Specifiche competenze possedute da CISE in ambito aeroportuale:

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Specifiche competenze possedute da CISE in ambito aeroportuale:"

Transcript

1 Curriculum CISE CISE Centro per l'innovazione e lo Sviluppo Economico è l azienda speciale della Camera di Commercio di Forlì Cesena ed è attiva dal 1996 per promuovere lo sviluppo economico locale, puntando sull'innovazione come motore principale. Le aree di attività comprendono lo sviluppo sostenibile e le tecnologie green economy, la responsabilità sociale delle imprese e l'innovazione responsabile, le tecnologie informatiche (con particolare attenzione al mondo dell Open Source), il trasferimento tecnologico ed il coaching di percorsi di innovazione. CISE in qualità di centro di ricerca e trasferimento tecnologico (dal 2012 accreditato dalla Rete Alta Tecnologia della Regione Emilia Romagna come laboratorio di ricerca industriale e trasferimento tecnologico relativamente alla piattaforma ICT e Design) opera nell ambito di reti formali ed informali che consentono l attivazione di specifiche competenze esterne. Segue una breve descrizione di alcuni progetti (con riferimento al cliente per cui sono stati svolti) sviluppati dalle aree innovazione ed informatica: 2013 Uniontrasporti, Indagine sulla dotazione ICT nelle province di Biella e Vercelli Redazione del questionario da somministrare; implementazione dell indagine nelle due province con metodologia CATI e CAWI; realizzazione del report di analisi dei risultati Sviluppo e configurazione di piattaforme web Open Source per la realizzazione di indagini online e l elaborazione dei risultati: o 2012 Camera di Commercio di Forlì Cesena, Indagine sul mobile imbottito a Forlì o dal 2007 ad oggi Unione Regionale delle Camere di Commercio dell'emilia Romagna, Osservatorio sull Innovazione in Emilia Romagna o 2007 Camera di Commercio di Forlì Cesena, Indagine sul settore nautico nella provincia di Forlì Cesena o 2009 Indagine sul somministrato focalizzata sul tema della responsabilità sociale 2008 Camera di Commercio di Forlì Cesena, Report sull'innovazione della Provincia di Forlì Cesena dal 2012 ad oggi Unione Regionale delle Camere di Commercio dell'emilia Romagna, Report sull'innovazione in Emilia Romagna dal 2005 al 2007, OITOS Osservatorio per l'innovazione ed il Trasferimento tecnologico sul software Open Source Dal 2001 ad oggi, Analisi di Customer Satisfaction per il cliente esterno e/o interno, per conto di CNA Forlì Cesena, Confartigianato Forlì, Mec3, Camera di Commercio di Forlì Cesena, IVAS, CAC dal 2003 ad oggi Camera di Commercio di Forlì Cesena, SIMET Sistema Integrato di Monitoraggio dell Economia del Territorio, Sviluppo di una piattaforma di Business Intelligence Open Source a supporto dell analisi decisione in relazione a fenomeni sociali ed economici , SIMET PMI Sviluppo di una piattaforma Open Source di Business Intelligence (per analisi di Data Warehouse e Data Mining) orientata alle PMI, in collaborazione con DEIS Università di Bologna 2011 Maxicart, Applicazione piattaforma SIMET PMI per analisi consuntive e previsionali relative all'abbandono dei clienti

2 2012 Maxigen, Applicazione piattaforma SIMET PMI per analisi consuntive e previsionali relative all'abbandono dei clienti dal 2011 ad oggi Multifor e Camera di Commercio di Forlì Cesena, ANTEROS Sviluppo di una piattaforma di Business Intelligence per analisi in tempo reale su dati di contabilità e paghe delle imprese associate/clienti delle Associazioni di Categoria di Forlì Cesena Sviluppo e configurazione di piattaforme web Open Source per la raccolta e l elaborazione online di informazioni statistiche: o 2002 Camera di Commercio di Forlì Cesena, Demografia nella provincia di Forlì Cesena o 2002 Camera di Commercio di Forlì Cesena, Listino prezzi delle merci sul mercato di Forlì Cesena o Dal 2003 al 2006 IndiCo Benchmarking per analisi di controllo gestione nelle PMI o 2005 Camera di Commercio di Forlì Cesena, Congiuntura nella provincia di Forlì Cesena dal 2004 ad oggi GESA Sviluppo e manutenzione di un applicativo web per la gestione del processo di certificazione SA8000 contenente un applicazione per la rilevazione periodica del benessere organizzativo e del personale dal 2011 ad oggi Camera di Commercio di Forlì Cesena, Sviluppo progetto Romagna da Gustare e relativa piattaforma web per l interazione tra acquirenti e fornitori di numerosi prodotti tipici locali dal 2008 a oggi, Check up ICT Supporto alle imprese nella valutazione dei fabbisogni ICT e nell ottimizzazione ed evoluzione dei propri sistemi informativi con particolare attenzione alle soluzioni Open Source Specifiche competenze possedute da CISE in ambito aeroportuale: a capo del team incaricato della realizzazione del progetto è Luca Valli laureato in Ingegneria Aerospaziale; il personale delle aree ICT ed Innovazione di CISE ha sviluppato il sito web relativo alla gestione dell affidamento dell aeroporto di Forlì, approfondendo a questo scopo la normativa di settore e le strategie per l aeroporto locale; certificazione di sistemi di gestione di aziende operative in ambito aeroportuale. Seguono i curricula delle persone incaricate della realizzazione delle attività.

3 CURRICULUM VITAE DATI PERSONALI Cognome e nome Valli Luca Luogo e data di nascita Forlì, 20 aprile 1962 Cittadinanza Stato civile Indirizzo Italiana Coniugato via Veclezio, 46/c Forlì Telefono 0543/ / Fax 0543/ ESPERIENZE PROFESSIONALI Da gennaio 1996 Direttore dell Azienda Speciale della Camera di Commercio di Forlì Cesena C.I.S.E. (Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico azienda operante nel settore dei servizi alle imprese con le seguenti principali aree di intervento: qualità, informatica ed internazionalizzazione). In tale periodo le principali attività / esperienze sono state: Gestione del personale; Controllo di gestione: progettazione e realizzazione interna di un apposito strumento software per la conduzione di tutta l attività aziendale suddivisa per progetti; Pianificazione e monitoraggio degli obiettivi elaborati coerentemente con le politiche fissate dal C.d.A.; Orientamento personale e del Personale allo sviluppo di prodotti / servizi innovativi sia per la propria organizzazione che per conto di organizzazioni clienti: sviluppati numerosi prodotti / servizi innovativi quali software gestionali, metodologia (integrata in apposito software) per la realizzazione di analisi di mercato associate ad analisi di soddisfazione della clientela effettiva e potenziale, strumenti Web, nuovi servizi di certificazione, ; Esperienze nel campo informatico: realizzazione nodo Internet e sviluppo portale della Camera di Commercio di Forlì Cesena (www.fo.camcom.it; ); Esperienze nel campo dei servizi alle PMI ed in particolare modo nell area dei pag. 1/8

4 sistemi qualità aziendali. Esperienze nel campo dei modelli di eccellenza competitiva delle imprese tra le quali: Capo progetto per l Associazione Premio Qualità Italia del programma, finanziato dalla Regione Emilia Romagna, per la diffusione nelle PMI del modello e dei concetti e metodologie del Total Quality Management ( ). Assessor nell ambito del Premio Qualità Italia: valutazione di 7 di aziende partecipanti alle edizioni 1997, 1998 e 1999 (quest ultima nel ruolo di Lead Assessor). Assessor nell ambito del Premio Internazionale Qualità San Marino (modello EFQM for SME): valutazione di 5 aziende partecipanti alle edizioni 1997 e Partecipazione all edizione 1999 nella qualità di membro della giuria in rappresentanza dell Associazione Italiana Cultura Qualità Federata Emilia Romagna. Valutazione rispetto al modello del Premio Qualità Italia, nel febbraio marzo 2000, di un museo. Esperienze nel campo delle certificazione di prodotto e/o di sistema: Realizzazione di sistemi qualità in conformità alle norme UNI EN ISO 9000 in aziende dei settori meccanico, termoidraulico, nautico, edile, chimico, alimentare, agroindustriale, elettromedicale, elettrotecnico, software e servizi; Conduzione di oltre 40 verifiche ispettive sui sistemi qualità di cui sopra (tra cui le prime 10 in affiancamento di personale qualificato, le successive in qualità di responsabile del gruppo di verifica); Realizzazione di servizi di assistenza a numerose aziende costruttrici di macchine, dispositivi medicali, apparecchiature elettriche ed elettroniche, giocattoli, dispositivi di protezione individuale, recipienti a pressione, sulle problematiche della certificazione cogente e/o volontaria; Accreditamento del CISE presso il SAI (Social Accountability International) di New York come organismo di certificazione dei sistemi di responsabilità sociale. Docenze relative a moduli sulla qualità in numerosi corsi svolti sia presso Università (progetto Campus) che presso centri di formazione nonché presso numerose imprese. pag. 2/8

5 Dal settembre 1991 responsabile CITT (Centro di Innovazione e Trasferimento di Tecnologie) presso la Camera di Commercio di Forlì, prima come collaboratore, poi (da gennaio 1992) come dipendente IFOA (Istituto di Formazione Operatori Aziendali). Componente dello staff TQM di IFOA con funzioni di consulenza e formazione aziendale sulla qualità. Realizzazione, su incarico della Camera di Commercio, nel periodo febbraio 1994 novembre 1995, di 30 interventi di analisi organizzativa e pianificazione strategica presso altrettante aziende dei settori: meccanico, tessile, costruzioni edili, calzaturiero, elettronico, automazione industriale, nautico, servizi, metallurgico, lavorazione materiali plastici, alimentare. Collaborazione con ASTER (Agenzia per lo Sviluppo Tecnologico dell Emilia Romagna) nel periodo luglio settembre 1991 per la conduzione di visite di checkup sulla qualità presso 4 aziende dei settori meccanico, idraulico, chimico, lavorazione materie plastiche. Pubblicazione, nel settembre 1993, di una Guida per l applicazione nelle PMI di metodologie e tecniche per la qualità totale. Pubblicazioni FORMAZIONE Master Form Hi Tech Corso di specializzazione finanziato dal Fondo Sociale Europeo e dalle CCIAA dell Emilia Romagna gestito dagli enti di formazione IFOA (Reggio Emilia) ed ENFAPI (Genova). Durata 15 mesi con 4 mesi di stage presso la CCIAA della provincia di appartenenza pag. 3/8

6 (Forlì Cesena) nel quale si è condotta una indagine su un campione di 46 PMI selezionate tra le più innovative del territorio. Principali Aree Didattiche: * Organizzazione Aziendale * Aspetti organizzativi connessi con l innovazione * Analisi delle varianze * Normativa e Certificazione * Certificazione di qualità * TQM * Aspetti Organizzativi connessi con l implementazione di sistemi qualità in azienda * Flussi informativi interni all impresa * Panorama di servizi e fonti informative disponibili per l impresa (CCIAA, Associazioni di Categoria, ERVET, Fiere e Mostre, Consulenti, Centri di Servizio, Banche Dati, ecc...) * Metodologie di interrogazione delle banche dati * Aspetti Organizzativi connessi con i Trasferimenti di tecnologia * Psicologia e organizzazione * La valutazione del personale: il modello 3P * Problem Solving * Creatività e innovazione * Programmazione della Produzione * Analisi del Bilancio * Aspetti Finanziari legati all Innovazione Tecnologica * Tecnologie informatiche: con particolare rilievo a CAD CAM CIM FEM pag. 4/8

7 * Nuove tecnologie nel mercato delle Macchine Utensili Seminario sulla qualita totale Durata: Ente organizzatore: 80 ore IFOA Conoscenze sviluppate: * I concetti alla base della Qualità. * La struttura per organizzare e gestire il miglioramento: politiche e strategie; meccanismi organizzativi (DRW, Process Control, Cedac system, Just in time, TPM, TIE) e metodologie (Policy Deployment, Process analysis, Quality Plans, Quality Function Deployment, Benchmarking, SPC, FMEA, FMECA, FTA). * Le metodologie e gli strumenti di base per realizzare il miglioramento: Problem Finding, Problem Solving, Cedac diagram, PDCA.. * Tecniche di controllo qualità. * Certificazione dell Azienda: normativa internazionale, la pianificazione della certificazione e la sua esecuzione. Corso verifiche ispettive sui sistemi qualità Attestato AICQ (Associazione Italiana per la Qualità) Corso ispettore interno EMS (ISO 14001, EMAS) Organizzatore: CERTIECO Superamento esame ed attestato per auditor interno dei sistemi di gestione ambientale (ISO 14010, ISO 14011, ISO 14012) Corso di Problem Organizzatore: Köepner Tregöe Conoscenza e capacità applicativa della metodologia di problem solving Köepner pag. 5/8

8 Solving Tregöe. Corso di Presentation Manager Organizzatore: SUMMIT (gruppo Galgano) Sviluppo delle capacità su come organizzare e come comportarsi in una presentazione in pubblico. Corso per assessors TQM Organizzatore: AICQ. Modelli di Total Quality Management nell ambito dei Premi Qualità Malcom Baldrige ed E.F.Q.M. Corso sulla metodologia V.O.C. Organizzatore: CORUM (Modena) docente: prof. Shiba Conoscenza e capacità applicativa della metodologia Voice Of Customer. Corso per assessors Premio Qualità Italia Organizzatore: Associazione Premio Qualità Italia in collaborazione con AICQ. Modelli di Total Quality Management nell ambito dei Premi Qualità E.F.Q.M. for S.M.E. e Premio Qualità Italia per le P.M.I. Corso di marketing nelle imprese di servizi Organizzatore: CFMT (Centro di Formazione Management del Terziario). Il nuovo approccio di marketing e le sue specificità applicate alle imprese di servizi. Corso per auditor dei sistemi SA8000 Organizzatore: SAI (New York) Superamento esame ed attestato per auditor dei sistemi di responsabilità sociale (SA 8000) Altre conoscenze CAD CAM: attraverso: pag. 6/8

9 acquisite * seminario inserito nel programma d esame di Calcolo Numerico e Programmazione svolto presso la sede di Bologna dell ENEA; * frequenza ad un corso organizzato dal Centro CAD della CCIAA di Forlì; * frequenza, di insegnamenti specifici all interno del Master FHT; * contatti, visite ed interviste con aziende produttrici ed utilizzatrici di tali sistemi. Metodologia HACCP Conoscenze software: tutti gli applicativi Office e numerosi altri in ambienti DOS e Windows (Page maker, ABC flow charter, Corel draw, Reflex, DB3, Lotus123...); programmazione in Fortran IV. Conoscenza, a livello sistemico, delle potenzialità dei principali sw di sviluppo per DB relazionali ed interfaccia Web. LINGUA INGLESE: buono LINGUA FRANCESE: conoscenza scolastica. Servizio Militare Assolto come Ufficiale di Complemento presso l Arma del Genio Militare. Promozione al grado di TENENTE con anzianità 08/02/1992. Studi Laurea in Ingegneria Aerospaziale Voto: 101/110 Diploma universitario in Ingegneria Aerospaziale Voto: 63/70 (Curriculum universitario: Fisica I; Disegno I; Geometria; Chimica; Fisica II; Disegno II; Analisi I; Meccanica Razionale; Analisi II; Elettrotecnica; Fisica Tecnica; Economia ed Organizzazione Aziendale; Macchine; Calcolo Numerico e Programmazione; Scienza dei Metalli; Scienza delle Costruzioni; Meccanica Applicata alle Macchine; Fluidodinamica I; Fluidodinamica II; Meccanica del Volo; Propulsione Aerospaziale I; Propulsione Aerospaziale II; Costruzioni Aeronautiche I; Costruzioni Aeronautiche II; Impianti Aerospaziali; Strumentazione Aeronautica; Elettronica Applicata; Tecnologia delle Costruzioni Aeronautiche; Diagnostica Strutturale; Affidabilità e Sicurezza delle Strutture Meccaniche. Tesi su Utilizzo pag. 7/8

10 nelle PMI di tecniche statistiche per il controllo qualità ). Maturità Scientifica Voto: 46/60 Liceo Musicale: frequentati (con superamento di tutti gli esami interni: strumento, solfeggio, canto) i primi 4 anni del corso di diploma in Chitarra Classica. Il sottoscritto Luca Valli consapevole che le dichiarazioni false comportano l applicazione delle sanzioni penali previste dall art. 76 del D.P.R. 445/2000, dichiara che le informazioni riportate nel presente curriculum vitae corrispondono a verità. Il sottoscritto Luca Valli acconsente al trattamento dei dati personali in relazione al D.Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali. In fede, Luca Valli pag. 8/8

11 Elio Amadori Via Porta Merlonia, n Forlì (FC) CF: MDRLEI75T31D704V Tel (Cellulare) Nato a Forlì il 31 dicembre Stato civile: celibe. Obblighi di leva: assolti. Patente: B - Automunito Esperienze professionali Dal giugno 2000 ad oggi Dall ottobre 1999 al giugno 2000 CISE Azienda speciale della Camera di Commercio di Forlì-Cesena Forlì Area ICT - Responsabile progettazione e sviluppo. - Progettazione e gestione di progetti ICT basati su tecnologia Open Source nell ambito della Business Intelligence (piattaforma SIMET: analisi delle dinamiche economiche del territorio di Forlì-Cesena; Piattaforma PMI: analisi e previsione basate su dati di vendita orientate alle PMI; Piattaforma Anteros: analisi delle dinamiche aziendali in base agli archivi informativi delle Associazioni di Categoria della provincia di Forlì-Cesena), dei sistemi per la gestione dei rapporti con la clientela (Analisi e progettazione di un sistema di CRM orientato alle Camere di Commercio), dei sistemi per l'amministrazione dei contenuti di un sito web (CMS Progettazione e realizzazione del sito - progettazione e realizzazione di una piattaforma web based GESA per la gestione di processi di certificazione SA8000; progettazione dell estensione dello strumento per la gestione di processi di certificazione generici; - progettazione e realizzazione dell applicazione web-based SAW, osservatorio sulla responsabilità sociale d impresa che raccoglie le evidenze di tutti i portatori d interesse; - progettazione e realizzazione del portale web della Camera di Commercio e gestione dei contenuti; - progettazione e realizzazione di applicazioni web dinamiche (linguaggio JAVA): piattaforma per la gestione dei prezzi dei prodotti quotati nella provincia di Forlì-Cesena, piattaforma per la gestione dei dati demografici della provincia di Forlì-Cesena; - progettazione e realizzazione di sistemi per la generazione automatica di pubblicazioni a partire da dati salvati su basi dati relazionali; - progettazione concettuale e fisica, realizzazione e amministrazione di DBMS Oracle, Interbase e Postgres; - progettazione e sviluppo di sistemi di data warehousing mediante tecnologia Open Source (Pentaho, Mondrian, Kettle, Jpivot); collaborazione con DEIS dell Università di Bologna nella messa a punto dell integrazione di indagini di Data Mining in sistemi Open Source di Data Warehouse; - analisi e configurazione di applicazioni Open Source e approfondimento in particolare di Pentaho, Drupal, SugarCRM; - collaborazione nell amministrazione di una rete interna mista windows/linux e nell amministrazione di un nodo internet con vari servizi (firewall, proxy, web, posta, dns); - collaborazione nella realizzazione di prodotti grafici, quali pagine web, brochure, loghi e banner. Liceo Scientifico Statale Fulcieri Paulucci di Calboli Forlì Assistenza tecnico-informatica. Supporto alle attività svolte in una sala multimediale allestita all interno dell istituto:preparazione della strumentazione in essa contenuta (computer, telecamera, videoregistratore, impianto satellitare e proiettore collegati tra loro) e supporto tecnico durante l utilizzo;

12 supporto agli insegnati durante le ore di lezione svolte nel laboratorio di informatica; realizzazione di alcuni ipertesti multimediali realizzati all interno di progetti interdisciplinari che coinvolgono alcune classi quinte. Dall agosto al settembre 1992 Alternanza scuola- Extracolor Laboratorio fotografico colori Forlì Per un periodo di 40 giorni ho lavorato all interno dello stabilimento come aiutante nella fase di sviluppo e ritocco di fotografie e preparazione di provini fotografici. Istruzione Dal settembre 1989 al luglio 1994 Dal novembre 1994 al marzo 2000 Dal novembre 1999 all aprile e 29 settembre 2000 Dal novembre 2000 al gennaio 2001 Giugno 2003 Dicembre 2010 Liceo Scientifico Statale Fulcieri Paulucci di Calboli Forlì Ho svolto le scuole medie superiori diplomandomi con una votazione di 58/60. Università degli studi di Bologna Sede di Cesena Ho frequentato la Facoltà di Scienze Matematiche Fisiche e Naturali, Corso di Laurea in Scienze dell informazione seguendo un piano di studi ad indirizzo sistemisticoinformatico. Mi sono laureato il 23 marzo 2000 presentando una tesi in Fisica Numerica (relatore prof.renato Campanini) sull implementazione di un algoritmo genetico parallelo per la rivelazione di microcalcificazioni in mammografie digitali, conseguendo una votazione finale di 110 su 110 con lode. Corso di Reti di Computer Tenuto presso il Liceo Scientifico Statale Fulcieri Paulucci di Calboli di Forlì dall Ing.Carlo Corrier. Tecniche per la comunicazione orale Corso tenuto presso l Istituto IFOA di Reggio Emilia dal dott. Mario Manzotti. Corso su Java Server Pages (Jsp) Tenuto presso CISE Managing XML with the Java Platform Tenuto presso il centro di formazione Sun di Roma. Marketing Operativo Tenuto presso CISE Competenze linguistiche Madrelingua italiano. Lingua inglese: buona capacità di lettura e ascolto, scrittura e parlato scolastico. Il sottoscritto Elio Amadori consapevole che le dichiarazioni false comportano l applicazione delle sanzioni penali previste dall art. 76 del D.P.R. 445/2000, dichiara che le informazioni riportate nel presente curriculum vitae corrispondono a verità. Il sottoscritto Elio Amadori acconsente al trattamento dei dati personali in relazione al D.Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali. In fede,

13 F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Pagina 1 - Curriculum vitae di Casalboni Adalberto CASALBONI ADALBERTO Cellulare - Fax ESPERIENZA LAVORATIVA Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Tipo di azienda o settore Tipo di impiego Principali mansioni e responsabilità Nazionalità Italiana Data di nascita 03/06/1980 VIA CHIAVICHE, , CESENA (FC) DA LUGLIO 2009 LAVORO ATTUALE C.I.S.E. Azienda Speciale della Camera di Commercio di Forlì-Cesena, c.so Repubblica, 5 -, Forlì (FC) Organizzazione di emanazione pubblica che opera sotto le regole del diritto privato e sviluppa ed eroga servizi per la promozione dello sviluppo economico del territorio. Full-Time da Luglio 2009 e tuttora in corso Innovation Manager. Coordinamento dell area innovazione e realizzazione di progetti per lo sviluppo economico: avviamento e gestione di schemi di certificazione innovativi; realizzazione di audit di terza parte in relazione agli schemi di certificazione gestiti da CISE; gestione del servizio di consulenza alle Imprese per il supporto alle relative idee imprenditoriali innovative; ricerca di finanziamenti e sviluppo di progetti per la partecipazione a relativi bandi; realizzazione e registrazione di marchi di impresa e marchi collettivi; coordinamento di indagini campionarie, analisi statistica dei dati raccolti e pubblicazione dei risultati; gestione della rete regionale camerale dell innovazione e dei Punti UNI di Diffusione; gestione delle attività seminariali e formative relative al Punto UNI provinciale; organizzazione di eventi e seminari; coordinamento delle azioni di comunicazione e marketing in relazione ai servizi erogati; gestione dell accreditamento regionale come Centro di Ricerca e Centro per l Innovazione; partecipazione a progetti europei in qualità di Communication Manager. Date (da a) DA NOVEMBRE 2006 A GIUGNO 2009 Nome e indirizzo del datore di S.A.I.I.E., via Aldrovandi 12, Forlì (FC) Tipo di azienda o settore Ingegneria di processo, sistemi di supervisione, progettazione e realizzazione di quadri elettrici per l automazione; progettazione e programmazione industriale. Tipo di impiego Full-Time da Novembre 2006 a giugno Principali mansioni e responsabilità Project Manager. Progettazione, programmazione e collaudo di PLC e Pannelli Operatore per la gestione dell automazione di processo, introduzione e redazione del sistema di gestione della qualità aziendale tramite la normativa ISO9001. Date (da a) DA MAGGIO 2006 A SETTEMBRE 2006 Nome e indirizzo del datore di Bonfiglioli Trasmital Via Enrico Mattei, 12 Z.I. Villa Selva Forlì. Tipo di azienda o settore Industria Metalmeccanica Progettazione, sviluppo e produzione di riduttori, motoriduttori e motori idraulici. Tipo di impiego Stage presso ufficio Qualità, Ambiente e Sicurezza. Principali mansioni e responsabilità Supporto alla Gestione del Sistema Qualità, Ambiente e Sicurezza. Progetto per l integrazione dei sistemi di gestione. Estrapolazione dati di misurazione delle performance tramite interrogazione di sistemi SAP e ERP. Date (da a) DA NOVEMBRE 1999 A OTTOBRE 2006 Nome e indirizzo del datore di S.I.ECO s.r.l., via Calabria 1802, Cesena (FC) Tipo di azienda o settore Impianti di Sistemi Idrici Ecocompatibili specializzazione in macchine automatiche per la

14 fertirrigazione a basso impatto ambientale mediante l utilizzo di acido citrico. Tipo di impiego Part-Time fino a marzo 2005 / Full-Time da Aprile 2005 ad Ottobre Principali mansioni e responsabilità Responsabile Tecnico. Gestione sistemi informativi; disegno Cad e 3D; progettazione e programmazione PLC e pannelli operatori (touch screen industriali e PC) per la gestione dell automazione, Web Design. ISTRUZIONE E FORMAZIONE Nome e tipo di istituto di istruzione o formazione Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Date (da a) DICEMBRE 2011 Pagina 2 - Curriculum vitae di Casalboni Adalberto Seminario (partecipazione in qualità di relatore per intervento istituzionale sulla Rete regionale dei Punti Uni di Diffusione) sulla nuova Direttiva comunitaria Giocattoli, organizzato da Unioncamere Emilia-Romagna, presso la Camera di Commercio di Ferrara (FE). Introduzione alla Direttiva comunitaria sui Giocattoli, recepita a livello italiano da D.Lgs 54/2011. Date (da a) OTTOBRE 2011 Nome e tipo di istituto di istruzione Giornata di studio per la metodologia di Problem Solving inventivo denominato TRIZ, o formazione organizzato dall Associazione Apeiron, tenutosi presso il Politecnico di Milano. Principali materie / abilità Risoluzione di un problema tecnologico attraverso l applicazione della metodologia TRIZ. professionali oggetto dello studio Date (da a) SETTEMBRE 2011 Nome e tipo di istituto di istruzione Corso IFOA di formazione (seminario di 2 giornate) I numeri socio economici del territorio, o formazione strumenti di analisi e chiavi di lettura, presso Unioncamere Emilia-Romagna (BO) Principali materie / abilità Innovazione, evoluzione delle teorie dello sviluppo, paradigmi concettuali, indicatori, produttività professionali oggetto dello studio in Emilia-Romagna: tendenze e prospettive, valore aggiunto dell economia sociale. Date (da a) GIUGNO 2011 Nome e tipo di istituto di istruzione Seminario organizzato da Centuria RIT in merito alle possibilità di Finanziamento rivolta o formazione principalmente alle Start-up. Principali materie / abilità Panoramica dei finanziamenti attivi orientati principalmente alle neo-imprese. professionali oggetto dello studio Date (da a) GIUGNO 2010 Nome e tipo di istituto di istruzione Corso di formazione di Marketing Strategico-Operativo (direct marketing), da parte di ISO o formazione NETWORK, Strada Nuova Tetti, Rivoli (TO).. Principali materie / abilità Introduzione ed applicazione della metodologia. professionali oggetto dello studio Date (da a) MAGGIO 2010 Nome e tipo di istituto di istruzione Corso di introduzione alle Nanotecnologie, presso Veneto Nanotech, Treviso (TV) o formazione Principali materie / abilità Introduzione, aspetti etici e giuridici e possibili applicazioni delle nanotecnologie, in relazione ai professionali oggetto dello studio seguenti ambiti settoriali: agroalimentare, ambiente, medicina, plastica e packaging, tessile. Date (da a) GIUGNO 2007 Nome e tipo di istituto di istruzione Corso di introduzione alle linee guida per la programmazione industriale GAMP4 presso IMA o formazione Divisione Solidi, Ozzano (BO) Principali materie / abilità Introduzione della metodologia per la corretta programmazione di software industriale professionali oggetto dello studio Date (da a) FEBBRAIO 2007 Nome e tipo di istituto di istruzione Corso di PCS7 presso Siemens a Milano o formazione Principali materie / abilità Programmazione tramite software industriale DCS PCS7, Batch Control Siemens, professionali oggetto dello studio introduzione alla progettazione di impianti industriali Date (da a) DA NOVEMBRE 2005 A NOVEMBRE 2006 Nome e tipo di istituto di istruzione Master in Certificazione Ambientale, Etica e di Qualità, organizzato dall Università Cà Foscari

15 o formazione di Venezia. Principali materie / abilità professionali oggetto dello studio Studi delle Normative ISO19001, ISO 9001, ISO 14001, OHSAS 18000, EMAS, SA 8000, per la Certificazione. Studio ed ottimizzazione di esempi di processi aziendali. Conseguimento di qualifiche per la consulenza e la verifica di Sistemi di Gestione. Lavoro di tesi Studio di Integrazione di Sistemi di Gestione Qualità, Ambiente e Sicurezza. Qualifica conseguita Audit Assessor (Verificatore Interno Corso DNV CEPAS) Quality Assessor (Verificatore di prima e seconda parte ISO 9000 Corso DNV CEPAS) Enviromental Assessor (Verificatore interno ISO Corso DNV) Sistemista SA8000 (Certificazione Etica Corso C.I.S.E.) Livello nella classificazione Master di II Livello nazionale (se pertinente) Date (da a) DA SETTEMBRE 1999 A MARZO 2005 Nome e tipo di istituto di istruzione Alma Mater Studiorum, Università di Bologna, Facoltà di Scienze dell Informazione (sede di o formazione Cesena) Principali materie / abilità Analisi Matematica, Fisica, Statistica, Programmazione, Basi di Dati, Sistemi Operativi, Sistemi professionali oggetto dello studio Informativi, Ingegneria del Software, Reti Neurali. Lavoro di tesi Progettazione di un sistema distribuito di Baratto Elettronico tramite Web Service (Progetto svolto in collaborazione con Universidad Complutense de Madrid ). Qualifica conseguita Dottore in Scienze dell Informazione con voto 101/110 Livello nella classificazione Vecchio Ordinamento nazionale (se pertinente) Date (da a) DAL 1994 AL 1999 Nome e tipo di istituto di istruzione Istituto Tecnico Industriale, Blaise Pascal - Cesena o formazione Principali materie / abilità Matematica, Fisica, Informatica, Elettronica, Sistemi. professionali oggetto dello studio Qualifica conseguita Perito Informatico Capotecnico Livello nella classificazione Istruzione Secondaria nazionale (se pertinente) PUBBLICAZIONI Anno 2006 Titolo From Theoretical e-barter Models to an Implementation Based on Web Services Available online at Autori Bravetti Mario, Casalboni Adalberto, Manuel Nuñez, Ismael Roriguez Pagina 3 - Curriculum vitae di Casalboni Adalberto

16 CAPACITÀ E COMPETENZE PERSONALI Acquisite nel corso della vita e della carriera. MADRELINGUA ITALIANO ALTRE LINGUE Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale INGLESE BUONA BUONA BUONA Capacità di lettura Capacità di scrittura Capacità di espressione orale CAPACITÀ E COMPETENZE RELAZIONALI Vivere e lavorare con altre persone, in ambiente multiculturale, occupando posti in cui la comunicazione è importante e in situazioni in cui è essenziale lavorare in squadra (ad es. cultura e sport), ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE ORGANIZZATIVE Ad es. coordinamento e amministrazione di persone, progetti, bilanci; sul posto di, in attività di volontariato (ad es. cultura e sport), ecc. CAPACITÀ E COMPETENZE TECNICHE Con computer, attrezzature specifiche, macchinari, ecc. HOBBY SPAGNOLO OTTIMA OTTIMA OTTIMA 2011/ Esperienze Internazionali: partecipazione al campo di volontariato organizzato da IPYL (International Palestinian Youth League), con l obiettivo della creazione di un ponte di dialogo fra i territori palestinesi ed il resto del mondo. 2008/ Responsabilità della progettazione (stesura specifiche funzionali e di design) e del collaudo software (sistema DCS implementato tramite PCS7 siemens e progettato secondo le normative ANSI S88, CFR21 e le linee guida GAMP4) di un impianto di automazione di processo presso il sito di Ware (London) dell industria farmaceutica GSK Esperienze Internazionali: programma Erasmus per lo sviluppo del di Tesi presso l Universidad Complutense de Madrid in collaborazione con il team del professor Manuel Nunez. Sport: Calcio a 5 a livello amatoriale in qualità di giocatore-allenatore. Responsabile di Area (area innovazione) presso CISE. Responsabile di progetto presso S.A.I.I.E. Responsabile tecnico per la progettazione e la realizzazione di macchine automatiche per la fertirrigazione, presso S.I.ECO s.r.l. Organizzazione attività: rappresentante degli studenti presso l I.T.I. di Cesena durante l ultimo anno di studio. Rappresentante degli studenti all interno della consulta provinciale degli studenti durante il 4 e il 5 anno di studio superiore. Utilizzo di Microsoft Office e di tool di sviluppo software quali Microsoft Visual Studio e Microsoft Visual Studio.NET. Utilizzo di Microsoft Windows Server e di Microsoft Exchange. Utilizzo di software per la programmazione e la tenuta sotto controllo delle attività: Microsoft Project. Utilizzo di software per il disegno tecnico: AutoCad, 3DStudioMax. Capacità nell analisi di problemi reali per la progettazione del Software e dell Hardware necessario. Progettazione e implementazione di automazioni mediante l utilizzo di PLC (in particolare con l utilizzo di hardware Siemens, Wago, Panasonic, Nais, Matsushita). Utilizzo di software per la programmazione di automazione industriale: S7, PCS7, WinCC, WinCC Flexible Siemens. Conoscenza e applicazione delle normative/linee guida: ISO 9001, ISO 14001, ANSI S88, CFR 21, GAMP 4. Lettura di libri di viaggi, fantascienza, ecc; sport di squadra; viaggi orientati alla conoscenza degli usi e dei costumi delle popolazioni; progettazione e programmazione dell impianto di domotica di casa. Pagina 4 - Curriculum vitae di Casalboni Adalberto

17 Il sottoscritto Casalboni Adalberto consapevole che le dichiarazioni false comportano l applicazione delle sanzioni penali previste dall art. 76 del D.P.R. 445/2000, dichiara che le informazioni riportate nel presente curriculum vitae corrispondono a verità. Il sottoscritto Casalboni Adalberto acconsente al trattamento dei dati personali in relazione al D.Lgs. n. 196/2003 Codice in materia di protezione dei dati personali. Pagina 5 - Curriculum vitae di Casalboni Adalberto

18 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome VANELLI VALERIO Indirizzo VIA CASSINO, BOLOGNA Telefono Fax - Nazionalità Italiana Data di nascita 15 MARZO 1973 Titolare di Partita Iva ESPERIENZA LAVORATIVA - Collaborazioni in corso Date (da a) a.a. 2013/2014 Nome e indirizzo del datore di Università degli Studi di Bologna - Via Zamboni, , Bologna Principali mansioni e responsabilità Tutor per l insegnamento di Laboratorio Tecniche quantitative e qualitative di ricerca sociale presso la Scuola di Scienze Politiche dell Università di Bologna. Date (da a) a.a. 2012/2013 Nome e indirizzo del datore di Università degli Studi di Bologna - Via Zamboni, , Bologna Principali mansioni e responsabilità Professore a contratto per l insegnamento di Statistica (10 crediti) presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università di Bologna. Date (da a) aa.aa. 2008/ /2011 Nome e indirizzo del datore di Università degli Studi di Bologna - Via Zamboni, , Bologna Principali mansioni e responsabilità Professore a contratto per l insegnamento di Statistica sociale (6 crediti) presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università di Bologna. Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Da marzo 2001 ad oggi Fondazione di ricerca Istituto Cattaneo di Bologna - Via Santo Stefano, , Bologna Collaborazione con l Istituto Cattaneo di Bologna per attività di ricerca in ambito politologico, tra cui: - Referente statistico dell Osservatorio delle Immigrazioni della Provincia di Bologna; - Docente del corso Costruire, Elaborare, Interpretare il dato in corso di svolgimento presso la Regione Emilia-Romagna - Partecipazione alla ricerca Una geografia della religiosità in Italia, diretta dal prof. Cartocci; - Collaborazione alle analisi statistiche per la ricerca Itanes sulle elezioni politiche; - Analisi dei flussi elettorali; - Realizzazione del Rapporto Capitale sociale, servizi dell acqua e del trattamento rifiuti per l Autorità regionale per la vigilanza dei servizi idrici e di gestione dei rifiuti urbani; - Realizzazione di analisi statistiche per alcuni capitoli del volume Itanes: Caciagli Corbetta (a cura di), Le ragioni dell elettore, Il Mulino, 2002 e per la ricerca Itanes 2001, confluita nel volume Itanes, Perché ha vinto il centro-destra, Il Mulino, 2001; - Attività di coordinamento degli exit poll elettorali; (cfr. Pubblicazioni e Rapporto di ricerca) Da settembre 2012 ad oggi Dipartimento di Sociologia dell Università di Bologna Collaborazione con il Dipartimento di Sociologia «Achille Ardigò» dell Università di Bologna per la ricerca realizzata per l Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna sulle tematiche del, della formazione e del welfare (coordinatore prof. P. Zurla). In corso di realizzazione la stesura di tre capitoli di un volume di prossima pubblicazione.

19 Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Date (da a) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Da settembre 2012 ad oggi Dipartimento di Scienze dell Educazione dell Università di Bologna Collaborazione con il Dipartimento di Scienze dell Educazione dell Università di Bologna per il progetto di ricerca Governance of Educational Trajectories in Europe (GOETE), finanziato dalla Commissione europea nell ambito del 7 Programma quadro per lo studio dei percorsi scolastici dei giovani studenti europei. Da gennaio 2012 ad oggi Comitato Promotore Bologna 2021 per il Piano Strategico Metropolitano di Bologna Realizzazione in qualità di esperto del report su Partecipazione e cittadinanza per il Piano Strategico Metropolitano di Bologna insieme al prof. A. Colombo (cfr. Pubblicazioni e Rapporti di ricerca). Da giugno 2011 ad oggi Ires Istituto Ricerche Economiche Sociali-Emilia-Romagna Collaborazione con gli Osservatori sull economia e il di Ires Emilia-Romagna per la realizzazione di report di ricerca sulla situazione demografica, economica e sociale nelle province emiliano-romagnole (Piacenza, Forlì-Cesena). Da settembre 2010 ad oggi Cise Centro per l innovazione e lo sviluppo Azienda speciale della Camera di Commercio di Forlì-Cesena Collaborazione con il Cise Centro per l Innovazione e lo Sviluppo Economico della Camera di Commercio di Forlì-Cesena per la realizzazione dei rapporti provinciali (Piacenza, Parma, Reggio Emilia) a partire dall indagine empirica condotta dall Osservatorio Innovazione di Unioncamere Emilia-Romagna, arricchita anche con alcuni approfondimenti di tipo qualitativo (cfr. pubblicazioni e rapporti di ricerca) Da giugno 2008 ad oggi Regione Emilia-Romagna Osservatorio regionale sul fenomeno migratorio Collaborazione per la realizzazione delle analisi per il Rapporto annuale sull immigrazione straniera in Emilia-Romagna (cfr. Pubblicazioni e Rapporti di ricerca). Da giugno 2006 ad oggi Polo Scientifico-Didattico di Forlì - Università degli Studi di Bologna Collaborazione con il Polo Scientifico-Didattico di Forlì dell Università degli Studi di Bologna per l Osservatorio sul Welfare Locale della Provincia di Forlì-Cesena per la realizzazione di diverse attività di ricerca quantitative su fenomeni sociali ed economici e per la realizzazione del Rapporto annuale sulla presenza di cittadini stranieri nella provincia di Forlì-Cesena (cfr. Pubblicazioni e Rapporti di ricerca). Da aprile 2004 ad oggi I.R.E.S.S. (Istituto regionale Emiliano-Romagnolo per i Servizi Sociali e Sanitari, la ricerca applicata e la formazione) - Via Oberdan, , Bologna Collaborazione con I.R.E.S.S. di Bologna per la realizzazione di attività di ricerca qualitativa e quantitativa finalizzate all analisi e alla valutazione di politiche ed interventi negli ambiti formativi e dei servizi sociali (cfr. Pubblicazioni e Rapporti di ricerca). Precedenti esperienze lavorative: Date (da a) Da settembre 2008 (a.a. 2008/2009) ad oggi (a.a. 2010/2011) Nome e indirizzo del datore di Università degli Studi di Bologna - Via Zamboni, , Bologna Principali mansioni e responsabilità Docente a contratto per l insegnamento di Statistica sociale (c.i. Teoria dell organizzazione e statistica sociale, 12 crediti - SEC-S/05) presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università di Bologna. Date (da a) Da settembre 2008 (a.a. 2008/2009) ad oggi (a.a. 2011/2012) Nome e indirizzo del datore di Principali mansioni e responsabilità Università degli Studi di Bologna -Via Zamboni, , Bologna Tutor per l insegnamento di Metodologia della scienza politica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università di Bologna (titolare dell insegnamento: prof. R. Cartocci).

20 Date (da a) Da settembre 2011 (a.a. 2011/2012) ad oggi (a.a. 2011/2012) Nome e indirizzo del datore di Università degli Studi di Bologna -Via Zamboni, , Bologna Principali mansioni e responsabilità Tutor per l insegnamento di Statistica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell Università di Bologna (titolare dell insegnamento: prof. M. Sapignoli). Date (da a) Da giugno 2006 al 31 dicembre 2011 Nome e indirizzo del datore di Provincia di Rimini Principali mansioni e responsabilità Collaborazione con il Centro Studi Politiche del e Società locale della Provincia di Rimini per la realizzazione di attività di monitoraggio e ricerca sul mercato del provinciale, tramite interrogazione delle principali banche-dati sul (Istat, Inps, Siler). Date (da a) Da settembre 2002 a giugno 2007 Nome e indirizzo del datore di Università degli Studi di Bologna - Via Zamboni, , Bologna Principali mansioni e responsabilità Tutor per assistenza alla didattica per gli insegnamenti di Statistica sociale e Modelli statistici per la valutazione dei percorsi formativi (titolare dei corsi: prof. P. Corbetta) presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell Università di Bologna. Docente dei Seminari di Metodologia e Statistica per la ricerca sociale presso la Facoltà di Scienza della Formazione, relativi alle principali tecniche qualitative e quantitative di raccolta dati e ai principali strumenti di analisi statistica dei dati. Date (da a) Da aprile 2008 a ottobre 2009 Nome e indirizzo del datore di Regione Emilia-Romagna Osservatorio Infanzia e Adolescenza Principali mansioni e responsabilità Collaborazione con il Servizio Politiche familiari, infanzia e adolescenza della Regione Emilia- Romagna per la realizzazione di parte del Rapporto di ricerca relativamente all indagine presso gli operatori socio-territoriali e le strutture e i presidi per minori dell Emilia-Romagna. (cfr. Pubblicazioni e Rapporti di ricerca). Date (da a) Da aprile 2006 a settembre 2008 Nome e indirizzo del datore di Dipartimento di Scienza Politica - Facoltà di Scienze Politiche Università di Bologna Principali mansioni e responsabilità Collaborazione con il Dipartimento di Scienza politica dell Università di Bologna (prof. G. Pasquino) per la realizzazione di analisi su dati di survey relative alle elezioni politiche 2006 nell ambito della ricerca La campagna permanente. Date (da a) Dicembre 2005-Febbraio 2006 Nome e indirizzo del datore di Profingest Via del Buon Pastore, Bologna [Oggi int. a Alma Graduate School Bologna] Principali mansioni e responsabilità Docente presso il Master in Organizzazione e Sviluppo Economico (MOSE) per il Modulo Metodologia della ricerca e analisi dati presso Profingest, Bologna, relativamente alle principali tecniche qualitative e quantitative di raccolta dati e ai principali strumenti di analisi statistica dei dati. Date (da a) Da aprile 2004 a agosto 2008 Nome e indirizzo del datore di Unità di documentazione del Progetto Regionale Centri per le famiglie c/o Comune di Ferrara - Principali mansioni e responsabilità Collaborazione con l Unità di documentazione Centri per le Famiglie per il progetto GIFT (Genitorialità e Infanzia tra Famiglie e Territorio) per la realizzazione, per conto della Regione Emilia-Romagna Assessorato ai Servizi Sociali, dell attività di monitoraggio e di valutazione dei Servizi per l infanzia (0-6 anni) e famiglie in Emilia-Romagna (cfr. Pubblicazioni e Rapporti di ricerca). Date (da a) Da settembre 2003 a gennaio 2005 Nome e indirizzo del datore di Dipartimento di Scienza dell Educazione dell Università degli Studi di Bologna Via Filippo Re, , Bologna Principali mansioni e responsabilità Collaborazione con il prof. Asher Colombo del Dipartimento di Scienza dell Educazione dell Università di Bologna. Realizzazione di analisi della delittuosità e della criminalità in Italia a partire da diverse fonti e statistiche ufficiali: ISTAT, Ministero dell Interno, Dipartimento di Giustizia, etc. Gestione delle banche dati; analisi di tipo bivariato e multivariato. Date (da a) Da gennaio a maggio 2004 Nome e indirizzo del datore di Form c/o Efeso scarl Viale A. Moro, , Bologna Principali mansioni e responsabilità Attività di docenza per il modulo Metodologia della ricerca, relativo alle principali tecniche qualitative e quantitative di raccolta dati e ai principali strumenti di analisi statistica dei dati,

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO

GIUGNO 2009 A TUTT OGGI Consorzio Regionale Parco Valle Lambro, Via Vittorio Veneto, 19 20050 TRIUGGIO F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Nazionalità 23, VIA GIOVANNI PAOLO II, 23861, CESANA BRIANZA, LC ITALIANA Data di nascita 09/02/1979

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Laura Bacci, PMP Via Tezze, 36 46100 MANTOVA Telefono (+39) 348 6947997 Fax (+39) 0376 1810801

Dettagli

CORSO ANTINCENDIO BASE

CORSO ANTINCENDIO BASE Evento formativo Corso di addestramento CORSO ANTINCENDIO BASE 1. Premessa Il D.Lgs. 81/2008 e D.M. 10.03.98 stabiliscono, tra l altro, i criteri per la valutazione dei rischi incendio nei luoghi di lavoro

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo residenza Via Senatore di Giovanni 5 961 00 Siracusa Indirizzo studio VIALE SANTA PANAGIA, 141/C

Dettagli

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum

Principi base per un buon CV. La struttura del Curriculum Principi base per un buon CV Il curriculum vitae è il resoconto della vostra vita professionale, e può essere il vostro rappresentante più fedele, a patto che sia fatto bene. Concentratevi sui punti essenziali

Dettagli

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E

Torino, 03 Gennaio 1963 Cod. Fisc. DLPLRA63A43L219E Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DELPIANO Laura Indirizzo Via Torino n. 112 int. 2 10036 SETTIMO TORINESE Telefono 011.898.26.34 Mobile: 333.10.60.176 Fax 011.898.26.34 E-mail laura.delpiano@cespi-centrostudi.it

Dettagli

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768

CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM. Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 CURRICULUM VITAE ET STUDIORUM Cavarretta Giuseppe Alfredo Via R. Sanzio 48/A 0984 33768 DATI ANAGRAFICI Cavarretta Giuseppe Alfredo Nato a CROTONE (KR) il 16/02/1954 Residente a 87036 RENDE (CS) Via R.

Dettagli

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011

MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Livello: I CFU: 60 MASTER IN PROJECT MANAGEMENT (VII EDIZIONE) A.A. 2010-2011 Direttore del corso: Comitato Scientifico: Cognome Nome Qualifica SSD Università/Facoltà/ Dipartimento Roveda Alberto Ric.

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome SCALA UMBERTO Nazionalità Italiana Data di nascita 28/02/1956 ESPERIENZA LAVORATIVA ATTUALE Dal 01-05-2003 a tutt oggi Indirizzo sede

Dettagli

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School.

Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. Avviso 2014C-01 del 30/12/2014 Avviso di selezione per n. 4 contratti di collaborazione a progetto della Fondazione Bologna Business School. La Fondazione Bologna University Business School (d ora in poi

Dettagli

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI

Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 2014/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Master Universitario di II livello in PROJECT MANAGEMENT: MANAGING COMPLEXITY a.a. 201/2015 MANIFESTO DEGLI STUDI Art. 1 - Attivazione e scopo del Master 1 E' attivato per l'a.a. 201/2015 presso l'università

Dettagli

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT

BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BUSINESS INTELLIGENCE & PERFORMANCE MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di

Dettagli

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale

DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo Aziendale) Numero telefonico dell ufficio 07346252922 Fax dell Ufficio 07346252811 E-mail istituzionale INFORMAZIONI PERSONALI Cognome Nome INTORBIDA STEFANO Data di Nascita 15/01/1962 Qualifica Dirigente Ingegnere Amministrazione ASUR - AREA VASTA N. 4 Incarico attuale DIRETTORE UOC SIA (Sistema Informativo

Dettagli

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT

Copyright Università degli Studi di Torino, Progetto Atlante delle Professioni 2009 IT PROCESS EXPERT IT PROCESS EXPERT 1. CARTA D IDENTITÀ... 2 2. CHE COSA FA... 3 3. DOVE LAVORA... 4 4. CONDIZIONI DI LAVORO... 5 5. COMPETENZE... 6 Quali competenze sono necessarie... 6 Conoscenze... 8 Abilità... 9 Comportamenti

Dettagli

Dr. Maurizio Apicella

Dr. Maurizio Apicella Dr. Maurizio Apicella Nato a Campagna (SA) il 2.2.1962 Residente in Roma Coniugato con 2 figli FORMAZIONE 1985 Laurea in Giurisprudenza, Università di Salerno 1987 Master Formez per Consulenti di Direzione

Dettagli

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari

INFORMAZIONI PERSONALI ESPERIENZA LAVORATIVA. 2013 a tutt oggi ASL Cagliari O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Alessandra Aste Indirizzo VIA IS MIRRIONIS 92, 09121 CAGLIARI Telefono 070 6095934 3346152648 Fax 0706096059

Dettagli

DOMANDA DI AMMISSIONE

DOMANDA DI AMMISSIONE ALLEGATO A PARTE RISERVATA ALL UFFICIO AL DIRIGENTE DATA Direzione Risorse Umane e Organizzazione UNIVERSITA DEGLI STUDI DI TRENTO PROT. N Via Verdi, 6-38100 TRENTO SELEZIONE PUBBLICA, PER TITOLI E PROVE

Dettagli

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter

2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE. Main Supporter 2 EDIZIONE Master in Export Management (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI STAGE Main Supporter MASTER IN EXPORT MANAGEMENT (MEM) AGRI FOOD BEVERAGE (II Edizione) 9 MESI: 6 DI AULA E 3 DI

Dettagli

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista

Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online in Management delle Cure primarie e Territoriali: il Professionista Specialista Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse Le ragioni della

Dettagli

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1

PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 ALLEGATO 6 ELEMENTI ESSENZIALI DEL PROGETTO PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 TITOLO DEL PROGETTO: PRIMA GLI ULTIMI 1 Settore e Area di Intervento: SETTORE: ASSISTENZA AREA: ESCLUSIONE GIOVANILE OBIETTIVI DEL

Dettagli

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali

GUIDA ALLA RIFORMA. Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali GUIDA ALLA RIFORMA degli istituti tecnici e professionali Profili d uscita, competenze di base, risultati di apprendimento e quadri orari dei nuovi istituti tecnici e professionali Il futuro è la nostra

Dettagli

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof.

Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Soggetto proponente (docente, gruppo di docenti e struttura didattica) Facoltà di Pianificazione del Territorio, prof. Luigi Di Prinzio Titolo del master Informazione Ambientale e Nuove Tecnologie II livello

Dettagli

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it

TARZIA SALVATORE. s.tarzia@regcal.it C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O INFORMAZIONI PERSONALI Nome TARZIA SALVATORE Telefono 0961 857310 Fax 0961 857279 E mail s.tarzia@regcal.it Nazionalità Luogo di Nascita Data di

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 2185 Prot. n 25890 Data 30.06.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

Formazione Su Misura

Formazione Su Misura Formazione Su Misura Contattateci per un incontro di presentazione inviando una mail a formazione@assoservizi.it o telefonando ai nostri uffici: Servizi alle Imprese 0258370-644.605 Chi siamo Assoservizi

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1339 Prot. n 13549 Data 29.04.2014 Titolo III Classe V UOR SOFPL VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004, n. 270;

Dettagli

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering

REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering REGOLAMENTO DIDATTICO DEL CORSO DI LAUREA SPECIALISTICA IN INGEGNERIA ELETTRICA Second level degree in electrical engineering ( MODIFICATO IL 29 giugno 2009) Classe 31/S Politecnico di Bari I A Facoltà

Dettagli

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT

MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT MASTER IN PERFORMING ARTS MANAGEMENT edizione 2015 Foto di Benedetta Pitscheider Se il tuo futuro è lo spettacolo, il tuo presente è il Master in Performing Arts Management in collaborazione con OSMOSI

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass I Informazioni personali Cognome(i/)/Nome(i) Rouame Abdelaziz Indirizzo(i) 7, via S. Andrea, 48022, Lugo di Romagna, Italia Telefono(i) 051 6597766/ 0545 24698 Mobile: 3282119380

Dettagli

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)...

Gianluca Nardone curriculum vitae 12 luglio 2013. 0. Profilo Sintetico... 2. I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... INDICE 0. Profilo Sintetico... 2 I. Precedenti esperienze didattiche (ultimi 5 anni)... 3 II. Titoli scientifici o di progettazione (ultimi 5 anni)... 4 III. Titoli di formazione post- laurea... 6 IV.

Dettagli

MINISTERO DELLA SALUTE

MINISTERO DELLA SALUTE b) unica prova orale su due materie, il cui svolgimento è subordinato al superamento della prova scritta: una prova su deontologia e ordinamento professionale; una prova su una tra le seguenti materie

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Cognome/i nome/i Castelli Flavio Email flavio.castelli@gmail.com Sito web personale http://www.flavio.castelli.name Nazionalità Italiana Data di nascita

Dettagli

Informazioni personali

Informazioni personali Informazioni personali Nome e cognome Alessandro Melchionna Laurea Scienze Statistiche Presetaie Le mie esperienze professionali e le competenze acquisite gravitano in diversi domini, quali quello del

Dettagli

http://www.tassisto.it/

http://www.tassisto.it/ F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TASSISTO FRANCESCO Indirizzo VIA MARTIRI DELLA LIBERAZIONE, 80/2A 16043 CHIAVARI Telefono 0185325331 Cellulare

Dettagli

p e r i l c u r r i c u l u m

p e r i l c u r r i c u l u m F o r m a t o e u r o p e o p e r i l c u r r i c u l u m v i t a e Informazioni personali Nome Indirizzo Ferraina Caterina Rosaria Località Feudotto compl. AZUR Vibo Valentia Telefono 0963.94428 328/2888930

Dettagli

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015

THE FUND RAISING SCHOOL. www.fundraisingschool.it. Calendario Corsi 2015 THE FUND RAISING SCHOOL Calendario Corsi 2015 www.fundraisingschool.it LA PRIMA SCUOLA ITALIANA DI RACCOLTA FONDI Nata nel 1999 The Fund Raising School è la prima scuola di formazione italiana dedicata

Dettagli

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT

IT GOVERNANCE & MANAGEMENT IT GOVERNANCE & MANAGEMENT BOLOGNA BUSINESS school Dal 1088, studenti da tutto il mondo vengono a studiare a Bologna dove scienza, cultura e tecnologia si uniscono a valori, stile di vita, imprenditorialità.

Dettagli

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO

CenTer - SCHEDA DOCUMENTO CenTer - SCHEDA DOCUMENTO N 2467 TIPO DI DOCUMENTO: PROGRAMMA CORSO DI FORMAZIONE TIPOLOGIA CORSO: Corso universitario TIPO DI CORSO: Master di 1 Livello TITOLO: Gestione Integrata dei Patrimoni Immobiliari

Dettagli

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale.

MEMIT. Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture. X Edizione. Università Commerciale. Università Commerciale Luigi Bocconi Graduate School MEMIT Master in Economia e management dei trasporti, della logistica e delle infrastrutture X Edizione 2013-2014 MEMIT Master in Economia e management

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E 1 F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome TELATTIN PIERLUIGI Indirizzo V.le Stadio 24/a 23100- SONDRIO (Italy) Telefono 0039/0342/201666; 0039/338/6421337

Dettagli

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it

Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Master in 2013 10a edizione 18 febbraio 2013 MANAGEMENT internazionale Villa Favorita via Zuccarini 15 60131 Ancona tel. 071 2137011 fax 071 2901017 fax 071 2900953 informa@istao.it www.istao.it Durata

Dettagli

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI

SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL MANAGER DI IMPRESE DI RECUPERO CREDITI Viale di Val Fiorita, 90-00144 Roma Tel. 065915373 - Fax: 065915374 E-mail: corsi@cepas.it Sito internet: www.cepas.eu sigla: SH66 Pag. 1 di 7 SCHEDA REQUISITI PER LA QUALIFICAZIONE DEL CORSO PER GENERAL

Dettagli

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico

imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico imparare è un esperienza, tutto il resto è informazione A. Einstein istituto tecnico istituto tecnico SETTORE TECNOLOGICO chimica e materiali elettronica e telecomunicazioni informatica meccanica e meccatronica

Dettagli

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it

Profilo Aziendale ISO 9001: 2008. METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it ISO 9001: 2008 Profilo Aziendale METISOFT spa - p.iva 00702470675 - www.metisoft.it - info@metisoft.it Sede legale: * Viale Brodolini, 117-60044 - Fabriano (AN) - Tel. 0732.251856 Sede amministrativa:

Dettagli

AUTOCERTIFICAZIONE DELL AGGIORNAMENTO INFORMALE - ATTIVITA PROFESSIONALE DI CUI ALL ALLEGATO A DEL REGOLAMENTO -

AUTOCERTIFICAZIONE DELL AGGIORNAMENTO INFORMALE - ATTIVITA PROFESSIONALE DI CUI ALL ALLEGATO A DEL REGOLAMENTO - AUTOCERTIFICAZIONE DELL AGGIORNAMENTO INFORMALE - ATTIVITA PROFESSIONALE DI CUI ALL ALLEGATO A DEL REGOLAMENTO - (Art.5 c.1 e All.A del "Regolamento per l aggiornamento della competenza professionale"

Dettagli

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria

UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria di UNIVERSITA per Stranieri Dante Alighieri Reggio di Calabria Master di I livello in Manager delle imprese sociali e delle organizzazioni non lucrative di utilità sociale Indirizzi: - Manager delle Imprese

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI BRESCIA Bando di ammissione al Master di II livello in BIM-BASED CONSTRUCTION PROJECT MANAGEMENT (VISUAL PM) ANNO ACCADEMICO 2014/2015 Ai sensi del comma 9 dell art. 7 del D.M. 270/99 e del Regolamento d Ateneo

Dettagli

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale

Management delle Strutture di Prossimità e delle Forme Associative nell Assistenza Territoriale - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - - AREA PUBBLICA AMMINISTRAZIONE, SANITÀ E NON

Dettagli

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI

BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI BANDO PER L AMMISSIONE AL PERCORSO FORMATIVO PER TECNICO SUPERIORE PER L'APPROVVIGIONAMENTO ENERGETICO E LA COSTRUZIONE DI IMPIANTI LA FONDAZIONE ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER L EFFICIENZA ENERGETICA

Dettagli

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE

F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE F ORMATO EUROPEO PER IL CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI Nome CAPPELLI CRISTINA Telefono Uff. 050 509750 Fax 050 509471 E-mail c.cappelli@sns.it Nazionalità ITALIANA ESPERIENZA LAVORATIVA Nome e

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE D.R. n.1035/2015 Università degli Studi Internazionali di Roma - UNINT In collaborazione con CONFAPI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ESPERTI IN INTERNAZIONALIZZAZIONE DELLE PICCOLE E MEDIE IMPRESE

Dettagli

Il master è in collaborazione con

Il master è in collaborazione con Il Master in Turismo Sostenibile e Responsabile - Imprenditorialità e Management ideato dal Centro Studi CTS, giunto alla XII edizione, in collaborazione con Scuola di Comunicazione IULM e AITR - Associazione

Dettagli

Studio di retribuzione 2014

Studio di retribuzione 2014 Studio di retribuzione 2014 TECHNOLOGY Temporary & permanent recruitment www.pagepersonnel.it EDITORIALE Grazie ad una struttura costituita da 100 consulenti e 4 uffici in Italia, Page Personnel offre

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI

MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO Anno Accademico 2014 2015 X Edizione MARKETING E ORGANIZZAZIONE DEGLI EVENTI In collaborazione con Federazione Relazioni Pubbliche Italiana DIRETTORE: Prof. Gennaro Iasevoli

Dettagli

STS. Profilo della società

STS. Profilo della società STS Profilo della società STS, Your ICT Partner Con un solido background accademico, regolari confronti con il mondo della ricerca ed esperienza sia nel settore pubblico che privato, STS è da oltre 20

Dettagli

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016

Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Bando di concorso Master di II Livello A.A. 2015/2016 Art. 1 - Attivazione Master di II livello L Istituto di MANAGEMENT ha attivato presso la Scuola Superiore Sant Anna di Pisa, ai sensi dell art. 3 dello

Dettagli

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016

MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 MANAGEMENT DEI BENI E DELLE ATTIVITÀ CULTURALI LIVELLO II - EDIZIONE IX A.A. 2015-2016 Presentazione L'Università Ca' Foscari Venezia e l'escp Europe hanno ideato il Doppio Master universitario in Management

Dettagli

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione

Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Focus Le iscrizioni al primo anno delle scuole primarie, secondarie di primo e secondo grado del sistema educativo di istruzione e formazione Anno Scolastico 2015/2016 (maggio 2015) I dati presenti in

Dettagli

Università degli Studi di Roma Tor Vergata

Università degli Studi di Roma Tor Vergata Università degli Studi di Roma Tor Vergata DIPARTIMENTO DI ECONOMIA E FINANZA MASTER UNIVERSITARIO DI I LIVELLO IN ECONOMIA DELLA CULTURA: POLITICHE, GOVERNO E GESTIONE modalità didattica mista presenza/distanza

Dettagli

Master in Fundraising e Project Management

Master in Fundraising e Project Management Master in Fundraising e Project Management Il Master in Fundraising e Project Management, in collaborazione con l Università degli Studi di Roma Tor Vergata, è volto a formare esperti di raccolta fondi

Dettagli

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA

FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA FORMAZIONE SUL CAMPO IN FARMACIA Proposte formative 2011 Novità accreditamento ECM FINALITA Per soddisfare l esigenza di aggiornamento professionale continuo, grazie all esperienza maturata da Vega nelle

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E

F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome E-mail PEC rdallanese@liuc.it raffaella.dallanese@odcecmilano.it Nazionalità Italiana Data di nascita 07,

Dettagli

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA

CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA CONCILIAZIONE FAMIGLIA & LAVORO IN IMPRESA (Operazione 2011-796/PR - approvata con Delibera di Giunta Provinciale n. 608 del 01/12/2011) BANDO DI SELEZIONE DOCENTI E CONSULENTI La Provincia di Parma ha

Dettagli

Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali

Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali RESPONSABILITA D IMPRESA D.lgs. 231/01 L EVOLUZIONE DEI MODELLI ORGANIZZATIVI E DI GESTIONE 27 maggio 2014 ore 14.00 Il Modello 231 e l integrazione con gli altri sistemi di gestione aziendali Ing. Gennaro

Dettagli

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE

MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT DELLE ISTITUZIONI SCOLASTICHE E FORMATIVE Master MES - Management of Education and School 4 a EDIZIONE APRILE 2015 - NOVEMBRE 2016 partner MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT

Dettagli

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie

Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online in Management e Coordinamento delle Professioni Sanitarie Master Universitario Online di I Livello 60 Crediti Formativi (CFU) 1. Premesse In base al dato riportato dal Sole

Dettagli

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015

MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 MEA MASTER IN MANAGEMENT DELL ENERGIA E DELL AMBIENTE II LIVELLO XIII edizione A.A. 2014/2015 Il Master MEA Management dell Energia e dell Ambiente è organizzato dall Università degli Studi Guglielmo Marconi

Dettagli

Business Process Management

Business Process Management Corso di Certificazione in Business Process Management Progetto Didattico 2015 con la supervisione scientifica del Dipartimento di Informatica Università degli Studi di Torino Responsabile scientifico

Dettagli

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT

Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Corso di Specializzazione IT SERVICE MANAGEMENT Con esame ufficiale di certificazione ITIL V3 Foundation INTRODUZIONE Un numero crescente di organizzazioni appartenenti ai più diversi settori produttivi

Dettagli

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA

ORGANIGRAMMA E FUNZIONIGRAMMA 1 SCOPO Lo scopo del presente documento è di descrivere le mansioni e le responsabilità connesse alla gestione delle attività da parte di PHISIOVIT SRL 2 DESCRIZIONE DEL DOCUMENTO PHISIOVIT SRL, per favorire

Dettagli

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353

OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 OPERE RIUNITE BUON PASTORE ISTITUZIONE PUBBLICA DI ASSISTENZA E BENEFICENZA CASTELLO N. 77 VENEZIA Tel. 0415222689-0415222353 BANDO DI CONCORSO PUBBLICO PER TITOLI ED ESAMI A N. 5 POSTI A TEMPO PIENO ED

Dettagli

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti

Curriculum Vitae Paolo Degl Innocenti INFORMAZIONI PERSONALI Paolo Degl Innocenti POSIZIONE RICOPERTA Responsabile di U.O. Agenzia del Demanio ESPERIENZA PROFESSIONALE Dal 1/7/2012 7/2006-6/2012 11/2005-7/2006 4/2004-10/2005 Responsabile Servizi

Dettagli

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3

Dipendente pubblico tempo indeterminato - Settore Sanità - Tecnico Sanitario di Radiologia Medica Cat. D - R 3 Curriculum Vitae Informazioni personali Cognome Nome DI LECCE GIOVANNI Indirizzo Via Lancisi, 137 61121 PESARO (PU) - ITALIA - Telefono Casa: 0721201445 cell. 3396173661 E-mail giangidile@libero.it Cittadinanza

Dettagli

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99)

Classe e ordinamento del Corso di studio (es. classe L24 ordinamento 270/04 oppure classe 15 ordinamento 509/99) Mod. 6322/triennale Marca da bollo da 16.00 euro Domanda di laurea Valida per la prova finale dei corsi di studio di primo livello Questo modulo va consegnato alla Segreteria amministrativa del Corso a

Dettagli

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master

DECRETA. ART. 1 Caratteristiche del Master Il Rettore Decreto Rep. n 1115 Prot. n 8165 Data 23.04.2009 Titolo III Classe V UOR Post Laurea - Master VISTO lo Statuto del Politecnico di Milano; VISTO il D.M. 3.11.1999, n.509; VISTO Il D.M. 22.10.2004,

Dettagli

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA

Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Master in Management del Turismo 9a edizione ROMA Inizio master: 26 ottobre 2015 chiusura selezioni: 01 ottobre 2015 La SESEF è una scuola di management, socia ASFOR, con 12 anni di esperienza, che svolge

Dettagli

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione

Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione 1 di 11 ID_Candidato 19 Nome Cognome Candidato a Direttore Amministativo Dati anagrafici e Domanda di Iscrizione fabrizio di bella Data_Nascita 31/01/1962 Luogo_Nascita Provincia_Nascita Residenza_Comune

Dettagli

SICUREZZA & INGEGNERIA

SICUREZZA & INGEGNERIA SICUREZZA & INGEGNERIA Centro Formazione AiFOS A707 MA.CI - S.R.L. AGENZIA FORMATIVA E SERVIZI PROFESSIONALI PER LE IMPRESE Organismo accreditato dalla Regione Toscana PI0769 C.F./Partita IVA 01965420506

Dettagli

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231

LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 LA TECHNOLOGY TRANSFER PRESENTA JEN UNDERWOOD ADVANCED ANALYTICS WORKSHOP ROMA 6 MAGGIO 2015 RESIDENZA DI RIPETTA - VIA DI RIPETTA, 231 info@technologytransfer.it www.technologytransfer.it ADVANCED ANALYTICS

Dettagli

6. Le ricerche di marketing

6. Le ricerche di marketing Università degli Studi di Urbino Carlo Bo Facoltà di Lingue e Letterature Straniere Corso di Laurea in Lingue e Cultura per l Impresa 6. Le ricerche di marketing Prof. Fabio Forlani Urbino, 29/III/2011

Dettagli

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971

CURRICULUM VITAE INFORMAZIONI PERSONALI. ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 INFORMAZIONI PERSONALI Nome ALEMANNO RICCARDO Data di nascita 21/02/1971 Qualifica I Fascia Amministrazione ASL CASERTA (EX ASL 1 e 2) Incarico attuale Dirigente ASL I fascia - Unità Operativa Veterinaria

Dettagli

F O R M A T O E U R O P E O

F O R M A T O E U R O P E O F O R M A T O E U R O P E O P E R I L C U R R I C U L U M V I T A E INFORMAZIONI PERSONALI Nome Indirizzo Sergio dal Maso Viale C.Colombo, 165 Foggia Telefono 328/2775122 Fax 0881/720007 E-mail Nazionalità

Dettagli

A) COMPETENZE DI BASE

A) COMPETENZE DI BASE AVVISO DI PROCEDURA SELETTIVA PER LA COSTITUZIONE DI UN ELENCO DI FORMATORI NELL' AMBITO DEI PERCORSI TRIENNALI DI ISTRUZIONE E FORMAZIONE PROFESSIONALE (FORMAZIONE INIZIALE 14-18 ANNI) CUI CONFERIRE,

Dettagli

Curriculum Vitae Europass

Curriculum Vitae Europass Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome e Cognome Indirizzo Lucio Maragoni Residenza: Via Francesco Angeloni n.55, 05100 Terni (TR) Domicilio attuale: Via Sertorio Orsato n.5, 35128 Padova

Dettagli

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello

Schema Professionista della Security Profilo Senior Security Manager - III Livello STATO DELLE REVISIONI rev. n SINTESI DELLA MODIFICA DATA 0 05-05-2015 VERIFICA Direttore Qualità & Industrializzazione Maria Anzilotta APPROVAZIONE Direttore Generale Giampiero Belcredi rev. 0 del 2015-05-05

Dettagli

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015

Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Corso per Tecnico Esperto in Sistemi di Gestione per la Qualità e la Sicurezza Alimentare 100 ore Udine, Febbraio 2015-Aprile 2015 Formula Weekend (Venerdì e Sabato) Con il patrocinio e la collaborazione

Dettagli

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore

Europass. Esperienza. Nome / Cognome. Cellulare. Cittadinanza. Date. 07 Sett 03. Funzionario Architetto. Nome e indirizzo. di attività o settore Curriculum Vitae Europass Informazioni personali Nome / Cognome Indirizzo Via S. Domenico 93, 80127 Napoli (Italia) Telefono 081 7962009 E-mail dinetti.antonio@tiscali.it Cittadinanza italianaa Data di

Dettagli

Rapporto di Riesame - frontespizio

Rapporto di Riesame - frontespizio Rapporto di Riesame - frontespizio Denominazione del Corso di Studio : TECNOLOGIE ALIMENTARI Classe : L26 Sede : POTENZA - Scuola di Scienze Agrarie, Forestali, Alimentari ed Ambientali - SAFE Primo anno

Dettagli

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO

TABELLA B A) TITOLI DI STUDIO D ACCESSO TABELLA B TABELLA DI VALUTAZIONE DEI TITOLI PER L INCLUSIONE NELLE GRADUATORIE DI CIRCOLO E DI ISTITUTO DI III FASCIA (ivi compreso l insegnamento di strumento musicale nella scuola media), VALIDE PER

Dettagli

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM

UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI VERONA DIREZIONE STUDENTI - AREA POST-LAUREAM MASTER UNIVERSITARIO IN MANAGEMENT PER FUNZIONI DI COORDINAMENTO DELLE PROFESSIONI SANITARIE SEDE DI TRENTO A.A. 2012/13 Livello I Durata Annuale CFU 60 (1 anno) ANAGRAFICA DEL CORSO - A Lingua Italiano

Dettagli

Articolazione didattica on-line

Articolazione didattica on-line L organizzazione della didattica per lo studente L impegno di tempo che lo studente deve dedicare alle attività didattiche offerte per ogni singolo insegnamento è così ripartito: - l auto-apprendimento

Dettagli

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1

Modena, 10 Febbraio 2015. quale meccanica per nutrire il pianeta_ concept_imprese_studenti_2015 02 10 rev.doc 1 Nutrire il pianeta: qual è il contributo delle tecnologie, e in particolare di quelle meccaniche, elettroniche, digitali realizzate in Emilia-Romagna? Idee per un progetto di ricerca economica sui sistemi

Dettagli

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE.

COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. COMUNICATO STAMPA CBT E SUGARCRM INSIEME PER RISPONDERE ALLE ESIGENZE DI ORGANIZZAZIONE DEL LAVORO DELLE AZIENDE. Milano, 31 gennaio 2013. Il Gruppo CBT, sempre attento alle esigenze dei propri clienti

Dettagli

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia

Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia Master of Business Administration Programma MBA Collège des Ingénieurs Italia NetworkNetwor erpreneurship Enterpreneu Network L Enterpreneurship Passion Leadership Istituzione indipendente per la formazione

Dettagli

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II.

AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. AVVISO PER IL CONFERIMENTO DI INCARICHI DI COLLABORAZIONE A NORMA DELL ARTICOLO 7 COMMA 6, D.LGS N. 165 DEL 30.03.2001 E SS.MM.II. In esecuzione della deliberazione del Direttore generale n. 765 del 30.04.2013,

Dettagli

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese

Master 2009. Executive Master PMI e Competitività. Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master 2009 Executive Master PMI e Competitività Sviluppo, Internazionalizzazione, Transizione generazionale delle Piccole e Medie Imprese Master Universitario di primo livello, III edizione Marzo 2009

Dettagli

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement

BRM. Tutte le soluzioni. per la gestione delle informazioni aziendali. BusinessRelationshipManagement BRM BusinessRelationshipManagement Tutte le soluzioni per la gestione delle informazioni aziendali - Business Intelligence - Office Automation - Sistemi C.R.M. I benefici di BRM Garantisce la sicurezza

Dettagli

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM

CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM CRITERI PER L ASSEGNAZIONE DI CREDITI ALLE ATTIVITA ECM 1. Introduzione 2. Pianificazione dell attività formativa ECM 3. Criteri per l assegnazione dei crediti nelle diverse tipologie di formazione ECM

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CARLO LIVI Via Pietro Maroncelli 33 59013 Montemurlo (Prato) tel. +39 0574 683312 fax +39 0574 689194 email pois00300c@istruzione.it pec pois00300c@pec.istruzione.it

Dettagli

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004

Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 Parere in ordine all attivazione per l a.a. 2010/2011 dei corsi di studio istituiti ex DM 270/2004 - MAGGIO 2010 - DOC 05/10 Il NdV ha esaminato le caratteristiche dei corsi di studio istituiti sulla base

Dettagli