CITTA METROPOLITANA DI CATANIA

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "CITTA METROPOLITANA DI CATANIA"

Transcript

1 CITTA METROPOLITANA DI CATANIA SERVIZIO D2.05 APPALTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. GEN DEL 21/11/2016 NUM. SERVIZIO : 303 / 2016 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE E RISTRUTTURAZIONE EX-OSTELLO DELLA GIOVENTÙ DI TRECASTAGNI. CODICE CUP D59H CIG A10 APPROVAZIONE VERBALE DI RIAPERTURA GARA ED AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA. Premesso che IL DIRIGENTE - Con verbali di gara del , , e si è proceduto all esame della documentazione delle istanze ed all apertura delle offerte economiche, quindi la gara è stata provvisoriamente aggiudicata all Impresa MIREDIL S.r.l. con sede in Trappeto (PA), Via Trapani n P. IVA che ha offerto il ribasso del 10,9084%. - Con nota PEC, introitata al prot. gen. al n del , è stato trasmesso preavviso di ricorso ex art. 243 bis d.lgs. 163/2006, da parte dello studio legale Immordino per conto dell impresa DI.BI.GA. COSTRUZIONI SAS di Gaspare Di Giorgi, classificatasi seconda nella graduatoria di gara, con il quale è stata richiesta l esclusione dalla gara della ditta MIREDIL srl per i motivi in esso indicati. - Con nota prot. n dell , trasmessa via PEC, questo Servizio ha confermato le risultanze della procedura di aggiudicazione per i motivi in essa esposti. - Con Determinazione Dirigenziale n. gen. 283 dell (num. Servizio 32/2016) si è proceduto a dichiarare l aggiudicazione definitiva nei confronti dell impresa MIREDIL S.r.l.. - Con apposito avviso, pubblicato all Albo Pretorio dell Ente dal , sulla GURS n. 7 del , sui quotidiani Quotidiano di sicilia e La Repubblica entrambi del , sul sito del Ministero delle Infrastrutture, all albo pretorio del Comune di Trecastagni e sul sito internet di questa Pag. 1 della Determinazione Dirigenziale

2 Amministrazione è stato comunicato l esito della gara. - Con nota prot. n del 2 febbraio 2016 trasmessa via PEC e nota prot. n del 2 febbraio 2016 trasmessa via fax, si è proceduto alle comunicazioni previste dall art.79 del d.lgs. 163/2006 come modificato dal decreto n. 53/2010 rispettivamente nei confronti della ditta dichiarata aggiudicataria definitiva e delle ditte partecipanti. - In data è stato introitato al prot. gen. di questo Ente al n ricorso avanti al TAR Sic. Sez. di Catania proposto dall Impresa DI.BI.GA. Costruzioni Sas di Gaspare di Giorgi per l annullamento, previa sospensione, dei provvedimenti con i quali è stata dichiarata l aggiudicazione dell appalto nei confronti dell impresa MIREDIL Srl. - Con ordinanza del TAR Sic. Sez. Catania n /2016 REG.PROV.CAU. del l istanza di sospensiva è stata accolta e per l effetto sono stati sospesi gli atti impugnati, fissando, inoltre, per la trattazione di merito del ricorso, l udienza pubblica del Con Determinazione Dirigenziale n. gen del (n. servizio121/2016) di questo Servizio è stato determinato di sospendere l efficacia della Determinazione Dirigenziale n. gen. 283 dell (n. servizio 32/2016). - Con nota prot. n del è stata trasmessa copia della Determinazione Dirigenziale n. gen del all impresa Miredil srl, DI.BI.GA. Costruzioni sas di Gaspare Di Giorgi ed al RUP. - Con nota del prot l Avvocatura della Città Metropolitana ha trasmesso la sentenza n. 1945/2016 del con la quale il TAR Sicilia Sez. Catania ha accolto il ricorso proposto dall impresa DI.BI.GA. Costruzioni sas di Gaspare Di Giorgi e per l effetto ha annullato i provvedimenti impugnati per i motivi in essa esposti. - Con nota del , introitata al prot. gen. al n dell , la MIREDIL srl ha comunicato l intenzione di voler impugnare la predetta sentenza emessa dal TAR Sic. Sez. CT innanzi al CGA Sicilia, invitando questa Amministrazione a non procedere a dare esecuzione alla sentenza pronunciata dal TAR. - Con ricorso proposto avanti al CGA Sic. l impresa MIREDIL srl ha richiesto, previa sospensiva, la riforma della sentenza n. 1945/2016 pronunciata dal TAR Sic. Sez. Catania. - Con nota prot. n del , l Avvocatura della Città Metropolitana di Catania ha trasmesso copia dell ordinanza n. 638/2016 emessa dal CGA Sic. del con la quale è stata respinta l istanza cautelare richiesta dalla ditta MIREDIL srl. - Con Determinazione Dirigenziale n. gen del 17/10/2016 (n. servizio 274/2016) è stato preso atto della sentenza del Tar Sicilia Sez. CT n. 1945/2016 e dell ordinanza del CGA SIC. n. 638/2016 e Pag. 2 della Determinazione Dirigenziale

3 disposto di procedere alla riapertura delle operazioni di gara al fine di ottemperare ai succitati provvedimenti giurisdizionali. - Con avviso di riapertura gara, pubblicato all Albo Pretorio dell Ente dal e sul sito internet è stata fissata la riapertura delle operazioni di gara per il giorno alle ore 10,00. - Con note prot. nn , 54184, e del è stata notificata copia della D.D. n. gen del 17/10/2016, alle ditte Miredil srl e DI.BI.GA. Costruzioni sas di Gaspare Di Giorgi, al RUP ed al Servizio Avvocatura, comunicando, nel contempo, la data di inizio delle operazioni di gara. - Con nota prot. n del si è proceduto alla comunicazione della riapertura delle operazioni di gara nei confronti di tutte le ditte ammesse, ma per cause tecniche tale nota non è pervenuta alle predette ditte. - Con avviso di rinvio di riapertura gara, pubblicato all Albo Pretorio dell Ente dal e sul sito internet, è stata fissato il rinvio delle operazioni per il giorno alle ore 10,00. - Con note prot. nn , 55300, e del è stata data comunicazione del rinvio della riapertura delle operazioni di gara alle ditte Miredil srl, DI.BI.GA. Costruzioni sas di Gaspare Di Giorgi, al RUP ed al Servizio Avvocatura. - Con nota prot. n del , trasmessa via PEC, si è proceduto alla comunicazione della riapertura nei confronti delle ditte ammesse. - Con verbale di riapertura gara del si è proceduto ad ottemperare a quanto stabilito nella sentenza del TAR Sic. Sez. Catania n. 1945/16 e, pertanto, a dichiarare l esclusione della ditta Miredil srl ed alla revoca dell aggiudicazione definitiva dichiarata nei suoi confronti, quindi la gara è stata aggiudicata provvisoriamente, in applicazione dell art. 38 comma 2-bis del d.lgs. 163/2006 all impresa DI.BI.GA. Costruzioni sas di Gaspare Di Giorgi, con sede in Calatafimi Segesta (TP), C.da Vivignato (Stazione Vecchia) s.n. - P. IVA che ha offerto il ribasso del 10,9054%. - Il verbale della predetta seduta è stato pubblicato all Albo Pretorio dell Ente dal Considerato che: - ai sensi di quanto disposto dall art. 11 comma 5) del decreto legislativo n. 163/06 e ss. mm. ii. occorre procedere all aggiudicazione definitiva nei termini previsti dall art. 12 comma 1) del medesimo decreto e che la predetta aggiudicazione definitiva diventerà efficace dopo la verifica del possesso dei prescritti requisiti come disposto dal comma 8) del citato art. 11 decreto legislativo n. 163/06 e ss. mm. e ii.; - che conseguentemente occorre stipulare il contratto nei termini dell art. 11 comma 9) e 10) del suddetto decreto. Dato atto: Pag. 3 della Determinazione Dirigenziale

4 - che l aggiudicatario ha presentato la prescritta documentazione in sede di gara che è stata ritenuta regolare e conforme alle prescrizioni del bando; - che la gara si è svolta regolarmente. Ritenuto che occorre procedere alle comunicazioni di legge previste dall art. 79 del decreto legislativo n. 163/06 e ss.mm.ii. con le modalità indicate nel disciplinare di gara. DETERMINA Per quanto in premessa considerato e ritenuto : Approvare il verbale di riapertura gara, come meglio indicato nella parte motiva, relativo alla gara in oggetto. Dichiarare in via definitiva, l impresa DI.BI.GA. Costruzioni sas di Gaspare Di Giorgi con sede in Calatafimi Segesta (TP), C.da Vivignato (Stazione Vecchia) s.n.- P. IVA , aggiudicataria dell appalto Lavori di manutenzione e ristrutturazione ex-ostello della Gioventù di Trecastagni, per l importo di euro ,47 al netto del ribasso d asta offerto del 10,9054% ivi compresi Euro ,11 quale somma degli oneri di sicurezza non soggetti a ribasso. Disporre di procedere alle comunicazioni di legge previste dall art. 79 del decreto legislativo n. 163/06 così come modificato dal decreto 53/2010 con le modalità indicate nel disciplinare di gara; Disporre la stipula del contratto con l impresa aggiudicataria DI.BI.GA. Costruzioni sas di Gaspare Di Giorgi, previo accertamento della regolarità della documentazione contrattuale nel rispetto delle norme e delle condizioni previste nel Capitolato Speciale d Appalto e nel bando di gara disponendo la registrazione fiscale a cura e spese del contraente. Dare atto che il contratto sarà stipulato nei termini dell art. 11 comma 9) e 10) del decreto legislativo n. 163/06 così come modificato dal decreto 53/2010. Dare atto che lo scrivente ha reso la dichiarazione di cui all art. 42 del D.Lgs. n. 50/2016, allegata al presente atto per formarne parte integrante. Dare atto che la presente determinazione è soggetta all obbligo di pubblicazione di cui all art. 23 del D. Lgs. N. 33/2013. Le informazioni relative alla presente procedura saranno pubblicate a norma dell art. 37 del D.lgs n. 33/2013. Pag. 4 della Determinazione Dirigenziale

5 Alla presente determina si allega relativa documentazione. Sulla presente determinazione dirigenziale, ai sensi dell'art. 4 del vigente regolamento sui controlli interni, approvato con deliberazione consiliare n. 2 del 16/01/2013, si esprime parere di regolarità tecnico amministrativa favorevole. Istruttore Giuseppa Pulvirenti Il Dirigente ROBERTI SALVATORE / ArubaPEC S.p.A. Pag. 5 della Determinazione Dirigenziale

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N

CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N CORPO POLIZIA MUNICIPALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 2017-117.0.0.-61 L'anno 2017 il giorno 16 del mese di Giugno il sottoscritto Tinella Giacomo in qualita' di dirigente di Corpo Polizia Municipale,

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione Proposta n. 2211 Anno 2016 CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione Atto N. 1928/2016 Oggetto: ID.4083. SERVIZI ASSICURATIVI DI RESPONSABILITA CIVILE VERSO TERZI E DIPENDENTI

Dettagli

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione

CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione Proposta n. 3858 Anno 2016 CITTÀ METROPOLITANA DI GENOVA Atto dirigenziale Direzione Amministrazione Atto N. 3428/2016 Oggetto: ID. 4109. SERVIZI ASSICURATIVI DELL ENTE. LOTTO 1 POLIZZA INFORTUNI CONDUCENTI,

Dettagli

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Anno Prop. : 2014 Num. Prop. : 1951 Determinazione n. 1761 del 03/10/2014 OGGETTO: SUA - STAZIONE UNICA APPALTANTE PROVINCIA DI PESARO E URBINO - APPROVAZIONE RISULTANZE GARA PROCEDURA APERTA PER L'AFFIDAMENTO

Dettagli

Prot. Gen. 6514/12 Mantova li, A mezzo fax Spett.le. Fratelli Battistini & C. s.r.l. Carfulservice S.p.A. Drive Service S.p.A.

Prot. Gen. 6514/12 Mantova li, A mezzo fax Spett.le. Fratelli Battistini & C. s.r.l. Carfulservice S.p.A. Drive Service S.p.A. PROVINCIA DI MANTOVA - SETTORE PATRIMONIO, PROVVEDITORATO, CONTRATTI MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE VIABILITA - Via P. Amedeo n.30-32 46100 Mantova Tel. 0376/ 204372-271 Fax 0376/204707 appalti@provincia.mantova.it

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 311 del 19/04/2017 Nr. 134 del 19/04/2017 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi al

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N.460 DEL 24.06.2016 Oggetto: Lavori relativi all intervento ceramiche in Città:

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013. Proposta n. 473 Estratto DETERMINAZIONE N. 473 del 04/12/2013 Proposta n. 473 Oggetto: SERVIZIO DI VIGILANZA, TELECONTROLLO E ANTINTRUSIONE EDIFICI COMUNALI PERIODO 2014-2015 AGGIUDICAZIONE A FAVORE DELLA SOC TELECONTROL

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE DEL III SETTORE N. 230 DEL 23/03/2015 Oggetto: Presa d atto dell Ordinanza del C.G.A.

Dettagli

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE

COPIA CONFORME ALL'ORIGINALE Anno Prop. : 2016 Num. Prop. : 171 Determinazione n. 136 del 01/02/2016 OGGETTO: SUA-STAZIONE UNICA APPALTANTE PROVINCIA DI PESARO E E URBINO. ENTE ADERENTE COMUNE DI MONTELABBATE. APPROVAZIONE RISULTANTZE

Dettagli

COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania

COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania COMUNE DI TRECASTAGNI Provincia di Catania VERBALE DI AGGIUDICAZIONE DELLA GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA AI SENSI DELL ART. 3, COMMA 37 E ARTT.54 E 55 DEL D. LGS. N. 163/2006, COME RECEPITO IN SICILIA

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0066816 / 2015 Atto N. 3095 OGGETTO: CC: 14/15/V/C - (SAD CC: 30/08).S.P. n. 26 di Val Graveglia.

Dettagli

DETERMINAZIONE N /2049/F.P. DEL

DETERMINAZIONE N /2049/F.P. DEL DETERMINAZIONE N. 18680/2049/F.P. DEL 12.05.2014 Oggetto: Appalto del servizio di supporto operativo e segreteria tecnica per il personale del. CUP E21H13000410002 - CIG 5388618C3C. Aggiudicazione definitiva.

Dettagli

SETTORE VIABILITA TRASPORTI E PROTEZIONE CIVILE

SETTORE VIABILITA TRASPORTI E PROTEZIONE CIVILE Istituzione dei Comuni per il governo dell area vasta Scuole, Strade e Sistemi di trasporto, Territorio e Ambiente Gestione associata di servizi e assistenza ai Comuni SETTORE VIABILITA TRASPORTI E PROTEZIONE

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) Città di Recanati (Provincia di Macerata) D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E Oggetto: NR. 675 del 13/09/2016 Nr. 348 del 13/09/2016 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Servizi

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA CITTA METROPOLITANA DI CATANIA SERVIZIO GESTIONE RISORSE FINANZIARIE VISTO CONTABILE SULLA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. GEN. 3625 del 30/11/2016 DEL SERVIZIO D2.02 PATRIMONIO - EDILIZIA E MANUTENZIONE

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE TERRITORIO E MOBILITÀ Prot. Generale N. 0067076 / 2015 Atto N. 3097 OGGETTO: CC: 16/15/V/C - S.P. n. 226 di Valle Scrivia. Lavori di

Dettagli

Centrale Acquisti. Decreto nr (914) del 25/05/2015

Centrale Acquisti. Decreto nr (914) del 25/05/2015 DIREZIONE GENERALE Centrale Acquisti Decreto nr. 70288 (914) del 25/05/2015 Il Direttore - visto il D.lgs. 12 aprile 2006 n. 163 recante Codice dei Contratti Pubblici relativi a lavori, servizi e forniture,

Dettagli

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna

PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale , n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna PROVINCIA SUD SARDEGNA Legge Regionale 04.02.2016, n.2 recante Riordino del sistema delle autonomie locali della Sardegna DETERMINAZIONE N 71/AC DEL 16.05.2017 OG GE TT O: SERVIZIO DI SFALCIO DELL ERBA

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO

CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO CITTA METROPOLITANA DI NAPOLI DELIBERAZIONE DEL SINDACO METROPOLITANO OGGETTO: Progetto Illuminiamo i Monumenti dentro e fuori Piano di Azione e Coesione III - DGR Campania 350/2014 Approvazione Progetto

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0037080 / 2015 Atto N. 1874 OGGETTO: CC:

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0043525 / 2015 Atto N. 2001 OGGETTO: CC:

Dettagli

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del Reg. di Settore n. 82 Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA Copia N. 556/A.G. del 22-09-2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEL SERVIZIO

Dettagli

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 26

DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE. Determinazione n. 26 O P E R A R O M A N I (Azienda Pubblica di Servizi alla Persona) Via Roma, 21 38060 - NOMI (TN) Costituita ai sensi della L.R. 21 settembre 2005, n. 7. DETERMINAZIONI DEL DIRETTORE Determinazione n. 26

Dettagli

Direzione Infrastrutture e Mobilità /033 Servizio Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Direzione Infrastrutture e Mobilità /033 Servizio Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Direzione Infrastrutture e Mobilità 2015 01025/033 Servizio Suolo e Parcheggi Valandro/33099 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 171 approvata il 13 marzo 2015 DETERMINAZIONE: INTERVENTI

Dettagli

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO

COMUNE DI QUINTO DI TREVISO COPIA Reg. generale 438 Del 18-11-2015 PROVINCIA DI TREVISO SETTORE II : ECONOMICO FINANZIARIO E SOCIALE Determinazione Oggetto: AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA NON EFFICACE SERVIZIO DI ASSISTENZA DOMICILIARE

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano

AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano AZIENDA OSPEDALIERA REGIONALE SAN CARLO Ospedale San Carlo di Potenza - Ospedale San Francesco di Paola di Pescopagano DELIBERAZIONE DEL DIRETTORE GENERALE n. 2017/00312 del 08/05/2017 al Collegio Sindacale

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO PROGETTAZIONE, DIREZIONE LAVORI E MANUTENZIONE INFRASTRUTTURE E FABBRICATI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 577 del 29/06/2017

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Appalti Lavori Pubblici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato /005 Servizio Appalti Lavori Pubblici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2015 06330/005 Servizio Appalti Lavori Pubblici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 30 novembre 2015 DETERMINAZIONE: SERVIZIO EDIFICI MUNICIPALI

Dettagli

Giunta Regionale della Campania

Giunta Regionale della Campania DECRETO DIRIGENZIALE DIPARTIMENTO Dipartimento della Programmazione e dello Sviluppo Economico CAPO DIPARTIMENTO DIRETTORE GENERALE / DIRIGENTE STAFF DIPARTIMENTO DIRIGENTE UNITA OPERATIVA DIR. / DIRIGENTE

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 67 del 08 maggio 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di MANUTENZIONE VERDE PUBBLICO - Anno 2017. AGGIUDICAZIONE

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 158. del 10/08/2012

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 158. del 10/08/2012 COPIA COMUNE DI CAVALLERMAGGIORE Provincia di Cuneo DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N.: 158 del 10/08/2012 Oggetto: Interventi strutturali pubblici previsti dal piano strategico del commercio

Dettagli

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO

COMUNE DI VOLVERA. Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO COMUNE DI VOLVERA Città metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEI SERVIZI LAVORI PUBBLICI MANUTENZIONI E PATRIMONIO UFFICIO LL.PP. MANUTENZIONE E PATRIMONIO n. 97 del 26-07-2016 Reg.

Dettagli

Area Servizi Tecnici

Area Servizi Tecnici COMUNE DI LANUSEI Provincia dell' Ogliastra Area Servizi Tecnici DETERMINAZIONE N. 306 DEL 06/06/2016 OGGETTO:LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA PIAZZA DELLE MIMOSE - AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA C O P

Dettagli

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA

CITTA METROPOLITANA DI CATANIA CITTA METROPOLITANA DI CATANIA SERVIZIO GESTIONE RISORSE FINANZIARIE VISTO CONTABILE SULLA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. GEN. 2027 del 04/07/2017 DEL SERVIZIO D2.02 PATRIMONIO - EDILIZIA E MANUTENZIONE

Dettagli

77AT.2011/D /6/2011

77AT.2011/D /6/2011 DIPARTIMENTO AGRICOLTURA, SVILUPPO RURALE, ECONOMIA MONTANA UFFICIO AUTORITA' DI GESTIONE P.S.R. BASILICATA 2007/2013. COOPERAZIONE INTERNAZIONALE E RAPPORTI CON ENTI A SOSTEGNO DELLO SVILUPPO AGRICOLO

Dettagli

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015

Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015 Provincia di Ferrara ****** AREA AMMINISTRATIVA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 301 / 2015 OGGETTO: INDIZIONE GARA DI PER AFFIDAMENTO LAVORI DI AMPLIAMENTO E ADEGUAMENTO NORMATIVO

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA

SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA SETTORE SISTEMI INFORMATIVI E PARTECIPAZIONI - UFFICIO STATISTICA Determinazione n. DD-2017-200 esecutiva dal 17/02/2017 Protocollo Generale n. PG-2017-15322 del 07/02/2017 Proposta n.:p012.0.5.0-2017-2

Dettagli

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante

REGIONE CALABRIA. Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante REGIONE CALABRIA Autorità Regionale Stazione Unica Appaltante S.U.A. Calabria DECRETO DEL DIRIGENTE (assunto il prot. 20/09/2017 N 117) Registro dei decreti dei Dirigenti della Regione Calabria n 10320

Dettagli

COMUNE DI CAPACI ( PROVINCIA DI PALERMO ) AREA III LAVORI PUBBICI E MANUTENZIONE

COMUNE DI CAPACI ( PROVINCIA DI PALERMO ) AREA III LAVORI PUBBICI E MANUTENZIONE COMUNE DI CAPACI ( PROVINCIA DI PALERMO ) AREA III LAVORI PUBBICI E MANUTENZIONE OGGETTO: PROCEDURA APERTA (nuova indizione) per l affidamento della fornitura di attrezzature occorrenti per l avvio dei

Dettagli

PROVINCIA DI CROTONE

PROVINCIA DI CROTONE A. P. DAL 01-08-2008 AL 16-08-2008 COPIA REG. GEN. N. 1183 Data 01-08-2008 PRATICA N. DBDIR - 1257-2008 PROVINCIA DI CROTONE IV DIPARTIMENTO SETTORE N. 4 DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE OGGETTO: LAVORI DI

Dettagli

COMUNE DI BAGNOLO DI PO

COMUNE DI BAGNOLO DI PO COMUNE DI BAGNOLO DI PO PROVINCIA DI ROVIGO C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E N. 59 del 12 aprile 2017 AREA: AREA TECNICA SERVIZIO: OGGETTO: Lavori di adeguamento strutturale e coibentazione copertura

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi. MR/sb CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato /005 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi. MR/sb CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2016 04099/005 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi. MR/sb CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 16 settembre 2016 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza

Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza Comune di Carpaneto Piacentino Provincia di Piacenza S E R V I Z I O S O C I O C U L T U R A L E D e t e r m i n a z i o n e d e l R e s p o n s a b i l e Proposta n. 385 COPIA CARTACEA DI ORIGINALE DIGITALE

Dettagli

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia

COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SERVIZIO COMUNE DI TOANO Provincia di Reggio Emilia UNITA ORGANIZZATIVA CONTABILE UFFICIO RAGIONERIA N. 166 / Reg. Generale N. 1-62 / Reg.Servizio OGGETTO: PROCEDURA

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 716 del 21/04/2016 Determina n. 588 del 27/04/2016

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016 Originale DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 660 DEL 03/08/2016 Area 10 - Lavori Pubblici Segreteria Area X OGGETTO: GARA PER L'AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE MEDIANTE SOSTITUZIONE DELL'EDIFICIO

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E SERVIZIO LAVORI PUBBLICI, MANUTENZIONI D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA STRADE COMUNALI E RELATIVE PERTINENZE - D.F.C. COSTRUZIONI

Dettagli

Determinazione dirigenziale

Determinazione dirigenziale SETTORE LAVORI PUBBLICI, INFRASTRUTTURE, PATRIMONIO --- SERVIZIO APPALTI E CONTRATTI Determinazione dirigenziale Registro Generale N. 735 del 18/10/2016 Registro del Settore N. 79 del 18/10/2016 Oggetto:

Dettagli

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 157 del 21/05/2014. Proposta n. 157

CITTÀ di AVIGLIANA. Provincia di TORINO. DETERMINAZIONE N. 157 del 21/05/2014. Proposta n. 157 Estratto DETERMINAZIONE N. 157 del 21/05/2014 Proposta n. 157 Oggetto: APPALTO SERVIZIO SERVIZIO TRASPORTO ALUNNI SCUOLA DELL OBBLIGO E DELL INFANZIA PER GLI ANNI SCOLASTICI 2013/2016. PRESA D'ATTO ACQUISIZIONE

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA TECNICA Numero Generale 42 del 31/01/2017 Numero Area 14 del 24/01/2017 OGGETTO: Servizio, di necroforo custodia

Dettagli

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia

COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia COMUNE DI FOLIGNO Provincia di Perugia Determinazione Dirigenziale n. 707 del 12/06/2014 Proposta di Determinazione Dirigenziale n. 40 del 10/06/2014 10.4 SERVIZIO - PATRIMONIO ED ESPROPRI OGGETTO: procedura

Dettagli

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA

C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA C O M U N E D I F O R M E L L O PROVINCIA DI ROMA Codice Fiscale 80210670586 Reg. Gen. n. 130 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE DIPARTIMENTO GESTIONE E CONTROLLO DEL TERRITORIO Manutenzioni Ambiente- LLPP- Servizi

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014

Appalti ed Economato /005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 Appalti ed Economato 2014 02097/005 Servizio Economato CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 5 maggio 2014 DETERMINAZIONE: 005/301. R.D.O. 446494. SERVIZIO DI ALLESTIMENTO

Dettagli

D E T ERM I N AZ I O NE GE S T I ON A L E

D E T ERM I N AZ I O NE GE S T I ON A L E D E T ERM I N AZ I O NE GE S T I ON A L E Settore: 1 SETTORE AFFARI GENERALI Numero 314 Data 19/04/2016 Oggetto: GARA DI APPALTO PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI GESTIONE DEL PARCHEGGIO COMUNALE IN ZONA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO ORIGINALE COMUNE DI VALVESTINO Provincia di Brescia Via provinciale, 1 25080 Valvestino Tel 0365 74012 - fax 0365 74005 e-mail info@comune.valvestino.bs.it C.F. 00571590173 - P.Iva 00571000983 DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 952 / Copia

CITTÀ DI MODUGNO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 952 / Copia CITTÀ DI MODUGNO Città Metropolitana di Bari DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO REG. GEN. N. 952 / 2016 Copia RIFERIMENTI PROPONENTE ufficio Opere Pubbliche OGGETTO: ACCORDO QUADRO DI DURATA

Dettagli

****** Proposta n.: 1458 DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 814 / 2015

****** Proposta n.: 1458 DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 814 / 2015 ****** Proposta n.: 1458 DIREZIONE SERVIZI ECONOMICO FINANZIARI ASSICURAZIONI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 814 / 2015 OGGETTO:PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO E CONSULENZA

Dettagli

NUMERO REGISTRO GENERALE

NUMERO REGISTRO GENERALE COPIA COMUNE DI LODI Settore 7 - Urbanistica Edilizia e Manutenzione del patrimonio Ufficio Lavori Pubblici DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO REGISTRO GENERALE DATA LIGI GIOVANNI 913 17/06/2013 OGGETTO:

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE SC GESTIONE E SVILUPPO STRATEGIE CENTRALIZZATE DI GARA N. 304 DEL 07/04/2017 OGGETTO ID.15REA005 AGGIUDICAZIONE DEFINITIVA E APPROVAZIONE VERBALI DELLA GARA A PROCEDURA

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 530 del 12/08/2013 N. registro di area 168 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 12/08/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO TECNICO COMUNE DI SANLURI PROVINCIA DEL MEDIO CAMPIDANO Via Carlo Felice n.201 - telefono 070/93831 - telefax 070/9383226 SERVIZIO TECNICO Registro Generale Determinazioni n. 1328 del 25/09/2015 Determinazione

Dettagli

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa)

COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) COMUNE DI ORCIANO PISANO (Provincia di Pisa) AREA 2: TECNICA IL RESPONSABILE DEL SETTORE DOTT.SSA CATERINA BARNI DETERMINAZIONE N.57 DEL 11/03/2016 OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA DEL MANTO

Dettagli

CITTA DI ALESSANDRIA

CITTA DI ALESSANDRIA CITTA DI ALESSANDRIA 1609000000 - Direzione Politiche Territoriali e Infrastrutture SERVIZIO 1609040000 - SERVIZIO ATTIVITÀ PROPOSITIVA PER LA PIANIFICAZIONE E LA PROGRAMMAZIONE DELLE OPERE PUBBLICHE N

Dettagli

RESPONSABILE DEL SERVIZIO FUSCO MARIANNA

RESPONSABILE DEL SERVIZIO FUSCO MARIANNA COMUNE DI ERULA Provincia di Sassari C O P I A N. Gen. 598 Data: 07/09/2017 RESPONSABILE DEL SERVIZIO FUSCO MARIANNA OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

ACCORDO CONSORTILE TRA COMUNE DI LAVAGNA E COMUNE DI COGORNO PER ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE

ACCORDO CONSORTILE TRA COMUNE DI LAVAGNA E COMUNE DI COGORNO PER ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Comune di Lavagna Comune di Cogorno CITTA METROPOLITANA DI GENOVA ACCORDO CONSORTILE TRA COMUNE DI LAVAGNA E COMUNE DI COGORNO PER ACQUISIZIONE DI LAVORI, SERVIZI E FORNITURE Esito procedura di affidamento

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016

DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 REGISTRO DI SETTORE N. 16 DEL 19/02/2016 SETTORE LAVORI PUBBLICI GESTIONE PATRIMONIO MANUTENTIVO DETERMINAZIONE N. 77 DEL 25/03/2016 OGGETTO: OGGETTO: LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA ED OTTIMIZZAZIONE

Dettagli

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6)

STAZIONE UNICA APPALTANTE. - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) Provincia di Perugia STAZIONE UNICA APPALTANTE - GARA SUA - N.013 - CIG: 6391924E89 - VERBALE DI GARA Procedura negoziata ai sensi del combinato disposto degli artt. nn. 53, 57, comma6) e n. 122, comma

Dettagli

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE

CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A IL RESPONSABILE DEL SETTORE CITTA' DI GOITO PROVINCIA DI MANTOVA C O P I A D E T E R M I N A Z I O N E D E L S E T T O R E : A R E A T E C N I C A LAVORI DI REALIZZAZIONE DI NUOVI LOCULI CIMITERIALI IN GALLERIA, ALL'INTERNO DEL CIMITERO

Dettagli

Direzione Cultura, Sport, Tempo Libero, Sistema Informativo, Servizi Civici Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici

Direzione Cultura, Sport, Tempo Libero, Sistema Informativo, Servizi Civici Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici Direzione Cultura, Sport, Tempo Libero, Sistema Informativo, Servizi Civici Area Sistema Informativo Servizio Servizi Telematici 2017 03270/027 CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico

Dettagli

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA

CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA CITTÀ DI VERBANIA PROVINCIA DEL VERBANO CUSIO OSSOLA 3 DIPARTIMENTO SERVIZI TECNICI SETTORE APPALTI E ASSICURAZIONI UFFICIO APPALTI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 806 DEL 23/05/2016 Oggetto: CUP 56J13000110004

Dettagli

COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA (Provincia di Pisa)

COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA (Provincia di Pisa) COMUNE DI MONTECATINI VAL DI CECINA (Provincia di Pisa) AREA TECNICA UFFICIO GARE E CONTRATTI-URP Determinazione n. 400 del 10.07.2017 COPIA Numero settoriale: 210 Tipo determina: ALTRO Oggetto: PROCEDURA

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014

DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE N. 652 DEL 12/12/2014 COMUNE DI OSTIGLIA Via Gnocchi Viani, 16 46035 Ostiglia (MN) comune@comune.ostiglia.mn.it Provincia di Mantova DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE AA.GG-FINANZIARIO-P.ISTRUZIONE DETERMINAZIONE

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Città Metropolitana di Napoli DETERMINAZIONE N. 568 del 18/11/2016 SETTORE 1 / UFFICIO SEGRETERIA Oggetto : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO ASSICURATIVO DELL'ENTE SINO

Dettagli

Città di Pinerolo Città Metropolitana di Torino

Città di Pinerolo Città Metropolitana di Torino Città di Pinerolo Città Metropolitana di Torino DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE OGGETTO: INCARICO PROFESSIONALE PER L'EFFETTUAZIONE DI SOPRALLUOGHI TECNICI PRESSO LE ABITAZIONI DEI PARTECIPANTI AL "BANDO DI

Dettagli

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE 4 LAVORI PUBBLICI, PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E MOBILITA

PROVINCIA DI FERRARA SETTORE 4 LAVORI PUBBLICI, PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E MOBILITA PROVINCIA DI FERRARA SETTORE 4 LAVORI PUBBLICI, PIANIFICAZIONE TERRITORIALE E MOBILITA Determ. n. 311 del 23/02/2017 DETERMINAZIONE Oggetto:APPALTO PER I LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE DELL'EX CASERMA DEI

Dettagli

CITTÀ DI GRUGLIASCO Città Metropolitana di Torino

CITTÀ DI GRUGLIASCO Città Metropolitana di Torino ORIGINALE CITTÀ DI GRUGLIASCO Città Metropolitana di Torino CLASSIFICAZIONE I.14.1 N.RO PROPOSTA 1623 del 23/12/2016 N.RO PROGR. 193 - F del 23/12/2016 DETERMINAZIONE N. 897 DEL 27/12/2016 OGGETTO: ACQUISTO

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Appalti Lavori Pubblici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Appalti Lavori Pubblici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti 2017 00014/005 Servizio Appalti Lavori Pubblici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 5 gennaio 2017 DETERMINAZIONE:

Dettagli

/D /10/2013

/D /10/2013 DIPARTIMENTO PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE DIR. GEN. PRESIDENZA DELLA GIUNTA REGIONALE 7102 7102.2013/D.02238 30/10/2013 L.R. 35/2012. Art. 12, comma 1 - Avviso pubblico per l istituzione del Collegio

Dettagli

COMUNE DI RIMINI SETTORE TURISMO WATER FRONT E RIQUALIFICAZIONE DEMANIO Determinazione Dirigenziale n. 846 del

COMUNE DI RIMINI SETTORE TURISMO WATER FRONT E RIQUALIFICAZIONE DEMANIO Determinazione Dirigenziale n. 846 del Avviso pubblico di manifestazione d interesse per il reperimento di soggetto interessato alla realizzazione e all organizzazione della manifestazione denominata Molo Street Parade Approvazione verbali

Dettagli

VERBALE DI DETERMINA

VERBALE DI DETERMINA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLA SARDEGNA "G. Pegreffi" SASSARI VERBALE DI DETERMINA N. 1053 del 09/12/2014 OGGETTO: Gara a procedura aperta per l'affidamento del servizio di noleggio e lavaggio

Dettagli

IL RESPONSABILE. Riferimento a competenze, obiettivi, atti di indirizzo e di programmazione

IL RESPONSABILE. Riferimento a competenze, obiettivi, atti di indirizzo e di programmazione SETTORE II CULTURA, ISTRUZIONE, SPORT, POLITICHE GIOVANILI DETERMINAZIONE Oggetto: Procedura aperta per l affidamento della gestione di servizi bibliotecari della Biblioteca Civica C.I.G. n. 6424901C05.

Dettagli

Determinazione Dirigenziale

Determinazione Dirigenziale MUNICIPIO ROMA V DIREZIONE SOCIO-EDUCATIVA AREA - AFFARI GENERALI UFFICIO FUNZIONAMENTO ED ATTIVITA' DI SUPPORTO Determinazione Dirigenziale NUMERO REPERTORIO CF/2134/2017 del 01/06/2017 NUMERO PROTOCOLLO

Dettagli

SERVIZIO ASSOCIATO DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

SERVIZIO ASSOCIATO DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA CASTEL D AIANO CASTEL DI CASIO CASTIGLIONE DEI PEPOLI GAGGIO MONTANO GRIZZANA MORANDI MARZABOTTO MONZUNO SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO VERGATO ORIGINALE SERVIZIO ASSOCIATO DELLA CENTRALE UNICA DI COMMITTENZA

Dettagli

SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n 426 del 12/04/2016

SETTORE AMMINISTRATIVO DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. n 426 del 12/04/2016 COMUNE DI SANT ANTONIO ABATE - PROVINCIA DI NAPOLI CAPOFILA AMBITO SOCIALE TERRITORIALE N 32 Piazza Don Mosè Mascolo - c.a.p. 80057 C.F.82007270638 tel. 081/3911210 - fax 081/8797793 ********************

Dettagli

Appalti ed Economato /005 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Appalti ed Economato /005 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Appalti ed Economato 2014 02597/005 Servizio Affari Generali Normative Forniture e Servizi MR/bm CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 4 giugno 2014 DETERMINAZIONE:

Dettagli

Determina Servizi Sociali/ del 29/06/2016

Determina Servizi Sociali/ del 29/06/2016 Comune di Novara Determina Servizi Sociali/0000180 del 29/06/2016 Area / Servizio Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proposta Istruttoria Unità Servizi Sociali Educativi (23.UdO) Proponente Riolo Loredana

Dettagli

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO

CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO CITTÀ DI PIANO DI SORRENTO Città Metropolitana di Napoli DETERMINAZIONE N. 303 del 30/06/2017 SETTORE 1 / UFFICIO SEGRETERIA Oggetto : AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI ASSICURAZIONE RESPONSABILITA CIVILE TERZI.

Dettagli

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni

Azienda Ospedaliera S. Maria Terni n. 62 del 13/05/2016 Oggetto: P.N. per l'affidamento in cottimo fiduciario dei lavori di ristrutturazione di n. 3 stanze da adibire ad uffici amministrativi presso la palazzina "ex-università". Approvazione

Dettagli

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P.

CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. CITTÀ DI SAN PRISCO C.A.P. 81054 PROVINCIA DI CASERTA COPIA AREA 2^: LL.PP. E URBANISTICA VERBALE DI DETERMINAZIONE CRONOLOGICO GENERALE N. 373 del 11/07/2016 CRONOLOGICO DELL AREA N. 61 del 11/07/2016

Dettagli

COMUNE DI PIGNATARO MAGGIORE Provincia di Caserta SERVIZIO TECNICO

COMUNE DI PIGNATARO MAGGIORE Provincia di Caserta SERVIZIO TECNICO COMUNE DI PIGNATARO MAGGIORE Provincia di Caserta DETERMINAZIONE N 221 REG. GENERALE del 11-04-2012 SERVIZIO TECNICO N. 64 REG. INTERNO DEL 11-04-2012 COPIA DETERMINAZIONE OGGETTO: LAVORI DI SISTEMAZIONE

Dettagli

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO IL DIRIGENTE

Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO IL DIRIGENTE Repubblica Italiana CITTÀ DI MAZARA DEL VALLO III Settore SERVIZI ALLA CITTA' E ALLE IMPRESE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 123 DEL 29/02/2016 Oggetto: Approvazione atti di gara dei lavori di costruzione

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Gestione del Territorio Sezione Ambienti esterni e viabilita' proposta n. 1757 / 2016 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 27 / 2017 OGGETTO: INTERVENTI MANUTENTIVI PER IL MIGLIORAMENTO DEL PATRIMONIO

Dettagli

COMUNE DI LOCOROTONDO Provincia di Bari

COMUNE DI LOCOROTONDO Provincia di Bari COMUNE DI LOCOROTONDO Provincia di Bari Determinazione N. Settore 77 DETERMINAZIONE N. 735 Data di registrazione 23/12/2014 Oggetto : GARA D'APPALTO PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI IGIENE URBANA, RACCOLTA

Dettagli

Istituto Tecnico Industriale Statale. G. GIORGI Brindisi. Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione

Istituto Tecnico Industriale Statale. G. GIORGI Brindisi. Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione Istituto Tecnico Industriale Statale G. GIORGI Brindisi Informatica e Telecomunicazioni Elettronica,Elettrotecnica e Automazione Meccanica Meccatronica ed Energia C.F.80001970740 Cod. Mec. BRTF010004 Web:

Dettagli

Città di Tortona Provincia di Alessandria

Città di Tortona Provincia di Alessandria Città di Tortona Provincia di Alessandria SETTORE: SETTORE SERVIZI ALLA PERSONA E ALLA COMUNITA' DETERMINAZIONE: REGISTRO SETTORE Nr. SSC526/2011 DETERMINAZIONE Nr. 955 Luisa Iotti Addì trenta del mese

Dettagli

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Appalti Lavori Pubblici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti /005 Servizio Appalti Lavori Pubblici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Controllo Strategico e Direzionale, Facility e Appalti 2017 00781/005 Servizio Appalti Lavori Pubblici CITTÀ DI TORINO DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. Cronologico 0 approvata il 2 marzo 2017 DETERMINAZIONE:

Dettagli

COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI SETTORE II

COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI SETTORE II COMUNE DI PANTELLERIA PROVINCIA DI TRAPANI SETTORE II Oggetto: Servizio di Ricerca e riduzione delle perdite nel sistema di adduzione e distribuzione idrica nell'isola di Pantelleria". Assunzione funzioni

Dettagli

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI

COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI COMUNE DI NOCI CITTA METROPOLITANA DI BARI DETERMINAZIONE DEL SETTORE URBANISTICA e LL.PP. RACCOLTA PARTICOLARE DEL SETTORE Determinazione n _10_/2017 Redatta da: RACCOLTA GENERALE DELLA SEGRETERIA COMUNALE

Dettagli