Decreto Dirigenziale n. 773 del 12/12/2011

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Decreto Dirigenziale n. 773 del 12/12/2011"

Transcript

1 Decreto Dirigenziale n. 773 del 12/12/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: D.LGS 152/2006 ART.208. DITTA ECOLOGICA SUD SRL CON SEDE LEGALE IN MARANO DI NAPOLI ALLA VIA TOSCANA 7 ED IMPIANTO IN CALVIZZANO (NA) AL VIALE DELLA RESISTENZA, 122 D.LGS. INTEGRAZIONE ATTIVITA'.

2 IL DIRIGENTE PREMESSO: a. CHE la Ditta Ecologica Sud srl, con sede legale in Marano di Napoli alla Via Toscana 7 ed impianto in Calvizzano (NA) al Viale della Resistenza 122-, iscritta alla CCIAA di Napoli C.F , è autorizzata, ai sensi dell art. 208 del D.Lgs. 152/2006, all esercizio dell attività di stoccaggio provvisorio e sterilizzazione di rifiuti sanitari pericolosi a solo rischio infettivo e riduzione volumetrica di altre tipologie di rifiuti sanitari pericolosi e non pericolosi (foglio 3 p.lla 82 per complessivi mq. 1080) rilasciata con D.D. n. 935 del , modificato con D.D. n. 946/07, D.D. n.1434/08, D.D. n. 700/09 e D.D. n. 468/2011; b. CHE la ditta interessata, legalmente rappresentata da Cesaro Bruno, con istanza assunta al prot. d ufficio n del , e successiva nota acquisita il prot. n , ha chiesto l integrazione dell attività R12, per le sottoelencate tipologie di rifiuti, già autorizzate in D9 e D15 e R13, nonché l integrazione dell attività R13- R12 per i codici CER e ; RIFIUTI NON PERICOLOSI AUTORIZZATE ATTIVITA DA AUTORIZZARE Scarti inutilizzabili per il consumo o la D9-D15 R12-R13 trasformazione Scarti inutilizzabili per il consumo o la D9-D15 R12-R13 trasformazione Rifiuti che non devono essere raccolti e smaltiti R13-D9-D15 R12 applicando precauzioni particolari precauzioni particolari per evitare infezioni Sostanze chimiche diverse da quelle di cui alla R13-D9-D15 R12 voce grezze Medicinali diversi da quelli di cui alla voce R13-D9-D15 R Rifiuti che non devono essere raccolti e smaltiti R13-D9-D15 R12 applicando precauzioni particolari per evitare infezioni Sostanze chimiche diverse da quelle di cui alla R13-D9-D15 R12 voce Medicinali diversi da quelli di cui alla voce R13-D9-D15 R12 RIFIUTI PERICOLOSI ATTIVITA DA AUTORIZZATE AUTORIZZARE * Rifiuti che devono essere raccolti e smaltiti applicando R13-D9-D15 R * Sostanze chimiche o contenenti sostanze R13-D9-D15 R * Medicinali citotossici e citostatici R13-D9-D15 R * Rifiuti che devono essere raccolti e smaltiti applicando R13-D9-D15 R * Sostanze chimiche o contenenti sostanze R13-D9-D15 R * Medicinali citotossici e citostatici R13-D9-D15 R12

3 c. CHE con le medesime note ha trasmesso una nuova autorizzazione allo scarico ottenuta a seguito di un miglioramento tecnologico,rilasciata dall ATO 2 Napoli-Volturno n. prot./sca 2005/11 del , consistente nell inserimento di un impianto di depurazione delle acque di lavaggio dei propri mezzi e descritto in planimetria del , a firma dell ing. Gaetano D Ambrosio; CONSIDERATO a. CHE il D.Lgs. 152/06, nel dettare i criteri di priorità nella gestione dei rifiuti, privilegia le attività di recupero rispetto a quelle di smaltimento; b. CHE la richiesta si giustifica con la possibilità di inviare a recupero energetico i rifiuti, da trattare quindi in modalità R13 e R12; c. CHE con Circolare Esplicativa del prot. n il Settore Tutela dell Ambiente ha specificato, tra l altro, che è da considerare variante non sostanziale l inserimento della fase R12 per quelle aziende già autorizzate alla faser13 per le medesime tipologie di rifiuti; d. CHE altresì va considerata variante non sostanziale l inserimento della fase R13 per quelle aziende già autorizzate alla fase D15 per le medesime tipologie di rifiuto; CONSIDERATO altresì a. CHE dai rifiuti avviati alla sterilizzazione vengono recuperati gli imballaggi esterni (doppio involucro) e che pertanto la ditta risulta produttore del rifiuti codice CER (imballaggi in carta e cartone); PRESO ATTO a. CHE, a corredo dell istanza, è pervenuta la seguente documentazione, in conformità alle procedure di cui alla deliberazione di Giunta Regionale n. 1411/07: a.1. Certificato di iscrizione alla CCIAA di Napoli, del , comprensivo dei controlli di cui all art. 2 del D.P.R. n. 252 del , e recante NULLA OSTA ai fini dell art. 10 della Legge 31 maggio 1965, n. 575 e s.m.; a.2. Relazione Tecnica asseverata del e del , a firma dell ing. Gaetano D Ambrosio attestante la compatibilità dell impianto alla gestione delle operazioni R12 per i codici già autorizzati in R13, nonché l integrazione dell attività R13 per i codici CER e e relativa planimetria della nuova rete fognaria; a.3. Ricevuta di versamento su ccp della somma di 260,00 quale contributo alle spese regionali per le attività istruttorie; VISTO il D.D. n. 468/2011 alla stregua dell istruttoria compiuta dal Settore, nonché dall espressa dichiarazione di regolarità resa dal Dirigente del Servizio 02,

4 DECRETA di: Per le motivazioni espresse in narrativa che qui si intendono integralmente riportate e trascritte 1. AUTORIZZARE, per le seguenti tipologie di rifiuti, anche l attività R12, e per i codici CER e l attività R12- R13: RIFIUTI NON PERICOLOSI Scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione R12-R13-D9-D Scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione R12-R13-D9-D Rifiuti che non devono essere raccolti e smaltiti applicando R12-R13-D9-D15 precauzioni particolari precauzioni particolari per evitare infezioni Sostanze chimiche diverse da quelle di cui alla voce R12-R13-D9-D grezze Medicinali diversi da quelli di cui alla voce R12-R13-D9-D Rifiuti che non devono essere raccolti e smaltiti applicando R12-R13-D9-D Sostanze chimiche diverse da quelle di cui alla voce R12-R13-D9-D Medicinali diversi da quelli di cui alla voce R12-R13-D9-D15 RIFIUTI PERICOLOSI * Rifiuti che devono essere raccolti e smaltiti applicando R12-R13-D9-D * Sostanze chimiche o contenenti sostanze R12-R13-D9-D * Medicinali citotossici e citostatici R12-R13-D9-D * Rifiuti che devono essere raccolti e smaltiti applicando R12-R13-D9-D * Sostanze chimiche o contenenti sostanze R12-R13-D9-D * Medicinali citotossici e citostatici R12-R13-D9-D15 2. PRECISARE che per l effetto del presente provvedimento l autorizzazione rilasciata alla ditta Ecologica Sud srl, legalmente rappresentata da Cesaro Bruno nato a Napoli il , con sede legale in Marano di Napoli alla Via Toscana 7 ed impianto in Calvizzano (NA) al Viale della Resistenza, 122-, iscritta alla CCIAA di Napoli C.F , si riferisce all esercizio dell impianto di stoccaggio provvisorio e sterilizzazione di rifiuti sanitari pericolosi a solo rischio infettivo e riduzione volumetrica di altre tipologie di rifiuti sanitari pericolosi e non pericolosi (foglio 3 p.lla 82 per complessivi mq. 1080), fino al , specificando che l autorizzazione si riferisce alle seguenti tipologie di rifiuti:

5 Scarti inutilizzabili per il consumo e la trasformazione R12-R13-D9-D Scarti inutilizzabili per il consumo o la trasformazione R12-R13-D9-D Oggetti da taglio D9-D Parti anatomiche ed organi incluse le sacche per il plasma D9-D15 e le riserve di sangue (tranne il ) * Rifiuti che devono essere raccolti e smaltiti applicando R12-R13-D9-D Rifiuti che non devono essere raccolti e smaltiti applicando R12-R13-D9-D15 precauzioni particolari precauzioni particolari per evitare infezioni * Sostanze chimiche o contenenti sostanze R12-R13-D9-D Sostanze chimiche diverse da quelle di cui alla voce R12-R13-D9-D grezze * Medicinali citotossici e citostatici R12-R13-D9-D Medicinali diversi da quelli di cui alla voce R12-R13-D9-D * Rifiuti di amalgama prodoti da interventi odontoiatrici D Oggetti da taglio (eccetto ) R13-D9-D * Rifiuti che devono essere raccolti e smaltiti applicando R12-R13-D9-D Rifiuti che non devono essere raccolti e smaltiti applicando R12-R13-D9-D * Sostanze chimiche o contenenti sostanze R12-R13-D9-D Sostanze chimiche diverse da quelle di cui alla voce R12-R13-D9-D * Medicinali citotossici e citostatici R12-R13-D9-D Medicinali diversi da quelli di cui alla voce R12-R13-D9-D15 e che in relazione alla superficie a disposizione in detto impianto è prevista una capacità massima di stoccaggio di mc. 270 di cui 135 mc. per rifiuti di rifiuti non pericolosi e 135 mc. di rifiuti pericolosi; 3. SPECIFICARE che il processo di sterilizzazione riguarda i rifiuti a rischio infettivo individuati dai codici: * * e che da detto processo di sterilizzazione si origina il rifiuto CER così come indicato al punto 4 dell art. 9 del D.P.R. n. 254/2003 e verificato nel corso del sopralluogo eseguito da ARPAC in data ; 4. PRECISARE che dai rifiuti avviati alla sterilizzazione vengono recuperati gli imballaggi esterni (doppio involucro) e che pertanto la ditta risulta produttrice del rifiuto codice CER (imballaggi in carta e cartone); 5. PRENDERE ATTO della nuova autorizzazione allo scarico, rilasciata dall ATO 2 Napoli-Volturno n. prot./sca 2005/11 del , contenente un miglioramento tecnologico consistente nell inserimento di un impianto di depurazione delle acque di lavaggio dei propri mezzi descritto in planimetria del , a firma dell ing. Gaetano D Ambrosio; 6. ABROGARE il D.D. 468/ INCARICARE l Amministrazione Provinciale di Napoli di effettuare i controlli di competenza, ai sensi dell art. 197 del D.Lgs. n. 152 del , verificando in particolare le nuove modalità di gestione dei rifiuti.

6 8. NOTIFICARE il presente decreto alla ditta Ecologica Sud, al Sindaco del Comune di Calvizzano, all Amministrazione Provinciale di Napoli, all ASL territorialmente competente, allo S.T.A.P. di Napoli e all ORR; 9. INVIARE per la pubblicazione il presente Decreto al Settore Bollettino Ufficiale della Regione Campania. Il Dirigente del Settore Dott. Michele Palmieri

Decreto Dirigenziale n. 691 del 26/10/2011

Decreto Dirigenziale n. 691 del 26/10/2011 Decreto Dirigenziale n. 691 del 26/10/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: D.LGS 152/06 ART.208 - DGRC N. 1411/07

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 280 del 10/12/2013

Decreto Dirigenziale n. 280 del 10/12/2013 Decreto Dirigenziale n. 280 del 10/12/2013 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 278 del 19/04/2011

Decreto Dirigenziale n. 278 del 19/04/2011 Decreto Dirigenziale n. 278 del 19/04/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: ART. 208 D.LGS. 152/06 E S.M.I. -

Dettagli

CHE la richiesta di autorizzazione all esercizio di cui sopra si riferisce alle seguenti attrezzature mobili:

CHE la richiesta di autorizzazione all esercizio di cui sopra si riferisce alle seguenti attrezzature mobili: A.G.C. 5 - Ecologia, Tutela dell'ambiente, Disinquinamento, Protezione Civile - Settore Tutela dell'ambiente, Disinquinamento - Decreto n. del giugno - D. Lgs. 5 del.4. - art. 8 - Impianto mobile di recupero

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 13 del 12/01/2012

Decreto Dirigenziale n. 13 del 12/01/2012 Decreto Dirigenziale n. 13 del 12/01/2012 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: D. LGS. 152/06 E SUCCESSIVE MODIFICHE

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 295 del 03/07/2012

Decreto Dirigenziale n. 295 del 03/07/2012 Decreto Dirigenziale n. 295 del 03/07/2012 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: D. LGS. 152/06 E SUCCESSIVE MODIFICHE

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 259 del 06/04/2011

Decreto Dirigenziale n. 259 del 06/04/2011 Decreto Dirigenziale n. 259 del 06/04/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: D. LGS. 152/06 E SUCCESSIVE MODIFICHE

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIREZIONE AMMINISTRATIVA

CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIREZIONE AMMINISTRATIVA CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIREZIONE AMMINISTRATIVA CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI Prot. Inf. n. Prot. int. n. DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: Autorizzazione

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 211 del 24/05/2011

Delibera della Giunta Regionale n. 211 del 24/05/2011 Delibera della Giunta Regionale n. 211 del 24/05/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: ARTICOLO 6, COMMA 2 DEL

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 130 del 07/06/2012

Decreto Dirigenziale n. 130 del 07/06/2012 Decreto Dirigenziale n. 130 del 07/06/2012 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 6 Settore provinc.ecologia,tutela dell'amb.,disinquinam.,protez.civ. - CE -

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 233 del 18/02/2014

Decreto Dirigenziale n. 233 del 18/02/2014 Decreto Dirigenziale n. 233 del 18/02/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 18 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 276 del 01/06/2016

Decreto Dirigenziale n. 276 del 01/06/2016 Decreto Dirigenziale n. 276 del 01/06/2016 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 30 del 30/07/2015

Decreto Dirigenziale n. 30 del 30/07/2015 Decreto Dirigenziale n. 30 del 30/07/2015 Dipartimento 52 - Salute e Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Ambiente e Ecosistema Oggetto dell'atto: D. Lgs. 152/06 Art. 208. - Fratelli Gentile Francesco

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 87 del 16/05/2013

Decreto Dirigenziale n. 87 del 16/05/2013 Decreto Dirigenziale n. 87 del 16/05/2013 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 6 Settore provinc.ecologia,tutela dell'amb.,disinquinam.,protez.civ. - CE -

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 29 del 30/07/2015

Decreto Dirigenziale n. 29 del 30/07/2015 Decreto Dirigenziale n. 29 del 30/07/2015 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 17 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 84 del 08/07/2013

Decreto Dirigenziale n. 84 del 08/07/2013 Decreto Dirigenziale n. 84 del 08/07/2013 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 4 Settore provinc.ecologia,tutela dell'amb.,disinquinam.,protez.civ. - AV -

Dettagli

alla raccolta dei rifiuti stessi concedere la possibilità di ritirare i seguenti codici CER purchè avviati all operazione D1: o miscele

alla raccolta dei rifiuti stessi concedere la possibilità di ritirare i seguenti codici CER purchè avviati all operazione D1: o miscele IL DIRIGENTE VISTO il decreto legislativo 3 aprile 2006, n. 152, recante Norme in materia ambientale, in particolare il Titolo III-bis della parte seconda, che disciplina l autorizzazione integrata ambientale;

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 163 del 21/07/2011

Decreto Dirigenziale n. 163 del 21/07/2011 Decreto Dirigenziale n. 163 del 21/07/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 6 Settore provinc.ecologia,tutela dell'amb.,disinquinam.,protez.civ. - CE -

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 839 del 17/06/2014

Decreto Dirigenziale n. 839 del 17/06/2014 Decreto Dirigenziale n. 839 del 17/06/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 17 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 297 del 30/12/2014

Decreto Dirigenziale n. 297 del 30/12/2014 Decreto Dirigenziale n. 297 del 30/12/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario Regionale

Dettagli

Determina Dirigenziale N. 391 del 25/01/2016 Protocollo N. 10053/2016 Firmato digitalmente da POSITANO NUNZIA Edilizia pubblica, Territorio e Ambiente Linea di Attività Ambiente DETERMINAZIONE Oggetto:

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 30 del 13/01/2011

Decreto Dirigenziale n. 30 del 13/01/2011 Decreto Dirigenziale n. 30 del 13/01/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: MODALITA' PER IL VERSAMENTO DEGLI

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 51 del 03/03/2017

Decreto Dirigenziale n. 51 del 03/03/2017 Decreto Dirigenziale n. 51 del 03/03/2017 Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 7 - UOD Valutazioni ambientali - Autorità ambientale Oggetto dell'atto: PROVVEDIMENTO

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 209 del 08/06/2011

Decreto Dirigenziale n. 209 del 08/06/2011 Decreto Dirigenziale n. 209 del 08/06/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 9 Ciclo integrato delle acque Oggetto dell'atto: POR CAMPANIA FESR 2007/2013

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 21 del 08/07/2015

Decreto Dirigenziale n. 21 del 08/07/2015 Decreto Dirigenziale n. 21 del 08/07/2015 Dipartimento 52 - Salute e Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Ambiente e Ecosistema Oggetto dell'atto: Impianto IPPC 5.1-5.3-5.5 All. VIII, Parte II D.lgs.

Dettagli

DETERMINAZIONE. Estensore GARDI PIERLUIGI. Responsabile del procedimento GARDI PIERLUIGI. Responsabile dell' Area F. TOSINI

DETERMINAZIONE. Estensore GARDI PIERLUIGI. Responsabile del procedimento GARDI PIERLUIGI. Responsabile dell' Area F. TOSINI REGIONE LAZIO Direzione Regionale: Area: TERRITORIO, URBANISTICA, MOBILITA E RIFIUTI CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI DETERMINAZIONE N. G05281 del 30/04/2015 Proposta n. 6172 del 20/04/2015 Oggetto: PRIMA PORTA

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 48 del 20/01/2011

Decreto Dirigenziale n. 48 del 20/01/2011 Decreto Dirigenziale n. 48 del 20/01/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: D. LGS. 152 DEL 03.04.2006 - ART.

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 43 DEL 18 SETTEMBRE 2006

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 43 DEL 18 SETTEMBRE 2006 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 43 DEL 18 SETTEMBRE 2006 DECRETO DIRIGENZIALE N. 41 del 29 agosto 2006 AREA GENERALE DI COORDINAMENTO ECOLOGIA, TUTELA DELL AMBIENTE, DISINQUINAMENTO, PROTEZIONE

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 683 del 08/10/2010

Delibera della Giunta Regionale n. 683 del 08/10/2010 Delibera della Giunta Regionale n. 683 del 08/10/2010 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 2 Tutela dell'ambiente Oggetto dell'atto: REVOCA DELLA DELIBERA

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 147 del 14/12/2016

Decreto Dirigenziale n. 147 del 14/12/2016 Decreto Dirigenziale n. 147 del 14/12/2016 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 37 del 03/03/2017

Decreto Dirigenziale n. 37 del 03/03/2017 Decreto Dirigenziale n. 37 del 03/03/2017 Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 18 - UOD Autorizzazioni e rifiuti ambientali di Salerno Oggetto dell'atto: D. LGS.

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 190 del 11/07/2011

Decreto Dirigenziale n. 190 del 11/07/2011 Decreto Dirigenziale n. 190 del 11/07/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 7 Settore provinc.ecologia,tutela dell'amb.,disinquinam.,protez.civ. - Napoli

Dettagli

18 24/01/

18 24/01/ DECRETO DIRIGENZIALE AREA GENERALE DI COORDINAMENTO A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile COORDINATORE DIRIGENTE SETTORE Dr. Palmieri Michele Dr.ssa Pagnozzi Lucia

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 37 del 12/02/2015

Decreto Dirigenziale n. 37 del 12/02/2015 Decreto Dirigenziale n. 37 del 12/02/2015 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario Regionale

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ACQUA E RIFIUTI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ACQUA E RIFIUTI PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ACQUA E RIFIUTI Prot. Generale N. 0010416 / 2014 Atto N. 623 OGGETTO: MODIFICA NON SOSTANZIALE DELL

Dettagli

Burc n. 21 del 28 Febbraio 2017

Burc n. 21 del 28 Febbraio 2017 REGIONE CALABRIA GIUNTA REGIONALE Dipartimento N. 7 Sviluppo Economico, Lavoro, Formazione e Politiche Sociali U.O.T. Funzioni Territoriali Assunto il 26/01/2017 n. 161 Registro dei decreti dei Dirigenti

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 86 del 25/07/2014

Decreto Dirigenziale n. 86 del 25/07/2014 Decreto Dirigenziale n. 86 del 25/07/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DETERMINAZIONE N.

CITTÀ METROPOLITANA DETERMINAZIONE N. CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: Autorizzazione Unica Ambientale

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE Prot. Generale N. 0068086 / 2015 Atto N. 3179 OGGETTO: MODIFICA DELL AUTORIZZAZIONE RILASCIATA AL COMUNE DI REZZOAGLIO PER LA

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 24 del 08/08/2013

Decreto Dirigenziale n. 24 del 08/08/2013 Decreto Dirigenziale n. 24 del 08/08/2013 A.G.C. 20 Assistenza Sanitaria Settore 6 Settore tecnico amm.vo provinciale Avellino - A.G.C. 20 Oggetto dell'atto: COMUNE DI VALLATA (AV). TRASFERIMENTO TITOLARITA'

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 66 del 2/04/2015

Decreto Dirigenziale n. 66 del 2/04/2015 Decreto Dirigenziale n. 66 del 2/04/2015 Dipartimento 53 Politiche Territoriali D. G. 7 Mobilita' Oggetto dell'atto: Decreto Dirigenziale n.66 del 2/04/2015 - D. L.vo n. 285/92 e D.P.R. n. 495/92. Comune

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 665 del 08/10/2010

Delibera della Giunta Regionale n. 665 del 08/10/2010 Delibera della Giunta Regionale n. 665 del 08/10/2010 A.G.C. 20 Assistenza Sanitaria Settore 4 Farmaceutico Oggetto dell'atto: PRONTUARIO TERAPEUTICO OSPEDALIERO REGIONALE O P.T.O.R. 2009-2010- AGGIORNAMENTO

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DETERMINAZIONE N.

CITTÀ METROPOLITANA DETERMINAZIONE N. CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI AREA ECOLOGIA TUTELA E VALORIZZAZIONE DELL AMBIENTE DIPARTIMENTO TECNICO DELL AMBIENTE CITTÀ METROPOLITANA DI NAPOLI DETERMINAZIONE N. DEL Oggetto: Autorizzazione Unica Ambientale

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 127 del 05/05/2015

Decreto Dirigenziale n. 127 del 05/05/2015 Decreto Dirigenziale n. 127 del 05/05/2015 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario Regionale

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 4 del 15/01/2015

Decreto Dirigenziale n. 4 del 15/01/2015 Decreto Dirigenziale n. 4 del 15/01/2015 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario Regionale

Dettagli

n. originario Progetti ,00 8

n. originario Progetti ,00 8 A.G.C. 05 - Ecologia, Tutela dell'ambiente, Disinquinamento, Protezione Civile - Settore Ecologia - Decreto dirigenziale n. 30 del 17 febbraio 2010 POR Campania 2000-2006 Misura 1.10 - Sostegno allo sviluppo

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 14 del 02/02/2016

Decreto Dirigenziale n. 14 del 02/02/2016 Decreto Dirigenziale n. 14 del 02/02/2016 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

RISORSE NATURALI " - ROMA.

RISORSE NATURALI  - ROMA. A.G.C. 15 - Ricerca e Valorizzazione di Cave, Torbiere, Acque Minerali e Termali - Deliberazione n. 550 del 16 luglio 2010 Intesa Stato - Regione in merito all'istanza di permesso di ricerca per idrocarburi

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 582 del 01/08/2016

Decreto Dirigenziale n. 582 del 01/08/2016 Decreto Dirigenziale n. 582 del 01/08/2016 Dipartimento 54 - Dipartimento Istr., Ric., Lav., Politiche Cult. e Soc. Direzione Generale 12 - Direzione Generale politiche sociali,culturali,pari opportunità,tempo

Dettagli

Estremi dei principali documenti dell istruttoria:

Estremi dei principali documenti dell istruttoria: DECRETO N. 8 DEL 01.02.2016 OGGETTO: Autorizzazione Integrata Ambientale rilasciata con DSR n. 88 del 28 dicembre 2009 e ss.mm.ii. Presa d atto Piano di Monitoraggio e Controllo aggiornato Rettifica DDR

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 7 del 17/10/2014

Decreto Dirigenziale n. 7 del 17/10/2014 Decreto Dirigenziale n. 7 del 17/10/2014 Dipartimento 51 - Dipartimento della Programmazione e dello Sviluppo Economico Direzione Generale 1 - Direzione Generale per la Programmazione Economica e il Turismo

Dettagli

PROVINCIA DI MACERATA

PROVINCIA DI MACERATA Proposta: N 781 Data 07-06-2017 Generale N : 755 Settore:S10- AMBIENTE Servizio:Gestione rifiuti, osservatorio prov.le rifiuti, tutela delle acque PROVINCIA DI MACERATA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 284

Dettagli

COMUNE DI ARENZANO PROVINCIA DI GENOVA AREA II - Sviluppo Economico SERVIZIO: S.U.A.P. N.14 del 18/12/2014

COMUNE DI ARENZANO PROVINCIA DI GENOVA AREA II - Sviluppo Economico SERVIZIO: S.U.A.P. N.14 del 18/12/2014 COMUNE DI ARENZANO PROVINCIA DI GENOVA AREA II - Sviluppo Economico SERVIZIO: S.U.A.P. ADOZIONE DEL PROVVEDIMENTO DI AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE RILASCIATO DALLA PROVINCIA DI GENOVA ALLA ECO ERIDANIA

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 160 del 09/08/2012

Decreto Dirigenziale n. 160 del 09/08/2012 Decreto Dirigenziale n. 160 del 09/08/2012 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 8 Settore provinc.ecologia,tutela dell'amb.,disinquinam.,protez.civ. - SA -

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 100 del 03/09/2014

Decreto Dirigenziale n. 100 del 03/09/2014 Decreto Dirigenziale n. 100 del 03/09/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 216 del 13/08/2012

Decreto Dirigenziale n. 216 del 13/08/2012 Decreto Dirigenziale n. 216 del 13/08/2012 A.G.C. 20 Assistenza Sanitaria Settore 9 Settore tecnico amm.vo provinciale Napoli - A.G.C. 20 Oggetto dell'atto: FARMACIE SITE NELL'AMBITO DELLA SEDE N. 9 E

Dettagli

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE DETERMINAZIONE. Estensore CONDOLEO BARBARA. Responsabile del procedimento GIAN MARCO MARCELLI

DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE DETERMINAZIONE. Estensore CONDOLEO BARBARA. Responsabile del procedimento GIAN MARCO MARCELLI REGIONE LAZIO Dipartimento: Direzione Regionale: Area: DIPARTIMENTO PROGRAMMAZ. ECONOMICA E SOCIALE ATTIVITA' PRODUTTIVE E RIFIUTI CICLO INTEGRATO DEI RIFIUTI DETERMINAZIONE N. B8330 del 04/11/2011 Proposta

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 102 del 13/05/2013

Decreto Dirigenziale n. 102 del 13/05/2013 Decreto Dirigenziale n. 102 del 13/05/2013 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 7 Settore provinc.ecologia,tutela dell'amb.,disinquinam.,protez.civ. - Napoli

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 910 del 17/12/2010

Decreto Dirigenziale n. 910 del 17/12/2010 Decreto Dirigenziale n. 910 del 17/12/2010 A.G.C. 13 Turismo e Beni Culturali Settore 1 Sviluppo e promozione turismo Oggetto dell'atto: ART. 6 - L.R. 7/2005: ASSEGNAZIONE CONTRIBUTI ASSOCIAZIONI PRO LOCO

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 756 del 31/07/2014

Decreto Dirigenziale n. 756 del 31/07/2014 Decreto Dirigenziale n. 756 del 31/07/2014 Dipartimento 54 - Dipartimento Istr., Ric., Lav., Politiche Cult. e Soc. Direzione Generale 12 - Direzione Generale politiche sociali,culturali,pari opportunità,tempo

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 502 del 17/12/2013

Decreto Dirigenziale n. 502 del 17/12/2013 Decreto Dirigenziale n. 502 del 17/12/2013 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 7 - UOD Valutazioni

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 35 DEL 25 GIUGNO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 35 DEL 25 GIUGNO 2007 DECRETI DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA - n. 260 del 13 giugno 2007 SVILUPPO E PROMOZIONE DELLE ATTIVITÀ COMMERCIALI - Rinnovo del Consiglio

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 110 del 31/08/2017

Decreto Dirigenziale n. 110 del 31/08/2017 Decreto Dirigenziale n. 110 del 31/08/2017 Dipartimento 50 - GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA Direzione Generale 4 - DG per la tutela della salute e il coordin. del sist. sanitario regionale U.O.D. 6 -

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 10 del 09/01/2017

Decreto Dirigenziale n. 10 del 09/01/2017 Decreto Dirigenziale n. 10 del 09/01/2017 Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario Regionale U.O.D. 8 - UOD Politica del farmaco e dispositivi Oggetto dell'atto:

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 280 del 08/10/2010

Decreto Dirigenziale n. 280 del 08/10/2010 Decreto Dirigenziale n. 280 del 08/10/2010 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 7 Settore provinc.ecologia,tutela dell'amb.,disinquinam.,protez.civ. - Napoli

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 98 del 14/05/2013

Decreto Dirigenziale n. 98 del 14/05/2013 Decreto Dirigenziale n. 98 del 14/05/2013 A.G.C. 20 Assistenza Sanitaria Settore 9 Settore tecnico amm.vo provinciale Napoli - A.G.C. 20 Oggetto dell'atto: FARMACIA SITA NELL'AMBITO DELLA SEDE N. 3 DEL

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 23 del 14/01/2014

Decreto Dirigenziale n. 23 del 14/01/2014 Decreto Dirigenziale n. 23 del 14/01/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Giunta Regionale della Campania. Decreto

Giunta Regionale della Campania. Decreto Giunta Regionale della Campania Decreto Dipartimento: GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA N 86 Del Dipart. Direzione G. Unità O.D. 17/07/2017 50 12 0 Oggetto: POC CAMPANIA 2014/2020 - LINEA STRATEGICA 2.4

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 86 del 04/08/2017

Decreto Dirigenziale n. 86 del 04/08/2017 Decreto Dirigenziale n. 86 del 04/08/2017 Dipartimento 50 GIUNTA REGIONALE DELLA CAMPANIA Direzione Generale 4 DG per la tutela della salute e il coordin. del sist. sanitario regionale U.O.D. 6 Politica

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ACQUA E RIFIUTI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ACQUA E RIFIUTI Determinazione n. 392 del agosto 204 PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ACQUA E RIFIUTI Prot. Generale N. 0077266 / 204 Atto N. 392

Dettagli

Istanza in bollo da 16,00. Al Comune di Bagheria Direzione 9 Edilizia Privata Servizio Condono Edilizio Corso Umberto I, 165

Istanza in bollo da 16,00. Al Comune di Bagheria Direzione 9 Edilizia Privata Servizio Condono Edilizio Corso Umberto I, 165 Istanza in bollo da 16,00 Al Comune di Bagheria Direzione 9 Edilizia Privata Servizio Condono Edilizio Corso Umberto I, 165 Oggetto: Trasmissione perizia giurata, ai sensi dell art. 17 della L.R. n. 4/2003,

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 1 DEL 2 GENNAIO 2006

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 1 DEL 2 GENNAIO 2006 BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 1 DEL 2 GENNAIO 2006 DECRETI DIRIGENZIALI A.G.C. N. 11 SVILUPPO ATTIVITÀ SETTORE PRIMARIO DECRETO DIRIGENZIALE N. 490 del 28 ottobre 2005 AREA GENERALE

Dettagli

PROVINCIA DI GORIZIA

PROVINCIA DI GORIZIA PROVINCIA DI GORIZIA 34170 Gorizia - Corso Italia, 55 - tel. 0481/385277 - FAX 0481/385251 - cod. Fisc e P.IVA 00123060311 DIREZIONE SVILUPPO TERRITORIALE E AMBIENTE Servizio Tutela del Territorio e Ambiente

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 51 DEL 24 SETTEMBRE 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 51 DEL 24 SETTEMBRE 2007 DECRETO DIRIGENZIALE N. 220 del 24 luglio 2007 AREA GENERALE DI COORDINAMENTO DEMANIO E PATRIMONIO SETTORE DEMANIO E PATRIMONIO - Proc. n. 411.06 Affidamento triennale del servizio di vigilanza armata

Dettagli

LOTTO: 1 - Azienda U.L.S.S. n. 1 Dolomiti

LOTTO: 1 - Azienda U.L.S.S. n. 1 Dolomiti LOTTO: 1 - Azienda U.L.S.S. n. 1 Dolomiti Aliquota iva (al 06 03 14 - SALI E LORO SOLUZIONI, DIVERSI DA QUELLI DI CUI ALLE VOCI 06 03 11 E 06 03 13 5.148 0,50 06 04 04 * - RIFIUTI CONTENENTI MERCURIO 1

Dettagli

Delibera della Giunta Regionale n. 604 del 19/10/2012

Delibera della Giunta Regionale n. 604 del 19/10/2012 Delibera della Giunta Regionale n. 604 del 19/10/2012 A.G.C.1 Gabinetto Presidente Giunta Regionale Settore 1 Affari generali della Presidenza e collegamenti con gli Assessori Oggetto dell'atto: RATIFICA

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 50 del 16/02/2016

Decreto Dirigenziale n. 50 del 16/02/2016 Decreto Dirigenziale n. 50 del 16/02/2016 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario Regionale

Dettagli

termica invece viene calcolato in base al consumo di metano ed annotato su apposito registro con cadenza mensile. Le suddette registrazioni sono dispo

termica invece viene calcolato in base al consumo di metano ed annotato su apposito registro con cadenza mensile. Le suddette registrazioni sono dispo Alla Giunta Regionale della Campania Settore Provinciale Ecologia, Tutela Ambiente, Disinquinamento, Protezione Civile di Salerno Via Generale Clark, 103-84131 SALERNO Oggetto: D.Lgs. 59/2005 Inoltro documentazione

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 277 del 22/12/2015

Decreto Dirigenziale n. 277 del 22/12/2015 Decreto Dirigenziale n. 277 del 22/12/2015 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 96 del 19/06/2015

Decreto Dirigenziale n. 96 del 19/06/2015 Decreto Dirigenziale n. 96 del 19/06/2015 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 7 - UOD Valutazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 673 del 06/10/2014

Decreto Dirigenziale n. 673 del 06/10/2014 Decreto Dirigenziale n. 673 del 06/10/2014 Dipartimento 53 - Dipartimento delle Politiche Territoriali Direzione Generale 8 - Direzione Generale per i lavori pubblici e la protezione civile Oggetto dell'atto:

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 26 del 03/03/2017

Decreto Dirigenziale n. 26 del 03/03/2017 Decreto Dirigenziale n. 26 del 03/03/2017 Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni e rifiuti ambientali di Caserta Oggetto dell'atto: D. LGS.

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 243 del 06/10/2015

Decreto Dirigenziale n. 243 del 06/10/2015 Decreto Dirigenziale n. 243 del 06/10/2015 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 101 del 03/09/2014

Decreto Dirigenziale n. 101 del 03/09/2014 Decreto Dirigenziale n. 101 del 03/09/2014 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 16 - UOD Autorizzazioni

Dettagli

ALL.2 ALLA LETTERA DI INVITO

ALL.2 ALLA LETTERA DI INVITO DITTA INDIRIZZO ALL.2 ALLA LETTERA DI INVITO SCHEDA OFFERTA - PAGINA 1 PARTITA IVA/CODICE FISCALE PREZZO ANNUO DELL'APPALTO A BASE D'ASTA 4.053.067,00 OLTRE ONERI SULLA SICUREZZA PARI AD URO 4.000,00 (importo

Dettagli

PRODUZIONE RIFIUTI SANITARI NELL ANNO 2004

PRODUZIONE RIFIUTI SANITARI NELL ANNO 2004 NELL AN 2004 L obiettivo del presente documento è un analisi dettagliata, provincia per provincia, della produzione di rifiuti sanitari in Regione Piemonte. Nell analisi sono stati presi in considerazioni

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 46 del 10/02/2016

Decreto Dirigenziale n. 46 del 10/02/2016 Decreto Dirigenziale n. 46 del 10/02/2016 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario Regionale

Dettagli

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 15 DEL 19 MARZO 2007

BOLLETTINO UFFICIALE DELLA REGIONE CAMPANIA - N. 15 DEL 19 MARZO 2007 DECRETO DIRIGENZIALE N. 12 del 12 febbraio 2007 AREA GENERALE DI COORDINAMENTO ECOLOGIA, TUTELA DELL'AMBIENTE, DISIN- QUINAMENTO, PROTEZIONE CIVILE SETTORE PROGRAMMAZIONE INTERVENTI DI PROTE- ZIONE CIVILE

Dettagli

Decreto Dirigenziale n del 17/12/2015

Decreto Dirigenziale n del 17/12/2015 Decreto Dirigenziale n. 1305 del 17/12/2015 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 6 - Direzione Generale per le politiche agricole, alimentari e forestali

Dettagli

AREA AMBIENTE AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE

AREA AMBIENTE AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE provincia.udine@cert.provincia.udine.it AREA AMBIENTE AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE Oggetto: DPR N. 59/2013 - AUTORIZZAZIONE UNICA AMBIENTALE. DITTA TRIO SRL (C.F. 03490830266),

Dettagli

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi

ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi ARPAE Agenzia regionale per la prevenzione, l'ambiente e l'energia dell'emilia - Romagna * * * Atti amministrativi Determinazione dirigenziale n. DET-AMB-2016-4942 del 12/12/2016 Oggetto Comunicazione

Dettagli

Decreto Dirigenziale n.

Decreto Dirigenziale n. Decreto Dirigenziale n. del A.G.C. Settore: Oggetto: Premesso: che con D.D. del Settore Provveditorato ed Economato n. 12 del 05.02.09 era stata indetta procedura aperta, ai sensi dell art. 55 del D. Lgs.

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 93 del 07/02/2017

Decreto Dirigenziale n. 93 del 07/02/2017 Decreto Dirigenziale n. 93 del 07/02/2017 Direzione Generale 4 - Direzione Generale Tutela salute e coor.to del Sistema Sanitario Regionale U.O.D. 8 - UOD Politica del farmaco e dispositivi Oggetto dell'atto:

Dettagli

CERTIFICATO DI COLLAUDO

CERTIFICATO DI COLLAUDO COLLAUDO TECNICO DI CONFORMITA DELLA COMPONENTE SEPARATORE AERAULICO FACENTE PARTE DELL IMPIANTO PER LA SELEZIONE E IL RECUPERO DI RIFIUTI NON PERICOLOSI E PRODUZIONE DI CDR/CSS INSTALLATO PRESSO LA SOCIETA

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO SETTORE: 3 Servizi alla Città e alle Imprese SERVIZIO: Patrimonio UFFICIO : Igiene e Tutela Ambientale DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE in esecuzione della determinazione

Dettagli

Regione Campania G I U N T A R E G I O N A L E P R O C E S S O V E R B A L E

Regione Campania G I U N T A R E G I O N A L E P R O C E S S O V E R B A L E Deliberazione N. Assessore Presidente Vincenzo De Luca 479 DIR.GEN./ DIR. STAFF (*) U.O.D. / Staff DG 07 04 Regione Campania G I U N T A R E G I O N A L E SEDUTA DEL 27/07/2017 P R O C E S S O V E R B

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 138 del 27/05/2011

Decreto Dirigenziale n. 138 del 27/05/2011 Decreto Dirigenziale n. 138 del 27/05/2011 A.G.C.5 Ecologia, tutela dell'ambiente, disinquinamento, protezione civile Settore 7 Settore provinc.ecologia,tutela dell'amb.,disinquinam.,protez.civ. - Napoli

Dettagli

SETTORE BONIFICHE, AUTORIZZAZIONI RIFIUTI ED ENERGETICHE RAFANELLI ANDREA

SETTORE BONIFICHE, AUTORIZZAZIONI RIFIUTI ED ENERGETICHE RAFANELLI ANDREA REGIONE TOSCANA DIREZIONE AMBIENTE ED ENERGIA SETTORE BONIFICHE, AUTORIZZAZIONI RIFIUTI ED ENERGETICHE Il Dirigente Responsabile: RAFANELLI ANDREA Decreto non soggetto a controllo ai sensi della D.G.R.

Dettagli

Decreto Dirigenziale n. 553 del 20/12/2013

Decreto Dirigenziale n. 553 del 20/12/2013 Decreto Dirigenziale n. 553 del 20/12/2013 Dipartimento 52 - Dipartimento della Salute e delle Risorse Naturali Direzione Generale 5 - Direzione Generale per l'ambiente e l'ecosistema U.O.D. 2 - UOD Ufficio

Dettagli

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ACQUA E RIFIUTI

PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ACQUA E RIFIUTI PROVINCIA DI GENOVA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE AMBIENTE, AMBITI NATURALI E TRASPORTI SERVIZIO ACQUA E RIFIUTI Prot. Generale N. 0085820 / 2013 Atto N. 3718 OGGETTO: MODIFICA NON SOSTANZIALE

Dettagli