Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 24 del 14 settembre 2017

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 24 del 14 settembre 2017"

Transcript

1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/ Trento Tel: Fax: Indirizzi Internet: Presidente: Segreteria: - Settore Giovanile: Calcio a 5: Attività di Base: Attività Scolastica: Cod. Fiscale LND Conto corrente c/o: Cassa Rurale di Trento Codice IBAN: IT 25 Z Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 24 del 14 settembre 2017 SOMMARIO 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. L.N.D COMUNICATO UFFICIALE N 90 - LINEE GUIDA IMPIANTI "SENZA BARRIERE" CIRCOLARE N 22 - REGOLA 4 REGOLAMENTO IFAB - EQUIPAGGIAMENTO CALCIATORI CIRCOLARE N 23 - DECISIONI DEL TRIBUNALE NAZIONALE ANTIDOPING COMUNICAZIONI ATTIVITÀ DI AMBITO REGIONALE COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA GARE GIUSTIZIA SPORTIVA COMUNICAZIONI DEL COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO SCADENZA TERMINI PER I TRASFERIMENTI COPPA PROVINCIA 1^ CATEGORIA 2017/ COPPA PROVINCIA 2^ CATEGORIA SORTEGGIO COPPA ITALIA DI CALCIO A 5 PROVINCIALE FEMMINILE 2017/ NOMINA COMMISSARI DI CAMPO STAGIONE SPORTIVA 2017/ CAMPIONATO 1^ CATEGORIA 2017/18 GIRONE A VARIAZIONE AL CALENDARIO ORARIO GARE CAMPIONATO 2^ CATEGORIA 2017/18 GIRONE B VARIAZIONE AL CALENDARIO ORARIO GARE CAMPIONATO AMATORI 2017/ CALENDARIO ORARIO GARE DI ANDATA CAMPIONATO CALCIO A 5 FEMMINILE CAMPIONATO DI PRIMA E DI SECONDA CATEGORIA - COLLABORARE CON I MEDIA CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA - COLLABORARE CON I MEDIA OBBLIGO DEL TESSERAMENTO DEI DIRIGENTI NOTIFICA TESSERAMENTO CALCIATORI STRANIERI ANOMALIE PRATICHE TESSERAMENTO, DIRIGENTI E CALCIATORI CONSULENZA ASSICURATIVA CONSULENZA FISCALE CONSULENZA LEGALE CONSULENZA PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DEI CONTRIBUTI FINANZIARI ALLA PAT CORSO DI FORMAZIONE PER IL DAE DOMENICA 1 OTTOBRE RITIRO TESSERE RICONOSCIMENTO CALCIATORI E DIRIGENTI L.N.D. E S.G.S ELENCO DEFINITIVO SOCIETÀ ADERENTI POLIZZA INTEGRATIVA VOLONTARIA L.N.D. C.P.A. DI TRENTO DOMANDE DI CONTRIBUTO PER ATTIVITÀ SPORTIVE 01 SETTEMBRE - 31 OTTOBRE

2 586/24 4. COMUNICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEL S.G.S. DEL COMITATO DI TRENTO CALENDARIO FASE AUTUNNALE PRIMI CALCI OBBLIGO TESSERAMENTO S.G.S RICHIESTA DI VARIAZIONE GARE PER LA QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ALLIEVI E GIOVANISSIMI ELITE TORNEO PULCINI A 7 DI MERCOLEDÌ FASE AUTUNNALE - GIRONI ORGANICO TORNEO PICCOLI AMICI FASE AUTUNNALE COMUNICATO UFFICIALE N 7 DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO UNDER 15 FEMMINILE TORNEI AUTUNNALI DELL ATTIVITÀ DI BASE RITIRO SQUADRA CAMPIONATO GIOVANISSIMI PROVINCIALI GIRONE A CALENDARIO ORARIO GARE GIOVANISSIMI PROVINCIALI GIRONE A CALENDARIO ORARIO GARE ALLIEVI PROVINCIALI GIRONE B TORNEO ESORDIENTI A 9 AUTUNNALE - GIRONE B TORNEO ESORDIENTI A 9 MISTI AUTUNNALE - GIRONE C TORNEO ESORDIENTI A 9 MISTI AUTUNNALE - GIRONE C TORNEO ESORDIENTI A 9 MISTI AUTUNNALE - GIRONE H TORNEO ESORDIENTI A 9 MISTI AUTUNNALE - GIRONE H TORNEO ESORDIENTI A 9 MISTI AUTUNNALE - GIRONE I SVINCOLO PER INATTIVITÀ DEL CALCIATORE ATTIVITÀ DI PROMOZIONE CULTURALE DA PARTE DELLE SOCIETÀ GARE AUTORIZZAZIONE MANIFESTAZIONE MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE RISULTATI GARE PERVENUTI IN RITARDO O DI RECUPERO RISULTATI GARE GIUSTIZIA SPORTIVA DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO ALLEGATI CLASSIFICHE CAMPIONATO CALCIO A 5 FEMMINILE - GIRONE A CALENDARIO ORARIO GARE CALCIO A 5 FEMMINILE SERIE C 2017/ ANDATA CALENDARIO ORARIO GARE COPPA ITALIA FEMMINILE CALCIO A 5 SERIE C CAMPIONATO AMATORI 2017/2018- CALENDARIO ORARIO GARE ANDATA CALENDARIO ORARIO TORNEO PULCINI A 7 AUTUNNALE DI MERCOLEDÌ SCHEDA PER TABELLINO GARA CAMPIONATO SECONDA CATEGORIA 660

3 587/24 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. L.N.D. 1.1 COMUNICATO UFFICIALE N 90 - LINEE GUIDA IMPIANTI "SENZA BARRIERE"

4 588/24

5 589/24

6 590/24

7 591/24

8 592/24

9 593/24

10 594/24

11 595/24

12 596/24 Di seguito si pubblicano i link attivando i quali si accede ai Comunicati Ufficiali indicati con il titolo. I Comunicati Ufficiali elencati sono pubblicati sul sito internet della F.I.G.C.: e su quello della L.N.D.: Sulla base della normativa vigente i Comunicati Ufficiali sottoelencati vengono considerati come conosciuti da tutti i tesserati alla F.I.G.C.. Si raccomanda un attenta lettura dei Comunicati e delle Circolari per i quali di seguito si riporta il collegamento per l accesso diretto. 1.2 CIRCOLARE N 22 - REGOLA 4 REGOLAMENTO IFAB - EQUIPAGGIAMENTO CALCIATORI CIRCOLARE N 23 - DECISIONI DEL TRIBUNALE NAZIONALE ANTIDOPING

13 597/24 2. COMUNICAZIONI ATTIVITÀ DI AMBITO REGIONALE 2.1 COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA ^ FASE - 8 squadre Gare di andata e ritorno Inizio gare andata: LUNEDI/MARTEDI /MERCOLEDI OTTOBRE 2017 Inizio gare ritorno: LUNEDI/MARTEDI /MERCOLEDI NOVEMBRE 2017 SOCIETA QUALIFICATE: SOCIETA A.S.D. BRENTONICO C.A5 POL. CALCIO BOLZANESE U.S. COMANO TERME FIAVE A.S.D. FUTSAL ATESINA U.S.D. FUTSAL FIEMME A.S.D. MOSAICO A.S.D. ROTAL FUTSAL ROVERETO A.S.D. SACCO S. GIORGIO PALESTRA a Brentonico a Bolzano Via Roen a Fiavè a Bolzano - Palasport a Cavalese Ist. Polo Scolastico a Bolzano Via Roen a Rovereto Palazzetto a Rovereto Palestra Fucine COMPOSIZIONE GIRONI GIRONE 1 FUTSAL ATESINA SACCO S. GIORGIO GIRONE 2 BRENTONICO C.A5 ROTAL FUTSAL ROVERETO GIRONE 3 MOSAICO FUTSAL FIEMME GIRONE 4 COMANO TERME FIAVE CALCIO BOLZANESE MODALITA TECNICHE PER TURNI DI ANDATA E RITORNO Le gare saranno effettuate in due tempi di 30 minuti ciascuno. Sarà dichiarata vincente la squadra che nei due incontri avrà segnato il maggior numero di reti. Qualora risultasse parità di reti segnate, sarà dichiarata vincente la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità, l arbitro procederà a far eseguire i tiri di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti. La Società prima menzionata dovrà provvedere a tutte le incombenze inerenti le squadre ospitanti, compresa la richiesta di forza pubblica. Disputerà la prima gara in casa la vincente del girone primo nominato. 3^ FASE - 4 squadre Final Four - Gare uniche nella Provincia di Bolzano Lunedì 04 dicembre 2017 Per stabilire gli abbinamenti, sarà effettuato il sorteggio presso il CPA di Bolzano Lunedì 27 novembre ad ore ^ FASE Finale per il 1^ e 2^ - Luogo e data da destinarsi CALENDARIO ORARIO GARE 2^ FASE 1^ GARA ANDATA LUNEDI/MARTEDI /MERCOLEDI OTTOBRE 2017 Ore FUTSAL ATESINA - SACCO SAN GIORGIO Mercoledì a Bolzano - Palasport Ore BRENTONICO C.A5 - ROTAL FUTSAL ROVERETO Lunedì a Brentonico Ore MOSAICO - FUTSAL FIEMME Mercoledì a Bolzano Via Roen Ore COMANO TERME FIAVE - CALCIO BOLZANESE Martedì a Fiavè 2^ GARA RITORNO LUNEDI/MARTEDI /MERCOLEDI NOVEMBRE 2017 Ore SACCO SAN GIORGIO - FUTSAL ATESINA Lunedì a Rovereto - Fucine Ore ROTAL FUTSAL ROVERETO - BRENTONICO C.A5 Mercoledì a Rovereto Palazzetto Ore FUTSAL FIEMME - MOSAICO Mercoledì a Cavalese Ist. Polo Scol. Ore CALCIO BOLZANESE - COMANO TERME FIAVE Mercoledì a Bolzano Via Roen

14 598/ GARE MODIFICHE AL PROGRAMMA GARE Si autorizzano le seguenti modifiche al calendario orario ufficiale, in neretto le variazioni apportate: GIRONE A CAMPIONATO ECCELLENZA N GG SQUADRA 1 SQUADRA 2 DATA VAR. DATA ORIG ORA VAR. ORA ORIG. IMPIANTO 5A BRIXEN LAVIS 24/09/ BRIXEN JUGENDHORT SINT. RISULTATI GARE CAMPIONATO ECCELLENZA RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 10/09/2017 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 3 Giornata - A ANAUNE VALLE DI NON - COMANO TERME E FIAVE 2-2 ARCO TRAMIN FUSSBALL 0-0 BENACENSE 1905 RIVA - MAIA ALTA OBERMAIS 2-1 (1) BOZNER - VIRTUS BOLZANO 2-2 CALCIOCHIESE - LAVIS A.S.D. 1-1 NATURNS - AHRNTAL 0-0 SPORT CLUB ST.GEORGEN - BRIXEN 6-2 (1) ST.PAULS - ST.MARTIN PASS 0-0 (1) - disputata il 08/09/2017 S.C.D. SPORT CLUB ST.GEORGEN A.C.D. VIRTUS BOLZANO A.S.V. TRAMIN FUSSBALL F.C.D. ST.PAULS S.S.V. NATURNS A.S.D. ANAUNE VALLE DI NON A.S.D. CALCIOCHIESE F.C. BOZNER U.S. LAVIS A.S.D A.S.D. COMANO TERME E FIAVE S.S.D. BENACENSE 1905 RIVA S.C. ST.MARTIN PASS U.S.D. ARCO S.S.V. AHRNTAL D.F.C. MAIA ALTA OBERMAIS S.S.V. BRIXEN

15 599/24 CAMPIONATO FEMMINILE SERIE C RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 09/09/2017 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate GIRONE A - 1 Giornata - A (1) C.F. VALLI DEL NOCE - JUGEND NEUGRIES - M EGGENTAL - PFALZEN 0-7 MAIA ALTA OBERMAIS - RIFFIAN KUENS 6-0 RED LIONS TARSCH - KLAUSEN CHIUSA - R SUDTIROL DAMEN BOLZANO AD - AZZURRA S.BARTOLOMEO 2-3 VIPITENO STERZING A.S.D. - ISERA 1-2 (1) - disputata il 10/09/2017 A.S.D. PFALZEN D.F.C. MAIA ALTA OBERMAIS U.S. AZZURRA S.BARTOLOMEO U.S. ISERA ADFC RED LIONS TARSCH A.S.V. KLAUSEN CHIUSA A.S.C. JUGEND NEUGRIES A.S.D. C.F. VALLI DEL NOCE C.F. SUDTIROL DAMEN BOLZANO AD C.F. VIPITENO STERZING A.S.D A.S.V. RIFFIAN KUENS A.S.D. EGGENTAL COPPA ITALIA CALCIO A 5 SERIE C1 RISULTATI UFFICIALI GARE DEL 08/09/2017 Si trascrivono qui di seguito i risultati ufficiali delle gare disputate RITORNO / RÜCKSPIEL MEZZOLOMBARDO - FUTSAL ATESINA 4-7 RITORNO / RÜCKSPIEL UNITED C8 - SACCO S.GIORGIO 9-7 RITORNO / RÜCKSPIEL BRENTONICO C5 - FIAVE RITORNO / RÜCKSPIEL IMPERIAL GRUMO A.S.D. - ROTAL ROVERETO 4-9 RITORNO / RÜCKSPIEL LEVICO TERME - MOSAICO 5-4 RITORNO / RÜCKSPIEL FUTSAL FIEMME - PINETA 5-3 RITORNO / RÜCKSPIEL COMANO TERME FIAVE - TAVERNARO 10-8 RITORNO / RÜCKSPIEL POOL BOLZANESE - TRENTO S.C.S.D. 6-0 Le società sottolineate si sono qualificate per il prossimo turno

16 600/ GIUSTIZIA SPORTIVA DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO Il Giudice Sportivo, Zelger Alexander, assistito dal Sostituto Giudice Sportivo Bardelli Angelo, dai collaboratori Eschgfäller Robert e Zanotti Norbert e dal rappresentante A.I.A. Silveri Roberto, nella seduta del 13/09/2017, ha adottato le decisioni che di seguito integralmente si riportano: PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI CAMPIONATO ECCELLENZA GARE DEL 8/ 9/2017 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA KAPTINA ARNALDO (VIRTUS BOLZANO) GARE DEL 10/ 9/2017 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DIRIGENTI AMMONIZIONE E DIFFIDA OBERSCHMIED REINHARD (AHRNTAL) VICENTINI SIMONE (LAVIS A.S.D.) A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER DUE GARE EFFETTIVE UNGUREANU BOGDAN (MAIA ALTA OBERMAIS) SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA BETTETO STEFANO (BRIXEN) CONDINI SAMUELE (LAVIS A.S.D.) CAMPIONATO FEMMINILE SERIE C GARE DEL 10/ 9/2017 DECISIONI DEL GIUDICE SPORTIVO gara del 10/ 9/2017 C.F. VALLI DEL NOCE - JUGEND NEUGRIES Mancata disputa gara per impraticabilità del terreno di gioco - si dispone che la stessa venga rigiocata in data da destinarsi a cura del Comitato Provinciale Autonomo di Bolzano.

17 601/24 COPPA ITALIA CALCIO A 5 SERIE C1 PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI GARE DEL 8/ 9/2017 In base alle risultanze degli atti ufficiali sono state deliberate le seguenti sanzioni disciplinari. A CARICO DI SOCIETA' AMMENDA Euro 100,00 COMANO TERME E FIAVE Per avere omesso di presentare all'arbitro la richiesta della Forza Pubblica, peraltro assente. A CARICO CALCIATORI ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA EFFETTIVA MALCOTTI PATRIK (UNITED C8) A CARICO CALCIATORI NON ESPULSI DAL CAMPO SQUALIFICA PER UNA GARA REC. AMM. (II INFR) PAOLI CHRISTIAN (LEVICO TERME) BAXHELLARI ISKIEDO (UNITED C8) AMMONIZIONE CON DIFFIDA (I INFR) DEVILLI MICHELE (FIAVE 1945) IORI DAVIDE (FIAVE 1945) SALVADOR SIGUENAS HEROL YERSON (FUTSAL ATESINA) CATTANI FILIPPO (IMPERIAL GRUMO A.S.D.) TRAPIN PIERO EUGENIO (IMPERIAL GRUMO A.S.D.) HAQUE SAFIR RAHMAN (MOSAICO) TONNI GABRIEL (MOSAICO) IACHEMET DANIELE (PINETA) CARUSO HERNAN GABRIEL (ROTAL FUTSAL ROVERETO) FARINATI DANIEL (SACCO S.GIORGIO) BUCCELLA MIRKO (TAVERNARO) DALLAVALLE EMILIANO (TAVERNARO) GRETTER EMANUEL (TAVERNARO) GENNARA RICCARDO (TRENTO S.C.S.D.)

18 602/24 3. COMUNICAZIONI DEL COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO 3.1 SCADENZA TERMINI PER I TRASFERIMENTI Si ricorda che il giorno VENERDI 15 SETTEMBRE 2017 (ore 19.00) scade il termine del primo periodo per il trasferimento di un calciatore giovane dilettante o non professionista nell ambito delle Società partecipanti ai Campionati organizzati dalla Lega Nazionale Dilettanti. Si comunica che il secondo periodo per i trasferimenti sarà il seguente: DA VENERDI 1 DICEMBRE 2017 A VENERDI 15 DICEMBRE 2017 (ORE 19.00) in base all art. 104 delle N.O.I.F. (trasferimenti suppletivi). 3.2 COPPA PROVINCIA 1^ CATEGORIA 2017/2018 SQUADRE QUALIFICATE AL SECONDO TURNO QUADRANGOLARE A QUADRANGOLARE B QUADRANGOLARE C QUADRANGOLARE D QUADRANGOLARE E QUADRANGOLARE F QUADRANGOLARE G QUADRANGOLARE H QUADRANGOLARE I TRIANGOLARE A TRIANGOLARE B PIEVE DI BONO LENO AZZURRA SB PINZOLO VALRENDENA TRILACUM ORTIGARALEFRE FASSA ALDENO BORGO REDIVAL TNT MONTE PELLER Le 11 squadre classificatesi al 1 posto nei vari gironi accedono al secondo turno della manifestazione. IL 2 TURNO di gare che si svolgerà Giovedì 28 settembre, Giovedì 12 ottobre e Giovedì 26 ottobre 2017 sarà articolato in due quadrangolari e un triangolare come sotto riportato. Quadrangolare 1 Prima classificata quadrangolare C AZZURRA SB Prima classificata quadrangolare G FASSA Prima classificata quadrangolare F ORTIGARALEFRE Prima classificata triangolare B TNT MONTE PELLER Quadrangolare 2 Prima classificata quadrangolare B LENO Prima classificata quadrangolare H ALDENO Prima classificata quadrangolare I BORGO Prima classificata triangolare A REDIVAL Triangolare 1 Prima classificata quadrangolare A Prima classificata quadrangolare D Prima classificata quadrangolare E PIEVE DI BONO PINZOLO VALRENDENA TRILACUM Al termine delle tre giornate di gara, per determinare le Società vincenti di ciascun quadrangolare e triangolare che accederanno al terzo turno saranno stilate le classifiche, tenendo conto nell ordine: 1 - del punteggio acquisito (3 punti alla vittoria, 1 punto al pareggio, 0 alla sconfitta) 2 - dello scontro diretto (tra due Società a parità di punteggio) 3 - del punteggio della classifica avulsa (tra tre o più Società a parità di punteggio) 4 - della differenza reti (tra le Società coinvolte nella classifica avulsa) 5 - del maggior numero di reti realizzate (tra le Società coinvolte nella classifica avulsa) 6 - della differenza reti (tra tutte le Società del Triangolare o del Quadrangolare) 7 - del maggior numero di reti realizzate (tra tutte le Società del Triangolare o del Quadrangolare) 8 - del minor numero di reti subite (tra tutte le Società del Triangolare o del Quadrangolare 9 - in caso di permanente situazione di parità, si ricorrerà al sorteggio.

19 603/24 Le tre squadre classificatesi al primo posto nei due quadrangolari e nel triangolare accederanno alle semifinali della manifestazione La migliore seconda classificata dei due quadrangolari sarà ripescata sulla base della miglior classifica determinata applicando nell ordine le seguenti priorità. a) Maggior punteggio in classifica; b) Miglior differenza reti; c) Maggior numero di reti realizzate; d) Minor numero di reti subite; e) sorteggio SEMIFINALI: Giovedì 12 Aprile 2018 Mercoledì 25 Aprile 2018 Gli accoppiamenti delle Gare di Semifinale avverranno secondo il seguente criterio: Vincente quadrangolare 1 del secondo turno - Vincente quadrangolare 2 del secondo turno Vincente triangolare 1 del secondo turno - Migliore seconda class. quadrangolari 1 e 2 Gare di andata e ritorno ad eliminazione diretta Saranno effettuate in due tempi di 45' ciascuno; sarà dichiarata vincente la squadra che nei due incontri avrà segnato il maggior numero di reti nel corso delle due gare. Qualora risultasse parità nelle reti segnate, sarà dichiarata vincente la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità, l'arbitro procederà a far eseguire i tiri di rigore, secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti FINALE: Mercoledì 16 Maggio 2018 campo neutro Sarà effettuata in due tempi di 45' ciascuno e si disputerà su campo neutro da destinarsi. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, per stabilire la squadra vincente saranno battuti i tiri di rigore, secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti. GIUSTIZIA SPORTIVA Ai fini della disciplina sportiva si applicano le norme del Codice di Giustizia Sportiva. Poiché peraltro si tratta di competizione a rapido svolgimento saranno osservate le seguenti procedure particolari: a) le decisioni di carattere tecnico, adottate dal Giudice Sportivo in relazione al risultato delle gare, sono inappellabili; b) i provvedimenti disciplinari sono appellabili in secondo grado dinanzi alla Corte Sportiva d Appello competente; c) le tasse reclamo sono fissate in Euro 78,00 per i reclami proposti al Giudice Sportivo e in Euro 130,00 per quelli proposti alla Corte Sportiva d Appello; d) gli eventuali reclami, anche quelli relativi alla posizione irregolare dei calciatori che hanno preso parte a gare, devono essere preannunciati telegraficamente entro le ore del giorno successivo alla gara e le relative motivazioni debbono essere inviate al predetto Organo, per raccomandata e separatamente a mezzo fax entro lo stesso termine, ove richiesto, anche alla controparte. ESECUZIONE DELLE SANZIONI: I provvedimenti disciplinari adottati dagli Organi di Giustizia Sportiva competenti, relativi alle gare della Coppa Provincia di 1^ Categoria, che comportino la sanzione della squalifica per una o più giornate nei confronti dei calciatori, devono essere scontati solo ed esclusivamente nell ambito delle gare interessanti la manifestazione stessa. Nell ipotesi di squalifica, la sanzione inflitta dovrà essere scontata, per il periodo di incidenza, nell ambito dell attività ufficiale della Società con la quale risulta essere tesserato il calciatore. Il giocatore incorre in una giornata di squalifica ogni due ammonizioni inflitte dall Organo di Giustizia Sportiva. Per quanto non contemplato nel suindicato Regolamento, si fa espresso richiamo agli articoli delle Norme Organizzative Interne della F.I.G.C., del Codice di Giustizia Sportiva e del Regolamento della L.N.D. CALENDARIO ORARIO GARE 2. TURNO - GIORNATA N. 1 - Giovedì 28 settembre 2017 Quadrangolare 1 Ore ORTIGARALEFRE - FASSA Giovedì a Grigno Ore AZZURRA SB - TNT MONTE PELLER Mercoledì a TN Via Olmi sint. Quadrangolare 2 Ore REDIVAL - ALDENO Giovedì a Celledizzo di Pejo Ore LENO - BORGO Giovedì a Rovereto Fucine sint. Triangolare 1 Ore TRILACUM - PINZOLO VALRENDENA Giovedì a TN Vigolo Baselga B Riposa: PIEVE DI BONO

20 604/24 CALENDARIO ORARIO GARE 2. TURNO - GIORNATA N. 2 - Giovedì 12 ottobre 2017 Quadrangolare 1 Ore FASSA - AZZURRA SB Giovedì a Vigo di Fassa sint. Ore TNT MONTE PELLER - ORTIGARALEFRE Giovedì a Tuenno Quadrangolare 2 Ore BORGO - REDIVAL Giovedì a Borgo C.Sport erba Ore ALDENO - LENO Giovedì a da destinare Triangolare 1 Ore PIEVE DI BONO - TRILACUM Giovedì a Creto sint. Riposa: PINZOLO VALRENDENA CALENDARIO ORARIO GARE 2. TURNO - GIORNATA N. 3 - Giovedì 26 ottobre 2017 Quadrangolare 1 Ore ORTIGARALEFRE - AZZURRA SB Giovedì a Grigno Ore FASSA - TNT MONTE PELLER Giovedì a Vigo di Fassa sint. Quadrangolare 2 Ore REDIVAL - LENO Giovedì a Celledizzo di Pejo Ore BORGO - ALDENO Giovedì a Borgo C.Sport erba Triangolare 1 Ore PINZOLO CAMPIGLIO - PIEVE DI BONO Giovedì a Spiazzo Rendena Riposa: TRILACUM 3.3 COPPA PROVINCIA 2^ CATEGORIA SORTEGGIO In riferimento a quanto notificato tramite il CU n 21, essendosi determinata nella classifica avulsa un assoluta parità nel triangolare A di Coppa Provincia Seconda Categoria tra la Società USD Cornacci e ASD US Giovo, al fine di determinare la Società che avrà diritto al passaggio del turno successivo, si effettuerà il sorteggio il giorno 18 settembre 2017 alle ore presso gli Uffici del Comitato Provinciale Autonomo di Trento Via G.B. Trener 2/2. Le Società interessate possono presenziare al sorteggio. 3.4 COPPA ITALIA DI CALCIO A 5 PROVINCIALE FEMMINILE 2017/2018 Di seguito, si riporta il format della Coppa Italia di Calcio a 5 Femminile, per la stagione sportiva , deliberato dal Consiglio di Presidenza. Alla fase Provinciale della Coppa Italia Calcio a Cinque, sono iscritte d ufficio tutte le squadre partecipanti al Campionato Provinciale di C.a5 Femminile. La vincente della fase provinciale parteciperà alla fase nazionale con le modalità che verranno rese note con un successivo Comunicato Ufficiale. MODALITA TECNICHE E NORME DI SVOLGIMENTO PARTECIPAZIONE DELLE CALCIATRICI Alle gare di Coppa Italia possono partecipare, senza alcuna limitazione di impiego in relazione all età massima, tutte le calciatrici regolarmente tesserate per la stagione sportiva 2017/2018 e che abbiano compiuto anagraficamente il 14 anno di età nel rispetto delle condizioni previste dall art. 34, comma 3, delle N.O.I.F. Gare del 1 Turno: tre triangolari con gare di sola andata un girone di due squadre di gare di andata e ritorno. Le Società sono state suddivise in 4 Gironi, di cui tre sono composti da tre squadre ciascuno e uno da due squadre. GARE DEL 1 TURNO: COMPOSIZIONE GIRONI GIRONE A ALTA GIUDICARIE ALTOPIANO PAGANELLA PIEDICASTELLO GIRONE B NOMI VALSUGANA SCURELLE VERLA GIRONE C ISERA NOGAREDO UNTERLAND DAMEN GIRONE D FUTSAL FIEMME FIEMME C.R.

21 605/24 MODALITÀ TECNICHE PER I TRIANGOLARI: Le gare saranno effettuate in due tempi di 30 ciascuno. La Società ospitante dovrà provvedere a tutte le incombenze previste dal vigente Regolamento, compresa la Richiesta della Forza Pubblica. Al termine di ogni gara saranno battuti i tiri di rigore. In caso di parità di punteggio fra due o tutte e tre le squadre al termine delle partite del triangolare, per determinare la classifica finale, si terrà conto, nell ordine: 1. confronto diretto 2. della differenza fra reti segnate e subite nelle gare del triangolare; 3. del maggior numero di reti segnate nelle gare del triangolare; 4. nel caso di permanente parità fra due squadre si terrà conto dell esito dei tiri di rigore al termine dello scontro diretto. Nel caso di permanente parità fra le tre squadre si terrà conto dell esito dei tiri di rigore al termine delle tre gare con l avvertenza che nello specifico caso si computerà un punto per ogni serie vinta di tiri di rigore. Nel caso di ulteriore permanente parità si terrà conto della differenza reti complessiva nei primi tre tiri di rigore effettuati in ogni gara. In ossequio a questa ultima ipotesi si avverte che la serie dei tre tiri di rigore dovrà essere sempre completata da tutte due le squadre anche nel caso che una risulti vincitrice prima di completare la serie medesima. 5. In caso di ulteriore permanente parità fra le tre squadre, per determinare le prime due classificate, si procederà al sorteggio per stabilire le prime due squadre. Il sorteggio verrà effettuato presso la sede del CPA di Trento alla presenza dei rappresentanti delle tre squadre interessate. Al termine della 1^ fase accederanno alla 2^ fase le prime due classificate di ogni girone e la miglior terza classificata dei tre gironi. GARE DI SOLA ANDATA 3 gironi da 3 squadre 1^ GIORNATA Settembre ^ GIORNATA Settembre 01 Ottobre ^ GIORNATA Ottobre 2017 GARE DI ANDATA E RITORNO 1 girone da 2 squadre 1^ GIORNATA 30 Settembre ^ GIORNATA 07 Ottobre ^ FASE MODALITA TECNICHE PER TURNO DI ANDATA E RITORNO Le gare saranno effettuate in due tempi di 30 minuti ciascuno. Sarà dichiarata vincente la squadra che nei due incontri avrà segnato il maggior numero di reti. Qualora risultasse parità di reti segnate, sarà dichiarata vincente la squadra che avrà segnato il maggior numero di reti in trasferta; verificandosi ulteriore parità, l arbitro procederà a far eseguire i tiri di rigore secondo le modalità previste dai vigenti regolamenti. La Società prima menzionata dovrà provvedere a tutte le incombenze inerenti le squadre ospitanti, compresa la richiesta di forza pubblica. Determinazione della 1^ miglior 3^ classificata nelle gare di gironi dei triangolari: Per individuare la Società che parteciperà al secondo turno della Coppa Italia di Calcio a 5, si terrà conto, a parità di punteggio, nell ordine: miglior differenza reti; maggior numero di reti segnate; minor numero di reti subite; sorteggio. 2^ FASE 2^ FASE - 8 squadre gare di sola andata che si disputeranno sul campo delle squadre meglio classificate al termine dei Gironi. 13/14/15/10/2017 Gara 1: vincente A - 1^ miglior ripescata 1 Gara 2: vincente B - seconda C 2 Gara 3: vincente D - seconda A 3 Gara 4: vincente C - seconda B 4

22 606/24 Se si dovesse verificare che le migliori ripescate dovessero disputare la 2 fase con la medesima Società del turno precedente, gli abbinamenti saranno i seguenti: Gara 1: vincente A - seconda C 1 Gara 2: vincente B - 1^ miglior ripescata 2 Gara 3: vincente D - seconda A 3 Gara 4: vincente C - seconda B 4 MODALITÀ TECNICHE: Le gare del secondo turno di Coppa Italia disputeranno con gare di sola andata in due tempi di 30 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei 60 minuti regolamentari si disputeranno due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno. In caso di perdurante parità, al termine dei tempi supplementari, risulterà vincitrice la squadra meglio classificata al termine della 1^ fase di qualificazione. 4 squadre Final Four Palazetto di Gardolo Sabato 21 ottobre 2017 Ore Ore ^ FASE MODALITA TECNICHE PER LE FINAL FOUR Le gare saranno effettuate in due tempi di 30 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno disputati due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno e, persistendo ulteriore parità saranno battuti i tiri di rigore, secondo le norme regolamentari. Sarà cura del Comitato Autonomo di Trento inoltrare la richiesta di Forza Pubblica alle Autorità competenti. 4^ FASE 2 squadre Finale unica data e campo da definire MODALITA TECNICHE PER LA FINALE La gara sarà effettuata in due tempi di 30 minuti ciascuno. In caso di parità al termine dei tempi regolamentari, saranno disputati due tempi supplementari di 5 minuti ciascuno e, persistendo ulteriore parità saranno battuti i tiri di rigore, secondo le norme regolamentari. Sarà cura del Comitato Organizzatore inoltrare la richiesta di Forza Pubblica alle Autorità competenti. GIUSTIZIA SPORTIVA Ai fini della disciplina sportiva si applicano le norme del Codice di Giustizia Sportiva. Poiché peraltro si tratta di competizione a rapido svolgimento saranno osservate le seguenti procedure particolari: 1. le decisioni di carattere tecnico, adottate dal Giudice Sportivo in relazione al risultato delle gare, sono inappellabili; 2. i provvedimenti disciplinari sono appellabili in secondo grado dinanzi alla Corte Sportiva di Appello competente; 3. le tasse reclamo sono fissate in Euro 78,00 per i reclami proposti al Giudice Sportivo Territoriale e in Euro 130,00 per quelli proposti alla Corte Sportiva di Appello; 4. gli eventuali reclami, anche quelli relativi alla posizione irregolare dei calciatori che hanno preso parte a gare, devono essere preannunciati telegraficamente entro le ore del giorno successivo alla gara e le relative motivazioni debbono essere inviate al predetto Organo, per raccomandata e separatamente a mezzo fax entro lo stesso termine, e/ove richiesto, anche alla controparte. ESECUZIONE DELLE SANZIONI: I provvedimenti disciplinari adottati dagli Organi di Giustizia Sportiva competenti, relativi alle gare della Coppa Italia, che comportino la sanzione della squalifica per una o più giornate nei confronti delle calciatrici, devono essere scontati solo ed esclusivamente nell ambito delle gare interessanti la manifestazione stessa. Nell ipotesi di squalifica a tempo indeterminato, la sanzione inflitta dovrà essere scontata, per il periodo di incidenza, nell ambito dell attività ufficiale della Società con la quale risulta essere tesserato la calciatrice. La calciatrice incorre in una giornata di squalifica ogni due ammonizioni. Per quanto non contemplato nel suindicato regolamento, si fa espresso richiamo alle vigenti norme della F.I.G.C. e del regolamento della Lega Nazionale Dilettanti. Allegato al presente C.U. il calendario orario gare della Coppa Italia Calcio a 5 Femminile. 3.5 NOMINA COMMISSARI DI CAMPO STAGIONE SPORTIVA 2017/2018 Si comunica che il Consiglio di Presidenza del Comitato Provinciale Autonomo di Trento ha deliberato la nomina dei Commissari di campo che di seguito si riportano: Busana Italo, Cagol Adalberto, Ceraso Antonio, Facchinelli Ivano, Faes Gianluca, Santagata Michele, Trentini Aldo, Zambonin Vito.

23 607/ CAMPIONATO 1^ CATEGORIA 2017/18 GIRONE A VARIAZIONE AL CALENDARIO ORARIO GARE Causa concomitanza con campionato di Serie B Femminile Trento Clarentia si varia d'ufficio l'inizio delle gare sotto indicate. La Società US Ravinense dovrà provvedere alla Richiesta della Forza Pubblica per ogni gara sotto riportata. GARE DEL 17 SETTEMBRE 2017 Campionato di Prima Girone A Giornata n. 2 Andata Ore RAVINENSE - MATTARELLO Domenica a TN Mattarello sint. GARE DEL 01 OTTOBRE 2017 Campionato di Prima Girone A Giornata n. 4 Andata Ore RAVINENSE - AZZURRA SB Domenica a TN Mattarello sint. GARE DEL 29 OTTOBRE 2017 Campionato di Prima Girone A Giornata n. 8 Andata Ore RAVINENSE - SETTAURENSE Domenica a TN Mattarello sint. GARE DEL 05 NOVEMBRE 2017 Campionato di Prima Girone A Giornata n. 9 Andata Ore RAVINENSE - PINZOLO VALRENDENA Domenica a TN Mattarello sint. GARE DEL 19 NOVEMBRE 2017 Campionato di Prima Girone A Giornata n.11 Andata Ore RAVINENSE - CALISIO CALCIO Domenica a TN Mattarello sint. GARE DEL 03 DICEMBRE 2017 Campionato di Prima Girone A Giornata n.13 Andata Ore RAVINENSE - TIONE Domenica a TN Mattarello sint. 3.7 CAMPIONATO 2^ CATEGORIA 2017/18 GIRONE B VARIAZIONE AL CALENDARIO ORARIO GARE Causa mancata omologazione dell impianto di illuminazione del campo di Folgaria per mancanza di lux adeguata, di seguito le variazioni d ufficio al calendario orario gare della squadra della Soc. Altipiani Calcio. La Società US Altipiani Calcio dovrà provvedere alla Richiesta della Forza Pubblica per ogni gara sotto riportata. CALENDARIO ORARIO GARE DEL OTTOBRE 2017 Campionato di 2. Categoria - GIRONE B - GIORNATA n.6 - ANDATA Ore ALTIPIANI CALCIO - TESINO Domenica a Folgaria CALENDARIO ORARIO GARE DEL NOVEMBRE 2017 Campionato di 2. Categoria - GIRONE B - GIORNATA n ANDATA Ore ALTIPIANI CALCIO - VALSUGANA Domenica a Folgaria 3.8 CAMPIONATO AMATORI 2017/2018 In allegato al presente C.U. si pubblica il calendario orario gare del girone di Andata del Campionato Amatori stagione sportiva 2017/218. Il Calendario orario gare è stato trasmesso alla Questura di Trento e pertanto le Società sono esonerate dal presentare richiesta di Forza Pubblica per le gare programmate nel citato calendario orario. 3.9 CALENDARIO ORARIO GARE DI ANDATA CAMPIONATO CALCIO A 5 FEMMINILE In allegato al presente C.U. si pubblica il calendario orario gare del girone di Andata del Campionato Calcio a 5 Femminile stagione sportiva 2017/218. Il Calendario orario gare è stato trasmesso alla Questura di Trento e pertanto le Società sono esonerate dal presentare richiesta di Forza Pubblica per le gare programmate nel citato calendario orario.

24 608/ CAMPIONATO DI PRIMA E DI SECONDA CATEGORIA - COLLABORARE CON I MEDIA La domenica pomeriggio va in onda in diretta sull emittente radio Rete Regione NBC la trasmissione Domenica Sport. Durante la trasmissione, alla fine del primo tempo e alla fine delle gare, vengono enunciati i risultati dei Campionati di Prima e di Seconda Categoria. Al fine di rendere un puntuale servizio informativo a tutti gli interessati è necessario che le Società del Campionato di Prima e del Campionato di Seconda Categoria, attraverso un loro Dirigente e/o Collaboratore, trasmettano il risultato al termine primo tempo e quello finale al termine della gara. Il numero al quale mandare il messaggio è il , del dott. Gianluca Faes che si è assunto l incarico di enunciare in diretta alla radio i risultati che riceverà. I medesimi risultati verranno visualizzati anche nel gruppo FootballHazard Studio, curato da Marco Zonca. Si chiede la massima collaborazione e si ringrazia. Al presente Comunicato si allega il modulo da utilizzare per la compilazione dei tabellini; in esso dovrà essere indicata la gara disputata CAMPIONATO DI SECONDA CATEGORIA - COLLABORARE CON I MEDIA Anche per il campionato di Seconda Categoria 2017/2018 al fine di avere una sufficiente visibilità delle gare sulla carta stampata, necessita la collaborazione delle Società, come già avvenuto per il recente passato. Pertanto i collaboratori del C.P.A. di Trento: Andrea Cattani ( ) e Marco Zonca ( ), raccoglieranno i tabellini delle gare disputate a iniziare da domenica 10 settembre Si chiede quindi alle Società ospitanti di collaborare affinché i tabellini completi delle squadre, delle sostituzioni, del risultato, dei marcatori, degli espulsi siano trasmessi tempestivamente al termine della gara ai suddetti collaboratori. Si consiglia di utilizzare WhatssApp per la trasmissione dei suddetti tabellini. Di seguito l elenco delle Società suddivise per l attribuzione rispettivamente a Marco Zonca e Andrea Cattani. MARCO ZONCA FHS ( ) GIRONE B GIRONE A ALTIPIANI CALCIO AVIO AUDACE ALTA GIUDICARIE BERSNTOL BRENTA BESENELLO LIZZANA BOLGHERA TRAMBILENO CALAVINO VALLAGARINA MONTEVACCINO OLTREFERSINA PRIMIERO RONCEGNO SOPRAMONTE TESINO VALSUGANA VIGOLANA ANDREA CATTANI ( ) GIRONE C GIRONE A ADIGE BAGOLINO CAURIOL CARISOLO CORNACCI CASTELCIMEGO DOLASIANA GUAITA GIOVO LIMONESE LA ROVERE MOLVENO MEZZOCORONA TRE P VALRENDENA MEZZOLOMBARDO PAGANELLA PREDAIA SAN ROCCO SOLANDRA SOLTERI Al presente Comunicato si allega il modulo da utilizzare per la compilazione dei tabellini; in esso dovrà essere indicata la gara disputata OBBLIGO DEL TESSERAMENTO DEI DIRIGENTI Si ritiene opportuno rammentare l obbligo da parte di tutte le Società di inserire nella lista gara i Dirigenti che risultino tesserati. Il fatto che il Direttore di gara possa ammettere nel recinto di gioco i Dirigenti riconoscendoli tramite documento d identità personale non significa che i medesimi siano in regola con il tesseramento. E ovvio che eventuali trasgressioni alla normativa vigente inerente al tesseramento dei Dirigenti verranno sanzionate disciplinarmente NOTIFICA TESSERAMENTO CALCIATORI STRANIERI Si comunica che la notifica del tesseramento dei calciatori stranieri si intende compiuta nel momento in cui la Società verificherà, dal sistema informatico on-line, l avvenuto tesseramento. Si ricorda che il calciatore straniero potrà essere impiegato in gare solo dopo che questo Comitato Provinciale avrà inserito la pratica di tesseramento on-line, determinando così la data di decorrenza.

25 609/ ANOMALIE PRATICHE TESSERAMENTO, DIRIGENTI E CALCIATORI Si sollecitano le Società a CONTROLLARE PERIODICAMENTE, sul sito della L.N.D., nella propria area riservata, l andamento delle loro pratiche di tesseramento dirigenti e dei calciatori. Si ricorda che le pratiche depositate presso la segreteria del Comitato difformi o incomplete vengono segnalate con una evidenziatura (rossa) e pertanto la pratica di tesseramento è ferma ed il dirigente e/o calciatore non ancora tesserato CONSULENZA ASSICURATIVA Si informa che, con il mese di settembre, riprenderà il servizio di consulenza assicurativa alle Società. Il Consulente del Comitato Provinciale sig. Aldo Trentini sarà a disposizione il lunedì dalle ore 15,00 alle ore 18,00 e il martedì dalle ore 08,30 alle ore 12,00, previo appuntamento telefonico da prendere presso il CPA di Trento CONSULENZA FISCALE Si informa che, con il mese di settembre riprenderà il servizio di consulenza fiscale alle Società. Il Consulente del Comitato Provinciale Dott. Nicola Filippi sarà a disposizione il primo e il terzo mercoledì di ogni mese dalle ore 18,00 alle 19,30, previo appuntamento telefonico da prendere presso il CPA di Trento CONSULENZA LEGALE Si informa che, con il mese di settembre, riprenderà il servizio di consulenza legale alle Società. Il Consulente del Comitato Provinciale Avv. Lino Rosa sarà a disposizione il primo e il terzo venerdì del mese dalle ore 18,00 alle ore 19,30, previo appuntamento telefonico da prendere presso il CPA di Trento CONSULENZA PER LA PRESENTAZIONE DI DOMANDE DEI CONTRIBUTI FINANZIARI ALLA PAT Si informa che tutti i lunedì del mese di ottobre, dalle ore 15,30 alle ore 18,00 presso il Comitato verranno fornite le informazioni inerenti alle domande di contributo da inoltrare alla PAT Ufficio Attività Sportive, entro il 31 ottobre 2017 (vedi capitolo 3.22 del presente Comunicato Ufficiale) CORSO DI FORMAZIONE PER IL DAE DOMENICA 1 OTTOBRE 2017 Si informa che al corso per la formazione al DAE, in programma domenica 1 ottobre a Trilacum, sono iscritte oltre 60 persone. Con uno dei prossimi Comunicati Ufficiali verranno pubblicati i nominativi ammessi, sulla base della data di presentazione delle domande, tenendo conto che la FOSVER notificherà il numero massimo delle persone che potranno essere formate quel giorno. Gli altri verranno ammessi ad un corso successivo che verrà programmato e del quale verranno precisate successivamente tutte le informazioni RITIRO TESSERE RICONOSCIMENTO CALCIATORI E DIRIGENTI L.N.D. E S.G.S. Sono disponibili per il ritiro le tessere di riconoscimento di Calciatori e Dirigenti delle seguenti società: ALENSE DOLOMITICA MATTARELLO SAN ROCCO ALTA ANAUNIA DX GENERATION MEZZOCORONA SOLANDRA V. DI SOLE ALTA GIUDICARIE FIAVE MEZZOLOMBARDO SOLTERI S. GIORGIO ANAUNE V. DI NON FIEMME C.R. MOLVENO STIVO AQUILA TRENTO FRAVEGGIO MONTE BALDO TAVERNARO AVIO CALCIO FUTSAL PINE MONTEVACCINO TERZA SPONDA BAONE GARIBALDINA MORI S. STEFANO TNT MONTE PELLER BASSA ANAUNIA GIOVO NAGO TORBOLE TOROS LOCOS BENACENSE GNU TEAM ALA OZOLO MADDALENE VAL DI GRESTA BERSNTOL GUAITA PAGANELLA VALCEMBRA BESENELLO IMPERIAL GRUMO PERGINE CALCIO VALSUGANA SCURELLE BOLGHERA ISCHIA PINZOLO VALRENDENA VERLA BRENTA CALCIO ISERA POL. OLTREFERSINA VIGOLANA BRENTONICO C5 LA ROVERE PORFIDO ALBIANO VIPO TN CALCERANICA LAGARINA C5 PRIMIERO VIRTUS TN CALCIO BLEGGIO LEDRENSE REAL FRADEO VOLANO CALISIO CALCIO LEGION OF DOOM TN RIVA DEL GARDA Le società sono pregate di provvedere con sollecitudine al ritiro delle stesse o chiederne, con richiesta scritta, la spedizione a mezzo posta (in questo caso saranno addebitate le spese postali).

26 610/ ELENCO DEFINITIVO DELLE SOCIETÀ ADERENTI ALLA POLIZZA INTEGRATIVA VOLONTARIA L.N.D. C.P.A. DI TRENTO Di seguito si riporta l elenco definitivo delle Società che hanno aderito all assicurazione integrativa LND del CPA di Trento 2017/2018. Il pagamento del premio dovrà essere effettuato da ogni Società entro e non oltre il prossimo 30 novembre Ad ognuno delle Società aderenti verrà inviata una comunicazione con la quota da pagare sulla base del numero di tesserati al 31 ottobre A fine stagione verrà operata la compensazione finanziaria in dare o in avere sulla base del numero definitivo di tesserati. n Matr. Società n Matr. Società F.C. ADIGE U.S. LIZZANA C.S.I S.S. ALDENO A.S.D U.S. MATTARELLO A.S.D U.S.D. ALENSE A.C.D. MONTE BALDO A.C. ALTA ANAUNIA U.S.D. MONTEVACCINO U.S. ALTA GIUDICARIE A.S.D U.S. MONTI PALLIDI A.S.D A.S.D. ALTOPIANO PAGANELLA A.S.D. MORI S. STEFANO A.S.D. ANAUNE VALLE DI NON A.S.D. NAGO TORBOLE A.C. AQUILA TRENTO A.S.D. ORTIGARALEFRE U.S.D. ARCO A.S.D. OZOLO MADDALENE A.S.D. AUDACE CRCS.D PAGANELLA S.S.D. BAGOLINO A.S.D. PERGINE CALCIO U.S. BAONE A.S.D U.S. PIEVE DI BONO A.S.D U.S. BASSA ANAUNIA A.C. PINE S.D U.S. BENACENSE 1905 RIVA A.S.D. PINZOLO VALRENDENA POL. BESENELLO POLISPORTIVA OLTREFERSINA G.S. BOLGHERA A.S.D. PORFIDO ALBIANO U.S. BORGO A.S.D A.S. PREDAIA C.R. D ANAUNIA U.S. CALAVINO A.S.D U.S. RAVINENSE A.S.D. CALCIO BLEGGIO REAL FRADEO A.S.D ASS.NE CALCIOCHIESE A.S.D. REDIVAL POL. CALISIO U.S. RIVA DEL GARDA A.S.D U.S. CARISOLO G.S.D. RONCEGNO U.S.D. CASTEL CIMEGO F.C. ROVERETO A.S.D. CASTELS. CHIZZOLA G.S. SACRA FAMIGLIA A.S.D. CAURIOL U.S. SAN GIUSEPPE U.S.D CAVEDINE LASINO U.S. SAN ROCCO A.C.F. TRENTO CLARENTIA S.S. SETTAURENSE U.S. COMANO TERME E FIAVE SOLANDRA VAL DI SOLE U.S. DOLASIANA G.S. SOLTERI S. GIORGIO U.S. DOLOMITICA A.S.D U.S.D. SOPRAMONTE U.S.D. DRO U.S. SPORMAGGIORE A.S.D. DX GENERATION S.S. STIVO A.S.D. FASSA A.C. T.N.T.MONTE PELLER A.S.D A.S. FIEMME CASSE RURALI U.S. TELVE A.S.D. GS FRAVEGGIO A.S.D. TIONE A.S.D. FUTSAL FIEMME A.C. TRENTO S.C.S.D U.S.D. GARDOLO POL. VALCEMBRA U.S.D. GARIBALDINA U.S. VALLAGARINA SCARL A.S.D. GOSTIVAR A.C.D. VALSUGANA SCURELLE POL. INVICTA DUOMO G.S. VATTARO G.S. ISCHIA U.S. VIGOLANA U.S. ISERA U.S.D. VIPO TRENTO A.S.D. LA ROVERE VIRTUS GIUDICARIESE A.S.D U.S. LAVIS A.S.D A.S.D. VIRTUS TRENTO A.C. LEDRENSE U.S. VERLA A.C. LENO U.S.D. VOLANO ASD.SS LIMONESE P VAL RENDENA

27 611/ DOMANDE DI CONTRIBUTO PER ATTIVITÀ SPORTIVE 01 SETTEMBRE - 31 OTTOBRE 2017

28 612/24

29 613/24 4. COMUNICAZIONI PER L ATTIVITÀ DEL S.G.S. DEL COMITATO DI TRENTO 4.1 CALENDARIO FASE AUTUNNALE PRIMI CALCI Il calendario della fase autunnale delle squadre di Primi Calci verrà notificato alle società tramite un Comunicato Ufficiale ad hoc che verrà pubblicato nei prossimi giorni. 4.2 OBBLIGO TESSERAMENTO S.G.S. Si ritiene opportuno rammentare l obbligo del tesseramento di tutti i ragazzi e le ragazze che vengono schierati in campo per i Tornei e per i Campionati giovanili. Detto obbligo, oltre che per motivi normativi, è necessario anche per motivi di copertura assicurativa. Pertanto, oltre che per le gare, il tesseramento è necessario e indispensabile anche per gli allenamenti. 4.3 RICHIESTA DI VARIAZIONE GARE PER LA QUALIFICAZIONE AI CAMPIONATI ALLIEVI E GIOVANISSIMI ELITE Si comunica che per le partite di qualificazione ai Campionati Allievi e Giovanissimi Elite, le richieste di variazione al calendario orario gare di andata saranno concesse, se richieste con le modalità previste dalla normativa vigente, solamente se i recuperi si effettueranno entro 14 giorni dalla data in calendario. Nel girone di ritorno non saranno concesse variazioni di data. 4.4 TORNEO PULCINI A 7 DI MERCOLEDÌ FASE AUTUNNALE - GIRONI GIRONE A CAMPO 1 ALENSE A Ala sint. 2 AVIO CALCIO A Avio 3 LENO A Rovereto V.Benacense 4 LIZZANA A Lizzana 5 MORI S.STEFANO A Mori B sint. 6 NOGAREDO A Nogaredo 7 SACCO S.GIORGIO A Rovereto Fucine sint. 8 SACRA FAMIGLIA A Rovereto Baratieri 9 SAN ROCCO A Rovereto Baratieri GIRONE B CAMPO 1 ALENSE B Ala sint. 2 AVIO CALCIO B Avio 3 LENO B Rovereto V.Benacense 4 LIZZANA B Lizzana 5 MARCO Marco di Rovereto 6 MONTE BALDO Brentonico 7 N.A.VALLAGARINA B Volano 8 SACCO S.GIORGIO C Rovereto Fucine sint. 9 SACRA FAMIGLIA C Rovereto Baratieri 10 VAL DI GRESTA Ronzo Chienis

30 614/24 GIRONE C CAMPO 1 ALTIPIANI CALCIO Folgaria 2 BESENELLO Besenello sint. 3 ROVERETO A Rovereto Quercia Antistadio 4 MORI S.SFEFANO B Mori B sint. 5 NOGAREDO B Nogaredo 6 N.A.VALLAGARINA A Volano 7 SACCO S.GIORGIO B Rovereto Fucine sint. 8 SACRA FAMIGLIA D Rovereto Baratieri 9 SAN ROCCO B Rovereto Baratieri 10 VALLAGARINA Villa Lagarina GIRONE D CAMPO 1 ARCO 1895 A Arco V.Pomerio B sint. 2 BAONE A Vigne di Arco sint. 3 BENACENSE A Riva Via R.M. Rilke 4 GUAITA Pietramurata 5 LEDRENSE Locca di Concei 6 NAGO TORBOLE A Nago 7 RIVA DEL GARDA A Riva Rione 2 Giugno 8 SACRA FAMIGLIA B Rovereto Baratieri 9 STIVO A Bolognano di Arco GIRONE E CAMPO 1 ARCO 1895 B Arco V.Pomerio B sint 2 BAONE B Vigne di Arco sint. 3 BENACENSE B Riva Via R.M. Rilke 4 CALAVINO B Vezzano 5 CAVEDINE LASINO Cavedine 6 DRO ALTA GARDA Pietramurata 7 ROVERETO B Rovereto Quercia erba 8 LIMONESE Limone sul Garda 9 RIVA DEL GARDA B Riva Rione 2 Giugno GIRONE F CAMPO 1 ARCO 1895 C Arco V.Pomerio B sint 2 BAONE C Vigne di Arco sint. 3 BENACENSE C Riva Via R.M. Rilke 4 BENACENSE D Riva Via R.M. Rilke 5 MORI S.STEFANO C Mori B. sint. 6 NAGO TORBOLE C Nago 7 RIVA DEL GARDA C Riva Rione 2 Giugno 8 SACRA FAMIGLIA E Rovereto S.Famiglia 9 STIVO Bolognano di Arco

31 615/24 GIRONE G CAMPO 1 BAGOLINO Bagolino 2 CAFFARESE Ponte Caffaro 3 CALCIOCHIESE A Storo Grilli 4 CALCIOCHIESE B Storo Grilli 5 CALCIOCHIESE C Darzo 6 COMANO T. FIAVE' A P.Arche loc. Rotte sint. 7 CONDINESE Condino 8 PIEVE DI BONO A Creto sint. 9 PIEVE DI BONO B Creto sint. 10 TIONE B Tione loc. Sesena GIRONE H CAMPO 1 ALTA GIUDICARIE A Breguzzo 2 ALTA GIUDICARIE B Breguzzo 3 CALCIO BLEGGIO Cavrasto 4 COMANO T.FIAVE' B P.Arche loc. Rotte sint. 5 PINZOLO VALRENDENA A Javrè 6 PINZOLO VALRENDENA B Cereghini 7 PINZOLO VALRENDENA C Cereghini 8 TIONE A Tione loc. Sesena 9 TIONE C Tione loc. Sesena Gironi: A - B - C - D - E - F - G - H Inizio Torneo Mercoledì 20 settembre 2017 Termine Mercoledì 22 novembre 2017 Riposo: Mercoledì 1 Novembre 2017 In allegato al presente C.U. si pubblica il calendario orario gare fase autunnale del Torneo Pulcini a7 Autunno di Mercoledì. 4.5 ORGANICO TORNEO PICCOLI AMICI FASE AUTUNNALE Di seguito si riporta nuovamente l organico aggiornato della stagione sportiva 2017/2018, fase autunnale. Si chiede alle Società di procedere ad un attento controllo e di segnalare eventuali errori e od omissioni entro martedì 05 settembre A.S.D. AUDACE 2. U.S. BASSA ANAUNIA 3. A.S.D. CALISIO CALCIO 4. U.S.D. FOOTBALL CLUB MEZZOCORONA 5. A.S.D. LA ROVERE 6. U.S.D. LEVICO TERME 7. UA.S.D. MORI S.STEFANO 8. A.S.D. MORI S.STEFANO sq. B 9. F.C.D. NOGAREDO 10. A.C. TRENTO S.C.S.D. 11. U.S.D. VIPO TRENTO

32 616/ COMUNICATO UFFICIALE N 7 DEL SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO UNDER 15 FEMMINILE Si rende noto che il Settore Giovanile e Scolastico ha pubblicato le modalità per l organizzazione del campionato UNDER 15 Femminile 2017/2018 a carattere Nazionale. Si prega di prenderne attenta visione in quanto sono presenti delle novità rispetto alla stagione passata che succintamente elenchiamo: 1. Categoria di Partecipazione 2. Fuori Quota 3. Prestiti 4. Iscrizioni 5. Norme di Tesseramento e di Identificazione delle Calciatrici 6. Giustizia sportiva 7. Arbitraggio delle Gare 8. Regolamento Tecnico 9. Regolamento Fair Play Di seguito il link dove scaricare il Comunicato Ufficiale n 7 del S.G.S TORNEI AUTUNNALI DELL ATTIVITÀ DI BASE Nel rinviare per maggiori dettagli al C.U. nr. 1 SGS del 01/07/2017, in questa sede, si desidera evidenziare alcuni argomenti che riguardano in particolare l attività autunnale delle categorie dell Attività di Base: Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini e Esordienti. ATTIVITÀ DI BASE Il Comitato provinciale autonomo di Trento della F.I.G.C. nell ambito della sua attività di promozione e qualificazione del calcio di base organizza i Tornei Piccoli Amici, Primi Calci, Pulcini ed Esordienti, secondo la sottostante articolazione: PICCOLI AMICI 3c3, riservato alle annate 2011 e 2012 (5 anni compiuti) PRIMI CALCI 5c5, riservato alle annate 2009, 2010 e 2011 (6 anni compiuti); PULCINI a 7 misti, riservato alle annate 2007, 2008 e 2009 (8 anni compiuti, solo tesserati pulcini); ESORDIENTI a 9 1 anno, riservato all annata ev. 3 atleti 2007 (10 anni compiuti); ESORDIENTI a 9 misti, riservato alle annate 2005, 2006 e 2007 (10 anni compiuti); TORNEI ESORDIENTI a 9 (1 anno e misti): Esordienti a 9 1 anno: nel rispetto delle norme, a questa attività possono prendere parte: i ragazzi e le ragazze nati nel Alle società è concessa la possibilità di impiegare fino a n 3 calciatori appartenenti alla fascia d età immediatamente inferiore (nati nel 2007), purche abbiano compiuto il 10 anno. Esordienti a 9 misti: possono partecipare a questa attività i ragazzi e le ragazze delle annate 2005, 2006 e 2007 purché abbiano compiuto il 10 anno. Per quanto riguarda le modalità organizzative di entrambe le attività Esordienti a 9, si invitano le Società iscritte a questi tornei a prendere visione delle norme regolamentari pubblicate sul C.U. nr. 1 del SGS, nell allegato 1 e sul C.U. nr. 5 del SGS. In particolare vanno rispettati i vincoli sulle dimensioni delle porte utilizzate (5-6 m x 2 m). Il fuorigioco è previsto solo negli ultimi 13 metri (ovvero tra il limite dell area di rigore e la linea di fondocampo); - Zona di No Pressing : in occasione della rimessa dal fondo, non è permesso ai giocatori della squadra avversaria di superare la linea determinata dal limite dell area di rigore e dal suo prolungamento fino alla linea laterale, permettendo di far giocare la palla sui lati al di fuori dell area di rigore. Il gioco comincia normalmente quando il giocatore fuori dall area riceve la palla. È chiaro che nell etica della norma i giocatori avversari dovranno comunque permettere lo sviluppo iniziale del gioco, evitando di andare velocemente in pressione appena effettuata la rimessa in gioco.

CALENDARIO GARE STAGIONE SPORTIVA 2016 / 2017

CALENDARIO GARE STAGIONE SPORTIVA 2016 / 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico Comitato Provinciale Autonomo di Trento CALENDARIO GARE STAGIONE SPORTIVA 2016 / 2017 ECCELLENZA Girone A CALCIO

Dettagli

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN Via Buozzi Strasse 9/b 39100 BOLZANO/BOZEN Tel. 0471 261753 Fax. 0471 262577 E-mail: combolzano@lnd.it Internet: www.figcbz.it - www.lnd.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 14 del 18 agosto 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 14 del 18 agosto 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax: 0461 98.41.40 98.08.80 Indirizzi Internet:

Dettagli

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN Via Buozzi Strasse 9/b 39100 BOLZANO/BOZEN Tel. 0471 261753 Fax. 0471 262577 E-mail: combolzano@lnd.it Internet: www.figcbz.it - www.lnd.it

Dettagli

CAMPIONATO PULCINI AUTUNNALI

CAMPIONATO PULCINI AUTUNNALI CALENDARIO ORARIO GARE TORNEO PULCINI A 7 FASE AUTUNNALE DI MERCOLEDI CALENDARIO ORARIO GARE DEL 23 SETTEMBRE 2015 Torneo pulcini - GIRONE A - GIORNATA n.1 - ANDATA Ore 18.00 AVIO CALCIO A - BESENELLO

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 08 del 25 luglio 2017

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 08 del 25 luglio 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 19 del 01 settembre 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 19 del 01 settembre 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 14 del 10 settembre 2010

Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 14 del 10 settembre 2010 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 121 del 30 maggio 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 121 del 30 maggio 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017. Comunicato Ufficiale N 09 del 08 agosto 2016

Stagione Sportiva 2016/2017. Comunicato Ufficiale N 09 del 08 agosto 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 19 del 24 agosto 2017

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 19 del 24 agosto 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 12 del 07 agosto 2017

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 12 del 07 agosto 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 07 agosto 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 07 agosto 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

CAMPIONATO CALCIO A 5

CAMPIONATO CALCIO A 5 CALENDARIO ORARIO GARE DEL 02 03 04 05 08 FEBBRAIO 2016 - GIRONE A - GIORNATA n.1 - RITORNO Ore 21.30 COMANO TERME FIAVE- SACCO S. GIORGIO Venerdì a Fiavè Ore 20.15 FUTSAL BZ 2007 - FUTSAL FIEMME Venerdì

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 28 del 26 settembre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 28 del 26 settembre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA

COPPA ITALIA DI C.A5 - SERIE C1 STAGIONE SPORTIVA COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO BOLZANO AUTONOMES LANDESKOMITEE BOZEN Via Buozzi Strasse 9/b 39100 BOLZANO/BOZEN Tel. 0471 261753 Fax. 0471 262577 E-mail: combolzano@lnd.it Internet: www.figcbz.it - www.lnd.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 53 del 25 novembre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 53 del 25 novembre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

CALENDARIO ORARIO GARE

CALENDARIO ORARIO GARE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico Comitato Provinciale Autonomo di Trento CALENDARIO ORARIO GARE GIRONE DI ANDATA STAGIONE SPORTIVA 2017 / 2018

Dettagli

18 TROFEO CITTA' DI ARCO - CAT. PULCINI - Edizione 2017

18 TROFEO CITTA' DI ARCO - CAT. PULCINI - Edizione 2017 REGOLAMENTO "18 TROFEO CITTA' DI ARCO 2017" Art. 1 : Art. 2 : Art. 3 : Art. 4 : Art. 5 : Organizzazione La U.S.D. ARCO 1895 indice ed organizza un Torneo a carattere nazionale denominato "Trofeo Città

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 21 del 07 settembre 2017

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 21 del 07 settembre 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

www.beppeviola-arco.it

www.beppeviola-arco.it REGOLAMENTO "16 TROFEO CITTA' DI ARCO 2015" Art. 1 : Art. 2 : Art. 3 : Art. 4 : Art. 5 : Organizzazione La U.S.D. ARCO 1895 indice ed organizza un Torneo a carattere nazionale denominato "Trofeo Città

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 21 del 04 settembre 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 21 del 04 settembre 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

CALENDARIO ORARIO GARE

CALENDARIO ORARIO GARE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico Comitato Provinciale Autonomo di Trento CALENDARIO ORARIO GARE GIRONE DI RITORNO STAGIONE SPORTIVA 2014 / 2015

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 41 del 29 ottobre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 41 del 29 ottobre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

INIZIO CAMPIONATO 4 SETTEMBRE 5^ GIORNATA GIOVEDI' 29 SETTEMBRE

INIZIO CAMPIONATO 4 SETTEMBRE 5^ GIORNATA GIOVEDI' 29 SETTEMBRE GIRONI CALCETTO - GIRONE B ALTIPIANI LAVARONE ORTIGARALEFRE OSPEDALETTO BORGO A.S.D. BORGO PALAZZETTO U.S. PRIMIERO FIERA DI PRIMIERO 5 BELLESINI BORGO PALAZZETTO U.S. TELVE BORGO IST. DEGASPERI CEMBRA

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 112 del 15 maggio 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 112 del 15 maggio 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 64 del 19 gennaio 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 64 del 19 gennaio 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 12 del 20 agosto 2013

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 12 del 20 agosto 2013 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax: 0461 98.41.40 98.08.80 Indirizzi Internet:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N 2 del 09/07/2003

Comunicato Ufficiale N 2 del 09/07/2003 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE EMILIA - ROMAGNA sito internet: http://www.figc-dilettanti-er.it e-mail: segreteria@figc-dilettanti-er.it VIA A. DE GASPERI,42

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 25 del 19 settembre 2017

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 25 del 19 settembre 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Campionato Nazionale Juniores

Campionato Nazionale Juniores Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 34 del 13 ottobre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 34 del 13 ottobre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 06 del 21 luglio 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 06 del 21 luglio 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05

GIRONE A: A1 B1 C1 GIRONE B: D1 E1 MS. Si gioca : martedì 09/05 martedì 16/05 - martedì 23/05 Giro A: Melegnano Calcio 1 - Medigliese SS Edelweiss Girone B: Pantigliate 1 GS Azzurra 2 Real Academy Girone C: GS Azzurra 1 - Pol. S. Biagio Pol. Juventina Girone D: Melegnano Calcio 2 GSO Laudense USD

Dettagli

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 38 del 22 novembre 2013

Stagione Sportiva 2013/2014 Comunicato Ufficiale N 38 del 22 novembre 2013 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017

COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 COMUNICATO UFFICIALE N. 62/TB 16 GENNAIO 2017 62/177 C A M P I O N A T O N A Z I O N A L E " D. B E R R E T T I " FASE FINALE In riferimento al Regolamento di cui al Com. Uff. n. 109/L del 10.9.2016 si

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 40 del 27 ottobre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 40 del 27 ottobre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 32 del 12 ottobre 2017

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 32 del 12 ottobre 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Nazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 43 del 03 novembre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 43 del 03 novembre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO

11 31 MAGGIO 2009 REGOLAMENTO ART. 1 TITOLO REGOLAMENTO A chiusura dell attività della stagione sportiva 2008/2009, l U.S.D. PRADAMANO organizza il XV Torneo di Calcio Trofeo Città di Pradamano riservato alla categoria Pulcini. ART.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Internazionale Calcio femminile Stagione Sportiva 2017/2018 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B

GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B ALLIEVI ALLIEVI FASCIA B GIOVANISSIMI GIOVANISSIMI FASCIA B GUIDA CAMPIONATI 2016 2017 A.S.D. CASSINA CALCIO, GUIDA CAMPIONATI ALLIEVI E GIOVANISSIMI 2016/2017-1 Questa guida è stata preparata a solo scopo

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 57 DEL 19 MAGGIO 2006

COMUNICATO UFFICIALE N 57 DEL 19 MAGGIO 2006 C.U. n. 57 - pag. 1 COMUNICATO UFFICIALE N 57 DEL 19 MAGGIO 2006 1 COPPA CARNIA 2005/2006 1.1) 2^ TURNO - COMPOSIZIONE GIRONI Le squadre qualificate dal 1^ turno, e già suddivise in fasce (vedi C.U. n.

Dettagli

Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N 46 del 21 novembre 2012

Stagione Sportiva 2012/2013 Comunicato Ufficiale N 46 del 21 novembre 2012 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI REGOLAMENTO TORNEO INTERNAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI 16/17 ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice ed organizza

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI 16/17 REGOLAMENTO TORNEO NAZIONALE CATEGORIA ALLIEVI GIOVANISSIMI ART. 1 : ORGANIZZAZIONE La Società : Matr.FIGC: Sede c.a.p. via Telef. Fax email Dirig.Resp. Sig. telef. Cell. indice ed organizza un torneo

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 08 del 04 agosto 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 08 del 04 agosto 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017

STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 Allegato n. 1 al C.U. N. 687 del 01/03/2017 STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 SPAREGGI TRA LE PRIME E SECONDE CLASSIFICATE CAMPIONATO REGIONALE FEMMINILI PER LA PROMOZIONE AL CAMPIONATO NAZIONALE DI SERIE A

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 39 del 25 ottobre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 39 del 25 ottobre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax: 0461 98.41.40 98.08.80 Indirizzi Internet:

Dettagli

Winter Cup 2014/15 - Regolamento

Winter Cup 2014/15 - Regolamento Winter Cup 2014/15 - Regolamento G.S. Mercury e U.S. Audace Academy In collaborazione con A.I.C.S. Presentano il Torneo Giovanile di Calcio a 7 WINTER CUP S.S. 2014 2015 Parma (PR) Strada Cavagnari Campo

Dettagli

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014

STAGIONE SPORTIVA 2014/2015 ATTIVITA DI SETTORE GIOVANILE CALCIO A 11 Comunicato Ufficiale N 26 SGS del 6/11/2014 ROMA CU 26/1 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DELEGAZIONE PROVINCIALE DI ROMA VIA TIBURTINA, 1072 00156 ROMA CENTRALINO: 06-416031 FAX: 064112034-41603238 Indirizzo Internet:

Dettagli

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla

REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP. Organizzato dalla REGOLAMENTO DEL 1 TORNEO GIOVANILE DI CALCIO UMBRIA JUNIOR CUP Organizzato dalla Svolgimento 25 aprile 2016 presso lo Stadio Comunale Flavio Mariotti di Santa Sabina - Perugia Stagione Sportiva 2015/2016

Dettagli

Comunicato Ufficiale n. 42 del 28.04.2005 Comitato Provinciale di Roma - Settore Giovanile e Scolastico

Comunicato Ufficiale n. 42 del 28.04.2005 Comitato Provinciale di Roma - Settore Giovanile e Scolastico PRONTO A.I.A. Solo per i Campionati di Calcio a 5 333 68.85.416 Calcio a 5 Comunicato Ufficiale n. 42 del 28.04.2005 Comitato Provinciale di Roma - Settore Giovanile e Scolastico 27 00156 Roma Via Tiburtina

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 22 del 15 settembre 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 22 del 15 settembre 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 26 del 21 settembre 2017

Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N 26 del 21 settembre 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON

REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE EUROPEI HENDERSON Giugno 2016 revisione.1 1 PRESENTAZIONE: Il Torneo EUROPEI un torneo di calcio a cinque organizzato dall Associazione la Mela Verde in collaborazione con la

Dettagli

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36

SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO ROMA VIA PO, 36 SETTORE GIOVANILE E SCOLASTICO 00198 ROMA VIA PO, 36 Stagione Sportiva 2015 2016 COMUNICATO UFFICIALE N 21 S.G.S. del 13 aprile 2016 MANIFESTAZIONI A CARATTERE NAZIONALE Sentiti i componenti del Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016

REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 1 REGOLAMENTO FASE FINALE CAMPIONATO GIOVANISSIMI 2015/2016 Al termine delle gare previste dal calendario per i tre gironi (A, B e C), prima fase del campionato, le squadre classificatesi al primo posto

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI

REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI REGOLAMENTO CAT. ALLIEVI ART. 1 ORGANIZZAZIONE LA SOCIETÀ A.C.FIORANO SRL INDICE ED ORGANIZZA UN TORNEO A CARATTERE INTERNAZIONALE DENOMINATO 26 MEMORIAL CLAUDIO SASSI IN COLLABORAZIONE CON: ASSOCIAZIONE

Dettagli

39 TORNEO CITTA DI BASSANO 9 COPPA CITTA DI ROSA Torneo per Categoria Giovanissimi

39 TORNEO CITTA DI BASSANO 9 COPPA CITTA DI ROSA Torneo per Categoria Giovanissimi C.O.N.I. F.I.G.C. D E L E G AZ I O N E D I S T R E T T U AL E D I B AS S AN O D E L G R AP P A STADIO MERCANTE PORTA 63 36061 BASSANO DEL GRAPPA (VI) TEL.: 0424 34727 - FAX: 0424 30352 Indirizzo Internet:

Dettagli

CAMPIONATO NAZIONALE D. BERRETTI

CAMPIONATO NAZIONALE D. BERRETTI COMUNICATO UFFICIALE N. 65/TB DEL 21 DICEMBRE 2015 DEL 1 FEBBRAI LEGA ITALIANA CALCIO PROFESSIONISTICO 65/161 CAMPIONATO NAZIONALE D. BERRETTI FASE FINALE In riferimento al Regolamento di cui al Com. Uff.

Dettagli

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale

FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico. Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO Settore Giovanile e Scolastico Regolamenti per Tornei a carattere Regionale Provinciale e Locale Stagione Sportiva 2016/2017 (da redigere su carta intestata della Società

Dettagli

Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 57 del 31 marzo 2011

Stagione Sportiva 2010/2011 Comunicato Ufficiale N 57 del 31 marzo 2011 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

EDIZIONE MEMORIAL BEGHI TROFEO ASIA

EDIZIONE MEMORIAL BEGHI TROFEO ASIA Art. 1 ORGANIZZAZIONE La società Piacenza Calcio 1919 S.r.l. indice ed organizza la trentunesima edizione del torneo, a carattere regionale, denominato XXXI^ EDIZIONE MEMORIAL BEGHI TROFEO ASIA che si

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 50/LND (33/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2017 di BEACH SOCCER

COMUNICATO UFFICIALE n. 50/LND (33/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2017 di BEACH SOCCER COMUNICATO UFFICIALE n. 50/LND (33/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2017 di BEACH SOCCER La Fase Finale del Campionato di Serie A 2017 di Beach Soccer, dai quarti di finale alla

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER. Girone A.

COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER. Girone A. COMUNICATO UFFICIALE n. 56/LND (36/BS) a) SVOLGIMENTO DELLA FASE FINALE - CAMPIONATO SERIE A 2016 di BEACH SOCCER La Fase Finale del Campionato di Serie A 2016 di Beach Soccer, dai quarti di finale alla

Dettagli

COMITATO REGIONALE LAZIO

COMITATO REGIONALE LAZIO - CRL 35/1 - Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE LAZIO Via Tiburtina, 1072-00156 ROMA Tel.: 06 416031 (centralino) - Fax 06 41217815 Indirizzo Internet: www.lnd.it

Dettagli

Federazione Sport Sordi Italia

Federazione Sport Sordi Italia COMUNICATO UFFICIALE n. 65 del 23 dicembre 2014 CAMPIONATO CALCIO A 5 Over 35 (Stagione Sportiva 2014/2015) FORMULA Il presente Comunicato Ufficiale modifica ed integra il C.U. n.53 dell 8/10/2014. 1.

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 49 del 20 novembre 2014

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 49 del 20 novembre 2014 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 26 del 17 settembre 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 26 del 17 settembre 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

4 Torneo femminile Under 15 Citta di Arco Beppe Viola

4 Torneo femminile Under 15 Citta di Arco Beppe Viola U.S. Isera Via dello Sport, 2 38060 Isera TN Matr. 79122 4 Torneo femminile Under 15 Citta di Arco Beppe Viola 11-12 marzo 2017 Squadre partecipanti: - FC Bari 1908 Pink - ACF Firenze - CF Hellas Verona

Dettagli

C.U. 10. STAGIONE SPORTIVA COMUNICATO UFFICIALE N 10 del 16 settembre Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D.

C.U. 10. STAGIONE SPORTIVA COMUNICATO UFFICIALE N 10 del 16 settembre Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Comitato Regionale Sardegna Delegazione Regionale Calcio a Cinque Via Ottone Bacaredda 47-1 piano - 09127 CAGLIARI Tel. 070-2330804 - 070-2330805;

Dettagli

Memorial VENTOTENE. Future Stelle

Memorial VENTOTENE. Future Stelle 1 Memorial VENTOTENE Future Stelle Regolamento Art. 1 Organizzazione La società Asd Polisportiva Tirreno indice e organizza un Torneo di Calcio a carattere Regionale denominato: Memorial VENTOTENE.Future

Dettagli

REGOLAMENTO 23 TORNEO CITTA DI CANTU MEMORIAL GIANNI BRERA

REGOLAMENTO 23 TORNEO CITTA DI CANTU MEMORIAL GIANNI BRERA REGOLAMENTO 23 TORNEO CITTA DI CANTU MEMORIAL GIANNI BRERA ART. 1: ORGANIZZAZIONE: La Società A.C. CANTU G.S. SANPAOLO indice ed organizza un Torneo a carattere Internazionale denominato 23 TORNEO CITTA

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 28

Comunicato Ufficiale N. 28 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 28 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA NAZIONALE MASCHILE Con riferimento

Dettagli

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti

9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile torinese Memorial Vladimiro Caminiti Regolamento generale della manifestazione La Società in collaborazione con l A.S.D. Memorial Caminiti indice ed organizza il torneo a carattere provinciale denominato: 9^ SUPERCOPPA del calcio giovanile

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 608

Comunicato Ufficiale N. 608 Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N. 608 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE 3.1.1. Campionato Nazionale Under

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 76 del 16 febbraio 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 76 del 16 febbraio 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA

CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA CAMPIONATO DI ECCELLENZA, PROMOZIONE, PRIMA, SECONDA E TERZA CATEGORIA MECCANISMI DI PROMOZIONE E RETROCESSIONE AL TERMINE DELLA STAGIONE SPORTIVA 2012/13 (estratto dal C.U. 27 del 04/10/12 CRPVA) Il Consiglio

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES 9^ EDIZIONE "TORNEO REGIONALE" riservato alle Società Juniores Regionali STAGIONE SPORTIVA 2013/2014 REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES Il Comitato Regionale della Toscana L.N.D. indice per la stagione sportiva

Dettagli

REGOLAMENTO CAT. GIOVANISSIMI

REGOLAMENTO CAT. GIOVANISSIMI REGOLAMENTO CAT. GIOVANISSIMI ART.1 ORGANIZZAZIONE la societa ASD CITTA DI MASCALUCIA indice ed organizza un torneo a carattere internazionale denominato: TORNEO INTERNAZIONALE ETNA-SUD MEMORIAL GIOACCHINO

Dettagli

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012

COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 - 1 - COMUNICATO UFFICIALE N 1 del 4 Aprile 2012 TORNEO REGIONALE LAZIO CALCIO A 5 MASCHILE (stagione sportiva 2011/12) REGOLAMENTO 1. SQUADRE PARTECIPANTI ED ORGANICO DELLA MANIFESTAZIONE Il Fssi organizza

Dettagli

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D.

Regolamento Tornei Henderson 2017 del rev. o REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON. Giugno A.S.D. REGOLAMENTO MANIFESTAZIONE TORNEI HENDERSON Giugno 2017 A.S.D. La Mela Verde 1 PRESENTAZIONE: Il torneo di calcio a cinque denominato TORNEO HENDERSON 2017 è organizzato dall Associazione la Mela Verde

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://www.lnd.it/ Stagione

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 105 del 27 aprile 2017

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 105 del 27 aprile 2017 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 49 del 26 novembre 2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 49 del 26 novembre 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES

REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES 12^ EDIZIONE "TORNEO REGIONALE" riservato alle Società Juniores Regionali STAGIONE SPORTIVA 2016/2017 REGOLAMENTO TORNEO JUNIORES Il Comitato Regionale della Toscana L.N.D. indice per la stagione sportiva

Dettagli

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE

DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti DIPARTIMENTO INTERREGIONALE Piazzale Flaminio, 9-00196 ROMA (RM) TEL. (06)328221 FAX: (06)32822717 SITO INTERNET: http://seried.lnd.it/ Stagione

Dettagli

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX

ATTIVITA GIOVANILE. VIA CONTESSA CLEMENZA n CATANZARO TEL /2 - FAX FEDERAZIONE ITALIANA GIUOCO CALCIO - LEGA NAZIONALE DILETTANTI COMITATO REGIONALE CALABRIA ATTIVITA GIOVANILE VIA CONTESSA CLEMENZA n. 1 88100 CATANZARO TEL.. 0961 752841/2 - FAX. 0961 752795 Indirizzo

Dettagli

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 13 del 25 agosto 2016

Stagione Sportiva 2016/2017 Comunicato Ufficiale N 13 del 25 agosto 2016 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

Comunicato Ufficiale N.049

Comunicato Ufficiale N.049 Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N.049 1. COMUNICAZIONI DELLA F.I.G.C. 2. COMUNICAZIONI DELLA L.N.D. 3. COMUNICAZIONI DELLA DIVISIONE CALCIO A CINQUE Ad integrazione di quanto pubblicato

Dettagli

PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO CATEGORIA: Esordienti 2000

PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO CATEGORIA: Esordienti 2000 PRESENTA: 90 CUP DAL 06 MAGGIO AL 16 GIUGNO 2013 CATEGORIA: Esordienti 2000 Regolamento Torneo 90 Cup Articolo 1 La società A.S.D. SEMPIONE HALF 1919 indice ed organizza un torneo a carattere regionale

Dettagli

Comunicato Ufficiale N. 20

Comunicato Ufficiale N. 20 Stagione Sportiva 2017/2018 Comunicato Ufficiale N. 20 1. Comunicazioni della F.I.G.C. 2. Comunicazioni della L.N.D. 3. Comunicazioni della Divisione Calcio a Cinque ATTIVITA CAMPIONATI NAZIONALI MASCHILI

Dettagli

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 113 del 22 maggio 2015

Stagione Sportiva 2014/2015 Comunicato Ufficiale N 113 del 22 maggio 2015 Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti Settore Giovanile e Scolastico COMITATO PROVINCIALE AUTONOMO DI TRENTO Via G.B. Trener, 2/2-38121 Trento Tel: 0461 98.40.50 98.42.62 - Fax:

Dettagli

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34

Dettagli

POST CAMPIONATO M. DANDELLI XV TROFEO MARCY. Torneo per Categoria Allievi

POST CAMPIONATO M. DANDELLI XV TROFEO MARCY. Torneo per Categoria Allievi C.O.N.I. F.I.G.C. DELEGAZIONE PROVINCIALE DI VERONA Sede: 37138 Verona Stadio Bentegodi, Cancello 20 Corrispondenza: 37138 Verona Fermo Posta - Succursale 25 Tel. 045 565 244 Fax 045 565 316 E-mail : verona@figc.it

Dettagli

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 11/09/2015

Stagione Sportiva 2015/2016 Comunicato Ufficiale N 12 del 11/09/2015 Delegazione Provinciale di Bergamo Via M. Gleno 2/L - Casa dello Sport 24125 Bergamo Tel. 035-239780 Fax 035-222441 Sito Internet: http://www.lnd.it E.Mail: del.bergamo@lnd.itstagione Stagione Sportiva

Dettagli

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque

COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque Federazione Italiana Giuoco Calcio Lega Nazionale Dilettanti COMITATO REGIONALE UMBRIA Delegazione Regionale Calcio a Cinque STRADA DI PREPO N.1 = 06129 PERUGIA (PG) CENTRALINO: 075 5069611 FAX: 075 5069631/34

Dettagli