Il Comitato per la Didattica si riunisce nella stanza 365 del Dipartimento di Chimica alle ore del 30/10/2013 con il seguente ordine del giorno:

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Il Comitato per la Didattica si riunisce nella stanza 365 del Dipartimento di Chimica alle ore del 30/10/2013 con il seguente ordine del giorno:"

Transcript

1 Verbale Comitato per la Didattica CdL CHIMICA 30/10/13 Il Comitato per la Didattica si riunisce nella stanza 365 del Dipartimento di Chimica alle ore del 30/10/2013 con il seguente ordine del giorno: 1. Approvazione verbali 2. ratiche studenti 3. Nomina controrelatori Tesi Laurea Magistrale 4. Domande rilascio nulla osta iscrizione Laurea Magistrale 5. Varie ed eventuali Il numero legale viene raggiunto alle ore Sono indicati con i presenti con G gli assenti giustificati. Chimichi Stefano Giorgi Claudia Frediani Marco Lo Nostro ierandrea Minunni Maria Emanuela Matteo Bessi Valtancoli Barbara G G Il rof. Lo Nostro assume le funzioni di segretario 1. Approvazione verbali Viene messo in approvazione il verbale della riunione del 24/9/13, che è stato inviato per posta elettronica ai componenti del Comitato. 2. ratiche studenti Richieste di tirocinio interno e Tesi Laurea in Chimica, corso di laurea triennale Cristiano Nesti Reattività ad alta pressione della CO 2 Relatore: rof. R. Bini Correlatore: F. Gorelli Martina Bessi Sistemi nano strutturati per terapia fotodinamica su batteri gram negativi Relatore: Dott.ssa C. Giorgi Correlatore:rof.ssa B. Valtancoli 1

2 Andrea Comparini Elettrodeposizione di solfuro o selenuro di bismuto Relatore: Dott. M. Innocenti Correlatore: rof.ssa M. L. Foresti Giacomo Sordi Studio di nuove molecole con la Cu_AT-asi attiva Relatore: rof.ssa M. L. Foresti Correlatore: Dott. F. Tadini Buoninsegni Eleonora Feroci Espressione e caratterizzazione di una proteina virale Relatore: rof.ssa I. C. Felli Correlatore: rof.ssa R. ierattelli Bernardo Grossi Coordinazione da parte di metalli di transizione di un dendrimero di terza generazione poliamminico Relatore: rof. A. Bianchi Correlatore: Dott.ssa C. Giorgi Maria Cristina Ligi Coordinazione di anioni da parte di un dendrimero di terza generazione poliamminico Relatore: rof. A. Bianchi Correlatore: Dott.ssa C. Bazzicalupi Richieste di tirocinio interno e Tesi Laurea Magistrale in Scienze Chimiche- Curriculum in Chimica Supramolecolare dei Materiali e dei Nanosistemi Francesco api Indagine sulle modalità di interazione fra folding non cationici del DNA e una serie di derivati semisintetici dell alcaloide di origine naturale Berberina Relatore: Dott.ssa C. Bazzicalupi Correlatore: rof.ssa. Gratteri Andrea Giaccherini Caratterizzazione strutturale e morfologica di un film di solfuri binari e ternari di interesse tecnologico Relatore: Dott. F. Di Benedetto Correlatore: Dott. M. Innocenti 2

3 Richieste di tirocinio interno e Tesi Laurea Magistrale in Scienze Chimiche- Curriculum Sintesi, Struttura e roprietà dei Composti Organici Claudio Maestri Caratterizzazione strutturale mediante spettroscopia di massa di CRM197 Relatore: rof.ssa A.M. apini Correlatore: rof.ssa Nathalie Noreau Maria Rosella Telaretti Leggieri Sintesi di oligomeri e/o polimeri da fonti rinnovabili Relatore: rof.ssa A. Salvini Correlatore: rof.ssa D. Giomi Richieste di tirocinio interno e Tesi Laurea Magistrale in Scienze Chimiche- Curriculum Struttura, Dinamica e reattività Chimica Francesca Nerattini Affinità di farmaci mediante simulazioni guidate Relatore: rof.. rocacci Correlatore: Dott. R. Chelli Chiara Cardelli Simulazione di membrane Relatore: rof.. rocacci Correlatore: Dott. G. Caminati Guglielmo Fernandez Garcia Messa a punto di analisi combinata QM/MM per lo studio di {Fe 4 }SMS S su superficie di Au(III). Relatore: Dott. F. Totti Correlatore: rof. R. Sessoli Integrazione delibera studenti Erasmus Gaia etrucci Ad integrazione della delibera Comitato per la didattica del 17/9/2013, su richiesta dell interessata viste le certificazioni presentate si dichiara che l esame Cours de francais: francais langue etrangere che non può essere convalidato tra gli esami a scelta dello studente può essere dichiarato come esame fuori piano di studio. 3

4 Richieste di riconoscimento tirocini studenti Erasmus Tommaso ecchioli: iscritto per l anno accademico 2012/13 al secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche chiede il riconoscimento del tirocinio effettuato presso la Freie Universitat (Berlin) nell ambito del rogramma Erasmus-lacement nell anno accademico 2012/13 in accordo al learning agreement approvato nel Comitato della Didattica del 20/9/2012. Il Tirocinio effettuato viene riconosciuto per Tirocinio (6 CFU). Neri Martina: iscritta per l anno accademico 2012/13 al secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche chiede il riconoscimento del tirocinio effettuato presso il Laboratoire de Biomolecules (aris) nell ambito del rogramma Erasmus-lacement nell anno accademico 2012/13 in accordo al learning agreement approvato nel Comitato della Didattica del 20/9/2012. Il Tirocinio effettuato viene riconosciuto per Tirocinio (6 CFU). Michela Di Giannantonio: iscritta per l anno accademico 2012/13 al secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche chiede il riconoscimento del tirocinio effettuato presso il CNRS-Universitè Blaise ascal (Clermont-Ferrand) nell ambito del rogramma Erasmus- lacement nell anno accademico 2012/13 in accordo al learning agreement approvato nel Comitato della Didattica del 20/9/2012. Il Tirocinio effettuato viene riconosciuto per Tirocinio (6 CFU). Richieste scrittura tesi in lingua inglese Denise De Feo chiede di poter redigere la tesi di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche in lingua inglese. Viene proposto di approvare la richiesta in accordo alla delibera assunta dal Consiglio di CdL nella seduta del 15 luglio 2009 e secondo i requisiti della mozione approvata (tesi scritta in lingua inglese contenente un riassunto esauriente in italiano e titolo in entrambe le lingue. Approvato con un astenuto (Chimichi) Michela Di Giannantonio chiede di poter redigere la tesi di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche in lingua inglese. Viene proposto di approvare la richiesta in accordo alla delibera assunta dal Consiglio di CdL nella seduta del 15 luglio 2009 e secondo i requisiti della mozione approvata (tesi scritta in lingua inglese contenente un riassunto esauriente in italiano e titolo in entrambe le lingue. Approvato con un astenuto (Chimichi) Variazione piano di studi Giovanna etrone iscritto nell AA al II anno (2 volta)del corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche chiede di poter modificare il piano di studi approvato in data 21/01/2013 sostituendo l esame Chimica dei sistemi dispersi e delle interfasi (6 CFU) con l esame Dispositivi molecolari e macromolecolari (6 CFU). 4

5 Richieste di ammissione al CdL triennale in Chimica Gianmarco Casucci: iscritto per l anno accademico 2013/14 al secondo anno del Corso di Laurea in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni è ammesso al primo anno del Corso di Laurea in Chimica L-27, curriculum Tecnologie Chimiche con la convalida dei seguenti esami: Verifica lingua inglese (3 cfu) per Inglese (3 cfu); Chimica (6 cfu, voto 20/30) per Chimica generale ed inorganica e Laboratorio di chimica generale ed inorganica (12 cfu) con esame integrativo di Laboratorio di chimica generale e inorganica (6 CFU) e riattribuzione del voto. L esame Fondamenti di informatica (9 CFU, 20/30) per Abilità informatiche in chimica (3 CFU) i rimanenti 6 CFU possono essere utilizzati come CFU a scelta dello studente se inseriti nel piano di studi. In virtù della partecipazione e del superamento del test OFA della Facoltà di Ingegneria lo studente viene dispensato dalla prova di accertamento dei requisiti di accesso.. Santucci Marco: iscritto per l anno accademico 2013/14 al secondo anno del Corso di Laurea in Farmacia è ammesso al primo anno del Corso di Laurea in Chimica L-27, curriculum Tecnologie Chimiche con la convalida dei seguenti esami: Chimica Generale e Inorganica (9 cfu, voto 30/30) per Chimica generale ed inorganica e Laboratorio di chimica generale ed inorganica (12 cfu) con esame integrativo di Laboratorio di Chimica Generale e Inorganica (6 CFU ) e riattribuzione del voto. Matematica, Statistica e Laboratorio di Informatica (9 CFU) per 6 CFU di Matematica I (9 CFU) con colloquio integrativo e riattribuzione del voto e Abilità informatiche in Chimica (3 CFU) In virtù degli esami superati lo studente viene dispensato dalla prova di accertamento dei requisiti di accesso.. Nencetti Andrea: iscritto per l anno accademico 2013/14 al secondo anno del Corso di Laurea in Ingegneria Civile Edile e Ambientale è ammesso al primo anno del Corso di Laurea in Chimica L- 27, curriculum Tecnologie Chimiche con la convalida dei seguenti esami: Verifica lingua inglese (3 cfu) per Inglese (3 cfu); Gli esami Elementi di geologia e geomorfologia (6 CFU, 20/30) e Chimica per l Ambiente (9 CFU, 23/30) come CFU a scelta dello studente se inseriti nel piano di studi. In virtù della partecipazione e del superamento del test OFA della Facoltà di Ingegneria lo studente viene dispensato dalla prova di accertamento dei requisiti di accesso. arenti Giacomo: iscritto per l anno accademico 2013/14 al secondo anno del Corso di Laurea in Ingegneria Civile chiede di essere ammesso al del Corso di Laurea in Chimica L-27. Il Comitato esaminata la domanda decide di richiedere ulteriori chiarimenti. La discussione è rinviata Bandelloni Giulia: iscritta per l anno accademico 2013/14 al secondo anno del Corso di Laurea in Ingegneria Meccanica è ammessa al primo anno del Corso di Laurea in Chimica L-27, curriculum Scienze Chimiche con la convalida dei seguenti esami: Verifica lingua inglese (3 cfu) per Inglese (3 cfu) Chimica (6 cfu, voto 19/30) per Chimica generale ed inorganica e Laboratorio di chimica generale ed inorganica (12 cfu) con esame integrativo di Laboratorio di chimica generale e inorganica (6 CFU) e riattribuzione del voto. 5

6 L esame Tecnologia dei materiali e chimica applicata (6 CFU, 20/30) come CFU a scelta dello studente se inserito nel piano di studi. Santonocito Alberto: iscritto per l anno accademico 2013/14 al secondo anno del Corso di Laurea in Scienze Naturali è ammesso al primo anno del Corso di Laurea in Chimica L-27, curriculum Scienze Chimiche Richieste di ammissione al CdL magistrale in Scienze in Chimiche Bracciali Arianna: iscritta per l anno accademico 2013/14 al secondo anno del Corso di Laurea Magistrale in Scienze e Materiali per la Conservazione e il Restauro presso l Università degli Studi di Firenze, è ammessa al primo anno del Corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche, curriculum Sintesi Struttura e Reattività dei Composti Organici con convalida dei seguenti esami: Chimica Biorganica (6 CFU, 30/30). L esame Chimica e tecnologia dei materiali polimerici (6 CFU, 27/30) come CFU a scelta dello studente se inserito nel piano di studi. Richieste di equipollenza E' pervenuta la richiesta di riconoscimento del titolo accademico conseguito all estero della Sig.ra Nerila Meta di nazionalità albanese. La Sig.ra Meta chiede il riconoscimento del titolo accademico di Laurea in Chimica conseguito presso l Università Tirana (Albania) al fine di conseguire la Laurea in Chimica - Classe L-27. Esaminata la domanda il Comitato delega il residente di CdL a contattare la Sig.ra Meta per richiedere chiarimenti. La discussione è rinviata 3. Nomina controrelatori Tesi Laurea Magistrale Giacomo Biagiotti Condensazione di nitro composti primari con fullerene C 60 : reattività e applicazioni Relatore: Dott. F. Machetti Correlatore: Dott. S. Cicchi Controrelatore proposto: Dott.ssa Gloria Menchi Michele Salvi Caratterizzazione via NMR della proteina E1A da adenovirus Relatore: rof.ssa I. Felli Correlatore: rof.ssa R. ierattelli Controrelatore proposto: rof. S. Ciofi Baffoni Giorgia Casoni Sintesi di idrosiindolizine coniugate con carrier biomarcanti Relatore: rof. F. M. Cordero Correlatore: rof. A. Brandi Controrelatore proposto: Dott. Fabrizio Machetti 6

7 Federico Molinaro Sintesi di complessi idrosolubili e studio dell attività catalitica in solventi acquosi Relatore: Dott. L. Rosi Correlatore: Dott. L. Gonsalvi (CNR ICCOM) Controrelatore proposto: rof. S. Cicchi Ivan Scodeller Sintesi di ammine mediante idrogenazione catalitica in fase omogenea Relatore: rof. A. Salvini Correlatore: Dott. W. Obershauser Controrelatore proposto: Dott.ssa Cardona Michela Di Giannantonio Sintesi di complessi di platino come antitumorali Relatore: rof. A. Goti Correlatore: rof. A. Gautier (CNRS-Ceermon-Ferrand) Controrelatore proposto: rof. L. Messori Denise De Feo Un nuovo approccio per la separazione del carbonato di calcio antropogenico attraverso procedure step-heating, come metodo di separazione del campione per la datazione al C-14 di malte Relatore: rof. L. Dei Correlatore: Dott. R. Giorgi Controrelatore proposto: Dott. C. Giorgi Francesco Rossi Sviluppo di un protocollo per studiare la corona proteica di nanoparticelle emtalliche in condizioni gastro intestinali Relatore: rof.. Baglioni Correlatore: rof. F. Baldelli Bombelli Controrelatore proposto: Dott. S. Cicchi 1. Domande rilascio nulla osta iscrizione Laurea Magistrale Capanni Eva: laureato in Scienze Farmaceutiche Applicate- Tossicologia Ambientale (classe L- 29) presso l Università degli Studi di Firenze con la votazione di 103/110, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del rilascio del nulla osta per l ammissione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum dell Ambiente e dei Beni Culturali. La Commissione, a seguito della valutazione degli esami sostenuti per il conseguimento della Laurea di primo livello, riconosce un debito formativo. Lo studente dovrà pertanto acquisire i crediti sostenendo i seguenti esami: Laboratorio di Fisica Sperimentale (6 cfu), Matematica II (6CFU), Chimica organica II con laboratorio (6 CFU), Chimica inorganica con laboratorio(6 cfu). 7

8 Berti Maria Beatrice: laureanda in Chimica (classe L-27) presso l Università degli Studi di Ferrara, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del rilascio del nulla osta per l immatricolazione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum Chimica delle Molecole Biologiche La Commissione, a seguito della valutazione degli esami sostenuti per il conseguimento della Laurea di primo livello, delibera il rilascio del nulla osta per l immatricolazione. Stazzoni Samuele: laureato in Chimica (classe L-27) presso l Università degli Studi di Siena con la votazione di 110/110 e lode, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del rilascio del nulla osta per l immatricolazione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum Sintesi, Struttura e Reattività dei composti Organici La Commissione, a seguito della valutazione degli esami sostenuti per il conseguimento della Laurea di primo livello, delibera il rilascio del nulla osta per l immatricolazione. Rapacchini ierdomenico: laureato in Chimica (classe L-27) presso l Università degli Studi di Camerino con la votazione di 98/110 e lode, chiede la valutazione del possesso dei requisiti curriculari e della personale preparazione ai fini del rilascio del nulla osta per l immatricolazione al corso di Laurea Magistrale in Scienze Chimiche (LM-54), curriculum Sintesi, Struttura e Reattività dei composti Organici La Commissione, a seguito della valutazione degli esami sostenuti per il conseguimento della Laurea di primo livello, delibera il rilascio del nulla osta per l immatricolazione. 6. Varie ed eventuali La seduta viene tolta alle ore residente: rof. Barbara Valtancoli Segretario: rof. ierandrea Lo Nostro 8

Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 11/9/2015 dalle ore 10 alle ore 17 con il seguente ordine del giorno:

Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 11/9/2015 dalle ore 10 alle ore 17 con il seguente ordine del giorno: Verbale Comitato per la Didattica CdL CHIMICA 11/9/15 Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 11/9/2015 dalle ore 10 alle ore 17 con il seguente ordine del giorno: 1. Approvazione

Dettagli

Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 20/06/2016 dalle ore 11 alle ore 17 con il seguente ordine del giorno:

Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 20/06/2016 dalle ore 11 alle ore 17 con il seguente ordine del giorno: Verbale Comitato per la Didattica CdL CHIMICA 20/06/16 Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 20/06/2016 dalle ore 11 alle ore 17 con il seguente ordine del giorno: 1. Approvazione

Dettagli

B) Richiesta riconoscimento di tirocinio all estero studenti Erasmus Nessuna richiesta

B) Richiesta riconoscimento di tirocinio all estero studenti Erasmus Nessuna richiesta COMITATO PER LA DIDATTICA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE Il giorno 5 dicembre 2017 alle ore 11,30 nell'aula D1.24 del Dip.to di Biologia, Via Madonna del Piano 6, Sesto F.no (FI) si è riunito il

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA INTEGRATA IN SCIENZE CHIMICHE E IN SCIENZE CHIMICHE APPLICATE E AMBIENTALI

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA INTEGRATA IN SCIENZE CHIMICHE E IN SCIENZE CHIMICHE APPLICATE E AMBIENTALI Università degli Studi di Milano Facoltà di Scienze MM.FF.NN. CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA INTEGRATA IN SCIENZE CHIMICHE E IN SCIENZE CHIMICHE APPLICATE E AMBIENTALI MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico

Dettagli

Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 27/7/2015 dalle ore 10 alle ore 16 con il seguente ordine del giorno:

Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 27/7/2015 dalle ore 10 alle ore 16 con il seguente ordine del giorno: Verbale Comitato per la Didattica CdL CHIMICA 27/7/15 Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 27/7/2015 dalle ore 10 alle ore 16 con il seguente ordine del giorno: 1. Approvazione

Dettagli

1. Comunicazioni Nessuna comunicazione

1. Comunicazioni Nessuna comunicazione COMITATO PER LA DIDATTICA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE Il giorno lunedì 21novembre 2016 alle ore 16,00 nell'aula 119 del Plesso Didattico di Viale Morgagni 40-44 si è riunito il Comitato per la

Dettagli

Il Comitato per la Didattica si riunisce il 13/04/2016 ore stanza 365 del Dipartimento di Chimica con il seguente ordine del giorno:

Il Comitato per la Didattica si riunisce il 13/04/2016 ore stanza 365 del Dipartimento di Chimica con il seguente ordine del giorno: Verbale Comitato per la Didattica CdL CHIMICA 13/04/16 Il Comitato per la Didattica si riunisce il 13/04/2016 ore 11.00 stanza 365 del Dipartimento di Chimica con il seguente ordine del giorno: 1. Comunicazioni

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN CHIMICA APPLICATA E AMBIENTALE

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN CHIMICA APPLICATA E AMBIENTALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN CHIMICA APPLICATA E AMBIENTALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Chimica applicata e ambientale, secondo

Dettagli

Criteri di accesso alla Laurea Magistrale

Criteri di accesso alla Laurea Magistrale Criteri di accesso alla Laurea Magistrale 1. Ammissione ad un corso di Laurea Magistrale 1.1 Per essere ammessi ad un corso di Laurea Magistrale (LM) attivato presso il Dipartimento di Ingegneria ai sensi

Dettagli

Il Consiglio si riunisce nell aula 186 del Dipartimento di Chimica alle ore del 29/6/10 con il seguente ordine del giorno:

Il Consiglio si riunisce nell aula 186 del Dipartimento di Chimica alle ore del 29/6/10 con il seguente ordine del giorno: Verbale Consiglio CdL CHIMICA 29/6/10 Il Consiglio si riunisce nell aula 186 del Dipartimento di Chimica alle ore 11.00 del 29/6/10 con il seguente ordine del giorno: 1. Comunicazioni 2. Approvazione verbale

Dettagli

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/17 LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE

UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/17 LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI MILANO MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2016/17 LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO IN CHIMICA E TECNOLOGIA FARMACEUTICHE a ciclo unico (Classe LM-13) Immatricolati dall'a.a. 2009/2010

Dettagli

Assenti giustificati: Felicita Scapini, Enzo Pranzini Assenti:

Assenti giustificati: Felicita Scapini, Enzo Pranzini Assenti: Verbale del Comitato per la Didattica del Consiglio Unico dei Corso di Laurea in Scienze Naturali e del Corso di Laurea Magistrale in Scienze della Natura e dell Uomo del 1 settembre 2017 Il comitato per

Dettagli

Università "La Sapienza" di Roma Area di Ingegneria Elettronica. Estratto del Verbale del Consiglio Didattico dell Area di Ingegneria Elettronica

Università La Sapienza di Roma Area di Ingegneria Elettronica. Estratto del Verbale del Consiglio Didattico dell Area di Ingegneria Elettronica Università "La Sapienza" di Roma Area di Ingegneria Elettronica Estratto del Verbale del Consiglio Didattico dell Area di Ingegneria Elettronica Seduta del 13 luglio 2010 Sono presenti: il Presidente:

Dettagli

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04)

LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04) LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE BIOLOGICHE (CLASSE L-13 DELLE LAUREE IN SCIENZE BIOLOGICHE) MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2009/2010 (DM 270/04) A partire dall anno accademico 2009/2010 sono attivati il I e II

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN CONSULENTE DEL LAVORO E DELLE RELAZIONI SINDACALI (Counsellor of labour law and labour relations) (CLASSE L-14) (Emanato con

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE CHIMICHE (Classe LM-54)

Corso di Laurea Magistrale in SCIENZE CHIMICHE (Classe LM-54) Università degli Studi di Sassari Dipartimento di Chimica e Farmacia MANIFESTO DEGLI STUDI - Anno Accademico 2017/2018 Valido per gli studenti immatricolati nell a.a. 2017/2018 Corso di Laurea Magistrale

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHEOLOGIA/ ARCHAEOLOGY. (Classe LM-2 Archeologia)

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHEOLOGIA/ ARCHAEOLOGY. (Classe LM-2 Archeologia) Allegato 1 al D.R. n. 1518 del 19.10.2015 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN ARCHEOLOGIA/ ARCHAEOLOGY (Classe LM-2 Archeologia) Art. 1 Definizioni 1.

Dettagli

a valere dall a.a

a valere dall a.a REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN SCIENZE ECONOMICHE E BANCARIE (ECONOMICS AND BANKING) Classe L-33, Scienze Economiche (Emanato con D.R. n. 1828/2015 del 18.12.2015 pubblicato all Albo Online

Dettagli

Biotecnologie Industriali Laurea Magistrale Dipartimento di Scienze della Vita

Biotecnologie Industriali Laurea Magistrale Dipartimento di Scienze della Vita Biotecnologie Industriali Laurea Magistrale Dipartimento di Scienze della Vita Outline 1 Introduzione 2 Il percorso formativo obiettivi della formazione aree di apprendimento offerta didattica 3 Esperienza

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE UNIVERSITÀ DELLA CALABRIA DIPARTIMENTO DI BIOLOGIA, ECOLOGIA E SCIENZE DELLA TERRA CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA (LM-6 Classe delle lauree magistrali in Biologia) Manifesto degli Studi A.A. 2014/2015

Dettagli

(Emanato con D.R. n. 1830/2015 del pubblicato all Albo Online di Ateneo in data , pubblicato nel B.U. n. 120)

(Emanato con D.R. n. 1830/2015 del pubblicato all Albo Online di Ateneo in data , pubblicato nel B.U. n. 120) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA IN ECONOMIA E COMMERCIO (Economics and Business) (Classe L-18, Scienze dell Economia e della Gestione Aziendale) (Emanato con D.R. n. 1830/2015 del 18.12.2015

Dettagli

Art. 1 FINALITA, OBIETTIVI FORMATIVI E PROFESSIONALIZZANTI

Art. 1 FINALITA, OBIETTIVI FORMATIVI E PROFESSIONALIZZANTI Corso di Laurea Specialistica in Chimica e Compatibilità Ambientale Regolamento Didattico (Classe delle Lauree Specialistiche in SCIENZE CHIMICHE, 6/S) Art. 1 FINALITA, OBIETTIVI FORMATIVI E PROFESSIONALIZZANTI

Dettagli

1. Comunicazioni Nessuna comunicazione

1. Comunicazioni Nessuna comunicazione COMITATO PER LA DIDATTICA CORSO DI LAUREA IN SCIENZE BIOLOGICHE Il giorno 11 gennaio 2017 alle ore 9,00 si è riunito in via telematica il Comitato per la Didattica del Corso di Laurea (CdL) in Scienze

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA FORMAZIONE, SCIENZE UMANE E DELLA COMUNICAZIONE INTERCULTURALE REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN Scienze per la formazione

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE CHIMICHE APPLICATE E AMBIENTALI

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE CHIMICHE APPLICATE E AMBIENTALI Università degli Studi di Milano Facoltà di Scienze MM.FF.NN. CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN SCIENZE CHIMICHE APPLICATE E AMBIENTALI - F84 - MANIFESTO DEGLI STUDI Anno Accademico 2004/2005 A cura della

Dettagli

SCIENZE BIOLOGICHE. Corso di Laurea in. (classe L-13)

SCIENZE BIOLOGICHE. Corso di Laurea in. (classe L-13) Corso di Laurea in SCIENZE BIOLOGICHE (classe L-13) Corso di Laurea in Scienze Biologiche (LB02, Classe L-13) Informazioni generali Il Corso di Laurea in Scienze Biologiche è attivato ai sensi del DM 270/04,

Dettagli

ACCESSO AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE E MEDICINA MOLECOLARE DELL UNIVERSITA DI BARI

ACCESSO AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE E MEDICINA MOLECOLARE DELL UNIVERSITA DI BARI ACCESSO AL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOTECNOLOGIE MEDICHE E MEDICINA MOLECOLARE DELL UNIVERSITA DI BARI Requisiti d Accesso: Per accedere al Corso di Laurea Magistrale in Biotecnologie mediche e medicina

Dettagli

Criteri di accesso alla Laurea Magistrale

Criteri di accesso alla Laurea Magistrale Criteri di accesso alla Laurea Magistrale 1. Ammissione ad un corso di Laurea Magistrale 1.1 Per essere ammessi ad un corso di Laurea Magistrale (LM) attivato presso la Facoltà di Ingegneria ai sensi del

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Scienze Matematiche, Fisiche e Informatiche Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche Manifesto

Dettagli

ANNO ACCADEMICO 2017/2018 LAUREA TRIENNALE 3 ANNI. Chimica

ANNO ACCADEMICO 2017/2018 LAUREA TRIENNALE 3 ANNI. Chimica ANNO ACCADEMICO 2017/2018 LAUREA TRIENNALE 3 ANNI Chimica IL CORSO IN BREVE Il Corso di studio in Chimica, della durata di 3 anni, si propone di formare laureati di primo livello in possesso di un adeguata

Dettagli

BIOLOGIA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-6)

BIOLOGIA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-6) Corso di Laurea magistrale in BIOLOGIA (classe LM-6) Corso di laurea magistrale in Biologia (LM47, Classe LM-6) Informazioni generali Il Corso di laurea Magistrale in Biologia, attivato ai sensi del DM

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI CATANIA Adunanza del 01.0.013 Composizione della Commissione Docenti a tempo indeterminato n. Rappresentanti degli Studenti n. Docenti Presenti: Castagneto, Cantone Assenti giustificati: Impollonia, Magnano di

Dettagli

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e dei Sistemi per le Telecomunicazioni (Classe LM-27)

Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Informatica e dei Sistemi per le Telecomunicazioni (Classe LM-27) Manifesto degli studi del DIIES per l anno accademico 2013/2014 1 Premessa L offerta formativa del DIIES dell Università degli Studi Mediterranea di Reggio Calabria prevede l attivazione dei seguenti Corsi

Dettagli

Manifesto degli Studi - Anno Accademico Corso di Laurea Magistrale in Chimica e tecnologia farmaceutiche (Classe LM-13)

Manifesto degli Studi - Anno Accademico Corso di Laurea Magistrale in Chimica e tecnologia farmaceutiche (Classe LM-13) Il Corso di Laurea Magistrale per l AA 2017/2018 è ad accesso libero. Fondata nel 1562 Università degli Studi di Sassari Dipartimento di Chimica e Farmacia Manifesto degli Studi - Anno Accademico 2017-2018

Dettagli

Università degli studi di Roma La Sapienza

Università degli studi di Roma La Sapienza D.R. n. 4702 Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2011-2012 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale

Dettagli

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea Magistrale in Scienza dei Materiali

Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea Magistrale in Scienza dei Materiali Università degli studi di Milano Bicocca Scuola di Scienze Corso di Laurea Magistrale in Scienza dei Manifesto annuale degli studi A.A. 015/016 Nell anno accademico 015/016 i due anni della Laurea Magistrale

Dettagli

Il Comitato per la Didattica si riunisce nella stanza 365 il 24/10/17 alle ore con il seguente ordine del giorno:

Il Comitato per la Didattica si riunisce nella stanza 365 il 24/10/17 alle ore con il seguente ordine del giorno: Verbale Comitato per la Didattica CdL CHIMICA 24/10/17 Il Comitato per la Didattica si riunisce nella stanza 365 il 24/10/17 alle ore 12.00 con il seguente ordine del giorno: 1. Comunicazioni 2. Approvazione

Dettagli

Allegato 1 al D.R. 297 del 23/06/2017

Allegato 1 al D.R. 297 del 23/06/2017 Modalità di richiesta di nulla osta all immatricolazione agli anni successivi dei Corsi di Laurea Magistrale in Architettura e Ingegneria Edile- Architettura (LM-4 ex D.M. n. 270/2004) e al corso di Laurea

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI MAGISTRALE IN LETTERE CLASSICHE / Classics (CLASSE LM-15 Filologia, letterature e storia dell antichità) Articolo 1 - Definizioni 1. Ai

Dettagli

DEAMS ESAME DI LAUREA TRIENNALE

DEAMS ESAME DI LAUREA TRIENNALE Consiglio di Facoltà del 12 maggio 2011 Con integrazione Consiglio di Dipartimento del 12/9/2013 e 10/7/2014 Regolamento didattico del corso di studio In vigore per tutti i Corsi di laurea triennali a

Dettagli

(Emanato con D.R. n. 1835/2015 del pubblicato all Albo Online di Ateneo in data , pubblicato nel B.U. n. 120)

(Emanato con D.R. n. 1835/2015 del pubblicato all Albo Online di Ateneo in data , pubblicato nel B.U. n. 120) REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE STATISTICHE PER LE INDAGINI CAMPIONARIE (Statistics for Sample Surveys) Classe LM-82 Scienze Statistiche (Emanato con D.R. n. 1835/2015 del

Dettagli

D. R. n. 192 IL RETTORE DECRETA

D. R. n. 192 IL RETTORE DECRETA D. R. n. 192 Facoltà di Ingegneria dell'informazione, Informatica e Statistica ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea magistrale

Dettagli

Intervenire con adeguate competenze interdisciplinari nella diagnosi, nella prevenzione e nella soluzione di problemi ambientali.

Intervenire con adeguate competenze interdisciplinari nella diagnosi, nella prevenzione e nella soluzione di problemi ambientali. Regolamento Didattico del di Laurea in Scienze Ambientali Art. 1. Finalità, obiettivi formativi e professionalizzanti Il corso di laurea costruisce la capacità di analizzare processi, sistemi e problemi

Dettagli

Corso di Laurea in Scienze Chimiche Per capire e migliorare il mondo intorno a noi

Corso di Laurea in Scienze Chimiche Per capire e migliorare il mondo intorno a noi [Percorso: Facoltà di... > Offerta Formativa > Corsi di Laurea > Corso di Laurea in Scienze Chimiche] Corso di Laurea in Scienze Chimiche Per capire e migliorare il mondo intorno a noi Il Corso di Laurea

Dettagli

STUDENTI PROVENIENTI DA ALTRI CORSI DI LAUREA DELLA SAPIENZA. Aggiornato al 09/11/2010. Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ing.

STUDENTI PROVENIENTI DA ALTRI CORSI DI LAUREA DELLA SAPIENZA. Aggiornato al 09/11/2010. Facoltà di Ingegneria Corso di laurea in Ing. SAPIENZA UNIVERSITÀ DI ROMA CONSIGLIO D AREA IN INGEGNERIA ELETTRONICA Via Eudossiana, 18-00184 Roma STUDENTI PROVENIENTI DA ALTRI CORSI DI LAUREA DELLA SAPIENZA Aggiornato al 09/11/2010 Facoltà di Ingegneria

Dettagli

Guida ai Passaggi e Trasferimenti Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento 270/04) della Scuola del Design

Guida ai Passaggi e Trasferimenti Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento 270/04) della Scuola del Design SCUOLA DEL DESIGN Guida ai Passaggi e Trasferimenti Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale (ordinamento 270/04) della Scuola del Design Politecnico di Milano Indice: 1. Laurea di primo livello: passaggi

Dettagli

Laurea MAGISTRALE in FISICA A.A

Laurea MAGISTRALE in FISICA A.A Laurea MAGISTRALE in FISICA A.A. 2013-14 http://corsi.unibo.it/fisica-magistrale BOLOGNA - 15 APRILE 2013 Obiettivi del Corso LAUREA: solida preparazione di base in Fisica e materie affini (matematica,

Dettagli

CORSI DI LAUREA ATTIVATI A.A. 2012/2013. CORSO DI LAUREA IN CHIMICA D.M. 270/04 Classe L-27 delle lauree in Scienze e Tecnologie Chimiche

CORSI DI LAUREA ATTIVATI A.A. 2012/2013. CORSO DI LAUREA IN CHIMICA D.M. 270/04 Classe L-27 delle lauree in Scienze e Tecnologie Chimiche CORSI DI LAUREA ATTIVATI A.A. 2012/2013 D.M. 270/04 Classe L-27 delle lauree in Scienze e Tecnologie Chimiche Sede: Via dell Ateneo Lucano 10 - Potenza Segreteria studenti: via dell Ateno Lucano 10 - Potenza

Dettagli

PROVVEDIMENTO DI URGENZA N. 11 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO AGGREGATO DEI CORSI DI STUDIO IN INFORMATICA

PROVVEDIMENTO DI URGENZA N. 11 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO AGGREGATO DEI CORSI DI STUDIO IN INFORMATICA Pisa, 3 ottobre 2013 PROVVEDIMENTO DI URGENZA N. 11 IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO AGGREGATO DEI CORSI DI STUDIO IN INFORMATICA Visto: lo Statuto dell Università di Pisa ed in particolare l art. 28.1 lettera

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale. Verbale del Consiglio d Area in Ingegneria Ambientale

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale. Verbale del Consiglio d Area in Ingegneria Ambientale Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale Verbale del Consiglio d Area in Ingegneria Ambientale Seduta del 28 ottobre 2011 [OMISSIS] Rettifica precedenti delibere

Dettagli

POLITECNICO DI MILANO

POLITECNICO DI MILANO POLITECNICO DI MILANO Consiglio di Corso di Studio in Ingegneria Elettronica Regolamento Integrativo della Prova Finale di Laurea e di Laurea Magistrale Approvato il 9 febbraio 2017 Il presente regolamento

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA (LM-54)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA (LM-54) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA (LM-54) http://www-3.unipv.it/scichim/magistrale/homemagistrale.htm La Laurea Magistrale in Chimica è un Corso di Studio di secondo livello finalizzato alla formazione

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA. Facoltà di Scienze MM.FF.NN. MANIFESTO DEGLI STUDI A.A Corso di Laurea in Fisica ex DM 270/04

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA. Facoltà di Scienze MM.FF.NN. MANIFESTO DEGLI STUDI A.A Corso di Laurea in Fisica ex DM 270/04 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI PERUGIA Facoltà di Scienze MM.FF.NN. MANIFESTO DEGLI STUDI A.A. 2012-2013 Corso di Laurea in Fisica ex DM 270/04 Presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN. è istituito il corso di

Dettagli

Corso di Laurea in Informatica

Corso di Laurea in Informatica Università degli Studi di Parma Dipartimento di Matematica e Informatica Corso di Laurea in Informatica Laurea di primo livello Classe L-31 Scienze e Tecnologie Informatiche Manifesto degli Studi 2016

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FISICA

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FISICA ANNO ACCADEMICO 2004/2005 CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN FISICA Manifesto degli Studi Il Corso di Studi per il conseguimento della Laurea Specialistica in Fisica richiede l acquisizione di 120 crediti

Dettagli

ALLEGATO 1 STRUTTURA DELLA PROVA DI SELEZIONE AL CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA (150 POSTI)

ALLEGATO 1 STRUTTURA DELLA PROVA DI SELEZIONE AL CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA (150 POSTI) ALLEGATO 1 STRUTTURA DELLA PROVA DI SELEZIONE AL CORSO DI LAUREA IN INFORMATICA (150 POSTI) La prova di selezione per l accesso al Corso di Laurea in Informatica del 7 settembre sarà articolata in tre

Dettagli

Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 27/07/2016 dalle ore 11 alle ore 17 con il seguente ordine del giorno:

Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 27/07/2016 dalle ore 11 alle ore 17 con il seguente ordine del giorno: Verbale Comitato per la Didattica CdL CHIMICA 27/07/16 Il Comitato per la Didattica si riunisce per via telematica il 27/07/2016 dalle ore 11 alle ore 17 con il seguente ordine del giorno: 1. Comunicazioni

Dettagli

Regolamento in materia di Riconoscimento CFU, Esami di profitto e prova finale

Regolamento in materia di Riconoscimento CFU, Esami di profitto e prova finale Regolamento in materia di Riconoscimento CFU, Esami di profitto e prova finale Art. 1- Finalità del Regolamento e ambito di applicazione Art. 2- Riconoscimento di crediti Art. 3- Esami di profitto Art.

Dettagli

Note per la compilazione del Piano di Studio:

Note per la compilazione del Piano di Studio: Note per la compilazione del Piano di Studio: Nel piano di studio lo/a studente/ssa sceglie: - le discipline a scelta - le attività di stage/tirocinio (tirocinio presso Istituto Scolastico o presso Ente/Azienda

Dettagli

ANNO ACCADEMICO (Laurea triennale)

ANNO ACCADEMICO (Laurea triennale) Allegato n. /-5 al ccl del 5.0.008 Università degli studi di Verona Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Manifesto del Corso di Laurea in Biotecnologie agro-industriali D.M. 509/99 Classe

Dettagli

Classe delle lauree Magistrali in Ingegneria dell Automazione

Classe delle lauree Magistrali in Ingegneria dell Automazione Corso di laurea magistrale in ingegneria elettrica e dell automazione 57 Classe delle lauree Magistrali in Ingegneria dell Automazione CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA ELETTRICA E DELL AUTOMAZIONE

Dettagli

Consiglio dei Corsi di Studio in Ingegneria Meccanica (CdSIM) VERBALE N. 5 SEDUTA DEL 19 DICEMBRE 2013

Consiglio dei Corsi di Studio in Ingegneria Meccanica (CdSIM) VERBALE N. 5 SEDUTA DEL 19 DICEMBRE 2013 Alla Segreteria di Direzione- Scuola di Ingegneria Università degli Studi della Basilicata Campus di Macchia Romana Via dell'ateneo Lucano, 10 85100 - POTENZA - Italia Si trasmette l'estratto della seduta

Dettagli

Facoltà di Ingegneria

Facoltà di Ingegneria REGOLAMENTO PER L AMMISSIONE ALLE LAUREE MAGISTRALI IN INGEGNERIA (Delibera n.3 del Consiglio di Facoltà del 07 07 2010) 1. PREMESSA E NORME GENERALI 1.1. Norme e principi di riferimento Il presente Regolamento

Dettagli

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2016/17 Allegato 2 Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2016/17 Allegato 2 Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2016/17 Allegato 2 Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Dipartimento di Biologia Essere iscritti al I anno avendo superato eventuali debiti Avere una conoscenza,

Dettagli

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche

- Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche - Università degli Studi di Sassari - Dipartimento di Scienze Biomediche MANIFESTO DEGLI STUDI - Anno Accademico 2013/2014 Valido per gli studenti immatricolati nell a.a. 2013/2014 Corso di Laurea in SCIENZE

Dettagli

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale

DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale DIPARTIMENTO DI INGEGNERIA INDUSTRIALE REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corso di laurea in Ingegneria Industriale Emanato con D.R. n. 413 del 2 luglio 2015 INDICE Art. 1 Definizioni...

Dettagli

D. R. n. 253 IL RETTORE. 20 dicembre 2016 DECRETA

D. R. n. 253 IL RETTORE. 20 dicembre 2016 DECRETA D. R. n. 253 Facoltà di Lettere e Filosofia ANNO ACCADEMICO 2016-2017 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di laurea in Arti e scienze dello spettacolo (Classe:

Dettagli

Divisione Atti normativi e affari istituzionali

Divisione Atti normativi e affari istituzionali Divisione Atti normativi e affari istituzionali UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN BIOLOGIA SANITARIA Health Biology (LM-6 BIOLOGIA) (Emanato con D.R.

Dettagli

Università degli studi di Verona Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali

Università degli studi di Verona Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali Università degli studi di Verona Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali CLASSE 26: Scienze e Tecnologie Informatiche Corso di Laurea in Informatica Corso di Laurea in Informatica Multimediale

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA IN OTTICA E OPTOMETRIA

REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA IN OTTICA E OPTOMETRIA REGOLAMENTO DIDATTICO CORSO DI LAUREA IN OTTICA E OPTOMETRIA Art. 1 Denominazione e classe di appartenenza E istituito presso l Universita degli Studi di Torino, Facolta di Scienze Matematiche, Fisiche

Dettagli

MATEMATICA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-40)

MATEMATICA. Corso di Laurea magistrale in. (classe LM-40) Corso di Laurea magistrale in MATEMATICA (classe LM-40) Lecce, Maggio 2015 Corso di Laurea Magistrale in Matematica (LM39, Classe LM-40) Informazioni generali Il Corso di Laurea Magistrale in Matematica

Dettagli

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2017/18 Allegato 2 - Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento

Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2017/18 Allegato 2 - Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Bando ERASMUS+/Erasmus A.A. 2017/18 Allegato 2 - Requisiti di partecipazione per Area/Dipartimento Dipartimento di Biologia Dottorato Dottorato Essere iscritti al I anno avendo superato eventuali debiti

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA A.A. 2012/13. Repertorio n. del 16 luglio 2013 pag. 1

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PADOVA A.A. 2012/13. Repertorio n. del 16 luglio 2013 pag. 1 CONSIGLIO DICORSO DI STUDIO IN INGEGNERIA aerospaziale Repertorio n. del 16 luglio 2013 pag. 1 Ordine del giorno 1. Comunicazioni. 2. Pratiche studenti: - Piani di studio - Progetti Time - Valutazioni

Dettagli

LAUREA SPECIALISTICA IN BIOLOGIA AGRO-ALIMENTARE E DELLA NUTRIZIONE (CLASSE 6/S DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN BIOLOGIA) MANIFESTO DEGLI STUDI - A.A.

LAUREA SPECIALISTICA IN BIOLOGIA AGRO-ALIMENTARE E DELLA NUTRIZIONE (CLASSE 6/S DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN BIOLOGIA) MANIFESTO DEGLI STUDI - A.A. LAUREA SPECIALISTICA IN BIOLOGIA AGRO-ALIMENTARE E DELLA NUTRIZIONE (CLASSE 6/S DELLE LAUREE SPECIALISTICHE IN BIOLOGIA) MANIFESTO DEGLI STUDI - A.A. 2009/2010 Obiettivi Formativi Specifici Questa laurea

Dettagli

ECONOMIA APPLICATA E POLITICHE ECONOMICHE Classe 64/S Scienze dell economia

ECONOMIA APPLICATA E POLITICHE ECONOMICHE Classe 64/S Scienze dell economia Università degli Studi di Ferrara FACOLTA DI ECONOMIA MANIFESTO ANNUALE DEGLI STUDI ANNO ACCADEMICO 008/009 Corso di laurea specialistica in ECONOMIA APPLICATA E POLITICHE ECONOMICHE Classe 64/S Scienze

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN CHIMICA INDUSTRIALE

CORSO DI LAUREA IN CHIMICA INDUSTRIALE CORSO DI LAUREA IN CHIMICA INDUSTRIALE 1. Il presente Regolamento specifica gli aspetti organizzativi del corso di laurea in Chimica industriale, secondo l ordinamento didattico del corso di laurea stesso,

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Biologia (Biology) (Classe LM-6 Biologia)

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Biologia (Biology) (Classe LM-6 Biologia) Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Biologia (Biology) (Classe LM-6 Biologia) (Emanato con D.R. n. 1832 del 29.12.2016, pubblicato all Albo on line di Ateneo in data 29.12.2016 e nel

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN GIURISPRUDENZA (LAW) (CLASSE LMG01) (Emanato con D.R. n. 908/2016 del 08.07.2016 pubblicato all Albo on line di Ateneo

Dettagli

Università degli studi di Pisa Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali

Università degli studi di Pisa Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Università degli studi di Pisa Facoltà di Scienze Matematiche, Fisiche e Naturali Ordinamento didattico del Corso di Laurea Specialistica in Scienza dei Materiali [parte del regolamento didattico di Ateneo].

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO A.A. 2006/07

REGOLAMENTO DIDATTICO A.A. 2006/07 Corso di studio: Laurea in Ingegneria Elettronica e delle Telecomunicazioni Facoltà: Classe: Ingegneria II Sede di Cesena 9 Ingegneria dell informazione Obiettivi Formativi Specifici REGOLAMENTO DIDATTICO

Dettagli

VERBALE COMMISSIONE PER LA DIDATTICA DEI CORSI DI LAUREA AFFERENTI AL DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA 15 SETTEMBRE 2015

VERBALE COMMISSIONE PER LA DIDATTICA DEI CORSI DI LAUREA AFFERENTI AL DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA 15 SETTEMBRE 2015 VERBALE COMMISSIONE PER LA DIDATTICA DEI CORSI DI LAUREA AFFERENTI AL DIPARTIMENTO DI LETTERE E FILOSOFIA 15 SETTEMBRE 2015 Sono Presenti i professori Sebastiano Gentile, Alessandra Peri, Roberto Violi

Dettagli

DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in:

DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione. REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in: DIPARTIMENTO di Ingegneria e Scienza dell Informazione REGOLAMENTO PROVA FINALE E CONFERIMENTO DEL TITOLO Corsi di Laurea Magistrale in: Ingegneria delle Telecomunicazioni Informatica Approvato dal Consiglio

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA (LM-54)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA (LM-54) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA (LM-54) http://www-3.unipv.it/scichim/magistrale/homemagistrale.htm La Laurea Magistrale in Chimica è un Corso di Studio di secondo livello finalizzato alla formazione

Dettagli

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Biologia (Biology) (Classe LM-6 Biologia)

Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Biologia (Biology) (Classe LM-6 Biologia) Regolamento Didattico del Corso di Laurea Magistrale in Biologia (Biology) (Classe LM-6 Biologia) (Emanato con D.R. n. 1832 del 29.12.2016, pubblicato all Albo on line di Ateneo in data 29.12.2016 e nel

Dettagli

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECOLOGIA

CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECOLOGIA UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN ECOLOGIA LAUREA SPECIALISTICA DELLA CLASSE 6/S - BIOLOGIA Nuovo ordinamento didattico

Dettagli

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA (LM-54)

CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA (LM-54) CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN CHIMICA (LM-54) http://www-3.unipv.it/scichim/magistrale/homemagistrale.htm La Laurea Magistrale in Chimica è un Corso di Studio di secondo livello finalizzato alla formazione

Dettagli

Corso di laurea specialistica in SCIENZE SOCIALI (classe 89/S - Sociologia)

Corso di laurea specialistica in SCIENZE SOCIALI (classe 89/S - Sociologia) Manifesto degli studi per l a.a. 2004-2005 Corso di laurea specialistica in SCIENZE SOCIALI (classe 89/S - Sociologia) È attivato dall Università degli Studi di Milano nell anno accademico 2004-2005 il

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE. Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica UNIVERSITA DEGLI STUDI DI UDINE REGOLAMENTO DIDATTICO DI CORSO DI LAUREA MAGISTRALE Corso di laurea magistrale in Ingegneria Meccanica Classe di laurea magistrale n. LM-33 (Ingegneria meccanica) Dipartimento

Dettagli

ALLEGATO 2 al Regolamento didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA Coorte 2016/2017

ALLEGATO 2 al Regolamento didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA Coorte 2016/2017 ALLEGATO 2 al Regolamento didattico del Corso di Laurea in INGEGNERIA MECCANICA E MECCATRONICA Coorte 2016/2017 Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA) (Art. 2 del Regolamento didattico) L obbligo Formativo

Dettagli

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COMITATO PER LA DIDATTICA DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA GESTIONALE (1/2014)

VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COMITATO PER LA DIDATTICA DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA GESTIONALE (1/2014) VERBALE DELLA RIUNIONE DEL COMITATO PER LA DIDATTICA DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN INGEGNERIA GESTIONALE (1/2014) Il giorno 16/1/2014 alle ore 11,00, presso i locali del Dipartimento di Ingegneria

Dettagli

D. R. n. 316 IL RETTORE DECRETA

D. R. n. 316 IL RETTORE DECRETA D. R. n. 316 Facoltà di Scienze matematiche, fisiche e naturali ANNO ACCADEMICO 2017-2018 Bando relativo alle modalità di ammissione al percorso d eccellenza per il corso di Laurea in Matematica (Classe:

Dettagli

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale. Verbale del Consiglio d Area in Ingegneria Ambientale

Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale. Verbale del Consiglio d Area in Ingegneria Ambientale Università degli Studi di Roma La Sapienza Facoltà di Ingegneria Civile e Industriale Verbale del Consiglio d Area in Ingegneria Ambientale Seduta del 24 giugno 2011 [OMISSIS] Rettifica precedenti delibere

Dettagli

CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA E APPLICAZIONI BIOMEDICHE

CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA E APPLICAZIONI BIOMEDICHE UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI PARMA FACOLTÀ DI SCIENZE MATEMATICHE FISICHE E NATURALI CORSO DI LAUREA IN BIOLOGIA E APPLICAZIONI BIOMEDICHE LAUREA SPECIALISTICA DELLA CLASSE 6/S - BIOLOGIA Nuovo ordinamento

Dettagli

Data del DM di approvazione del ordinamento 19/12/2003 didattico. Data del DR di emanazione del ordinamento 19/01/2004 didattico

Data del DM di approvazione del ordinamento 19/12/2003 didattico. Data del DR di emanazione del ordinamento 19/01/2004 didattico Scheda informativa Università Classe Nome del corso Università degli Studi di BOLOGNA Data del DM di approvazione del ordinamento 19/12/2003 didattico Data del DR di emanazione del ordinamento 19/01/2004

Dettagli

Anno Accademico 2015/2016

Anno Accademico 2015/2016 UNIVERSITA DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI BIOTECNOLOGIE, CHIMICA E FARMACIA REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA TRIENNALE IN SCIENZE CHIMICHE CHEMICAL SCIENCES (Classe L - 27 - Scienze e Tecnologie

Dettagli

Manifesto degli Studi del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Biomolecolari a.a

Manifesto degli Studi del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Biomolecolari a.a CIBIO - Centre for Integrative Biology Manifesto degli Studi del Corso di Laurea Triennale in Scienze e Tecnologie Biomolecolari a.a. 2017-2018 1. Attivazione Approvato dal Consiglio del Centro di Biologia

Dettagli

CALENDARIO DELLE SEDUTE DI LAUREA A.A AREA DIDATTICA DI ECONOMIA. Lauree Magistrali, Specialistiche e Vecchio Ordinamento

CALENDARIO DELLE SEDUTE DI LAUREA A.A AREA DIDATTICA DI ECONOMIA. Lauree Magistrali, Specialistiche e Vecchio Ordinamento PROMEMORIA LAUREANDI SETTORE SEGRETERIA STUDENTI POLO DI LATINA FACOLTÀ DI ECONOMIA - INGEGNERIA CIVILE E INDUSTRIALE - INGEGNERIA DELL INFORMAZIONE, INFORMATICA E STATISTICA - FARMACIA E MEDICINA A PARTIRE

Dettagli

VERBALE CONVALIDE CORSO DI LAUREA in LOGOPEDIA Anno accademico 2016/2017

VERBALE CONVALIDE CORSO DI LAUREA in LOGOPEDIA Anno accademico 2016/2017 VERBALE CONVALIDE CORSO DI LAUREA in LOGOPEDIA Anno accademico 206/207 Per l A.A. 206/207 sono pervenute dalla Segreteria Studenti le domande di convalida esami sostenuti in precedenti carriere accademiche

Dettagli

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi

Art. 1 Definizioni Art. 2 Istituzione Art. 3 Obiettivi formativi specifici Art. 4 Risultati di apprendimento attesi UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI SIENA DIPARTIMENTO DI SCIENZE POLITICHE E INTERNAZIONALI REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA MAGISTRALE IN SCIENZE INTERNAZIONALI INTERNATIONAL STUDIES (Classe LM-52 Relazioni

Dettagli

Sapienza Università di Roma Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica

Sapienza Università di Roma Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica Sapienza Università di Roma Facoltà di Ingegneria dell informazione, Informatica e Statistica Regolamento del Percorso d Eccellenza Corso di Laurea Magistrale in Ingegneria Automatica (Control Engineering)

Dettagli