C I T TÀ D I C A M P O B A S S O

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "C I T TÀ D I C A M P O B A S S O"

Transcript

1 C I T TÀ D I C A M P O B A S S O AREA OPERATIVA SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE POLITICHE SOCIALI E CULTURALI SERVIZIO POLITICHE SOCIO-ASSISTENZIALI, P.S.Z. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE (COPIA) NUMERO 401 DEL REGISTRO GENERALE 2186 DEL OGGETTO PDZ: SAD (SERVIZI DI ASSISTENZA DOMICILIARE) DISABILI. AFFIDAMENTO IN FAVORE DELLA COOPERATIVA SOCIALE SIRIO. PERIODO 1 OTTOBRE 31 DICEMBRE IMPEGNO DI SPESA.

2 C I T TÀ D I C A M P O B A S S O Determinazione n. 401 del del Servizio politiche socio-assistenziali, p.s.z. Oggetto: PdZ: SAD (Servizi di Assistenza Domiciliare) disabili. Affidamento in favore della cooperativa sociale SIRIO. Periodo 1 ottobre 31 dicembre Impegno di spesa. IL DIRIGENTE Premesso che nel presente atto di gestione, adottato dal sottoscritto, Dirigente dell Area Servizi alla persona- Servizio Politiche socio-assistenziali, per la salute e qualità della vita, Piano Sociale di Zona 6, il Comune di Campobasso agisce, in nome e per conto di tutti gli Enti terzi aderenti all Ambito Territoriale Sociale di Campobasso, secondo quanto emerso nella seduta del C.d.S. del 22/02/2016, giusta delibera n. 2, con cui, tra l altro, è stato approvato il PSZ e l Accordo di Programma relativi all Ambito Territoriale Sociale di Campobasso; Considerato che: - la Giunta Regionale, con deliberazione n. 258 del 10/06/2016 ha approvato i Piani Sociali di Zona fissandone la loro entrata in vigore dal 1 luglio c.a.; - il Comitato dei Sindaci, con delibera n. 10 del 29/06/2016, ha conferito mandato al Direttore dell Ufficio di Piano di predisporre gli atti necessari ad assicurare la prosecuzione dei servizi in gestione associata, in essere e in scadenza al 30/06/2016 fino al 30 settembre 2016; tempo necessario all espletamento delle gare afferenti i servizi d Ambito, tra cui quello relativo al SAD disabili; Ricordato che: - con determinazione dirigenziale n del 3/07/2014 veniva indetta una gara mediante procedura aperta ai sensi dell art. 3 comma 37 del D.Lgs. 163/2006, con il criterio dell offerta economica vantaggiosa, ai sensi dell art. 83 del medesimo decreto, per la gestione del SAD disabili; - con determinazione dirigenziale n del 06/09/2014, a seguito dell espletamento della gara di cui innanzi, prendendo atto dei verbali redatti dalla Commissione giudicatrice, veniva aggiudicata in via definitiva la gestione del SAD disabili in favore della cooperativa SIRIO, con sede a Campobasso in via Monte Grappa 1, al costo orario dell operatore domiciliare di 13,84 (Iva esclusa); - con successive determine-contratto sono stati disposti gli affidamenti per i vari periodi limitatamente alle scadenze brevi fissate dalla Regione Molise (l ultimo dei quali con d.d. n. 1483/2016 per il periodo 1 luglio 30 settembre 2016); Ravvisata la necessità di dare continuità al servizio in parola, nelle more della predisposizione dei bandi e dell espletamento delle relative procedure di gare, per l intera durata del Piano sociale di Zona 2016/2018; Pag. 2 di 7

3 Acquisita la disponibilità della coop. soc. SIRIO (che veniva all uopo contattata) a proseguire il SAD disabili per il periodo 1 maggio 30 giugno 2016, ai medesimi prezzi, patti e condizioni di cui alla sopra citata determina di aggiudicazione; Dato atto che: - il CIG dell affidamento di che trattasi è il seguente: AB; - la cooperativa sociale SIRIO è in regola ai fini del DURC che opportunamente si allega; Accertato che sono state osservate le limitazioni, i vincoli e le disposizioni delle leggi n. 94/2012 e n. 135/2012; Preso atto del decreto legge n. 66/2014 convertito in legge n. 81/2014 recante Misure urgenti per la competitività e la giustizia sociale, nel rispetto del quale viene disposto il presente affidamento; Vista la determinazione dirigenziale n del 06/07/2016 con cui, prendendo atto che l importo del FSR relativo all intero anno 2016, sulla base dello stanziamento assegnato all Ambito di Campobasso dal Piano Sociale Regionale ammonta ad ,15, si è proceduto all integrazione di ,11, in quanto con altri diversi è diversi provvedimenti era stata accertata la somma di ,04 a valere sul capitolo 456; Ritenuto pertanto, in seguito alle decisioni assunte dal Comitato dei Sindaci nella seduta del 29/06/2016: - di affidare alla cooperativa sociale SIRIO la gestione del SAD disabili, per mesi 3, dall 01/10/2016 al 31/12/2016 al costo mensile di ,00 (Iva inclusa al 5%) per complessive ,00, ai medesimi prezzi, patti e condizioni di cui alla determina di aggiudicazione (costo orario pari ad 13,84 oltre Iva al 5%); - di impegnare la somma complessiva di ,00 (Iva inclusa al 5%), dando atto che trattasi di spesa correlata ad entrate già accertate sul capitolo 456, secondo quanto precisato innanzi; Visti: - l art. 107 del T.U.E.L. approvato con D.Lgs. 267/2000; - l art. 147-bis del T.U.E.L. approvato con D.Lgs. 267/2000, introdotto dall art. 3 del D.L. n. 174/2012, convertito dalla legge n. 213/2012; - l art. 151 comma 4 recante la disciplina delle modalità secondo le quali viene reso il parere di regolarità contabile e viene apposto il visto di regolarità contabile nonché attestazione della copertura finanziaria da parte del Responsabile dei Servizi finanziari; - il Regolamento di contabilità dell Ente, approvato con deliberazione di Consiglio Comunale, n. 40 del 8 luglio 1996 (e successive modificazioni), ed in particolare l articolo 38, recante la disciplina dell attestazione del parere contabile; Visto il D.Lgs. 50/2016; DETERMINA Per tutto quanto espresso in premessa e qui integralmente richiamato: 1) di affidare alla cooperativa sociale SIRIO la gestione del SAD disabili per mesi 3 dal 1 ottobre al 31 dicembre 2016, al costo mensile di ,00 (Iva inclusa al 5%) per complessive ,00 ai medesimi, prezzi, patti e condizioni di cui alla determina di aggiudicazione (costo orario dell operatore di 13,84 oltre Iva al 5%); Pag. 3 di 7

4 2) di attestare, ai sensi dell art. 9 del D.L. n. 78/09, convertito in legge n. 102/2009 che il presente impegno è compatibile con gli stanziamenti di cassa e le regole di finanza pubblica, con particolare riferimento alla disciplina del saldo tra entrate finali e spese finali di cui all art. 1 commi 707 e seguenti della legge 208/2015 (legge di stabilità 2016); 3) di impegnare a favore della coop. sociale SIRIO, con sede legale a Campobasso in Via Monte Grappa 1, la somma di ,43 oltre Iva al 5% per un totale di ,00 Iva inclusa, relativa al SAD disabili per tutti i Comuni dell ATS di CB; 4) di imputare la spesa complessiva di ,00 al capitolo di spesa n. 7684/64, denominato Spesa per la prestazione di servizi nell ATS (SAD disabili), con riferimento all esercizio 2016, dando atto che la prestazione è esigibile al 31/12/2016, codice di bilancio: ; 5) di precisare altresì che il presente affidamento viene disposto nelle more dell espletamento della relativa gara per l affidamento dei servizi in parola per l intero periodo di durata del Piano Sociale di Zona ; 6) di stabilire che i servizi, oggetto dell affidamento in parola verranno remunerati, previa presentazione di regolare fattura intestata al Comune di Campobasso, capofila ATS di Campobasso; 7) di stabilire che il presente atto, una volta sottoscritto dallo scrivente e dal legale rappresentante della cooperativa SIRIO, assume valore contrattuale (scrittura privata non autenticata nella forma della determina-contratto); 8) di stabilire altresì che per quanto qui non espressamente previsto, si applicano le norme del contratto principale; 9) di dare atto della regolarità tecnica e della correttezza delle disposizioni contenute nel presente provvedimento ai sensi dell art. 147-bis del T.U.E.L. approvato con D.Lgs. 267/2000, introdotto dall art. 3 del D.L. n. 174/2012, convertito dalla legge n. 213/2012. Il Responsabile del Procedimento F.to Raffaela Rosa Pag. 4 di 7

5 Il Dirigente F.to Dott. Vincenzo De Marco Pag. 5 di 7

6 SETTORE RISORSE ECONOMICHE E FINANZIARIE VISTO DI REGOLARITÀ CONTABILE ATTESTANTE LA COPERTURA FINANZIARIA (Art. 151 comma 4 D.Lgs. 267 del 18 Agosto 2000) La spesa complessiva di ,00 di cui alla presente determina dirigenziale graverà: Capitolo/Art Importo Anno Imp. N. Data Impegno Descrizione Capitolo Codice di Bilancio Resp. Servizi Finanziari F.to Dott. Iacobucci Antonio Campobasso, lì Il Responsabile di Ragioneria F.to Dott. Antonio Iacobucci Pag. 6 di 7

7 CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE Su relazione dell incaricato si certifica che la presente determinazione, registro generale n del , è stata pubblicata all albo Pretorio on line del Comune ( per 15 giorni consecutivi dal al ai sensi Regolamento Comunale approvato con Deliberazione di Giunta n. 11 del Dalla Residenza municipale, Collaboratore Meccanografico F.to Giovanna Epifante È COPIA CONFORME PER USO AMMINISTRATIVO Campobasso, lì Pag. 7 di 7

C I T TÀ D I C A M P O B A S S O

C I T TÀ D I C A M P O B A S S O C I T TÀ D I C A M P O B A S S O AREA OPERATIVA SERVIZI ALLA PERSONA SETTORE POLITICHE SOCIALI E CULTURALI SERVIZIO POLITICHE SOCIO-ASSISTENZIALI, P.S.Z. DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE (COPIA) NUMERO 100

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.57 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.57 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.57 DEL 15-01-2014 COPIA DI DETERMINAZIONE n.3 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO Leasing per allestimento sede

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.1116 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.1116 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.1116 DEL 09-05-2013 COPIA DI DETERMINAZIONE n.97 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO "Home Care Premium" Progetto

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.544 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.544 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.544 DEL 12-03-2015 COPIA DI DETERMINAZIONE n.42 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO contratti per allestimento

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.373 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.373 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.373 DEL 27-02-2012 ORIGINALE DI DETERMINAZIONE n.9 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO Contratto di leasing: liquidazione

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.1760 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.1760 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.1760 DEL 18-09-2012 COPIA DI DETERMINAZIONE n.94 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO Progetto "Home Care Premium"

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.2276 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.2276 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.2276 DEL 29-10-2014 COPIA DI DETERMINAZIONE n.182 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO ATS CB: contratti leasing

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.68 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.68 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.68 DEL 16-01-2014 COPIA DI DETERMINAZIONE n.4 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO Aiuti UdP. Liquidazione fattura

Dettagli

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.2251 DEL

C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO. Registro Generale n.2251 DEL C I T TA D I C A M P O B A S S O AREA 6 SETTORE UFFICIO DI PIANO Registro Generale n.2251 DEL 19-11-2012 COPIA DI DETERMINAZIONE n.144 del Reg. SETTORE UFFICIO DI PIANO OGGETTO ATS contratti di leasing

Dettagli

Provincia dell'ogliastra

Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 1401 del 31/12/2015 AREA AMMINISTRATIVA Numero 1298 del 31/12/2015 OGGETTO Cantiere "Manutenzione, recupero e infittimento

Dettagli

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014

AREA SERVIZI ALLA CITTA. Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 ORIGINALE AREA SERVIZI ALLA CITTA Determinazione n. 77 Del 03/02/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA PER ACQUISTI VARI CORRELATI ALLA CELEBRAZIONE DEI MATRIMONI CIVILI PRIMO TRIMESTRE ANNO 2014 Dalla

Dettagli

PIANO DI ZONA. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 1052 Del 20/07/2016 REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016

PIANO DI ZONA. Il Responsabile REGISTRO GENERALE. N 1052 Del 20/07/2016 REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016 REGISTRO GENERALE N 1052 Del 20/07/2016 PIANO DI ZONA REGISTRO SETTORE N 90 DEL 18/07/2016 ASSISTENZA DOMICILIARE DISABILI SOCIALE ED INTEGRATA NEI COMUNI DELL'AMBITO S3 (EX S5). LIQUIDAZIONE, ALLA COOP.

Dettagli

Servizi Sociali, Prima. Attività Educative e. Prima Infanzia e Attività

Servizi Sociali, Prima. Attività Educative e. Prima Infanzia e Attività CITTÀ DI IMPERIA settore: Infanzia, Scolastiche servizio: Educative Servizi Sociali, Prima Attività Educative e Prima Infanzia e Attività Determinazione dirigenziale n. 0731 del 29/06/2016 OGGETTO: Procedura

Dettagli

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE

IL RESPONSABILE DEL II SETTORE RISORSE STRATEGICHE Albo Pretorio online n. Registro Pubblicazione Pubblicato il SETTORE II RISORSE STRATEGICHE Servizio Economico Finanziario UFFICIO SEGRETERIA GENERALE DETERMINAZIONE n. 36 DEL 01/07/2014 Prot. Gen. Determina

Dettagli

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA

AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA Copia Albo AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 30 DEL 22/02/2016 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO DELL'AUTORITA' DI BACINO DELLA

Dettagli

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO

CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO COPIA Reg. pubbl. N. lì CITTÀ DI MOGLIANO VENETO PROVINCIA DI TREVISO DETERMINAZIONE N. 706 DEL 17-10-2013 - CORPO DI POLIZIA LOCALE - OGGETTO: Servizio di sviluppo e stampa e fornitura materiale fotografico.

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente

Comune di Galatina. Provincia di Lecce. Il responsabile del procedimento. Data. Il responsabile di servizio. Data Data Il Dirigente Provincia di Lecce REGISTRO DETERMINAZIONE Numero GENERALE 671 DELLE del DEL 12-05-2014 DETERMINAZIONI DIRIGENTE Comune di Galatina PRATICA ROSSETTI del 08-05-2014 N. DT - 681-2014 DATA 08-05-2014 CECILIA

Dettagli

Comune di Matera DETERMINAZIONE ORIGINALE

Comune di Matera DETERMINAZIONE ORIGINALE N PAP-00132-2016 Si attesta che il presente atto è stato affisso all'albo Pretorio on-line dal 19/01/2016 al 03/02/2016 L'incaricato della pubblicazione ANGELA STIFANO Comune di Matera DETERMINAZIONE ORIGINALE

Dettagli

GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI

GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI COPIA AMBITO DI MARTANO GESTIONE ASSOCIATA SERVIZI SOCIO ASSISTENZIALI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE UFFICIO DI PIANO Registro Servizio Sociale di Ambito n. 38 del 15/04/2016 OGGETTO: Determina a contrarre

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 142 DEL 29/06/2016 OGGETTO: Affidamento fornitura di n. 2 sedie

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 251 DEL 02/08/2016

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area di Staff Acquisti e Gare DETERMINAZIONE N. 251 DEL 02/08/2016 Area di Staff DETERMINAZIONE N. 251 DEL 02/08/2016 OGGETTO: AFFIDAMENTO FINO A FINE ANNO DEL SERVIZIO DI PULIZIA NEI CONFRONTI DELLA COOPERATIVA SOCIALE LO SCOIATTOLO PER LA PULIZIA DI IMMOBILI IN USO

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA DEL SERVIZIO DI MANUTENZIONE ASCENSORI COMUNALI CON INTERVENTO ALL'IMPIANTO PRESSO LA SEDE MUNICIPALE.

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE CITTA DI BARLETTA Medaglia d Oro al Valore Militare e al Merito Civile Città della Disfida SETTORE SERVIZI PUBBLICI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Proposta n. 716 del 21/04/2016 Determina n. 588 del 27/04/2016

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 372 DEL 28/12/2012 OGGETTO: Conferimento incarico all'avv. Roberto Paviotti per la resistenza in giudizioavverso l'impugnazione da parte della Regione Friuli Venezia Giulia della sentenza

Dettagli

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA)

COMUNE DI BRUGHERIO (PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA) Settore Servizi alla Persona Sezione Servizi Sociali proposta n. 1326 / 2015 DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N. 1056 / 2015 OGGETTO: PROCEDURA NEGOZIATA PER LA GESTIONE DELLO SPORTELLO LAVORO SERVIZIO DI INFORMAZIONE

Dettagli

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4

P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 C O M U N E D I T U R I P R O V I N C I A D I B A R I COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DI SETTORE SETTORE 4 UFFICIO: MANUTENZIONI - LAVORI PUBBLICI Registro Settore 4 REPERTORIO GENERALE Determinazione

Dettagli

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013

COMUNE DI POMPIANO AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 COMUNE DI POMPIANO Copia DETERMINAZIONE REPERTORIO GENERALE N. 26 AREA TECNICO-MANUTENTIVA E PIANIFICAZIONE DEL TERRITORIO DETERMINAZIONE N. 16/2013 OGGETTO: ACQUISTO DI VESTIARIO PER GLI AGENTI DI POLIZIA

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 488 Del 30/07/2015 OGGETTO: LIQUIDAZIONE LAVORI PER INTEGRAZIONE POSA IN OPERA PER COMPLETAMENTO DELLA FORNITURA AI SERRAMENTI, PORTE INTERNE, PORTE

Dettagli

COMUNE di MONTALLEGRO (Provincia di Agrigento) SETTORE III DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

COMUNE di MONTALLEGRO (Provincia di Agrigento) SETTORE III DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Regione Siciliana COMUNE di MONTALLEGRO (Provincia di Agrigento) Repubblica Italiana SETTORE III DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE N 49 del 22/07/2015 ORIGINALE COPIA OGGETTO: fornitura di materiale e attrezzi

Dettagli

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015

COMUNE DI NERETO AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE 27/02/2015 COMUNE DI NERETO COPIA N. Registro Generale 86 del 27/02/2015 AREA CONTABILE E SVILUPPO ECONOMICO SETTORE CONTABILE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. Registro di Settore 15 del 27/02/2015 OGGETTO: ABBONAMENTO

Dettagli

COMUNE DI SERRAMANNA

COMUNE DI SERRAMANNA COPIA COMUNE DI SERRAMANNA (Provincia del Medio Campidano) DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO AREA AMMINISTRATIVA SERVIZI PUBBLICA ISTRUZIONE CULTURA E SPORT NUMERO GENERALE NUMERO/SETTORE 466/2016

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 582 in data 23/06/2014 OGGETTO: INTERVENTO DI MANUTENZIONE SCALE IN UTILIZZO

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 83 DEL 21/07/2015 REPERTORIO GENERALE N. 522 DEL 28/07/2015 OGGETTO: liquidazione fatture Enel Servizio Elettrico 155,07

Dettagli

C O M U N E D I A R I Z Z A N O

C O M U N E D I A R I Z Z A N O C O M U N E D I A R I Z Z A N O Provincia di Verbania D E T E R M I N A N. 119 DEL 05.08.2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER CONTRATTO MANUTENZIONE PROTOCOLLO INFORMATICO, GESTIONE PROCEDIMENTO SUAP E GESTIONE

Dettagli

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.1030/123 In data

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.1030/123 In data CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE (D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 - Art. 107) Atto N.1030/123 In data 30-12-15 OGGETTO: Approvazione e liquidazione spesa servizio di stampa e imbustamento

Dettagli

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica

COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI. DETERMINAZIONE Area Tecnica COMUNE DI GIFFONI SEI CASALI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Area Tecnica OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURE SPESE TELEFONIA MOBILE. DITTA: H3G S.p.a. - SERVIZIO CLIENTI "3" - CIG: ZBC1B01C18 DEL RESPONSABILE

Dettagli

DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016

DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016 DETERMINAZIONE N. 74 DEL 19/05/2016 IL DIRETTORE PREMESSO CHE: - con la Determinazione n. 130 del 02/10/2015 la Direzione dell ATA ha attivato le procedure di appalto per l individuazione del terzo contraente

Dettagli

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del

Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA. N. 556/A.G. del Reg. di Settore n. 82 Area Amministrativa Contabile 2 SETTORE 2 SETTORE SERVIZI SOCIALI - SCUOLA - CULTURA Copia N. 556/A.G. del 22-09-2015 DETERMINAZIONE OGGETTO: AGGIUDICAZIONE PROVVISORIA DEL SERVIZIO

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0037080 / 2015 Atto N. 1874 OGGETTO: CC:

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore V Responsabile: Fontana Alessandro DETERMINAZIONE N. 519 in data 03/06/2015 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA PER IL NOLEGGIO DI N.1 TRATTRICE CON TRINCIA BASCULANTE CON

Dettagli

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE

PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Comune di Montemurro PROVINCIA DI POTENZA COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DELL AREA AMMINISTRATIVO CONTABILE Numero Generale 356 del 09/09/2016 Numero Area 229 del 06/09/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI

Dettagli

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI

Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Città Metropolitana di Genova DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DIREZIONE LAVORI PUBBLICI E MANUTENZIONI SERVIZIO GESTIONE DEMANIO STRADALE E LAVORI Prot. Generale N. 0043525 / 2015 Atto N. 2001 OGGETTO: CC:

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 261 DEL 18-10-2012 Reg. Gen. 517 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: DELEGA CONVENZIONE ULSS

Dettagli

Provincia di Bari SETTORE SOCIO EDUCATIVO COPIA

Provincia di Bari SETTORE SOCIO EDUCATIVO COPIA N. 617 del Reg.Gen. C i t t à di M o l f e t t a Provincia di Bari SETTORE SOCIO EDUCATIVO COPIA Determinazione Dirigenziale N 110 in data 09/05/2013 OGGETTO: Servizio Trasporto Disabili su delega della

Dettagli

Città di Recanati (Provincia di Macerata)

Città di Recanati (Provincia di Macerata) COPIA D E T E R M I N A Z I O N E D I R I G E N Z I A L E NR. 917 del 20/11/2014 Nr. 229 del 20/11/2014 del Registro Generale del Registro Settoriale Area Tecnica Programmazione Gestione Territorio Servizio

Dettagli

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria

Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria ORIGINALE REG. SETTORIALE N. 254 REG. GENERALE N. 939 DEL 16/09/2013 Comune di Cittanova Prov. di Reggio Calabria SETTORE SOCIO CULTURALE DETERMINAZIONE OGGETTO: LIQUIDAZIONE FATTURA DITTA AMICI IN TOUR

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 485 del 22/07/2013 N. registro di area 90 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 22/07/2013 da Laura Dordi Responsabile del Settore AFFARI GENERALI

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 103 del 15/02/2013 N. registro di area 31 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 15/02/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 502 del 30/06/2014 del registro generale OGGETTO: INTERVENTI

Dettagli

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA

COMUNE DI ALTIVOLE. Sito internet  PEC SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA ORIGINALE DETERMINAZIONE N. 26 DEL 03/02/2016 SETTORE SERVIZI ALLA CULTURA E ALLA PERSONA CIG: X27184AAAD; XFA184AAAE OGGETTO: AFFIDAMENTO RINNOVO DOMINIO E HOSTING DEL SITO INTERNET DELLA BIBLIOTECA COMUNALE

Dettagli

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO

COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO COMUNE DI VILLAMAR PROVINCIA MEDIO CAMPIDANO SERVIZIO FINANZIARIO OGGETTO : PROCEDURA APERTA EX ART. 55 DEL D.LGS. 163/2006 PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA COMUNALE PERIODO GIUGNO 2013 - DICEMBRE

Dettagli

COMUNE DI DECIMOMANNU

COMUNE DI DECIMOMANNU COMUNE DI DECIMOMANNU SETTORE : Settore Tecnico Responsabile: responsabile settore tecnico Tocco Giovanni DETERMINAZIONE N. 294 in data 02/04/2014 OGGETTO: SOSTITUZIONE MANIGLIONE ANTIPANICO PORTA D'INGRESSO

Dettagli

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE

VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COMUNE DI PIEVE D OLMI SEDUTA DEL 16 DICEMBRE 2015 Provincia di Cremona DELIBERAZIONE N. 88 VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA CONFORME ALL ORIGINALE OGGETTO: RINNOVO SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.551/63 In data

CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE. (D.Lgs. 18 agosto 2000, n Art. 107) Atto N.551/63 In data CITTÀ DI CERIGNOLA COPIA DI DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE (D.Lgs. 18 agosto 2000, n. 267 - Art. 107) Atto N.551/63 In data 06-08-15 OGGETTO: Liquidazione fatture Enel Energia S.P.A. per consumi e canoni

Dettagli

CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma

CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma CITTA DI VALMONTONE Provincia di Roma ORIGINALE DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE NUMERO 1980 DEL 25/11/2015 SETTORE III OGGETTO : CONFERIMENTO INCARICO AL GEOM SIMONE FORTUNA PER ACCATASTAMENTO IMMOBILI DI

Dettagli

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _

COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ COMUNE DI QUARTO PROVINCIA DI NAPOLI _ AREA ECONOMICO FINANZIARIA DETERMINAZIONE N. 63 DEL 09/06/2015 REPERTORIO GENERALE N. 362 DEL 09/06/2015 OGGETTO: liquidazione fattura Soc. Duferco Energia n. 00115FT00078978

Dettagli

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine

COMUNE DI TERZO DI AQUILEIA Provincia di Udine DETERMINAZIONE NR. 194 DEL 04/09/2013 VISTO il Decreto Legislativo 18 agosto 2000, n. 267 Testo unico delle leggi sull ordinamento degli enti locali ; VISTA la Legge regionale n. 1 del 9 gennaio 2006,

Dettagli

COMUNE DI COLLE BRIANZA Provincia di LECCO

COMUNE DI COLLE BRIANZA Provincia di LECCO COMUNE DI COLLE BRIANZA Provincia di LECCO Copia SERVIZIO UNICO SERVIZI SCOLASTICI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE N. 127 del 03/06/2013 OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA PER FORNITURA LIBRI DI TESTO ALUNNI SCUOLA

Dettagli

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE

CITTA DI PARABITA C.A.P PROVINCIA DI LECCE CITTA DI PARABITA C.A.P. 73052 PROVINCIA DI LECCE ORIGINALE DETERMINAZIONE SETTORE: SETTORE POLITICHE ECONOMICHE FINANZIARIE E TRIBUTARIE REG. GEN.LE N. 391 0DEL 12/05/2015 REG. SERVIZIO N. 520DEL 11/05/2015

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Lavori Pubblici UTENZE ENERGIA ELETTRICA IMMOBILI COMUNALI 2^ SEMESTRE 2016 - PROVVEDIMENTI Nr. Progr : Proposta 66 16/06/2016 Copertura

Dettagli

COMUNE DI PAVIA DI UDINE

COMUNE DI PAVIA DI UDINE DETERMINAZIONE DI LIQUIDAZIONE N. 280 del 04/12/2014 POSIZIONE ORGANIZZATIVA AREA TECNICA E GESTIONE DEL TERRITORIO mediante impianti con geoscambio e pompa di calore. Lavori di Manutenzione straordinaria

Dettagli

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Protocollo - Messi DETERMINAZIONE n.74/2015 del TELEFONICHE ANNO 2015 CIG Z4113D9748

AREA: Settore Amministrativo - Area 2 Servizio Protocollo - Messi DETERMINAZIONE n.74/2015 del TELEFONICHE ANNO 2015 CIG Z4113D9748 PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 02/04/2015 e vi rimarrà fino al 12/04/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 02/04/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME

COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME COMUNE DI CASAMICCIOLA TERME P R O V I N C I A D I N A P O L I STAZIONE DI CURA, SOGGIORNO E TURISMO DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE ATTIVITA' PRODUTTIVE Prot. Int. Attivita' Produttive.. n. 7 Del 03/02/2011

Dettagli

D E T E R M I N A Z I O N E

D E T E R M I N A Z I O N E AREA AMMINISTRATIVA ED ECONOMICO FINANZIARIA SERVIZIO RISORSE UMANE D E T E R M I N A Z I O N E DETERMINAZIONE CON IMPEGNO DI SPESA - OGGETTO: IMPEGNI DI SPESA FATTURE AZIENDA ASL PER VISITE MEDICO FISCALI

Dettagli

COMUNE DI PORTOCANNONE (Provincia di Campobasso)

COMUNE DI PORTOCANNONE (Provincia di Campobasso) COMUNE DI PORTOCANNONE (Provincia di Campobasso) COMITATO DEI SINDACI DELL AMBITO TERRITORIALE DI TERMOLI C O P I A DELIBERAZIONE n. 10 del 21-07-2016 OGGETTO: PIANO ATTUATIVO 2015 - PROGETTO HOME CARE

Dettagli

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI

COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI COMUNE DI MARACALAGONIS PROVINCIA DI CAGLIARI SERVIZIO TECNICO C O P I A DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO DI LIQUIDAZIONE DI SPESA N. 250 del 09/04/2014 del registro generale OGGETTO: SERVIZIO

Dettagli

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto)

Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) Comune di Monteparano (Provincia di Taranto) DETERMINAZIONE N. 87 Data di registrazione 09/03/2016 OGGETTO: 78/2015. EROGAZIONE 2015 - FATTURE 2013-2014 ENI -POWER D.F.B. IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO FINANZIARIO

Dettagli

COMUNE DI ORIO LITTA

COMUNE DI ORIO LITTA COMUNE DI ORIO LITTA Provincia di LODI Piazza Aldo Moro, 2-26863 Orio Litta (Lo) RESPONSABILE DEL SERVIZIO: dott. Francesco Goldaniga COPIA DETERMINAZIONE N. 10 DEL 04/02/2016 OGGETTO: CONVENZIONE CON

Dettagli

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE

17/06/2016. Data CERTIFICATO DI PUBBLICAZIONE PROVINCIA DI MODENA C O P I A DETERMI NAZI ONE DEL S ETTORE: Servizio Affari Generali RINNOVO DEL CANONE DI GESTIONE DELLA CASELLA DI POSTA ELETTRONICA (P.E.C.). Nr. Progr : Proposta 41 15/06/2016 Copertura

Dettagli

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016

COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016 COMUNE DI LUMEZZANE Provincia di Brescia 51 - LAVORI PUBBLICI DETERMINAZIONE N. 86 DEL 07/11/2016 N. REGISTRO GEN.: 596 DATA ESECUTIVITA : 07 novembre 2016 OGGETTO: LAVORI DI RIQUALIFICAZIONE ED EFFICIENTAMENTO

Dettagli

Comune di Spello Provincia di Perugia

Comune di Spello Provincia di Perugia Comune di Spello Provincia di Perugia COPIA CONFORME ALL ORIGINALE PER USO AMMINISTRATIVO E D UFFICIO DELLA DETERMINA N. 2 DEL 10-01-2014 Spello lì 10-01-2014 AREA AMMINISTRATIVA Proposta nr. 1 Del 09-01-2014

Dettagli

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016

COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 COMUNE DI ANTRONA SCHIERANCO Provincia VERBANO-CUSIO-OSSOLA ANNO FINANZIARIO 2016 Responsabile: Ufficio Tecnico DETERMINAZIONE n 185/TEC OGGETTO: DETERMINA A CONTRATTARE PROCEDIMENTO DI GARA, MEDIANTE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 1402 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 159 DEL 23/12/2014 OGGETTO: ASSUNZIONE IMPEGNO DI SPESA.2.400,00 QUALE PARTECIPAZIONE FINANZIARIA

Dettagli

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente

CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO. DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente CITTA DI CAVA DE TIRRENI PROVINCIA DI SALERNO DETERMINAZIONE Sett. 4 Lavori Pubblici e Ambiente OGGETTO: SERVIZIO DI SMALTIMENTO - RECUPERO DEI RIFIUTI RACCOLTI SUL TERRITORIO COMUNALE LIQUIDAZIONE FATTURE

Dettagli

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012

COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia AREA AMMINISTRATIVA. Determinazione N 25 del 09.02.2012 COMUNE DI MILETO Prov. di Vibo Valentia Originale Oggetto AREA AMMINISTRATIVA Determinazione N 25 del 09.02.2012 Affidamento servizio manutenzione, aggiornamento ed assistenza ai programmi applicativi,

Dettagli

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015

AREA GOVERNO DEL TERRITORIO. Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 ORIGINALE AREA GOVERNO DEL TERRITORIO Determinazione n. 516 Del 05/08/2015 OGGETTO: INTEGRAZIONE DEL PARCO GIOCHI DI FIZZONASCO CON ATTREZZATURE LUDICHE ACCESSIBILI PER BAMBINI DIVERSAMENTE ABILI. DETERMINAZIONE

Dettagli

COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI

COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI COMUNE DI PREVALLE AREA SERVIZI SOCIALI Registro Generale Segreteria N. 52 del 22/03/2016 Determinazione Settoriale N. 18 del 22/03/2016 OGGETTO: Assunzione impegno di spesa per erogazione servizi di assistenza

Dettagli

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016

AREA POLIZIA LOCALE. Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 ORIGINALE AREA POLIZIA LOCALE Determinazione n. 10 Del 13/01/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER LA FORNITURA DELLE SPILLE ACCORDO DI COLLABORAZIONE EXPO BIENNIO 2014-2015 PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA

Dettagli

COMUNE DI NEVIANO DEGLI ARDUINI

COMUNE DI NEVIANO DEGLI ARDUINI Determinazione Dirigenziale N. 6 del 13/01/2016 IL RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO PREMESSO che all interno del parco auto di proprietà del Comune di Neviano degli Arduini vi sono alcuni mezzi con alimentazione

Dettagli

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce

COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce COMUNE DI ANDRANO Provincia di Lecce SETTORE 1 - AREA AMMINISTRAZIONE GENERALE COPIA DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SERVIZIO N. 668 Registro Generale N. 267 Registro del Servizio DEL 24-12-2015

Dettagli

Determina Affari Generali Segreteria/ del 20/12/2012

Determina Affari Generali Segreteria/ del 20/12/2012 Comune di Novara Determina Affari Generali Segreteria/0000011 del 20/12/2012 Area / Servizio Organi Istituzionali Affari Generali (02.UdO) Proposta Istruttoria Unità Organi Istituzionali Affari Generali

Dettagli

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO

COMUNE DI LACONI. Provincia di Oristano IL RESPONSABILE DEL SERVIZIO COMUNE DI LACONI Provincia di Oristano SETTORE : Responsabile: UFFICIO TECNICO COMUNALE Dott. Ing. Massimo Dessanai COPIA DETERMINAZIONE N. 138 DEL 17/03/2014 PROPOSTA DETERMINAZIONE N. 146 DEL 17/03/2014

Dettagli

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA

DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA DISPOSIZIONE DIRIGENZIALE DI LIQUIDAZIONE DI SPESA AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE N 80D/ 2015 /L.010 DEL 29/06/2015 COD. OGGETTO:

Dettagli

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Tecnica Suap e Servizi di Segreteria di supporto DETERMINAZIONE N.

COMUNE DI SASSO MARCONI Città Metropolitana di Bologna. Area Tecnica Suap e Servizi di Segreteria di supporto DETERMINAZIONE N. Area Tecnica DETERMINAZIONE N. 69 DEL 14/03/2016 OGGETTO: IMPEGNO DI SPESA A FAVORE DELLA DITTA PRETOLANI S.A.S. DI PRETOLANI MARCO E C. PER MANUTENZIONE STRAORDINARIA CALDAIA VIA NUOVA DEI CAMPI 1/3 Premesso

Dettagli

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona

COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona COMUNE DI CASTEL D AZZANO Provincia di Verona DETERMINAZIONE SETTORE AFFARI GENERALI FINANZIARIO E SOCIALE N. 24 DEL 05-02-2013 Reg. Gen. 40 Ufficio: SERVIZI SOCIALI Oggetto: PROSECUZIONE INSERIMENTO PRESSO

Dettagli

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE

VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE COPIA Determinazione n. 704 del 24/10/2013 N. registro di area 224 VERBALE DI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Assunta nel giorno 24/10/2013 da Domenico Leo Responsabile del Settore GESTIONE

Dettagli

COMUNE DI SAN GEMINI

COMUNE DI SAN GEMINI COMUNE DI SAN GEMINI PROV. DI TERNI DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE 4 AREA VIGILANZA POLIZIA M. - POLIZIA AMM.VA ADOZIONE N 218 del 26/09/2016 OGGETTO: Determina di Impegno per prestazioni giudiziali -

Dettagli

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.222/2015 del personale operaio.

AREA: Settore Tecnico - Area 1 Servizi lavori pubblici DETERMINAZIONE n.222/2015 del personale operaio. PUBBLICAZIONE La presente determinazione è stata pubblicata all'albo Pretorio del Comune il 31/08/2015 e vi rimarrà fino al 10/09/2015. Comune di Mottola Provincia di Taranto Lì 31/08/2015 IL RESPONSABILE

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE Originale Nr. GENERALE 750 SETTORE Settore Welfare Cittadino NR. SETTORIALE 202 DEL 13/09/2016 OGGETTO: DETERMINA A CONTRARRE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI TRASPORTO SCOLASTICO

Dettagli

IV SETTORE - SERVIZI FINANZIARI. Determinazione n. 63 del reg. gen. 450

IV SETTORE - SERVIZI FINANZIARI. Determinazione n. 63 del reg. gen. 450 C O M U N E C A C C A M O Provincia Regionale di Palermo Corso Umberto I, 78 90012 Prov. Pa Tel. 091-8103111 IV SETTORE - SERVIZI FINANZIARI RESPONSABILE P.O. : Responsabile del procedimento: MARTINO VINCENZA

Dettagli

CITTA' DI GIULIANOVA

CITTA' DI GIULIANOVA Mand. N. Del Reg. Gen. Segr. N. 1862 Del 23/12/2013 Visto Segreteria CITTA' DI GIULIANOVA Provincia di Teramo AREA ECONOMICO-FINANZIARIA ED AFFARI GENERALI Settore n. 2: RISORSE FINANZIARIE COPIA DELL'ATTO

Dettagli

Provincia dell'ogliastra

Provincia dell'ogliastra COMUNE DI TORTOLI' Provincia dell'ogliastra C O P I A REGISTRO GENERALE Determinazione n. 1249 del 11/12/2015 AREA FINANZE E TRIBUTI Numero 2132 del 11/12/2015 OGGETTO Ditta TIM TELECOM: impegno e liquidazione

Dettagli

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO)

CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) CITTÀ DI CARMAGNOLA (CITTÀ METROPOLITANA DI TORINO) RIPARTIZIONE PROGRAMMAZIONE, CONTROLLO DI GESTIONE, ORGANIZZAZIONE, TRASPORTI, FUNDRAISING,ECONOMATO, CED DETERMINAZIONE Doc. int. 2 Pubbl. PU 15 OGGETTO:

Dettagli

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE

PROPOSTA DI DETERMINAZIONE CITTA DI CASTELLANZA PROVINCIA DI VARESE CAP 21053 TEL. 0331526111 C.F. 00252280128 PROPOSTA DI DETERMINAZIONE OGGETTO : Noleggio operativo fotocopiatrice laser multifunzione per i Servizi Demografici

Dettagli

C I T TÀ D I C A M P O B A S S O

C I T TÀ D I C A M P O B A S S O C I T TÀ D I C A M P O B A S S O DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE COPIA DELIBERAZIONE N. 160 OGGETTO: Estate Campobassana 2016: "Festival del Teatro Popolare e della Tradizione" 20a Edizione al Quartiere

Dettagli

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del

DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE. N del copia Città di Manfredonia Provincia di Foggia 4 Settore "Polizia Locale" DETERMINAZIONE DEL DIRIGENTE N. 1621 del 29.10.2015 Oggetto: Ditta P.C. Center di Saverio Guerra - Manfredonia. Riparazione PC.

Dettagli

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano

COMUNE DI SUNI. Provincia di Oristano COMUNE DI SUNI Provincia di Oristano SETTORE : RESPONSABILE : Area Socio Culturale Sindaco Angelo Demetrio Cherchi COPIA DETERMINAZIONE N. 2 DEL 27/01/2016 OGGETTO: Interventi di contrasto povertà estreme

Dettagli

Città di Campi Salentina

Città di Campi Salentina Città di Campi Salentina PROVINCIA DI LECCE COPIA DETERMINAZIONE DEL RESPONSABILE DEL SETTORE Settore 2. Economico Finanziario N. 79 del Reg. Data 26/11/2012 N. 965 del Reg. Generale OGGETTO AFFIDAMENTO

Dettagli

Determinazione Area Amministrativa

Determinazione Area Amministrativa Comune Di Travaco' Siccomario Provincia di Pavia 27020 - Via Marconi, 37 - C. F. e P. IVA 00468090188 0382-482003/482230-0382-482303 info@comune.travacosiccomario.pv.it Determinazione Area Amministrativa

Dettagli

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE

DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE DETERMINAZIONE DIRIGENZIALE AUTORITA DI BACINO DELLA BASILICATA UFFICIO AFFARI GENERALI ED ORGANIZZATIVI 80D STRUTTURA PROPONENTE COD. N 80D/ 2015 /D.016 DEL 13/02/2015 OGGETTO: SPESE DI FUNZIONAMENTO

Dettagli