DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 e succ. mod. ed integraz.

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 e succ. mod. ed integraz."

Transcript

1 DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 e succ. mod. ed integraz. Allo SPORTELLO UNICO EDILIZIA Via San Francesco, TAGGIA MARCA DA BOLLO PROTOCOLLORISERVATO AL QUADRO 1 DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE 1 Il/La sottoscritto/a nato/a a Prov il residente in: Comune Prov CAP indirizzo 2 n tel EVENTUALE ELEZIONE DI DOMICILIO 3 Eventuale domicilio per invio comunicazioni presso QUADRO 2 Comune Prov CAP indirizzo @ 1

2 CHIEDE Ai sensi e per gli effetti art. 37 della Legge Regionale n 16/2008 e s.m.i. il rilascio del certificato di agibilità per il seguente immobile UBICAZIONE QUADRO 3 indirizzo n CAP località 5 Facente parte del civico numero di via DATI CATASTALI 6 N.C. EDILIZIO URBANO sez foglio mapp sub mapp sub PRECISA CHE L OGGETTO DELLA DOMANDA RIGUARDA QUADRO DEFINIZIONE OGGETTO DEL QUALE SI CHIEDE L AGIBILITÀ 7 La totalità dell edificio o delle singole parti di esso che ha formato oggetto della progettazione i cui estremi sono puntualmente riportati nella scheda generale allegata alla presente DICHIARA In applicazione degli articoli 6 e 7 del DPR del n. 5, consapevole della responsabilità penale in caso di falsità in atti e di dichiarazione mendace ai sensi dell art. 76 del DPR n. 5 del QUADRO 5 STATO DI UTILIZZO 8 Che al momento della presentazione della presente domanda l immobile è : inutilizzato già utilizzato QUADRO 6 2

3 DESTINAZIONE D USO 9 QUADRO 7 QUALIFICAZIO NE DEL RICHIEDENTE 10 di presentare la domanda 11 in proprio 12 in qualità di legale rappresentante/amministratore della seguente persona giuridica in qualità di amministratore del condominio sito in indirizzo n 13 Indirizzo sede 1 CF/PIVA 15 in qualità di procuratore come da atto QUADRO 8 TITOLO DI LEGITTIMAZIONE 16 di essere legittimato in proprio in quanto in forza di atto notarile a rogito Notaio rep n registrato a il 17 in forza di altro titolo 18 che la persona giuridica o il soggetto rappresentato è legittimato in quanto ALLEGA Allo scopo di conseguire il certificato in questione la seguente documentazione 3

4 QUADRO Copia della richiesta di accatastamento dell edificio o dell unità immobiliare, sottoscritta dallo stesso richiedente il certificato di agibilità e corrispondente alla destinazione d uso prevista nel progetto approvato; Dichiarazione, attestata dal progettista o da tecnico abilitato, di conformità dell opera realizzata rispetto al progetto approvato, ivi comprese le eventuali varianti in corso d opera già eseguite di cui all art. 25, nonché della rispondenza della stessa ai requisiti di sicurezza, igiene, salubrità e risparmio energetico ed alla normativa in materia di accessibilità e superamento delle barriere architettoniche; Certificato di collaudo statico di cui all art. 67 del D.P.R. n 380/2001 e successive modifiche ed integrazioni e certificato attestante la conformità delle opere eseguite nelle zone sismiche rilasciato dalla competente Amministrazione provinciale nei casi previsti dalla vigente legislazione regionale; 22 Dichiarazione dell impresa installatrice che attesta la conformità degli impianti installati negli edifici alle condizioni di sicurezza, igiene, salubrità, risparmio energetico valutate secondo la vigente normativa; 23 Autorizzazione allo scarico delle acque reflue bianche e nere ai sensi della L.R. n 3/1995 rilasciato dal Comune di Taggia ( pratica da istruirsi presso l Ufficio Lavori Pubblici) ai sensi dell art. 20 comma 1 del Regolamento Edilizio; 2 Attestazione di certificazione energetica ; 25 Atto di vincolo pertinenziale relativo al parcheggio ; Altro Data Il richiedente Note esplicative

5 1 2 3 E obbligatoria la compilazione di tutti i campi. Per le persone fisiche è facoltativa la compilazione dei campi relativi al numero fax e all indirizzo /P.E.C.; Per le persone giuridiche la compilazione dei campi relativi al numero fax e all indirizzo /P.E.C. può avvenire scegliendo una delle tre opzioni Riportare dati riferiti alla persona; qualora la stessa si qualifichi come rappresentante legale di soggetto giuridico, i dati identificativi della Società, del condominio, ecc. dovranno essere riportati nel quadro 6 ( vedi note 13 e 1 ) E obbligatoria la compilazione di tutti i campi ad eccezione di quelli relativi al al numero fax e all indirizzo /P.E.C. che può avvenire scegliendo una delle tre opzioni. I dati toponomastici devono essere quelli assegnati dall Anagrafe Comunale. 5 6 Indicare civico di riferimento I dati toponomastici riportati sulla documentazione catastale ( nome strada, numero civico, numero interno ) devono corrispondere a quelli assegnati dall Anagrafe Comunale 7 Trattasi dell ipotesi in cui l intervento edilizio, di qualsiasi entità, è stato completamente portato a termine e del quale si chiede, senza alcuna esclusione di specifiche porzioni, il rilascio del certificato di agibilità. La cosiddetta agibilità parziale di cui agli artt. 2 e 25 del DPR 380/2001 come modificati dalla L. 98/2013 devono formare oggetto di altro tipo di comunicazione ( vedasi istruzioni e modelli sul sito istituzionale). 8 Occorre attestare se l immobile è già utilizzato oppure no; in caso affermativo, anche se la domanda è prodotta nel termine di legge (180gg. dalla ultimazione dei lavori) occorre versare la sanzione prevista dall art. 37 u.c. della L.R. 16/ La destinazione d uso indicata deve corrispondere a quella riportata sul titolo in sanatoria o sugli elaborati grafici approvati 10 La qualificazione del richiedente inquadra la figura che presenta la domanda di agibilità( persona fisica o giuridica) e la rappresentatività della medesima ( in conto proprio o per conto terzi ) 11 Da compilare quando il richiedente è persona fisica e non rappresenta terzi soggetti 12 Da compilare quando il richiedente è amministratore di società o condominio 13 Indicare indirizzo/sede legale Società o Condominio 1 Indicare codice fiscale/partita IVA condominio o Società 15 Da compilare quando il richiedente opera in forza di specifico atto giuridico contenente la procura generale o speciale 16 Riportare se trattasi di proprietario comproprietario ecc. ed indicare estremi atto notarile 17 Indicare altri eventuali titoli 18 Riportare se trattasi di proprietario comproprietario ecc. ed indicare estremi atto notarile oppure indicare altro eventuale titolo 19 In osservanza dell art. 37 comma lett. a) della L.R. n 16/2008 e succ. mod. ed integraz. ; 20 In osservanza dell art. 37 comma lett. b) della L.R. n 16/2008 e succ. mod. ed integraz. ; 21. In osservanza dell art. 37 comma lett. c) della L.R. n 16/2008 e succ. mod. ed integraz. ; 22 In osservanza dell art. 37 comma lett. c bis) della L.R. n 16/2008 e succ. mod. ed integraz. ; 23 In osservanza dell art. 37 comma lett. d) della L.R. n 16/2008 e succ. mod. ed integraz. e dell art. 20 comma 1 del Regolamento Edilizio Comunale; 2 In osservanza all art. 8 D.Lgs 192/2005 come modificato dalla L. 90/2013 e dell art. 28 della L.R. 22/ In osservanza dell art. 19 della L.R. n 16/2008 e succ. mod. ed integraz.

DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008

DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 AL SETTORE SPORTELLO UNICO EDILIZIA COMUNE DI GENOVA Ufficio Agibilità Via di Francia, 1 16149 GENOVA MARCA DA BOLLO RISERVATO AL PROTOCOLLO QUADRO 1 DATI ANAGRAFICI

Dettagli

DOMANDA DI AGIBILITÀ SU CONDONO

DOMANDA DI AGIBILITÀ SU CONDONO DOMANDA DI AGIBILITÀ SU CONDONO AL SETTORE SPORTELLO UNICO EDILIZIA COMUNE DI GENOVA Ufficio Agibilità Via di Francia, 1 16149 GENOVA MARCA DA BOLLO RISERVATO AL PROTOCOLLO QUADRO 1 DATI ANAGRAFICI DEL

Dettagli

CHIEDE Il rilascio del certificato di agibilità

CHIEDE Il rilascio del certificato di agibilità Opere per le quali si chiede l agibilità Titolarità Richiedente Dati Richiedente RICHIESTA AGIBILITÀ AI SENSI ART. 37) L.R. 16/08 ART. 27 L.R. 9/12 Al COMUNE DI BARGAGLI EDILIZIA PRIVATA Via A.Martini,

Dettagli

DOMANDA DI AGIBILITA (art. 8 Regolamento Edilizio e D.p.r.380/2001)

DOMANDA DI AGIBILITA (art. 8 Regolamento Edilizio e D.p.r.380/2001) AREA 3 PIANIFICAZIONE, GESTIONE, TUTELA DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI SERVIZIO : Sportello Unico Edilizia ed Attività Produttive Il Responsabile TITOLO VI CLASS 3 Aggiornato il 05/05/14 Marca da bollo

Dettagli

Il/ La sottoscritto/a nato/a a il codice fiscale residente in / con sede in via/piazza tel. fax

Il/ La sottoscritto/a nato/a a il codice fiscale residente in / con sede in via/piazza tel. fax Protocollo Spett.le Responsabile del Settore Edilizia Privata e Urbanistica Comune di Caltrano Piazza Dante, 8 36030 Caltrano (VI) Segnalazione Certificata d Inizio Attività (S.C.I.A.) (ai sensi dell art.

Dettagli

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari Marca da Bollo. 14,62 Allo Sportello Unico dell Edilizia Oggetto: RICHIESTA RILASCIO CERTIFICATO DI AGIBILITA (Art. 24 del D.P.R. 06.06.2001, n. 380 recante il Testo

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO

COMUNE DI POGGIOMARINO COMUNE DI POGGIOMARINO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITÀ Piazza De Marinis, 3 Tel. 081-8658221/215/255 pec:utc@pec.comune.poggiomarino.na.it Al SETTORE URBANISTICA DEL COMUNE DI POGGIOMARINO Il sottoscritto

Dettagli

Segnalazione Certificata di Agibilità (art. 24 del DPR 380/2001)

Segnalazione Certificata di Agibilità (art. 24 del DPR 380/2001) : sessarosario.comunefalconaraalb.u.t.c@legalmail.it AL COMUNE DI FALCONARA ALBANESE (CS) Ufficio Tecnico Via Matteotti Falconara Albanese (CS) Segnalazione Certificata di Agibilità (art. 24 del DPR 380/2001)

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

OGGETTO: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA Al Signor Sindaco del Comune di VILLORBA Marca da Bollo Protocollo OGGETTO: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (artt. 24 e 25 del Dpr 06.06.2001, n. 380) 1. Il/la sottoscritto/a 2. Il/la sottoscritto/a

Dettagli

COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso )

COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso ) COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso ) Via Don. G. Minzoni, 12 31057 Silea Tel. 0422/365731 Fax 0422/460483 e-mail: urbanistica@comune.silea.tv.it- sito internet: www.comune.silea.tv.it AREA 4^ - GESTIONE

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA (ai sensi del D.P.R n 380 e s.m.i. Titolo III art. 24 in vigore dal )

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA (ai sensi del D.P.R n 380 e s.m.i. Titolo III art. 24 in vigore dal ) Protocollo di presentazione CITTA di GIAVENO Area Urbanistica e Gestione del Territorio Ufficio Edilizia Privata Diritti di segreteria 30,00 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA (ai sensi del D.P.R. 06.06.2001

Dettagli

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA Marca da bollo. 14,62 Spett.le COMUNE DI APPIANO GENTILE Ufficio Tecnico Settore Urbanistica ed Edilizia Privata Via Baradello n.4 22070 APPIANO GENTILE CO- RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA Il sottoscritto

Dettagli

MOD.E060 rev. 01. Il/La sottoscritto/a nato/a a ( ) il CF residente a, Via, n

MOD.E060 rev. 01. Il/La sottoscritto/a nato/a a ( ) il CF residente a, Via, n MOD.E060 rev. 01 Marca da bollo A - Dichiarazione di fine lavori B - Richiesta Certificato di Agibilità (Art. 24 e 25 del D.P.R. n 380 del 6 Giugno 2001, e successive modifiche ed integrazioni) Permesso

Dettagli

DOMANDA PER CERTIFICATO DI AGIBILITA Art. 24 e 25 del D.P.R. 380/01 e s.m.i.

DOMANDA PER CERTIFICATO DI AGIBILITA Art. 24 e 25 del D.P.R. 380/01 e s.m.i. Marca da bollo PROTOCOLLO GENERALE ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA COMUNE DI SORSO DOMANDA PER CERTIFICATO DI AGIBILITA Art. 24 e 25 del D.P.R. 380/01 e s.m.i. Pratica Edilizia n del sottoscritt_ 1)

Dettagli

residente a via n. CAP tel. in qualità di (1) codice fiscale residente a via n. CAP tel. in qualità di (1)

residente a via n. CAP tel.  in qualità di (1) codice fiscale residente a via n. CAP tel.  in qualità di (1) responsabile del procedimento: TIMBRO DEL PROTOCOLLO responsabile Marca dell istruttoria: da bollo 6,00 Protocollo Particolare n..:! TOTALE PARZIALE PERSONE FISICHE:. cognome e nome codice fiscale : residente

Dettagli

RICHIESTA DI AGIBILITA (artt. 27 E 28, L.R. 11 novembre 2009, n. 19)

RICHIESTA DI AGIBILITA (artt. 27 E 28, L.R. 11 novembre 2009, n. 19) Al Comune di SAGRADO Pratica edilizia Ufficio Tecnico Comunale Sportello Unico Edilizia Sportello Unico Attività Produttive Altra struttura comunque denominata competente in materia edilizia Indirizzo

Dettagli

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA Prroviinciia dii Roma) Marca da bollo 14.62 - SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PROTOCOLLO - DA CONSEGNARE A: ===================================================================================== Ufficio Tecnico

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 0486 Versione 001 2015) Marca da bollo Identificativo: DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA Allo Sportello Unico Comune

Dettagli

PROCEDIMENTO RILASCIO AGIBILITÀ art. 37) L.R. 16/2008 SCHEDA TECNICA GENERALE DELL EDIFICIO

PROCEDIMENTO RILASCIO AGIBILITÀ art. 37) L.R. 16/2008 SCHEDA TECNICA GENERALE DELL EDIFICIO OGGETTO DELL INTERVENTO ubicazione dell'intervento Piazza/via n. ESTREMI DI PRECEDENTI PROVVEDIMENTI DI AGIBILITA DELL EDIFICIO SI NO Ordinanza Sindacale/ D.D. n. Ordinanza Sindacale/ D.D. n. in data /

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA. DI INIZIO ATTIVITA di AGIBILITA

SEGNALAZIONE CERTIFICATA. DI INIZIO ATTIVITA di AGIBILITA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA di AGIBILITA Prot. ai sensi dell art.24 del D.P.R.380/01 (così come modificato dall art. 3 del d.lgs. 222/2016) nonché dell art 19 L.241/90 AL COMUNE DI TAVERNERIO

Dettagli

LA MANCATA INDICAZIONE DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RICHIEDENTE E/O DI PERSONA DELEGATA COMPORTA IL DINIEGO DELLA RICHIESTA

LA MANCATA INDICAZIONE DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RICHIEDENTE E/O DI PERSONA DELEGATA COMPORTA IL DINIEGO DELLA RICHIESTA LA MANCATA INDICAZIONE DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RICHIEDENTE E/O DI PERSONA DELEGATA COMPORTA IL DINIEGO DELLA RICHIESTA Pagina 1 di 5 COMUNE DI CASAL VELINO Provincia di Salerno P.zza XXIII

Dettagli

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Ai sensi degli artt. 24, 25 e 26 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001 n.

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Ai sensi degli artt. 24, 25 e 26 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001 n. I dati acquisiti saranno trattati in conformità alla normativa sulla Privacy (D. Lgs. 196 del 2003). Si veda http://territorio.comune.bergamo.it/privacy APT-SGT-AGI/0 Servizio Gestione del Territorio Pagina

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di FERENTINO

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di FERENTINO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di FERENTINO Spazio per protocollo Spazio per timbro accettazione S.U.E. OGGETTO: RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA (artt. 24-25 DPR 380/01 e s.m.i.) Il/ La sottoscritto/a

Dettagli

N. PRATICA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE LAVORI

N. PRATICA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE LAVORI COMUNE DI SAN QUIRINO N. PRATICA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE LAVORI (DA ALLEGARE ALLA RICHIESTA DI AGIBILITA ) Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il con studio a CAP in via/piazza/località n. telefono

Dettagli

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA' (ex abitabilità) ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 06 giugno 2001, n. 380.

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA' (ex abitabilità) ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 06 giugno 2001, n. 380. PRATICA EDILIZIA N. / ORIGINALE/COPIA Al Comune di Opera (Provincia di Milano) PROTOCOLLO GENERALE AREA Servizio GESTIONE DEL TERRITORIO, Ambiente, ATTIVITA PRODUTTIVE Edilizia Privata, Pubblica e E POLIZIA

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI

COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI COMUNE DI RUSSI PROVINCIA DI RAVENNA c.a.p. 48026 - P.zza Farini n. 1 Tel. 0544/587611 - Fax 0544/582126 P.IVA 00246880397 p.e.c. pg.comune.russi.ra.it@legalmail.it Modello A4 Comunicazione di inizio lavori

Dettagli

E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI

E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI Al Comune di Pratica edilizia SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica Del Protocollo COMUNICAZIONE FINE LAVORI da compilare a cura del SUE/SUAP COMUNICAZIONE FINE LAVORI

Dettagli

ATTESTAZIONE DI AGIBILITA -ABITABILITA

ATTESTAZIONE DI AGIBILITA -ABITABILITA 1 ATTESTAZIONE DI AGIBILITA -ABITABILITA art. 149 la L.R.T. 10.11.2014 n 65 Protocollo generale: Pratica n. Al Responsabile l AREA TECNICA Marca da Bollo 16,00 N.B. 1. La presente è valida per una sola

Dettagli

COMUNE DI MISILMERI (Provincia di Palermo) AREA 4 URBANISTICA

COMUNE DI MISILMERI (Provincia di Palermo) AREA 4 URBANISTICA A - Modulo di comunicazione Al Responsabile dell Area 4 Urbanistica Arch. Giuseppe Lo Bocchiaro Oggetto: Abitabilità/agibilità di immobile - Comunicazione del proprietario ai sensi dell'art. 3, comma 5

Dettagli

COMUNE DI FORNO DI ZOLDO Provincia di Belluno

COMUNE DI FORNO DI ZOLDO Provincia di Belluno via Roma, 26 3202 Forno di Zoldo (BL) tel. 0437/7844 fax. 0437/7834 sito web: www.comune.forno di zoldo.bl.it e mail: fornodizoldo@clz.bl.it pec: comune.fornodizoldo.bl@pecveneto.it P.IVA 00205920259 Protocollo

Dettagli

RILASCIO CERTIFICATO DI AGIBILITA (T.U. approvato con D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, artt. 24 e 25)

RILASCIO CERTIFICATO DI AGIBILITA (T.U. approvato con D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, artt. 24 e 25) Spazio riservato al Protocollo Marca da bollo UFFICIO TECNICO EDILIZIA PRIVATA PRATICA EDILIZIA N.... Anno 20... RILASCIO CERTIFICATO DI AGIBILITA (T.U. approvato con D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, artt.

Dettagli

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA IN SANATORIA. Art. 209 della L.R n 65 Aggiornamento DICEMBRE 2014 I PARTE

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA IN SANATORIA. Art. 209 della L.R n 65 Aggiornamento DICEMBRE 2014 I PARTE Pag. 1 di 6 Spazio riservato all'ufficio COMUNE DI PIAZZA MARCONI 51 58053 2 copie in carta semplice originale copia I PARTE sottoscritt_...... (C.F.......) nat_ a...... il...... e residente in (1)........

Dettagli

RICHIESTA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA art.24, comma 3 e art. 25, comma 1 D.P.R n. 380 e successive modificazioni ed integrazioni

RICHIESTA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA art.24, comma 3 e art. 25, comma 1 D.P.R n. 380 e successive modificazioni ed integrazioni Al Servizio Gestione del Territorio Ufficio Edilizia Privata Del Comune di San Martino Siccomario (bollo) RICHIESTA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA art.24, comma 3 e art. 25, comma 1 D.P.R. 06.06.2001 n. 380

Dettagli

DICHIARAZIONE DI AGIBILITA DI EDIFICI DESTINATI AD ATTIVITA ECONOMICHE

DICHIARAZIONE DI AGIBILITA DI EDIFICI DESTINATI AD ATTIVITA ECONOMICHE MODULISTICA UNIFICATA REGIONE LOMBARDIA (ai sensi dell art. 5 della l.r. 1/2007) Al Comune di TORBOLE CASAGLIA Area Servizi Tecnici Protocollo generale DICHIARAZIONE DI AGIBILITA DI EDIFICI DESTINATI AD

Dettagli

REGOLAMENTO RELATIVO ALL AGIBILITA DEI LOCALI AI SENSI DEL D.P.R. 6 GIUGNO 2001, N. 380

REGOLAMENTO RELATIVO ALL AGIBILITA DEI LOCALI AI SENSI DEL D.P.R. 6 GIUGNO 2001, N. 380 REGOLAMENTO RELATIVO ALL AGIBILITA DEI LOCALI AI SENSI DEL D.P.R. 6 GIUGNO 2001, N. 380 Adottato con Delibera del Commissario Straordinario n. 186 del 10.4.2006 1 PARTE I AGIBILITA FRAZIONATA Art. 1 -

Dettagli

codice fiscale/partita IVA in qualità di 2 del fondo/edificio/unità immobiliare sito/e al piano in via/piazza/località n

codice fiscale/partita IVA in qualità di 2 del fondo/edificio/unità immobiliare sito/e al piano in via/piazza/località n Spazio riservato al Protocollo Generale AL COMUNE DI TREPPO GRANDE AREA TECNICA URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA Nominativo del dichiarante 1 altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n (in caso

Dettagli

COMUNE DI VAGLIA città metropolitana di FIRENZE

COMUNE DI VAGLIA città metropolitana di FIRENZE 2017 domanda acc. conf. in sanatoria COMUNE DI VAGLIA città metropolitana di FIRENZE marca da bollo. 16,00 timbro protocollo n. pratica AL RESPONSABILE DEL SETTORE EDILIZIA PRIVATA del COMUNE DI VAGLIA

Dettagli

Al Responsabile del Settore III GESTIONE TERRITORIO del Comune di Scanzorosciate (BG)

Al Responsabile del Settore III GESTIONE TERRITORIO del Comune di Scanzorosciate (BG) PROTOCOLLO GENERALE 1 MARCA DA BOLLO DA EURO 14,62 PRATICA EDILIZIA N. (riservato all'ufficio) Al Responsabile del Settore III GESTIONE TERRITORIO del Comune di 24020 Scanzorosciate (BG) RICHIESTA DEL

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFIORITO

COMUNE DI CAMPOFIORITO COMUNE DI CAMPOFIORITO marca da bollo 6,00 Al Comune di CAMPOFIORITO Pratica edilizia SUE PEC / Posta elettronica del Protocollo da compilare a cura del SUE/SUAP DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI

Dettagli

Segnalazione certificata di agibilità

Segnalazione certificata di agibilità Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Segnalazione certificata di agibilità Ai sensi dell'articolo 24 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380 Il sottoscritto Cognome Nome

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA MARCA DA BOLLO 16,00 Diritti di Segreteria da assolvere come da Prospetto Allegato B Regione Lombardia Provincia di Monza e Brianza Città di Desio Area Governo del Territorio Settore Edilizia Privata e

Dettagli

... altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n n... telefono.... cellulare n... nel C.C. di.... P.T. n... Sez.

... altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n n... telefono.... cellulare n... nel C.C. di.... P.T. n... Sez. COMUNE DI DUINO AURISINA OBČINA DEVIN NABREŽINA Aurisina Cave n. 25 Nabrežina Kamnolomi št. 25 34011 AURISINA T I M B R O P R O T O C O L L O Al Comune di Duino Aurisina Ufficio Urbanistica Nominativo

Dettagli

Allo Sportello Unico per l Edilizia del Comune di SEGARIU

Allo Sportello Unico per l Edilizia del Comune di SEGARIU Timbro del Protocollo Generale Marca da bollo da Euro 14,62 Oggetto: RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA ai sensi del Titolo III Capo I art. 24 del D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380 e successive modifiche ed

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ (art. 24, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380, art. 19 legge 7 agosto 1990, n.241)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ (art. 24, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380, art. 19 legge 7 agosto 1990, n.241) Pratiche edilizie precedenti P.G. del P.G. del P.G. del Al Comune di BRESCIA Sportello dell Edilizia Via Marconi, 12-25128 BRESCIA Tel. (39) 030 297 8500 Fax (39) 030 2978529 Pec: sportelloedilizia@pec.comune.brescia.it

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i. Settore Governo del Territorio Mod Scia Agib_01 / 02.2017 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i. (Da presentare entro 15 giorni dalla comunicazione di fine

Dettagli

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Ai sensi dell'articolo 24, dell'articolo 25 e dell'articolo 26 del Decreto del Presidente della Repubblica

Dettagli

AL COMUNE DI PADOVA - SUE Via Sarpi, PADOVA

AL COMUNE DI PADOVA - SUE Via Sarpi, PADOVA Pratica edilizia Del AL COMUNE DI PADOVA - SUE Via Sarpi, 2 35138 PADOVA Protocollo SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ PEC: ediliziaprivata@pec.comune.padova.it SCIA UNICA (segnalazione certificata

Dettagli

ATTESTAZIONE ASSEVERATA DI AGIBILITÀ (art. 149, l.r. 65/2014)

ATTESTAZIONE ASSEVERATA DI AGIBILITÀ (art. 149, l.r. 65/2014) ALLEGATO L Al Comune di Pratica edilizia Del Indirizzo Protocollo SUAP SUE PEC / Posta elettronica ATTESTAZIONE ASSEVERATA DI AGIBILITÀ ATTESTAZIONE con altre comunicazioni/scia da compilare a cura del

Dettagli

DOMANDA PER OTTENERE L AUTORIZZAZIONE DI AGIBILITÀ ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001

DOMANDA PER OTTENERE L AUTORIZZAZIONE DI AGIBILITÀ ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 AL COMUNE DI PIEVE EMANUELE Via Viquarterio, 1 20090 Ufficio Edilizia Privata DOMANDA PER OTTENERE L AUTORIZZAZIONE DI AGIBILITÀ ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 Il/La sottoscritto/a codice

Dettagli

... UBICAZIONE DELL IMMOBILE ... ESTREMI CA- TASTALI IMPRESA ESE- CUTRICE DEI LAVORI

... UBICAZIONE DELL IMMOBILE ... ESTREMI CA- TASTALI IMPRESA ESE- CUTRICE DEI LAVORI Comune di Diamante Ufficio Tecnico Settore Urbanistica Demanio Patrimonio Via Pietro Mancini n. 10 87023 Diamante OGGETTO: Trasmissione della dichiarazione del Direttore dei Lavori - del professionista

Dettagli

Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA

Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA Servizio Edilizia Privata Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA DEPOSITO DI VARIANTE IN CORSO D OPERA E COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI (ai sensi dell art. 142 L.R. n. 1/2005 e s.m.i.) CON CERTIFICAZIONE

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante e del direttore dei lavori COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA Sportello per: Edilizia sede di: Venezia - San Marco 4023 Campo Manin

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA'

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA' COMUNE DI BELPASSO PROVINCIA DI CATANIA Settore VII SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA' (ai sensi dell'art.1 L.R. n.16/2016 che recepisce l art. 24 del D.P.R. 380/2001 come modificato dal Decreto Legislativo

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli SETTORE ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli SETTORE ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli SETTORE ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DICHIARAZIONE DI FINE LAVORI ED ATTESTAZIONE DI AGIBILITA (D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, art. 25-comma 5-bis.) *

Dettagli

COMUNE di ARCEVIA COMUNE di SERRA DE CONTI SERVIZIO URBANISTICO ASSOCIATO. PROCEDIMENTO DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01)

COMUNE di ARCEVIA COMUNE di SERRA DE CONTI SERVIZIO URBANISTICO ASSOCIATO. PROCEDIMENTO DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01) COMUNE di ARCEVIA COMUNE di SERRA DE CONTI SERVIZIO URBANISTICO ASSOCIATO BOLLO PRATICA N ANNO PROCEDIMENTO DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01) Il/la sottoscritto/a nato a il codice fiscale/partita

Dettagli

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA COMUNE DI PISA apple apple Allo Sportello unico dell Edilizia Allo Sportello unico delle Attività Produttive ACCERTAMENTO DI CONFORMITA ai sensi dell art. 209 della LRT 10 Novembre 2014 n 65 Dati relativi

Dettagli

PROTOCOLLO GENERALE ARRIVO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA N.

PROTOCOLLO GENERALE ARRIVO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA N. PROTOCOLLO GENERALE ARRIVO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA N. ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA DEL COMUNE DI GAVI OGGETTO: Denuncia Inizio Attività edilizia ai sensi degli articoli 22 e 23 del D.P.R. 6

Dettagli

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA

COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA COMUNICAZIONE DI ESEGUITA ATTIVITA AI SENSI DELL ART. 41 COMMA 2 DELLA L.R. 12/2005 COME MODIFICATA DALL ART. 12 COMMA 1 LETT. J DELLA L.R. 3/2011 Il/la sottoscritto 1 nato/a a Prov. il Cod. Fisc./P. I.V.A

Dettagli

Allegato 2 Modulistica edilizia F. SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ

Allegato 2 Modulistica edilizia F. SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ Allegato 2 Modulistica edilizia F. SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ Al di Comune Pratica edilizia Del Protocollo SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ

Dettagli

Al Comune di Sospirolo

Al Comune di Sospirolo MARCA DA BOLLO DI VALORE LEGALE Al Comune di Sospirolo ISTANZA DI PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA Ai sensi dell art.36 del D.P.R. 06.06.2001 n.380 e ss.mm.ii. IL/LA SOTTOSCRITTO/A richiedente avente

Dettagli

A V V I S O CON DELIBERA DI C.S.G. N 157 DEL 9/4/2010 I DIRITTI DI SEGRETERIA PER INTERVENTI DI NATURA EDILIZIO-URBANISTICA

A V V I S O CON DELIBERA DI C.S.G. N 157 DEL 9/4/2010 I DIRITTI DI SEGRETERIA PER INTERVENTI DI NATURA EDILIZIO-URBANISTICA A V V I S O CON DELIBERA DI C.S.G. N 157 DEL 9/4/2010 I DIRITTI DI SEGRETERIA PER INTERVENTI DI NATURA EDILIZIO-URBANISTICA SONO STATI RIMODULATI COME DA TABELLA SEGUENTE: DIRITTI DI SEGRETRERIA (TABELLA

Dettagli

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (D.I.A) ai sensi dell art. 41 della Legge Regionale n. 12 del 11 marzo 2005 e s.m.i.

DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (D.I.A) ai sensi dell art. 41 della Legge Regionale n. 12 del 11 marzo 2005 e s.m.i. Spett.le Responsabile del Settore Territorio e Ambiente presso COMUNE DI BREMBATE SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PROTOCOLLO DENUNCIA DI INIZIO ATTIVITA (D.I.A) ai sensi dell art. 41 della Legge Regionale

Dettagli

RICHIESTA DI PIANO DI RECUPERO / PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO / PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO

RICHIESTA DI PIANO DI RECUPERO / PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO / PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO RICHIESTA DI PIANO DI RECUPERO / Marca da bollo 16.00 PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO / PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO AL COMUNE DI PECETTO TORINESE SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA VIA UMBERTO I N.3

Dettagli

Copia per: Comune Denunciante PRATICA EDILIZIA INTESTATA A: ... (ai sensi della L.R. n.1/05)

Copia per: Comune Denunciante PRATICA EDILIZIA INTESTATA A: ... (ai sensi della L.R. n.1/05) Al Comune di... Provincia di... Sportello unico per l Edilizia o Servizio Edilizia Pubblica e Privata (n.1 copia in carta bollata e n.1 copia in carta semplice) Sportello Unico per le Attività Produttive

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI e CERTIFICATO DI CONFORMITA

COMUNICAZIONE FINE LAVORI e CERTIFICATO DI CONFORMITA COMUNE DI PISA apple apple Allo Sportello unico dell Edilizia Allo Sportello unico delle Attività Produttive RIFERIMENTO PRATICA: PERMESSO DI COSTRUIRE n del S.C.I.A. n.. / C.I.L.A/C.I.L n.. / RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

Segnalazione certificata di agibilità (Art. 24 D.P.R.6/6/2001 N. 380)

Segnalazione certificata di agibilità (Art. 24 D.P.R.6/6/2001 N. 380) Comune di LARDIRAGO Provincia di Pavia Protocollo Generale Segnalazione certificata di agibilità (Art. 24 D.P.R.6/6/2001 N. 380) Allo Sportello Unico per l Edilizia del Comune di LARDIRAGO (PV) Il/La sottoscritto/a

Dettagli

Richiesta di accesso agli atti relativi a pratiche edilizie (Legge 7 agosto 1990 n.241 ss.mm.ii. - D.P.R. 12 aprile 2006 n.184)

Richiesta di accesso agli atti relativi a pratiche edilizie (Legge 7 agosto 1990 n.241 ss.mm.ii. - D.P.R. 12 aprile 2006 n.184) Al Dirigente dell'area Servizi Tecnici del Comune di Jesi Richiesta di accesso agli atti relativi a pratiche edilizie (Legge 7 agosto 1990 n.241 ss.mm.ii. - D.P.R. 12 aprile 2006 n.184) Il/La sottosctitto/a

Dettagli

ATTESTAZIONE DI SUSSISTENZA DEI REQUISITI PREVISTI DALL ART. 24 COMMA 1 DEL D.P.R. 380/01 E S.M.I.

ATTESTAZIONE DI SUSSISTENZA DEI REQUISITI PREVISTI DALL ART. 24 COMMA 1 DEL D.P.R. 380/01 E S.M.I. ATTESTAZIONE DI SUSSTENZA DEI REQUITI PREVISTI DALL ART. 24 COMMA 1 DEL D.P.R. 380/01 E S.M.I. l sottoscritt... nat... a il / / residente in CAP via n. tel. cell. pec C.F. iscritto/all'ordine/collegio

Dettagli

Guida Modulo Agibilità

Guida Modulo Agibilità IN QUALI CASI PUOI UTILIZZARE QUESTO MODULO? Per rilasciare la dichiarazione di agibilità di cui all art. 38 della L.R. 24/2016 e dell art. 24 DPR 380/2001 per impianti produttivi di beni e servizi, immobili

Dettagli

EDILIZIA ATTESTAZIONE DI ABITABILITÀ/AGIBILITÀ

EDILIZIA ATTESTAZIONE DI ABITABILITÀ/AGIBILITÀ EDILIZIA ATTESTAZIONE DI ABITABILITÀ/AGIBILITÀ Comune di Pietrasanta U.O. Edilizia Privata Via Martiri di Sant'Anna n.10 CAP 55045 Pietrasanta Fax 0584 795372 2 copie in carta semplice PRATICA EDILIZIA

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001; articoli e del R. L. I.

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001; articoli e del R. L. I. Comune di Avezzano Provincia di L'Aquila Protocollo Generale DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (articoli 24 e 25 del d.p.r. n. 380 del 2001; articoli 3.1.7 e 3.1.8 del R. L. I.) Marca da

Dettagli

... altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n n... telefono.... cellulare n... nel C.C. di.... P.T. n... Sez.

... altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n n... telefono.... cellulare n... nel C.C. di.... P.T. n... Sez. COMUNE DI DUINO AURISINA OBČINA DEVIN NABREŽINA Aurisina Cave n. 25 Nabrežina Kamnolomi št. 25 34011 AURISINA T I M B R O P R O T O C O L L O Al Comune di Duino Aurisina Ufficio Urbanistica Nominativo

Dettagli

AGIBILITA /ABITABILITA N del

AGIBILITA /ABITABILITA N del COMUNE DI CRESPINA LORENZANA (Provincia di PISA) timbro e data di arrivo AREA 3 PIANIFICAZIONE E ASSETTO DEL TERRITORIO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA (SUE) SPORTELLO UNICO PER LE ATTIVITA PRODUTTIVE (SUAP)

Dettagli

Segnalazione certificata di agibilità

Segnalazione certificata di agibilità Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Segnalazione certificata di agibilità Ai sensi dell'articolo 24 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380 Il sottoscritto Cognome Nome

Dettagli

ATTESTAZIONE ASSEVERATA DI AGIBILITÀ (art. 149, l.r. 65/2014)

ATTESTAZIONE ASSEVERATA DI AGIBILITÀ (art. 149, l.r. 65/2014) MODULO 5 - ATTESTAZIONE ASSEVERATA DI AGIBILITÀ Al Comune di Pratica edilizia SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica Del Protocollo ATTESTAZIONE ASSEVERATA DI AGIBILITÀ ATTESTAZIONE con altre comunicazioni/scia

Dettagli

COMUNE DI ZENSON DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI ZENSON DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO Marca da bollo COMUNE DI ZENSON DI PIAVE identificativo pratica protocollo generale allegati n. uffici: data di arrivo al servizio N GPE.. NOTE: ALLO SPORTELLO UNICO SERVIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA Oggetto:

Dettagli

CERTIFICATO DI ABITABILITÀ / AGIBILITÀ. Il sottoscritto... nato a... il..

CERTIFICATO DI ABITABILITÀ / AGIBILITÀ. Il sottoscritto... nato a... il.. Marca da bollo 16,00 AL DIRIGENTE RESPONSABILE DEL SERVIZIO GESTIONE DEL TERRITORIO DEL COMUNE DI IMPRUNETA CERTIFICATO DI ABITABILITÀ / AGIBILITÀ ai sensi dell art. 149 della L.R. 65/2014) ai sensi dell

Dettagli

AGIBILITA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA. Sportello Unico Edilizia. Comune di Sant Egidio alla Vibrata

AGIBILITA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA. Sportello Unico Edilizia. Comune di Sant Egidio alla Vibrata Comune di Sant Egidio alla Vibrata Sportello Unico Edilizia Protocollo Riservato all Ufficio 1 Piazza Europa - 64016 Sant Egidio alla Vibrata (TE) 0861. 84 65 11 - Fax 0861. 84 02 03 sue@pec.comune.santegidioallavibrata.te.it

Dettagli

Parte riservata all Ufficio

Parte riservata all Ufficio Al Sig. Sindaco del Comune di LECCE Marca da bollo Oggetto: richiesta di certificato di abitabilità agibilità dell immobile sito in Lecce Alla via n. piano Il sottoscritto nato a il E residente a via _n.

Dettagli

ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA DEL COMUNE DI CAGNO (CO)

ALLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA DEL COMUNE DI CAGNO (CO) . Protocollo Generale Numero: Marca da Bollo 14,62 COMUNE DI CAGNO Provincia di COMO Piazza Italia, 1 22070 Cagno (CO) Tel. 031/806050 Fax 031/807288 e-mail : ufficio.tecnico@comune.cagno.co.it ALLO SPORTELLO

Dettagli

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi

COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi COMUNE DI OSTUNI Provincia di Brindisi AUTOCERTIFICAZIONE PER ATTESTAZIONE DI AGIBILITA (ai sensi del D.P.R. 380/01; D.L. 301/2002; art. 47 D.P.R. 445/2000 e s.m.i.) Formazione del Silenzio-Assenso su

Dettagli

Allo Sportello Unico dell Edilizia c.a. Ufficio Ispettorato Tecnico Città di Nichelino P.zza Di Vittorio n Nichelino (TO)

Allo Sportello Unico dell Edilizia c.a. Ufficio Ispettorato Tecnico Città di Nichelino P.zza Di Vittorio n Nichelino (TO) Allo Sportello Unico dell Edilizia c.a. Ufficio Ispettorato Tecnico Città di Nichelino P.zza Di Vittorio n 1 10042 Nichelino (TO) MARCA DA BOLLO in corso di validità DOMANDA RILASCIO CERTIFICATO AGIBILITA

Dettagli

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1 CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1 e-mail: suap@pec.comune.afragola.na.it Data: Protocollo: DOMANDA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE UNICA

Dettagli

Il/ La sottoscritto/a. nato/a a Prov. il / / residente in: Comune Prov. C.A.P. indirizzo n. tel. / fax /

Il/ La sottoscritto/a. nato/a a Prov. il / / residente in: Comune Prov. C.A.P. indirizzo n. tel. /  fax / TIMBRO MARCA DA BOLLO. 14,62 AL SETTORE SERVIZI PER L'EDILIZIA E L URBANISTICA SPORTELLO EDILIZIO PROTOCOLLO Via Ten. Lignola 84010 Corbara (SA) ANNOTAZIONI RISERVATO ALLE OPERAZIONI DI PROTOCOLLO DATI

Dettagli

COMUNE DI ORTONOVO PROVINCIA DELLA SPEZIA Ufficio Tecnico Gestione del Territorio

COMUNE DI ORTONOVO PROVINCIA DELLA SPEZIA Ufficio Tecnico Gestione del Territorio COMUNE DI ORTONOVO PROVINCIA DELLA SPEZIA Ufficio Tecnico Gestione del Territorio PROTOCOLLO GENERALE UFFICIO TECNICO Gestione del territorio Pratica Edilizia n Responsabile del procedimento Anno. Il Capo

Dettagli

RICHIESTA DI APPLICAZIONE DELLA SANZIONE PECUNIARIA prevista dagli articoli 207 e 208 della L.R.T. n. 65 del 10/11/2014

RICHIESTA DI APPLICAZIONE DELLA SANZIONE PECUNIARIA prevista dagli articoli 207 e 208 della L.R.T. n. 65 del 10/11/2014 Marca Da Bollo Protocollo Comune COMUNE DI REGGELLO (Provincia di Firenze) Pratica Ed. n. / Al Responsabile del Settore Urbanistica RICHIESTA DI APPLICAZIONE DELLA SANZIONE PECUNIARIA prevista dagli articoli

Dettagli

DENUNCIA INIZIO ATTIVITA EDILIZIA Ai sensi degli artt , del DPR 380/01 come modificato dal D.lgs 301/02

DENUNCIA INIZIO ATTIVITA EDILIZIA Ai sensi degli artt , del DPR 380/01 come modificato dal D.lgs 301/02 Protocollo Allo SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE DI SALUSSOLA (BI) DENUNCIA INIZIO ATTIVITA EDILIZIA Ai sensi degli artt. 22-23, del DPR 380/01 come modificato dal D.lgs 301/02 (da compilare nel

Dettagli

DOMANDA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 comma 5 e 181 comma 1-quarter del D.Lgs.42/2004 e s.s.mm.ii.

DOMANDA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 comma 5 e 181 comma 1-quarter del D.Lgs.42/2004 e s.s.mm.ii. Esente da bollo Ai sensi del D.P.R. 642/72 punto 16 della Tabella Allegato B Comune di oppure Marca da bollo da 14,62 DOMANDA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 comma

Dettagli

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA COMUNE DI PISA apple apple Allo Sportello unico dell Edilizia Allo Sportello unico delle Attività Produttive AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA ai sensi dell art. 152 della LRT 10 Novembre 2014 n 65 Dati relativi

Dettagli

Al sig. Sindaco del Comune di SEGUSINO

Al sig. Sindaco del Comune di SEGUSINO PROTOCOLLO Marca da bollo da 16.00 (Modello 08/2010) Codice Pratica: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA ( Titolo III del D.P.R. 06/06/2001 n.380) Al sig. Sindaco del Comune di SEGUSINO Il Sottoscritto

Dettagli

Servizio Sviluppo Territoriale Ufficio Pianificazione e gestione del territorio Piazzale Insurrezione, 15 Tel. 049/ Fax.

Servizio Sviluppo Territoriale Ufficio Pianificazione e gestione del territorio Piazzale Insurrezione, 15 Tel. 049/ Fax. LA RICHIESTA DEVE ESSERE COMPILATA IN OGNI SUA PARTE Servizio Sviluppo Territoriale Ufficio Pianificazione e gestione del territorio Piazzale Insurrezione, 15 Tel. 049/8881701 Fax. 049/8872508 Marca da

Dettagli

COMUNE DI PRAMAGGIORE Provincia di Venezia

COMUNE DI PRAMAGGIORE Provincia di Venezia COMUNE DI PRAMAGGIORE Provincia di Venezia Piazza Libertà, 1 C.A.P. 30020 Tel.0421/203680 Fax.0421/203693 - Codice Fiscale 83003010275 Partita IVA 00609690276 E-mail urbanistica.ediliziaprivata@comune.pramaggiore.ve.it

Dettagli

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI (Ai sensi degli artt.125 comma 6 e 137 comma 4 della L.R. 1/2015)

COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI (Ai sensi degli artt.125 comma 6 e 137 comma 4 della L.R. 1/2015) COMUNE DI PIEGARO PROVINCIA DI PERUGIA Piazza Matteotti, 7 - C.A.P. 06066 - Part. IVA 00448170548 www.comune.piegaro.pg.it - P.E.C.: comune.piegaro@postacert.umbria.it Tel. 075.8358934/8358936 / fax 075.8358290

Dettagli

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA (ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380)

RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA (ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 6 giugno 2001 n. 380) SPAZIO RISERVATO AL PROTOCOLLO Spett.le UFFICIO EDILIZIA PRIVATA COMUNE DI PIEVE DI SOLIGO VIA G. VACCARI 2 31053 PIEVE DI SOLIGO Marca da bollo RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA (ai sensi degli artt.

Dettagli

TIMBRO PROTOCOLLO N. PRATICA

TIMBRO PROTOCOLLO N. PRATICA COMUNE DI PORDENONE TIMBRO PROTOCOLLO N. PRATICA Nominativo del dichiarante (1) altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n (in caso di più dichiaranti, compilare una scheda anagrafica per ogni

Dettagli

DOMANDA ALLACCIO ACQUA. Il/la sottoscritto/a. nato/a il a. residente in via. titolare del codice fiscale tel. in qualità di dell immobile sito nella

DOMANDA ALLACCIO ACQUA. Il/la sottoscritto/a. nato/a il a. residente in via. titolare del codice fiscale tel. in qualità di dell immobile sito nella DOMANDA ALLACCIO ACQUA Registrata al. N. In data Al Sig. Sindaco del Comune di San Pietro in Guarano (CS) Il/la sottoscritto/a nato/a il a residente in via titolare del codice fiscale tel. in qualità di

Dettagli

Dichiarazione di agibilità

Dichiarazione di agibilità Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Dichiarazione di agibilità Ai sensi dell'articolo 25 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380 Il sottoscritto Cognome Nome Codice Fiscale

Dettagli

CHIEDE IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA. Relativo ALL IMMOBILE O ALLE PORZIONI D IMMOBILE identificati nella tabella che segue:

CHIEDE IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA. Relativo ALL IMMOBILE O ALLE PORZIONI D IMMOBILE identificati nella tabella che segue: RIFERIMENTO INTERNO PROTOCOLLO GENERALE MARCA DA BOLLO 14,62 GESTIONE DEL TERRITORIO EP AL COMUNE DI CONEGLIANO AREA SERVIZI AL TERRITORIO Sportello Unico per l Impresa e l Edilizia I sottoscritt (1) 1

Dettagli

Pratica edilizia. Protocollo

Pratica edilizia. Protocollo Pratica edilizia Al Comune di del SUAP SUE indirizzo pec Protocollo SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ Complessiva Parziale SCIA UNICA (segnalazione certificata per l agibilità e altre segnalazioni/comunicazioni)

Dettagli

CERTIFICATO DI AGIBILITÀ (art. 149 e art. 150 L.R.T. n. 65/2014)

CERTIFICATO DI AGIBILITÀ (art. 149 e art. 150 L.R.T. n. 65/2014) 2 copie:1 con apposizione cedola diritti segreteria 28,24, 1 in carta - semplice CERTIFICATO DI AGIBILITÀ (art. 149 e art. 150 L.R.T. n. 65/2014) Al Dirigente Settore Sviluppo del Territorio e SUAP La

Dettagli