DOMANDA DI AGIBILITÀ SU CONDONO

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "DOMANDA DI AGIBILITÀ SU CONDONO"

Transcript

1 DOMANDA DI AGIBILITÀ SU CONDONO AL SETTORE SPORTELLO UNICO EDILIZIA COMUNE DI GENOVA Ufficio Agibilità Via di Francia, GENOVA MARCA DA BOLLO RISERVATO AL PROTOCOLLO QUADRO 1 DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE 1 Il/La sottoscritto/a nato/a a Prov il residente in: Comune Prov CAP indirizzo 2 n tel EVENTUALE ELEZIONE DI DOMICILIO 3 Eventuale domicilio per invio comunicazioni presso QUADRO 2 Comune Prov CAP indirizzo @ 1

2 CHIEDE Ai sensi e per gli effetti art ultimo comma - della Legge n 47/1985 il rilascio del certificato di agibilità per il seguente immobile QUADRO 3 UBICAZIONE DELL IMMOBILE 4 indirizzo n CAP località 5 Facente parte del civico numero di via DATI CATASTALI 6 N.C. EDILIZIO URBANO sez foglio mapp sub mapp sub DICHIARA In applicazione degli articoli 46 e 47 del DPR del n. 445, consapevole della responsabilità penale in caso di falsità in atti e di dichiarazione mendace ai sensi dell art. 76 del DPR n. 445 del QUADRO 4 DESTINAZIONE D USO DELL IMMOBILE 7 QUADRO 5 INDICAZIONE DEL TITOLO LEGITTIMANTE LA REGOLARITÀ EDILIZIA 8 che l immobile e/o le porzioni dello stesso del/delle quale/quali, nonché l attuale destinazione d uso discende dai seguenti titoli abilitativi 9 2

3 QUADRO 6 QUALIFICAZIONE DEL RICHIEDENTE 10 di presentare la domanda 11 in proprio in qualità di legale rappresentante/amministratore della 12 seguente persona giuridica in qualità di amministratore del condominio sito in indirizzo n Indirizzo sede CF/PIVA 15 in qualità di procuratore come da atto QUADRO 7 TITOLO DI LEGTTIMAZIONE 16 di essere legittimato in proprio in quanto in forza di atto notarile a rogito Notaio rep n registrato a il 17 in forza di altro titolo 18 che la persona giuridica o il soggetto rappresentato è legittimato in quanto ALLEGA Allo scopo di conseguire il certificato in questione la seguente documentazione QUADRO 8 19 Parere igienico sanitario rilasciato dalla A.S.L. 3 genovese 20 Documentazione in materia di prevenzione incendi 3

4 21 Documentazione relativa agli allacci fognari 22 Documentazione attestante conformità impianti 23 Documentazione di idoneità statica 24 Scheda generale edificio 25 Schede singole Unità Immobiliari 26 Certificato di avvenuto accatastamento, con allegata planimetria catastale Ricevuta versamento diritti segreteria e spese rimborso istruttoria Fotocopia documento identità richiedente Dichiarazione di conformità resa da tecnico abilitato all esercizio della professione Altro Data Il richiedente IL SOTTOSCRITTORE DELLA PRESENTE DOMANDA È CONSAPEVOLE CHE IL CERTIFICATO DI AGIBILITÀ RICHIESTO AI SENSI ART. 35) DELLA LEGGE 47/85 PUÒ ESSERE OTTENUTO ESCLUSIVAMENTE IN FORMA ESPRESSA, NON ESSENDO PREVISTA L ACQUISIZIONE DELL AGIBILITÀ PER SILENZIO ASSENSO. I TERMINI DEL PROCEDIMENTO DECORRONO DAL DEPOSITO PRESSO L UFFICIO PROCEDENTE O PRESSO LO S.U.E. E SONO, AI SENSI DELLA LEGGE 241/90 E SUCCESSIVE MODIFICAZIONI ED INTEGRAZIONI, PARI A GIORNI 30. Il richiedente 4

5 1 E obbligatoria la compilazione di tutti i campi. Per le persone fisiche è facoltativa la compilazione dei campi relativi al numero fax e all indirizzo /P.E.C.; Per le persone giuridiche la compilazione dei campi relativi al numero fax e all indirizzo /P.E.C. può avvenire scegliendo una delle tre opzioni 2 Riportare dati riferiti alla persona; qualora la stessa si qualifichi come rappresentante legale di soggetto giuridico, i dati identificativi della Società, del condominio, ecc. dovranno essere riportati nel quadro 6 ( vedi note 13 e 14 ) 3 E obbligatoria la compilazione di tutti i campi ad eccezione di quelli relativi al numero fax e all indirizzo /P.E.C. che può avvenire scegliendo una delle tre opzioni. 4 I dati toponomastici devono essere quelli assegnati dall Ufficio Ecografico dell Anagrafe Comunale. 5 Indicare civico nero di riferimento e via nel caso l immobile oggetto della domanda sia identificato da un numero civico rosso o diverso da quello del caseggiato di riferimento 6 I dati toponomastici riportati sulla documentazione catastale ( nome strada, numero civico, numero interno ) devono corrispondere a quelli assegnati dall Ufficio Ecografico dell Anagrafe Comunale 7 La destinazione d uso indicato deve corrispondere a quella riportata sul titolo in sanatoria o sugli elaborati grafici approvati 8 ATTENZIONE : La procedura speciale di cui all art. 35 della l. 47/85 è applicabile solo ad istanze che discendano unicamente da domande di condono edilizio. Pertanto, nel caso di situazioni miste (p.e. : fabbricato costruito in difformità dalla licenza edilizia/concessione regolarizzato mediante condono), la domanda di agibilità dovrà essere quella ordinaria. 9 Indicare numero condono nonché numero e data del provvedimento approvativo 10 La qualificazione del richiedente inquadra la figura che presenta la domanda di agibilità( persona fisica o giuridica) e la rappresentatività della medesima ( in conto proprio o per conto terzi ) 11 Da compilare quando il richiedente è persona fisica e non rappresenta terzi soggetti 12 Da compilare quando il richiedente è amministratore di società o condominio 13 Indicare indirizzo/sede legale Società o Condominio 14 Indicare codice fiscale/partita IVA condominio o Società 15 Da compilare quando il richiedente opera in forza di specifico atto giuridico contenente la procura generale o speciale 16 Riportare se trattasi di proprietario comproprietario ecc. ed indicare estremi atto notarile 17 Indicare altri eventuali titoli 18 Riportare se trattasi di proprietario comproprietario ecc. ed indicare estremi atto notarile oppure indicare altro eventuale titolo 5

6 19 Parere ed elaborati possono essere prodotti in originale oppure in copia; nella seconda ipotesi, allegare dichiarazione sostitutiva di atto notorio con la quale il dichiarante attesta la conformità di quanto prodotto rispetto all originale; Qualora il parere reso dalla ASL rechi delle condizioni, dovrà essere prodotta documentazione attestante l avvenuto adempimento alle prescrizioni. 20 Per le attività soggette di cui al D.P.R. 151/2011, produrre S.C.I.A. o C.P.I. oppure dichiarazione sostitutiva di atto notorio resa da professionista abilitato con la quale si attesti che l attività non è soggetta ad adempimenti in materia di prevenzione incendi, che la stessa non si colloca all interno di edifici soggetti per caratteristiche proprie alle norme di prevenzione e che comunque l immobile per il quale si chiede l agibilità risponde ai requisiti di legge in materia di sicurezza e prevenzione. 21 Collaudo rilasciato dalla Mediterranea Acque oppure documentazione comprovante smaltimento acque a norma oppure dichiarazione che le opere abusive non hanno determinato la necessità di conseguire nuova autorizzazione allo smaltimento o allaccio 22 Dimostrazione di avvenuto deposito delle dichiarazioni di conformità degli impianti presenti nell edificio o nella Unità immobiliare presso la Direzione Ambiente Igiene Energia, mediante dichiarazione sostitutiva di atto notorio, oppure certificazione di rispondenza emessa da Ditta/tecnico abilitato 23 Qualora durante l istruttoria della domanda di condono non sia già stata prodotta la dichiarazione di idoneità statica richiesta per gli interventi di maggior rilievo, allegare la medesima qualora gli interventi abusivi regolarizzati risultino significativi dal punto di vista statico 24 Da compilare ed allegare solo quando la domanda di agibilità riguarda più unità immobiliari oppure un intero edificio 25 Deve essere compilata una scheda per ogni UU.II cui si riferisce la domanda; se la domanda di agibilità riguarda una sola U.I sostituisce la scheda generale tranne nel caso in cui la medesima domanda riguardi un interro edificio 26 Produrre la documentazione catastale controllando che la destinazione d uso ed i riferimenti toponomastici corrispondano al titolo in sanatoria rilasciato ed alla numerazione ufficiale emessa dall Ufficio Ecografico Comunale 6

DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008

DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 AL SETTORE SPORTELLO UNICO EDILIZIA COMUNE DI GENOVA Ufficio Agibilità Via di Francia, 1 16149 GENOVA MARCA DA BOLLO RISERVATO AL PROTOCOLLO QUADRO 1 DATI ANAGRAFICI

Dettagli

DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 e succ. mod. ed integraz.

DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 e succ. mod. ed integraz. DOMANDA DI AGIBILITÀ art. 37 L.R. 16/2008 e succ. mod. ed integraz. Allo SPORTELLO UNICO EDILIZIA Via San Francesco, 1 18018 TAGGIA MARCA DA BOLLO PROTOCOLLORISERVATO AL QUADRO 1 DATI ANAGRAFICI DEL RICHIEDENTE

Dettagli

CHIEDE Il rilascio del certificato di agibilità

CHIEDE Il rilascio del certificato di agibilità Opere per le quali si chiede l agibilità Titolarità Richiedente Dati Richiedente RICHIESTA AGIBILITÀ AI SENSI ART. 37) L.R. 16/08 ART. 27 L.R. 9/12 Al COMUNE DI BARGAGLI EDILIZIA PRIVATA Via A.Martini,

Dettagli

COMUNE DI VAGLIA città metropolitana di FIRENZE

COMUNE DI VAGLIA città metropolitana di FIRENZE 2017 domanda acc. conf. in sanatoria COMUNE DI VAGLIA città metropolitana di FIRENZE marca da bollo. 16,00 timbro protocollo n. pratica AL RESPONSABILE DEL SETTORE EDILIZIA PRIVATA del COMUNE DI VAGLIA

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA CODICE PRATICA *CODICE FISCALE* GGMMAAAA HH:MM Mod. Comunale (Modello 0486 Versione 001 2015) Marca da bollo Identificativo: DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA Allo Sportello Unico Comune

Dettagli

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA COMUNE DI PISA apple apple Allo Sportello unico dell Edilizia Allo Sportello unico delle Attività Produttive ACCERTAMENTO DI CONFORMITA ai sensi dell art. 209 della LRT 10 Novembre 2014 n 65 Dati relativi

Dettagli

Segnalazione Certificata di Agibilità (art. 24 del DPR 380/2001)

Segnalazione Certificata di Agibilità (art. 24 del DPR 380/2001) : sessarosario.comunefalconaraalb.u.t.c@legalmail.it AL COMUNE DI FALCONARA ALBANESE (CS) Ufficio Tecnico Via Matteotti Falconara Albanese (CS) Segnalazione Certificata di Agibilità (art. 24 del DPR 380/2001)

Dettagli

MOD.E060 rev. 01. Il/La sottoscritto/a nato/a a ( ) il CF residente a, Via, n

MOD.E060 rev. 01. Il/La sottoscritto/a nato/a a ( ) il CF residente a, Via, n MOD.E060 rev. 01 Marca da bollo A - Dichiarazione di fine lavori B - Richiesta Certificato di Agibilità (Art. 24 e 25 del D.P.R. n 380 del 6 Giugno 2001, e successive modifiche ed integrazioni) Permesso

Dettagli

COMUNE DI FORNO DI ZOLDO Provincia di Belluno

COMUNE DI FORNO DI ZOLDO Provincia di Belluno via Roma, 26 3202 Forno di Zoldo (BL) tel. 0437/7844 fax. 0437/7834 sito web: www.comune.forno di zoldo.bl.it e mail: fornodizoldo@clz.bl.it pec: comune.fornodizoldo.bl@pecveneto.it P.IVA 00205920259 Protocollo

Dettagli

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA Prroviinciia dii Roma) Marca da bollo 14.62 - SPAZIO RISERVATO ALL UFFICIO PROTOCOLLO - DA CONSEGNARE A: ===================================================================================== Ufficio Tecnico

Dettagli

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA

AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA COMUNE DI PISA apple apple Allo Sportello unico dell Edilizia Allo Sportello unico delle Attività Produttive AUTORIZZAZIONE PAESAGGISTICA ai sensi dell art. 152 della LRT 10 Novembre 2014 n 65 Dati relativi

Dettagli

residente a via n. CAP tel. in qualità di (1) codice fiscale residente a via n. CAP tel. in qualità di (1)

residente a via n. CAP tel.  in qualità di (1) codice fiscale residente a via n. CAP tel.  in qualità di (1) responsabile del procedimento: TIMBRO DEL PROTOCOLLO responsabile Marca dell istruttoria: da bollo 6,00 Protocollo Particolare n..:! TOTALE PARZIALE PERSONE FISICHE:. cognome e nome codice fiscale : residente

Dettagli

COMUNE DI CAMPOFIORITO

COMUNE DI CAMPOFIORITO COMUNE DI CAMPOFIORITO marca da bollo 6,00 Al Comune di CAMPOFIORITO Pratica edilizia SUE PEC / Posta elettronica del Protocollo da compilare a cura del SUE/SUAP DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI

Dettagli

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari

COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari COMUNE DI PULA Provincia di Cagliari Marca da Bollo. 14,62 Allo Sportello Unico dell Edilizia Oggetto: RICHIESTA RILASCIO CERTIFICATO DI AGIBILITA (Art. 24 del D.P.R. 06.06.2001, n. 380 recante il Testo

Dettagli

Dichiarazione di agibilità

Dichiarazione di agibilità Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Dichiarazione di agibilità Ai sensi dell'articolo 25 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380 Il sottoscritto Cognome Nome Codice Fiscale

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA MODIFICA INTESTAZIONE CONTRATTO (Art. 45 e 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA MODIFICA INTESTAZIONE CONTRATTO (Art. 45 e 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA PER LA MODIFICA INTESTAZIONE CONTRATTO (Art. 45 e 46 del D.P.R. 28 dicembre 2000, n. 445) Con la presente istanza, consapevole delle responsabilità e delle sanzioni penali previste

Dettagli

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Ai sensi dell'articolo 24, dell'articolo 25 e dell'articolo 26 del Decreto del Presidente della Repubblica

Dettagli

PROCEDIMENTO RILASCIO AGIBILITÀ art. 37) L.R. 16/2008 SCHEDA TECNICA GENERALE DELL EDIFICIO

PROCEDIMENTO RILASCIO AGIBILITÀ art. 37) L.R. 16/2008 SCHEDA TECNICA GENERALE DELL EDIFICIO OGGETTO DELL INTERVENTO ubicazione dell'intervento Piazza/via n. ESTREMI DI PRECEDENTI PROVVEDIMENTI DI AGIBILITA DELL EDIFICIO SI NO Ordinanza Sindacale/ D.D. n. Ordinanza Sindacale/ D.D. n. in data /

Dettagli

DOMANDA DI AGIBILITA (art. 8 Regolamento Edilizio e D.p.r.380/2001)

DOMANDA DI AGIBILITA (art. 8 Regolamento Edilizio e D.p.r.380/2001) AREA 3 PIANIFICAZIONE, GESTIONE, TUTELA DEL TERRITORIO E LAVORI PUBBLICI SERVIZIO : Sportello Unico Edilizia ed Attività Produttive Il Responsabile TITOLO VI CLASS 3 Aggiornato il 05/05/14 Marca da bollo

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI e CERTIFICATO DI CONFORMITA

COMUNICAZIONE FINE LAVORI e CERTIFICATO DI CONFORMITA COMUNE DI PISA apple apple Allo Sportello unico dell Edilizia Allo Sportello unico delle Attività Produttive RIFERIMENTO PRATICA: PERMESSO DI COSTRUIRE n del S.C.I.A. n.. / C.I.L.A/C.I.L n.. / RIQUALIFICAZIONE

Dettagli

ATTESTAZIONE DI AGIBILITA -ABITABILITA

ATTESTAZIONE DI AGIBILITA -ABITABILITA 1 ATTESTAZIONE DI AGIBILITA -ABITABILITA art. 149 la L.R.T. 10.11.2014 n 65 Protocollo generale: Pratica n. Al Responsabile l AREA TECNICA Marca da Bollo 16,00 N.B. 1. La presente è valida per una sola

Dettagli

RICHIESTA DI ATTESTAZIONE DI IDONEITÀ ALLOGGIATIVA

RICHIESTA DI ATTESTAZIONE DI IDONEITÀ ALLOGGIATIVA COMUNE di ZECCONE Provincia di Pavia Via Monte Grappa 52, Zeccone (PV) Protocollo Generale Marca da bollo da 16,00 Pratica n / Allo Sportello Unico per l Edilizia del Comune di ZECCONE RICHIESTA DI ATTESTAZIONE

Dettagli

OGGETTO: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

OGGETTO: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA Al Signor Sindaco del Comune di VILLORBA Marca da Bollo Protocollo OGGETTO: RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA (artt. 24 e 25 del Dpr 06.06.2001, n. 380) 1. Il/la sottoscritto/a 2. Il/la sottoscritto/a

Dettagli

CHIEDE IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA. Relativo ALL IMMOBILE O ALLE PORZIONI D IMMOBILE identificati nella tabella che segue:

CHIEDE IL RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA. Relativo ALL IMMOBILE O ALLE PORZIONI D IMMOBILE identificati nella tabella che segue: RIFERIMENTO INTERNO PROTOCOLLO GENERALE MARCA DA BOLLO 14,62 GESTIONE DEL TERRITORIO EP AL COMUNE DI CONEGLIANO AREA SERVIZI AL TERRITORIO Sportello Unico per l Impresa e l Edilizia I sottoscritt (1) 1

Dettagli

COMUNE DI MISILMERI (Provincia di Palermo) AREA 4 URBANISTICA

COMUNE DI MISILMERI (Provincia di Palermo) AREA 4 URBANISTICA A - Modulo di comunicazione Al Responsabile dell Area 4 Urbanistica Arch. Giuseppe Lo Bocchiaro Oggetto: Abitabilità/agibilità di immobile - Comunicazione del proprietario ai sensi dell'art. 3, comma 5

Dettagli

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1

CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1 CITTA DI AFRAGOLA Provincia di Napoli Sportello Unico attività produttive Piazza municipio n.1 e-mail: suap@pec.comune.afragola.na.it Data: Protocollo: DOMANDA PER IL RILASCIO DELL AUTORIZZAZIONE UNICA

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI

COMUNICAZIONE FINE LAVORI Al Comune di Pratica edilizia qsuap q SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica Del Protocollo q COMUNICAZIONE FINE LAVORI da compilare a cura del SUE/SUAP COMUNICAZIONE FINE LAVORI DATI DEL TITOLARE (in caso

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI

COMUNICAZIONE FINE LAVORI Pratica edilizia del SUE Città Storica Al Comune di PALERMO da inoltrare esclusivamente attraverso il portale Super@edi Protocollo da compilare a cura del SUE COMUNICAZIONE FINE LAVORI DATI DEL TITOLARE

Dettagli

Segnalazione certificata di agibilità

Segnalazione certificata di agibilità Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Segnalazione certificata di agibilità Ai sensi dell'articolo 24 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380 Il sottoscritto Cognome Nome

Dettagli

COMUNE DI POGGIOMARINO

COMUNE DI POGGIOMARINO COMUNE DI POGGIOMARINO SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITÀ Piazza De Marinis, 3 Tel. 081-8658221/215/255 pec:utc@pec.comune.poggiomarino.na.it Al SETTORE URBANISTICA DEL COMUNE DI POGGIOMARINO Il sottoscritto

Dettagli

COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso )

COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso ) COMUNE DI SILEA ( Provincia di Treviso ) Via Don. G. Minzoni, 12 31057 Silea Tel. 0422/365731 Fax 0422/460483 e-mail: urbanistica@comune.silea.tv.it- sito internet: www.comune.silea.tv.it AREA 4^ - GESTIONE

Dettagli

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di FERENTINO

SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di FERENTINO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di FERENTINO Spazio per protocollo Spazio per timbro accettazione S.U.E. OGGETTO: RICHIESTA CERTIFICATO DI AGIBILITA (artt. 24-25 DPR 380/01 e s.m.i.) Il/ La sottoscritto/a

Dettagli

RICHIESTA DI VOLTURA DI PERMESSO DI COSTRUIRE

RICHIESTA DI VOLTURA DI PERMESSO DI COSTRUIRE Comune di Mantova AREA SERVIZI ALLA CITTA SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE E I CITTADINI Via Gandolfo, 11-46100 Mantova Tel.(+39) 0376338666 - Fax (+39)0376338633-(+39)0376338685 E-mail: sportellounico@domino.comune.mantova.it

Dettagli

Oggetto: Richiesta di Permesso di Costruire

Oggetto: Richiesta di Permesso di Costruire Allo Sportello Unico dell Edilizia Ufficio Tecnico Edilizia privata del Comune di MARCA DA BOLLO... Oggetto: Richiesta di Permesso di Costruire Ai sensi dell art. 20 del d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380 e

Dettagli

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA IN SANATORIA. Art. 209 della L.R n 65 Aggiornamento DICEMBRE 2014 I PARTE

ACCERTAMENTO DI CONFORMITA IN SANATORIA. Art. 209 della L.R n 65 Aggiornamento DICEMBRE 2014 I PARTE Pag. 1 di 6 Spazio riservato all'ufficio COMUNE DI PIAZZA MARCONI 51 58053 2 copie in carta semplice originale copia I PARTE sottoscritt_...... (C.F.......) nat_ a...... il...... e residente in (1)........

Dettagli

Richiesta di accesso agli atti relativi a pratiche edilizie (Legge 7 agosto 1990 n.241 ss.mm.ii. - D.P.R. 12 aprile 2006 n.184)

Richiesta di accesso agli atti relativi a pratiche edilizie (Legge 7 agosto 1990 n.241 ss.mm.ii. - D.P.R. 12 aprile 2006 n.184) Al Dirigente dell'area Servizi Tecnici del Comune di Jesi Richiesta di accesso agli atti relativi a pratiche edilizie (Legge 7 agosto 1990 n.241 ss.mm.ii. - D.P.R. 12 aprile 2006 n.184) Il/La sottosctitto/a

Dettagli

RICHIESTA DI PIANO DI RECUPERO / PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO / PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO

RICHIESTA DI PIANO DI RECUPERO / PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO / PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO RICHIESTA DI PIANO DI RECUPERO / Marca da bollo 16.00 PIANO ESECUTIVO CONVENZIONATO / PERMESSO DI COSTRUIRE CONVENZIONATO AL COMUNE DI PECETTO TORINESE SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA VIA UMBERTO I N.3

Dettagli

Segnalazione certificata di agibilità

Segnalazione certificata di agibilità Al Comune di Codice ISTAT Ufficio destinatario Segnalazione certificata di agibilità Ai sensi dell'articolo 24 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001, n. 380 Il sottoscritto Cognome Nome

Dettagli

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli SETTORE ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO

COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli SETTORE ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO COMUNE DI MELITO DI NAPOLI Provincia di Napoli SETTORE ASSETTO E SVILUPPO DEL TERRITORIO DICHIARAZIONE DI FINE LAVORI ED ATTESTAZIONE DI AGIBILITA (D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, art. 25-comma 5-bis.) *

Dettagli

E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI

E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI E. COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI Al Comune di Pratica edilizia SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica Del Protocollo COMUNICAZIONE FINE LAVORI da compilare a cura del SUE/SUAP COMUNICAZIONE FINE LAVORI

Dettagli

N. PRATICA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE LAVORI

N. PRATICA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE LAVORI COMUNE DI SAN QUIRINO N. PRATICA DICHIARAZIONE DEL DIRETTORE LAVORI (DA ALLEGARE ALLA RICHIESTA DI AGIBILITA ) Il/La sottoscritto/a nato/a a prov. il con studio a CAP in via/piazza/località n. telefono

Dettagli

il residente in via/piazza n proprietario amministratore legale rappresentante di ente, società, associazione, ecc. altro :

il residente in via/piazza n proprietario amministratore legale rappresentante di ente, società, associazione, ecc. altro : ROMA CAPITALE Municipio Roma VIII Spazio riservato all Ufficio Protocollo n. del Marca da bollo ( 16,00) MODELLO (C) : RICHIESTA DI REGOLARIZZAZIONE PASSO CARRABILE Al Dirigente dell Unità Organizzativa

Dettagli

RICHIESTA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA art.24, comma 3 e art. 25, comma 1 D.P.R n. 380 e successive modificazioni ed integrazioni

RICHIESTA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA art.24, comma 3 e art. 25, comma 1 D.P.R n. 380 e successive modificazioni ed integrazioni Al Servizio Gestione del Territorio Ufficio Edilizia Privata Del Comune di San Martino Siccomario (bollo) RICHIESTA DI CERTIFICATO DI AGIBILITA art.24, comma 3 e art. 25, comma 1 D.P.R. 06.06.2001 n. 380

Dettagli

PERMESSO DI COSTRUIRE N DEL (P.E. ) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) N DEL VARIANTI: N DEL (P.E. ) N DEL (P.E. ) N DEL (P.E.

PERMESSO DI COSTRUIRE N DEL (P.E. ) SEGNALAZIONE CERTIFICATA INIZIO ATTIVITA (S.C.I.A.) N DEL VARIANTI: N DEL (P.E. ) N DEL (P.E. ) N DEL (P.E. P r o v i n c i a d i P i s t o i a C O M U N E D I Q U A R R A T A S e r v i z i o E d i l i z i a P r i v a t a Pratica N. (spazio riservato all ufficio Protocollo) (spazio riservato al Servizio Edilizia

Dettagli

RILASCIO CERTIFICATO DI AGIBILITA (T.U. approvato con D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, artt. 24 e 25)

RILASCIO CERTIFICATO DI AGIBILITA (T.U. approvato con D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, artt. 24 e 25) Spazio riservato al Protocollo Marca da bollo UFFICIO TECNICO EDILIZIA PRIVATA PRATICA EDILIZIA N.... Anno 20... RILASCIO CERTIFICATO DI AGIBILITA (T.U. approvato con D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380, artt.

Dettagli

... altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n n... telefono.... cellulare n... nel C.C. di.... P.T. n... Sez.

... altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n n... telefono.... cellulare n... nel C.C. di.... P.T. n... Sez. COMUNE DI DUINO AURISINA OBČINA DEVIN NABREŽINA Aurisina Cave n. 25 Nabrežina Kamnolomi št. 25 34011 AURISINA T I M B R O P R O T O C O L L O Al Comune di Duino Aurisina Ufficio Urbanistica Nominativo

Dettagli

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Ai sensi degli artt. 24, 25 e 26 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001 n.

Istanza per il rilascio del certificato di agibilità Ai sensi degli artt. 24, 25 e 26 del Decreto del Presidente della Repubblica 06/06/2001 n. I dati acquisiti saranno trattati in conformità alla normativa sulla Privacy (D. Lgs. 196 del 2003). Si veda http://territorio.comune.bergamo.it/privacy APT-SGT-AGI/0 Servizio Gestione del Territorio Pagina

Dettagli

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETA' DI COPIA DI ATTO CONFORME ALL'ORIGINALE (Artt. 46 e 47 D.P.R. 28 Dicembre 2000, n 445)

DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETA' DI COPIA DI ATTO CONFORME ALL'ORIGINALE (Artt. 46 e 47 D.P.R. 28 Dicembre 2000, n 445) MODELLO: AA_001_CORBARA.doc DICHIARAZIONE SOSTITUTIVA ATTO DI NOTORIETA' DI COPIA DI ATTO CONFORME ALL'ORIGINALE (Artt. 46 e 47 D.P.R. 28 Dicembre 2000, n 445) DATI ANAGRAFICI DEL DICHIARANTE Il/ La sottoscritto/a

Dettagli

DOMANDA ALLACCIO ACQUA. Il/la sottoscritto/a. nato/a il a. residente in via. titolare del codice fiscale tel. in qualità di dell immobile sito nella

DOMANDA ALLACCIO ACQUA. Il/la sottoscritto/a. nato/a il a. residente in via. titolare del codice fiscale tel. in qualità di dell immobile sito nella DOMANDA ALLACCIO ACQUA Registrata al. N. In data Al Sig. Sindaco del Comune di San Pietro in Guarano (CS) Il/la sottoscritto/a nato/a il a residente in via titolare del codice fiscale tel. in qualità di

Dettagli

COMUNICAZIONE FINE LAVORI

COMUNICAZIONE FINE LAVORI Al Comune di Nova Milanese comune.novamilanese@pec.regione.lombardia.it Pratica edilizia Del SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica Protocollo COMUNICAZIONE FINE LAVORI da compilare a cura del SUE/SUAP

Dettagli

COMUNE DI ORTONOVO PROVINCIA DELLA SPEZIA Ufficio Tecnico Gestione del Territorio

COMUNE DI ORTONOVO PROVINCIA DELLA SPEZIA Ufficio Tecnico Gestione del Territorio COMUNE DI ORTONOVO PROVINCIA DELLA SPEZIA Ufficio Tecnico Gestione del Territorio PROTOCOLLO GENERALE UFFICIO TECNICO Gestione del territorio Pratica Edilizia n Responsabile del procedimento Anno. Il Capo

Dettagli

DOMANDA DI VOLTURA DI OCCUPAZIONE PERMANENTE DI SUOLO PUBBLICO

DOMANDA DI VOLTURA DI OCCUPAZIONE PERMANENTE DI SUOLO PUBBLICO PROCEDIMENTO N. / 2016 spazio riservato all'ufficio Al Responsabile A. del Comune di Eboli DOMANDA DI VOLTURA DI OCCUPAZIONE PERMANENTE DI SUOLO PUBBLICO Il/La sottoscritto/a nato/a a residente in il CAP

Dettagli

Via Balbi, Genova

Via Balbi, Genova 16,00 Marca da bollo Soprintendenza Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la città metropolitana di Genova e le province di Imperia, La Spezia e Savona Via Balbi, 10 16126 Genova Oggetto: Autorizzazione

Dettagli

D A T I R E L A T I V I A L L 'I M M O B I L E

D A T I R E L A T I V I A L L 'I M M O B I L E %% Copia per: COMUNE DICHIARANTE Fasc. Edilizio n... Protocollo generale Pratica n... Bollo 14,62!"" #$ &% %(') ')*"+ D A T I R E L A T I V I A L L 'I M M O B I L E Località... Via... n.c... piano... Dati

Dettagli

il residente in via/piazza n proprietario, amministratore, legale rappresentante di : ente, società, associazione, ecc. altro :

il residente in via/piazza n proprietario, amministratore, legale rappresentante di : ente, società, associazione, ecc. altro : ROMA CAPITALE Municipio Roma VIII Spazio riservato all Ufficio Protocollo n. del Marca da bollo ( 16,00 MODELLO (A) : RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE PER L APERTURA DI UN PASSO CARRABILE Al Dirigente dell

Dettagli

Segnalazione certificata di agibilità (Art. 24 D.P.R.6/6/2001 N. 380)

Segnalazione certificata di agibilità (Art. 24 D.P.R.6/6/2001 N. 380) Comune di LARDIRAGO Provincia di Pavia Protocollo Generale Segnalazione certificata di agibilità (Art. 24 D.P.R.6/6/2001 N. 380) Allo Sportello Unico per l Edilizia del Comune di LARDIRAGO (PV) Il/La sottoscritto/a

Dettagli

codice fiscale/partita IVA in qualità di 2 del fondo/edificio/unità immobiliare sito/e al piano in via/piazza/località n

codice fiscale/partita IVA in qualità di 2 del fondo/edificio/unità immobiliare sito/e al piano in via/piazza/località n Spazio riservato al Protocollo Generale AL COMUNE DI TREPPO GRANDE AREA TECNICA URBANISTICA ED EDILIZIA PRIVATA Nominativo del dichiarante 1 altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n (in caso

Dettagli

DOMANDA PER OTTENERE L AUTORIZZAZIONE DI AGIBILITÀ ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001

DOMANDA PER OTTENERE L AUTORIZZAZIONE DI AGIBILITÀ ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 AL COMUNE DI PIEVE EMANUELE Via Viquarterio, 1 20090 Ufficio Edilizia Privata DOMANDA PER OTTENERE L AUTORIZZAZIONE DI AGIBILITÀ ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 380/2001 Il/La sottoscritto/a codice

Dettagli

ISTANZA PER IL RILASCIO DI ATTESTAZIONE DI IDONEITA ALLOGGIO (Artt. 4 e 20 Legge e Regolamento di attuazione legge 127/1997)

ISTANZA PER IL RILASCIO DI ATTESTAZIONE DI IDONEITA ALLOGGIO (Artt. 4 e 20 Legge e Regolamento di attuazione legge 127/1997) Al Responsabile Ufficio Tecnico Comunale del Comune di Manerba del Garda Piazza Garibaldi 25-25080 Manerba d./g. (BS) ISTANZA PER IL RILASCIO DI ATTESTAZIONE DI IDONEITA ALLOGGIO (Artt. 4 e 20 Legge 15.01.1968

Dettagli

... altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n n... telefono.... cellulare n... nel C.C. di.... P.T. n... Sez.

... altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n n... telefono.... cellulare n... nel C.C. di.... P.T. n... Sez. COMUNE DI DUINO AURISINA OBČINA DEVIN NABREŽINA Aurisina Cave n. 25 Nabrežina Kamnolomi št. 25 34011 AURISINA T I M B R O P R O T O C O L L O Al Comune di Duino Aurisina Ufficio Urbanistica Nominativo

Dettagli

Al Comune di Sospirolo

Al Comune di Sospirolo MARCA DA BOLLO DI VALORE LEGALE Al Comune di Sospirolo ISTANZA DI PERMESSO DI COSTRUIRE IN SANATORIA Ai sensi dell art.36 del D.P.R. 06.06.2001 n.380 e ss.mm.ii. IL/LA SOTTOSCRITTO/A richiedente avente

Dettagli

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA

SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA SCIA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INZIO ATTIVITA DI ESTETISTA Al Comune di LAVAGNA SUAP Piazza della Libertà, 47 16033 LAVAGNA Il/La sottoscritto/a _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ _ (Cognome) (Nome) (Codice

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA (ai sensi del D.P.R n 380 e s.m.i. Titolo III art. 24 in vigore dal )

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA (ai sensi del D.P.R n 380 e s.m.i. Titolo III art. 24 in vigore dal ) Protocollo di presentazione CITTA di GIAVENO Area Urbanistica e Gestione del Territorio Ufficio Edilizia Privata Diritti di segreteria 30,00 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA (ai sensi del D.P.R. 06.06.2001

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA. DI INIZIO ATTIVITA di AGIBILITA

SEGNALAZIONE CERTIFICATA. DI INIZIO ATTIVITA di AGIBILITA SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA di AGIBILITA Prot. ai sensi dell art.24 del D.P.R.380/01 (così come modificato dall art. 3 del d.lgs. 222/2016) nonché dell art 19 L.241/90 AL COMUNE DI TAVERNERIO

Dettagli

Riservato all ufficio protocollo

Riservato all ufficio protocollo Marca da bollo di valore legale o estremi esenzione Riservato all ufficio protocollo PROVINCIA DI VERONA Servizio S.I.T. e Pianificazione Via delle Franceschine 10 37122 VERONA Oggetto: Richiesta di accertamento

Dettagli

DOMANDA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 comma 5 e 181 comma 1-quarter del D.Lgs.42/2004 e s.s.mm.ii.

DOMANDA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 comma 5 e 181 comma 1-quarter del D.Lgs.42/2004 e s.s.mm.ii. Esente da bollo Ai sensi del D.P.R. 642/72 punto 16 della Tabella Allegato B Comune di oppure Marca da bollo da 14,62 DOMANDA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 comma

Dettagli

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA' (ex abitabilità) ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 06 giugno 2001, n. 380.

RICHIESTA DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA' (ex abitabilità) ai sensi degli artt. 24 e 25 del D.P.R. 06 giugno 2001, n. 380. PRATICA EDILIZIA N. / ORIGINALE/COPIA Al Comune di Opera (Provincia di Milano) PROTOCOLLO GENERALE AREA Servizio GESTIONE DEL TERRITORIO, Ambiente, ATTIVITA PRODUTTIVE Edilizia Privata, Pubblica e E POLIZIA

Dettagli

Oggetto: DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE. 1

Oggetto: DOMANDA DI PERMESSO DI COSTRUIRE. 1 Marca da bollo E. 14,62 AL COMUNE DI CASTEL SANT ANGELO Provincia di Rieti VI Settore Edilizia Privata e Gestione Relativa ai Servizi Esternalizzati Sportello Unico per L Edilizia Oggetto: DOMANDA DI PERMESSO

Dettagli

Guida Modulo Agibilità

Guida Modulo Agibilità IN QUALI CASI PUOI UTILIZZARE QUESTO MODULO? Per rilasciare la dichiarazione di agibilità di cui all art. 38 della L.R. 24/2016 e dell art. 24 DPR 380/2001 per impianti produttivi di beni e servizi, immobili

Dettagli

Marca da bollo di Al Comune di Abbiategrasso Servizio ERP Viale Cattaneo 2 Abbiategrasso (MI) Pec

Marca da bollo di Al Comune di Abbiategrasso Servizio ERP Viale Cattaneo 2 Abbiategrasso (MI) Pec Marca da bollo di 16.00 Al Comune di Abbiategrasso Servizio ERP Viale Cattaneo 2 Abbiategrasso (MI) Pec comune.abbiategrasso@legalpec.it RICHIESTA ATTESTAZIONE DI IDONEITÀ ALLOGGIATIVA Il/La sottoscritto/a

Dettagli

COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI Permesso di Costruire

COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI Permesso di Costruire Cartella Edilizia da compilarsi a cura del dichiarante, Direttore dei Lavori, Impresa Esecutrice COMUNE DI CAMISANO VICENTINO SPORTELLO UNICO EDILIZIA COMUNICAZIONE DI INIZIO LAVORI Permesso di Costruire

Dettagli

Al Responsabile del Servizio Attività Produttive - S.U.A.P. del Comune di Genzano di Roma Via Italo Belardi, Genzano di Roma RM

Al Responsabile del Servizio Attività Produttive - S.U.A.P. del Comune di Genzano di Roma Via Italo Belardi, Genzano di Roma RM Al Responsabile del Servizio Attività Produttive - S.U.A.P. del Comune di Genzano di Roma Via Italo Belardi, 81 00045 Genzano di Roma RM ISTANZA DI AUTORIZZAZIONE ALLA REALIZZAZIONE DI STRUTTURE SANITARIE

Dettagli

AMEGLIA. censito al catasto: NC TERRENI NC EDILIZIO URBANO

AMEGLIA. censito al catasto: NC TERRENI NC EDILIZIO URBANO COMUNE DI AMEGLIA PROVINCIA DELLA SPEZIA Via Cafaggio n,15 Tel. 0187 60921 fax 0187 609044 Ufficio Tecnico-Area Urbanistica: Tel. 0187 609275-609265 e.mail llpp@comune.ameglia.sp.it Sito internet: www.comune.ameglia.sp.it

Dettagli

sull edificio riportato nel N.C.E.U: al foglio particella sub ed ubicato in Via n SEGNALA

sull edificio riportato nel N.C.E.U: al foglio particella sub ed ubicato in Via n SEGNALA Allo Sportello Unico Edilizia Comune di Atripalda Oggetto: SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITA' (SCIA) PER IL SEGUENTE INTERVENTO EDILIZIO, RICADENTE NEI CASI DI CUI ALL'ART. 22 (commi 1 e 2) DEL

Dettagli

Parte riservata all Ufficio

Parte riservata all Ufficio Al Sig. Sindaco del Comune di LECCE Marca da bollo Oggetto: richiesta di certificato di abitabilità agibilità dell immobile sito in Lecce Alla via n. piano Il sottoscritto nato a il E residente a via _n.

Dettagli

Pratica edilizia. Protocollo

Pratica edilizia. Protocollo Pratica edilizia Al Comune di del SUAP SUE indirizzo pec Protocollo SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ Complessiva Parziale SCIA UNICA (segnalazione certificata per l agibilità e altre segnalazioni/comunicazioni)

Dettagli

RICHIESTA Domanda di Accertamento di compatibilità Paesaggistica ai sensi dell art.167 e 181 del D.Lgs n.42 e s.m.i.

RICHIESTA Domanda di Accertamento di compatibilità Paesaggistica ai sensi dell art.167 e 181 del D.Lgs n.42 e s.m.i. RICHIESTA Domanda di Accertamento di compatibilità Paesaggistica ai sensi dell art.167 e 181 del D.Lgs. 22.01.2004 n.42 e s.m.i. Marca da Bollo In corso di validità Città metropolitana di Milano Parco

Dettagli

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE

COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA COMUNICAZIONE FINE LAVORI PERMESSO DI COSTRUIRE Modello da compilarsi a cura del dichiarante e del direttore dei lavori COMUNE DI VENEZIA DIREZIONE SVILUPPO DEL TERRITORIO ED EDILIZIA Sportello per: Edilizia sede di: Venezia - San Marco 4023 Campo Manin

Dettagli

Copia per: Comune Denunciante PRATICA EDILIZIA INTESTATA A: ... (ai sensi della L.R. n.1/05)

Copia per: Comune Denunciante PRATICA EDILIZIA INTESTATA A: ... (ai sensi della L.R. n.1/05) Al Comune di... Provincia di... Sportello unico per l Edilizia o Servizio Edilizia Pubblica e Privata (n.1 copia in carta bollata e n.1 copia in carta semplice) Sportello Unico per le Attività Produttive

Dettagli

Il/ La sottoscritto/a nato/a a il codice fiscale residente in / con sede in via/piazza tel. fax

Il/ La sottoscritto/a nato/a a il codice fiscale residente in / con sede in via/piazza tel. fax Protocollo Spett.le Responsabile del Settore Edilizia Privata e Urbanistica Comune di Caltrano Piazza Dante, 8 36030 Caltrano (VI) Segnalazione Certificata d Inizio Attività (S.C.I.A.) (ai sensi dell art.

Dettagli

COMUNE DI ZENSON DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO

COMUNE DI ZENSON DI PIAVE PROVINCIA DI TREVISO Marca da bollo COMUNE DI ZENSON DI PIAVE identificativo pratica protocollo generale allegati n. uffici: data di arrivo al servizio N GPE.. NOTE: ALLO SPORTELLO UNICO SERVIZIO ATTIVITÀ EDILIZIA Oggetto:

Dettagli

RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE (art. 20, D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 D.P.R. 7 settembre 2010, n. 160)

RICHIESTA DI PERMESSO DI COSTRUIRE (art. 20, D.P.R. 6 giugno 2001, n. 380 D.P.R. 7 settembre 2010, n. 160) Castellone di Suasa Al Comune di Pratica edilizia del Sportello Unico Attività Produttive Sportello Unico Edilizia Protocollo Indirizzo Piazza Principe di Suasa n. 7-60010 Castelleone di Suasa (AN) N marca

Dettagli

Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA

Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA Servizio Edilizia Privata Provincia di Pistoia COMUNE DI QUARRATA DEPOSITO DI VARIANTE IN CORSO D OPERA E COMUNICAZIONE DI FINE LAVORI (ai sensi dell art. 142 L.R. n. 1/2005 e s.m.i.) CON CERTIFICAZIONE

Dettagli

LA MANCATA INDICAZIONE DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RICHIEDENTE E/O DI PERSONA DELEGATA COMPORTA IL DINIEGO DELLA RICHIESTA

LA MANCATA INDICAZIONE DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RICHIEDENTE E/O DI PERSONA DELEGATA COMPORTA IL DINIEGO DELLA RICHIESTA LA MANCATA INDICAZIONE DELL INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA DEL RICHIEDENTE E/O DI PERSONA DELEGATA COMPORTA IL DINIEGO DELLA RICHIESTA Pagina 1 di 5 COMUNE DI CASAL VELINO Provincia di Salerno P.zza XXIII

Dettagli

DATI DELLA DITTA O SOCIETÀ

DATI DELLA DITTA O SOCIETÀ Pratica edilizia del Al Comune di PALERMO Protocollo SUE da inoltrare esclusivamente attraverso il SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ Città Storica portale Super@edi Complessiva Parziale SCIA UNICA

Dettagli

Comune di Sabaudia Provincia di Latina

Comune di Sabaudia Provincia di Latina Protocollo generale Comune di Sabaudia Provincia di Latina N del Sportello Unico Attività Produttive SPORTELLO UNICO ATTIVITA PRODUTTIVE COMUNE DI SABAUDIA Piazza del Comune 04016 Sabaudia (LT) OGGETTO:

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ (art. 24, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380, art. 19 legge 7 agosto 1990, n.241)

SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ (art. 24, d.p.r. 6 giugno 2001, n. 380, art. 19 legge 7 agosto 1990, n.241) Pratiche edilizie precedenti P.G. del P.G. del P.G. del Al Comune di BRESCIA Sportello dell Edilizia Via Marconi, 12-25128 BRESCIA Tel. (39) 030 297 8500 Fax (39) 030 2978529 Pec: sportelloedilizia@pec.comune.brescia.it

Dettagli

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE EDILIZIA E SANATORIA PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RESTAURO. l sottoscritt Chiede Autorizzazione Edilizia per:

RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE EDILIZIA E SANATORIA PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RESTAURO. l sottoscritt Chiede Autorizzazione Edilizia per: Marca da bollo Data di presentazione PROTOCOLLO N RICHIESTA DI AUTORIZZAZIONE EDILIZIA E SANATORIA PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA E RESTAURO l sottoscritt Chiede Autorizzazione Edilizia per: Dichiarazione

Dettagli

Oggetto: domanda accertamento compatibilita' paesaggistica (ai sensi dell art. 181 comma 1 quater D. Lgs n. 42 e s.m.i.

Oggetto: domanda accertamento compatibilita' paesaggistica (ai sensi dell art. 181 comma 1 quater D. Lgs n. 42 e s.m.i. MODULISTICA Città di Casagiove DOMANDA ACCERTAMENTO COMPATIBILITA' PAESAGGISTICA (ai sensi dell art. 181 comma 1 quater D. Lgs. 22.01.2004 n. 42 e s.m.i.) Marca da bollo 16,00 AL COMUNE DI CASAGIOVE Area

Dettagli

COMUNE DI ALATRI Sportello Unico per l Edilizia

COMUNE DI ALATRI Sportello Unico per l Edilizia PROTOCOLLO COMUNE DI ALATRI Sportello Unico per l Edilizia AL RESPONSABILE DELLO SPORTELLO UNICO PER L EDILIZIA del COMUNE di ALATRI OGGETTO COMUNICAZIONE ATTIVITA di EDILIZIA LIBERA (art. 6 del D.P.R.

Dettagli

COMUNE di ARCEVIA COMUNE di SERRA DE CONTI SERVIZIO URBANISTICO ASSOCIATO. PROCEDIMENTO DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01)

COMUNE di ARCEVIA COMUNE di SERRA DE CONTI SERVIZIO URBANISTICO ASSOCIATO. PROCEDIMENTO DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01) COMUNE di ARCEVIA COMUNE di SERRA DE CONTI SERVIZIO URBANISTICO ASSOCIATO BOLLO PRATICA N ANNO PROCEDIMENTO DI AGIBILITÀ (art.25 D.P.R. n. 380/01) Il/la sottoscritto/a nato a il codice fiscale/partita

Dettagli

RICHIESTA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 e 181 del D. Lgs. 42/2004)

RICHIESTA DI ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA (ai sensi degli artt. 167 e 181 del D. Lgs. 42/2004) MOD. E081 Accertamento di compatibilità paesaggistica Rev. 01 gen08 Comune di Mantova SPORTELLO UNICO PER LE IMPRESE E I CITTADINI Via Gandolfo, 11-46100 Mantova Tel.(+39) 0376338666 - Fax (+39)0376338633-(+39)0376338685

Dettagli

al Comune di ***** Campania Sportello di ***** Campania

al Comune di ***** Campania Sportello di ***** Campania Pratica N PROCEDIMENTO AUTOMATIZZATO (artt 5 e 6 del dpr n 160/2010) SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI INIZIO ATTIVITÀ - SCIA (art 19, della l n 241/1990 e sm) Protocollo Generale al Comune di ***** Campania

Dettagli

COMUNE DI POGGIO TORRIANA Provincia di Rimini

COMUNE DI POGGIO TORRIANA Provincia di Rimini COMUNE DI POGGIO TORRIANA Provincia di Rimini RICHIESTA ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITA PAESAGGISTICA artt. 167 e 181 del D.Lgs. 22 gennaio 2004, n. 42 Riservato all'ufficio Pratica Edilizia n. Riservato

Dettagli

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i.

SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i. Settore Governo del Territorio Mod Scia Agib_01 / 02.2017 SEGNALAZIONE CERTIFICATA DI AGIBILITA Ai sensi art. 24 del D.P.R. 380/2001 e s.m.i. (Da presentare entro 15 giorni dalla comunicazione di fine

Dettagli

C O M U N E D I D E L I C E T O (Provincia di Foggia)

C O M U N E D I D E L I C E T O (Provincia di Foggia) Modello D269 SCIA_AGIB. (26/01/2017) Allo Sportello Unico per l Edilizia Pagina 1 di 7 C O M U N E D I D E L I C E T O (Provincia di Foggia) SETTORE TECNICO - URBANISTICO AMBIENTE - PATRIMONIO Protocollo

Dettagli

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA

DOMANDA DI RILASCIO DEL CERTIFICATO DI AGIBILITA MARCA DA BOLLO 16,00 Diritti di Segreteria da assolvere come da Prospetto Allegato B Regione Lombardia Provincia di Monza e Brianza Città di Desio Area Governo del Territorio Settore Edilizia Privata e

Dettagli

TIMBRO PROTOCOLLO N. PRATICA

TIMBRO PROTOCOLLO N. PRATICA COMUNE DI PORDENONE TIMBRO PROTOCOLLO N. PRATICA Nominativo del dichiarante (1) altri titolari oltre al presente dichiarante NO SI n (in caso di più dichiaranti, compilare una scheda anagrafica per ogni

Dettagli

Allegato 2 Modulistica edilizia F. SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ

Allegato 2 Modulistica edilizia F. SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ Allegato 2 Modulistica edilizia F. SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ Al di Comune Pratica edilizia Del Protocollo SUAP SUE Indirizzo PEC / Posta elettronica SEGNALAZIONE CERTIFICATA PER L AGIBILITÀ

Dettagli

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC:

Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria Grottaglie (TA) PEC: Al Comune di Grottaglie Settore Attività Produttive Via Martiri d Ungheria 74023 Grottaglie (TA) PEC: suap.comunegrottaglie@pec.rupar.puglia.it IMPRESA FUNEBRE (art. 115 T.U.L.P.S., d.lgs. 114/1998, art.

Dettagli