prot. 2015/558 Brindisi,

Dimensione: px
Iniziare la visualizzazioe della pagina:

Download "prot. 2015/558 Brindisi, 24.07.2015"

Transcript

1 prot. 2015/558 Brindisi, Al sito web della Fondazione All Albo della Fondazione Alle Ditte interessate Oggetto: P.O. PUGLIA F.S.E. 2007/ Avviso Pubblico n.3/2015 Progetti di rafforzamento delle Competenze linguistiche Mobilità Interregionale e Transnazionale - Codice progetto 9U1YT33 Linea 2 Procedura di affidamento in economia mediante cottimo fiduciario per la realizzazione del progetto ENGLISH in progress PREMESSO che la Regione Puglia ha approvato con atto dirigenziale n. 815 del , pubblicato sul BURP n. 95 del , la graduatoria dei progetti presentati al a seguito della procedura emanata ai sensi dell art. 12 della legge n. 241/90 e dell art. 22 della L.R. Puglia n. 15 del 2002, mediante Avviso n. 3/ PROGETTI DI RAFFORZAMENTO DELLE COMPETENZE LINGUISTICHE - MOBILITÀ INTERREGIONALE E TRANSNAZIONALE pubblicato sul BURP n. 57 del 23/04/2015; che la scrivente Fondazione è risultata affidataria di n. 2 Progetti indicati nel citato atto dirigenziale e di seguito specificati: DATI PROGETTI N Denominazione Linea intervento n. settimane Sede di svolgimento citta' Prov./Stato n. destinatari Asse P.O. Importo WORKING IN EUROPE ENGLISH in progress 1 4 SWIDNIK POLONIA 8 IV - V , DUBLINO IRLANDA 15 IV ,00 T O T A L E ,00 che la scrivente Fondazione in data ha firmato l atto unilaterale d obbligo, impegnandosi alla realizzazione di tali progetti, INDICE il presente bando di gara per l affidamento del servizio di realizzazione del progetto ENGLISH in progress per quanto di seguito meglio specificato. 1. Ente Appaltante Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBILITA SOSTENIBILE SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA c/o Cittadella della Ricerca - S.S.7 km 7, Brindisi Codice fiscale Pec: - Sito web:

2 2. Oggetto e valore della fornitura L oggetto della presente procedura di affidamento in economia concerne la scelta del contraente a cui affidare la realizzazione del servizio di realizzazione del progetto ENGLISH in progress come dettagliatamente descritto nell Allegato 3_Prospetto Analitico del Viaggio. Il progetto s inserisce nell ambito dei progetti finanziati dal P.O. PUGLIA F.S.E. 2007/ Avviso Pubblico n.3/2015 Progetti di rafforzamento delle Competenze linguistiche Mobilità Interregionale e Transnazionale. In linea con gli orientamenti europei, nazionali e regionali l avviso è specificatamente rivolto alle persone ed intende sostenere il miglioramento ed il rafforzamento del capitale umano pugliese, in uscita da percorsi del sistema regionale dell istruzione e formazione professionale, favorendo percorsi di mobilità interregionale e transnazionale finalizzati all acquisizione e al miglioramento delle competenze linguistiche e professionali. 3. Requisiti di gara I soggetti invitati ed interessati e che intendono partecipare alla gara devono essere in possesso dei requisiti richiesti dal D.Lgs. 163/2006 (cd codice dei contratti di seguito denominato codice ) e in possesso dei requisiti previsti dagli artt. 38 e 39 del codice. Il possesso dei requisiti dovrà essere autocertificato ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 455/2000 utilizzando il modello Allegato 5_Autocertificazione. 4. Disciplina legislativa di riferimento D. Lgs. 163/2006 (Codice dei Contratti) nonché quanto specificato dal presente bando e nell Allegato 1_Capitolato d oneri tra la Fondazione e l ADV. 5. Termini di realizzazione del servizio Il servizio dovrà essere realizzato nel periodo dal 6 settembre 2015 al 3 ottobre Modalità di partecipazione I soggetti interessati devono inviare a questa Fondazione una busta chiusa recante la dicitura Bando di gara per l affidamento del servizio di realizzazione del progetto ENGLISH in progress.. La busta deve contenere al suo interno due plichi secondo le seguenti modalità: plico 01 chiuso con la seguente dicitura all esterno: Offerta Economica. All interno del plico n. 01 deve essere inserita l offerta preventivo, valida almeno 60 giorni, compilata e completata sull apposito Allegato 4_Scheda Offerta del Viaggio, con le indicazioni e con tutti gli eventuali documenti aggiuntivi e illustrativi utili a specificare meglio i servizi offerti, deve essere timbrata e firmata su tutti i fogli, con firma leggibile dal titolare della ditta offerente. plico 02 chiuso, con la seguente dicitura all esterno Documenti. All interno del plico n 02 deve essere inserita la seguente documentazione: - istanza di partecipazione come da Allegato 2_Domanda di partecipazione - autocertificazione dei requisiti ai sensi degli artt. 46 e 47 del D.P.R. 455/2000, come da Allegato 5_Autocertificazione - dichiarazione inerente la tracciabilità dei flussi finanziari come da Allegato 6_Dichiarazione in merito alla tracciabilità dei flussi finanziari. Le dichiarazioni rese ai sensi del D.P.R. 445/2000 devono essere accompagnate da copia fotostatica del documento di identità del/i sottoscrittore/i in corso di validità al momento della dichiarazione Termini di presentazione dell offerta I soggetti interessati dovranno far pervenire la busta contenente i due plichi, pena l esclusione, entro e non oltre le ore del giorno (non farà fede il timbro postale) a mezzo servizio postale o raccomandata con avviso di ricevimento o corriere privato al seguente indirizzo: Fondazione Istituto Tecnico Superiore per la Mobilità Sostenibile Settore Aerospazio Puglia Casella Postale n Ufficio Postale di Francavilla Fontana Francavilla Fontana (BR) PUGLIA declina ogni responsabilità per le offerte pervenute oltre il termine suddetto.

3 8. Prezzo a base d asta Il valore complessivo dell appalto è stimato in ,00 (sessantaquattromilatrecento/00) e costituisce il prezzo a base d asta. 9. Criterio di aggiudicazione Le offerte pervenute verranno valutate sulla base del criterio dell offerta economicamente più vantaggiosa. L'offerta economicamente più vantaggiosa sarà determinata sulla base dei seguenti elementi di valutazione: 1) Qualità dell'offerta (QS) punteggio massimo = 60 2) Offerta economica per i servizi (P) punteggio massimo = 40 L offerta economica più vantaggiosa viene selezionata in base alla la seguente formula: K = QS + P, dove K è riferito al punteggio massimo attribuibile, pari a 100. La qualità dell offerta sarà calcolata utilizzando le voci della tabella sopra riportata. All offerta economicamente più conveniente sarà attribuito un punteggio massimo di 40 punti, alle altre offerte verrà assegnato un punteggio decrescente, secondo la seguente formula: 40 : X = A : B dove: X = punteggio da assegnare alla ditta esaminata A = prezzo della ditta esaminata B = prezzo dell offerta economicamente più conveniente La Giunta Esecutiva della Fondazione si riserva di procedere all aggiudicazione anche in presenza di una sola offerta valida. L apertura delle buste contenente i plichi sarà effettuata dalla Commissione della Fondazione nominata con Delibera di Giunta Esecutiva, che procederà alla predisposizione del prospetto comparativo delle offerte e alla verifica dei documenti. Si precisa che in caso di discordanza tra il prezzo indicato in cifre e in lettere è ritenuto valido quello più favorevole per la Fondazione. L offerta, una volta ricevuta, si intende valida a tutti gli effetti di Legge. E facoltà della commissione, per il tramite degli uffici, in sede di comparazione dei preventivi, chiedere chiarimenti di quanto offerto e dichiarato. L aggiudicazione della fornitura sarà disposta con provvedimento della Giunta Esecutiva a suo insindacabile giudizio. All atto dell aggiudicazione dell appalto e prima che questa Fondazione proceda alla lettera d ordine, la ditta dovrà fornire entro 15 giorni la documentazione probatoria, a conferma di quanto dichiarato in sede di offerta. La partecipazione all offerta preventivo è accettazione incondizionata di tutte le richieste, condizioni, termini e clausole fissate e specificate in questo Atto Esclusioni Le offerte saranno escluse dalla gara e quindi considerate nulle o come non presentate qualora: - Il plico sia giunto in ritardo per qualsiasi causa o non sia pervenuto per mezzo raccomandata a mano, postale, corriere o non sia stato debitamente chiuso e sigillato o sull esterno del quale non siano stati indicati l impresa concorrente e l oggetto della gara; non si accetteranno offerte inviate con altri mezzi. - Esse non siano contenute nell apposita busta interna o che questa non sia stata debitamente chiusa, sigillata e firmata su tutti i lembi di chiusura; - Anche uno solo dei documenti a corredo manchi o sia incompleto, o irregolare o non conforme a quanto richiesto. Saranno altresì motivi di esclusione: - la non conformità delle offerte al presente bando e la presentazione di condizioni diverse da quelle richieste; - la presentazione di più di un offerta da parte dello stesso offerente. 11. Modalità di accesso agli Atti L accesso agli atti, da parte degli offerenti, sarà consentito, secondo la disciplina della L. 241/1990 e dell art. 3, comma 3, del DM 60/1996, solo dopo la conclusione del procedimento. 12. Trattamento dei dati personali PUGLIA si impegna a trattare e a trattenere i dati esclusivamente per fini istituzionali, secondo i principi di pertinenza e non eccedenza. Nell offerta, la Ditta dovrà sottoscrivere, pena l esclusione dalla comparazione delle offerte, l informativa

4 ai sensi dell art. 13 del D.Lgs. 196/2003 e successive modificazioni, e dovrà indicare il nominativo del responsabile del trattamento dei dati. Il responsabile del trattamento dei dati la Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBIITA SOSTENIBILE SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA e nello specifico il legale rappresentante e l incaricato del trattamento è stato individuato nella persona del Presidente prof. Antonio Ficarella. 13. Resta accettato dalle parti che: PUGLIA si riserva la facoltà di non procedere all aggiudicazione se nessuna offerta dovesse risultare coerente con i presupposti tecnici ed economici disponibili e se al momento della stipula del contratto non siano disponibili le necessarie previste risorse finanziarie. PUGLIA si riserva di confermare in sede di contratto il numero effettivo degli studenti partecipanti. PUGLIA si riserva di annullare in tutto o in parte la procedura di gara in caso di mancata partecipazione di un congruo numero di studenti partecipanti. 14. Cauzione A garanzia degli impegni contrattuali, l aggiudicatario presta la cauzione pari al 10% dell importo contrattuale all atto della sottoscrizione del contratto a mezza polizza fideiussoria, assicurativa o bancaria, ai sensi e per gli effetti di cui all art.113 del D.Lgs. 163/2006. La cauzione dovrà essere valida per tutta la durata delle attività e sarà svincolata, previa verifica ed accettazione da parte della Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBIITA SOSTENIBILE SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA, delle attività svolte. In caso di polizza fideiussoria, la firma dell agente che presta cauzione dovrà essere autenticata ai sensi delle disposizioni vigenti, o autocertificata ai sensi delle disposizioni vigenti. Essa dovrà, inoltre, prevedere, espressamente la rinuncia al beneficio della preventiva escussione del debitore principale, la rinuncia all accettazione di cui all art.1957 comma 2 del Codice Civile, nonché l operatività della medesima entro 15 giorni, a semplice richiesta scritta della stazione appaltante. Dovrà, inoltre, avere efficacia per tutta la durata del contratto e successivamente alla scadenza del termine, sino alla completa ed esatta esecuzione da parte dell affidatario di tutte le obbligazioni nascenti dal contratto medesimo, nonché a seguito di attestazione di regolare esecuzione da parte della stazione appaltante. La garanzia sarà, pertanto, svincolata solo a seguito della piena ed esatta esecuzione delle prestazioni contrattuali. La mancata costituzione della suddetta garanzia determina l annullamento dell aggiudicazione e la decadenza dell affidamento Divieto di cessione ed ipotesi di subappalto L aggiudicatario è tenuto ad eseguire in proprio il servizio. Pertanto, non sono previste ipotesi di cessione o subappalto. 16. Pagamenti Il corrispettivo verrà liquidato secondo le seguenti modalità: - 20% dell importo complessivo aggiudicato entro 10 giorni dalla stipula del contratto, previa presentazione di regolare fattura e di un piano di lavoro che specifichi le metodologie proposte per la realizzazione del servizio e le modalità organizzative e di un cronoprogramma delle attività del servizio. - 60% dell importo complessivo aggiudicato entro 5 giorni dalla data di partenza degli studenti e accompagnatori, previa presentazione di regolare fattura e di un report che evidenzi lo stato di avanzamento lavori ed eventuali criticità nella realizzazione del servizio. - 20% dell importo complessivo aggiudicato entro 10 giorni dal completamento del servizio e a titolo di saldo, previa presentazione di regolare fattura e di un report finale delle attività realizzate. Vista la Legge n. 136/2010, e in particolare l art. 3 si comunica che ai fini della tracciabilità dei flussi finanziari, il pagamento della/e fattura/e potrà avvenire su un conto corrente bancario o postale dedicato. Il mancato utilizzo del conto corrente bancario o postale dedicato, ovvero di altri strumenti idonei a consentire la piena tracciabilità delle operazioni, costituirà causa di risoluzione del contratto d ordine. Le fatture dovranno contenere l indicazione del CUP e del CIG indicati in oggetto. Il pagamento delle fatture sarà subordinato all accertamento di regolarità contributiva (DURC).

5 I prezzi dichiarati nella offerta preventivo non potranno subire successive variazioni in aumento (salvo variazioni di costi documentabili e non imputabili all ADV). Al ricevimento dell ordine, la Ditta aggiudicataria darà conferma d ordine e accettazione delle condizioni di fornitura. In caso di discordanze tra Ditta fornitrice e Fondazione varranno sempre le interpretazioni e le condizioni di fornitura più favorevoli alla Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBIITA SOSTENIBILE SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA. Le offerte, che a insindacabile giudizio di questa Fondazione non rispetteranno le caratteristiche richieste, verranno escluse dall aggiudicazione. La fornitura dei servizi richiesti non si intenderà eseguita se questi non risulteranno rispondenti alla loro funzione e destinazione così come stabilito nell allegata scheda tecnica. Tutte le azioni di verifica e valutazione dei dati tecnici proposti sono di esclusiva e insindacabile competenza della Fondazione. 17. Penali e risarcimento danni In caso di ritardato o parziale adempimento del contratto, la Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBIITA SOSTENIBILE SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA, in relazione alla gravità dell inadempimento, potrà irrogare una penale fino ad un massimo del 10% dell importo contrattuale (iva esclusa). E fatto salvo il risarcimento di ogni maggior danno subito dalla Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBIITA SOSTENIBILE SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA. 18. Risoluzione e recesso In caso di ritardato o parziale adempimento del contratto, la Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBIITA SOSTENIBILE SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA potrà intimare all affidatario, a mezzo raccomandata A/R, di adempiere a quanto necessario per il rispetto delle specifiche norme contrattuali, entro il termine perentorio di 10 giorni. L ipotesi del protrarsi del ritardato o parziale adempimento del contratto, costituisce condizione risolutiva espressa, ai sensi dell art.1456 C.c., senza che l inadempiente abbia nulla a pretendere, e fatta salva l esecuzione in danno. E fatto salvo, altresì, il risarcimento di ogni maggior danno subito dalla Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBIITA SOSTENIBILE SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA. In ogni caso, la Fondazione ISTITUTO TECNICO SUPERIORE PER LA MOBIITA SOSTENIBILE SETTORE AEROSPAZIO PUGLIA si riserva il diritto di recedere in qualsiasi momento dal contratto, senza necessità di fornire giustificazione alcuna, dandone comunicazione scritta con 15 giorni di preavviso rispetto alla data di recesso Definizione delle controversie Per ogni controversia si intende accettata la competenza esclusiva del foro di Brindisi. 20. Rinvio Per quanto non espressamente contemplato nel presente bando di gara si fa espresso rinvio a quanto previsto dalla vigente legislazione comunitaria e nazionale in materia di affidamento di contratti pubblici, con particolare riferimento al D.Lgs. 163/2006 ed il relativo regolamento di attuazione. Il presente Atto è composto da n. 05 pagine e da n. 06 Allegati. f.to il Presidente Prof. Antonio FICARELLA Allegati: ALLEGATO 1: Capitolato d oneri tra la Fondazione e l Agenzia di Viaggio ALLEGATO 2: Domanda di partecipazione ALLEGATO 3: Prospetto analitico del viaggio ALLEGATO 4: Scheda offerta del viaggio ALLEGATO 5: Autocertificazione ALLEGATO 6: Dichiarazione in merito alla tracciabilità dei flussi finanziari

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città

Allegato B. Spett. le. Via Cap - Città Prot. n. Cagliari, Spett. le Via Cap - Città OGGETTO: Procedura di affidamento diretto del servizio in economia inerente all imputazione sul SIL Sardegna dei dati relativi allo stato di attuazione degli

Dettagli

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D

Via Roma 20 21047 Saronno (VA) Tel. 02.962.88.220 Fax 02.962.48.896 www.saronnoservizi.it CIG: ZD1100E36D Saronno, 07 luglio 2014 Prot. 1666 / 2014 OGGETTO: Invito alla procedura negoziata per la messa in sicurezza definitiva del pozzo dismesso Amendola e trasformazione in piezometro del pozzo ad uso potabile

Dettagli

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o

COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o COMUNE DI FRABOSA SOTTANA P r o v i n c i a d i C u n e o Via IV Novembre, 12 C.A.P. 12083 - Tel.0174/244481-2 - Fax.0174/244730 e-mail: comune@comune.frabosa-sottana.cn.it PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO

Dettagli

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO:

AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: AVVISO PUBBLICO PER L INDIVIDUAZIONE DI UN SOGGETTO CUI AFFIDARE IL SEGUENTE SERVIZIO: REALIZZAZIONE COLLEGAMENTI INTERNET FRA LE SEDI COMUNALI, FRA LE SEDI COMUNALI E SITI ESTERNI OVVERO FRA SITI ESTERNI

Dettagli

AVVISO PUBBLICO CUP C83D15001140005 CIG 63626511B5 1) OGGETTO DELL APPALTO

AVVISO PUBBLICO CUP C83D15001140005 CIG 63626511B5 1) OGGETTO DELL APPALTO AVVISO PUBBLICO UNIONCAMERE LAZIO: AVVISO PUBBLICO DI PROCEDURA IN ECONOMIA A MEZZO DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO IN ECONOMIA DEL SERVIZIO STUDIO, ANALISI, MONITORAGGIO, ASSISTENZA TECNICA, COMUNICAZIONE

Dettagli

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it

ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SUPERIORE G.Garibaldi CESENA e-mail certificata: fois00300n@pec.istruzione.it Prot. 7646/C14 Cesena, lì 16 novembre 2012 Codice G.I.G. 4708872C17 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Bando n. 6/2012 Questa Istituzione

Dettagli

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola

OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura tende filtranti per aule e laboratori della scuola Numero di Gara CIG Z1814B62AA In esecuzione del Decreto Prot

Dettagli

Prot. n.5691 /F1.6 Padova, 04/11/2015. Alle Banche invitate

Prot. n.5691 /F1.6 Padova, 04/11/2015. Alle Banche invitate LICEO CLASSICO TITO LIVIO Riviera Tito Livio, 9-35123 Padova Tel. 049/8757324 Fax 049/8752498 C.F. 80013020286 - C.M. PDPC03000X CUU IPA UFBFK7 www.liceotitolivio.it E-mail: info@liceotitolivio.it Pec:

Dettagli

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE

MODALITÀ DI PRESENTAZIONE DELL OFFERTA E CRITERIO DI AGGIUDICAZIONE ALL. A AFFIDAMENTO AI SENSI DELL ART. 125 COMMI 10 E 11 DEL D.LGS. 163/2006 E S.M.I. DEL SERVIZIO DI PULIZIA E FACCHINAGGIO PER LA SEDE DELLA SOGESID S.P.A. DI ROMA E PER LA FORESTERIA MODALITÀ DI PRESENTAZIONE

Dettagli

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica

M.I.U.R. UFFICIO SCOLASTICO REGIONALE PER IL LAZIO ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE Pietro Canonica Prot.n. 5501/C14f Vetralla, 13 novembre 2015 All Albo online dell Istituto Agli Istituti di Credito invitati poste.miur@posteitaliane.it abi.miur@abi.it Gara per la stipula di Convenzione per l affidamento

Dettagli

Loro sedi. Partenza: Gorizia 1^ fermata e da Gradisca d Isonzo 2^ fermata il 01/02/2012

Loro sedi. Partenza: Gorizia 1^ fermata e da Gradisca d Isonzo 2^ fermata il 01/02/2012 ISTITUTO STATALE D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE ISTITUTO TECNICO PER LE ATTIVITÀ SOCIALI G. D ANNUNZIO ISTITUTO STATALE D ARTE M. FABIANI Sede legale: Via Italico Brass 22 34170 Gorizia Tel.uffici 0481/

Dettagli

Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prot.n 4595 F7 Viterbo 06 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 01/01/2016-31/12/2018 CIG X92162D890 IL DIRIGENTE SCOLASTICO PRESO ATTO

Dettagli

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015

Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 Prot.n. 4042/D13 Civita Castellana 03 ottobre 2015 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA QUADRIENNIO 01/01/2016-31/12/2019 CIG Z2A165B94C IL DIRIGENTE SCOLASTICO

Dettagli

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa.

1) Ente Appaltante: ISTITUTO DI ISTRUZIONE SUPERIORE Marie Curie Piero Sraffa ViaF.lli Zoia, 130 MILANO - sito internet www.curiesraffa. OGGETTO: Bando di gara per la fornitura ed installazione degli apparati necessari all implementazione di un area WIFI nella scuola Numero di Gara CIG Z910EB074F In esecuzione del Decreto Prot N 1073 del

Dettagli

Via Regina Margherita - 09010 U T A (CA) 070969005 0709661226 : caic874006@istruzione.it :: http://www.ics-uta.net

Via Regina Margherita - 09010 U T A (CA) 070969005 0709661226 : caic874006@istruzione.it :: http://www.ics-uta.net IIST IITUTO COMPRENS IIVO STATALE Via Regina Margherita - 09010 U T A (CA) 070969005 0709661226 : caic874006@istruzione.it :: http://www.ics-uta.net Mail pec caic874006@pec.istruzione.it Prot. 4264/C14

Dettagli

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA

COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE BANDO DI GARA COMUNE DI GUAGNANO PROVINCIA DI LECCE SETTORE SERVIZI SOCIALI via Emilia Romagna tel. 0832/704360 fax 0832/705009 E-mail: servizisociali@comune.guagnano.le.it BANDO DI GARA PROCEDURA APERTA PER L ACQUISTO

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO FELICE FATATI - TERNI

ISTITUTO COMPRENSIVO FELICE FATATI - TERNI ISTITUTO COMPRENSIVO FELICE FATATI - TERNI Che un Fatati sia plurale/può anche darsi anzi si dà/ma Felice è singolare:/singolare rimarrà (F. Fatati) Prot. 5091 b15 Terni, 06/10/2015 Spett.li: abi.miur@abi.it

Dettagli

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif.

DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. DISCIPLINARE DELLA PROCEDURA AD EVIDENZA PUBBLICA PER LA CESSIONE DEL 11,65 % DELLE QUOTE DELLA SOCIETA MIOGAS SRL N rif. GUUE: 2012-155687 L Azienda Servizi Gaggiano s.r.l. (di seguito Asga) con sede

Dettagli

Capitolato di gara per l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa

Capitolato di gara per l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa Capitolato di gara per l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa Articolo 1 Oggetto del servizio Il presente capitolato di gara ha per oggetto l assegnazione del servizio di tesoreria e cassa per

Dettagli

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111

Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015. Spett.li Istituti Cassieri. BANCA POPOLARE DI BARI Servizio di Tesoreria Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 Prot. n 6607 - C/14 Bari, 09/10/2015 Spett.li Istituti Cassieri BANCA POPOLARE DI BARI Corso Cavour, 84 - Bari 080 527 4111 BANCAPULIA S.p.A. Via Antonio Beatillo, 24 - Bari Tel. 080 525 4311 BANCO DI

Dettagli

BANDO DI GARA per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa C.I.G. Z2A07174F6. Prot. n. 9691/C14 Saronno, 07.11.

BANDO DI GARA per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa C.I.G. Z2A07174F6. Prot. n. 9691/C14 Saronno, 07.11. BANDO DI GARA per la stipula di convenzione per l affidamento del servizio di cassa C.I.G. Z2A07174F6 Prot. n. 9691/C14 Saronno, 07.11.2012 A Banca Popolare di Bergamo Gruppo B.P.U. S.p.A. Via Micca Pietro,

Dettagli

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO):

Premessa Di seguito si rappresentano gli elementi caratterizzanti l Istituto evidenziati in seguito nell allegato 2 (SCHEMA CAPITOLATO TECNICO): Codice G.I.G. ZAF1679E33 LETTERA INVITO PER PROCEDURA NEGOZIATA ( COTTIMO FIDUCIARIO AI SENSI DELL ART.125 D.LGS N.163/2006 e s.m.i.) PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI Periodo

Dettagli

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo Ministero dell Istruzione, Università e Ricerca Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo 16124 Genova Via Dino Bellucci, 4 - tel. 010.2512421 fax 010.2512408 Sede Via Dino Bellucci,

Dettagli

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013

Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Via Somalia, n. 2 21013 Gallarate (VA) 0331/781326-0331/797155 Prot.n. 3467 C/14 Gallarate, 24 ottobre 2013 Oggetto: Lettera di invito per la procedura alla stipula della Convenzione per la gestione del

Dettagli

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO

COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO COMUNE DI LAS PLASSAS Provincia del Medio Campidano UFFICIO TECNICO Via Cagliari, 18-09020 Las Plassas tel. 070/9364006 fax 070/9364606 Email: utc.lasplassas@gmail.com Prot. 1515 Las Plassas, 16 Maggio

Dettagli

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU)

I Viaggi Dell Arcobaleno Via Decio Raggi, 56 Pesaro (PU) Urbino Incoming s.a.s. Borgo Mercatale, 30 61029 Urbino (PU) Prot. n. 530/C37a Pesaro, 22.09.2015 Granviaggi Viale Europa, 48 61034 Fossombrone (PU) Mondo Viaggi Piazzale Matteotti, 23/25 Pesaro (PU) Davani Viaggi Piazzale Matteotti, 21 Pesaro (PU) Itermar s.r.l.

Dettagli

FORNITURA DI GAS NATURALE DISCIPLINARE

FORNITURA DI GAS NATURALE DISCIPLINARE FORNITURA DI GAS NATURALE DISCIPLINARE Agosto 2015 A. PREMESSA Il presente appalto ha per oggetto la fornitura di beni affidati da soggetto rientrante nell ambito dei settori speciali, di importo inferiore

Dettagli

Prot. n.2900/c14 Cremeno, 02 ottobre 2014. Bando di gara, a procedura ristretta, per l acquisto di tablet per registro elettronico CIG ZD111048E9.

Prot. n.2900/c14 Cremeno, 02 ottobre 2014. Bando di gara, a procedura ristretta, per l acquisto di tablet per registro elettronico CIG ZD111048E9. Prot. n.2900/c14 Cremeno, 02 ottobre 2014 A&B Sistemi s.r.l. Via dell industria, 1 Olginate 23854 Lc Pec.: info@pec.aebsistemi.com Assinfonet s.r.l. Via S. Pellico, 19 Boffalora Sopra Ticino. 20010 Mi

Dettagli

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni

I S T I T U T O T E C N I C O C O M M E R C I A L E E G E O M E T R I Filippo Corridoni Prot. n. 6046/C14 Civitanova Marche, 23/10/2015 BANDO DI GARA PER STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 48 MESI C.I.G. Z0216B8E8E Questa Istituzione Scolastica,

Dettagli

Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015

Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015 Prot. n. 6434/D4 Torino, 09/11/2015 CASSA DI RISPARMIO DI ASTI SPA (C.R. ASTI) Via Nizza, 162-10126 Torino BANCA CARIGE ITALIA SPA Via Genova, 112/B - 10126 Torino BANCA DEL PIEMONTE SPA Via Nizza, 166-10126

Dettagli

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI

LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI LICEO DELLE SCIENZE UMANE- LICEO ECONOMICO SOCIALE - LICEO LINGUISTICO G. BIANCHI DOTTULA BARI C.so Mazzini, 114 tel. 080/5277834 fax 0805277535 c.f. 80023110721 www.imbianchidottula.bari.it BAPM010001@ISTRUZIONE.IT

Dettagli

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA

26/03/2015. MODALITÀ DI FORMULAZIONE DELLA PROPOSTA AVVISO ESPLORATIVO Oggetto: Fornitura di energia elettrica e servizi connessi per sessantacinque utenze intestate all EFS. - Importo complessivo annuo stimato 37.000,00 oltre iva di legge. - Procedura

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA A1993/08-3 DISCIPLINARE DI GARA Allegato B) Alla determina n. del OGGETTO: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato. Art. 1 Procedura semplificata ai sensi degli

Dettagli

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R.

Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le. Mail. Raccomandata A.R. Catanzaro, 10 aprile 2015 Spett.le Mail Raccomandata A.R. OGGETTO: Invito per l'affidamento dei servizi di noleggio di n. 8 Stampanti Multifunzione SCANNER/COPIA/STAMPA - Procedimento in economia a mezzo

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura di n. 10 contatori automatizzati

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DELLE REGIONI LAZIO E TOSCANA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata di cottimo fiduciario per l affidamento della fornitura biennale di gas speciali e azoto liquido

Dettagli

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it

Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali. alberto.vanelli@regione.piemonte.it Struttura flessibile La Venaria Reale e altri beni culturali alberto.vanelli@regione.piemonte.it LETTERA D INVITO: PROCEDURA PER IL SERVIZIO DI FORNITURA E POSA DI NUOVA CALDAIA COMPLETA DI BRUCIATORE,

Dettagli

COMUNE DI PIETRAPERZIA

COMUNE DI PIETRAPERZIA COMUNE DI PIETRAPERZIA PROVINCI DI ENNA BANDO DI GARA OGGETTO: Affidamento del servizio Assistenza domiciliare anziani nel Comune di Pietraperzia in esecuzione della Delibera di Giunta Comunale n. 105

Dettagli

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S.

Prot. 3108/C27/d Venafro, 12 settembre 2013 RICHIESTA OFFERTA PER L AFFIDAMENTO DEI SERVIZI DI ASSICURAZIONE DEGLI ALUNNI A.S. ISTITUTO COMPRENSIVO STATALE L. Pilla Via Maiella tel. 0865904216 fax 0865904216 cod fisc.80003310945 e-mail: isic82500p@istruzione.it PEC: istitutoleopoldopillavenafro@ecert.it 86079 V E N A F R O (IS)

Dettagli

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4)

Prot, 4590/c14 Maniago, 11/09/2013 (CIG. N ZA50B718A4) ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE Evangelista Torricelli Via Udine, 7 - MANIAGO (PN) (- 0427/731491 Fax 0427/732657 http:// www.torricellimaniago.it email: pnis00300q@istruzione.it Prot, 4590/c14 Maniago,

Dettagli

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E DELL AMBIENTE

UNIVERSITA DEGLI STUDI DI CAGLIARI DIPARTIMENTO DI SCIENZE DELLA VITA E DELL AMBIENTE DISCIPLINARE DI GARA PROCEDURA NEGOZIATA DI COTTIMO FIDUCIARIO PER L AFFIDAMENTO DELLA FORNITURA DI N. 1 OSMOMETRO CIG: Z2108C6DDFO CUP: F71J11000940002 ALL.A Art. 1 (PREMESSA) 1.Le prescrizioni del presente

Dettagli

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3)

BUSTA A: chiusa e sigillata con scritto Documentazione amministrativa : 1) da fac simile allegato; 2) 3) 89900 - Vibo Valentia - Piazza Martiri d Ungheria - P.I. 00302030796 Telefono 0963/599111 - Telefax 0963/43877 DISCIPLINARE DI GARA INFORMALE Procedura per l individuazione di una ditta cui affidare il

Dettagli

REGOLAMENTO PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DI FONDAZIONE COGEME ONLUS

REGOLAMENTO PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DI FONDAZIONE COGEME ONLUS REGOLAMENTO PER L ACQUISTO DI BENI E SERVIZI DI FONDAZIONE COGEME ONLUS INDICE 1) OGGETTO DEL REGOLAMENTO 2) NORMATIVA DI RIFERIMENTO PARTE I PRINCIPI GENERALI PARTE II CONTRATTI SOPRA SOGLIA 3) ACQUISTO

Dettagli

Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007

Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007 ISTITUTO COMPRENSIVO N.9 Via Luigi Longo, 4 40139 Bologna C.F. 91201100376 C.M. BOIC85200B Tel. 051 460205 Fax 051 460007 boic85200b@istruzione.it boic85200b@pec.ic9bo.it Prot. n. 5850/C14 Bologna, 12/11/2012

Dettagli

Prot. n. 112/C13a Magenta, 13 gennaio 2016

Prot. n. 112/C13a Magenta, 13 gennaio 2016 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE LUIGI EINAUDI Direzione e uffici: Via Mazenta, 51 20013 Magenta (Mi) codice fiscale n. 93035720155 e-mail: miis09100v@istruzione.it Posta Elettronica Certificata: miis09100v@pec.istruzione.it

Dettagli

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI

1 PREMESSE 1.1 DEFINIZIONI DISCIPLINARE DI GARA 1 PREMESSE Il presente Capitolato Speciale d Appalto descrive e disciplina le condizioni, le modalità ed i termini di esecuzione della fornitura di opere librarie e documentarie per

Dettagli

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione =

Tariffa Oraria Accordo Quadro x Ore stimate per la realizzazione = Spettabile (Ragione Sociale Impresa) (Indirizzo completo) (cap) (Città) (Sigla Provincia) Richiesta di offerta trasmessa a mezzo (PEC/fax) OGGETTO: APPALTO SPECIFICO NELL AMBITO DELL ACCORDO QUADRO STIPULATO,

Dettagli

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI

ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTALE DEL LAZIO E DELLA TOSCANA M. ALEANDRI ISTITUTO ZOOPROFILATTICO SPERIMENTAL ALLEGATO 4 CAPITOLATO SPECIALE PER L AFFIDAMENTO PER ANNI 3 DEL SERVIZIO DI BROKERAGGIO

Dettagli

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona

IL DIRIGENTE SCOLASTICO Prof.ssa Rita La Tona Prot. n. 5839/ Misilmeri 29/07/2015 ALLE DITTE INVITATE ALBO SITOWEB OGGETTO: PROCEDURA ORDINARIA DI CONTRATTAZIONE SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI BANDO DI GARA PER CONTRATTO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA

Dettagli

Città di T rapani P rovincia di T rapani

Città di T rapani P rovincia di T rapani Prot. n. del RACCOMANDATA A.R. Fax Oggetto: Spett. PROCEDURA NEGOZIATA SENZA PREVIA PUBBLICAZIONE DI UN BANDO DI GARA, AI SENSI DELL'ART. 57, C.2., LETT. A), D.LGS. N. 163/06, PER L'AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO

Dettagli

REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA

REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA REPUBBLICA ITALIANA - REGIONE SICILIANA ISTITUTO D ISTRUZIONE SECONDARIA SUPERIORE CIPOLLA PANTALEO - GENTILE P.le Placido Rizzotto Tel. 0924-901344 Fax. 0924-934233 - Posta certificata: TPIS032001@istruzione.it

Dettagli

SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA

SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA Presidio Ospedaliero Nord S.MARIA GORETTI DI LATINA SERVIZIO DI RISONANZA MAGNETICA GARA MEDIANTE PROCEDURA APERTA PER LA FORNITURA DI UNA RM 1,5 T, L AFFIDAMENTO DEI LAVORI DI MANUTENZIONE STRAORDINARIA

Dettagli

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO

BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO COMUNE DI LUSERNA SAN GIOVANNI Provincia di Torino BANDO DI GARA PER PUBBLICO INCANTO In esecuzione della D.C.C. n. 28 del 30/07/2015 e della determinazione n. 274 del 21/09/2015 si rende noto che il Comune

Dettagli

Comune di Galatina. Provincia di Lecce

Comune di Galatina. Provincia di Lecce Prot. n. Galatina, 00.00.0000 SPETT. LE DITTA Trasmissione solo a mezzo fax OGGETTO: SISTEMAZIONI STRADALI URGENTI - Codice CIG [ZF90CF9CB6] SCHEMA INVITO - Importo lavori, soggetto a ribasso: 9.730,89;

Dettagli

Luogo di prestazione del servizio: Comune di Todi (PG).

Luogo di prestazione del servizio: Comune di Todi (PG). COMUNE DI TODI SERVIZIO PATRIMONIO AMBIENTE Piazza di Marte,1 06059 Todi ( PG ) - Tel. 075/8956300- Fax. 075/8956259 e mail silvia.minciaroni@comune.todi.pg.it 3 AVVISO ED INVITO A PRESENTARE OFFERTA CON

Dettagli

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano

Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Azienda Ospedaliera Ospedale San Carlo Borromeo Via Pio II, n 3 20153 Milano Oggetto: Disciplinare di gara per il servizio di somministrazione lavoro a tempo determinato Art. 1 Procedura semplificata ai

Dettagli

BANCA POPOLARE DI VICENZA $"# 4#5&66"6# 78 - *+, -./$+,,. 012+3/3/ $"# @=5=>"A& -#>&B&C" 7D ) *+, -./$+,,. 012+3/3/

BANCA POPOLARE DI VICENZA $# 4#5&666# 78 - *+, -./$+,,. 012+3/3/ $# @=5=>A& -#>&B&C 7D ) *+, -./$+,,. 012+3/3/ ! BANCA POPOLARE DI VICENZA $"# %&'# ( ) *+, -./$+,,. 012+3/3/ VENETO BANCA $"# 4#5&66"6# 78 - *+, -./$+,,. 012+3/3/ ANTONVENETA $"# %&'# 98 : *+, -./$+,,. 012+3/3/ BANCA POPOLARE DI VERONA 2"#;;# 1'?&.

Dettagli

C O M U N E D I P I A N O R O

C O M U N E D I P I A N O R O CAPITOLATO RELATIVO ALLA GESTIONE DELLE ATTIVITA DI ASSISTENZA PER ALUNNI DISABILI Art. 1 - Oggetto e modalità di svolgimento del servizio Oggetto del presente capitolato è la gestione delle attività di

Dettagli

Massa 24 giugno 2013 Spett.le: Ditte invitate. Lettera d invito

Massa 24 giugno 2013 Spett.le: Ditte invitate. Lettera d invito 1 Massa 24 giugno 2013 Spett.le: Ditte invitate Lettera d invito Oggetto: gara per la fornitura di servizi di smaltimento rifiuti speciali pericolosi e non pericolosi, con ricorso a procedura di affidamento

Dettagli

Codice CIG_ ZB916E1DCF_

Codice CIG_ ZB916E1DCF_ Istituto Istruzione Secondaria Superiore Telefono 0999746312 Fax 0999748523 e-mail: tais04100v@istruzione.it Sito: www.delprete.gov.it PEC: tais 4100v@pec.istruzione.it C.F.: 90235700730 Cod. Meccanografico:

Dettagli

Consorzio Comprensoriale per lo Smaltimento dei Rifiuti Urbani. Area Piomba Fino

Consorzio Comprensoriale per lo Smaltimento dei Rifiuti Urbani. Area Piomba Fino ALLEGATO A LETTERA DI INVITO A FORMULARE OFFERTA/PREVENTIVO E DISCIPLINARE DI GARA PER L AFFIDAMENTO DIRETTO AI SENSI DELL ART. 125, COMMA 11, DEL D.LGS 163/2006 DELLA FORNITURA N. 07 CASETTE DEL RICICLO

Dettagli

funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa";

funzioni e compiti alle regioni ed enti locali, per la riforma della Pubblica Amministrazione e per la semplificazione amministrativa; Prot. n. 1839 G/2 Misilmeri, 7.03.2013 Alle ditte interessate Albo istituto Sito web della scuola OGGETTO: Procedura di affidamento in economia, mediante cottimo fiduciario, ai sensi dell art. 125 del

Dettagli

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia

Prot. n.5130/c14q Brescia 07 novembre 2013 /le. Il Dirigente scolastico dell Istituto Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna di Brescia Istituto di Istruzione Superiore di Stato Andrea Mantegna Sede legale Via Fura, 96 C.F. 98092990179-25125 Brescia Tel. 030.3533151 030.3534893 Fax 030.3546123 e-mail: iabrescia@provincia.brescia.it sito

Dettagli

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014

BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO PER CITTADINI DELLA TERZA ETA - 2014 Casa COMUNE di FRANCOLISE provincia di Caserta Tel. 0823 881330 - Fax 0823 877049 - C.F. 83001080619 All. a Det. AA. n. 101 del 21.08.2014 BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI UN SOGGIORNO CLIMATICO

Dettagli

COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P.

COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P. COMUNE DI MONTANO ANTILIA PROVINCIA DI SALERNO Via Giovanni Bovio 17 C.A.P 84060 tel. 0974/951053 fax 0974/951458 C.F 84000670657 P.IVA 00340670657 AREA FINANZIARIA BANDO DI GARA PER L AFFIDAMENTO, MEDIANTE

Dettagli

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo

Istituto Onnicomprensivo annesso al Convitto Nazionale C. Colombo Prot. n. 7442/C14 Genova, 4 settembre 2015 Spett.le Banca Etica Via S.Vincenzo, 34 16121 Genova gmolinari@bancaetica.com Banco Popolare Via Garibaldi, 2 16124 Genova creditiareagenova@pec.bancopopolare.it

Dettagli

Prot. 3844/C14 Altavilla Silentina, 16 ottobre 2015

Prot. 3844/C14 Altavilla Silentina, 16 ottobre 2015 Prot. 3844/C14 Altavilla Silentina, 16 ottobre 2015 Agli Istituti di Credito di Altavilla Silentina e zone viciniori All Albo d Istituto Al sito web dell Istituto Oggetto: Bando di gara per l affidamento

Dettagli

Sportello Unico per l Immigrazione di ROMA Via Ostiense, 131/L 00154 ROMA

Sportello Unico per l Immigrazione di ROMA Via Ostiense, 131/L 00154 ROMA Percorsi Formativi Sperimentali di integrazione e valorizzazione delle competenze dei cittadini dei Paesi Terzi DISCIPLINARE DI GARA n gara:542147 CIG:0487107568 CUP:F86F10000110006 Sommario Definizioni

Dettagli

Città di Melegnano (Città Metropolitana di Milano)

Città di Melegnano (Città Metropolitana di Milano) Città di Melegnano (Città Metropolitana di Milano) Area Governo del Territorio PROCEDURA APERTA PER L AFFIDAMENTO DELL'INCARICO DI STUDIO TECNICO RELATIVO ALLA INDIVIDUAZIONE E QUANTIFICAZIONE PRELIMINARE

Dettagli

2) Categoria di servizio 6 alleg. II A - decreto legislativo 12.4.2006, n. 163; 3) Luogo di esecuzione: Roccaspinalveti

2) Categoria di servizio 6 alleg. II A - decreto legislativo 12.4.2006, n. 163; 3) Luogo di esecuzione: Roccaspinalveti COMUNE DI ROCCASPINALVETI (CHIETI) PROCEDURA APERTA PER L APPALTO DEL SERVIZIO DI TESORERIA DEL COMUNE DI ROCCASPINALVETI-PERIODO 01/01/2012-31/12/2016 IN ESECUZIONE DELLA DETERMINAZIONE A CONTRATTARE

Dettagli

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd)

Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Prot. n. Piove di Sacco, 16/11/2015 Spett. le CASSA DI RISPARMIO DEL VENETO SPA Via Garibaldi, 43 35028 Piove di Sacco (Pd) Oggetto: Lettera di invito a presentare l offerta per l affidamento del servizio

Dettagli

CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI

CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI Allegato A alla determinazione n. 26 del 6.02.2014 CITTA di ORTONA Medaglia d oro al valor civile PROVINCIA DI CHIETI SETTORE Servizi Finanziari e Risorse Umane DISCIPLINARE DI GARA PER IL SERVIZIO DI

Dettagli

LICEO CLASSICO e delle SCIENZE UMANE CAGNAZZI Piazza Zanardelli, 30 70022 ALTAMURA (BA)

LICEO CLASSICO e delle SCIENZE UMANE CAGNAZZI Piazza Zanardelli, 30 70022 ALTAMURA (BA) LICEO CLASSICO e delle SCIENZE UMANE CAGNAZZI Piazza Zanardelli, 30 70022 ALTAMURA (BA) C. F. 82014260721- C.M. BAPC030002 CODICE UNIVOCO UFB5RW Tel 0803111707-0803106029 - (fax)0803113053 e-mail:bapc030002@istruzione.it;

Dettagli

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI

Bando fornitura mezzi centro trasferenza di Atina BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI BANDO DI GARA PER L APPALTO DI FORNITURA DI N.1 AUTOMEZZO PER TRASPORTO DEI RIFIUTI A. AMMINISTRAZIONE AGGIUDICATRICE Società Ambiente Frosinone S.p.A. S.P. Ortella Km. 3 03030 Colfelice (Frosinone) Tel.

Dettagli

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI

Ministero dell Istruzione, dell Università e della Ricerca ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE G. MARCONI BANDO DI GARA PER STIPULA DELLA CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DELLA DURATA DI 36 MESI Codice C.I.G. n Z3F155B8AD Prot.n.3339 Siderno, 13 luglio 2015 AGLI ISTITUTI DI CREDITO: BANCA

Dettagli

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA

FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA FACOLTA DI MEDICINA E CHIRURGIA DISCIPLINARE DI GARA OGGETTO DELLA FORNITURA Il presente appalto è relativo alla fornitura, consegna e installazione di attrezzature cardiovascolari, isotoniche e altro

Dettagli

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI

ISTITUTO D ISTRUZIONE SUPERIORE ELIO VITTORINI BANDO DI GARA PER L ACQUISTO DI 100 TABLET PC CIG: Z8B0AD6FC1 VISTO Il DPR 275 dell 8/3/1999 Regolamento recante norme in materia di autonomia delle istituzioni scolastiche, ai sensi dell art 21 della

Dettagli

Casa di Riposo " Gottardo Delfinoni "

Casa di Riposo  Gottardo Delfinoni Prot. n. 318 Casorate Primo, 28 Settembre 2015 Spett.le... RACCOMANDATA A. R. ANTICIPATA A MEZZO E-MAIL Oggetto: Invito a partecipare alla procedura per l affidamento della gestione del servizio prestazioni

Dettagli

ParmaInfanzia S.p.A.

ParmaInfanzia S.p.A. Sede Legale: via Tonale n. 6, 43100 Parma - Tel. 0521/709511; Sede Amministrativa: via Colorno n. 63, 43100 Parma; Tel. 0521/600611, Fax 0521/606260; Bando di gara mediante Pubblico Incanto per la gestione

Dettagli

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale

Comune di Morino. Provincia di L Aquila. Ufficio Finanziario. OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale Raccom. A.R. Prot. del 04.02.2011 Spett.Le BANCA OGGETTO: Invito a gara di licitazione privata per il Servizio di Tesoreria Comunale E indetta da questa Amministrazione Comunale una gara di procedura negoziata

Dettagli

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.976/c14 Assisi, 04/02/2014

Istituto Professionale per i Servizi Commerciali Viale Giontella 06083 Bastia Umbra Tel. 0758001170 Fax 0758001520. Prot. n.976/c14 Assisi, 04/02/2014 Istituto Tecnico Elettronica ed Elettrotecnica Piazzale Tarpani Tel.. 0758041753 Fax 0758040362 ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE M. POLO - R. BONGHI C.M.: PGIS02900P C.F.: 94143250549 e-mail: pgis02900p@istruzione.it

Dettagli

ISTITUTO COMPRENSIVO 1 PAOLO DI TARSO Via Risorgimento, 120-80070 Bacoli -Na tel/fax 081 5232640 e-mail: NAIC8DZ00T@istruzione.it

ISTITUTO COMPRENSIVO 1 PAOLO DI TARSO Via Risorgimento, 120-80070 Bacoli -Na tel/fax 081 5232640 e-mail: NAIC8DZ00T@istruzione.it Distretto scolastico 25 ISTITUTO COMPRENSIVO 1 PAOLO DI TARSO Via Risorgimento, 120-80070 Bacoli -Na tel/fax 081 5232640 e-mail: NAIC8DZ00T@istruzione.it C.F96029300637 COD. MECC. NAIC8DZ00T Prot. 3585/c12

Dettagli

Oggetto: Bando di gara per l affidamento del servizio di cassa - CIG Z5317015BB

Oggetto: Bando di gara per l affidamento del servizio di cassa - CIG Z5317015BB Prot.n. 1874/C14 Trieste, 09 novembre 2015 Di CREDITO COOP. DEL CARSO mail@pec.bcccarso.it MONTE DEI PASCHI DI SIENA mercato.enti.bav@postacert.gruppo.mps.it POPOLARE DI CIVIDALE SCPA segreteria@cert.civibank.it

Dettagli

CITTA DI MONTEGROTTO TERME

CITTA DI MONTEGROTTO TERME Allegato 2) alla determinazione dei Servizi Sociali n.... del... CITTA DI MONTEGROTTO TERME PROVINCIA DI PADOVA Servizi Sociali BANDO DI GARA DI PUBBLICO INCANTO RELATIVO ALL APPALTO DEL SERVIZIO DI ASSISTENZA

Dettagli

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO

CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO CITTA DI VITTORIO VENETO Provincia di Treviso Comando Polizia Locale e Protezione Civile CAPITOLATO SPECIALE D APPALTO SERVIZI DI PREVIDENZA COMPLEMENTARE PER IL PERSONALE DELLA POLIZIA LOCALE ART. 1 OGGETTO

Dettagli

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE P. COLONNA GALATINA (LE)

ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE P. COLONNA GALATINA (LE) ISTITUTO ISTRUZIONE SUPERIORE P. COLONNA GALATINA (LE) Via P. Colonna, 2 - Tel. Centralino 0836561016 - Fax 0836562166 - Presidenza 0836561172 Sito web: www.liceocolonna.gov.it E-mail leis02700p@istruzione.it

Dettagli

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818

Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 Prot. 9740/C14g Roma 15 ottobre 2014 CIG N. ZEE113F818 BANDO DI GARA NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI Alle ditte RCO - l.bassotti@rcoonline.it Vema Copy info@vemacopy.it BASCO BAZAR info@basco-bazar2.it FASTREND

Dettagli

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi

Istituto Comprensivo TE 1 Zippilli-Noè Lucidi Prot. n. 0789 A/5 Teramo il 02/02/2015 C.I.G. Z1F1302C5C IL DIRIGENTE SCOLASTICO INDICE IL PRESENTE BANDO DI GARA rivolto a tutte le agenzie di viaggi interessate, al fine di organizzare per i propri studenti,

Dettagli

Lettera d invito - Convenzione di cassa 2016/18 Pag. 1

Lettera d invito - Convenzione di cassa 2016/18 Pag. 1 Prot. 4627/c14 S. Stefano di Camastra, lì 05.10.2015 Agli Istituti di credito S.STEFANO DI CAMASTRA Oggetto: lettera d invito a presentare l offerta per l affidamento del servizio di cassa triennio 2016,2017,2018.

Dettagli

Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015

Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015 Prot. n. 3417/B15 Inzago,02.09.2015 OGGETTO: BANDO DI GARA A PROCEDURA APERTA PER REPERIMENTO ESPERTO ESTERNO DI MANUTENZIONE E ASSISTENZA TECNICA INFORMATICA HARDWARE / SOFTWARE DI DURATA ANNUALE DAL

Dettagli

Prot. n. 625/C14a del 28/01/2014

Prot. n. 625/C14a del 28/01/2014 Prot. n. 625/C14a del 28/01/2014 BANDO DI GARA PER LA STIPULA DI CONVENZIONE PER L AFFIDAMENTO DEL SERVIZIO DI CASSA DAL 19/03/2014 18/03/2018 IL DIRIGENTE SCOLASTICO CONSIDERATO che questo Istituto ha

Dettagli

Fornitura di lavagne interattive multimediali Fornitura di videoproiettori a focale corta. Fornitura di PC Desktop o notebook

Fornitura di lavagne interattive multimediali Fornitura di videoproiettori a focale corta. Fornitura di PC Desktop o notebook OGGETTO: Bando di gara - cottimo fiduciario per l Acquisizione di offerte, per la fornitura, in 4 lotti, di n. da 10-16 postazioni aula composte da LIM Videoproiettore a focale corta PC o Notebook di gestione

Dettagli

Prot. n. 2032/C14 GRAVINA IN PUGLIA, 29/10/2012

Prot. n. 2032/C14 GRAVINA IN PUGLIA, 29/10/2012 Scuola Secondaria di 1 Grado Don E. Montemurro Via Tripoli, 56/B 70024 Gravina in Puglia (BA) E-mail bamm13900x@istruzione.it C.F. 91055850720 Tel. 080/3254231 Fax 080/3267476 CIG: Z0D006F9E5D Prot. n.

Dettagli

AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE "SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630

AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE SANTOBONO-PAUSILIPON VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630 AZIENDA OSPEDALIERA DI RILIEVO NAZIONALE "SANTOBONO-PAUSILIPON" VIA DELLA CROCE ROSSA N 8-80122 NAPOLI CF/p. IVA 06854100630 CONTRATTO RELATIVO ALL AFFIDAMENTO ANNUALE (PROROGABILE DI UN ULTERIORE ANNO)

Dettagli

9LD'H/HR%ULQGLVL 8IISURYYHGLWRUDWRHG(FRQRPDWRWHO BANDO DI GARA

9LD'H/HR%ULQGLVL 8IISURYYHGLWRUDWRHG(FRQRPDWRWHO BANDO DI GARA PROVINCIA DI BRINDISI 9LD'H/HR%ULQGLVL 8IISURYYHGLWRUDWRHG(FRQRPDWRWHO BANDO DI GARA FORNITURA ARREDI SCOLASTICI (poltroncine per auditorium) PER LE ESIGENZE DEGLI ISTITUTI DI PERTINENZA PROVINCIALE. Per

Dettagli

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LUIGI EINAUDI - Foggia

Istituto di Istruzione Secondaria Superiore LUIGI EINAUDI - Foggia BANDO DI GARA PER AFFIDAMENTO SERVIZIO DI CASSA TRIENNIO 2016/2018 CIG N ZDB16ABB6A PREMESSA Considerato che l Istituto di Istruzione Secondaria Superiore Luigi Einaudi - Foggia ha necessità di procedere

Dettagli

DISCIPLINARE DI GARA

DISCIPLINARE DI GARA DISCIPLINARE DI GARA Procedura negoziata con aggiudicazione mediante il ricorso al criterio del prezzo più basso per la fornitura di lavoratori in somministrazione 1. Finalità e oggetto. Il presente atto

Dettagli

ALLEGATO B. Capitolato Speciale d Appalto (C.S.A.) relativo a FORNITURA IMBARCAZIONE AD USO DI POLIZIA LOCALE

ALLEGATO B. Capitolato Speciale d Appalto (C.S.A.) relativo a FORNITURA IMBARCAZIONE AD USO DI POLIZIA LOCALE ALLEGATO B Capitolato Speciale d Appalto (C.S.A.) relativo a FORNITURA IMBARCAZIONE AD USO DI POLIZIA LOCALE 1 INDICE ART. 1 ART. 2 ART. 3 ART. 4 ART. 5 ART. 6 ART. 7 ART. 8 ART. 9 ART. 10 ART. 11 ART.

Dettagli

Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI. via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 -

Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI. via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 - Comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI BANDO DI GARA - PROCEDURA APERTA Ente appaltante:comune di Firenze - Direzione SERVIZI TECNICI via GIOTTO n. 4 - CAP 50100 Firenze (Fi) - Tel. 0552624231 -

Dettagli

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE

APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE APPALTO PER IL SERVIZIO DI CONSULENZA ED ASSISTENZA ASSICURATIVA BROKERAGGIO ASSICURATIVO CAPITOLATO SPECIALE ART. 1 OGGETTO DELL APPALTO Il presente capitolato ha per oggetto l appalto del servizio professionale

Dettagli