Banche / Intermediari aderenti S.p.A. Banca Adige Po Credito Cooperativo Lusia. Banca Agricola Mantovana S.p.A.

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "Banche / Intermediari aderenti. B@nca 24-7 S.p.A. Banca Adige Po Credito Cooperativo Lusia. Banca Agricola Mantovana S.p.A."

Transcript

1 BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI DI CUI ALL ART. 106 DEL D.LGS 1 SETTEMBRE 1993, N. 385 ADERENTI ALLA CONVENZIONE ABI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE PER LA RINEGOZIAZIONE DEI MUTUI EX ART. 3 DL. N. 93/2008 Banche / Intermediari aderenti Condizioni Migliorative Offerte alla Clientela 24-7 S.p.A. 1) estensione della rineg.a tutti i mutui a tasso misto Banca Adige Po Credito Cooperativo Lusia Banca Agricola Mantovana S.p.A. Banca Agricola Popolare di Ragusa Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù Scpa Banca Alto Vicentino Credito Cooperativo Scpa - Schio Banca Antonveneta Banca Apuana- Credito Cooperativo di Massa Carrara Banca Capasso Antonio S.P.A. Banca Carige S.p.A. Cassa di Risparmio di Genova e Imperia estensione della rinegoziazione alle seguenti tipologie di mutui: - mutui con tasso massimo prefissato; - mutui a tasso fisso per la durata iniziale di due anni e poi variabile; - mutui a tasso bilanciato (due piani di ammortamento, uno a tasso fisso ed uno a tasso variabile, ciascuno applicato ad una parte prefissata del mutuo); - estendere la predetta rinegoziazione ai mutui a tasso variabile e rata variabile ed alle tipologie di mutui sopra indicate oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione di crediti a società veicolo. Banca Carim Cassa di Risparmio di Rimini 1

2 Banca Carime S.p.A. Banca Caripe 1) estensione della rineg.a tutti i mutui a tasso misto 2) azzeramento dello spread previsto art.3 comma 2 Conv.quale maggiorazione del tasso IRS 10Y l adesione alla convenzione ha validità anche con riferimento ai mutui oggetto di cartolarizzazione Banca Cassa di Risparmio di Savigliano S.p.A. Banca Centropadana Credito Cooperativo Banca Cesare Ponti S.p.A. offrire alla clientela le seguenti condizioni migliorative: IRS 10Y + 0,40 con capitalizzazione annuale estensione della rinegoziazione ai mutui con tasso massimo prefissato; mutui a tasso fisso per la durata iniziale di due anni e poi variabile; mutui a tasso bilanciato (due piani di ammortamento, uno a tasso fisso ed uno a tasso variabile, ciascuno applicato ad una parte prefissata del mutuo); estensione della rinegoziazione ai mutui a tasso variabile e rata variabile ed alle tipologie di mutui sopraindicate oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo Banca Cooperativa Cattolica arl Banca Cras - Credito Cooperativo Sovicille Banca Credito Cooperativo Area Pratese Banca Credito Cooperativo Avetrana riduzione di 0,50 % rispetto al tasso da calcolare come indicato all art.3, comma 1 Convenzione (ovvero tasso di interesse pari alla media dei tassi applicati al contratto nell anno 2006 ridotto di 0,50%) Banca Credito Cooperativo Banca del Mugello Banca Credito Cooperativo Banca del Valdarno Banca Credito Cooperativo Banca della Bergamasca tasso su conto di finanziamento accessorio pari IRS a 10 anni, alla data di rinegoziazione, maggiorato di uno spread pari a 0,25% Banca Credito Cooperativo Banca della Costa d'argento Banca Credito Cooperativo Banca della Versilia e della Lunigiana Banca Credito Cooperativo Banca di Ancona 2

3 Banca Credito Cooperativo Banca di Arborea Banca Credito Cooperativo Banca di Caraglio del Cuneese e della Riviera dei Fiori Banca Credito Cooperativo Banca di Cascina Banca Credito Cooperativo Banca di Forlì Banca Credito Cooperativo Banca di Pescia Banca Credito Cooperativo Banca di Pistoia Banca Credito Cooperativo Banca Suasa Banca Credito Cooperativo Basciano Banca Credito Cooperativo Battipaglia Banca Credito Cooperativo Casalgrasso Sant'Albano Stura Banca Credito Cooperativo Cassa Rurale ed Artigiana dell'agro Pontino estensione dell'ambito di applicazione della convenzione, quale condizione migliorativa offerta alla clientela ai sensi del nuovo comma 1 art.3 del Decreto come modificato dalla legge in convenzione anche ai "mutui che prevedono che nel periodo di preammortamento il tasso rimane fisso e successivamente il tasso diventa variabile indicizzato all'euribor" Banca Credito Cooperativo Castellana Grotte - Cassa Rurale ed Artigiana Banca Credito Cooperativo di Sarsina Banca Credito Cooperativo Pitigliano Banca Credito Cooperativo Pontassieve 3

4 Banca Credito Cooperativo Ravennate & Imolese tasso annuo per l'importo addebitato sul conto di finanziamento accessorio: IRS a 10 anni, alla data di rinegoziazione, maggiorato di uno spread pari a 0,30 punti percentuali Banca Credito Cooperativo San Francesco Banca Credito Cooperativo Saturnia Banca Credito Cooperativo Sen.P.Grammatico PACECO Banca Cremasca Credito Cooperativo Banca Cremonese Credito Cooperativo Società Cooperativa Banca CRV - Cassa di Risparmio di Vignola Banca del Canavese Credito Cooperativodi Vische e del V.C.O. Banca del Centroveneto Credito Cooperativo S.c. Banca del Crotonese Credito Cooperativo s.c.p.a. Banca del Fucino Banca del Monte di Lucca S.p.A. estensione della rinegoziazione alle seguenti tipologie di mutui - mutui con tasso massimo prefissato; mutui a tasso fisso per la durata iniziale di due anni e poi variabile; mutui a tasso "bilanciato" (due piani di ammortamento, uno a tasso fisso ed uno a tasso variabile, ciascuno applicato ad una parte prefissata del mutuo) estenderela predetta rinegoziazione ai mutui a tasso e rata variabile ed alle tipologie di mutui sopra indicate oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo. Banca del Piemonte Banca dell Adriatico S.p.A. rinegoziazione anche con riferimento ai mutui originati dalle Banche, oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a Società Veicolo Banca dell Artigianato e dell Industria 4

5 Banca della Campania S.p.A. Banca della Maremma Credito Cooperativo di Grosseto Banca delle Marche tasso applicato al conto di finanziamento accessorio = tasso IRS a 10 anni; rinegoziazione di tutte le tipologie di mutuo ad eccezione dei mutui a tasso fisso; estendere la rinegoziazione ai mutui oggetto di cartolarizzazione con cessione dei crediti a Società Veicolo Banca dello Jonio Credito Cooperativo - Albidona Banca di Anghiari e Stia - Credito Cooperativo Banca di Bedizzole Turano Valvestino Credito Cooperativo Banca di Bergamo Banca di Bologna estensione della rinegoziazione ai mutui oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo; tasso applicato al conto finanziamento accessorio = IRS a 10 anni; nel caso di accollo, rinegoziazione o riduzione di capitale viene applicato il tasso più favorevole per il cliente tra quello applicato nella prima rata di ammortamento successiva a tali eventi e la media dei tassi del 2006 (per i mutui stipulati fino al 31/12/2006) oppure il tasso della prima rata dopo la stipula (per i mutui stipulati dopo il 31/12/2006) estensione della rinegoziazione anche ai mutui oggetto di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo Banca di Capranica Credito Cooperativo Banca di Carnia e Gemonese Credito Cooperativo Banca di Cavola e Sassuolo Credito Cooperativo Banca di Chianciano Terme Credito Cooperativo Val D'Orcia - Amiata Banca di Cividale S.p.A. Banca di Cosenza Credito Cooperativo 5

6 Banca di Credito Cooperativo Abbruzzese Cappelle sul Tavo Banca di Credito Cooperativo Alba Langhe e Roero Banca di Credito Cooperativo Bassa Friulana Banca di Credito Cooperativo Canosa - Loconia Banca di Credito Cooperativo Cascia di Reggello Società Cooperativa Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale di Rovereto Banca di Credito Cooperativo Cassa Rurale ed Artigiana di Paliano Banca di Credito Cooperativo Cattedrale Adria Banca di Credito Cooperativo dei Comuni Cilentani Banca di Credito Cooperativo del Belice Banca di Credito Cooperativo del Carso ammissione ai benefici di cui all art. 3 del citato D.L.93/2008 dei mutui con tasso di entrata fisso e poi passaggio al tasso variabile per tutta la durata del mutuo Banca di Credito Cooperativo del Chianti Fiorentino Banca di Credito Cooperativo del Circeo Banca di Credito Cooperativo del Friuli Centrale estensione della rinegoziazione ai mutui originariamente non contratti per l acquisto, costruzione e ristrutturazione dell abitazione principale Banca di Credito Cooperativo del Garda - Banca di Credito Cooperativo Colli Morenici del Garda Banca di Credito Cooperativo del Lametino 6

7 Banca di Credito Cooperativo del Metauro Banca di Credito Cooperativo del Molise Banca di Credito Cooperativo del Polesine Banca di Credito Cooperativo del Velino Banca di Credito Cooperativo del Veneziano S.c. Banca di Credito Cooperativo dell Alta Brianza Alzate Brianza Banca di Credito Cooperativo dell Alta Padovana s.c.r.l. IRS 10Y + 0,40 PP. estensione della rinegoziazione ai mutui, finalizzati all acquisto, costruzione e ristrutturazione dell abitazione principale, che prevedono un periodo iniziale pari o inferiore a 60 mesi a tasso fisso e successivamente a tasso variabile estensione della rineg. anche ai mutui oggetto di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo di non effettuare la capitalizzazione periodica sul conto di finanziamento accessorio quale ulteriore beneficio per il mutuatario. tasso di interesse sul conto di finanziamento accessorio, di cui al comma 3 dell art. 3 del D.L. 93/2008, pari all IRS a dieci anni alla data di rinegoziazione senza alcuna maggiorazione. Banca di Credito Cooperativo dell Alto Reno sc Banca di Credito Cooperativo della Garfagnana Banca di Credito Cooperativo della Montagna Pistoiese - Maresca Banca di Credito Cooperativo della Sibaritide - Spezzano Albanese Banca di Credito Cooperativo della Sila Piccola S.c.r.l. Taverna estensione della rinegoziazione anche ai rapporti di mutuo a tasso variabile concessi con diverse finalità Banca di Credito Cooperativo della Valtrompia Banca di Credito Cooperativo delle Prealpi tasso applicato al conto di finanziamento accessorio = IRS a 10 anni + spread 0,30; estensione della rinegoziazione ai mutui oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cesione dei crediti a società veicolo; estensione della rinegoziazione a mutui caratterizzati da tasso fisso per la durata iniziale massima di 12 mesi e poi variabile Altofonte e Caccamo 7

8 Aquara offrire alla clientela interessata le seguenti condizioni migliorative: a) tasso di interesse sul conto di finanziamento accessorio pari all IRS a dieci anni maggiorato di o,40 punti percentuali; b) esclusione della capitalizzazione degli interessi sul conto di finanziamento accessorio. Basiliano Bellegra Bene Vagienna Borghetto Lodigiano Calcio e di Covo S.c. Campiglia dei Berici adesione alla Convenzione anche con riferimento ai mutui oggetto di cartolarizzazione Caravaggio Cartura S.C. Carugate tasso di interesse sul conto di finanziamento accessorio pari all'irs a 10 anni maggiorato di uno spread di 0,40 punti percentuali Cassano delle Murge e Tolve S.c. Castel Goffredo S.c. Castenaso estensione della rinegoziazione a tutti i mutui a tasso misto; estensione della rinegoziazione ai mutui originati dalla banca oggetto di operazione di cartolarizzazione, con cessione del credito a società veicolo Castigione M. Raimondo e Pianella Cherasco 8

9 Cittanova Corinaldo S.c. Cremeno S.c. Creta - Credito Cooperativo Piacentino offrire alla clientela interessata le seguenti condizioni migliorative: spread da applicare all IRS pari a + 0,40. estensione della rinegoziazione ai mutui a tasso misto; applicazione al conto di finanziamento accessorio un tasso pari all IRS a 10 anni. tasso applicato al conto di finanziamento accessorio = IRS a 10 anni + 0,35%; nessuna capitalizzazione periodica sul conto di finanziamento accessorio applicazione sul conto di finanziamento accessorio di un tasso di interesse fisso commisurato all'irs a 10 anni maggiorato di uno spread di 0,45 punti percentuali Doberdò e Savogna Dovera e Postino tasso di interesse sul conto finanziamento accessorio pari all'irs a 10 anni maggiorato di uno spread dello 0,45%; quanto alla periodicità di capitalizzazione degli interessi sul conto di finanziamento accessorio, si esclude la capitalizzazione Fano S.c. Fiumicello ed Aiello del Friuli Flumeri S.c. estensione della rinegoziazione ai mutui con tasso di entrata fisso e poi passaggio al tasso variabile per tutta la durata del mutuo applicazione di spread inferiore a quello massimo previsto dalla Convenzione da applicare all IRS 10 anni sul conto di finanziamento accessorio, quantificato nella misura dello 0,40%; estensione, nell ambito di applicabilità della Convenzione anche ai mutui a tasso indicizzato per tutta la durata del rapporto i cui contratti già prevedano un tasso di interesse massimo non oltrepassabile; estensione, nell ambito di applicabilità della Convenzione anche ai mutui a tasso indicizzato per tutta la durata del rapporto concessi per finalità miste, cioè per acquisto, costruzione e ristrutturazione della abitazione principale e, allo stesso tempo, per rinegoziazione debitoria pregressa, anche qualora tale seconda finalità sia quantitativamente prevalente. Gatteo Gaudiano di Lavello S.c. tasso fisso pari ad un tasso medio applicato sui singoli rapporti di mutuo calcolato nell anno 2006 Impruneta Inzaco Lercara Friddi 9

10 Lesmo tasso applicato al conto di finanziamento accessorio pari all'irs a 10 anni maggiorato di uno spread di 0,25 punti percentuali, con frequenza di capitalizzazione degli interessi annuali Locorotondo C.R.A. Macerone Maierato Manzano S.c. Marcon-Venezia estensione della rinegoziazione anche ai mutui che prevedano nel periodo iniziale il tasso fisso e successivamente il tasso variabile indicizzato all euribor tasso applicato al conto di finanziamento accessorio = IRS a 10 anni + 0,25% per i soci;tasso applicato al conto di finanziamento accessorio = IRS a 10 anni + 0,40% per la clientela ordinaria; estensione della rineg. ai mutui originati dalla banca oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti alla società veicolo. Masiano Montecorvino Rovella Società Cooperativa maggiorazione dello spread sul conto di finanziamento accessorio pari allo 0,25% con capitalizzazione annuale / applicazione della convenzione anche ai mutui a tasso misto Montepaone Montepulciano Monterenzio s.c. Mozzanica Soc. Coop. Nettuno Ostra Vetere Palestrina Soc. Coop. 10

11 Pedemonte Pergola Pianfei e Rocca dè Baldi S.C. riduzione dello spread sull IRS a 10 anni da 0,50 a 0,30 sulla remunerazione del conto di finanziamento accessorio; estensione della convenzione anche alla clientela titolare di un mutuo a tasso variabile alla data del , ma che originariamente prevedeva un periodo a tasso fisso. estendere l operatività della convenzione anche ai mutui originariamente non contratti per l acquisto, costruzione e ristrutturazione dell abitazione principale che successivamente abbiano acquisito tale finalità, sulla base di dichiarazione del mutuatario. Pompiano e della Franciacorta Scrl Pontassieve Società Cooperativa Quinto Vicentini S.c. Recanati e Colmurano S.c.r.l. Riano Roma adesione anche per i mutui cartolarizzati con cessione di crediti alla SPV Credito Finance SPA in data 20 settembre 2001 (collocamento del 27/09/01) Ronciglione S. Giorgio e Meduno S.c. estensione della rineg. anche ai mutui cartolarizzati allorché il veicolo non vi aderisca; ammissione ai benefici di cui all art. 3 del D.L. 93/2008 ai mutui con tasso di entrata fisso e poi passaggio al tasso variabile per tutta la durata del mutuo. S. Pietro in Vincio Sala di Cesenatico San Barnaba di Marino San Giovanni Rotondo 11

12 San Marco dei Cavoti determinare il tasso di interesse sul conto finanziamento accessorio, in misura pari all IRS a 10 anni più lo spread dello 0,35 annuo. San Marco di Calatabiano Sant'Elena Santeramo in Colle Sassano il conto di finanziamento accessorio sarà regolato al tasso che si ottiene in base all IRS a dieci anni, alla data di rinegoziazione, maggiorato di uno spread dello 0,45. Sesto San Giovanni Signa S.c. Sorisole e Lepreno S.C. estensione della rinegoziazione ai mutui a tasso variabile stipulati anteriormente al 29 maggio 2008 e finalizzati all'acquisto, costruzione e ristrutturazione della abitazione principale originati dalla banca e oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo Tasso applicato al conto accessorio di finanziamento: IRS 10 anni + 0,30% Spello e Bettona Spinazzola Staranzano S.c. Turriaco S.c. Valle Seriana Valledolmo Vergato S.C. Vignole estensione della proposta a tutti i mutui contrattualizzati con un periodo iniziale di ammortamento a tasso fisso estensione della rinegoziazione anche ai mutui cartolarizzati 12

13 Villesse S.c. Banca di Credito Cooperativo Don Stella di Resuttano Banca di Credito Cooperativo Fiorentino Campi Bisenzio Società Cooperativa Banca di Credito Cooperativo Formello e Trevignano Romano Banca di Credito Cooperativo G. Toniolo di San Cataldo Banca di Credito Cooperativo Laudense S.c. Banca di Credito Cooperativo Monte Pruno di Roscigno e di Laurino spread su tasso di interesse applicato al conto di finanziamento accessorio pari a 0,40 punti percentuali Banca di Credito Cooperativo Orobica di Bariano e Cologno al Serio Banca di Credito Cooperativo Picena Società Cooperativa possibilità di rinegoziare i mutui proponendo, in costanza di rapporti a tasso variabile, rate di importo fisso personalizzate sulla base dell effettiva capacità di rimborso del cliente; estensione anche ai mutui cartolarizzati la facoltà di rinegoziazione secondo i criteri e le modalità indicati nella predetta convenzione, pur in assenza di adesione alla stessa da parte della SVP. Banca di Credito Cooperativo Pordenonese Banca di Credito Cooperativo Pratola Peligna Banca di Credito Cooperativo S. Giuseppe di Petralia Sottana Banca di Credito Cooperativo San Felicita M. di Affile Banca di Credito Cooperativo San Giuseppe di Mussomeli Banca di Credito Cooperativo San Michele di Caltanisetta e Pietraperzia tasso applicato al conto di finanziamento accessorio: IRS a 10 anni + 0,50% estensione della rinegoziazione a tutti i mutui a tasso indicizzato a rata variabile offre la seguente condizione migliorativa: il conto finanziario accessorio produrrà interessi, capitalizzabili annualmente, al tasso annuo che si ottiene in base all IRS a dieci anni, maggiorato di uno spread di 0,25. tasso applicato al conto di finanziamento accessorio commisurato all'irs a 10 anni maggiorato dello 0,40% (valore spread) 13

14 Banca di Credito Cooperativo Sangro Teatina Banca di Credito Cooperativo Santa Maria Assunta - Adria Banca di Credito Cooperativo Saturnia Banca di Credito Cooperativo Valdostana Banca di Credito Cooperativo Verolavecchia estensione della proposta di rinegoziazione ai mutui con tasso di ingresso fisso e poi tasso variabile per tutta la durata Banca di Credito Cooperativo Vibanca Banca di Credito Popolare scpa Banca di Imola S.p.A. Banca di Legnano Banca di Mantignana Credito Cooperativo Umbro Banca di Monastier e del Sile Credito Cooperativo offre alla clientela interessata, in via generalizzata, condizioni economicamente più favorevoli concernenti il conto di finanziamento accessorio (di cui all'art. 3, 2 comma della suddetta convenzione) e consistenti nella maggiorazione dell'irs a 10 anni di uno spread di 0,40 punti percentuali (anzichè 0,50 p.p.) riduzione da 0,50 a 0,25 punti percentuali della maggiorazione al tasso IRS a 10 anni applicato sul conto di finanziamento accessorio estensione della rinegoziazione ai mutui originati dalla banca e oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo Banca di Pesaro Credito Cooperativo Società Cooperativa Banca di Piacenza Banca di Ripatransone Credito Cooperativo Soc. Coop. Banca di Romagna estensione della rinegoziazione ai mutui originati dalle Banche controllate oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessioni dei crediti a società veicolo, secondo i criteri e le modalità indicati nella citata Convenzione 14

15 Banca di Romano e S. Caterina Credito Cooperativo S.c. Banca di Sassari Banca di Sconto e Conti Correnti di Santa Maria Capua Vetere Banca di Taranto - Banca di Credito Cooperativo Banca di Teramo Banca di Trento e Bolzano S.p.A. Banca di Treviso rinegoziazione anche con riferimento ai mutui originati dalle Banche, oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a Società Veicolo IRS a 10 anni alla data di rinegoziazione, maggiorato di uno spread di punti 0,50 Banca di Udine Credito Cooperativo Banca di Valle Camonica S.p.A. 1) estensione della rineg.a tutti i mutui a tasso misto 2) azzeramento dello spread previsto art.3 comma 2 Conv.quale maggiorazione del tasso IRS 10Y Banca di Verona Credito Cooperativo Cadidavid s.c.a. Banca Don Rizzo Credito Cooperativo della Sicilia Occidentale S.c. Banca Farnese S.p.A. Banca Federico del Vecchio Banca Fideuram S.p.A. Banca Malatestiana Credito Cooperativo della Provincia di Rimini estensione dell ambito di applicazione della Convenzione ai mutui con tasso di entrata fisso e poi passaggio al tasso variabile per tutta la durata del mutuo; ai mutui a tasso variabile con ammortamento alla francese ma con cap; ai mutui che prevedono che nel periodo di preammortamento il tasso rimane fisso e successivamente il tasso diventa variabile indicizzato all Euribor; IRS a 10 anni alla data di rinegoziazione, maggiorato di uno spread di punti 0,40 tasso applicato al conto di finanziamento accessorio: IRS 10Y + 0,45%; il cliente potrà scegliere la rata minore tra la prima rata del finanziamento a tasso variabile e la rata calcolata sulla base della media dei tassi per l'anno 2006 rinegoziazione anche con riferimento ai mutui originati dalle Banche, oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a Società Veicolo estensione della proposta di rinegoziazione ai mutui con tasso di ingresso fisso; estensione della proposta di rinegoziazione ai mutui oggetto di operazione di cartolarizzazione con cessione del credito a società veicolo 15

16 Banca Mediolanum Banca Meridiana Banca Modenese S.p.A. estensione della proposta di rinegoziazione ai mutui a tasso variabile, che prevedono la facoltà per il cliente di variare, ad una scadenza prestabilita, ad un tasso misto; estensione della proposta di rinegoziazione ai mutui a tasso misto, che prevedono la facoltà per il cliente di variare, ad una scadenza prestabilita, le percentuali di composizione del tasso. Il tasso di interesse applicato al conto di finanziamento accessorio sarà ogni anno quello più favorevole tra i due tassi così definiti: 1) tasso Convenzione, che rimane fisso per tutta la durata del rimborso (pari al più basso, alla data di rinegoziazione, tra il valore dell IRS a 10 anni, maggiorato di uno spread pari a 0,40% e il tasso previsto dal contratto di mutuo originario); 2) il tasso medio annuale previsto dal contratto di mutuo originario, ricalcolato ogni anno. In ogni caso il tasso applicato, non potrà mai essere superiore al tasso Convenzione. estensione della rinegoziazione ai mutui oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo; tasso applicato al conto finanziamento accessorio = IRS a 10 anni; nel caso di accollo, rinegoziazione o riduzione di capitale viene applicato il tasso più favorevole per il cliente tra quello applicato nella prima rata di ammortamento successiva a tali eventi e la media dei tassi del 2006 (per i mutui stipulati fino al 31/12/2006) oppure il tasso della prima rata dopo la stipula (per i mutui stipulati dopo il 31/12/2006) IRS a 10 anni alla data di rinegoziazione, maggiorato di uno spread di punti 0,40 Banca Molisana di Credito Cooperativo S.c. Banca Monte dei Paschi di Siena Banca Monte di Parma Banca Monteriggioni Credito Cooperativo Soc. Coop. a r.l. Banca Nuova estensione della proposta di rinegoziazione anche ai mutui a tasso misto ed ai mutui oggetto di operazioni di cartolarizzazione; per i mutui stipulati prima del 31/12/06, ma che successivamente sono stati oggetto di accollo o rinegoziazione, applicazione del tasso di interesse più favorevole per il cliente tra il valore medio dei tassi applicati al mutuo nell'anno 2006 e il tasso applicato alla prima rata di ammortamento successiva all'accollo o rinegoziazione stessi Banca Passadore & C. Banca Patrimoni Sella & C. S.p.A. 16

17 Banca Picena Truentina Credito Cooperativo S.c. Banca Popolare Commercio e Industria tasso annuo applicato sulle somme addebitate sul conto finanziario accessorio pari all IRS a 10 anni maggiorato di uno spread di 0,40 estensione della rinegoziazione a tutti i mutui a tasso misto; azzeramento dello spread previsto all art. 3 comma 2 della Convenzione quale maggiorazione del tasso IRS10Y Banca Popolare del Lazio Banca Popolare del Materano S.p.A. Banca Popolare dell Emilia Romagna Banca Popolare delle Province Molisane Banca Popolare dell'etruria e del Lazio Banca Popolare di Ancona estensione della rinegoziazione ai mutui a tasso variabile con un tasso d ingresso fisso per i primi 6 mesi di ammortamento tasso applicato al conto di finanziamento accessorio: IRS 10Y + 0,45%; il cliente potrà scegliere la rata minore tra la prima rata del finanziamento a tasso variabile e la rata calcolata sulla base della media dei tassi per l'anno 2006; estensione dell'offerta a tutte le tipologie di mutuo che prevedono nel contratto una variabilità nel tasso applicato; opzione "Movirata" che consente al cliente di sospendere il pagamento delle rate di mutuo con successiva rimodulazione del piano di ammortamento tasso applicato al conto di finanziamento accessorio: IRS 10Y + 0,45%; il cliente potrà scegliere la rata minore tra la prima rata del finanziamento a tasso variabile e la rata calcolata sulla base della media dei tassi per l'anno 2006; estensione dell'offerta a tutte le tipologie di mutuo che prevedono nel contratto una variabilità nel tasso applicato; opzione "Movirata" che consente al cliente di sospendere il pagamento delle rate di mutuo con successiva rimodulazione del piano di ammortamento estensione della rinegoziazione a tutti i mutui a tasso misto; azzeramento dello spread previsto dall art. 3 comma 2 della Convenzione quale maggiorazione del tasso IRS 10Y. Banca Popolare di Aprilia S.p.A. Banca Popolare di Bari Banca Popolare di Bergamo S.p.A. estensione della rinegoziazione ai mutui con CAP e ai mutui con opzione sulla tipologia di tasso scaduta e non esercitata 1) estensione della rineg.a tutti i mutui a tasso misto 2) azzeramento dello spread previsto art.3 comma 2 Conv.quale maggiorazione del tasso IRS 10Y Banca Popolare di Cividale Banca Popolare di Cortona 17

18 Banca Popolare di Crema S.P.A. Banca Popolare di Cremona l adesione alla convenzione ha validità anche con riferimento ai mutui oggetto di cartolarizzazione l adesione alla convenzione ha validità anche con riferimento ai mutui oggetto di cartolarizzazione Banca Popolare di Crotone Banca Popolare di Fondi Banca Popolare di Intra S.P.A. estensione della rinegoziazione ai mutui oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo; tasso applicato al conto finanziamento accessorio = IRS a 10 anni; nel caso di accollo, rinegoziazione o riduzione di capitale viene applicato il tasso più favorevole per il cliente tra quello applicato nella prima rata di ammortamento successiva a tali eventi e la media dei tassi del 2006 (per i mutui stipulati fino al 31/12/2006) oppure il tasso della prima rata dopo la stipula (per i mutui stipulati dopo il 31/12/2006) Banca Popolare di Lanciano e Sulmona Banca Popolare di Lodi Banca Popolare di Mantova Banca Popolare di Marostica Banca Popolare di Milano Banca Popolare di Monza e Brianza Banca Popolare di Novara Banca Popolare di Puglia e Basilicata l adesione alla convenzione ha validità anche con riferimento ai mutui oggetto di cartolarizzazione l adesione alla convenzione ha validità anche con riferimento ai mutui oggetto di cartolarizzazione estensione della proposta di rinegoziazione anche ai mutui che prevedono un periodo iniziale a tasso fisso e successivamente sono regolati a tasso variabile, purché il periodo di validità del tasso fisso sia pari o inferiore a 60 mesi. maggiorazione dell'irs a 10 anni di uno spread di 0,40 punti percentuali (anziché 0,50 p.p.); integrare la propria adesione alla citata convenzione per i mutui cartolarizzati alle SPV B.P.M. Securitization 2 srl e B.P.M. Covered Bond srl. estensione della rinegoziazione ai mutui oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo; tasso applicato al conto finanziamento accessorio = IRS a 10 anni; nel caso di accollo, rinegoziazione o riduzione di capitale viene applicato il tasso più favorevole per il cliente tra quello applicato nella prima rata di ammortamento successiva a tali eventi e la media dei tassi del 2006 (per i mutui stipulati fino al 31/12/2006) oppure il tasso della prima rata dopo la stipula (per i mutui stipulati dopo il 31/12/2006) l adesione alla convenzione ha validità anche con riferimento ai mutui oggetto di cartolarizzazione estensione del beneficio della precisata Convenzione ABI-MEF ai mutuatari di mutui a tasso variabile assistito da Cap sul Tasso - applicazione alla c.to finanziamento accessorio di un tasso di interesse pari all'irs a 10 anni incrementato di uno 18

19 spread ridotto allo 0,40% Banca Popolare di Ravenna Banca Popolare di Roma S.p.A. Banca Popolare di Sondrio Banca Popolare di Spoleto IRS a 10 anni alla data di rinegoziazione, maggiorato di uno spread di punti 0,40 estensione della rinegoziazione ai mutui a tasso misto estensione della rinegoziazione anche ai mutui che hanno formato oggetto di cartolarizzazione con la società Spoleto Mortgages S.r.l. corrente in Roma Banca Popolare di Sviluppo S.C.P.A. Banca Popolare di Verona S. Geminiano e S. Prospero SPA Banca Popolare di Vicenza l adesione alla convenzione ha validità anche con riferimento ai mutui oggetto di cartolarizzazione estensione della proposta di rinegoziazione anche ai mutui a tasso misto ed ai mutui oggetto di operazioni di cartolarizzazione; per i mutui stipulati prima del 31/12/06, ma che successivamente sono stati oggetto di accollo o rinegoziazione, applicazione del tasso di interesse più favorevole per il cliente tra il valore medio dei tassi applicati al mutuo nell'anno 2006 e il tasso applicato alla prima rata di ammortamento successiva all'accollo o rinegoziazione stessi Banca Popolare Etica Banca Popolare FriulAdria S.p.A. Banca Popolare Lecchese applicazione della Convenzione anche ai mutui stipulati con tasso di ingresso fisso per un periodo limitato con piano di ammortamento a tasso variabile per tutta la restante durata del mutuo. tasso applicato al finanziamento accessorio IRS 10Y + 0,45% - il cliente potrà scegliere la rata minore tra la prima rata del finanziamento a tasso variabile e la rata calcolata sulla base della media dei tassi per l'anno 2006; estensione della rinegoziazione a tutte le tipologie di mutuo che prevedono nel contratto una variabilità nel tasso applicato; opzione moravita che consente al cliente di sospendere il pagamento delle rate di mutuo con successiva rimodulazione del piano di ammortamento Banca Popolare Pugliese Banca Popolare S. Angelo 19

20 Banca Reggiana Banca Regionale Europea S.p.A. 1) estensione della rineg.a tutti i mutui a tasso misto 2) azzeramento dello spread previsto art.3 comma 2 Conv.quale maggiorazione del tasso IRS 10Y; 3) estensione della rinegoziazione a tutti i mutui erogati dalla banca e successivamente oggetto di operazioni di emissione di obbligazioni garantite (covered bond) con cesisone del credito a società veicolo Banca Romagna Centro Credito Cooperativo Banca S. Biagio del Veneto Orientale di Cesarolo, Fossalta di Portogruaro e Pertegada S.C. Banca SAI Banca San Francesco Banca San Giorgio e Valle Agno Credito Cooperativo di Fara Vic. Banca Santo Stefano Credito Cooperativo Banca Sella Nord Est Bovio Calderari S.p.A. Banca Sella S.p.A. Banca Sella Sud Arditi Galati S.p.A. Banca Suasa Credito Cooperativo Banca Tercas Cassa di Risparmio della Provincia di Teramo S.p.A. estensione della rinegoziazione ai mutui a tasso di entrata fisso (a tasso variabile alla data del 28/5/2008); i mutui a tasso variabile con tasso massimo (cap) estensione della rinegoziazione ai mutui a tasso di entrata fisso (a tasso variabile alla data del 28/5/2008); i mutui a tasso variabile con tasso massimo (cap); i mutui originati da Banca Sella S.p.A. ed oggetto di operazioni di cartolarizzazione con cessione dei crediti a società veicolo estensione della rinegoziazione ai mutui a tasso di entrata fisso (a tasso variabile alla data del 28/5/2008); i mutui a tasso variabile con tasso massimo (cap); estensione ai mutui oggetto di cartolarizzazione con cessione di crediti a società veicolo. estensione della rinegoziazione ai mutui originati dalla sottoscritta Banca e successivamente cartolarizzati attraverso operazioni di cessione di crediti effettuate nei confronti delle seguenti società cessionarie: Adriatico Finance SME s.r.l.; Adriatico Finance RMBS s.r.l. Banca Toscana 20

BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI DI CUI ALL ART. 106 DEL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N.385 BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA -

BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI DI CUI ALL ART. 106 DEL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N.385 BANCA AGRICOLA POPOLARE DI RAGUSA - BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI DI CUI ALL ART. 106 DEL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N.385 ADERENTI ALLA CONVENZIONE ABI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE PER LA RINEGOZIAZIONE DEI MUTUI EX ART. 3 DL

Dettagli

Convenzione ABI-CDP 28 maggio 2009 FINANZIAMENTI PMI

Convenzione ABI-CDP 28 maggio 2009 FINANZIAMENTI PMI Convenzione ABI-CDP 28 maggio 2009 FINANZIAMENTI PMI ELENCO BANCHE CONTRAENTI (aggiornato ad oggi) ABI Denominazione 1020 BANCO DI SICILIA S.p.A. 2008 UNICREDIT BANCA S.p.A. 3002 UNICREDIT BANCA DI ROMA

Dettagli

Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie

Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie Banche aderenti al 13 luglio 2011 numero Banche aderenti Banca Agci Banca Agricola Popolare di Ragusa Banca Alpi Marittime

Dettagli

(Elenco aggiornato al 27 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009

(Elenco aggiornato al 27 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio sottoscritto il 3 agosto 2009 dal

Dettagli

Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie

Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie Linee guida per la valutazione degli immobili in garanzia delle esposizioni creditizie Banche aderenti all 11 giugno 2015 Numero Banche Banca Agci Banca Agricola Popolare di Ragusa Banca Alpi Marittime

Dettagli

BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI DI CUI ALL ART. 106 DEL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N.385 BANCA ADIGE PO CREDITO COOPERATIVO LUSIA

BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI DI CUI ALL ART. 106 DEL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N.385 BANCA ADIGE PO CREDITO COOPERATIVO LUSIA BANCHE E INTERMEDIARI FINANZIARI DI CUI ALL ART. 106 DEL D.LGS. 1 SETTEMBRE 1993, N.385 ADERENTI ALLA CONVENZIONE ABI MINISTERO DELL ECONOMIA E DELLE FINANZE PER LA RINEGOZIAZIONE DEI MUTUI EX ART. 3 DL

Dettagli

Aggiornato al 19 giugno 2015. Denominazione della banca. Banca Alto Vicentino - Credito Cooperativo di Schio e Pedemonte - Società Cooperativa

Aggiornato al 19 giugno 2015. Denominazione della banca. Banca Alto Vicentino - Credito Cooperativo di Schio e Pedemonte - Società Cooperativa Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo ABI-Associazioni dei Consumatori per la sospensione della quota capitale dei crediti alle famiglie sottoscritto il Aggiornato al

Dettagli

Quarta Convenzione ABI-CDP 1 marzo 2012 NUOVO PLAFOND PMI

Quarta Convenzione ABI-CDP 1 marzo 2012 NUOVO PLAFOND PMI Quarta Convenzione ABI-CDP 1 marzo 2012 NUOVO PLAFOND PMI ELENCO BANCHE CONTRAENTI (elenco aggiornato al 31 dicembre 2013) ABI Denominazione 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO S.P.A. 1030 BANCA MONTE DEI

Dettagli

Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 03 settembre 2015

Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 03 settembre 2015 1 Banca Annia - Banca di Credito Cooperativo di Cartura e del Polesine NO 2 Banca Carige Italia NO 3 Banca Carige S.p.a NO 4 Banca Cassa di Risparmio di Savigliano S.p.A. NO 5 Banca Centropadana Credito

Dettagli

CODICE ABI BANCA 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO 1010 SANPAOLO BANCO DI NAPOLI 1020 BANCO DI SICILIA 1025 SANPAOLO IMI

CODICE ABI BANCA 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO 1010 SANPAOLO BANCO DI NAPOLI 1020 BANCO DI SICILIA 1025 SANPAOLO IMI 1005 NAZIONALE DEL LAVORO 1010 SANPAOLO BANCO DI NAPOLI 1020 BANCO DI SICILIA 1025 SANPAOLO IMI 1030 MONTE DEI PASCHI DI SIENA 2008 UNICREDIT 3002 DI ROMA 3019 CREDITO SICILIANO 3031 DI BERGAMO 3035 DEL

Dettagli

Elenco dei Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti all iniziativa di gratuità degli addebiti diretti per donazioni

Elenco dei Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti all iniziativa di gratuità degli addebiti diretti per donazioni Elenco dei Prestatori di Servizi di Pagamento (PSP) aderenti all iniziativa di gratuità degli addebiti diretti per donazioni L iniziativa in questione prevede l applicazione di condizioni di gratuità in

Dettagli

(aggiornamento al 4 maggio 2011) Alba Leasing 9 marzo 2011. Banca 24-7 21 marzo 2011. Banca Adige Po Credito Cooperativo Lusia 5 aprile 2011

(aggiornamento al 4 maggio 2011) Alba Leasing 9 marzo 2011. Banca 24-7 21 marzo 2011. Banca Adige Po Credito Cooperativo Lusia 5 aprile 2011 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Accordo per le Piccole e Medie Imprese sottoscritto il 16 febbraio 2011 dal Presidente del Consiglio dei Ministri, dal Ministro dell Economia

Dettagli

Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 12 giugno 2015

Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 12 giugno 2015 Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 12 giugno 2015 Denominazione Istituto Servizio disponibile a soggetti Erogatori

Dettagli

(Elenco aggiornato al 1 settembre 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009

(Elenco aggiornato al 1 settembre 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio sottoscritto il 3 agosto 2009 dal

Dettagli

(aggiornamento al 15 giugno 2011) Alba Leasing 9 marzo 2011. Banca 24-7 21 marzo 2011. Banca Adige Po Credito Cooperativo Lusia 5 aprile 2011

(aggiornamento al 15 giugno 2011) Alba Leasing 9 marzo 2011. Banca 24-7 21 marzo 2011. Banca Adige Po Credito Cooperativo Lusia 5 aprile 2011 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Accordo per le Piccole e Medie Imprese sottoscritto il 16 febbraio 2011 dal Presidente del Consiglio dei Ministri, dal Ministro dell Economia

Dettagli

BANCHE ADERENTI ALLA DATA DEL 19 GENNAIO 2010 CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN DEROGA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO

BANCHE ADERENTI ALLA DATA DEL 19 GENNAIO 2010 CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN DEROGA BANCA CASSA DI RISPARMIO DI SAVIGLIANO BANCHE ADERENTI ALLA DATA DEL 19 GENNAIO 2010 ALLA CONVENZIONE NAZIONALE O AD ACCORDI LOCALI IN TEMA DI ANTICIPAZIONE SOCIALE DELL INDENNITÀ DI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN

Dettagli

MyBank List of Seller Banks

MyBank List of Seller Banks List of Seller Banks Classification: Public ALLIANZ BANK FINANCIAL ADVISORS SPA ALTO ADIGE BANCA - SUEDTIROL BANK BANCA ADRIA CREDITO COOP. DEL DELTA BANCA ALTO VICENTINO BANCA ATESTINA CC BANCA CR FIRENZE

Dettagli

COD ABI DENOMINAZIONE 14 lug 14 1 01005 BNL GRUPPO BNP PARIBAS 2 01010 BANCO DI NAPOLI 3 01015 BANCO DI SARDEGNA 4 01030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI

COD ABI DENOMINAZIONE 14 lug 14 1 01005 BNL GRUPPO BNP PARIBAS 2 01010 BANCO DI NAPOLI 3 01015 BANCO DI SARDEGNA 4 01030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI COD ABI DENOMINAZIONE 14 lug 14 1 01005 BNL GRUPPO BNP PARIBAS 2 01010 BANCO DI NAPOLI 3 01015 BANCO DI SARDEGNA 4 01030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA 5 02008 UNICREDIT BANCA 6 03019 CREDITO SICILIANO

Dettagli

Convenzione ABI-CDP 28 maggio 2009 FINANZIAMENTI PMI

Convenzione ABI-CDP 28 maggio 2009 FINANZIAMENTI PMI Convenzione ABI-CDP 28 maggio 2009 FINANZIAMENTI PMI ELENCO BANCHE CONTRAENTI (aggiornato al 10 ottobre 2011) ABI Denominazione 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO S.p.A. 1020 BANCO DI SICILIA S.p.A. 1030

Dettagli

Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 15 aprile 2015

Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 15 aprile 2015 Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 15 aprile 2015 Denominazione Istituto Servizio disponibile a soggetti Erogatori

Dettagli

Banche aderenti all iniziativa Rid anch io

Banche aderenti all iniziativa Rid anch io Banche aderenti all iniziativa Rid anch io Banche (domiciliatarie) aderenti all'iniziativa tesa a promuovere la gratuità degli addebiti Rid in favore dei debitori che effettuano donazioni in favore di

Dettagli

Adesioni all iniziativa del BTP-day

Adesioni all iniziativa del BTP-day Adesioni all iniziativa del BTP-day Banca Capasso Antonio Banca AGCI Banca Alpi Marittime Credito Cooperativo Carrù Banca Carige Banca Carim - Cassa di Risparmio di Rimini Banca Centro Emilia - Credito

Dettagli

BANCHE CHE OFFRONO L'ANTICIPAZIONE SOCIALE DELL INDENNITÀ DI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN DEROGA

BANCHE CHE OFFRONO L'ANTICIPAZIONE SOCIALE DELL INDENNITÀ DI CASSA INTEGRAZIONE GUADAGNI STRAORDINARIA (CIGS), ANCHE IN DEROGA CONDIZIONI OFFERTE ALLA CLIENTELA IN BASE ALL' O AD ALTRI ACCORDI LOCALI Banca Cassa di Risparmio di Savigliano Tasso massimo pari alla media mensile Euribor 6 mesi + spread 0,50 punti; assenza di spese

Dettagli

"PIANO FAMIGLIE" SOSPENSIONE DELLE RATE DEI MUTUI ALLE FAMIGLIE IN DIFFCOLTÀ (SUPERIORE A EURO 40.000,00) (SUPERIORE A EURO 150.

PIANO FAMIGLIE SOSPENSIONE DELLE RATE DEI MUTUI ALLE FAMIGLIE IN DIFFCOLTÀ (SUPERIORE A EURO 40.000,00) (SUPERIORE A EURO 150. DELLE RATE DEI MUTUI ALLE FAMIGLIE IN DIFFCOLTÀ DI (RAGIONE SOCIALE IN ORDINE ALFABETICO) ( INTERA RATA O SOLO QUOTA CAPITALE) (ULTERIORI TIPOLOGIE DI FINANZIAMENTI) (SUPERIORE A EURO 150.000,00) (SUPERIORE

Dettagli

Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 18 novembre 2014

Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 18 novembre 2014 Istituti Finanziari CBI aderenti al Servizio di accesso alla Piattaforma MEF di Certificazione Crediti aggiornamento al: 18 novembre 2014 Denominazione Istituto Servizio disponibile a soggetti Erogatori

Dettagli

CAE Energy Vi potrà consigliare alcune tra le più importanti Banche a cui potrete accedere e dove potrete trovare maggiore fiducia e convenienza.

CAE Energy Vi potrà consigliare alcune tra le più importanti Banche a cui potrete accedere e dove potrete trovare maggiore fiducia e convenienza. In epoca di new austerity e di consumi ridotti, considerati i costi piuttosto elevati di un impianto fotovoltaico, potrebbe sembrare un lusso installare sul tetto pannelli fotovoltaici per ridurre i consumi

Dettagli

(aggiornato al 11 luglio 2005)

(aggiornato al 11 luglio 2005) Etruria 50.000.000,00 Agricola Popolare di Ragusa 10.000.000,00 Alpi Marittime 10.000.000,00 Alto Vicentino 2.000.000,00 Cassa di Risparmio di Asti 50.000.000,00 Cassa di Risparmio di Savigliano 10.000.000,00

Dettagli

MyBank List of Buyer Banks

MyBank List of Buyer Banks List of Buyer Banks Classification: Public ALLIANZ BANK FINANCIAL ADVISORS SPA ALTO ADIGE BANCA - SUEDTIROL BANK 2 B.C.C. DI BASILIANO B.C.C. SAN GIUSEPPE DI MUSSOMELI BANCA ADRIA CREDITO COOP. DEL DELTA

Dettagli

il 31 marzo 2015 Denominazione della banca Banca Alto Vicentino - Credito Cooperativo di Schio e Pedemonte - Società Cooperativa

il 31 marzo 2015 Denominazione della banca Banca Alto Vicentino - Credito Cooperativo di Schio e Pedemonte - Società Cooperativa Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo ABI-Associazioni dei Consumatori per la sospensione della quota capitale dei crediti alle famiglie sottoscritto Denominazione della

Dettagli

(Elenco aggiornato al 14 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. Aletti & C. Banca di Investimento Mobiliare 10 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009

(Elenco aggiornato al 14 agosto 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. Aletti & C. Banca di Investimento Mobiliare 10 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio sottoscritto il 3 agosto 2009 dal

Dettagli

Elenco aggiornato delle Banche Italiane che offrono l'anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), anche in deroga

Elenco aggiornato delle Banche Italiane che offrono l'anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), anche in deroga Elenco aggiornato delle Banche Italiane che offrono l'anticipazione della Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria (CIGS), anche in deroga Chi è stato sospeso dal lavoro a zero ore per cassa integrazione

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012.

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012. Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012 30 marzo 2012 Denominazione della banca ABF Leasing Aletti & C. Banca di Investimento

Dettagli

PROGRAMMA NAZIONALE DI MICROCREDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA CONDIZIONI OFFERTE ALLA CLIENTELA

PROGRAMMA NAZIONALE DI MICROCREDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA CONDIZIONI OFFERTE ALLA CLIENTELA BANCHE ADERENTI ALLA DATA DEL 8 SETTEMBRE 2009 ALL ACCORDO QUADRO ABI CEI PROGRAMMA NAZIONALE DI MICROCREDITO RIVOLTO ALLE FAMIGLIE IN DIFFICOLTÀ A SEGUITO DELLA CRISI ECONOMICA E RELATIVE CONDIZIONI APPLICATE,

Dettagli

Convenzione ABI-CDP 20 novembre 2013 PLAFOND CASA

Convenzione ABI-CDP 20 novembre 2013 PLAFOND CASA Convenzione -CDP 20 novembre 2013 PLAFOND CASA ELENCO BANCHE CONTRAENTI (aggiornato al 7 luglio 2015) 1005 BANCA NAZIONALE DEL LAVORO 1030 BANCA MONTE DEI PASCHI DI SIENA 2008 UNICREDIT 1010 BANCO DI NAPOLI

Dettagli

Istituti di Credito convenzionati a Italia Com-Fidi al 22 settembre 2014 ***

Istituti di Credito convenzionati a Italia Com-Fidi al 22 settembre 2014 *** Firenze, 22 settembre 2014 Direzioni Convenzioni, Contributi Agevolazioni & Controgaranzie Istituti di Credito convenzionati a Italia Com-Fidi al 22 settembre 2014 *** Nel periodo intercorrente dal 13

Dettagli

(Elenco aggiornato al 4 settembre 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009. Banca AGCI 26 agosto 2009

(Elenco aggiornato al 4 settembre 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009. Banca AGCI 26 agosto 2009 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio sottoscritto il 3 agosto 2009 dal

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012.

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012. Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012 3 aprile 2012 Denominazione della banca ABF Leasing Banca 24-7 Banca Adria -

Dettagli

Banche: oltre l 80% aderisce alla nuova moratoria imprese

Banche: oltre l 80% aderisce alla nuova moratoria imprese COMUNICATO STAMPA Banche: oltre l 80% aderisce alla nuova moratoria imprese È il primo dato ufficiale sull accordo. In cantiere due nuove iniziative per gli investimenti e per lo smobilizzo dei crediti

Dettagli

ELENCO BANCHE ADERENTI (*)

ELENCO BANCHE ADERENTI (*) ELENCO BANCHE ADERENTI (*) TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI 1 REGIONE LOMBARDIA BANCA DI PIACENZA BANCA POPOLARE COMMERCIO E INDUSTRIA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA BANCA POPOLARE

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2013. 20 settembre 2013

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2013. 20 settembre 2013 Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2013 20 settembre 2013 Denominazione della banca ABF Leasing Banca Adria - Credito Cooperativo del Delta Banca AGCI

Dettagli

ELENCO BANCHE ADERENTI (*)

ELENCO BANCHE ADERENTI (*) ELENCO BANCHE ADERENTI (*) TRIBUNALE DI MILANO SEZIONE ESECUZIONI IMMOBILIARI 1 REGIONE LOMBARDIA BANCA DI PIACENZA BANCA POPOLARE COMMERCIO E INDUSTRIA BANCA POPOLARE DELL EMILIA ROMAGNA BANCA POPOLARE

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012.

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012. Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012 4 aprile 2012 Denominazione della banca ABF Leasing Banca 24-7 Banca Adria -

Dettagli

Elenco banche partecipanti al Nuovo Processo Immatricolativo. Finanziamento CoC domiciliati su Banche terze. Finanziamento CoC domiciliati

Elenco banche partecipanti al Nuovo Processo Immatricolativo. Finanziamento CoC domiciliati su Banche terze. Finanziamento CoC domiciliati Elenco banche partecipanti al Nuovo Processo Immatricolativo Finanziamento CoC domiciliati Finanziamento CoC domiciliati su Banche terze ABI DENOMINAZIONE 08982 BANCA ADRIA SI SI 05024 BANCA AGRICOLA MANTOVANA

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2013. 1 ottobre 2013

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2013. 1 ottobre 2013 Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2013 1 ottobre 2013 Denominazione della banca ABF Leasing Banca Adria - Credito Cooperativo del Delta Banca AGCI

Dettagli

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA

LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA LE ASSOCIATE ACRI FONDAZIONI DI ORIGINE BANCARIA Abruzzo Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia dell Aquila Fondazione Cassa di Risparmio della Provincia di Chieti Fondazione Pescarabruzzo Fondazione

Dettagli

DOMANDE FREQUENTI SUL PLAFOND DEDICATO AI CREDITI vs PA

DOMANDE FREQUENTI SUL PLAFOND DEDICATO AI CREDITI vs PA All. 1 Ritardi nei pagamenti delle Pubbliche Amministrazioni: principali caratteristiche dell intervento di Cassa Depositi e Prestiti a favore delle Piccole e Medie Imprese Lo scorso 26 Ottobre il Consiglio

Dettagli

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini:

Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Elenco soggetti abilitati da Poste Italiane al servizio di pagamento dei bollettini: Tabaccai Convenzionati con Banca ITB; Bennet S.p.A; Esselunga S.p.A; Carrefour; Conad Adriatico Soc. Coop; Tigros S.p.A;

Dettagli

Elenco banche partecipanti al Nuovo Processo Immatricolativo

Elenco banche partecipanti al Nuovo Processo Immatricolativo ABI Elenco banche partecipanti al Nuovo Processo Immatricolativo DENOMINAZIONE Finanziamento CoC domiciliati Finanziamento CoC domiciliati su Banche terze 08982 BANCA ADRIA SI SI 05024 BANCA AGRICOLA MANTOVANA

Dettagli

Finanziamento Finanziamento CoC domiciliati Progressivo ABI Denominazione

Finanziamento Finanziamento CoC domiciliati Progressivo ABI Denominazione Unione nazionale rappresentanti autoveicoli esteri Elenco banche partecipanti al Nuovo Processo Immatricolativo Finanziamento Finanziamento CoC domiciliati Progressivo ABI Denominazione CoC domiciliati

Dettagli

Banche: oltre l 80% aderisce alla nuova moratoria imprese

Banche: oltre l 80% aderisce alla nuova moratoria imprese COMUNICATO STAMPA Banche: oltre l 80% aderisce alla nuova moratoria imprese È il primo dato ufficiale sull accordo. In cantiere due nuove iniziative per gli investimenti e per lo smobilizzo dei crediti

Dettagli

(Elenco aggiornato al 11 settembre 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009. ABF Leasing 25 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009

(Elenco aggiornato al 11 settembre 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009. ABF Leasing 25 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio sottoscritto il 3 agosto 2009 dal

Dettagli

IC Satellite Un metodo complementare di misurazione della qualità del credito bancario

IC Satellite Un metodo complementare di misurazione della qualità del credito bancario IC Scoring Un metodo complementare di misurazione della qualità del credito bancario Cos è l IC Scoring L IC Scoring è un metodo di misurazione parametrico della qualità del credito bancario che permette

Dettagli

Focus comparativo sulle Banche Popolari Italiane

Focus comparativo sulle Banche Popolari Italiane Focus comparativo sulle Banche Popolari Italiane (per una stampa su carta, per una migliore lettura, si consiglia il formato A3 ) Indice: Lista de Le Principali Banche Popolari Italiane pag. 1 Crediti

Dettagli

(Elenco aggiornato al 16 settembre 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009. ABF Leasing 25 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009

(Elenco aggiornato al 16 settembre 2009) Abaxbank 5 agosto 2009. ABF FACTORING 21 agosto 2009. ABF Leasing 25 agosto 2009. Banca 24-7 12 agosto 2009 Elenco delle Banche e degli Intermediari finanziari aderenti all Avviso comune per la sospensione dei debiti delle piccole e medie imprese verso il sistema creditizio sottoscritto il 3 agosto 2009 dal

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Imprese: ABI, al via la lista delle banche aderenti alla nuova moratoria

COMUNICATO STAMPA. Imprese: ABI, al via la lista delle banche aderenti alla nuova moratoria COMUNICATO STAMPA Imprese: ABI, al via la lista delle banche aderenti alla nuova moratoria Alla metà di settembre hanno già aderito all Accordo 281 banche, pari all 80,6% del settore in termini di sportelli.

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2015. 24 luglio 2015

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2015. 24 luglio 2015 Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2015 ( = adesione ) 24 luglio 2015 Denominazione della banca Imprese in ripresa Imprese in Sviluppo Imprese e PA

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2015. (aggiornato al 13 luglio 2015)

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2015. (aggiornato al 13 luglio 2015) Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2015 ( = adesione ) (aggiornato al 13 luglio 2015) Denominazione della banca Imprese in ripresa Imprese in Sviluppo

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2015. 28 luglio 2015

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2015. 28 luglio 2015 Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2015 ( = adesione ) 28 luglio 2015 Denominazione della banca Imprese in ripresa Imprese in Sviluppo Imprese e PA

Dettagli

SERVIZIO SEDA Cancellazioni

SERVIZIO SEDA Cancellazioni Coce BIC del JPMorgan Chase Bank, National Association 3494 CHASITMXXXX 18/11/2013 Citibank National Association - Sede in Italia 3566 CITIITMXXXX 18/11/2013 Banca Romagna 6205 BARMIT2FXXX 16/12/2013 Cassa

Dettagli

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault

= Solvibilità massima = Solvibilità media = Solvibilità minima = Dafault A.R.S. Absolute Rating Scale Sulla base dei bilanci e dei comportamenti dell'impresa nei rapporti col sistema bancario e con i fornitori, ogni banca e ogni credit rating agency attribuisce un rating, che

Dettagli

COMUNICATO STAMPA. Imprese: Abi, al via la lista delle banche aderenti alla nuova moratoria

COMUNICATO STAMPA. Imprese: Abi, al via la lista delle banche aderenti alla nuova moratoria COMUNICATO STAMPA Imprese: Abi, al via la lista delle banche aderenti alla nuova moratoria Alla metà di settembre hanno già aderito all Accordo 281 banche, pari all 80,6% del settore in termini di sportelli.

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012.

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012. Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012 26 aprile 2012 Denominazione della banca ABF Leasing Banca 24-7 Banca Adige Po

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2013. 2 aprile 2015

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2013. 2 aprile 2015 Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti all Accordo per il Credito 2013 2 aprile 2015 Denominazione della banca ABF Leasing Banca Adria - Credito Cooperativo del Delta Banca AGCI Banca

Dettagli

Banche: oltre l 80% aderisce alla nuova moratoria imprese

Banche: oltre l 80% aderisce alla nuova moratoria imprese COMUNICATO STAMPA Banche: oltre l 80% aderisce alla nuova moratoria imprese È il primo dato ufficiale sull accordo. In cantiere due nuove iniziative per gli investimenti e per lo smobilizzo dei crediti

Dettagli

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012.

Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012. Elenco delle banche e degli intermediari finanziari aderenti alle Nuove misure per il credito alle Pmi del 28 febbraio 2012 28 maggio 2012 Denominazione della banca ABF Leasing Banca 24-7 Banca Adige Po

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3268 24/03/2014 BANCA SELLA S.P.A. nuovasabatini@pec.sella.it

Dettagli

Numero di Banche in Italia

Numero di Banche in Italia TIDONA COMUNICAZIONE Analisi statistica Anni di riferimento: 2000-2012 Tidona Comunicazione Srl - Via Cesare Battisti, 1-20122 Milano Tel.: 02.7628.0502 - Fax: 02.700.525.125 - Tidonacomunicazione.com

Dettagli

ALLEGATO. Ragione Sociale/Denominazione 002 B.C.C. DI SAN BIAGIO PLATANI 006 BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO DI CARRU' 007

ALLEGATO. Ragione Sociale/Denominazione 002 B.C.C. DI SAN BIAGIO PLATANI 006 BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO DI CARRU' 007 COD. Ragione Sociale/Denominazione 002 B.C.C. DI SAN BIAGIO PLATANI 006 BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO DI CARRU' 007 BANCA DEL CANAVESE CREDITO COOPERATIVO DI VISCHE E DEL VERBANO-CUSIO-OSSOLA

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3268 24/03/2014 BANCA SELLA S.P.A. nuovasabatini@pec.sella.it

Dettagli

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute

Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute Strutture Sanitarie convenzionate da UniSalute per il Fondo mètasalute ABRUZZO Case di cura / Ospedali / Day-Surgery CHIETI e provincia L'AQUILA e provincia PESCARA e provincia Centri diagnostici /Poliambulatori/Studi

Dettagli

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI

Regione Retribuzioni Curricula Presenze/Assenze Evidenza sull'home page Abruzzo SI SI NO SI REGIONE ABRUZZO Abruzzo SI SI NO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI SI NO SI Teramo SI SI DATI MARZO SI L'Aquila NO NO NO NO Chieti SI SI DATI MARZO SI Pescara SI PARZIALI NO

Dettagli

sospensione pagamento quota capitale fino a 12 mesi, allungamento durata mutuo fino a 24 mesi

sospensione pagamento quota capitale fino a 12 mesi, allungamento durata mutuo fino a 24 mesi 08450 BANCA ALPI MARITTIME CREDITO COOPERATIVO CARRU' 08810 BANCA BCC DI SAN GIOVANNI ROTONDO sospensione pagamento quota capitale fino a 12 mesi, allungamento durata mutuo fino a 24 mesi sospensione pagamento

Dettagli

Banche: il 90% aderisce alla nuova moratoria imprese

Banche: il 90% aderisce alla nuova moratoria imprese COMUNICATO STAMPA Banche: il 90% aderisce alla nuova moratoria imprese A fine marzo era poco più dell 80%. Pienamente operativa la procedura: le banche che partecipano rendono operativo l accordo trascorsi

Dettagli

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010

Elenco distretti relativi all'anagrafe delle scuole 2009-2010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 009 Abruzzo Chieti DISTRETTO 010 Abruzzo Chieti DISTRETTO 011 Abruzzo Chieti DISTRETTO 015 Chieti Conteggio 4 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 001 Abruzzo L'Aquila DISTRETTO 002 Abruzzo

Dettagli

Elenchi Legge 488/92 (aggiornati al 22/04/2015)

Elenchi Legge 488/92 (aggiornati al 22/04/2015) Elenchi Legge 488/92 (aggiornati al 22/04/2015) Convenzionati Agenti 1 ARTIGIANCASSA S.p.A. 1 ARTIGIANCASSA S.p.A. 2 BANCA INTESA MEDIOCREDITO S.p.A. (da 10.3.2008 MEDIOCREDITO ITALIANO S.p.A.) 2 BANCA

Dettagli

Oggetto: Finanziamenti Elenco delle banche aderenti all accordo per agevolare l accesso al credito delle PMI.

Oggetto: Finanziamenti Elenco delle banche aderenti all accordo per agevolare l accesso al credito delle PMI. Confederazione Generale Italiana dei Trasporti e della Logistica 00198 Roma - via Panama 62 tel.068559151-3337909556 - fax 068415576 e-mail: confetra@confetra.com - http://www.confetra.com Roma, 11 maggio

Dettagli

UFFICI DIREZIONE GENERALE

UFFICI DIREZIONE GENERALE OPERAZIONE TRASPARENZA (LEGGE 18 GIUGNO 2009, N. 69) DATI RELATIVI AI TASSI DI ASSENZA E PRESENZA DEL PERSONALE Maggio 2011 Assenze (Ore) 37.475,60 Area Assenze (Ore) ABRUZZO CASA SOGGIORNO PESCARA 252,10

Dettagli

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013)

Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA. MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Mailing List FEDERAZIONE NAZIONALE DEI MAESTRI DEL LAVORO D ITALIA MAILING LIST (Agenda Indirizzi di Posta Elettronica aggiornata al 1 giugno 2013) Consolati Regionali Consolati Provinciali Indirizzo Posta

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI Contraente il 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3336 CREDITO BERGAMASCO S.P.A. nuova.sabatini@pec.creberg.it

Dettagli

Circolare Finanza Impresa

Circolare Finanza Impresa Circolare Finanza Impresa 30 Marzo 2016 Nuova Sabatini TER Semplificazione e contributi in relazione a finanziamenti bancari per l acquisto di beni strumentali da parte delle PMI Al via nuove norme in

Dettagli

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso

Abruzzo Basilicata Calabria. Reggio Calabria. Vibo Valentia. Grado di istruzione / Classe di concorso Chieti L'Aquila Pescara Teramo Matera Potenza Catanzaro Cosenza Crotone 3 7 3 5 6 4 5 7 6 A03 CHIMICA E TECNOLOGIE CHIMICHE A06 COSTRUZIONI E TECNICO A07 DISCIPLINE ECONOMICO-AZIENDALI 3 A09 DISCIPLINE

Dettagli

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO -

- DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO - DISTRIBUZIONE TERRITORIALE IN ITALIA DEL NETWORK ODONTOIATRICO Previnet è in grado di mettere a disposizione dei propri clienti un network

Dettagli

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI

Convenzione MiSE-ABI-CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI Convenzione MiSE--CDP 14 febbraio 2014 PLAFOND BENI STRUMENTALI ELENCO ADERENTI Contraente il 5034 14/03/2014 BANCO POPOLARE S.C. nuova.sabatini@pec.bancopopolare.it 3268 24/03/2014 BANCA SELLA S.P.A.

Dettagli

ISTITUTI FINAZIARI ATTIVI aggiornamento al: 29 luglio 2014 Attivi su Home Banking

ISTITUTI FINAZIARI ATTIVI aggiornamento al: 29 luglio 2014 Attivi su Home Banking Denominazione Istituto ISTITUTI FINAZIARI ATTIVI aggiornamento al: 29 luglio 2014 Attivi su Home Banking Attivi su Corporate Banking 1 Banca S. Stefano - Credito cooperativo - Martellago-Venezia 2 Banca

Dettagli

Attività di Consulenza Servizi Informatici

Attività di Consulenza Servizi Informatici Attività di Consulenza Servizi Informatici SININFORM srl è una società che opera nel campo della consulenza strategica, organizzativa, direzionale e dei servizi informatici, rivolti sia alle banche che

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento all 1 dicembre 2013) I contratti di rete Il monitoraggio sui Contratti di rete di Unioncamere, su dati Infocamere, mette in

Dettagli

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA

CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA CASE DI LUSSO AL TOP A FIRENZE E GENOVA Degli oltre 74.400 immobili di lusso presenti in Italia che garantiscono alle casse dei Comuni poco più di 91 milioni di euro all anno di Imu, Firenze e Genova sono

Dettagli

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata

Abruzzo Chieti 2 Abruzzo L' Aquila 2 Abruzzo Pescara 0 Abruzzo Teramo Totale Abruzzo. 12 Basilicata Matera 0 Basilicata Potenza Totale Basilicata Mobilità professionale personale ATA profilo professionale DSGA Destinatari dei corsi di di cui all'art. 7 CCNI 3.12.29 - art. 1, comma 2, sequenza contrattuale 25.7.28 - (ex art. 48 CCNL/27) DSGA Personale

Dettagli

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013

Numero eventi di malattia per classe di durata dell'evento in giorni e settore - Anni 2012 e 2013 Numero certificati di malattia per settore - Anni 2012 e 2013 2012 2013 Var. % 2012/2013 Settore privato 11.738.081 11.869.521 +1,1 Settore pubblico 5.476.865 5.983.404 +9,2 Totale 17.214.946 17.807.925

Dettagli

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI

FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI FONDAZIONE ENASARCO ORGANIZZAZIONE UFFICI PERIFERICI ABRUZZO - MOLISE UFFICIO ISPETTIVO DI PESCARA Pescara, Chieti, L'Aquila, Teramo, Campobasso, Isernia Via Latina n.7 -. 65121 Pescara Telefono 06 5793.3110

Dettagli

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014)

I Contratti di Rete. Rassegna dei principali risultati quantitativi. Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) I Contratti di Rete Elaborazioni Unioncamere su dati Infocamere (aggiornamento al 31 dicembre 2014) Il monitoraggio di Unioncamere sui Contratti di rete, su dati Infocamere, mette in luce che al 31 dicembre

Dettagli

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria.

OGGETTO: Verbale di Accordo del 16 luglio 2009 - inserimenti sportelleria. Risorse Umane ed Organizzazione Relazioni Industriali Alle Segreterie Nazionali delle OO.SS. SLC-CGIL SLP-CISL UIL-POST FAILP-CISAL CONFSAL. COM.NI UGL-COM.NI Roma, 2 dicembre 2009 OGGETTO: Verbale di

Dettagli

PLAFOND: 100.000.000 euro TASSO OMNICOMPRENSIVO: Tasso finito pari a 100bps (pro-solvendo)

PLAFOND: 100.000.000 euro TASSO OMNICOMPRENSIVO: Tasso finito pari a 100bps (pro-solvendo) BANCHE ADERENTI CASSA CENTRALE BANCA-CREDITO COOPERATIVO DEL NORD EST CASSE RURALI TRENTINE ADERENTI (Contatti nell'elenco allegato) CONDIZIONI APPLICATE PLAFOND: 100.000.000 euro Tasso finito pari a 100bps

Dettagli