Siena

COMUNE DI SARTEANO Provincia di Siena COMUNE DI SARTEANO Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 79 del Reg. Data 06-07-2016 Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE PER UTILIZZO LOCALI PER CELEBRAZIONE MATRIMONI DI LUOGHI

Dettagli

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N 42 del 04-09-2017 OGGETTO: Nomina insegnanti scuola materna comunale per l'anno scolastico 2017/2018. L anno

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.69

PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.69 Copia PROVINCIA DI TORINO COMUNE DI BRICHERASIO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.69 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE MENSA SCOLASTICA E ASSITENZA IN MENSA PER GLI ALUNNI DELL'ISTITUTO COMPRENSIVO

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA Delibera N. 147 Del 21/10/2014 Deliberazione Originale della Giunta Comunale OGGETTO: Presa d atto D.D.R.C. n. 11783 del 06/10/2014 ad oggetto Nulla osta al trasferimento LSU

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 36 O G G E T T O APPROVAZIONE TARIFFE RELATIVE AL SERVIZIO DI MENSA SCOLASTICA PER L ANNO 2012. L anno 2012

Dettagli

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena

COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena COMUNE DI PIENZA Provincia di Siena VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 del Reg. Data 21-04-2016 Oggetto: IMPOSTA DI SOGGIORNO - APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2016 L anno Duemilasedici, addì

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 2 OGGETTO: SPORTELLO AFFITTO 2012 ACCERTAMENTO L anno 2013 addì 12 del mese di gennaio ore 10,00 nella solita sala delle

Dettagli

COMUNE DI MARCELLINA (Prov. di Roma) Piazza C. Battisti, Marcellina Rm

COMUNE DI MARCELLINA (Prov. di Roma) Piazza C. Battisti, Marcellina Rm COMUNE DI (Prov. di Roma) Piazza C. Battisti, 14-00010 Marcellina Rm Deliberazione della Giunta Comunale C O P I A Numero 73 Del 02-10-2013 Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE PER ANNO 2013 PER UTILIZZO PALESTRA

Dettagli

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 197 del

COMUNE di CAPUA. Provincia di Caserta COPIA. DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE. N 197 del COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 197 del 11.10.2012 Oggetto: Imposta Comunale sulla Pubblicità e Diritti sulle Pubbliche Affissioni Tariffe 2012 Ambito

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 50 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria RISORSE UMANE/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: RIDETERMINAZIONE DELLE INDENNITA DI FUNZIONE PER

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 25/08/2011 Numero 90 Oggetto: DETERMINAZIONE DEL VALORE DEL BUONO PASTO PER SERVIZIO DI REFEZIONE SCOLASTICA ANNO SCOLASTICO 2011/2012 - AGEVOLAZIONI

Dettagli

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce)

COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) COMUNE DI VEGLIE (Provincia di Lecce) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 135 del 12/10/2010 OGGETTO: VARIAZIONI AL BILANCIO DI PREVISIONE 2010. L'anno 2010 il giorno 12 del mese di ottobre alle

Dettagli

COMUNE DI BRENNA Provincia di Como

COMUNE DI BRENNA Provincia di Como COMUNE DI BRENNA Provincia di Como DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 55 del 29-09-16 COPIA PROT. N. Oggetto: ATTIVAZIONE DEL PROGETTO "CONTRIBUTO PER UTILIZZO DI PANNOLINI LAVABILI" L'anno duemilasedici

Dettagli

COMUNE DI RESANA PROVINCIA TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI RESANA PROVINCIA TREVISO. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Deliberazione N. 67 COMUNE DI RESANA PROVINCIA TREVISO Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: ESAME RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER LA COSTRUZIONE DI UNA EDICOLA VOTIVA SUL VERDE

Dettagli

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO

COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO COPIA Deliberazione n. 90 In data 12.06.2015 Data pubblicazione 12.06.2015 COMUNE DI CORTINA D AMPEZZO PROVINCIA DI BELLUNO Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: ACCOGLIENZA PRESSO LA

Dettagli

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale N 244 del 09/12/2010

COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale N 244 del 09/12/2010 COPIA COMUNE DI MONSUMMANO TERME PROVINCIA DI PISTOIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale N 244 del 09/12/2010 Oggetto: Tariffe servizi scolastici, Asilo Nido e Servizi Integrativi estivi ed

Dettagli

COMUNE DI FORCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE NUM. 52 DEL

COMUNE DI FORCE COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE NUM. 52 DEL COMUNE DI FORCE (Provincia di Ascoli Piceno) ---------------------------------------------------------------------------------------------------------- COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE NUM.

Dettagli

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO

Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO Comune di Collesalvetti PROVINCIA DI LIVORNO C O P I A DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 120 Del 15-10-2014 Oggetto: Adozione Programma Triennale delle opere pubbliche 2015-2017, elenco annuale

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 62 DEL

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 62 DEL COMUNE DI CORCIANO Provincia di Perugia COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 62 DEL 30-03-15 OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE PER SERVIZI EDUCATIVI E SCOLASTICI - ANNO 2015. L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O

COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O COMUNE DI PESCANTINA PROVINCIA DI VERONA COPIA N 161 Reg. delib. Ufficio competente AREA FINANZIARIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE O G G E T T O IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITÀ E DIRITTI

Dettagli

COMUNE DI ROCCA SAN CASCIANO

COMUNE DI ROCCA SAN CASCIANO COPIA COMUNE DI ROCCA SAN CASCIANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 39 DEL 12 Giugno 2016 OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO STRAORDINARIO ALLA SCUOLA MATERNA AUTONOMA SACRA FAMIGLIA. DETERMINAZIONI

Dettagli

COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA PROVINCIA DI BERGAMO COPIA COMUNE DI TAVERNOLA BERGAMASCA PROVINCIA DI BERGAMO Codice Ente 10215 DELIBERAZIONE N. 31 in data: 04.11.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE ADUNANZA straordinaria DI PRIMA CONVOCAZIONE

Dettagli

CITTA DI AULLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA DI AULLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA DI AULLA Medaglia d Oro al Merito Civile Provincia di Massa Carrara DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 54 del 29/06/2015 OGGETTO: TARIFFE SERVIZI MENSA E TRASPORTO SCOLASTICO - A.S. 2015/2016

Dettagli

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena)

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena) (Provincia di Modena) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 55 SEDUTA DEL 23 GIUGNO 2015 PROT. 5477 OGGETTO: VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE (P.E.G.) DELL ESERCIZIO FINANZIARIO 2015 IN

Dettagli

COMUNE di VIGNATE Città Metropolitana di Milano CODICE 11127

COMUNE di VIGNATE Città Metropolitana di Milano CODICE 11127 N.. d Ord.753 Pubblicata all albo Dal 07/10/2016 Al 22/10/2016 COMUNE di VIGNATE Città Metropolitana di Milano CODICE 11127 Il Messo M.C. NEGRONI DELIBERA di GIUNTA COMUNALE N. 49 DEL 03/10/2016 MODIFICA

Dettagli

COMUNE DI VALLECROSIA

COMUNE DI VALLECROSIA COMUNE DI VALLECROSIA Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 16/04/2008 N 40 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE FASCE DI PERCENTUALE DI SPESA RIMBORSABILE AGLI STUDENTI PER L ATTRIBUZIONE

Dettagli

COMUNE DI SERRAMAZZONI

COMUNE DI SERRAMAZZONI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI SERRAMAZZONI PROVINCIA DI MODENA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 19/09/2016Nr. Prot. 10275 Affissa all'albo Pretorio il 19/09/2016 Allegati

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro)

COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro) COMUNE DI SAN PIETRO A MAIDA (Provincia di Catanzaro) Delibera N 43 Del 23/03/2010 Copia Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE TICKET MENSA SCOLASTICA ED ESONERI ANNO 2010. L anno

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 85 del 29.04.2013 Oggetto: Istituzione fondo speciale in favore dell'economo comunale per spese di giustizia. Ambito

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 128 del 23/09/2016 OGGETTO: CONCESSIONE PATROCINIO ONEROSO ALL'ASSOCIAZIONE IL MONDO UNA FAMIGLIA PER LA REALIZZAZIONE

Dettagli

COMUNE DI MATTINATA PROVINCIA DI FOGGIA

COMUNE DI MATTINATA PROVINCIA DI FOGGIA PROVINCIA DI FOGGIA COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 82 DEL 27-04-17 Mattinata lì 31-05-2017 Il Responsabile del Settore Segreteria

Dettagli

COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis

COMUNE DI ORISTANO Comuni de Aristanis Comuni de Aristanis DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE (N. 50 DEL 28/04/2015) ORIGINALE OGGETTO: Servizio di Mensa Scolastica - Determinazione quote contribuzione anno 2015. L anno 2015 il giorno 28 del

Dettagli

COMUNE DI CISANO SUL NEVA

COMUNE DI CISANO SUL NEVA COMUNE DI CISANO SUL NEVA Provincia di Savona VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Registro deliberazioni n 28 Cisano sul Neva, 27 APRILE 2016 OGGETTO: SERVIZI SCOLASTICI A DOMANDA INDIVIDUALE

Dettagli

Deliberazione della Giunta Comunale

Deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI SAVIGNANO SUL PANARO PROVINCIA DI MODENA Deliberazione della Giunta Comunale N. 22 del 12/02/2016 OGGETTO: AGGIORNAMENTO DEL COSTO DI COSTRUZIONE DEI NUOVI EDIFICI RESIDENZIALI PER L'ANNO 2016

Dettagli

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria

COMUNE DI BALZOLA Provincia di Alessandria COPIA COMUNE DI BALZOLA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 8 ***************************************************** OGGETTO: INDENNITA AMMINISTRATORI ANNO 2016 L anno DUEMILASEDICI addì QUATTORDICI

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 25 IN DATA 17/01/2007 PROTOCOLLO N 0002746 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 23/01/2007 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI RIPALTA ARPINA Provincia di Cremona

COMUNE DI RIPALTA ARPINA Provincia di Cremona COMUNE DI RIPALTA ARPINA Provincia di Cremona Piazza Marconi, 1 C.A.P. 26010 RIPALTA ARPINA (CR) TEL. (0373) 242544 FAX (0373) 668000 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 2 Del 05-03-2014 Codice

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale ARCONATE COMUNE D EUROPA Provincia di Milano numero delib. data G.C. 39 6/07/2012 ORIGINALE OGGETTO: CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI ARCONATE E L AZIENDA OSPEDALIERA OSPEDALE CIVILE DI LEGNANO PER GLI ADEMPIMENTI

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 3 DEL 12/01/2013

VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 3 DEL 12/01/2013 ORIGINALE COMUNE PONTE DI PIAVE Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE N. 3 DEL 12/01/2013 Oggetto: ORGANIZZAZIONE SOGGIORNI CLIMATICI ESTIVI PER ANZIANI - ANNO 2013. al CO.RE.CO.

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA Delibera N. 25 COMUNE DI MIRANO Provincia di Venezia Servizio Segreteria ATTIVITA CULTURALI/edb VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione delle tariffe al pubblico per

Dettagli

COMUNE DI APICE Provincia di Benevento

COMUNE DI APICE Provincia di Benevento COMUNE DI APICE Provincia di Benevento Piazza della Ricostruzione,1 82021 Apice (BN) Tel.: 0824 92 17 11 Fax: 0824 92 17 42 Sito web: www.comune.apice.bn.it E-mail: info@comune.apice.bn.it originale DELIBERAZIONE

Dettagli

Provincia di Perugia. Seduta del N. 80

Provincia di Perugia. Seduta del N. 80 Comune di Spello Provincia di Perugia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Seduta del 23-06-2016 N. 80 Oggetto: CONCESSIONE CONTRIBUTO ALL'ASSOCIAZIONE ARCOBALENO PER LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DI INNOVAZIONE

Dettagli

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA

COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA COMUNE DI CONFIENZA PROVINCIA DI PAVIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Copia N 8 del 09-03-2016 OGGETTO: ATTO DI INDIRIZZO - ACQUISTO AUTOVETTURA PER UTILIZZO SERVIZIO SOCIALE. L anno duemilasedici,

Dettagli

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena)

COMUNE DI ZOCCA (Provincia di Modena) (Provincia di Modena) (ORIGINALE) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 53 SEDUTA DEL 16 GIUGNO 2015 PROT. 5130 Oggetto: VARIAZIONE AL PIANO ESECUTIVO DI GESTIONE P.E.G. 2015. L anno duemilaquindici,

Dettagli

CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA

CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA COMUNE1.BMP CITTÀ DI ANGUILLARA SABAZIA P R O V I N C I A D I R O M A G.C. n. 164 del 13/10/2011 Originale Verbale di Deliberazione di Giunta Comunale Oggetto: PATROCINIO E OCCUPAZIONE SUOLO PUBBLICO PER

Dettagli

COMUNE DI AQUILONIA terra d Irpinia

COMUNE DI AQUILONIA terra d Irpinia COMUNE DI AQUILONIA terra d Irpinia REGIONE CAMPANIA PROVINCIA DI AVELLINO Tel. 0827/83004 83263 Fax 082783190 e.mail sito web CAP 83041 Copia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 88 Del 07-10-2009

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 46 del Reg. Delib. N. 4756 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia N. 253 REP. REFERTO

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 115 del 13.06.2013 Oggetto: Anticipazione di tesoreria 2013, art. 222 D. Lgs. n. 267/2000. Integrazione ai sensi dell

Dettagli

COMUNE DI CERVETERI. Roma DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. L'anno DUEMILADODICI, questo giorno TREDICI del mese di DICEMBRE con inizio

COMUNE DI CERVETERI. Roma DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE. L'anno DUEMILADODICI, questo giorno TREDICI del mese di DICEMBRE con inizio copia COMUNE DI CERVETERI Roma DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 148 Del 13/12/2012 OGGETTO: Ufficio di supporto alle dirette dipendenze del Sindaco, ai sensi dell'art. 90 del TUEL 267/2000. Collaboratore

Dettagli

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Provincia di Novara

COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Provincia di Novara COMUNE DI GRANOZZO CON MONTICELLO Provincia di Novara DELIBERAZIONE N. 51 DEL 20.12.2013 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Servizio assistenza sezione primavera. Determinazione

Dettagli

UNIONE DI COMUNI MONTANI VALCHIUSELLA

UNIONE DI COMUNI MONTANI VALCHIUSELLA COPIA UNIONE DI COMUNI MONTANI VALCHIUSELLA Via Provinciale n 10 10010 Alice Superiore Città Metropolitana di Torino VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA DELL UNIONE n. 3 del 22/02/2017 Oggetto: ANNO

Dettagli

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza

COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza COMUNE DI SAN NICOLA ARCELLA Provincia di Cosenza COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Nr. 8 Oggetto: Elezioni del Presidente della Giunta Regionale e del Consiglio Regionale della Calabria di domenica

Dettagli

COMUNE DI STIO (Provincia di Salerno)

COMUNE DI STIO (Provincia di Salerno) COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 33 del 05/04/2012 OGGETTO: ASSEGNAZIONE BUDGET PER MANUTENZIONE OROLOGI PUBBLICI. L'anno duemiladodici il giorno CINQUE del mese di APRILE alle ore 13.00 nella

Dettagli

COMUNE DI SAN DANIELE PO

COMUNE DI SAN DANIELE PO COMUNE DI SAN DANIELE PO PROVINCIA DI CREMONA C O P I A Comunicata ai Capigruppo Consiliari il 20/04/2016Nr. Prot. 1371 Affissa all'albo Pretorio il 20/04/2016 Allegati presenti DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

Comune di Abbadia Lariana Provincia di Lecco

Comune di Abbadia Lariana Provincia di Lecco VERBALE DI DELIBERAZIONE GIUNTA COMUNALE Cod. 10457 copia Delibera N. 91 del 27/10/2011 Oggetto: ACCETTAZIONE COMANDO DI DIPENDENTE DELLA PROVINCIA DI LECCO. L anno duemilaundici addì ventisette del mese

Dettagli

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza

COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza Reg. Delibera N 270 Prot. N. Seduta del 21/10/2010 Originale COMUNE DI MAROSTICA Provincia di Vicenza VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PATROCINIO PER LA REALIZZAZIONE DELLA MOSTRA

Dettagli

COMUNE DI SAN CASCIANO DEI BAGNI. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI SAN CASCIANO DEI BAGNI. Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale ORIGINALE Deliberazione n 88 in data 25/07/2013 Prot. 0 Data Prot. COMUNE DI SAN CASCIANO DEI BAGNI PROVINCIA DI SIENA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: ADESIONE ALL'EDIZIONE 2013

Dettagli

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 190 del Registro Deliberazioni

COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 190 del Registro Deliberazioni COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 190 del Registro Deliberazioni OGGETTO: TARIFFE PER SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE MENSA E TRASPORTO SCOLASTICI DETERMINAZIONE ESENZIONE TOTALE E PARZIALE

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA COPIA COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 36 in data: 16.10.2014 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: PROGETTO PER IL SOSTEGNO DI MINORE CERTIFICATO LEGGE

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 593 IN DATA 14/12/2004 PROTOCOLLO N 0061248 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 10/01/2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA

COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA COMUNE DI PALAZZOLO DELLO STELLA PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE ANNO 2013 N. 134 del Registro Delibere OGGETTO: Concessione di sussidi economici per le spese

Dettagli

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA ORIGINALE COMUNE DI ZIANO PIACENTINO PROVINCIA DI PIACENZA DELIBERAZIONE N. 64 in data: 05.12.2016 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: EROGAZIONE CONTRIBUTO AL GRUPPO ALPINI DI ZIANO

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE di SAN VITTORE OLONA Provincia di Milano Codice Ente - 11089 ORIGINALE DELIBERA N. 27 DEL 25-02-2015 OGGETTO: ADDIZIONALE COMUNALE ALL IMPOSTA SUL REDDITO DELLE PERSONE FISICHE - CONFERMA DELL ALIQUOTA

Dettagli

COMUNE DI ASOLO Provincia di Treviso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI ASOLO Provincia di Treviso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ASOLO Provincia di Treviso DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 63 del Registro Delibere in data 10/03/2010 OGGETTO: L.R. 19 marzo 2009 n. 8: "Progetto Sala Prove del Comune di Asolo". Atto

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 141 del 21-10-2013 immediatamente eseguibile Comunicata ai capigruppo consiliari il 20-11-2013 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio

COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio COPIA COMUNE DI MESE Provincia di Sondrio N 13 registro delibere DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA MUNICIPALE OGGETTO: Servizi a domanda individuale. Proposta dei costi complessivi e del tasso di copertura della

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 104 DEL 06/09/2017

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 104 DEL 06/09/2017 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 104 DEL 06/09/2017 OGGETTO: "ALLENA UNA MENTE VINCENTE - IN CAMPO CON LA MENTE" SERATA DEDICATA ALLA PSICOLOGIA DELLO SPORT. 6.10.2017 PRESSO SALA MARTIGNONI L anno

Dettagli

Comune di Casalromano

Comune di Casalromano Comune di Casalromano Provincia di Mantova Codice Ente 10830 DELIBERA DI GIUNTA COMUNALE N. 73 DEL 21/11/2013 Prot. 381/2014 COPIA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI VALEGGIO SUL MINCIO. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale C O P I A Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: DIRITTO DI ACCESSO AGLI ATTI E DOCUMENTI AMMINISTRATIVI. RIDETERMINAZIONE DEGLI IMPORTI DOVUTI A TITOLO DI RIMBORSO SPESE PER IL RILASCIO

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 408 IN DATA 25/07/2005 PROTOCOLLO N 0038477 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 10/08/2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

C O M U N E D I C A S O R E Z Z O

C O M U N E D I C A S O R E Z Z O C O M U N E D I C A S O R E Z Z O PROVINCIA DI MILANO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 107 Del 11-12-2008 Oggetto: INTEGRAZIONE RISORSE FINANZIARIE DEL FONDO PER LA L'anno duemilaotto il giorno

Dettagli

COMUNE di LURANO. Provincia di Bergamo. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale. Numero 56 in data

COMUNE di LURANO. Provincia di Bergamo. Verbale di deliberazione della Giunta Comunale. Numero 56 in data COMUNE di LURANO Provincia di Bergamo Originale Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Numero 56 in data 12-09-2011 Oggetto: APPROVAZIONE DELLE TARIFFE DELL'ASILO NIDO PER L'ANNO EDUCATIVO 2011/2012.

Dettagli

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 33 del Reg. Delib. N. 3633 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto IL PRESIDENTE f.to Liliana Monchelato f.to Livio Bertoia VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VALLECROSIA

COMUNE DI VALLECROSIA COMUNE DI VALLECROSIA Provincia di Imperia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DEL 16/04/2008 N 39 OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE FASCE DI PERCENTUALE DI SPESA RIMBORSABILE AGLI STUDENTI PER L ATTRIBUZIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN LEUCIO DEL SANNIO (Provincia di Benevento)

COMUNE DI SAN LEUCIO DEL SANNIO (Provincia di Benevento) COMUNE DI SAN LEUCIO DEL SANNIO (Provincia di Benevento) P.zza F. Zamparelli Tel. 0824.45004 / 45083 fax. 0824.45095 www.comune.sanleuciodelsannio.bn.it copia N. 105 del Reg. Del 31-12-2015 DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO

COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI ZIANO DI FIEMME TRENTO C O P I A Affissa all'albo Pretorio il 05/06/2015 Concessione di contributo al Comitato Manifestazioni Locali di Ziano di Fiemme per

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 234

CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 234 COPIA CITTÀ DI CARMAGNOLA PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N 234 OGGETTO: Concessione Contributo e Collaborazione all Associazione Culturale "Teatro delle Forme" per la

Dettagli

COMUNE DI FILANDARI. Provincia di Vibo Valentia. Numero 54 del

COMUNE DI FILANDARI. Provincia di Vibo Valentia. Numero 54 del COMUNE DI FILANDARI Provincia di Vibo Valentia COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 54 del 13-11-2013 Oggetto: Approvazione servizio idrico integrato esercizio 2013.- L'anno duemilatredici

Dettagli

COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA

COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA COMUNE DI MAGIONE PROVINCIA DI PERUGIA OGGETTO: IMPOSTA SULLA PUBBLICITA' E DIRITTI SULLE PUBBLICHE AFFISSIONI - CONFERMA TARIFFE ANNO 2013 L anno duemilatredici il giorno cinque del mese di settembre

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 148

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 148 COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 148 OGGETTO: CONTRIBUTO ALLA SCUOLA DELL INFANZIA MARIA L anno 2012 addì 22 del mese di dicembre ore 11,30 nella solita sala

Dettagli

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO

CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO CITTA di MERCOGLIANO PROVINCIA DI AVELLINO COPIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Numero 128 Del 18-08-16 Oggetto: AUTORIZZAZIONE ART. 53 D.LVO 165 DEL 30/03/01 E S.M.I. DIPENDENTE DOTT. FLAVIANO DI

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso ORIGINALE Deliberazione n. 168 Data 15.10.2009 Prot. n. COMUNE DI FARRA DI SOLIGO Provincia di Treviso VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: ASSEGNI DI STUDIO PER L ANNO SCOLASTICO 2009/2010

Dettagli

COMUNE DI BIENTINA PROVINCIA DI PISA

COMUNE DI BIENTINA PROVINCIA DI PISA ORIGINALE Imm. Eseguibile Iter Ordinario Deliberazione n 103 in data 01/08/2017 COMUNE DI BIENTINA PROVINCIA DI PISA Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale Oggetto: ASILO NIDO LO SCARABOCCHIO:

Dettagli

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23

COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23 COMUNE DI VILLANTERIO Provincia di Pavia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 23 OGGETTO: EMERGENZA ABITATIVA SOSTEGNO ALLE FAMIGLIE IN GRAVE L anno 2015 addì 28 del mese di FEBBRAIO alle ore 9,30 nella

Dettagli