OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO 2011."

Transcript

1 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 220 OGGETTO: RIDETERMINAZIONE TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI CON DECORRENZA GENNAIO L anno duemiladieci addì due del mese di Dicembre alle ore 14,30 in Ivrea, nel Palazzo Comunale, nella solita sala delle adunanze, regolarmente convocata, si e riunita la Giunta Comunale nelle persone dei Signori: Presente DELLA PEPA Carlo - Sindaco-Presidente SI ALLERA Giovanna Fiorenza - Assessore NO BALLURIO TEIT Elisabetta - Assessore SI CAPIRONE Enrico - Assessore SI CIMALANDO Gianni - Assessore SI CODATO Giovanna Giulia - Assessore NO DALLAN Paolo - Assessore SI OLIVETTI Matteo - Assessore SI Assiste alla seduta il Segretario Generale GIORDANO Dott.ssa Daniela

2 LA GIUNTA COMUNALE - VISTO l art. 1, comma 169, della Legge 27/12/2006, n. 296 che stabilisce che gli enti locali deliberano le tariffe e le aliquote relative ai tributi di loro competenza entro data fissata da norme statali per la deliberazione del bilancio di previsione; - VISTO l art. 42, comma 2, lett.f, del D.Lgs. 18/08/2000, n. 267 ai sensi del quale, tutti gli elementi non riconducibili alla disciplina generale delle tariffe, possono rientrare nelle competenze della Giunta; - INDIVIDUATA, quindi, la competenza di questo collegio; - DATO ATTO che il Comune di Ivrea garantisce i servizi cimiteriali secondo quanto indicato nel nuovo Regolamento di Polizia Mortuaria approvato con deliberazione di Consiglio Comunale n 72 del che ha, tra l altro, recepito le disposizioni regionali in materia di conservazione e dispersione delle ceneri, istituendo i corrispondenti nuovi servizi comunali; - RILEVATA l opportunità di aggiornare gli importi delle tariffe attualmente in vigore per i servizi cimiteriali già esistenti, sia per il tempo trascorso dalla loro approvazione, sia in considerazione dell analisi delle corrispondenti tariffe praticate in Enti analoghi, eccezion fatta per le Concessioni di Loculi, cellette ossario, cinerari, inumazioni, le cui tariffe sono state aggiornate con deliberazione di Giunta Comunale n. 89 del , che prevede, a decorrere dall anno 2011, l aggiornamento annuale ISTAT delle tariffe in vigore nell anno 2010; - VISTO il D.L. n. 392/2000, convertito con modificazioni nella Legge 28/02/2001, n. 26 che, all art. 1, comma 7 bis, stabilisce che il servizio di inumazione campo comune sia gratuito per i casi di salme di persone indigenti o per le quali vi sia disinteresse da parte di eventuali parenti, mentre può essere prevista una tariffa per gli altri casi; RITENUTO, quindi, di stabilire a carico degli utenti i costi di concessione e le tariffe dei seguenti servizi cimiteriali, disciplinati dagli articoli del vigente Regolamento di polizia Mortuaria a fianco di ciascuno indicati: Trasporto di salma o di resti mortali o di urna cineraria da o per altro Comune o Stato (art.24_3 comma) Tumulazione di salma in tomba di famiglia o in loculo comunale (artt ) Tumulazione di resti mortali o di ceneri in cellette ossario o cinerarie (artt.80-96) o in loculo Tumulazione di resti mortali o di ceneri in loculo in compresenza di feretro (art. 97) Estumulazione di salma da tomba di famiglia o da loculo comunale a richiesta di parte (art.99)

3 Estumulazione di cassette ossario o di urne cinerarie a richiesta di parte (art. 99) Esumazione straordinaria, a richiesta di parte (art. 94) Inumazione in campo comune susseguente a estumulazione (art. 97) Autorizzazione amministrativa al deposito di feretro in camera mortuaria (canone giornaliero) (art. 63) Autorizzazione amministrativa al deposito di cassetta ossario o urna cineraria in camera mortuaria (canone giornaliero) (art. 63) Autorizzazione dispersione ceneri fuori dal cimitero Autorizzazione dispersione ceneri all interno del cimitero nel giardino della memoria Autorizzazione affidamento domiciliare ceneri Autorizzazione inumazione urna ceneri nel cimitero Segnaletica commemorativa Giardino della Memoria in caso di decesso e dispersione/affidamento di ns. residente in altro comune Autorizzazione amministrativa per la posa di lapidi, croci, cippi (art. 69, 3 comma) Concessione di area per la sepoltura privata a sistema di tumulazione (edicola a più loculi) (art. 91) Concessione di manufatto comunale Rinnovo della concessione ai sensi dell art. 91 comma 3 Prolungamento della concessione ai sensi dell art. 91 comma 4 Concessione di loculi di risulta Concessione di cellette ossario o cinerarie di risulta Autorizzazione amministrativa al deposito provvisorio di feretri in loculo comunale (canone trimestrale) (art. 78) Autorizzazione amministrativa alla tumulazione di feretri ai sensi dell art. 104, comma Autorizzazione amministrativa al deposito provvisorio di cassetta ossario o urna cineraria in manufatto comunale (canone trimestrale) (art. 78)

4 ACQUISITI i pareri di regolarità tecnica e contabile ai sensi dell art. 49, comma 1 del D. Lgs. N 267/2000; CON voti palesi unanimi, favorevoli, DELIBERA 1) DI APPROVARE, con decorrenza dal 1 gennaio 2011, le tariffe per i servizi e per le concessioni cimiteriali, riportate nell allegato A9 che costituisce parte integrante della presente deliberazione

5 Allegato A) a deliberazione GC 220 del 2 dicembre 2010 TARIFFARIO PER SERVIZI CIMITERIALI Decorrenza 1 gennaio 2011 Euro Trasporto di salma o di resti mortali o di urna cineraria da o per altro Comune o Stato (art.24_3 comma) 60,00 Tumulazione di salma in tomba di famiglia o in loculo comunale (artt ) 120,00 Tumulazione di resti mortali o di ceneri in cellette ossario o cinerarie (artt.80-96) o in loculo 60,00 Tumulazione di resti mortali o di ceneri in loculo in compresenza di feretro (art. 97) 200,00 Estumulazione di salma da tomba di famiglia o da loculo comunale a richiesta di parte (art.99) 160,00 Estumulazione di cassette ossario o di urne cinerarie a richiesta di parte (art. 99) 60,00 Esumazione straordinaria, a richiesta di parte (art. 94) Inumazione in campo comune susseguente a estumulazione (art. 97) 120,00 Autorizzazione amministrativa al deposito di feretro in camera mortuaria (canone giornaliero) (art. 63) 60,00 10 Autorizzazione amministrativa al deposito di cassetta ossario o urna cineraria in camera mortuaria (canone giornaliero) (art. 63) 10,00 11 Autorizzazione dispersione ceneri fuori dal cimitero 12 Autorizzazione dispersione ceneri all interno del cimitero nel giardino della memoria 13 Autorizzazione affidamento domiciliare ceneri 14 Autorizzazione inumazione urna ceneri nel cimitero 15 Segnaletica commemorativa Giardino della Memoria in caso di decesso e dispersione/affidamento di ns. 60,00 residente in altro comune 16 Autorizzazione amministrativa per la posa di lapidi, croci, cippi (art. 69, 3 comma) 60,00

6 TARIFFARIO PER CONCESSIONI CIMITERIALI decorrenza 1 gennaio 2011 LOCULI Piano seminterrato I fila (A) e V fila (E) Piano seminterrato II fila (B) III fila (C) IV fila (D) Piano terreno, 1 Piano, 2 Piano, 3 Piano I fila (A) - V fila (E) Piano terreno, 1 Piano, 2 Piano, 3 Piano II fila (B) III fila (C) IV fila (D) Euro 3.430, , , ,00 CELLETTE OSSARIO Cellette ossario esterne 460,00 Cellette ossario interne 530,00 CINERARI 850,00 INUMAZIONI Concessione di area per inumazione trentennale 414,00 al mq (mq 3,5) Inumazione comune feretri 470,00 Concessione di area per la sepoltura privata a sistema di tumulazione (edicola apiù loculi) (art. 91) Concessione di manufatto comunale Rinnovo della concessione ai sensi dell art. 91 comma 3 Prolungamento della concessione ai sensi dell art. 91 comma 4 Euro Da definirsi a corpo P.U. x numero loculi Canone di rinnovo pari al canone della concessione in atto x n. anni 70

7 Concessione di loculi di risulta Concessione di cellette ossario o cinerarie di risulta Autorizzazione amministrativa al deposito provvisorio di feretri in loculo comunale (canone trimestrale) (art. 78) Autorizzazione amministrativa alla tumulazione di feretri ai sensi dell art. 104, comma Autorizzazione amministrativa al deposito provvisorio di cassetta ossario o urna cineraria in manufatto comunale (canone trimestrale) (art. 78) 70% del canone di cui sopra 70% del canone di cui sopra In originale firmati: IL SEGRETARIO GENERALE F.to D. GIORDANO IL SINDACO F.to C. DELLA PEPA

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza

COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza COPIA COMUNE DI ALTISSIMO Provincia di Vicenza N. 50 del Reg. Delib. N. 6642 di Prot. Verbale letto approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to Valeria Antecini VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 del 22/12/2011

COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO. COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 del 22/12/2011 COMUNE DI GAVORRANO PROVINCIA DI GROSSETO COPIA DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 84 del 22/12/2011 ================================================================= OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE

Dettagli

COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO (Provincia di Piacenza) ---------------------------------------------

COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO (Provincia di Piacenza) --------------------------------------------- ORIGINALE N.36/2010 COMUNE DI SAN PIETRO IN CERRO (Provincia di Piacenza) --------------------------------------------- VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Adeguamento tariffe servizi

Dettagli

CITTÀ DI MORBEGNO Provincia di Sondrio

CITTÀ DI MORBEGNO Provincia di Sondrio CITTÀ DI MORBEGNO Provincia di Sondrio Deliberazione numero: 39 In data: 06/03/2014 DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: APPROVAZIONE VARIAZIONI ALLE TARIFFE CIMITERIALI L'anno duemilaquattordici

Dettagli

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale

COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale COMUNE DI MONTESCUDO PROVINCIA DI RIMINI ORIGINALE di deliberazione della Giunta Comunale N. 11 Reg. Seduta del 19/02/2015 OGGETTO: SERVIZI CIMITERIALI - DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE. L anno duemilaquindici,

Dettagli

COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46

COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 ESTRATTO Provincia di Torino COMUNE DI FOGLIZZO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 46 OGGETTO : TARIFFE PER I SERVIZI CIMITERIALI ANNO 2015. L anno duemilaquindici addì diciotto del mese

Dettagli

Città di Minerbio Provincia di Bologna

Città di Minerbio Provincia di Bologna DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 114 del 19/12/2012 C O P I A OGGETTO: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE CIMITERIALI PER L'ANNO 2013 Oggi diciannove Dicembre duemiladodici alle ore 13:00 nella Casa Comunale,

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 102 in data: 19.11.2005 Trasmessa al Co.Re.Co. Il = = prot. n. = = VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO COPIA Delibera N. 72 del 11/06/2015 COMUNE DI CORNUDA PROVINCIA DI TREVISO V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E OGGETTO: APPROVAZIONE TARIFFE PER CONCESSIONI

Dettagli

COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE DLGC/2015/55 O G G E T T O

COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE DLGC/2015/55 O G G E T T O COMUNE DI ROVIGO VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL COMMISSARIO STRAORDINARIO CON I POTERI DELLA GIUNTA COMUNALE DLGC/2015/55 O G G E T T O Rimodulazione tariffe servizi cimiteriali L anno duemilaquindici addì

Dettagli

Verbale di Deliberazione della Giunta dell Unione NR. 84 DEL 29-12-2011 DETERMINAZIONE TARIFFE DEI SERVIZI NECROFORICI. ANNO 2012.

Verbale di Deliberazione della Giunta dell Unione NR. 84 DEL 29-12-2011 DETERMINAZIONE TARIFFE DEI SERVIZI NECROFORICI. ANNO 2012. UNIONE BASSA EST PARMENSE (Provincia di Parma) Sede legale: Sorbolo, Piazza Libertà, n 1 Sede amministrativa: Sorbolo, Via del Donatore, n 2 Telefono 0521/669611, fax 0521/669669 (C.A.P. 43058) partita

Dettagli

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA

COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA COPIA COMUNE DI GAETA Provincia di Latina DELIBERAZIONE DI GIUNTA N 38 dell 08/02/2013 Tariffe Servizi Cimiteriali anno 2013. OGGETTO L anno duemiladodici, addì 08 del mese di febbraio in Gaeta e nella

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 13 in data: 10.02.2015 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: TARIFFE PER CONCESSIONI CIMITERIALI E

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto)

COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) COMUNE DI CASTIGLIONE DELLA PESCAIA (Provincia di Grosseto) VERBALE delle DELIBERAZIONI della GIUNTA COMUNALE (DELIBERAZIONE N 34 del 13/02/2014) OGGETTO: TARIFFE LOCULI E AREE CIMITERIALI, LAMPADE VOTIVE,

Dettagli

COMUNE DI PADOVA CONCESSIONE MANUFATTI E AREE CIMITERIALI. approvato con delibera G.C. n. 642 del 21.12.2010. Servizi Cimiteriali

COMUNE DI PADOVA CONCESSIONE MANUFATTI E AREE CIMITERIALI. approvato con delibera G.C. n. 642 del 21.12.2010. Servizi Cimiteriali COMUNE DI PADOVA Servizi Cimiteriali approvato con delibera G.C. n. 642 del 21.12.2010 Tariffe anno 2011 Manufatti ed aree cimiteriali servizi cimiteriali ed illuminazione votiva cremazioni autorizzazioni

Dettagli

PROVINCIA DI TO DELLA GIUNTA COMUNALE N.133 OGGETTO: TARIFFE PER LA FRUIZIONE DEI BENI E SERVIZI COMUNALI ANNO 2012. DETERMINAZIONI.

PROVINCIA DI TO DELLA GIUNTA COMUNALE N.133 OGGETTO: TARIFFE PER LA FRUIZIONE DEI BENI E SERVIZI COMUNALI ANNO 2012. DETERMINAZIONI. C o p i a Al b o COMUNE DI CUMIANA PROVINCIA DI TO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.133 OGGETTO: TARIFFE PER LA FRUIZIONE DEI BENI E SERVIZI COMUNALI ANNO 2012. DETERMINAZIONI. L anno duemilaundici

Dettagli

IMPORTI TARIFFE DIRITTI CIMITERIALI CONCESSIONI

IMPORTI TARIFFE DIRITTI CIMITERIALI CONCESSIONI COMUNE SAN MARTINO BUON ALBERGO (PROVINCIA DI VERONA) UFFICIO POLIZIA CIMITERIALE IMPORTI & TARIFFE DIRITTI CIMITERIALI & CONCESSIONI ANNO 2012 APPROVATE CON DELIBERE DI G.C. NN. 99-100-101 - DEL 08.06.2012

Dettagli

C O M U N E di M O Z Z O

C O M U N E di M O Z Z O C O M U N E di M O Z Z O Provincia di Bergamo ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 10 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Rilascio concessioni cimiteriali - Rideterminazione e ricognizione tariffe.

Dettagli

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO

COMUNE DI FARRA DI SOLIGO COMUNE DI FARRA DI SOLIGO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Deliberazione n. 109 del 13-09-2012 immediatamente eseguibile Comunicata ai capigruppo consiliari il 25-09-2012 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA

Dettagli

COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di deliberazione n. 30 della Giunta Comunale

COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO. Verbale di deliberazione n. 30 della Giunta Comunale copia COMUNE DI FORNACE PROVINCIA DI TRENTO Verbale di deliberazione n. 30 della Giunta Comunale OGGETTO: Adeguamento tariffe per i servizi cimiteriali anno 2014. L anno duemilaquattordici addì ventisei

Dettagli

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI

COMUNE DI CASTIGLIONE DEI PEPOLI DELIBERAZIONE N. 75 C O P I A VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI E CANONI DI CONCESSIONE LOCULI ED OSSARI DEI CIMITERI DEL COMUNE DI CASTIGLIONE

Dettagli

COMUNE DI CANZO PROVINCIA DI COMO

COMUNE DI CANZO PROVINCIA DI COMO COMUNE DI CANZO PROVINCIA DI COMO ESTRATTO DAL REGISTRO DELLE DELIBERAZIONI DELLA GIUNTA COMUNALE N. 9 del Registro Deliberazioni OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE: CONCESSIONI CIMITERIALI E DIRITTI SERVIZI

Dettagli

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 54 In data 26/03/2015 COMUNE DI GODEGA DI SANT URBANO PROVINCIA DI TREVISO *************** Verbale di Deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE PER

Dettagli

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna

CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna CITTA DI CASTEL MAGGIORE Provincia di Bologna VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE ORIGINALE N 96 del 29/07/2011. OGGETTO: ADEGUAMENTO ALL'INDICE DI RIVALUTAZIONE DELL'ISTAT DEI CANONI CONCESSORI

Dettagli

COMUNE DI TICENGO. P r o v i n c i a d i C r e m o n a. Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

COMUNE DI TICENGO. P r o v i n c i a d i C r e m o n a. Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N.14 COMUNE DI TICENGO P r o v i n c i a d i C r e m o n a Adunanza del 16/04/2015 Codice ente: 10807 7 Ticengo Copia VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: TARIFFE CIMITERIALI

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N. 51 IN DATA 09/02/04 PROTOCOLLO N. 0005399 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 16/02/2004 COMUNICAZIONE AL PREFETTO (art. 135 D.Lgs. 267/2000) DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE

Dettagli

NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI

NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI Allegato E alla DGC n del CITTÀ DI GRUGLIASCO PROVINCIA DI TORINO NUOVE TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI CONCESSIONI LOCULI 40 anni 30 anni 20 anni LOCULI NUOVI 1ª fila dal basso 3.370,00 2.737,00 2.448,00

Dettagli

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta

Comune di Sassari Deliberazione della Giunta N. del Reg. 13 Comune di Sassari Deliberazione della Giunta OGGETTO DETERMINAZIONE TARIFFE PER ONERI CIMITERIALI PER L'ANNO 2012 L anno duemiladodici addì diciotto mese di gennaio in questo comune, nella

Dettagli

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA. Deliberazione della Giunta Comunale N. 114

COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA. Deliberazione della Giunta Comunale N. 114 C O P I A COMUNE DI QUART REGIONE AUTONOMA DELLA VALLE D'AOSTA Deliberazione della Giunta Comunale N. 114 OGGETTO: REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA: MODIFICHE, INTEGRAZIONE E APPROVAZIONE. L anno duemilatredici

Dettagli

TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI:

TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI: Si riporta il prospetto delle nuove tariffe approvate con Delibera di Giunta n 2010/G/00012 del 4 febbraio 2010 e Delibera di Consiglio 2010/C/00011 del 4 aprile 2010.: TARIFFE SERVIZI CIMITERIALI: Contributo

Dettagli

9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 88,00 8 Concessione ventennale ossari/cinerari doppi

9^ - 10^ - 11^ - 12^ fila 88,00 8 Concessione ventennale ossari/cinerari doppi ALLEGATO A TARIFFE CONCESSIONI CIMITERIALI 2012 1 Concessione quarantennale di loculo di 1.610,00 punta. Dal corrispettivo della concessione sono escluse le operazioni di apertura loculo, l inserimento

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI MOLTENO Provincia di Lecco ORIGINALE DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 43 Reg. Delib. Oggetto: TARIFFE PER LE CONCESSIONI E I SERVIZI CIMITERIALI PER L'ANNO 2013. L'anno duemilatredici il

Dettagli

Domanda redatta su apposito modulo, ricevuta di versamento del canone di concessione, 3 marche da bollo Procedimenti collegati Ultimo aggiornamento

Domanda redatta su apposito modulo, ricevuta di versamento del canone di concessione, 3 marche da bollo Procedimenti collegati Ultimo aggiornamento RILASCIO CONCESSIONI CIMITERIALI Descrizione sommaria del procedimento Procedimento diretto al rilascio della concessione trentennale per i loculi ed ossari del cimitero Normativa di riferimento Regolamento

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE C O P I A N. 11 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: SERVIZI CIMITERIALI: VARIAZIONE TARIFFE. Addì TREDICI FEBBRAIO

Dettagli

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA

REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA REGOLAMENTO DI POLIZIA MORTUARIA Approvato con deliberazione di C.C. n.10 del 29.02.2000 Modificato con deliberazione di C.C. n. 11 del 29.05.2012 Integrato e modificato con deliberazione di C.C. n. 9

Dettagli

COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA

COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA COPIA COMUNE DI CADELBOSCO DI SOPRA PROVINCIA DI REGGIO NELL EMILIA DELIBERAZIONE N. 30 DEL 16/04/2009 ESTRATTO DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE CIMITERIALI,

Dettagli

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA Comune di Morciano di Romagna Provincia di Rimini DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA SEDUTA: PUBBLICA NON PUBBLICA N. 164 IN DATA 23/12/2008 O G G E T T O APPROVAZIONE NUOVE TARIFFE DEI SERVIZI

Dettagli

APPENDICE ALLA CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI IVREA E LA SOCIETÀ IVREA PARCHEGGI S.P.A PER LA GESTIONE DELL'AREA MERCATALE.

APPENDICE ALLA CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI IVREA E LA SOCIETÀ IVREA PARCHEGGI S.P.A PER LA GESTIONE DELL'AREA MERCATALE. COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 124 OGGETTO: APPENDICE ALLA CONVENZIONE TRA IL COMUNE DI IVREA E LA SOCIETÀ IVREA PARCHEGGI S.P.A PER LA GESTIONE DELL'AREA MERCATALE. L anno duemiladieci

Dettagli

SERVIZI CIMITERIALI. RETTE E TARIFFE Servizi Pubblici Locali affidati a Solaris s.r.l. Anno 2015 TARIFFE CONCESSIONI

SERVIZI CIMITERIALI. RETTE E TARIFFE Servizi Pubblici Locali affidati a Solaris s.r.l. Anno 2015 TARIFFE CONCESSIONI RETTE E TARIFFE Servizi Pubblici Locali affidati a Solaris s.r.l. Anno 2015 SERVIZI CIMITERIALI TARIFFE CONCESSIONI LOCULI TRENTENNALI (IVA 10% esclusa) 1 fila 1.435,45 2 fila 2.467,27 3 fila 2.180,91

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE C O P I A N. 49 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: SERVIZI PUBBLICI A DOMANDA INDIVIDUALE. DETERMINAZIONE TARIFFE,

Dettagli

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA

COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA COMUNE DI SARMATO PROVINCIA DI PIACENZA Codice Ente 33042 ORIGINALE DELIBERAZIONE N. 121 in data: 22.11.2007 Trasmessa al Co.Re.Co. Il = = prot. n. = = VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico

COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico COMUNE DI SINNAI Provincia di Cagliari Settore Lavori Pubblici e Tecnologico OGGETTO: ISTRUTTORIA PER LA DETERMINAZIONE DELLE TARIFFE CIMITERIALI. IL RESPONSABILE DEL SETTORE PREMESSO che: Le tariffe di

Dettagli

Regolamento Comunale per la concessione dei loculi, delle cellette ossario e cellette cinerarie nel cimitero del capoluogo

Regolamento Comunale per la concessione dei loculi, delle cellette ossario e cellette cinerarie nel cimitero del capoluogo COMUNE DI LIMONE PIEMONTE Provincia di Cuneo Regolamento Comunale per la concessione dei loculi, delle cellette ossario e cellette cinerarie nel cimitero del capoluogo Testo integrato con delibere del

Dettagli

DELIBERAZIONE N. 10. COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE

DELIBERAZIONE N. 10. COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE DELIBERAZIONE N. 10 COMUNE DI CAMUGNANO (Provincia di Bologna) VERBALE DI DELIBERAZIONE COMMISSARIALE C O P I A Oggetto: DETERMINAZIONE - APPROVAZIONE TARIFFE OPERAZIONI CIMITERIALI, NONCHE' CORRISPETTIVI

Dettagli

GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2013

GIUNTA COMUNALE VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 49/2013 COMUNE DI OZZANO MONFERRATO Provincia di Alessandria Via Santa Maria 1 15039 OZZANO M.TO (AL) Tel. 0142.487153 Fax 0142.487938 E_mail: segreteria@comune.ozzanomonferrato.al.it P.IVA 00452830060 ORIGINALE

Dettagli

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO

COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO COMUNE DI PREDAIA PROVINCIA DI TRENTO Via Simone Barbacovi, 4-38012 Frazione Taio Tel. 0463-468114 Fax 0463-468521 e-mail comune@comune.predaia.tn.it pec: comune@pec.comune.predaia.tn.it Decreto n. 84

Dettagli

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia

COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia COMUNE DI PRESEGLIE Provincia di Brescia CODICE ENTE 10403 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 24 DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: DETERMINAZIONE DEI RIMBORSI PER SERVIZI CIMITERIALI PER L'anno duemilaquindici,

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 216 IN DATA 23/05/2013 PROTOCOLLO N 0021022 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 29/05/2013 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:

Dettagli

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE C O P I A DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO:Concessioni cimiteriali - Criteri assegnazione nuovi loculi e nuove tariffe. Inserimento cassettine ossario o urne cinerarie in loculo o ossario

Dettagli

Le operazioni di esumazione

Le operazioni di esumazione Le operazioni di esumazione Nota informativa allegata a: MODALITÀ DI ESECUZIONE DELLE ESUMAZIONI Le operazioni di esumazione Nota informativa allegata a: MODALITÀ DI ESECUZIONE DELLE ESUMAZIONI 1 PERCHÉ

Dettagli

TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI. del Comune di Ravenna anno 2015

TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI. del Comune di Ravenna anno 2015 Comune di Ravenna AZIMUT SpA TARIFFARIO DEI SERVIZI CIMITERIALI del Comune di Ravenna anno 2015 2 3- ATTIVITA' CIMITERIALI Attività - inumazione salme indigenti _ - inumazione salme e/o resti mortali 227,02

Dettagli

TARIFFE DEI SERVIZI CIMITERIALI A PAGAMENTO

TARIFFE DEI SERVIZI CIMITERIALI A PAGAMENTO COPIA COMUNE DI ALBIANO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 16 del Consiglio Comunale Oggetto: SERVIZI CIMITERIALI. APPROVAZIONE TARIFFE ANNO 2014 L anno duemilaquattordici, il giorno quattordici maggio alle ore

Dettagli

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 14 dd. 21.01.2015

Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale. n. 14 dd. 21.01.2015 Deliberazione n. 14 dd. 21.01.2015 Pagina 1 di 5 COMUNE DI SAN LORENZO DORSINO Provincia di Trento Verbale di Deliberazione del Commissario straordinario con i poteri della Giunta comunale n. 14 dd. 21.01.2015

Dettagli

C O M U N E DI CREMENAGA PROVINCIA DI VARESE

C O M U N E DI CREMENAGA PROVINCIA DI VARESE 1 Disciplina generale per la concessione di aree e loculi cimiteriali C O M U N E DI CREMENAGA PROVINCIA DI VARESE DISCIPLINA GENERALE PER LA CONCESSIONE DI AREE E LOCULI CIMITERIALI APPROVATO CON DELIBERAZIONE

Dettagli

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO. D e t e r m i n a z i o n e S i n d a c a l e

MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO. D e t e r m i n a z i o n e S i n d a c a l e MUNICIPIO DELLA CITTA' DI NARO (Provincia di Agrigento) D e t e r m i n a z i o n e S i n d a c a l e Nr. 15 del 10/04/2012 OGGETTO: Modifica canoni, tariffe e diritti relativi alle aree cimiteriali Anno

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia

COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia COMUNE DI POMPIANO Provincia di Brescia VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA N 48 del 26/11/2013 OGGETTO: MODIFICA DEL REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI, CIMITERIALI E DI

Dettagli

COMUNE DI MORUZZO PROVINCIA DI UDINE

COMUNE DI MORUZZO PROVINCIA DI UDINE COPIA N. 15 del Reg. Delibere COMUNE DI MORUZZO PROVINCIA DI UDINE VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Tariffe servizi cimiteriali anno 2010.- L anno duemiladieci, il giorno venticinque

Dettagli

COMUNE DI CASTELVISCONTI Provincia di Cremona

COMUNE DI CASTELVISCONTI Provincia di Cremona COMUNE DI CASTELVISCONTI Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 02 Codice Ente 10730 9 Castelvisconti Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Rideterminazione prezzi e durata concessioni

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO DELLA GIUNTA COMUNALE N.63

PROVINCIA DI TORINO DELLA GIUNTA COMUNALE N.63 C o p i a COMUNE DI TAVAGNASCO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.63 OGGETTO: LEGGE REGIONALE 31 OTTOBRE 2007 N 20: " DISPOSIZION I IN MATERIA DI CREMAZIONE, AFFIDAMENTO

Dettagli

Comune di Argenta PROVINCIA DI FERRARA

Comune di Argenta PROVINCIA DI FERRARA Comune di Argenta PROVINCIA DI FERRARA Deliberazione n. 140 del 25-07-2006 Comunicata il 23-08-2006 art. 125 D. Lgs. 267/2000 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Concessioni cimiteriali

Dettagli

ALLEGATO SUB A: TABELLA TARIFFE 2014

ALLEGATO SUB A: TABELLA TARIFFE 2014 ALLEGATO SUB A: TABELLA TARIFFE 2014 TARIFFE DI CONCESSIONE LOCULI CIMITERIALI, OSSARI ETC. Per nuove concessioni trentennali loculi in prima e seconda fila contando dal basso 1.932,00 loculi in terza

Dettagli

TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2009

TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2009 TARIFFE SETTORE AFFARI GENERALI E SERVIZI ALLA PERSONA ANNO 2009 TARIFFARIO DELLE OPERAZIONI CIMITERIALI TARIFFA IN EURO Inumazioni meccaniche di salme non residenti 104,00 Inumazioni manuali di salme

Dettagli

COMUNE DI OFFLAGA ORIGINALE PROVINCIA DI BRESCIA

COMUNE DI OFFLAGA ORIGINALE PROVINCIA DI BRESCIA COMUNE DI OFFLAGA ORIGINALE PROVINCIA DI BRESCIA DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE Numero 3 Del 25-02-2014 Oggetto: APPROVAZIONE SECONDA MODIFICA DEL REGOLAMENTO DEI SERVIZI FUNERARI, NECROSCOPICI,

Dettagli

COMUNE DI RIPARBELLA

COMUNE DI RIPARBELLA COMUNE DI RIPARBELLA Provincia di Pisa VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE seduta del 2 novembre 2013 Verbale n. 22 OGGETTO : Gestione del Cimitero aggiornamento tariffe per sepolture. COPIA

Dettagli

TARIFFARIO CIMITERIALE

TARIFFARIO CIMITERIALE TARIFFARIO CIMITERIALE SERVIZI CIMITERIALI a decorrere dall 1.10.2011 SERVIZI CIMITERIALI Tumulazione di feretro in loculo di testa (80 x 80) cm, ubicato in qualsiasi fila dalla 1^ alla 6^ TARIFFA (IVA

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CODICE COMUNE N. 11137 Pag.n. 1 Comune di Zibido S. Giacomo Provincia di Milano SIGLA G.C. N 78 DATA 11/04/2011 Oggetto: APPROVAZIONE E RIARTICOLAZIONE DEL NUOVO SERVIZIO CIMITERIALE VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale.

Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale. Comune di Bracciano Tariffe relative ai servizi cimiteriali a domanda individuale. Tariffe relative ai diritti sui servizi a domanda individuale e sulle operazioni da effettuare nei cimiteri comunali;

Dettagli

30 ANNI NON RINNOVABILI 30 ANNI NON RINNOVABILI

30 ANNI NON RINNOVABILI 30 ANNI NON RINNOVABILI TABELLA: A DEFUNTI RESIDENTI (o precedentemente residenti da almeno DIECI anni nel Comune di Fivizzano che si siano trasferiti in altro comuneda neno di SEI mesi) O VIVENTI RESIDENTI. (DELIBERA N 5 DEL

Dettagli

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE

COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE C O P I A DELIBERA N. 21 COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE Provincia di Bologna GIUNTA COMUNALE OGGETTO: AGGIORNAMENTO TARIFFE ANNO 2011 PER PRESTAZIONI CIMITERIALI NEL COMUNE DI SANT'AGATA BOLOGNESE L'anno

Dettagli

PROVINCIA DI TORINO DELLA GIUNTA COMUNALE N.62

PROVINCIA DI TORINO DELLA GIUNTA COMUNALE N.62 O r i g i n a l e COMUNE DI TAVAGNASCO PROVINCIA DI TORINO VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N.62 OGGETTO: LEGGE REGIONALE 31 OTTOBRE 2007 N 20 " DISPOSIZIONI IN MATERIA DI CREMAZIONE, CONSERVAZIONE

Dettagli

riunita la Giunta Comunale alle ore 18:30 con l'intervento dei Sigg. :

riunita la Giunta Comunale alle ore 18:30 con l'intervento dei Sigg. : COMUNE DI SANT'OMERO Provincia di Teramo Copia DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. Data 80 30/05/2013 Oggetto: DETERMINAZIONE TARIFFE CIMITERIALI - ANNO 2013 L'anno DUEMILATREDICI, addì TRENTA, del

Dettagli

LA GIUNTA COMUNALE. Visto l articolo 48 del T.U.E.L. - approvato con Decreto Legislativo in data 18.08.2000 n. 267; D E L I B E R A

LA GIUNTA COMUNALE. Visto l articolo 48 del T.U.E.L. - approvato con Decreto Legislativo in data 18.08.2000 n. 267; D E L I B E R A LA GIUNTA COMUNALE Vista la proposta di deliberazione avanzata dall'ufficio Servizi cimiteriali relativa al seguente oggetto: SERVIZI CIMITERIALI. MODIFICA SCHEMI SCRITTURE PRIVATE PER CONCESSIONI LOCULI

Dettagli

TABELLA TARIFFE AREA DI SEGRETERIA E SERVIZI GENERALI ANNO 2015

TABELLA TARIFFE AREA DI SEGRETERIA E SERVIZI GENERALI ANNO 2015 TABELLA TARIFFE AREA DI SEGRETERIA E SERVIZI GENERALI ANNO 2015 TARIFFE DI CONCESSIONE AREE CIMITERIALI PER 99 ANNI 20.000 per i lotti doppi aventi dimensioni planimetriche pari a CIRCA mt. 3,70 x 4,40

Dettagli

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE

COMUNE DI SUNO. Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE COPIA Delibera n 39 COMUNE DI SUNO Provincia di NOVARA VERBALE DI DELIBERAZIONE DEL CONSIGLIO COMUNALE OGGETTO: MODIFICA ED INTEGRAZIONE AL REGOLAMENTO COMUNALE DI POLIZIA MORTUARIA E CIMITERIALE. L'anno

Dettagli

Comune di Torre de Negri

Comune di Torre de Negri Comune di Torre de Negri G.C. 5 13/02/2012 PROVINCIA DI PAVIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Incarico a Ditta esterna per esumazioni/inumazioni, tumulazioni/ estumulazioni e servizi connessi.

Dettagli

CONCESSIONI AREA CIMITERIALE

CONCESSIONI AREA CIMITERIALE TARIFFARIO SERVIZI CIMITERIALI ISTITUZIONALI delibera del C.d.A. di AGEC n 44 del 22/12/2007 delibera del C.d.A. di AGEC n 140 del 21/10/2008 delibera del C.d.A. di AGEC n 157 del 25/11/2008 delibera del

Dettagli

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta

COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COMUNE di CAPUA Provincia di Caserta COPIA di DELIBERAZIONE della GIUNTA MUNICIPALE N 36 del 23.02.2012 Oggetto: Prestazioni di Servizi cimiteriali a domanda Aggiornamento tariffe Ambito di Settore:Urbanistica

Dettagli

COMUNE DI MAGNANO IN RIVIERA (Provincia di Udine)

COMUNE DI MAGNANO IN RIVIERA (Provincia di Udine) COMUNE DI MAGNANO IN RIVIERA (Provincia di Udine) AREA ECONOMICO FINANZIARIA Ufficio Economato TARIFFE, CONTRIBUZIONI E COSTI DEI SERVIZI ANNO 2014 Approvate con deliberazione di Giunta Comunale n 60 del

Dettagli

TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015

TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015 TABELLA MODIFICHE TARIFFE SERVIZI E CONCESSIONI CIMITERIALI ANNO 2015 TRASPORTO SALME / CADAVERI 2014 2015 Trasporto salme / cadaveri (vedi rilascio autorizzazione al trasporto) Accoglienza salme / cadaveri

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA C O P I A REVIIONE DEI DIRITTI E DELLE TARIFFE CIMITERIALI APPLICATE ALLE OPERAZIONI DI POLIZIA MORTUARIA PRETATE NEI CONFRONTI

Dettagli

Comune di Forgaria nel Friuli Provincia di Udine. Registro delibere di Giunta COPIA N. 44

Comune di Forgaria nel Friuli Provincia di Udine. Registro delibere di Giunta COPIA N. 44 Comune di Forgaria nel Friuli Provincia di Udine Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Registro delibere di Giunta COPIA N. 44 OGGETTO: DETERMINAZIONE TARIFFE E PREZZI SERVIZI COMUNALI ANNO 2015.

Dettagli

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE DELIBERAZIONE N 17 IN DATA 17/01/2005 PROTOCOLLO N 0001747 COMUNICATA AI CAPIGRUPPO CONSILIARI IL 4/02/2005 DELIB. IMM. ESEGUIBILE ESTRATTO DEL VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: Approvazione

Dettagli

Diritti, tasse e contributi previsti per i certificati, documenti ed altri atti amministrativi

Diritti, tasse e contributi previsti per i certificati, documenti ed altri atti amministrativi Allegato sub a) alla delibera di G.C. n. 182 del29/01/2010 Diritti, tasse e contributi previsti per i certificati, documenti ed altri atti amministrativi Non viene esercitata la facoltà di riduzione prevista

Dettagli

CITTA DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza Sede: Piazza Libertà n. 12 Arzignano (VI) C.A.P. 36071 COD. FISC.: 00244950242 VERBALE DELLA GIUNTA COMUNALE

CITTA DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza Sede: Piazza Libertà n. 12 Arzignano (VI) C.A.P. 36071 COD. FISC.: 00244950242 VERBALE DELLA GIUNTA COMUNALE CITTA DI ARZIGNANO Provincia di Vicenza Sede: Piazza Libertà n. 12 Arzignano (VI) C.A.P. 36071 COD. FISC.: 00244950242 COPIA Verbale letto, approvato e sottoscritto. IL PRESIDENTE f.to STEFANO FRACASSO

Dettagli

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO

COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO COMUNE DI TERNO D ISOLA PROVINCIA DI BERGAMO VERBALE N. 32 DEL 08.03.2011 COPIA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE OGGETTO: INTEGRAZIONE DELIBERAZIONE DI GIUNTA COMUNALE N.233 DEL 28/12/2010

Dettagli

COMUNE DI TERRASSA PADOVANA Provincia di Padova

COMUNE DI TERRASSA PADOVANA Provincia di Padova COMUNE DI TERRASSA PADOVANA Provincia di Padova VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE - N. 7 /2012 OGGETTO: CIMITERI - INDIRIZZI ART. 4 DEL D. LGS. N. 165 DEL 2001. DETERMINAZIONE TARIFFE SPECIALI.

Dettagli

COMUNE DI CARISOLO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 19

COMUNE DI CARISOLO VERBALE DI DELIBERAZIONE N. 19 COMUNE DI CARISOLO Provincia di Trento ( 0465 501176 (n. 2 linee) Fax 0465 501335 sito: www.carisolo.com e mail comune@carisolo.com segreteria@carisolo.com C.F. e P.IVA: 00288090228 VERBALE DI DELIBERAZIONE

Dettagli

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE *****

COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** Pubblicata sul sito istituzionale il 13/07/2012 - N.835 del Reg. COMUNE DI SALICE SALENTINO Provincia di LECCE ***** ORIGINALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 112 del Reg. del 12/07/2012 OGGETTO:

Dettagli

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale

Verbale di deliberazione della Giunta Comunale Comune di Siena Verbale di deliberazione della Giunta Comunale del 06-06-2012 N 412 OGGETTO: Cimiteri comunali. Aggiornamento delle tariffe per l'inumazione a terra comune di salme di persone residenti

Dettagli

Città di Tortona Provincia di Alessandria

Città di Tortona Provincia di Alessandria Città di Tortona Provincia di Alessandria REGOLAMENTO COMUNALE AFFIDAMENTO, CONSERVAZIONE E DISPERSIONE DELLE CENERI DERIVANTI DALLA CREMAZIONE DEI DEFUNTI Approvato con Deliberazione del Consiglio Comunale

Dettagli

COMUNE DI FINALE EMILIA

COMUNE DI FINALE EMILIA DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI FINALE EMILIA PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMINAZIONE DEI NUOVI PREZZI DEI LOCULI INDIVIDUALI, LOCULI OARI E URNE CINERARIE NEL CIMITERO DEL CAPOLUOGO.

Dettagli

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA

COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COMUNE di CAORSO Provincia di PIACENZA COPIA DELIBERAZIONE N.69 Adunanza del 29-06-2012 Verbale di deliberazione della Giunta Comunale OGGETTO: Imposta comunale sulla pubblicità e diritti sulle pubbliche

Dettagli

, il / / e residente a. codice fiscale, tel. altro titolo:, della salma del/della defunto/a. n. p. s. ),deceduto/a a il / /

, il / / e residente a. codice fiscale, tel. altro titolo:, della salma del/della defunto/a. n. p. s. ),deceduto/a a il / / Spett.le Ufficio Servizi Cimiteriali Marca da bollo 16,00 Servizio SUAP Piazza San Michele 1 30020 QUARTO D ALTINO Tel. 0422 826233 Fax. 0422 826256 servizicimiteriali@comunequartodaltino.it PEC comune.quartodaltino.ve@pecveneto.it

Dettagli

COMUNE DI VERGIATE. (Provincia di Varese) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 6 DEL 31/01/2012

COMUNE DI VERGIATE. (Provincia di Varese) DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 6 DEL 31/01/2012 COMUNE DI VERGIATE (Provincia di Varese) Copia Conforme DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 6 DEL 31/01/2012 OGGETTO: ISTITUZIONE DI CONTRIBUTO PER CREMAZIONE DI FENOMENI CADAVERICI CONSERVATIVI TRASFORMATIVI

Dettagli

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA

COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA COMUNE DI SAN BENEDETTO VAL DI SAMBRO PROVINCIA DI BOLOGNA DELIBERAZIONE C O P I A N. 15 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE Oggetto: SERVIZI A DOMANDA INDIVIDUALE. DETERMINAZIONE TARIFFE E/O

Dettagli

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA

COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA COMUNE DI BOSCHI SANT ANNA PROVINCIA DI VERONA VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE N. 33 O G G E T T O DETERMINAZIONE TARIFFE AL FINE DELL APPLICAZIONE DELL IMPOSTA COMUNALE SULLA PUBBLICITA

Dettagli

Comune di Caraglio Regolamento comunale di polizia mortuaria Il Presente regolamento di polizia mortuaria sostituisce integralmente il precedente

Comune di Caraglio Regolamento comunale di polizia mortuaria Il Presente regolamento di polizia mortuaria sostituisce integralmente il precedente Comune di Caraglio Regolamento comunale di polizia mortuaria Il Presente regolamento di polizia mortuaria sostituisce integralmente il precedente regolamento approvato con delibera del Consiglio Comunale

Dettagli

COMUNE DI LEGNAGO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI LOCULI O COLOMBARI E DI CELLE-OSSARIO NEI CIMITERI COMUNALI

COMUNE DI LEGNAGO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI LOCULI O COLOMBARI E DI CELLE-OSSARIO NEI CIMITERI COMUNALI COMUNE DI LEGNAGO REGOLAMENTO PER LA CONCESSIONE DI LOCULI O COLOMBARI E DI CELLE-OSSARIO NEI CIMITERI COMUNALI Approvato con deliberazione del Consiglio Comunale n. 133 del 15.12.2005 1 REGOLAMENTO PER

Dettagli

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 74

P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 74 Estratto web C O M U N E D I C A V A G N O L O P R O V I N C I A D I T O R I N O V E R B A L E D I D E L I B E R A Z I O N E D E L L A G I U N T A C O M U N A L E N. 74 OGGETTO: RETROCESSIONE DEL LOCULO

Dettagli

SETTORE A10: ONORANZE FUNEBRI

SETTORE A10: ONORANZE FUNEBRI SETTORE A10: ONORANZE FUNEBRI COFANI: Esercizio 2010 a) Cofano in larice liscio 1.320,00 b) Cofano in larice stampato 1.320,00 c) Cofano in larice con immagini sacre 1.801,00 d) Cofano in abete economico

Dettagli