Parrocchia Santa Croce - Siusi

Save this PDF as:
 WORD  PNG  TXT  JPG

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Parrocchia Santa Croce - Siusi"

Transcript

1 Parrocchia Santa Croce - Siusi La vigilia di natale del Signore Le quattro candele sulla corona d'avvento sono accese. In sottofondo suona una musica. Oppure qualcuno suona uno strumento. Mettere le figure nel presepio, eccetto il Bambino Gesù. CELEBRIAMO con gratitudine questa notte santa. In nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. RECITIAMO Il Bambino Gesù viene tenuto in mano in modo che sia visibile da tutti. Gli occhi di un bambino: raggianti e curiosi. Il sorriso di un bambino: spensierato e sincero. Il movimento di un bambino: sgraziato e leggero. La voce di un bambino: esigente e lieta.

2 La fiducia di un bambino: sconfinata e arrendevole. Il Bambino Divino: vulnerabile e al tempo stesso potente. Tutto questo ci ricorda che siamo l'immagine di Dio. Il Bambino Gesù viene messo nella mangiatoia. 2. Tu scendi dalle stelle, o Re del Cielo, e vieni in una grotta al freddo, al gelo. O Bambino mio Divino, io ti vedo qui tremar. o Dio beato, e quanto ti costò l avermi amato! 3. A Te, che sei del mondo il Creatore mancano panni e fuoco, o mio Signore. Caro eletto Pargoletto, quanto questa povertà più m innamora, giacchè ti fece Amor povero ancora.

3 Lettura di natale - Luca 2,1-20 In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della Siria Quirinio. Andavano tutti a farsi registrare, ciascuno nella sua città. Anche Giuseppe, che era della casa e della famiglia di Davide, dalla città di Nazaret e dalla Galilea salì in Giudea alla città di Davide, chiamata Betlemme, per farsi registrare insieme con Maria sua sposa, che era incinta. Ora, mentre si trovavano in quel luogo, si compirono per lei i giorni del parto. Diede alla luce il suo figlio primogenito, lo avvolse in fasce e lo depose in una mangiatoia, perché non c'era posto per loro nell'albergo. C'erano in quella regione alcuni pastori che vegliavano di notte facendo la guardia al loro gregge. Un angelo del Signore si presentò davanti a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce. Essi furono presi da grande spavento, ma l'angelo disse loro: "Non temete, ecco vi annunzio una grande gioia, che sarà di tutto il popolo: oggi vi è nato nella città di Davide un salvatore, che è il Cristo Signore. Questo per voi il segno: troverete un bambino avvolto in fasce, che giace in una mangiatoia". E subito apparve con l'angelo una moltitudine dell'esercito celeste che lodava Dio e diceva: "Gloria a Dio nel più alto dei cieli e pace in terra agli uomini che egli ama". Appena gli angeli si furono allontanati per tornare al cielo, i pastori dicevano fra loro: "Andiamo fino a Betlemme, vediamo questo avvenimento che il Signore ci ha fatto conoscere". Andarono dunque senz'indugio e trovarono Maria e Giuseppe e il bambino, che giaceva nella mangiatoia. E dopo averlo visto, riferirono ciò che del bambino era stato detto loro. Tutti quelli che udirono, si stupirono delle cose che i pastori dicevano. Maria, da parte sua, serbava tutte queste cose meditandole nel suo cuore. I pastori poi se ne tornarono, glorificando e lodando Dio per tutto quello che avevano udito e visto, com'era stato detto loro.. Un momento di silenzio.

4 Riflessioni Gli Angeli esultano per la sua nascita. Per i pastori è un mistero. Gli animali quasi non si accorgono. I genitori si prendono cura di Lui. Maria riflette. Tutti quelli che ne sentono parlare si stupiscono. Un unico piccolo Bambino desta tanto giubilo e stupore. Bambino Gesú, Parrocchia di Siusi A te. A me. Questo Bambino è Dio stesso. Preghiamo Dio, tu vieni in questo mondo come Pieni di gioia e gratitudine ti preghiamo: Apri il nostro cuore, affinchè possiamo dare a Gesù un posto fisso nella nostra vita. Ti preghiamo. Ascoltaci. Facci riconoscere dove c'è bisogno di noi e dacci la forza per poter aiutare chi è in difficoltà. Ti preghiamo. Ascoltaci. Aiutaci, affinchè la festa di Natale ci riempia di gratitudine e gioia e ci renda capaci di trasmettere ad altri questi sentimenti. Ti preghiamo. Ascoltaci. A questo punto si accendono le candeline sul'albero di Natale.

5 Benedici noi, o Signore Benedici noi, quando, come gli Angeli, esultiamo di gioia, Benedici noi, quando, come i pastori, lodiamo Dio. Benedici noi, quando, come Giuseppe, ti prepariamo un posto. Benedici noi, quando, come Maria, proviamo nei nostri cuori un'immensa gioia per la tua nascita e la trasmettiamo agli altri. In nome del Padre, del Figlio e dello Spirito Santo. Amen.

Parrocchia Maria Ss. Immacolata. Pontecagnano Faiano (Sa) Aspettando il Natale

Parrocchia Maria Ss. Immacolata. Pontecagnano Faiano (Sa) Aspettando il Natale Parrocchia Maria Ss. Immacolata Pontecagnano Faiano (Sa) Aspettando il Natale LA CORONA DELL AVVENTO Una tradizione che i bambini non dimenticheranno La Corona dell Avvento è una bella tradizione per preparare

Dettagli

Istituto Paritario Maria Ausiliatrice Scuola dell Infanzia AVVENTO 2015

Istituto Paritario Maria Ausiliatrice Scuola dell Infanzia AVVENTO 2015 AVVENTO 2015 Istituto Paritario Maria Ausiliatrice Scuola dell Infanzia Tel. 0332/291.711 fax 0332/291.707 email:infanzia@scuolamariausiliatrice.com website: www.scuolamariausiliatrice.com Quando venne

Dettagli

e tu che statuina sei?

e tu che statuina sei? e tu che statuina sei? DA SOLI: Prova a scrivere nei 4 riquadri dove c è disegnato uno SMILE. PASSATO: una gioia che ho vissuto PRESENTE: una gioia che sto vivendo FUTURO: una gioia che mi piacerebbe vivere

Dettagli

Celebrazione Penitenziale

Celebrazione Penitenziale Celebrazione Penitenziale AVVENTO RAGAZZI 2014 Introduzione La celebrazione penitenziale che proponiamo vuole offrire ai ragazzi un cammino incontro al Signore Gesù, percorso che abbiamo intrapreso e affrontato

Dettagli

ELEBRAZIONI NATALIZIE

ELEBRAZIONI NATALIZIE 19 dicembre 2010 # numero 51/10 VITA DELLA COMUNITÀ Programma e iniziative della settimana DOMENICA 19 FESTA DEL NATALE PER I RAGAZZI Ritrovo ore 16.00 nel salone dell oratorio Momento di preghiera; Cioccolata

Dettagli

Andiamo ed annunciamo a tutto il mondo che il Signore è venuto in mezzo a noi e se amiamo come lui ci ha amato, ogni giorno con noi camminerà.

Andiamo ed annunciamo a tutto il mondo che il Signore è venuto in mezzo a noi e se amiamo come lui ci ha amato, ogni giorno con noi camminerà. Andiamo ed annunciamo a tutto il mondo che il Signore è venuto in mezzo a noi e se amiamo come lui ci ha amato, ogni giorno con noi camminerà. La terra percorrete insegnando ad ogni uomo il mio comandamento,

Dettagli

NOVENA DI NATALE 2011

NOVENA DI NATALE 2011 La Famiglia: il lavoro e la festa NOVENA DI NATALE 2011 Parrocchia S. Michele Oreno In questo anno pastorale, che è un po come l anno scolastico, Papa Benedetto XVI verrà a Milano per incontrare tante

Dettagli

Nel nome del Padre. Gloria al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli.

Nel nome del Padre. Gloria al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. C - T - Nel nome del Padre Amen T - Gloria al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei secoli dei secoli. Amen Signore Gesù, che cammini sulla nostra terra e soffri

Dettagli

CORONA DELL'AVVENTO Introduzione

CORONA DELL'AVVENTO Introduzione CORONA DELL'AVVENTO Introduzione Alla preghiera comune si unisca la collocazione della cosiddetta «corona d'avvento» e un gesto concreto di solidarietà fraterna. Collocata al centro della tavola, la corona

Dettagli

Gesù, primo missionario: l amore che si incarna

Gesù, primo missionario: l amore che si incarna 4 incontro di formazione per commissioni, gruppi e associazioni missionarie 1 anno Dicembre 06 Gesù, primo missionario: l amore che si incarna Preghiera iniziale Nel nome del Padre, del Figlio e dello

Dettagli

ADESTE FIDELIS. RE LA Adeste fideles RE LA Læti triumphantes SI- LA MI LA7 Venite, venite in Bethlehem RE LA RE LA Natum videte Regem angelorum

ADESTE FIDELIS. RE LA Adeste fideles RE LA Læti triumphantes SI- LA MI LA7 Venite, venite in Bethlehem RE LA RE LA Natum videte Regem angelorum RE LA Adeste fideles RE LA Læti triumphantes SI- LA MI LA7 Venite, venite in Bethlehem RE LA RE LA Natum videte Regem angelorum ADESTE FIDELIS RE RE LA RE RE LA Venite adoremus, Venite adoremus, RE LA

Dettagli

Testo: Luca 2:8-20 LUG NATALE 25 dicembre 2016 Tema: I primi a divulgare la Notizia che è nato il Salvatore

Testo: Luca 2:8-20 LUG NATALE 25 dicembre 2016 Tema: I primi a divulgare la Notizia che è nato il Salvatore Testo: Luca 2:8-20 LUG NATALE 25 dicembre 2016 Tema: I primi a divulgare la Notizia che è nato il Salvatore Natale ci ricorda il più grande avvenimento della storia. Il Messia (Cristo), l atteso da secoli

Dettagli

Nascerà per noi un Bambino, sarà chiamato Dio Potente, e saranno in Lui benedette tutte le nazioni del mondo...

Nascerà per noi un Bambino, sarà chiamato Dio Potente, e saranno in Lui benedette tutte le nazioni del mondo... Signore Gesù, nato per noi, donaci di venire a te come Maria e Giuseppe con il cuore pieno di fede e di amore. 12 Nascerà per noi un Bambino, sarà chiamato Dio Potente, e saranno in Lui benedette tutte

Dettagli

Esso è tempo di attesa, di conversione, di gioia e di accoglienza. Si celebra quattro domeniche prima del 25 dicembre.

Esso è tempo di attesa, di conversione, di gioia e di accoglienza. Si celebra quattro domeniche prima del 25 dicembre. Anno C Il tempo di Avvento è il primo periodo dell anno liturgico durante il quale ci prepariamo alla solennità del Natale in cui si ricorda la prima venuta del Figlio di Dio tra gli uomini come Salvatore

Dettagli

L'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide,

L'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, L'angelo Gabriele fu mandato da Dio in una città della Galilea, chiamata Nazaret, a una vergine, promessa sposa di un uomo della casa di Davide, chiamato Giuseppe. La vergine si chiamava Maria. 1 Entrando

Dettagli

La Novena di Natale. ... attendi con gioia l'arrivo del Natale insieme ai tuoi bambini!

La Novena di Natale. ... attendi con gioia l'arrivo del Natale insieme ai tuoi bambini! La Novena di Natale... attendi con gioia l'arrivo del Natale insieme ai tuoi bambini! La novena di Natale è una prèghièra chè prècèdè la fèsta dèl Natalè è chè ci aiuta a prèpararci intèriormèntè alla

Dettagli

L angelo. Tu scendi dalle stelle

L angelo. Tu scendi dalle stelle Tu scendi dalle stelle Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo, e vieni in una grotta al freddo e al gelo. (2 v.) O Bambino mio divino, io ti vedo qui a tremar; o Dio beato! Ah, quanto ti costò l'avermi

Dettagli

L angelo. Preghiera: Aiutaci, Signore, a riconoscere i tuoi doni e a condividere la nostra gioia con gli altri. Amen

L angelo. Preghiera: Aiutaci, Signore, a riconoscere i tuoi doni e a condividere la nostra gioia con gli altri. Amen L angelo «Un angelo del Signore si presentò a loro e la gloria del Signore li avvolse di luce. Essi furono presi da grande timore, ma l'angelo disse loro: "Non temete: ecco, vi annuncio una grande gioia,

Dettagli

OMELIA : NOTTE DI NATALE

OMELIA : NOTTE DI NATALE OMELIA : NOTTE DI NATALE Che cosa significa essere qui? Ognuno può dare la sua risposta però la risposta vera è una sola. Il natale è contemporaneamente la grandezza di Dio e la sua benevola vicinanza

Dettagli

-Messa nella notte. Lettura. Lettura del profeta Isaia 2, 1-5. DOMENICA 25 Dicembre Solennità del Signore con ottava. Messe proprie del Natale

-Messa nella notte. Lettura. Lettura del profeta Isaia 2, 1-5. DOMENICA 25 Dicembre Solennità del Signore con ottava. Messe proprie del Natale DOMENICA 25 Dicembre 2011 - Solennità del Signore con ottava Messe proprie del Natale -Messa nella notte Lettura Lettura del profeta Isaia 2, 1-5 1 / 12 Alla fine dei giorni, / il monte del tempio del

Dettagli

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora MISTERO DELL INCARNAZIONE lezionario festivo anno C Sabato 14 novembre 2015,

Dettagli

Bibbia per bambini. presenta. La nascita di Gesù

Bibbia per bambini. presenta. La nascita di Gesù Bibbia per bambini presenta La nascita di Gesù Scritta da: Edward Hughes Illustrata da: M. Maillot Adattata da: E. Frischbutter; Sarah S. Tradotta da: Eliseo Guadagno Prodotta da: Bible for Children www.m1914.org

Dettagli

Introduzione.

Introduzione. Bambini a Betlemme recita scritta da Maria Cristina Rosin (zia Cris) e distribuita tramite il sito La recita può essere proposta con un numero variabile, anche minimo, di bambini e bambine a seconda della

Dettagli

La voce de "Gli Amici"

La voce de Gli Amici La voce de "Gli Amici" Testo piú grande Testo piú piccolo Cerca venerdí 20 dicembre 2002 Home page News Newsletter Disabili mentali: amici senza limiti Handicap e Vangelo Pagina precedente Gli Amici La

Dettagli

437) ROSARIO DEL PADRE

437) ROSARIO DEL PADRE 437) ROSARIO DEL PADRE Nel nome del Padre, e del Figlio e dello Spirito Santo. O Dio, vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto. Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel

Dettagli

Io sono con voi anno catechistico

Io sono con voi anno catechistico Io sono con voi 7a unità Pag. 9-10 * Ti chiamo per nome Pag. 111-112 * Dio Padre ci chiama ad essere suoi figli Pag. 11-12 * Il Signore Dio è Padre di tutti Pag. 113-114 * Ci accoglie una grande famiglia:

Dettagli

LA NASCITA DI GESU. Percorso 1.4

LA NASCITA DI GESU. Percorso 1.4 Percorso 1.4 LA NASCITA DI GESU Accogliere la vita che nasceè motivo di festa, ma richiede molte cure e impegno. Con la festa di Natale i cristiani celebrano la nascita di Gesù. Nel Vangelo scopriamo come

Dettagli

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa della notte

NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa della notte NATALE DEL SIGNORE (ANNO C) Messa della notte Grado della Celebrazione: Solennità Colore liturgico: Bianco INTRODUZIONE Per antichissima tradizione la Chiesa celebra il mistero del Natale del Signore nel

Dettagli

Lectio: Domenica, 1 Gennaio, Visita dei Pastori a Gesù e sua Madre Gli esclusi sono preferiti da Dio Luca 2,

Lectio: Domenica, 1 Gennaio, Visita dei Pastori a Gesù e sua Madre Gli esclusi sono preferiti da Dio Luca 2, Lectio: Domenica, 1 Gennaio, 2017 Visita dei Pastori a Gesù e sua Madre Gli esclusi sono preferiti da Dio Luca 2,16-21 1. Orazione iniziale Signore Gesù, invia il tuo Spirito, perché ci aiuti a leggere

Dettagli

====================================================== NATALE DEL SIGNORE - MESSA DELLA NOTTE ======================================================

====================================================== NATALE DEL SIGNORE - MESSA DELLA NOTTE ====================================================== ====================================================== NATALE DEL SIGNORE - MESSA DELLA NOTTE ====================================================== Colore liturgico: Bianco Antifona d'ingresso Il Signore

Dettagli

CANTI PER LA SANTA MESSA DI NATALE 25 Dicembre 2013

CANTI PER LA SANTA MESSA DI NATALE 25 Dicembre 2013 CANTI PER LA SANTA MESSA DI NATALE 25 Dicembre 2013 ADESTE FIDELES Adeste fideles Læti triumphantes Venite, venite in Bethlehem Natum videte Regem angelorum Venite adoremus, Venite adoremus, Venite adoremus

Dettagli

PARROCCHIA SACRO CUORE

PARROCCHIA SACRO CUORE PROGRAMMA DELL AVVENTO-NATALE 2016 PAG. 1 ARCIDIOCESI DI CAPUA PARROCCHIA SACRO CUORE È ORMAI IL TEMPO DI USCIRE PROGRAMMA DELL AVVENTO-NATALE 2016 PROGRAMMA 26 Novembre LITURGIA PENITENZIALE "Chi di voi

Dettagli

Riti di introduzione. Il Signore ci invita alla sua mensa. Esercizi Spirituali - anno della Fede - Parrocchia SAN LORENZO -Lunedì.

Riti di introduzione. Il Signore ci invita alla sua mensa. Esercizi Spirituali - anno della Fede - Parrocchia SAN LORENZO -Lunedì. Riti di introduzione Esercizi Spirituali - anno della Fede - Parrocchia SAN LORENZO -Lunedì Il Signore ci invita alla sua mensa E' il giorno del Signore: le campane ci invitano alla festa; Dio, nostro

Dettagli

PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA Fossalto. Preghiera di benedizione della casa

PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA Fossalto. Preghiera di benedizione della casa PARROCCHIA SANTA MARIA ASSUNTA Fossalto Preghiera di benedizione della casa Benedizione pasquale della casa La benedizione Pasquale è una tradizione molto antica e ha come scopo di far entrare nella famiglia

Dettagli

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre

UN LIBRO CHE ANNUNCIA.. LA GIOIA DEL NATALE ... VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA. Parole chiave. Novembre-dicembre UN LIBRO Novembre-dicembre CHE ANNUNCIA..... LA GIOIA DEL NATALE VANGELO NASCITA NATALE GESU GIOIA FESTA Parole chiave SEGNI E SIMBOLI DELLA FESTA DI NATALE nella borsina ci sono due scatole che contengono

Dettagli

Presentazione realizzata dalla docente Rosaria Squillaci

Presentazione realizzata dalla docente Rosaria Squillaci Presentazione realizzata dalla docente Rosaria Squillaci Presentazione dei canti a cura dei bambini di classe prima. Canti per coro e solisti eseguiti dagli alunni di seconda,

Dettagli

Brani evangelici, dalla traduzione interconfessionale della Bibbia (ELLEDICI ABU)

Brani evangelici, dalla traduzione interconfessionale della Bibbia (ELLEDICI ABU) Brani evangelici, dalla traduzione interconfessionale della Bibbia (ELLEDICI ABU) Dal Vangelo di Luca (1,5-56) Annunzio della nascita di Giovanni Al tempo di Erode, re della Giudea, c'era un sacerdote

Dettagli

Veglia di Natale. 17 Dicembre 2010

Veglia di Natale. 17 Dicembre 2010 Veglia di Natale 17 Dicembre 2010 16 Canto iniziale TU SCENDI DALLE STELLE Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo Oggi siamo chiamati a scoprire e a dare un significato nuovo alla tradizione

Dettagli

BENVENUTO IO HO UNA GIOIA NEL CUORE

BENVENUTO IO HO UNA GIOIA NEL CUORE Marina di Carrara, 12 ottobre 2014 BENVENUTO Benvenuto benvenuto, benvenuto a te! (x2) Se guardo nei tuoi occhi, io vedo che... l'amore ci unisce nel Signore. (x2) IO HO UNA GIOIA NEL CUORE Io ho una gioia

Dettagli

Guida: Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Tutti: Amen. Guida: O Dio vieni a salvarmi Tutti: Signore vieni presto in mio aiuto.

Guida: Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Tutti: Amen. Guida: O Dio vieni a salvarmi Tutti: Signore vieni presto in mio aiuto. Guida: Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. Tutti: Amen. Guida: O Dio vieni a salvarmi Tutti: Signore vieni presto in mio aiuto. Guida: Gloria al Padre Tutti: Come era nel principio 1

Dettagli

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora MISTERO DELL INCARNAZIONE lezionario festivo anno A Domenica 14 novembre

Dettagli

Opera Praesepium: per 30 anni in cammino col cuore di Pastori

Opera Praesepium: per 30 anni in cammino col cuore di Pastori *1223: Presepio di Francesco a Greccio *1887-1968: Il S. Bambino Gesù appare a San Pio Col cuore dei Pastori nella Luce del Natale con gli occhi di S. Francesco e di San Pio, nostri Patroni < NATALE DEL

Dettagli

Questa tua parola non avrà mai fine,ha varcato i cieli e porterà il suo frutto.

Questa tua parola non avrà mai fine,ha varcato i cieli e porterà il suo frutto. AVE MARIA (BALDUZZI/CASUCCI) Donna del presente e madre del ritorno / Donna della terra e madre dell amore / Donna dell attesa e madre di speranza / Donna del sorriso e madre del silenzio / Ave Maria,

Dettagli

OH HAPPY DAY. Oh happy day Oh happy day When Jesus washed Oh when He washed Mmm, when He washed All my sins away Oh happy day

OH HAPPY DAY. Oh happy day Oh happy day When Jesus washed Oh when He washed Mmm, when He washed All my sins away Oh happy day OH HAPPY DAY Oh happy day Oh happy day Mmm, when He washed All my sins away Oh happy day Mmm, when He washed (Mmm, when He washed) All my sins away (Oh happy day) He taught me how to watch Watch and pray

Dettagli

II DOMENICA DOPO NATALE

II DOMENICA DOPO NATALE II DOMENICA DOPO NATALE PRIMA LETTURA Dal libro del Siracide (24,1-4.12-16) La sapienza fa il proprio elogio, in Dio trova il proprio vanto, in mezzo al suo popolo proclama la sua gloria. Nell assemblea

Dettagli

CANTIAMO, CANTIAMO AL SIGNORE (canto d ingresso)

CANTIAMO, CANTIAMO AL SIGNORE (canto d ingresso) CANTIAMO, CANTIAMO AL SIGNORE (canto d ingresso) Così, con tutte le forze, con tutto l amore, con tutta la voce, con tutto il cuore. Con tutta la vita cantiamo al Signore! Così, con l anima in festa, al

Dettagli

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen.

Gloria al Padre e al Figlio e allo Spirito Santo. Come era nel principio e ora e sempre, nei secoli dei secoli. Amen. PREGHIERE INIZIALI Nel nome del Padre e del Figlio e dello Spirito Santo. O Dio vieni a salvarmi. Signore, vieni presto in mio aiuto. (1 Padre nostro, 3 Ave Maria, 1 Gloria) PER OGNI DECINA: Padre Nostro,

Dettagli

Lettura orante del Vangelo secondo Luca

Lettura orante del Vangelo secondo Luca don Claudio Doglio Lettura orante del Vangelo secondo Luca 4. I pastori di Betlemme: ascoltano e annunciano la Parola (2,1-21) Avendo ricevuto l annuncio della salvezza, Maria si mise in fretta in cammino

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE Festa

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE Festa 2 FEBBRAIO PRESENTAZIONE DEL SIGNORE Festa Quando questa festa ricorre in domenica, si proclamano le tre letture qui indicate; se la festa ricorre in settimana, si sceglie come prima lettura una delle

Dettagli

XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO

XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO XXVIII DOMENICA DEL TEMPO ORDINARIO PRIMA LETTURA Dal libro del profeta Isaìa (25,6-10a) Preparerà il Signore degli eserciti per tutti i popoli, su questo monte, un banchetto di grasse vivande, un banchetto

Dettagli

5 gennaio Liturgia del giorno

5 gennaio Liturgia del giorno 5 gennaio 2014 - Liturgia del giorno Inviato da teresa Sunday 05 January 2014 Ultimo aggiornamento Sunday 05 January 2014 Parrocchia Immacolata Venosa Prima LetturaSir 24,1-4.12-16 (NV) [gr. 24,1-2.8-12]

Dettagli

IN ATTESA DEL S.NATALE ORATORIO SAN LUIGI ALBAIRATE

IN ATTESA DEL S.NATALE ORATORIO SAN LUIGI ALBAIRATE IN ATTESA DEL S.NATALE ORATORIO SAN LUIGI ALBAIRATE Martedì 17 Dicembre C - T - T - Nel nome del Padre Amen! Gloria al Padre, al Figlio ed allo Spirito Santo, come era nel principio e ora e sempre nei

Dettagli

Prepariamo l Avvento :

Prepariamo l Avvento : Prepariamo l Avvento : Stella verde : Vieni Gesù rinasci in noi 1 settimana : Ogni giorno in Chiesa davanti al Tabernacolo o ovunque ti trovi: a casa, a scuola, per la strada nella tua tasca hai la stellina

Dettagli

Immacolata Concezione: Un fiore per la Madonna, da collocare davanti la Corona d Avvento

Immacolata Concezione: Un fiore per la Madonna, da collocare davanti la Corona d Avvento Animazione della Corona d Avvento 2014 Tema generale: il discernimento. In ogni domenica o festa si focalizzerà l attenzione su uno o più personaggi delle letture della Messa prendendone spunto per la

Dettagli

La famiglia e la comunità (Lc 2,1-20) 1 di don Dionisio Candido

La famiglia e la comunità (Lc 2,1-20) 1 di don Dionisio Candido La famiglia e la comunità (Lc 2,1-20) 1 di don Dionisio Candido Testo 1 In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. 2 Questo primo censimento fu fatto

Dettagli

NOVENA DI NATALE INNO DEL SANTISSIMO

NOVENA DI NATALE INNO DEL SANTISSIMO NOVENA DI NATALE INNO DEL SANTISSIMO NOME DI GESÙ Gesù, pensiero amabile, al cuore vero gaudio, è più del miele l intima presenza tua dolcissima. Né lingua può ripetere, parola mai esprimere, sol chi provò

Dettagli

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it. PRIMA LETTURA Tutti i confini della terra vedranno la salvezza del nostro Dio.

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it. PRIMA LETTURA Tutti i confini della terra vedranno la salvezza del nostro Dio. NATALE DEL SIGNORE Alla Messa del giorno PRIMA LETTURA Tutti i confini della terra vedranno la salvezza del nostro Dio. Dal libro del profeta Isaìa 52, 7-10 Come sono belli sui monti i piedi del messaggero

Dettagli

Classi prime Anno scolastico Merry Christmas Buon Natale

Classi prime Anno scolastico Merry Christmas Buon Natale Classi prime Merry Christmas Buon Natale Merry Buon Natale! Merry Buon Natale! Merry Buon Natale a te! Canta in coro tutto il mondo, canta perché è nato Gesù. Dai, facciamo un girotondo e non ci fermiamo

Dettagli

Canti per la Liturgia Repertorio nazionale 2009

Canti per la Liturgia Repertorio nazionale 2009 001_Kyrie, eleison (Missa VIII) 002_Kyrie, eleison 003_Kyrie, Eleison 004_Kyrie, Eleison 008_Gloria in excelsis Deo (Lécot) Solo Gloria 012_Alleluia! Cantate al Signore - alleluia irlandese 013_Alleluia!

Dettagli

Lectio divina. Alla scuola di un Amore fuori misura. A cura di Vito Cassone Anno II/7 26 dicembre 2010 FESTA DELLA SACRA FAMIGLIA

Lectio divina. Alla scuola di un Amore fuori misura. A cura di Vito Cassone Anno II/7 26 dicembre 2010 FESTA DELLA SACRA FAMIGLIA Lectio divina Alla scuola di un Amore fuori misura A cura di Vito Cassone Anno II/7 26 dicembre 2010 FESTA DELLA SACRA FAMIGLIA Lectio Divina DOMENICA FRA L'OTTAVA DI NATALE SANTA FAMIGLIA DI GESÙ MARIA

Dettagli

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it

A cura di Chiesacattolica.it e LaChiesa.it XIV DOMENICA PRIMA LETTURA Io farò scorrere verso di essa, come un fiume, la pace. Dal libro del profeta Isaìa 66, 10-14c Rallegratevi con Gerusalemme, esultate per essa tutti voi che l amate. Sfavillate

Dettagli

434) ROSARIO A SAN GIUSEPPE E LITANIE

434) ROSARIO A SAN GIUSEPPE E LITANIE 434) ROSARIO A SAN GIUSEPPE E LITANIE AVE, o Giuseppe uomo giusto, Sposo verginale di MARIA e padre davidico del Messia; Tu sei benedetto fra gli uomini, e benedetto è il Figlio di Dio che a Te fu affidato:

Dettagli

(canto d ingresso) Nel silenzio Tu

(canto d ingresso) Nel silenzio Tu VIENI QUI TRA NOI (canto d ingresso) (Genrosso/Genverde) Vieni qui tra noi come fiamma che scende dal cielo. Vieni qui tra noi, rinnova il cuore del mondo. Vieni qui tra noi, col Tuo amore rischiara la

Dettagli

Novena del Santo Natale contemplando l icona della natività.

Novena del Santo Natale contemplando l icona della natività. Novena del Santo Natale contemplando l icona della natività. IX Sguardo: Il Bambino Gesù Io sono re. Per questo io sono nato e per questo sono venuto nel mondo: perché abbiate la vita e l abbiate in abbondanza.

Dettagli

Novembre 2014: Identità e missione degli sposi nella famiglia: Chiesa domestica ADORAZIONE EUCARISTICA

Novembre 2014: Identità e missione degli sposi nella famiglia: Chiesa domestica ADORAZIONE EUCARISTICA PREGHIERA IN PREPARAZIONE AL CONVEGNO DI SACROFANO 2015 Per la Grazia del Sacramento del Matrimonio. Quale unità e relazione degli sposi: con il Vescovo pastore e sposo della Chiesa, tra le coppie di sposi,

Dettagli

Veglia di Preghiera in attesa del Nuovo Anno

Veglia di Preghiera in attesa del Nuovo Anno Rischiarati dalla luce della pace di Betlemme Veglia di Preghiera in attesa del Nuovo Anno Canone di Adorazione: Gesù, il tuo ricordo allieta il cuore; Gesù, la tua presenza mi dà pace. Guida: Siamo davanti

Dettagli

LITANIE MARIANE DOMENICANE. Signore, abbi pietà di noi. Cristo, abbi pietà di noi. Signore, abbi pietà di noi. Cristo, abbi pietà di noi

LITANIE MARIANE DOMENICANE. Signore, abbi pietà di noi. Cristo, abbi pietà di noi. Signore, abbi pietà di noi. Cristo, abbi pietà di noi LITANIE MARIANE DOMENICANE Signore, abbi pietà di noi Cristo, abbi pietà di noi Signore, abbi pietà di noi Cristo, abbi pietà di noi Cristo, ascoltaci Cristo esaudiscici Padre celeste, Dio, abbi misericordia

Dettagli

QUARTA DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C)

QUARTA DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C) QUARTA DOMENICA DI AVVENTO (ANNO C) Grado della Celebrazione: DOMENICA Colore liturgico: Viola Introduzione La quarta domenica di Avvento, per la sua vicinanza al Natale, ci invita a capire fino in fondo

Dettagli

Natale (messa della notte)

Natale (messa della notte) Natale (messa della notte) (Is 9,1-3.5-6; Tt 2,11-14; Lc 2,1-14) Signore, tu che vieni ancora come luce per tutte le genti, salva e libera tutti coloro che attendono nelle tenebre il dono della pace, della

Dettagli

Foglio settimanale di informazione 0n 342

Foglio settimanale di informazione 0n 342 PARROCCHIA SAN BERNARDO CALENDARIO settimana dal 10 al 17 aprile 2016 DOMENICA 10 Aprile III DOMENICA di PASQUA ore 9,00-11,00 S.MESSA ore 16,00 Battesimo: MARCUCCI Alessandro LUNEDI' 11 Aprile NON C'E'

Dettagli

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca)

Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) Nascita di Gesù (Dal Vangelo di Luca) [1]In quei giorni un decreto di Cesare Augusto ordinò che si facesse il censimento di tutta la terra. Questo primo censimento fu fatto quando era governatore della

Dettagli

9 novembre 2014 Cristo Re Giornata Caritas ambrosiana

9 novembre 2014 Cristo Re Giornata Caritas ambrosiana 9 novembre 2014 Cristo Re Giornata Caritas ambrosiana 18.00 10.00 (Messa vigiliare del sabato: la voce guida prima che inizia la processione all altare) Chiamati anche oggi da Gesù per celebrare il suo

Dettagli

IL PRESEPE NELLA TRADIZIONE CRISTIANA

IL PRESEPE NELLA TRADIZIONE CRISTIANA IL PRESEPE NELLA TRADIZIONE CRISTIANA Un onda di tenerezza e di speranza ci riempie l animo, insieme ad un prepotente bisogno di intimità e di pace. Nel presepe contempliamo Colui che si è spogliato della

Dettagli

AVE, GRATIA PLENA! CONOSCERE E FAR CONOSCERE. Ave, gratia plena! Salve, o Regina!

AVE, GRATIA PLENA! CONOSCERE E FAR CONOSCERE. Ave, gratia plena! Salve, o Regina! TESTI DEI CANTI AVE, GRATIA PLENA! Ave, gratia plena! Salve, o Regina! Freddi come il ghiaccio sono per te i cuori di noi, miseri figli di Adamo. Non c è trono umano che possa esser degno di te, tanto

Dettagli

I testi di tutte le canzoni

I testi di tutte le canzoni I testi di tutte le canzoni 1 Forte è il Signore Santo è il Signore, buono è il Signore, Forte è il Signore, potente è il Signore, Ricco è il Signore, bello è il Signore, Grande è il Signore nostro Dio!

Dettagli

Figli di Santa Maria Immacolata Movimento Giovanile. Libro dei Canti

Figli di Santa Maria Immacolata Movimento Giovanile. Libro dei Canti Figli di Santa Maria Immacolata Movimento Giovanile Libro dei Canti 2 La Tua Dimora (D. Ricci) INTRO: LA MI SOL X2 LA MI SOL La tua dimora, la tua città LA MI SOL è sopra un fondamento che non si spezza:

Dettagli

Novena di Natale 2015

Novena di Natale 2015 Novena di Natale 2015 io vidi, ed ecco, una porta aperta nel cielo (Apocalisse 4,1) La Porta della Misericordia Signore Gesù Cristo, tu ci hai insegnato a essere misericordiosi come il Padre celeste, e

Dettagli

CANTO PER IL BEATO GIOVANNI M. BOCCARDO

CANTO PER IL BEATO GIOVANNI M. BOCCARDO CANTO PER IL BEATO GIOVANNI M. BOCCARDO (Testo e musica di Felice Tòtaro - Nichelino) 2 BEATO GIOVANNI BOCCARDO SEMPLICE E NASCOSTO ALLE GENTI, POVERO TRA GLI ULTIMI DI CRISTO: DIO CHE INNALZA GLI UMILI

Dettagli

I canti del Messale Ambrosiano. Comune dei santi

I canti del Messale Ambrosiano. Comune dei santi IX Giornata Diocesana per Responsabili dei Gruppi Liturgici 6/11/2010 I canti del Messale Ambrosiano. Comune dei santi All ingresso (Cantemus Domino 372) Don Cesare Pavesi Hanno fondato e amato la Chiesa

Dettagli

93017 San Cataldo (CL) SOLENNITÀ DEL NATALE DEL SIGNORE

93017 San Cataldo (CL)  SOLENNITÀ DEL NATALE DEL SIGNORE 93017 San Cataldo (CL) www.madrice.it info@madrice.it SOLENNITÀ DEL NATALE DEL SIGNORE PREPARAZIONE ALLA CELEBRAZIONE PREPARATION FOR THE CELEBRATION Per un antichissima tradizione che risale agli albori

Dettagli

Preghiere per i bambini. Marco Gionta Tutti i diritti riservati

Preghiere per i bambini. Marco Gionta  Tutti i diritti riservati Preghiere per i bambini Marco Gionta www.marcogionta.com Tutti i diritti riservati 1 Preghiere del mattino 1. I l luminoso mattino con la sua luce rosata Mi ha svegliato; Padre, io possiedo solo il tuo

Dettagli

IL PADRE DEI CREDENTI

IL PADRE DEI CREDENTI IL PADRE DEI CREDENTI Abramo fu il capostipite del popolo ebraico ma anche il primo di tutti coloro che credono in un unico Dio Creatore e Signore del cielo e della terra. Per questo, Ebrei, Cristiani

Dettagli

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora

CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora CANTI PROPOSTI SU CELEBRIAMO LA DOMENICA, foglietto ad uso delle comunità ambrosiane per le celebrazioni festive editrice Ancora MISTERO DELL INCARNAZIONE E DELLA PASQUA lezionario festivo anno A Domenica

Dettagli

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi

Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi 6-8 anni Sussidio realizzato dall Azione Cattolica Ragazzi Diocesi di Ferrara-Comacchio Hanno collaborato: Anna Cazzola, Giuseppina Di Martino, Raffaella Ferrari, Daniela Frondiani, Chiara Sgarbanti, don

Dettagli

BATTESIMO DEL SIGNORE A

BATTESIMO DEL SIGNORE A BATTESIMO DEL SIGNORE A Isabella, Fabio e don Federico PREPARIAMO L ANGOLO DELLA BELLEZZA Poniamo nell angolo della Bellezza una foto o un ricordo significativo del nostro battesimo. INVOCAZIONE INIZIALE

Dettagli

In classe si costruisce un presepe e, mano a mano che si procede, si danno le informazioni sul Natale. Tempo: 1 ora.

In classe si costruisce un presepe e, mano a mano che si procede, si danno le informazioni sul Natale. Tempo: 1 ora. Cenni di teologia e storia del presepe In classe si costruisce un presepe e, mano a mano che si procede, si danno le informazioni sul Natale. Tempo: 1 ora. Alcuni contenuti Presepio o Presepe: (dal lat.

Dettagli

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE festa

PRESENTAZIONE DEL SIGNORE festa 2 febbraio PRESENTAZIONE DEL SIGNORE festa RITI D INIZIO ALLA MESSA PRECEDUTA DALLA PROCESSIONE CON I CERI All ora stabilita, il popolo si raccoglie in una chiesa succursale o in altro luogo adatto, fuori

Dettagli

27 marzo 2016 Domenica di Pasqua

27 marzo 2016 Domenica di Pasqua 27 marzo 2016 Domenica di Pasqua Nei cieli un grido risuonò, alleluia! Cristo Signore trionfò: alleluia! Morte di Croce egli patì: alleluia! Ora al suo cielo risalì: alleluia! Cristo ora è vivo in mezzo

Dettagli

Benedizione dei Bambini nel giorno dell Epifania di Nostro Signore. Accogliamo i Re Magi.. Parrocchia S.Pietro Ap- - Rho

Benedizione dei Bambini nel giorno dell Epifania di Nostro Signore. Accogliamo i Re Magi.. Parrocchia S.Pietro Ap- - Rho Benedizione dei Bambini nel giorno dell Epifania di Nostro Signore Accogliamo i Re Magi.. Parrocchia S.Pietro Ap- - Rho Astro del ciel, Pargol divin, Mite Agnello Redentor! Tu che i Vati da lungi sognar,

Dettagli

Le nostre preghiere. Questa Corona è formata da 33 grani divisi in tre gruppi di undici.

Le nostre preghiere. Questa Corona è formata da 33 grani divisi in tre gruppi di undici. Le nostre preghiere CORONA DEL DISCEPOLO Questa Corona è formata da 33 grani divisi in tre gruppi di undici. Dopo la crociera ci sono ancora tre grani e termina con un a Medaglia di tre Cuori. Iniziando

Dettagli

Scuola Santa Dorotea. Domande e risposte per la Verifica di religione del 18 Gennaio 2017

Scuola Santa Dorotea. Domande e risposte per la Verifica di religione del 18 Gennaio 2017 Scuola Santa Dorotea Domande e risposte per la Verifica di religione del 18 Gennaio 2017 1) Come inizia il Vangelo di Luca Solo gli evangelisti Matteo e Luca ci hanno trasmesso alcuni racconti dell'infanzia

Dettagli

Veglia di Natale. 17 Dicembre 2010 TU SCENDI DALLE STELLE

Veglia di Natale. 17 Dicembre 2010 TU SCENDI DALLE STELLE TU SCENDI DALLE STELLE Tu scendi dalle stelle, o Re del cielo, e vieni in una grotta al freddo, al gelo. (2v) O Bambino mio Divino, io ti vedo qui a tremar: o Dio beato! Ah, quanto ti costò l'avermi amato!

Dettagli

Nasce Gesù Fonti: Matteo 1 e 2 / Luca 2

Nasce Gesù Fonti: Matteo 1 e 2 / Luca 2 Nasce Gesù Fonti: Matteo 1 e 2 / Luca 2 Introduzione: Succedono tante cose in questo mondo, ma la cosa più importante è successa a Betlemme tanto tempo fa! Ecco le luci di Betlemme! dice Giuseppe. Maria

Dettagli

NON DORMIRE BAMBINELLO OR CHE SEI SCESO DALLE STELLE, APRI GLI OCCHI E GUARDA IN TONDO LA SOFFERENZA DI QUESTO MONDO;

NON DORMIRE BAMBINELLO OR CHE SEI SCESO DALLE STELLE, APRI GLI OCCHI E GUARDA IN TONDO LA SOFFERENZA DI QUESTO MONDO; BAMBINELLO GESU' NON DORMIRE BAMBINELLO OR CHE SEI SCESO DALLE STELLE, APRI GLI OCCHI E GUARDA IN TONDO LA SOFFERENZA DI QUESTO MONDO; I GIORNI PASSANO I MESI E GLI ANNI MA SULLA TERRA SEMPRE PIU' AFFANNI,

Dettagli

LA CONSACRAZIONE A MARIA E LA SUA INTERCESSIONE

LA CONSACRAZIONE A MARIA E LA SUA INTERCESSIONE LA CONSACRAZIONE A MARIA E LA SUA INTERCESSIONE N.B. Queste apparizioni della Madre di Dio non sono ancora state né approvate né smentite dalla Santa Sede. E stata costituita dalla Chiesa una commissione

Dettagli

RICEVI LO SPIRITO SANTO

RICEVI LO SPIRITO SANTO RICEVI LO SPIRITO SANTO SONO DIVENTATO GRANDE... DECIDO DI ESSERE AMICO DI GESÚ FOTO PER DECIDERE DEVO CONOSCERE CONOSCO LA STORIA DI GESÚ: GESÚ E NATO E DIVENTATO GRANDE ED AIUTAVA IL PAPA GIUSEPPE E

Dettagli

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ MARIA E GIUSEPPE

SANTA FAMIGLIA DI GESÙ MARIA E GIUSEPPE SANTA FAMIGLIA DI GESÙ MARIA E GIUSEPPE PRIMA LETTURA Dal libro della Genesi (15,1-6; 21,1-3) In quei giorni, fu rivolta ad Abram in visione questa parola del Signore: «Non temere, Abram. Io sono il tuo

Dettagli

DIOCESI DI UGENTO S. MARIA DI LEUCA UFFICIO FAMIGLIA - UFFICIO LITURGICO

DIOCESI DI UGENTO S. MARIA DI LEUCA UFFICIO FAMIGLIA - UFFICIO LITURGICO ASTRO DEL CIEL Astro del ciel, Pargol divin, mite Agnello Redentor! Tu che i Vati da lungi sognar, tu che angeliche voci nunziar, Astro del ciel, Pargol divin, mite Agnello Redentor! Tu di stirpe regale

Dettagli

DOMENICA DI PENTECOSTE Alla Messa del giorno

DOMENICA DI PENTECOSTE Alla Messa del giorno DOMENICA DI PENTECOSTE Alla Messa del giorno PRIMA LETTURA Dagli Atti degli Apostoli (2,1-11) Mentre stava compiendosi il giorno della Pentecoste, si trovavano tutti insieme nello stesso luogo. Venne all

Dettagli

Un Natale di Misericordia

Un Natale di Misericordia Un Natale di Misericordia 1 Guida: Il tempo di Avvento e di Natale che viviamo quest anno apre le porte all anno giubilare indetto dal Papa Francesco: un tempo favorevole per riscoprire il senso dell Incarnazione

Dettagli